Sei sulla pagina 1di 33

NA1POM...............15.12.2009.............00:55:00...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664


Martedì 15 dicembre 2009 91215
Anno 345, n. 345 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

AGGRESSIONE AL PREMIER IN PROVINCIA

Berlusconi resta in ospedale - VIADANA


Maxi inchiesta sul traffico
di schiavi: cinque arresti
«Perché tanto odio contro di me?». Tartaglia chiede scusa A PAGINA 24

MILANO. Berlusconi si è rasse-


gnato solo dopo le insistenze dei
quelle di Bersani e Fini. La Tac ha
confermato la presenza di una
mento dei valori di ematocrito.
Berlusconi, sofferente, ha detto:
- ASOLA E GONZAGA
medici a restare in ospedale per al- frattura del setto nasale, la botta «Perché tanto odio nei miei con-
La generosità dei mantovani
tre 36 ore. Quasi impossibile però del souvenir del duomo di Milano fronti?». L’aggessore gli ha chie- per Patrizia e Marianeve
convincerlo a una tranquilla de- sul viso gli ha causato la rottura sto scusa con una lettera: «Atto vi- A PAGINA 20
genza. Al San Raffaele c’è stato un di due denti superiori e il sangui- le, ma non sono un killer».
Il souvenir, l’arma di Tartaglia susseguirsi di visite, tra le quali namento ha provocato l’abbassa- ALLE PAGINE 3, 4 E 6

Moglia. Ancora violenza. Colpo da Arancia meccanica a pochi giorni dal raid di Palidano Le mie idee per la città
Via alle inchieste della Gazzetta

Picchiati e rapinati in casa Benedini: «Manca


la visione
Banditi con i fucili legano i coniugi, lei è ricoverata complessiva»
MOGLIA. Arancia meccani- STORIE DI DISOCCUPAZIONE MANTOVA. «In città le idee ci sono,
ca ieri sera a Moglia. Una ma mancano canali per esprimerle.
coppia di coniugi è stata ag- E da parte della politica servirebbe
gredita, picchiata, minaccia-
ta con un fucile e rapinata da
quattro banditi. In ospedale
Senza lavoro, s’incatena per otto ore ai cancelli dell’Apam una visione d’insieme per po-
ter sapere, da mantovani, co-
me saremo fra cent’anni».
sono finiti Ivo Baraldi, 65 an- Giampaolo Benedini, archi-
ni, e la moglie Ivana Salata, tetto, tra i fondatori dell’a-
di 64 anni. Dopo la rapina zienda di design Agape e alle-
(bottino 700 euro) i due sono stitore di alcune fra le più im-
stati legati con delle corde e portanti mostre del Centro
sono riusciti a liberarsi solo del Te, in un’intervista lan-
dopo un’ora. Lui è stato di- cia critiche sulla città di oggi
messo, lei resta ricoverata e progetti su quella dei prossimi an-
per un trauma cranico. ni. Con lui, parte la nostra inchiesta
A PAGINA 7 su prospettive e sfide di Mantova.
A PAGINA 15

VIALE GORIZIA L’OPINIONE


Investito Ritrovare l’anima
da un’auto: muore per battere il male oscuro
dopo sette giorni di Carlo Grazioli
MANTOVA. Dopo una setti- entile direttore, leggendo il
mana di agonia nella riani-
mazione del Poma, è morto
Bruno Puglia, 80 anni, di
G tuo editoriale mi si sono affac-
ciate alcune suggestioni che ti
voglio proporre. È davvero Fioren-
Mantova, investito lunedì za Brioni il vero problema di Man-
scorso da un’auto in viale Go- tova e la causa di tutti i nostri
rizia mentre attraversava la guai? Proviamo a fare qualche con-
strada sulle strisce pedonali. Giuseppe Coco: «Sono senza lavoro e alla fame, aiutatemi». Per 8 ore incatenato ai cancelli dell’Apam A PAGINA 13 siderazione.
A PAGINA 13 SEGUE A PAGINA 28

2072DN4.cdr

Onoranze Funebri
Ottomila sms erotici dalla prof, giovedì la sentenza
«Come tra madre e figlia». «No, lei voleva plagiare la studentessa». Lotta tra periti

CONCORDIA
MANTOVA. «Non c’era nul-
la di male, erano messaggini
PREMI AL BIBIENA

srl
come quelli che una madre
può inviare a una figlia».
«No, la professoressa voleva
plagiare la ragazzina e c’era-
I mantovani dell’anno
CENTRO DEL FUNERALE
no espliciti riferimenti ses- MANTOVA. Consegnate al
suali». Lotta tra consulenti Bibiena le benemerenze civi-
ieri nelle aule del tribunale che Virgilio d’Oro e Impresa
Sconti particolari a tutti i PENSIONATI di via Poma nel corso del pro- del Sole ai mantovani che si
Disponiamo di servizio completo per la cremazione cesso all’insegnante di una sono distinti nei vari campi.
scuola media della Bassa che Le quattro edicole di Virgilio
(convenzionato SOCREM) aveva inviato oltre ottomila sono andate a Vladimiro Ber-
sms erotici a un’alunna di 13 tazzoni, Mario Zogno, Gloria
anni. Il processo si chiuderà Costani e Maria Grazia Gan-
24 ore su 24 giovedì con le conclusioni dolfi. L’Impresa del Sole, in-
Mantova e Provincia del pubblico ministero e del- vece, all’Orchestra da Came-
la difesa, cui seguiranno la ra e a Italo Scaietta. I ricono-
camera di consiglio e la sen- scimenti sono stati consegna-
Tel. 0386 395042 tenza.
A PAGINA 19 La Brioni con Carlo Fabiano
ti dal sindaco Brioni.
A PAGINA 17
NA3POM...............14.12.2009.............23:23:54...............FOTOC21

GAZZETTA PRIMO PIANO MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 3

L’AGGRESSIONE Il Cavaliere: perché tanto odio?


A BERLUSCONI Ha il volto fasciato e dolori alla testa

Il premier deve restare in ospedale


Ferite più serie del previsto. Processione bipartisan di politici
di Vindice Lecis
LA POLEMICA
MILANO. Silvio Berlusconi
ha trascorso la seconda notte
nella stanza 713 della sezione
Q al settimo piano del San
Mentre Maroni assolve l’operato della polizia
Raffaele di Milano. Il medico
di fiducia, Alberto Zangrillo,
primario di rianimazione e te-
Due testimoni: abbiamo allertato
rapia intensiva dell’ospedale,
ha escluso un intervento chi- gli agenti, ma ci hanno ignorato
rurgico, ma ha deciso di tene-
re il premier in osservazione di Maria Berlinguer co» e anzi elogia i controlli ac-
per un’altra giornata. Re- curati che hanno consentito di
sterà altre 36 ore in ospedale. ROMA. Silvio Berlusconi ha evitare manifestazioni organiz-
L’oggetto scagliato da Massi- rischiato di essere ucciso ma la zate e azioni di contestatori sot-
mo Tartaglia al termine del gestione dell’ordine pubblico è to il palco. Nel pomeriggio in-
comizio di domenica, ha infat- stata fatta «secondo le regole». fatti la polizia avrebbe scoper-
ti provocato danni fisici più Roberto Maroni, al termine del to un gruppo di infiltrati con le
seri del previsto. L’esame tac Comitato per l’ordine e la sicu- bandiere del Pdl che, se non
ha documentato la frattura al rezza che si è tenuto nella Pre- fossero stati allontanati dalla
setto nasale e la rottura di fettura di Milano, assolve l’ope- piazza, avrebbero dovuto
due denti dell’arcata superio- rato delle forze dell’ordine. Ma esporre uno striscione violen-
re. Berlusconi ha perso mez- la domanda resta: dove si è to contro il Cavaliere.
zo litro di sangue con conse- creata la falla tra i due anelli «Ieri Berlusconi ha rischiato
guente calo dei valori emato- che proteggono Berlusconi? Al di essere ferito gravemente, di
crito. Si nutre a fatica e viene primo spette- essere ucciso
sottoposto a terapie antibioti- rebbe il com- e il Pd non ha
che, antinfiammatorie e anal- Carabiniere di servizio davanti all’ospedale San Raffaele. Accanto a lui un cartello di solidarietà per Berlusconi pito di fare da trovato nien-
gesiche. Ha ancora il volto fa- scudo al pre- te di meglio
sciato e avverte dolori forti al- giornata c’è stato un via vai mier e di get- da dire che
la testa. Bersani scherza di visite al punto che il medi- L’AGENDA tarlo a terra chiedere al
La sua domanda ricorren- con lui: cos’era, co ha imposto all’ora di pran- in caso di peri- Presidente
te, quella che ha rivolto a tut-
te le persone che gli hanno re- un incontro di boxe? zo un paio di ore di riposo as-
soluto. Gianfranco Fini è arri-
Niente vertice colo. Il secon-
do avrebbe
del Consiglio
di non fare la
so visita, è stata del «perché
tanto odio, perché tanta vio-
Messaggi del Papa vato intorno alle 10,20 si è
trattenuto per una ventina di
con la Turchia dovuto con-
trollare a vi-
vittima: se
questo è l’ini-
lenza? Io non faccio male a e di Sarkozy minuti insieme al ministro
e a Copenaghen sta le persone zio non siamo
nessuno, non porto rancore. della Difesa La Russa. Il presi- a lui più vici- sulla buona
Tutto questo è assurdo». Sem- dente della Camera ha lascia- ne. Non è an- strada», attac-
bra che Berlusconi sia rima- plorevole aggressione». Si to l’ospedale senza rilasciare ROMA. Ieri mattina data così. Per ca il ministro.
sto molto stupito dalla moti- era sparsa la voce anche di dichiarazioni. Apprezzata dal avrebbe dovuto tenere la questo il Co- «L’aggressio-
vazione di Massimo Tartaglia una telefonata della moglie premier la visita di Pierluigi conferenza stampa per la mitato parla- ne è un episo-
esposta durante l’interrogato- Veronica Lario, ma Palazzo Bersani, giunto alle 11,40 ac- presentazione del master mentare per dio gravissi-
rio: «L’ho colpito perché Ber- Chigi ha smentito la notizia. compagnato da Filippo Pena- plan di Fiumicino, ieri sera la sicurezza, mo, legato al
lusconi sta rovinando l’Ita- Per tutta la giornata si sono ti, ex presidente della provin- avrebbe dovuto incontrare guidato da clima di con-
lia». Di questa particolare succedute le visite di esponen- cia di Milano. Il leader del Pd il premier del Montenegro, Francesco Ru- trapposizione
preoccupazione si è fatto in- ti politici e istituzionali in un ha scherzato con Berlusconi Milo Dukanovic. Appunta- telli, ha con- violenta degli
terprete anche don Mario San Raffaele blindato da uno chiedendogli «se avesse soste- menti annullati. L’aggres- vocato Gian- ultimi tem-
Verzè, fondatore del San Raf- schieramento imponente di nuto un incontro di boxe». Si sione subita a Milano co- ni Letta e De pi». Quanto a
faele e amico personale del agenti di polizia e di carabi- sono visti tra gli altri il presi- stringe il presidente del Gennaro. Il Massimo Tar-
premier: «Ho trovato il presi- nieri. dente del Senato Schifani, il Consiglio a rivedere la sua Copasir vuole taglia, l’uomo
dente umiliato — ha detto ai Nel piazzale antistante l’in- presidente di Mediaset Fede- agenda. Non andrà - a sapere «cos’è che non ha fun- che ha colpito Berlusconi, non
giornalisti — non tanto dal gresso dell’ospedale, si è radu- le Confalonieri, il direttore quanto si apprende - al ver- zionato per la sicurezza del pre- ha alcun precedente penale e
fatto traumatico, ma da quel- nata sino a sera una folla di del Giornale Vittorio Feltri tice sul clima di Copena- sidente del Consiglio e perché dunque era «impossibile» indi-
lo che rappresenta: l’odio». giornalisti, supporters del accompagnato dalla super- ghen, dove la sua presenza l’aggressore è riuscito ad avvi- viduarlo nella folla dei fan.
Poi il presidente ha detto, a Pdl e semplici curiosi che scortata Daniela Santanchè, era prevista, insieme agli cinarsi al premier tanto da col- Gli uomini dell’intelligence
sorpresa, che «occorre modifi- hanno sfidato la giornata geli- e il presidente della Lombar- altri capi di stato e di gover- pirlo in pieno volto». hanno passato al setaccio tutte
care la Costituzione». da. In rappresentanza del «po- dia Roberto Formigoni. no per giovedì 17 e venerdì E intanto «Striscia la noti- le fasi dell’aggressione avvenu-
Ieri mattina, dopo aver tra- polo di Silvio» al mattino c’e- Tutti i visitatori lo hanno 18. Secondo i media turchi zia» raccoglie lo sfogo di due te- ta alle spalle del Duomo. Ne
scorso una notte abbastanza rano alcuni cittadini di Pietra- trovato disponibile a parlare rinviato a data da destinar- stimoni che dichiarano di aver hanno concluso che il livello di
tranquilla, il presidente del santa con il gonfalone del Co- ma molto provato dall’aggres- si il vertice italo-turco pre- avvisato la polizia che c’era protezione del premier è ai
Consiglio ha cominciato la mune e il sindaco mentre, in- sione. Il suo portavoce Paolo visto per domani. Nell’a- uno squilibrato mentale che massimi livelli. Ma hanno invi-
giornata chiedendo di leggere torno alle 18, si sono dati ap- Bonaiuti lo ha descritto come genda del premier rimango- parlava di Berlusconi dicendo tato Berlusconi ad avere «atteg-
i giornali. Ha ricevuto subito puntamento i sindaci del cen- affaticato e sofferente. Intor- no, per ora, ancora fissati che lo stava aspettando e di giamenti più prudenti» per evi-
diverse telefonate di solida- trodestra delle province di Mi- no alle 18 al settimo piano si per la settimana prossima aver avuto come unica rispo- tare l’unico vero pericolo rea-
rietà, tra cui quella del presi- lano e Monza. sono recati in visita il leader la conferenza stampa di fi- sta: «Chiamate il 113». le: mitomani e folli. Il governo
dente francese Sarkozy, e un Marina Berlusconi ha tenu- della Lega Umberto Bossi e il ne anno, per mercoledì 23 Il ministro dell’Interno preci- valuterà la possibilità di dota-
telegramma del Papa in cui to compagnia al padre da ministro Tremonti. Oggi alle dicembre, e la visita natali- sa di non aver rivolto «nessun re polizia e carabinieri di mag-
Benedetto XVI esprime con- metà mattinata sino al pome- 10 sarà diffuso un nuovo bol- zia all’Aquila. rilievo e nessuna censura ai re- giori strumenti per garantire
forto e vicinanza «per la de- riggio inoltrato. Per tutta la letino medico. sponsabili dell’ordine pubbli- la sicurezza.

La protezione totale? Un’utopia


questione criminologica: «Co-
me nei casi che citavo prima,
anche questa volta ad agire è
stata una persona con distur-
bi psichici. Azioni così temera-
Un esperto di sicurezza: lo psicolabile è imprevedibile rie e improvvisate non posso-
no essere tenute sotto control-
lo, non c’è piano studiato a ta-
di Gabriele De Stefani li, Fininvest e Telecom (per la Le concitate volino che tenga».
quale ha guardato le spalle di fasi E allora che cosa fare? De
MANTOVA. L’aggressione a Berlusconi? Nessuna re- Marco Tronchetti Provera e successive Marchi chiede toni più bassi
sponsabilità da parte del servizio di sicurezza che vigila curato la protezione delle reti al lancio alla politica: «Questi eventi di-
giorno e notte sul Cavaliere. Lo dice Luca De Marchi, e dei ripetitori telefonici). Per della statuina pendono spesso da messaggi
professionista del settore. il Biscione ha seguito i campio- contro equivoci che arrivano dai per-
ni del Milan nei loro sposta- il premier sonaggi pubblici. Il clima va
De Marchi è un ex consulen- attentati sono arrivati proprio menti sui campi di tutta Euro- svelenito. In primis perché c’è
te proprio del gruppo Fininve- in concomitanza di comizi, sfi- pa nel periodo compreso tra il sempre chi può leggere in cer-
st e responsabile sicurezza del- late o eventi pubblici? Penso 2001 e il 2004. «E’ una realtà di- te dichiarazioni delle incitazio-
la Lega Nord mantovana. «In all’omicidio Kennedy, alla versa da quella della politica ni alla violenza. E poi perché
eventi affollati come quello di morte dell’ex premier israelia- — racconta — perché lì si trat- no Galliani dalle minacce dei rapida via di fuga. Cioè la stes- il rischio di emulazione è mol-
domenica sera in piazza Duo- no Rabin o a papa Giovanni ta soprattutto di proteggere tifosi avversari assomigliava sa cosa che hanno fatto gli uo- to alto: basta navigare un po’
mo non ci sono margini per ga- Paolo II ferito da Alì Agca». eventuali danni all’immagine molto a guardare le spalle a mini dello staff di Berlusconi su internet, dove certi messag-
rantire la sicurezza ai politici De Marchi, che ora lavora di vere e proprie star. Le uni- un politico in piazza. E infatti l’altra sera». gi circolano con troppa li-
— spiega De Marchi — nessu- come investigatore privato, che analogie ci sono quando si anche in quei casi le difficoltà Laureato con una tesi sulla bertà, per rendersene conto. E
na agenzia potrebbe farlo. Ba- ha alle spalle una lunga carrie- arriva allo stadio: ad esempio erano molteplici. Ricordo ag- protezione dei personaggi ad quando dalla tv o dal web cer-
sta guardare alla storia degli ra come responsabile della si- garantire la sicurezza dell’am- gressioni in diversi stadi: l’uni- alto rischio, De Marchi fa del ti messaggi arrivano in piazza
ultimi cinquant’anni: quanti curezza di gruppi come Pirel- ministratore delegato Adria- ca cosa da fare è cercare una caso Berlusconi anche una è tardi per intervenire».
NA2POM...............14.12.2009.............23:23:51...............FOTOC21

4 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 PRIMO PIANO GAZZETTA

L’AGGRESSIONE Confermata la sua storia di psicolabile


A BERLUSCONI in terapia da quando aveva 18 anni

Tartaglia: «Atto vile, ma non sono un killer»


Dal carcere di San Vittore l’assalitore del premier scrive una lettera di scuse
dall’inviato Vindice Lecis ni. No, prima d’ora non ave-
va mai fatto male a nessu- ATTENUANTI O NO?
MILANO. Massimo Tartaglia a sera prende carta e pen- no». Al massimo qualche di-
na e scrive a Silvio Berlusconi. Esprime il suo dispiace- scussione ad alta voce, ma
re «per un atto superficiale, vigliacco e inconsulto in cui niente di più. Cosa rischia l’aggressore
non ni riconosco». Per tutto il giorno non ha fatto altro L’uomo in passato è stato
che ripetere: «Non sono il killer di nessuno». ricoverato in day hospital
per cinque o sei volte nel re- Pena da 5 mesi a 5 anni:
Una frase ripetuta agli che: avrebbe agito perché parto di psichiatria del Poli-
agenti del carcere milanese
di San Vittore che lo guarda-
mosso da avversione verso il
premier e per un forte dissen-
clinico di Milano dove è sta-
to in cura fino al 2003. Tarta-
ma non se è riconosciuto
no a vista nella sesta sezio-
ne. In isolamento, lui, psico-
so verso le politiche del Pdl.
«Sono andato al comizio per
glia, che era seguito al padi-
glione Guardia Seconda al- il vizio parziale di mente
labile da quando aveva 18 an- fare qualcosa», ha ripetuto meno da quattro anni, dopo
ni, seguito da psicologi e psi- Tartaglia. E ancora: «Quan- il 2003 si è rivolto a una dotto- ROMA. Se Massimo Tartaglia, l’ag-
coterapeuti, scartato al servi- do l’ho visto avvicinarsi alle ressa che lavora in una strut- gressore di Silvio Berlusconi, sarà di-
zio militare. transenne mi è venuto il san- tura periferica legata all’o- chiarato colpevole del reato che gli è
Tartaglia ha agito da solo, gue al cervello». «Non lo sop- spedale di via Francesco stato contestato: lesioni personali plu-
e probabilmente ha premedi- portavo più». Sforza, che di tanto in tanto riaggravate da premeditazione e dalla
tato l’aggressione a Berlusco- Ma non è emerso alcun col- l’ha visitato. Ora la dottores- qualifica di pubblico ufficiale della par-
ni. Perché dalla sua casa pri- legamento con organizzazio- sa sta preparando una rela- te offesa, rischia una pena da cinque
ma di uscire ha prelevato e ni politiche o centri sociali. zione dettagliata sullo stato mesi e mezzo a cinque anni e mezzo di
nascosto in una piccola bor-
sa uno spunzone di plexiglas
Il procuratore di Milano, Ar-
mando Spataro, ha chiesto al
Costernata la famiglia: «Quando di salute di Tartaglia e sui di-
sturbi di cui soffre da conse-
reclusione. Questo a prescindere da un-
’eventuale querela del premier. La con-
lungo 20 centimetri e un gros- gip Cristina Di Censo la cu- abbiamo saputo ci è letteralmente gnare alla magistratura. testazione dell’aggravante della preme-
so accendino da tavolo. Si è stodia cautelare in carcere «Solo, isolato». E perso die- ditazione rendono il reato perseguibile
poi procurato un crocifisso dove oggi si terrà l’interroga- crollato il mondo addosso» tro alle sue invenzioni. Quan- d’ufficio. Per determinare la pena con-
di 30 centimetri, un sopram- torio di garanzia. do aveva 25 anni si parlò di teranno le eventuali attenuanti. Innan-
mobile di quarzo del peso di La famiglia di Alessandro lui come dell’inventore della zi tutto le «generiche», dal momento
diversi etti, lo spray al pepe- Tartaglia, che ha 42 anni e vi- Massimo che non sarebbe rincasato «music picture», «quadri bal- che l’uomo non ha precedenti penali.
roncino e acquistato la ripro- ve a Cesano Boscone con ma- Tartaglia per il pranzo. Quando abbia- lerini» immagini che si muo- Inoltre, bisognerà vedere i risultati del-
duzione del Duomo in minia- dre, padre e un fratello, è an- (nel cerchio) mo ricevuto la notizia ci è vevano se stimolate con la l’eventuale perizia (molto probabile vi-
tura utilizzata per l’aggres- cora sotto choc. «Non abbia- mentre sta crollato il mondo addosso». musica. Di recente aveva bre- sto i lunghi periodi di cure), che valu-
sione. mo avuto nessun sentore, al- per lanciare «Di mio figlio non sappiamo vettato Elisir, acronimo per terà gli aspetti psichiatrici della perso-
Già domenica sera, davan- trimenti gli avremmo impedi- il souvenir ancora niente — dice ancora un apparato che sviluppa im- nalità di Tartaglia: la capacità di stare
ti al pubblico ministero e to di andare al comizio — ha del Duomo — hanno fatto l’interrogato- magini grafico-luminose che in giudizio e l’eventuale vizio parziale
agli agenti della Digos, Tarta- detto il padre dell’aggressore a Berlusconi rio questa notte, ma ora non interagiscono con l’ambiente di mente. In quest’ultimo caso ci saeb-
glia ha giustificato il suo ge- — ci aveva detto che sarebbe so come stia Massimiliano, circostante. È stato volonta- be una riduzione della pena. (a.g.)
sto con motivazioni politi- andato a trovare un’amica e psicolabile dall’età di 18 an- rio del Wwf.

IL CASO
Su Facebook pro e contro si fronteggiano
di Paolo Carletti
Nei siti on line giochi e trucchi per moltiplicare le adesioni
ROMA. Siti internet e so-
cial network con pagine che stri potrebbero essere presi zioni per chi istiga reati on li- stificabili gli annunci fatti
inneggiano a Massimo Tarta- Maroni duro: provvedimenti per arrestare ne. Mazzocchi, deputato Pdl, dal ministro Maroni circa la
glia. E anche un gioco on li- oscureremo la marea che si è scatenata chiede di oscurare il sito do- volontà di assumere provve-
ne che raffigura un volto di sul web dopo il ferimento del ve si può giocare a colpire il dimenti restrittivi della li-
Berlusconi da colpire con pic- chi inneggia alla violenza premier. Lo ha annunciato il premier con piccoli Duomi bertà di espressione su inter-
coli duomi di Milano. Tanto
basta per far scattare propo-
Ma il souvenir del Duomo ministro degli Interni Maro-
ni: «Stiamo valutando se
di Milano.
I gruppi su Fb. Fino a ieri
net e sui social netwuork».
Lo dice Rosa Rinaldi del
siti di oscuramento da parte va a ruba e rischia di essere oscurare i siti internet che in- sera erano oltre dieci i grup- Prc-Se. Donadi (Idv) sostiene
del governo e l’apertura di citano alla violenza. Si tratta pi di discussione solidali con che «lo sdegno per la vile ag-
un’inchiesta della procura di il gadget più gettonato di un reato, è istigazione a de- Berlusconi, e più di uno se la gressione a Berlusconi non
Roma. Tante anche le pagine Facebook tra pro e contro linquere». Maroni ha parlato prende con la sinistra e Anto- deve diventare il pretesto
su Facebook contro Tarta- di scempio per ciò che sta ac- nio Di Pietro. Uno in partico- per imbavagliare la rete».
glia, ed esponenti politici, niamo Berlusconi contro i mille Massimo Tartaglia” e cadendo sui social network lare si intitola “Uccidiamo a Souvenir a ruba. Tra le
nel mirino soprattutto Di Pie- fan di Massimo Tartaglia”. “Berlusconi a morte”. Indagi- al termine del comitato per sprangate Di Pietro”, con 90 bancarelle del Duomo di Mi-
tro. E scoppia la polemica L’inchiesta. Come aveva ni complicate perché l’anoni- l’ordine e la sicurezza a Mila- iscritti. Attivi anche gruppi lano le piccole statuette stan-
sulle pagine a cui viene cam- fatto in ottobre per indagare mato protegge internet. Inol- no, sottolineando come su Fa- intitolati a Tartaglia. Uno ha no andando a ruba, e rischia-
biata la titolazione senza av- su chi aveva aperto i gruppi tre per i documenti occorre cebook e Youtube siano com- raggiunto i 50mila membri. no di diventare uno dei rega-
vertire chi vi ha aderito: su su Facebook “Uccidiamo Ber- una rogatoria internazionale parsi centinaia di commenti No censura. «Condannia- li più gettonati per il Natale.
Facebook un gruppo a soste- lusconi”, la procura della Re- visto che la sede di Facebook che inneggiano alla violenza mo la violenza subita da Ber- Molte richieste su e-Bay an-
gno del “Made in Italy” ha pubblica di Roma ha avviato è a Palo Alto negli Usa. nei confronti del premier. lusconi e riteniamo sbagliati che per le opere di Tartaglia,
avuto la sgradita sorpresa di un’inchiesta su due gruppi «Chiudiamo i siti». Già Anche il ministro della Giu- i siti web a sostegno di Tarta- quadri realizzati con tecni-
ritrovarsi nel gruppo “Soste- di discussione: “Dieci, cento, giovedì in Consiglio dei mini- stizia Alfano annuncia san- glia, riteniamo tuttavia ingiu- che elettroniche.

di Monica Viviani
«Un episodio che potrebbe non restare isolato» ora è esplosa all’esterno. Il
L’allarme della psicologa: viviamo un momento di grandi tensioni e di precarietà sociale problema è di come fanno po-
ROMA. I potenziali Tarta- litica. Questo modo di entra-
glia sono tanti e «la colpa è scosso in pochissimo tempo lavoro precario ma anche al re nel personale, di usare il
del modo di fare politica che nel web dove migliaia di ita- fatto che anche se un lavoro privato per aggredire, questo
abbiamo oggi in Italia che ali- liani hanno esaltato l’aggres- ce l’hai non sai se riuscirai a non avere più un confronto
menta l’aggressività». A lan- sione a Berlusconi. Penso a sostenere la tua famiglia. E sulle idee, ma solo uno scon-
ciare l’allarme è la psicologa Facebook, per esempio, dove tutto questo ti fa sentire una tro tra persone rischia di sti-
e psicoterapeuta Paola Vinci- novemila persone sono entra- vittima, un fallito. Questo molare l’aggressività. E può
guerra, presidente dell’Asso- te a far parte di un gruppo stato di destabilizzazione portare ad espressioni di vio-
ciazione europea disturbi da pro-Tartaglia. Questo vuol di- crea ansia. I dati parlano». lenza fisica tra gruppi che at-
attacchi di panico (Eurodap). re che quel gesto di violenza Cosa dicono? traverso la violenza hanno
I mitomani ci sono sem- è rappresentato nell’ideazio- «Registriamo ogni giorno la sensazione di esprimersi e
pre stati. ne di migliaia di persone». un aumento di persone che riscattarsi».
«E’ vero, ma il rischio è E tutta questo aggressi- soffrono di stress piuttosto L’invito è quindi ad ab-
che gesti come quello di Tar- vità da dove arriva? che di attacchi di panico. E’ bassare i toni?
taglia ora siano più frequen- «Il problema è drammatica- di pochi giorni fa ad esempio «Mi sembra che andasse in
ti che in passato». mente semplice e pericoloso. la notizia che sta aumentan- questa direzione anche il
Cosa glielo fa pensare? Viviamo un momento di do in Italia l’ospedalizzazio- Il souvenir del Duomo usato come arma contundente commento del presidente del-
«Oltre al gesto compiuto grande disagio individuale, ne psichiatrica nella fascia la Repubblica, Napolitano,
da un uomo affetto da una pa- sociale e psichico. E’ un mo- di età tra i 12 e i 15 anni». bilizzazione, i nostri rappre- ci chiarezza, non riescono ad quando ha invitato ad abban-
tologia psichiatrica, a preoc- mento di grandi tesioni dovu- Ma la politica con que- sentanti politici che sono un assolvere al loro ruolo. Anzi donare una politica fatta di
cuparmi è il consenso altissi- te a una precarietà emergen- sto cosa c’entra? po’ come la coppia genitoria- tra di loro vi è una aggressi- aggressività dove non si è ri-
mo che l’aggressione ha ri- te e non mi riferisco solo al «In questo quadro di desta- le che dovrebbe guidarci, dar- vità sotteranea continua che vali, ma nemici».
NA4POM...............14.12.2009.............23:24:00...............FOTOC21

6 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 PRIMO PIANO GAZZETTA

L’AGGRESSIONE L’intervento del Presidente al termine


A BERLUSCONI di una giornata dominata da polemiche

«Basta con la lotta politica esasperata»


Napolitano: quel gesto deve allarmare tutti gli italiani che amano la democrazia
di Gabriele Rizzardi no generano allarme e tensio-
ne». Poco dopo si fa viva la
ROMA. L’aggressione a Ber-
lusconi deve «allarmare tut-
Bindi. La presidente del Pd
«deplora» ogni atto di violen-
La data: il 13 o 20 febbraio
ti» e il mondo politico deve
«abbassare i toni». Preoccupa-
to dal clima di scontro conti-
za ma poi aggiunge che il Ca-
valiere non può sentirsi vitti-
ma: «Se si vuole fare una one-
Il Pdl pensa al B-day
nuo e al termine di una gior-
nata dominata dalle polemi-
che, Giorgio Napolitano chie-
sta riflessione sul clima politi-
co tutti devono sentirsi re-
sponsabili».
«In piazza per Silvio»
de un stop ad ogni forma di Parole che scatenano l’ira ROMA. Una grande manifestazione
«violenza politica» e rivolge del Pdl e creano molti proble- «pacifica e di massa», il 13 o 20 feb-
un appello affinché maggio- mi a Pier Luigi Bersani che, a braio, a sostegno di Silvio Berlusconi;
ranza e opposizione tornino nome di «tutto il partito», con- contro le violenze, gli attacchi di me-
ad un «normale e civile» con- danna «senza se e senza ma» dia e giudici e per il governo. Il giorno
fronto. Intervistato dal Tg2, il l’aggressione a Berlusconi. dopo l’aggressione al presidente del
capo dello Stato denuncia Ma il malumore cresce e la Consiglio a
una «esasperazione pericolo- coppia Franceschini-Fioroni Milano, il Pdl
sa» della polemica tra i parti- chiede a Bersani di «richia- si stringe at-
ti e invita i leader politici, mare» la Bindi. La presidente torno al pre-
compreso il Cavaliere, a mo- del Pd, in serata, corregge il mier e invita
derare i toni nelle piazze, du- tiro e a Otto e Mezzo spiega di il «popolo di
rante i congressi o in Tv. «E’ «non aver detto le stesse cose centro-de-
stato colpito e ferito il presi- di Di Pietro», si dice pronta stra» a «far
dente del consiglio e, anche
se verrà verificato che si è
L’invito al premier Fuoco di fila Pdl ad andare a trovare Berlusco-
ni e spiega che i responsabili
sentire a tutti
il suo peso e
trattato di un gesto di uno è a non vedere contro Rosy Bindi del clima di odio non sono so- la sua forza»
sconsiderato, dobbiamo esse- lo da una parte: «Non sono la magari parte-
re tutti egualmente allarmati. complotti nel dissenso e Antonio Di Pietro mandante morale dell’aggres- cipando a un
E quando dico tutti» precisa sione al premier». Nel Pdl, vero e proprio B-day. La proposta arri-
il presidente della Repubblica Casini denuncia il condiretto- Pier Luigi Bersani. Ma la visi- Paolo Bonaiuti definisce va dal presidente dei deputati Fabrizio
«intendo tutti gli italiani che re del Giornale, Alessandro ta del segretario del Pd non fa Il presidente «ciarpame» le dichiarazioni Cicchitto e dal sindaco di Roma Gian-
credono nella democrazia e Sallusti, che due giorni fa ha cessare il fuoco di fila che il Napolitano della Bindi mentre il gruppo ni Alemanno. Cicchitto aggiunge: «a
hanno a cuore che venga ga- accusato il leader dell’Udc di Pdl ha aperto su Rosy Bindi e intervistato del Senato scrive in una nota tempo debito, quando gli animi si sa-
rantita la pacifica convivenza dare «copertura alla campa- Antonio Di Pietro, che dà la dal direttore che l’aggressione al Cavalie- ranno calmati, in occasione dell’aper-
civile». gna di odio della sinistra». Al sua solidarietà a Berlusconi del Tg2 re «è il frutto della campagna tura della campagna elettorale per le
Ciò che allarma il Quirina- San Raffaele di Milano, in ma non fa marcia indietro: di odio portata avanti da Di regionali». (nella foto, Fini lascia in au-
le è la possibilità che «rinasca- mattinata, si presenta anche «Le politiche di questo gover- Pietro». to il san Raffaele)
no forme di violenza che l’Ita-
lia ha già conosciuto e paga-
to». E per impedire che ritor-
nino gli anni bui degli scontri DAL CSM PARERE NEGATIVO SUL DDL
di piazza, è necessario che i
leader politici la smettano di

