Sei sulla pagina 1di 3

Egr. Sig. SINDACO Dott.

Luigi Tommasino COMUNE DI SESSA AURUNCA

Spett. UFFICIO TRIBUTI Dott.ssa Anna Gallinaro COMUNE DI SESSA AURUNCA

Spett. UFFICIO ACQUEDOTTO COMUNE DI SESSA AURUNCA

Oggetto: Istanza di rettifica/annullamento in autotutela relativa ad avviso/bolletta Canoni Idrici- Anno 2008 \2009 (ai sensi dellart. 2 quater del D.L. 30/09/94, n. 564, come modificato dallart. 27 della legge 18/02/99, n. 28) Utente: _____________________________ Contatore n._________________________ USO: Utenza ________________________

Il/la sottoscritto/a/societ ____________________________________, nato/a a_______________________(prov. _________) il _______________con residenza/sede legale in ____________________________ (prov. ______) alla via/piazza________________________n._______, C.F:______________________________________tel._____________________________________ PREMESSO che: in data 10\11\2011, il Consiglio Comunale di Sessa Aurunca, in seduta straordinaria, ha deliberato listituzione di una Commissione di Accertamento\inchiesta sulle bollette relative al Canone Acqua 2008\09, con il termine di 45 giorni per effettuare tali incombenze;

Che tale irrogazione del tributo con fattura n______________ indica un consumo addebitato di mc________________per un importo complessivo di Euro ___________________ cos divisi: Acqua ______________ e Fognatura________________

che la pretesa tributaria risulta illegittima o infondata in quanto:

(Inserire le motivazione soggettiva per cui si ritiene la propria bolletta illegittima (problemi contatore, mancata lettura, inserimenti di somme ingiustificate, ecc ecc) Inoltre si chiede alle Vs gentili persone: a- La motivazione per cui si sono accorpati due anni (2008\2009) anzich emettere due bollette separate e se tale previsione prevista dalla normativa; b- Se a tale richiesta sono state aggiunte anche mensilit o parti di annualit degli anni 2007 e\o 2010; c- La modalit con cui stata effettuata lultima lettura (foto, indicazione scritta, semplice supervisione ecc), di conoscere la data della lettura, il nome del letturista e si chiede aver visione degli ultimi due accesi per confrontare le risultanze; d- Se stato rispettato lart. 3 (uguaglianza dei cittadini) e l'articolo 53 della Costituzione ( TUTTI sono tenuti a concorrere al pagamento dei tribute, tasse ed imposte) e pertanto, se sono stati predisposte forme di controllo per limitare levasione fiscale e se sussistono forme di manomissione dei contatori di alcune utenze; e- I motivi per cui la 4 fascia della bolletta in esame risulta cos abnorme; fConoscere il nome preciso del Funzionario Responsabile; ca in previsione delle nuove richieste; h- Conoscere il costo totale del servizio idrico comunale, comprensivo dellenergia elettrica necessaria. Per quanto innanzi, CHIEDE g- Conoscere, se possibile i tempi di emissione delle prossime bollette per regolare la propria capacit economi-

ai sensi dellart. 2 quater del D.L. 30/09/94, n. 564, come modificato dallart. 27 della legge 18/02/99, n. 28, che codesto Ufficio riesamini le ragioni del proprio operato e provveda, in autotutela: alla rettifica; allannullamento;

del/degli avviso/i di irrogazione della fattura n_______________ emessa in data _____________ in quanto illegittimo/i e/o infondato/i.

A tal fine allega la seguente documentazione: Copia fattura n

Sessa Aurunca l ___________________

___________________________________ Firma