Sei sulla pagina 1di 30

Goethes Farbenlehre-1940- Wasserfarbe Pictura Paedagogica Online -Detailangaben zum Bild http://bbf.dipf.de/virtuellesbildarchiv/aktuell.

html

Uno sguardo al trattamento delle immagini digitali


Luisanna Fiorini fiorluis[at]tin.it

BY-NC-SA

Bildinschrift: Re enbo en od. Grundfarben! die "o#$le#ent%rfarben Gelb u. Blau Bildunterschrift: Goethes Farbenlehre Beschr. aus &uelle: 'e(t auf der R)c"seite: Gelb* Blau und Rot sind der 1. har#onische Farbena""ord. +o#$le#ent%re Farben sind solche* die sich ,u# Licht er %n,en. Gelb: -ar#* $ositi.* absto/end* nah* a"ti.* re sa#* strebend* eindrin end Blau: ne ati.* $assi.* "alt* ,ur)c"-eichend* -eich* sehnend* fern* an,iehend

Siamo abituati a considerare colori primari il ROSSO, il GIALLO, il BLU

Diapositiva 2 di 30

Quando lavoriamo con le immagini digitali, visualizzate su un dispositivo digitale (monitor, SmartPhone, fotocamera) le cose cambiano. I colori (tutti) sono frutto del mescolamento di tre colori principali:
RED (ROSSO) GREEN (VERDE) BLUE (BLU)

Ognuno pu essere utilizzato in !"# gradazioni, da $ a !""

Diapositiva 3 di 30

In tutti i programmi di grafica ci sono gli strumenti per definire la mescolanza di )*+ fino al punto preciso del colore desiderato

%&' R ( ## G ( '" B

Diapositiva 4 di 30

-n secondo esempio

"' R ( ## G ( %", B

Diapositiva 5 di 30

.obbiamo anche utilizzare unit/ di misura diverse


0e la.oria#o con una i##a ine che $oi do.r1 essere sta#$ata do.re#o #isurarla in c# 2centi#etri3 o ## 2#illi#etri3* a.ere ben $resente la rande,,a del fo lio di sta#$a sul 4uale la inserire#o 254* 56* di#ensioni $ersonali,,ate3 * $er ca$ire 4uanto s$a,io del fo lio .err1 occu$ato dall7i##a ine.

Diapositiva 6 di 30

8a se la stessa i##a ine 9 ac4uisita 2una foto3 o $ensata $er essere utili,,ata su un #onitor* in una $a ina -eb* l7unit1 di #isura ca#bia.

Diapositiva 7 di 30

:sere#o 4uindi i PIXEL* $iccoli rettan oli o 4uadrati di cui 9 co#$osta l7i##a ine 2non 4uelle .ettoriali3. La $arola ;<=>L 9 co#$osta da due $arole in lesi $icture ed ele#ent $ict-el* di.entato $i(el.

DPI anche .iene dall7<n lese* si nifica dots per inch* cio9 $unti $er $ollice. <n $ratica ci dice 4uanti $unti?$i(el ci sono in un $ollice. ;i@ $unti ci sono* $i@ l7i##a ine 9 di buona 4ualit1* $i@ $esa. 8 DPI ! DPI

La RISOLUZIONE si nifica 4uanto sono .icini tra di loro i $unti che for#ano un7i##a ine. Diapositiva 8 di 30

Quali immagini possibili?

Possono essere foto 6reate a computer Se ingrandite 4sgranano5 7ormati e usi <P*, formato delle foto, pu essere compresso, ottimo per le immagini con milioni di sfumature, non adatto a stampa *I7, per le immagini fino a !"# colori, consente lo sfondo trasparente e le animazioni =I77, ottimo per la stampa,genera immagini pesanti P3*, consente sia milioni di sfumature sia lo sfondo trasparente. S2* )aster o +it0ap ( fatte di pi1el) 2ettoriali

3on esistono in natura Sono create a computer 3on 4sgranano5 7ormati e usi 789 .:*

Sono immagini di alta ;ualit/, spesso molto pesanti, usate nelle animazioni, o in architettura, programmi di simulazione

Diapositiva 9 di 30

Quali immagini useremo?