Processo breve, uno tsunami


scambiarsi le accuse per il cli- ROMA. Misure «dannosissi- sabile del clima di tensione
ma che si è creato. Nessuno, me» che rischiano di avere l’ef- che c’è».
insomma, deve perdere il con- fetto di uno «tsunami» per la All’inizio della seduta Aned-
trollo e le istituzioni si devo- giustizia. Per questo, dopo da aveva puntato l’indice sul
no rispettare reciprocamen- quasi cinque ore di dibattito, «clima d’odio» che ha portato
te. Napolitano ricorda all’op-
posizione che il presidente
il plenum del Csm ha approva-
to il parere fortemente negati- E al plenum il laico Pdl accusa Spataro e Ingroia alla violenza al premier e che
«è stato fomentato da troppi
del consiglio è eletto per cin- vo sul ddl in materia di proces- mesi». «Un clima - dice senza
que anni («Non si cerchino so breve. L’assemblea del Con- del Consiglio. Contro di lui si giri di parole - a cui non sono
scorciatoie...») e poi intervie- siglio Superiore della Magi- sono schierati i rappresentan- estranei i magistrati».
ne nello scontro tra Berlusco- stratura ha approvato a lar- ti di tutti gli altri gruppi, bol- Il consigliere fa nomi e co-
ni e giudici. Il capo dello Sta- ghissima maggioranza il docu- Nicola lando come «inaccettabili» le gnomi: cita alcune prese di po-
to invita il premier ad avere mento, con i soli voti contrari Mancino e, sue parole, come più tardi sizione dei procuratori aggiun-
«rispetto» delle istituzioni e a dei due laici del Pdl Gianfran- a sinistra, farà anche il presidente del- ti di Milano Armando Spataro
«non vedere complotti» dove co Anedda e Michele Sapona- il consigliere l’Anm Luca Palamara, men- e di Palermo Antonio Ingroia.
ci sono «dissensi». La richie- ra. «Anziché avere certezze, laico del Pdl tre la sezione siciliana del sin- E con la stampa rilancia: «Spa-
sta ai cittadini è invece quella abbiamo l’estinzione dei dirit- Gianfranco dacato delle toghe accusa taro e Ingroia sono «oggettiva-
di avere «fiducia» in tutte le ti, non la certezza della pena», Anedda Anedda di alimentare «la dele- mente corresponsabili del cli-
istituzioni. ha sottolineato il vicepresiden- gittimazione» delle toghe. ma di violenza che si è crea-
L’appello del Quirinale te del Csm, Nicola Mancino, Prende le distanze pure il vice to».
giunge al termine di una gior- spiegando il suo voto favorevo- presidente Nicola Mancino: Restano quasi in silenzio i
nata che si apre con la sfilata le al parere, messo a punto dal- to che il Csm «non ha poteri di dato in scena anche un duro «non capisco perché dobbia- diretti interessati. «Le parole
delle alte cariche dello Stato e la sesta commissione, che evi- bocciatura: trasmetteremo il scontro. Gianfranco Anedda, mo ritenere che solo perché del consigliere Anedda si com-
dei leader politici che vanno denzia numerose criticità nel parere al ministro che può far- laico del Pdl, ha indicato i ma- un magistrato partecipa a mentano da sole» dice in sera-
a portare la loro solidarietà a disegno di legge. ne l’uso che vuole. Ma mi chie- gistrati tra i responsabili del qualche riunione o esprime ta Spataro, mentre Ingroia si
Silvio Berlusconi. Il clima è Il numero due di palazzo dei do: chi ha paura dei pareri?». clima d’odio che ha portato al- un giudizio non condiviso deb- limita a ringraziare l’Anm per
infuocato e Pier Ferdinando Marescialli, inoltre, ha ribadi- Al plenum del Csm ieri è an- l’aggressione del presidente ba essere considerato respon- averlo difeso.

uel volto, quel sangue... L’ANALISI litano chiama «spirale» diven- passa.
Q Berlusconi resta in ospe-
dale ma le ferite del pre-
ta possibile.
Una maledetta e nota spira-
Dipende da Berlusconi.
Tamponare quel sangue o av-
mier si rimargineranno. Da
«guarire» c’è anche e soprat- QUELLA FERITA CHE RISCHIA le: i milioni che stanno con
Berlusconi ferito grideranno
viare la spirale. Chi spera nel-
la democrazia deve oggi spera-
tutto il corpo del paese, lì la ci-
catrice non si chiuderà da so-
la. Anche se per mano di un
DI NON RIMARGINARSI in coscienza che tutto è giustifi-
cato e che il giustificato è legit-
timo. I milioni che con Berlu-
re in Berlusconi. Dipende an-
che da chi Berlusconi vorreb-
be «cacciarlo». Prima del mat-
matto, il sangue è tornato nel di Mino Fuccillo sconi non stanno perderanno to altri gridavano: «Processo,
circuito della vita pubblica. speranza e spazio, arretreran- processo...». «Cacciarlo» come
Sangue che fa vibrare di be trovare un altro segno di sconi di essere protetto e dife- no. E qualcuno si sentirà giu- delinquente. Idea politicamen-
rabbia chi «legittimità», appunto il suo so. Quel sangue cancella la stificato a colpire giurando a te tribale, de-
Berlusconi lo sangue. Sangue che affascina pur enorme differenza tra pro- se stesso che il giustificato è le- mocratica-
Il sangue è tornato ama. Rabbia
giustificata,
migliaia di ignoranti e inco-
scienti che di fronte a quell’im-
tezione e difesa dall’aggressio-
ne fisica e protezione e difesa
gittimo. Quel sangue rattrap-
pirà lo spazio di ciò che è dav-
mente suici-
da. Berlusco-
C’è il pericolo di una
nel circuito dolore che è magine di sangue praticano dalle regole di una democra- vero legittimo. Un «Piccolo ni può, per spirale che riduca
carne viva una forma di onanismo emo- zia con bilanciati poteri. Quel Reichstag», il primo anello del- molti deve, es-
della vita pubblica nella mente zionale. Pochi, molto pochi ri- sangue dà a Berlusconi il pote- la spirale. Un’aggressione che sere sconfitto. gli spazi di democrazia
di chi in Ber- spetto ai milioni che non vota- re, l’occasione di cancellare, diventa un «predellino», giu- Non cacciato.
lusconi crede. no Berlusconi e lo contrasta- varcare il confine. C’è da spe- stificazione e necessità che Altrimenti si
Sangue che fa paura a chi di no. Ma sempre troppi e non rare non la colga, c’è da teme- una democrazia debole si fac- degrada, ci si perde nel «Berlu-
Berlusconi ha paura. Paura troppo isolati perché attorno a re si convinca a farlo. Se il pre- cia forte diventando altro da sconi si caccia e non si cam-
di un «eletto dal popolo» che loro non c’è potente, organiz- mier ostenterà il suo sangue sé. Il sangue che chiama leggi bia».
già prima del sangue era con- zata, mobilitata e fiera «qua- come segno che il tempo è venu- speciali, leggi speciali che Dipende dagli avversari, tut-
vinto e tentato da una «demo- rantena culturale». to, se si «proteggerà» torcendo asfissiano la democrazia... E’ ti, di Berlusconi spezzare la
crazia autoritaria» forgiata Quel sangue legittima la ri- e distorcendo le regole della de- questa l’onda che si è mossa. spirale spazzando via la favo-
nel suo nome. E che ora potreb- chiesta e l’urgenza di Berlu- mocrazia, allora ciò che Napo- Talvolta è bassa, si solleva e la tragica della «cacciata».
NA5POM...............15.12.2009.............00:56:45...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 7

Maltempo per tutta la settimana


ROMA. La neve ha coperto tivi sono già attivi con mezzi
le piazze e i terreni che han- spargisale per limitare i disa-
no ospitato i campi dei terre- gi al traffico. Il Viminale assi-
motati e l’Aquila si è sveglia- cura che non si registrano si-
ta tutta bianca. E così anche
tutto il Centro-nord. Il sud,
Allerta della Protezione civile, neve e freddo sul Centro-nord tuazioni di criticità, grazie al-
le misure preventive attuate
invece, è sferzato da un forte Tromba d’aria a Catania: feriti gravemente quattro militari tempestivamente da polizia
vento. Gravi danni a Catania stradale, Anas e concessiona-
per una tromba d’aria, con 4 volti da pezzi di lamiera solle- non ha avuto particolare pro- te sotto la neve, mentre in rie autostradali.
feriti gravi. La Protezione ci- vati in aria dalla forza di- blemi, ma il sindaco del capo- Romagna c’è stato nevischio Al Sud i problemi sono cau-
vile mette in guardia: il mal- struttrice del vento mentre luogo abruzzese ha comun- misto a pioggia. In Friuli tem- sati dal vento. Nell’isola di
tempo durerà per tutta la set- stavano effettuando dei con- que decisa la chiusura delle perature polari: il termome- Ischia si è avuto il primo fe-
timana. trolli tecnici a un elicottero scuole. Maggiori i disagi nei tro è sceso a -14 gradi a Tarvi- nomeno stagionale dell’ac-
La tromba d’aria di Cata- in manutenzione. Due di loro comuni limitrofi e nelle fra- sio (Udine). qua alta nello storico borgo
nia ha creato molti danni e sono stati ricoverati nel re- zioni più alte dove molti vei- La società Autostrade sti- di Ischia Ponte. Il mare ha in-
ha divelto un hangar della parto di rianimazione; i medi- coli hanno avuto difficoltà ma che la neve copra 300 chi- vaso per tutta la mattinata il
base elicotteri dell’Aeronau- ci non hanno sciolto la pro- nel percorrere le strade di lometri delle arterie di sua piazzale delle alghe, costrin-
tica militare di Maristaeli. gnosi. Chiuso per tre ore an- montagna. Come l’Aquila an- competenza al Nord e al Cen- gendo i commercianti a bar-
Per questo quattro militari che l’aeroporto della città. che altre città: Trieste, Gori- tro, fino all’altezza di Sulmo- ricarsi per difendere i nego-
della marina sono stati tra- Neve sulle autostrade All’Aquila la circolazione, zia e Bologna si sono sveglia- na, in Abruzzo. I piani opera- zi.

Picchiati, legati e rapinati in casa


Arancia meccanica a Moglia. Coppia aggredita, lei ricoverata in ospedale
di Roberto Bo I quattro banditi gono medicati. Entrambi
hanno riportato diversi trau-
MOGLIA. Legati mani e piedi, picchiati selvaggiamen- hanno spianato i fucili mi. Ivo Baraldi è stato dimes-
te, minacciati con un fucile e alla fine rapinati. Sera di so poche ore dopo, mentre la
terrore per una coppia di coniugi di Moglia. Nel mirino Pochi giorni fa moglie è rimasta in osserva-
di una banda di feroci rapinatori Ivo Baraldi, 65 anni, zione per un trauma cranico.
pensionato, e la moglia Ivana Salata, di 64 anni. il raid a Palidano La Tac ha comunque escluso
conseguenze pesanti. E così
Sono finiti all’ospedale: lui in casa e sentono il cane ab- gnano 700 euro. Poi vengono dopo Palidano, nel mirino di
dimesso dopo poche ore, lei baiare. Il pensionato si avvi- legati, mani e piedi, con delle ladri e rapinatori è finita Mo-
in osservazione per un trau- cina alla porta e viene spinto corde che i banditi avevano glia. Dopo il raid dei giorni
ma alla testa. La coppia è riu- dentro. In un attimo in casa con loro. Ivo Baraldi e la mo- scorsi nella piccola frazione
scita a liberarsi dai lacci solo ci sono anche loro: i 4 rapina- glie, sanguinanti e sotto di Gonzaga, cresce la preoc-
dopo un’ora. Verso le 20 l’al- tori, passamontagna in testa, choc, riescono a liberarsi so- cupazione tra gli abitanti del-
larme, lanciato ai carabinie- guanti e fucile in mano. Da lo dopo un’ora, quando lan- la zona. Già deciso un coordi-
ri di Gonzaga. Da quel mo- quel momento in poi sono so- ciano l’allarme ai carabinie- namento tra amministrazio-
mento la zona è stata setac- lo minacce, urla e percosse. ri. Le operazioni vengono su- ne comunale e forze dell’ordi-
ciata alla ricerca di 4 perso- La banda vuole i soldi, tanti bito prese in mano dal co- ne per intensificare la sorve-
ne, probabilmente straniere. soldi. mandante della compagnia glianza del territorio (si leg-
Per marito e moglie l’incubo Marito e moglie vengono capitano Massimo Barba- ga servizio a pagina 25). Con
ha inizio intorno alle 19 nella picchiati a turno, a mani nu- glia. Intanto al pronto soccor- i carabinieri che invitano i
loro casa di via Militare 28. de, ma forse anche con un ba- so dell’ospedale Montecchi cittadini a segnalare tutti i
Ivo Baraldi e la moglie sono stone. Cedono subito e conse- La via di Palidano dove recentemente sono avvenuti i furti di Suzzara i due coniugi ven- movimenti sospetti.

Chiedevano il «pizzo di Natale» A UN IMPRENDITORE


L’antimafia sequestra
«Sporchi ebrei vi cacceremo via»
destinato a detenuti e famigliari venti milioni Insulti razzisti degli abusivi al mercato di Campo de’ Fiori
CASERTA. Chiedevano il NAPOLI. Le ditte, le ca- ROMA. Insulti razzisti in minacciare ed intimidire». E
cosiddetto pizzo di Natale - se, i conti correnti, i titoli uno dei mercati storici della secondo il presidente della
un classico in terre di mafia - e le polizze assicurative capitale, Campo de’ Fiori. Im- Comunità ebraica di Roma,
per conto dei Casalesi, ma so- per un valore di oltre 20 mortalato al cinema nella ce- Riccardo Pacifici, la situazio-
no stati arrestati dai carabi- milioni di euro intestate a lebre pellicola con Anna Ma- ne è talmente tesa che alcuni
nieri, in due operazioni nel Aldo Bazzini, il primo im- gnani e Aldo Fabrizi, ieri operatori «si fanno accompa-
casertano. prenditore del nord Italia mattina tra i banchi frequen- gnare al lavoro da una guar-
Le festività di fine anno, condannato per fatti di ca- tati dai vip sono volati insul- dia giurata». Al momento del-
quelle di Pasqua e di Ferrago- morra, sono stati posti sot- ti razzisti. A farli due com- l’aggressione verbale era pre-
sto, sono stato sempre con- to sequestro dall’autorità mercianti abusivi all’indiriz- sente anche la madre, di 80
trassegnate, nel casertano, Alcune banconote giudiziaria. Originario di zo della proprietaria di un anni, delle due donne; si tro-
da una offensiva del racket Parma, Bazzini, i figli Pao- banco regolare. Una donna vava al mercato per fare la
nei confronti di operatori economici e commer- lo e Andrea, e la figlia del ebrea. Da 70 anni la famiglia spesa, si è sentita male.
cianti. Ma in questi periodi aumenta anche la pres- secondo matrimonio, Piperno ha un banco di bi- Il sindaco di Roma Gianni
sione delle forze dell’ordine: è di ieri mattina la Francesca Linetti, sono ri- giotteria a Campo de’ Fiori, Alemanno ha promesso:
conclusione di due indagini dei carabinieri di Ca- tenuti affiliati o prestano- non lontano dal Ghetto. Il mercato di Campo de’ Fiori «Studieremo tutti i mezzi giu-
stello di Cisterna (Napoli) e del reparto territoria- me, riconducibili alla fa- «Ebrei di me..., sporchi ebrei ridici per allontanare queste
le di Aversa, che in due distinte operazioni, coordi- miglia di Michele Zagaria, rabbini vi manderemo via no, oggetto delle minacce di persone da Campo de’ Fiori
nate dalla Direzione distrettuale antimafia della detto «Capastorta» capo con i treni o con gli aerei o due ambulanti abusivi, ad perché probabilmente non
procura di Napoli, hanno eseguito sette decreti di dell’omonimo clan aderen- anche a piedi. Vi cacceremo» uno dei quali è stata revoca- hanno il diritto giuridico di
fermo tra Trentola Ducenta, nell’agro aversano e te all’organizzazione ca- e poi in segno di sfregio e’ sta- ta la licenza. Secondo 15 com- rimanerci, ma sicuramente
Castel Volturno, sul litorale domiziano. Il pizzo di morristica dei Casalesi e ta lanciata anche un sigaret- mercianti del mercato che li non hanno la dignità cultura-
Natale è destinato agli affiliati della camorra in latitante dal 1995. ta contro il banco. Vittime le hanno denunciati «da sei me- le e sociale di stare in una
carcere ed ai loro familiari. sorelle Laura e Ruth Piper- si i due non fanno altro che realtà centrale di Roma».

Al vertice sul clima di Copenaghen si spera di trovare un accordo entro venerdì Intervistato dalla più importante conduttrice televisiva americana
L’Africa sbatte la porta, ma si va avanti Il presidente Obama si concede un «8»
L’Europa schiacciata tra Usa e Cina sui primi undici mesi alla Casa Bianca
COPENAGHEN. I toni si al- che a muovere le fila ci pos- WASHINGTON. Il presiden- spiegato Obama -. La rifor-
zano. Il vertice sul clima spe- sa essere la Cina, vicina agli te Usa Barack Obama si è ma sanitaria non è ancora
ra di trovare un futuro al Pia- interessi del cosiddetto G77, concesso un voto B+ (equi- stata firmata. Se la riforma
neta entro venerdì, ma il ne- la rete di 131 Paesi soprattut- valente a un 8 in Italia) per i passerà, si potrà arrivare al-
goziato si fa teso. Le posizio- to in via di sviluppo. suoi 11 mesi trascorsi alla Ca- l’A- (un 9 in Italia)».
ni sembrano cristallizzate e Scopo reale della protesta sa Bianca, in una intervista Il numero due di Al Qaida,
distanti, il vero confronto è sarebbe stato quello di forza- alla più importante condut- Ayman al-Zawahiri, ha attac-
tra Stati Uniti e Cina. L’Euro- re la mano ai Paesi europei trice tv degli Stati Uniti, cato la politica di Obama in
pa, unica davvero sensibile per mantenere sostanzial- Ophrah Winfrey. «Un bel Medio Oriente definendola
alla questione e pronta a met- mente in vigore il Protocollo B+» ha detto il presidente «un nuovo atto nella campa-
tere mano al portafoglio, ri- di Kyoto, accordo che ha avu- nel corso di una trasmissio- gna crociata e sionista», in
schia di restare schiacciata to esiti fallimentari (dalla ne speciale che andrà in on- un messaggio audio diffuso
tra i due giganti. E i Paesi in La protesta a Copenaghen sua firma le emissioni di gas da domenica sera sul canale Barack Obama su internet. Al Zawahiri criti-
via di sviluppo giocano la serra sono aumentate del ABC, rifiutando di conceder- ca anche i leader arabi, cita-
carta della minaccia di ab- negoziale. Non tutti i delega- 40%), che non è mai stato fir- si il voto più alto (A+, l’equi- quale abbia dovuto fare fron- nil presidente palestinese
bandonare il tavolo. ti, infatti, lasciano la sala e mato dagli Usa e che prevede valente del 10 italiano) e spie- te un presidente dai tempi di Abu Mazen, il presidente egi-
L’Africa sbatte la porta, qualcuno confida che gli al- un trasferimento di risorse gando che la sua amministra- Franklin Delano Roosevelt». ziano Hosni Mubarak, il re
ma si ha subito l’impressio- tri torneranno presto. Nel po- dai Paesi ricchi a quelli emer- zione ha «ereditato il più am- «B+ a causa delle cose che giordano Abdallah e dell’Ara-
ne che si tratti di una mossa meriggio si diffonde l’idea genti e in via di sviluppo. pio ventaglio di sfide alle non sono state realizzate - ha bia Saudita Abdullah.
NA7POM...............14.12.2009.............23:47:15...............FOTOC21

8 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 ATTUALITA’ GAZZETTA

Sciopero totale degli operai e un corteo con studenti, sindaci con i gonfaloni e sacerdoti Impianti Fiat Auto in Italia

Termini Imerese, tutti in piazza Sito


inizio attività
dipendenti
Mirafiori (Torino)
1939
Pomigliano (Na)
1968
5.000

Smentito per ora l’acquisto della fabbrica Fiat da parte dei cinesi 10.700
Cassino (Fr)
1972
PALERMO. Termini Imerese in piazza con- L’AD DI TELECOM E L’OPA 4.000
tro la decisione della Fiat di non produrre
più auto nella fabbrica siciliana. In migliaia Melfi (Pz)
a fianco degli operai per la manifestazione
voluta da Fim, Fiom e Uilm. Erano in dieci-
mila (anche studenti, amministratori locali,
Colaninno: Bernabè non cerchi giustificazioni 1993
5.200
TERMINI
commercianti e membri della chiesa). ROMA. Roberto Colaninno smissione «In Mezz’ora» su
(foto), ex capo azienda di Tele- Raitre), per dirsi «stupito, an- IMERESE
Hanno sfilato per le strade com Italia - e attuale presi- cora una volta, dalle inesat-
in difesa dello stabilimento, dente della Piaggio e di Alita- tezze contenute nelle dichia- La fabbrica siciliana
mentre l’adesione allo sciope- lia - suggerisce l’attuale am- razioni» dell’attuale ad di Te- Palermo Inizio attività
ro di 8 ore alla Fiat e nelle fab- ministratore delegato Fran- lecom. «Chiedo al signor Ber- TERMINI
IMERESE 1970
briche dell’indotto è stata tota- co Bernabè, «di non cercare nabè - prosegue Colaninno, A19
le. Anche scuole e negozi sono giustificazioni improbabili e ancora azionista Telecom - di Dipendenti
rimasti chiusi. Il corteo è stato di passare dalle inutili lamen- indicare in modo puntuale 1.370
aperto dallo striscione della tele sul passato ad una gestio- quali siano state le pressioni In produzione
Bienne Sud, indotto, che non ne rivolta alle strategie futu- che hanno influenzato la sua SICILIA
Lancia Ypsilon
avrà futuro se la Fiat confer- re della società, che mi sem- strategia di resistenza alla le-
merà lo stop alla produzione brano finora insoddisfacenti gittima e trasparente offerta Lavoratori indotto
di auto dal 2011. «Saremo i pri- e lacunose». Così, in una no- al mercato, compiuta all’epo- L’accordo coi sindacati circa 800
mi a perdere il posto di lavo- ta, l’imprenditore mantova- ca da Olivetti». Bernabè ave- del 2008
ro», avverte Michele Russo. I no replica a Bernabè che do- vissimo, i debiti sarebbero va citato l’opa di Colaninno Rilancio produzione Il piano Fiat 2009
lavoratori hanno indossato Il ministro menica era tornato sulle vi- stati scaricati sulla società, del 1999 e delle sue conse- Lancia Y:
magliette bianche con la scrit- allo Sviluppo cende di 10 anni fa («Nel 1999 che avrebbe dovuto disinve- guenze per opporsi alla scor- Riconversione dal 2012
ta «Fiat e indotto: Non si toc- economico considerai l’Opa su Telecom stire le sue partecipazioni al- poro della rete, di cui si parla 550 milioni investiti a produzione
ca». Con loro delegazioni di Claudio l’inizio di un problema gra- l’estero», ha detto alla tra- oggi. e 250 neoassunti non di auto
operai da Catania a Palermo, Scajola ANSA-CENTIMETRI
mentre gli autotrasportatori
hanno portato 4bisarche in colore e i gonfaloni i sindaci nostra fabbrica». sfilato in corteo assieme agli Sfumata, pare, l’ipotesi cine- lo stabilimento Fiat. Yin ha pe-
piazza Duomo, dove le campa- dei Comuni del comprensorio: Le voci di un possibile inte- operai, come non era mai suc- se, si parla ora di un’azienda rò confermato che Chery in-
ne della chiesa madre hanno Petralia Sottana, Bagheria, resse del gruppo cinese Chery cesso a Termini Imerese, lombarda che produce auto- tende stabilire 15 fabbriche al-
suonato all’arrivo del corteo. Cerda, Baucina, Caccamo, sulla fabbrica siciliana non neanche nel 2002 quando i la- bus elettrici. «Noi vogliamo l’estero, «inclusi acquisti di
Pochi i politici: c’erano solo Sciara, Isnello, Trabia, Castel- hanno suscitato alcun interes- voratori riuscirono a bloccare far crescere la produzione di fabbriche già esistenti che
Giuseppe Lumia e Antonello buono, Caltavuturo, Santa Fla- se tra i sindacati. «Per noi la la chiusura della fabbrica deci- auto in Italia perché è troppo hanno sospeso la produzio-
Cracolici del Pd e qualche ban- via e Ventimiglia di Sicilia. trattativa comincia il 22 dicem- sa dalla famiglia Agnelli. «Mio bassa. Ci auguriamo di farlo ne». Del tutto diversa invece
diera dell’Idv. «È stata una «Condividiamo le preoccu- bre e non esistono altre solu- padre è operaio Fiat da 20 an- con la Fiat ma siamo aperti a l’ipotesi Ikea, si sarebbe fatta
grande giornata di mobilitazio- pazioni degli operai», ha detto zioni», dice il segretario termi- ni, anche mio zio e mio cogna- chiunque voglia venire» dice viva per aprire un centro com-
ne — dice il sindaco di Termi- fra Salvatore Frasca, mentre tano della Fiom, Roberto Ma- to lavorano lì — dice Vincen- il ministro per lo Sviluppo merciale nell’area industriale.
ni Imerese, Salvatore Burrafa- dal palco, l’arciprete di Termi- strosimone, posizione condivi- zo Urso, studente di 18 anni — Economico, Claudio Scajola. Anche a Pomigliano d’Arco
to —. La Fiat non può chiude- ni Imerese Francesco Anfuso sa dal segretario nazionale Sono molto preoccupato per Il presidente della cinese Che- è forte la preoccupazione per
re con un piano industriale ha incitato i giovani: «Aiutate- Ugl metalmeccanici Giovanni la mia famiglia. Anch’io vor- ry Automobile, Yin Tongyue, l’eventuale chiusura dello sta-
una storia cominciata 40 anni ci: lottiamo, sprigioniamo le Centrella. Anche gli studenti rei lavorare alla Fiat, ma il fu- ha detto di «aver saputo dalla bilimento campano, 5.000 ope-
fa». Presenti con la fascia tri- nostre forze per difendere la delle medie superiori hanno turo è nero». stampa» del suo interesse per rai sono in cassa integrazione.

IL RAPPORTO
All’Erario vanno Bankitalia: 30 mila | di debito a testa
28.400 milioni Sfondata la soglia dei 1.800 miliardi, meglio le entrate
ROMA. Il debito pubblico più su ogni singolo cittadino. rie. Anche se i segnali che ar-
italiano continua a macinare L’Italia ha infatti in valore rivano da Bankitalia non so-
record e sfonda la soglia dei assoluto uno dei debiti pub- no univoci. Le entrate ad ot-
1.800 miliardi. Le entrate in- blici più alti al mondo. Una tobre hanno infatti invertito
tanto vanno meglio e ad otto- somma monstre arrivata or- tendenza mostrando un au-
bre di quest’anno interrom- mai a 1.801 miliardi di euro mento su settembre rispetto
pono la serie di cali consecu- con un peso di poco più di a una serie di cali consecuti-
tivi inanellati a partire da lu- 30.000 euro che grava sulle vi iniziati a luglio. Si sono at-
glio scorso segnando un spalle di ogni cittadino, neo- testate a 28,4 miliardi contro
«più» rispetto a settembre. nati inclusi. E questa situa- i 20,1 di settembre. Poco me-
E’ il quadro di finanza pub- zione non è imputabile, se no dei 29,3 miliardi di otto-
blica fornito dal supplemen- non in parte minima, agli en- bre 2008. Il dato però non è
to al Bollettino Statistico del- ti locali. ancora positivo se si guarda
la Banca d’Italia. La crescita del debito tra il cumulato: nei primi 10 me-
Per quanto riguarda il de- raffrontata con il calo, anche Palazzo settembre ed ottobre, in valo- crescita assai contenuta: si Mario si del 2008 le entrate incassa-
bito dunque continua ineso- se meno pronunciato nel ter- Koch re assoluto, è infatti di 14,7 passa dai 110,5 miliardi di set- Draghi te dall’erario si sono infatti
rabilmente il trend di cresci- zo trimestre dell’anno (lu- sede della miliardi ed è imputabile per tembre a 111 miliardi con un governatore attestate a 308,8 miliardi
ta. E anche se il dato fornito glio-settembre), della cresci- Banca la quota più rilevante alle aumento di 500 milioni. della Banca mentre tra gennaio e ottobre
oggi non è quello valido ai fi- ta (-4,6% annuo). Al di là dei d’Italia amministrazioni centrali. Re- Se quindi sul fronte debito d’Italia 2009 l’incasso è stato di 299,1
ni del rispetto del parametro rischi relativi alla tenuta del- gioni, province e comuni non si registrano buone noti- miliardi. Cioè, rispetto ai pri-
di Maastricht (il rapporto tra la finanza pubblica il debito (più gli altri enti) insieme re- zie migliore appare la situa- mi 10 mesi 2008, mancano al-
debito e Pil) la tendenza va finisce per pesare sempre di gistrano tra i due mesi una zione per le entrate tributa- l’appello 9,7 miliardi.

Venti miliardi di tasse da tagliare in tre anni


ROMA. Ridurre la pressio-
ne fiscale sul lavoro dipen-
dente e sui pensionati com-
La Cgil: ridurre la pressione e da pensione e la riduzione
della prima aliquota del 23%
al 20% e della terza dal 38%
plessivamente per 20 miliar-
di nei prossimi tre anni: è
quanto chiede la Cgil, che
propone una riforma fiscale
su lavoratori e pensionati al 36%. A questa riforma si
potrebbero aggiungere inter-
venti sulla quattordicesima
per i pensionati più poveri
che di fatto sposti la pressio- l’evasione fiscale, la defini- 43,3% — si legge nello studio (facendo rientrare gli impor-
ne sulle transazioni finanzia- zione di un’imposta sulle del sindacato — quella sul la- ti fino a 1.100 euro) e la detas-
rie, sulle rendite finanziarie, grandi ricchezze e l’aumento voro arriva in media al sazione del secondo livello
e sulle grandi ricchezze, ol- dell’aliquota fino al 20% sul- 44,4%. E’ la più alta d’Euro- contrattuale (per altri 4,2 mi-
tre a recuperare l’evasione fi- le rendite finanziarie, «spo- pa». Secondo il sindacato gui- liardi in tre anni). Sulle co-
scale, che, secondo il sindaca- stare fino a 20 miliardi di eu- dato da Epifani la riforma perture la Cgil ha indicato
to, vale 110 miliardi. ro» a favore di lavoratori e dell’Irpef per il periodo una previsione di 1,5 miliar-
«Il prelievo fiscale sul lavo- pensionati facendo in modo 2010-2012 dovrebbe costare di per l’imposta sulle transa-
ro dipendente e sulle pensio- che «altri che possono paghi- 19,8 miliardi. Questa riforma zioni finanziarie, tra 2,5 e 4,5
ni — ha detto il segretario ge- no di più». dovrebbe comprendere tra le miliardi per l’aumento dell’a-
nerale Guglielmo Epifani — La Cgil sottolinea come il altre cose l’aumento delle de- liquota sulle rendite finanzia-
è il più alto d’Europa. Non è lavoro autonomo pur rappre- trazioni per i redditi da lavo- rie, 5 miliardi per la revisio-
giusto, c’è bisogno di mettere sentando il 28,5% dell’occu- ro dipendente e da pensione ne degli estimi catastali e
mano a questa iniquità, e bi- pazione concorra alle entra- per almeno 500 euro entro l’imposta sulle grandi ric-
sogna farlo adesso». Epifani te tributarie solo per il marzo 2010, l’innalzamento e chezze, 8 miliardi per lotta al-
ha sottolineato che è possibi- 13,1%. «Se la pressione fisca- l’unificazione delle quote l’evasione fiscale e 6 miliardi
le, attraverso il recupero del- le generale nel 2009 è il esenti per i redditi da lavoro Guglielmo Epifani, segretario generale della Cgil di recupero di gettito. (a.g.)
NC1POM...............14.12.2009.............22:05:59...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

La protesta dalle 4.30 del mattino:


all’ex autista servirà un plaid
Accanto i soccorritori e i colleghi
con i poliziotti della Digos

Al presidio Revocata la cassa


assistito integrazione
da cinque colleghi i lavoratori dovranno
Arriva l’ambulanza restituire 72mila euro
ma lui rifiuta Oggi l’incontro
soccorsi e ricovero con il prefetto Oneri

di Sandro Mortari uno di Porto Mantovano).


