Sei sulla pagina 1di 48

GIOVEDÌ 18 MARZO 2021 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 146 - N.

65

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Il caso esplose 40 anni fa Domani su 7


L’Italia della P2 «Femminaomaschio
sonosempreMadame»
nella lista di Gelli
di Gian Antonio Stella di Teresa Ciabatti
a pagina 38 nel settimanale

Le tesi estreme
● GIANNELLI È il giorno della verità su AstraZeneca
L’IMMUNITÀ
SUPERANDO Scuole aperte d’estate per chi vuole
LETRAPPOLE LA COMMISSARIA UE KYRIAKIDES di Gianna Fregonara
e Monica Ricci Sargentini
LA CAMPAGNA

di Paolo Giordano «Così combatteremo No all’iniezione?


le esitazioni sui vaccini» È attesa per oggi la decisione
Finisci in coda

A
dell’Agenzia europea per i
ncora una volta medicinali su AstraZeneca.
dall’inizio della di Francesca Basso L’Oms, dopo l’Ema, ribadisce di Lorenzo Salvia
pandemia stiamo che «i benefici del vaccino an-
per cadere nella
trappola della
polarizzazione. Come
S ui vaccini «a decidere sarà
la scienza, mandiamo
il messaggio corretto per
glo-svedese superano i rischi»
e raccomanda di continuare le
iniezioni. Novità in arrivo per
P er fronteggiare le probabili
defezioni dopo il caso
AstraZeneca si adotterà una
sempre la posta in gioco è combattere ogni esitazione». le scuole. Al ministero del- sorta di overbooking, cioè
molto alta, in questo caso si Stella Kyriakides, commissaria l’Istruzione lavorano a un pia- verranno chiamate più


tratta del buon esito della Ue alla Salute, sostiene no per l’estate: laboratori vo- persone rispetto al previsto. E
campagna vaccinale. Negli la necessità di creare fiducia lontari e niente voti negli isti- chi rinuncerà al vaccino
ultimi giorni, sui social ma per le immunizzazioni. tuti aperti fino ad agosto. scivolerà in coda alla lista.
non solo, è facile imbattersi a pagina 3 da pagina 2 a pagina 11 a pagina 4
in posizioni estreme:
accanto ai soliti anatemi ILVERDETTOVITTORIADIDESCALZIESCARONI
no-vax, è comparsa una Il gelo Crisi diplomatica per un’intervista: «Pagherà per le interferenze sul voto»
Eni,tuttiassolti
Sfida di Biden a Putin
nuova forma di
irragionevolezza, quella di

perilcasoNigeria:
chi si dichiara così
esasperato dalla situazione
e così ciecamente fiducioso
«nella scienza» da
supplicare che gli venga
iniettata qualsiasi cosa,
russa cinese cubana non
«Lui un assassino? Sì, lo penso». La Russia richiama l’ambasciatore ilfattononsussiste
importa, approvata dagli
enti regolatori o meno. di Massimo Gaggi di Luigi Ferrarella
Non voglio mettere i due
L’annuncio Le due giocatrici svedesi sono sposate
estremismi sullo stesso
piano (sebbene si tratti di
posizioni dal simile stampo
A lta tensione tra Stati Uniti
e Russia. Biden attacca il
leader del Cremlino. Rispon-
E ni e Shell: assolti perché il fatto non
sussiste Claudio Descalzi, Paolo Scaroni
e tutti gli altri undici imputati (tra
fideistico). Ma è doveroso dendo affermativamente a amministratori e intermediari) a giudizio
chiedersi se il fanatismo una domanda («Putin è un per il caso di presunte tangenti alla Nigeria.
vaccinale sia davvero la killer? Sì, lo penso») ha aper- Così la sentenza di primo grado del processo
strategia più conveniente to una crisi diplomatica. Im- milanese sull’acquisto, nel 2011, della licenza
per tutti in questo mediata la risposta di Mosca petrolifera marittima. Il prezzo pagato
momento, tenendo conto che ha richiamato l’ambascia- ufficialmente al governo nigeriano era
che lo scopo ultimo è tore. «Biden usa un linguag- ritenuto dai pm la più grande tangente mai
chiaro: fare in modo che il versata a politici e burocrati stranieri. Ma
DALLA PAGINA FACEBOOK PIANETA JUVENTUS WOMEN

gio che la gente capisce» per


maggior numero possibile il politologo Ian Bremmer. il collegio presieduto dal giudice
di persone sia disposto a alle pagine 12 e 13 Tremolada ha valutato infondate le accuse.
vaccinarsi al più presto. Nel Dragosei a pagina 20 Sabella
tempo sono stati tentati
diversi approcci per vincere
le resistenze verso i vaccini: L’ANALISI ATLANTA: UCCISE OTTO PERSONE

Gli spari e la morte


dalla spiegazione
spassionata e razionale
all’esaltazione enfatica di
Il tramonto
quanto nel secolo scorso
abbiano allungato la nostra
di una stagione nei centri massaggi
aspettativa di vita, dalla di Giuseppe Sarcina
persuasione dolce tramite di Guido Olimpio

N
Lina Hurtig, 25 anni, attaccante della Juventus e la moglie Lisa Lantz, 34, anche lei calciatrice
testimonial illustri con la on esiste alcun rapporto
spalla scoperta, fino
alla coercizione senza se
e senza ma.
stilato dai servizi segreti
o dal Consiglio di sicurezza
nazionale americano che
La calciatrice della Juve: un figlio con Lisa I l ventenne Robert Aaron Long con la
passione per «la pizza, le armi, la musica,
la famiglia e Dio» è accusato di aver ucciso
Ciò che va rimesso in definisca Vladimir Putin di Elena Tebano otto persone (sei donne d’origine asiatica,
discussione prima di
individuare la via migliore,
forse, è il punto di partenza.
come un «killer». Almeno
stando ai documenti di
dominio pubblico.
L’ attaccante della Juve Lina Hurtig aspetta un figlio insieme alla moglie
Lisa Lantz, anche lei calciatrice. Ad ottobre la fecondazione eterologa
in Svezia, un mese dopo la telefonata di Lisa: «Sono incinta». a pagina 23
un ispanico e un bianco) in locali per
massaggi di Atlanta, in Georgia. «Luoghi
di tentazione», ha spiegato.
continua a pagina 28 continua alle pagine 12 e 13 a pagina 21

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini * Solo per le donne
I l questionario che alcuni ospedali
lombardi consegnano agli ex malati di
Covid per verificare le conseguenze del
virus sui comportamenti quotidiani mi ha
gettato nello sconforto. Se avessi dovuto
del focolare». A lei, e solo a lei, ha chiesto
se dopo la guarigione «prepara e serve i
pasti in modo adeguato» (con la crestina
in testa, suppongo) e se riesce a farlo
«mantenendo una dieta» perché è noto
rispondere io alle domande a risposta che le massaie ingrassano mentre cucina-
quadrupla, avrei rischiato di barrare quasi no. E da lei, e solo da lei, ha voluto sapere
sempre la numero 4: «ha bisogno di pasti se «fa il bucato personalmente» o «si li-
10318

cucinati e serviti», «non partecipa ad al- mita a sciacquare le calze» senza neanche
cuna operazione di governo della casa», stirare le camicie dei maschi di casa.
«non è in grado di lavarsi la biancheria». Pensato per valutare le condizioni psi-
Stavo riprendendomi dall’umiliazione cofisiche del paziente, temo che il que-
9 771120 498008

quando ho notato un asterisco che rivela- stionario riveli quelle del suo ideatore, un
va come quelle domande non fossero ri- nipotino di Neanderthal imparentato con
volte a me. *Solo per le donne, c’era scrit- qualche emiro. Quanto alla sanità lom-
to. Il questionario dà infatti per scontato barda, ci si può consolare così: nell’ultimo
che certe incombenze domestiche riguar- anno ne ha combinate talmente tante che
dino in esclusiva colei che mio nonno (o questa è tra le meno letali.
era il mio trisnonno?) chiamava «regina © RIPRODUZIONE RISERVATA
2 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Primo piano La nuova ondata


Oggi la decisione dell’Ema, che può rilanciare le somministrazioni
Von der Leyen ottimista. Londra in crisi per i blocchi: il piano rallenta
IL CAOS DELLE
Dall’OmssìadAstraZeneca
L’Uestringeancorasull’export
In attesa che, dopo le so- — si legge nel comunicato —. ropea, Ursula von der Leyen, vaccini prodotti nell’Ue ven- Bruxelles Parole che non sono piaciu-
spensioni decise da molti Pa- Il trombo-embolismo venoso parlando in conferenza stam- gono esportati in altri Paesi La presidente te affatto al ministro degli
esi Ue, oggi arrivi la decisione è la terza malattia cardiova- pa, ha invitato il governo bri- che producono vaccini, men- della Esteri britannico Dominic
dell’Ema, l’Agenzia europea Corriere.it scolare più comune al mon- tannico a rispettare i patti. tre nulla torna indietro». La Commissione Raab: «Il mondo ci guarda e
per i medicinali, su AstraZe- Sul sito do». Parole nette che fanno «Stiamo ancora aspettando presidente si è detta «pronta Europea Ursula tutti sappiamo, inclusi i nostri
neca, ieri l’Oms ha detto di ri- del «Corriere sperare in un nuovo via libera — ha detto — che arrivino ad usare ogni strumento», an- von der Leyen, amici europei, che sarebbe un
tenere che «i benefici del vac- della Sera» dell’Ema per il vaccino pro- dosi dal Regno Unito. Questo che le ispezioni e i controlli 62 anni, ieri errore limitare l’export (di
cino anglo-svedese superino i tutte le notizie, dotto dal gruppo anglo-sve- è un invito a dimostrare che ci sull’export, per «fare in modo durante la vaccini e materiale medico) in
rischi e raccomanda che le gli dese. sono anche dosi che arrivano che l’Ue ottenga ciò che le conferenza tempo di pandemia o interfe-
vaccinazioni proseguano». È aggiornamenti Intanto, però, continuano all’Ue da Oltremanica, in mo- spetta». Finora sono 41 milio- stampa rire sulle forniture (ad altri
chiaro che il siero contro il co- e gli ultimi dati le polemiche sulla distribu- do da avere reciprocità. È dif- ni le dosi esportate dall’Unio- a Bruxelles Paesi) legate a contratti legal-
ronavirus «non riduce le ma- sulla campagna zione delle dosi. Ieri la presi- ficile — aggiunge — spiegare ne europea in 33 Paesi, 10 mi- (John Thys, mente validi». Boris Johnson,


lattie o i decessi da altre cause vaccinale dente della Commissione eu- ai cittadini dell’Unione che lioni solo in Gran Bretagna. Pool via AP) tramite un suo portavoce, ha

Dosi di vaccino somministrate ogni 100 persone


La classifica dei primi 15 Paesi
Israele 109,79
Emirati Arabi Uniti 67,43
Gran Bretagna Nessun dato 0 0,1 0,3 1 3 10 30 100 300
È difficile spiegare ai
39,04
Cile 38,75
Bahrein 34,12 cittadini che i nostri
Stati Uniti 33,11 vaccini vengono
Serbia 29,98
esportati, mentre nulla
Ungheria
Qatar
18,68
17,7
torna indietro
Marocco 16,79
Turchia 13,87
Spagna 12,28
Polonia 12,04
Germania 11,76
ITALIA 11,64
0 20 40 60 80 100
Fonte: Our World in Data Corriere della Sera

Il piano
Immunizzati, negativi o guariti?
Un codice permetterà
tutte le questioni legate alla
privacy. Ma sia gli Stati mem-
bri, sia il Parlamento Ue sono
consapevoli che c’è una gran-

(forse) di viaggiare d’estate


de aspettativa da parte dei cit-
tadini europei, che sperano di
poter recuperare un po’ di
normalità negli spostamenti
dopo i severi lockdown di
Come sarà il pass. Si porterà sullo smartphone o su carta queste settimane. Certo non
c’è molto tempo per i negozia-
ti se l’obiettivo è rendere ope-
rativo il certificato da metà
Non è un passaporto vacci- gano mutualmente ricono- lari del certificato digitale, ma giugno.


nale ma un «certificato verde sciuti in ogni Stato membro», dovrà notificarlo alla Com- I passi I vaccini considerati validi
digitale» che dovrebbe agevo- ha spiegato la presidente del- Il «QR code» missione e a tutti gli altri Stati sono quelli approvati dal-
lare la libera circolazione nel- la Commissione Ue, Ursula Ue e dovrà giustificare la deci- ● I vaccini l’Ema, l’Agenzia europea per i
l’Ue durante la pandemia. E von der Leyen, aggiungendo sione. ritenuti validi medicinali: finora Pfizer-
mai come in questo caso la che «con questo certificato La proposta della Commis- per il certificato BioNTech, Moderna, AstraZe-
definizione è importante per- digitale Bruxelles punta «a ri- sione seguirà la normale via sono quelli neca e Janssen di Johnson &
ché determinerà o meno il pristinare la libertà di movi- legislativa e dunque potrà es- approvati Johnson. Ma sarà facoltà degli
successo della proposta della mento in modo sicuro, re- sere modificata da Consiglio e dall’Ema: finora Stati membri decidere se ac-
Commissione europea per far sponsabile e fidato». «Non è Parlamento Ue prima di vede- Pfizer- cettare altri vaccini. In Unghe-
ripartire i viaggi e salvare la un passaporto vaccinale, ma re la luce definitiva. Nelle set- BioNTech, ria, ad esempio, sono già in
stagione turistica estiva. un certificato verde per evita- timane e nei giorni scorsi non Moderna, uso il siero russo Sputnik V e
Il pass proposto dalla Com- re divisioni e blocchi», ha sot- sono mancate obiezioni sia AstraZeneca e quello cinese Sinovac. Il tam-
missione è gratuito e consiste tolineato il commissario Ue tra gli Stati membri sia tra gli Janssen. Ma gli pone negativo potrà essere sia
in un QR code da tenere nello per la Giustizia, Didier Reyn- eurodeputati, per diversi ti- Stati membri un test Prc sia uno rapido an-
smartphone o da stampare su ders, precisando che «non co- mori tra cui quello di creare potranno tigenico, mentre per provare
carta, come quelli utilizzati stituirà un prerequisito per la uno strumento discriminato- decidere di la guarigione dal Covid servi-
per i biglietti aerei, con tre al- libera circolazione e non di- rio visto che i vaccini non so- accettarne altri rà un test sierologico.
ternative per dimostrare di scriminerà in alcun modo». CERTIFICATO VACCINALE no obbligatori e che l’anda- Il certificato verde aprirà le
poter viaggiare: essersi sotto- Spetterà agli Stati membri mento di immunizzazione ● Il tampone porte dei Paesi Ue e di Islanda,
posti alla vaccinazione, essere «decidere l’uso del certifica- Il certificato verde digitale consiste in un della popolazione europea negativo potrà Liechtenstein, Norvegia e
risultati negativi a un tampo- to», cioè decidere da quali re- codice QR da tenere nello smartphone o da non sta procedendo troppo essere un test Svizzera. Il documento sarà
ne, oppure essere guariti dal strizioni esentare i viaggiato- stampare su carta, con tre alternative per spedito. Senza contare altre Prc o uno temporaneo e verrà sospeso
Covid-19 e avere sviluppato gli ri, ma dovranno essere uguali dimostrare di poter viaggiare: essersi perplessità, come quella ri- rapido quando l’Oms dichiarerà la fi-
anticorpi. Conterrà anche una per tutti i possessori del certi- vaccinati, essere risultati negativi a un guardante i vaccini ammessi o antigenico. Per ne dell’emergenza sanitaria
firma digitale per garantirne ficato verde. Uno Stato mem- tampone, o essere guariti dal Covid-19 ed la trasmissibilità del virus e la la guarigione internazionale.
l’autentiticità. «Assicurerà bro potrà continuare a impor- avere sviluppato gli anticorpi durata degli anticorpi dopo serve un test Fr. Bas.
che i risultati che mostra ven- re la quarantena o test ai tito- che si è contratta la malattia. E sierologico © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
PRIMO PIANO 3
#

FORNITURE La responsabile della Salute: ora è necessario creare fiducia


E sulla tensione con il Regno Unito: inviare dosi? Chiediamo reciprocità
ricordato che von der Leyen,
durante un colloquio con il
premier, aveva escluso «re-
strizioni alle aziende che at-
Anche il resto dell’Europa ar-
ranca. La nazione messa me-
glio è l’Ungheria con il 14,5%
della popolazione che ha rice-
La Commissaria
«Decide la scienza,
ma poi serve chiarezza
tuano le loro responsabilità vuto la prima iniezione men-
contrattuali». «Noi restiamo tre in Francia è il 7,8% , in Ger- di Francesca Basso
fedeli a quel principio», ha mania l’8,2%, in Finlandia
aggiunto. l’11%. Von der Leyen, infatti,

Combatteremo
La campagna vaccinale nel sottolinea l’importanza di
Regno Unito, partita cento «accelerare con la campagna
giorni fa, è stata condotta con di vaccinazione in ogni Stato
successo: più di 25 milioni di membro. Mi fido di AstraZe-
persone hanno ricevuto la neca e del loro vaccino».

le esitazioni sui vaccini»


prima dose, un milione e ot- A Bruxelles, comunque, so-
tocentomila anche la secon- no ottimisti. La presidente sti-
da. Ma ora il servizio sanitario ma che alla fine del secondo
nazionale (Nhs) prevede un trimestre ci saranno nel-
rallentamento delle forniture l’Unione 200 milioni di vacci-
ad aprile. Per questo l’immu- nati su una popolazione di
nizzazione degli over 40 po-
trebbe non avvenire nei tempi
447,7 milioni. L’obiettivo è di
arrivare al 70% di cittadini im-
Kyriakides (Ue): l’Europa deve parlare con una voce sola

«L
previsti. In Italia, finora, sono munizzati entro la fine del-
state somministrate poco più l’estate. Il traguardo non è poi a fiducia risiede efficace se gli esperti naziona- Sui vaccini ci sono ancora sempre rispettato i contratti.
di sette milioni di dosi mentre così lontano. nel credere nella li e l’Ema avranno una voce elementi di incertezza. Que- È un modo leale di reagire?
le persone totalmente vacci- Monica Ricci Sargentini scienza. Dobbia- comune». sto che impatto avrà sul certi- «Abbiamo creato il mecca-
nate superano i due milioni. © RIPRODUZIONE RISERVATA mo mandare il Avete discusso dei danni al- ficato verde digitale? nismo per l’autorizzazione al-
messaggio corretto e combat- la fiducia nei confronti dei «Ci sono ancora molte cose l’export extra Ue dei vaccini
tere ogni esitazione nei con- vaccini prodotti dal caso che non sappiamo sul Covid. anti Covid sei settimane fa.
fronti dei vaccini». La com- AstraZeneca? La durata dell’immunità è an- Questo strumento ci ha dato
missaria Ue alla Salute Stella «Aspettiamo il parere del- cora sotto indagine. La scien- importanti informazioni sui
Kyriakides parla alla vigilia l’Ema, noi siamo per la scien- za si evolve continuamente: il movimenti delle dosi dall’Ue.
della decisione dell’Ema sul za. Penso sia stato corretto certificato verde digitale sarà Abbiamo bisogno di traspa-
vaccino AstraZeneca. L’Agen- optare per l’autorizzazione semplice e flessibile per po- renza. Stiamo riflettendo su
zia europea per i medicinali condizionata dell’immissione terlo aggiornare. Potrà con- come procedere. Abbiamo
oggi formulerà il suo parere in commercio dei vaccini che fermare che il possessore è contratti sicuri e quattro vac-
in seguito alle segnalazioni di passa dall’Ema, ci ha permes- stato vaccinato, o dire se ha cini autorizzati. Con BioNTe-
alcuni casi tromboembolici so di rilevare tutti gli inciden- un test negativo valido o se è ch-Pfizer abbiamo un’ottima
insorti dopo la somministra- ti. I cittadini stanno seguendo guarito dal Covid». collaborazione e abbiamo
zione del siero, che hanno questo processo da vicino, Von der Leyen ha annuncia- avuto buone forniture, men-
portato una quindicina di Sta- sanno che non abbiamo preso to una stretta sull’export di tre con AstraZeneca ci sono
ti Ue, tra cui l’Italia, a sospen- scorciatoie sulla sicurezza. vaccini verso la Gran Breta- stati diversi problemi».
dere in via precauzionale il Solo la trasparenza può rico- gna ma Pfizer-BioNTech ha Si sta creando un caso sui
vaccino. Ieri la Commissione struire la fiducia nei vaccini». vaccini destinati a UK?
ha anche presentato una Co- Nella comunicazione fate «Reciprocità e proporzio-

● Il profilo
municazione «per una riaper- riferimento a «una base nalità: questo è il modo in cui
tura sicura e sostenibile, per scientifica più chiara» per la procediamo. Abbiamo biso-
dare una prospettiva chiara a revoca delle misure di conte- gno di assicurare che i vaccini
governi, cittadini e imprese e nimento. È mancata nelle previsti nei nostri contratti si-
offrire agli Stati un quadro di scelte passate degli Stati? STELLA ano consegnati».
coordinamento su basi comu-
ni, importante per il turi-
«La Comunicazione vuole
fornire un quadro di coordi-
KYRIAKIDES Perché è fiduciosa che nel
secondo trimestre arriveran-
smo», ha spiegato Kyriakides namento tra la Commissione no all’Ue 360 milioni di dosi?
a un gruppo ristretto di quoti- e gli Stati membri. Vogliamo «All’inizio del primo trime-
diani europei. un approccio comune perché stre ci sono state delle diffi-
La Commissione è rimasta è più efficace, non perché ab- coltà, è stata creata la task for-
sorpresa dalla decisione di al- biamo registrato un’assenza ce guidata dal commissario
cuni Stati di sospendere la di basi scientifiche. Siamo Thierry Breton per aumentare
somministrazione del vacci- consapevoli che ci sono indi- la capacità produttiva. Abbia-
no AstraZeneca? catori epidemiologici diversi mo avuto sempre un approc-
«L’Ema sta facendo le sue tra i Paesi. Vogliamo un ap- cio cauto sui numeri ma ora
indagini. Alcuni Stati membri proccio che sia prevedibile abbiamo una fotografia chia-
I nodi irrisolti hanno deciso in via precau- dai cittadini e dalle imprese». ra su come le case farmaceuti-
zionale di sospendere l’uso che stanno accelerando».


del vaccino AstraZeneca sino Stella Kyriakides, cipriota, La Commissione chiede
La sospensione L’export dalla Ue all’opinione finale di domani 65 anni, dal dicembre 2019 più coordinamento ma la sa-
di AstraZeneca in 33 Paesi (oggi,ndr). Dobbiamo aspet- è commissario europeo lute è competenza nazionale.
tare la valutazione scientifica per la Salute nella «La salute è competenza
✓ Nei giorni scorsi 15 Paesi
Ue hanno sospeso ✓ Dagli stabilimenti
nell’Unione europea sono
finale e poi dovremo essere
molto chiari nella comunica-
Il futuro
Stiamo riflettendo su
Commissione von der
Leyen. Laurea e master in
nazionale ma i cittadini si
aspettano di più dall’Ue nel-
in via precauzionale stati esportati 41 milioni zione. Se l’esito sarà che il vac- come procedere Psicologia nel Regno l’ambito della salute da quan-
la somministrazione di dosi a 33 Paesi, cino è sicuro e si può usare Unito, sposata con due do è scoppiata la pandemia.
di AstraZeneca. Oggi il in particolare 10 milioni dobbiamo affrontare la que- Abbiamo contratti sicuri figli, nel 2006 è entrata nel All’interno dei trattati stiamo
pronunciamento dell’Ema nel Regno Unito stione della fiducia dei citta- e 4 vaccini autorizzati Parlamento di Nicosia facendo il più possibile».
dini e possiamo farlo in modo © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Primo piano La nuova ondata


Se AstraZeneca sarà riammesso, per fronteggiare le probabili defezioni
verranno chiamate più persone rispetto al numero previsto
LA LOTTA
Chi decide di rinunciare alla dose
scivolerà in fondo alla lista
ROMA Dopo lo stop, il proble- cializzato nemmeno una set- cia al vaccino scorre a fine li- che succederà nelle prossime

● La parola
ma adesso è quello delle ri- timana fa. E dovrebbe con- sta. Sia nel caso che non si settimane e ormai abbiamo
nunce. Se anche oggi dovesse sentire di recuperare nel giro presenti ad un appuntamento capito che sui vaccini le sor-
essere confermata la sicurez- di due settimane le 200 mila già prenotato, sia nel caso prese sono all’ordine del gior-
za di AstraZeneca, è molto somministrazioni perse in non si prenoti prima della no. Ma l’idea è che quando la
probabile che nei prossimi IMMUNITÀ DI GREGGE questi quattro giorni di bloc- scadenza prevista per la pro- disponibilità dei vaccini non
giorni ci sia una certa freddez- co. pria categoria, che sia una fa- sarà più un problema, quan-
za nei confronti del vaccino di È una forma di protezione indiretta che si Ma c’è un altro meccani- scia d’età oppure professiona- Su Corriere.it do le categorie più fragili e più
Oxford. Perché è sacrosanto verifica quando la malattia è stata superata smo che potrebbe giocare un le, come gli insegnanti. In Tutte le notizie esposte al rischio saranno sta-
fare chiarezza fino in fondo. con anticorpi propri o quando la ruolo importante nella partita concreto vuol dire che chi sull’andamento te vaccinate, si passerà a uno
Ma è anche vero che, quando vaccinazione di una parte significativa di AstraZeneca. Non è stato non si presenta o non fa do- della pandemia schema più flessibile. Sempre
parte, la psicosi è difficile da della popolazione fornisce una tutela introdotto adesso, c’è fin dal- manda potrebbe essere vacci- e sul piano su prenotazione, in sostanza,
fermare. E anzi c’è il rischio anche a chi non ha sviluppato l’immunità l’inizio. Ma ora potrebbe avere nato almeno fra tre mesi. vaccinale ma senza fasce d’età o catego-
che i messaggi rassicuranti tutto un altro peso. Chi rinun- Tutto dipende da quello in Italia rie professionali. È a quel
possano essere letti come la punto che potrebbe rientrare
conferma di un sospetto. Per in gioco chi ha rinunciato ad
questo la soluzione allo stu-
dio per non far perdere ritmo
Il bilancio Somministrazioni per fasce d'età Somministrazioni per categoria AstraZeneca.
Proprio per rafforzare que-
16-19 7.165
alla campagna vaccinale, che Totale somministrazioni sta parte della campagna, il
proprio negli ultimi giorni 20-29 549.742 2.805.908 1.868.333 governo e il commissario
stava accelerando, è molto 7.167.051 30-39 798.565 Operatori sanitari Over straordinario all’emergenza,
pragmatica. Somministrazioni per genere e sociosanitari 80 Paolo Francesco Figliuolo, la-
L’ipotesi di uno stop pro- 40-49 1.072.140 vorano per aumentare il nu-
lungato per AstraZeneca, che 50-59 1.379.787 1.135.409 194.507 mero dei vaccinatori. Nella
pure in linea di principio non 60-69 823.236 Personale
farmacie le dosi si potranno
Forze
può essere esclusa, sarebbe non sanitario armate
somministrare, anche se ma-
un problema enorme. Diffici- 70-79 246.057 terialmente le iniezioni saran-
4.347.034 2.820.017
le anche immaginarlo uno 80-89 1.782.614 no fatte da medici, supportati
scenario. In caso di ripresa, 496.386 666.508 da specifiche équipe. Gli in-
% di utilizzo sulle dosi consegnate 90+ 507.745
invece, l’idea è quella di sce- Ospiti strutture Personale fermieri che lavorano in ospe-
gliere almeno nei primi gior- XX Dosi somministrate residenziali scolastico dale potranno vaccinare fuori
ni la strada di un leggero over- dall’orario di lavoro, in cam-
90,5 89,8
booking. Cosa vuol dire? Che, 86,6 85,8 85,1 84,6 84,6 84,4
83,8
bio di un contributo econo-
% % 83 82,7 82,2 81,4 81,3 81,2
proprio come si faceva una % % % % % % % 78,4 78 76,3 mico. Anche i dentisti sono
volta quando gli aerei erano % % % % % % arruolati, potranno vaccinare
% % % 71,3 69,3
pieni, verrebbe chiamato un nei loro studi o nei centri de-
730.968

% 65,2
%
620.174

numero di persone legger- dicati, la decisione spetta alle


619.511

%
603.642

568.718

1.111.638
550.955
478.976

mente più alto rispetto a quel- singole regioni. Sulla produ-


467.265

lo delle dosi disponibili di zione dei vaccini, dopo giorni


AstraZeneca. Mettendo nel di indiscrezioni, confermato
196.966
186.939

183.298
166.342
156.456

148.705
100.648

conto che una parte delle per- che l’americana Catalent si oc-
81.945

69.546
67.573

39.328
17.458

sone prenotate non si presen- cuperà di un pezzo della pro-


terà. Difficile dire quante sa- duzione del vaccino Janssen,
ranno. Ma anche impossibile il monodose di Johnson &
credere che non ci saranno. . Johnson, nello stabilimento
lle .A lia ia te zo he na na zio to ta ise ia
ul
ia ia et
o ia ria ria a
Va sta P ano Pug an on uz rc ca ag en ica ol br cil rd gu ab gn
L’overbooking è un piccolo ri- p r a La r il Gi Si Ve
n
ba Li l e di Anagni, nel Lazio. Ma que-
A o lz m e m
A b M To
s
om .T as M Um ia Ca rd
medio «tattico», pensato per d’ Bo Ca Pi -R
A B ez Lo
m Sa sto dovrebbe avvenire a otto-
P. n
evitare che si allontani l’obiet- li ia Ve bre. Non proprio una soluzio-
tivo di immunizzare entro la Em li- ne nell’immediato.
iu
fine di settembre l’80% degli Fr
Fonte: Governo italiano – dati aggiornati alle 19:30 di ieri Corriere della Sera Lorenzo Salvia
italiani, come da piano uffi- © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’intervista/1
«Il rischio zero non esiste
di Alessandro Trocino Ma i benefici sono enormi gno Unito sono state vaccina-
te più di 17 milioni di persone.
Hanno ridotto contagi e de-
tica, io credo che oggi siamo
in condizioni migliori. C’è più
consapevolezza e abbiamo

e i costi quasi inesistenti»


genze e nessuno ormai si po- più esperienza, perché abbia-
ne più il problema di Astraze- mo attraversato un periodo
neca». drammatico».
A proposito di costi, si fa Se fosse al governo cosa
Le Foche: i vaccini sono sicuri, attenti alle suggestioni del complottismo dicendo
che si vuole danneggiare
cambierebbe?
«La scienza in dieci mesi ha
Astrazeneca perché costa prodotto vaccini che funzio-


poco e per ragioni geopoliti-
ROMA «Abbiamo la strada remo in condizioni netta- rono sintomi simili. Ma era che?
spianata. Due terzi del cam- Chi è mente migliori. Grazie all’im- solo suggestione, il vaccino «Spero proprio che non sia L’orizzonte
mino è stato ormai percorso e munità diffusa provocata dal- non c’entrava». così. E non lo credo». «Abbiamo la strada
siamo quasi fuori dal tunnel». le vaccinazioni e al rialzo delle La decisione della Merkel Nel Regno In Toscana sono partite
spianata, due terzi
Non potrebbe pensarla diver- temperature. Ci saranno a di- di bloccare Astrazeneca, con Unito prima le vaccinazioni per il
samente l’immunologo Fran- sposizione 40 milioni di dosi il suo principio di precau- personale degli uffici giudi- del cammino è stato
cesco Le Foche, avendo scritto tra aprile e giugno». zione, non ha fatto più danni
sono state ziari che per gli anziani. ormai percorso»
con Giancarlo Dotto un libro Cosa dice a chi non si fida del potenziale pericolo? vaccinate «Credo che prima debbano
che si intitola «Sì, andrà tutto delle vaccinazioni? «La Merkel è laureata in Fi- più di 17 essere vaccinati gli over 80,
bene». Ma il suo è un ottimi- «Nel ‘94 fu eletta miss Ame- sica e donna di scienza oltre milioni che hanno pagato un prezzo nano: ora la priorità assoluta è
smo della ragione, oltre che ● Francesco Le rica una ragazza bellissima e che politica. Può essere vero di persone altissimo. Poi le categorie iper un piano vaccinale serio».
della volontà. Foche, 63 anni, sorda. Si disse che era colpa quello che lei dice, ma è an- Hanno fragili, affette da malattie gra- Il passaporto vaccinale è
Professore, quando sarà è immunologo del vaccino difterite-tetano- che vero che se le vaccinazioni ridotto vi. E a seguire altre categorie una buona idea?
finita? Quando smetteremo al Policlinico pertosse. Invece era a causa di vengono associate a un pro- particolari, come gli accom- «Non ancora. Il rischio ora
di indossare le mascherine? Umberto I di una meningite da Haemophi- blema casuale e la popolazio-
contagi pagnatori dei non vedenti». è che si creino cittadini di se-
«Credo che le toglieremo il Roma, respon- lus, che ora si previene con un ne ritiene che sia invece cau- e degenze Poi? Insegnanti e magi- rie A e di serie B, perché anco-
prossimo anno. Io sono otti- sabile del day vaccino inserito nell’esavalen- sale, si crea un effetto domino e nessuno strati o si va per età? ra molti non hanno potuto
mista perché credo nella hospital di te. Il risultato fu che nei due di sfiducia. Nel dubbio, dob- si pone più «Un insegnante di 30 anni vaccinarsi. Tra due o tre mesi,
scienza e nell’umanità». immunoinfetti- anni successivi, in America ci biamo verificare subito, rico- il problema direi che può aspettare. Io invece, potrà essere utile».
Da uomo di scienza e da vologia. fu un incremento dei casi di struendo un clima di fiducia. di Astra- procederei con le categorie Per andare all’estero o per
positivista, che estate sarà? È docente di pertosse, per sfiducia. Nel ‘96 So bene che il rischio zero Zeneca più a rischio e poi con il crite- andare al cinema e a teatro?
Peggiore o migliore della Reumatologia in Calabria ci fu un caso simi- non esiste: ma qui i benefici rio dell’età». «Per entrambi. E soprattut-
scorsa? e Scienze le: dopo una vaccinazione per sono di gran lunga superiore Si sente più rassicurato to come volano per il nostro
«Mi aspetto una prudenza biomediche epatite B, un bambino accusò ai costi, quasi inesistenti. Tut- ora che c’è Draghi? sistema economico».
maggiore della scorsa, ma sa- alla Sapienza parestesie. Altri sei denuncia- ti i vaccini sono sicuri. Nel Re- «Non è una questione poli- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
PRIMO PIANO 5
#

AL VIRUS Ilricordonelcimiterodellacittàeicentoalberipiantatiperonorareimorti
Ilpremierdaràgaranziesulfuturoeneiprossimigiornipotrebbevaccinarsi

La prima giornata ● Le misure


delle vittime del Covid
un’enorme camera mortua-
ria, con decine di bare dispo-
ste lungo le navate, in attesa
di salire sui camion.

L’omaggio di Draghi
Mario Draghi ricorderà
tutto questo, cercherà di dare
garanzie agli italiani sull’ac-
ROMA Sarà un momento so- celerazione del nuovo piano

al sacrificio di Bergamo
lenne, di raccoglimento, ma vaccinale, che ad aprile do-
anche di commozione e ri- vrebbe arrivare a mezzo mi-
cordo di una fase drammati- lione di dosi somministrate
ca del nostro Paese, che fino- ogni giorno. Lo stesso capo
ra ha visto oltre 100 mila vitti- del governo si potrebbe vac-
me, la cerimonia che stama- PER IL RICORDO cinare nei prossimi giorni,
ne si svolgerà a Bergamo, al anche se non ha ancora effet-
Cimitero monumentale, alla ma sarà anche improntato al- spensione cautelativa del tori di altre città del Paese. Tra le misure previste con tuato la prenotazione.
quale parteciperà anche il la speranza, alla necessità di vaccino AstraZeneca. Nel cimitero della città non l’istituzione della Giornata Proprio oggi dovrebbe ar-
presidente del Consiglio Ma- uscire presto dal tunnel gra- Un anno fa, decine di ca- c’era più posto. Era il 18 mar- in memoria delle vittime rivare il responso dell’Ema,
rio Draghi. zie alla campagna di vaccina- mion dell’esercito incolon- zo del 2020 e la Chiesa di dell’epidemia ci sono il l’agenzia europea del farma-
Sarà anche la prima cele- zione, nonostante le difficol- nati trasportavano i morti di Ognissanti all’interno del ci- minuto di silenzio nei co, sulla sicurezza del vacci-
brazione della Giornata na- tà di questi giorni e la so- Bergamo verso i forni crema- mitero venne trasformata in luoghi pubblici e privati, no anglo-svedese. Un re-
zionale in memoria delle vit- l’adeguata copertura sponso molto atteso e che
time del Covid, appena ap- radio-tv del servizio nel governo ovviamente si
provata in Parlamento, per la
L’anniversario La legge approvata ieri pubblico e la possibilità augurano positivo. La con-
quale Palazzo Chigi ha dispo- per i dipendenti pubblici ferma della sicurezza del vac-
sto l’esposizione a mezz’asta di contribuire con una cino e il via libera dell’Ema
delle bandiere nazionale ed trattenuta al Fondo per gli consentirebbe di fugare i
europea in tutti gli edifici investimenti nella ricerca dubbi e le paure sulle conse-
pubblici del Paese. guenze di eventi avversi da
Il capo del governo depor- parte di AstraZeneca, un far-
rà una corona di fiori ai piedi maco che fino a qualche
della lapide in memoria delle giorno fa tutta la comunità
vittime della pandemia, scientifica ha giudicato sicu-
mentre una voce fuori campo ro ed efficace.
leggerà il testo della poesia Draghi ieri ha avuto collo-
incisa sulla lapide, scritta da quio telefonico con il pre-
Ernesto Olivero, fondatore mier canadese, Justin Trude-
del Sermig (Servizio missio- au. Sono stati discussi il co-
nario Giovani). Poco dopo le mune impegno nella lotta al-
11 insieme al presidente della la pandemia «con particolare
regione Attilio Fontana, al riferimento all’intensifica-
sindaco e alla presidente del- zione delle campagne vacci-
l’Associazione Comuni vir- nali, e per un rilancio econo-
tuosi il capo del governo si mico e sociale efficace, soste-
sposterà al Parco Martin Lu- nibile ed inclusivo, anche nel
tero alla Trucca, dove si svol- quadro della Presidenza ita-
gerà la cerimonia per la mes- liana del G20». Il sottosegre-
sa a dimora dei primi 100 al- tario Giorgio Mulè, di Fi, pri-
beri. Mario Draghi procederà mo firmatario della legge
al gesto simbolico di pianta- Il trasporto I camion dell’Esercito attraversano Bergamo la sera del 18 ottobre 2020 con a bordo le bare dei morti a causa del coronavirus che istituisce la Giornata del-
re un tiglio. la Memoria delle vittime del
Il discorso di Draghi sarà
breve, sicuramente un ricor- Un anno fa le bare caricate Una colonna di mezzi militari attraversa Bergamo la sera del 18 marzo 2020: a
bordo ci sono i feretri dei morti che il cimitero della città, tra le più colpite
Covid, ieri ha ringraziato il
Parlamento per l’approvazio-
do delle immagini e delle
cronache drammatiche che
sui camion dell’esercito dalla prima ondata della pandemia, non riesce più a gestire. Le bare furono
trasportate in una dozzina di cimiteri in tutta Italia. Ieri, con l’approvazione di
ne della legge e sottolineato
la testimonianza di Draghi
un anno fa fecero del berga-
masco l’epicentro della pri-
Oggi la ricorrenza nazionale una legge, è stata istituita la Giornata nazionale in memoria delle vittime
dell’epidemia di coronavirus: sarà celebrata ogni 18 marzo.
con la presenza a Bergamo.
Marco Galluzzo
ma ondata del Covid in Italia, © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’intervista/2
«Morivano come mosche
di Marco Imarisio E noi medici non sapevamo anni mi impedì di chiamare
l’ambulanza. I suoi due amici
che si erano contagiati con lui
ne, alcun protocollo. Per dire,
i saturimetri ce li siamo dovu-
ti andare a prendere da soli, in

da dove cominciare»
vennero ricoverati. E sono Svizzera. Ma in me il fatalismo
morti. Lui si è salvato». prevale su qualunque indi-
Merito anche suo? gnazione. È andata così».
«No. Davvero. Io non sape- Sono possibili paragoni
Sorlini: in marzo ho perso 25 assistiti in 21 giorni vo cosa dare. Per fortuna, ho
scelto di non somministrare
con il presente?
«Per carità. Questa terza
ai miei pazienti l’idrossicloro- ondata è nulla rispetto a quel


china, il famoso Plaquenil che
«In quelle bare portate via Quando ha capito cosa nulla di questo virus. Cercavo allora andava per la maggiore.
dai camion militari c’erano un Chi è stava succedendo? di curare sulla base dell’espe- Meno male». Il bivio
mio assistito e un mio amico «Troppo tardi, come tutti. rienza, e della conoscenza dei Si è sentito abbandonato? Il decano dei camici
di infanzia. Tornarono a casa Mattina del 24 febbraio. Una miei malati. Mi sono sentito In coda «Era compito della Regione
bianchi bergamaschi:
solo dopo quaranta giorni». telefonata dietro l’altra. Così, inadeguato, lo confesso». dietro Lombardia dirci cosa doveva-
Ricordare quel che non si senza nessuna avvisaglia. I Andava per tentativi? mo fare. Ma questo sempre i pazienti non volevano
potrà mai dimenticare. Mario miei assistiti si ammalavano «Abbiamo fatto medicina
alla colonna con il senno di poi. In quei più andare all’ospedale
Sorlini è il decano dei medici uno dopo l’altro. Cento chia- africana, nel senso che abbia- dei camion giorni non ci pensavo. C’era
di base bergamaschi, quaran- mate al giorno. Avevo 1.600 as- mo provato cure artigianali. dell’esercito solo da tamponare, fare ra-
t’anni di onorata professione sisiti. Ogni anno ne perdevo Oggi ne sappiamo di più ma che diografie, mandare persone che è stato».
nella sua Albino, che siccome ● Mario Sorlini, un paio per l’influenza. Lo ancora non esiste una terapia trasporta- che curavo da una vita al Ricorda quando finì?
è incastrata tra Alzano Lom- 67 anni, scorso marzo ne sono morti vera e propria. La strage di vano Pronto soccorso, senza sapere «Il virus è andato via ad
bardo e Nembro ne hanno medico di base 25 in 21 giorni, quasi cinquan- Bergamo insegna che alla le bare mi se le avrei mai più riviste. Un aprile inoltrato. E ancora non
parlato in pochi, ma è stato per 40 anni ta alla fine di quel mese. gente si deve dire la verità, mio anziano paziente di Albi- sappiamo perché. Quando ve-
uno dei Comuni con il mag- ad Albino (Bg) Quando si dice la strage di sempre».
aggrappai no andò in coma. Si svegliò do in televisione miei colleghi
gior numero di vittime per e presidente Bergamo, ecco, si tratta di Le foto dei camion militari al volante un mese dopo, in una terapia pieni di certezze sul Covid,
numero di abitanti. della questo. Per tre settimane i davanti al cimitero cambia- chiedendo- intensiva di Catanzaro». cambio subito canale».
«Due giorni dopo ci fu Cooperativa miei compaesani, la gente rono qualcosa? mi perché Quanto hanno pesato ri- Se lei fosse Mario Draghi,
un’altra spedizione. Ero in au- Iniziativa della nostra provincia, mori- «Dopo aver visto quelle im- Dio ci stesse tardi e indecisioni delle au- oggi cosa direbbe?
to e rimasi bloccato dietro medica rono come mosche». magini, la maggior parte delle facendo torità? «Vaccinare, e poi resistere,
una colonna di mezzi del- lombarda, Come affrontò questa tra- persone cominciò ad avere tutto questo «Qui è successo qualcosa di sempre, come abbiamo fatto
l’esercito che sembrava infini- che raccoglie gedia? paura di andare all’ospedale. I enorme. Impossibile da pre- noi. Perché nulla può essere
ta. Mi appoggiai al volante, oltre cento «Al di là della Tachipirina, miei pazienti mi imploravano vedere. Poi, certo, in quei peggio di quel che ha vissuto
chiedendomi perché Dio ci medici che era un po’ come fermare il di lasciarli a casa. Avevano ra- giorni noi medici non aveva- la gente di Bergamo».
stesse facendo questo». del territorio mare con le mani, non sapevo gione. Un mio mutuato di 82 mo alcun mezzo di protezio- © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Primo piano La nuova ondata


LEDOMANDE L’immunizzazione migliora gli anticorpi già presenti
La differenza se ci si è ammalati da più o meno di sei mesi

Per chi è già guarito pratica clinica».

