Sei sulla pagina 1di 1

FOLIGNO ART ATTACK: GIGANTESCO PICCIONE BLU PRESIDIA I

TETTI DEL CENTRO. E' MISTERO (Foto TuttOggi.info)

Dopo l'era del Cinghiale bianco, eccoci giunti a quella del Colombo blu.
Mistero su come il volatile sia arrivato a Foligno (commenta la notizia)
Foligno - 12/08/2010 11:19

A tutti i folignati che vagano tra i tanti vicoli de “lu centru de lu


munnu”… Attenzione! Art attack in corso. Da qualche giorno a
questa parte non è più sufficiente salvaguardare la propria
chioma dai "regalini" che quotidianamente piovono dall’alto sulla
testa del cittadino “dalla giornata (s)fortunata”.
E’ stata infatti segnalata la misteriosa presenza di un enorme
piccione… blu. Non è uno scherzo: il colombo viaggiatore esiste
davvero ed ha deciso di posarsi sul tetto del vicolo che da Piazza
del Grano collega via Deli con via Francesco Benaducci (dietro
Piazza Don Minzoni, meglio nota come Piazza delle Tartarughe).
Un vicolo corto, senza abitazioni e con un solo numero civico,
collocato a debita distanza dall’inquietante animale che ha tutta l’aria di sentirsi a proprio agio lassù, con il
deretano accuratamente all’infuori verso il vicolo, quasi a voler 'benedire con la sua robina la testa dell'ignaro
passante di turno. Fosse lì proprio per questo? Per consacrare la viuzza? E da chi è stato inviato? E perché è blu?
Blu come il cielo dove vola? Oppure viene direttamente dalla fauna del mondo di Pandora? E’ il piccione di Jake
Sully e Neytiri? E magari parla solo Na’vi.
All'oscuro dell'art attack l'Ufficio Cultura del Comune di Foligno che, contattato dalla redazione di Tuttoggi, nega ci
sia in corso qualche operazione "artistica". La sagoma ed il colore brillante dell'enorme volatile sembra molto
richiamare altre operazioni "urbane" tipo quelle del gruppo Cracking Art che già a Spoleto avevano riempito la
facciata di Palazzo Collicola di pinguini rossi con due enormi barboncini, rossi pure quelli, a guardia della porta.
Nell’attesa che si manifesti la verità, si accettano tutte le ipotesi… e se la deiezione è blu non dimenticate di
indossare qualcosa di bianco: per fare pandant.
(Eli.Pan. - Car.Van.)