Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.it - http://twitter.

com/fiscoediritto

CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA 04 GENNAIO 2011, N. 105

Svolgimento del processo

Con sentenza del 9-5/26-5-2000 il Tribunale di ........ dichiarava inefficace il decreto ingiuntivo
emesso in data 11-10-1991 su ricorso di (...), avverso il quale aveva proposto opposizione (...),
titolare di omonima impresa edile, assumendo di avere saldato la fattura n.26 del 21-6-1990
dell'importo di lire 7320.000 posta dall'(...) a base del ricorso per l'ingiunzione di pagamento.
Proposto appello da quest'ultimo e costituitosi lo (...) per resistere, la corte di appello di ........, con
sentenza dell'8 aprile 2004, in riforma della decisione del Tribunale e in accoglimento dell'appello,
ha confermato il decreto ingiuntivo, condannando l'appellato (...) al pagamento delle spese del
doppio grado di giudizio, a motivo dell'errata interpretazione data dal primo giudice dell'art. 2709
c.c., circa l'efficacia probatoria contro l'imprenditore dei libri e delle scritture contabili delle
imprese soggette a registrazione. Secondo la corte ........, nella fattispecie in esame, gli elementi
indiziari che consentirebbero di interpretare dette scritture, nei rapporti tra imprenditori, a favore di
chi ad esse si richiama mancano, non potendo assurgere a prova dell'avvenuto pagamento della
fattura n. 26/90 la sola annotazione nei registri dell'appellato di avvenuto pagamento dell'intero
importo, contrastata da contrarie annotazioni contenute in quelli dell'appellante. Ne consegue che,
“non avendo lo (...) dimostrato, in base ai vigenti principi probatori, di avere pagato tutto il suo
debito alla ditta fornitrice, essa è rimasta debitrice della fattura e del relativo importo”. Ricorre (...)
titolare dell'omonima impresa edile stradale, in forza di due motivi, ai quali resiste con
controricorso (...). Il ricorrente ha depositato memoria. ...............

°°°°°°°°°°°°
LA VERSIONE INTEGRALE E’ DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK:

http://www.fiscoediritto.it/page/CORTE-DI-CASSAZIONE---SENTENZA-04-GENNAIO-
20112c-N-105.aspx

°°°°°°°°°°°°

Tutto il materiale contenuto nel presente documento è reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso.
FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, così come gratuito è tutto il materiale presente.
FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando
i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo
sito contattaci a info@fiscoediritto.it

°°°°°°°°°°°°

Segui Fisco e Diritto anche su Twitter all’indirizzo http://twitter.com/fiscoediritto