5 Quanto dura l’immunità


sviluppata da una prece-

è previsto il vaccino
dente infezione?
Il documento dell’Iss ripor-
ta uno studio multicentrico
su 6.600 operatori sanitari del
Regno Unito che ha valutato il

Basta una sola iniezione


rischio di reinfezione: «La du-
rata dell’effetto protettivo del-
l’infezione ha una mediana di
5 mesi». Tuttavia altri studi ri-
portano dati di memoria im-
munologia anche superiore
agli otto mesi.

di Cristina Marrone 6 Che cosa succede se sco-


pro con un test sierologi-
co che non ho più anti-
corpi nonostante una

1 I guariti da Covid-19 de-


vono vaccinarsi?
Sì, perché ad oggi non sap-
malattia recente?
«Il fatto che ci sia una ri-
sposta anticorpale debole o
piamo quanto duri la prote- assente a distanza di mesi —
zione del sistema immunita- chiarisce l’immunologo —
rio dopo l’infezione da Covid- non significa che non ci sia
19 (asintomatica o sintomati- protezione. La risposta im-
ca) ed è inoltre probabile che munitaria a breve termine è
la risposta non sia univoca da mediata dalle cellule B che
persona a persona. «La quan- producono anticorpi, ed è
tità di anticorpi dopo l’infe- quanto rileva un test sierolo-
zione non è in genere compa- gico. Esistono però anche le
rabile a quella più elevata che cellule T di memoria, che sti-
si ottiene dopo l’immunizza- molano la produzione degli
zione: vaccinando anche i anticorpi quando c’è il contat-
guariti si raggiunge il poten- to con il virus. Studi ci dicono
ziamento e l’ottimizzazione che uomini e scimmie infetta-
della risposta immune» spie- ti da Sars-CoV-2 pur non
ga Mario Clerici, professore La campagna avendo cellule B hanno i lin-
ordinario di Immunologia al- A Roma, fociti T. Il problema è che le
l’Università di Milano e diret- la campagna cellule di memoria non le
tore scientifico della Fonda- vaccinale possiamo andare a cercare».

2
zione Don Gnocchi.
Quando devono farlo?
Le nuove linee guida
prosegue
per gli anziani
con patologie
7 Non esiste un test per
misurare i linfociti T?
«No, non è possibile farlo.
pubblicate dall’Istituto supe- anche È una procedura molto com-
riore di sanità stabiliscono attraverso plessa, possibile solo in strut-
che chi è guarito da oltre sei l’inoculazioni ture di ricerca altamente spe-
mesi dovrebbe fare entrambe di dosi cializzate» spiega Clerici.
le dosi, mentre è raccoman-
data un’unica dose dopo al-
meno tre mesi dall’infezione
direttamente
a casa grazie
al lavoro
8 È utile fare il test sierolo-
gico per accertare se si è
già stati colpiti dal virus?
documentata e preferibil- degli operatori L’Iss dice che non è indica-
mente entro sei mesi. Fanno sanitari to. «Non c’è motivo — confer-
eccezione gli immunodepres- dell’Asl Rm1 ma il professore — perché an-
si che, seppur guariti da Co- (foto Cecilia che se si ha avuto un’infezio-
vid-19, vanno vaccinati al più Fabiano/ ne, pur senza sintomi, l’indi-
presto con doppia dose. LaPresse) cazione è quella di

3 Perché una sola dose?


La singola dose funzio-
na come un richiamo e stimo-
alla seconda dose» in chi è già
stato infettato «possa essere
Il messaggio di Mattarella pia dose e lo potranno fare
una volta che ci sarà maggior
vaccinarsi».

9 Non è pericoloso fare la


doppia dose se si ha già

«In Italia spirito di coesione»


la un’elevata quantità di anti- irrilevante o controproducen- disponibilità del prodotto, tra avuto l’infezione magari
corpi. La raccomandazione si te». I dati si riferiscono ai vac- qualche mese». senza saperlo?
basa su pubblicazioni citate
dall’Iss in cui si è visto che
cini mRNA e secondo l’Iss
non ci sono differenze per al- 4 Esiste un vaccino racco-
mandato per chi ha avuto
«No, al limite possono veri-
ficarsi reazioni avverse come
«nelle persone con pregressa
infezione da Sars-CoV-2 la ri-
sposta immunitaria evocata
tre tipologie di prodotti. «La
scelta della singola dose nei
primi sei mesi dall’infezione
«L’ Italia, colpita
duramente dalla
pandemia, ha dimostrato
Covid-19?
«Non c’è nessun trial clini-
co che suggerisca una tipolo-
febbre, brividi e dolori mu-
scolari, debolezza, mal di te-
sta più duraturi. È una rispo-
dalla prima dose di vaccino —puntualizza tuttavia Clerici ancora una volta spirito di gia di vaccino migliore dell’al- sta attesa perché si va a solle-
mRNA è robusta e paragona- — deriva più che altro dal fat- democrazia, unità e tra per i vaccinati — aggiunge citare al massimo una rispo-
bile e persino superiore a to che c’è carenza di vaccini ed coesione». È il messaggio l’immunologo — ma, visto sta immunitaria che già c’è,
quella ottenuta con due dosi è giusto in questo momento che ieri Sergio Mattarella che si parla di monodose, per ma nessuno degli effetti colla-
nei soggetti sieronegativi». privilegiare chi è ancora su- ha diffuso per il 160esimo buonsenso si potrebbe pensa- terali è stato così serio da sug-
Inoltre secondo dati molto scettibile. Anche i guariti do- anniversario dell’Unità re a quello di Johnson&John- gerire di non fare la seconda
preliminari «è ipotizzabile vrebbero comunque seguire il d’Italia. © RIPRODUZIONE RISERVATA son. Sarebbe, comunque, una dose».
che la risposta immunitaria protocollo classico con dop- Il Presidente Sergio Mattarella scelta che non deriva dalla © RIPRODUZIONE RISERVATA

Le coop pronte a immunizzare il 10% degli italiani


La proposta di Confcooperative al governo: la nostra rete welfare al servizio della campagna
ROMA Confcooperative è pron- stenza domiciliare, agli anzia- rale, già coinvolti nella cam- prima linea ogni giorno nel stesso Figliuolo. E rispetto al
ta a mobilitarsi per il poten- L’iniziativa ni e ai disabili) a circa 6 pagna vaccinale, e i cittadini». tessere le maglie del welfare quale ieri Cgil, Cisl e Uil sono
ziamento della campagna milioni di persone al giorno, Basti pensare al personale del Paese — sottolinea Gardi- tornate alla carica con un co-
vaccinale. È questo il senso ● Le coop di il 10% della popolazione, ap- delle Rsa che per la maggior ni — . Ora stiamo lavorando a municato dei segretari, Mau-
della proposta che il comitato Confcooperati- punto. Gli occupati del siste- parte ha le competenze per fa- una task force con la quale rizio Landini, Luigi Sbarra e
tecnico scientifico dell’asso- ve scendono ma sono in tutto circa 540 mi- re le vaccinazioni. Ma anche mettiamo a disposizione del Pierpaolo Bombardieri: «Ser-
ciazione presieduta da Mauri- in campo la, la gran parte dei quali nelle agli operatori sociosanitari Paese e del governo le profes- ve un piano di vaccinazioni
zio Gardini sta mettendo a per la cooperative sociali e sanitarie. che assistono a domicilio e sionalità che operano all’in- nazionale condiviso gestito
punto per offrirla al governo e campagna «Un potenziale esercito a di- potrebbero vaccinare i sog- terno delle nostre cooperative dal servizio pubblico. Non è il
al commissario Francesco Pa- vaccinale sposizione del servizio sanita- getti più fragili. Inoltre, Con- del welfare». Insomma, un Su Corriere.it momento delle differenzia-
olo Figliuolo. «Siamo pronti a rio nazionale, fatto di 400 mi- fcooperative è ovviamente progetto che va oltre la sem- Leggi tutte zioni regionali o aziendali».
vaccinare il 10% degli italiani», ● Il Presidente la operatori, tra cui infermieri pronta a vaccinare i suoi ope- plice vaccinazione dei dipen- le notizie, Ieri, intanto, i sindacati e
dice Gardini. di Confcoope- e operatori sociosanitari — ratori e a metterli a disposi- denti sui luoghi di lavoro, te- segui gli l’Abi, l’associazione bancaria,
Il ragionamento, a grandi rative Maurizio dice Giuseppe Maria Milane- zione, oltre che per vaccinare ma sul quale Confindustria, le aggiornamenti hanno diffuso una nota dove
linee, è il seguente. Le coop di Gardini sta se, infettivologo e presidente le persone cui eroga servizi, altre associazioni imprendi- dall’Italia auspicano che sia presto pos-
Confcooperative sono parti- mettendo di Confcooperative Sanità — anche per eventuali necessità toriali, compresa l’Alleanza e dal mondo sibile vaccinare sul lavoro i di-
colarmente presenti nel siste- a punto il piano che potrebbero rappresentare della campagna nazionale di delle cooperative, e i sindacati sull’emergenza pendenti delle banche.
ma del welfare, erogando ser- da proporre un fattivo corpo intermedio vaccinazione. hanno avviato il 4 marzo un Covid sul sito Enrico Marro
vizi vari (in particolare, assi- al governo tra i medici di medicina gene- «Il nostro “esercito” è già in confronto con il governo e lo www.corriere.it © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021 7
#
8 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Primo piano La nuova ondata


La reazione delle categorie alle ultime raccomandazioni degli scienziati
La Fipe: non ci sono basi scientifiche. Ma il prof D’Ancona: è prudenza
LE MISURE
L’iradeiristoratori:
ladistanzadi2metri
pernoièlacondanna
L’Iss:èsolouninvito
L’oste ROMA «Non vi sono evidenze prattutto nelle città d’arte)
scientifiche che dimostrino la della quasi totale scomparsa
necessità di un incremento di eventi (fiere e ricevimenti)
«Una follia della distanza di sicurezza a
seguito della comparsa delle
e dei cambiamenti nelle abi-
tudini degli italiani, soprat-
Così è meglio nuove varianti virali; tuttavia,
si ritiene che un metro riman-
tutto per lo smart working
che in grandi città come Ro-
tenere chiuso» ga la distanza minima da
adottare e che sarebbe oppor-
ma e Milano ha ridotto i clien-
ti anche del 90%. «La distanza
tuno aumentare il distanzia- di due metri non ha basi
ROMA «Una follia i 2 metri mento fisico fino a due metri, scientifiche, come ammetto-
di distanza tra un tavolo e laddove possibile e special- no le stesse autorità sanitarie
l’altro: il mio locale già mente in tutte le situazioni — sottolinea in una nota la Fi-
sceso da 200 a 100 posti, nelle quali venga rimossa la pe, associazione dei pubblici
dovrebbe calare a 50: ma protezione respiratoria (co- esercizi di Confcommercio —
così diventa difficile me, ad esempio, in occasione ma anziché mortificare le
andare avanti, noi del consumo di bevande e ci- speranze di ripresa di una vita
vogliamo continuare a bo)». È bastata questa frase, normale di italiani e ristorato-
crederci ma così è destabi- contenuta nel nuovo Rappor- ri, si concentrassero su come
to Covid realizzato dall’Istitu-
Romano to superiore di sanità con mi-
Alessandro nistero della Salute, Inail e Ai- Comparto
Marano, titolare fa per far saltare sulla sedia Il settore, a causa delle
dell’Osteria migliaia di ristoratori italiani.
Spartaco a Già costretti all’ennesima restrizioni e del crollo
Roma, riaperta chiusura dalla quasi totalità di del turismo, ha perso
da una zone rosse nelle Regioni ita- 11 miliardi di fatturato
settimana liane, bar e ristoranti rischia- In centro I tavoli vuoti in una deserta piazza Vittorio Veneto ieri a Torino (foto di Marco Bertorello / Afp)

250
no di dover rimettere mano ai
lizzante». Alessandro propri locali per adeguarli an- accelerare la campagna vacci- Ancora più arrabbiato Pao- euro investito: «Come si fa ad
Marano aveva appena cora una volta alle nuove re- nale, siamo esasperati e sia- lo Bianchini, presidente del- andare avanti così? Non è più
riaperto il suo locale a gole, perché, spiega l’Iss, per mo al terzo mese senza ristori l’associazione Mio (Movimen- sostenibile e a un certo punto
Roma, l’Osteria Spartaco, difendersi dalle varianti il me- e con il 90% dei locali chiusi, Mila to Imprese Ospitalità) all’in- il gioco non vale la candela».
speso quasi 70 mila euro tro di distanza potrebbe non non si uccide così un compar- I posti di lavoro che si terno di Federturismo-Con- Ma l’epidemiologo dell’Istitu-
anche per adeguare gli bastare e quindi sarebbe «op- to da un milione di lavorato- stima abbia perso findustria che raccoglie oltre to superiore di sanità Paolo
spazi alle nuove regole portuno» raddoppiarlo. Il che ri». Il vicepresidente Fipe, nell’ultimo anno a causa 1.200 aziende della ristorazio- D’Ancona, che ha partecipato
anti-Covid e per rispettare significherebbe dimezzare Matteo Musacci, spiega di del coronavirus il settore ne in tutta Italia: «Mi sembra alla realizzazione del report,
tutti i protocolli. Ma ora, ancora una volta i posti per i sentirsi preso in giro: «Non della ristorazione nel che sia ripartita la caccia al- cerca di spegnere le polemi-
se l’indicazione dei 2 metri clienti. abbiamo bisogno di consigli nostro Paese l’untore, l’applicazione di che: «La nostra indicazione

13
dovesse diventare obbligo, L’ennesimo colpo per un ma di indicazioni serie, mi queste deliranti misure rap- non è un Dpcm, vuole essere
ammette: «Non si può settore che a causa del Covid sembrano gli stessi che un an- presenterà il funerale del piuttosto un invito alle perso-
andare avanti, già in un anno ha perso quasi 250 no fa volevano il plexiglas in comparto, ma noi quel proto- ne a una maggiore prudenza:
abbiamo camerieri con mila posti di lavoro; 11,1 mi- spiaggia: se davvero i due me- collo lo osteggeremo con tut- se va sempre mantenuto il
doppia mascherina, il liardi di euro soltanto nell’ul- tri diventassero obbligatori, Mila te le nostre forze». Bianchini è metro di distanza con la ma-
termoscanner e un timo trimestre del 2020 e che per molti non varrebbe la pe- La stima dei bar e anche titolare di un ristorante scherina, tutte le volte in cui si
ragazzo solo per tracciare sul campo ha lasciato finora na riaprire». Soprattutto nei ristoranti in attività in a Viterbo e racconta che nel tira giù, come al bar o al risto-
tutti i i clienti, chiederci quasi 13 mila tra bar e risto- centri storici delle città, dove i Italia e che hanno dovuto 2020 ha perso oltre il 50% di rante, diventa più prudente
altro significa condannarci ranti. Colpa delle chiusure locali non sono così grandi, il chiudere finora a causa fatturato, gli sono arrivati ap- aumentare la distanza a due
alla chiusura». (c.vol.) obbligate e delle limitazioni distanziamento fino a 2 metri del Covid-19 e delle pena 30 mila euro di ristori e metri».
© RIPRODUZIONE RISERVATA di orario, ma anche della dra- ridurrebbe le sale ristoranti a limitazioni il suo margine operativo è ar- Claudia Voltattorni
stica riduzione di turisti (so- pochissimi tavoli. rivato a 5 euro per ogni 100 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il balzo delle terapie intensive: +324 nuovi ingressi in 24 ore


Negli ospedali oltre 26 mila pazienti. A Mantova inchiesta per la morte di un carabiniere: 11 giorni fa il vaccino
Con 291 tamponi in meno e
quasi 2.700 positivi in più ri-
I casi totali
finora 3.281.810 Regione
Terapia intensiva
Totale Ingressi Positivi
ricoverati del giorno attualmente Guariti Deceduti
Variazione quotidiana
contagi decessi
26.517 posti letto occupati.
Molti per fortuna ieri anche
sale il tasso di positività, al TERAPIA INTENSIVA Lombardia 781 +81 95.765 552.724 29.459 +4.490 +79 i guariti: in 24 ore 19.716 in più
6,2% ieri, mentre il giorno pri- Veneto 191 +24 36.442 312.546 10.259 +2.191 +59 contro i 14.116 del bollettino di
Totale Ingressi
ma era al 5,5%.
ricoverati 3.317del giorno +324
Campania 161 +16 98.647 207.302 4.817 +2.665 +33 martedì. Sono poi 2.983 gli at-
Sono 23.059 i nuovi casi, un Emilia-Romagna 381 +31 69.615 225.473 11.236 +2.026 +52 tuali positivi in più, per un to-
dato in risalita rispetto ai Piemonte 315 +28 31.394 238.509 9.766 +2.374 +41 tale di 539.008, molti meno di
20.936 del bollettino di mar-
Positivi attualmente 539.008
Lazio 296 +26 44.279 210.023 6.255 +1.728 +20 ieri quando erano +5.758.
Toscana 241 +21 24.907 146.712 4.991 +1.275 +21
tedì, i test antigenici e mole- Guariti 2.639.370
Puglia 218 +46 39.818 124.948 4.367 +1.734 +34 Per quanto riguarda la cam-
colari sono 369.084, purtrop- Deceduti 103.432
Sicilia 116 +11 14.965 143.362 4.383 +782 +12 pagna vaccinale, ieri siamo
po sempre alto il numero dei Friuli-Venezia Giulia 76 +5 15.002 70.144 3.057 +986 +15 arrivati a quota 7.167.051 som-
morti anche se in calo: 431, TOTALE VARIAZIONE QUOTIDIANA Liguria 63 +4 6.167 73.614 3.769 +321 +8 ministrazioni. A Mantova è
martedì 502 deceduti. Marche 133 +11 10.117 67.406 2.452 +856 +15 stata aperta un’inchiesta dopo
Pesante il bilancio delle
Contagi +23.059 Decessi +431
Abruzzo 89 +6 11.678 47.316 1.934 +304 +10 la morte di un carabiniere
corsie e delle rianimazioni in Prov. Aut. Bolzano 33 +1 3.714 51.879 1.092 +158 +2 50enne, deceduto per emor-
L'INCREMENTO DEI NUOVI CONTAGI (IN %) Umbria 79 +6 5.904 41.441 1.181 +324 +10
tutta Italia: ieri altri 61 posti 0,8 Sardegna 29 +1 12.819 28.705 1.200 +92 +2 ragia cerebrale. Undici giorni
occupati in terapia intensiva, fa aveva ricevuto il vaccino
+0,85

+0,81

0,6 Calabria 28 +2 7.794 33.385 746 +216 +6


+0,71

con 324 nuovi ingressi. Il tota- AstraZeneca: nei prossimi


+0,62

Prov. Aut. Trento 54 +4 3.971 33.152 1.246 +285 +3


+0,6

0,4
+0,47

le dei ricoverati in condizioni 0,2 Basilicata 14 0 4.185 13.226 397 +126 +4 giorni l’autopsia per verificare
più gravi è di 3.317. In reparto 0,0 Molise 17 0 1.456 9.877 406 +77 +4 le cause del decesso.
sono arrivati altri 419 pazienti 12/3 13/3 14/3 15/3 16/3 IERI Valle d'Aosta 2 0 369 7.626 419 +49 +1
Mariolina Iossa
con sintomi per un totale di Fonte: dati Protezione civile alle 17 di ieri Corriere della sera © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
PRIMO PIANO 9
#

E I SACRIFICI Il ministro Bianchi al lavoro per presentare il progetto dopo Pasqua


L’idea di un «ponte» verso il nuovo anno. Ma resta il nodo dei docenti

Ilpiano:scuoleapertefinoadagosto
«Laboratorivolontarienientevoti»
L
e scuole per ora restano parte di agosto — per «attivi- riori. La frequenza dei labora- marsi in questa emergenza. E fania Giannini delle scuole stati attivati i patti di comuni-
chiuse e gli studenti in tà di laboratorio e di socializ- tori — non chiamateli corsi poi gioco, attività formative aperte d’estate (era partito in tà. Il piano supererebbe così
didattica a distanza; ma zazione» per «creare una con- perché non lo sono — non è varie, dall’arte al coding, dalla quattro grandi città, Milano, le possibili critiche del sinda-
al ministero dell’Istru- tinuità nella vita dei ragazzi» obbligatoria per gli studenti: fotografia alle visite in città, Roma, Napoli e Torino) è per cato. Al momento al ministe-
zione stanno lavorando per il e per «il rafforzamento delle non ci sono voti né appelli. Le alle gite. «Sarà ogni scuola esempio che cosa dovranno o ro stanno facendo i conti sui
piano estate che sarà pronto competenze» in vista del ri- scuole dovranno organizzare nella sua autonomia a decide- potranno fare gli insegnanti. costi e sulle risorse disponibi-
dopo Pasqua. Il ministro Pa- torno alla normalità. non per le singole classi ma re come procedere» ma certo L’idea che sta prevalendo è li per queste attività che devo-
trizio Bianchi vorrebbe an- Le modalità con cui si svol- per gruppi di studenti, dentro queste attività hanno una pre- che la loro partecipazione sia no essere gratuite per le fami-
nunciarlo al più presto per da- geranno queste attività sono gli istituti o anche all’esterno. messa unica: che a giugno si su base volontaria, anche se glie. Ci sono fondi «Pon» e
re il tempo alle scuole — ai in corso di definizione. Ma già Sport, ma anche laboratori te- possa essere a scuola. retribuita a parte. Chi può be- potrebbe arrivare qualche al-
presidi innanzitutto — di or- si sa che il ministro vuole ten- atrali o di spettacolo che per- Uno dei problemi da chiari- ne, altrimenti le scuole lavo- tro stanziamento nei prossimi
ganizzarsi. Si tratta di quel tare di presentare un piano metterebbero anche di richia- re prima di annunciare il pia- reranno con le associazioni di decreti per l’emergenza.
«ponte» verso il nuovo anno che riguardi le scuole prima- mare a lavorare tanti lavorato- no, che ricorda in parte l’espe- volontariato come già fanno E i recuperi degli apprendi-
scolastico di cui ha parlato rie, le medie e anche le supe- ri del settore costretti a fer- rimento fatto ai tempi di Ste- nelle (poche) zone in cui sono menti? Le attività dei labora-
due giorni fa nell’audizione tori dovranno essere formati-
davanti alle Camere. L’anno ve, coinvolgendo dove possi-
scolastico non subirà cambia- bile gli studenti più grandi nel
menti, finirà nella seconda lavoro con i più piccoli. Per
settimana di giugno come quanto riguarda le superiori
previsto, perché «dipende — se verrà confermato che la
dalle Regioni». Eventuali, im- promozione non è garantita
probabili, modifiche spettano come invece avvenne lo scor-
dunque ai governatori, che il so anno — si svolgeranno i
ministro incontrerà nei pros- tradizionali corsi di recupero
simi giorni. Ma se la pagella prima degli esami che le
arriverà come al solito a metà scuole, a giugno o a settem-
giugno, l’idea di Bianchi e del bre, attivano per i rimandati.
comitato di esperti che ha È probabile che le attività
messo al lavoro quasi un me- ponte per le superiori comin-
se fa è di tenere aperte le cino a luglio dopo la maturità.
scuole fino a fine luglio — e Gianna Fregonara
se possibile anche per una © RIPRODUZIONE RISERVATA

La storia
panella ma bimbi e ragazzi
Tutti insieme La famiglia Anania di Catanzaro: papà Aurelio e mamma Rita con i sedici figli, quattordici dei quali vivono ancora in casa con loro sanno, comunque, che alle ot-
to in punto ognuno deve stare
di Carlo Macrì al proprio posto per l’inizio
delle lezioni. Si accendono
computer da tutte le parti (tre
li ha donati la scuola). «È co-
me stare alla Nasa, la casa si
riempie di onde magneti-
che», ride il papà. Tutti gli
spazi sono occupati. Paola e
Domitilla si prendono l’in-
DAL NOSTRO INVIATO gresso; Elia e Giuditta la stan-
za da letto; Beatrice, Felicita e
CATANZARO Dagli Anania la sve- Lucia, sono in garage. Giaco-
glia suona alle 6. La quarante- mo studia nella stanza dei
na in questo ultimo anno non maschi, mentre Maria e Marta
ha modificato le abitudini. È
l’ora di maggior fermento nel-
la villetta a tre piani di via Fa- Una squadra
res, a Catanzaro. Il risveglio è La più grande è Marta,
d’obbligo per tutti. Anche per
i quattordici figli (sui sedici 26 anni, che studia
totali della coppia) che vivono Scenografia. La più
in casa. Da Marta, 26 anni la piccola è Paola, 8 anni
più grande, che studia Sceno- Lo studio Fratelli impegnati su libri e computer Caccia al wifi Collegarsi è vitale per gli Anania Cuffie per la quiete Per isolarsi la musica aiuta

Sveglia, lezioni e preghiere ● La parola


in quella delle femmine. Elia
si piazza in cucina e questo
per certi versi complica un po’

La pandemia in casa con 14 figli


le cose perché mamma Rita è
«costretta a muoversi come la
NEO- Pantera Rosa» per non distur-
CATECUMENALI bare la lezione. Luca è l’unico

«Qui è come stare alla Nasa»


figlio che è fuori per lavoro. E
Priscilla è sposata e anche lei
Sono così definiti i fedeli vive altrove. Tra gli altri fratelli
che nella Chiesa Cattolica c’è molto altruismo. Quando
percorrono il Cammino c’è un’interrogazione si fa a
Una giornata con la famiglia Anania: ci aiuta molto la fede Neocatecumenale, ovvero
l’itinerario di formazione
gara per cedere al «malcapita-
to» la postazione più adegua-

16
cattolica post battesimale. ta in modo che possa meglio
grafia all’Accademia delle Bel- e Giuditta apparecchiano. di, vanno in chiesa. È periodo Non è propriamente un concentrarsi. L’organizzazio-
le arti di Catanzaro. A Paola la Nessun assalto ai due bagni di di Quaresima e per la famiglia movimento o una ne è poco meno che militare:
più piccola, con i suoi 8 anni. casa. La precedenza alle ope- è un momento di grande e in- associazione di fedeli, ma la pulizie di casa sono con-
La famiglia è organizzata razioni di toilette è per le otto I figli tensa meditazione. Gli Anania proprio un cammino. I centrate al pomeriggio, la la-
come se fosse una fabbrica. femmine. «Così hanno deciso Sono quelli messi al mondo fanno parte del «Cammino neocatecumenali portano vatrice si fa di notte, mentre il
Ognuno sa perfettamente co- i maschietti, per galanteria», da Aurelio e Rita Anania a Neocatecumenale». «Per me avanti questo itinerario frullatore si avvia solo in casi
sa fare, già dal primo mattino. spiega Aurelio. La famiglia si Catanzaro: da Paola, che è la l’esperienza della fede è la mia avendo come modello il estremi. E Rita è sempre at-
C’è chi ripassa i compiti, an- ritrova tutta insieme già alla più piccola e ha 8 anni, a forza. Nei momenti di diffi- catecumenato della Chiesa tenta soprattutto a seguire la
che se è in Dad, chi si lava i prima colazione. «Oggi in cu- Marta che ne ha 26. Due non coltà ci ha aiutato la preghie- primitiva e la comunità didattica dei figli più piccoli.
propri indumenti, chi stira, cina si sta un po’ stretti, ma vivono più a casa ra», dice Aurelio. Anche i figli della Sacra Famiglia di La sera dopo cena, tutta la
chi aiuta i più piccoli a vestir- quello che conta è l’armonia», sono devoti. Prima di iniziare Nazareth, attenendosi a famiglia si ritrova insieme a
si. Così mentre la signora Ri- sostiene il padre. A colazione la didattica a distanza, per tut- rigide regole e stili di vita recitare il rosario. La preghie-
ta, casalinga, inizia a bollire il finita la signora Rita e suo ma- ti c’è la liturgia delle «lodi». comuni. ra annulla le fatiche.
latte per la truppa, Benedetto rito, insieme ai figli più gran- In casa non suona la cam- © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

R
NTE P IVO DI L
ME
AL

AT
NATUR

TOS
IO**

conservanti
e additivi
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021 11
#

Primo piano La nuova ondata


IL PERSONAGGIO L’autore e medico volontario a Bellano, nel Lecchese
«Ho rimesso il camice. Serviva aiuto, eccomi qua»
suoi personaggi. «Questa pe-
Il racconto Chi è rò è la vita reale — confida —,
fuori dai miei confini narrati-
vi. Quanto sta accadendo da
più di un anno ormai è tal-
di Barbara Gerosa mente grave da lasciare muta
anche la mia penna».
Eppure Vitali ha scritto
molto in questi mesi, l’ultimo
romanzo racconta l’innamo-
● Andrea Vitali, ramento di un giovane dotto-

G
65 anni, è uno rino e presto tornerà in scena
li occhi celati dalla vi- scrittore il maresciallo Maccadò, pron-
siera. La mascherina, e medico to a indagare su casi e misteri.
il camice azzurro, i «Ma nemmeno lui sapreb-
guanti. Difficile rico- ● Ha scritto 71 be dare una risposta a tutto
noscere dietro i dispositivi di libri e vinto di- questo dolore. Di una cosa pe-
protezione il volto di uno de- versi premi co- rò sono certo, se ne esce solo
gli autori più letti e prolifici me il Banca- con il vaccino. Ecco perché
del panorama italiano. Il gesto Lo scrittore-medico Andrea Vitali nel centro di vaccinazione per gli over 80 nella palestra a Bellano, nel Lecchese (foto Locatelli) rella (2006) sono qui. Gli anziani ancora

Vitali, lo scrittore
«Dottore sono un po’ pre- una volta sono riusciti a stu-
occupato». Il braccio dell’an- decine di persone da rassicu- pirmi, ho trovato entusiasmo,
ziano trema in modo imper- rare. A fine giornata saranno tanta convinzione, pochi ti-
cettibile. «Ma cosa dici Cecco, 126 gli anziani vaccinati, arri- mori». Difficile rimettersi il
andrà tutto bene. L’ho fatto vano da Bellano, Dervio, Coli- camice? «Complicato utilizza-

che vaccina gli anziani


anche io il vaccino l’altro gior- co. Entro una settimana tutti re il computer per ricette e
no e ora sono qui in piena for- gli over 80 che hanno aderito prescrizioni. Per uno che i li-
ma. Fidati di me, sono io, (776 in totale) riceveranno la bri li scrive ancora con qua-
l’Andrea. Non l’avevi capito?». prima dose. La Protezione ci- derno e matita davvero un’im-

«Trasmettono gioia»
La risata è fragorosa. L’artico- vile a scaglionare ingressi e presa — il sorriso si intuisce
lo davanti al nome a racchiu- uscite, gli infermieri di Ats, il dietro la mascherina —. Per il
dere la consuetudine, l’amici- personale sanitario volonta- resto ho 65 anni, non sono
zia, la comunità intera stretta rio, il sindaco Antonio Rusco- ancora arrugginito. Se posso
nel palazzetto dello sport di- ni che si sposta a falcate veloci rendermi utile mi metto a di-
ventato per una settimana per controllare che non vi sia- sposizione, io come moltissi-
centro vaccinale per gli over no intoppi. me altre persone».
80 dei paesi del ramo lecche- dei suoi romanzi. Per quasi ha ripreso le visite a domici- Serviva una mano e voltarsi Vitali non perde la concen- Squilla il cellulare. «Dimmi
se del lago di Como. trent’anni è stato il dottore del lio. Anche questa volta ha ri- dall’altra parte non sarebbe trazione. Appoggiato a un ta- Carletto cosa c’è? Hai le verti-
Tra i medici volontari che paese, nel 2013 ha lasciato la sposto alla chiamata. Quando stato etico», le parole sussur- volino al centro del palazzetto gini? Finisco di vaccinare e
accolgono gli anziani per la professione per dedicarsi solo si è trattato di reclutare perso- rate mentre raccoglie l’anam- si consulta con il collega più passo da te». Cala la sera sul
profilassi contro il Covid an- ai suoi libri. nale per vaccinare i suoi con- nesi clinica di un anziano per anziano. «Lui è Calogero Bar- lago, Vitali impugna la vali-
che Andrea Vitali, di casa a La pandemia ha cambiato cittadini si è rimesso il camice assicurarsi che non ci siano ranco, era responsabile del la- getta marrone con gli attrezzi
Bellano, piccolo borgo affac- in parte la sua vita. Già la scor- e ha impugnato la siringa in- controindicazioni. Il tavolo, la boratorio di analisi qui a Bel- del mestiere e scompare lun-
ciato sul Lario, dove è nato e sa primavera aveva accettato vece della penna. matita, nessuna storia da rac- lano», la pacca sulle spalle go le vie del borgo.
cresciuto, da sempre teatro di sostituire alcuni colleghi, «Non si poteva dire di no. contare in questo caso, ma quasi a presentarci uno dei © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Primo piano La crisi



Putin pagherà un prezzo per ciò che ha fatto. Abbiamo già avuto una lunga
conversazione: gli ho detto di prepararsi per quando accerteremo l’accaduto
Joe Biden presidente degli Stati Uniti
da Bush a Trump
Gli occhi Reset
Nella Il segretario
conferenza di Stato
stampa dopo Hillary Clinton
il loro primo con l’omologo
incontro, russo Sergej
Le relazioni

nel 2001, Lavrov nel


Bush disse di marzo 2009
Putin: «L’ho con il famoso
guardato «bottone del
negli occhi. reset»: dove-
L’ho trovato va segnare
molto diretto la ripartenza
e affidabile. tra i due Paesi
Sono riuscito dopo
a farmi le tensioni
un’idea della degli ultimi
sua anima» anni di Bush

«Putin è un killer senz’anima»


La prima crisi diplomatica di Biden
Dopo l’intervista del presidente Usa la Russia richiama il suo ambasciatore a Washington
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE elezioni del 2020, pubblicato il proliferazione delle armi nu-
15 marzo dalla direzione na- La sorpresa cleari che Stati Uniti e Russia
● Visto da Mosca WASHINGTON «Pensa che Putin
sia un assassino?». «Mmmm,
zionale dell’Intelligence, gui-
data da Avril Haines. Nel docu-
L’uscita ha sorpreso hanno appena deciso di pro-
rogare per altri cinque anni.
tutti, a cominciare dai
Il Cremlino spiazzato penso di sì». Con una frasetta,
accompagnata da un piccolo
mento si legge che Putin ha
dato ordine di disturbare le media concentrati sul
L’uscita di Biden ha colto di
sorpresa un po’ tutti, a comin-
da una escalation cenno del capo, Joe Biden in-
nesca la prima crisi internazio-
presidenziali del 2020, così co-
me aveva fatto nel 2016. Il lea-
vertice tra Usa e Cina ciare dai media americani, già
concentrati sul vertice in pro-

arrivata inaspettata nale da quando è arrivato alla


Casa Bianca. Da Mosca si è su-
bito fatto sentire Viaceslav Vo-
der russo avrebbe cercato di
«danneggiare» Biden, serven-
dosi anche di «personalità» vi-
lodin, presidente della Duma, cine a Trump.
di Fabrizio Dragosei il parlamento russo: «Biden ha Biden commenta: «Putin
offeso i cittadini del nostro Pa- pagherà un prezzo per ciò che
ha fatto. Abbiamo già avuto

N on è certo una mossa standard nei


rapporti tra due Paesi il richiamo
dell’ambasciatore, soprattutto
quando si tratta di Russia e Stati Uniti.
L’ultima volta che Mosca lo fece risale al
Sulla Abc
L’attacco del
presidente
Il rapporto
L’Intelligence conferma
i tentativi russi
una lunga conversazione (il 26
gennaio, ndr). Lo conosco re-
lativamente bene. Ho iniziato
la nostra discussione con que-
ste parole: “Io so chi sei e tu sai
1998, ai tempi di Eltsin. Ma pare proprio Usa Joe di disturbare le elezioni chi sono, se accertiamo l’acca-
che in questo momento la tensione sia Biden al suo presidenziali del 2020 duto (cioè le interferenze nelle
diventata fortissima, con scambi di accuse omologo elezioni, ndr), beh, allora pre-
e decisioni spesso motivate soprattutto russo parati».
dalla frustrazione. È certamente il primo Vladimir ese, è un’isteria causata dal- A quel punto l’anchor di Abc
caso, almeno in epoca recente, in cui al Putin è l’impotenza. Putin è il nostro si spinge sul terreno politica-
centro dello scontro ci sia direttamente avvenuto presidente e gli attacchi con- mente più insidioso: «Dunque
uno dei numeri uno e non semplicemente nel corso di tro di lui sono attacchi contro lei conosce Putin. Pensa che
«l’amministrazione americana» o «il un’intervista il nostro Paese». Nel corso del- sia un killer?». «Mmm, sì, e gli
Cremlino». E questo chiamare in causa con George la giornata il ministero degli ho anche detto che non credo
Putin in persona ha indubbiamente Stephano- Esteri russo ha fatto rientrare abbia un’anima. Mi ha rispo-
spiazzato Mosca che ha reagito d’istinto. poulos di «per consultazioni» Anatoly sto: “Ci capiamo l’uno con l’al-
«Isteria dovuta all’impotenza», ha tuonato Abc, diffusa, Antonov, ambasciatore a tro”».
lo speaker della Duma Volodin. Più cauti a stralci, ieri Washington. Nel codice diplo- Sganciata la bomba sulle re-
invece sia il portavoce del presidente che mattina matico è il segnale per manife- lazioni con Mosca, Biden ha
quella del ministero degli Esteri, di solito stare «massima irritazione». poi proseguito: «Con loro pos-
molto battagliera: «Siamo interessati a Nel corso Biden ha parlato in un’inter- siamo fare più cose nello stes-
prevenire un irreversibile degrado delle dell’intervist vista con George Stephano- so momento, camminare e
relazioni». Il fatto è che Mosca non sa bene a l’inquilino poulos di Abc, diffusa poi, a masticare una gomma. È nel
come comportarsi di fronte alla decisa della Casa stralci, ieri mattina. Il presi- nostro interesse reciproco la-
iniziativa di Biden che, non a caso, si è Bianca ha dente Usa risponde sui vaccini: vorare insieme». E qui il riferi-
voluto richiamare nell’intervista all’Abc al ribadito la «Prima gli americani, poi co- mento è probabilmente al
famoso «svarione» di Bush che nel 2001 sua linea minceremo a darli a Messico e New Start, il trattato sulla non
disse di aver visto l’anima di Putin dell’America Canada». Sulla crisi al confine:
guardandolo negli occhi. Il presidente Usa first sui «Dico ai migranti, non venite
vaccini:
affermò di averlo detto direttamente a
«Prima gli
negli Stati Uniti». La frase
Vladimir Vladimirovich: «L’ho guardata Ma il momento più impor- «Con loro possiamo
negli occhi e non credo che lei abbia americani, tante, e inatteso, arriva con le
un’anima». Al Cremlino attendono con poi comin- domande su Vladimir Putin. fare più cose insieme:
preoccupazione le prossime mosse ceremo a Stephanopoulos prende le è interesse reciproco
americane, non solo le sanzioni appena darli a mosse dal rapporto dei servizi lavorare insieme»
varate che bloccano la vendita di Messico e segreti sulle interferenze nelle All’attacco Il presidente Usa Joe Biden, 78 anni (Afp)
tecnologia chimica. L’economia, già in Canada», ha
enorme difficoltà, rischia una paralisi detto
devastante. E non si sa quali contromisure
cibernetiche Biden abbia intenzione di
prendere. Tramontata qualsiasi idea di
Biden è ● Visto da Washington
Una gaffe o un affondo?
intervenuto
resettare le relazioni, i due Paesi si anche sulla SEGUE DALLA PRIMA

N
guardano ormai come avversari. Un po’ crisi al
come alla fine degli Anni 40, Washington confine con on è chiaro, quindi, sulla base di

È la fine delle ambiguità


pensa semplicemente a contenere la il Messico quali elementi Joe Biden abbia
Russia, visto che aiutarla a diventare un lanciando un usato quel termine nell’intervista
Paese democratico non è più ritenuto messaggio dell’altro ieri con la Abc. Nella
possibile. Ma questo non vuol dire che le amministrazione di Washington

dell’era trumpiana
ai migranti,
due superpotenze non possano collaborare che stanno l’imbarazzo è aumentato nel corso della
dove hanno interessi comuni. Intanto la arrivando a giornata. La portavoce della Casa Bianca, Jen
non proliferazione degli armamenti, con il migliaia: Psaki, si è limitata a rispondere ai cronisti:
rinnovo dell’accordo Start sui missili «Dico ai «Le nostre relazioni con la Russia saranno
nucleari. E poi la pacificazione di varie aree migranti, diverse. Useremo un linguaggio diretto,
del pianeta. Proprio all’indomani del ritiro non venite dal nostro corrispondente a Washington Giuseppe Sarcina discuteremo con loro i temi che ci
dell’ambasciatore russo, un inviato di negli Stati preoccupano». Ma, intanto, il ministero degli
Biden parteciperà a Mosca a un summit Uniti. Non Esteri russo ha richiamato l’ambasciatore a
organizzato dal Cremlino per rimettere in lasciate le Washington, con un gesto che ci riporta
moto le trattative di pace in Afghanistan. vostre città, all’epoca della Guerra Fredda. Si discute se il
© RIPRODUZIONE RISERVATA le vostre presidente americano non sia scivolato sulla
comunità»
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
PRIMO PIANO 13
#

❞ ❞
Biden ha offeso i cittadini del nostro Paese, è isteria causata dall’impotenza. Avremo un approccio diverso con la Russia rispetto all’amministrazione
Putin è il nostro presidente: attaccare lui significa attaccare la Russia precedente: saremo diretti, parleremo con loro dei temi che ci preoccupano
Viaceslav Volodin presidente della Duma Jen Psaki portavoce della Casa Bianca

Un boss Intrighi
Il reset non Trump
funzionò. sosteneva
Nella sua che nessun
autobiografia presidente
Obama scrive fosse stato
di Putin: «Mi più duro di lui
ricordava un con Mosca,
barone politi- ma il Cremlino
co di Chicago: ha interferito
AmericaCina
duro, un tipo sia nel 2016
Ogni giorno
da strada. sia nel 2020,
via email
Un boss come ha
la newsletter
locale, solo confermato
del «Corriere»
con le testate l’intelligence,
dedicata alle
nucleari per farlo
due super
e il diritto di eleggere alla
potenze e le loro
veto all’Onu» Casa Bianca
aree di influenza

gramma oggi, in Alaska, tra


Usa e Cina. La posizione sulla
Russia del governo Biden, na-
turalmente, era già nota. Già il
● Il precedente
L’intervista
«Joe usa un linguaggio
che la gente capisce
9 marzo scorso il segretario di
Stato, Antony Blinken, aveva L’INCONTRO di Massimo Gaggi
spiegato in un’audizione alla
commissione Esteri della Ca- Joe Biden e Vladimir Putin

Il prezzo per Mosca:


mera: «La Russia resta un’an- si sono incontrati a Mosca
tagonista degli Stati Uniti». il 10 marzo 2011, per
Repubblicani e democratici discutere di difesa
sono d’accordo. Ma era previ- antimissile e Wto. L’allora
sto che Biden usasse un tim- vice presidente Usa ha

Nord Stream salterà»


bro personale così pesante ricordato l’episodio nella
(«killer») per bollare Putin? sua autobiografia Papà,
Oppure è una gaffe? L’allarme fammi una promessa (Nr
si è diffuso anche sui mercati edizioni): «Signor primo
finanziari. Il dollaro ha perso ministro, la sto guardando
valore sia nei confronti del ru- negli occhi», gli disse
blo che dell’euro. Biden. «E non credo che Bremmer: interferire nel voto? Hanno sbagliato i calcoli
G. Sar. lei abbia un’anima»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

NEW YORK Joe Biden dà del kil- Il vertice in Alaska stire e sulla quale la Casa cane. Voleva dimostrare di po-
ler al presidente russo Putin Bianca è vulnerabile agli at- ter colpire in modo non con-
nella sua prima vera intervista tacchi. Con la Russia, e con la venzionale, senza pagarne le
televisiva da presidente e la
cosa crea scalpore nel mondo
Toni duri Cina, i rapporti sono pessimi.
Non è una novità e non ci so-
conseguenze. Non ha ottenu-
to grandi risultati e, anzi, ha
ma non negli Sati Uniti, dove
si discute soprattutto delle al-
con la Cina no grosse differenze tra de-
mocratici e repubblicani sul-
ricompattato l’America con-
tro di lui, salvo certi atteggia-
tre affermazioni del leader
democratico: l’invito ai clan-
alla vigilia l’atteggiamento duro da tene-
re verso Mosca e Pechino».
menti di Trump. E ora Biden
non può fargliela passare li-
destini che stanno arrivando
negli Usa a restare nel loro Pa-
del summit Ma dare a Putin del killer...
«Era la domanda del gior-
scia. Putin pagherà un prezzo.
Forse molto elevato: la cancel-
ese, il cambiamento del fili- nalista. Biden aveva già parla- lazione del gasdotto Nord
bustering, l’ostruzionismo in to in passato di Putin come di Stream, strategico per l’in-
Senato, la possibilità che il un’uomo senz’anima, conten- fluenza russa sull’Europa».
governatore di New York, An- to di essere visto in questo I tedeschi lo difendono.
modo. Biden usa


un linguaggio più
Politologo
popolare: più
Ian Bremmer, 51 anni, è il
emotivo, meno di-
fondatore di Eurasia
plomatico. Parole
Group. Nel 2018 ha
Dialogo addio che la gente capi-
pubblicato «Us vs Them:
Le relazioni tra le due sce. Pesanti, certo.
The Failure of Globalism»
potenze sono le peggiori Timoniere Il presidente Xi Jinping Ma vale anche per
la Cina: ha detto
dagli anni 80, minimi che Xi Jinping non ha nem- «Fin qui, ma con la prossi-

