Sei sulla pagina 1di 31

Torino .

Auditorium Rai

Concerti 2011 . 2012

LA CLASSICA COLPISCE ANCORA


I

CONCERTI 2011 . 2012

II

CONCERTI 2011 . 2012

Pi che descrivere una stagione sinfonica che ognuno avr davanti agli occhi potendone trarre le proprie conclusioni (ossia pi che parlare dei programmi, delle code programmatiche su Strauss, Bartk, Mahler, della prosecuzione di grandi messe e oratori, e di un mese quasi interamente dedicato a Bach), vorrei sottolineare alcuni punti che mi paiono degni di nota. Intanto quella di una provata (quale per consuetudine nei concerti Rai, quale per consolidata affermazione internazionale) eccellenza dei direttori dorchestra. Accanto al Direttore principale Juraj Valcuha, con il quale abbiamo gi portato e porteremo lOrchestra per varie tourne sia in Italia sia allestero (basti qui un accenno al debutto al Musikverein di Vienna e al ritorno alla Philharmonie di Berlino), nomi come Semyon Bychkov (impegnato in una serie di concerti intorno a Brahms), James Conlon, John Axelrod, Omer Meir Wellber, Christopher Hogwood, Helmuth Rilling. E non dimentichiamo per i solisti: Leonidas Kavakos nella doppia veste di violinista e direttore, Nelson Goerner, Yossif Ivanov, Giovanni Sollima, Enrico Dindo e Mario Brunello, i fratelli Capuon, Sergey Khachatryan, Sergej Krylov, Sara Mingardo, Matthias Goerne, Christian Tetzlaff. Poi: la struttura della stagione, differenziata, con alcune puntate sui sabati dove sperimenteremo concerti pomeridiani.

Concerti anchessi inusuali, con una parte di esecuzioni orchestrali e una parte costituita da proiezioni, che riteniamo possano attrarre non solo i nostri abbonati ma anche un pubblico nuovo, diverso, giovane. E sempre con lo stesso intento, dopo una sperimentazione annuale con lAssociazione Culturale Situazione Xplosiva - che finora si limitata ai concerti di Rai NuovaMusica estenderemo, seppure con modalit meno invasive per i nostri abbonati, la collaborazione anche a un certo numero di concerti della normale stagione. Infatti i risultati di quanto fatto nelle scorse edizioni di Rai NuovaMusica sono estremamente confortanti: pi pubblico e pi giovani per la musica contemporanea. E dunque ci proviamo anche sulla stagione che per comodit chiamiamo classica. Insomma: tentativi tutti limitati nel numero, ma che ci auguriamo portino a buoni risultati e possano indicarci strade da percorrere negli anni futuri. Perch trasmettere una tradizione e un bagaglio culturale che ci hanno accompagnati nelle ore liete e meno liete della nostra vita, far capire alle nuove generazioni che non si tratta di passioni senili di vecchi bacucchi, ma di qualcosa che pu arricchire la vita stessa, resta per noi operatori (o vogliamo dirci marionettisti?), oggi, il compito principale, il pi arduo, ma anche la meta pi ambita. Cesare Mazzonis Direttore artistico

INDICE

Concerti I Sabati dellAuditorium Concerti fuori sede Rai NuovaMusica Juraj Valcuha OSN Rai Organizzazione Riconoscimenti Informazioni Auditorium Rai

1 17 21 25 26 28 34 36 41 47

CONCERTI

Viola Berlanda

GIOVED 13 OTTOBRE 2011 ore 20.30 VENERD 14 OTTOBRE 2011 ore 20.30
Juraj Valc uha direttore Marlis Petersen soprano Alban Berg Der Wein (Il vino), aria da concerto per soprano e orchestra su testo di Charles Baudelaire tradotto da Stefan George Richard Strauss Die Frau ohne Schatten (La donna senzombra), Fantasia sinfonica su temi dellopera Ptr Ilic Cajkovskij Sinfonia n. 5 in mi minore op. 64

GIOVED 27 OTTOBRE 2011 ore 20.30 VENERD 28 OTTOBRE 2011 ore 20.30
Dmitri Slobodeniouk direttore Nelson Goerner pianoforte Johannes Brahms Concerto n. 1 in re minore op. 15 per pianoforte e orchestra Sergej Prokofev Sinfonia n. 5 in si bemolle maggiore op. 100

VENERD 4 NOVEMBRE 2011 ore 20.30 GIOVED 20 OTTOBRE 2011 ore 20.30 VENERD 21 OTTOBRE 2011 ore 20.30
Juraj Valc uha direttore Felix Mendelssohn-Bartholdy Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 Italiana Ptr Ilic Cajkovskij Sinfonia n. 6 in si minore op. 74 Patetica Oleg Caetani direttore Yossif Ivanov violino Bla Bartk Concerto n. 2 per violino e orchestra Ptr Ilic Cajkovskij Manfred, Sinfonia in si minore in quattro parti op. 58 (da Byron)

Al termine del concerto di venerd 21 ottobre rielaborazione elettronica di estratti dalle musiche in programma.
2

Al termine del concerto rielaborazione elettronica di estratti dalle musiche in programma.