Cercano di persuaderlo ad
Incatenato per otto ore e abbandonare la protesta per
mezzo al palo dell’illumina- timore che il freddo gli provo-
zione pubblica, davanti ai chi un malore; chiamano per-
cancelli dell’Apam a Dosso sino un’ambulanza del 118;
del Corso, lungo la Sabbione- ma quando Coco vede i soc-
tana. Al freddo. E solo per ri- corritori, rifiuta ogni assi-
vendicare il diritto a «lavora- stenza: «Resto qui» afferma
re e a mangiare». Giuseppe mentre firma il documento
Coco, 53 anni, siracusano OTTO ORE DI PROTESTA ALL’APAM con cui rifiuta il ricovero in
ora residente a Rodigo, è se- ospedale. In quella scomoda

Incatenato ai cancelli
duto su una sedia dalle quat- posizione rimarrà sino alle
tro e mezza del mattino, co- 12,45, quando il prefetto One-
perto da un plaid che lo ripa- ri, dopo una serie di telefona-
ra alla bene e meglio dal ge- te con il questore, accetta di
lo. É uno degli ultimi sei auti- ricevere oggi alle 9,30 lui, un
sti della Tpm rimasti senza altro suo collega, Cicogna e
posto e senza salario dopo l’assessore Grassi. Prima
che l’ispettorato del lavoro
aveva giudicato «fraudolen-
to» il subappalto con cui
L’ex autista: sono senza lavoro e alla fame, aiutatemi che la protesta finisca, c’è il
tempo per raccogliere le sto-
rie di disperazione degli altri
Apam aveva affidato a quel- ciale dei «comunisti» Perugi- L’AZIENDA ziana madre e uno dei figli, autisti. Giuseppe Esposito,
l’azienda, poi messa in liqui- ni, il sindaco di Rodigo Gian- laureando in filosofia: «Vivo- 60 anni, moglie e due figli, da
dazione, alcuni servizi lungo ni Chizzoni, e un sindacali- no con una pensione di 480 30 anni a Mantova: «Anche
le linee urbane.
Per loro si preannuncia un
Natale di sofferenza. Da due
sta della Cgil, Giuliano Cico-
gna, ex della categoria tra-
sporti ora impegnato nella
«La soluzione c’era, ma...» euro - racconta - e non posso-
no certo occuparsi di me». A
Trieste abita un altro figlio,
noi abbiamo lo sfratto e vi-
viamo con i 500 euro della
pensione di mia moglie». An-
anni e mezzo chiedono al giu- Fiom. «Vedete - osserva ama- Franco Viola, ammini- venerdì ci incontreremo». medico: «Mi sono privato di tonio Carrano, 36 anni di
dice che ordini all’Apam, «co- ro Coco - anche la Cgil tra- stratore delegato di Apam: Quanto al decreto regiona- tutto - si commuove - per far- Mantova: «Sono disperato,
me ha detto l’ispettorato e sporti ci ha abbandonato». «Non ho cacciato nessuno; le che sospende la cassa in- lo studiare - è stato assunto senza lavoro e senza soldi;
l’Inps» di assumerli a tempo Quei sei autisti sono stati al- anzi, ho contattato delle tegrazione, «ho ricevuto tre mesi fa in ospedale e mi meno male che almeno sono
indeterminato. «E invece - di- le dipendenze della Tpm fino aziende di trasporto per far- dal dirigente Pirola l’inter- ha regalato un paio di scarpe single».
ce Coco - quel giudice conti- al 28 febbraio, poi hanno otte- li assumere a tempo deter- pretazione di quel testo am- e un giubbotto. Cosa posso Le auto e i Tir continuano
nua a rimandare la senten- nuto la cassa integrazione in minato, ma non hanno an- biguo, che non vuole essere pretendere di più? Voglio la- a sfrecciare sulla Sabbioneta-
za; la prossima udienza è il 5 deroga fino a settembre. cora mandato i curricula; né un accertamento né aval- vorare, faccio l’autista da 32 na indifferenti al dramma
gennaio. E intanto, noi cosa Qualche giorno fa si è abbat- inoltre, i sei sanno già che lare una delle due tesi». anni; perchè l’Apam non mi che si sta consumando a po-
mangiamo? L’ho detto al giu- tuta su di loro la mazzata de- vuole e mi ha persino boccia- chi metri da loro; così come
dice: mi ha ripsoto che non finitiva: la Regione ha revo- to al concorso?». Il sindaco di se niente fosse i bus e le cor-
sono fatti suoi». A sostenerlo cato l’ammortizzatore socia- dicono i sei autisti. É partito Ma ho la mia dignità, non ci Rodigo lo rincuora: «Vedrai riere dell’Apam vanno e ven-
nella sua protesta, ma anche le, obbligandoli a restituire i subito un altro ricorso al giu- voglio andare più». E raccon- che ti troveremo una casa e gono dal deposito. «Abbiamo
a tentare di dissuaderlo dopo 72mila euro già percepiti. «E dice del lavoro, quello su cui ta dello sfratto avuto dall’A- risolveremo i problemi». cercato un colloquio con
le prime sei ore, ci sono altri sapete perché? Perchè ci ri- dovrebbe decidere il 5 gen- ler per bollette non pagate Lì vicino ci sono gli altri l’amministratore delegato di
cinque colleghi. E a portare tengono autoferrotramvieri, naio. «Nel frattempo - dice («come faccio a pagarle?») e cinque compagni di sventura Apam - rivela Grassi - ma ci
solidarietà anche l’assessore quindi lavoratori del pubbli- Coco - che cosa devo fare per della sua vita di stenti. Con il (anche loro meridionali in ha cacciato: prima di parlare
al lavoro della Provincia co impiego che non possono mangiare? Devo andare alla pensiero e il cuore rivolti a cerca di fortuna al nord: tre con noi aspetta la decisione
Grassi, il consigliere provin- avere la cassa integrazione» Caritas come ho fatto finora? Catania, dove risiedono l’an- di Mantova, uno di Moglia e del giudice».

LA STORIA

Una vertenza lunga due anni e mezzo


In lotta per il posto: dallo sciopero selvaggio all’allarme-sequestro
Giuseppe Coco Il caso dei dipendenti della nodopera. Un mese dopo gli
mentre spiega Tpm, l’azienda carpigiana autisti rientrarono in servi-
le ragioni che aveva in subappalto alcu- zio. Il 26 ottobre la protesta
della sua ne linee del trasporto pubbli- tornò a salire con uno sciope-
clamorosa co dell’Apam, si aprì due an- ro selvaggio che mise in crisi
protesta ni e mezzo fa. Era il marzo il servizio pubblico.
(foto Lui) 2007 quando gli autisti prote- Nell’estate 2008 arrivò l’an-
starono per il trattamento nuncio del piano di riorganiz-
dell’azienda: orari di lavoro zazione dell’Apam: per ridur-
impossibili, turni ravvicinati re i costi l’azienda decise di
e buste paga inferiori rispet- abbandonare la Tpm e i 27
to ai colleghi Apam. In quel autisti in subappalto, che dal L’assessore della Provincia Grassi con l’autista incatenato
periodo si aprì anche un’in- mese di marzo scorso finiro-
dagine dell’ipsettorato del la- no in cassa integrazione (re- te una telefonata che annun- chiamata fosse arrivata da-
voro che in luglio convinse vocata a settembre). Nel frat- ciava il sequestro dell’ammi- gli ex autisti Tpm fu presa in
l’azienda a sospendere in via tempo all’Apam arrivò un’al- nistratore delegato di Apam seria considerazione dalla Di-
cautelativa i 27 autisti. Poco tra multa dall’ispettorato del Franco Viola. Si trattava di gos. In luglio poi era arrivata
dopo arrivò una multa da lavoro: altri 170mila euro, un falso allarme ma, nel pe- l’apertura dell’Apam, dispo-
190mila euro: inquadrare i la- sempre per irregolarità nel riodo in cui in Francia erano nibile a cercare una soluzio-
voratori come collaboratori vecchio contratto. iniziati i rapimenti-lampo ne per risolvere il contenzio-
venne considerato illegitti- Il 28 maggio un’altra azio- dei manager che licenziava- so. Ma la storia non s’è anco-
mo e scattò la sanzione per ne di protesta: l’assessore no, la preoccupazione fu se- ra chiusa e ieri s’è arricchita
interposizione fittizia di ma- provinciale Ezio Zani ricevet- ria. E l’ipotesi che quella di un nuovo capitolo.
NC2POM...............14.12.2009.............23:24:09...............FOTOC21

14 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

E’ morto l’anziano travolto in viale Gorizia


Investito una settimana fa mentre attraversava la strada
Investito da un’auto in viale Gorizia, L’uomo era stato travolto da un’auto ze della nuova farmacia comunale.
è morto a distanza di una settimana. al volante della quale c’era un 60enne Il conducente dell’auto, una Fiat Pun-
Non ce l’ha fatta il pensionato di 80 an- di città. Al momento dell’investimento to, si era subito fermato per prestare
ni, Bruno Puglia, residente in città in pioveva a dirotto e la visibilità era piut- soccorso. Immediato l’allarme alla cen-
via Istria, travolto da un’auto lunedì 7 tosto scarsa. Probabilmente l’automobi- trale operativa del 118 del Carlo Poma
dicembre poco dopo le 18 mentre attra- lista non ha visto l’anziano che stava at- che ha inviato un’ambulanza in viale
versava viale Gorizia in prossimità del- traversando la strada e lo ha centrato Gorizia. L’ottantenne era cosciente e si
le strisce pedonali. L’anziano è spirato in pieno. lamentava per i traumi riportati. Al
ieri mattina nel reparto di rianimazio- In seguito all’incidente Bruno Puglia suo arrivo al pronto soccorso del Poma
ne del Poma. I medici in questi giorni aveva riportato diverse fratture e un è stato subito stabilizzato nella saletta
hanno tentato di tutto, ma i traumi ri- trauma cranico. L’impatto tra il pedone di rianimazione, sottoposto alla tac e
Il tratto terminale di viale Gorizia dove l’anziano è stato investito portati erano troppo gravi. e la vettura era avvenuto nelle vicinan- trasferito in rianimazione.

Confesercenti molla la Brioni Avevano già ribassato i prezzi


Saldi anticipati:
Cornacchia: le è mancata una strategia per il commercio multati due negozi
di Sandro Mortari zare un centro storico di Le vendite in saldo non sono anco-
grande valore: c’era solo il ra cominciate (il periodo fissato dal-
«Delusa». Così si definisce la Confesercenti nei con- Mazzini nel 1999, è rimasto la Regione va dal 2 gennaio al 3 mar-
fronti del sindaco Brioni e della sua politica per il com- quello dieci anni dopo. Inol- zo 2010) ma le prime multe a commer-
mercio. «Con le elezioni all’orizzonte l’interlocutore or- tre, non si è voluto ampliare cianti scorretti sono già fioccate.
mai non c’è più» osserva il direttore Davide Cornacchia, le aperture domenicali per Due i negozi sanzionati nei giorni
interpretando lo stato d’animo dell’associazione. fronteggiare il Gigante e la scorsi dagli agenti del gruppo opera-
Città della moda. E poi, en- tivo della polizia locale. Si tratta di
«Non ci resta che aspetta- ne mai ha dato risposta». Co- tro il 30 novembre bisognava negozi di abbigliamento del centro
re i programmi che gli altri me, recentemente, quelle sul stilare il calendario delle storico, che avevano già avviato le
candidati, compresa la Brio- bus navetta («hanno deciso aperture domenicali per il vendite a prezzi ribassati. Durante i
ni, presenteranno per i pros- di istituirlo a ridosso delle fe- 2010, cosa che non è ancora controlli per contrastare fenomeni di
simi cinque anni». Dopo l’Un- ste senza dirci nulla) e sulle stata fatta». concorrenza sleali tra operatori com-
com la Brioni perde, dunque, luminarie («bastava ci avver- La conclusione è conse- merciali, i vigili hanno individuato
anche la Confesercenti di tissero che, legittimamente, quenziale: «Questa è un’am- un paio di vetrine che esponevano
cui, peraltro, fu presidente in tempo di crisi, avevano de- ministrazione che sta già fa- cartelli con sospette promozioni e of-
prima di diventare sindaco ciso di utilizzare diversamen- cendo campagna elettorale, ferte. E’ bastata una verifica all’inter-
della città. «E’ mancata una te i soldi, e invece, niente, si- Davide le. Si è dato spazio, in questi come del resto facendo an- no dei negozi, e un controllo della
progettazione condivisa sul lenzio»). Per Cornacchia l’at- Cornacchia anni, a medi centri commer- che la Regione - dice Cornac- merce sugli scaffali, per scoprire il
commercio» afferma Cornac- tuale amministrazione «ha direttore di ciali alle porte della città, chia -: non prendono decisio- trucco. I prezzi erano già stati ribas-
chia, che ricorda «le tante let- fatto poco per il commercio». Confesercenti mentre non si sono costruiti ni per paura di perdere voti. sati. Al quel punto gli agenti hanno
tere inviate con le nostre pro- «Direi - spiega - che è manca- i parcheggi in struttura pro- E’ il malcostume della politi- fatto scattare le sanzioni. Entrambi i
poste, a cui l’amministrazio- ta una strategia commercia- messi, necessari per rivitaliz- ca» si rammarica. titolari dovranno pagare mille euro.

Patto Nuovo boccia Te Brunetti e Lunetta


Zaniboni prepara il programma: sono quartieri dormitorio, il modello è Valletta Paiolo
Mantova città della nuova città vivibile e sostenibile. E’
ecologia grazie a un riassetto stato poi il turno dell’archi-
urbanistico che nasca dal dia- tetto Dino Nicolini: «Il pro-
logo con i cittadini. Il cantie- blema è che il pgt è una pre-
re aperto per il programma sa d’atto e non un progetto»
di Patto nuovo per Mantova ha esordito. La città va cam-
è partito: ieri il candidato sin- biata, insomma. Ma come?
daco Antonino Zaniboni ha Partendo da esempi positivi
tracciato le linee guida per la di urbanizzazione: «Valletta
gestione del territorio. Ai Paiolo è un quartiere in ar-
problemi concreti devono ri- monia con lo sviluppo dell’in-
spondere dei tecnici: un geo- tera città. Tutto il contrario
metra e due architetti. Nel- di Te Brunetti, Borgochiesa-
l’incontro all’hotel Bianchi il nuova e Lunetta».
primo a prendere la parola è La conclusione è stata di
stato il geometra Gianni Lui: Il meeting: l’architetto Dino Nicolini con Antonino Zaniboni (foto Lui) Zaniboni che ha puntato sui
«Se non è giusto dire che la problemi legati alle banche:
città è morta, si può afferma- mi al vecchio Lago Paiolo tra bano della bicicletta e del ri- «Mantova deve porsi in for-
re che negli ultimi 5 anni è ri- strada Trincerone, la Cisa e sanamento ambientale’: un ma nuova questo tema, in un
masta ferma». La critica al- via Donati, a cura e spese dei collegamento tra l’hinter- confronto sul tema della fun-
l’amministrazione comunale proprietari delle aree». Ma land e il centro. zione del credito nello svilup-
si è articolata in più punti. per un parco bocciato ce n’è E’ stata poi la volta dell’ar- po del territorio». Non man-
Il primo riguarda il Paiolo, un altro in cantiere: un par- chitetto Cristiano Guernieri. ca poi una provocazione: «A
dove contro la lottizzazione co-giardino che, partendo Una Mantova da 100mila abi- voi piacciono i cassonetti? A
hanno firmato migliaia di cit- dalle Aquile, si colleghi al tanti e sostenibile: il suo in- me no», con riferimento alla
tadini. Per Lui la soluzione è complesso di Palazzo Te, tervento si potrebbe riassu- necessità della raccolta diffe-
in un progetto che consideri creando un’unica grande zo- mere così. Guernieri ha par- renziata dei rifiuti porta a
l’intera area: «L’alternativa na moumentale. Ma non so- lato della disgregazione so- porta. Il cantiere proseguirà
non può essere quanto propo- lo. Lui ha parlato anche del- ciale creata dai quartieri dor- giovedì con un incontro sul
sto dal piano di governo del lo spostamento dello stadio mitorio, riferendosi a Lunet- centro storico, sempre all’ho-
territorio, cioè la realizzazio- Martelli (probabilmente al ta, e della necessità di ripor- tel Bianchi.
ne di un parco che si richia- Migliaretto) e del ‘Piano ur- tare Mantova ad essere una Vincenzo Corrado

IL LUTTO IL CASO

Addio a Bergamaschi Fava incalza Fontanili


E’ morto Luciano Bergamaschi, l’industria- Nuova interrogazione del capogruppo le-
le della Plastisac di Cittadella. Dopo due anni ghista Gianni Fava sul caso degli incarichi
di malattia, negli ultimi mesi le sue condizio- dati dalla Provincia all’azienda dove lavora-
ni si erano aggravate e sabato s’è dovuto ar- va il figlio di Fontanili. «Il presidente dice
rendere. che i dirigente assegnano in autonomia gli in-
Bergamaschi aveva fondato la Plastisac, carichi esterni — dice Fava — ma c’è una di-
azienda produttrice di buste in plastica che rettiva del direttore generale che chiede a tut-
dà lavoro a venticinque persone, oltre mezzo ti i funzionari di rendere conto dei lavori as-
secolo fa, nel 1957. Ora le gestiva insieme ai segnati. E il direttore generale dipende diret-
Luciano tre figli Lucio, Mauro e Paolo. Nominato ca- Maurizio tamente da Fontanili. Mi risulta anche che lo
Bergamaschi valiere del lavoro, da anni era attivo ai verti- Fontanili stesso Fontanili abbia scritto, senza protocol-
ci della Confindustria mantovana. Oggi alle larla, una lettera analoga a tutti i dirigenti: è
14.30 i funerali partendo da Villa Carpaneda vero? Se così fosse, cadrebbe quanto dichiara-
e proseguendo per la chiesa di San Pio X. to in consiglio» chiede il leghista.
NC3POM...............14.12.2009.............22:09:14...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 15

GIAMPAOLO L’intervista all’architetto apre l’inchiesta


BENEDINI sul presente e le prospettive di Mantova
Stazione ferroviaria da spostare, rotonda e sottopasso a Porta Cerese, lotta all’inquinamento LE MIE IDEE
I progetti ci sono, diamogli vita PER LA CITTA’ 1)
«Serve un pensatoio, per saper dire come saremo fra cent’anni»
di Francesco Abiuso L’architetto
Giampaolo
Porta Cerese rinnovata in grande stile. via Parma separando le auto dai camion. Benedini
Lo stadio Martelli al centro di una im- Vi piacerebbe come progetto? A immagi- È designer
mensa rotatoria che rende più fluido il nare tutto, in una manciata di secondi, e cofondatore
traffico in ingresso, un sottopasso fra Pa- con una penna e un foglio formato A4, di Agape
lazzo Te e il “Martelli” che alleggerisce l’architetto Giampaolo Benedini.

Dal suo studio, in vicolo dire che a Mantova, città pie- eliminare l’inquinamento
Santissimi Martiri, qualche
giorno fa ha scritto una lette-
na di professionisti, manca
un canale per esprimere le
CHI È ambientale e visivo del Pe-
trolchimico.
ra a Santa Lucia (pubblicata
sabato dalla Gazzetta). Sei ri-
idee. Chi ha contatti con la
politica può usare quelli. Al-
Designer fra Agape e Mantegna Già, mi chiedo: dal momen-
to che sappiamo che è re-
chieste di dono per la città, e trimenti si ha molta diffi- Giampaolo Benedini, laurea in architet- sponsabile di molte malattie
— neanche troppo nascosta coltà. Chi lavora con gli enti tura al Politecnico di Milano, nel 1973 par- terminali perché le istituzio-
— l’aria di chi abbia molto pubblici non sempre riesce a tecipa alla nascita di Agape (sede legale a ni si sono mostrate finora co-
da darle ma anche qualcosa criticare. E poi è colpa anche Correggio Micheli) di cui è prima progetti- sì poco determinate, lascian-
da rimproverare. di noi mantovani. Convinti sta e poi art director. Benedini ha disegna- do quasi delle scappatoie alle
È così, Benedini? Le capi- di essere sempre al top e con to, fra gli altri, gli stabilimenti di Aprilia, misure per la riduzione delle
ta, da mantovano prima l’eterna paura di schierarci Motoguzzi, Lotus, Bugatti e Berman. Ha emissioni? Potremmo vivere
che architetto, di arrab- fuori dal gruppo. curato l’allestimento delle mostre su Man- una nuova Seveso, ma finché
biarsi con Mantova? Fra le richieste a Santa tegna e Nuvolari a Palazzo Te. non succede nulla tutto resta
Certo. Quando vedo con- Lucia, lei mette quella di così com’è.
traddizioni, spreco di risor- Ma la vicenda Petrolchi-
se. Giro per la città e mi ac- mico ha naturalmente an-
corgo di una segnaletica sca- che un lato sociale, legato
dente e povera di informazio- all’occupazione.
ni. Oppure quando leggo che Non lo nego. Ma credo che,
fra i progetti in cantiere per se nel nostro territorio abbia-
il 2010 non c’è nemmeno un mo molti grandi nomi del-
accenno a quello che è il pri- l’impresa nazionale, questi
mo problema per il traffico, potrebbero essere coinvolti
cioé Porta Cerese. Possibile nel trovare alternative per
che non se ne siano accorti? l’occupazione. E pongo un’al-
Da professionista, inve- tra domanda: quante vite va-
ce, non ha mai pensato di le la necessità che alcune fa-
proporre progetti? miglie si mantengano?
Una decina di anni fa, as- Un altro punto nella sua
sieme ad altri professionisti, lettera riguarda manifesta-
avevamo costituito un grup- zioni ed eventi che non
po di lavoro elencando una danno beneficio alla città.
serie di opere che sarebbero Ad esempio?
state necessarie a Mantova. Beh, quando sento che la
Lo spostamento della stazio- “Forza del Bello” è costata
ne, ad esempio. Pensi che a tre milioni, e che si poteva
Castellon de la Plana, in Spa- prevedere che un’esposizio-
gna, sono riusciti a interrare ne di sculture non avrebbe
dieci chilometri di binari. Da portato in città molti visitato-
noi, con la cinta ferroviaria ri... Andrebbe trovato un si-
che stringe la città, la politi- stema per misurare il benefi-
ca alza le braccia: troppo cio che un evento può dare,
complesso. in termini di visitatori e
Incapaci di decidere. quindi di presenze negli al-
Anche di pensare. Manca berghi e ristoranti.
una visione complessiva. Po- Lei citava l’Expo di Sha-
ter dire ai mantovani: fra ghai. Tra poco ne avremo
cento anni saremo così. Ho uno anche a Milano.
in mente gli esempi di Berli- Già, e Mantova potrebbe
no, o Shanghai che si prepa- avere molto da dire. Specie
ra all’Expo. Ma senza andare su un tema come quello del-
molto lontano, una proget- l’alimentazione. Ma serve
tualità c’è anche a Milano, promozione. Molti tra i visi-
persino in un paese come tatori saranno cattolici:
Carpi. Da noi, l’annuncio di quanti sanno che a Mantova
due monconi di tangenziale: esistono i Sacri vasi? Di fron-
ma non che fine faranno? te a questi problemi, penso
È deluso dalla politica? che dovremmo far valere
Non ho tessere di partito. quello che abbiamo da poco
Ma credo che chi si propone ottenuto come città: il ricono-
alla guida della città dovreb- scimento mondiale dell’Une-
be spiegare, e con anticipo, sco. Siamo un patrimonio
quali soluzioni intende dare dell’umanità? Dunque, an-
a problemi che si trascinano che l’umanità dovrebbe inte-
da anni. E poi, possibile che ressarsi di noi.
a Mantova riescano a litiga- Assomiglia a un Sos. Ma
re sulle luminarie? i mantovani non dovrebbe-
Da designer e professio- ro fare da soli?
nista, sarebbe disposto a Non importa. Abbiamo il
mettere sul piatto idee? diritto di chiedere a Regione,
La mia non è una critica di- governo e sempre più su, di
struttiva. Vedo con interesse darci una mano.
ogni laboratorio che raccol- Insomma, «Salvateci»?
ga proposte. Mi limito solo a Salvateci.

Volete governare? Al Petrolchimico

‘‘ Dovete offrire
soluzioni a problemi
vecchi di anni e anni
Altro che litigare
sulle luminarie...
‘‘ potremmo avere
un’altra Seveso
E manca una visione
complessiva: ce l’ha
Milano ma anche Carpi
NC4POM...............14.12.2009.............22:10:22...............FOTOC21

16 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

Un ristorante Domani il vertice


COMUNE

per finanziare per allargare


il centrosinistra
il Parco del Mincio Domani potrebbe entrare nel vivo
il dibattito nel centrosinistra per la
ricandidatura a sindaco di Fiorenza
Brioni.
Si riunirà, infatti, il tavolo con i
Ristrutturare la foresteria del porta Giulia a Cittadella. Il proget- partiti che formano l’attuale coalizio-
complesso del parco delle Bertone to di creare un ristorante all’inter- ne di centrosinistra e con quelli che
per farne un punto di ristoro? Si è no del parco è stata avviato tempo potrebbero allargare l’alleanza in vi-
parlato anche di questo ieri pome- fa, durante i primi lavori di conso- sta delle prossime elezioni comunali.
riggio in occasione dell’assemblea lidamento della struttura accanto Al vertice saranno presenti i segreta-
consortile del Parco del Mincio, a alla villa e alle stalle. ri di Pd, Idv, Verdi e Socialisti (gli at-
tuali alleati che formano la giunta
Oggi si è in dirittura di ar- ha stato trattato anche in un Il parco mila euro e quello di Bagno- zione ambientale della zona Brioni) e quelli di Udc, Alleanza per
rivo e si avvicina dunque la altro punto dell’ordine del delle Bertone: lo San Vito con quasi 19 mila umida del Giudes, nei pressi l’Italia (la formazione di Rutelli e Ta-
tanto attesa possibilità per il giorno, quello riguardante i l’edificio euro. Tra le opere già appro- di Castellaro-Lagusello, con bacci) e Sinistra. Si comincerà a par-
Parco di avere entrate diret- conferimenti che le istituzio- sulla destra vate dall’esecutivo emergo- l’eliminazione delle specie lare di programmi ma, soprattutto,
te, non derivanti cioè da fi- ni che partecipano al consor- presto forse no poi la sistemazione dell’a- esotiche e la creazione di un di candidato sindaco. Finalmente, si
nanziamenti istituzionali. zio versano ogni anno: per il diventerà rea adiacente alla pista cicla- percorso. Tra opere che devo- saprà se gli alleati in pectore del cen-
Un’altra opportunità di gua- 2010 la cifra è aumentata fi- un ristorante bile di Pozzolo, oltre alla ma- no essere realizzate entro la tro (Api e Udc) accetteranno la ricon-
dagno deriverà, stando a no a 260mila euro, ma era ri- nutenzione e rinaturalizza- fine del mese e quelle previ- ferma della Brioni o se, come sem-
quanto introdotto ieri, dal- masta invariata dall’anno zione della sponda del lago ste per l’anno prossimo si ar- bra, punteranno su un altro cavallo.
l’assegnazione di posti barca 2003 e l’aumento non ha tro- superiore in località Costa- rivano a contare ben 14 inter- E che si sia ormai entrati nel vivo
a pagamento in varie loca- vato opposizioni. Il Comune brava. Molti altri interventi, venti, tra opere, manutenzio- delle trattative lo dimostra la serie di
lità, soprattutto sulla sponda di Mantova verserà circa 65 però, sono stati previsti, co- ne e tutela, che richiederan- incontri bilaterali che in questi gior-
destra del Mincio, sul lago mila euro, seguito dalla pro- me il completamento del se- no 2,8 milioni di euro: un ri- ni si stanno susseguendo nel centro-
superiore e probabilmente vincia (52mila euro). Tra i co- condo lotto del sistema ci- sultato importante per un en- sinistra. Come quello, recente, tra il
anche a Rivalta e Rodigo. Il muni spiccano per quote ver- clo-pedonale Bagnolo San Vi- te che non ha entrate dirette. vice sindaco Gianolio (Psi) e il segre-
tema economico finanziario sate quello di Goito con 20 to - Virgilio o la riqualifica- Vincenzo Bruno tario cittadino del Pd, Buvoli.

Polstrada, sequestrata l’auto a un ubriaco CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.900.860


Alcol al volante e velocità
Ritirate altre sei patenti
Un altro fine settimana caldo sul fronte della
prevenzione di incidenti stradali, con cinque pa-
tenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, un’au-
to confiscata e diverse multe per eccesso di velo-
cità inflitte ad automobilisti col piede pesante.
TI REGALIAMO UN MESE
Nell’ambito dell’operazione Natale sicuro, gli
agenti della polizia stradale di Mantova e di Osti-
glia hanno svolto una serie di controlli sia di gior-
DELLA TUA TAGLIA.
no che di notte sulle principali strade mantovane.
A finire nella rete della polizia sono stati cinque
automobilisti che si erano
messi al volante dopo aver
bevuto diversi bicchieri di
troppo. Tra questi un uomo
di 51 anni di città, fermato
nella notte tra venerdì e sa-
bato nei pressi della discote-
ca Mascara. Il verdetto dell’e-
tilometro (2,48 il livello di al-
col nel sangue) non gli ha la-
sciato scampo: la Fiat Marea
è stata sequestrata e la paten-
te ritirata. Oltre a 6mila euro
di multa l’uomo rischia l’ar- Un controllo con il telelaser
resto e la sospensione della li-
cenza di guida fino a due anni.
Tra i 36 automobilisti multati nel weekend c’è
anche un imprenditore di 50 anni di Suzzara. Gli
agenti della polizia stradale l’hanno beccato dome-
nica, poco prima delle 14, sulla Cremonese, nei
pressi di Bozzolo. Alla guida della sua Mercedes
stava sfrecciando a 159 chilometri orari, in un trat-
to di strada dove il limite è di 90. Fermato dai poli-
ziotti, l’uomo si è visto ritirare immediatamente la
patente. Perderà anche dieci punti, oltre a dover
pagare una multa di 500 euro.

IL PROCESSO AMIANTO

I difensori: assolvete i Belleli


É giunto all’ultima tappa il l’assoluzione per Riccardo
processo che vede sul banco mentre i difensori delle vitti-
degli imputati Rodolfo Belle- me hanno quantificato com-
li, 97 anni e il figlio Riccardo plessivamente il danno in 5
di 65, accusati di omicidio col- milioni di euro. Ieri l’avvoca-
poso plurimo per la morte da to Aldo Vareschi per Rodolfo SCEGLI L'OFFERTA ENERGIA TUTTO COMPRESO ENTRO IL 31 GENNAIO
amianto di cinque dipenden- ha concluso chiedendo l’asso- E PER UN MESE LA TUA TAGLIA È GRATIS. Con Energia Tutto Compreso di Enel
ti. Il decesso sarebbe stato luzione, sostenendo che non Energia per il mercato libero, puoi scegliere la tua taglia in base a quanto consumi e
provocato dalla prolungata c’era prova che in azienda ci
se la rispetti potrai conoscere in anticipo la tua spesa di elettricità. La promozione è
esposizione a questa sostan- fosse amianto e che in ogni
za, che avrebbe provocato il caso mancava «la colpa sotto valida anche per chi sceglie Gas Tutto Compreso: se aderisci entro il 31 gennaio avrai
mesotelioma, una malattia il profilo dell’elemento sog- un mese gratis della tua taglia di gas. Informati al PuntoEnel più vicino. enelenergia.it
professionale. Ieri sono inter- gettivo». Stessa richiesta as- I n f o r m a z i o n i u t i l i : L a p r o m o z i o n e p e r l e o f f e r t e G a s e d E n e r g i a Tu t t o C o m p r e s o è v a l i d a s o l o p e r l e
venuti i due difensori dopo solutoria per Riccardo da nuove utenze Enel Energia e sarà riconosciuta dopo un anno dall’attivazione della fornitura.
Enel Energia, società del Gruppo Enel che opera sul mercato libero dell'energia elettrica e del gas.
che nell’udienza precedente parte di Claudio Silocchi, il
pubblico ministero e parti ci- quale ha sostenuto che non
vili avevano esposto le loro c’è responsabilità da parte
conclusioni. Il primo, Rosa- del suo assistito in quanto • NEGRI HI - FI Via C. Fosse, 31 - Viadana (MN)
ria Micucci, al termine della non aveva alcuna posizione
requisitoria aveva chiesto 6 di garanzia. Il 14 gennaio, di-
anni per Rodolfo Belleli e scussione e sentenza.
NC5POM...............14.12.2009.............22:14:02...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 17

CERIMONIA AL BIBIENA
VIRGILIO D’ORO IMPRESA DEL SOLE

Un grazie dalla città Il premio alla cultura


L’edicola di Virgilio d’oro è la benemerenza civica che il L’Impresa del sole è un’o- miati varia ogni anno (non
consiglio comunale assegna, da sette anni, a tre cittadini norificenza inventata dal esiste, infatti, un regola-
che, con la loro opera, hanno dato lustro a Mantova in va- sindaco Fiorenza Brioni. mento come quello varato
ri settori. Quest’anno è stata fatta una deroga e i premiati Giunto alla terza edizione, per l’Edicola di Virgilio d’o-
sono stati quattro. A decidere sono il presidente del consi- il premio viene assegnato ro), a seconda della volontà
glio e i suoi due vice, sentito il sindaco. Spesso la scelta ri- ad insindacabile giudizio del sindaco.
sponde a criteri politici visto che nell’ufficio di presidenza del primo cittadino a perso- «Non mutuata luce», os-
sono rappresentate sia la maggioranza che la minoranza ne o a istituzioni di manto- sia che brilla di luce pro-
del consiglio comunale. Si va, quindi, con il bilancino per va che si sono distinte, ge- pria: è questo il motto del-
non scontentare alcuno. Quest’anno la «lotta» era tra Zo- neralmente, nel campo del- l’Impresa del sole dei Gon-
gno e la Costani, entrambi dell’area medica: la decisione la cultura, portando lustro zaga a cui si ispira il ricono-
salomonica è stata quella di aumentare i premiati. alla città. Il numero dei pre- scimento comunale.
Il sindaco Brioni legge la motivazione di un premio

Applausi per i magnifici sei


I riconoscimenti ai mantovani per il successo nella professione
In un’atomsfera prenatalizia sono state conferite al Bi-
biena le benemerenze civiche ai mantovani che si sono
distinti per i risultati nell’attività professionale, cultu-
rale, sportiva o filantropica. Sul palco, a consegnare i
Virgilio d’oro e i riconoscimenti Impresa del Sole, il sin- l’elevato profilo specialistico
daco Fiorenza Brioni, il presidente del consiglio Albino e l’utilizzo di tecniche opera-
Portini con i vice Francesco Agrì ed Espedito Rose. torie innovative». Zogno ha
ricordato i dieci anni trascor-
La circostanza è stata im- rale, artistico, letterario e si dalla nomina a primario,
preziosita dagli intermezzi musicale» ha commentato la durante i quali sono stati ope-
musicali del Mantova Saxo- Brioni. rati cinquemila mantovani
phone Quartet. Le ‘Edicole Entusiasmo anche per il con risultati positivi: l’ospe-
di Virgilio in oro’ sono state premio assegnato a Gloria dale cittadino è il primo cen-
consegnate a Vladimiro Ber- Costani, medico e presidente tro non di trapianti capace di
tazzoni, Gloria Costani, Ma- del Circolo Legambiente di impiantare ventricoli artifi-
ria Grazia Gandolfi e Mario Mantova, «esempio di dedi- ciali permanenti.
Zogno mentre le ‘Imprese del zione nei confronti della salu- Premiata con ‘L’impresa
Sole’ sono state attribuite, su te dei cittadini e della tutela del Sole’ l’Orchestra da Ca-
indicazione del primo cittadi- dell’ambiente». Le sue indagi- I sei premiati insieme alle autorità sul palco del Bibiena La platea del teatro mera di Mantova, con l’onori-
no, all’Orchestra da Camera ni sul rilevamento delle pato- ficenza consegnata al fonda-
e a Italo Scaietta. Il primo ad logie legate alla produzione Montedison deceduto per sar- zia Gandolfi, presidente del- venzione, diventando un pun- tore del gruppo, Carlo Fabia-
essere premiato è stato Vladi- industriale «insalubre», han- coma. la sezione mantovana della to di riferimento per l’intera ni. La stessa benemerenza è
miro Bertazzoni. Studioso, no permesso di affermare La tenace dedizione per ol- Lega italiana per la lotta con- comunità» ha precisato il sin- stata attribuita a Italo Scaiet-
autore di numerosi libri di nella comunità una nuova tre venticinque anni nell’atti- tro i tumori e membro del daco Brioni. ta, coordinatore delle atti-
poesie, è stato sindaco dal sensibilità. L’interessata ha vità di informazione e sensi- consiglio direttivo nazionale Elogi anche per l’operato vità dell’Associazione Amici
1985 al 1990. «Ha operato alla voluto dedicare il riconosci- bilizzazione nel volontariato della Lilt. «Si è adoperata del primario del reparto di di Palazzo Te e dei Musei
crescita sociale della città, mento allo scomparso Bruno sociale è stata sottolineata con grande umanità verso la cardiochirurgia del Poma, mantovani.
valorizzando l’ambito cultu- Cavalletto, ex operaio della nei confronti di Maria Gra- malattia, l’assistenza e la pre- Mario Zogno, distintosi «per Graziella Scavazza

VLADIMIRO BERTAZZONI MARIO ZOGNO GLORIA COSTANI MARIA GRAZIA GANDOLFI ORCHESTRA DA CAMERA ITALO SCAIETTA
L’ex sindaco L’uomo del cuore Il medico che indagò In prima linea Da quasi 30 anni Portavoce del Fai
che ama la poesia primario al Poma sul polo industriale nella lotta ai tumori nei teatri più famosi e degli Amici del Te

Vladimiro Bertazzoni è nato a Il dottor Mario Zogno, 59 an- Gloria Costani è nata a Maria Grazia Gandolfi è na- L’Orchestra da Camera di Italo Scaietta, 49 anni, è una
Mosca nel 1934. E’ arrivato in ni, bresciano, è l’uomo del Mantova nel ’56 e si è laureata ta a Mantova nel 1938. E’ pre- Mantova ha debuttato nel 1981 figura poliedrica, eclettica,
Italia nel 1946 ed ha lavorato cuore. Da quasi dieci anni è in Medicina e Chirurgia a sidente della sezione locale al Bibiena. E’ diventata una tra grande esperto di arte e anti-
come giornalista all’ufficio primario della Cardiochirur- Parma. Dal 1994 è referente della Lega Italiana per la Lot- le punte di diamante delle quariato. E’ presidente degli
stampa della Provincia di gia del Carlo Poma. Autore dell’associazione Isde (medici ta contro i Tumori e membro formazioni orchestrali nel Amici di Palazzo Te e dei Mu-
Mantova. E’ stato sindaco del di 150 pubblicazioni, si è di- per l’ambiente) con ricerche del consiglio direttivo nazio- panorama internazionale, si è sei mantovani che ha sede e
capoluogo dal 1985 al 1990 e stinto per il suo elevato e epidemiologiche in campo nale. Si è dedicata per oltre esibita nei teatri di tutto il cura numerose iniziative cul-
assessore alla cultura dal 1990 qualificato profilo e l’utilizzo ambientale e sull’insorgenza di 25 anni all’attività di infor- mondo. In città realizza Tempo turali nell’ex chiesa recupe-
al 1992. Studioso, scrittore, di tecniche operatorie inno- forme tumorali. E’ medico di mazione e sensibilizzazione d’Orchestra, che ospita ogni rata di Santa Maria della Vit-
slavista, è autore di numerosi vative. Ha ottenuto importan- famiglia ed è stato presidente del volontariato. Si è occupa- anno solisti di fama toria. E’ presidente del comi-
libri di poesie e di traduzioni. ti riconoscimenti nazionali e di Legambiente del circolo ta di malattia, assistenza e internazionale. Il fondatore è tato e capo delegazione Fai
Attualmente è in pensione. internazionali. mantovano. prevenzione dei tumori. Carlo Fabiano, primo violino. di Mantova.

