Sei sulla pagina 1di 16

ROMA

LUNEDÌ 3 MAGGIO 2021

corriere.it
roma.corriere.it
Via Campania 59/C, Roma 00187 - Tel. 06 688281
Fax 06 68828541- mail: romail@rcs.it

La mostra Luoghi 20°


Poco nuvoloso
14.04 Km/h
I divi del cinema LaPortaFlaminia 75%

negli scatti inpiazzadelPopolo, MAR MER GIO VEN

di Rodrigo Pais simboliesegni


6°/ 21° 8°/ 20° 12°/ 21° 11°/ 23°
di servizio di Paolo Fallai
Filippo, Timoteo e Maura
a pagina 15 a pagina 15

«Indiani,metà All’Olimpico Col Genoa 11ma vittoria di fila in casa ● La giornata

irregolari:difficile
L’ATTESA PER IL TAR
Caos rifiuti,
oggi riunione

iltracciamento»
alla Regione
Oggi vertice in Regione
per esaminare il ricorso al
Tar presentato dal Campi-
doglio contro l’ordinanza
D’Amato: «Tutta Sabaudia rischia il rosso» del governatore, Nicola
Zingaretti. Entro venerdì il
Comune avrebbe dovuto
di Clarida Salvatori indicare un sito per la di-
UN’AGENZIA scarica ma la procedura

«I l tracciamento degli indiani in provincia


PER ROMA PerchédideiLatina è difficile. E siamo preoccupati.
circa 15mila sikh presenti nel ponti-
davanti ai giudici ammini-
strativi, oltre a esasperare
il braccio di ferro, rischia
no, la metà è regolare ma l’altra metà no e ha di bloccare di nuovo tutto.
di Antonio Preiti paura. Ma è una paura immotivata. Non abbia- a pagina 6 Fiaschetti
mo intenzione di far nulla, il nostro obiettivo è

R
quello di arginare il contagio da Covid». L’as- Coppia gol Ciro Immobile, 31 anni, a sinistra, e Joaquin Correa (26) a segno anche ieri STRADE KILLER: 4 DECESSI
oma ha bisogno di
uno strumento
sessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato,
teme che qualcuno possa sfuggire alle fitte
Inzaghi: «Fino Nuova vittoria per 4-3 con brividi finali Travolta e uccisa
nuovo, anzi di un maglie dei controlli sanitari in provincia di La- per la Lazio ieri contro il Genoa,
da un’auto,
soggetto nuovo,
che possa tenere
tina, e diffondere così il virus. «Domani (oggi,
ndr.) lo screening proseguirà in località Borgo all’ultimo per l’undicesima di fila in casa e record del
1926-27 eguagliato. Immobile e Correa muore a 18 anni
insieme le fila delle enormi
potenzialità della città, anche
alla luce del Piano di
Hermada, una frazione di Terracina — conti-
nua D’Amato — e ci aspettiamo un’incidenza
elevata, analoga a quella emersa a Bella Far-
la Champions» ancora protagonisti, Inzaghi: «Per la
Champions lotteremo sino all’ultimo».
a pagina 11 Agresti e Calabresi
Elena Baruti, 18 anni,
nia». non ce l’ha fatta. La stu-
Resilienza e Ripresa che, dentessa della III C del li-
sebbene abbia poche poste continua alle pagine 2 e 3
ceo Giulio Cesare è morta
specifiche dedicate alla città, ieri mattina all’Umberto I
tuttavia può essere utilizzato LA NUOVA FASE CONTROLLI NEI RISTORANTI A Genova Battuti anche dalla Sampdoria dove era stata ricoverata
da Roma in vario modo e per
Feste clandestine,
giovedì scorso dopo essere
tutte le misure presenti in stata investita da un’auto in
quel piano, dalla transizione via Nomentana. È la quarta
digitale a quella ecologica e
25 denunciati
vittima della strada in ap-
sul piano delle infrastrutture. pena 48 ore a Roma e pro-
Bisogna leggere la parola vincia. E la consolare si
Roma potenzialmente in
Folla in Centro
conferma micidiale: una
ogni pagina del Pnrr, e non dozzina di morti dal 2008.
solo in quelle che la citano a pagina 7
esplicitamente.
Roma ha bisogno di un Venticinque ragazzi multati per aver orga-
soggetto nuovo (vediamo di nizzato due feste clandestine, senza mascheri- VENERDÌ ALL’AUDITORIUM
che tipo e natura) che si
occupi dell’attrazione
ne e con assembramento, in un camping al-
l’Aurelio e in un appartamento a Trastevere.
Premio Carli,
complessiva della città, non
solo di quella turistica, ma
Rissa fra romani e rom in un palazzo Ater a Vi-
gne Nuove, per colpa di un barbecue organiz-
tra i vincitori
anche di attrarre capitali da zato da questi ultimi. Un santone denunciato a Floris e Sala
investire, soprattutto piazza di Santa Maria Maggiore per aver con-
internazionali (abbiamo vocato una quindicina di adepti per protestare Si consegnano il 7 mag-
visto con gli alberghi quanto contro le norme anti-Covid. Sono solo alcune gio all’Auditorium Parco
sia strategico avere violazioni scoperte dalle forze dell’ordine nel della Musica (trasmesso
l’attenzione degli investitori fine settimana del Primo maggio. Folla in cen- questa volta in diretta stre-
stranieri) e di attrarre talenti tro e sul litorale, controlli sui ristoranti, presi aming) i prestigiosi rico-
da tutto il mondo che d’assalto, chiusa anche ieri pomeriggio via del A pezzi La delusione dei giocatori della Roma dopo aver subìto il gol della Sampdoria noscimenti del Premio
aiutino Roma a diventare Corso per affollamenti. Guido Carli, dedicato alla
una «leading city» nel
mondo nuovo dettato da due Giallorossi,
a pagina 3 Frignani Sempre più fallimentare la stagione della
Roma: ieri sera a Marassi la squadra
memoria dello statista ed
ex governatore di Bankita-
fattori: il desiderio di avere
una città bellissima per il tracollo
NEL LAZIO 986 CASI, A ROMA 544
giallorossa ha subìto l’ennesima a opera
della Sampdoria (2-o) confermando di
lia. Tra i vincitori anche il
giornalista Giovanni Floris
e l’ad di Publitalia ‘80 Stefa-
come si vive e la necessità di
avere una città sostenibile, Ricoveri di nuovo in salita è senza fine essere in una crisi inarrestabile. Nella
ripresa fallito anche un rigore da Dzeko. no Sala.
a pagina 9 Petronio
sicura, ricca. a pagina 10 Piacentini e Valdiserri
continua a pagina 3 a pagina 5

Colosseo,nuovaArenaprontanel2023
Presentato dal ministro Franceschini il progetto che si è aggiudicato il bando
di Edoardo Sassi

L’ Arena del Colosseo — re-


versibile, mobile e rico-
perta in legno — sarà pronta
nel 2023. Ieri la presentazione
del progetto, firmato Milan
Ingegneria, che si è aggiudi-
cato il bando di gara per la ri-
costruzione lanciato da Invi-
talia. Lo ha annunciato il mi-
nistro della Cultura, Dario
Franceschini: «Un progetto
ambizioso che aiuterà la con-
servazione e la tutela delle
strutture archeologiche».
a pagina 13 Come sarà Il progetto per la nuova Arena del Colosseo, di Milan Ingegneria
2
RM CRONACA DI ROMA Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera

Primo piano La nuova fase

«Indiani nel Pontino,


metà sono irregolari:
tracciamento difficile»
Sono 15mila i sikh nell’area, la preoccupazione di D’Amato:
2 «Sabaudia e Terracina rischiano di diventare zona rossa»
milioni
le dosi mensili
necessarie SEGUE DALLA PRIMA Fortunatamente però tutti i
passeggeri sono stati sotto-

A
per vaccinare
l’80% delle ssessore D’Amato, posti a tampone e isolati.
persone perché questa convin- «Sì, subito e spostati nel
zione? Covid hotel Sheraton. Ora per

40 «Perché a Borgo Hermada


vive una comunità indiana
numerosa, impiegata nel set-
altro, alcuni di loro, che pre-
sentavano sintomi, sono stati
ricoverati allo Spallanzani».
mila tore agricolo. E molti vivono Sono pronte altre misure di
le dosi che in situazioni di promiscuità». contenimento per Latina?
Moderna invia Comunità indiana non vuol «Stiamo valutando in que-
in maniera dire necessariamente varian- ste ore e valuteremo ancora
regolare te indiana, però. nelle prossime, se fare zona
per il Lazio «Assolutamente no. Finora rossa anche Sabaudia e lo
dai test effettuati sui sikh nel stesso Borgo Hermada».

15 pontino non è emerso nessun Il pontino quindi ancora


caso di variante, ma non mi sorvegliato speciale? situazione sembra sotto con-
meraviglierei se emergesse «Di fatto è da inizio pande- trollo: l’incidenza è diminui-
mila domani (oggi, ndr.)». mia che lo è. Da quando si ta, ma l’Rt è cresciuto. Certo
sono le dosi in Perché cosa succederà? creò il primo cluster con una gli assembramenti non aiuta-
arrivo invece «Dallo Spallanzani arrive- festa di Carnevale a Fondi, lo I pericoli no. Il virus è ancora forte, spe-
per J&J anche ranno i risultati del sequen- scorso anno». Dopo una settimana in cie ora con le varianti. Non è
se poi non si ziamento dei tamponi effet- Di contro è una settimana giallo è difficile valutare un pericolo scampato. La no-
hanno numeri tuati sul volo atterrato a Fiu- dalle riaperture. Si può fare stra priorità però è e resta la
certi sul futuro micino dall’India. Ed è verosi- un primo bilancio? ma certo non aiutano campagna vaccinale».
mile, visto che erano «È presto per una valutazio- questi assembramenti Com’è a oggi la situazione?
contagiati anche due membri ne perché è solo la prima set- Ancora difficoltà con le con-
dell’equipaggio, che possa timana di permanenza in fa- segne delle dosi?
trattarsi dell’indiana». Sanità L’assessore Alessio D’Amato (foto Benvegnù) scia gialla, ma al momento la «Abbiamo messo in sicu-
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
CRONACA DI ROMA 3
RM

