Sei sulla pagina 1di 29

7/2/2016

NON
EDIZIONI
CHIP65C02

HIGH DRAGON PUMP

http://mia-fantascienza.blogspot.com | Collana JDAB

Note Legalesi.
Il webmaster 6502 & Terminetor Magnetico ha costruito un omaggio ad IF
worlds of science fiction giugno 1958 al racconto High Dragon Bump di
D. Thomson, creando un remake con porting in multitrama: lobiettivo del
racconto intrattenere, divertire, incuriosire il lettore.
In nessun caso sono collegate al testo o allautore, le persone, enti,
organizzazioni e quant'altro citato direttamente od indirettamente nel
testo. importante tenere presente che ogni riferimento esplicito od
implicito a fatti o persone, enti, organizzazioni, eventi, circostanze
future o presenti o passate che taluni lettori possono riconoscere od
associare del tutto casuale ed immaginario. L'ebook.pdf no-profit,
lautore non persegue nessuno scopo di lucro o profitto diffondendo
online il materiale assemblato. Il volume liberamente stampabile in
tutto od in parte, inoltre distribuibile senza alcuna limitazione
legale, purch non ne sia alterato il suo contenuto e siano rispettate le
condizioni di Copyleft(by-nc-nd)
A tale proposito ricordo che questo documento non un sito
d'informazione e nemmeno un risultato di un prodotto editoriale, l'ebook
in PDF non contiene immagini di qualit, per cui
la resa grafica
dovrebbe essere alquanto limitata. Lebook dovrebbe essere facilmente
stampabile ed intuitivamente rilegabile o spillabile in un vero libro gi
correttamente impaginato. Le immagini non dovrebbero essere coperte da
copyright, le ho trovate con google.images e le ho lasciate in RGB e
convertite in bianco e nero a 96dpi per complicare la stampa. E
possibile che altre foto reperite con google.images io le abbia
sintetizzate artificialmente mantenendo lRGB per gli scopi letterari,
oppure degradate in scala di grigio. In ogni caso le fotografie restano
di propriet dei loro legittimi proprietari bla, bla, bla... Non
"garantita al limone" la resa grafica ed il processo di stampa di cui
ogni utente ne assume la piena responsabilit.
Il webmaster non si assume la responsabilit della completezza
dellinformazioni pubblicate, dei problemi, danni di ogni genere che
eventualmente possono derivare dall'uso proprio od improprio di tale
file, dalla stampa, dall'interazione e/o download di quanto disponibile
online. Tutti i marchi, loghi, organizzazioni citati direttamente od
indirettamente sono di propriet dei loro legittimi proprietari bla, bla,
bla... tutelati a norma di legge dal diritto nazionale/internazionale,
bla, bla, bla... legalmente registrati ecc... s insomma dai!, non dite
che non avete capito!.

Testo ottimizzato per una fruizione digitale in PDF


Testo ottimizzato per la stampa in fronte retro
Testo ottimizzato anche per la stampa non in fronte

retro

High Dragon Pump stampato il 7/02/2016 (v1.0) in COPYLEFT(BY-NC-ND)

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/
6502 & Terminetor Magnetico

http://mia-fantascienza.blogspot.com

Indice
Prefazione: omaggio a IF worlds of science fiction 1958/giugno. pag. 4

High Dragon Pump ....... pag.6

Prefazione: omaggio ad IF worlds of science fiction, giugno 1958

Questo ebook vuole essere un omaggio alla rivista IF worlds of


science fiction, giugno 1958 in particolare al racconto High
Dragon Bump di D. Thomson.

Il plot originario cos s intetizzabile: degli alieni studiano la cultura


umana intercettando le trasmissioni tv e radio. S i verifica un guasto
al motore della nave aliena, gli alieni non possono attendere i
soccorsi dei propri simili per tornare a casa. Decidono di progettare
un astuto piano alieno. Teletrasportare nella loro astronave uno
scienziato, una modella bona che sar posta sotto controllo ipnotico
alieno. La modella dovr sedurre lo scienziato, cos che nel pi
classico dei film gialli, lo scienziato una volta sedotto, avrebbe poi
rivelato alla ragazza (sotto controllo ipnotico) come realizzare una
reazione termonucleare con lhardware alieno, cos che gli alieni
avrebbero potuto salpare, per il loro pianeta di origine.
Come il lettore potr scoprire, molto del farneticante plot originario
del 1958 rimasto nel testo. Sono stati aggiunti nuovi personaggi,
nuovi ambienti, il racconto stato reso interattivo, declinandolo in
mult i-trama. E stato accentuato laspetto tragicomico di un

contesto delirante, con alieni bischeri che teletrasporteranno una


modella bona (ma un po oca) presso unastronave terrestre, in
sosta in orbita di parcheggio.