Ultimi giorni per gli stu-


Borse di studio Franchetti Questa sera alle 20.45 al ci-
La Cisl in aiuto alla Caritas
denti universitari mantova-
ni per poter richiedere la bor- Le domande entro venerdì nema Mignon in via Benzoni
a Mantova (ingresso libero) Al Mignon film-documentario
sa di studio della Fondazione proiezione del film Radio Sin-
Istituto Giuseppe Franchetti. versitari dovranno consegna- Venerdì 18, sempre alle ger. regista di Radio Singer, Pie- la 27esima edizione del Tori-
Il consiglio dell’Istituto, pre- re le domande entro le ore 18 ore 18, scade anche il bando L’iniziativa è organizzata tro Balla, autore anche del no Film Festival lo scorso 14
sieduto da Fabio Norsa, ha di venerdì 18 dicembre pres- per l’assegnazione delle bor- dalla Cisl e ha una finalità so- film Thyssenkrupp Blues novembre, il film-documenta-
messo a disposizione, sotto so la sede del Franchetti, in se di studio «Pietro Ploner» lidale. Il ricavato sarà devo- sarà presenta in sala per dia- rio racconta le vicende lega-
forma di assegni di studio, via Pescheria 22. Moduli e in- per gli studenti entro i 24 an- luto alla Caritas diocesana logare con il pubblico al ter- te all’occupazione di una fab-
centomila euro per l’anno ac- formazioni sul sito della Fon- ni, della provincia di Manto- come segno di solidarietà mine della proiezione la cui brica, la Singer, e la storia
cademico 2009/2010. dazione www.istitutofran- va, che intendono laurearsi verso le povertà. durata è di 52 minuti. d’amore tra due ventenni sul
Gli universitari e post-uni- chetti.it. o in segreteria. in ingegneria. In occasione della serata il Presentato in anteprima al- finire degli anni Settanta.
NP1POM...............14.12.2009.............23:24:16...............FOTOC21

PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

Il processo per i messaggini erotici all’allieva tredicenne. La difesa: erano come madre e figlia GUIDIZZOLO

Sms, è scontro tra periti


I consulenti dell’accusa: plagiata dalla professoressa
di Giovanni Benvenuti
MANTOVA. Scontro tra periti ieri mattina, in tribuna-
le, sullo sconcertante caso degli sms, definiti di natura
erotica, inviati da una prof di francese - 28enne all’epo-
ca dei fatti (2005-06) - di una scuola media del Basso Man-
tovano ad un’allieva che aveva 13 anni. Al centro del Il pubblico
contendere il fatto se la ragazzina abbia riportato o me- ministero
no un «Disturbo dell’adattamento». Giulio
Tamburini
Il consulente della difesa, denza, «come lo si diventa da
Davide Manghi, di Lodi, spe- una sostanza».
cialista in psichiatria, su ri- In definitiva - secondo la
chiesta prima del legale del- consulente - si era creato
l’imputata Sandro Somenzi e uno stato di plagio che alla
successivamente del Pm Giu- lunga ha sconvolto la 13enne Sotto accusa per ricettazione
lio Tamburini ha sostenuto creandole un disturbo dell’a-
che non si è mai stato in pre-
senza di disturbo di dipen-
denza - «non se ne può nem-
dattamento. Una malattia
che la Luzzago ha indicato in
oltre 40 giorni. Sulla stessa
L’AGENDA
Giovedì conclusioni e sentenza
alcuni messaggi dell’inse-
gnante l’avevano turbata
avendo capito che avevano
Furgone-bazar:
meno parlare» - quindi, tanto-
meno di un disturbo dell’a-
dattamento, che rappresenta
il passaggio successivo. Per
lunghezza d’onda si è espres-
sa Gloria Soavi, pasicologa e
psicoterapeuta di Ferrara,
consulente di parte civile -
E’ ormai giunto alla fine il processo che vede
imputata la prof del Basso Mantovano, accusata
di pesanti reati su una sua alunna che all’epoca
un’impronta di omosessua-
lità». Il perito ha poi ricorda-
to il momento in cui la prof
l’aveva obbligata a riprende-
denunciati in tre
Manghi, nella 13enne non rappresentata dall’avvocato aveva 13 anni. Reati che vanno dalla violenza re il rapporto «mettendola GUIDIZZOLO. Sul furgone, un ba-
erano presenti nessuna delle Bianca Maria Momoli - che sessuale alla circonvenzione d’incapace; dalle contro i genitori», dei mes- zar completo. E’ quello che si sono
caratteristiche che potessero in precedenza aveva avuto lesioni alla violazione di domicilio. La conclusio- saggi seccati quando non ri- trovati di fronte i carabinieri del Nu-
condurre a tale malattia. in terapia la 13enne. ne è fissata per giovedì. Alla discussione se- spondeva con immediatezza. cleo Radiomobile di Castiglione, che
«Anzi, la ragazzina stava be- La Soavi Ha riferito al tri- guirà la camera di consiglio per la sentenza. «Si era creata, insomma, una domenica sera hanno fermato a Gui-
ne». Quel rapporto con la bunale dei primi incontri dipendenza psicologica, c’e- dizzolo un Iveco con a bordo tre cine-
prof, il perito lo ha invece con la ragazzina «molto pro- ra una sorta di colpevolizza- si. Sul mezzo c’era di tutto: oggetti
motivato col fatto che la 13en-
ne era in rotta con la madre
vata, confusa, agitata. Accu-
sava la dipendenza psicologi-
I professionisti chiamati dal Pm: zione. Quando è arrivata in
consulenza da me - ha ag-
hi-tech, orologi, bigiotteria, tutto ma-
teriale sprovvisto di documenti di
e quindi aveva bisogno che ca, Piano piano aveva capito erano approcci di tipo sessuale giunto - era psicologicamen- trasporto e acquisto e anche del mar-
qualcuno potesse sostituirla. che quel rapporto la isolava te distrutta». Ha concluso so- chio CE obbligatorio per legge.
E quel qualcuno l’ha trovato dai compagni, che la prende- e c’era dipendenza psicologica stenendo che «la ragazzina I carabinieri, fermi a un posto di
nella prof, «che sentiva il bi- vano in giro, cominciavano a ha ritrovato un buon adatta- blocco in via Dunant, hanno intima-
sogno di fare la mamma e darle della lebisca. Ed anche mento, ma non è guarita». to l’alt al furgone. Sul mezzo, tre uo-
l’allieva di fare la figlia». mini, tutti di origine cinese, risultati
Su precisa domanda, ha regolari in Italia. I militari, allo-
poi evidenziato che l’inse- Acquanegra. L’ordinanza comunale per evitare nuove contaminazioni del terreno ra, si sono fatti aprire i portelloni
gnante non ha approfittato del mezzo e dentro hanno trovato
di questa situazione. Infine,
sul trattamento di psicotera-
pia cui è stata sottoposta la
ragazzina, Manghi ha eviden-
La piazzola ecologica sarà chiusa una sorta di supermercato. C’erano
oggetti di ogni tipo, nuovi, tutti confe-
zionati, pronti per essere messi sul
mercato. C’erano giocattoli, peluche,
ziato che non c’era stata si- ACQUANEGRA. Dopo un periodo di stu- to che già il solo smaltimen- si rende necessaria un’opera cuffie da stereo, anelli da bigiotteria,
tuazione patologica da richie- dio sulle possibili azioni da attuare sulla to dei rifiuti di superficie ri- di bonifica». orologi. Tutti rigorosamente sprovvi-
dere questo intervento, ag- piazzola ecologica, visto le insanabili con- chiederebbe enormi risorse «Tuttavia non è il ‘solo’ mo- sti di marchio CE, obbligatorio per
giungendo poi che il tratta- dizioni in cui versa, l’amministrazione economiche che il Comune tivo per cui la struttura legge, e tutti privi di documenti di
mento era stato corretto. Cantarelli ha deciso di chiuderla. non possiede e che sarebbe verrà chiusa - spiega Davide trasporto e acquisto.
Di tutt’altro tenore le con- ingiusto far ricadere le conse- Ferrari della commissione A quel punto ai carabinieri della
sulenze dei periti del pubbli- Lo ha fatto con una ordi- guenze di passate negligenze ambiente - in quanto la stes- Compagnia di Castiglione non è rima-
co ministero e della parte ci- nanza. Ordinanza, spiega amministrative sulla comu- sa comunque non possiede i sto altro che sequestrare tutta la mer-
vile. Per l’accusa, Alessan- l’assessore all’Ambiente nità di Acquanegra. La situa- requisiti. Tra i fondamentali ce; quindi hanno accompagnato i tre
dra Luzzago, ordinaria di psi- Marcella Martinelli «che si zione è molto grave e il dan- si parla infatti di superficie uomini - H.F., 21 anni, residente a
cologia forense dell’univer- rende necessaria per lo stato no arrecato all’ambiente non impermeabilizzata e di tratta- Treviso, H.S., 31 anni e L.X., 34 anni
sità di Pavia, non ha mai avu- di totale abbandono dei rifiu- certo trascurabile: a tal pro- mento delle acque di prima residenti a Brescia - in caserma per
to incertezze nel dipingere il ti - e tra essi rifiuti pericolosi posito va detto che a seguito pioggia, requisiti che la vec- l’identificazione, al termine della
quadro che si era venuto a come eternit tra i laterizi - e dell’ordinanza di chiusura chia piazzola non possiede e quale è scattata la denuncia, nei con-
creare. «Non c’è dubbio - ha La piazzola per l’accertato danno am- sarà convocata una conferen- che quindi la renderebbero fronti di tutti e tre, per ricettazione
detto riferita agli sms e agli ecologica bientale arrecato al terreno za dei servizi con Arpa, Pro- non conforme quale centro in concorso.
atteggiamenti della prof - che di Acquanegra derivante da una gestione ad vincia, Regione, Asl per fare di raccolta. Per tale motivo - Sulla provenienza e la destinazio-
fossero approcci di tipo ses- opera di precedenti ammini- il punto della situazione e continua l’assessore Marti- ne della merce, non si sa ancora nul-
suale». La ragazzina, sotto le strazioni incuranti delle più per richiedere l’inserimento nelli - si è già pensato ad alle- la. Tutti gli oggetti, al momento, so-
martellanti avance si trova- elementari norme di tutela della struttura nell’elenco stire in tempi brevi un cen- no a disposizione dell’autorità giudi-
va in una situazione di dipen- dell’ambiente. Inoltre va det- dei siti regionali per i quali tro di raccolta provvisorio. ziaria. (d.m.)

La minoranza contesta l’uso degli agenti, ma vota compatta la convenzione


Contributi dalla Regione
per oltre 3 milioni e mezzo Vigili, Castelbelforte conferma il patto
MANTOVA. Pioggia di contributi per il to Po, Serravalle Po, Sermi- CASTELBELFORTE. Nell’ultimo permette di visionare i filmati delle
Mantovano. Complessivamente la Regio- de, Pieve Coriano, il Consor- consiglio comunale è stata rinnova- 11 telecamere in funzione».
ne ha finanziato venti interventi che coin- zio di sviluppo Area ostiglie- ta, fino alla fine del 2010, la conven- Il sindaco Graziella Bussolini ha ri-
volgono 18 Comuni assegnando risorse se - Destra Secchia per inter- zione, scaduta, tra i Comuni di Ca- levato che sono due gli agenti prepo-
per 3milioni e 550mila euro. venti di valorizzazione del Si- stelbelforte (capofila), San Giorgio, sti al servizio «e dire che gli agenti
stema Parchi dell’Oltrepo Roncoferraro e Villimpenta, per la non controllano i filmati è una grave
Nello specifico è stato fi- mantovano. Quindi la Chie- gestione associata della polizia loca- affermazione. Mi chiedo come fai a
nanziato con 2 milioni e 600 sa parrocchiale Immacolata le, proposta che è stata approvata al- dichiarare che gli agenti non fanno il
mila euro il PIA Oltrepo’ Concezione di Suzzara e il l’unanimità, seppur con qualche ve- loro lavoro». «Perché manca il tem-
Mantovano (ostigliese e De- Santuario della Beata Maria na polemica da parte della minoran- po» è stata la risposta di Sgarbossa
stra Secchia): hanno ricevu- della Comune di Osti- za. Infatti per Fabrizio Sgarbossa (Vi- per la quale il sindaco ha chiesto di
to contributi il Comune di glia. All’interno del PIA’’I- viamo Castelbelforte) «la convenzio- fornire delle prove. Il sindaco, Gra-
Borgofranco Po, Carbonara sole e Foreste’’, finanziamen- ne serve solo per ottenere finanzia- ziella Bussolini, prima di mettere ai
Po, Felonica, Motteggiana, ti per 950 mila euro per Via- menti regionali per aumentare il nu- voti il punto in discussione ha osser-
Enzo Ostiglia, Quingentole, Qui- dana, Dosolo Borgoforte e Il sindaco mero delle telecamere, mentre c’è vato: «La convenzione ci consente di
Lucchini stello, Revere, San Benedet- Sabbioneta. Bussolini una riduzione di personale che non fare qualcosa di più». (l.f.)
NP2POM...............14.12.2009.............23:24:20...............FOTOC21

20 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 PROVINCIA MANTOVANA GAZZETTA

Asola. Medicinali, giochi e alimenti alla famiglia in difficoltà Asola. Incontro Lions e A.ge

Il frigorifero ora è pieno In un opuscolo


i migliori temi
La mamma piange di gioia dei ragazzi
di Francesco Romani ASOLA. La presentazione di un si-
gnificativo opuscolo intitolato Piane-
ASOLA. La mamma scoppia in lacrime. ta giovani, è stato il motivo per cui il
Dopo tanta sofferenza patita non ci crede presidente dei Lions Antonio Coppo-
ancora. Sono venuti da Mantova a porta- la, il vice sindaco Luciano Carminati
re medicine, libri per i figli malati, cose e la presidente dell’Associazione Ge-
da mangiare. E una ragazza, per lei una nitori Antonella Goldoni, si sono in-
sconosciuta, le ha pagato l’affitto. È Nata- contrati sabato pomeriggio in Sala
le anche per Patrizia. dei Dieci, con trenta ragazzi della
scuola media, autori dei migliori te-
Patrizia Mollame vive con La consegna mi degli ultimi tre anni, assieme al
i suoi due bimbi di 6 e 11 an- dei doni comitato selezionatore.
ni ad Asola. In una casa in af- ad Asola Dopo i saluti iniziali, il presidente
fitto, 320 euro al mese dove (foto Lui) Lions Coppola ha espresso il suo
l’umidità trasuda dai muri. compiacimento e la soddisfazione del
Da quando il suo compagno Lions Club per l’interesse che le
l’ha lasciata non ha più soste- scuole locali hanno dimostrato nei
gni per la sua famiglia. Qual- confronti delle iniziative promosse
cosa lo passa il padre e un dall’associazione e ha sottolineato il
po’ il Comune. Ma non basta desiderio di suscitare sempre più
a tirare a fine mese. «I bimbi maggior interesse nella promulgazio-
aprono il frigo — spiega la ne della solidarietà, della tutela del
mamma — lo vedono vuoto e dei locali più degni. Patrizia di compleanno per donarlo a pensando di creare un posto patrimoni artistico e naturale.
mi dicono: ho fame. Come ha bussato a tante porte, ma quei due coetanei meno for- di lavoro. «Patrizia non pren- Il vice sindaco Carminati ha rin-
faccio ad andare avanti co- le istituzioni sono rimaste tunati di loro. Patrizia è com- de assegni familiari e non la- graziato i Lions per aver permesso di
sì?». Patrizia si ingegna: lavo- sorde, mentre noi, semplici mossa, i bimbi pure. Ma vora — conclude Elisa —. mettere al centro gli adolescenti che
ra un po’ come cameriera. cittadini, ci siamo rimbocca- quando, durante quel breve Noi non ci siamo sentiti di la- vivono un periodo di scoperta e aver
Ma alla fine non la pagano e ti le maniche per aiutarla». incontro, le dicono che l’affit- sciarla sola in questa vita co- realizzato un opuscolo con temi im-
così ripiomba nella miseria. Ieri, la casa di Patrizia si è to e il riscaldamento di di- sì difficile portanti che sono all’ordine del gior-
Con i figli che si ammalano riempita di gioia. Elisa, Fran- cembre le è già stato paga- per lei. Per no.
di asma vivendo in mezzo al-
l’umidità.
cesca, Chiara, Anna, Laura,
Christian hanno portato i do-
to Patrizia scoppia in lacri-
me. Lacrime vere di felicità
questo chi
volesse dona-
Un benefattore paga Ha concluso l’incontro la presiden-
te A.Ge Asola, Antonella Goldoni,
«Una storia che ci ha com- ni che tanti commercianti di dopo tanta sofferenza. E si re qualcosa, l’affitto. «Ma il Comune che ha evidenziato la volontà di met-
mosso e assieme arrabbiato Mantova hanno raccolto. E commuovono tutti: anche la può contat- tere sempre nei suoi progetti associa-
— dice Elisa Balasina che ie- che anche i bimbi, con il loro chi ha portato i doni. Perché tare al nume- perché sta fermo?» tivi, al primo posto, i bambini e i gio-
ri ha consegnato i doni assie- cuore, hanno voluto dare. la condivisione è un legame ro 320 vani, valorizzandone i risultati eccel-
me ad altri —. Non è giusto Un’intera classe, la 5ª A del- che può unire anche chi non 9510642 oppure al negozio Ki- lenti in ogni circostanza, «perché
che dei bimbi soffrano così l’Ippolito Nievo ha raccolto si conosce. ki di Corso Umberto a Manto- l’impegno sia celebrato e sia di sup-
quando il Comune potrebbe dei soldi. E alcuni bambini E per Patrizia una grande va dove potrà lasciare beni porto alla formazione di persone
mettere a loro disposizione hanno rinunciato al regalo azienda del Mantovano sta da portarle». adulte e competenti». (a.g.)

IN BREVE GONZAGA
GOITO
Anziana trovata
morta in un canale
Il corpo privo di vita di un-
Aperto un conto per Marianeve
’anziana donna è stato recu-
perato ieri sera dai vigili del Grande solidarietà per la bambina che rischia la cecità
fuoco a Goito, in un canale
nei pressi di Strada dei Colli. GONZAGA. La campagna zara desiderano precisare e genitori. La solidarietà del-
L’ipotesi più probabile è che di solidarietà per aiutare Au- che l’eventuale annunciata la gente si è dimostrata subi-
si sia tolta la vita. L’anziana tilia Marianeve Federico, la colletta è stata aperta solo to straordinaria.
mancava da casa dal matti- bimba gonzaghese di 6 anni, tra gli agenti. Questo perchè Il denaro raccolto servirà
no. Il ritrovamento ieri sera operata alla testa per un tu- ieri alcuni cittadini suzzare- a sostenere la famiglia nelle
intorno alle 20.30 more e che rischia la cecità, si si sono recati al comando trasferte all’ospedale Maggio-
sta entrando nel vivo. La ma- di piazza Castello per conse- re di Parma dove la bimba
CASTEL D’ARIO dre Franca, ieri pomeriggio, gnare i propri contributi. dev’essere accompagnata set-
viste le numerose telefonate Ma la Polizia locale, non timanalmente per controlla- La piccola
Stasera l’incontro di attestazione di affetto e di ha la competenza di poter ef- re che tutto proceda secondo Marianeve
sull’ecomuseo sostegno, si è recata nella se-
de Mps di piazza Matteotti a
fettuare tali operazioni. «Le
persone che vogliono donare
le aspettative dei medici che
l’hanno in cura.
con la
mamma
Questa sera, alle 21, nel pa- Gonzaga dove è stato aperto un contributo in denaro - Autilia Marianeve dopo le
lazzo pretorio di Castel d’A- un conto corrente pro-Auti- hanno detto al corpo di poli- prime avvisaglie della malat-
rio, incontro pubblico di con- lia. Questo il codice Iban: zia locale di Suzzara - devo- tia, è stata operata a Parma ria Autilia ha progressiva- nuo. La famiglia della bimba
fronto e approfondimento IT73G01030 no rivolgersi direttamente al- per l’asportazione di una mente sviluppato un quadro non vuole smettere di lottare
sull’Ecomuseo. Partecipano 57672000010361731 intestato a la famiglia o attraverso il massa tumorale: un craniofa- di diabete insipido con insuf- e farà di tutto per evitare ad
il sindaco Correzzola e i ri- «Franca Federico - pro Auti- versamento in banca». ringioma di tipo adamantino- ficienza cortico-surrenale Autilia il rischio di restare
cercatori del progetto, Baroz- lia». La banca Mps ha aperto La storia di Autilia Maria- matoso. L’intervento è riusci- che ha richiesto la supple- cieca. Ha solo 6 anni ed ha co-
zi e Togliani. il conto gratuitamente e non neve ha scosso l’opinione to, ma la piccola non è anco- mentazione di corticosteroi- minciato da poco ad apprez-
sarà soggetto a spese. Intan- pubblica toccando le corde ra fuori pericolo, anche per- di al fine di limitare la neces- zare i colori della vita.
BOZZOLO to, dalla polizia locale di Suz- del cuore di tanti pensionati chè nella fase post-operato- sità di urinare in modo conti- Mauro Pinotti
Cena natalizia
della Lega Nord
Alle 20,30 all’agriturismo ‘La Percorsi protetti a Polesine Pegognaga, Natale
Cantina’ di Romprezzagno,
si riunisce la Lega per una Pegognaga, il progetto sarà presentato in un incontro di festa alla Bovi
cena natalizia. Parteciperan-
no il sindaco Anna Compa- PEGOGNAGA. L’assessora- della messa in sicurezza del- PEGOGNAGA. Un mese di dicembre ricco
gnoni e la rappresentanza to allo sviluppo delle frazioni la pista ciclo-pedonale di via di eventi attende la Rsa «Ernesta Bovi» di Pe-
consigliare della Lega, con il e l’assessorato alla sicurezza San Giacomo Apostolo. «Le gognaga, dove da ieri sono iniziate iniziative
segretario di sezione Paola del comune di Pegognaga problematiche inerenti la per rallegrare gli ospiti, gli amici, i famiglia-
Bergamaschi e il direttivo. hanno indetto per questa se- viabilità del centro urbano ri e il personale della struttura socio-assisten-
ra alle 20.45 nella sala civica di Polesine - ha detto l’asses- ziale gestita dalla Cooperativa sociale CSA di
VIADANA di Polesine, un incontro con sore Dario Gorrieri - sono Mantova. Nella mattinata di ieri vi è stata la
i cittadini e i titolari di atti- complesse e numerose, così distribuzione dei regalini di Santa Lucia agli
Letture ad alta voce vità commerciali della frazio- dopo diversi sopralluoghi ospiti della Rsa, cui seguirà nel pomeriggio
per i bambini ne, sulle problematiche della
viabilità e sicurezza strada-
con i responsabili degli uffici
tecnici e in particolare col te-
Festa alla Bovi di lunedì 21 dicembre una ulteriore distribu-
zione di regalini di Natale, realizzati in colla-
Torna ‘L’ora del racconto’, il le. Nell’ambito della serata cnico comunale arch. Diego borazione con gli ospiti della Rsa e la sig.ra
ciclo di appuntamenti pro- sarà presentato il progetto Tartari, si è giunti a redigere Maruska. Martedì 22 alle ore 16, 30 ci sarà l’i-
mossi dalla biblioteca di Via- per la realizzazione di percor- un progetto teso a soddisfare niziativa «Aspettiamo il Santo Natale» con le
dana per far scoprire ed ap- si pedonali protetti nel cen- le varie richieste espresse letture della sig.ra Ester Tedeschi e la musi-
prezzare ai bambini il gusto tro di Polesine, la sistemazio- dai cittadini. Come assessore ca dal vivo di «Alessia e Claudio». Per la Vigi-
della lettura ad alta voce. Do- ne definitiva di piazza Mazzi- allo sviluppo delle frazioni e lia di Natale alle ore 15,30 è stata programma-
mani alle 18, ‘Babbo Natale a Il sindaco ni e del tratto centrale di cittadino di Polesine, auspi- ta una «Grande Tombola» con ricchi premi,
chi?’, iniziativa pensata per i di Pegognaga strada Mantovana. Inoltre co una forte condivisione del mentre per il 25 dicembre è programmato il
bimbi dai 3 agli 8 anni. Dimitri Melli sarà affrontata la questione progetto». (v.n.) pranzo di Natale e la Santa Messa. (v.n.)
NP7POM...............14.12.2009.............23:24:30...............FOTOC21

GAZZETTA HINTERLAND - SINISTRA MINCIO MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 21

Sonia Pavesi nuovo segretario del Pd


nente di discussione demo-
cratica attorno agli argomen-
ti che stanno più a cuore ai
cittadini». A questo scopo è
Roncoferraro, rieletto il direttivo del circolo del partito stato proposto di organizzare
prossimamente alcuni mo-
Vice nominato Folco Pelliccelli. «Apriamo il dialogo a tutti» menti di dibattito sulle pro-
blematiche scolastiche e so-
RONCOFERRARO. Sonia va anche Folco Pelliccelli, 37 chiarato Sonia Pavesi - in mo- ciali che si fanno sempre più
Pavesi, ventisettenne di Vil- anni di Barbasso. Quest’ulti- do da recuperare la funzione impellenti.
la Garibaldi, è il nuovo segre- mo è stato nominato vice se- originaria del partito: quello In linea col documento pro-
tario del circolo PD di Ronco- gretario e componente della di intermediazione tra l’am- grammatico presentato dal
ferraro. La nomina del segre- segreteria, l’organo operati- ministrazione comunale e il circolo alla vigilia delle ele-
tario è avvenuta dopo un’in- vo che il circolo ha deciso di territorio». zioni del segretario naziona-
tensa discussione tra tutti i adottare per gestire con più Così come sottolineato an- le, Sonia Pavesi ha inoltre
componenti del circolo, che efficacia ed efficienza le pro- che da Folco Pelliccelli, «il sottolineato l’importanza di
hanno saputo trovare una prie attività sul territorio. circolo non deve essere inter- trovare una sintesi tra le va-
sintesi sia per la composizio- «E’ nostra intenzione apri- pellato solo nel momento del- rie posizioni presenti all’in-
ne del direttivo che per il ruo- re un dialogo con i cittadini le votazioni ma deve essere terno del circolo.
Il nuovo direttivo del circolo Pd di Roncoferraro lo di segretario, a cui aspira- non iscritti al circolo - ha di- visto come un luogo perma- Veronica Giatti

Morto in Cina, domani l’addio Virgilio. «Basta polemiche»


Case popolari:
Eremo, il rientro della salma a un mese dall’incidente replica il sindaco
CURTATONE. E’ rientrata ieri in Italia la salma di Erne- Ernesto - il figlio 22enne Ales- VIRGILIO. Non si placano le polemi-
sto Flisi, 51 anni, il manager della Lavorwash morto in sandro, la mamma Pia, il fra- che a Virgilio sulla costruzione delle
un incidente stradale in Cina oltre un mese fa, l’8 no- tello Giovanni, che abita a case popolari. Nei giorni scorsi Bar-
vembre. Con un volo da Pechino a Milano Malpensa, il Bagnolo San Vito - la matti- bara Botteri, la capogruppo dell’op-
feretro è stato trasportato poi alle camere mortuarie del- na di domenica 9 novembre. posizione, e Alessandro Beduschi, il
l’ospedale Carlo Poma da un’agenzia funebre mantova- Subito gli stessi parenti, in- sindaco, si erano scontrati sul proget-
na. I funerali saranno celebrati domani mattina. sieme alla Lavorwash si so- to di realizzare alcune opere di edili-
no attivati per far rientrare zia popolare sul territorio comunale.
Flisi, manager della Lavor- to da Shangai, dove c’è uno la salma in Italia. Ma, nono- L’accordo, pur incompleto in alcune
wash di Pegognaga che abita- stabilimento della Lavorwa- stante l’interessamento an- parti, era stato sottoposto allo scorso
va da solo a Eremo, era in Ci- sh. che del Consolato italiano a consiglio comunale mandando l’op-
na come responsabile della E’ successo la notte di saba- Shangai, le pratiche sono an- posizione su tutte le furie: il progetto
qualità per l’azienda che pro- to 8 novembre: Ernesto e un date molto per le lunghe; ol- è di costruire alcune villette e ven-
duce idropulitrici. Arrivato giovane collega milanese che tre un mese, l’attesa del rien- derle al fine di guadagnare alcuni
nel Paese asiatico ai primi di lavora in Cina da tempo, per tro. Ieri mattina il feretro è fondi da investire nelle case popola-
settembre, doveva controlla- tornare dal ristorante dove arrivato a Malpensa e nel pri- ri. «E’ normale - dice il sindaco - che
re le forniture cinesi e avreb- erano stati a cena, si erano mo pomeriggio è stato accom- quell’accordo fosse lasciato incom-
be dovuto rientrare in Italia fatti accompagnare da un Ernesto Flisi sono morti sul colpo, so- pagnato all’obitorio del Car- pleto: tutto quello che serve per ri-
prima di Natale. amico cinese. Durante il tra- Flisi, lo ferito l’altro dipendente lo Poma. Da qui, domani mat- chiedere al finanziamento regionale
L’incidente è avvenuto al- gitto, l’auto si è schiantata 51 anni, della Lavorwash. tina partirà alla volta della è però presente. Se e quando avremo
la periferia della città di contro un camion in sosta, abitava La terribile notizia della di- parrocchia degli Angeli, do- la certezza degli aiuti penseremo alla
Yong Kang, nella provincia ha preso fuoco ed è esplosa. a Eremo sgrazia, dai colleghi è stata ve alle 9.30 sarà celebrato il stesura dei dettagli. Non vogliamo fa-
di Huanzu, a circa 5 ore di au- L’amico cinese ed Ernesto comunicata ai famigliari di funerale. re polemica con la Botteri». (v.b.)

