Sei sulla pagina 1di 2

LUNEDÌ 28 FEBBRAIO 2011

LA GAZZETTA DELLO SPORT R #

PRIMA DIVISIONE GIRONE A LA 25a GIORNATA


Rimontona Sorrento Il Verona è decollato
Alessandria spreca Terza vittoria di fila
SORRENTO-ALESSANDRIA 4-3 per il successo del Sorren- (20’) e timbra il raddop- VERONA-RAVENNA 4-2 po il 4-2 al Ravenna. Una Esposito al 22’, Le Noci al
GIUDIZIO ++++ to. A fine partita, Sarri pio con un pallonetto sul- GIUDIZIO ++++ partita che gli uomini di 36’ e Russo al 42’. Il Raven-
MARCATORI Scappini (A) al 20’, scuote la testa, mentre ri- l’uscita di Mancinelli MARCATORI Rossetti (R) al 3’, Mandorlini hanno domina- na impegna Rafael con
Martini (A) al 31’, Paulinho (S) al compare il sorriso sul vol- (31’). Paulinho segna di Ferrari (V) al 9’, Berrettoni (V) al 16’ to per larghi tratti ma che Chianese al 43' e si divora
41’, Damonte (A) al 43’ p.t.; Terra p.t.; Rosso (R) al 37’, Ferrari (V) su
(S) al 23’, Corsetti (S) al 25’,
to di Simonelli. L’Alessan- testa su cross di Vanin rigore al 39’, Esposito (V) al 47’ s.t.
alla fine hanno vinto an- il pari con Fonjock che li-
Paulinho (S) al 44’ s.t. dria, in vantaggio per 3-1 (41’), ma l’Alessandria tri- VERONA (4-3-3) Rafael 6; Abbate che grazie ad un rigore scia davanti alla porta a
SORRENTO (4-4-2) Mancinelli 6; alla fine del primo tempo, plica con Damonte, in mi- 6,5, Ceccarelli 5,5, Maietta 6, molto generoso che ha fat- colpo sicuro nel recupero.
Vanin 6, Terra 6,5, Lo Monaco 6, si morde le mani e rimpro- schia, su corner di Bondi Paulinho, 25 anni: con questa Scaglia 7; Russo 7,5 (dal 12’ s.t. to infuriare il tecnico ospi-
De Giosa 6; Carlini 6 (dal 45’ s.t. Mancini 6,5), Esposito 6,5,
Di Nunzio s.v.), Togni 6,
vera se stessa per il flop (43’). doppietta è arrivato a 19 gol te Rossi. Ravenna in 9 Al Verona
Hallfredsson 7,5; Le Noci 6,5 (dal
Nicodemo 6, Manco 5 (dal 5’ s.t. accusato alla distanza. Fa con il Sorrento FOTOAGENZIA 39’ s.t. Pichlmann s.v.), Ferrari 8, manca il colpo del k.o. Hal-
Corsetti 7,5); Paulinho 7,5, festa il Sorrento, protago- La chiave Il fantasista Cor- Berrettoni 7,5 (dal 12’ s.t. Paghera Gran partenza Verona vici- lfredsson, devastante a
Bonvissuto 5 (dal 23’ s.t. nista di un rocambolesco setti, entrato dopo 5’ del- 6). (Caroppo, Vergini, Tiboni, no al gol con Russo al 1’ e centrocampo, va vicino al
Pignalosa 6). (Casadei, Sabato, sorpasso nella ripresa la ripresa, cambia partita Martina Rini). All. Mandorlini 6. 30 secondi dopo con Ferra- 3-1, ma è il Ravenna a col-
Camorani, Armellino). All.
Simonelli 7. con l’innesto di un super e risultato. Dribbling e MALTEMPO RAVENNA (4-4-2) G. Rossi 7,5 (dal
20' p.t. Pellegrino 6,5); Rosini 5,5,
ri, che colpisce la traversa. pire al 35’ su un rinvio di
ALESSANDRIA (4-2-3-1) Servili 6; Corsetti (un gol e due as- cross a raffica dalla fascia Il Ravenna risponde se- Pellegrino allungato da
Romeo 5,5 (dal 29’ s.t. Procida sist): via la crisi e consoli- sinistra. Il Sorrento è ar- Gara rinviata Tagliani 5, Fasano 6 (dal 40' p.t.
Cazzola 6,5), Sabato 5,5; Rossetti gnando: al 3’ palla in area Gerbino Polo che Rosso gi-
6), Cammaroto 6, Ghinassi 6,
Pucino 5,5; Camillucci 6,
dato il secondo posto. rembante come nei gior- a Lumezzane 6,5, Sciaccaluga 5, Fonjock 5 (dal
17' s.t. Gerbino Polo 6), Maggiolini
di Chianese che trova il ta- ra in rete con la complicità
Damonte 6; Negrini 6, Martini 6,5 ni migliori, l’Alessandria 6,5; Chianese 5,5, Rosso 6,5.
glio perfetto di Rossetti, di Ceccarelli. Palla al cen-
(dal 25’ s.t. Croce 5,5), Bondi 7; Fuga Complice il solito non varca più la metà LUMEZZANE (Bs) La neve (Gardella, Grea, Guitto, Lapadula). l’esterno spizza di testa e tro e Mariani vede un con-
Scappini 6 (dal 35’ s.t. Artico Sorrento con il difetto del- campo. L’irrefrenabile caduta nella notte e nella All. L. Rossi 6. batte Rafael. Sotto di un tatto che non c’è in area
s.v.). (De Marco, Menassi, le partenze ad handicap, Corsetti inventa l’assist mattinata ha costretto ARBITRO Mariani di Aprilia 5. gol il Verona carica a testa tra Tagliani e Ferrari. Ros-
Cuneaz, Segarelli). All. Sarri 6. NOTE paganti 2.229, abbonati
ARBITRO Di Bello di Brindisi 6. l’Alessandria non ha diffi- per la zuccata-gol di Ter- l’arbitro Romani di bassa: al 9’ Hallfredsson so per il difensore, già am-
7.958, incasso di 88.449 euro.
NOTE paganti 493, abbonati 275, coltà a innescare la fuga ra (23’) e poi, di testa, pa- Modena a rinviare Espulsi Tagliani al 36' s.t. e lancia Ferrari con un lob monito, e rigore per il Ve-
incasso di 8.736,41 euro. Amm. iniziale per il parziale van- reggia i conti (25’). È fini- Lumezzane Bassano, Chianese al 41' s.t.; ammoniti sul quale l’attaccante com- rona che Ferrari trasforma
Negrini e Servili. Angoli 10-4. taggio nel primo tempo ta? Macché. Ancora Cor- importante sfida per i Halfredsson e Maietta. Angoli 9-4. pie un capolavoro. Al 16’ esorcizzando il mal da di-
(3-1). Il suo 4-2-3-1 ap- setti va via sulla sinistra e playoff. Con ogni Tagliani perde palla, Ferra- schetto gialloblù. Il Raven-
ANTONINO SINISCALCHI profitta degli svarioni del- mette al centro la palla probabilità le due STEFANO RASULO ri imbecca Berrettoni che na finisce in 9 per l’espul-
la difesa avversaria tra la buona: Paulinho timbra squadre torneranno in segna riprendendo di te- sione di Chianese (mani in
SORRENTO (Na)dDue squa- fantasia di Martini e la di sinistro la vittoria e il campo domenica, visto VERONA d Terza vittoria sta una prima conclusione faccia con Maietta) ed
dre dal gol facile: 3-3 al- spinta di Bondi. Martini suo diciannovesimo gol che c’è la sosta. consecutiva: è l’sms parti- respinta da Rossi. Il Vero- Esposito lo punisce ancora
l’andata, 4-3 al ritorno manda in gol Scappini stagionale (44’). to dal cellulare-Verona do- na sfiora il terzo gol con in contropiede.

