Sei sulla pagina 1di 11

Facolt Teologica dellEmilia-Romagna

In un solo Dio Padre onnipotente


unicit di Dio e sue manifestazioni dellAT

Percorso
Introduzione

Geremia e il dialogo Concezione teologica storico - evolutiva tra Dio e luomo Monoteismo
Lincontro

con la cultura greca Volti di Dio nella storia dIsraele

unicit di Dio e sue manifestazioni dellAT

Introduzione
Io credo in Dio, Padre onnipotente Quotidiana professione di fede di Israele Rinuncia agli di dei popoli vicini

Alladorazione

del pane Idolatria delleros Divinizzazione del potere

Per aderire e affidarsi allunico Dio

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Concezione teologica storico - evolutiva


Punto di arrivo fede in un unico Dio Monoteismo e giudaismo insieme Yhwh il nome caratterizzante lAT, ma anche:

el o elohim (Dio); el elyon (Dio altissimo); el sadday (Dio onnipotente); el olam (Dio eterno)

Il narratore evidenzia il carattere evolutivo della rivelazione che lunico Dio ha fatto di s

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Concezione teologica storico - evolutiva

Es 6,3: Mi sono manifestato ad Abramo, a Isacco, a


Giacobbe come Dio l'Onnipotente, ma non ho fatto conoscere loro il mio nome di Signore. Rivela il carattere teologico storico - evolutivo

Es 3,15-16, il roveto ardente rivelazione del nome a Mos


Dio

non si pone sul piano degli altri di Risolve il nome nel mistero Non afferrabile di Dio permane distante Io sono io sono qui, io sono per voi
Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Monoteismo
Il Dio dei padri si chiamava El Dio personale: di Abramo, di Isacco, di Giacobbe. Non vincolato ad un luogo. In ogni luogo si lascia trovare Dio supremo: colui che domina su tutto il resto, Potenza che raccoglie in s ogni potere e sta al di sopra di ogni potere particolare Dio della promessa: rinvia al futuro, speranza, direzione irreversibile Dio che ha in s tutto il divino
Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Monoteismo

Processo religioso verso il monoteismo: Purificazione dagli altri di: Dio al di sopra e al di fuori della natura Unicit di Dio del suo essere e della sua natura (Deus absconditus)Dio comunicatore (Deus manifestus)

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Lincontro con la cultura greca (IV sec.)

Semplificazione e demistificazione
greca nel pantheon Mondo ebraico traduzione greca della Bibbia:
Religione

Kyrios e Theos ElogiDio dIsraele Angeloimessaggeri

Il concetto ebraico di Dio trova gli strumenti filologici e concettuali per rifinire sempre meglio la sua spiritualizzazione e il suo contenuto monoteistico
Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Lincontro con la cultura greca (IV sec.)


uomo

Mediazione

Dio

Uso personificato della sapienza di Dio Personaggi della storia dIsraele divengono figure angeliche e perdono i loro contorni oggettivi:
apocalittica
Il

re Davide (Ez 37,25) il Figlio delluomo (Ez 1,26; Dn 7,13) Elia redivivo (Ml 3,1.23)

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Volti di Dio nella storia dIsraele


Duplice componente: Dimensione personale e della vicinanza Libero dono
Si ha veramente Dio soltanto quando non si possiede pi alcun dio privato, ma ci si affida unicamente al Dio che ugualmente il Dio dellaltro e il mio Dio, perch ambedue apparteniamo a lui

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza

Volti di Dio nella storia dIsraele


I volti del Dio vivente Del nomadismo e della diaspora:
Roccia e sostegno difesa del povero provvidente

Della liberazione e dellalleanza:

Sposo misericordioso e Dio fedele perdona e recupera

Del deserto:

Come tempo Israele impara a cercare Dio provocatore

Re e Signore della storia:

Costantemente rivelato

Appartenenza a Cristo ed estensione universale della salvezza