Villimpenta, eventi di Natale CURTATONE


Ancora uno scontro all’incrocio di strada Dossi: l’auto sfonda il muro di un giardino

Sabato il coro è in concerto Morta la decana


Aveva 104 anni Porto, Voi chiede dissuasori di velocità
VILLIMPENTA. Proseguo- CURTATONE. A 104 an- PORTO. L’alta velocità, di minoranza, recentemente
no gli eventi natalizi a Villim- ni, dopo una vita dedicata unita ad una probabile man- avevano sollecitato interven-
penta organizzati dalle asso- alla famiglia, ha lasciato canza di precedenza, ha cau- ti da parte dell’attuale ammi-
ciazioni locali con il patroci- la dimora terrena la signo- sato un impressionante inci- nistrazione, per scongiurare
nio del Comune di Villimpen- ra Maria Ravacchia, nata dente stradale all’altezza del- i pericoli. «Strada Dossi è di-
ta. Giovedì alle 21 presso la nel 1905 a Curtatone, e di- l’incrocio tra le vie Berlin- ventata una piccola tangen-
biblioteca comunale Gianni venuta la decana del terri- guer, Gandhi e strada Dossi. ziale interna con tutti i pro-
Rodari verrà presentato il li- torio. È vissuta con la fi- Il fatto si è consumato dome- blemi che ne derivano — os-
bro ‘diario Piccolo’ dell’autri- glia Anna Maria ed il ge- nica verso le 13 ed ha coinvol- serva Giampaolo Voi alla gui-
ce Rosa Noci. nero ai quali è stata lega- to due autovetture. Fortuna- da di Porto Sicura — Ultima-
Sabato alle 21 nella chiesa Il Comune di Villimpenta ta da profondo affetto ed tamente le ferite riportate mente sono stati realizzati
parrocchiale di Villimpenta armonia, e ai nipoti che dai due conducenti non sono due passaggi pedonali non
si esibirà il coro locale in un concerto di Natale ha cresciuto. Ieri il suo gravi, ma nell’impatto è sta- rialzati e poco illuminati:
‘Notte di Note 2009’. Domenica al mercato domeni- cuore ha ceduto, lascian- ta divelta parte della recin- uno addirittura dopo l’incro-
cale ci sarà uno stand a cura del Gruppo Noi Don- do nel dolore tutti i fami- zione di un’abitazione priva- cio e la relativa semicurva e
ne in cui si potranno acquistare stelle di natale il gliari. ta, segno evidente della peri- Il muretto sfondato l’altro vicino ai mini alloggi.
cui ricavato verrà devoluto all’Abeo ed è prevista Anche Curtatone ha colosità di quel tratto. Sono estremamente pericolo-
la presenza di numerosi babbinatale a cura del perso una figura esempla- Su strada Dossi spesso te portato alla ribalta il pro- si. Tutto questo avviene do-
gruppo LiberaMente. re. Il funerale è fissato transitano molti automobili- blema della sicurezza sul ter- po le rassicurazioni del sin-
Alle 18.30 in sala polivalente la scuola materna per le 10.15 di domani nel- sti provenienti da Canedole ritorio. daco Salvarani che gli inci-
sarà la vera protagonista con lo spettacolo ‘Una la parrocchiale di Monta- che premono il piede sull’ac- Il caso viene sollevato dai denti erano in diminuzione».
Cometa a Natale’ ed a conclusione risotto offerto nara e quindi sepoltura celleratore. L’episodio, che referenti di ‘Porto Sicura’ al- Viene quindi proposta l’in-
dal Comitato Manifestazioni Villimpentese. nel locale cimitero. (g.b.) avrebbe potuto avere serie l’opposizione, i quali, con- stallazione di dissuasori di
Rina Avigni conseguenze, ha nuovamen- giuntamente agli altri gruppi velocità. (g.s.)

Bigarello. Il consiglio approva l’assestamento di bilancio La mozione dell’Unione Civica per scongiurare la messa a gara del servizio
Piano di governo in preparazione Goito, la Scapinelli sollecita il Comune
Sarà in discussione dal 2010 «Schieriamoci contro l’acqua privata»
BIGARELLO. Il Piano di governo redditi Isee. Giorgio Bonfà (Pdl/Ub) GOITO. Una mozione urgente per epilogo da scongiurare perché
del territorio (Pgt) è in fase di prepa- ha sollecitato l’inizio dei lavori alla riconoscere l’accesso all’acqua un di- «espropria — dice — l’acqua potabile
razione e sarà discusso con i cittadi- Polisportiva per i quali già si paga il ritto umano universale, indivisibile, dal controllo degli Enti Locali e dei
ni il prossimo anno. Lo ha annuncia- mutuo rilevando un aumento di costi mantenendo lo status di bene comu- cittadini, consegnando al mercato un
to il sindaco Barbara Chilesi nell’ulti- per la casa cantoniera. «Situazioni ne pubblico, considerando il servizio bene di questa entità con tutte le ri-
mo consiglio comunale. Sulle opere ereditate dalla passata amministra- idrico integrato di utilità pubblico lo- percussioni sociali che possono gene-
pubbliche: integrazione di fondi per zione delle quali non siamo responsa- cale e privo di rilevanza economica. rarsi». Viene quindi chiesto alla giun-
la caserma Cc; sistemazione di stra- bili» ha osservato l’assessore Leora- Il documento è stato presentato dal ta di intraprendere tutte le azioni op-
Il sindaco de, piazza e monumento a Bazza, ti. Per Sara Badari (Solidarietà Pro- Il consigliere consigliere Rita Scapinelli del grup- portune per contrastare i provvedi-
Barbara Chilesi marciapiedi a Gazzo con l’avanzo di gresso) parte dell’avanzo si poteva Rita Scapinelli po d’opposizione «Unione civica per menti che condurranno alla messa a
amministrazione. Per l’assestamento utilizzarlo per aiutare le famiglie in Goito» chiedendone la discussione gara della gestione del servizio idri-
del bilancio, approvato con il voto difficoltà mentre ritiene che sia op- ed approvazione nel prossimo consi- co integrato.
contrario delle minoranze, sono stati portuno rivedere la dichiarazioni glio comunale, in convocazione en- Si invita, inoltre, a sottoporre le
utilizzati 114mila euro dell’avanzo Isee «un metodo da cambiare per da- tro la fine dell’anno. proposte e gli impegni sopra citati al-
2008. E’ stato annunciato che dal re i contributi». Perplessità condivi- La cessazione degli affidamenti ‘in la discussione dell’Ato. «Il diritto al-
2010 l’asilo nido sarà gestito intera- se anche dal consigliere della Lega house’ a società totalmente pubblica, l’acqua è inalienabile, non può esse-
mente da una cooperativa e che i Massimo Pirrotta, che ha invitato il controllata dai Comuni, che dovreb- re proprietà di nessuno, bensì un be-
maggiori costi per le famiglie saran- sindaco a sentire i genitori dell’asilo be avvenire entro il 31 dicembre ne condiviso equamente da tutti», ri-
no coperti con contributi in base ai sulla merenda da proporre. (l.f.) 2011, viene definita da Scapinelli un badisce Scapinelli. (g.s.)
NP3POM...............14.12.2009.............21:10:58...............FOTOC21

GAZZETTA CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 23

delle volte in modo non con-


di Francesco Romani
REDONDESCO. Il più picco-
lo dei tre Comuni della pro-
Redondesco, si candida il calzolaio sono. Faccio solo un esem-
pio. Quello di una famiglia
con un handicappato in casa
vincia che andranno al voto
amministrativo di fine mar-
Ennio Gardini: «Promuoverò una civica lontana dai partiti» alla quale è stata tagliata la
fornitura d’acqua perché le
zo è fra i primi ad avere un A breve l’assemblea costitutiva. Il nome? «Il sindaco di famiglia» bollette erano state pagate,
candidato sindaco. È Ennio secondo l’azienda, in modo
Gardini, 59 anni, che esce al- suto a Rodigo si è trasferito riuscì? Fra questi, quelli relativi al- non conforme. Una pressio-
lo scoperto e, così come già con la famiglia a Redonde- «Io credo che ci sia biso- le multe attraverso l’autove- ne nei confronti di una fami-
fatto 9 anni fa, si mette a di- sco. La moglie lavora come gno di persone che si impe- lox e a pratiche concernenti i glia con gravi problemi che
sposizione della cittadinanza caporeparto al calzificio Le- gnino — spiega —. In questi servizi, come quello idrico. non possiamo più tollerare».
per creare una lista civica. vante a Castel Goffredo, men- anni, oltre a svolgere la mia «Ecco — aggiunge — il tema Ma come si chiamerà la li-
«Una formazione che sia al tre il figlio lavora in Polizia. professione, sono stato inca- dei servizi è uno di quelli che sta? «In realtà non ci ho anco-
di là dei partirti e degli schie- Lui è artigiano calzolaio con ricato da ditte di valore na- voglio promuovere. E fra i ra pensato e la decisione
ramenti — spiega — ma che la passione dei lavori artisti- zionale della riorganizzazio- primi atti che farò se sarò sarà presa dopo l’assemblea
si ponga a diretto contatto ci in legno e un affermato ne- ne interna dei reparti. Inol- eletto sindaco sarà quello di costitutiva — conclude Gar-
con i problemi dei cittadini». gozio a Mantova. Ma perché tre ho vissuto in prima perso- eliminare il canone sulle ac- dini —. Ma non mi dispiace-
Gardini, 59 anni, origina- tornare in pista, dopo che no- na problemi relativi ai miei que di depurazione. Un cano- rebbe qualcosa come ‘Sinda-
Ennio Gardini rio di Milano, dopo avere vis- ve anni fa il tentativo non concittadini redondescani». ne che viene percepito il più co di famiglia’».

L’ex Opg allinea le minoranze VOLTA MANTOVANA


Nonni e bambini insieme

Castiglione: Pd, socialisti e Tiana per coinvolgere la cittadinanza Oggi dalle 10 alle 11 nella Residenza
assistenziale per anziani Beata Paola
di Volta arriva “Il presepe lo faccia-
CASTIGLIONE. Chiedono il coinvolgimento della citta- mo noi”, una vivace rappresentazio-
dinanza nell’iter che porterà alla ristrutturazione del- ne di Natale che avrà per protagoni-
l’ex Opg. Per gli esponenti della Lega, invece, un invito: sti tanti nonni e i bambini della scuo-
«Siate più pudichi e ammettete le vostre responsabilità la materna. Composto di canti, balli
ai danni del centro storico e dei commercianti». I consi- e recite, lo spettacolo è il risultato di
glieri di minoranza sono Innocente Sereni, Angelo Ta- un progetto intitolato “Generazioni a
gliani, Giovanni Saviola, e Franco Tiana. confronto” iniziato quattro anni fa.
Anche questo anno i bambini una
Sono intervenuti ieri in poi detto Sereni —. Sicura- volta alla settimana per tre mesi si
merito agli ultimi risvolti sul- mente quell’area deve trova- sono recati nella struttura.
lo stabile di via Ordanino, se- re una sistemazione definiti-
de dell’ex Opg. In particolare va per integrarsi in un più CASTIGLIONE
sul progetto approvato dal ampio progetto di rivitalizza- Incontro sulla crisi
Consiglio nel 2007, dell’archi- zione del centro». Da parte
tetto Gregotti. «Quel disegno sua Saviola ha dichiarato: «Il Di quale impresa si parla nell’encicli-
— ha affermato Tiana — con- progetto di Gregotti è sbaglia- ca “Caritas in Veritate” del Papa?
templa già 3.750 metri quadri to, criticabile e per molte co- Per rispondere a queste e tante altre
di area commerciale. Se vie- se inquietante. Davvero im- L’ingresso sentarsi come un luogo d’in- Lega nel 2007 ha approvato il domande incentrate sulla crisi, que-
ne presentato un nuovo pro- portante è che l’amministra- dell’ex Opg contro e socialità». Tutti d’ac- progetto di Gregotti, e quindi sto venerdì la Parrocchia di Castiglio-
getto, l’amministrazione de- zione avvii un dibattito pub- in viale cordo anche sulla posizione il Pgt senza critiche». «Il de- ne invita la cittadinanza al Superci-
ve coinvolgerci tutti». «Non blico. Credo fermamente che Ordanino assunta dalla Lega negli scor- serto del centro storico - ha nema alle 20.30 per prendere parte a
siamo pregiudizialmente con- questa sia l’ultima carta che si giorni: «Oggi si fanno pala- concluso Tagliani — è anche un altro appuntamento del ciclo d’in-
trari a nuovi progetti — ha il centro storico ha per pre- dini dei commercianti, ma la causa loro». (c.m.) contri “Discernendo”.

Solferino Insieme all’attacco: VOLTA MANTOVANA


Cena di solidarietà
commissioni comunali inutili per le famiglie povere
SOLFERINO. «Maggioran- Una cena di solidarietà
za e minoranza devono star per aiutare le famiglie me-
fuori dalle consulte comuna- no abbienti. Il 17 dicem-
li se veramente si vuole un bre a Cascina Boschi si
organismo trasparente e par- terrà una cena, il cui rica-
tecipato». Il gruppo di mino- vato sarà devoluto al Cen-
ranza Solferino Insieme spie- tro Radici, un gruppo di
ga: «Non nomineremo alcun giovani volontari voltesi
membro in consulte che so- che da due anni collabora
no solo l’espressione della con la Fondazione “Fran-
maggioranza e non dell’inte- Gabriella Felchilcher co Nicolai”. Le risorse dei
ra comunità». Secondo la mi- ragazzi insieme a quelle
noranza l’istituzione delle consulte servirebbe a fa- degli anziani, ospiti alla
vorire la partecipazione dei cittadini alla vita poli- casa di riposo, si sono uni-
tico-amministrativa del comune, in particolare te a servizio della comu-
prevedendo il coinvolgimento delle associazioni nità e in particolare a fa-
che operano sul territorio. Il regolamento, invece, vore delle famiglie in diffi-
vorrebbe dai 5 ai 7 membri tra i quali il sindaco o coltà. Il costo della cena
l’assessore delegato, due cittadini nominati dalla di giovedì sarà di 20 euro.
maggioranza, uno dalla minoranza e due cittadini Per informazioni:
scelti dal sindaco. «Non è altro - afferma Solferino 349/2240245. Per prenota-
Insieme - che una riedizione delle vecchie commis- zioni: 0367/839431 oppure
sioni consiliari. Si è puntato ad assicurarsi il con- 0376/839432.
senso scontato dei fidi sostenitori’’. (c.m.)

CASTEL GOFFREDO

Titolo di Cavaliere all’ex sindaco Cremonesi


CASTEL GOFFREDO. Tra i dieci nenti della mia maggioranza che pre-
nuovi cavalieri della Repubblica, ai tendevano addirittura che rinuncias-
quali il prefetto di Mantova, Giusep- si ad esercitare le prerogative istitu-
pe Oneri, sabato 5 dicembre scorso, zionali di sindaco per lasciare a loro
ha consegnato le onorificienze del- l’effettivo e totale esercizio del pote-
l’Ordine al merito, c’è anche la castel- re. Non ho accettato
lana, Anna Maria Cremonesi, che ha di fare il sindaco bu-
amministrato il Comune di Castel rattino per rispetto
Goffredo dal 1999 al 2007, prima co- di me stessa, della
me assessore alla cultura e istruzio- Costituzione e degli
ne e poi come sindaco. «Sono lieta - elettori. Questo rico-
dice la Cremonesi - di aver ricevuto noscimento che mi è
questo riconoscimento che premia il giunto dalla Presi-
mio impegno disinteressato in politi- denza della Repubbli-
ca e mi ripaga delle fatiche ma so- ca rende giustizia
prattutto delle sofferenze patite du- non solo a me, ma an-
rante l’ultimo periodo del mio man- che a quanti si impe-
dato di sindaco. Ho preferito - aggiun- gnano in politica per ricercare e at-
ge la Cremonesi - la fine anticipata tuare il bene comune, lottando con-
del mandato piuttosto che cedere al- tro chi usa il potere per perseguire
le tante pressioni di alcuni compo- interessi personali». (g.d.)
NP4POM...............14.12.2009.............23:24:24...............FOTOC21

24 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 VIADANA - MARCARIA - SABBIONETA GAZZETTA

Sabbioneta. Indizio e De Padova rispolverano le promesse elettorali del sindaco Solazzi; se non ritenga che la ta sia in netta contraddizio-
IL VERTICE ne con il programma eletto-

Panguaneta, l’opposizione in pressing Lunedì convocazione


in Assindustria
rale sottoposto dalla sua li-
sta alla volontà popolare; se
non ritenga che si tratti del-
l’ennesima testimonianza di
SABBIONETA. Rimane al- tenga di raccogliere, specie stire a Sabbioneta e provoca- SABBIONETA. Le que- un atteggiamento contraddit-
ta l’attenzione sulla questio- in un periodo di crisi come re danno irreparabile all’im- stioni legate ai piani di svi- torio e incoerente che dan-
ne inerente l’ampliamento quello attuale, il segnale for- magine della città; se corri- luppo della Panguneta sa- neggia la credibilità delle isti-
dell’industria sabbionetana te lanciato dal segretario pro- sponde al vero che durante ranno al centro del tavolo tuzioni sabbionetane e le ren-
Panguaneta. vinciale del sindacato Cisl, la campagna elettorale il sin- convocato per lunedì mat- de inaffidabili».
La lista’Costruire in Comu- dal presidente e dal direttore daco abbia fatto visita all’a- tina, alle 11, da Assindu- A tutta questa serie di do-
ne’ ha infatti presentato una dell’Associazione industriali zienda assicurando di essere stria. All’incontro sono mande la lista «Costruire in
interrogazione urgente al sin- di Mantova». favorevole al progetto men- stati invitati i tre parla- Comune» attende rapide ri-
daco Aroldi «per conoscere - «Quindi se non ritenga che tre successivamente alle ele- mentari, i consiglieri re- sposte data l’importanza del
scrivono Rosario Indizio e tale atteggiamento possa sco- zioni abbia convocato i pro- gionali, i sindacati, il Co- problema sul tappeto che in-
Maria De Padova - se l’Ammi- raggiare o allontanare altri prietari per invitarli a deloca- mune e l’azienda. veste l’intera comunità.
nistrazione comunale non ri- imprenditori disposti a inve- lizzare l’insediamento di via posizione attualmente assun- Roberto Marchini

Rosario Indizio

Operazione dei carabinieri di Pescara: 152 indagati. Gli extracomunitari mandati a lavorare nei campi Viadana. L’agenda ambientale

Traffico di clandestini, cinque in manette Le associazioni:


Cinquemila euro per entrare in Italia, a Viadana una filiale dell’organizzazione ora più analisi
Era un’organizzazione che VIADANA. Monitoraggio della situazio-
faceva entrare immigrati ne ambientale: le associazioni ‘Aiutiamo
clandestini e li piazzava in l’ambiente‘e ‘Noi, Ambiente, Salute’ han-
aziende agricole sparse in no incontrato nei giorni scorsi i rappre-
tutta Italia e pronte a sfrut- sentanti dei Comuni di Viadana, Pompone-
tarli. Riusciva a ‘fatturare’ fi- sco e Dosolo. «A loro — affermano i refe-
no a 8 milioni di euro. Ma i renti Pietro Baruffaldi e Luigi Gardini —
carabinieri di Pescara l’han- abbiamo chiesto di sostenere le nostre ri-
no sgominata: 108 gli ordini chieste e proposte rivolte a Provincia, Asl
d’arresto emessi dal gip Gui- Mohamed Ahmed Adel Laassad Alì e Arpa». Una serie di interrogativi finaliz-
do Campli, di cui 81 già ese- Ben Cherifa Zhioua Kheder Helaoui Helaoui zati all’intensificazione dei controlli e del-
guiti in 23 province. In ma- le centraline sul territorio cui si associa-
nette anche 5 tunisini di Via- Roberto Avigdor, 60 anni, re- doveva versare 5mila euro no altri dodici comitati mantovani e Le-
dana: Alì Healoui di 31 anni, sidente in provincia di Tera- nei veri e propri punti di rac- gambiente Lombardia: «Perché nel distret-
Laassad Helaoui di 37, Adel mo. Era lui, secondo i carabi- colta aperti in molti paesi so- to viadanese, dove si lavora il truciolato
ben Alì Kheder di 42, Moha- nieri, a gestire la centrale prattutto del Nord Africa, di legno, non sono installate centraline
med Ben Cherifa di 38 e dell’immigrazione clandesti- con la Tunisia in testa. Ad che analizzino in continuo, oltre al Pm10 e
Ahmed Ben Mohamed na che, dal 2006 al 2009, ha re- ogni ‘cliente’ venivano pro- Il procuratore Pm 2,5, anche la formaldeide? Quali altri
Zhiuoua (aveva anche 20 so possibile l’ingresso e la messi un contratto di lavoro Trifuoggi rilevatori dovrebbero essere situati nei
grammi di metadone) di 31. permanenza in Italia di circa e un permesso di soggiorno punti di emissione? In base a quali criteri
Gli arresti interessano 25 1.500 extracomunitari, desti- che sarebbe stato poi rinno- riuscita in poco tempo a vengono
italiani, 51 tunisini, 19 maroc- nati allo sfruttamento in vato. Giunti in Italia, invece, estendere le sue ramificazio- stabiliti i
chini, quattro cinesi, due al- aziende agricole complici. gli immigrati venivano sfrut- ni a livello nazionale ed inter- luoghi di
banesi, un algerino, un fran- Secondo l’accusa, l’organiz- tati e costretti a vivere in nazionale grazie anche a con- monitorag-
cese, tre cingalesi e due ban- zazione sarebbe riuscita a condizioni disumane. A far tatti e complicità definite da- gio? Ricor-
gladesi. In totale gli indagati muovere almeno otto milioni partire le indagini è stata gli inquirenti «para istituzio- diamo che
sono 152. A capo dell’organiz- di euro. Per arrivare in Ita- proprio la denuncia di alcuni nali», che le consentivano di in materia,
zazione c’era il tributarista lia, ogni extracomunitario di loro. L’organizzazione era eludere la legge. dopo conti-
nue lamen-
tele, è dovu-

Premiati gli studenti migliori


ta interve-
Sabbioneta nire la Pro-
cura della
Sotto l’albero doni Una centralina dell’Arpa
Repubbli-
ca. Perché
targati Unesco Viadana, riconoscimenti dell’Istituto Sanfelice dopo le rile-
vazioni, oltre ai valori inquinanti, non
vengono pubblicati anche i valori massi-
SABBIONETA. Una strenna dalla VIADANA. Sono stati asse- dente promosso in 4º Itc); Scientifico (premio al merito mi consentiti? E’ sufficiente una sicurezza
Città Ideale, patrimonio mondiale gnati in auditorium, i ricono- “Farinella” ad Elena Marino- di Confindustria Mantova); ambientale basata solo sulle autocertifica-
dell’Umanità. Così si possono riassu- scimenti dell’Istituto superio- ni, ex 4º Al (miglior promos- Eseosa Desalù, attuale 2º Al zioni aziendali? I politici si sono chiesti
mere le proposte dell’associazione re “Sanfelice”. Le borse di sa alla 5º). Altri studenti se- (secondo sui 110 ostacoli ai perché continuano a nascere comitati am-
Pro loco e del Consorzio ‘Sablonetae studio: “Baroni” a Serena Ca- gnalati: Filippo Poli (premia- Regionali di atletica). bientalisti sul territorio?».
Excèlsus’ che nella scelta degli omag- morali, ex 5º Al (miglior di- to dalla Federazione Cavalie- La preside Carmelisa Sa- Risposte in merito vengono chieste in
gi natalizi in- plomata Itc 2008-‘09); “Loren- ri del lavoro come studente viola ha consegnato inoltre particolare all’assessore provinciale Gior-
vitano a pun- zi” a Filippo Poli, ex 5º Al (mi- tra i 25 più meritevoli d’Ita- una medaglietta d’oro anche gio Rebuschi, in qualità di coordinatore
tare sulla sto- glior diplomato Itc, con risul- lia nel 2009); Matteo Vicenti- al personale collocato a ripo- della tematica. «Al presidente Fontanili,
ria, sulle tra- tati elevati per tutto il quin- ni, ex 5º Ap (migliore tema al so: le ex insegnanti Lorenza che sulla stampa invoca sostegno per l’am-
dizioni e sui quennio); “Barbieri” a Laura premio “Mantova per l’Euro- Arrighi, Angela Cavalca, biente, chiediamo un impegno determina-
sapori. «In vi- Lodi Rizzini, ex 5º Ap, Marti- pa”); Marco Cavalli, Andrea Orietta Sottili, Annita Savaz- to. All’osservatorio epidemiologico dell’A-
sta delle na Cozzolino, ex 5º Al, e De- Camaioni, ex 5º Ap due anni zi, Vanna Savasi e l’ex re- sl esprimiamo un ringraziamento per l’im-
prossime fe- bora Baruffaldi, ex 5º A (neo fa (vincitori del Gran premio sponsabile amministrativa pegno, sperando che non sorgano intoppi
stività - spie- diplomate iscritte all’univer- della matematica applicata Ida Mori. Consegnati infine i in relazione alla ‘fase 2’ dell’indagine am-
ga Alberto sità); “Guerreschi” a Nicolas in ambito universitario); diplomi anno 2008-‘09. bientale-epidemiologica». (r.n.)
Sarzi Madidi- Torelli, ex 3º A (miglior stu- Francesco Bacchi, ex 5º B Riccardo Negri
ni, presieden- Palazzo Ducale di Sabbioneta
te Pro loco -
invitiamo a La Pro Loco propone
far visita nel
book-shop
dell’Ufficio
strenne legate
RIVAROLO. Sono state de-
Una via dedicata a Sanguanini ro ai rivarolesi Comia (per
del Turismo, all’arte e alla storia nominate dalla Giunta tre Rivarolo ricorda il padre della Fondazione acquistare macchine agrico-
dove sarà fa- nuove vie nel comparto arti- le e concimi), Cori rivendita
cile trovare gianale Chiodo e Ronchelli, Spuntano anche vicolo del Commercio e via Donini prodotti alimentari), Coprol
un libro o un altro oggetto adatto per ormai in stato di avanzato coopertiva di produzione e la-
un regalo utile ed intelligente. Tra le completamento. Una vuole ri- A più riprese durante la voro). Si trasferì a Milano do-
novità la biografia di Wolmer Beltra- cordare una attività con la guerra fece distribuire ai bi- ve fondò a Cinisello Balsamo
mi ed il libro Sabbioneta Metafisica». denominazione di Vicolo del sognosi biancheria e fondò l’impresa I.c.m.- Italiana Co-
Il Consorzio sabbionetano, propo- Commercio; le altre invece ri- l’industria tessile per dar la- struzioni Meccaniche srl’’
ne invece delle confezioni di prodotti propongono 2 rivarolesi di voro ai suoi compaesani. Nel specializzata in pompe per il
d’eccellenza realizzati all’interno del spicco, il benefattore comm. 1943 riuscì a far tornare al lo- travaso di acidi. Se le iniziati-
Comune, pensati per promuovere la Angelo Donini e il fondatore ro posto le due più grosse ve rivarolesi si estinsero do-
Capitale gonzaghesca e le sue eccel- dell’omonima fondazione, campane di Rivarolo, seque- po la sua partenza, ebbe inve-
lenze. Le confezioni possono essere ing. Guido Sanguanini. strate per motivi bellici e già ce grande fortuna il suo sta-
facilmente personalizzate e possono Il comm. Angelo Donini, caricate su carro merci a Ca- bilimento milanese.
contenere agnoli, tortelli di zucca o classe 1901, da origini mode- salmaggiore. L’ing. Guido Quando agli inizi degli an-
di rape rosse, altri tipi di pasta fre- ste fece fortuna a Milano di- Sanguanini classe 1905, lau- ni’80 gli fu diagnostica una
sca, anello di monaco, torta sbrisolo- ventando direttore commer- reato in ingegneria meccani- malattia incurabile, senza
na, biscotti Filos, lambrusco Doc, Vi- ciale della’’Snia Viscosa’’. Su ca a Milano approfondì studi eredi diretti pensò come do-
no Rosso Igt, grappa di lambrusco, richiesta del parroco donò di meccanica e idraulica bre- nare a Rivarolo il suo cospi-
saponi e creme di bellezza a base di nel 1942 l’ urna dorata del chiesa parrocchiale. Fece an- la sede vettando varie macchine in- cuo patrimonio istituendo la
lambrusco, preziosi oggetti in cera- Beato Sisto, finanziò il rifaci- che sistemare a sue spese il municipale dustriali. Dopo la parentesi Fondazione Sanguanini Riva-
mica artistica mantovana. mento dell’altare e gli orna- restauro e la tinteggiare del- di Rivarolo della guerrà fondò a Rivaro- rolo, che gestisce la bibliote-
Roberto Marchini menti della sua cappella in la chiesetta della Disciplina. Mantovano lo 3 cooperative per dar lavo- ca Comunale. (a.p.)
NP5POM...............14.12.2009.............21:13:13...............FOTOC21

GAZZETTA SUZZARA - GONZAGA - S. BENEDETTO MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 25

GONZAGA SAN BENEDETTO VILLA SAVIOLA

Allevatori a convegno Congresso del Pd Saggio di musica


GONZAGA. Domani alle 9.30, nella sala con- SAN BENEDETTO PO. Stasera alle 21 nella MOTTEGGIANA (Villa Saviola). Concerto
vegni della Fiera Millenaria di Gonzaga, è in sala polivalente di via D’Annunzio è convoca- giovedì sera in chiesa parrocchiale alle 20.45
programma il convegno organizzato dall’As- to il congresso del Circolo PD di San Benedet- della scuola media musicale di Borgoforte.
sociazione mantovana allevatori sul tema to Po. Dopo la relazione della portavoce Mar- La chiesa Gli alunni suoneranno e canteranno dal vivo
«Autopsia in azienda: uno strumento di pre- zia Bottazzi, il saluto del segretario provin- di Villa Saviola accompagnati dai loro docenti di strumento.
venzione?». Relatore dell’incontro sarà il pro- ciale Massimiliano Fontana, poi il dibattito e La manifestazione è roganizzata dai Comuni
fessor Frank Garry, ricercatore alla Colora- la presentazione delle candidature. Quindi di borgoforte e Motteggiana. La serata è ad
do State University. Il portavoce Marzia Bottazzi voto e proclamazione dei risultati. ingresso gratuito.