Possono essere foto 6reate a computer Se ingrandite 4sgranano5 7ormati e usi <P*, formato delle foto, pu essere compresso, ottimo per le immagini con milioni di sfumature, non adatto a stampa *I7, per le immagini fino a !"# colori, consente lo sfondo trasparente e le animazioni =I77, ottimo per la stampa,genera immagini pesanti P3*, consente sia milioni di sfumature sia lo sfondo trasparente. Diapositiva 10 di 30 )aster o +it0ap ( fatte di pi1el)

Elaborazione e creazione di immagini digitali

Aedia#o ora co#e la.orare con le i##a ini di itali. < co#andi e le o$era,ioni che fare#o sono di base* cio9 co#uni a tutti i $ro ra##i di rafica 2con 4ualche $iccola differen,a3.

<l soft-are scelto ad ese#$io 9

The Gimp

Libero* $ortabile* #ulti$iattafor#a

Diapositiva 11 di 30

Come fatto The Gimp

<l soft-are di base a$$are con finestre se$arate

Diapositiva 12 di 30

Ma se preferiamo possiamo agganciare le finestre in un'unica schermata, dal men Finestre

Diapositiva 13 di 30

a!orare con finestra unica

Diapositiva 14 di 30

Come creare un nuo!o file

;ossia#o incollare una scher#ata del nostro co#$uter* co$iare?incollare il lin" di una i##a ine e 'he Gi#$ la i#$orta* incollare una i##a ine co#e nuo.o file* ac4uisire dallo scanner o da una #acchina foto rafica colle ata

Diapositiva 15 di 30

"ossiamo creare una immagine nuo!a

0e creia#o una i##a ine tutta nuo.a $otre#o sce liere la rande,,a* in $i(el o c#* sce liere la risolu,ione in d$i 2lasciate $er le i##a ini a scher#o BC* $er le i##a ini a sta#$a 6003. "uesta #ase $ i%portante perch$ ri&uarda la pro&etta'ione del la(oro)

Diapositiva 16 di 30

#cegliere uno sfondo

;ossia#o sce liere un colore di sfondo o lasciarlo tras$arente. *tten'ione+ se sce&lia%o lo s#ondo trasparente do(re%o sal(are in pn& o &i#

Diapositiva 17 di 30

"ossiamo usare dei modelli

,o%e (edia%o per i #ile a sta%pa si propon&ono -.. dpi

Diapositiva 18 di 30

"ossiamo misurare le immagini e impostare la dimensione di stampa

Diapositiva 19 di 30

"ossiamo ruotare o riflettere una immagine

Diapositiva 20 di 30

Con $uesto risultato

Diapositiva 21 di 30

"ossiamo rendere pi piccola una immagine

Diapositiva 22 di 30

"ossiamo ritagliare una immagine da uno sfondo

>sistono .ari stru#enti $er sele,ionare $arti dell7i##a ine* sele,ioni eo#etriche o a #ano libera. &ui $er sele,ionare tutto lo sfondo bianco e rita liare la $in uina 9 stata usata la bacchetta #a ica Fu,,D. Diapositiva 23 di 30

%n!ertire la selezione&&&

Diapositiva 24 di 30

&&&'idurre la selezione per e!itare bordi , e copiare&&&CT' ( C

Diapositiva 25 di 30

%ncollare come una nuo!a immagine

Diapositiva 26 di 30

)ppure fare un fotomontaggio, immagine trasparente su sfondo o panorama

Diapositiva 27 di 30

"ossiamo inserire un testo scritto

Diapositiva 28 di 30

* anche scegliendo colori di!ersi&&&

Diapositiva 29 di 30

E infine possiamo sal!are o esportare

0al.are un file di i##a ine 9 una a,ione i#$ortante* $erch9 esistono di.ersi for#ati di i##a ine $er sco$i di.ersi 2ricorda le dia$ositi.e 9 e 103. 0e sce li il co#ando 0al.a* 'he Gi#$ sal.er1 il file nel suo for#ato (cf. Per sce&liere PNG/ GI0/ 1PG/ 2I00 usa il co%ando Esporta) Diapositiva 30 di 30