Screening
Tanti cittadini di
origine sikh in
fila per il
tampone (foto
grande). Finora
non sono
emersi tra i
positivi della
comunità
nessun caso di
variante indiana
ma la Regione
non esclude che
da qui in avanti
qualche caso
possa essere
rintracciato. In
alto a sinistra il
personale
medico
nell’hotel Covid
Parco de’
Medici. E in
basso a destra
folla in Centro

rezza la popolazione più a ri-


schio e oggi la situazione con
le forniture delle dosi è mi-
gliorata. Soprattutto grazie a
I controlli
Folla, multe (150) e tensione
Santone reagisce agli agenti
Pfizer che aumenterà le con-
segne sia a maggio che a giu- di Rinaldo Frignani
gno. Moderna è stabile con le
sue 40 mila dosi. AstraZeneca
è incostante con una fornitura
da 100 mila e un’altra da 30
mila. J&J non dà nessuna ga-
ranzia. Domani (oggi, ndr.) ne
Ristoranti pieni, ancora chiuso il Corso. Stop a due feste abusive
arriveranno 15 mila, poi non

Il raduno pseudoreligioso la maggior parte sorprese in nicipale hanno poi effettuato


Il piano vaccini La vicenda davanti a Santa Maria Maggio- strada oltre le 22. Solo i carabi- una serie di controlli, partico-
«Moderna stabile nelle re. Una quindicina di adepti nieri del comando provinciale larmente discreti, nei confronti
● Oltre 150 senza mascherina per un as- ne hanno fermate 46, venticin- di ristoratori che hanno trasfe-
forniture, AstraZeneca multe sono sembramento convocato sul que delle quali in due feste in rito i tavoli sui marciapiedi e
incostante, J&J non state fatte nel web. Un appuntamento che sa- un bungalow preso in affitto in comunque in aree esterne, ap-
da’ garanzie» fine settimana rebbe dovuto essere anche di un campeggio in via Aurelia, profittando della disposizione
dalle forze protesta contro le norme anti- non lontano a dove poche sere che consente loro di farlo in
dell’ordine Covid, e che invece si è trasfor- fa la polizia aveva sanzionato proporzione rispetto alla ca-
sappiamo altro per maggio. per violazioni mato in una ressa con i vigili una quarantina di invitati a un pienza interna del locale: gli ac-
Ma così la campagna nelle far- delle norme urbani, conclusa con la denun- altro party (uno dei quali si era certamenti serviranno a stabi-
macie non può partire». anti-contagio cia dell’organizzatore, un lanciato da un terrazzo per lire il rispetto di questa norma
Prossimi step? L’obiettivo 57enne italo-americano, accu- sfuggire agli agenti rimanendo e per verificare se qualcuno ab-
dell’80% di vaccinati in estate ● Verifiche sul sato di resistenza e oltraggio a ferito in modo in grave), e in un bia approfittato della situazio-
è realistico? rispetto delle pubblico ufficiale dopo aver re- appartamento in via della Lun- ne. A San Lorenzo, infine, con-
«L’obiettivo è ancora rag- regole per agito ai vigili urbani che lo sta- garetta, a Trastevere. Tutti ra- trolli della polizia fra piazza
giungibile. Ma per arrivarci i tavoli esterni vano identificando. Agli inve- gazzi, traditi dalla musica ad al- dell’Immacolata, largo degli
occorrono 2 milioni di dosi al dei ristoranti stigatori non risultava nemme- to volume e dagli schiamazzi, Osci e via degli Ausoni: chiuso
mese; ora disponiamo di no il nome della confraternita che hanno spinto alcuni resi- un locale sempre perché ven-
1.200.000. Per l’accelerazione ● Scoperte di appartenenza. Per tutti mul- denti a chiamare il 112. Oltre 50 stato chiuso uno degli esercizi A passeggio deva alcolici dopo le 18, e mul-
contiamo sul monodose J&J. due feste ta da 280 euro. È uno dei mo- invece le contravvenzioni dei commerciali. A Prati fermati e Ieri pomeriggio tati alcuni frequentatori della
In settimana apriamo le pre- abusive con menti di tensione dell’ultimo vigili urbani che hanno scoper- identificati 15 filippini che si in molti sono movida. E in via Sergio Tofano,
notazioni per 57-56 anni, 25 invitati fine settimana di controlli del- to non solo violazioni delle di- trovavano in un bar all’ora del- andati sul a Vigne Nuove, rissa fra romani
quella successiva 55-54, entro fra Aurelio le forze dell’ordine - con affol- sposizioni anti-contagio, ma l’aperitivo. lungomare di e rom, vicini di casa, in un pa-
fine mese arriveremo fino ai e Trastevere lamenti in centro e sul litorale, anche delle ordinanze che vie- La folla in via del Corso ha Ostia (foto lazzo Ater per un barbecue:
50enni». ristoranti presi d’assalto e mo- tano la vendita di alcolici oltre costretto le forze dell’ordine a Valeri/Ansa) quattro feriti, compreso un
Clarida Salvatori vida in ripresa - che hanno san- le 18. Sono 10 i titolari di mini- chiusure momentanee ieri po- 13enne.
© RIPRODUZIONE RISERVATA zionato oltre 150 persone, per market multati, e in un caso è meriggio. Gli agenti della Mu- © RIPRODUZIONE RISERVATA

● L’editoriale
Un’agenzia per il turismo a Roma come quella di Londra quella di accendere un
fascio di luce sulla città per
chiunque vi voglia investire,
vivere o, semplicemente,
di Antonio Preiti assoluta per una città che ha soprattutto (ripetiamo meglio dei nostri ospiti; interessante è London & farvi una vacanza,
un capitale enorme sul soprattutto dieci volte e valorizzare l’immenso Partners, che mette insieme sviluppando ancora di più il
mercato dell’immaginario dieci volte ancora) nostro patrimonio il Comune di Londra, i ruolo di Londra come una
SEGUE DALLA PRIMA mondiale e che può/deve accompagnare gli culturale; promuovere la soggetti del turismo, delle città-guida del mondo.
spenderlo sui mercati del investitori nell’opera di città sul mercato dei l’attrazione investimenti e la Non so se Roma possa

I l soggetto di cui la città


ha bisogno è un’agenzia
che si occupi di tutti gli
aspetti dell’attrazione di
Roma nel mondo. Quando
mondo reale.
Cosa dovrebbe fare
quest’agenzia? Dovrebbe
ricomporre in un quadro
unitario i tanti frammenti di
investimento sul piano dei
servizi (con le
amministrazioni pubbliche
sul piano delle procedure);
risolvere problemi (non alla
meeting e dei congressi;
promuovere eventi di
impatto globale nello sport,
nella musica e nello
spettacolo. In sostanza,
cultura (a Londra non
poteva che essere il London
Theatre…). Ha la forma
giuridica di un’impresa
sociale, perciò una non-
competere sullo stesso
piano di Londra su questa
ambizione, sicuramente
senza un’ambizione degna
della sua storia e del suo
una città è attraente non c’è promozione territoriale che maniera di Pulp Fiction, dovrebbe occuparsi di tutto profit, composta oggi da presente Roma non uscirà
soluzione di continuità tra oggi sono spezzettati o anche se talvolta i problemi quel che rende Roma sole 13 persone, ma con dalla situazione di oggi.
sceglierla per viverci, per inesistenti. Si deve occupare romani vi assomigliano) per interessante agli occhi del grandi competenze Diamoci strumenti nuovi
fare una vacanza o per della qualità del nome di chi voglia fare un’iniziativa mondo in termini di specialistiche nei campi di e ambizioni nuove. I
investirci. Roma ha Roma (o del suo brand, se importante a Roma (una ospitalità, di attrazione cui si occupa l’Agenzia. traguardi si macinano nel
l’ambizione di poter essere vogliamo usare il gergo del nuova scuola, una investimenti e di attrazione Milano ha creato poco lavoro quotidiano, guardano
attraente per ciascuna di marketing); deve presentare multinazionale che volesse dei talenti. tempo fa una istituzione lontano e agendo nel
queste tre modalità con cui le opportunità di insediare suoi uffici, Abbiamo esempi di della stessa natura. presente. Roma & Partners è
si esprime l’ammirazione. Si investimento in città agli iniziative nel real estate); successo di agenzie di London & Partners si una risposta.
tratta di un’esigenza investitori mondiali e, occuparsi del turismo, o questo tipo. La più sono dati come missione © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera
RM

IN DIRETTA STREAMING
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
CRONACA DI ROMA 5
RM