Gonzaga. L’appello delle forze dell’ordine ai cittadini: segnalate tutto ciò che vi sembra sospetto Suzzara. Assessori e vigili

Patto per difendere Palidano dai ladri Nuovi orari


Il sindaco incontra le vittime del raid, potenziata la sorveglianza di ricevimento
GONZAGA. Una frazione, Palidano, asse- di stazione, maresciallo Car- SUZZARA. Sono stati ufficializzati i gior-
diata dai ladri, abitanti pronti ad autotas- lo Pavese, e la vice-coman- ni e gli orari di ricevimento per il pubblico
sarsi per assumere una guardia armata. dante dei vigili urbani Paola riguardanti i singoli amministratori compo-
Di fronte a questa situazione di allarme, Covi, è stato deciso di poten- nenti la giunta comunale di Suzzara: Wai-
il sindaco di Gonzaga ha deciso di interve- ziare i servizi di sorveglian- ner Melli (sindaco e assessore ai rapporti
nire. D’accordo con le forze dell’ordine, za rafforzando le azioni siner- istituzionali, allo sport, alla valorizzazione
la sorveglianza è stata potenziata. giche tra le forze dell’ordine. del territorio e alle pari-opportunità) marte-
«Il piano è già operativo, dì e mercoledì, dalle 11 alle 12,30 e sabato,
«La sicurezza è un tema ma è fondamentale - rimarca dalle 10 alle 12,30; Pietro Aleotti (vice sinda-
prioritario del nostro pro- il sindaco - il contributo dei co e assessore alle risorse umane e ai lavori
gramma e i risultati in termi- cittadini. Invitiamo la cittadi- pubblici) dalle 10 alle 12 di lunedì, martedì,
ni di prevenzione saranno nanza a segnalarci con tem- giovedì e venerdì; Maurizio Bortolini (asses-
tanto più effi- pestività episodi anomali af- sore al bilancio e alle finanze) dalle 10 alle
caci, quanto finché possiamo agire in tem- 13 di ogni martedì; Giulio Davoglio (assesso-
Summit sulla sicurezza più uniremo
le forze per
po reale attraverso la polizia
locale e in primo luogo i cara-
re alla difesa e alla valorizzazione dell’am-
biente e delle reti dei servizi pubblici, alla
con i carabinieri raggiungere binieri». Auto sospette, vol- gestione del patrimonio e alla protezione ci-
lo stesso ti sconosciuti, simboli accan- vile) dalle 10 alle 12 di ogni sabato; Giorgio
e la polizia locale obiettivo». In un bar il cartello: «Palidano assediata dai ladri» to agli ingressi delle case: so- Bassoli (assessore alle attività produttive e
E’ un appel- no indizi che, se immediata- all’urbanisti-
lo alla colla- vandalici ad opera di baby Faccini, i capigruppo di mag- mente segnalati, possono aiu- ca) dalle 10
borazione quello lanciato dal gang sono stati al centro di gioranza e minoranza, Rober- tare le forze dell’ordine a alle 11,30 di
sindaco di Gonzaga, Claudio un summit convocato nei ta Borghi e Maria Grazia Ga- sventare possibili azioni cri- ogni sabato;
Terzi, all’indomani degli epi- giorni scorsi anche su solleci- leotti, il comandante della minose. Nei prossimi gior- Guandalini
sodi di criminalità che si so- tazione del gruppo di mino- Compagnia dei carabinieri ni il primo cittadino contat- Patrizio (as-
no verificati a Palidano. Non ranza consigliare. Presenti il di Gonzaga, capitano Massi- terà anche le vittime del raid sessore alle
solo i furti, ma anche i raid sindaco, l’assessore Luca mo Barbaglia, il comandante di Palidano. politiche sco-
lastiche, alla
cultura e al-
le politiche
SAN BENEDETTO
Congresso
Scassinati i videopoker giovanili)
dalle 16,30 al-
le 18,30 di
Suzzara, furto al Rose Bar di viale Diaz ogni mercole-
dei Democratici I ladri rovistano anche nel frigorifero Il sindaco Wainer Melli
dì; Ivano
Africani (as-
sessore al la-
SAN BENEDETTO PO. SUZZARA. Furto con scas- gno questa volta di asportare voro e alle politiche sociali) dalle ore 10,30
Stasera alle 21, presso la so, la notte scorsa, ai danni le macchine fuori dal locale. alle 12,30 di ogni martedì e sabato; Ivan On-
Sala Polivalente di via del «Rose Bar» situato in via- Con arnesi da scasso, hanno gari (assessore alla innovazione e allo svi-
D’Annunzio, il Circolo PD le Diaz 3/a, di proprietà di Ro- forzato le cassettiere dei vi- luppo sostenibile, al marketing territoriale,
svolge il suo congresso con sanna Caleffi, residente a deopoker dalle quali hanno alla viabilità e alle politiche temporali) dal-
la presenza del segretario Gonzaga. Ad accorgersi del- prelevato tutto il denaro con- le 10,30 alle 12,30 di ogni mercoledì. Fatta
provinciale Fontana. Dopo il l’avvenuta effrazione è stata tante. Stessa cosa hanno fat- eccezione per l’assessore Patrizio Guandali-
dibattito si procederà proprio la signora il mattino to con il cassetto situato sot- ni, il quale riceve il pubblico nella bibliote-
all’elezione del nuovo successivo, quando ha aper- to il registratore di cassa ca comunale di viale Zonta, il recapito di
direttivo. Venerdì 18, stessa to il locale. I ladri hanno pre- non prima, però, di aver dato tutti gli altri è nella sede municipale di Piaz-
ora e stessa sede, il PD so di mira due videopoker e una sbirciatina nei vari frigo- za Castello.
propone l’incontro: il cassetto del registratore di riferi per vedere se c’era Il titolare quando però, la nuova gestio- In questi ultimi giorni, la giunta comuna-
‘Nucleare: perché il no!!’ con cassa. Il bottino è di circa qualcosa di «buono» da por- all’interno ne ha pensato di mettere le le ha deliberato di approvare le direttive
gli interventi del presidente 1.600 euro. Il fatto è avvenu- tarsi appresso come pregiate del bar macchinette, ha aumentato per la rideterminazione dell’orario di lavo-
della Provincia Maurizio to nella notte di S. Lucia tra bottiglie di vino, bevande e suzzarese il rischio di eventuali furti. ro del Corpo di Polizia Locale (undici com-
Fontanili, dell’on. Gianluca sabato e domenica scorsa. quant’altro. Il bar di viale Così purtroppo è stato anche ponenti compreso il comandante) il quale
Benamati, componente della Dopo aver forzato la porta la- Diaz che da «Oppelà» si chia- perchè tra Suzzara, Motteg- deve prevedere, necessariamente, la coper-
Commissione Attività terale, sotto il porticato che ma ora «Rose bar», ha cam- giana, Gonzaga, Pegognaga e tura di una nuova fascia oraria sufficiente-
produttive e di Marco conduce ad una ditta di com- biato gestione da circa 8 me- Moglia, i furti ai videopoker mente ampia (malgrado la carenza del per-
Mossini del Comitato puter e nella sede dell’Upa, i si ed è uno dei pochi locali sono a cadenza quasi settima- sonale) per far fronte alle varie esigenze del
anti-nucleare di San malviventi si sono introdotti suzzaresi che non era ancora nale. territorio (già analizzate e discusse).
Benedetto Po. nel locale. Non c’è stato biso- stato visitato dai ladri. Da Mauro Pinotti

SUZZARA. Nell’ultima se-


Biblioteche in rete per avere più libri a disposizione al 31/12/2010 in attesa di defi-
duta del consiglio comunale Suzzara, la convenzione tra il Comune e il Sistema Legenda prorogata di un anno nire l’assetto del sistema bi-
di Suzzara è stata approvata, bliotecario unico) e sarà sem-
all’unanimità, la proroga fi- formativo integrato». ti gli iscritti l’accesso e la pre quest’ultima istituzione
no al 31/12/2010 della conven- «Tra i vari compiti che ci fruizione del patrimonio li- che avrà il compito di appro-
zione riguardante la gestione prefigge di continuare ad at- brario». «Il rilevamento dei vare la destinazione delle ri-
in forma associata del «Siste- tuare - ha aggiunto l’assesso- dati statistici - conclude l’am- sorse finanziarie contestual-
ma Bibliotecario Legenda» re - figura sia la definizione ministratore - servirà a cono- mente alla definizione della
(la cui sede operativa si tro- di un comune programma scere periodicamente lo sta- quota associativa stabilita
va a san Benedetto Po) cui d’incremento delle raccolte to delle strutture e dei servi- per abitante e provenienti
avevano aderito, a suo tem- librarie che la realizzazione zi mentre verranno promos- dalla Regione e dalla Provim-
po, 17 Comuni dell’Oltrepo di un servizio centralizzato se in forma associata, inizia- ncia.
mantovano. «Si tratta di uno di informazione della produ- tive di vario genere in colla- La biblioteca comunale di
strumento mediante il quale zione editoriale e di materia- borazione con gli istituti sco- Suzzara di viale Zonta (sua
le biblioteche aderenti (fatta le di documentazione audio- lastici e con soggetti operan- nuova sede) è sorta nel 1967
salva l’autonomia di ciascu- visivo nonché l’individuazio- ti nel territorio che si impe- e dispone di oltre 68.000 volu-
na) coordinano l’acquisizio- ne dei fornitori per gli acqui- gnano nell’opera di tutela e mi (di cui 16.200 destinati ai
ne, la conservazione e la pub- sti cumulativi per ottenere valorizzazione continuativa giovani e giovanissimi) e di
blica fruizione - così ha evi- un costo inferiore. Prose- del patrimonio documenta- Giovani alla biblioteca comunale di Suzzara un ragguardevole materiale
denziato l’assessore alla cul- guirà la distribuzione in tut- rio ottenuto secondo l’indiriz- audiovisivo. Tremila sono
tura e alle politiche scolasti- te le biblioteche di cataloghi zo e gli standard elaborati dei comuni convenzionati si con l’approvazione della pro- gli iscritti e ammontano ad
che, Patrizio Guandalini - dei collettivi coordinando il pre- dalla Regione Lombardia». realizza mediante l’Assem- roga della convenzione istitu- oltre sedicimila i prestiti an-
beni librari realizzando in stito delle varie pubblicazio- Come si ricorda, la consul- blea dei Sindaci (l’ultima sua tiva del sistema bibliotecario nui.
questo modo, un sistema in- ni, al fine di consentire a tut- tazione e la partecipazione riunione risale al 24/10/2009 denominato «Legenda» fino Giordano Cucconi
NP6POM...............14.12.2009.............20:56:11...............FOTOC21

GAZZETTA DESTRA SECCHIA MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 27

Più treni e più veloci ALTA VELOCITA’


Con la Freccia d’Argento
Sulla linea del Brennero è vicina anche Roma:
da Verona in tre ore
scatta il nuovo orario OSTIGLIA. L’entrata in vigore del
nuovo orario ferroviario, che tiene a
battesimo il ramo veneto dell’Alta
Velocità, migliora anche qualità e
Tra Bologna a Poggio debuttano dieci corse frequenza dei collegamenti a lungo
raggio. Chiaro, nelle stazioni manto-
Partenze prolungate fino a tarda sera vane la Freccia d’Argento non fer-
ma, ma lo scalo di Verona rappresen-
di Daniela Marchi ta una valida alternativa per raggiun-
gere Roma.
POGGIO RUSCO. Il recente raddoppio della linea ferro- Tra Venezia e la capitale, da dome-
viaria Verona-Bologna, come annunciato da Trenitalia, nica quel treno farà la spola con ca-
ha portato anche un maggior numero di treni e sposta- Inaugurazione denza oraria. Partenza alle 7,55, alle
menti più rapidi. L’attivazione dei nuovi convogli è già del raddoppio 10,07 e alle 18,55 per arrivare a Termi-
avvenuta, domenica 13 dicembre, con l’introduzione del ai primi di ni in meno di tre ore. I tre viaggi di ri-
nuovo orario invernale di Ferrovie dello Stato. ottobre torno partono alle 8,05 (arrivo previ-
sto a Verona alle 11,05), alle 15,05 (ar-
L’inaugurazione del rad-
doppio è di un paio di mesi
OSTIGLIA ri, per i tanti studenti univer-
sitari che dal Basso Mantova-
collegamento era alle 21.40;
col nuovo, la partenza dalla
rivo alle 18,05) e alle 18,05 (arrivo al-
le 21,05). A quegli orari ci sono como-
fa, il 1º ottobre: se ne parlava
dai tempi di Mussolini, il pri-
mo cantiere aprì oltre 20 an-
ni fa. Quindi il blocco e a fine
Bus dalla stazione no raggiungono Bologna, è
che si riduce il tempo di per-
correnza: da un’ora e un
quarto-un’ora e venti dei vec-
città emiliana è alle 23.10. Co-
sì pure in direzione inversa:
da Poggio Rusco a Bologna
col vecchio orario l’ultimo
de coincidenze sia lungo la linea per
Poggio e Osti-
glia, che ver-
so il capoluo-
anni ‘90 la ripresa. Ora final- OSTIGLIA. Per il problema del trasferimen- chi viaggi, adesso si può arri- collegamento era alle 21.56, go (scalo an-
mente è realtà e con tutta la to dalla decentrata stazione ferroviaria al vare nel capoluogo emiliano col nuovo è alle 22.23. che a Rover-
linea funzionante a doppio bi- centro e alle scuole di Ostiglia, il Comune ha in 55 minuti nella maggior Le novità comportano an- bella e S. An-
nario - spiegano da Ferrovie risolto convenzionandosi con l’Apam. Già parte dei casi. che un miglioramento dal tonio)
dello Stato - è stato possibile dall’inizio dell’anno scolastico, dunque, è in Più veloci (in media 30 mi- punto di vista dell’inquina- Il piano di
inserire nell’offerta di servi- funzione il servizio di trasporto per i circa do- nuti in meno) - dicono anco- mento ambientale. diffusione
zi cinque coppie in più, ovve- dici studenti che arrivano in treno a Ostiglia ra dall’ufficio stampa di Fer- «I treni che abbiamo inseri- dell’Alta Ve-
ro dieci treni, tra Bologna e e devono raggiungere il Greggiati. Il proble- rovie dello Stato - anche i tre- to - spiegano dalle Ferrovie - Un treno Alta Velocità locità, avvici-
Poggio Rusco. E’ previsto un ma era stato sollevato l’anno scorso, all’atti- ni per Verona e per le desti- sono tutti elettrici, quindi a na al Manto-
cadenzamento degli orari dei vazione della nuova fermata passante, lonta- nazioni oltre Verona. ridotte emissioni, ad eccezio- vano anche una coppia di Freccia
treni in partenza (la maggior na oltre due chilometri dal centro abitato. Altra notizia importante ne di due convogli Fer (Fer- Rossa per cui è previsto uno scalo in-
parte dei convogli è al minu- «Ci siamo convenzionati con Apam - spiega per i viaggiatori, è il prolun- rovie Emilia Romagna) che termedio a Modena. La partenza dal-
to 25) e arrivo a Bologna (mi- l’assessore Ennio Alberici - che ha mostrato gamento del servizio serale: viaggiano sulla linea. E sono la città emiliana è alle 7,26 (arrivo a
nuto 20). grande disponibilità a modificare tragitto e da Bologna a Poggio Rusco, già tutti elettrici anche, quel- Roma alle 10,15), l’arrivo serale alle
Importante per i pendola- orari. L’intero costo è coperto dal Comune». col vecchio orario l’ultimo li di Trenitalia». 22,17 (da Roma alle 19,30).

Stop al commissariamento Nessun disagio al traffico; allerta meteo sino a sabato


Ostiglia, la Lega MANTOVA. Primi fiocchi
di neve, ieri nel Mantovano. Primi fiocchi nel Mantovano so sull’intero territorio della
Provincia di Mantova, nella
sabato a congresso La Bassa e buona parte delle serata di domenica 13 dicem-

per il segretario
zone a sud del Po ieri matti-
na hanno visto nelle ore cen-
trali del mattino una precipi-
tazione a carattere nevoso.
Sparsi 1.300 quintali di sale bre il Servizio Manutenzione
Stradale della Provincia di
Mantova ha effettuato una
salatura preventiva generale
OSTIGLIA. Congresso straordina- Nessun disagio alla circola- pomeriggio verso le 14. In se- su tutte le strade di propria
rio per l’elezione del segretario e del zione poiché il fenomeno è rata la temperatura è nuova- competenza con lo scopo di
direttivo della Lega sabato alle 9.30 stato limitato anche grazie mente scesa ed in nottata si umidificare il manto bitumi-
all’Hotel Doria di Ostiglia. La sezio- agli interventi preventivi sul- sono verificate sporadiche noso ed evitare che la previ-
ne, come no- le strade dell’Amministrazio- gelate nelle zone d’aperta sta neve vi aderisca in modo
to, era stata ne comunale. Alla fine, solo campagna. persistente.
commissaria- leggermente imbiancati tetti La protezione civile ha di- A livello di mezzi operati-
ta alla vigilia e campi. In particolare nella ramato un preallerta meteo vi, sono stati utilizzati 51
del voto am- zona del Destra Secchia, nel- per l’intera settimana. Il mal- spargisale che hanno sparso
ministrativo la fascia tra Quingentole, tempo, sospinto dal vento circa 1.300 quintali di cloru-
per l’appog- Quistello e Felonica e, nel Si- freddo proveniente dal Nord ro di sodio oltre a circa 30
gio dato alla nistra Secchia, da Suzzara a Europa, infatti, tenderà a quintali di cloruro di calcio
lista dell’at- San Benedetto Po. provocare perturbazioni, an- sotto forma di soluzione sali-
tuale sinda- La neve, peraltro, ha fatto che a carattere nevoso, sui ri- na ovvero acqua + cloruro
co Umberto la sua comparsa in molte lievi alpini ed appenninici, di calcio opportunamente mi-
Mazza, rite- Gianni Fava aree del Nord Italia, nel Ve- anche a quote relativamente scelati tra di loro per evitare
nuta troppo neto ed in Emilia Romagna basse, e localmente in pianu- formazione di patine sulle
spostata a sinistra. Da qui l’espulsio- dove si sono registrati diver- ra padana. Per oggi sono atte- strade.
ne della segretaria Vanna Bernardo- si disagi alla circolazione se nuove precipitazioni, sia a Pur non essendosi ancora
ni e del marito Bruno Gherardi, in li- stradale. carattere di rovescio piovo- verificate le previste precipi-
sta con Mazza e la nomina, come Tra i disagi, da segnalare Campi innevati Per tutto il corso della gior- so, sia nevoso. La situazione tazioni, il trattamento esegui-
commissario, dell’onorevole Gianni il ritardo del treno che dove- nel Mantovano nata la temperatura è rima- non migliorerà sino al fine to potrà continuare ad avere
Fava. «L’elenco degli iscritti — spie- va partire ieri da Modena al- sta molto bassa. La minimia settimana. efficacia in previsione del
ga Fava — è stato finalmente limita- le 6.05 ed è arrivato in stazio- si è aggirata attorno ad un Da ricordare che, di fronte ventilato abbassamento con-
to ai militanti e sostenitori del terri- ne a Mantova con oltre mez- grado, verso le sei del matti- delle previsioni meteorologi- sistente delle temperature
torio ostigliese e dei comuni imme- z’ora di ritardo a causa del no, mentre la massima ha che che annunciavano per- nelle giornate di giovedì 17 e
diatamente limitrofi». ghiaccio. raggiunto appena i 4.5, nel turbazioni a carattere nevo- venerdì 18 dicembre.

Le elezioni per il segretario nelle sezioni di Sermide e Pieve di Coriano OSTIGLIA SCHIVENOGLIA
Un’associazione Nonna Erminia
Negrini e Bonalberti ai vertici del Pd lavorare per consolidare il
suo futuro ruolo di riferimen-
to nella politica locale».
per l’ex sindaco compie cent’anni
SERMIDE-PIEVE. Michele Intanto Maurizio Bonalber- OSTIGLIA. Ad Ostiglia SCHIVENOGLIA. Oggi alle
Negrini è stato rieletto porta- ti, 50enne, postino, è stato è nata una nuova associa- 16 nella sala polivalente del-
voce del Pd sermidese. I ven- confermato nel ruolo di se- zione culturale. Si chiama la Fondazione Scarpari-Fo-
ti iscritti presenti nella sede gretario del Circolo del Pd di «Via Nuova», la presiden- rattini festa di compleanno
che ospita anche l’Arci, in Pieve di Coriano. Il congres- te è l’ex sidnaco Carla Sal- per un’ospite dell’Istituto: Er-
via F.lli Bandiera, hanno con- so si è svolto domenica 6. Dei vadori. Con questa asso- minia Gavioli che il 25 no-
fermato il loro consenso al 40 iscritti al PD hanno parte- ciazione si vuole dare vita vembre ha compiuto 100 an-
giovane Negrini. Accanto a cipato allassemblea congres- ad un nuovo modo di fare ni. È previsto l’intratteni-
lui opererà il rinnovato diret- suale in 27, dei quali 10 don- cultura, di fare eventi, di mento musicale di Pasquale
tivo composto dall’ex sinda- ne. I candidati alla carica di fare dibattiti su temi che Ruffoni e una torta prepara-
co Luciano Mantovani, Eri- segretario sono stati due: appartengono all’arte, al- ta dalla cucina. Per l’occasio-
ka Campana, Fausto Roncat- Giorgio Consiglio, che ha ot- l’economia, al sociale, al- ne sono stati invitati il presi-
ti, Sandra Pirisi, Alessandro tenuto due voti, e Maurizio l’istruzione e alla politica. dente della Fondazione Gian-
Botti, Sondra Ghidini, Marco Michele Negrini Maurizio Bonalberti Bonalberti, che ne ha ottenu- Nel direttivo Monica Bian- franco Caleffi, la direttrice
Travaini, Andrea Bianchini, ti 25. Alberto Oliani è stato chini, Fabrizio Borghi, Ro- Paola Bisi e il consiglio di
Carlo Negrini e Romano Vi- candidatura del portavoce. le figure e delineare i pro- confermato tesoriere. Nel di- berta Soncini e l’onorevo- Amministrazione della Fon-
cenzi. Il congresso si è aper- Michele Negrini ha delineato grammi». Diffusa è la convin- rettivo Moreno Rossi, Carlo le Mario Perani vuole ini- dazione, il sindaco di Schive-
to con la relazione iniziale di le prospettive dei prossimi 4 zione che «il percorso del Pd Oliani, Ida Frigeri, Giovanna ziare un percorso di pre- noglia, il parroco e l’ex parro-
Roncatti, che ha ripercorso i anni di gestione: «Periodo è guardato con attenzione e Borgia, Fausta Tonini, Giu- senza culturale nel Basso co di Schivenoglia,i parenti
due anni di attività, poi uffi- cruciale - ha ribadito - per- interesse anche da chi attual- liano Barbi, Vito Begnardi e Mantovano. della festeggiata,gli ospiti e il
cializzando all’assemblea la ché si dovranno individuare mente non lo vota, si dovrà Leda Sacenti. (s.m. e r.b.) personale dell’Istituto. (r.b.)
NH7POM...............14.12.2009.............22:17:47...............FOTOC21

GAZZETTA ECONOMIA MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 9

Sorgenia, rapporto facile con gli utenti


Letture errate dei contatori e altro, si risolverà tutto via mail entro 50 giorni
di Alessandro Cecioni niente raccomandate, niente vece, interviene il «Decalo-
avvocati. La pratica si apre go» che Sorgenia ha messo a
ROMA. Sorgenia, primo operato- utenti) hanno siglato ieri un pro- con un messaggio di posta punto. «Non sono regole di
re privato nel campo dell’energia tocollo d’intesa per introdurre la elettronica, deve arrivare a facciata, ma stringenti, che
(elettricità e gas) e undici associa- conciliazione, un modo diretto e conclusione al massimo in 50 imporremo ai nostri vendito-
zioni consumatori dell’Cncu (Con- rapido di risolvere le controver- giorni. Se i tempi non sono ri- ri di sottoscrivere», dice an-
siglio nazionale consumatori e sie fra utenti e azienda. spettati Sorgenia pagherà cora Riccardo Bani. E non so-
una penale. lo: Sorgenia ha deciso di chia-
Non solo, è stato anche de- cietà nata con la liberalizza- Quali sono le controversie mare tutti i suoi clienti (oggi
finito il decalogo sulla con- zione». «La firma del proto- più frequenti? «Quelle sulla sono 550mila di cui 120mila
dotta commerciale delle collo di conciliazione — dice lettura del contatore, soprat- famiglie e il resto partite Iva)
agenzie che ancora Bani — ci permette tutto là dove si tratta di con- per chiedere se la sottoscri-
stipulano i di raggiungere un duplice sumi presunti — dice Paolo zione del contratto con la li, di Cittadinanza attiva — è
Siglato un protocollo contratti.
Sono gli ef-
obiettivo: accrescere la tra-
sparenza e l’efficienza nei
Landi, segretario di Adicon-
sum — e quelle legate alle
nuova società è una scelta
consapevole o meno: «In
che noi consumatori così ab-
biamo accesso a tutti i dati Riccardo
con varie associazioni fetti positivi confronti dei consumatori e clausole del contratto». «I mancanza di questo riscon- sui contenziosi, il che per- Bani
della concor- rafforzare la nostra lotta a contatori — ammette Bani — tro — dice ancora il direttore mette di scoprire comporta- direttore
dei consumatori renza, delle ogni forma di pratica com- sono un problema: siamo re- generale di Sorgenia — il menti errati delle aziende». generale
liberalizza- merciale scorretta». sponsabili verso i clienti, ma contratto non va avanti». Sorgenia applicherà il proto- di Sorgenia
zioni, dice il Il valore aggiunto del pro- i dati non li gestiamo noi di- Prevenire le controversie, in- collo sia a famiglie e condo-
direttore generale Riccardo tocollo sta nel fatto che ogni rettamente, li riceviamo dal- somma. «Uno dei vantaggi mini, sia alle partite Iva con
Bani. E rivendica a Sorgenia contenzioso sarà a costo ze- le società che li leggono». Sul- della firma di questi protocol- consumi fino a 6 kw e 3mila
l’essere «l’unica nuova so- ro: niente carte da bollo, le clausole del contratto, in- li — spiega Liliana Ciccarel- metri cubi per il gas.

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A 9570 Csp 0,740 0,740 0,555 1,023 9075 Impregilo 2,294 2,282 +0,330 1,711 3,131 9109 Parmalat 15 W 0,952 0,943 -1,360 0,469 1,046
9028 A.s. Roma 0,803 0,811 0,549 1,304 D 9076 Impregilo R 8,250 8,600 -2,273 5,244 10,348 9534 Permasteelisa 12,969 12,970 6,598 13,575
9621 A2a 1,377 1,386 +2,439 0,966 1,476 9355 D’amico 1,097 1,082 -2,170 0,991 1,425 9174 Indesit Com 7,368 7,410 +1,022 1,630 8,647 9180 Piaggio 1,901 1,877 +1,459 0,913 1,938
9512 Acea 7,258 7,250 +0,138 7,169 10,415 9047 Dada 5,954 6,015 -0,824 4,186 7,953 9336 Indesit Com Rnc 7,482 7,780 -0,575 1,950 9,308 1402 Pierrel 4,303 4,380 -0,228 3,536 5,869
9357 Acegas-aps 3,891 3,892 +3,939 3,572 5,285 9676 Damiani 1,039 1,040 +0,971 0,716 1,305 9290 Intek 0,301 0,301 -0,660 0,228 0,400 1405 Pierrel 08/12 W 0,220 0,220 0,129 0,340
9094 Acotel Group 63,438 63,390 +0,095 36,408 73,757 9089 Danieli 17,498 17,560 +1,856 5,700 19,528 9133 Intek 11 W 0,031 0,031 -0,641 0,030 0,064 9206 Pininfarina 2,883 2,880 -2,041 1,867 5,515
9080 Acq Potabili 1,990 1,978 +2,700 0,679 2,446 9090 Danieli Rnc 8,793 8,765 -0,057 3,688 10,087 9122 Intek R 0,592 0,582 -4,508 0,494 1,045 1404 Piquadro 1,176 1,175 +1,206 0,620 1,266
9566 Acsm-agam 1,060 1,060 0,624 1,354 9018 Datalogic 4,069 4,050 -0,246 3,722 5,070 9554 Interpump 3,565 3,620 +6,158 1,804 4,088 9151 Pirelli Real 0,500 0,496 -0,898 0,294 1,656
9124 Actelios 3,699 3,700 -0,538 2,559 4,293 9072 De’longhi 3,311 3,270 -2,315 1,062 3,337 9186 Intesa Sanpaolo 3,047 3,045 +1,079 1,379 3,179 9208 Pirelli&co 0,431 0,432 +0,817 0,148 0,444
9060 Adf 14,052 14,390 -1,708 13,709 17,300 9003 Dea Capital 1,284 1,264 -1,787 0,833 1,674 9187 Intesa Sanpaolo Rn 2,239 2,222 0,928 2,443 9209 Pirelli&co R 0,445 0,447 +0,676 0,182 0,472
9005 Aedes 0,205 0,209 +1,597 0,097 0,407 9598 Diasorin 23,862 23,930 +1,270 13,197 25,296 9852 Invest E Svil 12 W 0,010 0,010 0,006 0,019 9213 Pol Editoriale 0,461 0,470 +0,213 0,289 0,484
9530 Aedes 14 W 0,064 0,063 -2,469 0,057 0,095 9326 Digital Bros 2,326 2,325 +3,333 1,683 2,890 9361 Invest E Sviluppo 0,068 0,069 0,047 0,107 9567 Poligraf S F 12,003 12,050 9,010 14,976
9836 Aeffe 0,522 0,527 -0,472 0,441 0,731 9351 Dmail Group 5,729 5,610 +0,268 3,353 6,285 9555 Irce 1,523 1,543 -0,323 1,302 1,857 9183 Poltrona Frau 0,850 0,841 -2,829 0,389 0,956
9105 Aicon 0,318 0,321 +2,392 0,163 0,438 1401 Pop Emilia 10,279 10,310 +0,979 6,000 10,651
9359 Dmt 15,526 15,560 +1,368 2,072 15,990 9339 Iride 1,277 1,274 +0,315 0,628 1,471
9434 Alerion 0,485 0,483 -1,629 0,268 0,569 1402 Pop Sondrio 6,874 6,880 +1,028 5,000 7,387
9049 Amplifon 3,173 3,225 +6,700 0,764 3,272 E 9301 Isagro 3,296 3,305 -0,302 2,423 4,310 1404 Pramac 0,970 0,964 0,846 1,533
9212 Ansaldo Sts 12,848 12,810 -0,156 8,936 14,426 9274 Edison 1,047 1,044 +0,675 0,685 1,216 9578 It Holding 0,184 0,176 0,166 0,252 9350 Premafin 1,051 1,055 0,856 1,406
9163 Antichi Pell 0,809 0,810 +0,746 0,715 2,954 9275 Edison R 1,285 1,296 -0,308 1,080 1,381 9054 It Way 3,545 3,550 -0,838 3,361 5,220 9465 Premuda 0,981 0,990 0,838 1,077
1402 Apulia Pront 0,428 0,429 -1,152 0,272 0,542 9138 Eems 1,213 1,247 +8,813 0,490 1,787 9149 Italcement R 5,086 5,135 +2,393 3,488 6,080 9558 Prima Industrie 8,815 8,915 +0,963 6,005 10,981
9528 Arena 0,043 0,043 +0,698 0,015 0,079 9346 El.en 11,570 11,640 +1,129 9,359 15,849 9148 Italcementi 9,608 9,560 +1,325 6,538 11,180 9353 Prysmian 11,657 11,600 -0,855 6,074 13,815
1402 Arkimedica 0,622 0,619 -0,482 0,584 1,130 9188 Elica 1,831 1,859 +2,481 0,512 2,117 9152 Italmobil 29,807 29,770 +2,057 19,137 38,148 R
9035 Ascopiave 1,506 1,509 +0,066 1,441 1,672 9613 Emak 3,190 3,155 -1,406 2,963 4,043 9153 Italmobil R 22,243 22,380 +2,332 12,727 25,091 9238 R Demedici 0,267 0,261 -3,333 0,123 0,285
9146 Astaldi 5,983 5,975 +0,844 2,608 6,931 9575 Enel 4,087 4,082 +0,307 2,941 4,347 1403 Iw Bank 1,970 1,970 1,370 2,239 9342 Ratti 0,370 0,368 -2,642 0,165 0,461
9338 Atlantia 17,911 17,870 +0,393 9,564 18,331 1404 Enervit 1,379 1,380 1,103 1,600 J 1404 Rcf 0,971 0,970 -1,020 0,879 1,200
1413 Aut Merid 16,002 16,300 +1,875 8,283 17,282 9347 Engineering 26,281 26,290 -0,038 12,450 27,028 9116 Juventus Fc 0,898 0,895 +0,224 0,648 1,067 9565 Rcs Medgr R 0,763 0,761 +0,132 0,441 0,864
9020 Auto To Mi 10,056 10,000 +0,706 3,793 10,114 9525 Eni 17,049 17,040 +1,489 12,310 18,213 K 9564 Rcs Mediagr 1,312 1,312 +0,229 0,499 1,560
9574 Autogrill 8,723 8,690 +0,346 3,196 9,043 9128 Enia 5,156 5,175 +0,097 2,436 6,002 9358 K.r.energy 0,157 0,158 +0,190 0,156 0,296 9461 Rdb 2,261 2,250 -1,316 1,955 2,756
9398 Azimut 9,214 9,230 +2,499 3,114 9,512 9576 Erg 9,520 9,520 -0,314 8,601 12,012 1402 Kerself 8,543 8,550 -0,812 7,582 10,122 1403 Realty Vailog 2,498 2,500 +0,100 1,432 2,499
B 9057 Erg Renew 0,641 0,650 +0,231 0,635 1,023 9253 Kinexia 2,126 2,120 -0,235 1,399 2,235 9221 Recordati 5,201 5,270 +0,861 3,741 5,548
1402 B&c Speakers 2,419 2,415 -1,025 1,934 2,905 9154 Ergy Capital 0,460 0,461 +0,217 0,298 0,744 9269 Kme Group 0,434 0,432 -2,483 0,428 0,728 9345 Reply 15,844 15,950 -0,623 12,439 16,942
9197 Banca Generali 8,323 8,300 +0,606 2,018 8,738 9157 Ergy Capital 11 W 0,078 0,088 +2,924 0,055 0,236 9334 Kme Group 09 W 0,028 0,030 +15,058 0,019 0,052 9085 Retelit 0,456 0,453 +0,110 0,203 0,614
9268 Banca Ifis 7,487 7,500 +0,134 5,161 8,424 9099 Espresso 2,266 2,295 +1,661 0,579 2,323 9270 Kme Group Risp 0,838 0,826 +0,121 0,671 1,096 9065 Retelit 08-11 W 0,095 0,097 -3,000 0,082 0,211
9050 Banca Italease 0,958 0,906 -9,441 0,451 1,530 9104 Esprinet 8,774 8,675 +0,115 3,213 8,789 9483 Kr Energy 09/12 W 0,088 0,090 +16,279 0,074 0,177 9549 Ricchetti 0,536 0,523 -5,077 0,536 1,089
9143 Banco Popolare 5,362 5,345 +0,659 1,917 7,178 9084 Eurofly 0,157 0,158 +1,344 0,053 0,230 L 9447 Rich Ginori 0,099 0,099 +0,909 0,091 0,400
9582 Basicnet 1,772 1,774 +0,339 1,047 1,959 9088 Eurotech 2,852 2,845 -1,557 1,533 3,496 9524 La Doria 2,206 2,210 0,914 2,974 9228 Risanamento 0,416 0,411 -0,964 0,113 0,571
9033 Bastogi 2,019 2,000 +0,553 1,411 3,622 1404 Rosss 1,298 1,325 -0,376 0,354 2,288
3042BXK.cdr
9325 Bb Biotech 51,030 51,390 +0,469 38,083 51,354 S
9506 Bca Carige 1,871 1,880 +1,567 1,585 2,810 9590 Sabaf 16,953 17,000 7,463 17,713
9280 Bca Carige R 2,880 2,870 -1,375 1,960 3,401 9579 Sadi Servizi Indus 0,484 0,487 +0,619 0,394 0,755
9292
9397
9474
9472
Bca Finnat
Bca Intermobiliare
Bca Pop.etruria E
Bca Pop.milano
0,599
3,019
3,875
5,142
0,600
3,020
3,870
5,145
-0,826
-2,265
-0,514
+1,680
0,357
2,128
2,805
2,783
0,735
4,158
5,691
5,817
COMPRO 9505
9481
9091
9247
Saes Gett Rnc
Saes Getters
Safilo Group
Saipem
5,153
6,294
0,601
22,498
5,100
6,240
0,608
22,640
-1,354
-1,732
+4,288
+2,305
3,386
4,274
0,290
10,782
7,668
9,795
0,769
22,701