SALERNITANA-SPAL 3-0 GUBBIO-COMO 1-1 PERGOCREMA-SPEZIA 2-2 ALTO ADIGE-CREMONESE 1-1 PAGANESE-REGGIANA 2-0 PAVIA-MONZA 1-0
Fabinho gol e spettacolo, la Salernitana mai cosi bella Il Gubbio si ferma col Como Raffica di gol ed emozioni La Cremonese va adagio La Paganese ora ci crede Al Pavia la sfida salvezza
La Spal va sempre più giù: quinta sconfitta consecutiva Lamanna sempre pararigori Pergo e Spezia pari in tutto Aldegani super nel finale Reggiana, è buio totale Monza, ora Verdelli traballa
MARCATORI Carrus su rigore al MARCATORI Maah (C) al 37’ p.t.; MARCATORI Marchini (S) al 12’ MARCATORI Coda (C) al 20' p.t.; MARCATORI Urbano all’8’, Tortori MARCATORE Eusepi al 29’ p.t.
33’ p.t.; Fabinho al 16’ e al 26’ s.t. Bartolucci (G) al 20’ s.t. p.t.; Galli (P) al 4’, Casoli (S) al 25’, Odibe (A) al 13' s.t. al 23’ s.t. PAVIA (4-4-2) Spitoni 6; Daffara
SALERNITANA (3-4-3) Caglioni GUBBIO (4-3-3) Lamanna 7; Bar- Scotto (P) al 31’ s.t. ALTO ADIGE (4-3-2-1) Zomer 5; PAGANESE (3-4-3) Ginestra 6; 5,5, Preite 6 (dal 34’ s.t. Caidi s.v.),
6; Accursi 6, Jefferson 6,5, Bale- tolucci 6,5, Briganti 6, Borghese 6, PERGOCREMA (5-3-2) Russo 6; Kiem 6, Franchini 6, Mirri 5,5 (dal Cuomo 6, Urbano 6,5, Radi 6,5; Blanchard 6, Visconti 6 (dal 4’ s.t.
stri 5,5; D’Alterio 6, Carrus 6,5, Farina 6; Sandreani 6, Boisfer 6, Lolaico 6, Romeo 6, Panariello 6, 33' s.t. Nazari s.v.), Martin 6,5; Fur- Santarelli 6, Vicedomini 6, Gatti 6 Tattini 6); Beretta 6 (dal 19’ s.t. Gua-
Carcuro 6, Pippa 6; Fabinho 7,5 Raggio Garibaldi 6 (dal 5’ s.t. Daud Ricci 6, Canzian 5,5 (dal 1’ s.t. Scot- lan 6, Odibe 7, M. Romano 6,5; El (dal 47’ s.t. Grillo s.v.), Di Pasquale dalupi 6), Carotti 6,5, Puccio 6, Fer-
6); Galano 6, Donnarumma 6 (dal 1' to 6,5); Ghidotti 6,5, Basile 7, Galli Kaddouri 6,5, Fink 6 (dal 19' s.t. Fi- 6; Lepore 6, Ferraro 6, Tortori 6,5 rini 6; Veronese 6,5, Eusepi 7. (Guer-
(dal 44’ s.t. Szatmari s.v.), Fava 6
s.t. Bazzoffia 6), Gomez 5,5. (Fa- 6,5; Caccavallo 6,5 (dal 44’ s.t. A. schnaller 6); Marchi 6,5. (Mair, Bu- (dal 45’ s.t. Casisa s.v.). (Virgili, San- ci, L. D’Errico, Pellegrini, Meza Col-
(dal 35’ s.t. Montalto s.v.), Ragusa
rabbi, Alcibiade, Gaggiotti, Carac- Profeta s.v.), Marconi 6,5 (dal 39’ rato, Ciaghi, A. Romano, Sorrenti- na, Ingrosso, Macrì, Triarico). All. li). All. Andrissi 6,5.
6,5 (dal 25’ s.t. Aurelio 6). (Iuliano,
ciolo). All. Torrente 6,5. s.t. Maccan s.v.). (Ingrassia, Guer- no). All. Sebastiani 6. Capuano 6. MONZA (4-2-3-1) Westerveld 6;
Legittimo, Russo, Falzerano). All. ci, Mammetti, Criaco). All. Maurizi REGGIANA (4-3-1-2) Manfredini Uggè 6,5, Cudini 5,5, Fiuzzi 6, Barjie
Breda 6,5. COMO (4-2-3-1) Castelli 6; Se- CREMONESE (4-3-3) Aldegani
menzato 6, Conti 6, Magli 5,5, Fran- 6,5. 7,5; Vitofrancesco 6, Cattaneo 6, 6; D’Alessandro 6, Zini 6, Mei 5 (dal 5,5 (dal 26’ s.t. Bugno 6); Gambado-
SPAL (4-2-3-1) Ravaglia 6; Ghetti SPEZIA (3-4-3) Fiorillo 6; Bianchi 12’ s.t. Aya 5,5), Lanna 5,5; Ma- ri 6,5, Campisi 6 (dal 34’ s.t. Doko-
co 5,5; Ardito 6 (dal 4’ s.t. Riva 6), Stefani 6, Favalli 6; Sambugaro 6,
5, Zamboni 6, Battaglia 5,5, Smit 6, Comazzi 6,5 (dal 34’ s.t. Buscaro- schio 5,5, Saverino 6, Viapiana 5,5 vic s.v.); Chemali 7, S. Seedorf 5,5
Filipe 6; Bardelloni 6,5 (dal 1’ s.t. Fietta 6, Tacchinardi 5,5 (dal 43'
5,5; Migliorini 6 (dal 22’ s.t. Bedin li s.v.), Fissore 6; Enow 6, Buzzegoli (dal 25’ s.t. Esposito 5,5); Alessi 6 (dal 13’ s.t. Furlan 6), Ricci 5,5; Fer-
Fautario 6), Maah 7, Filippini 6; Ger- s.t. Joelson s.v.); Scaglia 6 (dal 40'
5,5), Coppola 5; Melara 6 (dal 32’ 6,5, Musto 6, Marchini 6,5 (dal 34’ (dal 25’ s.t. Maritato 5); Temelin rario 6. (Marcadalli, Esposito, Pra-
minale 6,5 (dal 21’ s.t. Villar 6,5). s.t. Bini s.v.), Coda 6, Toledo 5,5 (1'
s.t. Geovani s.v.), Corsi 5,5 (dal 35’ s.t. Musetti s.v.); Basso 6, Cesarini 5,5, Guidetti 5,5. (Offredi, Arati, Mi- to, Oualembo). All. Verdelli 5,5.
(Dossena, Maggioni, Morandi, Da s.t. Nizzetto 6). (Bianchi, Sales, Ba-
s.t. G. Rossi s.v.), P. Rossi 5,5; Vol- Fabinho, 19 anni, a gennaio Dalt). All. Brunner 6,5 (Brevi-Gara- 7, Casoli 7. (Conti, Padoin, Herzan, cher, Gasparetto). All. Acori 6. gliaccio, Di Chiara). All. Mangone 5. ARBITRO Caso di Verona 6,5.
pe 5. (Capecchi, Bortel, Pallara, Al- da Udine a Salerno TANOPRESS Lollo, Chianese). All. Pane 6,5. ARBITRO Aloisi di Avezzano 5,5. NOTE paganti 410, abbonati 380, in-
vaglia squalificati). ARBITRO Pasqua di Tivoli 5,5.
bini). All. Remondina 5,5. ARBITRO Bruno di Torino 6,5. NOTE paganti 284, abbonati 534, casso di 4.180 euro. Espulso Daffa-
ARBITRO Monaco di Tivoli 5,5. NOTE spettatori 1.500 circa, abbo-
ARBITRO Pairetto di Nichelino 6. NOTE paganti 662, abbonati 280, incasso di 3.499 euro. Espulso il ra al 35’ s.t.; ammoniti Gambadori,
re decisa dal tecnico Remondina i NOTE paganti 1.602, abbonati nati 420, paganti e incasso nc. Am-
NOTE paganti 2.470, abbonati incasso non comunicato. Ammoniti tecnico Capuano al 37’ p.t.; ammo- Daffara, Fiuzzi, Preite, Puccio, Eu-
giocatori della Salernitana macina- 752, incasso di 18.066 euro. Espul- moniti Cattaneo, Sambugaro e Fur-
412, incasso di 24.576 euro. Espul- Musto, Galli, Lolaico, Cesarini e niti Tortori, Cuomo, Lepore e Mari- sepi e Spitoni. Angoli 1-3.
no gioco, prevalentemente con si Franco al 26' p.t., Gomez al 39’ lan. Angoli 3-5.
so Coppola al 33’ s.t.; ammoniti Ac- Scotto. Angoli 5-2. tato. Angoli 6-2. GIUDIZIO++
tocchi di prima, per l’intera partita. p.t. e Magli al 39’ s.t.; ammoniti Fari- GIUDIZIO+++
cursi, Fabinho, Zamboni e Batta- na, Borghese, Castelli, Sandreani GIUDIZIO++++ GIUDIZIO++
Insomma, danno spettacolo. Le PAVIA dIl Pavia si aggiudica la sfi-
glia. Angoli 2-3. prime occasioni sono per Fa- e Daud. Angoli 6-4. CREMA (Cr) dPartita intensa, com- BOLZANOdUn risultato che non PAGANI (Sa) dColpo di reni della da salvezza contro il Monza e fa tra-
binho, al 18’ conclude sul portiere battuta, giocata su ritmi elevati tra serve a nessuno. Alto Adige e Cre- Paganese che batte la Reggiana e ballare la panchina di Verdelli. I pa-
GIUDIZIO++++ GIUDIZIO+++
Ravaglia ed al 25’ è anticipato da due squadre che le hanno provate monese pareggiano la gara che do- completa la rincorsa al Monza, con droni di casa sfiorano il gol in aper-
SALERNO dBrilla l’estro brasiliano Zamboni. Al 33’ Ragusa forza il GUBBIO (Pg) d«Non siamo il Bar- tutte per superarsi. Tra il Pergocre- veva lanciare i primi verso la sal- cui adesso condivide l’ultima posi- tura con Ferrini, che spara addos-
di Fabinho e la Salernitana gioca la bunker e viene atterrato da Zam- cellona e quindi qualche volta pos- ma (peggior rendimento interno) e vezza ed i secondi verso i playoff. zione. L’unico sussulto della prima so a Westerveld da posizione favo-
miglior gara stagionale dimentican- boni. Rigore: il tiro di Carrus dal di- siamo anche pareggiare». Torren- lo Spezia (ancora a secco di vittorie Una partita vivace ed equilibrata: il frazione è opera di Temelin che al revole. Al 21’ poi Chemali centra la
do tanti guai: stipendi non pagati, schetto è forte e centrale. Salerni- te non fa drammi per l'1-1, una ga- in trasferta) ne è uscito un equo pa- primo tempo va ai grigiorossi, il se- 19’ raccoglie a centro area un erra- traversa con una conclusione dalla
penalizzazione in arrivo, trattative tana in vantaggio con merito. L’uni- ra caratterizzata da tre espulsioni. reggio. Ospiti in vantaggio al 12’ con condo all'Alto Adige (e la società to disimpegno di Ginestra e calcia a distanza. E’ il Pavia però a passare
per la cessione della società non ca occasione per la Spal arriva al Pronti via e al 2’ la capolista chiede Marchini, bravo a chiudere in rete rinnova la fiducia a Sebastiani). E' colpo sicuro, ma il portiere locale al 29’ grazie ad Eusepi, che parte da
ancora decollate. Dopo la sosta la minuto 40, quando Volpe non rie- un rigore per un fallo di mani. Rigo- un’incursione di Cesarini. Il pareg- Coda a sbloccare il risultato dopo si riscatta respingendo in angolo. sinistra, salta Cudini e con uno
squadra di Breda punterà a conso- sce a deviare un cross di Melara. re che 7’ dopo viene concesso al gio del Pergo a inizio ripresa: cor- 20’ con una punizione non irresisti- Nella ripresa, all’8’, su angolo di Le- splendido destro a girare non la-
lidare il terzo posto appena ricon- Nella ripresa, al 3’, Zamboni respin- Como, ma Lamanna para il tiro di ner di Caccavallo e colpo di testa di bile: Zomer è colpevole. Nella ripre- pore, Ferraro prova la girata ma la scia scampo a Westerveld. A dieci
quistato per poi riavvicinarsi al se- ge sulla linea una conclusione di Franco (fallo dello stesso portiere Galli. In contropiede, i liguri trovano sa l’Alto Adige comincia a spingere palla finisce sui piedi di Urbano (fre- minuti dal termine Daffara riceve la
condo. Annaspa, invece, la Spal. Fava. Poi si celebra il Fa- su Germinale) bissando la prodez- di nuovo il vantaggio con Casoli, ma e pareggia i conti con un bel sini- sco papà) che da pochi passi insac- seconda ammonizione e viene
Incapace di reagire alla superiori- binho-show: segna da oltre venti za fatta con l’Alessandria. Ospiti in sei minuti dopo un bel colpo di testa stro dal limite dopo 13’ di Odibe. ca. All’11’ un diagonale di Tortori si espulso. Il Monza non riesce però
tà della Salernitana, infila la quinta metri, replica in area con un tiro a vantaggio con Maah al 37’, poi nel- di Scotto su cross di Lolaico ristabi- Poi è Aldegani, con un miracolo su stampa sul palo. Al 23’ Tortori ci ri- ad approfittarne e, pur spingendo,
sconfitta consecutiva, peraltro tut- giro e festeggia con una doppia ca- la ripresa arriva il pareggio in mi- lisce la definitiva parità. Nel finale, un destro a girare di El Kaddouri, a prova su assist di Ferraro e sigla il non procura particolari grattacapi
te senza aver mai segnato. Senza priola. schia con Bartolucci al 20’. Marconi spreca la palla del 3-2. salvare la Cremonese. raddoppio. alla retroguardia pavese.
innervosirsi per le rigide marcatu- Giovanni Vitale Euro Grilli Dario Dolci Francesco Bertagnolli Antonio Campitiello Michele Lanati