3

VENERD 11 NOVEMBRE 2011 ore 20.30


Concerto omaggio agli Abbonati
Festa del Violoncello Grer Aykal direttore Giovanni Sollima violoncello Silvia Chiesa violoncello Massimo Macr violoncello Pretty Yende soprano Nino Rota Concerto n. 2 per violoncello e orchestra Giovanni Sollima Folktales per violoncello e orchestra (prima esecuzione italiana) Friedrich Gulda Concerto per violoncello, fiati e batteria Heitor Villa-Lobos Bachiana Brasileira n. 5 per soprano e orchestra di violoncelli

VENERD 2 DICEMBRE 2011 ore 20.30 SABATO 3 DICEMBRE 2011 ore 20.30
Semyon Bychkov direttore Renaud Capuon violino Gautier Capuon violoncello Johannes Brahms Concerto in la minore op. 102 per violino, violoncello e orchestra Johannes Brahms Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 73

GIOVED 17 NOVEMBRE 2011 ore 20.30


Casella e il 900 europeo Daniele Rustioni direttore Enrico Dindo violoncello Claude Debussy Nocturnes, trittico sinfonico per orchestra Alfredo Casella Concerto op. 58 per violoncello e orchestra Gabriel Faur Pavane op. 50 per orchestra Igor Stravinskij Sinfonia in tre movimenti

GIOVED 8 DICEMBRE 2011 ore 20.30 VENERD 9 DICEMBRE 2011 ore 20.30
Semyon Bychkov direttore Benjamin Grosvenor pianoforte Johannes Brahms Variazioni in si bemolle maggiore op. 56a su un tema di Haydn Robert Schumann Concerto in la minore op. 54 per pianoforte e orchestra Johannes Brahms Sinfonia n. 3 in fa maggiore op. 90

VENERD 16 DICEMBRE 2011 ore 20.30


John Axelrod direttore Luca Ranieri viola Ludwig van Beethoven Leonore n. 3, Ouverture in do maggiore op. 72b Paul Hindemith Der Schwanendreher Concerto su antichi canti popolari per viola e piccola orchestra Franz Schubert Sinfonia n. 8 in do maggiore D 944 Grande

GIOVED 12 GENNAIO 2012 ore 20.30


Roberto Abbado direttore Enrico Maria Baroni clarinetto Johannes Brahms Tragische Ouverture in re minore op. 81 Johannes Brahms Luciano Berio Opus 120 n. 1 per clarinetto e orchestra (strumentazione di Luciano Berio) Dmitrij ostakovic Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10

Al termine del concerto rielaborazione elettronica di estratti dalle musiche in programma.

GIOVED 22 DICEMBRE 2011 ore 20.30


Concerto fuori abbonamento

GIOVED 19 GENNAIO 2012 ore 20.30 VENERD 20 GENNAIO 2012 ore 20.30
Leonidas Kavakos direttore e violino Wolfgang Amadeus Mozart Concerto n. 4 in re maggiore KV 218 per violino e orchestra Sergej Prokofev Sinfonia n. 1 in re maggiore op. 25 Classica Modest Musorgskij - Maurice Ravel Quadri di unesposizione (orchestrazione di Maurice Ravel)

10

Capriccio italiano - Concerto di fine anno Juraj Valc uha direttore Grande repertorio di musiche italiane e ispirate allItalia

11

GIOVED 26 GENNAIO 2012 ore 20.30 VENERD 27 GENNAIO 2012 ore 20.30
Juraj Valc uha direttore Tatiana Pavlovskaja soprano Michaela Schuster mezzosoprano Giuseppe Varano tenore Carlo Cigni basso Coro Filarmonico Cco di Brno Petr Fiala maestro del coro Antonn Dvork Stabat Mater op. 58 per soli, coro e orchestra

GIOVED 1 MARZO 2012 ore 20.30 VENERD 2 MARZO 2012 ore 20.30
Helmuth Rilling direttore Julia Sophie Wagner soprano Ingeborg Danz contralto Lothar Odinius tenore (Evangelista) Dominik Wortig tenore (arie) Michael Nagy basso (Ges) Konstantin Wolff basso (arie) Coro Filarmonico Ruggero Maghini di Torino Claudio Chiavazza maestro del coro Johann Sebastian Bach Johannes-Passion BWV 245 per soli, coro e orchestra

13

12

VENERD 9 MARZO 2012 ore 20.30 GIOVED 23 FEBBRAIO 2012 ore 20.30 VENERD 24 FEBBRAIO 2012 ore 20.30
Juraj Valuha direttore Sergey Khachatryan violino Dmitrij ostakovic Concerto n. 2 in do diesis minore op. 129 per violino e orchestra Richard Strauss Ein Heldenleben (Vita deroe), poema sinfonico op. 40 Rinaldo Alessandrini direttore Sara Mingardo contralto Johann Sebastian Bach Sinfonia dalla cantata Falsche Welt, dir trau ich nicht (Mondo ingannevole, non credo in te) BWV 52 Johann Sebastian Bach Cantata Widerstehe doch der Snde (Resisti dunque al peccato) BWV 54 Johann Sebastian Bach Sinfonia dalla cantata Wir danken dir (Noi ti ringraziamo) BWV 29 Johann Sebastian Bach Cantata Geist und Seele wird verwirret (Spirito e anima sono turbati) BWV 35 Wolfgang Amadeus Mozart Sinfonia n. 39 in mi bemolle maggiore KV 543

14

Al termine del concerto di giovedi 23 febbraio rielaborazione elettronica di estratti dalle musiche in programma.