Questo ebook fa parte della co llana JDAB-Joint Direct Attack Book,


una serie di testi in PDF, composti da remix, porting in multitrama,
remake, di tutti quei racconti di Amazing Stories & Wonder Stories
& IF worlds of science fiction che sono meritevoli di una moderna
rivisitazione SciFi, a mio gusto personale!.
Saluti e buona lettura!
Chip65C02

Gli alieni osservavano la Terra in silenzio in modalit occultata,


intercettavano le trasmissioni radio & tv terrestri, mentre il disco
alieno savvicinava da Anni Luce di distanza. Gli alieni assopiti
nellipersonno, si svegliarono solo quando furono vicini al pianeta
Terra. Il grosso dello studio sullumanit, fu effettuato in
automatico dallIntelligenza Art ificiale dellastronave. Gradualmente
avvicinandosi al pianeta Terra, le trasmissioni Televisive e radio
ebbero a subire un mutamento sia nei protocolli di trasmissione,
quanto nei contenuti, questo in ragione del progresso tecnologico.
Nexus1 era il comandante del disco alieno, mentre Nexus7 era un
guardiamarina di terza classe, supervisore delle ricerche effettuate
in automatico dallintelligenza art ificiale della nave, che raccoglieva
dati, faceva analis i, catalogava la cultura umana.
-Che cosa hai scoperto sulla cultura degli omi e delle ome?!-chiese
Nexus1 al guardiamarina Nexus7.

-La loro attivit principale dormire, gli omi e le ome, passano pi


di un terzo della loro vita a dormire!. Questo, secondo me spiega
perch la cultura degli omi e delle ome, sia ancora primitiva!-mmmhhhh che cosa insolita!, luniverso davvero strano! ma
che vuoi, pianeta che vai, usanze che trovi!. Beh! che altro hai
scoperto su questa strana cultura aliena?!-Il pianeta non ha uno sviluppo socio-tecnologico omogeneo, vi
7
sono trib aliene pi avanzate, mentre altre sono pi arretrate.
Lintelligenza artificiale ha concentrato lo studio e le analisi, sulle
trib aliene tecnologicamente pi sofisticate. La seconda attivit
principale svolta pi intensamente dalla cultura aliena costruire
scatole di metallo con le ruote, propulse con motori endotermici
chimici, in cui gli alieni vi si rinchiudono dentro. E enorme il tempo
trascorso dagli alieni, dentro questi cosi di metallo!-Ma dai?! Davvero?! Dimmi di pi!-

-Questa la prima scatola di ferro che fu prodotta con una


produzione a catena di montaggio: ha le ruote, aperta, ha un
motore chimico endotermico propulso da idrocarburi. E stata

costruita dagli omi. Badi bene capo, allepoca tale mezzo era
guidato dagli omi!. Adesso capo, faccia molta attenzione: quello che
segue lo sviluppo tecnologico dello stesso mezzo alimentato
sempre chimicamente, dopo 40,50,70,80 cicli solari-

Gli omi ebbero a costruire questi mezzi, ma come pu vedere, sono


state le ome a prenderne il potere!. Compariranno sempre accanto
a questi mezzi tecnologici. A quanto pare, gli omi producono questi
mezzi, ma poi gli omi seguono il volere delle ome nella scelta.

Le ome sono sempre in primo piano. Gli omi hanno sempre


continuato a produrre questi mezzi con catena di montaggio oppure
ad isole, appare chiaro che gli omi abbiano provato pi volte a
riprendere il potere. Infatti in talune fonti presente una oma ed
un omo, ma gli omi ebbero a perdere!. Nei campioni che lI.A. ha

raccolto, non ci sono pi omi. Tuttavia certo che gli omi sono
tuttora presenti nella produzione di queste scatole di ferro. Sono
per le ome che dettano agli omi le scelte, circa quale scatola di
ferro gli omi devono produrre!.