GIRONE A RISULTATI GIRONE B RISULTATI

il punto W SQUADRE
GUBBIO (-1)
SORRENTO
PT
52
44
G
25
25
V
17
12
N
2
8
P
6
5
RF
37
46
RS
22
32
ALTO ADIGE-CREMONESE
GUBBIO-COMO
1-1
1-1
LUMEZZANE-BASSANO rinviata
SQUADRE
NOCERINA
BENEVENTO
PT
58
43
G
25
24
V
17
12
N
7
7
P
1
5
RF
40
34
RS
20
24
BARLETTA-SIRACUSA

CAVESE-PISA
1-0
BENEVENTO-COSENZA stasera
0-1
PAGANESE-REGGIANA 2-0 FOGGIA-GELA 2-2
SALERNITANA (-3) 38 25 12 5 8 34 30 JUVE STABIA 41 25 12 5 8 31 25
PAVIA-MONZA 1-0 FOLIGNO-TERNANA 0-0
di NICOLA BINDA i playoff (lasciamo stare E lo stesso vale anche ALESSANDRIA (-1) 37 25 9 11 5 29 21 PERGOCREMA-SPEZIA 2-2 ATLETICO ROMA 40 25 12 4 9 34 24 LANCIANO-ANDRIA 1-0
nbinda@gazzetta.it il primo posto del nel girone B, dove pure BASSANO 36 24 10 6 8 21 18 SALERNITANA-SPAL 3-0 TARANTO 38 25 10 8 7 24 23 LUCCHESE-TARANTO 0-1
5 RIPRODUZIONE RISERVATA VERONA 35 25 8 11 6 32 22 SORRENTO-ALESSANDRIA 4-3 FOGGIA (-2) 35 25 11 4 10 55 46 NOCERINA-ATLETICO ROMA 2-1
Gubbio, che si può la Nocerina fa storia a LUMEZZANE (-1) 33 24 8 10 6 27 24 VERONA-RAVENNA 4-2 LANCIANO 35 25 8 11 6 24 24 VIAREGGIO-JUVE STABIA 0-2
anche permettere di parte. I successi esterni
E’ partita pareggiare in casa). E
visto il tenore delle
(a breve distanza) di
due corazzate come
SPAL (-1)
RAVENNA
SPEZIA (-2)
33
33
32
25
25
25
9
8
8
7
9
10
9
8
7
29
26
31
27
29
27
PROSSIMO TURNO
SIRACUSA
LUCCHESE
ANDRIA
35
34
28
25
25
25
10
9
7
5
7
7
10
9
11
22
32
20
24
25
24
PROSSIMO TURNO

la volata
domenica 13 marzo, ore 14.30 domenica 13 marzo, ore 14.30
REGGIANA 32 25 8 8 9 29 31 ALESSANDRIA-VERONA (0-2) GELA 27 25 7 6 12 25 33 ANDRIA-FOGGIA (1-2)
contendenti, si annuncia Juve Stabia e Taranto CREMONESE 31 25 6 13 6 26 26 BASSANO-ALTO ADIGE (0-1) TERNANA (-2) 27 25 7 8 10 19 31 ATLETICO ROMA-VIAREGGIO (1-1)
un finale incandescente, agitano la zona playoff,
playoff proprio l’opposto di un
avvio di stagione
in attesa del Benevento
che stasera deve
COMO (-1)
PAVIA
PERGOCREMA
29
28
27
25
25
25
6
6
5
12
10
12
7
9
8
23
22
22
26
29
26
COMO-LUMEZZANE
MONZA-SALERNITANA
PERGOCREMA-PAGANESE
(2-2)
(0-2)
(2-0)
COSENZA (-3)
FOLIGNO (-2)
PISA
26
26
26
24
25
25
6
7
5
11
7
11
7
11
9
25
27
25
27
32
33
CAVESE-BARLETTA
COSENZA-NOCERINA
GELA-JUVE STABIA
(3-3)
(1-2)
(1-0)
RAVENNA-PAVIA (1-1) PISA-LUCCHESE (1-1)
ALTO ADIGE 27 25 6 9 10 23 30 BARLETTA 26 25 6 8 11 23 31
Due goleade svegliano piuttosto deludente. E’ il blindare il secondo MONZA 19 25 4 7 14 23 41
REGGIANA-GUBBIO (1-2)
VIAREGGIO 26 25 6 8 11 22 32
SIRACUSA-FOLIGNO (1-1)
SPAL-SORRENTO (1-2) TARANTO-BENEVENTO (0-0)
il girone A dal torpore. Verona la squadra più posto. C’è poi sempre il PAGANESE 19 25 5 4 16 13 32 SPEZIA-CREMONESE (2-2) CAVESE (-6) 20 25 6 8 11 23 27 TERNANA-LANCIANO (0-0)
Le clamorose vittorie di attesa, grande favorita pazzo Foggia di Zeman,
MARCATORI MARCATORI
Sorrento e Verona, della vigilia e adesso che supera i 100 gol (tra 19 RETI Paulinho (6, Sorrento). 15 RETI Sau (Foggia).
insieme a quella netta risvegliata da Andrea fatti e subiti) ma cade 14 RETI Gomez (4, Gubbio). 14 RETI Insigne (3, Foggia).
della Salernitana, sono Mandorlini. Ma merita sul piano del fair play, e 12 RETI Cipriani (Spal). 13 RETI Ciofani (4, Atletico Roma); Marotta
come la sveglia di attenzione anche la c’è il redivivo Lanciano. 10 RETI Ferrario (2, Monza). (Lucchese).
8 RETI Scappini (1, Alessandria); Ferrari 11 RETI Innocenti (1, Barletta; 9 con 1 rigore
prima mattina. In piedi, Salernitana, pur vittima E’ quasi un peccato, (Lumezzane); Temelin (1, Reggiana); Fava nel Taranto).
adesso si combatte di una situazione domenica, dover fare la (Salernitana). 10 RETI C. Ciano (2, Cavese); Negro
davvero per conquistare societaria paradossale. sosta. Ma è l’ultima... 7 RETI Marchi (Alto Adige); Le Noci (Verona). (Nocerina).
LUNEDÌ 28 FEBBRAIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMA DIVISIONE GIRONE B LA 25a GIORNATA


FOGGIA-GELA 2-2

La Nocerina è una sinfonia GIUDIZIO ++


MARCATORI Sau (F) al 10’, Cunzi
(G) al 24’ p.t.; D’Anna (G) al 7’, Sau
(F) al 39’ s.t.

