Sei sulla pagina 1di 4

USODEITAGLIDELLACARNEBOVINA

Per le loro caratteristiche compositive ed organolettiche, i tagli bovini sono a volte suddivisi ingruppi di
prima, seconda e terza categoria; la classificazione basata sullo spessore delle masse muscolari e sulla
quantit digrassoedialtrotessutoconnettivalepresente:
PRIMA CATEGORIA:
Filetto,Roastbeef,Fesa,Sottofesa,Scamone,Noce,Magatello.
SECONDA CATEGORIA:
Fesonedispalla,Fusello,Copertinadispalla,Polpadispallaobrione,Costedellacroce,Reale,Biancostato,
Pesce.
TERZA CATEGORIA:
Punta,Puntadipetto,Collo(parte pi vicinaallatesta),Geretti,Coda.

1Lombata2Filetto3Scamone4Girello5Fesaesterna6Noce7Fesainterna8Pesce9 Geretto
posteriore 10 Pancia 11 Fesone di spalla 12 Copertina 13 Girello di spalla 14 Taglio reale 15
Sottospalla 16 Gerettoanteriore 17 Braciole 18 Petto 19 Collo.

Lombata(olombo): Diprimacategoria,e'unodeitagli pi classici,gustosi epregiati;quandolalombatae'


intera sull'osso a T rovesciato e fin dove si
incontra il filetto contrapposto, si ha la classica
bistecca fiorentina; se la lombata e' disossata, si
pucuocereintuttelesalse(vino,funghi,cipolle,
erbe aromatiche); e' il classico roastbeef che gli
inglesi preferiscono cotto e gli italiani, invece, al
sangue.

Filetto:lapartepinobileepregiatadell'animale,chestasottolalombata;consistendoinmuscoliche,
perlaloroposizione,lavoranomoltopoco,lacarnediquestotaglioe'particolarmenteteneraesuccosa;la
parte anteriore del filetto e' adatta
soprattutto per bistecche, quella centrale
per medaglioni, e quella finale per filetti
mignonebocconcini;dalbovinosipossono
ottenere due filetti dai quali si ricavano al
massimo56kg.dicarne.
Scamoneo culatello (o pezza): Grossotagliodi primacategoria, formato
da grandi masse muscolari situate vicino all'anca; e' molto pregiato e
adattoallapreparazionedi stracotti, stufati e roastbeef;le partimigliori
sonoadatteancheperfarnearrostiebistecche.
Girello: Taglio di seconda categoria, di forma troncoconica, fa parte del
muscolo semitendinoso della coscia; e' generalmente magro e
particolarmente
adatto
alla
preparazionediarrosti;potrebbeessereconfuso
conilfiletto,sebenfrollatoetagliato,masene
distingueperlaminoretenerezzaesucculenta.
Fesa esterna (o controgirello): un taglio di prima categoria,
pregiatissimo, adatto particolarmente per arrosti, roastbeef,
stracotti,fettineebistecche.
Noce (o tracoscio): un
taglio di prima categoria,
molto pregiato, di forma
ovoidale,situatoall'iniziodell'anca;siprestaadessereutilizzatoper
varie cotture in casseruola (brasato, stracotto, alla cacciatora) e
pureperfareottimebisteccheefettine.
Fesainterna(oscannello):unodeitaglipipregiati,diprimacategoria,formatodaigrandimuscolidella
partesuperioredellacoscia;abbastanzamagraediforma
leggermente appiattita, la fesa interna si presta a varie
utilizzazioni, dalle classiche bistecche e fettine alle
cotolette;sevieneacquistataintera, conlaparteesterna
si prepara lo spezzatino e con la parte centrale si fanno
bistecchealsangue.
Pesce(ocampanello):unpiccolotagliodisecondacategoria,molto
apprezzato,costituitodall'insiemedeimuscolivicinoallagamba;sene
possonofarebisteccheconlepartiesterne,dacuoceresullabrace,esi
prestamoltissimoapreparazionitipospezzatini,stracottiestufati,ea
tutte le cotture in casseruola, con aggiunta di vino, pomodoro,
verdure;inoltree'unbuonpezzodaconsumarebollito.