-mmmhhhh le ome sono la specie dominante, da una cultura


omo-triarcale, si sono trasformati in una cultura oma-triarcale!
Sono le ome, quindi quelle che hanno il potere!-S signore, infatti il piano organizzato dallI.A. per recuperare del
caburante atomico, tiene di conto di questo vincolo sociale!-Che cosa propone lI.A.?!-C unastronave aliena che sta entrando in orbita sul terzo pianeta
solare. LI.A. suggerisce di teletrasportare a bordo dellastronave
aliena, una oma. Questa oma, sar controllata in ipnosi da remoto
da noi. Le programmeremo lobiettivo di ottenere le pile nucleari
dellastronave. Il materiale fissile alieno, sar sufficiente per
permetterci di riparare il nostro guasto e far ritorno alla base!-Ottimo! Quale sono le candidate aliene?!-Ci sono molte ome, mi sono anche permesso di modificare la lista
automatica proposta dallI.A. aggiungendo una oma. Vede signore,
sospetto che ci sia qualcosa che non funzioni nei nostri traduttori
automatici. Non razionale che una specie intelligente, abbia come

attivit principale, solo il dormire ed il costruire scatole di ferro


ambulanti, in cui rinchiudersi dentro. Forse, ci sfugge qualcosa,
nello studio di questa cultura aliena!-Non ti permettere di criticare la nostra I.A. lo sai quanti pianeti
alieni ha vis itato questo disco?! Nexus7 sei un guardiamarina di
terza classe!, limitati a seguire le istruzioni dellI.A. Adesso vediamo
le candidate aliene, per il nostro piano!10

-Questa la prima scelta dellI.A. stata scelta perch bionda, ha


le tette grosse e gli occhi azzurri. Lavora in un network denominato
Hollywood, dove si produce informazione audiovis ivia sulle tecniche
di procreazione aliena. Il network alieno racconta strane storie di
omi e di ome che copulano continuamente. Considerando il rateo di
crescita della popolazione aliena, secondo me, la seconda attivit
aliena per importanza, non il rinchiudersi in scatole di metallo
come suggerisce lI.A. ma la seconda importante attivit aliena, la
copulazione!-Nexus7, queste sono tue valutazioni personali!, t ienile per te,
lascia studiare la cultura aliena allI.A. che ne sa pi di te. Va bene!,
teletrasporta la oma, nellastronave aliena!-

-Mmmhhh.. signore, non riesco a geolocalizzare la oma ecco,


come dire, s!... ho capito!. Signore, la oma morta! Ecco perch
non la possiamo teletrasportare sullastronave aliena!-Fammi capire! Sul pianeta ci sono 3 MILIARDI di ome, lI.A. ha
selezionato una oma che morta?!-S, corretto!, le ho detto che cera qualcosa che non andava nella
nostra I.A.-Fammi vedere?! Mmhhh dovevi flaggare lautoserching nella I.A.
ma te non lo hai fatto! Tuo errore!. Vediamo la seconda candidata!-

-Questa seconda candidata stata scelta da me: perch come


laltra, ha le tette grosse, gli occhi azzurri, anche lei diffonde storie
di copulazione!-Va bene, teletrasportala!-Signore!, lI.A. non me la fa geo localizzare, lI.A. mi interdisce il
teletrasporto. LI.A. dice che la oma che ho selezionato non la
candidata adatta per la missione: perch la oma ha i capelli neri. Gli
omi preferiscono le bionde. La valutazione dellI.A. che la oma,
non avrebbe potere!-

11

-Se lo dice lI.A. sar vero. Hai sbagliato unaltra vo lta Nexus7 io mi
sto stancando! noi stiamo perdendo tempo prezioso!-

12

-Questa la terza candidata aliena!. E bionda, ha gli occhi azzurri,


ha le tette grosse. Anche lei narra di storie di copulazione. Non
per teletrasportabile perch lI.A. segnala il fatto che la oma deve
essere una scienziata. Ha sviluppato una tecnologia aliena per
viaggiare nel tempo!. Sfortunatamente la oma, andata dispersa,
durante il suo secondo viaggio temporale, in uno spaziotempo
chiamato Romaines!-Stupefacente!, una cultura aliena cos arretrata, che spende tutto il
suo tempo a dormire, costruire scatole di metallo in cui vi si
rinchiude dentro!, ha persino trovato il tempo di sviluppare una
tecnologia di viaggio nel tempo, anche se non ancora affidabile!-Signore non le pare strano che lI.A. abbia selezionato solo ome
che non sono reperibili?!-Il primo errore non imputabile allI.A. Il secondo errore
motivato dal fatto che lI.A. ha compilato una lista di eminent i ome
di potere e/o alto interesse tecnologico!. Quale la quarta
candidata suggerita dallI.A. per il nostro piano?!-

