Sei sulla pagina 1di 14

Emanuela Pierguidi

Se

faccio

capisco
Finalità: sviluppo della didattica
laboratoriale nei 5 anni attraverso
i percorsi di autonomia e
flessibilità

• La didattica laboratoriale come “officina” di


metodo;
• Il laboratorio status mentale e fisico;
• Il laboratorio come esempio di integrazione
disciplinare efficace;
• La didattica laboratoriale come “disciplina”
per scoprire le vocazioni degli studenti.
Cos’è la didattica
laboratoriale?

Come possiamo
fare un lavoro di
formazione per
gli insegnanti?
L’ apprendimento è una conquista
che si fa con la ricerca.

Analizzare i
Costruire
Costruire Ricercare risultati dei
modelli
situazioni di materiali di percorsi di
interpretativi riferimento
apprendimento apprendimento
dei fenomeni
 Interpretare ed esplorare
 Ricercare strategie di insegnamento /
apprendimento efficaci e adeguate ai diversi
contesti. Ad esempio:
 Problem Based Learning
 Previsione Esperimento Confronto
 Valorizzare i diversi stili di apprendimento
degli studenti
 Imparare ad imparare
 Revisione dei contenuti
 Diverso approccio metodologico da
parte dei docenti
 Costruzione di un percorso basato su
problemi e ipotesi
 Tempi di lavoro adeguati e una diversa
organizzazione del curricolo
 Capacità di lavorare in team
 Orientare valorizzando le diverse
attitudini e inclinazioni degli studenti
 Sviluppare un percorso verticale con
livelli di complessità crescente
 Costruire e approfondire piuttosto che
allargare
 Valorizzare la diversa professionalità dei
docenti per la costruzione di un percorso
integrato
 Definire gli standard di riferimento

 Introdurre le Rubric di valutazione e di


autovalutazione come strumento per la
costruzione del processo di
apprendimento
 Non disperdere le buone prassi delle
esperienze precedenti
 Portare a sistema le migliori (progetto lauree
scientifiche, ISS, Mat@bel, …)

 Valorizzare la didattica laboratoriale

 Utilizzare le prove PISA come palestra per


qualunque tipo di competizione disciplinare

 Ripensare l’esame di Stato


 Rendere lo studente attore protagonista del
processo di apprendimento

 Valorizzare la professionalità degli insegnanti


attraverso percorsi di formazione continua
orientati sulle strategie didattiche
 Per tutti come diritto / dovere

 Sulla didattica laboratoriale

 Sull’apprendere per orientarsi


 In rete tra scuole
 Con il contributo delle Università
 Coordinata su un progetto di miglioramento dei
processi di insegnamento/apprendimento
Dall’apprendimento
sequenziale delle
singole materie ad un
Dai programmi rapporto di
delle discipline insegnamento
alla apprendimento
progettazione personalizzato
unitaria del
curricolo
Dalla scuola verticale
delle
conoscenze a
quella delle
competenze
Mi interessa molto il futuro.
E’ lì che passerò
Il resto della mia vita
Groucho Marx