Catania piega l’Atletico


FOGGIA (4-3-3) Ivanov 6; Candrina
5,5 (dal 26' s.t. Kolawole s.v.),
Romagnoli 5,5, Rigione 5,5 (19'
s.t. Torta 5,5), Tomi 5,5; Kone 6
(38' s.t. Agostinone s.v.), Salamon
5, Laribi 6; Farias 6, Sau 6,5,
NOCERINA-ATLETICO ROMA 2-1 letico Roma, la capolista, su Catania. Si appanna la Insigne 5. (Santarelli, Caccetta,
GIUDIZIO +++ a secco di vittorie interne Nocerina: succede anche Varga, Palermo). All. Zeman 5,5.
MARCATORI De Liguori (N) al 27’, da due mesi, torna a fe- ai più forti. L’Atletico ci GELA (4-4-1-1) Nordi 6,5; Petrassi
Franchini (AR) al 45’ p.t.; Catania 6,5, Porcaro 6, Cardinale 6,
steggiare con i tre punti al prova con Padella (capoc- Aliperta 6; Scopelliti 6, Zaminga
(N) al 12’ s.t.
NOCERINA (3-4-3) Gori 6; Nigro 6,
San Francesco. Una vitto- ciata alta) e soprattutto 6,5, Giardina 6, D'Anna 6,5; Cunzi Un momento della rissa scoppiata durante Foggia-Gela CAUTILLO
De Franco 6, Di Maio 6,5; Scalise ria che porta a 15 le lun- con Esposito (girata de- 6,5; Docente 4,5. (Maraglino,
ghezze di vantaggio sul viata da Gori). Prima del- Puccio, Italiano, Piano, Crivello,
6,5, Bruno 6,5, De Liguori 6,5,
Bolzan 6; Catania 7,5 (dal 35’ s.t.
Petrilli 6), Castaldo 6,5 (dal 42’
s.t. Ripa s.v.), Negro 6 (dal 22’ s.t.
secondo posto in attesa
del posticipo di stasera
l’intervallo il pareggio dei
romani: punizione dal li-
Avantaggiato, Saani). All.
Ammirata 6,5.
ARBITRO Bindoni di Venezia 6.
Il Foggia a 101 gol
Cavallaro 6). (Amabile, Pomante,
Marsili, Galizia). All. Auteri 7.
ATLETICO ROMA (4-3-3) Ambrosi
del Benevento. Quinta
sconfitta di fila per la
squadra di Incocciati, re-
mite di Franchini con una
parabola imprendibile.
NOTE paganti 1.332, abbonati
3.670, incasso di 73.806 euro.
Espulsi Candrina e D'Anna al 46'
Ma contro il Gela
6,5; Angeletti 5, Padella 6,
Doudou 5,5, Tombesi 5 (dal 42’
s.t. Mazzeo s.v.); Chiappara 5,5
duce dal ritiro di Norcia e
scivolata ora al quarto po-
Risveglio In avvio di ripre-
sa la Nocerina gira a vuo-
s.t.; ammoniti Zaminga, Rigione,
Giardina, Aliperta, Tomi, Kone,
Torta e Cunzi. Angoli 6-0.
finisce in rissa
(28’ s.t. Caputo 6), Romondini 5 sto, scavalcata anche dal- to. Ma torna in scena il tri-
(28’ s.t. Baronio 5,5), Mazzarani la Juve Stabia. dente di Auteri: al 12’ pal- ROBERTO PELLEGRINI Colpi proibiti Kolawole è la che perdeva tempo: di
6; Esposito 6, Ciofani 5,5, Franchi- lone recuperato da Di Ma- colpito da Nordi, Sau da solito si restituisce la pal-
ni 6,5. (Previti, Pelagias, Miglietta,
Chiaretti). All. Incocciati 5,5. La chiave La forza in più io (Incocciati reclama per FOGGIA d Zemanlandia Docente che le prende da la, anche se è diventato
ARBITRO Abbattista di Molfetta 7. della Nocerina è nel tri- un mani), catena sulla varca quota 100 gol (ora Santarelli (quest'ultimo un vizio. Il Gela di ha chie-
NOTE paganti 5.000, abbonati dente. Non solo per i gol, corsia sinistra, da Negro sono 101: 55 segnati, 46 si avventa pure su Aliper- sto di restituire il gol, ma
498, incasso quasi 43.000 euro. ma anche per le giocate. per Castaldo che innesca subiti) ma diventa teatro ta e Nordi), Cardinale da era una caccia all’uomo».
Amm. Scalise, Tombesi, Di Maio,
Sin dall’inizio Catania, Catania abile a eludere di un’indecorosa rissa tra Candrina, poi espulso in- E la gara? Foggia distrat-
Padella e Cavallaro. Angoli 5-1.
Castaldo e Negro metto- Ambrosi e a insaccare. No- Foggia e Gela. La miccia sieme a D’Anna. Gara so- to dopo il gol lampo di
no in difficoltà l’Atletico no gol per l’attaccate che si accende al 39’ della ri- spesa per 7'40", poi ri- Sau, Gela in rimonta con
DAL NOSTRO INVIATO
(al 20’ gol di Franchini an- non segnava dall’ultimo presa, con gli ospiti in van- prende in un clima da cac- uno spunto di Cunzi e un
NICOLA BERARDINO
nullato per fuorigioco). successo interno (col Pi- taggio per 2-1: i locali cia all’uomo e l’arbitro an- contropiede di D’Anna.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Al 27’ Catania centra per sa). Potrebbe colpire an- non restituiscono il pallo- ticipa la fine al 50'. «E’ sta- Poi, occasioni sprecate da
De Liguori: staffilata an- cora la capolista con Ca- ne (spedito fuori per in- ta una brutta cosa per il Insigne, Farias e Docente.
NOCERA INFERIORE (Salerno) golata e Nocerina in van- staldo e Cavallaro. L’Atle- L’esultanza di Emanuele fortunio a Salamon) e pa- calcio e per tutti noi — di- Sino al 2-2 e alla gazzarra
dLa Nocerina non sa pri- taggio. Cinque minuti do- tico non riesce proprio a Catania, 29 anni, dopo il reggiano con Sau. E’ il fini- rà Zeman — comprendo i finale, con strascichi an-
varsi di nulla. Contro l’At- po Ambrosi sventa il bis reagire. gol-vittoria FOTOAGENZIA mondo, con calci e pugni. ragazzi, esasperati dal Ge- che fuori dallo stadio.