13

-Questa la quarta candidata aliena!. E bionda, ha gli occhi


azzurri, ha le tette grosse. E presente nelle fonti delle scatole di
metallo. Anche lei narra di storie di copulaz ione ad Hollywood.-

-Perch la fonte dellinformaz ione in bianco e nero?! E perch la


oma sempre in piedi sulla scala?!-A causa di una tempesta solare, durante lintercettazione dei
segnali, linformazione sul colore si sono perse. La I.A. stima che la
oma sia sulla scala di metallo, perch la scala un simbolo di
potere. La oma acquisisce potere mostrandosi vicino alla scatola di

ferro con le ruote. La oma cos sale dinfluenza, nella gerarchia della
societ aliena, che oma-triarcale!-Non sar mica morta, questa oma?!-No! signore, lho geolocalizzata, ma scappata dalla sua auto, si
nascosta nei boschi, tra il fogliame. E in preda al panico, teme la
presenza delle nostre sonde. Comunque lho gi posta sotto ipnosiipnopompica, le ho programmato gli obiettivi della missione, la sto
14
per teletrasportare a bordo dellastronave aliena!- Ottimo! Riferisci quando il carburante atomico alieno, sar a bordo
della nostra nave!_________

A bordo della nave spaziale Uss Challenger2 il comandante John


Titan supervisionava lentrata automatica in orbita, mentre lo
scienziato (fisico nucleare) Wayne Brighton era di ritorno sulla
Terra, dopo da una missione di 4 mesi sulla colonia di Marte. La
nave spaziale era un traghetto con rotta TerraMarte, aveva un
motore nucleare a fissione e percorreva da 3 anni la tratta siderale

in appena 2 mesi. Il comandante Titan chiam allinterfono il


dottore, per comunicargli che erano entrati in orbita di parcheggio
come previsto dalla tabella di marcia e senza ritardi od intoppi
inattesi. Il cantiere della seconda ISS avrebbe permesso lattracco
tra 24H e previa vis ita medica, lo scienziato sarebbe potuto
sbarcare sulla Terra.

15

-Dottore che far quando sar a Terra?!- chiese il capitano.


-Sar felice di rivedere mia moglie, manco da casa da 8 mesi!rispose ridendo lo scienziato.
-Brutto maiale di uno scienziato!- rise il capitano, che ormai era
grande amico dello scienziato, dato che erano vissuti per 2+2 mesi
nello spazio ristretto del Challenger2 Io invece, non vedo lora di
sbarcare, per andare a spassarmela in un locale notturno, che
conosco io!-Ah! e sarei io il maiale infoiato?!- rise lo scienziato.