ORO
9548 Bca Pop.spoleto 4,467 4,472 -1,215 3,955 5,606 9248 Saipem Ris 22,390 22,390 14,850 22,390
9533 Bca Profilo 0,674 0,677 +0,296 0,214 0,817 9222 Saras 2,085 2,070 -0,361 1,892 2,860
9514 Bco Desio-brianza 4,315 4,300 3,604 4,923 9837 Sat 10,073 10,570 7,514 11,023
9349 Bco Desio-brianza 4,243 4,230 -1,284 3,796 4,781 9008 Save 5,585 5,555 -0,980 2,810 5,898
9616 Bco Popolare 10 W 0,067 0,068 0,062 0,265 1404 Screen Service 0,683 0,690 +0,291 0,401 0,754
0,133 1,131
9537
9029
Bco Santander
Bco Sardegna Rnc
11,325
10,263
11,250
10,130
+1,351
+1,199
4,065
7,866
11,900
11,277 e argento 9256
9257
Seat Pg
Seat Pg R
0,159
1,110
0,158
1,110
-0,314
-0,090 0,293 1,500
9103 Bee Team 0,457 0,448 -1,211 0,323 0,809 1403 Servizi Italia 5,050 5,095 +0,197 3,092 5,986
9610 Beghelli 0,699 0,699 0,342 0,818 9123 Sias 6,120 6,140 +1,488 3,166 6,413
PAGO IN CONTANTI
-0,921
9037 Benetton 6,063 6,150 +2,159 4,561 7,723 OCCASIONI 9297 Snai 3,035 3,060 +3,117 1,710 3,505
9569 Beni Stabili 0,575 0,573 -0,607 0,372 0,664 - OROLOGI 9115 Snam Gas 3,508 3,510 +0,573 2,957 3,508
1404 Best Union Co 1,428 1,480 1,391 1,968 ORO - GIOIELLI 9271 Snia 0,121 0,122 -0,974 0,106 0,237
+0,203 NUOVO
9874 Bialetti Industrie 0,499 0,498 -0,300 0,172 0,896 USATO COME i
9272 Snia 10 W 0,006 0,006 0,005 0,015
1403 Biancamano 1,449 1,460 +2,817 1,166 1,819 a prezzi special 9190 Socotherm 1,451 1,425 0,673 1,932
9048 Biesse 5,878 5,855 -0,931 2,888 7,072 9276 Sogefi 2,052 2,072 +6,555 0,681 2,052
1401 Bioera 1,600 1,600 1,550 3,800 Mantova - Via Conciliazione 94/A - Tel. 0376 321202 - Cell. 335 6917638 9618 Sol 3,800 3,800 -0,654 2,688 4,376
9032 Sole 24 Ore 2,004 2,002 -0,373 1,529 2,528
9040
9092
Boero
Bolzoni
20,000
1,438
20,000
1,417 -3,474
18,000
1,244
24,100
1,902
Cerea - Tel. 0442 321057 • Carpi (Mo) - Tel. 059 6229767 • Verona - Tel. 045 9298064 9278 Sopaf 0,121 0,121 -1,377 0,094 0,215
9041 Bon Ferraresi 34,444 34,370 -1,716 22,616 43,631 9315 Sorin 1,323 1,311 -2,889 0,366 1,353
1412 Borgos Risp 1,351 1,356 +1,270 1,012 1,399 9283 Stefanel 0,343 0,340 -2,714 0,235 0,495
9011 Eutelia 0,369 0,368 -1,075 0,270 0,690 9430 Landi Renzo 3,579 3,567 -1,246 2,196 3,832 9550 Stefanel Rnc 2,800 2,800 2,300 2,800
1411 Borgosesia 1,406 1,422 -0,559 1,015 1,523
9498 Everel Group — — 0,087 0,087 9594 Lazio 0,331 0,337 -1,460 0,274 0,449 9596 Stmicroel 5,912 5,910 +2,073 3,028 6,886
1403 Bouty Health 1,184 1,184 +0,254 0,497 1,184
9062 Bpm 09-13 W 4,777 4,770 -0,209 2,145 9,539 9627 Exor 13,364 13,340 +1,522 5,407 15,056 9207 Lottomatica 13,195 13,180 +0,457 12,071 18,009 T
9516 Brembo 5,690 5,595 -2,526 2,168 5,976 9139 Exor Priv 7,465 7,435 +1,088 3,197 8,340 9344 Luxottica 17,666 17,630 +1,908 9,571 18,261 1402 Tamburi 1,277 1,275 +0,315 0,863 1,482
9628 Exor Risp 9,925 9,910 +1,955 3,770 11,222 M 9031 Tas 14,080 14,080 -2,897 7,900 20,459
9045 Brioschi 0,188 0,187 +0,053 0,159 0,277
9081 Exprivia 1,181 1,183 -0,588 0,741 1,410 9821 Maire Tecnimont 2,315 2,305 +0,326 0,996 3,385 9193 Telecom It 1,078 1,079 +0,747 0,780 1,253
9518 Bulgari 5,709 5,750 +3,884 2,835 6,369
F 9245 Management E C 0,144 0,143 -1,651 0,055 0,189 9260 Telecom It R 0,757 0,755 -0,527 0,610 0,875
9102 Buongiorno 1,079 1,080 -0,644 0,495 1,505
9004 Fastweb 19,885 19,870 +0,101 14,856 22,067 9513 Marcolin 1,540 1,540 1,017 1,821 9647 Telecom Me 0,103 0,103 -1,524 0,040 0,139
9068 Burani F.g 2,573 2,522 1,810 10,125
9557 Buzzi Unic R 7,170 7,185 +1,340 3,848 7,781 9112 Fiat 10,338 10,330 +1,175 3,437 11,314 9019 Marr 5,815 5,860 +2,180 4,562 6,168 9648 Telecom Me R 0,102 0,098 -1,702 0,056 0,140
9113 Fiat Priv 6,146 6,090 +0,661 1,917 6,835 9052 Mediacontech 3,406 3,390 -2,305 1,736 3,588 9194 Tenaris 13,846 13,870 +1,612 6,128 14,130
9556 Buzzi Unicem 11,054 11,050 +2,220 6,869 13,311
9114 Fiat Rnc 6,569 6,480 +0,935 2,467 7,226 9543 Mediaset 5,435 5,435 +1,210 3,056 5,435 9360 Terna 2,897 2,895 +0,260 2,254 2,897
C
9335 Fidia 4,529 4,520 -1,094 2,939 6,072 9173 Mediobanca 7,918 7,985 +1,849 4,531 9,675 1404 Ternienergia 1,610 1,601 -1,356 1,023 1,723
9329 C Latte To 2,322 2,322 -2,004 1,513 2,854
9327 Cad It 5,207 5,260 +0,095 3,669 6,709 9211 Fiera Milano 4,621 4,605 -0,540 3,432 5,670 9539 Mediolanum 4,418 4,420 +0,798 2,059 4,937 9553 Tiscali 0,171 0,169 -1,513 0,089 1,487
9066 Cairo Communicat 2,779 2,750 +1,852 1,396 2,779 9503 Fil Pollone 0,408 0,400 -0,498 0,271 0,532 9458 Mediterranea A 2,844 2,785 +0,180 1,283 3,289 9583 Tiscali 09/14 W 0,005 0,005 -2,041 0,003 0,006
9377 Finarte Aste 0,205 0,205 +2,750 0,128 0,364 9706 Meridie 0,610 0,620 +6,074 0,474 0,980 9331 Tod’s 51,699 51,870 +0,895 25,992 52,496
1402 Caleffi 1,053 1,051 +0,095 0,911 1,278
9259 Finmeccanica 11,219 11,200 +0,719 8,579 12,720 9707 Meridie 11 W 0,022 0,022 -22,581 0,017 0,040 1403 Toscana Fin 1,250 1,250 +0,321 0,761 1,356
9058 Caltag Edit 1,767 1,783 -0,168 1,399 2,372
9038 Fmr Art’e’ 4,948 4,940 +0,305 3,511 5,268 9429 Mid Ind Cap 10 W 0,104 0,115 +9,524 0,065 0,278 9511 Trevi Finanz 11,397 11,340 +2,162 4,374 12,792
9306 Caltagirone 2,418 2,412 -1,026 1,920 2,892
1406 Fnm 0,585 0,586 -0,425 0,394 0,626 9039 Mid Industry Cap 15,500 15,500 13,000 16,000 9302 Trevisan Com 0,722 0,718 0,438 1,064
9056 Camfin 0,301 0,300 +0,671 0,108 0,372
9243 Fond-sai 10,703 10,610 +0,473 8,181 15,603 9175 Milano Ass 1,917 1,898 1,117 2,778 9063 Txt 7,379 7,485 +1,906 5,137 8,829
9282 Camfin 09-11 W 0,050 0,049 -7,238 0,050 0,063
9244 Fond-sai R 7,439 7,455 +2,899 4,960 9,801 9176 Milano Ass R 2,111 2,127 +3,152 1,226 2,731 U
9061 Campari 7,357 7,400 +1,579 3,928 7,400 9077 Fullsix 1,245 1,265 +4,545 1,201 1,963 9494 Mirato 5,380 5,380 -0,093 3,463 5,442 9288 Ubi 09-11 W 0,050 0,050 +0,202 0,032 0,085
9617 Cape Live 0,325 0,325 0,317 0,500 G 9178 Mittel 3,615 3,627 +1,327 2,429 3,780 9287 Ubi Banca 9,927 9,925 +0,710 5,866 11,340
9527 Carraro 2,260 2,250 -0,881 2,257 3,210 9369 Gabetti 0,596 0,585 -2,824 0,482 1,449 9010 Molmed 1,631 1,611 -2,364 0,778 2,138 9201 Uni Land 0,885 0,881 -0,620 0,382 1,195
9333 Cattolica As 23,949 23,840 -1,161 12,495 25,595 9365 Gabetti 09/13 W 0,138 0,140 -2,714 0,138 0,357 9014 Mondadori 2,882 2,875 +0,701 2,297 3,739 9082 Unicredit 2,291 2,290 +0,770 0,634 2,769
9053 Cdc 2,053 2,057 +2,747 0,666 2,497 9332 Gas Plus 6,027 6,030 5,943 7,647 1401 Mondo He 0,169 0,168 -1,230 0,110 0,392 9083 Unicredit Risp 2,813 2,817 -0,442 0,990 3,438
9312 Cell Therap 0,779 0,773 -0,322 0,039 1,329 9607 Gefran 2,186 2,197 +1,972 2,108 3,231 9046 Mondo Tv 7,344 7,270 -6,072 2,740 9,895 9352 Unipol 0,899 0,902 +1,862 0,572 1,217
9580 Cembre 4,695 4,697 -1,313 2,594 4,892 9129 Gemina 0,574 0,570 -0,524 0,211 0,706 9095 Monrif 0,432 0,439 +0,228 0,396 0,495 9303 Unipol P 0,576 0,574 +0,967 0,392 0,893
9067 Cementir Hold 3,133 3,140 +1,127 1,728 3,830 9130 Gemina Rnc 1,789 1,789 +1,131 0,297 2,836 9500 Monte Paschi 1,256 1,253 +0,643 0,791 1,578 V
9042 Chl 0,190 0,189 +0,638 0,074 0,323 9131 Generali 17,919 17,930 +1,702 9,947 19,635 9184 Montefibre 0,140 0,140 0,124 0,230 9024 V Ventaglio 0,138 0,137 0,105 0,343
1402 Cia 0,298 0,298 -2,295 0,197 0,387 9006 Geox 4,472 4,472 +0,619 4,041 6,663 9185 Montefibre R 0,277 0,277 +0,911 0,134 0,303 1403 Valsoia 4,498 4,405 1,940 4,597
9087 Ciccolella 0,895 0,880 -2,384 0,582 1,436 9330 Gewiss 2,653 2,625 -1,408 2,075 3,393 1401 Monti Asc 1,343 1,340 -2,545 0,869 2,210 9308 Vianini Indus 1,381 1,370 -2,143 1,381 1,660
9070 Cir 1,762 1,772 +2,074 0,661 1,762 9622 Grandi Viaggi 0,967 0,989 -0,051 0,763 1,077 9451 Mutuionline 5,187 5,250 -1,130 2,750 5,638 9309 Vianini Lavori 4,530 4,530 -1,522 3,435 5,126
9317 Class Editori 0,701 0,697 -1,554 0,574 0,851 9025 Granitifiandre 3,454 3,450 +1,025 1,935 4,002 N 9310 Vittoria Ass 3,525 3,562 +1,496 3,039 4,813
9027 Cobra 1,946 1,955 -0,610 0,887 2,815 1401 Greenvision 6,679 6,610 -5,773 6,679 22,656 9236 Nice 2,902 2,870 -2,959 1,575 3,461 W
9073 Cofide 0,650 0,650 +2,443 0,315 0,650 9510 Gruppo Coin 4,458 4,460 +3,661 1,493 4,488 1402 Noemalife 5,371 5,450 4,970 6,839 9267 W Mediobanca 11 0,092 0,095 +7,386 0,087 0,123
1403 Cogeme Set 0,876 0,871 +0,115 0,689 1,330 9126 Gruppo Minerali M 4,663 4,870 -0,358 3,166 7,600 1413 Nova Re 1,150 1,150 0,992 1,700 Y
1403 Conafi Prestito’ 1,170 1,180 +1,462 0,773 1,363 H O 9284 Yoox 4,820 4,830 -1,227 4,683 5,210
9508 Cr Artigiano 1,816 1,815 +0,276 1,786 2,310 9251 Hera 1,604 1,595 -0,063 1,124 1,768 9529 Olidata 0,500 0,497 -0,896 0,213 0,767 1404 Yorkville Bhn 0,191 0,192 -2,538 0,166 0,750
9452 Cr Bergamasco 23,762 23,800 +0,464 18,685 28,231 I 9205 Omnia Network — — — — Z
9454 Cr Valtellinese 5,364 5,360 -0,464 4,706 7,221 9036 Igd 1,535 1,519 +0,529 0,813 1,603 P 9239 Zignago Vetro 3,918 3,940 +1,285 3,212 4,201
9100 Credem 5,180 5,185 +0,097 1,727 5,456 9515 Ima 12,342 12,420 +2,815 11,940 13,909 9013 Panariagroup 1,977 1,978 +0,918 1,194 2,314 9314 Zucchi 0,448 0,449 +1,814 0,400 0,660
9522 Crespi 0,212 0,213 +2,100 0,168 0,395 9001 Immsi 0,833 0,835 +1,829 0,498 1,008 9110 Parmalat 1,951 1,948 -0,051 1,158 2,039 9340 Zucchi Rnc 0,662 0,689 -0,145 0,662 2,000

Gli indici Borse estere Euribor / Oro monete


Ftse Mib +1,07 22652,34 INDICI VAR SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 351,190 400,250 Pronto Borsa • 166.828.828 • 166.848.848 • 166.868.868
Ftit All S +1,02 23057,59 6038 Dow Jones (h.12) +0,26 1 Mese 0,486 0,493 Sterlina (v.c) 165,270 185,920 Nuovi numeri diretti Quotazione singolo Gestione lista personalizzata Tassi d'interesse
Ftit Mid C +0,56 24372,89 6041 Nasdaq Comp. (h.12) +0,82 6 Mesi 0,999 1,013 Sterlina (n.c) 165,270 185,920 titolo (il codice è
Ftit Itali — 6047 Franc.xetra Dax +0,27 12 Mesi 1,247 1,264 Sterlina (post.74) 165,270 185,920 • 166.818.818 • 166.838.838 pubblicato a sinistra • 166.858.858 • 166.878.878
Ftit Small +0,12 23700,67 6037 Lnd Ft 100 +1,02 Oro monete Marengo Italiano 130,660 155,200 Cambi in diretta Blue Chips di Milano del titolo stesso) Panoramica mercati mondiali Cambi Bankitalia
Mibtes 6035 Parigi Cac 40 +0,70 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 125,500 150,810
Mib30s 6042 Tokyo Nikkei -0,02 Oro Fino (per Gr.) 23,240 24,580 Marengo Francese 125,500 150,810
NH4POM...............14.12.2009.............22:04:43...............FOTOC21

ECONOMIA MANTOVA e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

PROGETTO ARTIGIANI AGRICOLTORI

Un premio a Cariparma Una foto di sessanta metri Rinviata la protesta a Roma


«Pro-Azienda» è il proget- Il gruppo fotografi Upa di Cia, Confagricoltura e Co-
to di Cariparma per le im- Mantova ha presentato una pagri hanno deciso di rin-
prese in difficoltà e prevede maxi foto lunga 60 metri e viare la protesta prevista
soluzioni per l’accesso al alta 1,50 alla mostra merca- per oggi a Roma davanti al
credito. Favorisce anche la to internazionale «AF L’ar- parlamento contro il man-
ricapitalizzazione e gli inve- tigiano in Fiera» a Milano. cato sostegno all’agricoltu-
stimenti. Presentato all’edi- Una delegazione di fotogra- ra. La protesta è stata rin-
zione del Premio annuale fi capeggiati dal presidente viata a un’altra data anco-
«Banca e Territorio» conferito da Aifin, Associa- Upa Enzo Zanca è stata ricevuta dall’assessore ra da stabilire. «Ma i problemi rimangono tutti
zione Italiana Financial Innovation, il progetto regionale Domenico Zambetti. La fotografia ri- sul tappeto», hanno ribadito le organizzazioni
di Cariparma si è aggiudicato il secondo posto. trae imprenditori artigiani. sindacali.

IL FLOP DEL TAVOLO PROVINCIALE Un libro per gli operai Belleli


La Fiom regala
La Cgil striglia i Comuni: la Costituzione
la crisi economica morde Difendere il lavoro, ripartendo da
quella Carta che in oltre cinquant’an-
ni ha permesso conquiste fondamen-
tali, tutelando i diritti e garantendo
dignità dei singoli e delle loro asso-

dovete investire più soldi ciazioni. Per dipendenti della Belleli


è in arrivo un regalo di Natale molto
speciale. Un gesto simbolico, la con-
segna ad ognuno dei lavoratori della
fabbrica (domani alle 13.30) di un vo-
di Corrado Binacchi lume della Costituzione italiana com-
mentata dal
Il tavolo di coordinamento ha partorito to mettere in moto una serie di interventi pedagogista
un accordo tra enti locali, associazioni di sul territorio per contrastare gli effetti Mario Lodi.
categoria, sindacati e banche, che è rima- della crisi economica, la Cgil traccia un A lanciare
sto però lettera morta. A distanza di mesi bilancio con poche luci e molte ombre. E l’iniziativa è
dalla firma dell’intesa che avrebbe dovu- chiede ai Comuni più impegno. la Fiom, in-
sieme con
«Continuiamo a credere stiglione abbiamo raggiunto Cgil, insieme con Cisl e Uil, lità o perdita del lavoro. Inol- Un operaio l’Anpi. «Non
che l’accordo siglato in mag- l’accordo sul sostegno alle fa- sarà impegnata ad estendere tre è necessario imprimere al lavoro è solo un at-
gio — afferma Massimo Mar- miglie. Ad oggi solo 21 Comu- il numero dei Comuni che si una convinta accelerazione A distanza to per la me-
chini, segretario provinciale ni su 70 hanno deliberato ri- impegnano a mettere risorse ai tavoli distrettuali, e a que- di mesi moria — af-
della Cgil — rappresenti un sorse e regolamenti a favore per sostenere i lavoratori in sto riguardo chiediamo al- dalla sigla ferma Ales-
passo avanti importante e po- delle persone coinvolte dalla cassa integrazione o che han- l’amministrazione Provincia- dell’intesa sandro Paga-
sitivo, anche se ha dato risul- crisi, per un totale di 500mila no perso il lavoro. In partico- le di coordinare tutti i sogget- anti-crisi La Rsu della Belleli no, segreta-
tati parziali». In assenza di euro, di cui 100mila solo a lare — sottolinea Marchini ti per definire le politiche for- la Cgil rio provincia-
interventi macroeconomici Gonzaga. I risultati non sono — dobbiamo arrivare alme- mative e come favorire la ri- denuncia le dei metalmeccanici della Cgil —
concreti da parte del Gover- molto soddisfacenti». no al pagamento delle tariffe collocazione delle persone gli scarsi oggi si parla tanto di riforma della
no - è la posizione di via Alto- Ecco perché il sindacato ri- dei servizi comunali, in pro- che hanno perso il lavoro. In- risultati Costituzione, spesso senza conoscere
belli - i sindacati avevano lancia, convinto che nei pros- porzione al nuovo reddito, fine — conclude Marchini — a fondo norme che esplicitano valori
puntato molto su un coordi- sime mesi il quadro sarà an- cioé all’Isee attualizzato, di invitiamo le imprese a dare che hanno ancora piena validità. Leg-
namento locale che potesse cor più complesso sul fronte cui dispongono attualmente concreta applicazione all’im- gendo la Carta ci si accorge che non
varare e finanziare misure delle ricadute occupazionali. le famiglie colpite dalla crisi pegno di mantenere saldo il c’è alcun bisogno di modificarla, se
utili ad attenuare gli effetti «Nelle prossime settimane la per cassa integrazione, mobi- rapporto di lavoro». non per migliorare il funzionamento
della crisi. Due le linee guida dello Stato, caso mai c’è il bisogno di
al centro dell’intesa: promuo- applicarla fino in fondo senza tocca-
vere tavoli di distretto per at-
tivare programmi di soste-
gno alla formazione e alla ri-
collocazione, e costituire fon-
Aiuti alle giovani coppie, primo esame ok re però i valori di fondo». «Abbiamo
condiviso il progetto — sottolinea Ro-
dolfo Rebecchi dell’Anpi — perché
noi siamo la memoria storica dei va-
di per erogare contributi di Via libera all’emendamento sindaco-Buvoli: due fondi da 50mila euro lori della Resistenza e della democra-
sostegno ai redditi delle fami- zia che sono alla base della Costitu-
glie in difficoltà. Il bilancio a E’ stato dichiarato ammissibile dagli uffici al consiglio comunale approvarlo definitiva- zione». «Consegniamo un ‘pilastro’
sei mesi dalla firma? «Ad l’emendamento al bilancio di previsione fir- mente. Inammissibili, invece, gli emenda- ai lavoratori della Belleli — afferma
Asola non è mai stata convo- mato dal presidente della commissione bilan- menti di Vasori (Pd) che chiedevano di dirot- Luigi Lottardi della Fiom — che han-
cata una riunione del tavolo cio Buvoli e dal sindaco Brioni sull’istituzio- tare, dal 2010, 300mila euro dalla cultura al- no lottato salvando la fabbrica inter-
di distretto — evidenzia Mar- ne di due fondi, da 50mila euro ciascuno, per l’assistenza alle famiglie bisognose e, dal pretando i valori della Carta». «E’
chini — a Mantova, Ostiglia aiutare le giovani coppie a trovare casa in 2011, un milione da piazza don Leoni alla co- una lettura facile ma molto impor-
e Viadana il confronto è an- città e i commercianti ad aprire attività in struzione di un centro sociale a Colle Aperto. tante — conclude Mauro Mantova-
cora aperto, a Suzzara siamo centro storico. La comunicazione è stata da- «E’ ridicolo - dice il capogruppo di Api, Zanaz- nelli della Rsu — che sarà molto uti-
vicini alla firma mentre a Ca- Buvoli ta ieri in commissione bilancio. Ora toccherà zi - che il sindaco emendi il suo bilancio». le specialmente ai più giovani».

205NGER.cdr 405ITEM.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA IL TEMPO


Quotidiano d’informazione fondato nel 1664
PREVISIONI IN ITALIA LE TEMPERATURE DI IERI IN ITALIA
Enrico Grazioli direttore responsabile
Nord: nuvolosità irregolare a tratti intensa su ovest Piemonte ed Bolzano -3/4 Bologna 0/0 Roma Fiumic. 7/9
Finegil Editoriale S.p.A.
Emilia Romagna con residue precipitazioni anche a carattere nevo- Verona 1/4 Imperia 7/9 Bari 6/15
Consiglio di amministrazione so. Attenuazione dei fenomeni dal pomeriggio. Estesi passaggi nu-
Presidente: Carlo De Benedetti volosi sulle restanti regioni ma senza fenomeni associati. Segui- Trieste 2/2 Firenze 5/7 Napoli 7/11
Amministratore delegato: Monica Mondardini ranno ampie schiarite in serata a partire dal settore occidentale.
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli Centro e Sardegna: molto nuvoloso su Sardegna e regioni adria- Venezia 0/3 Pisa 5/9 Reggio C. 13/18
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari, tiche con fenomeni sparsi anche a carattere di rovescio in attenua- Milano 3/5 Ancona 5/6 Palermo 14/16
zione serale sull'isola. I fenomeni risulteranno nevosi a quote intor-
Rodolfo De Benedetti, Maurizio De Luca, Gianni Dotta, Domenico Galasso, Maurizio Martinetti,
no ai 700-900 metri. Nuvolosità variabile sulle restanti regioni con Torino 0/2 L’Aquila 0/2 Messina 13/17
Roberto Moro, Marco Moroni, Paolo Paloschi, Valter Santangelo, Raffaele Serrao
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Bruno Manfellotto
schiarite nel corso della serata. Genova 2/7 Pescara 5/7 Cagliari 9/17
Sud e Sicilia: molto nuvoloso su tulle le regioni con precipitazioni
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale. Graduale mi-
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova glioramento dalla serata a partire dai settori tirrenici di Campania e ALL’ESTERO
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova Basilicata. Amsterdam -4/4 Ginevra 0/2 Parigi -2/3
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova Temperature: massime in lieve aumento al nord, senza variazioni
di rilievo al centro ed al sud. Minime stazionarie al sud ed in dimi- Atene 9/12 Istanbul 3/8 Praga -4/-2
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova nuzione sul resto della penisola. Barcellona 5/9 Lisbona 5/12 Stoccolma -1/2
La tiratura del 14/12/2009 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS. Venti: ovunque dai quadranti orientali, deboli al nord, da moderati
30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli a forti sul resto della penisola ma con tendenza ad attenuazione Berlino -2/-1 Londra 2/8 Tunisi 12/19
34.663 copie
Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5 sul settore meridionale con rotazione da sud ovest. Il Cairo 13/21 Mosca -16/-4 Vienna -4/0
Certificato ADS n. 6466 del 4/12/2008
del 21/6/1948 Mari: localmente agitati mar e Canale di Sardegna, Stretto di Sici-
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia: lia, Jonio ed Adriatico centro meridionale. Mosso Tirreno meridio-
Nuvolari € 3,90; Design € 9,90; Storia € 7,90; Parole € 4,90; Montalbano € 8,90; Lunario € 6,90; Presciistica € 10,90; Mantova Acqua € 13,90; nale, molto mossi gli altri mari con moto ondoso in attenuazione su SERENO NUVOLOSO PIOGGIA VARIABILE NEBBIA NEVE
Meridiani € 5,50; Lirica € 10,90; Guerrino € 8,90; Periferia Mantova € 5,00; Osteria Mantova € 10,90 ligure.
6022BXM.cdr
NT1POM...............14.12.2009.............20:59:23...............FOTOC21

CULTURA & SOCIETA’e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

Domani il Trio di Padova al Bibiena La banda Città di Mantova all’Ariston


per gli auguri di Banca Fideuram con Mauro Negri ospite d’onore
Tre giovanissimi per gli auguri di Natale in musica: è la Concerto degli auguri della Banda Città di Mantova oggi al-
scelta di Banca Fideuram, che domani alle 20.30 al teatro Bi- le 21.15 al teatro Ariston: il gruppo diretto dal maestro Ales-
biena organizza per i propri clienti e per l’intera cittadinan- sio Artoni eseguirà colonne sonore di film e brani di musica
za, col patrocinio del Comune di Mantova, un concerto del jazz. Ospite della serata il musicista Mauro Negri. Ingresso li-
Trio di Padova, costituito da Davide De Ascaniis (violino), Da- bero. Sempre oggi, il teatro Ariston vedrà protagonista an-
miano Scarpa (violoncello) e Sara De Ascaniis (pianoforte). che il gruppo Allievi della Banda Città di Mantova, diretto
Diplomati col massimo dei voti e la lode, i tre hanno consegui- dal maestro Alberto Serati, che suonerà dalle 9.30 alle 11 per
to premi in vari concorsi nei quali si sono esibiti sia come so- gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado
listi che con orchestre. Attualmente stanno perfezionando il cittadine. L’evento sarà allietato anche dai canti natalizi dei
loro corso di studi in sedi come il Mozarteum di Salisburgo, bambini della scuola dell’infanzia comunale Ferrari. Entram-
Il teatro accademico del Bibiena l’Università di Vienna e l’Accademia Chigiana di Siena. Mauro Negri bi gli eventi sono organizzati dal Comune di Mantova.

PROPOSTA ABBINATO AI VINI DEI COLLI CARNET


E spunta il club
Castel Goffredo
BOZZOLO. Concerto di
delle eccellenze Natale, oggi alle 21 nella
chiesa di San Pietro, a Boz-
enogastronomiche zolo, dove la banda di San-
ta Cecilia e gli allievi della

sbarca in città
Scuola di musica eseguiran-
Istituire un Club di no alcuni canti della tradi-
eccellenze mantovane per zione. Con il maestro Mar-
veicolare l’enogastronomia co Adamoli e il presidente
come principale motore di della banda Cesare Compa-
conoscenza della realtà gnoni.
virgiliana. La proposta è
stata lanciata ieri dal
dirigente provinciale,
Giovanni Urbani: verrà
costituito un albo definito
col tortello amaro CARBONE. Inizia oggi, al-
le 20.45, al Cinema del Car-
bone di piazza Don Leoni la
rassegna “Natura
Film-Mantova” con la proie-
«dinamico», con un l Tortello amaro di Castel RICETTA ro e il vino» ha sottolineato zione di “Micromater” di
selezionato numero di
professionisti del settore,
individuati attraverso criteri
I Goffredo è sempre più
protagonista nell’ambito
dell’enogastronomia manto- Il piatto principe castellano
Urbani. Un compito, quello
dell’accostamento al piatto,
non certo semplice, superato
Luis Gonzalez, vincitore
del Trofeo Stambecco d’O-
ro-Regione Valle d’Aosta.
specifici afferenti alla vana, entrato com’è nei me- dalla cantina Ricchi, metten- L’ingresso è gratuito: info
qualità della produzione o
accoglienza, servizi
imprenditivi. Le candidature
nu di moltissimi ristoranti e
trattorie e prodotto anche ar-
tigianalmente per essere ven-
ha anche un suo sito internet do in campo il Meridiano,
uno Chardonnay premiato
anche con la medaglia d’ar-
allo 0376-368396.
RADIO SINGER. La Cisl
invita alla proiezione del
si raccoglieranno entro la duto nei negozi specializzati. Come ogni ricetta che si ri- ra, uova, salvia cipolla, sale, gento in un recente Vinitaly. documentario “Radio Sin-
prossima primavera. «La Dopo la tradizionale grande spetti, anche quella del tor- noce moscata. Preparazione Dal 2006 il Tortello amaro ger” di Pietro Balla, prodot-
qualità totale distingue la festa di giugno nella capitale tello amaro ha i suoi segreti, del ripieno: cuocere le erbet- di Castel Goffredo è stato in- to da Fondazione Vera No-
vera produzione agro della calza, il primo piatto ca- gelosamente custoditi dalla te e macinarle nel passaver- serito nell’elenco regionale centini e Deriva Film. L’ap-
alimentare e l’eno stellano per eccellenza sbar- massaie castellane. Solo al- dura; soffriggere nel burro dei prodotti agroalimentari puntamento è oggi alle
gastronomia mantovana in cherà venerdì in città, alle 19 cune donne del paese, infat- salvia, cipolla e aglio; unire tradizionali. Un riconosci- 20.45 al Mignon di via Ben-
un territorio ricco di storia, al bar Venezia in piazza Mar- ti, pare conoscano la ricetta con le erbette cotte e le erbe mento che ha di fatto impre- zoni. Già applaudito al
arte e bellezze naturali — ha coni. Degustazioni gratuite, originale. Anche se le sue ra- amare, lasciare raffreddare ziosito la festa di giugno, che Film Festival di Torino, la
spiegato Urbani —. Ci sono accompagnate dai vini della dici sono ben piantate nella il composto ed unire uova, si svolge da 14 anni, parteci- pellicola racconta l’occupa-
soggetti che più di altri cantina Ricchi di Monzamba- storia, comunque, il tortello formaggio, pane, noce mo- pando anche alla rassegna zione della Singer di Leinì
fanno propri i valori di no, in particolare il Garda amaro è proiettato nella mo- scata e sale; preparare la sfo- specializzata milanese Golo- sul finire degli anni ’70. In
questa tradizione con Chardonnay Meridiano e lo dernità, tanto da avere un glia di pasta all’uovo tagliata saria. «E’ un piatto molto in- sala ci sarà anche il regi-
un’innovazione mai Spumante Brut, solleciteran- proprio sito internet a quadratini, farcire con un trigante — ha sottolineato sta.
scontata, contribuendo ad no i palati di intenditori e (www.tortelloamaro.it). Ed po’ di ripieno e piegare a Corresini —. A Castel Goffre- FILOFESTIVAL. Ospite
elevare i potenziali talenti profani, facendo loro assapo- ecco la ricetta che la rete por- triangolo con pinzatura al do coltiviamo con amore l’er- d’eccezione per il Filofesti-
del nostro territorio». Il Club rare il gusto dell’erba ama- ta in tutte le case, quella pub- centro; cuocere in acqua sa- ba di San Pietro negli orti e val, che invita soci e simpa-
intende poi rappresentare ra, nota anche come Erba di blicamente conosciuta. In- lata e servire con una spolve- nei giardini. Un vivaista tizzanti al Teatreno di piaz-
una rete ideale, composta da San Pietro o Balsamita Ma- gredienti (per il ripieno): er- rata di formaggio grattugia- crea delle piccole confezioni za Don Leoni, dove il 21 di-
attori di vertice, che possano jor. Un ingrediente particola- bette, formaggio grattugiato, to e un cucchiaio di burro fu- che vengono vendute ovun- cembre Valerio Massimo
misurarsi tra loro. Sia il re, che matura nei campi a fi- pane grattugiato, erba ama- so e salvia croccante. que. Troviamo sempre più Manfredi presenterà il suo
Club che l’albo dinamico ne giugno, impiegato in pas- gente che ci chiede cosa biso- ultimo libro “La Tomba di
(quest’ultimo aggiornabile sato nei riti religiosi in sosti- gna fare per coltivarla». Un Alessandro - L’enigma” (al-
ogni biennio), saranno tuzione dell’incenso, le cui glio, dal dirigente Giovanni dell’azienda agricola Ricchi piatto tramandato da genera- le 18).
gestiti dalla Provincia, peculiarità sembrerebbero Urbani col funzionario Dino e Marco Gialdi del bar Vene- zioni, i cui segreti recente- RESISTENZA. Oggi alle
assessorato alle Attività addirittura proteggere dal- Stermieri, affiancati dalla vi- zia. «La location di questo mente sono stati racchiusi in 21 all’Arci Tom di Borgo-
Produttive. Non è stato l’invidia gli innamorati. L’i- ce presidente della Pro loco evento si colloca in pieno una pubblicazione, per ren- chiesanuova Gilberto Ca-
escluso che possano aderirvi niziativa è stata presentata castellana, Luciana Corresi- centro storico e sancisce il derlo più accessibile al gran- vicchioli presenterà il suo
anche altri partner pubblici ieri mattina, nella sede della ni col referente Roberto Bas- matrimonio di 2 prodotti de pubblico. libro “Resistenza”.
e privati. (g.s.) Provincia in via Don Mara- signani, Chiara Stefanoni d’eccellenza: il tortello ama- Graziella Scavazza