VIAREGGIO-JUVE STABIA 0-2 LUCCHESE-TARANTO 0-1 LANCIANO-ANDRIA 1-0 BARLETTA-SIRACUSA 1-0 CAVESE-PISA 0-1 FOLIGNO-TERNANA 0-0
Tarantino: assist e gran gol Il Taranto vede i playoff Il Lanciano salva Camplone Barletta si sblocca in casa Il Pisa batte un colpo Prima l’omaggio a Gregori IL POSTICIPO
La Juve Stabia fa il colpo Lucchese, brutta frenata L’Andria è poco concreto Il Siracusa è troppo molle La Cavese ora è nei guai Poi il derby va in bianco Benevento in tv
MARCATORI Albadoro al 29’, Ta-
rantino al 26’ s.t.
MARCATORE Sy al 2' p.t.
LUCCHESE (4-3-1-2) Pennesi 6;
MARCATORE Di Gennaro su rigo-
re al 25’ p.t.
MARCATORE Cerone al 22’ p.t.
BARLETTA (4-2-3-1) Gabrieli 6;
MARCATORE Guidone al 42’ s.t.
CAVESE (4-2-3-1) Pane 5,5; M.
FOLIGNO (4-3-1-2) Rossini 6; Ia-
coponi 6, Cusaro 6, Giovannini 6, con il Cosenza
VIAREGGIO (4-4-2) Pinsoglio 6; Marchetti 5,5 (dal 28’ s.t. Hemmy LANCIANO (3-4-3) Chiodini 6,5; Galeoto 6, Ischia 6,5, Lucioni 6,5, Ciano 5, Cipriani 5, Pagano 4,5, Si- Bassoli 7; Fedeli 6,5, Castellazzi 6
Brighenti 5,5, Fiale 6, Massoni 6, s.v.), Lollini 6, Bertoli 6,5, Pezzi 5,5; Amenta 5,5, Romito 6, Antonioli Bruno 6; Zappacosta 7 (dal 45’ s.t. rignano 5; Alfano 5, D’Amico 5,5 (dal 9’ s.t. Papa 6), Menchinella 6,5 Stasera contro il Cosenza
Bertolucci 5,5; Cristiani 5,5 (dal 32’ Piccinni 6, Cardona 5,5 (dal 7’ s.t. 5,5; Colombaretti 7, Di Cecco 6, Sa- Frezza s.v.), Guerri 6,5; Simoncelli (dal 30’ s.t. Turienzo 5); Piscitelli 6 (dal 27’ s.t. Coresi 6); Sciaudone il Benevento può blindare il
s.t. Luppi s.v.), Castiglia 5,5, Pizza Pani 5,5), Carloto 5,5 (dal 37' s.t. cilotto 5,5, Mammarella 6; Zeytula- 6, Cerone 6,5 (dal 18’ s.t. Geroni 6), (dal 23’ s.t. Citro 5), C. Ciano 5,5, 6,5; Moro 6 (dal 14’ s.t. Luparini 6),
5,5, Taormina 5; Bocalon 5,5 (dal Taddeucci s.v.); Grassi 6,5; Marot- ev 5,5 (dal 44’ p.t. Artistico 6), Di Rana 6; Innocenti 6 (dal 45’ s.t. In- Schetter 6; Del Sorbo 5 (dal 15’ s.t. Cavagna 6. (Zandrini, Gregori, Mer-
secondo posto. Per
14’ s.t. D’Onofrio 5,5), Marolda 5,5. ta 5, Crocetti 5. (Pardini, Bova, Del Gennaro 6,5 (dal 44’ s.t. Colussi fantino s.v.). (Tesoniero, Maino, Bernardo 5). (Botticella, D’Orsi, li Sala, La Mantia). All. Giunti 6. Galderisi tutti disponibili
(Merlano, De Paola, Martina, Kras, Nero, Galli). All. Indiani 6. s.v.), Titone 6 (dal 39’ s.t. D’Aversa Agnelli, Margiotta). All. Cari 6,5. Bacchiocchi, Di Napoli). All. Melotti TERNANA (4-4-1-1) Visi 7,5; Quo- compreso Landaida,
Visone). All. Scienza 5,5. TARANTO (3-4-2-1) Bremec 6,5; s.v.). (Aridità, U. Improta, Tamasi, SIRACUSA (4-2-3-1) Baiocco 6; 5. ndamatteo 6, Borghetti 6, Fanucci Palermo e Bianco. Invece
JUVE STABIA (3-4-3) Colombi 6; Sosa 6, Coly 6, Prosperi 6 (dal 37' Vastola). All. Camplone 6,5. Lucenti 6, Pepe 6, Ignoffo 6, Pa- PISA (4-4-2) Pugliesi 6,5; Calori s.v. (dal 12’ p.t. Bizzarri 6), Imbur-
Fabbro 6, Scognamiglio 6,5, Moli- s.t. Cutrupi s.v.); Antonazzo 7, Di ANDRIA (4-4-2) Spadavecchia 6; squalini 5,5; Spinelli 6, Giordano 6, Raimondi 6, Anselmi 6 (dal 38’ gia 6; Noviello 5,5 (dal 39’ s.t. La- De Rosa ritrova Biancolino
nari 6; Di Cuonzo 6,5, Mezavilla 6, Deo 6,5, Pensalfini 6 (dal 21' s.t. Fazio 6, Sibilano 6, Di Bari 6, Nico- 5,5 (dal 31’ s.t. Desideri s.v.); Bufali- s.t. Stendardo s.v.), Gimmelli 6; Ila- cheheb 5,5), Arrigoni 6, Nitride 6, e passa al 4 4 1 1; ancora
Danucci 7, Dianda 6,5; Ciotola 6 Branzani 6), Garufo 6; Chiaretti 7, lao 6 (dal 39’ s.t. Moro s.v.); Statella no 5,5 (dal 12’ s.t. Koffi 5,5), Manco- ri 5,5 (dal 17’ s.t. De Oliveira 6,5), Piva 6,5; Sinigaglia 6 (dal 23’ s.t. out invece Scarlato,
(dal 5’ s.t. Mbakogu 6), Corona 6 Sy 7; Girardi 6,5 (dal 40' s.t. Guazzo 6,5, Coletti 5,5 (dal 20’ s.t. Anacle- su 6, Abate 5,5; Cosa 5,5 (dal 12’ Obodo 6,5, Passiglia 6,5, Favasuli Tavares 6); Tozzi Borsoi 6,5. (Cun-
(dal 18’ s.t. Tarantino 7,5), Albadoro s.v.). (Barasso, Panarelli, Di Dio, rio 5,5), Paolucci 6, Doumbia 5,5 s.t. Corapi 5,5). (Fornoni, Proven- 6,5; Guidone 6, Mosciaro 6 (dal 44’ zi, Grieco, Cejas, Fusciello). All. Musca, Rizzo e Chianello.
7 (dal 36’ s.t. Pezzella s.v.). (Fuma- Rantier). All. Dionigi 7. (25’ s.t. Minesso 6); Del Core 5,5, zano, Di Silvestro, Giurdanella). s.t. Ton s.v.). (Lanni, Sereni, Rec- Giordano 6. Così in campo (ore 20.45,
galli, Maury, Davì, Marano). All. Bra- ARBITRO Sguizzato di Verona 6. Berretti 5. (Palazzi, Perrotti, Evan- All. Ugolotti 5,5. colani, Forte). All. Pagliari 6. ARBITRO Bolano di Livorno 6,5. diretta su Rai Sport 1):
glia 6,5. NOTE paganti 1.203, abbonati gelisti, Di Simone). All. Papagni 6,5. ARBITRO Giorgetti di Cesena 6. ARBITRO Gallo di Barcellona Poz- NOTE paganti 976, abbonati 381, BENEVENTO (4-2-3-1)
ARBITRO Brasi di Seregno 7. 1.308, incasso di 19.700 euro. ARBITRO Aureliano di Bologna NOTE spettatori 2.000 circa, ab- zo di Gotto 6. incasso nc. Espulso Cejas dalla
NOTE paganti 101, abbonati 550, in- Espulso Marotta al 24’ s.t.; ammoni- 6,5. bonati 1.046, paganti e incasso NOTE paganti 1.510, non ci sono panchina al 44’ s.t.; ammoniti Ros- Paoloni; Pedrelli, Siniscal
