Sei sulla pagina 1di 2

Nazismo esoterico parte II

di Salvatore Brizzi
www.primoraggio.it

Il maestro nero di Hitler fu Dietrich Eckardt, che nel 1923 sar uno dei sette membri fondatori del
partito nazionalsocialista. Rese Hitler consapevole del suo compito e gli insegn come entrare in
contatto con le forze oscure al fine di poterne canalizzare la tremenda potenza. Eckardt e un
altro membro della Societ Thule, larchitetto Alfred Rosenberg, conobbero Hitler nel 1920. Il loro
primo incontro si svolse nella casa di Wagner a Bayreuth, e per i tre anni seguenti i due
indottrinarono il piccolo caporale della Reichswehr. Gli insegnamenti furono impartiti su due livelli,
uno di dottrina segreta, laltro di propaganda popolare. Hitler divenne cos un vero e proprio
medium capace di comunicare con i Superiori Sconosciuti. Nel 1923 poco prima di morire, Eckardt
disse ai colleghi della Thule una frase che ormai divenuta famosa: Seguite Hitler. Egli danzer,
ma la musica lho scritta io. Noi gli abbiamo dato i mezzi per comunicare con Loro... non mi
rimpiangete: avr influenzato la storia pi di qualsiasi altro tedesco....
Luomo nuovo vive tra di noi gi adesso! Egli qui! Non abbastanza per voi? Io ho visto luomo
nuovo. intrepido e crudele, e ho paura di lui.
Adolf Hitler
Lo scrittore francese Denis de Rougemont scrisse su Hitler:
Io lho sentito pronunciare uno dei suoi grandi discorsi. Donde gli viene il potere sovraumano che
sviluppa? Unenergia di quella natura si sente benissimo che non dellindividuo, e anche che
essa non potrebbe manifestarsi se non in quanto lindividuo non conta; non che il sostegno di
una potenza che sfugge alla nostra psicologia. Ci che dico sarebbe romanticismo della pi bassa
lega se lopera compiuta da questuomo e intendo dire da questa potenza attraverso di lui non
fosse una realt che suscita lo stupore del secolo. (Il Mattino dei Maghi - Pauwels e Bergier)
Il dr. Hermann Rauschning, capo del governo di Danzica, descrisse cos il Fhrer:
Si costretti a pensare ai medium. Per la maggior parte del tempo sono uomini comuni,
insignificanti. Improvvisamente ricevono, come dal cielo, poteri che li innalzano molto sopra gli altri
uomini. Questi poteri sono esterni alla loro reale personalit... Il medium posseduto. Una volta
liberato ricade nella mediocrit. cos che incontestabilmente certe forze attraversano Hitler.
Forze quasi demoniache di cui il personaggio che ha nome Hitler non che il rivestimento
momentaneo. Questa unione di banale e di straordinario la insopportabile dualit che si
percepisce quando si entra in contatto con lui. (Il Mattino dei Maghi - Pauwels e Bergier)
Bouchez:
Guardavo i suoi occhi che erano divenuti occhi da medium. A volte avveniva come un fenomeno di
ectoplasma: qualche cosa sembrava abitare loratore. Si sprigionava un fluido... Poi ridiventava
piccolo, qualunque, anche volgare. Appariva stanco, privo di energia. (Il Mattino dei Maghi Pauwels e Bergier)
I Superiori Sconosciuti erano e sono le forze oscure che nel corso dei millenni ciclicamente
tentano di ristabilire un ordine nero sul pianeta. Alcune tradizioni li indicano come provenienti da
lontani luoghi del cosmo, altre li credono abitanti della Terra cava, il nucleo centrale del nostro
pianeta che sarebbe in realt vuoto e popolato da molte migliaia di anni. Si confrontino a tal
proposito gli scritti teosofici di Helena P. Blavatsky, e il libro Alla scoperta della Terra Cava di
Paglialunga. Tali conoscenze nulla hanno da spartire con le cervellotiche teorie dello studioso
nazista Horbiger, secondo il quale noi staremmo gi abitando il nucleo della Terra!!
Indipendentemente dalla validit di unipotesi piuttosto che unaltra, una cosa certa: stando
allesperienza di molti ricercatori occultisti, i Superiori Sconosciuti sono entit i cosiddetti

demoni che risiedono nel piano astrale della Terra, quel campo energetico che circonda il
nostro pianeta ed percepibile da chi possiede la visione astrale o chiaroveggenza e visitabile
direttamente durante i sogni o attraverso i cosiddetti viaggi astrali. Da questo piano tali entit
possono influenzare i pensieri, le emozioni e gli istinti primordiali degli esseri umani. Inoltre, se
correttamente invocate, sono capaci di prendere temporaneamente possesso di un essere
umano e utilizzarlo come medium al fine di irradiare la propria energia su un gran numero di
persone.
Un rituale magico coinvolgente milioni di individui sul pianeta permetterebbe lincarnazione di tali
forze direttamente sul piano fisico, senza pi la necessit di utilizzare dei medium. A questo
punto i Superiori Sconosciuti, i Signori dal Volto Oscuro, governerebbero apertamente la Terra.
Tale risultato si prefiggevano i nazisti attraverso le loro invocazioni di massa (raduni di
Norimberga; cerimonia della bandiera, Blutfahne, del 9 Novembre) alle quali partecipavano
centinaia di migliaia di persone.
Ren Alleau, in Le origini occulte del nazismo scrive in merito alle riunioni fra Himmler e i suoi
12 che si tenevano presso il castello del Wewelsburg:
[...] Heinrich Himmler presiedeva personalmente. Dopo una settimana di clausura totale, esercizi
spirituali e di concentrazione mentale si succedevano a un ritmo e con una seriet difficili a
concepire [...].
...continua nella terza parte.

Bibliografia:
Storia dellAtlantide
di William Scott-Elliot Blu International Studio 1896
Il lato nascosto delle cose
di C.W. Leadbeater Macro Alaya 1913
Il sistema solare
di Arthur E. Powell Macro Alaya 1923
Il corpo astrale
di Arthur E. Powell Macro Alaya 1927
Magick
di Aleister Crowley Astrolabio 1929
Esteriorizzazione della Gerarchia
di Alice Bailey Editrice Nuova Era 1919/1949
Il mattino dei maghi
di Louis Pauwels e Jacques Bergier Mondadori 1960
Satana e la svastica
di Peter Levenda Mondadori 1995/2002
Alla scoperta della Terra Cava
di Costantino Paglialunga Macro Edizioni 2002
Laltro volto della storia
di Francesco e Gabriella Varetto Edizioni Synthesis 2003
I grandi misteri del Nazismo
di Pierluigi Tombetti Sugarco 2005
Storia del Necronomicon
di Sebastiano Fusco Edizioni Venexia 2007
Nemrod
fumetto esoterico della Star Comics prima uscita: Nov. 2007