Sei sulla pagina 1di 4

8 Aprile 2010 Res Novae "CLAUDIA"

Res Novae

Periodico di informazione cronaca attualità cultura sport a distribuzione gratuita - ANNO I N°5 APRILE 2010 - Aut. del Tribunale di Napoli n° 81 del 9/12/2009
Finanziaria
di Mario Iazzetta

Via Riccardo Russo 73


80021 Afragola (Na)
Tel:081.860.37.58 imparziali ma non indifferenti

EDITORIALE

Il ruolo fondamentale dell’informazione nelle realtà locali


di Antonio Errichiello
“Il ruolo fondamentale dell’informazione nelle realtà loca- d’Italia a non aver approvato una legge del genere. Il vice
li”, questo è stato il tema del convegno promosso Presidente, nel soffermarsi sull’informazione, ha voluto
dall’Ordine dei Giornalisti Campania, Casoria2 e ricordare ai tanti giornalisti presenti in sala che bisogna
l’Associazione Kompetere Journal guardare alle notizie senza timore,
al Madrinato San Placido il giorno 9 senza condizionamenti da parte di
Aprile. Un convegno segnato in par- terzi e che il mondo del giornalismo
ticolare dalle parole del Presidente allo stato attuale ha subito un pro-
dell’Ordine Giornalisti Campania gresso grazie anche al supporto for-
Ottavio Lucarelli che ha delineato nito dalle nuove tecnologie. A con-
la figura del giornalista come “colui clusione del Convegno, hanno rice-
che lavora su strada, a contatto con vuto i premi di Giornalismo intitolati
la gente e con le problematiche del alla memoria di Mimmo Castellano,
territorio”. Nel definire l’essenza due giornalisti pubblicisti casoriani:
dell’essere giornalista ha ricordato Nando Troise, Direttore di Casoria2
Mimmo Castellano, giornalista e corrispondente da Casoria per
pubblicista scomparso all’incirca Nuova Città e Francesco Polizio,
due anni fa, al servizio della professione dal 1967 e che ha editore di Nuova Dimensione e Maiden. In sala, oltre alle
compiuto negli anni numerose battaglie per i diritti dei gior- varie testate giornalistiche napoletane, erano presenti anche
nalisti pubblicisti. Le sue battaglie però, come ha fatto nota- i rappresentanti delle ben 5 testate casoriane: Casoria2,
re Lucarelli, non sono cessate con la sua morte ma bensì l’Altro Lato, Nuova Dimensione, Maiden e la nostra più
sono state riprese dallo stesso Ordine dei Giornalisti campa- giovane e piccola creatura “Res Novae”, che sta decollando
no. Due in particolare sono all’ordine del giorno: nel panorama cittadino casoriano. Casoria non è solo “gate”
l’applicazione della legge n. 150/00, che ha come oggetto la come tanti giornalisti nazionali vogliono far notare. Quando
disciplina delle attività di informazione e di comunicazione si cerca “Casoria” su Google vi è solo un’associazione con-
delle pubbliche amministrazioni, poco attuata nelle pubbli- tinua alla venuta del Premier per quella festa che ha segnato
che amministrazioni campane e che darebbe nuove oppor- la storia della nostra città con tanti titoli negativi, ultimo per
tunità di lavoro ai tanti giornalisti campani, che vivono in uscita il libro-reportage di Conchita Sannino “Casoriagate”.
uno stato di precarietà ma soprattutto con tante incertezze Nonostante ciò il mondo politico locale di maggioranza e
nel guardare al futuro della loro professione. Inoltre non da di opposizione continua a tacere. Fortunatamente ci sono i
meno si sta lavorando per un disegno di legge sull’editoria giornali che illuminano la mente di un popolo “passivo”
regionale: ricordano sia Lucarelli che Mimmo Falco, Vice alle tante problematiche che lo affliggono e poco fiero di
Presidente dell’Ordine, che la Campania è l’unica regione essere casoriano.
2 Aprile 2010 Res Novae Res Novae Aprile 2010 7
Ortopedia POLITICA RUBRICHE
BONELLI di Mormile Carmela
di DAVIDE SABELLA SAS La vittoria di Caldoro su Enoteca - Coloniali