G
gli spazi di dialogo li Stati Uniti meno un osso democratico ma uscita di scena di Angela
accusano la Cina nel suo corpo». Merkel e il probabile ingresso
di «coercizione e Nessuna conseguenza poli- dei verdi nella coalizione di
drew Cuomo, finisca sotto aggressione» nei tica allora? La Cina è diventa- governo le cose cambieranno.
processo se l’inchiesta indi- principali dossier della ta un grande rivale, ma la E ora Biden preme per lo stop
pendente in corso conferme- regione, alla vigilia del Russia, anche se economica- a quel progetto non solo con
rà la fondatezza delle accuse primo incontro in Alaska mente ridimensionata, si sta argomenti politici e strategici
di molestie sessuali. Perché? tra i diplomatici dei due dimostrando ancora attiva su ma anche ambientali: il supe-
«La cosa non mi sorpren- Paesi dall’insediamento di molti scacchieri e minacciosa ramento dell’economia dei
de» risponde Ian Bremmer, il Biden. La Cina, ha detto in termini di cyberwar. combustibili fossili. Ha ripor-
politologo fondatore del cen- ieri il segretario di Stato, «Non è un mistero che le tato l’America nel Patto di Pa-
tro di ricerche Eurasia. «L’at- Antony Blinken, «usa relazioni Washington-Mosca rigi sul clima e può dire di es-
tenzione di Biden e dell’opi- coercizione e aggressione siano le peggiori dall’inizio sersi mosso sulla stessa linea
nione pubblica americana è per erodere l’economia di degli anni Ottanta. Gli spazi anche in casa cancellando il
concentrata sugli affari inter- Hong Kong, minare la possibili di dialogo sono mi- gasdotto Keystone XL che do-
ni: la lotta contro il virus, la ri- democrazia a Taiwan, nimi, ma non andrà molto veva collegare i giacimenti ca-
presa economica, il lavoro, abusare dei diritti umani peggio: non ci sarà una guer- nadesi col Sud degli Usa: va
l’immigrazione che sta diven- in Tibet». ra. Putin ha fatto l’errore di in- tutto in quella direzione».
Risentito Il presidente russo Vladimir Putin, 68 anni tando una crisi difficile da ge- terferire nelle elezioni ameri- Tornando alla cyberwar:
più pericolosi gli attacchi in-
formatici russi o cinesi?
«Quello recentissimo arri-
domanda-provocazione di un abile comizi, o anche in qualche intervento al risale addirittura alla metà dell’Ottocento. Il vato dalla Cina è massiccio —
anchorman come George Stephanopoulos. Congresso; altra cosa è imputargli una problema è che con il Cremlino si deve anche almeno 60 mila sistemi globa-
Una gaffe, insomma. Certamente l’uscita di responsabilità personale al cospetto della trattare. Lo ha detto lo stesso Biden, un li compromessi — e sofistica-
Biden non è coerente con l’impianto politico- comunità mondiale. Detto questo, l’uscita di minuto dopo aver dato del «killer» a Putin. to ma sembra rientrare nella
diplomatico costruito dal segretario di Stato Biden segnala, come si era già capito, la fine Blinken e Sullivan hanno messo a punto il categoria di uno spionaggio
Antony Blinken, dal Consigliere per la di una stagione. Non ci saranno più le metodo: razionale, pragmatico, depurato industriale comunque diffu-
sicurezza nazionale Jake Sullivan, in stretto ambiguità dell’era trumpiana. Il nuovo dall’emotività. Qualche risultato si è già visto: so. L’attacco SolarWinds del-
collegamento con la comunità dell’intelligen- presidente non ha alcun interesse a costruire Stati Uniti e Russia hanno prorogato di cinque l’autunno scorso è molto più
ce e il Pentagono. Se ci fossero state prove una relazione personale, quasi privata con i anni il «New Start», il Trattato per la non pericoloso perché ha preso di
dirette del coinvolgimento di Putin nel leader di Paesi considerati «avversari». Vale proliferazione delle armi atomiche. E in mira obiettivi militari, strut-
tentato omicidio di Alexei Navalny, ora agli per la Cina, come per la Russia o l’Iran. agenda ci sono altri temi cruciali: la Siria; la ture di governo e infrastruttu-
arresti in Russia, i servizi segreti americani lo L’ultimo rapporto della direzione nazionale questione nucleare iraniana, gli equilibri nel re strategiche come la rete
avrebbero scritto, così come hanno fatto con dell’Intelligence, guidata da Avril Haines, Mediterraneo. L’idea guida, come ha detto lo elettrica. Ma anche qui, alme-
il principe Mohammed bin Salman per mostra come il contro-spionaggio americano stesso Blinken al Congresso, è rimettere Putin no per ora, siamo nei canoni
l’assassinio del giornalista Jamal Khashoggi. si stia rapidamente attrezzando per al suo posto, collaborare fin dove è possibile, dello spionaggio: i russi sor-
L’avvelenamento del dissidente russo, invece, contrastare le aktivnye meropriyatiya, cioè le senza alimentare tensioni. Anche perché le vegliano ma non hanno com-
è stato punito dal governo americano manovre di interferenza, di disinformazione energie vanno concentrate per contenere la messo atti di sabotaggio. San-
sanzionando solo 7 funzionari dell’esecutivo messe in campo da Mosca. Una lunga Cina, il nuovo, vero avversario degli Stati no che ci sarebbero rappresa-
di Mosca e l’intero Fsb, il servizio di sicurezza tradizione russa che, come scrive l’analista Uniti. Ora vedremo quanto peserà su questa glie pesanti: è la nuova di-
interno. Perché un conto è attaccare Putin nei Angela Stent in un saggio per Foreign Affairs, strategia l’intervista di Biden. © RIPRODUZIONE RISERVATA mensione della deterrenza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
14 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Politica

Campidoglio, Letta prende tempo Provenzano e Irene Tinagli. Al

Il pressing del Pd su Zingaretti


resto, cioè ai gruppi parla-
mentari, Letta penserà marte-
dì, quando li incontrerà. Ma la
voce secondo cui Graziano
Delrio e Andrea Marcucci stia-
no per rimettere il mandato
Gualtieri: sto ancora riflettendo. Il nuovo segretario sceglie come vice Tinagli e Provenzano nelle mani di Letta non ha
fondamento alcuno. Se lo vor-
rà sarà il segretario a porre la
questione, ma nessun leader
La vicaria ROMA Lui continua a dire che del Pd lo ha mai fatto, rispet-
La scelta no, che vuole finire il suo tando l’autonomia dei gruppi
mandato alla Regione, che, parlamentari.
● Enrico Letta, semmai, si candiderà alle ele- Ora comunque, come si di-
54 anni, il 12 zioni politiche «per fare il ceva,il neo segretario del Pd
marzo ha parlamentare semplice», ma ha una partita importante da
accettato la verità è che Nicola Zingaret- giocare. Quella di Roma. Per-
l’invito arrivato ti, al momento, è il candidato ché a Milano, nel tentativo di
da molti dem sindaco del Partito democra- farsi rieleggere, Giuseppe Sa-
a guidare tico più accreditato. Volente o la ha abbracciato altri lidi (i
il Pd, dopo nolente. Del resto lo stesso Verdi europei) e a Napoli e a
le dimissioni governatore del Lazio, sempre Torino il Pd può prevedere di
L’economista di Nicola
Zingaretti
attento a non dire una parola
di troppo, in un’intervista a
andare a un’alleanza con i 5
Stelle. Resta il Campidoglio
che fondò i dem del 4 marzo Oggi, quando provocatoria-
mente gli è stato chiesto se
che per ogni leader del Pd è
un problema, come sa bene
(e fu montiana) ● L’Assemblea
nazionale
dopo l’ospitata da Barbara
D’Urso andrà all’Isola dei fa-
Renzi che da segretario dem
fece dimettere Ignazio Mari-
di domenica mosi, ha replicato: «È più faci- no per ritrovarsi sindaca di

I rene Tinagli, classe scorsa lo ha le che diventi sindaco di Ro- Roma Virginia Raggi.
1976, economista, sarà eletto ma». Perciò l’altroieri, quando è
la vicesegretaria vicaria segretario Già perché quella è l’ipotesi uscita la notizia della possibi-
del Partito democratico. con 860 sì, 2 in campo. E persino Carlo Ca- le candidatura di Roberto
La nuova numero due dei no e 4 astenuti lenda potrebbe fare un passo Gualtieri, Letta ha stoppato
dem ha partecipato con indietro se Nicola Zingaretti si con grande fermezza il Pd ro-
Enrico Letta all’Assemblea ● Ieri Letta candidasse e il centrosinistra mano. In serata ha parlato con
costituente del partito nel ha scelto i suoi avesse chance per vincere nel- il segretario regionale, Bruno
2007, entrando anche nel due vice: la Capitale. Lo ha lasciato in- re in campo…». al di là delle smentite delle ul- Dem Enrico Astorre, invitandolo alla cal-
comitato che ne ha redatto Irene Tinagli, tendere lo stesso leader di Letta non intende mettere time ore, metterà in campo Letta, 54 anni, ma: «Dovete stare buoni, la
lo statuto. Prosegue il suo vicaria, Azione a Enrico Letta, che cer- in imbarazzo il suo predeces- Guido Bertolaso. neo segretario partita è troppo importante».
percorso con Walter e Giuseppe cava di capire quali fossero le sore: il rapporto tra i due è Nel frattempo il neo segre- del Pd, con il I dem capitolini alla fine han-
Veltroni, poi lascia il Pd. Provenzano sue intenzioni: «Se ragionia- strettissimo in questa fase. tario, prima di sciogliere la governatore no ceduto. E il giorno dopo si
Aderisce a Scelta civica mo insieme c’è ancora la pos- Ma anche il leader del Pd sa matassa romana, prepara il del Lazio è confrontato direttamente
che lascerà nel 2015 dopo sibilità di un candidato unita- che solo con Zingaretti il cen- suo imminente incontro con ed ex leader con l’ex ministro dell’Econo-
aver ritirato la candidatura rio. Del resto, sono stato io il trosinistra avrebbe veramente Mario Draghi e cerca di dare del partito mia, con cui si era sentito la
a segretaria, per contrasti primo a chiedere a Zingaretti delle possibilità di vittoria su una regolata al partito. Nomi- Nicola sera prima. «Enrico, io non
interni. Aderisce al gruppo se avesse in animo di scende- un centrodestra che alla fine, na i due vicesegretari, Beppe Zingaretti, 55 mi sono autocandidato e non
parlamentare del Pd e alle
Europee del 2019 viene
candidata risultando la Il chiarimento
seconda degli eletti. Pur L’ex responsabile
essendo vicina a Carlo
Calenda non aderisce ad dell’Economia vede
Azione e resta nel Partito il leader: io non mi sono
democratico. autocandidato
© RIPRODUZIONE RISERVATA

escludo che questa notizia sia


Vicino a Orlando stata fatta filtrare da chi vuole
bruciarmi. Sono mesi che mi
chiedono di scendere in cam-
po a Roma, da quando ero an-
cora ministro e io, che sono
un uomo di partito, ne volevo
parlare prima con te», ha
spiegato Gualtieri al leader
del Pd. E Letta di rimando:
«Bene, nessuna fuga in avan-
ti, perché la partita è delicata
ed è meglio rinviare ogni de-
L’ex ministro cisione ad aprile. Io voglio
studiare bene prima quel dos-
dell’ala sinistra sier per capire che cosa vo-
gliono veramente fare Calen-
aperto al M5S da e i 5 Stelle». E per capire se
Nicola Zingaretti, alla fine, di-
rà di sì.

G iuseppe Provenzano,
siciliano, ex
ministro per il Sud, è
il secondo vicesegretario
Maria Teresa Meli
© RIPRODUZIONE RISERVATA

● La parola
scelto da Enrico Letta, che,
in questo caso, al
contrario di quello che è
accaduto con Irene
Tinagli, ha operato con il ASSEMBLEA
bilancino. Provenzano NAZIONALE
infatti è un esponente di
spicco della corrente di È l’organo che esprime
Andrea Orlando, per gli indirizzi sulla politica
intendersi l’ala sinistra del Pd. Per la prima volta,
della maggioranza che l’Assemblea di domenica
governa il Partito scorsa ha eletto il
democratico. Nel 2014 segretario, Enrico Letta:
infatti diventa consulente dalla fondazione del Pd,
di Orlando, allora ministro nel 2007, il leader era
dell’Ambiente. Dopo sempre stato eletto con il
l’elezione di Zingaretti alla congresso, un articolato
segreteria del Pd diventa percorso che comprende
responsabile delle anche le primarie. Le
politiche del lavoro. nomine dei vicesegretari
Ministro con Conte, è stato dem Tinagli e Provenzano
uno dei sostenitori del verranno sottoposte
rapporto con i 5 Stelle. all’approvazione della
© RIPRODUZIONE RISERVATA prossima Assemblea
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
POLITICA 15
#

Raggi chiede un segnale ● Il post


Arriva il sostegno di Grillo
to a fianco di Virginia Raggi,
dopo che da ambienti vicini
alla sindaca erano emersi ma-
lumori per il mancato soste-

(nell’attesa di Conte)
gno dei vertici pentastellati a
Raggi sia sulla candidatura
dell’ex ministro Gualtieri per
il Campidoglio sia per il caso
discariche nel Lazio. Il garan-
te 5 Stelle ha pubblicato sul
L’ex premier vuole un ruolo chiaro. E il suo piano rischia di slittare SUL BLOG blog un post che ritrae Raggi
in versione Wonder Woman e
una frase che vuole essere più
«Massimo sostegno alla un paletto per gli alleati di
MILANO Il rischio è quello di gati così i suoi silenzi secondo Tanto a tenere le briglie del nostra guerriera»: il centrosinistra che per i 5 Stel-
Il nodo uno stallo prolungato su più alcuni (ma c’è chi ricorda an- Movimento in questa fase c’è garante M5S Beppe Grillo le: «Massimo sostegno alla
fronti: quello dell’organizza- che i tweet per l’ingresso in Beppe Grillo (che sarà costret- si schiera al fianco di nostra guerriera».
● L’ex premier zione interna e quello delle al- maggioranza nel Lazio del to quasi certamente a conce- Virginia Raggi postando Raggi è la tessera principale
Conte, indicato leanze. Nel Movimento l’in- M5S). Tutto fermo quindi dere una deroga allo status sul suo blog un post di un domino molto compli-
dal vertice contro tra Vito Crimi, Giusep- probabilmente per almeno al- quo attuale). Il garante ha re- dedicato alla sindaca di cato a livello politico, quello
del 28 febbraio pe Conte e gli avvocati «non tre due settimane: quasi sicu- darguito nei giorni scorsi due Roma, ritratta in versione delle prossime Amministrati-
futuro leader ha portato a significativi passi ramente bisognerà attendere parlamentari per le loro usci- Wonder Woman ve. «Dobbiamo chiudere un
M5S, sta avanti», riferisce una fonte aprile per la svolta attesa. te sui media e ieri si è schiera- accordo in almeno quattro ca-
mettendo qualificata. Sul tavolo riman- poluoghi su sei», dicono
a punto gono diversi problemi da esponenti di spicco del Movi-
la sua proposta sbrogliare: in primis il nodo
Il centrodestra La scelta di Bertolaso mento. E precisano: «In que-
politica della trattativa con Rousseau. sta fase nessuno si può per-
La matassa da sbrogliare non mettere fughe in avanti: né
● Tra i nodi da è così semplice e anche l’idea noi, né il Pd». Insomma, il ri-
affrontare, il di una nuova piattaforma schio che Roma rimanga fuo-
rapporto con la «competitiva» con quella at- ri dagli accordi è una possibi-
piattaforma tuale presenta secondo alcuni lità che non viene esclusa, an-
Rousseau dopo «costi superiori al milione di che se «è prematuro parlar-
le tensioni euro». Il ragionamento che è ne». Il Movimento aspetta
con Davide arrivato ai 5 Stelle è chiaro: Conte, Grillo difende Raggi: il
Casaleggio: «Senza saldo del debito non quadro è complesso e rischia
Conte potrà ci saranno votazioni, perché di essere travolto dallo stallo.
essere eletto creano ulteriore debito». Det- E dai mal di pancia interni. C’è
leader solo se to in altre parole: senza la chi ironizza: «Perché non far
la base vota la consultazione della base, non scegliere al Pd tutti i candida-
modifica dello sarà possibile modificare lo ti?». Ma a preoccupare è la te-
statuto M5S, statuto ed eleggere il nuovo nuta dei gruppi parlamentari:
che prevede un leader. il tema delle nuove rendicon-
direttorio a 5 E proprio Conte — sosten- tazioni (3.000 euro al mese,
e non più un gono i bene informati — Il ruolo Guido Bertolaso, 70 anni, ex capo della Protezione civile, è consulente della Regione Lombardia per il piano vaccinale ndr) ha gettato ulteriore ben-
capo politico avrebbe ribadito la necessità zina sul fuoco. «Siamo 240, se
di percorsi chiari. In sostanza
l’ex premier non vuole avere «Non mi candiderò «Non mi candiderò a sindaco di Roma. Sono qui in
Lombardia, sto facendo il vaccinatore, mi pare che basti e
prendiamo il 20% con i nuovi
numeri saremo 120: perché
responsabilità politiche fin-
ché non è stabilito nero su
a sindaco di Roma» avanzi». Queste le parole di Guido Bertolaso, ieri, nel
ribadire la propria indisponibilità a scendere in campo per il
fare sacrifici?», commenta un
5 Stelle.
bianco il suo ruolo e il suo centrodestra in vista delle Comunali. © RIPRODUZIONE RISERVATA Emanuele Buzzi
margine di azione. Ecco spie- © RIPRODUZIONE RISERVATA
16
POLITICA Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

L’
● La Nota attivismo del Partito democratico
e l’immobilismo del Movimento 5
nessuno è in grado di bloccare. Colpisce la
lentezza con la quale sta prendendo forma
gran parte della nomenklatura grillina.
Per questo è probabile che il criterio, additato
Stelle disegnano traiettorie sfasate l’investitura di Conte. L’ex premier viene come uno dei fondamenti dell’identità
tra le due forze del passato indicato come nuovo capo del Movimento; grillina, salti; oppure che si prevedano
di Massimo Franco governo. La segreteria di Enrico meglio, dello spezzone che emergerà eccezioni per aggirarlo. Ma il rimbalzo sarà
Letta si sta definendo a tappe forzate. Sono dopo la rottura con la piattaforma Rousseau quello di accentuare le critiche della
L’INCOERENZA stati indicati i due vicesegretari, Irene Tinagli
e Beppe Provenzano, scavalcando le logiche
correntizie e cercando di far dimenticare la
di Davide Casaleggio e con i contestatori
dell’appoggio al governo di Mario
Draghi. Si aspetta un suo documento
componente radicale, e di provocare altre
uscite dal Movimento. L’accusa di
«poltronismo», finora riservata agli altri
CHE FRENA forzatura maldestra sulla candidatura dell’ex
ministro Roberto Gualtieri per il
che dovrebbe risolvere il contenzioso
finanziario con Casaleggio: esito tuttora non
partiti, promette di diventare un boomerang:
anche perché si accompagna a scelte poco
L’EVOLUZIONE Campidoglio. E presto si capirà il rapporto
con i gruppi parlamentari, sospettati di
criptorenzismo. I Cinque Stelle, invece,
scontato. Sullo sfondo ristagnano però altre
questioni, come il divieto di candidare più di
due volte deputati e senatori e i rapporti con
coerenti. L’ultima è stata la notizia della
nomina di un noTav come Giorgio Sorial,
braccio destro di Di Maio quando era
DEI 5 STELLE nascondono il blocco decisionale con
l’abbraccio di Beppe Grillo alla sindaca di
gli altri partiti. È soprattutto il divieto del
terzo mandato a fare paura. Falcidierebbe
ministro per lo Sviluppo economico, al
vertice della società del Traforo del Monte
Roma, Virginia Raggi. Sono istantanee di Bianco. La scelta ha provocato reazioni
quella che rimane virtualmente la forza di sarcastiche: tra i soci figura la famiglia
maggioranza relativa; ma che nella realtà si Il confronto Benetton, contro la quale il Movimento 5
sta sgretolando, in attesa che emerga la L’accelerazione del Pd Stelle si è scagliato dopo il crollo del ponte
silhouette di Giuseppe Conte come leader. Morandi di Genova e i morti che ha
Ogni mossa sembra determinata da una sola mentre il Movimento provocato. Più che di una riconversione
esigenza: impedire che la spaccatura interna non riesce a uscire moderata, sembra l’emblema delle
si aggravi. Più passano i giorni, però, e più si dalle proprie contraddizioni contraddizioni sempre più vistose del M5S.
ha l’impressione di un avvitamento che © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il personaggio
Marcucci, l’amico di Renzi
di Fabrizio Roncone

che vuole tenersi il posto nel Pd


Il capo dei senatori: dimettermi? Se lo chiedono Letta o i colleghi, altrimenti resto

S
egnare in agenda: mar-
Il profilo tedì prossimo, Palazzo Le tappe
Madama, Letta, Pd, pro-
● Andrea blemone.
Marcucci, Per farvi capire: il gruppo
55 anni, dei democratici è pieno di se-
imprenditore natori filo-renziani. Ma pieno
farmaceutico, zeppo. E non solo: li guida
ex consigliere Andrea Marcucci, uno dei più
provinciale cari amici di Matteo Renzi
e assessore (guardate: in politica l’amici-
alla Pubblica zia o c’è, o non c’è. E tra quei
istruzione di due c’è una roba antica, indi-
Lucca con il Pli, struttibile: nove volte di se-
con cui poi guito insieme alla Leopolda,
viene eletto alla campagne elettorali, mezzo
Camera nel ‘92 sguardo per capirsi).
Letta, ovviamente, sa tutto.
● Dal 2006 Adesso, però, ha un detta-
al 2008 è glio in più.
sottosegretario Marcucci, due ore fa, da-
ai Beni culturali vanti ai suoi riuniti per appro-
nel Prodi II, vare il bilancio nella Sala Ca-
senatore del Pd pitolare, ha detto: «Ho invita-
dal 2008, to il nuovo segretario Letta a
è l’attuale partecipare alla nostra assem-
capogruppo blea di martedì prossimo, per
dem a Palazzo un confronto su alcuni temi
Madama parlamentari».
Ecco: il sottinteso che se- Nel Prodi II Alle Politiche del 9 e 10 aprile 2006 Con Renzi Marcucci e Matteo Renzi insieme nell’aula Capogruppo dem Marcucci viene eletto capogruppo del
● Nel Pd gue suona, più o meno, così. Andrea Marcucci si candida al Senato con la del Senato nel 2018, prima che l’ex premier lasciasse Pd al Senato il 27 marzo 2018, espressione dei renziani.
Marcucci è Caro Enrico, preparati. Margherita ma non viene eletto: il successivo 18 il Pd per fondare Italia viva nel settembre del 2019: Resta in carica anche dopo l’addio ai dem dell’ex premier:
esponente di Io non ci penso proprio a maggio Prodi lo nomina sottosegretario alla Cultura entrambi toscani, sono legati da una lunga amicizia «Non condivido Renzi, ma non sarò mai suo nemico»
Area riformista, rimettere il mandato nelle tue
la corrente mani (come imporrebbe il
di minoranza vecchio galateo dei partiti, cuoco: scansati, stasera ci per aver preso soldi, ma per la linea, richiamo io» (tono da casi: se nel corso dell’assem-
che fa capo a quando c’è un cambio di se- penso io), sbaglia regolar- essere stato costretto a darli); uomo di mondo). blea la maggior parte dei miei
Lorenzo greteria). mente il colore degli abiti (to- diventa prodiano, rutelliano, Con Zingaretti, lei è stato, a colleghi dovesse farmi intuire
Guerini e Luca Io, da qui, non schiodo. nalità preferita: il verde pi- quindi incontra Renzi. lungo, ostile. Pensa di riserva- questa necessità. O se, diret-
Lotti: nata dopo E ho la maggioranza dei se- stacchio di Bronte), ma — Un po’ di biografia anche re lo stesso trattamento an- tamente, me lo chiedesse il
l’addio di Renzi natori con me (su 35, 22 sono quasi mai — strategie: se fa, o per prendere tempo, perché che a Letta? segretario. In caso contrario,
nel 2019, conta infatti di Base riformista, la dice, una cosa, c’è sempre un al cellulare non risponde. Poi «Su Zingaretti facevo un ra- resto al mio posto».
al suo interno corrente di Lotti/Guerini; gli perché. A 27 anni è già vice- interviene il portavoce, che gionamento politico. Dopo Al fondo, è assai scomoda
parlamentari altri sono con Zingaretti, capogruppo del Pli a Monte- cincischia, vorrebbe dichiara- due governi, il Covid, una se- la sua amicizia con Renzi.
come Alessia Franceschini, Orlando). citorio; incappa in Mani puli- re lui al posto del capo, tira e rie di novità nella società ita- «Le amicizie personali non
Morani, Simona Andrea Marcucci, 55 anni, te (Il Fatto, in un brillante ri- molla, ma alla fine ecco la vo- liana, ritenevo fosse opportu- possono essere un problema.
Malpezzi, da Barga in Garfagnana, è un tratto, ha scritto che è l’unico ce di Marcucci. no un congresso per chiarirci La mia lealtà al partito non si
Andrea personaggione. Il padre Guel- politico italiano — oltre, na- «Non avevo il suo numero le idee...». discute. E, quando è servito,
Romano e fo fondò un impero nel ramo turalmente, a Berlusconi — memorizzato, sono in mac- E tirare la volata a Stefano ho dato dimostrazione di te-
Alessia Rotta farmaceutico che adesso gira coinvolto nell’inchiesta non china con mia moglie, se cade Bonaccini. nuta, evitando di seguirlo in
intorno alla Kedrion, emode- «Mi hanno chiesto un giu- Italia viva».
● Tra le linee rivati e vaccini, 2.450 dipen- Urbano Cairo dizio su Bonaccini: e io ho Pianse, Marcucci, quel
indicate dal denti, fatturato annuo di oltre detto che sì, per fare il segre- giorno.
segretario del 650 milioni di euro. Andrea tario mi sembra una persona- Matteo — spaccone — di-
Pd Letta, Base
riformista
ha apprezzato
se ne occupa ormai distratta-
mente, guida tutto il fratello
Paolo, mentre la sorella Ma-
«Draghi? Come Rivera» lità adeguata e autorevole. Co-
me ce ne sono altre, in verità,
nel partito. Ma di tutto questo
ceva: oh, ragazzi, vado via,
fondo un altro partito. E Mar-
cucci lì, in lacrime. Tutti so-
rialina, nei meravigliosi anni riparleremo quando si aprirà spettammo chissà che. E in-

«D
la battaglia
per la legge Ottanta, aprì un po’ di televi- raghi mi piace sempre un’impressione la fase congressuale». vece — con il senno del poi —
elettorale sioni, la più famosa delle qua- molto, è una eccellente, è una persona Già, ora avete Enrico Letta. Marcucci aveva solo intuito
maggioritaria li, Videomusic, fu poi rifilata persona di di grandissimo livello». «Che ho votato anche io. che il suo amico stava andan-
nel 1995 a Vittorio Cecchi Go- grandissima qualità, le cose Il fatto che parli poco Letta mi sembra convincente, do a sbattere (Iv, dopo un an-
ri. che ha fatto parlano per pubblicamente, per Cairo certi suoi spunti sono interes- no è mezzo, resta un partitino
Sono ricchissimi. lui». Così Urbano Cairo, è positivo: «Lui non è un santi. L’ho invitato a Palazzo inchiodato al 2,5%, con il lea-
Andrea si sposta abitual- ospite di Rai Radio1 affabulatore, ha le idee Madama per parlarne, per ap- der, Renzi, ormai stabile in
mente in elicottero (ma an- Urbano Cairo, a Un Giorno da Pecora. chiare, ci sarà tempo per profondire». fondo a tutti i sondaggi di
che, come vedremo, in mac- 63 anni, «Sono molto contento — comunicare». Pensando al Alcuni, nel Pd, pensano che gradimento; ad un certo pun-
china, o cavalcando potenti presidente ha aggiunto il presidente calcio, invece, il ricordo va a sarebbe stato un gesto ele- to, più affidabile di lui è risul-
moto da enduro). È gentile, e ad di Rcs di Rcs Mediagroup, di Cairo Gianni Rivera: «Anche gante offrirgli le dimissioni. tato persino il grillino Vito
empatico, scaltro, tifa Caglia- Mediagroup Communication, del Torino Draghi è un regista, per stile «I regolamenti sono chiari: Crimi).
ri, sostiene di preparare risot- ed editore di La7 — quando e classe». il capogruppo lo eleggono i Morale: mai sottovalutare
ti squisiti (dev’essere fichissi- l’ho incontrato mi ha fatto © RIPRODUZIONE RISERVATA senatori. Perciò io potrei la- Marcucci.
mo entrare in cucina e dire al sciare il mio posto solo in due © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
POLITICA 17
#

L’intervista
«Ora serve Draghi L’adesione a FdI
A Montecitorio
Poi la politica dovrà
I suoi elettori come hanno
di Marco Cremonesi preso l’ingresso nel governo
Draghi?
Meloni
«La maggioranza l’ha presa «conquista»

riprendere i suoi spazi»


come un atto dovuto: non po-
tevamo non esserci. Cosa
avremmo dovuto fare dopo
due ex 5 Stelle
l’appello di Sergio Mattarella?

Centinaio: Lega soddisfatta del primo mese di governo


Certo, qualcuno dirà che non
bisognava avere nulla da spar-
tire con Pd e M5S, ma è una
minoranza. Mentre coloro
che dicevano che Giorgia Me-
O ggi sarà il giorno
dell’adesione a
Fratelli d’Italia di
due parlamentari che
siedono al Gruppo Misto.
Mario Draghi? «Un loni ci avrebbe sottratto voti, A mezzogiorno, nella sala
MILANO
presidente del Consiglio con-
L’incontro Il leader e la sottosegretaria adesso mi scrivono per dirmi conferenze di
creto». Gian Marco Centinaio, che avevano torto». Montecitorio, Giorgia
pavese, classe 1971, è il sotto- Siete soddisfatti del primo Meloni e il capogruppo
segretario leghista alle Politi- mese di governo? Francesco Lollobrigida
che agricole, forestali e ali- «Tolto lo scivolone iniziale presenteranno i nuovi
mentari. di chiudere gli impianti scii- acquisti. Si tratta di
Sta per caso paragonando Rachele Silvestri e


il suo silenzio, dopo lo stop Massimiliano De Toma,
ad AstraZeneca, alle confe- oggi al Misto ma eletti nel
renze stampa via Facebook 2018 con il Movimento 5
di Giuseppe Conte? Stelle. Entrambi hanno
«Ma sì. Draghi ha il suo sti- Le proposte del Pd lasciato i grillini il 9
le. Non lo dico perché la Lega Lo ius soli? Letta mi ha gennaio del 2020
ora è al governo, ma credo che sorpreso, le persone all’indomani delle
davvero la gente oggi chieda dimissioni di Lorenzo
un premier concreto e non si aspettano tutt’altro, Fioramonti dal ministero
dedito ai monologhi. Draghi più cose concrete dell’Istruzione per
non parla, ma in compenso protesta contro i mancati
riduce i membri del Comitato finanziamenti sulla scuola
tecnico scientifico. La sua na- stici a 24 ore dalla riapertura, da lui richiesti. All’epoca
tura non è politica: la politica direi di sì. Draghi e il governo Silvestri, classe ’86,
è l’arte del parlare, lui è uomo fanno quello che si deve fare. diploma all’Istituto
del fare. Secondo me, ora ser- Si chiude, certo, ma lo si dice tecnico industriale,
ve una personalità di questo in anticipo, concordando con professione impiegata, si
tipo. Poi, certo, la politica do- le Regioni. Remando tutti nel- lasciò andare così: «Il
vrà riprendere i suoi spazi. Ma la stessa direzione». funzionamento delle cose
oggi il silenzio di Draghi non Insieme La sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali, 47 anni, ieri con il leader della Lega Matteo Salvini, 48 Matteo Salvini incontra all’interno del Movimento
mi sorprende. E se mantiene ministri e sottosegretari per me è stata una grande
questo stile, benissimo».
Come si trovano i leghisti Salvini-Vezzali, Incontro tra Matteo Salvini e la sottosegretaria allo Sport
Valentina Vezzali. Al centro del colloquio la situazione dello
ogni giorno. Vi tallona?
«Un leader di partito che ci
delusione. Nel 2018
c’erano tante persone
al governo con il Pd?
«Ci sono cose che stupisco-
il faccia a faccia sport italiano, le richieste delle palestre che chiedono
riaperture e indennizzi certi, le prospettive per incentivare le
ha messo la faccia per portare
la Lega nel governo fa benissi-
della società civile che
potevano dare e fare
no. Prenda l’etichettatura Nu-
triscore. Io sono convinto che
sullo sport discipline sportive nelle scuole e per le persone con
disabilità. Oltre al leader della Lega, Vezzali ha incontrato
mo a fare il punto della situa-
zione. Soprattutto con i suoi
molto per l’Italia ma,
purtroppo, non è stato
l’Italia debba procedere sulla anche Giovanni Malagò, presidente del Coni. Tra i temi uomini: abbiamo al governo così. In molti sono in
linea che fu di Bellanova, Mar- trattati, l’organizzazione dei Giochi olimpici invernali e le persone migliori, è giusto disparte e usati solo come
tina, ci metto Centinaio, e il paralimpici Milano-Cortina 2026. © RIPRODUZIONE RISERVATA che rendano al massimo». “schiaccia bottoni”, con la
ministro Patuanelli: l’etichet- © RIPRODUZIONE RISERVATA conseguenza ovvia

Lega
Gian Marco
Centinaio,
49 anni,
sottosegretario
all’Agricoltura

tatura a semaforo è un danno Ex M5S Massimiliano


per l’agroalimentare italiano. De Toma, 55 anni, e Rachele
Sentire Walter Ricciardi, il Silvestri, 34, deputati
consulente del ministro Spe-
ranza, sostenere che coloro dell’abbandono da parte
che si oppongono all’etichetta di tanti». Di lì a poco
fanno lobby, mi costringe al- sulla pagina Facebook
l’outing: faccio lobby per il della deputata
Made in Italy. Lui di chi è lob- marchigiana comparirono
bista? Della Francia?». insulti di ogni tipo.
Letta ha proposto lo ius Attacchi violenti che
soli e il voto ai sedicenni. costrinsero lo stesso
«Mi ha sorpreso. Pensavo direttivo del Movimento
che fosse stato il miglior pre- a esprimerle solidarietà.
mier della scorsa legislatura... Sempre il 9 gennaio
Immagino siano proposte per del 2020 De Toma,
tenere unito l’elettorato del classe ’65, romano,
Pd. Se ritiene che servano commerciante, annuncia
quelle cose... Io penso che le il suo addio al Movimento
persone si aspettino tutt’altro. e il passaggio al Misto.
Anche in termini generali: «Lascio — è stata la
meno proposte ideali di parti- reazione a caldo — perché
to, più fatti concreti». non mi riconosco nella
La norma che prevede la leadership di Di Maio &
proroga delle concessioni company: Davide
balneari e agli ambulanti Casaleggio e i cosiddetti
viene chiamata «legge Cen- vertici». In realtà qualche
tinaio». Ma la sindaca Virgi- giorno dopo De Toma sarà
nia Raggi (M5S) pare inten- espulso dal Movimento
zionata a rimettere a gara le per i mancati rimborsi
licenze. previsti dal regolamento.
«In questo momento c’è un A questo punto sembrava
attacco che arriva da una par- intenzionato ad aderire al
te dell’Europa, ma forse anco- Movimento di Lorenzo
ra di più dalla burocrazia ita- Fioramonti. Obiettivo:
liana. La legge 145 del 2018 è restare in maggioranza
stata approvata dal Parlamen- portando avanti i temi che
to, firmata dal capo dello Sta- hanno caratterizzato le
to, vidimata dalla Corte dei prime battaglie dei 5
conti... Come responsabile Stelle. Ma qualcosa non ha
del dipartimento Turismo funzionato. Da quel
della Lega, garantisco che a momento inizia il
breve presenteremo una no- cammino di
stra proposta per uscire dal- avvicinamento al partito di
l’impasse. Gli avvocati ci dico- Giorgia Meloni. «Ormai
no che funzioni. E con i mini- votava con loro», osserva
stri Garavaglia e Gelmini, tutti un deputato grillino.
possono dormire sonni tran- Giuseppe Alberto Falci
quilli: la legge è valida e sarà © RIPRODUZIONE RISERVATA

applicata».
18 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Esteri

Rutte IV, il più longevo d’Olanda


La pandemia non aiuta i populisti
Exit poll: si rafforzano il premier uscente e gli alleati centristi. Wilders in calo, male i Verdi
Quattro anni, una pande- passata l’emergenza. Il resto è causa di uno scandalo proprio vuti. Il premier Rutte si è as- dei 150 deputati dell’intero da secondo a terzo partito.
mia e una recessione dopo, i scivolato via. Effetto Teflon sulla gestione dell’immigra- sunto la responsabilità per il Parlamento, tre in più che Tra le 37 formazioni in liz-
Paesi Bassi tornano ad asso- come chiamano il vincitore di zione che ha anche avuto con- «fallimento dell’intero siste- nella passata legislatura. za, l’affermazione più spetta-
migliare più a loro stessi: pa- allora e quello di oggi: Mark seguenza nelle urne. Famiglie ma» e ha anticipato il voto di L’accanimento contro gli colare è stata quella del D66 di
cati, ricchi, democratici, mul- Rutte, alla sua quarta legisla- di immigrati erano state accu- due mesi. stranieri ha forse convinto al- Sigrid Kaag, una sorta di «ri-
tilaterali. Allora, era appena il tura ormai nel club dei leader sate di aver imbrogliato lo Sta- «Governo da 10 anni e cerco cuni ad abbandonare Geert serva della nazione», una di-
2017, nei comizi sembrava che più longevi dell’Unione euro- to per ricevere assegni fami- di farlo anche in questo mo- Wilders, il rivale di Rutte del plomatica di carriera con una
non ci fosse niente di più pe- pea dopo Merkel e Orbán. liari. Una commissione parla- mento tanto difficile». All’af- 2017. Anti islamico, populista, straordinaria esperienza nelle
ricoloso dei migranti siriani. Si può votare sotto mentare ha scoperto «ingiu- fidabile Rutte è bastato que- anti europeo, ammiratore sfe- organizzazioni internaziona-
Ogni dibattito girava attorno a lockdown. I Paesi Bassi ci so- stizie senza precedenti» da sto concetto di base per au- gatato di Donald Trump («un li. Con lei il multilateralismo
quei fuggiaschi, ai costi per i no riusciti anche se proprio il parte dei funzionari che ave- mentare il suo consenso. Gli dono di Dio») Wilders ha vi- avrà un sostenitore in più. I
contribuenti, alla «perdita ministro della Salute, Hugo vano chiesto agli stranieri mi- olandesi l’hanno premiato. sto il suo Pvv perdere 3 depu- suoi liberali di sinistra salgo-
dell’identità nazionale», al- de Jonge, ha ricevuto mentre gliaia di risarcimenti non do- Secondo gli exit poll avrà 36 tati fino a quota 17, passando no da 19 a 27 seggi.