Primo piano La nuova fase


Il bilancio
Contagi sotto quota 1000 priorità è stata mettere in si-

Ma aumentano i ricoveri
curezza la popolazione più
anziana, «adesso inizia una
grande operazione per i gio-
vani, lo dico alle ragazze e ai
ragazzi — ha concluso —,
non è un’imposizione, ma
Ieri inaugurato l’hub di Porta di Roma. E oggi tocca ad Ostia serve per ottenere la libertà di
tornare ad abbracciarsi. Siano
loro i protagonisti della cam-
pagna di vaccinazione».
Mille somministrazioni al Intanto sul fronte della cir-
Al via giorno. Con il vaccino Pfizer. LA SITUAZIONE colazione del virus, ieri sono
Ventisette medici dedicati e VACCINI* arrivate buone notizie. Sotto
● Mentre la settanta dipendenti. E ancora, quota mille i nuovi casi di Co-
campagna 26 postazioni per l’ananmesi LAZIO ieri 32.330 vid-19 nel Lazio, che sono stati
vaccinale dei pazienti, 24 box per l’ino- 986, in diminuzione di 83
prosegue culazione e quattro postazio- LAZIO tot. 1.992.149 unità rispetto al giorno prima.
senza sosta ni per la preparazione del sie- Di questi 544 (290 soltanto
sta iniziando ro. Oltre a sessanta poltrone ITALIA tot. 20.652.663 nella Asl 2) a Roma città e 198
una grande disposte nella sala di osserva- nelle altre province: 118 a Lati-
operazione zione post seduta vaccinale. CASI na, dove località Bella Farnia
anche per i Sono questi i numeri del nuo- resta ancora zona rossa, 10 a
giovani vo hub della Regione Lazio, LAZIO tot. 325.809 Frosinone, 35 a Viterbo e al-
realizzato in una tensostruttu- ** trettanti a Rieti. Ma, essendo
● L’annuncio ra di circa mille metri quadra- LAZIO ieri 986 stati effettuati solo 15 mila
dell’assessore ti, all’interno del centro com- ** tamponi, meno della metà di
Alessio merciale di Porta di Roma, in LAZIO morti ieri 13 quelli che vengono eseguiti
D’Amato: «Non collaborazione con la Asl Ro- durante la settimana, il tasso
è imposizione, ma 1 e la Croce rossa italiana. ITALIA casi tot. 4.044.762 di positività schizza al 6,3%.
ma serve Nel giorno in cui è stato ** Resta invece lo stesso il nu-
per ottenere inaugurato questo importan- ITALIA ieri 9.148 mero dei decessi, 13. Tre nella
la libertà te hub vaccinale (anche alla *Prima dose, dati aggiornati h 20 Capitale e sette tra Latina e
di tornare ad presenza del presidente della ** Rispetto all’altro ieri Frosinone, Viterbo e Rieti. Per
abbracciarsi. Regione Lazio, Nicola Zinga- Fonte: Ministero Salute e Regione Lazio un totale da inizio pandemia
Siano loro i retti, l’assessore alla Sanità, che è arrivato a 7.699 morti.
protagonisti» Alessio D’Amato, il Commis- Il debutto Federnuoto di Ostia (Pfizer). un’altra funzione — ha detto togliere al più presto queste Negli ospedali, dove la si-
sario straordinario, generale Il centro vaccinale «Abbiamo fatto questa Zingaretti —. Sono la concre- mascherine e riprendere a vi- tuazione nei giorni passati era
Francesco Paolo Figliuolo, il della Regione scelta di collocare dove possi- tizzazione della speranza e vere come se non ci fosse più andata lentamente miglio-
Capo della Protezione civile, nel centro bile i centri vaccinali nei luo- hanno un valore simbolico di il Covid — ha aggiunto —. Bi- rando, oggi si è registrato un
Fabrizio Curcio, il Presidente commerciale ghi simbolo delle città, in par- riconquista della città. E que- den ha detto “vaccino nel nuovo aumento dei ricoveri
di Croce Rossa, Francesco di Porta di Roma ticolare di Roma: la Vela di Ca- sto è molto importante per- braccio e soldi in tasca”, io ag- nei reparti ordinari, passati da
Rocca), il contatore degli im- realizzato con Asl latrava, l’Auditorium di Renzo ché credo che con ci siano giungo: regole da rispettare, 2.145 a 2.160 letti occupati, e
munizzati è arrivato a Roma 1 Piano, in un centro commer- scorciatoie, e sbaglia chi lo perché la campagna vaccinale contemporaneamente un ca-
1.984.384, di cui quasi 639 mi- e Croce Rossa ciale, il centro congressi di nega». da noi durerà un po’ di più e lo dei pazienti nelle terapie
la con doppia somministra- (foto Benvegnù) Fuksas, perché sono luoghi Per il governatore, vacci- finché non sarà finita vanno intensive, da 276 a 269.
zione. E oggi alle 10,15 aprirà bellissimi, chiusi per la pan- narsi è l’unico modo di torna- rispettate le regole». Cla. Sa.
quello all’interno del Centro demia, che hanno e avranno re alla vita. «Tutti vogliamo E non solo. Se finora la © RIPRODUZIONE RISERVATA

I GIORNI DEL COVID-19


Croce Rossa
TamponigratuitiaTermini
Duesettimane,100positivi
Il risultato dei test eseguiti a clochard e viaggiatori in partenza
Un papà con il figlio piccolo in tanti», racconta il dottor
L’iniziativa per mano, arrivati da Menta- Giannuzzi, che pone l’accento
na in treno fino alla stazione sul valore sociale della presta-
● Passeggeri Termini solo per fare un tam- zione gratuita. I test positivi
appena arrivati pone antigenico gratuito. Li sono stati in media 1,71%, circa
a Roma o in ricorda il dottor Davide Gian- un centinaio di persone «che
partenza, ma nuzzi, coordinatore del pro- probabilmente non avrebbe-
anche residenti getto sanitario tamponi della ro potuto fare un test altrove»,
in città: dal 15 Croce Rossa Italiana: «Erano sottolinea il medico. Nel cen-
aprile è viavai quasi le otto di sera, il centro tro è possibile eseguire anche
nel tendone stava chiudendo, ma l’uomo il test molecolare per confer-
allestito dalla ci disse che gli serviva per an- mare la diagnosi.
Croce Rossa dare a trovare sua moglie in- «Tentiamo ogni volta di
alla stazione cinta in ospedale. Non pote- non abbandonare nessuno sia
Termini vamo rimandarlo a casa senza per salvaguardare la salute
il risultato di un test». Una pubblica, sia per aiutare il sin-
● Nella storia simbolo, come tante al- golo», spiega il dottore. «C’è
struttura tre ascoltate dal medico sotto chi è stato colpito dalla crisi
tamponi il tendone grigio e rosso che economica – racconta ancora
antigenici dallo scorso 15 aprile offre test - oppure chi non ha accesso al
gratuiti antigenici gratuiti per tutti: sistema sanitario nazionale
con quattro viaggiatori, cittadini romani o perché non ha un medico cu-
postazioni. semplici passanti. Nella servizio, sotto la piccola ten- mattina, con picchi nell’orario anni che consiste nel 37% del- rante». Tanti i senza fissa di-
La fascia d’età Secondo i dati della Croce tensostruttura sostruttura che ospita un 13-14 e poi dalle 15 alle 16 del le persone che hanno effet- mora tamponati, circa trecen-
prevalente Rossa Italiana sono stati circa Il gazebo massimo di quattro postazio- pomeriggio. «Non ci sono so- tuato almeno un test, mentre to: «Si trovano in una condi-
è 30-50 anni 5500 i tamponi analizzati in allestito dalla ni attive contemporaneamen- lo i pendolari a farsi il tampo- le fasce 18-29 e 51-70 si atte- zione in cui non possono ave-
quindici giorni, con una me- Croce Rossa te, si è raggiunta la cifra re- ne, anzi sono la minoranza, stano intorno al 25%. L’età re un ricambio costante di
dia di 35 accessi l’ora. «Non ci dove si cord di 490 test veloci eseguiti perché molto spesso hanno media è di 41 anni, ma c’è an- mascherine, anche per il co-
aspettavamo questi numeri e effettuano nelle ventiquattrore. Il centro poco tempo e non possono che un 7% di minori. «Ricordo sto che hanno. Sanno di esse-
dopo una prima settimana tamponi gratuiti tamponi di piazza dei Cin- aspettare la fila», spiega anco- una famiglia di origini india- re soggetti molto esposti al vi-
con un andamento medio di (Lami/Ansa) quencento aperto sette giorni ra il responsabile della Croce ne con sette figli. Sono venuti rus, quindi periodicamente
300 tamponi al giorno, gli in- su sette, festivi inclusi, dalle Rossa. molti nuclei numerosi, per lo vengono. In sole due settima-
gressi sono continuati ad au- 6.30 alle 20 ha oramai un af- Ad usufruire del servizio più di origine straniera. Non ne c’è chi è già venuto per la
mentare», confessa il dottor flusso costante di utenti. Tut- sono soprattutto gli abitanti tutti possono permettersi di seconda volta».
Giannuzzi. tavia, le code più lunghe si della città. La fascia d’età pre- pagare 22 euro a tampone so- Diana Romersi
Nella seconda settimana di concentrano soprattutto la valente è quella dai 30 ai 50 prattutto quando in casa si è © RIPRODUZIONE RISERVATA
6
RM CRONACA DI ROMA Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera

Ambiente L’emergenza
A gennaio
2020 la città
ha vissuto
l’ennesima
di Maria Egizia Fiaschetti e grave crisi
con i rifiuti
ammassati
nelle strade

I vertici della Regione si riu-


niranno oggi per esaminare il
ricorso al Tar presentato dal
Campidoglio. Oltre al gover-
natore, Nicola Zingaretti, l’as-
sessore ai Rifiuti, Massimilia-
no Valeriani, il capo di Gabi-
netto, Albino Ruberti, il diret-
tore generale, Wanda D’Ercole
e il responsabile dell’Avvoca-
tura studieranno le motiva-

Rifiuti, è braccio di ferro


zioni addotte dal Comune per
impugnare l’ordinanza che lo li» abbiano aperto «la crisi dei
obbligava a individuare, entro rifiuti nelle province di Roma, La vicenda
venerdì, un sito per la discari- Frosinone e Latina». I sinda-
ca di servizio all’interno del cati temono invece che, nel

Oggi vertice in Regione


proprio territorio. L’incontro, clima da campagna elettorale,
che era già stato convocato nessuno voglia assumersi la
per l’eventuale nomina di un responsabilità di decidere per
commissario, virerà su altri evitare il contraccolpo di scel-
aspetti a causa della strategia te impopolari, seppure neces-
adottata in extremis da Palaz- sarie: «Il Comune ha poco da
zo Senatorio.
Il punto, adesso, è capire
Zingaretti: il Comune indichi il sito per la discarica o faremo noi recriminare - osserva Natale
Di Cola, segretario della Cgil-
come si muoveranno i giudici Fp di Roma e Lazio -. Nel pia-
amministrativi: se opteranno no industriale che ha conse-
per la sospensiva, che potreb- garetti ha provato a disinne- gione dovrà fare qualcosa nei gnato alla Regione non sono
be congelare tutto per un paio scare le tensioni puntando prossimi giorni». Venerdì l’as- indicati siti di smaltimento. Il
di mesi, o per una delibera- sulla moral suasion: «C’è sessora capitolina ai Rifiuti, problema è che anche con un
zione in tempi brevi, al massi- un’ordinanza che chiede al Katia Ziantoni, ha accusato il commissario ci vorranno 12-
mo entro una decina di gior- Comune di fare un piano im- governatore di voler giocare 18 mesi prima di realizzare ● Nicola
ni. Consapevoli che la contro- piantistico e di indicare i luo- «una partita pericolosa, tutta nuovi impianti. Purtroppo in Zingaretti
mossa arrivata al fotofinish, ghi dove si conferiscono i ri- a svantaggio dei cittadini ro- cinque anni l’amministrazio- (foto sopra),
un giorno prima della scaden- fiuti. Questo piano non è arri- mani». Tra gli addebiti, «la ne Raggi non ha fatto nulla: la presidente
za dell’ultimatum, riduca i vato. Faccio un appello perché chiusura di Roccasecca e il raccolta differenziata è cre- della Regione.
margini d’azione, dalla Pisana trovo folle che si tolgano i sol- mancato ampliamento della sciuta di due punti e, dopo il Virginia Raggi
vogliono tuttavia esplorare le di ai romani per portare i ri- discarica, a un anno di distan- rogo del Tmb Salario, adesso (foto sotto),
strade percorribili: «Capire- fiuti in altre regioni italiane. za dalla chiusura anticipata vogliono chiudere anche Roc- sindaca di
mo come orientarci, se pos- Non voglio arrivare al com- del sito di Colleferro. La tesi è ca Cencia senza indicare solu- Roma, si è
siamo procedere lo stesso no- missariamento ma, se Roma che «questi due eventi, con zioni alternative». rivolta al Tar
nostante il ricorso». Ieri Zin- Monte Carnevale Il sito scelto per la discarica, poi revocato non presenta un piano, la Re- responsabilità tutte regiona- © RIPRODUZIONE RISERVATA

