Sei sulla pagina 1di 5

LA CACCIA ALLA VOLPE

di Giovanni Verga
Personaggi:
DONNA LIVIA
MARIO ARTALE
ROBERTO FLERI
Scene:
Casa rustica presso Ponte Noentano! Roa"
ATTO UNICO
Entrano Donna Livia ed Artale reggendo Fleri zoppicante. I due uomini sono in abito rosso, Donna Livia in
amazzone. Essa commossa e un po agitata, Artale pi calmo e quasi sospettoso, Fleri sembra resco come
una rosa malgrado la sua disgrazia e il viso lungo c!e a.
LIVIA # $ui! F%eri& su 'uesta panca& s(appoggi )ene& non )adi&
FLERI # Gra*ie! arc+esa,
ARTALE # Ma coe diavo%o +ai -atto.
FLERI # Piano! Arta%e! per carit/"
ARTALE # 0e non %(+o toccato neppure, T(+o -atto a%e.
FLERI # No& non o%to"
ARTALE # Non 1 nu%%a! sai! e ne intendo di cadute"
LIVIA # Ora andi 'ue% contadino a c+iaare un c+irurgo& presto,
FLERI # A% contadino +o c+iesto di tenere i% cava%%o" Vai tu stesso Arta%e! te ne prego& 1 pi2 sicuro"
ARTALE # Ma c+e c+irurgo! -areo ridere! non 1 proprio successo nu%%a,
FLERI # 03! t(assicuro"
LIVIA # 03! Arta%e, Rionti a cava%%o! corra,
ARTALE # Corro! 'uand(1 cos3"
FLERI # D/ pure un(occ+iata a 'ue%%a povera )estia! passando" L(+o e**a rovinata,
ARTALE # Non du)itare" C(1 %o sta--iere de%%a arc+esa coi cava%%i& G%i dir4 di -ar%i passeggiare anc+e
%oro" "Artale esce#
LIVIA # Poveretto coe si sente! ora.
FLERI # Bene, Non sono ai stato cos3 )ene& e cos3 -e%ice" 5o -into di roperi i% co%%o per %i)erarci di
'ue%%(odioso Arta%e"
LIVIA # Cosa ai +a -atto.
FLERI # Lei! piuttosto! cosa +a -atto di e.
LIVIA # 5a -atto a%e! a%issio! Arta%e non 1 un ingenuo"
FLERI # M(iporta assai di %ui,
LIVIA # Iporta a e! io caro" Fareo ridere tutta Roa di 'uesta -accenda"
FLERI # Ma io e %a ropo davvero %a ga)a! se vo%ete,
LIVIA # Bravo! ora,
FLERI # Via! perdonatei"
LIVIA # Perdonarvi! 1 presto detto& a io.
FLERI # Voi da due esi i -ate ipa**ire, E sen*a neanc+e dirve%o& )ene,
LIVIA # Bene! coe.
FLERI # Coe adesso& da so%i& Due esi c+e i -ate durare %a settiana di passione, A%eno a e, Voi
non so" 0iete cos3 strana, A vo%te arrivo persino a du)itare de%%e paro%e c+e i dite& con cui i -ate perdere
%a testa& dinan*i a tutto i% ondo! per4"
LIVIA # $uesto c+e -a.
FLERI # C+e -a. Non -a nu%%a! appunto& 'ue%%o c+e vo%ete,
LIVIA # C+e non 1 precisaente 'ue%%o c+e vorre))e %ei,
FLERI # E vi se)ra onesto ci4 c+e -ate.
LIVIA # 0e -acessi i% contrario sarei una santa! %o so"
FLERI # Coe siete )e%%a! per-ida creatura,
LIVIA # Non so se ringra*iar%a ora&
FLERI # Ma s3 c+e ve ne iporta. Ecco coe -ate& una -rustata ne% sangue e poi su)ito %a doccia -redda,
Tanto peggio per c+i ci casca, Voi non perdete %a testa! )eata voi,
LIVIA # C+e ne sa %ei.
FLERI # 03.
LIVIA # Non +o detto 'uesto! poi&
FLERI # 5o passato de%%e notti insonni sotto %e vostre -inestre& coe un trovatore! %o sapete.
LIVIA # Io no"
FLERI # Cos3 dovete ridere di tutte %e sciocc+e**e c+e i -ate -are,& $uando vi seguo dappertutto!
sconvo%to! pa%%ido"
LIVIA # Pa%%ido no"
6
FLERI # Pa%%idissio, 0o%tanto per vedervi& Per cuoceri in un cantuccio! entre g%i a%tri vi -anno %a corte,
LIVIA # O+! 'uanto 'uesto! anc+e voi,
FLERI # Coe tutti g%i a%tri! n7 pi2! n7 eno e con %a stessa -ortuna! vo%ete dire,
LIVIA # Credete.