15

GIOVED 15 MARZO 2012 ore 20.30 VENERD 16 MARZO 2012 ore 20.30
John Axelrod direttore Benedetto Lupo pianoforte Antonn Dvork Concerto in sol minore op. 33 per pianoforte e orchestra Ptr Ilic Cajkovskij Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36

GIOVED 5 APRILE 2012 ore 20.30 VENERD 6 APRILE 2012 ore 20.30
Juraj Valc uha direttore Wolfgang Amadeus Mozart Don Giovanni, Ouverture KV 527 Franz Schubert Sinfonia n. 3 in re maggiore D 200 Bla Bartk Il principe di legno, balletto in un atto op. 13 di Bla Balzs

16

VENERDI 23 MARZO 2012 ore 20.30 SABATO 24 MARZO 2012 ore 20.30
Concerto fuori abbonamento

VENERD 13 APRILE 2012 ore 20.30 SABATO 14 APRILE 2012 ore 20.30
John Axelrod direttore Mario Brunello violoncello Charles Ives - William Schuman Variations on America (orchestrazione di William Schuman dalloriginale per organo) Dmitrij Kabalevskij Concerto n. 2 in do minore op. 77 per violoncello e orchestra Antonn Dvork Sinfonia n. 9 in mi minore op. 95 Dal Nuovo Mondo

17

Ennio Morricone: la musica per il cinema da Leone a Tornatore Ennio Morricone direttore Susanna Rigacci soprano Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano Stefano Cucci maestro del coro musiche composte, orchestrate e dirette da Ennio Morricone

In collaborazione con

10

11

18

GIOVED 19 APRILE 2012 ore 20.30 VENERD 20 APRILE 2012 ore 20.30
Omer Meir Wellber direttore Sergej Krylov violino Sergej Prokofev Concerto n. 2 in sol minore op. 63 per violino e orchestra Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92

GIOVED 10 MAGGIO 2012 ore 20.30


Christopher Hogwood direttore Valentina Farcas soprano Rebecca Bottone soprano Dominik Wortig tenore Voxonus Choir Alessandro Toffolo maestro del coro Felix Mendelssohn-Bartholdy Sinfonia n. 2 in si bemolle maggiore op. 52 per soli, doppio coro e orchestra Lobgesang (Canto di lode)

20

19

Posticipato a
GIOVED 26 APRILE 2012 ore 20.30 VENERD 27 APRILE 2012 ore 20.30 GIOVED 21 GIUGNO 2012 ore 20.30 VENERD 22 GIUGNO 2012 ore 20.30
Juraj Valc uha direttore Christian Tetzlaff violino Jean Sibelius Concerto in re minore op. 47 per violino e orchestra Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 5 in do minore op. 67

21

James Conlon direttore Gustav Mahler Sinfonia n. 7

12

13

22

Anticipato a
GIOVED 3 MAGGIO 2012 ore 20.30 VENERD 4 MAGGIO 2012 ore 20.30
John Axelrod direttore Khatia Buniatishvili pianoforte Edvard Grieg Concerto in la minore op. 16 per pianoforte e orchestra Dmitrij ostakovic Sinfonia n. 5 in re minore op. 47

GIOVED 14 GIUGNO 2012 ore 20.30 VENERD 15 GIUGNO 2012 ore 20.30
Semyon Bychkov direttore Kirill Gerstein pianoforte Robert Schumann Ouverture, Scherzo e Finale in mi maggiore op. 52 Clara Schumann Concerto n. 1 in la minore op. 7 per pianoforte e orchestra Johannes Brahms Sinfonia n. 1 in do minore op. 68

24

23

GIOVED 7 GIUGNO 2012 ore 20.30 VENERD 8 GIUGNO 2012 ore 20.30
Semyon Bychkov direttore Matthias Goerne baritono Coro del Teatro Regio di Torino Claudio Fenoglio maestro del coro Johannes Brahms Schicksalslied (Canto del destino) op. 54 per coro e orchestra, su testo di Hlderlin Johannes Brahms Detlev Glanert Vier Prludien und Ernste Gesnge (Quattro preludi e Canti seri) per baritono e orchestra Johannes Brahms Sinfonia n. 4 in mi minore op. 98

I concerti sono trasmessi da Radio3 e in streaming audio-video sul sito www.osn.rai.it

14

15

I SABATI DELLAUDITORIUM Video e musica dal vivo


In collaborazione con Rai Teche

Viola Berlanda

SABATO 14 GENNAIO 2012 ore 17.00


Silvia Massarelli direttore musiche di Gioachino Rossini proiezione: Omaggio a Rossini - LItaliana in Algeri, Pulcinella (Il turco in italia), La gazza ladra disegni e animazioni di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini

SABATO 31 MARZO 2012 ore 17.00


Andrea Battistoni direttore musiche di Ludwig van Beethoven (Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 Eroica) proiezione: C musica e musica: Dentro lEroica film-documentario di Luciano Berio

SABATO 10 MARZO 2012 ore 17.00


Ramin Bahrami pianoforte musiche di Johann Sebastian Bach proiezione: La musica di J. S. Bach estratti dalla serie televisiva Omnibus di Leonard Bernstein

SABATO 5 MAGGIO 2012 ore 17.00


Gabriele Bonolis direttore musiche di Sergej Prokofev proiezione: Aleksandr Nevskij video-programma dedicato al film di Sergej Ejsenstejn, direttore Claudio Abbado, regia di Daniele Abbado e Leonardo Sangiorgi

18

19

CONCERTI FUORI SEDE

Viola Berlanda

Gioved 2 giugno 2011 Torino - piazza San Carlo Concerto per la Festa della Repubblica Andrea Battistoni direttore Coro del Teatro Regio di Torino Beethoven, Verdi, Rossini Gioved 21 luglio 2011 Montpellier - Festival de Radio France Juraj Valc uha direttore Plamena Mangova pianoforte Faguet, Liszt, Rachmaninov Venerd 22 luglio 2011 La Roque dAnthron - Festival International de Piano Juraj Valc uha direttore Arcadi Volodos pianoforte Mendelssohn, Brahms Mercoled 27 luglio 2011 Santena - Organalia Trisdee Na Patalung direttore Nemanja Radulovic violino Cherubini, Paganini Sabato 3 settembre 2011 Torino - MITO SettembreMusica Gianandrea Noseda direttore Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai Orchestra e Coro del Teatro Regio di Torino Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino Coro del Maggio Musicale Fiorentino Mahler, Ottava Sinfonia Luned 5 settembre 2011 Rimini - 62^ Sagra Musicale Malatestiana Gianandrea Noseda direttore Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai Orchestra e Coro del Teatro Regio di Torino Coro di voci bianche del Teatro Regio e del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino Coro del Maggio Musicale Fiorentino Mahler, Ottava Sinfonia Venerd 9 settembre 2011 Torino - MITO SettembreMusica Tito Ceccherini direttore Prt, Fedele, Sciarrino, Wenjing Guo