VoIP, telefonare gratis con Internet


CONVENZIONATO ASL Vendita di vini sfusi e
ARTICOLI ORTOPEDICI
ELETTROMEDICALI De Luca: le opinioni e le imbottigliati delle migliori
marche
STRUMENTARIO MEDICO Via Vitt. Emanuele, 38
CORSETTERIA
VIA S.M. DI COSTANTINOPOLI
aspettative della gente su Casoria (NA)
tel: 081.758.54.10 In un mondo dove la tecnologia ci permette di comunicare nelle forme più svariate possibili, si sta affacciando da qualche
N°126/D - NAPOLI
TEL: 081.444.170
questo risultato www.ildivinobacco.com tempo un nuovo modo di conversare tra gli internati, sfruttando tecnologie consolidate come il telefono. Il VoIP è proprio
questo: permettere una conversazione telefonica, attraverso una tradizionale connessione ad Internet, utilizzando il proto-
Il 28 e 29 Marzo si sono tenute le elezioni regionali che han- soluzione possibile per sperare di ridare dignità ad un terri- collo IP caratteristico del Web. L'acronimo significa Voice over IP e stabilisce tutte le comunicazioni che avvengono su
no interessato 13 regioni nelle quali i cittadini sono stati torio per troppo tempo martorizzato da una serie di disagi Internet utilizzando la voce come strumento. La tecnologia consente dunque di fare una vera e propria telefonata da un PC,
chiamati ad eleggere il nuovo Consiglio Regionale e, conte- dovuti sia ad errori tecnico-amministrativi che ad interessi verso un qualsiasi numero di rete fissa o mobile, nazionale od internazionale, munendosi semplicemente di un microfono,
un paio di cuffie e un programma gratuito. Oltre ad avere un beneficio sulla sicurezza, in quanto i dati trasmessi tramite
stualmente, il Presidente di Regione. Gli esiti dichiarano che politici, industriali e malavitosi. L’errore di fondo che è stato
questa tecnologia sono protetti da un algoritmo cifrato, i vantaggi principali di questo mezzo di comunicazione sono innan-
quattro regioni (Piemonte, Lazio, Campania e Calabria) sono commesso finora, secondo l’opinione pubblica, è stato prin-
zitutto di tipo economico, perché le tariffe offerte dai gestori VoIP sono molto più vantaggiose rispetto alle tradizionali
passate dal centro-sinistra al centro-destra creando un nuo- cipalmente quello di non immedesimarsi nelle esigenze del telefonate ed addirittura gratuite se la chiamata è indirizzata verso un altro PC. Inoltre è una tecnologia che permette di
vo scenario che vede sei regioni assegnate al centro-destra popolo mettendo in secondo piano i giovani, la classe lavo- abbattere i costi degli impianti di comunicazione, in quanto basta semplicemente creare una rete con protocollo IP (la stra-
e sette al centro-sinistra. Per quanto riguarda la Campania, ratrice e non, che hanno visto per troppo tempo soffocare la grande maggioranza delle domestiche ed aziendali, n.d.r.) per procedere all'utilizzo del VoIP, senza installare costose in-
la vittoria del candidato del centrodestra Stefano Caldoro loro voce negli interessi di chi è al potere. Questo però non frastrutture, avendo la certezza che l'implementazione di nuove funzioni sfruttabili da questa tecnologia, non costringa un
su Vincenzo De Luca è stata schiacciante, solamente a Ca- significa che gli elettori trovandosi a scegliere tra due mali, aggiornamento dell'hardware, poiché lo stretto necessario per poterla utilizzare e, come già detto, una semplice connessio-
soria si stimano per il primo circa 19829 voti contro i 14116 abbiano optato solo per quello ritenuto per ora il minore: ci ne ad Internet. Tecnicamente invece sia un guadagno sulla larghezza di banda utilizzata comunemente dal sistema telefoni-