FLERI # "supplic!evole# A%%orc+7 -o i% trovatore& perc+7 vi c+iudete dun'ue ne%%a vostra torre di )ron*o&
sepre.
LIVIA # Ma& perc+7 +o paura! pro)a)i%ente,
FLERI # Di c+i.
LIVIA # E+& di tutti! caro io, E di voi pria di tutto"
FLERI # Di e c+e vi ao a%%a -o%%ia.
LIVIA # Appunto per 'uesto"
FLERI # Marc+esa! non %a prendiao pi2 su 'uesto tono, Non ci reggo pi2, Vuo%e c+e non %a secc+i a%tro.
C+e %asci Roa! una )uona vo%ta.
LIVIA # Ma& se vo%ete&
FLERI # Io no,
LIVIA # E neppur io"
FLERI # A+! 'ue% c+e i -ate so--rire,& Anc+e oggi a%%a )uvette & e entre vi vedevo ga%oppare a% -ianco
di Arta%e, Lo detesto co%ui,
LIVIA # O+! poveretto,
FLERI # Lo detesto, Me %o trovo sepre tra i piedi 'uando vi vedo&
LIVIA # E))ene&
FLERI # No.& Proprio.&
LIVIA # Ma c+e cosa! via.
FLERI # Nu%%a& Non credo a nu%%a& non vog%io creder%o& -arei davvero 'ua%c+e sciocc+e**a,
LIVIA # $uest(a%tra adesso"
FLERI # 0ono ge%oso! ecco, 03! proprio io! anc+e 'uesto"
LIVIA # O+! Ro)erto,
FLERI # No. No. 8 vero. No.
LIVIA # Ingrato,
FLERI # A+ Livia, "Abbracciandola#
LIVIA # Basta ora& )asta,
FLERI # Adorata,& Livia adorata,& Lasciatevi adorare& in ginocc+io& tutta %a vita,
LIVIA # Basta! )asta, Per carit/,
FLERI # Tutta %a vita" "$interrompe ingendo di tenere lorecc!io a non si sa c!e rumore, ed esclama# A+!
a%edetti, "%a a c!iuder luscio#
LIVIA # C+e -ate.
FLERI # 0entite. La caccia, V(assicuro& 'ua%c+e a%tro seccatore,
LIVIA # Non (iporta! %asciate,
FLERI # Livia,& Adorata,
LIVIA # Non sono una )i)a! %o sapete" "&imangono accia a accia, in silenzio, lei rigida e iera, lui
sconcertato da prima, leggendosi c!iaramente negli occ!i lun laltro#
FLERI # "dopo aver atto per accendersi una sigaretta c!e butta via subito, sorridendo sarcastico# Peccato,
E dire c+e ci aiao tanto"
LIVIA # 8 vero! dovrei roperi i% co%%o coe avete -atto voi,
FLERI # Tanto, Nessuno creder/ n7 a e n7 a voi,
LIVIA # "sorridendo amaramente# Ecco c+e ci par%iao co% cuore in ano, Fina%ente,
FLERI # A%%ora torno a -are i% a%ato! perc+7 Arta%e 1 %3 -uori e non vog%io c+e v(annoi pure %ui,
LIVIA # Lo sapevate"
FLERI # L(iagino" Avete detto c+e non 1 un ingenuo" "Donna Livia va alluscio e c!iama Artale mentre
sode il 'tall( o!) della caccia alla volpe#
FLERI # Badate sar/ -urioso"
LIVIA # Vo%ete pure c+e vi dica coe si c+iaa 'ue%%o c+e avete -atto.
FLERI # Francaente! e 'ue%%o c+e non avete -atto voi.
LIVIA # "sardonica# Vi +o ancato di paro%a"
FLERI # E+& siete di una )e%%a -or*a, Prendete un ga%antuoo pei cape%%i! cos3 sen*a pensarci! per
adornarvene! per stu**icare %(a%tro agari! %o sca%date a -reddo! %o date per ispettaco%o per esi! g%i -ate
perdere i% tepo! %a testa! %(aico! %(innaorata se ne +a e poi g%i dite c+e non vo%ete ropervi i% co%%o, Ma
9
uno c+e si ette a giocare sen*a denari in tasca %o si a--igge! a% c%u),
LIVIA # E))ene! a--iggetei,
FLERI # :n oento, E %a ia ga)a.
LIVIA # Mica ve %a porto via,
FLERI # Arta%e sar/ seccatissio di trovare%a 'ua% era,
LIVIA # Accoodateve%a con %ui"
FLERI # Non cerco di eg%io"
LIVIA # Basta con g%i scanda%i! nevvero.
