Sei sulla pagina 1di 15

Social Media marketing

ESERCITAZIONE a cura di Leonardo Bellini

ESERCITAZIONE

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

3 gruppi 3 aziende / Enti 2 Verbi 1 ora 3 Portavoci 1 dibattito finale


Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini 27 novembre 2010

Gli step
1.Analisi della situazione e della concorrenza sui canali Social 2. Analisi del profilo Sociotecnografico (Persone) 3. Definizione degli obiettivi , in base ai verbi Social che avete ricevuto 4. Definizione della strategia Social 5. Scelta delle tecnologie Social 6. Gestione e livello di partecipazione previsto (da Azienda, Agenzie esterne, Fan, clienti..) 7. Definizione delle metriche con cui misurare il successo

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

1. Analisi della situazione


In che misura la vostra azienda sta utilizzando i Social Media? E con quali obiettivi? Con quale riscontro? Che tipo di popolarit e reputazione ha acquisito? In che misura sta ingaggiando conversazioni mediante questi canali social?

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

2. Analisi social technographics

Considera la vostra audience di riferimento per il piano di SMM. In che misura possiamo associarli ai vari livelli della scala? Vai su: http://www.forrester.com/Groundswell/profile_tool.html)

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

2.Misura il profilo Social-tecnorafico

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

2. Crea una campagna pubblicitaria su Facebook

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

Scelta dei destinatari

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

Profilazione targeting e Pricing della campagna

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

3. Associa gli obiettivi ai verbi assegnati


Funzione di Business Ricerca Nuovo Obiettivo, grazie allonda anomala Ascoltare Differenze rispetto alla funzione tradizionale Monitoraggio costante delle conversazioni vs Indagini di mercato e Focus group

Marketing

Parlare

Non solo comunicare ma Partecipare alle conversazioni a 2 vie, e stimolarle Fare in modo che i clienti + entusiasti vi aiutino a vendere prodotti o servizi ad altri clienti Mettere i clienti nelle condizioni di aiutarsi a vicenda Aiutare i clienti a collaborare per trovare nuove idee per sviluppare o migliorare i vostri prodotti

Vendite

Mobilitare

Customer Service

Fornire Supporto

Sviluppo

Accogliere

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

4. Definizione della strategia


Secondo voi la strategia Social adottata dalla vostra azienda adeguata e soddisfacente? Cosa ritenete valido? Sta partecipando alle conversazioni in maniera adeguata? Motivate le vostre opinioni Quali delle attuali attivit (es.Pagina su Facebook, gestione account su Twitter, gestione Blog o Community aziendale) andrebbe ripensato e rivisto?

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

5. Selezione delle tecnologie e piattaforme Social


In base ai vostri obiettivi ed al profilo che ne avete ricavato; selezionate i canali social per una o pi tipologie di target.

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

6. Gestione Social Media e committment aziendale


Definite il vostro livello di impegno, partecipazione e stimolo al dialogo ed alla conversazione, in termini di tempo, risorse e investimenti.

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010

7. Stabilite le metriche

Master in Social Media Marketing Leonardo Bellini -

27 novembre 2010