Geretto posteriore (o pulcio): Taglio di terza categoria, detto anche muscolo, e' la parte superiore della
gamba; anatomicamente e' l'organo di trasmissione dell'animale,
costituito da quel gruppo di muscoli che, una volta ricevuto
l'impulso, lo fanno muovere; e' particolarmente adatto per la
preparazionedi ossibuchi inumido e stufati, stracotti e bolliti per
brodi, perch fra un muscolo e l'altro c'e' un leggero strato di
connettivocherendeappetibileegustosaquestaparte.
Pancia (o spuntatura di lombo): un taglio di terza
categoria,moltograssoesolcatodacartilagini;richiedeuna
certa cura nella preparazione culinaria; con le parti meno
pregiatesipufarecarnemacinataperprepararepolpette,
hamburger, rag epolpettoni.
Fesone di spalla: In generale, pur rientrando nella seconda
categoria di
carni bovine,
occorredirechequestotagliononhanulladainvidiarealle
parti posteriori;una voltaripulitoe tagliato nel sensodella
larghezza, si presta ottimamente per fare bistecche,
scaloppe, scaloppine, pizzaiole e, se ben battuto, anche
cotolette; le parti di ritaglio si possono macinare per
preparare polpette, farciture, hamburger e rag.

Copertina(opolpadispalla): e pi specificatamente
copertina o palotta di spalla: questo taglio anteriore si presta a
meravigliaperpreparareilbollitoevengonobeneancheilgulasch
olospezzatino;
muscolodispalla:e'simile,comecaratteristichegastronomiche,
al taglio precedente; il valore nutritivo e' lo stesso delle
corrispondenti parti posteriori, ma il costo e' sensibilmente pi
basso;e'adattoallapreparazionedivarispezzatini.
Girello dispalla (o sbordone): Lacarnedigirello
dispallasipuconfondereconlepartideigirello
di coscia, tant'e'simile come qualit; con questo
taglio si possono fare bistecche, arrosti nonch
bollitiostracotti.

Taglioreale(ospuntature):Tagliodisecondacategoria,
e' costituito dai muscoli intercostali e dal gran dorsale;
piprecisamente,e'ricavatodaimuscolichecopronole
primecinquevertebredorsalianteriori.

Sottospalla(ofracosta):untagliodisecondacategoria,molto
adattoperbolliti.
Geretto
anteriore
(o
muscolo anteriore): E' un
taglio di terza categoria,
come quello posteriore; e'
costituito da un fascio di tredici gruppi di fibre muscolari, chiamato
volgarmenteossobuco.
Braciole(ocosta): Rientra neitaglidisecondacategoria;si pu
utilizzareperpreparare deicompostidicarnealforno,avvolgendoil
taglioinunfogliodialluminioeponendolosottobrace.

Petto: E pi specificatamente
punta di petto: di seconda
categoriaedeconomico,e'iltagliomiglioreperpreparareilbollito;
puessere usataancheper arrosti e se nepuottenere unbuon
brodo;
fiocco:e'untagliocompostodamuscoliattraversatidaabbondantivenaturedigrasso;e'particolarmente
adattoperbolliti.
Collo:untaglioditerzacategoria,malasuacarnee'gustosissima;
e' formatodaunagrossamassamuscolaredivisaindueparti:quella
superiore pimagra e quella inferiore pi venata di grasso; non e'
adatto per fare bistecche o costate, ma va bene per bolliti o
stracotti,eperprepararepolpetteebuoni rag.

CLASSIFICAZIONEDEITAGLIBOVINI
Categoria

Tipologiadeitagli

Caratteristichedeitagli

ICATEGORIA

Provenientidalla
regionelombaree
dallacoscia

Taglimagriconpoco
tessutoadiposoe
connettivo

IICATEGORIA

Provenientidallaspalla
edallecostole

Tagliconunapresenzadi
tessutoconnettivoe
adiposopialta

IIICATEGORIA

Provenientidalpetto,
dalgarretto,dalcolloe
dalladdome

Tagliconampiapresenza
ditendini,cartilagini,
tessutoadiposo,osseoe
connettivo

Tipologiedellecarni
Filetto,Roastbeef,
Fesa,Sottofesa,
Scamone,Noce,
Magatello.
Fesonedispalla,
Fusello,Copertinadi
spalla,Polpadispalla
obrione,Costedella
croce,Reale,
Biancostato,Pesce.
Punta,Puntadipetto,
Collo(nellapartepi
vicinaallatesta),
Geretti,Coda.

UsoinCucina
Adattiacotture
rapide,allagriglia,
saltateearrosti

Adattiacotture
semirapide:in
umidooarrosto
Adattiacotture
lenteeprolungate:
bolliti,stufati,
brasati,oppureper
macinatiefarce