Il traghetto spaziale era composto essenzialmente da due vani: il


primo vano era la sala pilotaggio, era un locale biposto, non era

molto pi largo di tre cabine telefoniche affiancate. Nel secondo


vano del Challenger2, cera invece un grande vano equipaggio che
poteva ospitare sino a 10 persone. Conteneva un piccolo bagno
grande quanto una cabina telefonica, 10 sacchi a pelo legat i alle
pareti, un picco lo centro medico con una lettiga a forma di asse da
stiro, che si sganciava dalla parete. Apparati per il riciclo aria e
fluidi vari, mo lti computer e tute spaziali e numerosi scomparti in
cui cera sempre riposto qualcosa di utile. Cera poi langolo cucina,
16
langolo palestra con gli attrezzi ed una pista in tartan che si
snodava per tutta la sezione trasversale del cilindro. Erano stoccate
molte provviste, acqua, il classico loccorrente per la sopravvivenza
per 4 mes i per 10 persone. Non cerano soffitti o pavimento: nello
spazio il design non concepiva le stesse regole terrestri dellalto o
basso. Per cui ogni spazio era sfruttato ed ottimizzato per
contenere qualcosa. Il grande cilindro rotante offriva un ambiente
confortevole a bassa gravit. Era la met della gravit lunare: per
avere un riferimento, la gravit lunare era appena G di quella
terrestre, quindi il tamburo rotante del Challenger2 offriva solo
0.816m/s di acceleraz ione angolare. Un surrogato di appena 1/12G
della gravit terrestre. Era ovvio che il Challenger2 non era la
Terra, non era la lussuosa base lunare internazionale Arcobaleno,
non era la tecnologica colonia di Marte. Tuttavia la bassa gravit del
traghetto spaziale, era sufficiente a garant ire un viaggio molto
confortevole, rapido e privo di rischi. Nessuno ospite aveva mai
sofferto di mal di spazio, il viaggio non superava mai i 2 mesi. Da
quando era entrato in servizio il traghetto spaziale, era sempre
stata marginale la perdita di massa corporea degli astronauti in
tratta TerraMarte.
Il dottor Brighton era nel vano equipaggio e si stava radendo con il
rasoio elettrico, quando, allimprovviso vide una bionda sexy che
era comparsa dal nulla, vicino allangolo di cucina.
Il dottore si gir incredulo a quello che vedeva: non pot fare a
meno di notare le curve pericolose della donna. La donna era ben
attrezzata, come allucinazione sembrava reale, stranamente si
frapponeva tra lui e linterfono che comunicava con la cabina del

pilota e non era dentro un sacco a pelo. La giovane era vestita con
un tailleur ed una gonna corta e molto stretta di colore rosa, con
calze scure e tacchi alt i. Sembrava fosse sporca di terra nel viso.
Brighton non aveva idea, da dove fosse piovuta la ragazza dato che
non erano ancora attraccati alla ISS2. Per essere unallucinazione,
la giovane aveva unespressione un po assurda, guardava il dottore
Brighton tenendo la bocca aperta, boccheggiando come una trota,
mentre gli occhi erano dilatat i fissando il niente.

-Chi sei?!- chiese lo scienziato, mentre le guardava la scollatura.


- devo fae fusso i lavooo!- rispose la giovane a bocca aperta.
Unallucinazione che rispondeva, parlando a bocca aperta, non era
una cosa molto bella, pens Brighton: possibile che si fosse fritto il
cervello per stress da volo spaziale, dopo appena 8 mesi di viaggio
spaziale?!. La ragazza singinocchi davanti a lui, incominci a
tirargli gi la patta della tuta. Il dottor Brighton era incredulo a
quello che stava succedendo!.

 Devi prendere una decisione, mettendoti nei panni del dottor Brighton: che
cosa decidi 1-lasci che lallucinazione o la ragazza, oppure laliena comparsa
dal niente ti tiri gi la patta della tuta spaziale oppure 2-ti divincoli e cerchi di
capire di pi, su chi sia questa misteriosa entit?!

 Se lasci che la ragazza tiri gi la patta della tuta, continua a pag.19


 Se ti divincoli per prendere tempo e valutare la situazione, continua a pag.23

17

18

Il dilemma del capitano John Titan.


Entr il comandante nel vano equipaggio, trov il dottor Brighton
che era rinchiuso nel suo zaino e dormiva come un sasso.
Avrebbero attraccato tra 23 ore e mezza alla ISS2, ma il capitano
Titan trov un po strano che il suo amico stesse gi dormendo
come una marmotta. Prima di lasciare la nave, Brighton aveva
promesso allamico unultima rivincita alla playstation a ping-pong!.
19

Mentre il capitano si diresse lentamente per la bassa gravit, verso


larea della cucina per prendere una bibita ed una pizza, vide la
ragazza che era appesa al soffitto e lo guardava. Non che la
giovane fosse proprio a testa allingi!. Sullastronave era tutto
relativo, il fatto era che la ragazza era aggrappata alla doccia, la
quale a causa della rotazione del cilindro rotante, in quel momento
era alle ore 12, rispetto al punto di vista del capitano Titan.
La donna era ben attrezzata, come allucinazione sembrava reale, la
giovane era vestita con un tailleur ed una gonna corta e stretta di
colore rosa, con calze scure e tacchi alti. Sembrava fosse sporca di
terra nel viso, aveva la bocca e le labbra vistosamente sporche di
latte?!. Il capitano Titan non aveva la minima idea da dove fosse
piovuta una super-gnocca cos. Non erano ancora attraccati alla
ISS2 e non cerano passeggeri sullastronave. Inoltre per essere
unallucinazione, la giovane aveva unespressione assurda,
guardava il capitano Titan tenendo la bocca aperta, boccheggiando
come una trota, mentre gli occhi erano dilatat i, come se stessero
fissando il niente.
- devo fae fusso i lavooo!- disse la giovane a bocca aperta, poi
singinocchi davanti al comandante, quindi prese a tirargli gi la
patta della tuta.