FLERI # Ditei c+(1 i% vostro aante non sar4 io di certo& sono -orse inso%ente perc+7 (avete giocato o
perc+7 vog%io sapere per c+i (avete giocato.
ARTALE # "Entrando# Eccoi arc+esa"
LIVIA # Fina%ente,
FLERI # Eri %/.
ARTALE # Bravo! vedi c+e t(1 passata,
FLERI # E tu! i% io c+irurgo. L(+ai %asciato per %a via.
ARTALE # Vedi c+e non ce n(era )isogno.
FLERI # 0e %o sapevi dun'ue perc+7 ti sei dato %a pena&
ARTALE # La arc+esa era cos3 in'uieta&
LIVIA # Arta%e! (accopagna a cercare i% io sta--iere. "Fanno per uscire#
FLERI # 0enti& pria& 'uesto; c+e se i pare d(aver a%e a una ga)a vog%io esser creduto su%%a paro%a"
ARTALE # Ti duo%e ancora.
FLERI # "minaccioso# Finiao%a via,
ARTALE # Cos(+ai.
LIVIA # F%eri! ce %(+a un po( con %ei e un po( con e; era preso di e"
FLERI # Presissio" Non te ne sei accorto.
ARTALE # $uasi"
LIVIA # 0e si vedeva ad occ+io nudo, Non i sentivo di caderg%i tra %e )raccia" Proprio non i sentivo, Me
%o perdona F%eri.
FLERI # $uesto per4 non %o sapevi. A+! ecco una cosa c+e ignoravo io, Cop%ienti" "Artale stringe la
mano a Livia#
ARTALE # 0enti F%eri se +ai )isogno di prenderte%a con 'ua%cuno o per 'ua%c+e cosa ci vediao a% circo%o
coe ogni sera" Con un a**o di carte in ano si ragiona eg%io e sen*a -ar ridere nessuno"
FLERI # O+! 'uanto a ridere&
ARTALE # Non par%o per e! sai"
LIVIA # Vog%io sperare c+e non i giuoc+erete a%%e carte,
FLERI # A+ no! eg%i 1 troppo -ortunato"
LIVIA # "a Fleri# 0i %ascia giuocare a%%e carte da %ui ed ingannare da e& di c+e si %agnere))e dun'ue.
FLERI # D(esser giocato! se ai! a 'uando perdo io pago" A )uon rendere! aico,
ARTALE # A )uon rendere,
FLERI # 0ono un )uon giocatore! arc+esa" "Fleri esce#
LIVIA # Arta%e! perc+7 avete -atto 'uesto.
ARTALE # Perc+7 ci tengo a voi& o%to& e non ci tengo a perdervi" Vi eravate ontata un po( %a testa&
sen*a avvedervene! pe% io aico" Mi seccava& a non vo%evo seccarvi,
LIVIA # E i avete -atta seccare da %ui.
ARTALE # Io non %(+o pregato di -ar%o,
LIVIA # Ma eg%i %(+a -atto& tanto,
ARTALE # 8 tanto peggio per %ui& non 1 vero,
LIVIA # Per4 non avete teuto! un oento! c+e i% riedio -osse troppo eroico,
ARTALE # Tanto& se ero condannato, Ma +o -ede in voi,
LIVIA # Anc+e in voi stesso& dite %a verit/,
ARTALE # Non ci avrei guadagnato nu%%a a -are i% ge%oso e! perdonatei! non avrei vo%uto proprio
coinciar%o a -are con voi, Io vi ao coe vo%ete essere aata! coe va aata una donna de% vostro ondo
e de% vostro spirito! e so c+e i% ig%ior odo per di-endere i% io aore 1 di non -arve%o pesare"
LIVIA # No! Mario! non 1 cos3, Non 1 cos3 c+e dovre))e essere a%eno, Non e %o -ate pesare cos3 poco i%
vostro aore c+e 'uasi non %o sento pi2& e %o cerco -orse a%trove! coe vi se)ra& poic+7 sare))e ridico%o
c+e nessuno vi -acesse %a corte" Non e %o perettereste voi" Bisogna a aggior g%oria nostra c+e i vediate
desiderata ed insediata e io sappia c+e ci4 non vi -a nu%%a"
<
ARTALE # $uesto poi&
LIVIA # Proprio nu%%a& in apparen*a so%tanto! coe deve in apparen*a iportare a e di c+i i -a %a corte"
0cusatei! sono triste a%grado %a ia %eggere**a perc+7 penso ad una cosa c+e i -are))e ridere"
ARTALE # Vi piacere))e c+(io -ossi ge%oso.
LIVIA # 03! un poc+ino"
ARTALE # Povero F%eri,
LIVIA # Per4 non deve essere contento di voi"
ARTALE # Di nessuno dei due"
LIVIA # Per 'uesta vo%ta,
SIPARIO
=