I.P. a cura di Piemme

CUORE ED INTESTINO
Negli ultimi anni lo studio del microbiota ( in- aumento percentuale dei secondi abbiamo la principale fonte di grassi consumati in que-
sieme di batteri che “abitano” il nostro intesti- uno stato di disbiosi intestinale, con tutte le sta dieta, è oggi universalmente riconosciuto
no) ha attirato sempre di più l’interesse degli inevitabili conseguenze negative sull’organi- come benefico per la salute con effetti indiretti
studiosi a causa delle ripercussioni dell’attività smo. sulla riduzione dell’incidenza di insulino-resi-
dei batteri intestinali sulla salute dell’intero or- La ricerca sul microbiota intestinale, è diven- stenza, ipertensione, malattie cardiovascolari
ganismo, apparato cardiovascolare compreso. tata una delle aree più innovative quando si e sindrome metabolica.
Si conta che le specie batteriche presenti nel parla di studio delle diverse patologie. È stato Molto importante è anche una corretta inte-
nostro intestino siano 1000/1500 con un nu- dimostrato che specifiche comunità microbi- grazione alimentare con probiotici ( fermenti
mero complessivo di microrganismi pari a die- che possono essere correlate allo sviluppo di lattici ) per il ripristino di un microbiota protet-
ci volte il numero totale delle cellule umane, diverse malattie come l’obesità il cancro , le tivo nei confronti di specie batteriche sfavore-
100.000 bilioni di batteri per un peso di 2 chi- malattie infiammatorie intestinali e le malattie voli e dei prebiotici, ovvero di quei composti
logrammi. reumatiche; alcuni esperimenti hanno mostra- alimentari che “nutrono” i batteri fermentativi
Le funzioni principali della flora batterica sono: to una connessione diretta tra i cambiamenti benefici.
Trofica, grazie alla produzione degli acidi nel microbioma intestinale e le malattie car- Gli acidi grassi insaturi, in particolare gli
grassi a catena corta ( SCFA) ac. acetico, ac. diovascolari. omega-3, sono generalmente considerati pro-
butirrico, ac. propionico, che nutrono le cel- La disbiosi appare associata ad aumento di tettivi a livello cardiovascolare. L’olio di pesce è
lule intestinali. Protettiva, azione di barriera ipertensione, aterosclerosi, sindrome me- la principale fonte di olio animale, mentre l’olio
contro i germi patogeni. Immunitaria, modu- tabolica, obesità e diabete mellito. di semi di lino è ottenuto dalle piante. Sia l’olio
lazione del sistema immunitario intestinale. Recenti studi hanno evidenziato che le malat- di pesce che l’olio di semi di lino potrebbero
Digestiva, in particolare per oligoelementi e tie cardiovascolari sono associate alla com- modulare il microbiota intestinale e migliorare
minerali. Nutritiva, produzione di vitamine e posizione del microbiota, con diminuzione del la produzione microbica di SCFA, con l’olio di modelli animali, i polifenoli aumentano i batteri
aminoacidi ( Vit. K e gruppo B, arginina e glu- rischio cardiovascolare in presenza di un nu- pesce più efficace dell’olio di semi di lino nel che causano la produzione di SCFA e diminu-
tammina). mero più elevato di specie batteriche, mentre promuovere la crescita dei batteri produttori iscono i batteri che producono LPS. I gruppi
In relazione alla grande diversità dei microbi, un minor numero di specie è associato ad un di SCFA e ridurre la generazione microbica polifenolici più importanti, fondati principal-
lo stato nutrizionale ha un forte impatto nella aumento del rischio, in particolar modo per la di lipopolisaccaridi – LPS- ( molecole che in- mente nella frutta, sono i flavonoidi, i flavoni
modellizzazione del microbiota intestinale, presenza di determinati generi di microrgani- ducono infiammazione); entrambi gli oli sono ei flavonoli. Sono oggi presenti sul mercato
a tal punto che diete specifiche come quelle smi ad azione infiammatoria. implicati nella riduzione della trimetilammina- numerosi prodotti a base di polifenoli di origine
ricche di grassi o zuccheri potrebbero portare L’equilibrio tra microrganismi patogeni e non N-ossido (TMAO ), composto organico che vegetale, utili per una corretta e proficua inte-
a variazioni nella popolazione microbica faci- patogeni nell’intestino è fondamentale per appare collegato allo sviluppo di aterosclerosi
grazione funzionale.
litando lo sviluppo di malattie. Anche l’attività mantenere la salute degli esseri umani per tut- ed all’aumento del rischio cardiovascolare. Il
In conclusione, il consumo di una dieta a base
fisica favorisce una corretta composizione del ta la vita. La dieta è un fattore esterno che in- beta-glucano, un polisaccaride naturale delle
di acidi grassi insaturi, frutta e verdura, asso-
microbiota intestinale e la sua capacità funzio- fluenza la composizione del microbiota intesti- pareti cellulari delle piante, appartiene a una
nale. Un altro fattore importante da tenere in nale. Diversi studi hanno analizzato le diete e delle frazioni di fibre alimentari considerate ciata ad una corretta integrazione con eubioti-
considerazione è lo stato mentale dell’indivi- le loro implicazioni con il microbiota intestinale prebioticheche, stimola la crescita di batteri ci, polifenoli ed omega-3 ( sempre sotto consi-
duo poiché la presenza di disturbi come l’an- e la prevenzione delle malattie cardiovascolari. intestinali benefici , produce SCFA e riduce glio medico) , sono condizioni necessarie per
sia o la depressione sono legati alle fluttuazio- La dieta mediterranea, basata sull’ingestione le concentrazioni di colesterolo e glucosio nel la salute del microbiota intestinale e ,di conse-
ni del microbioma intestinale. regolare di alimenti vegetali, il consumo mo- sangue, il che riduce il rischio di malattie car- guenza, dei nostri organi.
I batteri “buoni” sono prevalentemente fermen- derato di pesce, frutti di mare e latticini, un diovascolari e diabete. Tali benefici si esplicano in modo particolare a
tativi (lattobacilli e bifidobatteri), quelli “cattivi” consumo di alcol da basso a moderato (prin- I polifenoli, composti organici presenti nel livello dell’apparato cardiovascolare, soprattut-
sono di tipo putrefattivo (Escherichia, Bacteroi- cipalmente vino rosso), bilanciato da un uso mondo vegetale, rivestono un ruolo molto im- to in termini di prevenzione primaria e secon-
des, Eubacteria, Clostridium); la prevalenza relativamente limitato di carne rossa e altri pro- portante nella prevenzione delle malattie per daria, con riduzione delle patologie ad esso
dei primi genera l’eubiosi, se vi è invece un dotti a base di carne , con l’olio d’oliva che è la loro capacità di modulare il microbiota. Nei associate.
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
CRONACA DI ROMA RM
7