del secondo. Per quanto riguarda i candidati casoriani al si aspetta che il piano Sud per lo sviluppo e il piano straor- co tradizionale, in quanti pacchetti vocali digitalizzati che viaggiano sulla rete vengono inviati solo quando è necessario,
Consiglio Regionale, le preferenze maggiori sono state date dinario contro la lotta alla criminalità, tanto discusso dal ossia quando i due interlocutori stanno comunicando, mantenendo comunque la stessa qualità acustica e velocità della
classica chiamata. Un software gratuito che permette telefonate via Web, videoconferenze, invio di SMS, chat, è Skype
al candidato della PDL Gennaro Nocera (circa 2849). nuovo governo, diventino una realtà da vivere e che sia dato
(pronunciato scaip), attualmente il più diffuso e blasonato, che è stato promotore e principale diffusore di tale tecnologia.
Vera rivelazione di queste elezioni anche se non eletta al un nuovo volto al territorio tenendo in conto i bisogni della
Skype viene anche implementato in alcuni telefoni di rete fissa di ultima generazione che, opportunamente collegati al PC
Consiglio Regionale è stata la candidata del Pd Antonella popolazione. Dalle varie opinioni sono anche emersi dati o al modem di casa, funzionano in maniera ibrida sia come telefono classico che come telefono VoIP.
Ciaramella con circa 2261 preferenze. Per gli altri candi- molto rammaricanti che vedono i giovani di oggi sempre
Antonio Di Napoli
dati casoriani, già noti nello scenario politico locale, circa meno attivi nella politica del paese. L’astensionismo dal
2042 preferenze per Tommaso Casillo (Campania Libera) e voto che soprattutto nell’ultimo decennio è aumentato rispet-
1021 preferenze per Fortunato Polizio (MPA). Riguardo gli to al passato , è dovuto principalmente ad un grave disinte-
esiti di queste elezioni, il nostro mensile Res Novae è sceso ressamento di numerosi giovani alle varie problematiche che Menu fisso 6€
personalmente in piazza per chiedere alla gente comune cosa affliggono il bel Paese. Vedere i giovani così poco coinvolti
ne pensasse dei risultati ottenuti che vedono il centrodestra sicuramente non costituisce un dato confortante, conside- primo + secondo +
al potere. A detta di alcuni, l’esito delle elezioni in Campa-
nia era scontato non tanto per l’ideologia politica di Caldo-
rando anche che se si cerca di migliorare le cose, è soprat-
tutto per dare maggiori possibilità ai giovani professionisti
contorno + pane +
ro, ma soprattutto perché amareggiati dalla precedente am- del domani. Ciò vuole essere un modo per far capire che acqua
ministrazione. Molte persone intervistate hanno, infatti, am- per ottenere qualcosa di concreto c’è bisogno di collabora-
messo che il centrodestra rappresenta un’alternativa ad un zione reciproca, perché le cose non possono migliorare da
meccanismo che ha dimostrato più volte di non funzionare sole. Quindi se davvero vogliamo che il governo centrode-
correttamente, mettendoli nella condizione quasi forzata di stra del fare non rimanga solo uno slogan, dobbiamo dare il
dover optare per un’inversione di tendenza. La Campania nostro contributo, sostenerli nei loro appelli ma anche illu-
non crede nei miracoli e in particolare nei benefattori, ma
per adesso a quanto pare il centrodestra appare come l’unica
minare le loro menti, quando queste vengono “appannate”
da altri interessi.
In collaborazione con
Marianna Caputo
“Gusto Event-Catering&Banqueting"

