Sei sulla pagina 1di 2

Legge 81/2008 sulla sicurezza sul lavoro. (T.U.

Sicurezza sul lavoro:

edificio scolastico= la sicurezza si realizza in piu piani:

1….. all’ente locale

2Programmazione di rapidi interventi manutentivi

3 corretto uso degli spazi (organizzazione dell’ambiente)

FIGURE FONDAMELNTALI dal TU 81/2008

Spetta alla scuola chiedere autorizzazione agli enti locali (mostre, spazi didattici)

Compente all ente locale fornire le autorizzazioni alla scuola

Documeto autorizzazione rischi

Documentazione rischio biologico: come ci tutela nelnostro istituto? Al sindaco la scuola dovra richiedere la
concessione di deroga ai paramtri di legge ai casi di utilizzi di locali. La deroga dovrà essere richiesta all’Asl.
Ds resta, nei rapporti con l ente locale, la figura principale.

ALTRE FIGURE

- Responsabile del servizio prevenzione e protezione (figura interna o esterna alla scuola, è in
possesso di capacità e requisiti professionali indicati all art 38. Designata dal datore di lavoro)

- MEDICO COMPETENTE= deve salvaguardare tutte le figure, in particolare quelle che fanno parte
della sorveglianza sanitaria. Professionista medico. Collabora col datore di lavora e nominato dallo
stesso per sorveglianza sanitaria. Esprime giudizi di idoneità. Fornire informazione al datore di
lavoro in caso di idoneità e ai lavoratori sui casi a cui sono esposti o sottoposti.Il medico deve
visitare gli ambienti di lavpro insieme al datore di lavoro, al RSPP e al RLS. Deve partecipare alla
programmazione del controllo dell esposizione dei lavoratori.

- La sorv sanita è obbligatoria quando i lavoratori sono esposti a rischio superiori a livello minimo di
sicurezza previsti dalla normativa.

FASI SORV SANITARIA: PREVENTIVA PERIODICA E STRAORDINARIA. GIUDIZIO IDONEITà: PARZIALE,


ASSOLUTA, NON IDONEITà.

- PREPOSTO: Insegnante addetto ai laboratori. Il D.Lgs dice che il prerp è colui che sovrintende
l’attività lavorativa ………ecc. Non sono soggeti a nomina da parte della DS. Sono le uniche figure a
non essere oggetto di nomina. Devono essere specificati in organigramma e valutazione rischi. Il
prerposto deve seguire un corso di 8 ore.

- FUNZIONE STRUMENTALE SICUREZZA: collabora ed entra nell’ambiente aula.

Nella scuola deve esserci il DOCUMENTO VALUTAZIONE RISCHI, che ogni plesso deve avere e deve
contenure le misure di protezione e prevenzione (complesso delle disposizione o misure previste con cui
allievi docenti e presidi vivono le attività disciplinari e interdisciplinari ecc….), per ridurre tutti i rischi.
In questo periodo di pandemico c’è anche la documentazione rischio biologico

Misure di prevenzione del nostro istituto:

paolare è la peggior forma di comunicazione. L’uomo non si esprime che attraverso i suoi silenzi.