Nomentano, la tragedia di Elena Il lutto


Si è spenta

«Amava la musica e la psicologia» allo Spallanzani


la collega
Di Giovacchino
Morta la 18enne travolta da un’auto. Quattro vittime della strada in appena 48 ore
«Il sogno di Elena era quello
di diventare psicologa. E di an-
dare a studiare all’estero. Ci te-
del semaforo. E non si esclu-
dono accertamenti sul funzio-
namento dell’impianto. Come
I fatti
H a lottato come una
leonessa, come era
abituata a fare da
sempre. Impegnata ogni
giorno, dalla mattina alla
neva moltissimo, e per questo era già successo per Gaia e Ca- sera, a raccogliere notizie
aveva voti molto alti». Gli amici milla a corso Francia nel 2019. di giudiziaria prima per
e i compagni di classe della III Secondo i vigili urbani Elena, l’agenzia Ansa e poi per Il
C di Elena Baruti si stringono che aveva una sorella maggio- Messaggero, giornale per
fuori dalla basilica di San- re, Giulia, studentessa alla Lu- il quale ha seguito le
t’Agnese: sistemano fiori attor- iss ed ex del Giulio Cesare, si inchieste più delicate. Rita
no a un albero vicino al punto trovava con due amici. «Secon- Di Giovacchino, 72 anni,
in cui, giovedì sera, la 18enne do noi - racconta chi la cono- questa volta ha perso però
studentessa del Giulio Cesare è sceva bene - era da sola. Torna- ● Elena Baruti, la battaglia contro la
stata travolta da un’auto, all’al- va a casa. A un certo punto ha 18 anni, malattia che l’aveva
tezza di via di Sant’Agnese, smesso di risponderci al tele- è morta dopo colpita, costringendola al
mentre attraversava la strada fonino, così abbiamo chiama- tre giorni ricovero all’ospedale
nei pressi delle strisce pedona- to Giulia che ci ha detto che era di agonia: era
li per tornare a casa, proprio stata coinvolta in un incidente. stata investita
dalla parte opposta di via No- Siamo rimaste tutti questi da un’auto
mentana. giorni fuori dall’ospedale: c’è in via
Il parroco ha celebrato ieri stato un tam tam commovente Nomentana,
sera una veglia di preghiera in per donarle sangue, la gente si vicino
ricordo della ragazza, morta in è fatta viva da Milano, Bologna, a Sant’Agnese
mattinata al Policlinico Um- Napoli. Hanno aperto gruppi
berto I dopo tre giorni di rico- su whatsapp e fatto anche i ● Un 40enne
vero. È la quarta vittima della turni per donare. Una mobili- al volante
strada in appena 48 ore a Ro- tazione senza precedenti». Fra dell’auto
ma e provincia - e non è forse poche settimane Elena avreb- è indagato
un caso che la Capitale sia tor- be sostenuto l’esame di matu- per omicidio
nata proprio da una settimana rità. «Era preoccupata, ma an- stradale
in zona gialla e il traffico sia che consapevole che sarebbe colposo
tornato quello di prima - insie- andato tutto bene - spiega La- Rita Di Giovacchino
me con il primario del San Ca- vinia, la sua migliore amica -.
millo Agazio Menniti sul Rac- Aveva la passione per il piano- Spallanzani: si è spenta
cordo anulare, Adriano Belluc- forte, era molto creativa, attrat- nella tarda serata di ieri
ci, deceduto in viale Jonio, e Disperazione stitore, un 40enne al volante di tratti di strada più pericolosi di ta dall’arte. E poi aveva già fatto dopo aver contratto il
Alessandro Pomante, 37enne I compagni del un’Audi A1 che giovedì sera si è Roma, costellato fino a Porta tanti progetti per andare al- Covid malgrado l’impegno
morto nella notte di sabato vi- Giulio Cesare fermato per soccorrere la ra- Pia di fiori che ricordano per- l’estero. Era anche molto reli- dei medici e di tutto il
cino a Trevignano. Tutti e tre hanno deposto gazza. È stato indagato per sone morte (più di una dozzina giosa, come tutta la sua fami- personale sanitario che si
in sella a moto e scooter. Sulla ieri fiori in omicidio stradale colposo: la in appena 12 anni) per rico- glia: frequentava proprio la è occupato di lei.
morte di Elena indagano i vigi- via Nomentana Municipale ha acquisito alcuni struire la dinamica dell’inci- chiesa di Sant’Agnese». La nostra collega aveva
li urbani del Gruppo Parioli (Dalla video dell’incrocio Nomenta- dente e capire se sia stato pro- Rinaldo Frignani seguito da vicino tutti i
che hanno interrogato l’inve- Mura/Lapresse) na-Sant’Agnese - in uno dei vocato dal mancato rispetto © RIPRODUZIONE RISERVATA processi, le inchieste e le
grandi tragedie italiane

Vannini, oggi decide la Cassazione


degli ultimi venticinque
Il processo anni: dal sequestro di Aldo
Moro agli omicidi di
Giovanni Falcone e Paolo
Borsellino. Nel 1994 aveva
Dopo l’appello-bis e le condanne per Ciontoli, la moglie e figli scritto un libro su Mino
Pecorelli («Scoop
mortale») che descriveva
l’intreccio criminale-
Stamani la quinta sezione è parsa una condanna corale trovare la sua ragazza. Nel ba- Seguono due processi. In pri- politico di cui rimase
della Cassazione tornerà a di- della famiglia Vannini, sono gno Antonio Ciontoli fa partire mo grado il capofamiglia avrà La vicenda vittima il direttore di
scutere del caso di Marco Van- stati inflitti, sempre nell’appel- un colpo di pistola che ferisce il 14 anni di carcere mentre in se- «OP». Con «Il libro nero
nini, ucciso da un colpo di pi- lo bis, a moglie e figli, inclusa ragazzo. La paura di perdere il condo scenderà a 5 con la mo- ● Marco della Prima Repubblica»
stola e dai soccorsi ritardati Martina. La corte presieduta da posto di lavoro ha il sopravven- tivazione che si era trattato di Vannini, 20 aveva anche ricostruito
mentre era nella villetta della Gianfranco Garofalo ha credu- to: i Ciontoli ritardano l’azione un omicidio colposo. anni, fu colpito l’intreccio dei poteri,
sua fidanzata Martina Ciontoli. to nel «concorso anomalo nel dei soccorsi e mentre Marco Ora, secondo i giudici del se- da un proiettile visibili e invisibili, che
La storia risale al 17 maggio reato» secondo il quale si ri- agonizza, raccolgono le idee, condo grado bis, nell’omissio- esploso avevano caratterizzato e
2015 e i tempi della giustizia, sponde delle conseguenze di alcune al limite dell’assurdo ne dei soccorsi a Marco sta la dal padre della condizionato decenni di
stavolta, sono stati ulterior- un atto anche quando questo Aveva 20 anni come l’attribuzione del foro del vera responsabilità della fami- sua fidanzata, vita politica nazionale.
mente dilatati da un appello non è voluto ma è la conse- Marco Vannini proiettile alla punta di un petti- glia Ciontoli che «pur di tutela- condannato Al figlio Emiliano, al
bis (deciso a suo tempo dalla guenza di una semplice azione ne, versione prospettata ai pa- re se stessa da conseguenze e a 14 anni compagno Stefano Paci, e
stessa Cassazione) che ha sta- o omissione. ramedici successivamente in- responsabilità penali» avrebbe ai colleghi de Il
bilito la colpevolezza di Anto- I fatti di quella notte, nella tervenuti sul posto. La corsa a rallentato l’intervento dell’am- ● La tragedia Messaggero le
nio Ciontoli, papà di Martina e villetta di Ladispoli, secondo tenere nascosti i fatti è partita e bulanza. Una sorta di congiura la sera del 17 condoglianze di tutta la
sottufficiale dei servizi, con- l’unica ricostruzione possibile, proseguirà anche in ospedale del silenzio da parte della fami- maggio redazione del Corriere
dannato a 14 anni di carcere per quella resa dagli imputati pre- con Antonio Ciontoli che tente- glia condannata in blocco. di sei anni fa della Sera.
aver sparato al ragazzo. Mentre senti: Marco Vannini, 20 anni, rà di convincere il medico di Il. Sa. © RIPRODUZIONE RISERVATA
9 anni di carcere, in quella che una passione per il volo, va a guardia a falsificare il referto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

IN BREVE

Violento in casa Colpito al volto Palombara Sabina AVVISO DI GARA


PER ESTRATTO n. 23
La polizia spara da una sassata Agricoltore AMA S.p.A. comunica di indire una gara
ad evidenza pubblica mediante Procedura

e poi lo arresta mentre guida ucciso dal trattore Aperta per l’affidamento del servizio di
prelievo, trasporto e recupero finale dei
rifiuti prodotti giornalmente dall’attività
di spazzamento meccanizzato e/o ma-
nuale svolta da AMA S.p.A. o per con-
Litiga con la moglie e Un automobilista di 55 anni è Indagini da parte della to di AMA S.p.A. sul territorio di Roma
Capitale ed individuati con il codice EER
minaccia di colpirla con un rimasto ferito sabato mattina procura di Tivoli e dei 20 03 03 – “Residui della pulizia stra-
pezzo di vetro, che poi invece nei pressi del santuario del carabinieri della stazione di dale”, in 3 lotti, per 24 mesi. Importo
usa contro i poliziotti Divino Amore dopo che il Anguillara sulla morte di un complessivo massimo di spesa stimato:
Euro 5.160.000,00 al netto dell’IVA, di
intervenuti in difesa della parabrezza della sua vettura - 58enne, che nella mattinata cui 51.600,00 per oneri della sicurezza
donna terrorizzata: un agente secondo la versione fornita a di sabato si è rovesciato con il non soggetti a ribasso, omnicomprensivo
spara e lo ferisce a un chi indaga - è andato in trattore mentre lavorava in un di ogni onere, tributo e/o tassa. Dettaglio
polpaccio. È la ricostruzione frantumi all’improvviso a fondo di sua proprietà a lotti su www.amaroma.it. Data di spe-
dizione GUUE: 28/04/2021. Data di pub-
di quanto accaduto sabato causa di un sasso lanciato dal Cretone, località Valle blicazione G.U.R.I: 03/05/2021. Bando
pomeriggio in un guidatore di un veicolo che Roncetta, vicino a Palombara consultabile sul sito www.amaroma.it
appartamento di via Colle proveniva in senso opposto. Sabina. Per l’uomo, nonché sui siti informatici di cui agli artt.
72 e 73, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
Giove, a Nettuno, dove un Sul caso indaga la polizia. La schiacciato dal veicolo Data scadenza presentazione delle offer-
pregiudicato 39enne è finito vittima è stata medicata e pesante alcune tonnellate, te: ore 13:00 del giorno 14.06.2021.Per
piantonato in ospedale in dimessa dall’ospedale con purtroppo inutili i soccorsi informazioni: amagare@pec.amaroma.it.
stato di arresto. Non è grave. una prognosi di cinque del personale medico del 118
Un poliziotto giudicato giorni per ferite da taglio dopo l’allarme che era stato
guaribile in 7 giorni. all’occhio destro. lanciato dai parenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
8 Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera
RM
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
CRONACA DI ROMA 9
RM

Lazio economia

L’edizione 2021 del Premio


Guido Carli entra nella setti-
mana decisiva. Si fanno sem-
pre più intensi i preparativi
per la cerimonia che il prossi-
mo 7 maggio all’Auditorium
Parco della Musica (in diretta
streaming) consegnerà anco-
ra una volta i prestigiosi rico-
noscimenti intitolati allo sta-
tista ed ex governatore di
Bankitalia: ben quattro tappe-
ti rossi, nello stile delle grandi
kermesse, attendono perso-
nalità del mondo dell’econo- Fondazione La presidente Romana Liuzzo Confindustria Il presidente Carlo Bonomi Affari regionali Il ministro Maria Stella Gelmini Giornalista e conduttore tv Giovanni Floris