Salvatore Franzese
VIA PIO XII 82
"Gusto Express"
CASORIA (NA) di Irollo Veronica
Via San Rocco 47, 80026 Casoria (Na)
TEL 081.192.73.803 Tel. 0817573280
4 Aprile 2010 Res Novae Res Novae Aprile 2010 5
Abruzzo, un anno dopo Emergenza
EVENTI

tra i volontari presenti anche i Vds della Croce Rossa Italiana di Casoria criminalità Inaugurata “una perla” nel centro storico casoriano
Il 15 aprile del 2009 nel cuore della notte un terremoto di magnitudo
5,8 della scala Richter colpisce l’Aquila e la sua provincia. Gli effetti al centro
sono devastanti, ancor più per l’ampiezza e il gran numero di paesi Il giorno 9 Aprile 2010 è stata inaugurata a Casoria in Via Leonardo Da Vinci una nuova sala ricevimenti dal nome “Gli
colpiti. Si tratta di piccoli centri, di campagna , con arterie stradali di
difficile percorrenza e questo complica non poco il lavoro dei soccor-
storico Antichi Archi”. Si tratta di un ristorante-pizzeria gestito da Franco Perone con il supporto della sua famiglia. Non è
mancato all’evento il nostro giornale, che sarà sempre vicino a chi si fa promotore di nuove attività commerciali; in que-
si. Ma la macchina organizzativa arriva veloce. Poche ore dopo il Infuria la protesta dei commercianti: “Non ci sentiamo tutelati!” sto caso ad essere protagonista è una famiglia coraggio, che ha puntato le proprie risorse economiche per il rilancio del
disastro si poterono calcolare già i primi danni, ma gli effetti di questa All’indomani delle feste pasquali, dolenti sorprese sono state settore enogastronomico casoriano. Ad aprire la struttura al pubblico, è stato il parroco Don Antonio Paone, sacerdote
profonda ferita si sono mostrati solo dopo. Ad un anno di distanza, riservate ai commercianti del centro storico di Casoria: quattro della Parrocchia Santa Maria delle Grazie ad Arpino, che ha benedetto il locale. Ha partecipato all’evento anche il Sin-
con oltre 70 mila sfollati, edifici distrutti, la città dell’Aquila e la sua rapine in dieci giorni, tutte riconducibili alla stessa banda, hanno daco Stefano Ferrara e l’assessore uscente Pietro Iodice. In eventi così importanti non poteva mancare la fotografia, il
provincia fa i danni con i ricordi, il dolore ma anche la grande voglia fatto scattare l’allarme. Il dato riguardante le azioni criminali cui uomo chiave in questo campo è stato Gino Marzano, lodevole fotografo casoriano, che ha immortalato i tanti splen-
di ricostruire. Gli aiuti, in quelle prime ore arrivarono da ogni parte compiute ai danni degli esercenti del centro storico è eloquente: didi momenti della serata…
d’Italia, coordinati dalla Protezione Civile, con l’aiuto anche della nell’ultimo anno circa il 70% delle attività è stata vittima di fur-
to o rapina. A dare la scossa all’ambiente è stata una delle ulti-
E come si dice in questi casi… Ad Maiora!!!
Croce Rossa di Casoria. Abbiamo incontrato Vincenzo Iscaro, Volon-
tario del soccorso della Croce Rossa Italiana di Casoria afferente al me vittime, il signor Giovanni Sicignano, titolare della storica La Redazione
Comitato Locale Napoli nord, a cui appartengono oltre Casoria anche tabaccheria in Piazza Cirillo, che si è fatto promotore di una