casso di 4.745,25 euro. Ammonito ti Prosperi, Antonazzo, Pensalfini, NOTE paganti 470, abbonati 845, in- non comunicati. Espulso Spinelli al abbonati, incasso di 13.796 euro. sini, Cusaro, Moro, Luparini, No- chi, Signorini, Zito; Grauso,
D’Onofrio. Angoli 3-5. Marchetti, Sy, Chiaretti e Cutrupi. casso di 9.119,99 euro. Ammoniti 41’ s.t.; ammoniti Zappacosta, Lu- Ammoniti C. Ciano, Anselmi, Guido- viello e Bizzarri. Angoli 9-6. Bianco; Pintori, Clemente,
GIUDIZIO+++ Angoli 5-5. Paolucci, Doumbia, Coletti, Titone, cioni, Simoncelli, Guerri, Lucenti, ne, Obodo, Calori, Raimondi e Ci- GIUDIZIO+++
Zeytulaev e Spadavecchia. Angoli Spinelli e Bufalino. Angoli 5-5. priani. Angoli 7-1. Mounard; Evacuo.
GIUDIZIO+++
VIAREGGIO (Lu) dLa Juve Stabia 5-2. GIUDIZIO++ GIUDIZIO++
FOLIGNO (Pg) d«Lo sport è vita e (Corradino, Formiconi,
mette a nudo il momento negativo LUCCA dFrena la Lucchese, acce- Daniele Gregori, con la sua forza di Landaida, Pacciardi,
GIUDIZIO+++
del Viareggio, alla quarta sconfitta lera il Taranto che vince fuori casa BARLETTAdPrima vittoria interna CAVA DE’ TIRRENI (Sa) dIl Pisa vin- uomo e giocatore è riuscito a supe-
consecutiva in casa. Dopo avere dopo 9 mesi e compie un importan- LANCIANO (Ch) dIl Lanciano salva del 2011 per il Barletta che batte il ce lo spareggio-salvezza ed ingua- rare un brutto momento della sua Vacca, La Camera,
sfiorato il vantaggio nel primo tem- te passo verso i playoff. Una gior- la panchina di Camplone e si tiene Siracusa e si mette a un solo pun- ia la Cavese di Melotti (due sconfit- vita con tenacia». Prima del derby, Bueno). All. Galderisi.
po con Corona (24’) e Albadoro nataccia per la Lucchese, che dal vicino alla zona playoff battendo to dalla salvezza. Gara non bella, te in due gare). Toscani già al 24’ Mario Macalli, presidente della Le- COSENZA (4-4-1-1) De
(26’) — in entrambe i casi, bravo Pin- 24’ della ripresa resta in dieci per l’Andria, che nel primo tempo ha almeno nel primo tempo, anche se vicini al gol con Mosciaro, che si ga Pro, con il d.g. Ghirelli ha premia-
Luca; Ungaro, Thackray,
soglio — la Juve Stabia è passata l’espulsione di Marotta (doppio gial- sprecato almeno tre palle gol. Parti- i pugliesi trovano la rete della vitto- beve Cipriani e Pagano, ma non su- to il difensore del Foligno, guarito
nella ripresa proprio nel momento lo). Molto bello il primo tempo, che ta piacevole, con il Lanciano che si ria proprio nella prima parte. E’ il pera Pane. Nella ripresa Cavese vi- da un tumore. E le maglie che han- Cotroneo, Fernandez;
in cui il Viareggio, dopo un’ora inco- si apre con il gol-partita: cross da presenta con un diverso assetto 22’ quando Cerone raccoglie un as- cina al gol con Camillo Ciano che al no indossato i giocatori andranno Matteini, Roselli, Aquilanti,
lore e con pochi squilli, aveva «ri- destra di Girardi e colpo di testa vin- tattico, rinforzando il centrocampo sist di Rana e insacca. I siciliani im- 9’ di testa coglie la traversa. Al 35’ all’asta per una iniziativa benefica. A. Fiore; S. Fiore;
schiato» di segnare con Fiale (23’) cente di Sy. Il Taranto sfiora il 2-0 e con i due esterni avanzati più mo- pensieriscono la difesa di casa so- ancora Guidone, imbeccato da Mo- Per quanto riguarda la partita, Foli-
sugli sviluppi di un calcio d’angolo. con Chiaretti e Girardi, la Lucchese bili. Proprio in un’azione veloce sul- lo al 44’ con una punizione di Man- sciaro, spara alto da due passi. Al gno e Ternana hanno cercato, inu- Biancolino. (Marino,
La svolta era l’ingresso di Taranti- segna al 29’ con Bertoli, ma il pari è la destra Paolucci atterra Titone in cosu. Nella ripresa il Siracusa 42’ l’ex Grosseto non sbaglia. Il con- tilmente, di superarsi. Il Foligno ha Scarlato, Giacomini, Evola,
no, che al 29’ pennellava un preci- annullato per fuorigioco. Lo stesso area: rigore che Di Gennaro realiz- prende in mano il pallino e al 5’ si trocambio su una rimessa laterale avuto tre clamorose occasioni tut- Degano, Martucci,
so assist per Albadoro che di testa Bertoli alla mezz’ora costringe za. Nella ripresa la spinta offensiva divora il pari con Abate che, tutto sorprende i campani con Pagano te sventate da Visi e ha colpito un
segnava. E al primo minuto di recu- Bremec alla parata che vale il risul- dell’Andria non è concreta mentre il solo davanti a Gabrieli, tira fuori. che appoggia sciaguratamente palo con Moro, mentre la Ternana
Essabr). All. De Rosa.
pero con un velenoso interno sini- tato. Meno intensa la ripresa, col Lanciano sfiora il raddoppio con Poi più nulla, solo al 31’ Innocenti di per De Oliveira, il portoghese lan- è andata solo una volta vicino al ARBITRO Gavillucci di
stro da venti metri firmava il 2-0. Taranto che non rischia mai. Mammarella al 32’. testa impegna Baiocco. cia Guidone che insacca. gol con Tozzi Borsoi. Latina (Bergamo Secco).
Giovanni Lorenzini f.t. Fiorenzo Carlini Matteo Tabacco Mauro Senatore Roberto Di Meo