PremioCarli,traivincitoriFloriseSala
mia e dell’imprenditoria, del-
l’arte e dello sport.
La regia è pronta a riempire
la scena con il video emozio-
nale, che farà da prologo al-
l’evento come prevede il pro-
tocollo, i cadeau per gli ospiti,
la musica che accompagnerà
Il giornalista, il manager di Publitalia ‘80 e Domenicali (F1) per la 12ma edizione il 7 maggio
l’ingresso della giuria nella
Sala Sinopoli. A rendere anco-
ra più emozionante il lungo tonia con i principi e gli obiet- possibili». entreranno, tra gli altri, il pre- la giuria composta tra gli altri
cammino di avvicinamento Chi era tivi della Fondazione, e in par- Insieme con i tredici com- sidente e ad della Formula 1 da Gianni Letta, presidente
all’evento, proprio in questi ticolare, della manifestazio- ponenti della giuria Liuzzo è Stefano Domenicali, l’ad di onorario della Fondazione e il
giorni arriva dal Quirinale la ne: «Sono certo che l’onestà, pronta a consegnare la meda- Publitalia ‘80 Stefano Sala, e il presidente e ad di Rcs Urbano
notizia della Medaglia desti- l’intelligenza e il gusto del fu- glia in bronzo coniata dal- giornalista e conduttore tv Cairo: raccoglieranno il testi-
nata dal presidente della Re- turo prevarranno sulla corru- l’Istituto Poligrafico ai pre- Giovanni Floris. mone degli interventi la mini-
pubblica, Sergio Mattarella al- zione, la stupidità, gli interes- miati (previsti riconoscimenti «Punterò molto sulle don- stra per gli Affari regionali,
la dodicesima edizione del si costituiti. Questa certezza diversi, dalla carriera alla soli- ne», anticipa inoltre la presi- Mariastella Gelmini, e la sin-
Premio ideato da Romana non è sconsiderato ottimismo darietà, e un inedito premio dente Liuzzo che salirà sul daca Virginia Raggi.


Liuzzo, presidente della Fon- ● Guido Carli ma fiducia negli italiani, nel alla danza come «inno alla palco per il saluto di apertura, Selezionate, per il rispetto
dazione Guido Carli, insignita (in foto), mio popolo, nella nostra ca- gioia»). Nel palmares del 2021 dopo aver guidato l’arrivo del- delle misure anti-Covid, le
ora anche del titolo di Ufficia- governatore di pacità di lavorare insieme presenze in platea, dove sono
le della Repubblica: «Sono quando l’emergenza ci chia- attesi il presidente di Confin-
Romana Liuzzo
Bankitalia dal
commossa e onorata di que- 1960 al 1975 ma alla solidarietà». Com- dustria, Carlo Bonomi, il cava-
sto tributo che arriva dopo an- menta Romana Liuzzo: «È sta- liere Alfredo Ambrosetti, ide-
ni di duro lavoro», ha com-
e ministro
del Tesoro dal to il motivo dominante di tut- Quest’anno l’obiettivo atore del celebre Forum di
mentato la presidente, che ri- to il nostro anno, dall’iniziati- Cernobbio, e il segretario ge-
è incitare all’ottimismo
1989 al 1992,
conosce nelle parole pronun- ha firmato va “Ri-nascita Italia” alla lectio nerale della Farnesina, Elisa-
c i a te d a l p re s i d e n te d e l magistralis sul “Diritto alla fe- betta Belloni.
con tutti i mezzi possibili
per l’Italia
Consiglio, Mario Draghi, lo il Trattato licità”, fino al Premio: incitare Roberta Petronio
scorso 26 aprile, una forte sin- di Maastricht all’ottimismo con tutti i mezzi © RIPRODUZIONE RISERVATA
10
RM SPORT Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera

Le pagelle

5 FUZATO Sbaglia il rinvio di piede da cui nasce il primo


gol della Sampdoria, se la cava un po’ meglio tra i pali.
Ma cosa chiedere a un portiere che è alla Roma dal
2018 e gioca per la seconda volta in campionato?
5 MANCINI Assente sul raddoppio di Jankto, ha l’inutile


merito di procurare il rigore poi sbagliato da Dzeko.
Terza sconfitta in sette gior- Continua a prendere un’ammonizione a partita e,
ni per la Roma, che continua a diffidato, salterà anche Roma-Crotone.
colare a picco in campionato 4,5 SMALLING Irriconoscibile. Era un drago nella difesa
(il Sassuolo, ottavo in classifi- Il tecnico/1 a 4, sembra un pivello in quella a 3. E poi: perché a
ca, è ora a soli due punti) do- Il momento Cagliari e contro la Sampdoria ha giocato da centrale
po aver virtualmente abban- è difficile. puro e contro lo United sul centro-destra senza mai aver
donato l’Europa League dopo fatto un esperimento?
il 6-2 di Manchester. Contro la Contro la 5 KUMBULLA La sua stagione sembrava finita e invece
Sampdoria è arrivata la quarta Sampdoria torna in campo dopo l’infortunio del 25 marzo in
sconfitta nelle ultime cinque primo Andorra-Albania. Sta ancora male, gioca male, esce
partite, la sesta nelle ultime tempo tutto acciaccato.
dieci tra Serie A e coppa. I nu- buono, poi 5 SANTON Sesta presenza in campionato, ma la
meri della formazione giallo- quel gol allo seconda dal 18 ottobre 2020. La ruggine si vede tutta
rossa sono impietosi: con i quando arranca dietro a Jankto sul 2-0.
due di ieri, sono 101 (51+50,
scadere ci 5 CRISTANTE Riportato a centrocampo dalle assenze di
esclusi i tre a tavolino della ha tagliato Veretout e Diawara prova a riprendere confidenza con il
partita col Verona) i gol subiti Disastro Lo scoramento, da sinistra, di Bryan Cristante, Marash Kumbulla ed Edin Dzeko ieri sera a Marassi le gambe vecchio ruolo. Thorsby e Adrien Silva lo mettono in

Roma disastro, rischia ❞


in campionato con Paulo Fon- grave difficoltà.
seca in panchina, con una 4,5 VILLAR Sta giocando male da parecchie partite.
media di 1.40 a partita. L’Inter Sopravvalutazione della critica, crisi di crescita o crollo
campione d’Italia nello stesso mentale quando ha perso il posto da titolare? Difficile
periodo ne ha subiti 65. Il tecnico/2 ipotizzare il suo futuro. Forse serve un prestito altrove.

anche il settimo posto


Ai tanti assenti per infortu- La rosa 5,5 BRUNO PERES Fonseca preserva Karsdorp per
nio si è aggiunto Lorenzo Pel- soprav- giovedì, nella «mission impossible» contro il Manchester
legrini, rimasto a Roma per United. Brunetto è meno deludente di altri. Se ne andrà
assistere alla nascita del suo valutata? ma non ha rubato lo stipendio.
secondo figlio, per questo Molti 5 MKHITARYAN Dopo l’infortunio contro lo Shakhtar
Fonseca ha varato una forma- ci davano Donetsk, l’11 marzo scorso, non è stato più lui. Un paio
zione inedita con Mkhitaryan
alle spalle di Borja Mayoral e
Tracollo senza fine. Fonseca: «Incapaci di reagire» settimi... ma
senza
di buone giocate sono troppo poco in una partita intera.
6 BORJA MAYORAL Fonseca aveva bocciato l’ipotesi del
Dzeko. Il bosniaco non è riu- infortuni doppio centravanti dopo averlo provato solo nell’ultima
scito a segnare, sbagliando mezzora di Benevento-Roma. L’emergenza lo costringe
nella ripresa un calcio di rigo- po dopo la sconfitta con il campionato e per l’Europa Le- ni, come è capitato a Manche-
avremmo a riprovare e il risultato è discreto (due gol salvati alla
re che avrebbe potuto riaprire Manchester. Abbiamo soffer- ague. Il problema è che prima ster dove siamo stati costretti potuto disperata da Tonelli e tre annullati a lui e Dzeko per
la gara: in campionato è a sec- to il gol subito prima dell’in- avevamo tutti i calciatori a di- a farli giocare. La rosa della fare di più fuorigioco al limite).
co da 12 partite consecutive, è tervallo e nella ripresa non ab- sposizione, con la Sampdoria Roma? Ad inizio stagione in 4,5 DZEKO Il suo ultimo gol in campionato l’aveva
il suo record negativo nei cin- biamo avuto la forza di reagi- ne mancavano dieci: credo molti dicevano che la nostra segnato proprio contro la Sampdoria, il 3 gennaio. Calcia
que campionati top in Europa re. La prestazione del primo che anche le altre squadre con posizione era il settimo posto, male il rigore, ma perché lo ha tirato lui?
tra Wolfsburg (si era fermato a tempo, però, dimostra che la tutte queste assenze avrebbe- ma penso che potevamo fare 3 FONSECA Veleggia verso il peggior piazzamento dal
11 nella stagione 2008), Man- squadra mi segue». La Roma ro sofferto, è stato difficile ge- di più. Non abbiamo mai avu- 2005 e si permette di deprezzare la rosa che gli è stata
chester City e Roma. è praticamente fuori da tutto, stire le assenze e le tante par- to Zaniolo e Smalling, con tut- messa a disposizione. I Friedkin sono giustamente
A fine match Paulo Fonseca ma Fonseca ha le idee chiare tite. Abbiamo avuto tanti pro- ti a disposizione avremmo furibondi.
cerca una spiegazione. «È un sui motivi che hanno portato blemi e non abbiamo potuto potuto fare di più». 6 SACCHI Sembra un’amichevole e fischia il giusto.
momento difficile, ma abbia- a questo tracollo. «Fino a far allenare bene i calciatori Gianluca Piacentini Luca Valdiserri
mo fatto un buon primo tem- marzo stavamo lottando per il che rientravano dagli infortu- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
SPORT 11
RM