36 17
l’«invasione musulmana». I era alle urne, un messaggio Movimenti conseguenti tra
Paesi Bassi sembravano sul dalla locale app Immuni che gli altri partiti. Scendono i
punto di affogare come al ce- gli imponeva di mettersi in Verdi e socialisti (8 seggi cia-
dimento delle dighe dei pol- quarantena. Tre giorni di seg- scuno invece di 14) e i demo-
der. gi aperti invece di uno, via li- cristiani della Cda (14 invece
In questa campagna eletto- bera al voto postale, masche- Seggi al partito di Rutte Seggi al partito di Wilders di 19). Sale invece l’estrema
rale, invece, si è parlato prati- rine e disinfettanti: l’affluenza Il Partito popolare per la libertà e la Il Pvv del populista di destra Geerts destra di Forum che passa da
camente solo di Covid. Come è diminuita appena di qual- democrazia (Vvd) di Rutte avanza Wilders ottiene 17 seggi: ne perde 2 a 7 deputati.
l’ha affrontato il governo e co- che punto. ottenendo 35 seggi, 2 in più delle tre rispetto alla precedente A. Ni.
sa bisognerà fare una volta È stato un voto anticipato a precedenti elezioni (proiezioni) tornata elettorale © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ritratto

di Andrea Nicastro

U
na bici, una mela e Al lavoro
una padella. La fama Mark Rutte,
del vincitore delle 54 anni,
elezioni olandesi gira è a capo
attorno a quest’insolita triade. del Partito
Mark Rutte, 54 anni, è a capo popolare
del partito alfa dei Paesi Bassi. per la libertà e
In un Parlamento di forma- la democrazia.
zioni mignon il suo Vvd, Parti- Primo ministro
to popolare per la libertà e la dei Paesi Bassi
democrazia, giganteggia co- dall’ottobre
me numero di seggi, ma non 2010, va al
abbastanza. Per confermarsi lavoro in
leader per l’undicesimo anno bicicletta:
consecutivo, Rutte avrà biso- a gennaio l’ha
gno di limare le differenze, usata anche
tessere alleanze, trovare la per andare
sintesi. Per questo gli serve la a dimettersi
bicicletta. Rutte va al lavoro dal re (foto Epa)

Bici, mele e padelle evitare quella che per gli olan-


desi è la china di un’Europa
super Stato. Si è presentato
La carriera
padella. Il premier olandese è
soprannominato Mr. Teflon,
come la superfice antiaderen-

Mark, premier frugale


con un libro su Chopin e una te. Tutto gli passa sopra senza
mela. Il libro serviva a passare attaccarsi.
le ore notturne a dire no. Un I Recovery Bond erano indi-
no fermo e deciso, ma con sti- geribili a marzo, ma davanti

senza amori né amici


le romantico e paneuropeo. alla recessione, Mark Teflon
La mela serviva invece a far ca- ha spiegato agli euroscettici
pire che in quelle sale, tra tan- olandesi che non esiste in na-
ti illustri colleghi, l’Olanda tura qualcosa che assomigli

che governa da 11 anni avrebbe voluto un po’ più di


sana frugalità. Non servono
bilanci faraonici, debiti, tasse
comuni per essere felici. Ba-
allo «splendido isolamento».
Non per la Gran Bretagna e
non a maggior ragione per la
piccola Olanda con il 70% di
Leader di buon senso, va al lavoro pedalando sta una mela, appunto.
Con il premier olandese,
Le elezioni Nel 2012 per la prima volta è in corsa per
la rielezione: in questa foto (Epa) gonfia un palloncino
export verso i Paesi Ue. L’op-
posizione olandese è scivolata
maestro delle alleanze, il via. Era il momento giusto
con lo sfidante nazionalista Geert Wilders, a sinistra
pedalando, si ferma al bar per so, puntuale, tecnocrate. Uno gruppo dei «Paesi frugali» ha perché succedesse. Anche gli
un cappuccino. A gennaio è che studia i dossier, non per saputo imporsi. Austria, Da- scettici olandesi non poteva-
salito in sella persino per an- primeggiare, ma per il Paese. nimarca, Svezia, Finlandia, no immaginarsi gli unici a
dare dal re a dimettersi. Ha le- E qui entra in gioco la mela. Paesi Baltici e, appunto, Paesi bloccare la solidarietà conti-
gato la bicicletta alla rastrel- Nel febbraio 2020, l’ultimo Bassi hanno fatto fronte con- nentale davanti al Covid, da-
liera, si è aggiustato il ciuffo Consiglio europeo in presen- tro i grandi indebitati (Fran- vanti ad una recessione capa-
ed è entrato a Palazzo reale. za doveva decidere sul primo cia, Italia e Spagna) lasciando ce di sgretolare i più fragili e
La bici è ciò che fa del pre- bilancio pluriennale dopo la alla Germania il ruolo di me- tirare a fondo gli altri. Il fiuto
mier l’olandese della porta ac- Corriere.it Brexit. Senza il freno della diatore. In marzo i Recovery di Rutte per l’aria che tira, gli
canto. Quello di cui ti puoi fi- Leggi notizie, Gran Bretagna, l’Unione pote- Bond che Roma avrebbe tanto ha permesso di capirlo: ha fir-
dare. Il leader di buon senso approfondi- va finalmente scegliere la desiderato non sono passati. mato e nessuno l’ha rimpro-
che ha quell’in più che gli de- menti e analisi strada della maggior integra- Ci sono voluti i lockdown e il verato. La prossima volta Rut-
riva dall’aver sposato il bene di politica zione oppure quella di rima- crollo del Pil per aprire (in lu- te riproverà a bloccare Supe-
pubblico. Di lui non si cono- internazionale nere un’unione soprattutto glio) la strada alla mutualizza- reuropa, ma nel frattempo
scono amori, amicizie perso- sul sito commerciale. Rutte, orfano zione del debito europeo. In- I frugali Al Consiglio europeo, con i leader frugali: Mark Teflon Rutte sarà di
nali. «Non ho tempo», si giu- del «Corriere dell’appoggio di Londra, si è credibilmente con anche Rut- da sinistra in senso orario Rutte, Kurz (Austria), Marin nuovo leader.
stifica. Deve governare. Preci- della Sera» giocato il tutto per tutto per te tra i firmatari. E siamo alla (Finlandia), Lofven (Svezia) e Frederiksen (Danimarca) © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
ESTERI 19
#

Icona berlinese
Lascia per molestie
dal nostro corrispondente
a Berlino Paolo Valentino
il sovrintendente
che ha portato
il #MeToo a teatro
DörrviadallaVolksbühne:10attriciloaccusano

D
a quando, tre anni vazioni erotiche, pretese ses- a suo dire la prima volta in cui Dimissionario rer, precisando che le dimis-

● La parola
fa, era arrivato alla siste, battute allusive, richie- apprese di accuse concrete Klaus Dörr, sioni del sovrintendente sono
guida della Volk- ste di indossare tacchi alti, contro Dörr. Fino a quel mo- 60 anni, la premessa per una credibile
sbühne, uno dei te- sguardi bovini, occhi puntati mento, aveva sentito delle vo- dall’aprile 2018 verifica delle singole accuse.
atri storici di Berli- sui seni, messaggi inappro- ci, ma che non costituivano Le verifiche riguardano anche
no, Klaus Dörr aveva rivolu- VOLKSBÜHNE priati». Non solo, Dörr sareb- per lui motivo di agire. Il 21
guidava la
Volksbühne: la rilevanza penale di alcuni
zionato il cartellone, man- be stato specialista in upskir- gennaio c’è stato un colloquio ne aveva comportamenti.
dando in scena molte pièce Alla lettera, palco del popolo, il ting, cioè fotografare a sor- fra le dipendenti della Volk- rivoluzionato il Ancora nel fine settimana,
femministe e mettendo sotto Volksbühne è stato inaugurato il 30 presa e senza il loro permesso sbühne, Lederer e un suo vi- cartellone, con Dörr aveva respinto ogni ad-
contratto registe e autrici for- dicembre 1914 per proporre spettacoli a le donne sotto la gonna con il ce. Dörr è stato ascoltato per pièce, registe e debito. Ma nel comunicato di
temente concentrate su temi prezzi accessibili per tutti i cittadini a cellulare. Inoltre, il sovrinten- la prima volta ai primi di mar- autrici lunedì ha cambiato tono, sia
come i femminicidi, le discri- Berlino. Diventato un teatro icona negli dente le avrebbe discriminate zo: «Stiamo ancora valutando impegnate su pure rimanendo ambiguo:
minazioni contro le donne, la anni della Ddr, la Germania Est, è ancora al in base all’età, creando un cli- le sue dichiarazioni, la proce- temi «Mi dispiace di non essere
parità di genere. La sua repu- centro della vita culturale della città e un ma di lavoro «avvelenato». dura non è ancora completa- femministi riuscito a creare un clima
tazione era quella di un fauto- punto di riferimento internazionale. Si Lederer ha ammesso di ta, violazioni della legge sulla aperto e sensibile alle discri-
re delle donne. trova in Rosa-Luxemburg-Platz aver ricevuto una lettera delle parità di trattamento sono minazioni, in grado di indivi-
Ieri la maschera è caduta. dieci donne già il 18 gennaio, inaccettabili», ha detto Lede- duare per tempo i problemi e
Dörr è stato costretto a dimet-
tersi da sovrintendente del te-
atro, travolto dalle gravissime Le collaboratrici
accuse di dieci donne, tutte «Contatti stretti e
dipendenti della Volksbühne,
che avrebbe molestato ses- intimi, occhi sui seni,
sualmente in modo ripetuto e allusioni erotiche,
pesante. L’annuncio è stato pretese sessiste»
dato da Klaus Lederer, sena-
tore alla Cultura del Land Ber-
lin, proprietario dell’istitu- consentire alle colleghe di ri-
zione. In una dichiarazione volgersi in modo confiden-
scritta, Dörr si è detto «di- ziale con le loro domande, la-
spiaciuto di aver ferito colle- mentele e critiche ai posti de-
ghe di lavoro con i miei com- mandati del nostro teatro».
portamenti, parole o sguar- Dörr era sovrintendente ad
di». interim della Volksbühne dal
A squarciare il velo su 2018, quando era stato chia-
quanto succedeva dietro le mato in tutta fretta a gestire il
quinte della Volksbühne è teatro dopo il fiasco e la cac-
stata la Taz, il giornale che da ciata del suo predecessore,
sempre dà voce alla sinistra Chris Dercon, già direttore
alternativa berlinese. In della Tate Gallery. Dercon
un’inchiesta dello scorso fi- aveva preso il posto del miti-
ne-settimana, il quotidiano co regista Franz Castorf, ma
ha raccolto le accuse delle era stato accolto dalle prote-
dieci donne, che senza rivela- ste della scena culturale berli-
re i loro nomi hanno deciso nese, accusato di voler tra-
di parlare. A spingerle a que- sformare il tempio berlinese
sto passo è stata la lentezza in una ribalta alla Broadway.
con cui l’assessorato alla Cul- Il teatro era stato anche occu-
tura aveva reagito alle denun- pato. Di suo, Dercon ci aveva
ce presentate già in novembre messo una gestione econo-
al Themis, il consultorio fidu- mica velleitaria e disastrosa.
ciario contro le molestie ses- Dörr sembrava aver trovato
suali e la violenza sulle donne la quadra. Ma il suo
creato dopo il dibattito sul Femwashing, la riscoperta
MeToo nel 2018. dei temi delle donne per ra-
Le testimonianze alla Taz gioni puramente commercia-
sono drammatiche. Le donne li, nascondeva un altro lato
parlano di «vicinanza fisica, vergognoso e inconfessabile.
contatti stretti e intimi, osser- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francia nel mirino La stretta


Giustizia Ue Turchia pronta
boccia la caccia a bandire
con la colla il partito curdo

L a caccia con la colla


non può essere
consentita nemmeno
come tradizione. La Corte
di Giustizia Ue si è
R ischia il bando in
Turchia il partito
filo-curdo Hdp, terza
forza in Parlamento e da
sempre spina nel fianco
espressa ieri contro questa del presidente Recep
pratica venatoria vietata Tayyip Erdogan. Il
ovunque in Europa tranne procuratore generale della
che in Francia. La colla Cassazione, Bekir Sahin,
usata per immobilizzare ha presentato alla Corte
gli uccelli (in modo che costituzionale una
possano fungere da richiesta di dissoluzione
richiamo per le prede dei del partito, accusando i
cacciatori) causa «un suoi membri di agire
danno irreparabile» agli come «un’estensione di
uccelli, sostengono i organizzazioni come i
giudici. Ad agosto il terroristi del Pkk». Pronta
presidente francese la reazione dell’Hdp, che
Emmanuel Macron aveva denuncia «un golpe
sospeso la pratica, un politico» e invita «tutte le
mese dopo il monito della forze democratiche a
Commissione Ue . lottare insieme».
20 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Cronache

Eni-Nigeria, assolti Descalzi e Scaroni


«Non fu pagata alcuna maxi tangente»
Milano,«ilfattononsussiste»per13traverticieintermediari,anchediShell.Nienteconfiscadaunmiliardo
MILANO La più grande tangente pem-Eni/Algeria. Tutti dun- sotto il pretesto di eredità pa- lela da tre anni sull’ipotesi di
mai pagata a politici e buro- que assolti, a cominciare dal- terne e commerci d’oro, e per I fatti «induzione a non rendere di-
crati stranieri non è made in l’allora direttore generale e at- metà è stato autore di contro- chiarazioni o a renderle men-
Italy, e non è neanche tulipa- tuale amministratore verse dichiarazioni accusato- ● Il tribunale daci all’autorità giudiziaria»: e
na. Non è proprio. Nel senso delegato Eni, Claudio Descal- rie nei confronti di Descalzi, di Milano ha cioè sui depistaggi vari che —
che, per il Tribunale di Milano zi, e dal suo predecessore sino assai valorizzate dai pm a di- assolto 13 secondo i pm sulla scorta di
dopo 72 udienze in quasi 3 al 2014 Paolo Scaroni, oggi spetto di non poche smentite imputati quanto messo a verbale da Ar-
anni di processo sulle indagi- presidente del Milan e vice- su altri profili. Investimento del processo manna e dall’ex legale esterno
ni avviate su Eni e Shell nel presidente di banca Rothschi- probatorio che ha finito per Eni-Nigeria Eni Piero Amara — avrebbero
2014, non è che i 13 vertici o ld in Italia, che il procuratore indebolire tutto il resto del influenzato nel 2016-2017
intermediari dei due «cam- aggiunto Fabio De Pasquale e materiale dei pm su flussi fi- ● Erano l’ondivago comportamento
pioni» nazionali dell’energia il pm Sergio Spadaro candi- nanziari e incongruità nei ne- accusati di processuale di Armanna tra
italiano e olandese abbiano davano a 8 anni di carcere, goziati. corruzione affermazioni, ritrattazioni, e
«non commesso» la corruzio- quasi al pari (7 anni e 4 mesi) L’assoluzione di oggi nel fi- internazionale contro-ritrattazione delle ri-
ne internazionale: per i giudi- del pure prosciolto omologo Top manager di Shell) Ednan Agaev, per la lone principale non si conci- in merito trattazioni attribuite a una
ci è proprio che «non sussi- di Shell Malcom Brinded. Ma A sinistra cui sorte a inizio processo nel lia con la condanna che — nel ai diritti di strategia Eni di inquinamento
ste» questa tangente da 1 mi- soprattutto, per i bilanci delle Paolo Scaroni, 2018 si era scomodato, con settembre 2018 in uno stralcio esplorazione per alleggerire la posizione
liardo e 92 milioni di dollari due multinazionali, nessuna 74 anni, ex ad una lettera alla Farnesina, il con rito abbreviato, e ora in del giacimento dell’imputato Descalzi. Strate-
per la licenza petrolifera Opl confisca di 1 miliardo e 92 mi- di Eni, ora ministro degli Esteri di Putin, Appello proprio da lunedì — Opl 245 gia ispirata, in un primo sche-
245 detenuta dall’ex ministro lioni di dollari caldeggiata presidente del Sergej Lavrov. fu invece inflitta dalla gup ma d’ipotesi esplorato dai
nigeriano del Petrolio Dan dall’ufficio del procuratore Milan. A destra Oltre che ai manager Eni in Giusi Barbara al coimputato ● Tra gli assolti pm, dall’allora responsabile
Etete, che anni prima se la era Francesco Greco, né pari ri- l’attuale ad Africa Roberto Casula e Ciro nigeriano Emeka Obi (inter- l’attuale ad degli affari legali Massimo
autoattribuita dietro lo scher- sarcimento da versare alla Ni- di Eni Claudio Pagano, a Gianfranco Falcioni mediario di Eni) e al suo socio di Eni Claudio Mantovani, e in un secondo
mo della società Malabu. E geria costituitasi parte civile. Descalzi, console onorario ad Abuja, e Gianluca Di Nardo (in affari Descalzi e il suo schema d’accusa dal numero
«non sussiste» non perché la Il collegio, presieduto da 66 anni ai dirigenti Shell Peter Robin- con Bisignani): 4 anni e confi- predecessore tre Eni, Claudio Granata, su
prova appaia al Tribunale «in- Marco Tremolada con i giudi- son, Guy Colgate e John Co- sca dei 100 milioni di com- Paolo Scaroni. input e nell’interesse di De-
sufficiente o contradditto- ci Mauro Gallina e Alberto plestone (questi ultimi due ex missioni (sequestrati nel 2014 Assolte anche scalzi. In attesa di definizione
ria», come in sentenza avreb- Carboni, ha assolto anche l’ex 007 inglesi in Nigeria e a in Svizzera) che il tandem era le due società sono anche i fascicoli per le
be segnalato l’evocazione del ministro nigeriano del Petro- Hong Kong), l’assoluzione ar- riuscito a farsi riconoscere a Eni e Shell ipotesi di «corruzione tra pri-
secondo comma dell’art.530, lio, Dan Etete, che rischiava 10 ride pure all’allora capo in Ni- Londra da una Corte inglese vati» riguardanti tra gli altri
ma proprio nel merito di una anni; poi (ad onta di richieste geria del progetto Opl 245 per nella causa civile contro Etete l’ex numero due Eni, Antonio
assoluzione piena. La terza su tra i 6 e i 7 anni) il lobbista più il cane a sei zampe, Vincenzo che non glieli voleva pagare. Vella, Armanna e Amara.
tre grandi processi in questa influente su Scaroni, Luigi Bi- Armanna: il quale per metà Ora alla Procura resta da Luigi Ferrarella
materia, dopo già Agusta- signani, e l’ex ambasciatore era coimputato di essersi rita- chiedere o il giudizio o l’archi- lferrarella@corriere.it
Finmeccanica/India e Sai- russo in Colombia (mediatore gliato 1,2 milioni di dollari viazione dell’indagine-paral- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Le reazioni

di Marco Sabella

U
n processo lungo. Per In aula
Eni un percorso giu- Il presidente
diziario durato tre an- del collegio
ni, tra alti e bassi. La giudicante del
sentenza di ieri ha dunque Tribunale di
trovato la soddisfazione del Milano, Marco
gruppo energetico italiano Tremolada, ieri
perché il Tribunale ha accolto durante la
le sue ragioni. Nessun coin- lettura della
volgimento della società nel- sentenza nel
l’«affaire» del petrolio nige- processo per
riano. La società guidata da corruzione
Claudio Descalzi ha affidato la internazionale
sua posizione a una nota di con al centro
poche righe. Innanzitutto l’acquisizione
«Eni esprime la propria sod- da parte di Eni
disfazione per la sentenza di e Shell dei
assoluzione con formula pie- diritti di
na, perché il fatto non sussi- esplorazione
ste, pronunciata dal Tribuna- del blocco
le di Milano in merito al pro- petrolifero Opl
cesso Nigeria-Opl245». Quin- 245 in Nigeria
di la nota prosegue (Ansa)

«Tre anni di processo,


evidenziando la totale estra-
neità del management in rela- una decennale controversia tuita la sua reputazione pro-
zione alle accuse. «La decisio- legale e far ripartire lo svilup- fessionale e ad Eni il suo ruolo
ne del Tribunale ha finalmen- po del blocco OPL245», ha di- di grande azienda di cui l’Ita-

ora la nostra correttezza


te stabilito, dopo quasi tre an- chiarato l’ad della società Ben lia deve essere orgogliosa»,
ni di dibattimento, che la van Beurden. A questo propo- ha commentato l’avvocata Pa-
società, l’amministratore de- sito è bene ricordare che il go- ola Severino, che nel processo
legato Claudio Descalzi e il verno nigeriano negli ultimi ha sostenuto la difesa dell’ad

è finalmente stabilita»
management coinvolto nel 10 anni non ha mai concesso il di Eni. «Per me, che rappre-
procedimento hanno mante- diritto di produzione del gia- sento Eni e i suoi circa 3 mila
nuto una condotta assoluta- cimento, che non ha mai pro- dipendenti e un centinaio di
mente lecita e corretta». Infi- dotto risorse e che non ha mai società in giro per il mondo è
ne un ringraziamento a quan- portato ai vantaggi previsti, un onore poter dire che

72
ti hanno sempre avuto fiducia tra cui la creazione di 200 mi- l’azienda è estranea a qualsia-
nella limpidezza della posi- do mai mancare la propria fi- dere alcuna azione contro la posti di lavoro per i lavora- si illecito penale e ammini-
zione di Eni e del suo mana- ducia, rispettandone le attivi- Eni. Piena soddisfazione an- tori locali. Eni e Shell hanno strativo», ha dichiarato il le-
gement. «Eni ha sempre tà e la reputazione». che da parte dell’altro gruppo invece investito 2,5 miliardi di gale della compagnia petroli-
mantenuto piena fiducia nel- Con la sentenza di ieri cala petrolifero chiamato in causa dollari sul giacimento e la li- fera italiana Nerio Diodà. «Ci
l’equilibrato svolgimento del- il sipario su una vicenda che per la vicenda del petrolio ni- Udienze cenza scadrà a maggio. sono voluti tre anni, impegni,
l’istruttoria assicurato dal Tri- era già stata archiviata dalla geriano, l’anglo-olandese Ro- Sono quelle celebrate a Milano, Soddisfatti dell’esito della confronti anche duri, ma l’esi-
bunale, e desidera esprimere Sec, l’autorità di controllo del yal Dutch Shell. «Accogliamo in quasi tre anni, per arrivare sentenza anche gli avvocati di to — ha concluso l’avvocato
il proprio ringraziamento a mercato azionario statuniten- con favore la decisione odier- alla sentenza del processo ai parte Eni. «Dopo tre anni di — si può considerare una ga-
tutti gli stakeholder che han- se, e dal Dipartimento di giu- na del Tribunale di Milano. vertici delle società Eni e Shell processo, tante udienze, dopo ranzia di giustizia equilibrata
no creduto nella correttezza stizia americano, che avevano Abbiamo sempre sostenuto aver analizzato migliaia di do- per tutti i cittadini di questo
dell’operato della società e del chiuso le proprie indagini che l’accordo del 2011 fosse le- cumenti finalmente oggi a Paese».
suo management, non facen- sulla vicenda senza intrapren- gittimo, finalizzato a risolvere Claudio Descalzi è stata resti- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
CRONACHE 21
#

3 i locali per massaggi di Atlanta, in Georgia, dove il killer si è recato


nella sera di martedì, sparando e uccidendo otto persone, sei delle
quali di origine asiatica
200 i chilometri percorsi dal killer prima di essere fermato dalla polizia,
tre ore dopo gli omicidi. Gli inquirenti stanno ancora indagando per
capire i veri motivi del gesto: follia sanguinaria o razzismo

Dinamica
● La sera
● Il killer
di martedì
un giovane
americano Il killer ha freddato otto
bianco persone in locali per massag-
è entrato allo gi di Atlanta, in Georgia. Una
Young Asian strage per eliminare — ha
Massage, spiegato — dei luoghi di ten-
un locale tazione, posti che incidevano
per massaggi sulla sua dipendenza sessua-
ad Atlanta, le. Una confessione che, per
in Georgia ora, mette in secondo piano
l’ipotesi di un attentato razzi-
● Armato sta: sei delle vittime sono
di una pistola donne d’origine asiatica, le al- Robert Aaron Long, 20
calibro nove ha tre due sono un ispanico e un anni. I primi dettagli lo
sparato contro bianco. descrivono come molto
quattro donne Al centro della storia un religioso, con la passione
di origine ventenne, Robert Aaron Long. per «la pizza, le armi, la
asiatica, I primi dettagli lo descrivono musica, la famiglia e Dio»
uccidendole come molto religioso, con la

Strage nei locali per massaggi


● Quindi si è Georgia, si sono levate voci di
spostato verso condanna. La vice presidente
un altro Kamala Harris, pur precisan-
quartiere do che è prematuro indicare
e alle 17.47 una pista prevalente, ha
Stati Uniti, giovane sparaeuccide 8 persone, 6dellequaliasiatiche.Lapistasessuale
ha colpito espresso solidarietà in favore
di nuovo. Prima degli asiatici e il presidente
alla Gold Spa — Joe Biden si è detto molto pre-
3 i corpi — occupato.
quindi passione per «la pizza, le ar- alle 17 di martedì facendo ir- strada a circa 200 chilometri a La precisazione è legata al- Un’annotazione a chiudere.
sull’altro lato mi, la musica, la famiglia e ruzione allo Young Asian sud della città. E qui lo ha l’ipotesi che i delitti possano L’Fbi ha appena diffuso il rap-
della strada, Dio». Tra virgolette le parole Massage, nella zona nord di bloccato attorno alle 20, tre essere parte — in qualche porto sulla bomba di Natale a
all’Aromathe- che lui stesso ha postato sui Atlanta: 4 i morti, centrati dai ore dopo il massacro. Secon- modo — dell’ondata di vio- Nashville, Tennessee, dove ha
rapy, con una social. Lo descrivono come un proiettili di una pistola cali- do gli inquirenti il giovane lenze e abusi verbali nei con- perso la vita l’attentatore, An-
donna uccisa tipo un po’ secchione, amante bro nove. Quindi si è spostato aveva intenzione di raggiun- fronti della comunità asiatica thony Warner. La conclusione
della caccia e che aveva tra- verso un altro quartiere e alle gere la Florida per compiere negli Stati Uniti. Centinaia di è che non sono riusciti a sco-
● La polizia scorso un periodo in un cen- 17.47 ha colpito di nuovo. Pri- nuovi attacchi e ritengono episodi nell’arco di pochi me- prire perché lo abbia fatto, li-
è riuscita tro che cura problematiche ma alla Gold Spa — 3 i corpi Corriere.it che avesse frequentato alcuni si, atti cresciuti di pari passo mitandosi a citare le parano-
ad arrestare legate a comportamenti ses- — quindi sull’altro lato della Sul sito del dei posti teatri dell’eccidio. Li con la pandemia da Covid. Ci ie, lo stress e qualche aspetto
il killer, ore suali. L’esperienza, comun- strada, all’Aromatherapy, con «Corriere della conosceva, da qui la sua folle sono state condanne e appelli cospirativo. Ieri l’incursione
dopo, mentre que, consiglia di aspettare i una donna uccisa. Il killer è ri- Sera» tutte le vendetta, non si sa bene per per cercare di contrastare le ad Atlanta, dai confini ancora
stava cercando controlli della polizia, il profi- salito in auto per dirigersi ra- notizie, gli quale ragione. Infatti gli inve- spinte razziste, ma gli esiti so- vaghi. Due casi di cittadini
di fuggire in lo può sempre mutare dando pidamente verso sud. aggiornamenti stigatori hanno specificato no stati relativi. che si sono comportati da ter-
Florida, forse all’intera vicenda una luce di- La polizia ha lanciato la cac- e le immagini che è ancora presto per indi- E anche ieri, non appena roristi.
per sparare versa. cia all’uomo riuscendo a loca- sui fatti dal care la reale motivazione, tut- sono trapelate le informazio- Guido Olimpio
ancora Long ha iniziato il suo raid lizzare il fuggitivo su un’auto- mondo to resta possibile. ni su quanto era avvenuto in © RIPRODUZIONE RISERVATA
22
CRONACHE Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Il caso
Un cuore nuovo a Hicham un appartamento vicino al-

che ha vissuto 525 giorni


l’ospedale, aiuto in reparto e
di Lorenza Castagneri anche fuori, perché nel frat-
tempo a Hicham è nata anche
una sorellina.

grazie a quello artificiale


«I medici — aggiunge il pa-
pà — ci avevano detto che l’at-
tesa poteva essere lunga, an-
che di due anni, perché l’of-
ferta di organi è sempre più
bassa della domanda e si deve
Il trapianto da record a Torino. Il papà: «Aiutati da tutti» considerare anche la dimen-
sione dell’organo». Eppure
Said assicura di non aver mai
TORINO Papà Said giura che il dati subito in ospedale», rac- avuto un momento di scon-
suo Hicham, 8 anni, non si è In Valle d’Aosta Morto Luca Pandolfi, 47 anni conta ancora Said, di cogno- La vicenda forto. «No, davvero, io sapevo
mai annoiato in ospedale in me Sabir, magazziniere del- che il cuore sarebbe arrivato.
attesa di un cuore nuovo. Ha l’azienda di spedizione Barto- Hicham, un Noi crediamo in Dio, lui è
trascorso 525 giorni al Regina lini a Genova, dove è arrivato bambino nato grande e ci avrebbe sostenu-
Margherita di Torino, quasi nel 2006. in Marocco, to. E se alla fine non fosse an-
un anno e mezzo, dall’8 ago- La prima destinazione è è rimasto per data così, significa che aveva
sto 2019 al 26 febbraio 2021. proprio il genovese Gaslini. Lì quasi un anno in mente un altro disegno per
Eppure la vita è sempre in i medici si rendono subito e mezzo attac- nostro figlio».
movimento. E, se anche per conto della gravità della situa- cato a un cuore Lo ripete mentre sta per
tutti quei mesi Hicham è ri- zione: Hicham ha una cardio- artificiale al tornare a Genova con il resto
masto attaccato a un cuore ar- miopatia dilatativa, malattia Regina della famiglia. Il Regina Mar-
tificiale e la pandemia ha reso che nel tempo impedisce al Margherita di gherita, con la sua facciata ro-
l’attività in reparto sempre più cuore di funzionare e che si Torino, in atte- sa, resta in un’altra fotografia
complicata, questo scricciolo può risolvere soltanto con un sa di un salvata sul cellulare. L’ospeda-
nato in Marocco ha iniziato a trapianto. Il Gaslini non effet- trapianto le lo ha sconvolto per l’acco-
frequentare la scuola elemen- tua questo intervento, così il glienza ricevuta. E se adesso
tare ospedaliera, imparato piccolo viene trasportato in In Marocco ha Said è felice di raccontare la
l’italiano, si è divertito a dise- elicottero al Regina Margheri- girato diversi storia della sua famiglia e di
gnare e a colorare con i volon- ta di Torino, un momento che ospedali. Tutti i inviare i ritratti del suo bam-
tari del Regina, finché il Covid il cardiochirurgo Carlo Pace dottori hanno bino non più attaccato a una
non ha limitato loro l’accesso, Napoleone ricorda bene. detto ai genito- macchina è per dare speranza
come pure ai suoi fratelli e al- «Appena atterrato — raccon- ri che non c’era ad altri genitori. «In Marocco
la sua mamma. Il 26 gennaio, ta — ha avuto un arresto car- nulla da fare e abbiamo girato varie cliniche.
finalmente, è entrato in sala diaco. Lo abbiamo portato in di riportare il Tutti dicevano che a mio fi-
operatoria. Con il suo camice terapia intensiva massaggian- bimbo a casa. glio il cuore non funzionava
azzurro, sorridente, «conten- dolo». Poi il viaggio in più, di riportarlo a casa e
to», confida il papà. Proprio L’attesa del cuore nuovo Italia e il 26 aspettare che morisse. Arriva-
come appare adesso in una inizia quell’8 agosto di due gennaio ti in Italia, ci hanno subito
fotografia con il Lingotto sullo Il sorriso Luca Pandolfi, 47 anni, era nato ad Asti e risiedeva a Chamonix (foto da Instagram) anni fa. «Mai un bimbo così l’intervento aiutati, in qualche ora ci han-
sfondo, ancora magrissimo piccolo — ammette il medico no consegnato le chiavi di ca-
ma finalmente libero di cono-
scere il Paese che gli ha ridato Valanga travolge Una valanga è stata fatale per Luca Pandolfi,
piemontese, 47 anni, free rider noto per le
— era rimasto tanto a lungo
attaccato al Berlin heart, il
sa. Così voglio che tutti sap-
piano che c’è una possibilità,
la vita, l’Italia dove non ha mai
vissuto.
il campione sue imprese estreme. È morto a Saint-Oyen
(Aosta), mentre era impegnato in una
cuore artificiale dei più picco-
li». Intanto, per tutta la fami-
che non bisogna arrendersi».
E ora Hicham, restrizioni
«Quando l’ho portato qui,
perché stava male e in Maroc-
di sci estremo discesa. Con un compagno aveva risalito un
canalone in località Flassin, zona interessata
glia Sabir comincia un’altra
vita a Torino, grazie anche al-
per il Covid permettendo, po-
trà continuare a divertirsi nel
co mi avevano detto che non di recente da forti nevicate. © RIPRODUZIONE RISERVATA l’associazione Amici bambini suo nuovo Paese.
c’era nulla da fare, siamo an- cardiopatici, che le ha offerto © RIPRODUZIONE RISERVATA

La ricerca Domani
Embrioni Speciale Beauty
umani sintetici Gratis 72 pagine
ottenuti nel segno
in provetta della farfalla

P er la prima volta sono


state utilizzate cellule
umane per realizzare
strutture simili agli stadi
iniziali dello sviluppo
dell’individuo. L’esperi-
mento ha solo funzioni di
ricerca, hanno sottolineato
gli autori dello studio. Due
gruppi distinti di ricerca-
tori, dell’Università del
Texas e dell’Università
Monash (Australia), han-
no realizzato in laborato-
rio un blastoide, struttura
simile alla blastocisti, cioè
il primo stadio embriona-
le dei mammiferi che si
sviluppa 3-10 giorni dopo
la fecondazione. I blastoi-
di, che non sono in grado
di svilupparsi e diventare
L eggerezza non è
sinonimo di
superficialità ma,
come diceva Italo Calvino,
«un modo di vedere il
embrioni naturali, potreb- mondo». Con questo
bero aiutare a capire ciò spirito, che vuole
che avviene all’inizio dello contrastare i tempi difficili
sviluppo embrionale, le che stiamo vivendo, si
interruzioni spontanee apre lo speciale «Beauty»,
della gravidanza e le in edicola gratuitamente
malformazioni fetali. domani con il Corriere
«Non si tratta di veri della Sera. Settantadue
embrioni umani e non pagine di storie,
devono entrare nel limite reportage, consigli con le
dei 14 giorni per la ricerca ultime novità sui prodotti.
sugli embrioni umani: un In apertura, l’antropologa
organoide non solleva le Elisabetta Moro interviene
stesse questioni etiche di sulla simbologia della
un vero embrione farfalla, l’animale della
umano», ha commentato metamorfosi. Tra i
Carlo Alberto Redi, reportage, quello tra le
accademico dei Lincei e atlete della nazionale di
presidente del Comitato ginnastica ritmica. Fra le
etico della Fondazione interviste, l’attrice Elena
Umberto Veronesi. Sofia Ricci e il calciatore
P. Virt. del Barcellona Sergi
© RIPRODUZIONE RISERVATA Roberto. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
CRONACHE 23
#

La storia / 1
La campionessa della Juve:
di Elena Tebano

«Io e Lisa aspettiamo un figlio»


L’annuncio dell’attaccante svedese Lina Hurtig in un video diffuso dalla società

«A ❞
bbiamo deciso Insieme toria contro l’Inghilterra, è di-
di provare ad Lisa Lantz, ventata virale. «Ero felice per
avere un figlio 34 anni, la partita, ho visto Lisa tra il
a ottobre. È Se questo a sinistra, pubblico e volevo solo condi-
successo tutto molto veloce- può essere e sua moglie videre con lei quella gioia. Ma
mente, non ce lo aspettava- fonte di Lina Hurtig, ha significato molto per un
mo. Siamo felicissime». Così 25 anni, sacco di persone» spiega Li-
l’attaccante della Juventus Li- ispirazione giocatrice na. «Mi ha sorpreso. La gente
na Hurtig ha annunciato che per della Juventus veniva da me e mi chiedeva
aspetta un bimbo assieme alla qualcuno in una della nostra relazione, dicen-
moglie Lisa, in un video diffu- mi sta bene, immagine domi che era un’ispirazione
so dalla squadra. Le sue paro- ma non mi tratta dal video vederci così aperte. Sono ri-
le, semplici e cariche di gioia, vedo come con il quale masta stupita che un Paese
sono simili a quelle di tanti hanno come la Francia, per esempio,
genitori in attesa. Ma è la pri-
un modello. annunciato non sia ancora andato avanti
ma volta che una squadra di Quanto la gravidanza con questa cosa» ha com-
serie A dà con tanta naturalez- a nostro mentato l’attaccante della Ju-
za notizia dell’arrivo di un figlio o ve.
bambino figlio di una coppia nostra figlia Se il bambino nascerà in
dello stesso sesso. da grande Svezia verrà subito ricono-
L’omosessualità delle gio- può fare ciò sciuto come figlio delle due
catrici è stata a lungo un tabù mamme. In Italia la legge non
nel mondo del calcio femmi- che vuole. lo prevede e la Consulta nei
nile. O usata come un’offesa: Certo giorni scorsi ha lanciato un
«Basta dare soldi a queste non mi monito alla politica perché si
quattro lesbiche» diceva con spiacerebbe sbrighi ad approvare una nor-
toni sprezzanti solo nel 2015 se giocasse classifica del campionato oggi calciatrice della squadra ma in merito, ma il Comune

● La parola
l’allora presidente della Lega a calcio femminile e la Hurtig, 25 an- di Linköpings, a portare avan- di Torino è stato il primo in
nazionale Dilettanti, Felice Lina Hurtig
ni, è una delle atlete più forti ti la gravidanza. «A novembre Italia a dare tutela ai figli delle
Belloli. Nel calcio maschile lo della squadra, dove gioca dal- io ero qui in Italia mi ha chia- coppie dello stesso sesso.
rimane ancora, grandissimo: attaccante l’estate scorsa. Lei e Lisa (il cui mato piangendo dalla Svezia e Lina e Lisa sono soprattutto
ufficialmente (e contro tutte della Juventus cognome da nubile è Lantz), ETEROLOGA mi ha detto: “sono incinta”» felici per la nuova vita che
le leggi della statistica) non ci 34, stanno insieme dal 2014, dice Lina con un enorme sor- aspettano. «Se questo può es-
sono calciatori gay nelle serie quando si sono conosciute La fecondazione eterologa riso. sere d’ispirazione per qualcu-
più importanti, in nessun Pa- perché giocavano insieme in utilizza gameti maschili D a s e m p r e d i c h i a r a te no mi sta bene, ma non mi ve-
ese. La Juventus con la scelta Svezia, il loro Paese. Lì si sono (donazione di sperma) (l’unico segreto che hanno in- do come un modello» dice Li-
di comunicare l’attesa di Hur- sposate, con una cerimonia o femminili tenzione di mantenere è quel- na. «Quanto a nostro figlio o
tig ha fatto un gesto di rottura «in mezzo a un bosco». Lì si (ovodonazione) di soggetti lo sul sesso del bambino), so- nostra figlia, da grande può
importante. Sui social il video sono rivolte a una clinica per esterni alla coppia. no diventate un simbolo nel diventare quello o quella che
è stato accolto con molti mes- la fecondazione eterologa: in Una volta fecondato, 2019, durante i Mondiali fem- vuole. Certo — aggiunge —,
saggi di felicitazioni, e con Svezia, a differenza che in Ita- l’ovulo viene posto minili di calcio in Francia, non mi dispiacerebbe se un
qualche commento omofobo. lia, è aperta da anni anche alle nell’utero quando la foto di un loro ba- giorno giocasse a calcio».
La Juventus è in testa alla coppie di donne. È stata Lisa, cio a bordo campo dopo la vit- © RIPRODUZIONE RISERVATA

La storia / 2
Milano, l’attico che era di Gucci
di Maurizio Giannattasio

al magnate indiano dei farmaci


Sono1.800metriquadricongiardinopensileepiscina.Prezzo?Siparladi20milioni

S ❞
i favoleggia che negli quella che diventerà la sua
anni in quei locali siano abitazione». Tutto fa pensare
passati fior di perso- che l’imprenditore abbia in-
naggi e di nababbi, oli- L’acquiren- tenzione di aprire una sede
garchi russi, milionari svizze- te si è della sua azienda proprio in
ri, uno dei figli di Gheddafi, la presentato Lombardia.
stessa famiglia Berlusconi. Anche in questo caso il se-
Tutti interessati al possibile da solo greto sulla cifra esatta è invali-
acquisto del superattico in senza cabile. Si parla di una ventina
San Babila dove hanno vissuto neanche Indiano di milioni di euro. Nei giorni
Il magnate Rishal
per lunghi anni Maurizio l’interme- Shah, fondatore
scorsi è stato firmato e regi-
Gucci e sua moglie Patrizia diazione di della Jekson
strato il contratto prelimina-
Reggiani prima di trasferirsi un agente re. Per adesso riguarda l’ac-
Vision,
in via Palestro: 1.800 metri quisto del nono piano, con
quadrati tra il nono e il deci-
immobiliare multinazionale
l’accordo di procedere alla
mo piano con 37 vetrate a cui Ha saputo specializzata nel
cessione del decimo e dell’un-
si è aggiunto l’undicesimo della casa controllo del
dicesimo non appena si sa-
confeziona-
piano con il lastrico solare grazie mento dei
ranno concluse le verifiche
trasformato in un giardino al tam tam farmaci. A
edilizie e catastali necessarie
pensile con pergolato, piscina delle sue per chiudere la partita legale.
sinistra, una
panoramica e torretta da cui amicizie Perché la vicenda del superat-
veduta dell’attico
si domina tutta la città. tico di San Babila è lunga e
Si favoleggia pure che sia e ha fatto con il giardino
complessa. Circa 15 anni fa la
una delle abitazioni più care l’offerta pensile la piscina
società immobiliare — già di
della città, ma è anche vero per quella (Ansa)
proprietà negli anni 60 dei
che classifiche del genere la- che conti Agusta e della famiglia
sciano il tempo che trovano diventerà parte del giudice è arrivato il altre aziende farmaceutiche Riva — venne rilevata da un
perché le transazioni nel set- la sua compratore. Niente russi, ne- pronte a produrre il vaccino ricco imprenditore edile pie-
tore delle case di lusso sono abitazione anche svizzeri. Il magnate in anti Covid come la francese montese che accorpò ai locali
coperte dal più assoluto riser- questione, come si evince da- Sanofi o l’elvetica Novartis. (sede anche della Coca Cola in
bo. In passato si è parlato di Giuseppe gli atti del Tribunale, è l’india- «L’acquirente — spiega Italia) l’appartamento limitro-
una cifra che variava dai 20 ai La Scala no Rishal Shah, fondatore e l’avvocato Giuseppe La Scala fo — già appartenuto a Mauri-
30 milioni di euro. Al prezzo avvocato proprietario della società Jek- che assieme alle colleghe Na- zio Gucci — e ristrutturò tutta
però si sono aggiunte anche son Vision, una multinazio- dia Rolandi e Valeria Bano ha l’unità immobiliare. I guai co-
una serie di grane legali e così nale con sede in India, Usa, seguito e sbrogliato l’intricata minciarono poco dopo, con il
l’abitazione dei sogni è rima- Russia, Inghilterra, Germania vicenda giudiziaria dell’im- pignoramento degli apparta-
sta sul mercato per oltre un e Malta, specializzata nel con- mobile — si è presentato da menti per il mancato paga-
decennio e poi sottoposta a trollo e nell’ispezione delle solo senza neanche l’interme- mento delle spese condomi-
esecuzione immobiliare per varie fasi di confezionamento diazione di un agente immo- niali e di una linea di mutuo.
tre lunghissimi anni. Solo a e tracciabilità dei farmaci. Tra biliare. Ha saputo della casa Alla fine ci sono voluti 15 anni
poche settimane dalla fissa- i tanti clienti di Jekson Vision, grazie al tam tam delle sue per riuscire a venderlo.
zione della messa all’asta da ci sono anche AstraZeneca e amicizie e ha fatto l’offerta per © RIPRODUZIONE RISERVATA
24
CRONACHE Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

92 anni
Piero Angela


è nato a Torino il
di Elvira Serra 22 dicembre del
1928. Giornalista

D
e divulgatore
Proposi io ov’era la sera del 18 scientifico,
il program- marzo di quaran- ha sempre
t’anni fa? lavorato
ma. Con «Eh, be’, lo ricordo per la Rai,
un po’ di molto bene... Eravamo andati dove è stato
scetticismo tutti insieme a vedere il pro- corrispondente
accettarono: gramma a casa di uno degli da Parigi
temevano autori, intrecciando le dita e da Bruxelles,
che non perché era una novità per anchorman
avrebbe l’epoca. Però andò molto be- del primo
ne: avevamo fatto 9 milioni di telegiornale delle
fatto spettatori». 13.30 sul Primo
grandi Ed era una seconda serata! Canale Rai.
ascolti «Sì, prima di noi c’era Dal- Sposato con
las. La televisione allora era Margherita,


molto diversa, anche le prime ha due figli,
serate con i grandi spettacoli Christine
di varietà duravano un’ora. La e Alberto, e 4
terza serata cominciava alle nipoti: Edoardo,
Tante 22.30». Simone e due
difficoltà Piero Angela, 92 anni, Alessandro
tecniche, «nonno», ormai, della divul- (Ansa)

Angela,40annidiscienza
perché
erano cose
nuove:
risolte con
una serie
di trucchi,

(spiegatabene)
venuti che si muoveva alla velocità
benissimo gazione scientifica in Italia, ri- del pensiero e per questo si


sponde al telefono con la stes- chiamava Noos, in greco pen-
sa generosità e gentilezza con siero. Lì il problema era simu-
cui frequenta le nostre case da lare l’assenza di gravità come
quasi 70 anni, prima con il nelle stazioni spaziali».
Giornale Radio, poi le corri- E come risolveste?
No, oggi spondenze da Parigi e Bruxel- «Con una serie di trucchi,
non
festeggerò,
les, il Tg delle 13.30, i docu-
mentari e, nel 1981, la rivolu-
Il 18 marzo 1981 esordiva «Quark» Le tappe
venuti benissimo! Il segreto
era il chroma key, la chiave di
stiamo già
pensando
zione copernicana: 55 minuti
di approfondimento scientifi-
Il grande divulgatore: «La cosa colore, grazie a una serie di
soprapposizioni. Un altro
a una nuova co introdotti dall’Aria sulla
quarta corda di Bach e un no-
che più mi gratifica è aver inciso Il debutto
«Quark»
trucco bellissimo era quando
scrivevo con la penna, poi la
serie
di Super-
me che era già una dichiara-
zione di intento. Quark: la mi-
nella formazione di tanti ragazzi» esordisce in
seconda serata,
lasciavo per un attimo, si alza-
va in aria e la riacchiappavo».
quark+ nuscola particella che si trova alle 21.30 dopo Festeggerà Quark, oggi?
Dieci nel nucleo degli atomi. Con che era a capo di un gruppo di mente giapponese o arabo! Lì «Dallas», il 18 «No, però stiamo già pen-
puntate Lorenzo Pinna, Giangi Poli e ricerca all’Università di Har- mi aiutò il fatto che avevo re- marzo 1981 sando a una nuova serie di Su-
sull’amore Marco Visalberghi avrebbe vard. “Devo a lei se sono gistrato le puntate sia in fran- perquark+, che è ancora tutta
cambiato la televisione per qui”». cese che in inglese: alla fine di da registrare: dieci puntate
sempre. Le avevano chiesto di crea- ogni seguenza, la rifacevo in Anni ’90 sull’amore, dall’innamora-
Di cosa è più orgoglioso? re il programma o fu una sua entrambe le lingue, altrimen- Nel «Viaggio nel mento alla gelosia al tradi-
«La cosa che mi gratifica di idea? ti nessuno le avrebbe guarda- cosmo» (fine mento alla sessualità».
più è avere inciso nella forma- «Lo proposi io e con un po’ te all’estero». 1997-inizio L’amore, visti i tempi che
zione dei ragazzi. Quando an- di scetticismo mi dissero di Imprevisti memorabili? 1998) Angela stiamo vivendo, ci salverà? O
cora giravo per le scuole, in farlo: temevano che non «Più che imprevisti, diffi- simula l’assenza ci salverà la scienza?
tantissimi mi dicevano: “Sono avrebbe fatto grandi ascolti. coltà tecniche: tante. Perché di gravità «Diciamo tutte e due. Il no-
cresciuto a pane e Quark”, Ma io, che da qualche anno erano cose nuove che ci in- stro problema attuale è quello
“Ho scelto la facoltà scientifi- facevo documentari, avevo vo- ventavamo ogni volta». dell’energia, che fa girare tut-
ca dopo aver letto un suo li- glia di misurarmi in un pro- Mi faccia un esempio. SuperQuark to quello che vediamo, ma al
bro”, “Mi sono appassionato getto di respiro più ampio». «Abbiamo fatto sette pun- È una delle tempo stesso avvelena l’atmo-
alla materia guardando il pro- Scenografia essenziale, tate del Viaggio nel cosmo, tante costole di sfera. L’amore, invece, scende
gramma”. Con il pubblico si è nessun fronzolo, eppure dove la scenografia era dop- «Quark». Tra dall’atmosfera e tiene in vita
creato un rapporto speciale». Quark e i suoi «figli» furono pia perché io mi sdoppiavo i temi più amati le persone. Mica solo l’inna-
Seguaci illustri? venduti in 40 Paesi. sempre: da una parte ero in dal pubblico, moramento, anche la solidità
«Una volta mi scrisse due «Sì, ho ricevuto diverse cas- studio e dall’altra ero a bordo il corpo umano dei rapporti».
righe affettuose un italiano sette in cui parlo perfetta- di un’astronave immaginaria © RIPRODUZIONE RISERVATA