Afragola e Casavatore ed altri. Gli abbiamo chiesto di raccontarci la denuncia contro quest’ondata di criminalità che ha coinvolto
sua esperienza di volontario. Quello che racconta è la grande voglia di tutti i commercianti del centro storico. “Non ci sentiamo tutelati,
essere utili, di partire e dare il proprio contributo: sei sono quelli parti- siamo alla mercè di questi delinquenti; di notte la città è abban-
ti in vari scaglioni, tra cui quelli del primo soccorso e per questo inca-
donata a se stessa!Le autorità competenti si scaricano le respon-
sabilità gli uni con gli altri e nessuno, in base alle registrazioni
rico sono stati scelti i volontari formati e con avanzata esperienza in
raccolte dalla telecamera in mezzo alla Piazza Cirillo, apre
materia. Il gruppo è stato indirizzato in un ospedale da campo nella
un’inchiesta dettagliata a riguardo”, è lo sfogo dei negozianti.
sede di Poggiopicenze, contenente circa 300 persone. In questa sede i Nella denuncia fatta, è richiesto a breve un incontro con il sinda-
volontari, grazie all’aiuto del medico della asl che ogni giorno si pren- co per discutere sul tema della sicurezza notturna, grave paralisi
deva cura dei suoi assisti,hanno dato il loro contributo occupandosi che da anni ha colpito non solo il centro storico ma tutta la no-
della popolazione. Il campo è stato coordinato dalla Dott.ssa Anna stra cittadina. Denuncia che forse, come crede il signor Giovan-
Melio, con un grande bagaglio di esperienze in luoghi difficili e que- ni, rimarrà solo sulla carta. Francesco Scalamogna
sto, afferma Iscaro, è stato molto utile, perché riusciva facilmente e
con fermezza a coordinare il lavoro e a risolvere le emergenze. Non Editore
bisogna però dimenticare anche il grandissimo lavoro fatto da chi non Associazione Res Novae
è partito, per raccogliere e inviare ogni oggetto utile possibile. Ovvia- Direttore editoriale
mente le emergenze in questi casi sono anche umane, con la voglia di Avv. Guido Nuovo
far sorridere bambini e ragazzi, cosa che i volontari non hanno man- Direttore responsabile
Dott. Antonio Errichiello
cato di fare seppur con i loro pochi mezzi. L’immagine di cui Vincen-
Graphic manager
zo Iscaro mi ha fatto dono, raccontandomela, risale a qualche mese
Antonio Di Napoli
dopo la tragedia, di operai che stavano ricostruendo il campanile di Comitato di redazione
una chiesa. Un anno dopo c’è la ricostruzione, la voglia di ricomincia- Via Matteotti n° 82, Casoria
re di quel popolo di cui la profonda dignità non è solo un luogo comu- Stampa Veasco
ne ma una verità assoluta. Un grazie va a tutti i nostri volontari che RQ2 Print - Via Napoli 42/A di Bruno Paolo
hanno dato il loro prezioso contributo. A maggio partirà il nuovo Casoria
Contatti di redazione e per la
Vendita e Assistenza di
corso di reclutamento per volontari del soccorso nel gruppo CRI tua pubblicità su Res Novae computer e periferiche
di Casoria. Per informazioni rivolgersi al commissario Vincenzo resnovae.giornale@gmail.com Via P.Casilli 41,
Iscaro, cell: 3929359014, email: cri-casoria@email.it. Questo numero è stato chiuso il Casoria(Na)
20 aprile 2010.
Marianna Sorgente
Tiratura 1000 copie.

