Sei sulla pagina 1di 3

di Luisa Menabeni

docente
di Economia aziendale

Verifica sulla gestione


del personale

INDIRIZZI

Classe 3a

La prova, destinata agli alunni delle classi terze degli Istituti professionali, pu essere
somministrata alla conclusione dei moduli dedicati alla funzione e amministrazione del
personale e mira ad accertare il raggiungimento degli obiettivi che seguono.
Obiettivi cognitivi:
- conoscenza delle modalit di reperimento di personale;
- conoscenza della struttura della retribuzione;
- conoscenza dei conti che devono essere utilizzati nelle rilevazioni delle operazioni
relative al personale.
Obiettivi operativi:
- saper comporre il testo di una inserzione per la ricerca di personale;
- saper analizzare una busta paga gi redatta;
- saper comporre le scritture in P.D. relative al personale.
Lazienda commerciale Eurosport di Milano, che commercializza articoli sportivi, ha alle
dipendenze un impiegato addetto alla tenuta della contabilit, il signor Roberto Parisi, e un
magazziniere, il signor Riccardo Gioielli, inquadrato nel 4 livello del contratto del terziario.
In considerazione della fase di espansione che sta attraversando il settore, il titolare della
Eurosport intende ampliare la gamma dei prodotti da offrire ai clienti e, a questo proposito,
decide di assumere un esperto di marketing cui affidare la direzione commerciale. A questo
scopo pubblica un annuncio sulla stampa locale per trovare un candidato idoneo a ricoprire
tale ruolo professionale. Attraverso la selezione di 5 candidati, il titolare assume il signor Paolo
Magistrelli. Dopo aver esaminato la situazione esposta, esegui quanto di seguito richiesto:
1. predisponi lannuncio da pubblicare sulla stampa per lassunzione dellesperto di marketing;
2. presenta le scritture in P.D. relative alla liquidazione e al pagamento degli stipendi del mese
di settembre dei dipendenti Parisi, Gioielli, Magistrelli, al regolamento dei rapporti con
lINPS e con lErario, tenendo presente che le retribuzioni lorde, i contributi e le ritenute
IRPEF sono rispettivamente di euro 3.924,20, euro 1.525,35 (di cui euro 1.176,49 a carico
azienda) ed euro 612,30. Gli assegni per il nucleo familiare sono di euro 136,35 e la rata
addizionale regionale IRPEF per lanno precedente di euro 39;
3. completa le seguenti tabelle con i dati mancanti; tieni presente che, relativamente alla
tabella 1, si tratta di lavoratori di aziende del terziario con meno di 50 dipendenti.
Tabella 1
Stipendio lordo

Imponibile Inps

Contributi Inps

Imponibile fiscale

1.350,25
1.020,71
1.511,33
895,60
1.120,55

....................
....................
....................
....................
....................

....................
....................
....................
....................
....................

....................
....................
....................
....................
....................

L. Menabeni Verifica sulla gestione del personale

Professionali

Tabella 2
Indica con una crocetta la classe di appartenenza dei conti che seguono.
Denominazione conti
Dipendenti c/ retribuzione
Oneri sociali
Istituti di previdenza
Arrotondamenti passivi
Salari e stipendi
Trattamento di fine rapporto
Enti locali c/ addizionale Irpef
Debiti v/fondi pensione
Erario c/ritenute operate

Conti finanziari

Conti economici

4. analizza la busta paga del signor Roberto Parisi, che viene sotto riprodotta, e rispondi alle
relative domande.
Busta paga del signor Parisi
Retribuzione base
Indennit di contingenza
Terzo elemento
Scatti di anzianit
Retribuzione lorda
Ritenute previdenziali
Imponibile fiscale
Ritenute fiscali:
Imposta lorda
detrazioni dimposta

euro
euro

euro
euro
euro
euro

669,54
527,90
2,07
21,95

euro
euro
euro

1.221,46
108, 55
1.112,91

euro
euro
euro

120,75
992,16
8,45

983,71
0,80
0,09
983,00

215,46
94,71

Imposta netta
Retribuzione netta
Rata addizionale regionale Irpef anno precedente
Assegno per il nucleo familiare

euro

+
euro

Arrotondamento precedente
Arrotondamento attuale
Totale competenze da pagare

L. Menabeni Verifica sulla gestione del personale

Quesiti
a. A quanto ammonta la somma corrisposta per premiare la permanenza nella stessa azienda?
b. Su quale importo sono state calcolate le ritenute previdenziali e in quale percentuale?
c. Il signor Parisi ha familiari a carico?
d. Qual laliquota fiscale massima applicata allimponibile del signor Parisi?
e. Qual la percentuale delladdizionale regionale IRPEF e con quali modalit viene
pagata dal dipendente?

