Sei sulla pagina 1di 4

LA COSTITUZIONE

DISCIPLINA

I PRINCIPI I DIRITTI E DOVERI


FONDAMENTALI DEI CITTADINI
ART 1 – ART 12 ART 13– ART 54

I RAPPORTI CIVILI I RAPPORTI I RAPPORTI I RAPPORTI


ETICO SOCIALI ECONOMICI POLITICI

LIBERTA’ LIBERTA’ DI LIBERTA’ DI LIBERTA’ DI


PERSONALE DOMICILIO CORRISPONDENZA CIRCOLAZIONE E
SOGGIORNO


LA COSTITUZIONE

RICONOSCE AI CITTADINI

LIBERTA’ INDIVIDUALI LIBERTA’ COLLETTIVE

LIBERTA’ IN LIBERTA’ IN LIBERTA’ IN LIBERTA’ IN


AMBITO AMBITO AMBITO AMBITO
FAMILIARE AMBIENTALE SCOLASTICO LAVORATIVO

DIRITTO A DIRITTO A DIRITTO A DIRITTO AL


SPOSARSI E ALLA ALL’ISTRUZIONE, LAVORO E
FORMARE SALUTE E LIBERTA’ DI LIBERTA’ DI
UNA AD UN INSEGNAMENTO E SCIOPERO
FAMIGLIA AMBIENTE LIBERTA’ DI
SALUBRE SCELTA TRA
SCUOLA PRIVATA E
PUBBLICA


DIRITTI E DOVERI DEL CITTADINO

PRINCIPI ECONOMICI DELLO STATO

SONO

LIBERTA’ DI TUTELA DELLA TUTELA DEL


INIZIATIVA PROPRIETA’ RISPARMIO
ECONOMICA PUBBLICA E
PRIVATA PRIVATA

IL CITTADINO

DIRITTI DOVERI
POLITICI

VOTO CANDIDATURA PRESENTAZIONE DIFESA PAGAMENTO FEDELTA’


ALLE ELEZIONI DI PETIZIONI AL DELLA DELLE TASSE ALLA
PARLAMENTO PATRIA REPUBBLICA



ORGANIZZAZIONE DEL GOVERNO ITALIANO

CITTADINI
ELEGGONO



DEPUTATI ( 630)
SENATORI (315)

PALAZZO
MONTECITORIO MADAMA

PARLAMENTO

VIENE ELETTO OGNI 5 ANNI

QUIRINALE

ELEGGE IL ELEGGE IL
PRESIDENTE PRESIDENTE MINISTRI SI FORMA IL
DELLA DEL CONSIGLIO GOVERNO
NOMINA NOMINA
REPUBBLICA




SERGIO MATTARELLA