L A FU TUROTTICA
PER I TUOI OCCHI TROVI I
NEGOZI FUTUROTTICA S.A.S.
A CASORIA IN VIA R.GALLUCCIO
5/7, TEL.0817364157
VIENI A TROVARCI CON UNA COPIA DI QUE-
A CASAVATORE IN VIA S.ROSA STO GIORNALE E AD OGNI ACQUISTO, ANCHE
9, TEL.08119352193 MINIMO, TI REGALEREMO A SCELTA UNA
A SECONDIGLIANO IN CORSO COPPIA DI LENTI A CONTATTO COLORATE OP-
SECONDIGLIANO 72,
PURE UN OCCHIALE DA LETTURA.
TEL.3280015069
6 Aprile 2010 Res Novae Res Novae Aprile 2010 3
RUBRICHE
Disservizi presso gli uffici
Girovagando... comunali casoriani
Il decreto Brunetta e la sua applicabilità
A ciascuno il suo... Molto negativi continuano ad essere i giudizi dei cittadini sulla
efficienza degli uffici comunali. Molti i problemi non solo di carat-
dal servizio giustificata mediante alterazione dei sistemi di rileva-
mento del personale o false certificazioni mediche è una delle più
Esiste un modo di viaggiare la cui prima caratteristi- dei costi ambientali dovuti alla presenza di alberghi tere logistico, ma soprattutto lamentele contro il personale della sbandierate novità della riforma Brunetta. Il decreto introduce una
ca è la consapevolezza: di sé e delle proprie azioni, di grandi dimensioni, spesso a ridosso (se non all'in- macchina comunale, punto di forza della campagna elettorale del nuova fattispecie di delitto a carico di chi, per l’appunto, attesti
anche quando sono mediate dal comprare (un bigliet- terno) di parchi naturali o riserve marine. Esistono Sindaco Ferrara, che dopo avere sostituito due assessori con la falsamente la propria presenza in servizio, mediante l'alterazione
to, un regalo, una stanza per dormire); della realtà poi realtà che hanno un impatto ambientale ancora competente delega sembra non sia riuscito cambiare ancora nulla. dei sistemi di rilevamento della presenza, ovvero giustifichi l'as-
Eppure gli strumenti ci sono, notevoli sono le novità poste in esse- senza dal servizio mediante una certificazione medica falsa: ora
dei paesi di destinazione (sociale, culturale, econo- più elevato, come per esempio i grandi complessi re dalla recente normativa meglio conosciuta come “decreto Bru- anche il medico certificatore della falsa attestazione è passibile di
mica, ambientale); della possibilità di una scelta me- alberghieri od i villaggi vacanze. Esistono casi dove netta”. Il tanto temuto ministro anti fannulloni ed anti inefficienza sanzione. Ulteriore novità è la responsabilità per danno patrimonia-
ditata e quindi diversa. Questo è Turismo Responsa- per il mantenimento di tali impianti sono stati privati della p.a. ha apportato sostanziali modifiche a tutto il vecchio pa- le a causa di disservizio: non solo il pubblico impiegato che cagio-
bile: un viaggiare etico e consapevole che va incon- i villaggi limitrofi di luce o acqua, creando dei pe- norama normativo. Tra gli obiettivi posti dalla legge n. 15 del ni un nocumento patrimoniale (indiretto) alla propria amministra-
2009, recante la delega al governo finalizzata alla riforma del pub- zione - per effetto della condanna di quest’ultima, in sede civile,
tro ai paesi di destinazione, alla gente, alla natura santi disagi alla popolazione. Abbiamo poi dei pro- blico impiego, il legislatore ha inteso annoverare il potenziamento penale o amministrativa, al risarcimento del danno subito da un
con rispetto e disponibilità. Un viaggiare che sceglie blemi dovuti alle differenti usanze in termini di ve- del livello di efficienza degli uffici pubblici, anche mediante il privato destinatario di attività provvedimentale - potrà essere con-
di non avallare distruzione e sfruttamento, ma si fa stiario, di cibo, di consuetudini e di galateo. Ad ag- contrasto dei fenomeni di scarsa produttività ed assenteismo che da dannato dalla Corte dei conti, ma può anche essere escluso da au-
sempre affliggono la pubblica amministrazione italiana. Il d.lgs. n. menti retributivi per danni causati dalla sua inefficienza e incom-
portatore di principi universali: equità, sostenibilità e gravare ulteriormente il quadro ambientale e sociale 150, (c.d. decreto Brunetta), ha operato, per quanto riguarda la petenza. Nei casi di astensione dal lavoro per più di dieci giorni (o
tolleranza. È una definizione chiara e cristallina, ma in alcuni casi disastroso è l'impatto economico. Molti responsabilità del dipendente pubblico, una scelta fondamentale: comunque dopo il secondo evento di malattia durante uno stesso
non spiega come mai si sia sentita la necessità di sono convinti che, dato l'elevato costo di viaggi far disciplinare dal decreto un’ampia parte della materia discipli- anno), la giustificazione può essere data solo mediante certificazio-
"inventare" questa forma di turismo. Il turismo è sva- (anche se spesso non è vero), anche gli abitanti del nare attraverso rilevanti modifiche al decreto legislativo n. ne rilasciata da una struttura sanitaria pubblica o da un medico
165/2001 (Testo Unico Pubblico Impiego), consistite nella abroga- convenzionato con il s.s.n. Sono previste visite mediche di control-
go, divertimento, scoperta, avventura, arricchimento, posto vivano meglio. Spesso questo è falso. I viaggi zione di alcuni articoli e nell’inserimento di otto nuovi articoli. lo anche nel caso di un solo giorno di assenza e secondo fasce di