Suicidio Losito, il mistero delle tre lettere d’addio


Ilfratello:«Nemmenounarigaperme,impossibile».L’agenteLucherini:«Aduanonparevaplagiata»
ROMA Tre lettere d’addio. Le ha fratello dello sceneggiatore Villani, che sta convocando Sceneggiatore l’eroe di «Sangue Caldo» è d’arte: «Rosalinda Cannavò
La scheda lasciate Teodosio Losito pri- trovato morto l’8 gennaio del una dopo l’altra le «persone Teodosio Losito uscito dopo tre ore, sorriden- non suonava bene, pensam-
ma di impiccarsi a quel ter- 2019 — suicidio tanto sceno- informate sui fatti», ovvero è stato anche te ma muto. Seguiranno altri mo ad Adua, dal film di Pie-
● Teodosio mosifone con la sciarpa della grafico quanto misterioso — tanti degli attori lanciati dal sceneggiatore interpreti, non in ordine alfa- trangeli, e poi ci si aggiunse
Losito, mamma, nella villa di Zagaro- che non ha ricevuto nemme- duo Tarallo-Losito. Dopo e cantante. betico. Del Vesco, boh, Alberto si era
sceneggiatore lo in cui ha vissuto fino al suo no una riga, eppure «con Teo Adua Del Vesco, Gabriel Garko Il suo successo «Beh, quando Adua e Mas- fissato e in effetti non suona-
tv, viene ultimo giorno, anche dopo ci sentivamo quasi tutti i gior- e Massimiliano Morra, ieri è più noto è la similiano parlavano di Lucife- va male, anche se i primi tem-
trovato aver perso sia l’amore che ni, siamo sempre stati molto toccato a Francesco Testi. serie tv «Il bello ro, è chiaro che intendessero pi capivano tutti Del Vescovo o
impiccato l’ispirazione con cui sfornava uniti, mi sembra impossibile Jeans, pull grigio e sneaker, delle donne» lui, Alberto, non c’è dubbio», peggio Del Mestolo». Di colei
a casa sua fiction melodrammatiche a che mi abbia lasciato così», si conferma, perplesso ma lieve, da cui tutto ha avuto inizio
a Roma l’8 ripetizione per la Ares Film, è confidato con il suo avvoca- Enrico Lucherini, il Signore («Se fossi rimasta, avrei fatto
gennaio 2019: poi tristemente fallita. to, Stefano De Cesare. Convin- degli Uffici Stampa, che per la sua fine. Con il suo gesto
aveva 54 anni Una era per l’ex compagno to che la verità non sia quella anni ha curato la comunica- Teo ha liberato anche me...
produttore Alberto Tarallo, che gli è stata raccontata. Tan- zione della (fu) Ares Film, pri- che poi non ci credo che sia
● Il pm indaga che lo scorso ottobre la lesse a t’è che — dopo aver ascoltato ma del tracollo. «Però lo co- stato un suicidio, tanto sap-
per istigazione «Non è l’Arena» da Massimo le confidenze notturne di nosco da almeno trent’anni e piamo bene chi è l’artefice di
al suicidio dopo Giletti su La7: «È una mia Adua Del Vesco e Massimilia- non ho mai notato niente di questo schifo...») dice: «Pren-
la denuncia scelta, tu non hai colpe, sono no Morra nella Casa del GF satanico in lui. Generoso, ca- devamo il sole in giardino e si
dei parenti io che ho rimorsi e rimpian- Vip, che evocavano un perfido rino, divertentissimo, alla vil- parlava di tutto e niente, man-
seguita alle ti... quelli a cui abbiamo dato Lucifero padrone delle loro la di Zagarolo passavano ore a giando gelato, non mi pareva
rivelazioni fatte tutto ci hanno sputato in fac- vite e anima nera dietro il tra- chiacchierare di vecchi film né sofferente né plagiata, ave-
al «Grande cia, che pena». Le altre due re- gico gesto di Teodosio — si è hollywoodiani, di Gloria va le chiavi di casa, poteva an-
Fratello» da stano ancora segrete, nel con- rivolto alla magistratura. Swanson e di Greta Garbo, darsene quando voleva».
Adua Del Vesco tenuto e nel destinatario. Chi Di qui l’inchiesta (contro che la ragazzina, Adua, non Giovanna Cavalli
e Massimiliano le ha, le tiene nascoste. ignoti) per istigazione al sui- sapeva nemmeno chi fosse». Ilaria Sacchettoni
Morra Le cerca Giuseppe Losito, cidio, condotta dal pm Carlo Fu lui a sceglierle il nome © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
CRONACHE 25
#

Su 7 con il Corriere
L’incontro tra Madame, rivelazione 19enne di Sanremo, e la scrittrice Teresa Ciabatti.
«Canto una generazione? Ero chiusa in una stanza, mi ha acceso l’amore per una prof»

FEMMINILE, MASCHILE:
SONO SEMPRE SOLO IO
«H o iniziato in came-
ra mia, con i kara-
oke di Justin Bie-
ber. A tredici anni sapevo a
memoria tutte le canzoni di
nonno a cui era molto legata,
la separazione inattesa dei ge-
nitori — e racconta dei bulli
(«Una volta sono svenuta, e
loro, i miei compagni, mi
Fedez e Emis Killa. Finiti i ka- hanno calpestata. Mi calpe-
raoke rap, scopro i type beat. stavano per capire se finges-
Allora compongo strofe mie. si»), degli affetti e dei giocat-
Bimbo è la prima vera canzo- toli che da bambina preferiva
ne». A parlare è Madame, di- («Wolfie, il mio cane e il Libro
ciannovenne rapper che a dei Perché, che è stato fonda-
Sanremo, in gara tra i big, ha mentale»), del rapporto con il
stupito e conquistato tutti con successo («Mia madre mi ha
la sua Voce, canzone già certi- insegnato che della fama bi-
ficata disco d’oro e vincitrice sogna gioire per poco, sennò
all’Ariston del premio Miglior significa tirarsela e diventare
testo “Sergio Bardotti”. È lei la cattivi»).
protagonista della copertina Fino ai ricordi più intimi, i
di 7 in edicola domani con il primi amori: «A 14 anni, l’alle- scritta da una persona diver- ta direttamente dalla sua ca-
Corriere della Sera e sull’edi- natore di pallavolo. Poi la pro- sa. Tranne tre pezzi scritti nel- meretta («Il mio posto prefe-
zione digitale, giorno in cui fessoressa di matematica. Mai la stessa settimana in cui mi rito. Anzi, il mio preferito in
uscirà anche il suo primo al- avuto problemi maschio fem- sono svegliata sempre quella assoluto è il letto»). Qui si
bum che ha proprio il suo no- mine, semplicemente le don- persona lì, una femmina luc- sente un po’ Francesca e un
me, Madame. ne etero sono più difficili da cicante»). po’ Madame. E quando le si
Eccezionalmente, già da raggiungere, e quello era il E proprio del suo disco chiede quanto le due si so-
oggi sarà possibile leggere su mio scopo». d’esordio, di come sono nati vrappongono, risponde: «È
Corriere.it tutta l’intervista Quindi l’attenzione torna quei testi e delle sue numero- come se Francesca fosse
che la giovane artista ha rila- sulla musica. Madame parla se collaborazioni con altri ar- l’alunna che fa i test e Mada-
sciato alla scrittrice Teresa di pregiudizi («Se sei femmi- tisti («Una volta si chiamava- me l’insegnante che la correg-
Ciabatti. In un lungo e intenso na devi per forza fare pop ro- no duetti ed erano rari. Ora ge, la giudica e le dà la pagelli-
dialogo, Francesca Calearo, mantico») e di come è nato il quando scrivo penso già con na. Madame è un po’ il super
nata a Creazzo, in provincia di Festa del papà single con portfolio Quattro immagini del portfolio suo album («Ogni mattina mi chi vorrei cantare quel pez- io e Francesca l’es».
Vicenza, parla dei suoi mo- speciale che 7 dedica ai papà single del mondo chiusi in casa per il Covid sveglio e sono una persona di- zo»), Madame parla anche in Manuela Croci
menti difficili — la morte del con i loro figli. Le fotografie sono del ritrattista britannico Harry Borden versa. Così ogni canzone è una video-intervista registra- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Numero speciale di interviste

Bellanova innamorata,
Hopkins e il nuovo JR,
parla Patrizia Reggiani
D ue sono immerse nell’attualità anche
dura della cronaca, due ragionano di
arte e bellezza. Le 4 interviste
principali del numero di 7 domani in
edicola con il Corriere della Sera, oltre a
quella di copertina, collocate nell’area rossa
della vita pubblica e in quella blu delle vite
private, hanno come protagonisti
personaggi molto diversi. C’è Patrizia
Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci,
rampollo del celebre marchio, che nel 1995
lo fece uccidere. Fu arrestata due anni dopo
e ha da poco finito di scontare la pena. Al
cronista Andrea Galli racconta più di 25
anni dopo le ragioni di quella folle scelta.
Anche Teresa Bellanova, ex ministra
renziana dell’Agricoltura nel Conte 2 e
dimissionaria per innescare la crisi di
governo, ha una storia forte da raccontare.
Non di distruzione e autodistruzione ma di
ribellione e crescita personale. Da
bracciante nei campi a sindacalista di quel
mondo e infine addirittura parlamentare e
donna di governo. Ma a Tommaso Labate
spiega che non è meno sorprendente la sua
storia privata, l’amore con Abdellah,
giovane interprete marocchino incontrato a
Casablanca. Che non esitò a lasciare tutto
per volare in Italia e sposarla.
Caduta e rinascita affiorano anche nelle
frasi a Caroline Scott di Sir Anthony
Hopkins, attore – monumento del cinema
Dall’alto in basso, i 4 internazionale, a 83 anni ancora in corsa
personaggi per l’Oscar. Perso nell’alcol, nel 1975 decise
intervistati su 7: che non avrebbe bevuto più. E ha
Teresa Bellanova, mantenuto la promessa. La ferita che JR, il
Patrizia Reggiani talentuoso artista francese di public art,
con Maurizio Gucci racconta invece a Francesca Pini, è quella di
che lei fece uccidere, tutti noi: il Covid. Ha deciso di riprodurla
Anthony Hopkins e per gli occhi e i cellulari di tutti a Firenze:
l’artista francese JR «una piaga aperta» nel bugnato
quattrocentesco di Palazzo Strozzi.
E. Ca.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
26 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

laPICCOLA 4 5
IL MONDO DELL'USATO OFFRESI con esperienza per logi- AVVISI IMMOBILIARI RESIDENZIALI
stica e magazzino. Milano. Lucia- LEGALI/FINANZIARI COMPRAVENDITA
NUOVA RUBRICA no 339.33.85.858
Sei un privato? Vendi o acquisti Il Corriere della Sera e La Gazzetta
ACQUISTO 5.4

2
oggetti usati? RICERCHE AVVISI LEGALI - FINANZIARI dello Sport con le edizioni stampa e
Info e prenotazioni: Possiamo pubblicare il tuo annuncio DI COLLABORATORI 4.1 digital offrono quotidianamente agli
ABBIAMO investitori per apparta-
Tel 02 628 27 414 - 02 628 27 404 a partire da Euro 12 + Iva. inserzionisti un’audience di oltre 6,5
menti, nude proprietà a Milano.
e-mail: agenzia.solferino@cairorcsmedia.it Contattaci senza impegno! TRIBUNALE DI GENOVA Immobiliare Ballarani milioni di lettori.
Tel. 02.6282.7404 - 02.6282.7414 IMPIEGATI 2.1 FALLIMENTO N. 26/2019 R.F. A se-
il servizio è attivo dal lunedì al venerdì 333.33.92734 - 02.77.29.75.70 La nostra Agenzia di Milano è a dispo-
agenzia.solferino@cairorcsmedia.it guito di manifestazione di interes-
dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17,30 CERCASI contabile amministrati- sizione per proporvi offerte dedicate a

6
se il curatore Dott. Paolo Macchi,
vo preferibile esperienza settore avvisa che il giorno 21/05/2021 al-
IMMOBILI RESIDENZIALI soddisfare le vostre esigenze e rendere
immobiliare. Contabilità generale le ore 16:00 presso i locali della
AFFITTO efficace la vostra comunicazione.

1 OFFERTE (no bilancio), prime note, ciclo at- Bi.Bi. Service in Genova Via XX
DI COLLABORAZIONE tivo (emissione fatture), calcolo Settembre 41, procederà alla ven- ISTITUTI DI CREDITO TARIFFE PER PAROLA IVA ESCLUSA
AMICI ANIMALI istat, proroghe. Tempo indeter- Rubriche in abbinata: Cor-
dita senza incanto del seguente E AZIENDE
minato. Inviare curriculum a: immobile: LOTTO UNICO: Prezzo riere della Sera - Gazzetta
NUOVA RUBRICA IMPIEGATI 1.1 orix.norman@gmail.com S RICERCANO appartamenti a
Base: Euro 4.162.500,00 aumento dello Sport:
Il mondo del pet in uno spazio di Milano vendite e affitto
minimo Euro 10.000,00 compen- n. 0 Eventi Temporary Shop: € 4,00;
respiro nazionale sulla Rubrica: RAGIONIERE tributarista espe- OPERAI 2.4 02.29.52.99.43
dio immobiliare ad uso industriale n. 1 Offerte di collaborazione: €
AMICI ANIMALI rienza oltre trentennale, gestio- sito in Livorno, Via Leonardo da
Contattaci per avere un ne contabile, fiscale, bilanci, si- 2,08; n. 2 Ricerche di collaboratori: €
AZIENDA

8 COMMERCIALI
vinci n. 45 composto da sei corpi di
preventivo! stemi informatici, offresi anche distributrice a privati di impor- fabbrica con annessa area esterna
IMMOBILI 7,92; n. 3 Dirigenti: € 7,92; n. 4 Avvisi
Tel. 02.6282.7404 - 02.6282.7414 studi professionali tanti quotidiani nazionali cerca di pertinenza, costituente la viabi-
E INDUSTRIALI legali: € 5,00; n. 5 Immobili residen-
agenzia.solferino@cairorcsmedia.it 324.98.50.002 lavoratori autonomi, possesso- lità di interconnessione a servizio ziali compravendita: € 4,67; n. 6
ri di p.iva automuniti per lavoro dei corpi di fabbrica suddetti, area OFFERTE 8.1 Immobili residenziali affitto: € 4,67;
IMPIEGATA amministravo com- di consegna notturno. Preferi- ad uso parcheggio e movimenta- n. 7 Immobili turistici: € 4,67; n. 8
merciale con esperienza. Dispo- bile residenza provincia di mi- zione merci. – Proprietà 100% MILANO Greco in costruzione la- Immobili commerciali e industriali:
nibilità immediata full time. Aste- lano ovest- sud/ovest. Tel. per Offerte minime presentabili Euro boratori 2/3 locali giardinetto/ter- €4,67; n. 9 Terreni: € 4,67; n. 10
nersi perditempo. appuntamento 02.48.37.65.70 3.122.000,00. Regolarità edilizia e razzo. CE in corso. Vacanze e turismo: € 2,92; n. 11
C'È POSTA PER TE! 333.792.16.18. stato dell’immobile: leggere la re- 335.68.94.589
Artigianato trasporti: € 3,25; n. 12
lazione peritale e avviso di vendita Aziende cessioni e rilievi: € 4,67; n.

18
Avvenimenti - Ricorrenze disponibili sul sito www.astegiudi- VENDITE
Vuoi scrivere un messaggio ad una CERCHI NUOVI COLLABORATORI? ziarie.it. Le offerte di acquisto, in ACQUISTI E SCAMBI
13 Amici Animali: € 2,08; n. 14
Casa di cura e specialisti: € 7,92; n.
persona cara che rimarrà impresso e modalità cartacea, dovranno es-
che potrai conservare tra i tuoi ricordi? OFFRI DEI SERVIZI? sere presentate presso lo studio QUADRI, TAPPETI, ANTICHITA'
15 Scuole corsi lezioni: € 4,17; n.
La rubrica 16 è quella che fa per te! 16 Avvenimenti e Ricorrenze: € 2,08;
Contattaci per avere un preventivo. VUOI VENDERE O COMPRARE UN PRODOTTO? del Curatore Dott. Paolo Macchi,
in Via XX Settembre 42 – Genova
18.1 n. 17 Messaggi personali: € 4,58;
Tel. 02.6282.7404 - 02.6282.7414 entro le ore 12:00 del giorno ante- n. 18 Vendite acquisti e scambi: €
COLLEZIONISTA amatore acqui-
agenzia.solferino@cairorcsmedia.it cedente la vendita, previo appun- 3,33; n. 19 Autoveicoli: € 3,33; n.
centra i tuOi Obiettivi tamento telefonico allo
sta opere d'arte da privati. Paga-
mento immediato. 20 Informazioni e investigazioni: €
010537351 e corredate dell’asse- giul.tanzi@gmail.com 4,67; n. 21 Palestre saune massaggi:
sulle pagine di Corriere della Sera gno circolare non trasferibile del 334.73.18.049 € 5,00; n. 22 Il Mondo dell’usato: €
e La Gazzetta dello Sport. 10% a titolo di cauzione, intestato 1,00; n. 23 Matrimoniali: € 5,00;

19
Oltre 5 milioni di lettori ogni giorno a “Fallimento Giolfo & Calcagno n. 24 Club e associazioni: € 5,42.
EVENTI/TEMPORARY SHOP S.p.a.”, mentre per chi usufruisce AUTOVEICOLI
della modalità di presentazione te- RICHIESTE SPECIALI

laPICCOLA
NUOVA RUBRICA lematica le offerte dovranno per- Per tutte le rubriche tranne la 21e 24:
Organizzare e promuovere eventi da venire entro le ore 12:00 del giorno AUTOVETTURE 19.2
Capolettera: +20%
oggi è più facile con la nostra nuova antecedente la vendita esclusiva-
rubrica COMPRIAMO AUTOMOBILI Neretto riquadrato: +40%
mente in via telematica, previa re- Colore evidenziato giallo: +75%
EVENTI/TEMPORARY SHOP qualsiasi cilindrata, massime va-
gistrazione all’interno del portale
Contattaci per un preventivo! lutazioni. Passaggio di proprietà, In evidenza: +75%
Info e prenotazioni: http://venditepubbliche.giusti-
Tel. 02.6282.7404 - 02.6282.7414 pagamento immediato. Autogiol- Prima fila: +100%
Tel 02 628 27 414 - 02 628 27 404 zia.it secondo le modalità meglio
agenzia.solferino@cairorcsmedia.it li - Milano 02.89.50.41.33 - Tariffa a modulo: € 110 esclusa la
e-mail: agenzia.solferino@cairorcsmedia.it precisate nell’avviso di vendita.
327.33.81.299 rubrica 4

Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre.
AcomeA Patrimonio Prudente (A1) 16/03 EUR 7,229 7,180 Adventis PanAfrica Eqt A 28/08 EUR 57,666 56,840 PS - Marzotto Active Bond A 16/03 EUR 101,140 101,030

AcomeA Patrimonio Prudente (A2) 16/03 EUR 7,693 7,640 SB Bond B 16/03 EUR 1042,774 1039,992 PS - Marzotto Active Divers. A 16/03 EUR 101,440 101,570

AcomeA Patrimonio Prudente (C1) 16/03 EUR 4,969 4,935 SB Convex B 16/03 EUR 1175,057 1182,493 PS - Medical Innovation A 16/03 EUR 222,820 224,750

AcomeA Patrimonio Prudente (C2) 16/03 EUR 5,000 5,000 SB Equity B 16/03 EUR 1599,282 1593,030 Balanced Growth B Acc 16/03 EUR 125,710 125,120
AcomeA SGR - numero di tel. 800.89.39.89 Numero verde 800 124811 PS - Next Revolution A 16/03 EUR 158,220 157,560
info@acomea.it www.nextampartners.com-info@nextampartners.com
AcomeA Performance (A1) 16/03 EUR 25,908 25,741 SB Flexible B 16/03 EUR 964,682 963,093
Equity Europe Active Selection A Inc 16/03 EUR 115,520 114,360
PS - Southern Europe A 16/03 EUR 141,310 141,040
AcomeA America (A1) 16/03 EUR 25,712 25,923 Risk Allocation R 17/03 EUR 104,389 104,243 Equity Europe Active Selection A Acc 16/03 EUR 128,930 127,630
AcomeA Performance (A2) 16/03 EUR 27,233 27,057
PS - Target A 16/03 EUR 75,330 75,320
AcomeA America (A2) 16/03 EUR 28,436 28,670 Ver Capital Cedola 2022 A 17/03 EUR 5,045 5,043 Equity Europe Active Selection B Acc 16/03 EUR 135,190 133,830
AcomeA Performance (C1) 16/03 EUR 5,087 5,054
PS - Tikehon Gl Grth&Inc Fd A 16/03 EUR 112,420 111,860
AcomeA Asia Pacifico (A1) 16/03 EUR 7,631 7,595 Ver Capital Cedola 2022 B 17/12 EUR 0,000 5,048 Equity Global Leaders A Inc 16/03 EUR 99,610 99,430
AcomeA Performance (C2) 16/03 EUR 5,122 5,089
Ver Capital Cedola 2022 D 17/03 EUR 5,476 5,473 PS - Titan Aggressive A 16/03 EUR 125,350 125,150 Equity Global Leaders A Acc 16/03 EUR 111,180 110,970
AcomeA Asia Pacifico (A2) 16/03 EUR 8,400 8,360
www.multistarssicav.com multistars@pharus.ch
T. +41 (0)91 640 37 80 Ver Capital Credit Fd A 17/03 EUR 6,270 6,265 PS - Trend Player A 16/03 EUR 173,030 173,320 Equity Global Leaders B Acc 16/03 EUR 124,710 124,480
AcomeA Breve Termine (A1) 16/03 EUR 17,466 17,446

Ver Capital Credit Fd D 17/03 EUR 4,744 4,739 Euro Crédit Alpha A Inc 16/03 EUR 103,440 103,450
AcomeA Breve Termine (A2) 16/03 EUR 18,074 18,053 Alexander 16/03 EUR 1358,070 1357,590

Ver Capital HY Italian Selection 17/03 EUR 5,415 5,412 Euro Crédit Alpha A Acc 16/03 EUR 107,570 107,580
AcomeA Eurobbligazionario (A1) 16/03 EUR 21,639 21,572 AL-FA Dynamic A 16/03 EUR 115,490 114,860
http://www.algebris.com Euro Crédit Alpha B Acc 16/03 EUR 112,720 112,720
Ver Capital Short Term D 17/03 EUR 5,019 5,019
AcomeA Eurobbligazionario (A2) 16/03 EUR 22,515 22,444 Amares Strategy Fund 10/03 EUR 12,450 12,330
Global Conservative Income A Inc 16/03 EUR 100,590 100,390
Ver Capital Short Term A - EUR - -
AcomeA Europa (A1) 16/03 EUR 17,027 16,961 Financial Credit I 15/03 EUR 190,200 190,240 Cube A 16/03 EUR 107,350 107,170 www.pegasocapitalsicav.com
Global Conservative Income A Acc 16/03 EUR 104,330 104,120
AcomeA Europa (A2) 16/03 EUR 18,753 18,681 Financial Credit R 15/03 EUR 165,290 165,340 Emerging Mkt Local Curr A 16/03 EUR 1001,520 996,410
Global High Yield A Inc 16/03 EUR 100,010 100,000
AcomeA Globale (A1) 16/03 EUR 16,440 16,433 Financial Credit RD Euroz. Eq. Dual Alpha C-I 12/03 EUR 85,690 85,580
15/03 EUR 110,060 110,090 Hearth Ethical A 16/03 EUR 109,950 109,500
Global High Yield A Acc 16/03 EUR 108,940 108,940
AcomeA Globale (A2) 16/03 EUR 18,496 18,488 Financial Income I 15/03 EUR 171,540 171,800 Euroz. Eq. Dual Alpha C-R 12/03 EUR 84,920 84,820
Global High Yield B Acc 16/03 EUR 113,580 113,570

AcomeA Globale (C1) 16/03 EUR 5,216 5,214 Financial Income R Tel: 0041916403780
15/03 EUR 158,540 158,790 Euroz. Eq. Dual Alpha C-S 12/03 EUR 86,280 86,160 North American Equity B Acc 25/02 EUR 173,640 179,700
www.pharusfunds.com info@pharusfunds.com

AcomeA Globale (C2) 16/03 EUR 5,000 5,000 Financial Equity I 15/03 EUR 126,940 127,210 Strategic Bond C 16/03 EUR 112,240 112,160
PS - Algo Flex A 16/03 EUR 119,680 119,740
AcomeA PMItalia ESG Compliant A1 16/03 EUR 25,708 25,514 Global Credit Opportunities I 15/03 EUR 132,310 132,240 www.newmillenniumsicav.com, Distributore Principale: Strategic Bond C hdg 16/03 USD 126,100 126,010
PS - Asian Niches A 16/03 EUR 116,070 115,820
Banca Finnat Euramerica - Tel: 06/69933475
AcomeA PMItalia ESG Compliant A2 16/03 EUR 28,266 28,052 Global Credit Opportunities R 15/03 EUR 130,210 130,140
PS - Athesis Total Return A 16/03 EUR 100,200 100,020 Strategic Trend Inst. C 16/03 EUR 109,930 109,750
AcomeA PMItalia ESG P1 16/03 EUR 5,730 5,687 Global Credit Opportunities RD NM Augustum Corp Bd A 16/03 EUR 229,300 229,210
15/03 EUR 115,730 115,660 www.vitruviussicav.com
PS - Avantgarde B 16/03 EUR 87,540 87,290 Strategic Trend Retail C 16/03 EUR 104,530 104,370
AcomeA PMItalia ESG P2 16/03 EUR 5,997 5,951 IG Financial Credit B NM Augustum Extra Euro High Qual Bd 16/03 EUR 105,140 104,860
15/03 EUR 110,240 110,160
PS - Best Reg Comp ESG A 16/03 EUR 97,700 97,100
NM Augustum High Qual Bd A 16/03 EUR 153,900 153,830 Asian Equity B 16/03 EUR 173,200 172,670
AcomeA 12 mesi (A1) 16/03 EUR 9,319 9,306 IG Financial Credit R 15/03 EUR 109,270 109,200
PS - Bond Opportunities A 16/03 EUR 168,770 168,550
NM Balanced World Cons A 16/03 EUR 154,340 154,060 Asian Equity B 16/03 USD 277,590 276,730
AcomeA 12 mesi (A2) 16/03 EUR 9,341 9,328 Core Italy R 15/03 EUR 128,990 128,400
PS - Bond Value A 04/03 EUR 99,340 99,410
Emerg Mkts Equity 31/01 USD 463,510 463,440
AcomeA Paesi Emergenti (A1) 16/03 EUR 10,638 10,611 Allocation I NM Euro Bonds Short Term A 16/03 EUR 133,660 133,690
15/03 EUR 109,510 109,430 PS - Conservative A 16/03 EUR 131,010 131,110
http://www.ram-ai.com Emerg Mkts Equity Hdg 31/01 EUR 405,720 405,820
AcomeA Paesi Emergenti (A2) 16/03 EUR 11,741 11,710 NM Euro Equities A 16/03 EUR 64,180 63,880
PS - DeepView Trading A 16/03 EUR 90,630 90,520 Disciplined & Selective
European Equity 16/03 EUR 374,040 372,200
AcomeA Patrimonio Aggressivo (A1) 16/03 EUR 5,046 5,039 NM Evergreen Glb High Yield Bd A 16/03 EUR 87,240 87,190
PS - Dynamic Allocation MV7 A 15/03 EUR 91,120 90,960
Systematic Funds - Em. Mkt. Eq. 16/03 USD 233,480 231,820 Greater China Equity B 16/03 EUR 276,020 273,110
AcomeA Patrimonia Aggressivo (A2) 16/03 EUR 5,588 5,580 NM Global Equities EUR hdg A 16/03 EUR 112,110 111,810
PS - Electric Mobility Niches A 16/03 EUR 148,860 148,060
Systematic Funds - European Eq. 16/03 EUR 512,560 506,980 Greater China Equity B 16/03 USD 442,660 438,000
AcomeA Patrimonio Dinamico (A1) 16/03 EUR 6,506 6,497 NM Inflation Linked Bond Europe A 16/03 EUR 106,290 106,260
Num tel: 178 311 01 00 PS - EOS A 16/03 EUR 160,050 160,170
Growth Opportunities 16/03 USD 231,080 229,700
www.compamfund.com - info@compamfund.com Systematic Funds-Glb Sust. Inc. Eq. 16/03 USD 144,680 144,600
AcomeA Patrimonio Dinamico (A2) 16/03 EUR 6,995 6,985 NM Italian Diversified Bond A 16/03 EUR 135,310 135,290
PS - Europe Total Return A 16/03 EUR 117,370 117,280
Growth Opportunities Hdg 16/03 EUR 223,630 222,300
Systematic Funds - Gb Eq Sust Alpha 16/03 USD 107,020 107,990
AcomeA Patrimonio Dinamico (C1) 16/03 EUR 5,233 5,225 Active Dollar Bond M 16/03 USD 1338,951 1337,369 NM Large Europe Corp A 16/03 EUR 139,990 139,990 PS - Global Dynamic Opp A 26/05 EUR 81,620 82,500 Japanese Equity 16/03 JPY 172,930 171,960
Systematic Funds - L./Sh. European Eq. 16/03 EUR 134,070 133,590
AcomeA Patrimonio Dinamico (C2) 16/03 EUR 5,238 5,231 Active Emerging Credit M 16/03 EUR 161,176 160,804 NM Market Timing A 16/03 EUR 110,640 110,610 PS - Global Flexible Bond A 16/03 EUR 126,940 126,860 Japanese Equity Hdg 16/03 EUR 214,360 213,110

AcomeA Patr.Esente Pir compliant A2 16/03 EUR 6,356 6,327 Active European Credit M 16/03 EUR 185,405 185,477 NM Multi Asset Opportunity A 16/03 EUR 104,520 104,290 PS - Global Value Eq A Systematic Funds - US Sust Eq 16/03 USD 370,870 371,520
16/03 EUR 142,050 141,180 Swiss Equity 16/03 CHF 209,090 208,040

AcomeA Patr.Esente Pir compliant A1 16/03 EUR 6,188 6,160 Active Global Long/Short A 16/03 EUR 1463,414 1456,484 NM PIR Bilanciato Sist.Italia A 16/03 EUR 103,240 102,990 PS - I-Bond Plus Solution A 16/03 USD 104,690 104,660 Tactical Funds - Global Bd. Tot. Ret. Fd. 16/03 EUR 154,310 154,260 US Equity 16/03 USD 376,920 379,580

AcomeA Patr.Esente (Pir) P1 16/03 EUR 6,185 6,157 Active Global Long/Short M 16/03 EUR 135,122 134,479 NM Total Return Flexible A 16/03 EUR 126,400 126,520 PS - Inter. Equity Quant A 16/03 EUR 151,270 150,700 Tactical Funds II - Asia Bd. Tot. Ret. Fd. 16/03 USD 155,740 155,480 US Equity Hdg 16/03 EUR 370,620 373,240

AcomeA Patr.Esente (Pir) P2 16/03 EUR 6,355 6,327 Active Liquid Strat. M 16/03 EUR 135,708 135,597 NM VolActive A 16/03 EUR 97,080 97,070 PS - Liquidity A 16/03 EUR 130,090 130,040 Legenda: Quota/pre. = Quota precedente; Quota/od. = Quota odierna 134628DB www.kneip.com
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
CRONACHE 27
#

Le iniziative del «Corriere»

«Il videogioco dell’Onu


per insegnare a scuola
di Federico Cella del progetto CampBus On
Tour, che dopo aver lavorato

U
con oltre 1.300 studenti di due
n Ozono. Un Pianeta. licei e due istituti tecnici di
Una possibilità. Con Milano nel 2020, dal prossi-

la tutela dell’ambiente»
questo slogan si apre mo settembre tornerà in stra-
Reset Earth, il video- da per raggiungere sei scuole
gioco sviluppato dalle Nazio- in tre città: Milano, Firenze e
ni Unite per portare nelle Napoli, da Nord a Sud. La par-
scuole una modalità differen- tenza sarà a settembre, dopo
te per insegnare a ragazzi e ra- il Tempo delle Donne —
gazze l’importanza di vivere in l’evento Corriere che segna il
modo sostenibile. L’idea è di ritorno dalle vacanze —, verso
imparare giocando, il motto un percorso lungo sei setti-
latino ludendo docere che è al-
la base della filosofia di Cam- ILSEGRETARIOMEGUMISEKI quali sono le buone pratiche
per salvaguardare il Pianeta Il progetto
mane, una per ogni scuola.
Negli istituti verranno or-
pBus, il progetto educativo
del Corriere della Sera che da ALL’EVENTODEL«CORRIERE», dove vivete. E aiutatevi da soli,
con i vostri compagni, a docu- ● CampBus
ganizzate lezioni teoriche e
pratiche sulle tecnologie

CHECONCAMPBUSPORTERÀ
settembre viaggerà nelle mentarvi sui temi ambienta- On Tour emergenti: la connettività 5G,
scuole italiane. «Utilizzare un li». La signora Seki, membro è un viaggio le realtà miste — quella vir-
di 6 settimane
LADIDATTICADIGITALEINCLASSE
videogame per insegnare te- scientifico dell’Unep fin dal tuale e aumentata, ma anche i
mi così importanti come il ri- 1994, ha concluso con un ap- in altrettante videogiochi —, l’intelligenza
spetto dell’ambiente significa pello a studiare e leggere i scuole: un liceo artificiale, il cloud compu-
cercare di avvicinarci al lin- giornali: «Essere informati è e un istituto ting. Studenti e docenti po-
guaggio di quel target fonda- perta di quei principi di fisica ni degli studenti del progetto di fondamentale importanza, tecnico a tranno partecipare a seminari
mentale che sono i ragazzi e le e biologia che stanno alla ba- CampBus, presenti «a distan- perché potrà aiutarvi a pren- Milano, Firenze di design thinking, di produ-
ragazze. La generazione di uo- se dell’importanza dello scu- za» all’evento. «Il 16 settembre dere le decisioni giuste nel vo- e Napoli. Tra zione video e audio. Ogni
mini e donne di domani», ha do naturale che si frappone del 1987 veniva firmato il Pro- stro futuro, qualunque deci- tecnologie scuola realizzerà un cortome-
spiegato Megumi Seki, re- fra noi e i raggi del Sole». tocollo di Montréal, che ha sione». emergenti, traggio e un podcast dedicati
sponsabile del Segretariato Il gioco vuole dunque esse- definito i principi in base ai Una scuola interattiva, che laboratori di alla sostenibilità ambientale,
Onu per l’Ozono, ospite di «Io re un vero programma didat- quali preservare l’Ozonosfe- integra la didattica tradizio- design thinking e parteciperà così al CampBus
mi gioco il Pianeta», l’evento tico che accompagna gli stu- ra», ha spiegato l’acting secre- nale con la tecnologia, è una di podcast Constest che a dicembre con-
che ha dato il via alla nuova denti di tutti i Paesi verso la tary Onu, rispondendo alle scuola che spinge gli studenti e video cluderà il viaggio del bus.
edizione del progetto che consapevolezza di come le domande dei ragazzi. «Chie- a informarsi e capire. Creando Altri due rami del progetto
vuole portare la didattica digi- buone pratiche possono fare Megumi Seki, dete ai vostri insegnanti di fa- emozioni che aiutano le co- ● A settembre accompagneranno gli stu-
tale, per quanto possibile in la differenza. Megumi Seki ha 58 anni, acting re delle lezioni sull’importan- noscenze, e le trasformano in parte anche denti nel mondo dell’infor-
presenza, nelle scuole. presentato l’iniziativa ad alcu- secretary Unep za dello strato dell’Ozono, di competenze. Queste le basi CampBus mazione: con CampBus Quo-
In Reset Earth i protagoni- tidiano, i ragazzi leg-
sti sono tre adolescenti che vi- geranno in classe il
vono nel 2084, un futuro dove Il viaggio nelle scuole del bus di Corriere Corriere assieme alle
l’Ozonosfera è stata distrutta a grandi firme del gior-
seguito delle azioni dell’uo- nale, una rassegna
mo: la Terra è una landa deso- CAMPBUS ON TOUR stampa partecipata
lata, i raggi del Sole senza fil- che verrà trasmessa
tro bruciano uomini e cose, in diretta da Corrie-
l’aspettativa di vita raggiunge 4 tecnologie 3 città Milano Firenze Napoli re.it e dunque sarà
a stento i 30 anni. I tre studen- virtualmente rivolta a
ti agiranno sotto il controllo 5g tutte le scuole italia-
Realtà miste CAMPBUS@SCHOOL
dei giocatori, e dipenderà da ne. Con CampBus @
loro riuscire nell’impresa di Intelligenza artificiale School, infine, la di-
ripristinare lo strato dell’ozo- Cloud computing dattica digitale di-
no. «Quello che viene mostra- 4O ore venterà parte inte-
to nel gioco è una proiezione di didattica digitale @School. grante del percorso curricula-
di come potrà essere la vita tra Al liceo Parini re di una scuola prestigiosa
60 anni. Ma non si tratta di 3 competenze di Milano come il liceo Parini di Milano:
fantascienza», ha puntualiz- digcomp un programma 40 ore sperimentali, per capi-
zato Seki. «Tutta la trama è lifecomp di 40 ore re con insegnanti e studenti
basata sui dati scientifici rac- CAMPBUS QUOTIDIANO di didattica come potrà essere la scuola
entrecomp
colti in questi anni, non è una 12 digitale, italiana di domani.
finzione ma un vero strumen- che si integra
scuole al percorso
@VitaDigitale
to didattico che porta alla sco- © RIPRODUZIONE RISERVATA
curriculare,
sulle tre cornici
di competenze La manifestazione
I partner digitali indicate
12
giornalisti
dall’Ue:
DigComp,
Digital Week:
di Michela Rovelli
CAMPBUS CONTEST 1 podcast LifeComp,
EntreComp.
«Tecnologia
Sostenibilità e
video
è inclusione»
ambientale 1 vincitori ● CampBus

L’
Quotidiano
è dedicato evento di CampBus
CdS alla lettura è tra i panel che

La sostenibilità diventa strategia


hanno inaugurato

F
del giornale
are del bene agli altri e del sito la quarta edizione della
mentre lo si fa a se stessi. Corriere.it: Milano Digital Week, la
I p r o g e t t i c h e t a n te con 12 grandi seconda completamente
aziende stanno mettendo in online. Il tema scelto è
Le azioni «verdi» di Lenovo, Vodafone, Intel e MR Digital
firme andremo
campo negli ultimi anni a fa- in 12 scuole «Città equa e sostenibile»
vore dell’ecosostenibilità pos- per ragionare e il programma prevede
sono essere riassunti così. sulle notizie oltre 650 eventi, da seguire
Una buona comunicazione ti dai cittadini per poi darli a consumo di energia degli edi- cidentale, nonché specialista sul sito di riferimento
che porta a un beneficio per famiglie bisognose. Un aiuto fici o essere d’aiuto in settori per la diversità e l’inclusione. milanodigitalweek.com,
tutti. Mentre i temi ambienta- sociale che si combina alla ri- come quello agricolo», spiega L’ecosostenibilità è un con- dove si alterneranno
li sono sempre più sentiti dal- duzione dei rifiuti elettronici. Andrea Rossini, Direttore cetto da applicare ma anche più di 200 ospiti italiani
la popolazione, il privato fa C’è chi, come Vodafone Ita- Strategy, Business Transfor- da studiare. Lo assicura MR e stranieri. «Si parlerà
sentire le proposte. È così per lia, può invece vantare di aver mation & Wholesale di Voda- Digital, azienda che si occupa di sostenibilità
le aziende che supportano anticipato obiettivi del grup- fone Italia. di education e che ha creato e innovazione perché
CampBus: multinazionali im- po internazionale di cui fa Obiettivi ambiziosi anche BricksLab, una piattaforma è sempre più importante
pegnate in nuove strade gre- parte. Nel nostro Paese le reti per Intel, che si è posta il tra- digitale per le scuole. Tra le far comprendere che la
en. A cui si può aggiungere un dell’operatore sono già al 100 guardo di rendere l’informati- materie tradizionali, spicca la tecnologia è anche una
valore sociale. È il caso di Le- per cento alimentate da fonti ca a impatto zero entro il sezione «Cittadinanza digita- leva della sostenibilità —
novo, che questa settimana ha rinnovabili. Mentre si lavora 2030. C’è poi la sfida di creare le», che il Direttore Generale ha spiegato l’assessora alla
lanciato a Milano «Riavvia- per rendere l’azienda a impat- il computer più ecosostenibi- Andrea Russo descrive come Trasformazione digitale e
mi». Progetto che, come ha to zero entro il 2025. Ma Voda- le al mondo, «un prodotto una sezione con «tutti quegli Servizi civici di Milano,
riassunto Luca Rossi, Senior fone Italia prova ad aiutare che nasce senza spreco di ac- strumenti che rendono gli Roberta Cocco —. Con
Vice President della società, anche i suoi partner nella qua né creazione di rifiuti at- studenti di oggi i cittadini questa edizione vogliamo
«mette al centro la tecnolo- strada verso l’ecosostenibilità. traverso un percorso che ridu- consapevoli e responsabili di dimostrare, inoltre, che il
gia, a destra la riduzione del E lo fa con l’ Internet-delle-co- ce l’uso di energia e sfrutta il domani». E non possono digitale è uno strumento
digital divide e a sinistra l’eco- se, «una piattaforma potente packaging riciclabile», ag- mancare gli strumenti che ci di inclusione».
nomia circolare». L’iniziativa che rende più intelligenti gli giunge Amy Signorini che a permetteranno di prenderci Cecilia Mussi
prevede di ricondizionare oggetti intorno a noi e che Intel è direttrice del Business cura del nostro pianeta. © RIPRODUZIONE RISERVATA

vecchi Pc e smartphone dona- può gestire in automatico il Development per l’Europa Oc- © RIPRODUZIONE RISERVATA
28 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera


#

Le tesi estreme Le radici dell’avversione dei no-vax hanno


più legami con una visione politica che con una cognitiva

ANALISI
& COMMENTI
SOLO SUPERANDO LE TRAPPOLE
OTTERREMO L’IMMUNITÀ
● Il corsivo del giorno di Paolo Giordano

L
SEGUE DALLA PRIMA di noi si è trovato ancora una volta a giudica- questo stop e gli altri che ci saranno, la
re in base non alla realtà ma alla propria quantità di sorprese spiacevoli che il Covid
a sospensione precauzionale struttura di pensiero a priori: mi fido oppu- ci ha riservato in soli dodici mesi e che ce ne
delle somministrazioni di re no del sistema che regola la vita sociale? fa presagire altre, la stanchezza: tutto que-
AstraZeneca ha avuto almeno Nel frattempo, il vuoto di spiegazioni e il ri- sto contribuisce a creare in molti delle riser-
di Edoardo Boncinelli il merito di squadernare quan- ve istintive più che comprensibili. E che an-
flesso condizionato di frustrazione faceva-
to ampio e variegato sia il pa- no sbocciare attorno alla scelta dei governi drebbero innanzitutto rispettate.
VIRUS E VACCINI, norama fra gli estremi. L’atteg- tutta una serie di ipotesi complottiste nuove Va inoltre considerato che alcuni, e forse
RESTIAMO IRRIDUCIBILI giamento verso i vaccini è, co- di zecca. non così pochi, potrebbero affidarsi a un
me quasi tutto nella psiche Parte del malanimo per i ritardi e gli in- calcolo ben più che razionale: il mio parti-
INDIVIDUI SENZA PAURA umana, non-binario. È uno spettro conti- toppi, che pure dovevano essere messi in colare contributo nell’essere vaccinato non