Sabato 10 settembre 2011 Milano - MITO SettembreMusica Tito Ceccherini direttore Prt, Fedele, Sciarrino, Wenjing Guo Gioved 15 settembre 2011 Rimini - 62^ Sagra Musicale Malatestiana Juraj Valc uha direttore Evgeni Bozhanov pianoforte Weber, Chopin, R. Strauss Domenica 18 settembre 2011 Torino - Prix Italia Juraj Valc uha direttore Weber, Bizet, Bernstein, Mascagni, J. Strauss Marted 22 novembre 2011 Friburgo Juraj Valc uha direttore Evgenij Bozhanov pianoforte Rossini, Chopin, Rachmaninov Mercoled 23 novembre 2011 Berlino - Philharmonie Juraj Valc uha direttore Ivo Pogorelich pianoforte Rossini, Chopin, Rachmaninov Sabato 26 novembre 2011 Vienna - Musikverein Juraj Valc uha direttore Evgenij Bozhanov pianoforte Rossini, Chopin, Rachmaninov Domenica 27 novembre 2011 Bratislava Juraj Valc uha direttore Evgenij Bozhanov pianoforte Rossini, Chopin, Rachmaninov Sabato 17 dicembre 2011 Assisi - Basilica Superiore di San Francesco XXVI Concerto di Natale Sabato 26 maggio 2012 Lucca Juraj Valc uha direttore Sibelius, Beethoven

22

23

RAI NUOVAMUSICA 2012

Con la partecipazione di

Tre concerti di musica contemporanea dal 3 al 17 febbraio 2012 Auditorium Rai Arturo Toscanini Prime esecuzioni assolute Prime esecuzioni in Italia Commissioni dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Viola Berlanda

JURAJ VALCUHA
Nato nel 1976 a Bratislava, in Slovacchia, ha studiato composizione, direzione e cimbalom nella citt natale; successivamente si perfezionato con Ilya Musin al Conservatorio Nazionale di San Pietroburgo e con Janos Frst al Conservatoire National Suprieur di Parigi. Dal 2003 al 2005 stato Direttore assistente presso lOrchestra e lOpra National di Montpellier, debuttando nello stesso periodo con lOrchestre National de France, con cui ha registrato lopera Mirra di Domenico Alaleona, e con lOrchestre Philharmonique de Radio-France. Nella stagione 2006/2007 ha diretto La Bohme a Parigi e a Bologna, Il Castello del Duca Barbabl di Bartk e La Voix Humaine di Poulenc allOpra di Lione, La Chute de la Maison Usher di Debussy e Le Jardin Empoisonn di Capoc nikov a Parigi con lOrchestre National de France. Nel 2007/2008 ha debuttato con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai a Torino, con la Filarmonica di Rotterdam ed salito sul podio della Philharmonia Orchestra di Londra, dei Mnchner Philharmoniker, della Filarmonica di Oslo e della Deutsches Symphonie-Orchester di Berlino. Ha diretto inoltre lOrchestra del Teatro San Carlo di Napoli e ha debuttato negli Stati Uniti con la Pittsburgh Symphony Orchestra.

Nella stagione 2008/2009 ha diretto lOrchestra del Gewandhaus di Lipsia, lOrchestra della Radio Svedese ed tornato a Torino con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai; salito sul podio della Philharmonia di Londra e della Filarmonica Toscanini, nonch diretto Madama Butterfly alla Deutsche Oper di Berlino e alla Bayerische Staatsoper di Monaco. Con lOrchestra del Teatro La Fenice di Venezia ha partecipato alla prima stagione di Abu Dhabi Classics e nellestate ha debuttato con la Los Angeles Philharmonic. Nel 2009/2010 ha diretto i concerti di apertura della stagione dei Mnchner Philharmoniker, la Philharmonia di Londra, e ha debuttato con la Staatskapelle di Dresda. Ha diretto Elisir damore e Nozze di Figaro alla Bayerische Staatsoper di Monaco, e Turandot allOpera di Stoccarda. ritornato negli Stati Uniti alla testa della National Symphony di Washington e della Pittsburgh Symphony Orchestra. Nel corso della stagione 2010/2011 ha diretto i Mnchner Philharmoniker nei concerti di Capodanno, eseguendo la Nona Sinfonia di Beethoven, e nuovamente in occasione delle celebrazioni mahleriane, dirigendo la Quinta Sinfonia. Ha debuttato inoltre con lOrchestra dellAccademia Nazionale di Santa Cecilia, la Houston Symphony e con lOrchestra del Maggio Musicale Fiorentino. tornato a capo della Philharmonia di Londra, della Los Angeles Philharmonic, della Deutsche Oper di Berlino (Turandot ), della Fenice di Venezia (nuova produzione de La Bohme), nonch, ad Abu Dhabi, dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai con Yo-Yo Ma. In estate diriger concerti con lOrchestra della Rai al Festival di Radio-France a Montpellier e in apertura del Festival della Roque dAnthron con il pianista Volodos. Nel 2011/2012 debutter con lOrchestra del Royal Concertgebouw di Amsterdam, la Boston Symphony Orchestra, la Cincinnati Symphony e ritrover la Pittsburgh Symphony, lOrchestre de Paris, la Staatskapelle di Dresda, la Philharmonia di Londra, i Mnchner Philharmoniker e lOrchestra della Radio Svedese. Effettuer inoltre una tourne con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai al Musikverein di Vienna, alla Philharmonie di Berlino, a Friburgo e Bratislava. Allinizio della stagione 2012/2013 debutter con la New York Philharmonic, la Filarmonica della Scala, per tornare poi a dirigere la National Symphony a Washington, la Pittsburgh Symphony, i Mnchner Philharmoniker e la Philharmonia di Londra. Direttore principale dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai dal novembre 2009.

