Sei sulla pagina 1di 1

La Cronaca

V ENERDI 8 GENNAIO 2010 28

Lo Sport

Cremo in clima campionato


I grigiorossi cercano il ritmo-partita nel test a Pontevico
Termina 10-0. In evidenza Guidetti, autore di 4 reti in 40’
PONTEVICO (BS) - La riapertu-
ra delle ostilità si avvicina e la Cre- 0-10
mo si porta in clima campionato. A
far salire la temperatura grigiorossa
sono i dieci gol rifilati alla Pontevi-
chese (Prima Categoria) nel test PONTEVICHESE - CREMONESE
amichevole di ieri, prova generale in
vista della sfida di domenica contro
la Paganese, primo appuntamento PONTEVICHESE: Brunelli, Fogazzi, Fontana, Conca, Gandaglia, Preti, M. Ferrari, D.
ufficiale del 2010. Non ci sono (an- Ferrari, Scalvini, De Domenico, Bonaglia. Sono entrati: Nervi, Viscardi, Pelosi,
cora) novità evidenti rispetto alla
squadra che ha chiuso il 2009: stessi Zambrino, Mussaid. All. Fiorani.
uomini (a parte Zerzouri, partito a CREMONESE P.T.: G. Bianchi, Cremonesi, Viali, Galuppo, Malacarne, Gori, Burrai,
sorpresa per Como) e stessa mania-
Carotti, Pradolin, Musetti, Coda. All. Venturato.
cale cura per i dettagli da parte di
Venturato che continua a lavorare CREMONESE S.T.: Paoloni, A. Bianchi, Tacchinardi, Donida, Rossi, Nizzetto, Fietta,
per perfezionare al massimo il suo 4- Zanchetta, Mauri, Guidetti, Porcu.
4-2. Unica variante la fascia destra:
con bianchi squalificato toccherebbe ARBITRO: Lorenzo Bettoli.
a Sales. Il giovane terzino, però è an- RETI: 9’ pt Musetti, 14’ pt Pradolin, 5’ st Nizzetto, 10’, 18’, 20’ e 22’ st Guidetti,
cora fermo per un’infiammazione al- 12’ st Mauri, 38’ e 39’ st Porcu.
l’unghia del piede destro. “Domeni-
ca ci sarà”, garantisce Bob, e intanto NOTE - Giocati due tempi da 40’ ciascuno.
prova l’alternativa Cremonesi col
numero 2. La sosta, o piuttosto la
preparazione invernale, sembrano
aver giovato alla Cremo: nelle gambe
ma soprattutto nelle idee, visto che
anche nella prima frazione, quando i
gol non si sprecano, i movimenti so-
no fluidi e ben coordinati. Ne è un
bell’esempio il primo gol al 9’: aper-
tura ad occhi chiusi di Burrai per
Gori, aggancio preciso e cross a testa
alta per il tocco in corsa di Musetti.
E’ dunque l’ex Treviso ad aprire le
marcature. Il compagno di reparto,
Coda, invece, si limita ad un assist
per il 2-0 firmato da Pradolin al 14’.
Poi è una lunga litania di azioni geo-
metriche ben costruite ma non fina-
lizzate per una certa sufficienza al
momento di insaccare. Così il grap-
polo di reti si snocciola in gran parte La strategia Osservato speciale Il dubbio Best goal
nella ripresa. grazie soprattutto ad
uno scatenato Guidetti che, dopo il Le reti “piovono” Che Musetti sarà Sales ai margini: Il bello è nell’assist
3-0 firmato da Nizzetto con un pre-
ciso tiro dal limite, buca la rete per
dalle corsie laterali nel nuovo anno? recupero possibile Zanchetta al bacio
ben quattro volte tra il 10’ e il 22’.
Nel mezzo (al 12’) gloria anche per A parte un paio di reti in mischia, Dopo un avvio scoppiettante ed D a l p r i m o m i n u t o Ve n t u r a t o Per una volta meglio la costruzio-
Mauri, pronto a chiudere un’azione sulla gran parte delle segnature una chiusura d’anno sottotono, schiera Cremonesi sul settore de- ne che le finalizzazioni. Così per
di rimessa condotta dal giovane Por- grigiorosse c’è lo zampino di uno quale volto mostrerà Musetti in stro della difesa, mentre Sales una volta a premiare il gol più bel-
cu. E’ proprio l’attaccante svezzato degli esterni (a volte anche di en- questo nuovo anno? La maglia da (l’unico del ruolo) corre a parte lo è la confezione di un assist al
nel vivaio a chiudere il conto in dop- trambi). Venturato chiede ai suoi titolare è ancora sulle sue spalle, per il problema all’unghia del pie- bacio. E’ quello di Zanchetta che
pia cifra con una doppietta-lampo di cercare spesso l’apertura per ma dovrà dimostrare di poter de. L’alternativa dunque è pronta, al 20’ propizia il terzo sigillo di
tra 38’ e 39’ prima del fischio finale, gli inserimenti dalle corsie latera- reggere la concorrenza. Ieri si è anche se a quanto pare il giovane Guidetti con un pallonetto morbi-
puntuale all 40’. li, liberate spesso dai movimenti mosso bene. Un gol fatto, qualcu- esterno dovrebbe recuperare in do che supera la difesa e atterra
Filippo Gilardi degli attaccanti. no sbagliato vista della Paganese. sui piedi di Max. Raffinato.