S
nuo, che va dall’estremità infrarossa del fa- conto in un’operazione così massiccia, è do- è strettamente necessario alla causa, perché
iamo tutti preoccupati. natismo vaccinale a quella ultravioletta dei vuta alla mancanza di un’alternativa valida se lo fanno gli altri io sarò protetto comun-
Come individui e come no-vax, e in mezzo al quale si trova un po’ di per gestire il tempo in mezzo. Se si fosse in- que, senza essermi esposto nemmeno a
società. E a ragione. Quello tutto. Paure, inquietudini, calcolo smalizia- vestito adeguatamente sulle infrastrutture quei pochi decimali di effetti collaterali. È il
che ci capita è ben fuori to, confusione (moltissima adesso), dubbi. di sorveglianza epidemica, non vivremmo rovesciamento del «proteggere me stesso
dall’ordinario, ma non fuori dal La mia impressione è che solo trattando lo in modo così esacerbato la tensione «vacci- per proteggere tutti» della primavera scor-
concepibile né dal comprensibile. spettro nella sua interezza, nella sua com- ni o clausura», perché non ci sarebbe. Ma sa: «non proteggere sé stessi per essere pro-
Abbiamo tutte le ragioni di plessità, abbiamo una possibilità di uscirne questo suona ormai come un discorso vec- tetti da tutti». Ma il ragionamento, oltre a
preoccuparci, ma preoccuparsi e vittoriosi. chio, me ne rendo conto. Molto più attuale è uno smaccato egoismo, presenta una falla.
basta non serve a niente. Occorre E forse conviene, per prima cosa, togliere il confronto diretto, anch’esso deprimente, E quella falla coincide, forse, con la motiva-
informarsi, vagliare le i no-vax duri e puri, l’estremità ultravioletta, con Paesi quali Regno Unito, Stati Uniti e zione più solida che possiamo offrire nel-
informazioni ricevute anche in dal quadro. In certi casi non c’è molto da fa- Israele, che corrono più di noi. Ma nel raf- l’opera di persuasione che ci attende.
base alle fonti delle stesse, senza re, se non evitare la pubblicità. La persua- frontarci a loro non teniamo in debita con- La campagna vaccinale è stata presentata
inutili allarmismi e con il minor sione porterebbe a risultati minimi e co- siderazione che le differenze non sono solo da diversi esperti come una specie di inter-
livello possibile di rassegnazione e munque non ne abbiamo il tempo. Si tende organizzative: ci sono sfumature culturali, ruttore, che raggiunta una certa soglia spe-
di fatalismo. Le malattie esistono a liquidare i no-vax come ignoranti, oscu- normalmente sotto traccia ma amplificate gnerà il contagio, eliminando il problema
e occorre guardarle in faccia. rantisti, antiscientifici, ma la trasversalità dalla situazione, che cambiano gli esiti, pri- del tutto. È un eccesso di semplificazione ed
Tanto oggi che domani. In fondo, culturale del pensiero no-vax nega questa mo fra tutti una loro maggiore inclinazione è probabile che non avverrà nulla del gene-
questa volta il vaccino è stato stigmatizzazione. Che i soggetti interessati al pragmatismo (ne ha parlato ieri Antonio re. Le soglie dell’immunità di gregge sono
approntato in tempi record. Non ne siano consapevoli o meno, le radici del- Polito). Nel caso del Regno Unito questa in- variabili e dipendono da molti fattori: dal
ce lo dimentichiamo: la medicina tempo di immunizzazione indotto dai vacci-
va avanti anche senza tanto ni (ancora largamente incerto), dall’imporsi
clamore. Moltissime persone sono eventuale di varianti che ne alterino l’effica-
state già vaccinate, un po’ cia, dall’esclusione, almeno per un po’, degli
dappertutto, altre sono in attesa. under sedici dalla campagna, dal fatto che
Dovendo ricorrere a mezzi estremi l’Italia non è un’isola sperduta in mezzo al
per affrontare mali estremi, non ci Pacifico ma un territorio poroso e comuni-
dobbiamo meravigliare se si cante con aree del mondo in cui la situazio-
presenta anche qualche ne non sarà omogenea alla nostra. Allo stato
contrattempo. Fa parte del gioco. attuale l’immunità di gregge, tirata in ballo
Quello che non deve accadere è che di continuo dall’inizio della pandemia, po-
i contrattempi diano luogo a trebbe essere una chimera. Lo scenario più
forme di isterismo che ci plausibile è, in effetti, quello di una transi-
impediscano di ragionare e si zione verso l’endemicità del virus, con re-
finisca per buttare il bambino crudescenze stagionali. Almeno per un po’.
insieme all’acqua del bagnetto. Ci Questo non significa affatto che lo sforzo
ILLUSTRAZIONE DI DORIANO SOLINAS

vorrà tempo ma ce la faremo. E in atto sia votato al fallimento, né che il no-


poi? stro obiettivo sia lontanissimo. Al contrario.
È sempre assai difficile parlare del Esiste una tappa intermedia molto vicina,
futuro, ma qualcosa si può e si già in vista, passata la quale la nostra situa-
deve dire. Due cose zione sarà sostanzialmente diversa. Da qual-
essenzialmente: occorre far presto che parte intorno all’ottanta per cento della
e bisogna prepararsi al popolazione vulnerabile vaccinata — della
ripresentarsi di altre pandemie popolazione vulnerabile soltanto —, la cur-
nei prossimi anni. Far presto va dei contagi e quelle di ospedalizzazioni e
perché? La natura non brucia le decessi si disaccoppiano. Ovvero: da quel
tappe ma fa tesoro del tempo che l’avversione ai vaccini hanno più legami con clinazione è stata evidente, talvolta con ri- momento in poi, a una crescita anche rapi-
passa. Altrimenti anche noi non ci una visione politica che con una cognitiva. svolti preoccupanti, in ogni fase della pan- da dei contagi non consegue più una cresci-
saremmo, perché per arrivare a Rifiutare i vaccini, benché mascherata da demia. ta implacabile, qualche settimana dopo,
noi c’è voluto tanto tempo. Con il argomentazioni pseudoscientifiche, è spes- Comunque sia, tra i no-vax e gli indigna- delle terapie intensive e dei morti. Gli ospe-
tempo le varianti del virus si so una manifestazione di rifiuto del siste- dos dell’interruzione di AstraZeneca si col- dali non saranno più minacciati e i decessi
possono moltiplicare e diffondere. ma, rifiuto di un certo tipo di ordine costitu- loca la percentuale molto più cospicua degli crolleranno. Vaccinata quella percentuale di
Anzi lo faranno sicuramente. Se ito vissuto come schiacciante e illegittimo. Il italiani dubbiosi. Tutte le variazioni dei «sì, persone fragili avremo spezzato la linea
non togliamo quanto prima corpo viene interpretato come l’ultimo ba- ma non adesso», «sì, ma non quello», «ma- temporale che ci tiene in scacco da un anno
questo virus dalla circolazione, ci luardo che quel sistema non avrà la possibi- gari tra qualche mese», «non mi convince e potremo permetterci perfino un po’ di cir-
potremmo trovare davanti a un lità di violare, su cui non eserciterà alcuna del tutto». Timori che hanno un loro fonda- colazione virale in più (che, paradossal-
nemico sempre più multiforme e forma di controllo. Su convinzioni a priori mento, se non di razionalità scientifica, al- mente, contribuirà ad accelerare l’immu-
agguerrito. Occorre, in secondo di questa natura non è facile incidere, forse meno di ragionevolezza umana. La vaccina- nizzazione collettiva).
luogo, abituarsi all’idea che è impossibile, se non con gli obblighi strin- zione è un’azione molto più delicata di Tuttavia, oltre quella tappa fondamenta-
infezioni pandemiche come genti ed esercitando, quindi, una porzione quanto venga normalmente proclamato, in- le, il Covid esisterà ancora e sarà lo stesso di
questa possano ripresentarsi di quella stessa violenza di cui il sistema vie- veste aree ampie dell’intimità e del credere: prima, con la sua percentuale di casi gravi e
anche molto presto. Cerchiamo di ne accusato. Se è vero ciò che dicono alcuni si tratta di farsi inoculare qualcosa, di alte- di decessi anche tra i non vulnerabili, con i
assuefarci a questa idea fintanto exit poll vaccinali, che la quota di no-vax ir- rare il nostro organismo, con tutte le sugge- suoi strascichi lunghi di spossatezza. Ci sa-
che siamo ancora lucidi. Niente è riducibili in Italia oscilla intorno al dieci per stioni che ne conseguono. In più, attorno al- ranno ancora focolai. Sarà possibile, per
gratis. Tutto va conquistato. Con cento, non si tratta di un problema trascura- la vaccinazione specifica per il Covid, si so- molti mesi e a meno di non essere personal-
razionalità e laboriosità e magari bile per l’immunità collettiva, ma è qualcosa no addensate delle diffidenze nuove. La ra- mente vaccinati, prendersi la malattia. La
creatività. Provvedere senza che possiamo riassorbire, che non pregiu- pidità con cui i vaccini sono stati resi scelta, in questi termini, diventa ben posta e
preoccuparsi, se possibile. dica l’impresa, su cui risparmiare energie e disponibili (un successo della modernità, tutto sommato semplice, perché non ri-
In fondo, non tutto va per il tempo. che per molti risulta sospetto), la varietà di guarda più la comunità ma soltanto me:
peggio. Tutte le riunioni Curioso è notare, sempre con le dovute vaccini, gli inevitabili aggiustamenti in cor- preferisco rischiare il Covid o «rischiare» il
informatiche a distanza cui distinzioni, che certe critiche degli ultimi sa sui modi e i tempi di somministrazione, vaccino, qualsiasi cosa queste espressioni
stiamo tutti partecipando giorni contro le istituzioni che hanno dispo- suscitino nella mia mente? La scienza e i da-


potrebbero anche essere l’inizio di sto lo stop ad AstraZeneca — si è parlato di ti non lasciano dubbi al riguardo, ma può
un uso più diffuso e partecipato «scelta assurda» e «danno incalcolabile» — darsi che i dubbi restino comunque. La
delle diverse teste, verso la Su Corriere.it abbiano una radice affine di sfiducia nel si- mente umana è fatta così, valuta i pericoli a
prospettiva di una sorta di Puoi stema. Nascono dallo stesso presupposto modo suo. Se i dubbi restano, vanno fugati,
«mente collettiva». The more, the condividere sui che la scelta dell’interruzione non possa es- Semplificazioni con pazienza e disponibilità all’ascolto. Ve-
merrier mi disse una volta un social network le sere stata fatta su alcuna base razionale, di La campagna vaccinale è stata talora diamo di farlo con tutte le energie, affinché
collega scozzese; più siamo più ci analisi dei nostri legittima cautela, ma solo sull’onda del- presentata come una specie di si disaccoppino al più presto le curve del
divertiamo. Senza paura: sempre editorialisti e l’emotività, della stupidità e della pressione contagio, ma senza disaccoppiarci noi, pri-
irriducibili individui resteremo. commentatori: mediatica. Vero è che, almeno stando alle interruttore, che raggiunta una certa ma, dai timori delle persone. Perché, se ac-
© RIPRODUZIONE RISERVATA le trovi su evidenze a nostra disposizione, era difficile soglia spegnerà il contagio cade, avremo perso tutti.
www.corriere.it identificare dei motivi solidi. Così, ognuno © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021 29
#

Risponde Aldo Cazzullo ● Più o meno


PERCHÉ A POCHI IMPORTA
IL COMPLEANNO DELL’ITALIA di Danilo Taino Statistics Editor

LO DICO Ricchi e poveri


AL CORRIERE
nella pandemia
ANTI COVID
«Milanese, 86 anni,
quando avrò il vaccino?»
Le lettere firmate
con nome, cognome
e città e le foto vanno
inviate a
Caro Aldo,
ogni anno mi chiedo perché la
ricorrenza dell’Unità d’Italia
continui a trascorrere in
sordina. Se escludiamo le
ché nel Risorgimento non ci
sia il popolo: dopo le Cinque
Giornate, Carlo Cattaneo an-
dò all’obitorio a vedere chi
fossero i 335 milanesi caduti,
zogiorno ha pubblicato un ar-
ticolo terrificante ma prezio-
so di Pietro Treccagnoli, che
raccontava di aver sentito con
le sue orecchie a Gaeta un pa-
I più ricchi del mondo si sono presi uno
spavento — probabilmente molto
minore di quello del resto della
popolazione — un anno fa, quando è
scoppiata la pandemia da Covid-19. Tra
Abito a Milano, ho 86 anni, sto «Lo dico al Corriere»
bene anche se ho fatto Corriere della Sera iniziative per il 150° e notò che avevano mani cal- dre dire al figlio bambino: «I marzo e giugno 2020, i patrimoni dei
recentemente un intervento al via Solferino, 28 anniversario (2011), non mi lose, da artigiani, da operai; piemontesi sono stati e saran- cosiddetti Uhnwi — gli individui con una
cuore. Il 15 febbraio, come 20121 Milano pare ci sia la dovuta tra loro c’erano 38 donne e 4 no sempre il male dell’Italia, ricchezza superiore ai 30 milioni di dollari
tanti altri, mi sono messo in Fax: 02-62827579 attenzione per una data bambini; non sarebbero ba- dobbiamo odiarli». Così, tipo — erano scesi tra il quattro e il 5%. I valori
lista per la fase 1 ter destinata comunque importante per il stati i «sciuri» a cacciare gli Amilcare Barca al giovane An- dei beni mobili e immobili sono poi
agli over 80. Ho avuto una nostro Paese. Eppure il 17 austriaci da Milano. Resta il nibale. Il piccolo dovrebbe in- risaliti, al punto che la popolazione di
lettera di scuse per il ritardo. lettere@corriere.it marzo del 1861 per l’Italia fatto che le normali famiglie vece leggere il libro di Dino Uhnwi è cresciuta del 2,4% nel 2020, a un
Poi nulla. Capisco che forse c’è letterealdocazzullo accadde qualcosa di italiane, tranne magari quelle Messina, Italiani per forza, totale di 521.653 persone nel mondo —
una variabile che non dipende @corriere.it straordinario. appassionate di araldica, non che dimostra come i «40 mila secondo il Wealth Report 2021 della
dalla Regione: la disponibilità Roberto Tomassoni risalgono per i rami dell’albe- morti» del «lager» di Fene- società di consulenza Knight Frank. Il 36%
di vaccini. Ma questo non

L
impedisce di fare una lista, ro genealogico fino al 1848. strelle siano in realtà 40, e che dei miliardari in dollari vive in Asia, il 31%
seguendo il criterio dell’età Aldo Cazzullo - «Lo Caro Roberto, L’altro giorno ho visto sfilare nelle «stragi naziste» di Pon- nell’America del Nord, il 18% in Europa. I
oppure alfabetico o per orario dico al Corriere» a risposta alla sua in tv signori che si chiamano telandolfo e Casalduni siano milionari stanno invece per il 42% in
di iscrizione. Invece no, «Lo dico al Corriere» giusta domanda po- di cognome Garibaldi e Maz- caduti più soldati italiani Nordamerica, per il 29% in Europa e per il
sembra non esista. Tra quelli trebbe essere que- zini ma, parlando con rispet- (non piemontesi; italiani) che 22% in Asia. Il numero di coloro con più di
già vaccinati vi sono alcuni sta. La storia nazio- to, non è che ci possano dire civili. 30 milioni di patrimonio è aumentato in
più giovani, altri iscritti Da ora c’è anche la nale ci entusiasma, molto dei loro illustri avi. Eppure, nonostante tutto gran parte del pianeta, con una punta del
successivamente, altri con pagina Instagram ci indigna, ci ispira Inoltre, la parte politica che questo, sono convinto che noi 12% in Asia; cali solo in Russia (-21%),
cognome con la lettera T. Al @cazzulloaldo quando incrocia la storia delle ha fatto l’Italia, quella liberale, italiani siamo più legati al- America Latina (-14%) e Medio Oriente
centralino l’unica risposta è: nostre famiglie; e sono poche è praticamente estinta. Il Ri- l’Italia di quel che pensiamo (-10%). Le cose sembrano andare poco
aspettate. Non voglio la data le famiglie italiane che ricor- sorgimento non lo rivendica di essere. Il senso della patria bene (si fa per dire) per gli Uhnwi italiani,
del vaccino ma sapere la mia dano o conoscono qualche quasi nessuno; in compenso esiste. Per il senso dello Stato, calati l’anno scorso del 3% a 10.441
posizione in una lista di antenato che abbia fatto il Ri- in Rete sono attivissimi i neo- riparliamone tra altri 160 an- persone (ma in Francia sono diminuiti del
attesa. Tre sorelle in Romagna sorgimento. Questo non per- borbonici. Il Corriere del Mez- ni. © RIPRODUZIONE RISERVATA 9%, in Spagna del 14%, in Grecia del 33%).
hanno già avuto le due Al polo opposto, il numero di cinesi con
vaccinazioni. più di 30 milioni di proprietà mobiliari e
Giovanni Merighi BELGIO immobiliari è cresciuto del 16% (quello
«Quel preoccupante degli americani del 4% e dei tedeschi del
RESTRIZIONI 3%). Lo studio di Knight Frank indica
«Chiese aperte liberi tutti per Pasqua» anche quante sostanze occorre avere per
e teatri chiusi» In Italia hanno deciso di entrare nel club dell’1% dei più ricchi. In
chiudere tutto a Pasqua (e non Italia servono 1,4 milioni di dollari. A
Trovo incredibile che mentre solo). In Francia nei fine Montecarlo, 7,9; in Svizzera, 5,1; negli Stati
restano inaccessibili tutti i settimana è già da tempo in Uniti, 4,4. In India bastano 60 mila dollari.
luoghi al chiuso dove si vigore un lockdown più o meno Sin qui, la versione dei facoltosi. C’è
creerebbero pericolosi severo. E cosa esce invece dal
assembramenti, scuole naturalmente un versante opposto. La
cilindro della politica Banca mondiale ha stimato che nel 2020
incluse, si possa continuare a (populista) belga? L’annuncio
celebrare le funzioni religiose siano finiti in povertà tra i 119 e i 124
che bar e ristoranti dovrebbero milioni di persone a causa della pandemia.
dove decine e decine di aprire a Pasqua per «evitare
persone, per la maggior parte Tra l’aumento del numero dei molto ricchi
problemi», così parlò il e quello dei molto poveri non c’è una
di età avanzata, trascorrono presidente delle Fiandre ben
parecchio tempo al chiuso. relazione diretta: non è che quello che
coadiuvato dal capo del suo guadagna uno venga sottratto all’altro. È
Oltretutto se c’è una cosa che partito nonché sindaco di
funzionava bene durante il Anversa che, invece di però evidente che, dopo vent’anni in cui il
primo lockdown erano proprio invocare misure restrittive, numero dei ricchi aumentava e in parallelo
le messe in streaming. Che prevedendo anche lui che i quello dei poveri calava, in un anno in cui
differenza c’è, dal punto di belgi a Pasqua si sposteranno non si è creata ricchezza nuova a livello
vista del rischio per la salute, in massa verso le grandi città e globale la pandemia ha avuto effetti
tra un cinema, un teatro, una la costa, propone per quei divergenti. È probabile che i patrimoni dei
palestra e una chiesa? giorni il liberi tutti nel settore più ricchi crescano anche nel 2021. La
Filippo Lucrezi «Raffaella Tognon ha immortalato in uno scatto i suoi genitori Gastone e Banca mondiale prevede invece che pure
horeca (bar, ristoranti,
LA Miria appena guariti dal Covid. Lui, 94 anni, è uscito dall’ospedale, lei, 89, alberghi..). Ci «prestate» quest’anno il numero dei poveri aumenti
MENO CONTANTI è guarita a casa. Un’immagine per dire «Guardiamo avanti con speranza Mario Draghi, anche solo un di altri 20-40 milioni.
VOSTRA
«Da eliminare FOTO e l’amore vince tutto», ci scrive Michele Pasini che ci ha spedito la giorno alla settimana? © RIPRODUZIONE RISERVATA

le commissioni fotografia. Leo Berenovic


su bancomat e Pos»
Un modo efficace per La lettera
disincentivare l’uso del
contante sarebbe eliminare
costi e commissioni su
«Ragazzi, tutto tornerà come prima e ci riabbracceremo»
M
bancomat e terminali Pos (così i rivolgo a chi ha vissuto la propria adolescenza senza problemi, coloro che parlano senza sapere, che sferrano colpi di negatività
sarebbero contenti anche gli
esercenti). Mentre per le sereni. Beati voi, io negli anni migliori della mia vita sono dicendo: «Tanto ne avremo ancora per molto». Vi prego, basta dirci
banche, che dovrebbero preoccupata, sempre in ansia, come faccio sbaglio. Alle dieci tutti a che manca ancora tanto tempo perché a noi, i momenti che ci sta Giulia, cha ha
rinunciare a una parte degli casa. Le strade vuote, il silenzio, un’interminabile corsa contro il portando via questo virus non ritornano, quello che manca è un po’ di 17 anni, vuole
introiti da commissioni, tempo per tornare a casa. I tamponi rapidi sembrano risolvere il positività, termine che ormai intendiamo in altri modi. Noi siamo pensare con
introdurre una percentuale problema, ci tamponiamo prima di vederci in luoghi chiusi così siamo fiduciosi che torneremo a sorridere, ad abbracciarci. Non voglio essere ottimismo ed
elevata sui prelievi di contante sereni, ma anche l’affidabilità del tampone diventa un’incertezza. Non una sognatrice, voglio essere positiva, nel nostro solito utilizzo del esorta i suoi
oltre un certo importo nego che nel bene o nel male riusciamo a vederci, nelle piazze, nelle termine. È difficile per tutti, ma noi giovani siamo devastati; siamo e ci coetanei a fare
(diciamo oltre mille euro) così strade. Ma tutto ciò non ha lo stesso sapore di una serata in discoteca, sentiamo invincibili, la nostra vita deve ancora arrivare, e vorremmo altrettanto. Il
da non penalizzare le persone con i capelli legati, il sudore per aver ballato sfrenatamente, i piedi che riavere un briciolo di leggerezza che di questi tempi va scemando. tempo del
abituate a pagare in contanti fanno male, il ritocco del trucco in bagno, il momento prima del drop Sono utopica, sogno, credo. Ragazzi tutto tornerà, spero presto, Covid finirà e
(soprattutto gli anziani). della musica, i cerchi, le spinte, le luci psichedeliche, la voce teniamoci per mano e corriamo verso la nostra libertà. torneranno ad
Paolo Riccato irrefrenabile del dj, i nuovi amori. Tutto questo mi manca. Io prego Giulia Rosini, 17 anni, Roma abbracciarsi

RCS MEDIAGROUP S.P.A. EDIZIONI TELETRASMESSE: RCS Produzioni Milano S.p.A. 20060 Pessano con Bor- 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. In Trentino Alto Adige, non
Sede legale: Via Angelo Rizzoli, 8 - Milano nago - Via R. Luxemburg - Tel. 02-6282.8238 • RCS Produzioni S.p.A. 00169 Roma - Via acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 +
Ciamarra 351/353 - Tel. 06-68.82.8917 • RCS Produzioni Padova S.p.A. 35100 Padova - CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna + CorTrent. o CorAltoAd.
Registrazione Tribunale di Milano n. 139 del 29 giugno 1948 Corso Stati Uniti 23 - Tel. 049-87.04.559 • Sedit 4.zero S.r.l. 70026 Modugno (Ba) - Via € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + €
FONDATO NEL 1876 delle Orchidee, 1 Z.I. - Tel. 080-58.57.439 • Società Tipografica Siciliana S.p.A. 95030 0,70. A Bologna e prov. non acquistabili separati: l/m/m/g Corsera + CorBo € 0,80 + € 0,70;
Responsabile del trattamento dei dati (D. Lgs. 196/2003): Luciano Fontana
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.corsera@rcs.it - fax 02-6205.8011 Catania - Strada 5ª n. 35 - Tel. 095-59.13.03 • L’Unione Sarda S.p.A. Centro stampa ven. Corsera + 7 + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna + CorBo € 0,80 + € 0,50
09034 Elmas (Ca) - Via Omodeo, 5 - Tel. 070-60.131 • EUROPRINTER SA Zone Aéropole - + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. A Firenze e prov. non acqui-
© 2021 COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. Avenue Jean Mermoz - Bb6041 Gosselies - Belgium • Miller Distributor Limited Miller stabili separati: l/m/m/g Corsera + CorFi € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorFi € 0,80 + € 0,50
DIRETTORE RESPONSABILE PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere House, Airport Way, Tarxien Road – Luqa LQA 1814 - Malta + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna + CorFi € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorFi
Luciano Fontana Urbano Cairo riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni € 0,80 + € 0,50 + € 0,70.
CONSIGLIERI violazione sarà perseguita a norma di legge. PREZZI: *Non acquistabili separati, il venerdì Corriere della Sera + 7 € 2,00 (Corriere € 1,50 + 7 €
VICEDIRETTORE VICARIO 0,50); il sabato Corriere della Sera + IoDonna € 2,00 (Corriere € 1,50 + IoDonna € 0,50); la dome-
Marilù Capparelli, Carlo Cimbri, DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA
nica Corriere della Sera + laLettura € 2,00 (Corriere € 1,50 + laLettura € 0,50) . A Como e prov., ARRETRATI: rivolgersi al proprio edicolante, oppure a arretrati@rcs.it. Il pagamento
Barbara Stefanelli Alessandra Dalmonte, Diego Della Valle, 20121 Milano - Via Solferino, 28 - Tel. 02-62821 non acquistabili separati: m/m/g Corsera + Cor. Como € 1,32 + € 0,18; ven. Corsera + 7 + Cor. della copia, pari al doppio del prezzo di copertina deve essere effettuato su iban IT 97 B
Uberto Fornara, Veronica Gava, Gaetano Miccichè, DISTRIBUZIONE m-dis Distribuzione Media S.p.A. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; sab. Corsera + IoDonna + Cor. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; dom. 03069 09537 000015700117 BANCA INTESA - MILANO intestato a RCS MEDIAGROUP SPA.
VICEDIRETTORI Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano - Tel. 02-2582.1 - Fax 02-2582.5306 Corsera + laLettura + Cor. Como € 1,32+ € 0,50 + € 0,18. In Campania, Puglia, Matera e prov., comunicando via e-mail l’indirizzo ed il numero richiesto
Stefania Petruccioli, Marco Pompignoli,
Daniele Manca Stefano Simontacchi, Marco Tronchetti Provera PUBBLICITÀ
non acquistabili separati: lun. Corsera + CorrierEconomia del CorMez. € 0,80 + € 0,70; m/m/g
Venanzio Postiglione Corsera + CorMez. € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera
CAIRORCS MEDIA S.p.A. + IoDonna + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura +CorMez. € 0,80 + € 0,50 +
Fiorenza Sarzanini DIRETTORE GENERALE NEWS Sede operativa: Via Rizzoli, 8 - 20132 Milano Tel. 02-25841 – Fax 02-25846848 ISSN 1120-4982 - Certificato ADS n. 8789 del 25.05.2020
€ 0,70. In Veneto, non acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorVen. € 0,80 + € 0,70; ven. Cor-
Giampaolo Tucci Alessandro Bompieri www.rcspubblicita.it sera + 7 + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € La tiratura di mercoledì 17 marzo è stata di 215.184 copie

PREZZI DI VENDITA ALL’ESTERO: Belgio € 3,50; Croazia HrK 27; Francia € 3,50; Germania € 3,50; Grecia € 3,50; Lussemburgo € 3,50; Malta € 3,50; Olanda 3,50; ABBONAMENTI: Per informazioni sugli abbonamenti nazionali e per l’estero tel. 0039-02-63.79.85.20 fax 02-62.82.81.41.
Portogallo/Isole € 3,50; Repubblica Ceca 100 CZK; Slovenia € 3,50; Svizzera Italiana CHF 3,50; Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00. SERVIZIO CLIENTI: 02-63797510 (prodotti collaterali e promozioni).
30 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

98
#

Economia
Abi
Vacciniailavoratoridellebanche
(ri.que.) Abi e i segretari generali di Fabi, First-Cisl,
Fisac-Cgil, Uilca, Unisin, favoriranno la
punti lo spread Btp-Bund somministrazione dei vaccini ai dipendenti da
parte delle banche. Le parti hanno deciso di
Chiusura in crescita per lo spread tra Btp e aggiornare il Protocollo del 2020 sul contrasto al
Bund 98 punti dai 93 punti della vigilia. Netto virus. Intanto in Friuli-Venezia Giulia, Confindustria
rialzo per il rendimento del titolo decennale e sindacati hanno firmato un protocollo operativo
italiano allo 0,70% ( 0,62% martedì) per le vaccinazioni in azienda. © RIPRODUZIONE RISERVATA

FTSE MIB
Dow Jones
Indice delle Borse
Dati di New York aggiornati alle ore 20:00
24.281,05
33.027,99
0,08% é
0,62% é
«Alitalia, il decollo entro luglio
Più snella, ci saranno esuberi»
Nasdaq 13.216,00 0,48% é
S&P 500 3.973,93 0,28% é
Londra 6.762,67 -0,60% ê
Francoforte 14.596,61 0,27% é
Parigi (Cac 40) 6.054,82 -0,01% ê
Madrid 8.599,50 -0,67% ê

Giorgetti (Mise): basta aiuti, non ripetere gli errori del passato. Focus su cargo e turismo
Tokyo (Nikkei) 29.914,33 -0,02% ê
Cambi
1euro 1,1907 dollari -0,16% ê
1euro 130,0200 yen 0,11% é
1euro 0,8567 sterline -0,32% ê
1euro 1,1047 fr.sv. 0,13% é La nuova Alitalia decollerà tisca l’accessibilità dell’Italia complice il fatto che secondo verso Spagna e Grecia. Il ri- Rete unica
a inizio estate, ma dovrà esse- al cargo business e alla sua vo- la Iata le frontiere tra i Paesi schio è che al decollo la
Titoli di Stato re snella (in termini di flotta e cazione al turismo». Ma, sot- non dovrebbero riaprire pri- newco si ritrovi senza passeg-
Titolo Ced. Quot. Rend.eff.
17-03 netto% personale) per sostenersi da tolinea, «non dobbiamo ripe- ma di ottobre. Qualche anali- geri che intanto hanno preno-
La trattativa
sola. È questa la road map per tere gli errori del passato». sta teme che la newco sia tato altrove. Per questo si stu-
Open Fiber,
Btp20-01/03/36 1,450% 105,04 0,91
Btp16-01/03/67 2,800% 126,44 1,63 il rilancio della compagnia at- Per questo ITA deve avere un troppo piccola all’inizio per dia la possibilità di far vende-
traverso la newco Italia Tra- piano industriale basato sulla poter reggere la concorrenza, re i primi voli di ITA già all’am-
BTPi15-20/04/23
BTPi18-21/05/26
0,500%
0,550%
101,92 -0,19
103,87 0,09
sporto Aereo tracciata ieri in
audizione dal ministro dello
«discontinuità, sulla sosteni-
bilità economica e orienta-
ma è anche vero che il merca-
to per ora stenta a riprendersi.
ministrazione straordinaria
dopo l’ok preliminare dell’Ue.
l’ipotesi newco
SPREADBUND/BTP10anni: 98p.b.
Sviluppo economico Giancar-
lo Giorgetti. Una nuova Alita-
mento al mercato». L’iter pre-
vede la cessione diretta a ITA
«L’obiettivo della partenza
di ITA è entro giugno-luglio»,
Quanto all’attuale compagnia
Giorgetti esclude altri prestiti
per la quota
La Lente lia leggera, chiarisce Giorget-
ti, «avrà ripercussioni di ca-
del ramo aviation dell’attuale
Alitalia, mentre handling e
dice Giorgetti. Chi segue il
dossier spiega che bisogna
ponte e anticipa che arrive-
ranno 55 milioni di euro di in-
dell’Enel

di Giuliana Ferraino
rattere sociale». Il titolare del
Mise non dà numeri, ma con
un’aviolinea al decollo con 45-
47 aerei e 4.500-4.800 dipen-
denti circa seimila persone
manutenzione erogano servi-
zi alla newco e vengono mes-
se in vendita. Alle gare parte-
ciperà pure la newco: da quel
che si apprende l’ad Fabio
iniziare subito perché le low
cost (Ryanair, easyJet, Wizz
Air e Volotea) stanno portan-
do alla saturazione dell’offerta
sui voli nazionali e sulle rotte
dennizzi anti-Covid.
Le parole di Giorgetti allar-
mano i sindacati che chiedo-
no un incontro urgente al go-
verno. «Non possono essere
P er sbloccare l’impasse
sul riassetto di Open
Fiber, la soluzione
potrebbe passare per la
creazione di una Newco a cui

3
resterebbero fuori: una parte Lazzerini ha contattato diversi nuovamente i lavoratori a pa- Enel conferirebbe il suo 50%
Germania, boom sarà assunta in seguito, un’al-
tra sarà accompagnata verso il
potenziali partner.
Il business plan di ITA è in
gare il conto», attacca Fabri-
zio Cuscito (Filt Cgil). «Sono
per poi cedere una quota a
Macquarie. L’opzione sarebbe
dell’export pensionamento con ammor-
tizzatori sociali di 4-5 anni.
fase di aggiornamento, punta
alla crescita graduale e deve miliardi di euro
stupito e anche un po’ ango-
sciato», aggiunge Salvatore
inclusa negli accordi con il
fondo australiano, con cui il
per la siderurgia Il governo ci crede nella
newco — continua Giorgetti
ancora recepire le indicazioni
dell’Antitrust Ue. Nessun pas-
La dotazione massima che lo
Stato ha previsto per il rilancio
Pellecchia di Fit-Cisl.
Leonard Berberi
gruppo guidato da Francesco
Starace sta negoziando la
italiana (+51%) — e «mette 3 miliardi per ave-
re una compagnia che garan-
so avanti concreto è stato fatto
sulle alleanze internazionali,
di Alitalia attraverso la newco
Italia Trasporto Aereo
lberberi@corriere.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA
cessione della quota in Open
Fiber. L’opzione potrebbe
scattare nel caso in cui i due
azionisti della società della

L a pandemia pesa
sull’interscambio
italo-tedesco, che si
riduce a 116 miliardi nel
Le stime Fed
Usa,correilPil
fibra, Enel e Cassa depositi e
prestiti, non dovessero
trovare l’accordo sul riassetto.
Passando dalla Newco,
2020 dai 127 miliardi del Disneylandriapre l’operazione con gli
2019, un calo dell’8,7%, australiani potrebbe risultare
soprattutto a causa della La Fed ha alzato le stime più semplice e non
forte flessione dell’import sulla crescita del Pil Usa attiverebbe i meccanismi di
dalla Germania, sceso a 2021 dal 4,2% al 6,5%, anche co-governance previsti dagli
60,3 miliardi (-12,1% se la ripresa resta accordi con Cdp.
rispetto al 2019), spiega la disomogenea e incompleta. Al momento si tratta di
Camera di commercio I tassi d’interesse, nelle un’opzione sul tavolo, in
italo-tedesca AHK. Più previsioni, resteranno fermi attesa che i colloqui sul
contenuto il calo delle sulla forchetta tra 0 e 0,25% riassetto approdino a una
esportazioni italiane verso almeno fino al 2023. Con la
la Germania, che hanno pandemia che allenta la Sviluppo
toccato quota 55,7 miliardi morsa nel Paese, i parchi di Il ministro
(- 4,8%). Si ridimensiona Disney in California dello
così il deficit commerciale riapriranno il 30 aprile Sviluppo
italiano con Berlino: è di dopo un anno di chiusura. Economico,
4,63 miliardi contro gli 11 California Il parco di Disneyland in California in una foto ante emergenza Covid © RIPRODUZIONE RISERVATA Giancarlo
miliardi del 2019. Giorgetti

Decreto sostegni,
Ma la sorpresa dell’anno
scorso arriva dal boom Fisco soluzione. Ma, come era
della siderurgia, che ministri Giorgetti e Patuanel- prevedibile dopo
aumenta le esportazioni li, rispettivamente di Lega e l’insediamento del nuovo

sul condono
verso la Germania del M5S, le forze di maggioranza governo, lo scenario è tornato
51,2% a 8,48 miliardi che più spingono per la can- in movimento. Ieri il ministro
rispetto ai 5,61 miliardi del di Andrea Ducci cellazione, è stata ventilata a dello Sviluppo Economico,
2019. In aumento dello Draghi la possibilità di ridurre Giancarlo Giorgetti ha

delle cartelle
0,9% anche il chimico- la prescrizione all’arco tem- sollecitato Enel e Cdp a fare
farmaceutico che ha porale 2000-2011. A fare ostru- chiarezza su Open Fiber in
raggiunto i 7,73 miliardi e zionismo sul tema esprimen- modo da sbloccare il dossier
l’agroalimentare, in salita ROMA La prescrizione delle do contrarietà è stato, tra l’al- rete unica. «Questo stallo —

i dubbi di Draghi
del 5,7% a 5,93 miliardi. cartelle esattoriali non piace tro, Leu per bocca della sotto- ha detto — deve essere
Frenano invece l’export di ai sindacati. La misura che segretaria Maria Cecilia superato» e «siccome in
macchinari, che vale 7,8 nella bozza del dl Sostegni Guerra, con argomentazioni qualche modo a questo stallo
miliardi (-10,5%) e i mezzi prevede la prescrizione fiscale che hanno irritato il fronte del contribuisce anche lo Stato,
di trasporto (-5,6%) a 6,8 degli atti relativi a contrav- M5S. Il varo di una misura che indirettamente azionista dei
miliardi. «La Germania ha venzioni, tributi e tasse fino a contempla un maxi condono soggetti è responsabilità
dovuto rivedere le proprie 5 mila euro, per il periodo industriali. Le priorità dei sin- ha preceduto quella di oggi su 61 milioni di cartelle ri- nostra fare una proposta
catene globali di valore e 2000-2015, presta il fianco alle dacati restano l’occupazione e tra i capigruppo di Camera e schia, del resto, di essere poli- rapida». Giorgetti vuole
di fornitura a causa del critiche dei leader delle tre la salvaguardia dei posti di la- Senato e il ministro dell’Eco- ticamente scivoloso, sebbene «quanto prima un
Covid. E settori come la principali sigle sindacali. «È il voro, tanto da ribadirne l’ur- nomia, Daniele Franco, ed è dallo stesso Pd, inizialmente chiarimento definitivo, da
siderurgia italiana ne momento di combattere l’eva- genza al presidente del Consi- servita a metter a punto lo contrario, siano arrivate rassi- svolgere con gli azionisti
hanno approfittato per sione fiscale anche con le tec- glio. «Serve confermare nel schema del decreto da 32 mi- curazioni per procedere con chiamati in causa, sulla
crescere», spiega Jörg nologie digitali e di avviare la decreto Sostegni le risorse ne- liardi, suddividendolo in l’intervento di riduzione «sul concreta realizzabilità della
Buck, consigliere delegato riforma fiscale. Non di ma- cessarie per proteggere tutte quattro capitoli: indennizzi magazzino fiscale delle Agen- rete unica». Sarà ascoltata
della AHK Italien. Dopo il scherati condoni fiscali», la- le forme di lavoro e prorogare alle imprese e stralcio cartel- zia delle Entrate», ma senza sicuramente anche Tim che
crollo dell’automotive, mentano i segretari generali il blocco dei licenziamenti le, piano vaccinazioni, inter- favorire i soliti «furbetti», co- con FiberCop rappresenta
cruciale per i due Paesi, di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio finché non siamo fuori dalla venti a sostegno degli enti lo- me spiegato da Gian Mario l’altra metà dell’operazione.
con le vendite tedesche Landini, Luigi Sbarra e Pier- fase di emergenza e di avviare cali e del trasporto pubblico Fragomeli e Ubaldo Pagano, «Questo governo sta facendo
verso l’Italia scese del paolo Bombardieri, nella nota la riforma degli ammortizza- locale e, infine, il capitolo la- deputati del partito di Largo una riflessione — ha detto
27,6% a 10,77 miliardi, in cui chiedono un incontro al tori sociali», viene sottolinea- voro. Il punto più controverso del Nazareno. La priorità del Giorgetti a proposito della
anche per questo settore si premier Mario Draghi, per un to. In attesa del confronto con riguarda proprio lo stralcio governo resta, insomma, rete unica —. E’ una cosa
prevede però «una forte confronto di merito su temi i sindacati a palazzo Chigi si è delle cartelle, una prescrizio- quella di arrivare al consiglio buona se offre parità di
ripresa» quest’anno. come il piano vaccinazioni, le tenuto ieri un vertice sul dl ne su cui Draghi ha mostrato dei Ministri di domani e vara- condizioni, ma è buona se si
© RIPRODUZIONE RISERVATA misure del dl Sostegni, la lotta Sostegni, il premier Draghi si perplessità, soprattutto poi- re il decreto, evitando scosso- fa in fretta».
all’evasione fiscale, il Recove- è visto con ministri delle forze ché azzera gli atti fino al 2015. ni e ulteriori ritardi. F. D. R.
ry plan e la gestione delle crisi di maggioranza. La riunione Durante la discussione con i © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
ECONOMIA 31
#

Immatricolazioni Il mercato europeo dell’auto (Ue+Uk+Efta) è ancora in


perdita anche nel mese di febbraio, e con 850.170
«Continua il periodo di forte crisi per il mercato dell’auto in
Europa e il settore guarda con preoccupazione ai ritardi
Auto, crollo delle vendite immatricolazioni rispetto a 1.066.172 dello stesso mese delle Istituzioni nel favorire la transizione verso una
del 20,3% in Europa 2020 registra una flessione del 20,3%. Nel cumulato dei
primi due mesi la perdita sale al -23,1% (1.693.059 unità).
mobilità sostenibile», spiega Michele Crisci (foto),
presidente dell’Unrae, l’associazione delle case
In Italia caduta limitata al 12,3% Le contrazioni più pesanti riguardano Spagna (-38,4%) e automobilistiche estere.Il gruppo Stellantis ha
Regno Unito (-35,5%), ma il record negativo è del immatricolato a febbraio in Europa (Ue+Efta+Gb) 198.883
Portogallo (-59%). L’Italia, grazie agli incentivi, presenta auto, il 22,4% in meno rispetto allo stesso mese del 2020,
ancora il calo più limitato fra i mercati più grandi (-12,3%), quando a fusione tra Fca e Psa non era ancora operativa.
superata dalla Germania (-19%) e dalla Francia (-20,9%). © RIPRODUZIONE RISERVATA

«Riusciamo a realizzare L’apertura a Cividate (Bg) Riciclo


Giornata mondiale

solo il 10% degli impegni Conai, cresce


la raccolta
Ruini: il sistema
Ora bisogna cambiare» ha tenuto

Cingolani: transizione burocratica per i progetti del Recovery I l Covid non ferma la filiera
del riciclo in Italia. È
soddisfatto dei risultati
ottenuti dal Conai, il
Consorzio nazionale
Altro che transizione ecolo- erogato in media il 40% per imballaggi, il presidente Luca
gica e transizione digitale. Al- cento dei finanziamenti per il Ruini. La stima per il 2020,
l’Italia serve prima di tutto periodo 2014-2020. La per- annunciata oggi, in occasione
una «transizione burocrati- centuale dell’Italia si attestava della Giornata mondiale del
ca». E in tempi brevi. Perché al 30,7%: solo la Croazia faceva riciclo, dice che nel nostro
altrimenti il rischio è quello peggio di noi. Paese è stato riciclato il 71%
di non attuare le misure del Il ministro dell’Economia degli imballaggi, pari a 9
Piano di ripresa e resilienza. E Daniele Franco in audizione milioni di tonnellate, in
quindi di non riuscire a spen- davanti alle commissioni con- leggera crescita sul 2019,
dere i 209 miliardi messi a di- giunte Bilancio, Finanze e Po- nonostante la pandemia
sposizione dall’Europa. litiche Ue di Camera e Senato abbia fatto crollare l’immesso
Di tutto questo è convinto ha spiegato una settimana fa al consumo. «Le persone
Roberto Cingolani, fisico pre- che «serve un cambio di pas- Un lavoratore all’opera in un deposito di smistamento romano hanno continuato a fare, e in
stato alla pubblica ammini- so nel modo di impiegare le alcuni casi hanno migliorato,
strazione con il ruolo di mini-
stro della Transizione ecolo-
risorse che la Commissione
europea mette a disposizio- Amazon,nuovocentro: la differenziata: spero si
continui così — dice Ruini
gica. «L’ho detto sin dal pri-
mo giorno: io non voglio fare Ministro zionati con opportuni provve-
ne». Nell’ultimo ciclo di fi-
nanziamenti comunitari, che inarrivo900assunzioni —. Fondamentale è stata la
tenuta del sistema, grazie alla
questo lavoro. Presto il mio Il titolare del dimenti. Ma anche davanti a si chiuderà nel 2023 — ha ri- collaborazione tra consorzi,
servizio sperando di essere nuovo lentezze ingiustificate o per- cordato — «su 73 miliardi di Amazon aprirà un centro di distribuzione a comuni, gestori ed impianti,
utile al Paese e poi tornerò a dicastero della dite di tempo devono esserci euro, a fine 2020, sono state Cividate al Piano (Bg): 120 milioni di euro per garantire che la catena
fare le mie cose», ha detto ieri Transizione delle conseguenze». impegnate risorse per soli 50 di investimento e 900 nuovi posti a tempo non si interrompesse». Tra
Cingolani durante un ecologica, il Nella sua relazione annuale miliardi e spesi poco più di indeterminato nei primi tre anni che si l’altro, sul totale degli
workshop online organizzato fisico Roberto a fine 2020 la Corte dei Conti 34». aggiungeranno ai 9.500 dipendenti imballaggi avviati a riciclo, la
dall’Ispra, sottolineando il Cingolani, europea ha segnalato che a fi- Rita Querzè Amazon in Italia. © RIPRODUZIONE RISERVATA percentuale di quelli
suo ruolo di civil servant «a 59 anni ne 2019 in Europa risultava © RIPRODUZIONE RISERVATA recuperati grazie al

Economia
Promesse circolare
e filiere
«La traccia degli ultimi Luca Ruini
anni dice che riusciamo è presidente
a mantenere poco di del Conai, il
ciò che promettiamo» Consorzio
nazionale
imballaggi
termine». Nell’ambito dello
stesso incontro il ministro contributo del sistema Conai
non ha nascosto la grande è in aumento, al 53%.
preoccupazione per la capaci- «Questo dato evidenzia il
tà di scaricare a terra le inizia- nostro ruolo di sussidiarietà
tive previste dal Pnrr. «Il track al mercato — commenta il
record degli ultimi anni dice presidente —, come garanti
che riusciamo a mantenere il del raggiungimento degli
10% di quello che promettia- obiettivi di riciclo della Ue,
mo — ha ricordato —. Se ovvero il 65% dei rifiuti
questo capitasse anche con il recuperati entro il 2025».
Piano di ripresa e resilienza, Tante critiche sono state
sarebbe un esito catastrofico. mosse all’ecommerce, per la
Perché, banalmente, non quantità di rifiuti che
avremmo le fatture da portare produce. Ruini è però
in Europa per farci rimborsa- positivo: «Da parte delle
re». Una presa di coscienza è aziende vedo un impegno
spietata. Come uscirne? Per concreto nell’uso di materiali
Cingolani il problema è che il riciclati e di nuove soluzioni:
meccanismo di autorizzazio- la sensibilità sta
ne e gestione dei progetti è aumentando, non solo nei
troppo complesso per essere consumatori».
semplicemente razionalizza- Al capitolo difficoltà, Ruini
to o semplificato. Quindi «bi- nota invece che se «la
sogna inventare una struttura differenziata migliora in tutta
tutta nuova». Insomma, tutto Italia, al Sud mancano gli
da rifare. impianti. Per soddisfare gli
Per accelerare sulla «messa obiettivi Ue, stimiamo che la
a terra» degli interventi del macro area del Centro-Sud
Recovery plan secondo la vi- avrebbe bisogno di oltre 150
cepresidente di Confindustria nuovi siti. Un totale che
Maria Cristina Piovesana, in- includerebbe impianti di
tervenuta allo stesso incontro selezione, di compostaggio
online, sarà necessario limita- sia combinato sia aerobico,
re l’autonomia territoriale. ma anche impianti di
«Autonomia in cui credo trattamento terre e di
molto — precisa —, ma quan- trattamento degli
do ci sono in ballo opere di ri- ingombranti».
lievo nazionale non può esse- Siti da finanziare e
re che un territorio possa autorizzare. «Servono le
bloccarle in maniera autono- competenze giuste per
ma». valutarli — conclude Ruini
Sulla stessa lunghezza d’on- —. Il tema
da di Cingolani è la presidente dell’aggiornamento della
della Commissione Trasporti pubblica amministrazione
della Camera, Raffaella Paita: andrà affrontato in tempi
«La penso esattamente come rapidi».
il ministro — dice Paita —. Francesca Gambarini
Gli errori devono essere san- © RIPRODUZIONE RISERVATA
32 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