Viola Berlanda

26

27

Viola Berlanda

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

LOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai nata nel 1994. I primi concerti furono diretti da Georges Prtre e Giuseppe Sinopoli. Da allora allorganico originario si sono aggiunti molti fra i migliori strumentisti delle ultime generazioni. Dal novembre 2009 lo slovacco Juraj Valc uha il nuovo Direttore principale. Jeffrey Tate stato Primo direttore ospite dal 1998 al 2002 e Direttore onorario fino a luglio 2011. Dal 2001 al 2007 Rafael Frhbeck de Burgos stato Direttore principale. Nel triennio 2003-2006 Gianandrea Noseda stato Primo direttore ospite. Dal 1996 al 2001 Eliahu Inbal stato Direttore onorario dellOrchestra. Altre presenze significative sul podio dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai sono state quelle di Carlo Maria Giulini, Wolfgang Sawallisch, Mstislav Rostropovic Myung-Whun Chung, , Riccardo Chailly, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Yuri Ahronovitch, Marek

Janowski, Dmitrij Kitaenko, Aleksandr Lazarev, Valery Gergiev, Gerd Albrecht, Yutaka Sado, Mikko Franck, James Conlon e Roberto Abbado. LOrchestra tiene a Torino regolari stagioni, affiancandovi spesso cicli primaverili o speciali: fra questi, fortunatissimo quello dedicato alle sinfonie di Beethoven dirette da Rafael Frhbeck de Burgos nel giugno 2004; altrettanto successo ha ottenuto, nella primavera 2009, il ciclo dedicato ai cinque concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven e allintegrale delle sinfonie di Schubert nellinterpretazione di Alexander Lonquich, solista e direttore. Dal febbraio 2004 si svolge a Torino il ciclo Rai NuovaMusica: una rassegna dedicata alla produzione contemporanea che presenta in concerti sinfonici e da camera prime esecuzioni assolute, molte delle quali di opere composte su commissione, o per lItalia. LOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai suona anche molto spesso in concerti sinfonici e da camera nelle principali citt e nei festival pi importanti dItalia. Frequenti le sue presenze a Mito SettembreMusica, alla Biennale di Venezia e alle Settimane Musicali Internazionali di Stresa. Numerosi e prestigiosi anche gli impegni allestero: fra questi le tourne in Giappone, Germania, Inghilterra, Irlanda, Francia, Spagna, Canarie, Sud America, Svizzera, Austria, Grecia, e linvito a suonare il

28

29

26 agosto 2006 nel concerto conclusivo del festival di Salisburgo. Il 3 e 4 marzo 2011 stata inoltre invitata a suonare negli Emirati Arabi Uniti nellambito di Abu Dhabi Classics. LOrchestra esprime e organizza anche numerose formazioni da camera con organici variabili, che svolgono unintensa attivit concertistica, incrementata dal ciclo Domenica Musica, dal circuito regionale Piemonte in Musica e da molte presenze in Italia e allestero. LOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai ha inoltre preso parte a eventi particolarmente significativi, come la Conferenza Intergovernativa dellUnione Europea svoltasi a Torino, lomaggio per il Giubileo Sacerdotale di Giovanni Paolo II in piazza San Pietro a Roma, il Concerto di Solidariet con la Citt di Torino per la ricostruzione della Cappella del Guarini, i concerti per la Festa della Repubblica (in molte edizioni dal 1997 in poi) e il Capodanno 2000 nella piazza del Quirinale, tutte manifestazioni trasmesse in diretta televisiva. Altro tradizionale appuntamento il Concerto di Natale ad Assisi nella Basilica Superiore di San Francesco.

Il 4 e 5 settembre del 2010 lOrchestra stata protagonista del film-opera Rigoletto, trasmesso in diretta su Rai1 e in mondovisione da Mantova, con la direzione di Zubin Mehta e la regia di Marco Bellocchio. Allo stesso modo era stata protagonista nel 2000 dellevento televisivo Traviata Paris, sempre con la direzione di Zubin Mehta. Questa produzione della Rai ha conseguito nel 2001 lEmmy Award per il miglior spettacolo musicale dellanno e il Prix Italia come miglior programma televisivo nella categoria dello spettacolo. Il 27 gennaio 2001 lOrchestra ha aperto ufficialmente in diretta televisiva su Rai3 le celebrazioni per il centenario della morte di Giuseppe Verdi, eseguendo nella Cattedrale di Parma la Messa da Requiem sotto la direzione di Valery Gergiev. Tutti i concerti dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai sono trasmessi su Radio3. Molti sono registrati e mandati in onda su Rai3. LOrchestra svolge una ricca attivit discografica, specialmente in campo contemporaneo. Dai suoi concerti dal vivo sono spesso ricavati CD e DVD.