SOLUZIONI
1. Annuncio sulla stampa per lassunzione dellesperto di marketing

EUROSPORT
Milano
La Eurosport, azienda che commercializza articoli sportivi, in previsione di un
ampliamento della gamma di prodotti da offrire alla clientela, ricerca un

DIRETTORE COMMERCIALE

Alla funzione sar affidata la responsabilit dello sviluppo e del coordinamento


di marketing.
Il candidato ideale un laureato di 40/45 anni con significativa e consolidata
esperienza nellarea marketing e vendite, che opera con naturali doti di leadership ed eccellenti capacit nel gestire rapporti interpersonali. La sede del lavoro Milano.
Gli interessati, di entrambi i sessi, sono pregati di inviare dettagliato curriculum
autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 695/1996 a:
Eurosport Rif. Dir. Comm. Via F.lli Bandiera, 225/b 20133 Milano
oppure via e-mail a curriculum@eurosport.it specificando nelloggetto Rif. Dir.
Comm.

2. Scritture in P.D.
3501
1811
1611
3502
1811
1611
1811
1602
1605
1801
2208
1811
1602
1605
1801

retribuzioni lorde mese di settembre


assegni nucleo familiare settembre
competenze lorde settembre
contributi a carico ditta mese di settembre
contributi a carico ditta settembre
pagate retribuzioni di settembre
ritenute previdenziali settembre
ritenute fiscali su retrib. settembre
rata addizionale regionale
pagate competenze mese settembre
arrotondamento retrib. settembre
versato saldo INPS di settembre
versata rata ritenuta Irpef settembre
versata rata addizionale regionale
versati ritenute Irpef e contributi settembre

SALARI E STIPENDI
ISTITUTI DI PREVIDENZA
DIPENDENTI C/ RETRIBUZIONI
ONERI SOCIALI
ISTITUTI DI PREVIDENZA
DIPENDENTI C/ RETRIBUZIONI
ISTITUTI DI PREVIDENZA
ERARIO C/ RITENUTE OPERATE
ENTI LOCALI C/ ADD. IRPEF
BANCA X C/C
ARROTONDAMENTI ATTIVI
ISTITUTI DI PREVIDENZA
ERARIO C/ RITENUTE OPERATE
ENTI LOCALI C/ ADD. IRPEF
BANCA X C/C

3.924,20
136,35
4.060,55
1.176,49
1.176,49
4.060,55
348,86
612,30
39,00
3.060,00
0,39
1.389,00
612,30
39,00
2.040,30

3. Completamento tabelle
Tabella 1
Stipendio lordo

Imponibile Inps

Contributi Inps

Imponibile fiscale

1.350,25
1.020,71
1.511,33
895,60
1.120,55

1.350,00
1.021,00
1.511,00
896,00
1.121,00

120,02
90,77
134,33
79,65
99,66

1.230,23
929,94
1.377,00
815,95
1.020,89

Finanziari

Economici

Tabella 2
Conti
Dipendenti c/ retribuzione
Oneri sociali
Istituti di previdenza
Arrotondamenti passivi
Salari e stipendi
Trattamento di fine rapporto
Enti locali c/ addizionale Irpef
Debiti v/ fondi pensione
Erario c/ ritenute operate

X
X
X
X
X
X
X
X
X

4. Analisi busta paga signor Parisi


a. Euro 21,95.
b. Le ritenute previdenziali sono state calcolate su euro 1.221(importo arrotondato
della retribuzione lorda) e la percentuale dell8,89%.
c. S, il coniuge.
d. Laliquota massima applicata del 24%.
e. La percentuale dello 0,90%; laddizionale regionale Irpef viene trattenuta in busta paga
in un massimo di 11 rate mensili e versata poi dal datore di lavoro (sostituto dimposta).

L. Menabeni Verifica sulla gestione del personale

30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
30/09
16/10
16/10
16/10
16/10

GRIGLIA DI VALUTAZIONE
Annuncio
Scritture in P.D.
Completamento tabelle
Analisi busta paga
Da
Da
Da
Da
Da
Da

0
16
41
51
56
66

a
a
a
a
a
a

15
40
50
55
65
70

gravemente insufficiente
insufficiente
sufficiente
discreto
buono
ottimo

massimo punti
massimo punti
massimo punti
massimo punti

30
20
10
10