Mercato / LE PISTE GRIGIOROSSE


Piace Gilioli, esterno del Modena
Turotti non smentisce:“Giocatore interessante”.E l’Arezzo “offre”Fofana
Non solo mercato in uscita. Tra la cessio- Nel frattempo un’altra ipotesi si è ag-
ne in prestito al Como del francese Zer- giunta nella lista dei sondaggi per il reparto
zouri e la valutazione delle offerte giunte in d’attacco. La ricerca è sempre orientata ad
sede per gli altri grigiorossi in uscita (Ca- un prima punta (già usciti i nomi di Var-
rotti e il giovane Porcu in primis), conti- ricchio del Padova e Del Sante del Vare-
nuano infatti ad inseguirsi le voci di con- se) e l’ultimo nome è quello del francese
tatti tra i dirigenti grigiorossi ed alcuni Fofana, ex Cittadella e Pro Patria, oggi di
possibili obiettivi per la campagna di proprietà dell’Arezzo. E’ lo stesso presiden-
rafforzamento. In particolare da ieri il no- te del club amaranto a parlare di un inte-
me caldo per le fasce grigiorosse è quello ressamento di via Persico dopo che è salta-
di Cris Gilioli del Modena. Classe 1982, ta l’operazione con il Pergocrema (dalla
velocissimo e dotato di buona tecnica, de- Toscana fanno sapere più per volontà del-
stro naturale ma con buona predisposizio- l’attaccante che non per l’esito negativo
ne al cambio di fascia, il gialloblu (ex Sas- delle visite mediche). Contatto reale o solo
suolo) potrebbe essere “l’altro Nizzetto” tentativo di sponsorizzare un giocatore co-
che garantirebbe una soluzione in più al munque in uscita? A far pendere la bilancia
gioco sulle fasce di mister Venturato. Dal- sono le dichiarazioni in proposito di Turotti
l’Emilia è dato in uscita sicura e la non- che assicura: “Per le caratteristiche tecni-
smentita di Turotti alla domanda diretta che, Fofana non è un giocatore che ci inte-
vale più di mezza conferma: “E’ un esterno ressa”. Toni categorici, a quanto pare. Co-
- osserva - e quando decideremo di pren- sì, nel gioco delle parti del mercato genna-
dere un esterno lui potrebbe essere un gio- rino, ecco spuntare il Cesena che, facendo
Qui sopra l’attaccante dell’Arezzo Fofana catore molto interessante”. E visto che un leva sulle ambizioni di salire in grado del
A destra l’esterno del Modena Gilioli esterno è senza dubbio tra gli obiettivi di giocatore, sembra a un passo dall’affare.
questo mercato... f.g.