Viola Berlanda

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai


Corni inglesi Franco Tangari, Teresa Vicentini. Violini primi Alessandro Milani (di spalla), Roberto Ranfaldi (di spalla), Giuseppe Lercara,Marco Lamberti, Antonio Bassi, Irene Cardo, Claudio Cavalli, Patricia Greer, Valerio Iaccio, Elfrida Kani, Kazimierz Kwiecien, Alfonso Mastrapasqua, Martina Mazzon, Fulvia Petruzzelli, Francesco Punturo, Rossella Rossi, Ilie Stefan, Lynn Westerberg. Violini secondi *Paolo Giolo, *Roberto Righetti, Valentina Busso, Enrichetta Martellono, Maria Dolores Cattaneo, Carmine Evangelista, Jeffrey Fabisiak, Rodolfo Girelli, Alessandro Mancuso, Antonello Molteni, Vincenzo Prota, Francesco Sanna, Isabella Tarchetti. Viole *Luca Ranieri, *Ula Ulijona,Geri Brown, Matilde Scarponi, Antonina Antonova, Massimo De Franceschi, Rossana Dindo, Federico Maria Fabbris, Alberto Giolo, Maurizio Ravasio, Margherita Sarchini, Luciano Scaglia. Violoncelli *Massimo Macri, *Pierpaolo Toso, Wolfango Frezzato, Giuseppe Ghisalberti, Ermanno Franco, Giacomo Berutti, Pietro Di Somma, Carlo Pezzati, Stefano Pezzi, Fabio Storino. Contrabbassi *Cesare Maghenzani, *Augusto Salentini, Silvio Albesiano, Gabriele Carpani, Giorgio Curtoni, Luigi Defonte, Maurizio Pasculli, Paolo Ricci, Virgilio Sarro. Flauti *Alberto Barletta, *Monica Berni, *Marco Jorino, *Dante Milozzi, *Giampaolo Pretto, Fiorella Andriani, Luigi Arciuli, Fulvia Biselli, Paolo Fratini. Ottavino Carlo Bosticco Oboi *Francesco Pomarico, *Carlo Romano, Sandro Mastrangeli. Clarinetti *Enrico Maria Baroni, *Cesare Coggi, Graziano Mancini. Clarinetto piccolo Franco Da Ronco Fagotti *Andrea Corsi, *Elvio Di Martino, Cristian Crevena, Mauro Monguzzi. Controfagotto Bruno Giudice Corni *Stefano Aprile, *Ettore Bongiovanni, *Corrado Saglietti, Valerio Maini, Marco Panella, Emilio Mencoboni, Giuseppe Merlo, Bruno Tornato, Marco Tosello. Trombe *Marco Braito, *Roberto Rossi, Ercole Ceretta, Daniele Greco DAlceo, Roberto Rivellini. Tromboni *Joseph Burnam, Devid Ceste, Antonello Mazzucco. Trombone basso Gianfranco Marchesi Tuba Daryl Smith Timpani *Stefano Cantarelli, *Claudio Romano. Percussioni Maurizio Bianchini, Carmelo Gullotto, Alberto Occhiena. Arpa *Margherita Bassani *prime parti concertini

32

33

ORGANIZZAZIONE

Direzione Produzione TV
Direttore: Andrea Lorusso Caputi Responsabile del Centro di Produzione TV di Torino: Maurizio Braccialarghe

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai


Sovrintendente Michele dallOngaro Direttore artistico Cesare Mazzonis Segretario generale Tiziano Lanciarini Assistenza artistica Paolo Robotti Produzione Patrizia Battigaglia Segreteria artistica Anna Costantino Luca Ripanti Pianificazione e coordinamento Cristina Sartore Marisa Canavera Valentina Romani Organizzatori - Ispettori Piero Bussio Marco dAltan Archivio musica Stefano Pierini Personale e Segreteria Cinzia Testa Antonietta Cautela Barbara Taranto Promozione e Marketing Davide Bassino Comunicazione e Redazione Paolo Cairoli Michele Razzetti Area Web Vincenzo Laterza

Viola Berlanda

RICONOSCIMENTI

RICONOSCIMENTI
2004 - XXIV ed. del Premio Abbiati Premio per la Miglior iniziativa musicale al progetto Rai NuovaMusica dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai, per la coraggiosa ideazione di un cartellone di musica contemporanea basato su prime assolute e italiane, e la pregevole realizzazione musicale che ha integrato limpegno della programmazione concertistica ordinaria a documentare la creativit di oggi, assolto con rilevanti commissioni tra cui Sembianti di Giacomo Manzoni e Rest di Luca Francesconi. 2005 - Midem Classical Award Riconoscimento assegnato dalla giuria del Midem allOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai per lincisione realizzata con Frank Peter Zimmermann e la direzione di John Storgrds per Sony Classical del Concerto per violino di Ferruccio Busoni. 2006 - Echo Classic Award Per lincisione realizzata con Frank Peter Zimmermann e la direzione di John Storgrds per Sony Classical del Concerto per violino di Ferruccio Busoni. 2007 - XXVI ed. del Premio Abbiati Novit assoluta: Ausklang per pianoforte e orchestra (Torino, Rai NuovaMusica) e Concertini (Venezia, Biennale Musica) di Helmuth Lachenmann, due momenti di grande rilievo della ricerca del compositore tedesco. 2008 - Diapason dor della rivista francese Diapason Al triplo CD Orchestral Works prodotto da Kairos in collaborazione con Rai Trade, interamente dedicato a Salvatore Sciarrino, con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Tito Ceccherini; interpreti Daniele Pollini, Moni Ovadia, Mario Caroli, Francesco Dillon e Marco Rogliano. 2009 - Premio Nazionale della rivista Classic Voice Per la categoria contemporanea al triplo CD Orchestral Works prodotto da Kairos interamente dedicato a Salvatore Sciarrino, con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Tito Ceccherini; interpreti Daniele Pollini, Moni Ovadia, Mario Caroli, Francesco Dillon e Marco Rogliano.