guadagno, confronto. Ma il turismo è anche iniquità, massivi riescono a mantenere i prezzi bassi non solo Alcune delle più importanti novità introdotte possono essere così reperibilità sufficientemente ampie. La corretta e puntuale osser-
immoralità, depravazione, sfruttamento, schiavitù. Il giocando sull'economia di scala, ma sfruttando per- sintetizzate: ampliamento dei poteri e delle responsabilità dei diri- vanza di queste misure anti-assenteismo è affidata alla responsabi-
desiderio di scoperta, la riduzione degli spazi, la vo- sonale sottopagato o aggirando le leggi di tutela am- genti; semplificazione e perentorietà dei termini; validità della lità del dirigente della struttura a cui appartiene il lavoratore assen-
pubblicazione del codice disciplinare sul sito telematico te e del dirigente eventualmente preposto all’amministrazione ge-
glia di evasione da un sistema economico oppressivo bientale. È necessario cominciare a guardare meglio dell’amministrazione; mutamento dei rapporti fra procedimento nerale del personale, prevedendosi anche sanzioni disciplinari nei
e non ultima una efficace campagna pubblicitaria cosa viene offerto dietro un viaggio e quale sia il li- disciplinare e procedimento penale; licenziamento per le infrazioni loro riguardi, per i casi di mancato esercizio del controllo. Il decre-
hanno portato sempre più gente a desiderare di poter vello etico di chi ci offre la vacanza. Andrebbe in- particolarmente gravi; certificazione medica telematica; obbligo di to consente anche all’Ispettorato per la funzione pubblica,
vivere una vacanza in località lontane, appannaggio centivata la scelta di chi almeno ci garantisca un cer- identificazione per il personale a contatto con il pubblico. Ad esse- nell’ambito delle proprie verifiche, di forti poteri ispettivi volti non
re interessati da questa parte della riforma sono, peraltro, tutti i solo alla prevenzione dei fenomeni ma anche alla repressione uti-
classico di pochi ricchi e fortunati. Le località esclu- to livello di attenzione ambientale e di attenzione lavoratori pubblici "contrattualizzati" compresi quelli degli enti lizzando i propri strumenti per denunciare fattispecie di reato agli
sive diventano sempre più vicine sia in termini di alla realtà locale. Quello che è importante è sempre il locali e del servizio sanitario locale. Particolare la disciplina della organi competenti. Anche tutti i cittadini possono rivolgersi
spazio che di costo e smettono quindi di essere e- saper viaggiare rispettosi della cultura e dell'ambien- “pubblicità” dei doveri del pubblico impiegato, prevedendo all’Ispettorato, che nel caso di presunte irregolarità, ritardi o ina-
sclusive. L'attrattiva iniziale quindi scompare e va te che si incontrano. Vanno scelte strutture a condu- l’equivalenza della pubblicazione del codice disciplinare sul sito dempienze delle amministrazioni pubbliche, può richiedere chiari-
internet dell’amministrazione alla sua affissione all’ingresso della menti e riscontri in relazione ai quali l'amministrazione interessata
cercata una nuova attrattiva: può essere l'economici- zione locale (alberghi, pensione, B&B e ristoranti, sede di lavoro. Si è voluto, in tal modo, da una parte agevolare i ha l'obbligo di rispondere. Insomma, a conclusione, gli strumenti ci
tà, può essere la natura, può essere la "vicinanza cul- così come anche le guide e le compagnie di traspor- lavoratori stessi nella conoscenza del quadro complessivo dei pro- sono bisogno solo usarli. Speriamo che gli Assessori conoscano e
turale". Ecco quindi che in quelli che fino a pochi to). In quegli stati dove è in vigore una dittatura non pri doveri d’ufficio, dall’altra evitare soprattutto un uso capzioso siano in grado di destreggiarsi in tali strumenti normativi al fine di
delle pregresse ed anacronistiche modalità di pubblicizzazione del poter rendere meno difficile la vita ai cittadini alle prese con gli
anni prima erano dei paradisi per pochi nascono sarebbe poi male cercare di evitare le strutture gover- codice. Invece, il sistema sanzionatorio previsto in caso di assenza uffici del Comune di Casoria.
grandi alberghi, piste d'atterraggio, parchi diverti- native, dato che spesso nascondono storie di sfrutta- Guido Nuovo
mento, villaggi vacanze. Il turista viene quindi attrat- mento.
to con il miraggio della meta "esotica" ed esclusiva, Laura Paino Via F.lli Cervi, 12
ma si trova di fatto a fare un viaggio appena dietro Casoria (NA)
casa, dato che non ha né la percezione spaziale del Ospiti del Programma
INTIMO DANIELA MACELLERIA tel: 333 70 12 696
viaggio né la percezione culturale di essere in un'al-
di Vincenzo Abbate
“Dance in your city”
tra zona della terra. Nonostante ormai i più si renda-
no conto della farsa rappresentata da un certo tipo di
Alcuni dei nostri marchi: prossimamente su Nuova sede
Triumph Sloggi Carni Italiane macellate
vacanza, è allo stesso tempo importante sottostarvi
ugualmente per affermare una parvenza di status so-
Noi di Notte Disney fresche e certificate Orla Blue Tv Via Nazario Sauro, 100
S.S.C.Napoli Via G. Filangieri 1 Casoria (NA)
ciale elevato. Non bisogna però scordare che tutto ha Via R. Galluccio 11/13
Casoria (Na) tel: 320 84 71 983
Casoria (NA)
dei costi, spesso molto salati. Innanzitutto abbiamo tel/fax: 0810609171 tel: 0817584104
Dir. Artistica di Pina Terracciano