 Devi prendere una decisione, mettendoti nei panni del capitano Titan: che

cosa decidi 1-lasci che lallucinazione o la ragazza, oppure laliena comparsa


dal niente ti tiri gi la patta della tuta spaziale oppure 2-ti divincoli e cerchi di
capire di pi, su chi sia questa misteriosa entit?!

 Se lasci che la ragazza tiri gi la patta della tuta, continua a pag.21


 Se ti divincoli per prendere tempo e valutare la situazione, continua a pag.27

20

Oma missione compiuta.


La ragazza aveva messo a dormire anche il capitano, poi si era
diretta nella zona motori ed aveva estratto le due pile nucleari che
alimentavano lastronave, tutto fu istantaneamente buio e
silenzioso nella nave.
La ragazza come se stesse parlando da sola disse Sheilah ha
raggiunto obiettivo, Sheilah ha fatto tanti flussi di lavoro sino a
21
sfiancare equipaggio, Shilah si impossessata delle pile atomiche,
Sheilah attende istruzioni!La donna e le pile nucleari, si dissolsero in un punto di luce che
and espandendosi nel buio dellastronave terrestre. Gli alieni
ebbero le pile atomiche e prima di ripartire sani e salvi per il loro
pianeta, teletrasportarono la ragazza sulla Terra, nei pressi
dellauto, da dove solo due ore prima era stata addotta!.
 Questo racconto termina qui, puoi tornare a pagina 2

22

Linterrogatorio del dottor Brighton.


Lo scienziato si divincol dalla donna e si allontan raggiungendo
con un balzo la zona dei sacchi a pelo poi disse Chi sei?!-Sono Sheilah- rispose la ragazza.
-Sei umana?!- domand il dottore.
-S, io oma, sono Sheilah-Da dove vieni?! Come sei arrivata qui?-Vengo nella scatola di ferro con le ruote, propulsa da motore
endotermico, alimentato ad idrocarburiLo scienziato riflett un secondo e disse Unauto?! Come fai ad
essere arrivata in auto?! Noi siamo nello spazio, in orbita!. E poi
perch chiami le autovetture in questo strano modo?!-Sheilah arrivata bene in auto, Sheilah ha fidanzato superdotato,
mio fidanzato cha una tega cos!- poi la ragazza apr il pollice e
lindice, divaricandoli alla massima distanza.
-Oddio! ma questa pazza!- esord lo scienziato Ma che cosa
vuoi?! Chi sei?!-Sono Sheilah, Sheilah deve fare flusso di lavoro!- quindi la ragazza
con un balzo raggiunse lo scienziato, singinocchi ancora una volta
davanti a lui, riprese a tirargli gi la patta della tuta.

 Devi prendere una decisione, mettendoti nei panni del dottor Brighton: che
cosa decidi 1-lasci che lallucinazione o la ragazza, oppure laliena comparsa
dal niente ti tiri gi la patta della tuta spaziale oppure 2-ti divincoli e cerchi di
capire di pi, su chi sia questa misteriosa entit?!

 Se lasci che la ragazza tiri gi la patta della tuta, continua a pag.19


 Se ti divincoli per prendere tempo e valutare la situazione, continua a pag.25

23

24

La fuga nella sala comando.