Inzaghi: «Grande Lazio per 80 minuti Le pagelle

Champions? Lotteremo sino alla fine» 6 REINA Una grande parata allo
scadere del primo tempo su
Strootman, poi la solita raffica di gol
incassati. Senza eccessive colpe.
5 MARUSIC Impacciato
Undicesima vittoria di fila in casa: record. Immobile: «Ma basta cali di concentrazione» nell’intervento con cui provoca
l’autogol, in ritardo su Shomurodov
che segna il 4-3: il Genoa riapre due
volte la partita e lui è sempre in
Ci è mancato poco che alla Inzaghi, che ha rinviato mezzo.
Lazio il pranzo andasse di tra- ogni discorso sul rinnovo a fi- 5,5 HOEDT L’olandesone sostituisce
verso. È sembrato di rivedere ne stagione, non può dire Acerbi e ha qualche difficoltà di
la partita di due settimane fa niente al gruppo, niente a troppo a gestire il reparto nel finale.
contro il Benevento: all’appa- Correa - alla seconda doppiet- Rischia nei corpo a corpo con
renza archiviata, poi incredi- ta in due partite dopo quella Scamacca.
bilmente riaperta, stavolta al Milan - niente a Luis Alber- 6 RADU Ghiglione si butta in area
non chiusa. Ma vinta lo stes- to autore di un gol splendido dalla sua parte per costruire l’azione
so, che poi è quello che inte- e niente nemmeno a Immobi- della autorete; attento nel resto
ressa a Simone Inzaghi, pie- le, a segno per la terza gara cdi della gara.
namente dentro la lotta fila ma non contento (come 6,5 LAZZARI Comincia bene, le sue
Champions come la sua squa- nessun altro) della gestione accelerazioni lasciano il segno, poi
dra e con il jolly da giocare il del risultato: «Il solito calo deve un po’ frenarsi per evitare che
18 maggio, giorno della parti- mentale, che non deve succe- Zappacosta e poi Cassata sfruttino
ta contro il Torino. Con quella dere - ha ammesso Immobile lo spazio alle sue spalle.
di ieri contro il Genoa sono 11 - Abbiamo rischiato di nuovo 6,5 MILINKOVIC-SAVIC In mezzo al
vittorie consecutive all’Olim- di compromettere una partita campo la Lazio è padrona per quasi
pico: un record - nella stessa giocata perfettamente.È su tutto l’incontro, gioca di muscoli e di
stagione - che si rafforza e che questo aspetto dobbiamo mi- fino.
pareggia quello a cavallo tra il gliorare, perché quando su- 6,5 LEIVA Prezioso nella gestione
1926 e il ‘27, quando la Serie A biamo nei finali delle partite della partita e degli equilibri, viene
non era a girone unico. non è per un calo fisico, ma graziato di un giallo in avvio (ma poi
Ci sono i tanti gol subiti, ma un problema di testa». lo prende comunque). Dà continuità
ci sono soprattutto quelli fat- Marco Calabresi alla bella partita giocata con il Milan.
ti, 12 nelle ultime quattro par- Il «Mago» Lo spagnolo Luis Alberto, 28 anni, esulta dopo avere realizzato il terzo gol biancoceleste © RIPRODUZIONE RISERVATA 7 LUIS ALBERTO Il gol è un piccolo
gioiello in una gara disputata a


buon ritmo: segnali incoraggianti
del progressivo avvicinamento alla
condizione fisica migliore.
6,5 LULIC Forse non credeva
Il tecnico nemmeno lui di poter tornare un
Non posso dire nulla a calciatore vero, invece in una
questa squadra, segnati settimana mette assieme due gare
incoraggianti.
quattro gol ma potevano 7,5 CORREA Quattro gol nelle ultime
essere molti di più due partite, cinque nelle ultime
quattro: che abbia trovato anche la
continuità a alti livelli? Colpisce il fatto
tite, e non è un caso che con il che non segni solo grazie al piede
ritorno a bersaglio di Immo- fatato ma anche all’aggressività: è
bile si sia impennata la me- così che mette in porta, alla mezz’ora,
dia. «Abbiamo segnato quat- il rilancio di Radovanovic.
tro gol e potevamo farne altri - 7 IMMOBILE Al 15’ è già andato
dice Inzaghi - I ragazzi sono vicino al gol tre volte, impegnando
stati bravissimi: siamo lì e cer- Perin in due circostanze. Va a
cheremo fino alla fine di an- prendersi il rigore, lo trasforma,
dare in Champions. Saremo corre fino al 94’.
in Europa per il quinto anno 4,5 CATALDI Entra quando c’è solo
di fila, ma vogliamo arrivare da gestire la partita, eppure riesce a
tra le prime quattro e ci prove- commettere un fallo senza senso su
remo». Badelj provocando il rigore che dà
Magari evitando finali col fiducia al Genoa. Ingenuo almeno in
fiato sospeso come quello di altri due interventi a metà campo.
ieri, perché non sempre può 5,5 FARES Non dà l’aiuto di cui la
andare bene: «È vero, gli ulti- Lazio ha bisogno.
mi minuti andavano gestiti 7 INZAGHI La sua Lazio è
diversamente: ottanta minuti autorevole e anche bella per 80
sono stati fatti bene, fino al ri- minuti, ma gli ultimi 10 sono da
gore avevamo limitato il Ge- incubo come contro il Benevento.
noa. Alla fine, invece, ci han- Non è più un caso: che succede
no dato pressione, ma non quando la partita è già vinta?
posso dire niente a questo 5 GIACOMELLI All’Olimpico per
gruppo». Anche perché la La- arbitrare la Lazio dopo oltre tre anni
zio, ha vinto ben 14 gare delle dai disastri della famosa gara col
ultime 18, perdendo le restan- Torino: non è sereno, sbaglia troppo.
ti 4: l’ultimo pari proprio coll Stefano Agresti
Genoa, il 3 gennaio. © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’esterno Il bomber a 149 reti


Lazzari: «Sogno Ciro è ancora
l’Europeo a dieci gol
in azzurro» da Silvio Piola

R oberto Mancini,
presente
all’Olimpico, ha dato
un’occhiata anche alla
prestazione di Manuel
I mmobile è ancora a -10
da Piola, 149 gol a 159,
perché nel totale del
centravanti campione del
mondo vanno considerati
Lazzari. «La Nazionale è i 10 segnati nella Coppa
una cosa unica e motivo di dell’Europa Centrale nel
orgoglio - dice l’esterno - 1937, persa dalla Lazio in
Per conquistare quella finale col Ferencvaros. Era
maglia devo dare il la Champions dell’epoca,
massimo con la Lazio. Se sia pure limitata a 7 Paesi,
arriverà la chiamata per e ci si andava per merito,
l’Europeo sarò il ragazzo esattamente come ora: le 3
più felice del mondo». A italiane erano Bologna e
proposito di giocatori in Lazio, 1ª e 2ª in A nel 1936-
orbita Nazionale, sabato 37, e il Genoa, vincitore
sera a Firenze tornerà della Coppa Italia. Non era
Acerbi dalla squalifica: per una competizione Uefa?
lo stesso motivo, però, Per forza: l’organismo
Inzaghi perderà Fares, europeo è nato solo nel
ammonito ieri. (M. Cal.) 1954. (M. P.)
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera
RM
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021 13
RM

Cultura Argentina
Giorgio Barberio Corsetti regista per «La Metamorfosi» di Kafka

& Tempo libero Il Teatro di Roma riapre con lo spettacolo all’Argentina


(largo di Torre Argentina 52) La Metamorfosi di Kafka
diretta da Giorgio Barberio Corsetti, che dopo il
debutto televisivo su Rai 5 approda sulle tavole del
palcoscenico fino al 9 maggio. Un classico della
modernità che riletto oggi si fa racconto di grande
contemporaneità, esplorando in maniera tragica e
comica l’isolamento, la perdita di contatti, la patologia
della depressione determinata dall’alienazione e
dall’autoannullamento. Nel cast, fra gli altri,
Michelangelo Dalisi, Roberto Rustioni, Sara
Putignano. Tutte le sere ore 19; domenica ore 17.

Progetto Aggiudicato Ieri e domani


Sotto, l’arena del
il bando di gara Colosseo come
si presentava
per la ricostruzione. alla fine
dell’Ottocento,
Il ministro Franceschini: in una vecchia
fotografia
«Solo per eventi Alinari.
A sinistra,
di grandissimo livello» il progetto
di Milan
Ingegneria,
vincitore

L’
del bando
Arena del Colosseo di gara per la

18,5 si farà e sarà pronta


nel 2023, progetta-
ta da Milan Inge-
realizzazione
dell’arena
che sarà pronta
milioni il valore gneria, società ve- tra due anni
complessivo neziana alla guida di un rag-
del progetto gruppamento di imprese che
dell’Arena ha vinto il bando di Invitalia,
firmato Milan pubblicato a dicembre 2020 e
Ingegneria scaduto lo scorso 1 febbraio.
Il progetto, valore comples-

3000 sivo 18,5 milioni, è stato illu-


strato ieri dal ministro della
Cultura Dario Franceschini —
metri quadri grande fautore dell’iniziativa
di superficie — e dal direttore del monu-
misura mento-simbolo di Roma e
il nuovo piano dell’Italia, Alfonsina Russo.
di calpestio «Nessuno per carità pensa
che diventi un luogo di spet-