SERIE D f Cade il Teramo: il Rimini ha il recupero per farsi sotto. L’Aprilia avvicina il Monterotondo (1 punto in 3 gare) 25 a GIORNATA
GIRONE A (28a giornata) GIRONE B GIRONE C GIRONE D GIRONE E GIRONE F (28a giornata) GIRONE G GIRONE H GIRONE I (28a giornata)
ALBESE-SAINT CHRISTOPHE 1-2 ALZANOCENE-INSUBRIA 1-1 BELLUNO-SANVITESE 2-1 CAMAIORE-PIZZIGHETTONE 1-0 AREZZO-CASTEL RIGONE 1-0 ATESSA VDS-VENAFRO 1-1 APRILIA-SANLURI 0-0 ANGRI-BATTIPAGLIESE 0-2 ACIREALE-CASERTANA 3-1
BORGOSESIA-ACQUI 0-1 CANTU' SAN PAOLO-COLOGNESE 1-3 ESTE-UNION QUINTO 0-2 CARPENEDOLO-FORCOLI 0-0 FLAMINIA-FORTIS JUVENTUS 0-1 ATLETICO TRIVENTO-MIGLIANICO 1-0 ASTREA-ANZIOLAVINIO 1-2 B. ERNICA-SANT'ANTONIO ABATE 0-1 CITTANOVA-MESSINA 0-1
CUNEO-VIGEVANO 3-1 CARATESE-MANTOVA 2-2 KRAS REPEN-TAMAI 0-2 CASTELFRANCO-PAVULLESE rinv. al 17/3 G. C. DI CASTELLO-SANSEPOLCRO r nv. al 17/3 BOJANO-RIMINI rinviata al 17/3 BACOLI-BUDONI 1-1 FRANCAVILLA F.-MURGIA 0-2 HINTERREGGIO-VALLE GRECANICA 0-1
DERTHONA-SEREGNO 0-0 LEGNAGO-CASTELNUOVOSANDRA' 4-0 MONTEBELLUNA-CHIOGGIA 0-0 FIORENZUOLA-CASTEL SAN PIETRO 1-0 MONTERIGGIONI-SCANDICCI 2-1 JESINA-RENATO CURI 2-1 CYNTHIA-CASTIADAS 1-3 GAETA-ARZANESE 2-0 MARSALA-NOTO 1-0
GALLARATESE-CHIERI 2-0 OLGINATESE-CASTIGLIONE 0-0 PORDENONE-CONCORDIA 1-2 MEZZOLARA-PONTEDERA 1-2 ORVIETANA-SPOLETO 1-1 LUCO CANISTRO-CESENATICO 2-2 GUIDONIA-ARZACHENA 2-2 ISCHIA-FORTIS TRANI 0-3 MODICA-MAZARA 2-1
LAVAGNESE-SETTIMO 0-1 PONTISOLA-DARFO 2-0 ROVIGO-MONTECCHIO 1-2 PONSACCO-RUDIANESE 0-0 PONTEVECCHIO-PIANESE 0-1 O. AGNONESE-FOSSOMBRONE rinviata PORTO TORRES-MONTEROTONDO 2-1 NARDO'-CASARANO 0-0 NISSA-EBOLITANA 1-2
NOVESE-AQUANERA 3-3 SOLBIATESE-CASTELLANA 3-1 SANDONA'JESOLO-TREVISO 2-3 RUSSI-BAGNOLESE 0-2 SESTESE-PERUGIA 0-3 REAL RIMINI-SAMBENEDETTESE 1-1 TAVOLARA-VIRIBUS UNITIS 1-1 OSTUNI-GROTTAGLIE 0-1 REAL NOCERA-SAPRI 2-1
RIVOLI-CHIAVARI 2-5 VIRTUS VECOMP-TRENTO 4-2 TORVISCOSA-OPITERGINA 2-2 TUTTOCUOIO-BORGO A BUGGIANO 0-0 SPORTING TERNI-DERUTA 1-0 RECANATESE-TERAMO 3-1 VITERBESE-SELARGIUS 1-4 PISTICCI-CAPRIATESE 0-1 SAMBIASE-FORZA E CORAGGIO 0-2
SANTHIA'-BORGOROSSO 0-1 VOGHERA-VILLAFRANCA 0-0 VENEZIA-SAN PAOLO 2-1 VEROLESE-ROSIGNANO 0-2 TODI-MONTEVARCHI 4-1 SANTARCANGELO-FORLI' 3-1 ZAGAROLO-FIDENE 0-0 POMIGLIANO-FRANCAVILLA S 2-1 TURRIS-NOLA 6-0
SARZANESE-ASTI rinviata al 17/3 SANTEGIDIESE-CIVITANOVESE 1-0 ha riposato ROSSANESE

CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA


Saint Christophe p. 58; Cuneo 57; Mantova p. 50; Colognese 45; Vo- Treviso p. 55; Venezia 53; Tamai Borgo a Buggiano p. 56; Pontedera 49; Perugia p. 58; Todi 52; Castel Rigone Teramo p. 58; Santarcangelo 54; Rimini* Monterotondo p. 48; Aprilia 47; Arzanese p. 54; Gaeta 48; Pomi- Ebolitana p. 62; Forza e Coraggio* 56;
Asti* 52; Aquanera 49; Seregno, ghera 44; Pontisola 41; Darfo e Can- 44; San Paolo (-1) 41; SandonàJeso- Cama ore 42; Rud anese 41; 49; Sansepolcro* 42; Group Città di 53; Santegidiese (-1) 46; Jes na e Forlì 45; Bacoli 44; Zagarolo e Viribus Uni- gliano 47; Nardò 45; Casarano 43; Casertana 54; Turris e Nissa* 45; Valle
Santhià e Borgosesia 48; Lavagne- tù San Paolo 38; Legnago 36; Alza- lo 40; Union Quinto e Rovigo 39; Castelfranco* e Forcoli 40; Bagnolese 38; Castello* e Pianese 38; Spoleto e Pon- Real Rimini 42; Renato Curi 40; Atletico
Trivento e Civitanovese 39; Recanatese*
tis 41; Porto Torres 37; Anziolavi- Murgia 38; Fortis Trani 36; Grotta- Grecanica* 44; Sambiase 43; Sapri 40;
se 43; Chiavari e Acqui 42; Gallarate- noCene 35; Olginatese 34; Virtus Chioggia 36; Pordenone 34; Este Pizzighettone e Rosignano 36; Pavu lese* tevecchio 37; Flaminia 36; Sporting nio, Fidene e Viterbese 36; Arza- glie 35; Ischia 34; Capriatese e Hinterreggio 38; Messina (-3) 36; Real
38; Sambenedettese 37; Atessa VdS 35;
se 40; Chieri e Rivoli 34; Novese 33; Vecomp 33; Castiglione 32; Castel- 32; Sanvitese (-1) 30; Concordia e Mezzolara 35; Ponsacco 32; Tuttocuoio Terni 35; Scandicci e Montevarchi 28; Luco Canistro 34; Olympia Agnonese** chena 35; Budoni 33; Selargius e Boville Ernica 33; Sant'Antonio Nocera* 35; Noto* 33; Cittanova 30;
Derthona 31; Sarzanese* 30; Albe- nuovoSandrà 30; Insubria 29; Ca- 29; Montecchio, Opitergina e Mon- e Fiorenzuola 30; Carpenedolo 23; Russi e Arezzo 26; Orvietana 24; Deruta 23; 31; Venafro 30; M gl anico 26; Cesenatico Astrea 29; Guidonia 26; Tavolara Abate 31; Francavilla S. 29; Pistic- Acireale* e Marsala 27; Modica* 26; Ma-
se 24; Borgorosso 23; Vigevano 20; stellana 28; Villafranca 26; Trento tebelluna 25; Belluno 22; Kras Re- Castel San Pietro 18; Verolese 6. (* una Sestese 22; Fortis Juventus 21; Monte- 22; Fossombrone* 21; Bojano* 9. (** 2 e Cynthia 22; Sanluri 21; Castia- ci 28; Battipagliese 27; Angri 24; zara e Rossanese* 22; Nola* 6. (* hanno
Settimo 12. (* una gara in meno). 23; Caratese e Solbiatese 22. pen 21; Torviscosa 18. gara in meno). riggioni 20. (* una gara in meno). gare in meno, * una in meno). das 19. Francavilla F. 18; Ostuni 12. già riposato).
PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO
domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzoo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30 domenica 6 marzo, ore 14.30
Acqui Cuneo (2 3); Aquanera Lava Castellana-Pontisola (2-1); Castiglio- Ch ogg a-Rovigo (0-3); Concordia-Mon- Bagnolese-Verolese (3-0); Borgo a Bug- Arezzo-Flaminia (0-2); Castel Rigo- Cesenat co-Santeg diese (0-1); Civ tanove- Anziolavinio-Bacoli (1-1); Arzache- Arzanese-Pisticci (1-1); Battipaglie- Casertana-Modica (1-1); Ebolitana-Aci-
gnese (1 0); Asti Borgosesia (1 2); ne-Legnago (2-4); Colognese-Castel- tebelluna (2-0); Montecchio-Belluno giano-Pontedera (0-2); Castel San Pie- ne-Scandicci (2-1); Montevarchi-Fortis se-Bojano (0-0); Forlì-Jesina (0-0); Fossom- na-Tavolara (4-3); Astrea-Guidonia se-Fortis Trani (1-2); Capriate- reale (2-0); Forza e Coraggio-Hinter-
Borgorosso Gallaratese (2 3); Chia nuovoSandrà (0-3); Darfo-Voghera (2-2); Opitergina-SandonàJesolo (2-1); tro-Camaiore (2-2); Forcoli-Ponsacco Juventus (4-1); Orvietana-Sestese (1-0); brone-Atessa VdS (0-0); Luco Canistro-Real (1-2); Budoni-Porto Torres (0-0); Ca- se-Ischia (0-1); Casarano-Francavilla reggio (0-0); Mazara-Rossanese
vari Novese (2 1); Chieri Sarzanese (3-2); Insubria-Cantù San Paolo (1-1); San Paolo-Torviscosa (2-1); Sanvite- (2-3); Pavu lese-Fiorenzuola (0-1); Pizzi- Perugia-Deruta (2-0); Pianese-Monterig- Rimini (0-1); Renato Curi-Miglianico (2-0); Rimi- stiadas-Aprilia (0-4); Monteroton- F. (2-2); Francavilla S.-Angri (2-0); (3-0); Messina-Real Nocera (0-3); No-
(3 2); Saint Christophe Santhià (1 0); Mantova-Olginatese (1-0); Trento-Alza- se-Venez a (0-3); Tamai-Este (1-1); Tre- ghettone-Mezzolara (3-1); Rosignano-Tut- gioni (1-1); Pontevecchio-Sporting Terni ni-Olympia Agnonese (3-0); Sambenedette- do-Fidene (4-2); Sanluri-Viterbese Grottaglie-Pomigliano (1-1); Murgia-Ga- la-Marsala (2-2); Noto-Sambiase
Seregno Albese (2 1); Settimo Der noCene (0-1); Villafranca-Caratese viso-Kras Repen (1-0); Union Quin- tocuoio (1-1); Rud anese-Castelfranco (2-1); Spoleto-Sansepolcro (2-3); To- se-Recanatese (0-0); Teramo-Atletico Triven- (0-0); Selargius-Zagarolo (0-1); Viri- eta (1-1); Ostuni-Boville Ernica (0-1); (2-3); Sapri-Nissa (1-3); Valle Grecani-
thona (0 1); Vigevano Rivoli (0 2). (3-1); Virtus Vecomp-Solbiatese (2-0). to-Pordenone (1-2). (0-2); Russi-Carpenedolo (4-3). di-Group Città di Castello (2-1). to (0-0); Venafro-Santarcangelo (0-4). bus Unitis-Cynthia (0-0). Sant'Antonio Abate-Nardò (1-2). ca-Cittanova (0-1); riposa Turris.