1997 - XVII ed. del Premio Abbiati A Eliahu Inbal per la qualit delle esecuzioni e la continuit del lavoro artistico con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. 1998 - XVIII ed. del Premio Abbiati A Carlo Maria Giulini per i concerti brahmsiani diretti a Firenze e lemozionante esecuzione della Messa da Requiem di Verdi a Torino, con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. 1998 - Viotti doro A Eliahu Inbal, Martha Argerich e lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. 1999 - XIX ed. del Premio Abbiati A Jeffrey Tate per le ammirevoli esecuzioni di Stravinskij e di Haydn e il complesso dellattivit artistica svolta con lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. 2001 - Emmy Award Miglior spettacolo musicale dellanno per La Traviata Paris, il 3 e il 4 giugno 2000, in diretta su Rai1 e in mondovisione, con la direzione di Zubin Mehta e la regia di Giuseppe Patroni Griffi. 2001 - Prix Italia Miglior programma televisivo nella categoria dello spettacolo per La Traviata Paris, il 3 e il 4 giugno 2000, in diretta su Rai1 e in mondovisione, con la direzione di Zubin Mehta e la regia di Giuseppe Patroni Griffi.

38

39

Viola Berlanda

INFORMAZIONI

INFORMAZIONI
CONCERTI 2011-2012 Biglietteria e avvertenze
Abbonamenti Turno Rosso Turno Blu Platea A Platea B Platea C Balconata A Balconata B Galleria Giovani (dal 1982) Serie Arancio Turno Rosso 10 concerti Turno Blu 10 concerti Serie Lilla Turno Rosso 10 concerti Turno Blu 10 concerti Platea A Platea B Platea C Serie Argento Turno Rosso 9 concerti Turno Blu 9 concerti (settore coro) Gli abbonati possono acquistare i concerti non inclusi nel proprio abbonamento in prelazione dal 1 al 16 settembre 2011, al costo di 20,00 euro ciascuno. I cambi turno sono effettuabili solo la sera del concerto prescelto fino ad esaurimento dei posti disponibili. I Sabati dellAuditorium: Carnet 4 concerti: Adulti: Giovani: Biglietto con poltrona assegnata: Adulti: Giovani: 4 concerti alle ore 17.00 50,00 euro (in ogni settore) 30,00 euro (in ogni settore) 15,00 euro (in ogni settore) 9,00 euro (in ogni settore)

21 concerti ore 20.30 21 concerti ore 20.30 412,00 euro 313,00 euro 238,00 euro 313,00 euro 260,00 euro 196,00 euro 84,00 euro Platea A-B-C (concerti nn. 2,3,6,9,11,12,16,18,22,24) (concerti nn. 2,3,6,8,11,12,16,18,22,24) (concerti nn. 1,5,7,10,13,15,17,19,21,23) (concerti nn. 1,4,7,10,13,15,17,19,21,23) 240,00 euro 192,00 euro 152,00 euro (concerti nn. 2,5,7,9,10,13,16,19,20) (concerti nn. 2,4,7,8,10,13,14,16,19) 81,00 euro

Modalit di pagamento: contanti, bancomat, carta di credito, assegno circolare o di c/c bancario non trasferibile intestato a: Rai TV Biglietteria: Auditorium Rai A. Toscanini Piazza Rossaro 10124 Torino Tel. 011/8104653 8104961 Fax 011/888300 e-mail: biglietteria.osn@rai.it

Date e orari di apertura: Al Salone del Libro: dal 12 al 16 maggio dalle ore 10.00 alle ore 22.00. Presso lAuditorium Rai A. Toscanini: dal 17 maggio al 29 luglio e dal 1 al 16 settembre 2011 la biglietteria sar aperta dal luned al venerd con orario continuato 10.00 18.00. Dal 20 settembre 2011 a fine stagione la biglietteria sar aperta dal marted al venerd con orario continuato 10.00 18.00 e il sabato nei giorni di concerto previsti dal programma. La biglietteria sar chiusa nei giorni festivi infrasettimanali e dal 23 dicembre 2011 al 6 gennaio 2012.

Carnet (da un minimo di 6 concerti scelti fra i due turni e in tutti i settori): Adulti: 24,00 euro a concerto Giovani: 5,00 euro a concerto Biglietti Poltrona numerata platea: Poltrona numerata balconata: Poltrona numerata galleria: Poltrona numerata giovani: Ingresso (posto non assegnato): Ingresso giovani (posto non assegnato): Cambio turno:
42

30,00 euro 28,00 euro 26,00 euro 15,00 euro (in ogni settore) 20,00 euro (in ogni settore) 9,00 euro (in ogni settore) 8,00 euro
43