24 tacolo — ci ha tenuto a dire il

ArenaColosseo:nel2023
ministro —, ciò non toglie
che alcuni eventi internazio-
unità nali rispettosi della tutela si
di ventilazione potranno fare». Rispettosi e,
meccanica parole sempre del ministro,
controlleranno «di grandissimo livello».
la temperatura La struttura sarà «estrema-
e l’umidità degli mente leggera, hi tech, soste-
ambienti ipogei nibile e completamente rever- saranno poggiate sulle strut- il Paese. Un progetto ambizio-
sibile»: su questi aggettivi ieri ture murarie «senza ancorag- so che aiuterà la conservazio-
in sede di presentazione del gi meccanici». Sarà realizzato ne e la tutela delle strutture
progetto vincitore hanno insi- con pannelli mobili «dall’alto archeologiche recuperando
stito tutti, dai vertici del rag- contenuto tecnologico in fi- l’immagine originale del Co-
gruppamento che ha ottenuto bra di carbonio rivestito in le- losseo e restituendogli la sua
il bando ai responsabili del- gno di Accoya»; «sostenibile» natura di complessa macchi-
l’Anfiteatro. Rispondendo co- in quanto per realizzarlo na scenica» (che intanto, sulla
sì alle tante polemiche che «non saranno abbattute es- porzione di pedana già rico-
l’idea della ricostruzione del- senze pregiate». struita, ospiterà il prossimo
l’arena ha generato fin dai pri- Il movimento dei pannelli 29 luglio il G20 cultura).
mi annunci (nel 2014, primo permetterà apertura (e vista) E le polemiche ieri sono
mandato Franceschini, da delle strutture ipogee, i sot- tornate a manifestarsi. Per To-
un’idea dell’archeologo Da- terranei, garantendone area- maso Montanari questo è il
niele Manacorda). zione e illuminazione. Venti- caso di «ottime professionali-
Il nuovo piano di calpestio quattro unità di ventilazione tà messe al sevizio di un pes-
occuperà tremila metri qua- ne controlleranno l’umidità e simo progetto», che lo storico
dri di superficie, e sarà impo- la temperatura e in trenta mi- dell’arte giudica «demagogi-
stato alla stessa quota del pia- nuti si potrà garantire il ri- re l’impresa costruttrice. A cento. Con la ricostruzione i co, populista, antistorico».
no dell’epoca Flavia. Le travi cambio aria. Il nuovo piano scegliere Milan come vincito- visitatori recupereranno la vi- Paolo Liverani, ordinario di
proteggerà le strutture sotto- re una commissione sorteg- sione del Colosseo dal centro, topografia antica, ricorda in-
stanti dagli agenti atmosferici giata, composta da Salvatore ma in assoluto sarà migliorata vece che «in Italia abbiamo
La polemica anche riducendo il carico Acampora, Alessandro Visco- la tutela del monumento e ancora chiese terremotate in
«Ottime professionalità idrico con un sistema di riuti- gliosi, Stefano Pampanin, Mi- migliorata la sua fruibilità». cui piove. Che senso ha spen-
lizzo dell’acqua piovana (per i chel Gras, Giuseppe Scarpelli. Che si tratti di un intervento dere 18 milioni nel monu-
per un pessimo bagni del monumento, il più L’Arena, come ha tenuto a che farà discutere il ministro mento più visitato e conosciu-
progetto: demagogico, visitato d’Italia). ricordare Franceschini mo- ne è comunque consapevole: to? E poi, per fare cosa?».
populista, antistorico» Ora manca il progetto ese- strando una vecchia foto Ali- «Come è giusto che sia. Ma si Edoardo Sassi
cutivo e la gara per individua- nari, «è esistita fino all’Otto- tratta di una grande sfida per © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ministero delle politiche


agricole alimentari e forestali
Via XX Settembre n. 20, Roma - 00187
Direzione Servizi al Patrimonio Avviso di proroga dei termini
e di modifica del Disciplinare di gara
Estratto di Avviso di aggiudicazione Con riferimento al Bando di gara pubbli-
STAZIONE APPALTANTE: Agenzia del Demanio, Direzione Generale, via Barberini 38, cato sulla G.U.U.E. n. 2021/S 058-146794
00187 Roma, tel. 06/423671, Faxmail 0650516027, e-mail: dg.gare@agenziademanio.it del 24 marzo 2021 e sulla e sulla G.U. V
PROCEDURA DI GARA: procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016
OGGETTO DELL’APPALTO: servizio di verifica della vulnerabilità sismica, rilievo geometri- Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 36
co, architettonico, tecnologico ed impiantistico da restituire in modalità BIM, da realizzare del 29/03/2021, relativo alla gara aperta
sul complesso immobiliare denominato “Galleria Alberto Sordi” sito in Roma, Largo Chigi e di rilevanza comunitaria, ex art. 60 del
n. 19 - CIG: 8503203917 - CUP: G84D20000010003 D.Lgs. n. 50/2016, per l’affidamento dei
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: offerta economicamente più vantaggiosa servizi di telerilevamento ed elaborazione
AGGIUDICATARIO: RTP tra Politecnica Ingegneria e Architettura Soc. Coop. (mandataria), cartografica per il SIAN (CIG 8641623CE2;
Abacus S.r.l. e dott. geol. Andrea Rondinara (mandanti) CUP J59J21000150005), si comunica-
IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE: Euro 237.554,61, comprensivo degli oneri della sicurezza no che il termine per il ricevimento delle
non soggetti a ribasso pari ad Euro 4.134,98 offerte o delle domande di partecipazione
DATA DI AGGIUDICAZIONE: 2 febbraio 2021
NUMERO DI OFFERTE PERVENUTE: 10
del Bando di gara è stato posticipato al 14
DATA DI INVIO DEL PRESENTE AVVISO ALLA G.U.U.E: 15/04/2021 maggio 2021 alle ore 12.00.
DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE AVVISO SULLA GURI: n. 46 del 23/04/2021 Maggiori informazioni al seguente link
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Ing. Giuseppe Bucci https://www.politicheagricole.it/flex/cm/
Il Direttore pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/
Massimo Gambardella 16755

Per la pubblicità legale rivolgersi a:


tel. 02 2584 6576 - 02 2584 6577
e-mail pubblicitalegale@cairorcsmedia.it CairorCS Media S.p.a.
Via rizzoli, 8 - 20132 Milano
14 Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera
RM
Corriere della Sera Lunedì 3 Maggio 2021
TEMPO LIBERO 15
RM

Casa del Cinema dall’Associazione culturale Les ateliers quella francese. In mostra sono proposti
Il divi nelle foto di Pais de Cribeau in collaborazione con Alma
Mater Studiorum Università di Bologna -
scatti fotografici che ritraggono i grandi
degli anni 60, da Pier Paolo Pasolini ad
VIVERE La Casa del Cinema (largo Marcello Biblioteca Universitaria di Bologna, Anna Magnani. Da venerdì prossimo,
LA Mastroianni 1, Villa Borghese) riapre gli
spazi espositivi con la mostra «Magnifici
l’esposizione raccoglie 56 scatti realizzati
dal fotoreporter Rodrigo Pais (Roma,
inoltre, ripartiranno anche le proiezioni
in presenza con una rassegna di titoli rari
CITTÀ quegli anni. Fotografie sul cinema di 1930 - Roma, 2007) nel decennio d’oro del cinema italiano degli anni 30 e 40. «È
Rodrigo Pais dal 1958 al 1970», ospitata del nostro cinema, testimoniando in un impegno che avevamo preso con
da oggi alle 17 fino 6 giugno nelle Sale particolare il proficuo rapporto tra tutti i nostri spettatori», ricorda il
Amidei e Zavattini. Curata l’industria cinematografica italiana e direttore della Casa del Cinema Gosetti.

Tracce urbane
Simboli e segni
di Paolo Fallai
per una storia
di due millenni
La Porta Flaminia in piazza del Popolo
lungo le Aureliane. E l’obelisco di Ramesse
Abbiamo seguito il fanta- scano aveva già 85 anni e ce- zo Bernini, la facciata interna
sma di Nerone aggirarsi intor- dette l’incarico al suo allievo della Porta per celebrare l’arri-
no al Mausoleo dei Domizi Nanni di Baccio Bigio, che la vo a Roma il 23 dicembre 1655
Enobarbi, che ospitava le sue completò tra il 1562 ed il 1565. della convertita Regina Cristi-
ceneri. Ma era una piazza del Le quattro coppie di colonne na di Svezia.
Popolo molto diversa da quel- che ammiriamo provengono Se ci lasciamo la porta alle
la che siamo abituati ad am- dall’antica basilica di San Pie- spalle e volgiamo lo sguardo
mirare. Storico punto di ac- tro mentre in alto due cornu- verso le chiese apparente-
cesso per chi arriva da Nord Simboli copie sorreggono la grandio- mente gemelle che dividono
sul percorso della Flaminia, Su Porta del sa lapide dello stemma papale le strade che formano il Tri-
ospitava una porta difensiva, Popolo due mediceo. Le torri cilindriche dente, via del Babuino, via del
affiancata da due torri cilin- cornucopie vennero sostituite da possenti Corso e via di Ripetta, incro- ni barbariche, nel 1589 papa lo davanti a San Pietro in Tridente
driche merlate fin dalla co- sorreggono lo torri quadrate. Solo un secolo ciamo l’imponente obelisco. Sisto V commissionò a Dome- Montorio. Ma dopo una venti- Piazza del
struzione delle Mura Aurelia- stemma papale dopo, nel 1638 furono inserite Alto quasi 26 metri, che di- nico Fontana di restaurarlo e na d’anni dava fastidio anche Popolo, le
ne, nel III secolo (erede a sua mediceo di Pio le statue di Pietro e Paolo, ventano 36 col basamento e la collocarlo al centro di piazza lì e finì smontata in magazzi- chiese
volta dell’antica Porta Fonti- IV. Sopra la scolpite da Francesco Mochi, croce, l’obelisco Flaminio del Popolo. Spostando la fon- no. Nel 1940 il governatore di «gemelle» solo
nalis delle Mura Serviane). stella a otto rifiutate (e mai pagate) dalla venne realizzato nel 1300 a.C, tana del Trullo commissiona- Roma, un Borghese, la fece re- in apparenza
La prima e più importante raggi di basilica di S. Paolo. Ancora dal faraone Seti e dal figlio ta a Giacomo Della Porta da staurare togliendo le insegne (Foto Claudio
ristrutturazione della porta ri- Alessandro VII più in alto, in una eterna gara Ramesse. Fu Ottaviano Augu- Gregorio XIII. Povera fontana, di Gregorio XIII e mettendo Guaitoli)
sale a Papa Pio IV (un Medici Chigi di simboli sarebbe apparsa la sto a portarlo a Roma nell’an- come tante a Roma non avrà quelle della sua famiglia. Dal
del ramo milanese della fami- stella a otto raggi, del casato no 10 collocandolo al Circo pace: Giuseppe Valadier che 1950 ha trovato un po’ di pace
glia) che nel 1560 commissio- della famiglia Chigi. Era stato Massimo, dove sarebbe rima- tra il 1818 e il 1823 sistemerà in piazza Nicosia. E noi, no,
nò a Michelangelo Buonarroti Papa Alessandro VII Chigi, a sto una quindicina di secoli. piazza del Popolo, non la vole- non abbiamo ancora finito.
la facciata esterna, L’artista to- commissionare a Gian Loren- Abbattuto durante le invasio- vae venne spostata al Gianico- © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 Lunedì 3 Maggio 2021 Corriere della Sera
RM