Entr il comandante nella sala equipaggio e vide tutta la scena. Sul
momento il capitano Titan fu imbarazzato, poi pens che la sua
astronave non aveva ancora attraccato, non cera nessunaltro
passeggero a bordo: quella bella bionda se non era unirrazionale
allucinaz ione, doveva essere unaliena!.
-Wayne!, dimmi!, la vedi anche tu, quella strafica che
inginocchiata davanti a te, che sta cercando di tirarti gi la patta
della tuta?!- disse il comandante, un po imbarazzato.
-Malediz ione John!, Aiutami!, questa unaliena! comparsa con il
teletrasporto di star treck!, Non vorrei mi staccasse il cazzo a
morsi!, matta da legare!, delira di scatole di ferro, di fidanzati
superdotati, dice di chiamarsi Sheila, forse proviene dal pianeta
Oma?!Il capitano si avvicin con un estintore e lanci addosso alla donna
tutta la schiuma estinguente Succhia questa!, aliena del cazzo!Lo scienziato si divincol, i due si barricarono nella sala comandi,
per prendere una siringa tranquillante nel kit di emergenza della
cabina, con lidea di catturare laliena!. La ragazza sotto il controllo
remoto ipnotico alieno, scaten un cortocircuito armeggiando
sapientemente nel vano comandi porta di accesso, rinchiudendo i
due astronauti. Poi la giovane si diresse nella zona motori, estrasse
le due pile nucleari che alimentavano lastronave e tutto fu buio e
silenzio nella nave. La ragazza disse Sheilah ha raggiunto
obiettivo, Shilah si impossessata delle pile atomiche, Sheilah
attende istruzioni!La donna e le pile nucleari, si dissolsero in un punto di luce che
and espandendosi nel buio dellastronave terrestre. Gli alieni
ebbero le pile atomiche e prima di ripartire sani e salvi per il loro
pianeta, teletrasportarono la ragazza sulla Terra, nei pressi
dellauto, da dove solo due ore prima era stata addotta!.
 Questo racconto termina qui, puoi tornare a pagina 2

25

26

Il patto segreto del capitano John Titan.


Il co mandante si divinco l dalla donna, sallontan raggiungendo
con un balzo la zona dei sacchi a pelo, dove Brighton russava come
un sasso, poi disse rivolgendosi alla donna Chi sei?!-Sono Sheilah- rispose la ragazza.
-Sei umana?!- domand il capitano.
27

-S, io oma, sono Sheilah-Da dove vieni?! Come sei arrivata qui?-Vengo nella scatola di ferro con le ruote, propulsa da motore
endotermico, alimentato ad idrocarburi-Non ho capito una sega, di quello che hai detto!- rispose secco il
comandante Titan.
-Sheilah lavora di sega!, assieme a tanti flussi di lavoro!- quindi la
ragazza con un balzo raggiunse il comandante, ma il comandante
prese una cima di sicurezza delle tute spaziali, leg facendo valere
la forza maschia, prima le mani e poi i piedi della donna, che aveva
i riflessi molto addormentati.
Adesso dimmi chi sei?! Come hai fatto a materializzarti nella mia
astronave?! Da dove vieni?! Cosa vuoi?!- domand Titan.
Ci fu silenzio per un paio di minuti.
Nexus7 ha il controllo di Sheilah, Nexus7 parla per bocca di
Sheilah, Nexus7 un alieno per vo i. Nexus7 non un omo, Nexus7
non una oma. Nexus7 proviene da lontano. Sheilah una oma,
Shilah proviene dal pianeta che vo i chiamate Terra. Nexus7 ha
scelto Sheilah, perch Sheilah ha tette grosse, occhi azzurri e
capelli gialli. Sheilah grande modella di film di Ho llywood, Sheilah
grande narratrice esperta di storie di Ho llywood di copulazione.
Nexus7 ha teletrasportato Sheilah sulla tua astronave perch
Sheilah fare tanti lavori di flusso, quando voi tutti addormenti,
Sheilah prendere le vostre due pile atomiche. Voi siete in orbita
sulla Terra, voi non servire pi pile atomiche. A noi servire pile

atomiche per tornare a nostra casa. Se tu dare pile atomiche a


Nexus7, Nexus7 dare Sheilah a te, per sempre!Il capitano Titan rimase silenzioso per un paio di minuti.
Guard la giovane, guard il bel decolt della donna, poi Titan disse
Io capitano John Titan, domando a Nexus7, cosa significare per
John Titan avere Sheilah per sempre?!La ragazza rispose Nexus7 programmare desideri di Sheilah per
copulare con John Titan per sempre, se John Titan dare pile
atomiche a Nexus7-Ok! Affare fatto!- rise il comandante Titan dare pile atomiche a
Nexus7, Nexus7 programmare Sheila per copulare con Titan per
sempre, sulla Terra!-

 Questo racconto termina qui, puoi tornare a pagina 2

28

29