Calendario vendita abbonamenti: dal 12 al 16 maggio 2011 presso il Salone del Libro e dal 17 maggio al 1 luglio 2011 allAuditorium Rai: rinnovo degli abbonamento con conferma del posto cambio posto/turno nei posti disponibili richiesta di cambio posto/turno (esaudibile al termine dei rinnovi) nuovi abbonamenti (nei posti non soggetti a rinnovo) Turno Rosso, Blu e Giovani nuovi abbonamenti ai Sabati dellAuditorium dal 5 al 7 luglio 2011: conferma delle richieste cambi posto/turno dall11 al 22 luglio 2011: nuovi abbonamenti Turno Rosso, Turno Blu, Giovani (nei posti liberatisi al termine dei rinnovi) e Sabati dellAuditorium. dal 25 al 29 luglio 2011: nuovi abbonamenti Serie Lilla, Arancio, Argento e Sabati dellAuditorium. Calendario vendita Carnet: dal 1 al 16 settembre 2011 e durante la stagione sinfonica fino all11 maggio 2012. Vendita biglietti ai non abbonati: in prevendita si possono acquistare esclusivamente biglietti per poltrone numerate a partire dal 20 settembre 2011. La vendita dellingresso (posto non assegnato) si effettua solo la sera dei concerti a partire da unora prima dellinizio dello spettacolo. Concerto omaggio agli abbonati Festa del violoncello: tutti coloro che rinnoveranno o sottoscriveranno un nuovo abbonamento (esclusi i carnet) riceveranno un biglietto omaggio (fino ad esaurimento dei posti disponibili) per il concerto Festa del violoncello che si terr venerd 11 novembre 2011 alle ore 20.30 in Auditorium Rai. I posti rimasti disponibili saranno venduti al prezzo unico di euro 15,00 a partire dal 20 settembre 2011. Concerti fuori abbonamento: i concerti Capriccio Italiano (22/12/2011) e Concerto Morricone (23 e 24/3/2012) sono in vendita esclusivamente agli abbonati fino al 16 settembre 2011. Dal 20 settembre 2011 aperta la prevendita per i non abbonati. Capriccio Italiano Concerto Morricone
44

Vendita on-line Sul sito www.osn.rai.it si possono effettuare le seguenti operazioni: rinnovo senza modifiche di tutte le forme di abbonamento: dal 17 maggio al 1 luglio 2011 acquisto di un nuovo abbonamento Turno Rosso/Blu/Giovani e Sabati: dal 17 maggio al 28 luglio 2011 acquisto di un nuovo abbonamento Serie Lilla/Arancio/Argento: dal 25 al 29 luglio 2011 acquisto di poltrona numerata: dal 20 settembre 2011. Diritto di prevendita: 2,50 euro per commissioni di servizio (non rimborsabili in caso di annullamento del concerto). Avvertenze Non consentito laccesso in sala a concerto iniziato. Gli spettatori in ritardo potranno entrare in sala durante lintervallo, qualora previsto nel programma della serata. Lo spettatore deve sempre essere munito del biglietto o della tessera di abbonamento, da esibire al personale di sala addetto al controllo, a semplice richiesta. Gli abbonamenti Giovani sono riservati ai nati nel 1982 e anni successivi. La tessera strettamente personale e potr essere richiesto un documento per laccesso in sala. Lo spettatore tenuto ad occupare la poltrona indicata sulla tessera di abbonamento o sul biglietto. Per il rispetto dovuto ai musicisti e anche in considerazione del fatto che i concerti sono trasmessi in diretta su Radio3, lo spettatore invitato a un corretto comportamento in sala e a non disturbare durante lesecuzione. vietato fotografare o effettuare registrazioni in sala durante lesecuzione. Gli spettatori sono tenuti a disattivare i telefoni cellulari e gli orologi a suoneria. Per qualsiasi problema o esigenza lo spettatore pregato di rivolgersi al personale di sala. La Direzione dellOrchestra dar informazioni circa i concerti e le eventuali variazioni, rispetto a quanto pubblicato nel programma generale, sul sito www.osn.rai.it, sulle pagine spettacoli dei quotidiani cittadini e/o attraverso comunicati radiofonici e/o televisivi.

euro 15,00 (prezzo unico) da euro 40,00 a 80,00


45

Viola Berlanda

AUDITORIUM RAI

AUDITORIUM RAI

Lattuale Auditorium Rai sorge nel luogo in cui fu costruito nel 1856 il Regio Ippodromo Vittorio Emanuele II, un circo equestre di propriet della Corona. Dal 1872 cominci a essere riservato quasi esclusivamente allattivit concertistica. In quel periodo Torino poteva vantare unorchestra stabile, lOrchestra dei Concerti, che tra i suoi musicisti contava un giovane violoncellista di nome Arturo Toscanini. Il Teatro Vittorio Emanuele sub numerose ristrutturazioni tra il 1901 e il 1926. Nel dopoguerra venne acquistato dalla Rai per ospitarvi le Stagioni dellOrchestra Sinfonica e del Coro di Torino. Per la risistemazione delledificio furono contattati allinizio degli anni Cinquanta gli architetti Aldo Morbelli e Carlo Mollino. Linaugurazione della sala avvenne il 16 dicembre 1952, con un concerto diretto da Mario Rossi. Tre giorni dopo segu lesecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven sotto la direzione di Wilhelm Furtwangler. Dal 1994 lAuditorium ospita lOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Dopo alcuni interventi di restauro, volti a migliorare le strutture, lacustica e la visibilit della sala, il 19 gennaio 2006 lAuditorium tornato a ospitare le Stagioni dellOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Il concerto inaugurale stato diretto da Rafael Frhbeck de Burgos, che ha eseguito la Sinfonia n. 2 Resurrezione di Gustav Mahler con il Coro Ruggero Maghini, Sara Mingardo ed Elizabeth Norberg-Schulz. Il 4 ottobre 2007 lAuditorium stato intitolato ad Arturo Toscanini nel cinquantesimo anniversario della scomparsa.

49

settore D settore M settore L settore E settore I settore C

settore N

settore F settore G settore H settore F settore E

settore B

Galleria

settore G settore D
settore D

settore A

settore C

settore B

settore A

settore D settore E settore C

Palco

Coro

settore F

settore B

Balconata

settore G

settore A

Platea A 352 posti settori B, C, F, G settori L, M fino alla fila 17 Platea B 241 posti settori A, D, E, H

Platea C 212 posti settori I, N settori L, M dalla fila 18 alla 23 Coro 87 posti non in vendita 29 posti

Balconata A 188 posti settori C, D, E Balconata B 178 posti settori A, B, F, G

Galleria 329 posti

51

52