Sei sulla pagina 1di 2

COMUNITA’PARROCCHIALE

DEL

CENTRO STORICO
DI LUCCA

tel. 0583.53576 e-mail: donago@tin.it luccaincammino.blogspot.com IN CAMMINO


CARNE E SANGUE PER NOI
Anno 03, Numero 28

Siamo tanto abituati a vedere corpi dilaniati, 07 GIUGNO


sangue umano versato, che non sappiamo più di- 2009
stinguere tra fiction e realtà. Anche il corpo e il
sangue del Signore rischiano di trovarsi invischiati in Solennità
una stanca e ripetitiva abitudinarietà, così che del Santissimo
non comunicano più quell'amore di cui sono segno Corpo e
Sangue di Cristo
muto, ma eloquente, e non costituiscono più una
provocazione a perdere la vita per guadagnarla. Invocazioni
La celebrazione del Corpus Domini può servire a per ogni giorno
rimettere a fuoco in modo particolare ciò che si è
appannato. È vero: l'Eucaristia è al centro di ogni
giorno del Signore, a ricordarci che, il nostro, è un Dio
Lunedì 15
che serve, è un re che si dona in cibo ai suoi sudditi, Esultiamo insieme
è un maestro ed un fratello che preferisce morire per gli nel Signore
altri, che sacrificare gli altri per sé; ma è altrettanto vero che ci salva
Alzerò il che, nel disorientamento generale, anche in campo af-
calice della Martedì 16
fettivo, abbiamo più bisogno che mai di ricollocare
salvezza e
invocherò il l’Eucaristia domenicale al centro della
Cantiamo
Nome del domenica, giorno che orienta e determina le scelte al Signore
compiute in tutti gli altri giorni. Se vogliamo con la nostra vita
riscoprire e rivivere i valori della dedizione, della Mercoledì 17
gratuità, del sacrificio — che sono le componenti Sarà benedetto
normali dell'amore e che possono e devono riempire i chi dona con gioia
nostri giorni —, non abbiamo altro da fare che
celebrare fruttuosamente il sacramento che è culmen Giovedì 18
et fons di tutta la vita ecclesiale. Amore e verità
Veramente inestimabile è il dono che a noi è è la giustizia
dato nell'eucaristia! Non troveremo mai le parole del Signore
adeguate per esprimere la nostra gratitudine a Dio, ma Venerdì 19
neppure cesseremo mai di insistere, per chiedere al Attingeremo con
Signore di apprendere l'arte nobilissima e gravosissima gioia alle sorgenti
dell'amare sulle misure del Signore Gesù. della salvezza
L'inginocchiarci oggi davanti all'eucaristia costituisce il
riconoscimento credente che in essa vi è racchiusa la Sabato 20
qualità più alta della vita e la ragione stessa della vita. Esulto nel Signore,
Amare, spendersi, donarsi: come Gesù anche noi mia salvezza
Arcidiocesi di Lucca AGENDA PARROCCHIALE
Parrocchia dal 14 giugno
del Centro Storico
Puoi scaricare anche dal BLOG PARROCCHIALE luccaincammino.blogspot.com

14 Domenica del Corpus Domini


ore 11,00 in S. Frediano: S. Messa presieduta
PER INFORMAZIONI dall’Arcivescovo durante la quale un gruppo di
richiesta di Documenti e ragazzi della nostra comunità completa l’Iniziazione
celebrazione di Sacramenti
contattare il parroco Cristiana con la Cresima e l’ammissione alla Comunione .
don Agostino Banducci Non viene celebrata la messa delle 12,00 a S. Frediano
P.za S. Pierino 11 tel. 0583 53576 ore 19,00 sul prato antistante l’ingresso nuovo dell’Ospedale:
E-mail: donago@tin.it CELEBRAZIONE CITTADINA DEL CORPUS DOMINI:
BLOG PARROCCHIALE S. MESSA E PROCESSIONE EUCARISTICA
luccaincammino.blogspot.com FINO ALLA CHIESA DI S. MARCO
MESSE FESTIVE 19 venerdì Solennità del Sacro Cuore di Gesù:
ore 19,00 in S. Pierino: S. Messa
VIGILIARI:
(sabato e vigilie delle feste) CAMPI ESTIVI A GROMIGNANA
ore 17,30: S. Frediano - Lunedì 29 giugno - giovedì 2 luglio: per la 3a, 4a e 5a elem.
ore 19,00:Chiesa Cattedrale - Domenica 5 – mercoledì 8 luglio: per 1a media
- Venerdì 3 - martedì 7 luglio: per la 2a e 3a media
MESSE FESTIVE: Le iscrizioni vanno fatte entro il 20 giugno
ore 09,00: S. Leonardo
ore 10,00: S. Pietro Somaldi CONVEGNO DIOCESANO
"Lunedì 15 e martedì 16 di questo mese si tiene il convegno
ore 11,00 S. Michele diocesano. È un appuntamento ormai consueto che vuole farci
in Foro: Messa incontrare con la bellezza dell’annuncio cristiano per ritrovare
della Comunità l’entusiasmo e la gioia della nostra fede. Quest’anno
ore 11,00: Chiesa Cattedrale approfondiremo alcune domande fondamentali ed urgenti che ci
ore 12,00: S. Frediano hanno investito con insistenza particolare in questi ultimi mesi e
ore 18,00: S. Leonardo che vanno dai problemi della fase terminale della vita al lavoro
segnato dalla crisi economica, alla presenza degli immigrati. Gli
ore 19,00: S. Paolino
La S. Messa nei giorni festivi viene celebrata interrogativi saranno approfonditi nel primo giorno, mentre nel
anche nelle chiese rette secondo giorno, su quelle stesse questioni, ascolteremo la Parola di
da Ordini o Congregazioni Religiose Dio, il fondamento della nostra speranza. In questo contesto
S. MESSA potremo iniziare a riflettere in un terzo incontro al Seminario lunedì
NEI GIORNI FERIALI 22 giugno. Invito ciascuno di voi a partecipare, in particolare mi
S. Giusto da lunedì a sabato: rivolgo a quanti svolgono un servizio nella comunità e vi chiedo di
ore 10,00 estendere l’invito a quanti conoscete, soprattutto a chi è
Cattedrale: ore 9,00 e 18,00 appassionato alla vita umana”.
S. Leonardo in Borghi: ore 9,00 e 18,00 Programma della due giorni:
S. Michele: Lunedì 15 giugno Nella Basilica di San Frediano a Lucca: ore
Giovedì e Venerdì ore 8,00; 18.30: preghiera. Ore 19: Relazione di Emilio Baccarini, professore
CONFESSIONI di filosofia all’Università Roma 2, su: «L’uomo alla ricerca di
Chiesa Cattedrale: sé». Ore 20: spostamento nelle varie sedi per il lavoro di ambito
ore 9,30-11,30; Martedì 16 giugno Nella Basilica di San Frediano a Lucca: ore
S. Leonardo in Borghi: 18.30 Preghiera. Ore 19 Relazione di don F. Giuntoli, docente di
ore 8,30-10,00; 17,00-18,00 esegesi anticotestamentaria al Pontificio Istituto Biblico, su: «Dio
nelle altre Chiese: alla ricerca dell’uomo». Ore 20: spostamento nelle varie sedi
mezz’ora prima delle celebrazioni