REGIONE CAMPANIA
AORN A. CARDARELLI
Via A. Cardarelli, 9 - 80131 Napoli
ESTRATTO BANDO DI GARA
PROCEDURA APERTA N. DI GARA: 8068636
Oggetto: “Procedura aperta per la fornitura del fabbisogno triennale di dispositivi per elettrofisiologia occorrenti alle
UU.OO.CC. dell’A.O.R.N. A.Cardarelli” ai sensi degli artt.60 D.lgs. n.50/2016
INDIZIONE
Amministrazione aggiudicatrice: A.O.R.N. “A. Cardarelli”, via A. Cardarelli n°9 - 80131 Napoli - Italia
Tipo di Procedura: Aperta
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo,
ex. Art. 95 del D.Lgs. n°50/2016
Importo complessivo dell’appalto: € 1.099.650,00 oltre IVA
Durata dell’appalto: mesi 36
Termine di presentazione delle offerte: ore 12:00 del 16.04.2021
Responsabile Unico del Procedimento: Dott. Lorenzo D’Angelo
Pubblicazione su G.U.R.I. Serie V – S n.29 del 12/03/2021
Pubblicazione su G.U.U.E. n° GU S 2021/S 050-123259, pubblicato12/03/2021
DESCRIZIONE DELL’APPALTO
L’appalto ha ad oggetto la fornitura in acquisto di 13 lotti di dispositivi per Elettrofisiologia occorrenti alla UU.OO.CC.
dell’A.O.R.N. “A.CARDARELLI”. L’appalto è suddiviso in 13 lotti aggiudicabili separatamente e verrà aggiudicato con il criterio
dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ex. art. 95 del D.lgs. n°50/2016
e s.m.i. (Codice dei Contratti Pubblici - C.C.P.) nonché dalle disposizioni contenute nel Bando di Gara e nel Disciplinare di gara.
Il testo integrale del bando di gara, del disciplinare di gara e suoi allegati, del capitolato speciale di appalto, sono consultabili
e scaricabili dal profilo committente www.ospedalecardarelli.it. e sul sito http://www.soresa.it nella sezione “Bandi di gara”.
Napoli, lì 12.03.2021
Il Responsabile Unico del Procedimento Dott. Lorenzo D’Angelo

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA


Il Commissario Straordinario Dott. Italo Soncini, della società Associate S.r.l. in amministrazione straordinaria, nominato
ai sensi dell’art. 85 del D.lgs. n. 270/1999, con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 20 dicembre 2019,
a seguito dell’approvazione da parte del MISE con Decreto del 23 luglio 2020 emesso dal Direttore Generale del MISE,
Direzione generale per la politica industriale, l’innovazione e le piccole e medie imprese - Divisione X - Amministrazione
Straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, del “Programma di cessione dei complessi aziendali”, integrativo
di quello approvato a norma dell’art. 57 del medesimo D.lgs. 270/1999 nell’ambito della Procedura madre, avvisa che si
procederà alla raccolta di offerte vincolanti per l’acquisto dei beni immobili di proprietà della Associate S.r.l.
In particolare, si mettono in vendita i seguenti complessi immobiliari, ciascuno composto da una o più unità immobiliari
suddivise per area geografica:
VITERBO, n. 1 unità immobiliare: prezzo a base d’asta Euro 315.000,00
➢ Viterbo (VT), Via Tuscanese snc, Uffici/Magazzino (Foglio 153, Map. 88) George’s Court – Townsend Street
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 315.000,00 (trecentoquindicimila/00). Dublin 2 - Ireland
AREZZO 1, n. 1 unità immobiliare: prezzo a base d’asta Euro 260.000,00
➢ Arezzo (AR), Via S. Zeno, Piazzale/Prato (Foglio 58, Map. 191) Distribuzione dei Proventi relativi a due classi di quote
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 260.000,00 (duecentosessantamila/00). del Fondo comune di investimento Willerfund
AREZZO 2, n. 1 unità immobiliare: prezzo a base d’asta Euro 553.000,00 Fideuram Asset Management (Ireland) dac, sulla base del risultato netto al 28/02/2021, ha
➢ Arezzo (AR), Via Statale Aretina snc, Uffici/Depositi (Foglio 58, Map. 93-351)
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 553.000,00 (cinquecentocinquantatremila/00). deliberato la distribuzione dei seguenti proventi, secondo quanto indicato nell’art. 18 del
GROSSETO, n. 3 unità immobiliari vendibili unicamente a corpo: prezzo complessivo a base d’asta Euro 562.000,00 Regolamento di Gestione del Fondo, a favore dei partecipanti delle classi di quote di seguito
➢ Grosseto (GR), Via Monte Cengio n. 2B, Magazzino, (Foglio 89, Map. 148, sub 6) indicate:
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 76.000,00 (settantaseimila/00). • WILLERFUNDS - WILLER FLEXIBLE FINANCIAL BONDS: 0.02 Euro
➢ Grosseto (GR), Via Monte Cengio n. 2A, Magazzino/Deposito, (Foglio 89, Map. 148, sub 7)
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 86.000,00 (ottantaseimila/00). • WILLERFUNDS - WILLER FLEXIBLE FINANCIAL BOND S1 : 0.02 Euro
➢ Grosseto (GR), Via Monte Cengio n. 21-23, Uffici/Servizi, (Foglio 89, Map. 148-1590, sub 1-no) I proventi saranno attribuiti, al netto della ritenuta d’imposta applicabile, alle quote in
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 400.000,00 (quattrocentomila/00). circolazione considerate nel computo del valore netto d’inventario calcolato il 17/03/2021 con
MILANO, n. 4 unità immobiliari vendibili unicamente a corpo: prezzo complessivo a base d’asta Euro 3.185.000,00 riferimento al 16/03/2021.
➢ Milano (MI), Via Noto n. 6, Laboratorio, (Foglio 608, Map. 393-394 sub 6, 21, 28, 29, 704, 705, 706-9)
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 1.010.000,00 (unmilionediecimila/00).
A partire dal valore netto d’inventario calcolato il 17/03/2021 la quotazione delle due classi
➢ Milano (MI), Via Noto n. 6, Uffici, (Foglio 608, Map. 393-394 sub 7, 18, 19, 20-10, 11) di quote indicate terrà conto dello stacco della cedola. I proventi in oggetto saranno liquidati
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 1.340.000,00 (unmilionetrecentoquarantamila/00). il 23/03/2021.
➢ Milano (MI), Via Noto n. 6, Laboratorio (Foglio 608, Map. 393, sub 8, 25, 26, 27)
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 335.000,00 (trecentotrentacinquemila/00)
➢ Milano (MI), Via Noto n. 6, Laboratorio (Foglio 608, Map. 393, sub 9, 22, 23, 24) TRIBUNALE DI BERGAMO – FALLIMENTO “IL GATTO ’85 S.R.L.” N. 205/2018R.F. – AVVISO DI VENDITA / INVITO AD OFFRIRE
Valore di mercato dell’immobile (= prezzo a base d’asta): Euro 500.000,00 (cinquecentomila/00). Giudice Delegato dott.ssa Elena Gelato – Collegio dei Curatori: rag. Fabio Bombardieri
Le offerte dovranno essere fatte pervenire in plico chiuso all’attenzione del Notaio dott.ssa Natalia Sgromo, in Roma, alla (tel. 035.233203, fax 035.244739 pec: fabiobombardieri@legalmail.it), rag. Massimo Salvi
S.I.E.G. SRL in liquidazione e concordato preventivo
via Giuseppe Montanelli n. 11b, entro e non oltre le ore 13:00 del 18 maggio 2021. (tel. 035.236288, fax 035.226370, pec massimo.salvi@legalmail.it), avv. Giovanni Vezzoli (RG 22/2017 – Tribunale Bergamo)
Tutta la documentazione utile ai fini della partecipazione alla gara (Disciplinari, Allegati, etc.) sarà resa disponibile e
scaricabile ai seguenti indirizzi web:
(tel. 035.219654, fax 035.235904, pec: giovanni.vezzoli@bergamo.pecavvocati.it). VENDE
Si rende noto che in data 23 aprile 2021 ore 12.30, avanti al Collegio dei Curatori presso lo Studio
- nella sezione “Associate” del sito http://www.securpolgroupamministrazionestraordinaria.it;
Legale Vezzoli e Associati a Bergamo in Rotonda dei Mille n. 3, si terrà la seconda vendita senza incanto
LOTTO 2: Verdellino (BG), Corso Europa n. 20 – U.I. uso produttivo oltre area per-
- dall’indirizzo web: www.realestatediscount.it
Per ogni ulteriore informazione e per la consultazione della documentazione tecnica relativa all’immobile contattare Neprix dei seguenti beni immobili siti a Monticelli d’Ongina (Piacenza) località La Secca, con sovrastante tinenziale uso esclusivo composta: mq. 310, superficie destinata uffici e servizi
S.r.l. al numero 0546 046747 oppure tramite e-mail all’indirizzo immobili@realestatediscount.com compendio immobiliare solo in parte realizzato: igienici piano terra e primo piano, mq 690 superficie produttiva destinata deposito,
Il Commissario Straordinario Dott. Italo Soncini
N.C.T. del Comune Censuario di Monticelli D’Ongina (PC) – piena proprietà terreni siti in località “La mq. 650 superficie area esterna, catastalmente individuato foglio 5 mappale 1802
Secca”, catastalmente identificati al: sub. 1 N.C.E.U., foglio 9 mappale 1922 N.C.T. – prezzo base euro 230.000,00.
foglio 33 mapp. 23 seminativo Classe 4 mq. 86.100,00 R.D. €. 340,17 R.A. €. 755,94;
foglio 33 mapp. 24 seminativo Classe 4 mq. 22.060,00 R.D. €. 87,16 R.A. €. 193,68; LOTTO 3: Verdellino (BG), Corso Europa n. 18 – U.I. uso produttivo composta:
foglio 36 mapp. 7 seminativo Classe 4 mq. 66.080,00 R.D. €. 261,08 R.A. €. 580,17; mq. 45, superficie destinata uffici servizi igienici piano terra, mq 810 superfi-
foglio 36 mapp. 32 seminativo Classe 4 mq. 84.700,00 R.D. €. 334,64 R.A. €. 743,65; cie produttiva destinata deposito, mq. 650 superficie area esterna pertinenza
foglio 36 mapp. 33 seminativo Classe 4 mq. 44.460,00 R.D. €. 175,66 R.A. €. 390,35; esclusiva, catastalmente individuato foglio 5 mappale 1802 sub. 2 N.C.E.U. –
foglio 36 mapp. 34 seminativo Classe 4 mq. 55.100,00 R.D. €. 217,69 R.A. €. 483,77;
foglio 36 mapp. 35 seminativo Classe 4 mq. 34.580,00 R.D. €. 136,62 R.A. €. 303,60;
prezzo base euro 275.872,00.
per una superficie totale di mq. 393.080,00. Le offerte irrevocabili di acquisto dovranno pervenire secondo le modalità
Le offerte dovranno pervenire al Collegio dei Curatori presso lo Studio Legale Vezzoli e Associati a stabilite nell’avviso di vendita disponibile all’indirizzo https://portalevendite-
Bergamo in Rotonda dei Mille n. 3 entro le ore 12.00 del giorno 22 aprile 2021. pubbliche.giustizia.it, e sui siti internet www.asteannunci.it; www.asteavvisi.it;
Prezzo base: euro 9.300.000,00. www.rivistaastegiudiziarie.it; www.canaleaste.it; www.garavirtuale.it;
OPERE PIE D’ONIGO Offerte minime in aumento di almeno euro 279.000,00.
www.studiolacroce.it
Avviso di appalto aggiudicato Informazioni riguardanti le modalità di vendita e descrizione dei beni consultabili sui siti
www.tribunale.bergamo.it, www.asteannunci.ti, www.asteavvisi.it, www.canaleaste.it o richieste al Per qualsiasi informazione rivolgersi a Studio La Croce via PEC all’indirizzo
del servizio di pulizie.
Collegio dei Curatori. marco.sabatini@pec.studiolacroce.com o contattare il n. 02 6709466.
1. Amministrazione aggiudicatrice I.P.A.B. Opere
Pie d’Onigo, via Roma n. 77/a, 31040 Pederobba
(TV), Italia Telefono +39 0423694716/1/9 PEC: Regione Marche REGIONE TOSCANA - Giunta Regionale
protocollo@cert.operepiedionigo.it Responsabile del Servizio Politiche Agroalimentari Direzione Agricoltura e Sviluppo rurale
procedimento Dott. Nilo Furlanetto; Indirizzo(i) inter- Settore Attività faunistica venatoria
net www.operepiedionigo.it Profilo di committente ESTRATTO AVVISO SUI RISULTATI pesca dilettantistica pesca in mare
http://www.operepiedionigo.it/ - https://sitbelluno- DELLA PROCEDURA Via di Novoli 26- 50126 Firenze, Italia
appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/it/ho La Regione Marche – Servizio Politiche Agroali-
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA mentari con decreto n. 712/AEA del 29/12/2020
2. Servizio di pulizia e sanificazione delle sedi in
SICUREZZA ESTRATTO DI BANDO DI GARA
Pederobba delle Opere Pie d’Onigo – Procedura ha aggiudicato la procedura negoziata dei Servizi Procedura e criterio di aggiudicazione: pro-
aperta - Criteri di aggiudicazione: offerta economi- DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI di manutenzione evolutiva e help-desk del SIAR
cedura aperta con applicazione del criterio
camente più vantaggiosa in base ai criteri indicati TECNICO LOGISTICI - Sistema Informativo Agricolo Regionale – CIG
8477402D6D. Aggiudicatario: RTI - Mandante: e- dell’offerta economicamente più vantaggiosa
nel capitolato d’oneri. E DELLA GESTIONE PATRIMONIALE individuata sulla base del miglior rapporto qua-
3. Con la determinazione n. 9 dell’8 marzo 2021 è Linking online systems s.r.l. [P.IVA 01615270434]
- Mandataria: GPI s.p.a. [P.IVA 01944260221]. Im- lità prezzo ai sensi degli artt. 60 e 95 del d.lgs.
stata aggiudicata la gara con CIG 841296672A, alla Avviso di aggiudicazione appalto porto: € 737.333,92 Iva esclusa. Le informazioni in- 50/2016.
EURO&PROMOS FM S.P.A, con sede ad Udine in via COMUNE DI PIEVE DI CADORE – (BL) Si comunica che gli esiti della Proce- tegrali sono consultabili sul profilo del committente: Oggetto:“Servizio per la realizzazione di tesserini
Antonio Zanussi, 11/13, codice fiscale e partita IVA
02458660301- importo annuo di aggiudicazione AVVISO DI AGGIUDICAZIONE APPALTO dura di gara aperta, con aggiudica- http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/ venatori e di portali faunistici” CIG 8647827C96
€ 332.482,00 – Pervenute 5 offerte tutte ammesse. (CIG8336309BCD)(CUPF99J20000130005) zione all’offerta economicamente più Profilo-del-committente. Luogo di esecuzione della prestazione:
4. Pubblicazione precedente mediante avviso nella Si rende noto che questa Amministrazione ha Il RUP (Dott.ssa Beatrice Guglielmi) Toscana
GU n. 106 del 11/09/2020. aggiudicato mediante procedura aperta l’ap-
vantaggiosa, per la fornitura di appa- Durata o termine d’esecuzione: 31.12.2024
5. L’avviso di aggiudicazione è stato spedito alla palto per l’affidamento di un contratto di par- recchiature per le esigenze dei Nuclei (art. 3 del Capitolato)
GUUE in data 9 marzo 2021. tenariato pubblico-privato (PPP) ai sensi del Artificieri della Polizia di Stato - Fondo Importo stimato a base di gara: 462.630,78
Pederobba, 9 marzo 2021. al netto di IVA e/o di altre imposte e contributi
Il direttore
combinato disposto degli artt. 183, comma ISF 1 Police - FL 380.3 – sono sta- di legge
Nilo Furlanetto
16, 164 e seguenti. e 187 del D.lgs. 50/2016, ti pubblicati nella G.U.U.E. GU/S S 51 Termine per la presentazione delle offer-
avente ad oggetto la gestione – in regime di
concessione di servizi ex art. 3, comma 1, 128086 2021-IT del 15 marzo 2021, e te o della presentazione delle domande:
sono consultabili sul sito istituzionale 07/04/2021
lett. vv), D.Lgs. 50/2016 – del centro socio Data di spedizione del bando alla G.U.C.E.: Procedura concorsuale n. 451/2020
sanitario del Cadore R.S.A. Marmarole e della www.poliziadistato.it. 08/03/2021 Tribunale di Milano
casa per anziani autosufficienti (sita in Pieve IL DIRIGENTE-RUP Il bando in edizione integrale è pubblicato sulla
ESTRATTO AVVISO DI GARA di Cadore, ex Hotel Dolomiè), previa acqui- LOTTO 2
Si rende noto che in data 11/03/2021 è stato tra- Catia Colautti GUCE e sulla GURI.
sizione dell’immobile ex Hotel Dolomiè e la Il capitolato speciale d’appalto, insieme ai docu- Fallimento Colla Santo Panificio – Pasticceria
smesso alla GUUE per la pubblicazione l’avviso di sua ristrutturazione, comprensiva della pro-
gara, mediante procedura aperta telematica, relativo menti di gara, sono disponibili ai seguenti indirizzi S.r.l. R.G. 451/2020 G.D. Dott.ssa V. Agnese, invita
al servizio di progettazione definitiva ed esecutiva gettazione esecutiva (con acquisizione della Internet: https://www.regione.toscana.it/profilo- ad offrire per l’acquisto ramo d’azienda sito in
per la realizzazione di un deposito innovativo per progettazione definitiva in sede di offerta), committente https://start.toscana.it/ Milano (MI), Via Teglio n. 9, di produzione di generi
autobus elettrici della realizzazione dei lavori e del finanzia- Il Dirigente responsabile del
Ulteriori informazioni potranno essere acquisite mento mediante locazione finanziaria ex art. procedimento di gara Paolo Banti di panetteria, pasticceria secca da forno, fresca,
presso ATM S.p.A. – Acquisti, Appalti e Gare – Lavori 187 D.Lgs. 50/2016, nonché la manutenzio- L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno dolce e salata, pizze, focacce, prodotti semilavo-
e Forniture in Opera – Viale Stelvio, 2 – 20159 Mila- ne di entrambi gli immobili per tutta la durata Settentrionale ricerca attraverso due bandi di rati congelati. Base d’asta Euro 500.000,00. Data
no tel. 0248038302 fax 026887778.
del rapporto di partenariato pubblico-privato. selezione pubblica n. 3 figure professionali, da Procedura concorsuale n. 451/2020
L’avviso di gara integrale è consultabile sul sito asta telematica pura: 11 maggio 2021 ore 9,00;
Internet http://www.atm.it. Aggiudicatario: RTI, TECHNE S.p.A., manda- inserire nel proprio organico con contratto di la- Tribunale di Milano offerte da presentarsi in via telematica entro il
ACQUISTI, APPALTI E GARE taria, UNIVERSIIS SOCIETÀ COOPERATIVA SO- voro dipendente a tempo pieno e indeterminato:
IL DIRETTORE (dott. Alessandro Martinoli)
LOTTO 1 10 maggio 2021, ore 13,00, con cauzione del 10%
CIALE, mandante, e ICCREA BANCAIMPRESA n. 2 figure di impiegato di 3° livello professiona-
S.p.A. mandante. Ammontare dell’appalto le riservate a soggetti di cui all’art. 1 e all’art. 8 Fallimento Colla Santo Panificio – Pasticceria S.r.l. del prezzo offerto mediante bonifico bancario sul
€ 15.174.984,60# di cui € 6.666.684,60# della legge n. 68/99. Sede di Livorno/ Piombino. R.G. 451/2020 G.D. Dott.ssa V. Agnese, invita ad conto corrente della procedura. Per maggiori in-
per locazione finanziaria ed € 8.508.300,00 È richiesto il possesso di laurea triennale. offrire per l’acquisto del ramo d’azienda sito in formazioni e regolamento vendita consultare il sito
per canoni di gestione. Il relativo avviso è sta- n. 1 figura di impiegato di 1° livello professio- Milano (MI), Via Luca della Robbia n. 10, di commer- www.portalevenditepubbliche.giustizia.it o telefonare
to trasmesso all’ufficio pubblicazioni della UE nale presso il Servizio Ambiente della Direzione al curatore Avv. B. Rovati al numero 0289092165.
in data 15.03.2021. Stazione appaltante: Co- cio al dettaglio di prodotti di panetteria e di pastic-
Sicurezza, ambiente e servizi – sede di Livorno.
mune di Pieve di Cadore Piazza Municipio 18 È richiesto il possesso di laurea in ingegneria, o
ceria, bar con cucina. Base d’asta Euro 450.000,00.
32044 Pieve di Cadore (BL) tel. 0435 500432, in chimica (vecchio ordinamento o magistrale). TRIBUNALE ROMA SEZIONE Data asta telematica pura:11 maggio 2021 ore 9,00;
@mail ut.pieve@cmcs.it.
La versione integrale dei singoli bandi di FALLIMENTARE offerte da presentarsi in via telematica entro il
Il responsabile del procedimento selezione di cui al presente estratto è visio- CONC. PREV. n. 49/2012 10 maggio 2021, ore 13,00, con cauzione del 10%
ing. Diego Olivotto nabile e scaricabile dal sito internet www. G.D. Dott. C. Tedeschi del prezzo offerto mediante bonifico bancario
portialtotirreno.it – Sezione Amministrazione
ESTRATTO BANDO DI GARA
Vendita competitiva 28/04/2021 h 16:00 sul conto corrente della procedura. Per maggiori Stazione appaltante e Committente: Fondazione
Trasparente – bandi di concorso. LOTTO UNICO, Comune di Lecco _Par-
L’invio delle candidature dovrà avvenire, pena informazioni e regolamento vendita consultare il sito Torino Musei, Via Magenta, 31, 10128 Torino, Italia
co del Broletto _ n. 2 locali uso depo- Procedura e criterio di aggiudicazione: pro-
esclusione, entro i termini indicati nei rispettivi sito. P.B. € 14.500,00 (Offerta Minima www.portalevenditepubbliche.giustizia.it o telefonare
cedura telematica aperta ai sensi degli art. 36,
bandi di selezione. € 10.875,00) offerta cauzionale 10% al curatore Avv. B. Rovati al numero 0289092165. comma 2, lett. d) e dell’art. 60 del D.Lgs. 50/2016,
entro 27/04/2021 h 12:00 c/o studio aggiudicazione con il criterio dell’offerta economi-
Notaio Umberto Scialpi in Roma, Via Pie- MERIDI S.R.L. camente più vantaggiosa.
tro Tacchini 22. Info: www.tribunale.roma. IN AMMINISTRAZIONE Oggetto: lavori di restauro del settore centrale
della facciata juvarriana di Palazzo Madama, sito

Per la pubblicità legale


giustizia.it, https://pvp.giustizia.it/pvp/, STRAORDINARIA in Torino, Piazza Castello. LOTTO CIG 86085006ED
reteaste.it e www.astegiudiziarie.it. - CUP G16J18000130007.
PUNTI VENDITA A MARCHIO FORTÈ
Categorie lavori: OG2, OS2-A, OS18-A.

rivolgersi a: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA


COMUNI DI VICO EQUENSE E META
Invito a presentare manifestazioni
di interesse vincolanti migliorative
Luogo di esecuzione: Torino, piazza Castello
Importo dei lavori: euro 1.294.376,11, di cui euro
41.450,00 per costi di attuazione della sicurezza.
Città Metropolitana di Napoli. Avviso di riapertura
termini bando di gara. Oggetto: procedura aperta Il Commissario Straordinario di Meridi S.r.l. in Amministra- Durata dell’appalto: numero giorni 532 naturali
per l’affidamento del servizio associato tra i Comu- zione Straordinaria, avendo ricevuto offerta vincolante di e consecutivi.
tel. 02 2584 6576 ni di Vico Equense e Meta del ciclo integrato dei
rifiuti. CIG 859814126A. Con riferimento al bando di
acquisto per i punti vendita a marchio Fortè, in media pari Termine per la presentazione delle offerte: ore
23:59 del 23/04/2021
ad euro 100.000,00, invita i soggetti interessati a formulare
02 2584 6577 gara in oggetto, con scadenza presentazione offer-
te ore 12:00 del 10.03.2021 si comunica la riaper- entro 7 giorni dalla data odierna manifestazioni di interesse
Data di pubblicazione GURI: n. 30 del 15/03/2021
Disciplinare: disponibile nella sezione bandi del
tura dei termini per la presentazione delle offerte a vincolanti migliorative. sito www.fondazionetorinomusei.it
seguito di rettifica del Capitolato speciale d’Appalto
e del Disciplinare di gara. Il nuovo termine di sca-
La documentazione, come ogni altra informazione potrà es- Piattaforma di intermediazione telematica:
CairorCS Media S.p.a. sere richiesta al Commissario Straordinario, via pec all’in- SINTEL, per le imprese non registrate al sistema
e-mail pubblicitalegale@cairorcsmedia.it Via rizzoli, 8 - 20132 Milano
denza è fissato per il giorno 06/04/2021 alle ore
12:00. Documentazione di gara disponibile sul sito: dirizzo i1.2020catania@pecamministrazionestraordinaria.it. è possibile ricevere supporto al numero verde
800 116 738
http://www.comunevicoequense.it. - link: Centrale Catania, Roma lì 18/03/2021
Unica di Committenza. – Portale Appalti. Il Respon- Il Responsabile Unico del Procedimento
sabile della C.U.C. – dott.ssa Deborah De Riso Prof. Dr. Simone Manfredi Ing. Stefano Gulia
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
ECONOMIA 33
#

Il gruppo di Monaco

L’obiettivo Bmw: metà dei ricavi 2030 verrà da auto elettriche


B mw ha anticipato l’uscita della sua Gran
Coupé elettrica i4, dalle dimensioni
importanti, che non sostituisce nessun
modello, poiché il gruppo di Monaco è
determinato « a perseguire la via della
nuova Mini Countryman. Rivisti al rialzo gli
obiettivi di vendita di auto elettriche: nei
prossimi dieci anni vuole immatricolare 10
milioni di modelli a zero emissioni contro i 4
milioni comunicati precedentemente.
rappresentare la metà delle vendite mondiali
del gruppo. I risultati ottenuti nella seconda
parte dell’anno fanno prevedere un esercizio
positivo. Il fatturato del 2020 calato del 5% a
99 miliardi ha consentito un utile di 3,9
crescita», come ha dichiarato il ceo Oliver Nel 2020, nonostante il Covid-19, aveva già miliardi. Il ceo di Bmw prevede per il 2021
Zipse. Il costruttore tedesco, che dal 2013 con registrato un aumento del 13% delle «un utile prima delle imposte
la i3 era stato precursore della mobilità immatricolazione elettrificate – ibride e 100% significativamente superiore a quello dello
elettrica, ha annunciato il lancio di dodici elettriche – nei cinque anni a venire, è scorso anno».
vetture entro il 2023 tra cui, già nel corso dei previsto un balzo superiore al 50%, in pratica, Bianca Carretto
prossimi mesi, potremo vedere la Serie 5 e la nel 2030, la tecnologia elettrica dovrebbe Oliver Zipse: guida il colosso tedesco Bmw © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’offerta
Crédit Agricole Italia, Fitd conferma
Salvataggi

di Fabrizio Massaro

sì della Bce all’Opa su Creval a Carige


pieno sostegno

Il Crédit Agricole incassa il


via libera di Bce e Banca d’Ita-
lia alla presa di controllo del
Creval, sul quale l’istituto (at-
I tempi
● Crédit
pegnato a cedere.
Il risiko bancario lungo l’as-
se Parma-Sondrio non è l’uni-
co giocato in Italia. Mps ieri
ne; grazie ad essa il consiglio
guidato da Guido Bastianini
ritiene che la banca possa su-
perare la significativa incer-
di Pwc (e nei mesi scorsi dal
fondo attivista Bluebell). L’al-
ternativa è una ricapitalizza-
zione da 2,5 miliardi coperta
C arige prende atto
della rinuncia di
Cassa Centrale Banca
(Ccb) a prendere il
controllo dell’istituto
traverso Crédit Agricole Italia) Agricole ha ha ribadito nel bilancio che la tezza sulla continuità azien- pro-quota dal Tesoro che però rilevando le azioni oggi in
ha lanciato un’opa. L’ok delle lanciato un’opa fusione resta la prima opzio- dale evidenziata dai revisori deve avere l’ok di Bce e Ue. mano al Fondo
autorità riguarda sia il supera- su Creval a Per la fusione il candidato interbancario (Fitd e
mento del 10% sia l’acquisto di 10,5 euro per resta Unicredit, agevolato da Schema Volontario), che
una partecipazione di con- azione. Ieri è L’allarme circa 6 miliardi di dote. Ma era stato concordato ad
trollo diretto nel Creval. Per la arrivato l’ok di non è detto che il futuro ceo agosto 2019. I trentini
banca guidata in Italia da
Giampiero Maioli è un passo
Bce e Banca
d’Italia. Per il
Il ceo Samsung: Andrea Orcel voglia puntare
su Mps, o solo su di esso. Si
hanno rinunciato
all’opzione call per timori
avanti nel processo a tappe di cfo Jérôme «Mancano chip» parla di Banco Bpm, magari in di mercato. Carige, è
avvicinamento a Sondrio, an- Grivet l’opa è tandem con Siena. Per evitare scritto in una nota, può
che se il mercato continua a «perfettamen- Samsung lancia l’allarme: la l’abbraccio di Unicredit-Ban- comunque contare
scommettere su un rilancio. te in linea» con carenza globale di chip può co Bpm potrebbe puntare su «pienamente» sul Fitd nel
Ieri il titolo ha chiuso a 12,1 le tempistiche. avere ricadute sull’industria Bper: il possibile cambio al ricercare una banca con
euro, a fronte di un’offerta Manca ora il sì dell’auto ma pure sul vertice della banca emiliana cui fondersi. Tra i
francese di 10,5 euro in par- di Consob: settore hi-tech. A dirlo, il con il ceo Alessandro Vandelli potenziali candidati, sul
tenza a fine marzo, dopo l’ok l’opa è attesa co-ceo Koh Dong-jin. Anche promosso alla presidenza po- mercato si parla anche di
Consob. Sicuramente Crédit per fine mese l’americana Qualcomm ha trebbe risolvere un nodo di Crédit Agricole, ora
Agricole aumenterà il suo pe- lanciato un allarme simile governance. La trattativa con impegnato nell’opa Creval.
so con il 5,3% che il fondo Al- Caccia ai microchip: la domanda globale supera l’offerta di recente. © RIPRODUZIONE RISERVATA il socio forte Unipol è aperta. © RIPRODUZIONE RISERVATA

gebris di Davide Serra si è im- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Presidente della Fondazione Guido Carli


Romana Liuzzo
e il Presidente onorario
Gianni Letta

Invitano al

Auditorium Parco della Musica, Sala Sinopoli - 7 maggio 2021 ore 17.30
34 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

Corriere della Sera 18/3/21

CHI È TERNA
Terna è proprietaria della Rete diTrasmissione Nazionale italiana dell’elettricità in Alta e AltissimaTensione ed è il più grande operatore di reti di trasmissione dell’e-
nergia elettrica indipendente in Europa.
Con 74.669 km di linee gestite e 26 interconnessioni con l’estero, Terna è responsabile della trasmissione e della gestione dei flussi di energia elettrica sull’intero
territorio nazionale. Oltre 4.000 professionisti al servizio del Paese che gestiscono in efficienza e sicurezza, 365 giorni l’anno, 24 ore su 24, sia lo sviluppo della rete di
trasmissione sia il dispacciamento dell’energia elettrica garantendo la qualità del servizio e un approvvigionamento sicuro ed efficiente alle imprese e alle famiglie.
La missione dell’azienda è esercitare un ruolo guida per una transizione energetica sostenibile facendo leva su innovazione, competenze e tecnologie distintive; un
ruolo di servizio pubblico, indispensabile per assicurare l’energia elettrica al Paese e permettere il funzionamento dell’intero sistema elettrico nazionale. Per Terna -
prima azienda italiana del settore Electric Utilities nel prestigioso Dow Jones Sustainability Index World di RobecoSAM - la sostenibilità è un aspetto determinante
nella creazione di valore per gli stakeholders. Ecco perché l’Azienda lavora ogni giorno nel rispetto dei territori e dialogando costantemente con le comunità locali.

PERCHÉ SERVE REALIZZARE L’OPERA


Il futuro assetto di rete consentirà di garantire l’esercizio in sicurezza e la piena operatività della direttrice 150 kV presente nell’area, che in caso di fuori servizio
porterebbe grossi problemi e disservizi alle altre dorsali AT.

PERCHÉ SERVE REALIZZARE L’OPERA


L’aumento di magliatura, affidabilità e sicurezza della rete elettrica permetterà di garantire il trasporto della piena potenza dai centri di produzione (esistenti e futuri)
ai centri di utilizzazione migliorando il sistema elettrico e riducendo le perdite di rete e i disservizi.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.terna.it nella Sezione CantieriTerna per l’Italia.

AVVISO AL PUBBLICO canti il giorno e l’ora previsti per l’occupazione dei fondi interessati dalla realizzazione e dall’esercizio della suddetta opera
nonché il decreto di asservimento Rep. n. 1025 del 18.11.2020, emesso dall’Ufficio Espropri di TERNA – Rete Elettrica
STAZIONE ELETTRICA 150 KV DI CELANO CON RAZIONALIZZAZIONE DELL’ESISTENTE RETE ELETTRICA DITRA- Nazionale S.p.A. con indicazione delle relative indennità provvisorie
SMISSIONE.
ELENCO DITTE con indicazione delle particelle interessate
Asservimenti per pubblica utilità (art. 22, con le modalità dell’art. 52 ter, comma 2, DPR 327/2001 e s.m.i.)
Comune di Avezzano (AQ)

TERNA - Rete Elettrica Nazionale S.p.A., con sede legale in Via Egidio Galbani 70, 00156 Roma, Ditta AV-A14 DI PERSICO PASQUALE Fg. 77 Part. 732
D’ALESSANDRO VINCENZO,
PREMESSO D’ALESSANDRO ASSUNTA
Ditta AV-A24 Fg. 76 Part. 253
D’ALESSANDRO GIOVACCHINO,
• che TERNA - Rete Elettrica Nazionale S.p.A. è concessionaria dello Stato per la trasmissione ed il dispacciamento PARIS PASQUA
dell’energia elettrica e per lo sviluppo della Rete Elettrica Nazionale, giusta concessione emanata in data 20.4.2005 e
Ditta AV-A34 STORNELLI FRAGOLINA Fg. 76 Part. 258
divenuta efficace in data 1.11.2005, sulla base di quanto disposto dal D.P.C.M. 11.5.2004, aggiornata con decreto ema-
Ditta AV-A38 Eredi di DI BERARDINO ULIANA Fg. 76 Part. 280
nato il 15 dicembre 2010 dal Ministero dello Sviluppo Economico;
Ditta AV-A40 Eredi di PIPERNI CLAUDIO Fg. 76 Part. 261
STORNELLI DOMENICO,
• che la realizzazione della Stazione elettrica 150 kV di Celano con razionalizzazione dell’esistente rete elettrica di tra- Ditta AV-A48 Fg. 76 Part. 168
STORNELLI MARIA
smissione è stata autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per l’Energia di concerto con il
BONALDI FRANCESCO,
Ministero dell’Ambiente e del Territorio e del Mare con Decreto n. 239/EL-239/198/2013 emanato in data del 13 gennaio Ditta AV-A54 Fg. 76 Part. 164
CAROSELLI PIERINA
2014, avente efficacia di dichiarazione di pubblica utilità, urgenza, indifferibilità e inamovibilità dell’opera in oggetto;
Ditta AV-A56 STORNELLI GIOVANNA Fg. 76 Part. 163
• che il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Ditta AV-A66 D’ALESSANDRO SIMPLICIO Fg. 76 Part. 111
Mare, con Decreto n. 239/EL-239/198/2013 - PR del 08.01.2019 ha decretato la proroga di due anni del termine di ulti- Ditta AV-A76 BIOCCA PALMA Fg. 76 Part. 120
mazione dei lavori di realizzazione dell’opera; D’ALESSANDRO LUIGI,
Ditta AV-A78 Fg. 76 Part. 98
D’ALESSANDRO SERGIO
• che il Decreto n. 239/EL-239/198/2013 - PR del 08.01.2019 è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo n. Ditta AV-A84 DI LUZIO TERESA Fg. 70 Part. 102
5 del 30.01.2019; Eredi di DI MICHELE AUGUSTA,
Eredi di DI MICHELE SONNINO,
Ditta AV-A86 Fg. 70 Part. 101
• che il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti e il Ministero DI MICHELE FABRIZIO,
dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e ha approvato la variante localizzativa da apportare all’opera in DI MICHELE GRANDE, DI MICHELE MARCELLA
oggetto con decreto n. 239/EL-239/198/2013-VL del 03.10.2019; Ditta AV-B10 PARIS FILOMENA, PARIS PIETRO Fg. 76 Part. 10
Ditta AV-B14 Eredi di PIPERNI CLAUDIO Fg. 70 Part. 231, 230
• che il Decreto n. 239/EL-239/198/2013-VL del 03.10.2019 è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo n. Eredi di DI MICHELE SONNINO,
45 del 13.11.2019; DI MICHELE FABRIZIO,
Ditta AV-B24 Fg. 70 Part. 93
DI MICHELE GRANDE,
• che con il predetto decreto n. 239/EL-239/198/2013 del 13 gennaio 2014, all’art. 6, il Ministero dello Sviluppo Econo- DI MICHELE MARCELLA
mico, ai sensi dell’articolo 6, comma 8, del D.P.R. 327/2001 e successive modifiche e integrazioni, ha delegato con
OLIVIERI ANGELO,
facoltà di subdelega la società Terna S.p.A., in persona del suo legale rappresentante protempore ad esercitare tutti i Ditta AV-B26 Fg. 69 Part. 371
RINALDI PIERINO
poteri espropriativi previsti dal D.P.R. 327/2001 e dal D.Lgs. 330/2004 e ad emettere e sottoscrivere tutti i relativi atti
Ditta AV-B30 STORNELLI ANGELO Fg. 69 Part. 405, 400
e provvedimenti ivi inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i decreti di asservimento coattivo, di espropria-
Ditta AV-B32 ANTONINI ETTORE Fg. 69 Part. 406, 401
zione e retrocessione, i decreti di occupazione ex articoli 22, 22 bis e 49 del citato D.P.R. 327/2001, le autorizzazioni
SILVAGNI CLELIA,
al pagamento delle indennità provvisorie e definitive, e di espletare tutte le connesse attività necessarie ai fini della
SILVAGNI DANIELA,
realizzazione dell’elettrodotto; Ditta AV-C02 Fg. 69 Part. 274, 451, 453, 454, 275
Eredi di SILVAGNI GIOVANNA,
SILVAGNI VINCENZA
• che con procura rep. n. 45697 del 22.09.2020 il legale rappresentante pro tempore di TERNA S.p.A. ha dato incarico
all’ing. Giacomo Donnini, Dirigente dell’Ufficio Espropri, di emettere e sottoscrivere tutti gli atti e i provvedimenti relativi al Ditta AV-C06 Eredi di RANALETTA MADDALENA Fg. 69 Part. 270
procedimento espropriativo e di espletare le connesse attività necessarie ai fini della realizzazione delle opere elettriche; Ditta AV-C10 PANETTA MELITINA Fg. 69 Part. 276, 277
PERROTTA LUISA,
• che il Responsabile del Procedimento espropriativo è l’ing. Vitantonio Di Dio domiciliato per la carica in Via Aquileia n. PICCONE ANNA,
8 – 80143 Napoli; PICCONE ARMANDO,
Ditta AV-C12 Fg. 69 Part. 288, 292
PICCONE CARMELA,
• che in applicazione dell’art. 52 ter, comma 2, D. Lgs. 330/2004, vista l’impossibilità di notificare il decreto di asser- PICCONE COSTANZO,
vimento e l’occupazione dei beni immobili necessari per la realizzazione della predetta opera e la relativa indennità PICCONE MARIA
provvisoria a causa della irreperibilità o assenza dei proprietari così come risultanti dalle visure catastali, essendo state DI BENEDETTO ANNUNZIATA,
inutilmente eseguite tutte le indagini idonee e sufficienti ad individuare i destinatari secondo la comune diligenza, tale DI BENEDETTO ANTONIA,
notifica è sostituita dalla pubblicazione del presente Avviso per almeno venti giorni consecutivi, decorrenti dalla data DI BENEDETTO FILIPPO,
odierna, all’Albo Pretorio dei Comuni interessati e dalla contestuale pubblicazione del medesimo sui quotidiani Corriere DI BENEDETTO IDA,
della Sera, La Repubblica, Il Centro, Il Messaggero, Milano Finanza. DI BENEDETTO LORETO,
Ditta AV-C14 Fg. 69 Part. 289, 290, 291
DI BENEDETTO MARIA,
• che la società TERNA Rete Elettrica Nazionale S.p.A. (C.F. 05779661007), con sede legale in via Egidio Galbani n. DI BENEDETTO MICHELE,
70, è rappresentata dalla Società Terna Rete Italia S.p.A. (C.F.: 11799181000), società con socio unico sottoposta a DI BENEDETTO PALMERINA,
controllo e direzione di TERNA S.p.A., con sede legale in Via Egidio Galbani n. 70 – 00156 Roma (giusta procura Rep. DI BENEDETTO PIA,
n. 44271 Raccolta 25339 del 19.12.2018 registrata a Roma il 16/01/2019 al numero 992 serie 1T per notaio Marco De PIETRANTONI FRANCESCA
Luca in Roma); MARCANIO CARMELA, VICARETTI DELFINA,
Ditta AV-C20 VICARETTI LUIGIA, VICARETTI ORESTE, Fg. 69 Part. 293
TUTTO CIO’ PREMESSO VICARETTI PIETRO

la Società Terna Rete Italia S.p.A., ai sensi dell’art. 22, D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327 e successive modificazioni e dell’art.
52 ter, comma 2, del D.Lgs. 330/2004 Comune di Celano (AQ)

AVVISA ANTONINI ERNANIO,


Eredi di PARIS FAUSTO,
Ditta CE-A20 Fg. 19 Part. 280, 208
i sottoelencati proprietari, secondo le risultanze catastali, che per venti giorni consecutivi, decorrenti dalla data odierna, Eredi di PARIS SIMPLICIO,
presso l’Albo pretorio dei Comuni di Avezzano e Celano in Provincia di L’Aquila sono depositate le comunicazioni indi- STORNELLI DORA MARIA
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021 35
#

PARIS FILOMENA, Fg. 9 Part. 1094, 1095, 1096, 1085,


Ditta CE-A22 Fg. 19 Part. 281 Ditta CE-C38 POMPILI MARIA
PARIS PIETRO 1086, 1087
Ditta CE-A23 DI RENZO DIVINA MARIA Fg. 19 Part. 315 Ditta CE-D10 MONTAGLIANI LUCA Fg. 10 Part. 1134
Ditta CE-A30 BALIVA LUIGIA Fg. 19 Part. 283, 244 Ditta CE-D14 Eredi di IACUTONE PIA Fg. 10 Part. 293, Fg. 9 Part.183
Ditta CE-A48 MACCALLINI ALBERTO Fg. 19 Part. 1102 BERARDINI BRUNO,
Ditta CE-D28 Fg. 9 Part. 823
Ditta CE-A58 Eredi di STORNELLI ENEDINA AGNESE Fg. 9 Part. 357, 273 POMPILI SIMPLICIO
Ditta CE-A60 ANTONINI ETTORE Fg. 9 Part. 356, 350 Eredi di GIZZI ELISABETTA,
Ditta CE-D30 Fg. 9 Part. 120
ANTONINI GIUSEPPE, Eredi di VICARETTI DOMENICO
Ditta CE-A70 ANTONINI PASQUALE, Fg. 9 Part. 880, 354 Ditta CE-D34 Eredi di TACCONE CARMINE Fg. 9 Part. 328
Eredi di ANTONINI VILMA MARCANIO MARIA DOMENICA,
Ditta CE-A74 FRACASSI VINCENZO Fg. 9 Part. 257 Ditta CE-D46 PIETRANTONI BINA, Fg. 9 Part. 119
FRODISIO ROSA MARIA, PIETRANTONI PIETRO
Ditta CE-A76 Fg. 9 Part. 259
POMPILI PASQUALE Eredi di BIOCCA ANTONIO,
Ditta CE-A78 POMPILI PASQUALE Fg. 9 Part. 274 BIOCCA BINALBA,
Ditta CE-A80 Eredi di ANGELONI ANTONIO Fg. 9 Part. 261 Ditta CE-D48 BIOCCA DOMENICANTONIO, Fg. 9 Part. 177
Ditta CE-A86 VICARETTI PASQUALE Fg. 9 Part. 262 Eredi di BIOCCA FELICE,
BIOCCA VITTORIANO
DI STEFANO ANTONIA,
Ditta CE-A90 Fg. 9 Part. 229 RANALLETTA BICE,
DI STEFANO DOMENICO
RANALLETTA FRANCO,
DELL’ORSO MARIA, Ditta CE-D50 Fg. 9 Part. 176
RANALLETTA GINO,
Eredi di ZAURRINI SANTE,
RANALLETTA LORETO
ZAURRINI ANTONIA,
Eredi di ZAURRINI FILIPPO, PARIS SETTIMIO,
Eredi di ZAURRINI FILOMENA, STEFANUCCI ANTONIO,
Ditta CE-A92 Fg. 9 Part. 226 Ditta CE-D52 Fg. 9 Part. 175
ZAURRINI GINA, STEFANUCCI GIOVANNI,
ZAURRINI TULLIA, STEFANUCCI GIUSEPPINA
ZAURRINI GIANCARLO erede di ZAURRINI SANTE, Ditta CE-D54 MARCANIO GAUDENZIA Fg. 9 Part. 347
FISCHIONI LELIA, Ditta CE-D58 GIZZI CRISTINA Fg. 9 Part. 345
ZAURRINI VINCENZO BIOCCA CORRADO,
Ditta CE-A94 BALIVA LUCIA Fg. 9 Part. 228 Ditta CE-D66 BIOCCA VITTORIANO, Fg. 9 Part. 115
Ditta CE-A96 NICOMEDE GRAZIA Fg. 9 Part. 342 PETRILLI ELISABETTA
Ditta CE-A98 ZAURRINI COSTANZO Fg. 9 Part. 230 Ditta CE-D68 D’AMORE DI RENZO ANGELA Fg. 9 Part. 114
Ditta CE-A100 NICOMEDE LUCIA Fg. 9 Part. 341 Ditta CE-D80 BALIVA ANTONINO, BALIVA ERMANNO Fg. 9 Part. 110, 876
Ditta CE-A106 STORNELLI ANGELA Fg. 9 Part. 1103, 1104, 1105 Ditta CE-D88 Eredi di BERARDICURTI LORETO Fg. 9 Part. 1169
Ditta CE-A110 TORRELLI COSTANZA Fg. 9 Part. 1098, 1099, 1171 BALIVA ANTONINO,
Ditta CE-E08 Fg. 9 Part. 876
Ditta CE-A112 POMPILI MARIA Fg. 9 Part. 1096, 1085 BALIVA ERMANNO
Ditta CE-A118 GIULIANI EVANGELISTA Fg. 9 Part. 1174 LEONARDI ANNA,
Ditta CE-E10 Fg. 9 Part. 32
LEONARDI LUISA
Ditta CE-A122 SPERANZA ANTONINA Fg. 9 Part. 1167
BIOCCA CORRADO,
Ditta CE-A124 Eredi di BERARDICURTI LORETO Fg. 9 Part. 1169
Ditta CE-E14 BIOCCA VITTORIANO, Fg. 9 Part. 115
Ditta CE-B16 Eredi di ANTONINI PALMIRA Fg. 19 Part. 259
PETRILLI ELISABETTA
Ditta CE-B18 Eredi di PANTOLI GUIDO Fg. 19 Part. 449
Ditta CE-E18 MARINUCCI DANILO Fg. 9 Part. 34, 35
PANTOLI ERMANNO,
Ditta CE-E20 D’AMORE DI RENZO ANGELA Fg. 9 Part. 28, 29, 20, 22
Ditta CE-B22 Eredi di PANTOLI GUIDO, Fg. 19 Part. 227
MAGNANTE ANGELO,
PANTOLI LUIGI
MAGNANTE GIOVANNA,
Ditta CE-B24 CHIULLI MARIANTONIA Fg. 19 Part. 228 Ditta CE-E22 Fg. 9 Part. 19
MAGNANTE UGO,
Ditta CE-B30 Eredi di FRACASSI RAFFAELE Fg. 9 Part. 286
Eredi di VENEZIANI DOMENICO
Ditta CE-B32 ANTONINI DIANA Fg. 9 Part. 883
DI PERSICO EMIDIO,
ANTONINI GIUSEPPE,
Eredi di DI PERSICO GIOVANNA,
Ditta CE-B34 ANTONINI PASQUALE, Fg. 9 Part. 880
Ditta CE-E24 Eredi di DI PERSICO TULLIO, Fg. 9 Part. 37
Eredi di ANTONINI VILMA
FEGATILLI CESIDIA,
Ditta CE-B38 ANTONINI ETTORE Fg. 9 Part. 350 IANNI GIUSEPPE
Ditta CE-B40 Eredi di STORNELLI ENEDINA AGNESE Fg. 9 Part. 273 Ditta CE-E26 PIPERNI MARIA Fg. 9 Part. 38
Ditta CE-B42 FRACASSI VINCENZO Fg. 9 Part. 257 Eredi di LUCCITTI ANNUNZIATA,
FRODISIO ROSA, Ditta CE-E38 LUCCITTI COSTANZA, Fg. 10 Part. 82
Ditta CE-B44 Fg. 9 Part. 259
POMPILI PASQUALE Eredi di LUCCITTI LORETA
Ditta CE-B46 Eredi di ANGELONI ANTONIO Fg. 9 Part. 261 Ditta CE-E42 Eredi di D’ANDREA NINO Fg. 10 Part. 78
DELL’ORSO MARIA, Eredi di RUSCIO RAFFAELA,
ZAURRINI FILIPPO, RUSCIO VITTORIANO
ZAURRINI ANTONIA, Ditta CE-E46 Fg. 9 Part. 13
ZAURRINI ELISA LUCIANA erede di RUSCIO
Eredi di ZAURRINI FILOMENA, RAFFAELA
ZAURRINI GINA, Ditta CE-E50 MONTAGLIANI SESTINA Fg. 10 Part. 66
Ditta CE-B52 Fg. 9 Part. 226
Eredi di ZAURRINI SANTE,
Ditta CE-E52 CAVASINNI FERDINANDO Fg. 10 Part. 67
ZAURRINI TULLIA,
Ditta CE-E58 GIUSTI MARIA Fg. 10 Part. 70
ZAURRINI GIANCARLO erede di ZAURRINI SANTE,
Ditta CE-E62 MONTI ANDREA Fg. 10 Part. 65
FISCHIONI LELIA,
Eredi di ZAURRINI ANTONIO,
ZAURRINI VINCENZO
ZAURRINI FELICIA,
DI STEFANO ANTONIA, Ditta CE-E64 Fg. 10 Part. 1232
Ditta CE-B54 Fg. 9 Part. 229 Eredi di ZAURRINI FILOMENA,
DI STEFANO DOMENICO
ZAURRINI REMO
Ditta CE-B56 BALIVA LUCIA Fg. 9 Part. 228
Ditta CE-E66 Eredi di MARCONIO FRANCO Fg. 10 Part. 54
Ditta CE-B64 Eredi di NICOMEDE NAZZARENO Fg. 9 Part. 1112, 197, 1109
Ditta CE-E68 SANTUCCI FRANCESCO PAOLO Fg. 5 Part. 95
Ditta CE-B68 STORNELLI ANGELA Fg. 9 Part. 1103
Ditta CE-E74 MARINUCCI VITTORIO Fg. 10 Part. 733, 50
Ditta CE-B72 TORRELLI COSTANZA Fg. 9 Part. 1097, 1098, 1099, 1171
Ditta CE-B74 POMPILI MARIA Fg. 9 Part. 1094, 1095, 1096, 1085
Ditta CE-B82 SPERANZA ANTONINA Fg. 9 Part. 1167
DELL’ORTO MARIA,
Ditta CE-C06 Fg. 9 Part. 220, 221
ZAURRINI LORETO
Ditta CE-C08 DELL’ORSO MARIA Fg. 9 Part. 218, 219
ROSSI PASQUALE,
Ditta CE-C10 Fg. 9 Part. 222
IACUTONE FRANCESCO PAOLO
Eredi di ZAURRINI SANTE,
Ditta CE-C12 Fg. 9 Part. 223
ZAURRINI GIANCARLO erede di ZAURRINI SANTE
Ditta CE-C16 IACUTONE FRANCESCO PAOLO Fg. 9 Part. 279
Ditta CE-C18 CERRATTI ANTONIO Fg. 9 Part. 224
CAVASINI RAFFAELLA,
Ditta CE-C20 Fg. 9 Part. 225
ROSSI PASQUALE
CAVASINI RAFFAELLA,
Ditta CE-C22 Fg. 9 Part. 359
Eredi di ROSSI DOMENICA
DELL’ORSO MARIA,
ZAURRINI ANTONIA,
ZAURRINI FILIPPO,
Eredi di ZAURRINI FILOMENA,
ZAURRINI GINA,
Ditta CE-C24 Fg. 9 Part. 226
Eredi di ZAURRINI SANTE,
ZAURRINI TULLIA,
ZAURRINI GIANCARLO erede di ZAURRINI SANTE,
FISCHIONI LELIA,
ZAURRINI VINCENZO
Terna Rete Italia S.p.A.
Ditta CE-C26 NICOMEDE LUCIA Fg. 9 Part. 340
Sede Legale Viale Egidio Galbani, 70 - 00156 Roma
Ditta CE-C28 Eredi di NICOMEDE NAZZARENO Fg. 9 Part. 197 Reg. Imprese, C.F. e P.I. 11799181000 REA 1328587
Ditta CE-C32 STORNELLI ANGELA Fg. 9 Part. 1103 Capitale Sociale 120.000,00 Euro i.v. – Socio Unico
Ditta CE-C36 TORRELLI COSTANZA Fg. 9 Part. 1097, 1171 Direzione e coordinamento di “Terna Rete Elettrica Nazionale S.p.A.”
36 Giovedì 18 Marzo 2021 Corriere della Sera

La famiglia Verger si stringe a Raffaella e alle fi- Bianca, Cesare, Alice Fumagalli e le loro fami- La nipote Mariele con i figli Riccardo, Nicolò, Il Cinemino accende le luci della sala in ricordo È mancato all'affetto dei suoi cari il
glie per la perdita del loro amato glie ricordano la cugina Ludovica e loro famiglie è affettuosamente vicina di Maria Giovanna Rota Travi Geologo
ai cugini Moyersoen nel ricordo della carissima
Marco Ombretta Turi Simeti Dott. Alberto Pelagatti
- Milano, 17 marzo 2021. che ha dedicato la vita alla cultura e al servizio
zia Marianna - Milano, 18 marzo 2021.
Partecipano al lutto:
— Carlo Granelli. Con grande dolore ne ricordiamo le doti di carat-
delle istituzioni con capacità e grande impegno.- - Milano, 17 marzo 2021. tere, la determinazione e la generosità.- La mo-
Addolorati si uniscono nella preghiera ad Adolfo, glie Claudia, la sorella Paola, i nipoti Roberta
Sergio, Guido e al fratello Mario. La luce che ha illuminato la nostra vita si è con Paolo, Elisabetta con Stefano, Susanna con
- Meda, 17 marzo 2021. Il Presidente Claudio Toscani e tutta l'Orchestra
Marco Bogarelli Antonella e Carlo con figli e nipoti, Paolo e
Marina, Alberto con Edoardo, Claudia ricordano
spenta, ma rimarrà sempre viva nei nostri cuori.-
Dino, Rosemary, Stefano e Matteo con profondo
dell'Università degli Studi di Milano sono vicini con
Andrea, Michele con Silvia, i pronipoti Davide,
Benedetta, Filippo, Caterina, Andrea, Lisa Vittoria,
affetto ad Alfio Bosatra per la scomparsa della Enrico e Irene.
Ugo e Elvira partecipano al grande dolore l'amata dolore annunciano la scomparsa di madre
dell'amico Bruno per la scomparsa del suo caro Sergio Dompé è vicino ad Adolfo e alla sua fa- - Roma - San Benedetto Val di Sambro (BO),
fratello. miglia per la scomparsa della moglie zia Marianna Carmen Fornari Leonesio Maria Sala ved. Bosatra 17 marzo 2021.
- Milano, 17 marzo 2021.
Professoressa e gli indimenticabili momenti passati insieme. - Desenzano del Garda, 16 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021.
Ombretta Fumagalli Carulli - La Longora, 17 marzo 2021.
Dirce Saccaro
Antonella ed Alberto si stringono con affetto a grande esempio di etica, che lascia una importan- Gli amici abbracciano con immenso affetto Partecipano al lutto: Cara nonna mi mancherai tanto e mi mancheran-
Raffaella, Bea, Marghi, e Viola per la perdita di te impronta nella politica e nella professione. Rosemary, Stefano, Matteo e nonno Nino per la — Alessandro Crudele. no il tuo dolce sorriso e i tuoi abbracci.- La tua
- Milano, 17 marzo 2021. La famiglia Bianchi Zerbi è vicina a Nicolò e
perdita dell'adorata mamma — Luisella Molina. Rossellina.
Marco Valentina nel ricordo della carissima
— Sara Marchesin. - Milano, 17 marzo 2021.
grande marito ed affettuoso papà. zia Marianna Carmen Fornari Leonesio — Simone Clementi.
- Milano, 18 marzo 2021. Ornella ed Elisabetta Panzarini, profondamente Louise e Michele, Susanna e Carlo, Giordana e — Cinzia Francesconi.
- Milano, 17 marzo 2021.
commosse, ricordano con rimpianto la cara Enrico, Gabriella e Gaetano e Francesca. Giada D'Ippolito Lupo
Professoressa - Milano, 17 marzo 2021.
È tornata alla casa del Padre il tuo ricordo è sempre vivo...- Alfonso.
Ciao Onorevole È mancata all’affetto dei suoi cari l’amatissima - Milano, 18 marzo 2021.
Ombretta Fumagalli Carulli Jesa Romani
Marco e la sua sincera amicizia con Giovanni, e parteci-
Annabella (Kikka) Sajini Paolo Salvaderi, Amministratore Delegato
Radiomediaset, i Dirigenti e tutti i colleghi sono vi- 18 marzo 2019 - 18 marzo 2021
Lo annunciano nella certezza della risurrezione
grande amico, compagno di una vita felice, riposa
in pace, già mi manchi.- Alberto.
pano con vivo affetto al grande dolore del marito
Adolfo e dei figli.
Rossanigo cini con grande affetto a Luca Franco e famiglia,
per la dolorosa scomparsa della caro papà
Larysa e i fratelli Vittorio con Giuliana, Mariuccia
con Adriano e Sina con Tommy insieme ai nipoti Matteo Maciocco
- Milano, 18 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021. Lo annunciano profondamente addolorati il mari- tutti.- Un particolare ringraziamento al dottor
to Carlo con i figli Stefano con Camilla e Giorgio, Maurizio Franco Marco Orsenigo e all'Unità delle Cure Palliative
Sempre vivo nel mio cuore con immutato rimpian-
to e profonda nostalgia.- Rosanna.
Paolo con Simona. - Milano, 17 marzo 2021. Dom-Farini per le cure prestate con affetto e com- - Milano, 18 marzo 2021.
Ernesto, Enrica Moro con Raffaella e Alessandra - Milano, 17 marzo 2021. petenza.
Marco e Raffaella Vincenzi sono vicini a - Milano, 17 marzo 2021.
Raffaella e a tutta la sua famiglia in questo mo- sono vicini a Mario e alla famiglia Cerulli per la
mento di grande dolore per la perdita dell'amato perdita della cara Partecipano al lutto:
Carlo, Cristina e Greta si stringono con affetto — Cesare Sordi.
Marco Bogarelli Ombretta allo zio Carlo, a Stefano Camilla e Giorgio, e a — Donata Crescini.
- Milano, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021. Paolo e Simona, per la scomparsa della cara Francesca Arnaboldi
zia Kikka È mancato all'affetto dei suoi cari
Cara Francesca, oggi ci hai lasciato.- Con tanta
tristezza nel cuore, rivediamo il tuo coraggio e la
che terremo sempre nel cuore.
Caro
Paolo Cirino Pomicino partecipa al dolore dei
familiari tutti per la scomparsa di - Milano, 17 marzo 2021. Giorgio Gislon tua determinazione nell’affrontare la malattia che
ti ha portata via.- Ti piaceva tanto il mare, e su
Ne danno il triste annuncio il figlio Massimo, la uno scoglio, davanti al mare, ti vogliamo ricorda-
Marco Ombretta Fumagalli Carulli nuora Laura e le nipoti Giulia ed Elena. re.- La zia Silvia con Franco, i cugini Roberta con
Partecipano al lutto: - Segrate, 17 marzo 2021. Paolo e Claudio con Valentina.
quanta strada insieme!- Lavorare al tuo fianco per autorevole deputata democristiana ricordandone — Michele con Costanza, Carola ed Ettore.
oltre venticinque anni è stato un privilegio.- Sei il grande valore umano, politico e accademico. - Torino, 17 marzo 2021.
— Malfatti e Tacchini Srl con tutti i suoi collaboratori e
stato un gigante di sapienza e di bontà, un fuori- - Roma, 18 marzo 2021. rappresentanti.
classe al lavoro e un amico fraterno con cui condi- Donata e Enrico, Tiziana, Elena e Carlo, Marina
videre progetti e momenti piacevoli.- Ti porteremo e Michele, Aldo e Francesca con le loro famiglie Ci ha lasciato troppo presto
sempre nel nostro cuore.- Un abbraccio alla cara Profondamente addolorato mi unisco al dolore partecipano con grande affetto al dolore di
Raffaella, a Beatrice, Margherita e Viola.- Andrea dei familiari per la scomparsa della cara e indi- Addio Massimo e Laura, Giulia e Elena per la perdita del Emanuela Brambilla
Locatelli e Elisabetta Cerizzi. papà e nonno
- Milano, 17 marzo 2021.
menticabile Chicca amica fidata, collega appassionata, combattente
Ombretta amica carissima di una vita.- Donatella Giuseppe Dott. Giorgio Gislon tenace.- Ciao Emanuela, che la terra ti sia lieve.-
Colleghi e amici dell'Istituto Varalli che ti vogliono
preziosa amica di una vita, donna meravigliosa.- Marina ti porteranno sempre nel cuore vicini con ricordandone le qualità umane e professionali e la bene.
Ciao Antonio Fusetti. tanto affetto a Carlo Stefano Paolo. devozione per la famiglia. - Milano, 17 marzo 2021.
- Meda, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021.
Marco
sei stato per noi un amico e un mentore prima
che il nostro Boss.- Ti vogliamo bene, Chiara e Partecipo al dolore di Adolfo e della famiglia per
Annabella Sajini Rossanigo Mina Marseglia Calcaterra Ing. Oreste Ceravola
Stefano. la scomparsa di Partecipiamo al lutto dei collaboratori dello Studio
- Milano, 18 marzo 2021. Ciao zia Mina, ti salutano Leonardo con Rita,
Ombretta Partecipano al lutto: Cristina con Alessandro ed Ettore, Simonetta con
TA&TS con profondo cordoglio.- Ingegner Marco
Redaelli e collaboratori.
amica illuminata, colta, impegnata su più fronti.- — Dede, Donella, Francesco. Renzo, Rossella con Mario Cloe e Giulio, - Milano, 17 marzo 2021.
Un abbraccio.- Jacopo Pensa. — Giorgio Marvi Popa. Alessandro con Mariarosa e Filippo.
Massimo e Angelomario Moratti partecipano - Milano, 17 marzo 2021. - Milano, 16 marzo 2021.
con affetto al dolore della famiglia per la scom-
parsa di
Dianora, Delfina, David, Solomon, Daniele con Emilia Fadini
Marco Bogarelli Ombretta Fumagalli Carulli le loro famiglie ricordano con amore e gratitudine Antonia Vittorio Isotta Paolo abbracciano strette
Anna e Marta per la perdita di La tua montagna, capito che non saresti tornata
- Milano, 17 marzo 2021. il loro padre ha deciso di fare un inchino regale, poi di ingi-
Emanuele Canevaro di Zoagli Mina nocchiarsi in preghiera per te...- Fulvia Claudia
Partecipano al lutto: Marina Riccardi con Giovanni Carolina Filippo
— Claudia Buccellati. Quando sarà possibile verrà celebrata una Messa straordinaria mamma e nonna. Carlo Daniele Elisabetta Francesca.
Caro — Vittorio Dotti. nella cappella di Zoagli. - Milano, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021.
— Giuseppe Bernoni. - Poggiosecco, 17 marzo 2021.
Marco
Giulia e Claudio, profondamente commossi, si
se non fosse per te non saremmo qui.- Con eterna
gratitudine rimarrai sempre nei nostri cuori.- I È venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Terry Canevaro Camperio con Rosita, Carlos,
stringono con solidale amicizia ad Agostino, a sua
figlia e a tutta la sua famiglia, partecipi dell’im-
Giorgio Guidetti
centocinquantasei ragazzi di Myntelligence.
- Milano, 17 marzo 2021. Rina Colombo ved. Maddalena Luisa, Arianna con le loro famiglie e i nipoti
Corsetti e Pesenti ricordano lo straordinario
menso dolore che li ha colpiti per la prematura
scomparsa di
Claudia e Roberto Teggi ti piangono affranti e so-
no vicini a Veronica e Riccardo nel triste momen-
Ne danno il triste annuncio la figlia Marta insieme
a David e le adorate nipoti Letizia e Angelica. Emanuele Canevaro Giampaolo to.- Ci mancherai.
- Milano, 18 marzo 2021.
- Milano, 16 marzo 2021. Duca di Zoagli.
Marco Samaja e Lazard Italia partecipano com- - Como, 18 marzo 2021.
mossi al dolore della famiglia per la scomparsa di - Poggiosecco, 17 marzo 2021.
"Signore, non ti chiediamo perché ce lo
Marco Bogarelli Ciao
Il Consiglio di Amministrazione, il Collegio hai tolto, ma ti ringraziamo per avercelo
- Milano, 17 marzo 2021. mamma Duca Sindacale, la Direzione Generale e tutti i dipen- dato.- Coloro che amiamo e che abbia-
mo perduto, non sono più dov'erano, ma
denti e collaboratori del Banco di Desio e della
salutami papà.- Marta. Emanuele Canevaro di Zoagli Brianza SpA partecipano sentitamente al dolore sono ovunque noi siamo".
- Milano, 16 marzo 2021. della famiglia Gavazzi per la perdita del caro (Sant'Agostino)
Il Presidente Aurelio De Laurentiis e tutta la Francesca, Eleonora e Girlie sono vicine a Terry, i È improvvisamente mancato all'affetto dei suoi
SSC Napoli esprimono profondo cordoglio per la figli ed i nipoti nel ricordo del
- Milano, 17 marzo 2021.
Giampaolo Pizzitutti cari
scomparsa di Partecipano al lutto:
— David Letizia e Angelica. - Desio, 17 marzo 2021. Alberto (Lurgan) Lucchesini
Marco Bogarelli di 83 anni.- Ne danno il triste annuncio gli adorati
professionista apprezzato e stimato per le sue ele- figli Chiara con Franco, Elena e Anna, Gianfranco
vate capacità manageriali. Lorenzo e Luisa Reali sono vicini con grande af- Emanuele Canevaro di Zoagli Giuseppe Merlini, con grande tristezza, parte- con Lara, Nicolò e Camilla.- Con successivo an-
fetto a Marta David Letizia e Angelica e partecipa- cipa al lutto dei famigliari ed in particolare del nuncio saranno comunicati il giorno e l'ora del
- Roma, 17 marzo 2021. Professor Avvocato Aldo Travi per la scomparsa
no al loro grande dolore per la morte di funerale.- Si ringraziano la Dottoressa Chiara
Partecipano al lutto: della gentile signora Ambroggio, il Dottor Maurizio Grandi e l'equipe
nonna Rina — Achille e Giovanna Colombo Clerici.
Maria Giovanna Rota Travi della UOS 1/B Pneumologia dell'Ospedale
Luca Garavoglia partecipa con profondo cordo- - Milano, 16 marzo 2021. Valduce.
glio al lutto della famiglia per la scomparsa di - Busto Arsizio (VA), 17 marzo 2021. - Como, 18 marzo 2021.
Oscar D'Intino Paola, con Giangi e Marco, piange con le care
Giuseppe Laieta
- Milano, 17 marzo 2021. Laura e Marta la scomparsa dell'amata e indimen- Ciao Beppe, amico fraterno di tutta una vita, gra-
ticabile sorella zie per tutto il tuo ottimismo che mi hai sempre
trasmesso in questi anni.- Antonio Cavazzana.
Rina Colombo - Milano, 17 marzo 2021.
Francesca e Luca Donati partecipano al dolore
della famiglia per l'improvvisa scomparsa di - Milano, 17 marzo 2021.

Oscar Caro
Fausto e Marcella Boni abbracciano Marta con
e si stringono in un forte abbraccio a Francesca,
l'affetto di sempre per la perdita della cara mam- Beppe
Gemma e Lea.
- Milano, 17 marzo 2021. ma con te se ne va una parte di noi, quella più gio-
iosa.- Ricorderemo sempre l'allegria che tu portavi
Rina Colombo Maddalena alle nostre "cene del mercoledì".- Basso,
- Milano, 18 marzo 2021. Bombardieri, Buzzi, Cavazzana, Frigerio, Marzi,
Matteo commosso, piange la prematura scom- Polacchini, Triboldi.
parsa dell’amico e compagno di studi - Milano, 17 marzo 2021.
Oscar Le amiche da una vita Cicci, Dede, Giovanna ri-
corderanno sempre con affetto
ed è vicino alla famiglia in questo momento di La Presidenza, il Consiglio Direttivo e la
grande dolore. Rina Segreteria AssICC partecipano commossi al lutto
- Milano, 17 marzo 2021. e le belle giornate passate insieme con le nostre che ha colpito la famiglia Laieta per la scomparsa
famiglie. del caro amico
- Milano, 17 marzo 2021. Giuseppe
Matteo Zanetti, profondamente addolorato ri-
corda con grande affetto il caro - Milano, 17 marzo 2021.

Oscar Rina Colombo Maddalena


e partecipa con sincera commozione al dolore di Ieri è mancato improvvisamente
Francesca e delle bimbe.
- Bergamo, 17 marzo 2021.
Partecipano al lutto:
— Wanda e Piero. Lorenzo Puppo
— Paola e Ugo con Laura. Lasciando un grande vuoto ai suoi cari.- Ne dan-
no il triste annuncio la moglie Gabriella e i figli
Giovanna e Federico con la moglie Maria Luisa.- Il
Caro funerale si terrà venerdì 19 marzo alle ore 10.30
Francesca con Milo e Chiara, Filippo con
presso la parrocchia di Nostra Signora Assunta in
Oscar Alberto, Jean Marie con Ester, Joseph con
Annalisa, annunciano con profonda tristezza e Ovada (AL).
rimarrai per sempre nei nostri pensieri.- commozione la scomparsa della cara zia - Milano, 17 marzo 2021.
Partecipiamo con profonda commozione al dolore
della tua famiglia.- Annalisa e Giorgio Cocini. Marianna Stabilini
- Londra, 17 marzo 2021. Partecipano con immenso affetto la morte del
che ricorderanno sempre per la sua grande dedi-
zione verso gli altri e la ringraziano per l'affetto e nonno
il sorriso, che li ha accompagnati durante tutta la
Giovanna e Lucio sono addolorati per la prema- sua vita.- Il funerale si celebra sabato 20 marzo Lorenzo Puppo
tura scomparsa dell'amico alle 10 nella parrocchia di San Martino Vescovo, i nipoti Lucrezia, Lorenzo, Leonardo, Samuele e
Carpiano (MI). Daniele.
Oscar d'Intino - Carpiano, 17 marzo 2021. - Milano - Genova, 17 marzo 2021.
e ne ricordano la professionalità e le grandi qua-
lità umane. Partecipano al lutto:
- Monza, 17 marzo 2021. — Albert e Rita Moyersoen. I soci e i collaboratori di Grimaldi Studio Legale
sono vicini a Giovanna nella triste scomparsa del
papà
Sergio Stefania Tripodi con Alessandro Alessia Isabella Borromeo Grandi coi figli e nipoti è af-
fettuosamente vicina a tutti i cugini della Longora
Lorenzo Puppo
Falciai addolorati per la scomparsa di
nel caro ricordo di - Milano, 18 marzo 2021.
Oscar Marianna Stabilini
partecipano al dolore della famiglia.
- Saint Moritz, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021. Ciao
Turi
Emilia Cecchetto Grandi con Carlo, Marilena Mariella Paola Stefania Brando Zoe.
Letizia Moratti si unisce al dolore della famiglia con Niccolò e figli, è affettuosamente vicina ai cu- - Milano, 18 marzo 2021.
per la scomparsa di gini Moyersoen e Riva nel dolore per la scomparsa
di
Oscar d'Intino
del quale ricorda la professionalità, l'intelligenza e Maria Anna Stabilini Ti sei dedicato perdutamente, per tutta la vita,
con ostinazione, amore, ritmo e professionalità, al
la grande capacità manageriale. carissima cugina ed amica di una vita. lavoro.- Ci siamo persi nelle tue superfici costel-
- Milano, 18 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021. late da ellissi e siamo certi che il lavoro prose-
guirà e che altri ancora si perderanno, come noi,
innamorandosi delle sottili increspature delle tele
Stevanato Group e la famiglia Stevanato si uni- Filippo, Edoardo e Laura Grandi, rattristati per che hai sagomato e che, ogni giorno, accarezzate
scono al dolore della famiglia per la tragica e pre- la scomparsa della carissima cugina dalla luce, si rinnovano, definiscono un luogo e si
presentano diverse.- Ciao
matura perdita del Marianna Stabilini
Dott. Oscar D'Intino sono vicini con affetto a tutti i Moyersoen e Riva e
Turi
- Piombino Dese, 17 marzo 2021. alle loro famiglie. Antonio e Federico.
- Milano, 17 marzo 2021. - Milano, 17 marzo 2021.

Riccardo Mulone, Gabriele Spinelli e tutti i colle-


ghi di UBS Investment Bank partecipano commossi
al dolore della famiglia per l'improvvisa scompar-
sa di
Oscar D'Intino
e porteranno sempre nel cuore il ricordo delle sue
grandi qualità umane e professionali.
- Milano, 17 marzo 2021.

Branca International S.p.A. esprime la propria


vicinanza alla famiglia per la scomparsa del
Dott. Oscar D'Intino
Niccolò Branca, Presidente e Amministratore
Delegato Marco Foglizzo, Asset & Wealth
Manager.
- Milano, 17 marzo 2021.

I cugini Cesare, Carla e Franca Bianchi con le


rispettive famiglie partecipano al dolore di Adolfo,
Sergio e Guido per la prematura scomparsa della
cara
Ombretta
- Gallarate, 18 marzo 2021.
Corriere della Sera Giovedì 18 Marzo 2021
ECONOMIA/MERCATI FINANZIARI 37
#

● Piazza Affari Sussurri & Grida


Tim, i proxy advisor promuovo la lista del consiglio
di Giacomo Ferrari
I proxy advisor Glass Lewis, Iss e Frontis pro-
muovono la lista del consiglio di Tim. I giudizi
Simest, 1 miliardo 2020 una crescita dei ricavi del 16%. Il risultato
netto sale a 6,2 mjlioni (da 0,43).
Salgono Banco Bpm e Bper dei tre consulenti dei grandi fondi sono allinea- alle imprese
Bene anche Unicredit e Pirelli ti: per Glass Lewis «la lista del consiglio sembra
proteggere al meglio gli interessi di tutti gli azio- Simest (nella foto il presidente
Kedrion, profitti a 6 milioni
nisti», Iss la ritiene inoltre un stimolo «per con- Pasquale Salzano) ha chiuso il Nel 2020 Kedrion, industria farmaceutica attiva

S eduta piatta per tutti i listini europei


in attesa di novità dalla Fed, mentre a
Piazza Affari, con l’indice Ftse-Mib
(+0,08%) in sostanziale parità, continuano
tinuare a migliorare la governance di Tim» di cui
Frontis segnala «i significativi miglioramenti».

Portobello, ricavi a 64 milioni


2020 con un utile netto di 4,6
milioni. A un miliardo (+263%) le risorse impe-
gnate con i finanziamenti agevolati.
nei plasmaderivati, ha realizzato un fatturato di
697,2 milioni di euro (-13,7%). L’utile netto è di
circa 6 milioni, dai 38 del 2019.

a tenere banco i rumors sul cosiddetto


risiko bancario. Banco Bpm (+3,82%) e Portobello, azienda romana attiva nella vendita
Equita, l’utile sale a 12,3 milioni Assolombarda: l’export riparte
Bper (+3,12%) guidano la lista dei rialzi, di spazi pubblicitari quotata all’Aim, ha chiuso il L’utile netto di Equita nel 2020 sale a 12,3 milioni Riparte il commercio internazionale e anche le
grazie anche alle promozioni degli analisti 2020 con ricavi in crescita del 39% a 64 milioni. (+29%). Proposto un dividendo di 0,20 euro. imprese lombarde ne risentono, registrando un
(nel primo caso il «buy» di Equita, nel -2,3% di vendite all’estero nell’ultimo trimestre
secondo il giudizio «outperform» di
Mediobanca Securities). Bene anche
Miccichè «Next Generation Eu Garofalo Health punta allo Star del 2020 dopo il -7,9% del terzo trimestre e la ca-
duta verticale del -27,3% del periodo aprile-giu-
Banca Mediolanum (+2,13%) e Unicredit opportunità unica» Salgono del 7,3%, a 20,8 milioni di euro i ricavi gno. Lo rileva il Centro Studi di Assolombarda.
(+1,78%), oltre al comparto auto, con 2020 di Garofalo Health Care e l’utile cresce a 11,8
acquisti su Pirelli (+2,02%) e Stellantis
(+1,19%). In calo invece Diasorin (-2,67%),
«Il Next Generation Eu è un passaggio epocale
perché quelle risorse assicureranno futuro e oc-
milioni. Presentata domanda d’ammissione allo
Star di Piazza Affari.
Enav: Linate digitalizzata
seguita da Amplifon (-1,84%) e Moncler (- cupazione, questa è una opportunità unica». Co- Enav, che gestisce il traffico aereo civile in Italia,
1,28%).
© RIPRODUZIONE RISERVATA
sì Gaetano Miccichè, ad di Ubi Banca e presiden-
te di Divisione Imi Corporate & Investment
Tisg, crescono le vendite ha ultimato la digitalizzazione del sistema ope-
rativo della torre di controllo di Milano Linate.
Banking di Intesa SanPaolo. The Italian Sea Group (Tisg) ha realizzato nel © RIPRODUZIONE RISERVATA

BORSA ITALIANA Quotazioni in diretta sul telefonino: invia QUOTA <sigla titolo>, ad esempio: QUOTA ACE al numero 482242. Costo 0,5 Euro per SMS ricevuto. Info su www.corriere.it/economia BORSE ESTERE
Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz
Rif. Rif. 04/01/2021 Anno Anno (in milioni Rif. Rif. 04/01/2021 Anno Anno (in milioni Rif. Rif. 04/01/2021 Anno Anno (in milioni A New York valori espressi in dollari, a Londra in
(euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) (euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) (euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) pence, a Zurigo in franchi svizzeri. Dati di New York e
A A.S. Roma ................................................(ASR) 0,288 -1,87 -6,19 0,261 0,320 184,0 Exprivia..............................................................(XPR) 0,870 -1,58 +9,30 0,746 0,888 45,0 L La Doria *.........................................................() 15,800 +6,04 +14,00 12,980 15,800 481,5 Toronto aggiornati alle ore 20.00
A2A...............................................................................() 1,485 -0,77 +11,57 1,305 1,512 4665,2 F Falck Renewables *............................(FKR) 5,925 -3,89 -16,02 5,275 7,055 1743,4 Landi Renzo *..........................................................() 1,080 -1,82 +30,43 0,818 1,150 122,0
Abitare In * ......................................................(ABT) 48,300 -0,21 — 48,300 49,700 126,7 Ferragamo .....................................................(SFER) 16,720 -0,36 +6,23 14,700 16,880 2814,5 Lazio.............................................................................() 1,132 -1,39 +2,72 1,074 1,198 76,4 indici
Acea..............................................................................() 17,980 +0,06 +4,66 16,120 17,980 3832,1 Ferrari..............................................................(RACE) 163,700 -0,85 -12,74 154,700 187,600 31808,3 Leonardo ......................................................... (LDO) 7,814 +0,10 +34,03 5,486 7,814 4498,9 MERCATI.........................................17-03 var.%
Acsm-Agam.............................................................() 2,320 +1,75 +1,75 2,250 2,380 457,9 Fidia..............................................................................() 2,770 -1,77 +89,73 1,445 3,260 14,3 Luve...................................................................(LUVE) 15,350 — +10,43 13,600 16,350 341,1 Amsterdam (Aex)...........................680,71 -0,43
Aedes...........................................................................() 0,189 -0,42 -50,60 0,189 0,411 6,6 Fiera Milano *...................................................(FM) 3,300 -0,90 +19,13 2,450 3,330 236,8 Lventure Group.......................................................() 0,530 — -4,33 0,520 0,578 24,1 Brent Index........................................... 67,80 -0,64
Aeffe *.........................................................................() 1,150 — +5,89 1,020 1,238 123,1 Fila * .................................................................. (FILA) 10,000 +1,01 +11,98 8,390 10,160 426,9 M Maire Tecnimont...........................................() 2,504 -1,65 +36,76 1,822 2,680 825,7 Bruxelles-Bel 20.........................3.883,74 +0,62
Aeroporto di Bologna *.............................(ADB) 8,340 +0,48 -0,24 7,660 8,520 301,3 Fincantieri .........................................................(FCT) 0,718 +1,13 +29,49 0,512 0,725 1223,6 MARR *......................................................... (MARR) 18,100 -3,52 +5,85 16,620 20,200 1217,4 DJ Stoxx Euro.....................................425,99 -0,14
Alerion.........................................................................() 12,750 -2,30 -0,78 10,600 15,000 703,6 FinecoBank......................................................(FBK) 14,460 +0,14 +5,62 12,875 15,185 8823,2 Mediaset....................................................................() 2,658 +0,68 +25,14 2,062 2,670 3139,6 DJ Stoxx Euro50...........................3.849,74 -0,03
Algowatt.....................................................................() 0,405 +1,25 +18,77 0,311 0,428 19,6 FNM..............................................................................() 0,606 -1,62 +4,12 0,532 0,616 260,7 Mediobanca ..................................................... (MB) 9,728 +1,06 +31,32 7,296 9,728 8626,7 DJ Stoxx UE ........................................424,91 -0,45
Alkemy *...........................................................(ALK) 9,800 -1,01 +39,20 6,500 9,900 55,8 Fullsix.................................................................. (FUL) 1,200 -3,23 +1,27 1,015 1,420 13,6 Mittel................................................................... (MIT) 1,420 — — 1,360 1,460 117,4 DJ Stoxx UE50...............................3.282,11 -0,22
Ambienthesis...........................................................() 0,798 — +15,65 0,684 0,844 74,0 G Gabetti Pro.S...................................................() 0,776 +0,26 +22,01 0,568 0,782 46,8 Moncler ........................................................(MONC) 50,780 -1,28 +1,56 46,610 53,320 13122,1 FTSE Eurotr.100...........................3.084,51 -0,18
Amplifon *...................................................... (AMP) 31,990 -1,84 -5,75 30,040 37,490 7248,9 Garofalo Health Care.................................. (GHC) 5,060 — -6,64 4,490 5,700 456,0 Mondadori * ....................................................(MN) 1,648 +0,49 +11,05 1,356 1,660 432,7 Hong Kong HS...........................29.034,12 +0,02
Anima Holding ............................................(ANIM) 4,522 +0,09 +15,18 3,836 4,522 1684,8 Gas Plus......................................................................() 1,855 +0,27 -0,27 1,775 1,935 83,1 Mondo Tv *.....................................................(MTV) 1,372 -2,56 +4,26 1,214 1,428 60,3 Johannesburg ...........................34.343,61 -0,22
Aquafil *......................................................... (ECNL) 5,450 +1,11 +14,26 4,200 5,800 228,8 Gefran * .....................................................................() 7,120 +2,59 +16,34 5,800 7,120 101,9 Monrif...............................................................(MON) 0,096 +3,68 +20,65 0,071 0,105 19,5 Londra (FTSE 100)....................6.762,67 -0,60
Aquafil warr..............................................(WECNL) 0,250 +13,64 +40,13 0,098 0,270 — Generali.................................................................. (G) 16,750 -0,83 +19,05 13,915 16,905 26486,8 Monte Paschi Si. .....................................................() 1,184 -0,34 +14,51 1,032 1,380 1184,6 Madrid Ibex35..............................8.599,50 -0,67
Ascopiave * .....................................................(ASC) 3,825 -1,03 +4,22 3,585 3,865 899,9 Geox ....................................................................(GEO) 0,832 +1,71 +3,48 0,762 0,838 218,7 Mutuionline *..........................................................() 45,550 +9,50 +29,22 31,350 45,550 1788,4 Oslo Top 25 .......................................941,18 -0,10
Astaldi................................................................(AST) 0,345 +1,17 +14,62 0,288 0,479 508,3 Gequity .......................................................................() 0,029 -2,05 +16,26 0,024 0,031 3,1 N NB Aurora ..............................................(NBA) — — — — — — Singapore ST ................................3.109,65 +0,13
ASTM..................................................................... (AT) 25,700 +0,47 +26,60 17,910 25,700 3597,7 Giglio Group *..............................................(GGTV) 2,295 -2,34 -1,92 2,140 2,440 47,9 Neodecortech * ............................................ (NDT) 3,500 — +14,38 2,800 3,560 47,8 Sydney (All Ords)........................ 7.048,00 -0,44
Atlantia.......................................................................() 16,225 +0,31 +12,87 13,105 16,250 13366,1 Gpi.................................................................................() 9,300 -1,06 +23,67 7,460 9,560 148,5 Neodecortech warr ........................... (WNDT21) — — — — — — Toronto (300Comp) ...............18.988,93 +0,61
Autogrill......................................................................() 6,475 -1,75 +22,87 4,188 6,700 1650,5 Gpi warr......................................................................() 0,430 +2,26 +138,61 0,150 0,468 — Netweek.....................................................................() 0,070 -0,28 -11,36 0,070 0,080 9,9 Vienna (Atx)..................................3.153,33 -0,74
Autostrade Mer.......................................................() 26,000 -0,76 +37,20 18,100 29,300 114,2 Guala Closures * ...........................................(GCL) 8,250 -0,12 — 8,230 8,500 512,4 Newlat Food *.............................................. (NWL) 5,850 +0,52 +5,60 5,420 5,900 257,8 Zurigo (SMI)...............................10.922,49 -0,20
Avio *................................................................ (AVIO) 12,740 +0,47 +10,78 11,340 13,100 334,0 Guala Closures warr ................................(WGCL) — — — — — — Nexi ................................................................... (NEXI) 15,130 +0,46 -8,61 14,295 16,605 9433,1
Azimut.........................................................................() 18,905 +0,59 +6,48 17,360 20,230 2697,4 Gvs.......................................................................(GVS) 14,130 +0,21 -8,72 14,000 17,450 2491,3 Nova Re SIIQ ............................................................() 2,640 +0,38 +11,86 2,310 2,640 29,2 selezione
B B&C Speakers * ............................................() 11,250 +0,90 +8,17 9,600 12,400 123,7 H Hera ...........................................................(HER) 3,164 -0,50 +3,67 2,838 3,180 4716,6 O Olidata...............................................................() — — — — — — FRANCOFORTE .............................17-03 var.%
B.F.........................................................................(BFG) 3,960 -0,50 +6,74 3,670 4,000 689,6 I I Grandi Viaggi................................................() 0,960 -2,04 +2,35 0,938 1,075 46,2 Openjobmetis *............................................ (OJM) 8,120 +3,57 +12,78 7,060 8,120 111,5 Adidas..................................................285,00 -0,87
Banca Generali..............................................(BGN) 30,080 — +9,38 25,540 30,080 3519,2 IGD *....................................................................(IGD) 3,525 -0,28 -0,98 3,415 4,165 388,0 Orsero *............................................................ (ORS) 6,900 +0,29 +6,81 5,900 6,900 124,6 Allianz ..................................................210,10 -0,64
Banca Ifis * ...........................................................(IF) 11,460 -1,21 +28,04 8,300 11,600 619,0 Il Sole 24 Ore...................................................(S24) 0,474 -0,21 +0,11 0,436 0,481 26,5 OVS......................................................................(OVS) 1,386 -0,22 +36,28 1,017 1,506 316,9 Bayer Ag ....................................