IL LIBRO
Maurizio Bertolotti, dell’Istituto
Risorgimento, una storia di conflitti i QUADERNI SPECIALI di
di storia contemporanea Isnenghi e Bertolotti oggi alla sala delle Colonne
«Occorre difendere i valori alle 17.30 alla sala delle Colon- microconflitti per cui non si Maurizio Bertolotti. Nel Dizio-
del Risorgimento contro i suoi ne, corso Garibaldi 88. E’ il pri- parla più che urlando»; dall’al- nario che correda il volume,
detrattori, perché nel Risorgi- mo di 5 volumi in 7 tomi dell’o- tro «tutto un discorso che di- quasi 20 sono le voci dedicate
mento sono le radici della li- pera generale Gli Italiani in vulga virtuosi consigli di ri- a personaggi e avvenimenti
bertà e della democrazia italia- guerra. Conflitti, identità, me- conciliazione, pacificazione, mantovani o legati a Manto-
na». Chi sono i detrattori? «La morie dal Risorgimento ai gior- oblio; e nega la storia pur di va. Presenti gli autori e i cura-
Lega di Bossi, che è contro l’u- ni nostri, direzione scientifica rendere meno irta la memo- tori, con coordinamento di
nità nazionale e la moderniz-
zazione del Paese, e il cattolice-
simo integralista che mette in
discussione gli apporti innova-
di Isnenghi. Un’opera non tan-
to sulle guerre degli italiani,
quanto piuttosto una storia
dell’Italia contemporanea cen-
ria». Nel volume Fare l’Italia
domina il motivo del conflitto.
Non solo quello che oppone
gli italiani all’Austria, ma an-
Marzio Romani (Università
Bocconi) a discutere su unità
e disunità saranno Gianluca
Albergoni (Università di Mila-
IL CLIMA DEL G2
tori del 1789 (rivoluzione fran- trata sul tema dei conflitti che che i dualismi che caratteriz- no), Arianna Arisi Rota (Uni-
cese) e della rottura storica l’hanno caratterizzata. La scel- zano il movimento patriottico: versità di Pavia) e Gian Luca
giacobina e napoleonica in Ita- ta di questo punto di vista, monarchici/repubblicani, fe- Fruci (Università di Pisa). La
lia». Sono parole di Maurizio spiega Isnenghi, è stata condi- deralisti/unitaristi, democrati- presentazione fa parte del ci-
Bertolotti, prologo alla presen- zionata dalle sollecitazioni del ci/moderati, Stato/Chiesa. No- clo «Il lungo Risorgimento: ri-
tazione di Fare l’Italia: unità e presente dell’Italia: da un lato tevole lo spazio dedicato nel flessioni e confronti verso il
disunità nel Risorgimento, a la realtà di un grande conflit- volume a vicende e figure 150º anniversario dell’unità
cura di Mario Isnenghi e Eva to tra blocchi contrapposti e mantovane, grazie ai saggi e d’Italia». il nuovo Quaderno Speciale di Limes
la rivista italiana di geopolitica
Cecchinato (Utet editore), oggi di un «pullulìo quotidiano di alle schede di cui è autore Gilberto Scuderi è in edicola e in libreria www.limesonline.com
NT4POM...............14.12.2009.............20:21:50...............FOTOC24

GAZZETTA OGGI IN TELEVISIONE MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 37

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Geo Mattino Occhio Cory A casa D’Artagnan


& Geo Cinque alla spesa alla Casa Bianca con i suoi
Con il contributo dei Federica Panicucci, in- Tra gli ospiti di Sveva Candy ha una cotta per I genitori di un single Ennesima versione trat-
maestri Giorgio ed Eli- sieme a Claudio Bra- Sagramola lo storico Cory, al punto di voler- disperati perchè non ta dal romanzo di Du-
sabetta Furlan, Sveva chino, conduce il conte- della cucina Giuliano Andrea Bocelli - My Christmas lo nella sua squadra di vuole andarsene da mas. Qui il giovane spa-
Sagramola ci parla dello nitore della mattina di Manzi e lo chef Giulio Viene trasmesso sulla rete Mediaset il concerto te- majorettes. Per un ma- casa ingaggiano la don- daccino avventuroso è
yoga, antica disciplina Canale 5. Si comincia Pediconi, che insegne- nuto da Andrea Bocelli al Kodak Theatre di Los An- linteso Cory pensa inve- na dei suoi sogni, per interpretato da Justin
indiana, utile sia al cor- alle 8.40, per finire alle ranno a preparare il pan geles, mandato in onda dalla rete statunitense Pbs. ce che sia Meena a voler convincerlo ad abban- Chambers, ora stella di
po che allo spirito. 10.40 con gossip e news. giallo, dolce natalizio. Canzoni e duetti in clima tipicamente natalizio. uscire con lui. donare la loro casa. Grey’s Anatomy.
RAITRE, ORE 17.50 CANALE 5, ORE 8.40 RAIUNO, ORE 11.00 ITALIA 1, ORE 21.10 ITALIA 1, ORE 17.10 CANALE 5, ORE 21.11 RETE 4, ORE 21.10

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.00 Cercando Cercando 6.00 News - Rassegna stampa 6.00 Prima pagina 6.30 Rascal il mio amico Or- 5.00 Tg4 - Rassegna stampa 6.00 Tg La7 / meteo / oroscopo 6.00 Coffee & Deejay
6.05 Anima Good News 6.05 Tg2 Costume e Società 6.30 Il caffè di Corradino Mineo 7.55 Traffico setto, Rupert Bear, Le av- 5.20 Secondo voi / traffico / informazione 9.30 Deejay Hits
6.10 Julia - Telefilm 6.25 Alla scoperta della Terra 7.30 TgR Buongiorno Regione 7.57 Meteo 5 venture di Piggley Winks, 5.25 Peste e corna e gocce di 7.00 Omnibus 10.00 Deejay chiama Italia
6.30 Tg1 del Fuoco - Documentario 8.00 News 24 Morning News 7.58 Borse e monete La’ sui monti con Annette, storia - di Roberto Gervaso 9.15 Omnibus Life 12.00 Deejay Hits
6.45 Unomattina - con M. Co- 6.35 Tg2 Eat Parade 8.25 La Storia siamo noi 8.00 Tg5 - Mattina Hello Sandybell, La Pan- 5.30 Magnum P.I. - Telefilm 10.10 Punto Tg 13.55 Deejay Tg
cuzza ed E. Daniele 6.45 Agenzia RiparaTorti 9.15 Figu - Album di persone 8.40 Mattino Cinque - condu- tera Rosa, Un alveare di 6.50 Vita da strega - Telefilm 10.15 2’ Un libro, cultura e ap- 14.00 The Player
7.00 Tg1 / Tg1 - L.I.S. 6.55 Quasi le sette - conduce notevoli cono Federica Panicucci e avventure per l’ape Magà 7.20 Quincy - Telefilm profondimento 14.30 M2.O
7.35 Tg Parlamento Stefania Quattrone 9.20 Cominciamo Bene - Prima Claudio Brachino - Cartoni 8.20 Hunter - Telefilm 10.20 Movie Flash 15.00 Deejay Tivuole
8.00 Tg1 - Tg1 Focus 7.00 Cartoon Flakes 10.00 Cominciamo Bene - con 9.57 Grande Fratello - Pillole 8.55 Happy Days - Telefilm 9.45 Bianca - Telenovela 10.25 Ispettore Tibbs - Telefilm 15.55 Deejay Tg
9.00 Tg1 9.35 Crash - files Fabrizio Frizzi e Elsa Di Gati 10.00 Tg5 - Ore 10 9.30 A-Team - Telefilm 10.30 Giudice Amy - Telefilm 11.25 Movie Flash 16.00 50 Songs
9.05 I Tg della Storia 10.00 Tg2punto.it 12.00 Rai Sport Notizie 11.00 Forum - conduce Rita Dal- 10.20 Starsky e Hutch - Telefilm 11.30 Tg4 11.30 Le inchieste di Padre 18.00 Rock Deejay
9.30 Tg1 - Flash 11.00 I Fatti Vostri - conducono 12.25 Tg3 Punto donna la Chiesa 11.20 The Sentinel - Telefilm 11.38 Vie d’Italia - Notizie sul Dowling - Telefilm 18.55 Deejay Tg
10.00 Verdetto finale - conduce Giancarlo Magalli, Adriana 12.45 Le storie - Diario italiano 13.00 Tg5 - Meteo 5 12.15 Secondo voi traffico Informazione 12.30 Tg La7 19.00 The Flow
Veronica Maya Volpe, Marcello Cirillo 13.10 Vento di passione - Soap 13.41 Beautiful - Soap 12.25 Studio Aperto - Meteo 11.40 Wolff un poliziotto a Berli- 12.55 Sport 7 Notizie 20.00 Deejay Music Club
11.00 Occhio alla spesa - condu- 13.00 Tg2 - Giorno 14.00 Tg Regione - Tg3 14.07 Grande Fratello - Pillole 13.02 Studio Sport no - Telefilm 13.00 Jag - Avvocati in divisa - 21.00 Deejeography
ce Alessandro Di Pietro 13.30 Tg2 Costume e società 14.50 Leonardo / Neapolis 14.10 Centovetrine - Soap 13.40 Naruto Shippuden, Blue 12.30 Detective in corsia - Tf Telefilm 22.00 Deejay chiama Italia - Edi-
11.30 Tg1 13.50 Tg2 Medicina 33 15.10 Tg3 Flash L.I.S. 14.45 Uomini e donne Dragon, Willcoyote, Bugs 13.30 Tg4 14.00 Movie Flash zione serale
12.00 La prova del cuoco - con- 14.00 Il fatto del giorno - condu- 15.15 Trebisonda: Zorro - Tele- 16.15 Amici - Reality Bunny, Silvestro, Tom & 13.54 Meteo 14.05 Dieci piccoli indiani - Film 23.30 The Player
duce Elisa Isoardi ce Monica Setta film; 4 friends; Gnam; Gi- 16.55 Pomeriggio Cinque - con- Jerry, Speedy Gonzales - 14.05 Sessione pomeridiana: Il (1966) di George Pollock 0.00 The Flow (Only video)
13.30 Telegiornale - Tg1 Focus 14.45 Italia sul due - con Lorena ramondo doc - Documen- duce Barbara D’Urso Cartoni Tribunale di Forum - con- con Hugh O’Brien, Shirley 1.00 Rock Deejay by Night
14.00 Tg1 Economia Bianchetti e Milo Infante tario; GT Ragazzi; Little 18.00 Tg5 - 5 minuti 15.20 Wildfire - Telefilm duce Rita Dalla Chiesa Eaton
14.10 Festa Italiana - conduce 16.10 La Signora del West - Tf Amadeus - Cartone; Mele- 18.50 La Stangata - Quiz condot- 16.20 Il mondo di Patty - Telefilm 15.10 Hamburg distretto 21 - Tf 16.05 Così stanno le stanno
Caterina Balivo 17.40 Art Attack visione to da Gerry Scotti 17.10 Cory alla Casa Bianca - 16.10 Sentieri - Soap 17.00 Movie Flash MTV
16.16 La vita in diretta - conduce 18.05 Tg2 Flash L.I.S. 17.00 Cose dell’altro Geo 20.00 Tg5 Sitcom 16.50 La lancia che uccide - Film 17.05 Atlantide - Storie di uomini
Lamberto Sporini 18.10 TG Sport 17.50 Geo & Geo - con Sveva Sa- 20.30 Meteo 5 17.45 Ben Ten - Angel’s Friends (1954) di Edward Dmytryk e di mondi - conduce Gre- 7.00 Wake up! - Musica
16.50 Tg Parlamento 18.30 Tg2 gramola 20.31 Striscia la notizia - La - Cartoni con Spencer Tracy ta Mauro 9.00 Into the Music
17.00 Tg1 - Che tempo fa 19.00 Secondo Canale19.35 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob voce dell’influenza - con- 18.30 Studio Aperto 17.27 Tgcom 19.00 The District - Telefilm 12.00 Chart Blast
18.50 L’Eredità - con Carlo Conti Squadra Speciale Cobra 11 20.10 Le storie di Agrodolce - S. ducono Ezio Greggio ed 19.30 La vita secondo Jim - Tf 18.55 Tg4 20.00 Tg La7 13.00 Busted - Show
20.00 Tg1 - Telefilm 20.35 Un posto al sole - Soap Enzo Iacchetti 20.05 I Simpson - Cartoni 19.35 Tempesta d’amore - Telen. 20.30 Otto e mezzo - conduce 13.30 Teen Cribs - Show
20.30 Affari Tuoi - con Max Giusti 20.30 Tg2 21.05 Tg3 20.30 La ruota della fortuna Vip 20.30 Walker Texas Ranger - Tf Lilli Gruber 14.00 Kebab for Breakfast - Fic-
tion
21.10 21.05 21.10 21.11 21.10 21.10 21.15 15.00 Mtv Top 10x10
Don Matteo 6 Desperate Ballarò A casa Andrea Bocelli: D’Artagnan Operazione 16.00 Flash - Notiziario
FICTION L’investimento di un gio- Housewives ATTUALITÀIl pubblico in studio è con i suoi My Christmas FILM Regia di Peter Hyams con Off-Side 16.05 Into the Music
vane fuori da una discoteca por- TELEFILM Negli episodi in pro- selezionato tra studenti liceali e FILM Regia di Tom Dey, con Mat- MUSICALERossella Brescia presenta Justin Chambers, Catherine De- DOCU-FICTIONdi Giovanni Filippetto, 17.00 Flash - Notiziario
ta alla luce che alcune minoren- gramma Bree accoglie il ritorno universitari, membri di associa- thew Macconaughey, Sarah Jes- questa serata dedicata alla musi- neuve, Stephen Rea. Avventura- Umberto Nigri, con Daniele Liotti, 17.05 Into the Music
ni si esibiscono come cubiste. di Danielle, dopo mesi di assen- zioni e istituzioni culturali, cer- sica Parker. Commedia-Usa-2006 ca di Andrea Bocelli, si tratta del Usa-2001 (94 min.). La immorta- Mattia Sbragia, voce narrante di 18.00 Flash - Notiziario
Don Matteo indaga sulla morte za, mentre Lynette viene a sape- cando di equilibrare le varie ten- (98 min.). Tripp ha ormai 35 anni,, concerto tenuto dal cantante dl li avventure dei tre moschettieri Sergio Rubini. In occasione della 18.05 Love Test
di un ex detenuto che viveva in re che un membro della sua fa- denze politiche, in modo da avere ma non ne vuol sapere di lasciare Kodak Theatre di Los Angeles con che accolgono il giovane D’Arta- prime condanne di Calciopoli, La 19.00 Flash - Notiziario
un centro commerciale. miglia vuole essere una rockstar. un contraddittorio variegato. la casa dei suoi genitori. un repertorio di canzoni natalizie. gnan e combattono per la regina. 7 ricostruisce la vicenda. 19.05 Mtv Top 10x10
20.00 Flash - Notiziario
23.05 Tg1 22.40 Brothers & Sisters - Tf 23.20 Parla con me - con Serena 23.15 Grande Fratello 22.45 Amore sotto copertura - 23.22 Artemisia - Passione 23.00 Speciale N.D.P. - Operazio- 20.05 Kebab for Breakfast - Fic-
23.10 Porta a Porta - condotto 23.25 Tg2 Dandini e Dario Vergassola 23.30 Matrix - conduce Alessio Film Tv (2003) di Nadia estrema - Film (1997) di ne Off-Side tion
da Bruno Vespa 23.40 Ore 10: calma piatta - Film 0.00 Tg3 Linea notte Vinci Tass con Jami Gertz Agnes Merlet con Valenti- 0.10 Cold Squad - Telefilm 21.00 Fullmetal Alchemist: Bro-
0.45 Tg1 Notte - Tg1 Focus (1989) di Phillip Noyce con 0.10 Tg Regione - Meteo 3 1.30 Tg5 Notte - Meteo 5 23.55 Tgcom na Cervi, Michel Serrault 1.10 Tg La7 therhood; Black Lagoon;
1.20 Appuntamento al cinema Nicole Kidman 1.00 Appuntamento al cinema 2.00 Striscia la notizia - La 0.45 Studio Aperto - La Giornata 1.25 Tg4 - Rassegna stampa 1.30 Prossima Fermata Death Note - Cartoni
1.25 Sottovoce - conduce Gigi 1.15 Tg Parlamento 1.10 Diaro di famiglia voce dell’influenza (r) 1.00 Talent 1 Player 1.48 Clip Parade 34 - Music 1.50 Otto e mezzo - conduce 23.00 Flash - Notiziario
Marzullo 1.20 The Dead Zone - Telefilm 1.40 Prima della Prima di Ro- 2.32 Media shopping 1.40 Media shopping Line ‘09 - Speciale Lilli Gruber (replica) 23.05 True Life - Show
1.55 Scrittori per un anno 2.15 Come stanno bene insie- saria Bronzetti: dal Teatro 2.45 Grande Fratello - replica 2.00 Attenti al buffone - Film 2.22 Mina... fuori la guardia - 2.30 Tempi nostri - Film (1954) 0.00 Il meglio dello Zoo di 105
2.30 Superstar me - Film Tv di Vittorio Municipale G. Verdi di Sa- 3.00 Amici - replica (1976) di Alberto Bevilac- Film (1961) di Armando W. di Alessandro Blasetti con 0.30 South Park; Neon Genesis
3.00 Il diavolo e l’acqua santa Sindoni con Stefania San- lerno: “Nabucco” di G. Ver- 3.42 Tg5 Notte - replica qua con Nino Manfredi Tamburella con Mina Totò, Elisa Cegani, Vittorio Evangelion - Cartoni
- Film di Bruno Corbucci - drelli, Sergio Castellitto di, Direttore Daniel Oren 4.11 Meteo 5 Notte 3.50 Media shopping 3.54 L.A. Dragnet - Telefilm De Sica 2.00 Brand: New Videos
per adulti 3.00 Medicina per Voi/Zibaldo- 2.10 Fuori Orario. Cose (mai) vi- 4.13 Squadra Med - Telefilm 4.05 La famiglia Bradford - Te- 4.33 Peste e corna e gocce di 4.40 2’ Un libro, cultura e ap- 3.00 Insomnia
4.30 Il ritorno del Santo - Film ne... cose a caso/Gli occhi ste presenta Eveline 5.31 Tg5 Notte - replica lefilm storia - di Roberto Gervaso profondimento 5.40 News - Notiziario
Tv di Simona/I nostri problemi 2.15 RAInews 24 5.59 Meteo 5 Notte 5.55 War at Home - Sitcom 4.40 Ieri e oggi in Tv - Show 4.45 CNN News

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12.10/13/14/15/16/17/18/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/15.30/17.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45/22.45 News 6/7/8/10/18/19/20 6 Il Caffè della mattina con A. Lucatello 7.50 Ri- 5-7 Soundzrise 7-9 M to Go 9-12 Dual Core 2.0
19/21/23/0/1/2/3/4/5/5.30 19.30/20.30/21.30 A cura di Andrea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania sponde Zucconi 8.30 Lateral con L. Bottura 9-12 12-13 Boulevard Robiony 13-14 The Bomb 14-15
RADIO

6 Musica 7 Mondo 7.15 Prima Pagina 9 Ad alta Salardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessandro Prisco Nine To Five con B. Senatore 9.30 Capital TV 12- m2o - musica allo stato puro 15-16 Prezioso in Ac-
6.06 Italia, istruzioni per l’uso 7.34 RadioUno Musi- 6 Il Cammello di Radio2 - Tiffany 8 Il ruggito del co- voce 9.30 Tabloid 10.15 Faccia a faccia 10.50 14 Nine To Five con G. Cattaneo 14-17 Nine To Five tion 16-18 PDJ Show 18-19 Gabry 2o 19-20 Real
ca 8.35 Ultime da Babele 9.06 Radio anch’io 10.35 niglio 10 Il Cammello di Radio2 - Grazie per averci Scienza 11.30 Mondo 12 Concerto del mattino 7 Platinissima con Platinette 9 Il Volo del mattino con Mixo 17-20 Il Caffè della sera con M. Caccio- Trust 20-21 Tribe 21-22 Trance Evolution 22-24
Start, la notizia non può attendere 12.35 La Ra- scelto 11.30 Fabio e Fiamma 12.10 Mi chiamano 13 La Barcaccia 14 Ad alta voce 15 Fahrenheit 16 con Fabio Volo 10 Deejay Chiama Italia 12 Chia- la 18.50 Risponde Zucconi 19.30 Almanacco del Stardust 0-1 Stardust in Love 1-5 U.M.C.
dio ne parla 13.35 Nudo e crudo 14.08 Con parole Bru 13 28 minuti 13.40 Il Cammello di Radio2 - Gliincontri di Fahrenehit 18 Il Terzo Anello 19 Hol- mate Roma Triuno Triuno 13 Ciao Belli 14 50 Songs giorno dopo con E. Marrese 20 Vibe con M. Oldani
mie 15.40 Radio City 17.40 Tornando a casa 19.33 Gli spostati 16 Condor 17 610 18 Caterpillar 19.52 lywood Party 19.50 Suite 20.30 Lol Coxhill Soirée; (everyday) con Albertino 16 Tropical Pizza 18 Pi- 21 Whatever con L. De Gennaro 22 From Disco To
Ascolta, si fa sera 19.40 Zapping 21.11 Zona ce- Gr Sport 20 Il Cammello di Radio2 - Decanter 21 Ai confini tra Sardegna e Jazz 2008 con The Unghry nocchio 20 Vickipedia 21.30 B Side 23 Dee Notte 1 Disco con G. Ariemma 24-6 Capital Gold
sarini 23.12 Demo 23.32 L’Argonauta 0.25 L’Uomo Moby Dick 23 Dispenser 0 Effettto Notte 2 Radio2 March Band 23.30 Fantasmi 0 Battiti 1.30 Ad alta Chiamate Roma Triuno Triuno, Ciao Belli, Il Volo del Capital Tribute: 9.20-10.20-11.20-12.20-13.20-
della Notte 1.05 La Bellezza contro le mafie Remix 5 Twilight voce 2 Notte Classica mattino, Pinocchio, Deejay Chiama Italia (repliche) 14.20-15.20-16.20

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg7 12.30/19/23.20 7.00 Tg Mantova (8.00) 17.35 Europa 7.00 MNotizie
8.30 Spazio locale 12.55 Almanacco mantovano 18.00 Santa Messa 7.45 Sconfinando
13.30 Tg7 Sport 13.15 Mantova flash (14.00) 19.30 Santo Rosario 14.15 Mantova-Salernitana
14.05 Viaggiando Tv Rubrica 19.00 Tg Sport (19.55, 20.55) 20.30 Avvento in famiglia 16.15 Telefono biancorosso
14.20 Pomeriggio con Casalotto 19.10 Pillole di Ippocrate 21.00 Linea Aperta - A tu per tu 19.00 Cucinando / MnSport / Zoom
Rubrica sul gioco del lotto 19.30 Tg Mantova (20.30, 23.00) con gli ascoltatori 19.30 MNotizie 20.30, 22
con Katia Fiorelli, Lio 21.10 Don Chisciotte 22.30 Angelus 20.00 Mantovani per esempio
Galimberti, Marco 21.40 MantovAgricoltura 23.05 MP3 21.10 Dilettanti Show Extra
Bonfante, Sheila 21.50 Manto 23.55 Te Deum 22.40 Sapori d’autore
Capriolo
18.00 Ai confini dell’Arizona
Telefilm Radio locali MO, RE, PR - FM 106.150 Mhz alle 20.00
19.30 Tg7 Sport RADIOBASE - Mantova 103.2 Mhz - Viada-
Notiziari locali: 7 Makiavelli; 9 Day by Day; 12 Chiedilo a
20.00 Casalotto Rubrica 7.30-8.30-10.30-11.30-13-16.30-17.30-18.50 Lei; 14 Alfa Day Super 70; 15 100% Italia;
na 89,8 Mhz - Streaming - Podcasting - Notiziari Italia Estero: 7 - 8 - 10 - 11 - 12 - 15 16 Pop Up; 17 Casa Gigante; 18 Drive Ti-
sul gioco del lotto RSS: www.radiobase.eu - 16 - 17 - 18. Ore 7 Mattinata 29; 11 Dedi- me; 19 SuperStation; 21 Programmi vari;
20.30 Tg7 Sport Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 20 che e richieste; 12 Lisciomania; 13.15 On- 22 RadioAlfa Remix
Notiziario sportivo: 8.30 - 12.30 - 18.30 - da Latina; 14 Alto volume; 16.30 Dediche e RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
21.10 Power - Potere Film Rassegna stampa: 7.15 richieste; 18 Onda Latina; 19 A spasso nel Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
drammatico (Usa, 1986) di 8 Radiobase Mattina con Gianni Lorenzi- tempo; 20.30 Numero Uno; 22 Crazy Time. Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
Sidney Lumet, con Richard ni; 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 RADIO MANTOVA - 96.900 Mhz 6.45 Buongiorno inBlu; 10.10 A colloquio
Gere, Julie Christie. Radiobase Mattina (2ª pt.); 13 Golden Hits; Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 con; 10.45 GR Diocesi; 11.10 Almanacco
17.30 Voglio Parlare col Sindaco con Ro- - 17.30 - 18.30 - 19.30. degli spettacoli; 11.30 L’armonia della vi-
Durata 1h e 46’ berto Storti; 19.30 Pareri Distorti di Rober- Ore 7.30 Profumo di caffè; 8.40 Telecoman- ta; 14.06 Ricordando Discoring; 15 Pome-
23.30 Il ginecologo della mutua to Storti; 21 Platinum Collection; 1 RB Ni- do - I programmi alla Tv (13.25 - 19.55); riggio inBlu; 17 GR Cultura; 17.05 Mono-
Film erotico (Italia, 1977) ght. 8.50 Mantovappuntamenti (14.25 - 19.10); 9 grafie in musica; 18.12 Tre per anno; 19.10
RADIO CIRCUITO 29 In diretta con Elide Pizzi. Pillole di salute; 19.30 Illustrissimi; 20.05
con Renzo Montagnani MN, CR, BS - FM 105.800 Mhz RADIO ALFA - Notiziari ogni ora dalle 7.00 Radio jazz.
NL1POM...............14.12.2009.............20:13:50...............FOTOC21

SANTA LUCIA
Cara Santa Lucia mi chia-
mo Shirley Broccaioli e ho
sei anni. Tutti gli anni mi ha
«Porta il mare e uno zoo a Sailetto» Buon giorno. Sono Giovan-
na Bressan, ho 11 mesi e mez-
zo, abito a Rivalta sul Mincio
scritto la letterina il papà,
quest’anno visto che frequen- E c’è chi chiede tante maestre brave e un pezzo di tangenziale e voglio mandarvi la foto per-
chè sono una bambina bellis-
to la prima elementare a Bor- sima e ai nonni farebbe mol-
goforte ed ho già imparato a to piacere vedermi sul gior-
scrivere ti chiedo cosa mi pia- nale, se per favore voi la pub-
cerebbe ricevere per questo blicate per loro sarà una sor-
giorno meraviglioso che illu- presa, perchè non lo sanno e
mina tutti i cuori dei bambi- leggono la Gazzetta tutti i
ni, la Barbie Tre Moschettie- giorni.
ri ed un monopattino a tre La mia città e il mio paese
ruote. Grazie per quello che credo che sono belli così co-
fai. Ho pensato anche di met- me sono, ma forse servireb-
terti nella busta un disehì- bero più parchi giochi, più
gno fatto e colorato da me. fiori, più sicurezza e per Na-
Shirley Broccaioli tale più addobbi natalizi.
* * * Buone Feste.
Cara S.Lucia, mi chiamo Giovanna Bressan
Aurora, ho 2 anni ed abito a * * *
Sailetto. Per il mio paese sa- Cara Santa Lucia, mi chia-
rebbe bello se riuscissi a por- Shirley Broccaioli Aurora Belli Emma Pederzani Chiara Pederzani mo Aurora e ho due anni. De-
tare le cose che mi piacciono sidererei tanto che quest’an-
di più e cioè il mare con la no tu portassi alla mia città
spiaggia e lo zoo, così le po- nuovi spazi verdi dove poter
trebbero vedere anche i miei giocare.
amici. Per me invece scegli Per tutti i bambini del
tu fra tutti i giochi che ti han mondo ti chiedo pace, salute
detto la mamma e il papà e tanto amore.
quando son venuti a parlar- Dato che la mamma e il
ti. Grazie ciao ed un bacio. papà dicono che quest’anno
Aurora Belli sono stata molto brava se ti
* * * rimane tempo desidererei
Cara Santa Lucia, siamo Cicciobello Bua e il Castello
Emma e Chiara di 2 e 4 anni. delle Principesse. Ciao, Auro-
Quest’anno vorremmo la cu- ra.
cina di Hello Kitty e la caset- Aurora Vernizzi
ta di Barbie. Per il nostro * * *
paese vorremmo tante feste Ciao, sono Sara e ho 3 anni
per noi bambini e un parco Alessandro Sanguanini Lorenzo Turci Mariagiulia Pasquali Sophia Sterzi e mezzo, per Santa Lucia vor-
giochi più pulito e curato. rei una carrozzina, il ciccio-
Grazie. bello che cammina, i pentoli-
Emma e Chiara ni e un po di dolci. Vorrei an-
Pederzani che che portassi un po di do-
* * ni ai poveretti. Grazie ciao.
Cara S. Lucia io sono anco- Sara
ra piccolo, 5 anni, per poter Sara Tagliati
scrivere, nonna mi sta aiu- * * *
tando, e ti chiedo di mettere Cara Santa Lucia, siamo
nei pacchetti regalo un po’ di Federica (10 anni) e Matteo
serenita e gioia e se puoi di (5 anni) e abitiamo a Cesole.
distribuirli in ogni casa del Per il nostro paese ti chiedia-
mio paese. mo di rendere meno traffica-
Se vuoi ricordarti di me mi ta la strada principale, che lo
piacerebbe la casa di Scoo- attraversa, per consentirci
by-Doo. Un bacio Ale. di muoverci in sicurezza con
Alessandro Sanguanini la bicicletta.
* * Camilla Pitrelli Valentina Cattafesta Elena Orlandi Giovanna Bressan Come regali desideriamo
Cara Santa Lucia, mi chia- ricevere i gormiti, un’auto-
mo Lorenzo ed ho 5 anni qua- mobile telecomandata, alcu-
si 6, quest’anno mi piacereb- ni giochi per il computer e i
be che tutti i bambini come vestiti per la Barbie. Ti rin-
me di Virgilio potessero rice- graziamo con un abbraccio e
vere i regali che tanto deside- un grosso bacio.
rano in modo tale da trovar- Federica e Matteo Costa
si tutti insieme a giocare. * * *
Vorrei che non vi fossero più Ho 21 mesi e mi chiamo
i cani che abbaiano ai cancel- Martina, voglio tanto bene ai
li vicino al marciapiede che nonni.
tanta paura mi fanno costrin- Sono tanto felice e chiedo
gendomi ad attraversare la a Santa Lucia di portarmi
strada per non avvicinarmi tanti regali. Tanti Auguri di
troppo e che vi fossero par- Buon Natale a mamma e
chi giochi più sicuri dove po- papà.
ter stare con i miei amichetti Martina Fiorini
senza che mamma e papà si Aurora Vernizzi Sara Tagliati Matteo Costa Federica Costa * * *
preoccupino di me. Cara Santa Lucia, mi chia-
Ciao a tutti. mo Anna, ho 2 anni ed abito
Lorenzo Turci a Guidizzolo.
* * * Al mio paese vorrei che tu
Cara Santa Lucia, mi chia- portassi una «tangenziale»
mo Mariagiulia, ho due anni per far deviare il traffico di
e mezzo e frequento l’asilo ni- automobili e camion: così da
do comunale di Canneto sul- rendere più sicura la strada
l’Oglio. che percorrono ogni giorno
Vorrei chiederti 3 regali mamma e papà.
speciali non solo per me ma Come regali vorrei riceve-
anche per i miei amici: per Martina Anna Andrea re un libro, dei colori e un pu-
l’asilo nido ti chiederei una Fiorini Grizzi Tebaldini pazzo che mi tenga compa-
bella altalena e un morbido gnia nel mio lettino.
tappeto per gli amici della Anna Grizzi
scuola dell’infanzia statale * * *
sempre di Canneto. Ai bambi- Cara Santa Lucia, il cortile
ni della pediatria Carlo Po- della scuola primaria Cesare
ma tanti giochi e tanta salu- Battisti di Castiglione delle
te. Grazie Santa Lucia! cucina di Barbie, oppure un Chiedo che tutti i bambini vicino alla mia bellissima bimbi. Le mie sono molto Stiviere è ricoperto di sabbia
Mariagiulia Pasquali maglioncino di Hello Kitty, che nascono siano fortunati città e vorrei poterla raggiun- brave ma non tutti i bambini e ghiaia e durante la ricrea-
* * * oppure le Principesse Sire- come me, circondati da amo- gere un po’ piu velocemente sono fortunati come me. Le zione le nostre corse alzano
Cara Santa Lucia, mi chia- ne. re e felicità. perchè ci sono tante auto e mie preferite sono Veronica, tantissima polvere, che noi
mo Sophia Sterzi e ti volevo Invece per il mio paese vor- Camilla Pitrelli poche vie per arrivarci. Gra- Daniela e Simona. respiriamo continuamente e
dire che quest’anno sono sta- rei la connessione internet * * * zie. Poi vorrei la casa dei Puffi non fa bene alla nostra salu-
ta abbastanza brava... quindi cosi la mia mamma mi può Cara Santa Lucia non ti Valentina Cattafesta per giocare. Grazie santa Lu- te. Poichè il Comune, che
ti chiedo un paio di cosette stampare i disegni delle Prin- chiedo tanti giochi perchè ne Asilo I Folletti cia! sa da anni, non fa niente, ci
che mi piacerebbe che mi cipesse Sirene e così poi io le ho gia tanti, mi piace tanto Porto Mantovano Elena Orlandi puoi pensare tu, che vuoi be-
portassi. posso colorare. Grazie tante. disegnare e giocare con il * * * 2 anni e mezzo ne a tutti i bambini, a costrui-
Allora vorrei la Barbie con Sophia Sterzi pongo. Cara Santa Lucia, porta Asilo Chaplin di Mantova re un pavimento.
la macchina 500, oppure la * * * Un ultimo desiderio,abito tante maestre brave a tutti i * * * Andrea Tebaldini
NS1POM...............14.12.2009.............23:29:27...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

Problema ai flessori per la punta, si aggiunge agli acciaccati anche Gervasoni

L’Acm non conosce pace


Malatesta si ferma di nuovo: oggi risonanza
di Alessandro Taraschi
MANTOVA. Non conosce pace il campionato di Simone
Malatesta. Dopo aver realizzato con una straordinaria
rovesciata il pari a Modena sabato (prima rete in bianco-
rosso e in serie B) ieri alla ripresa degli allenamenti il
centravanti si è fermato nuovamente.

TOP JUNIOR Malatesta ha svolto un pro-


gramma differenziato, prima
Lima da Silva in palestra e poi sul campo,
vince in novembre per via di un fastidio ai fles-
sori della coscia sinistra. Og-
Largo successo nel concor- gi l’attaccante effettuerà una
so Biancorosso Top Junior risonanza magnetica per
per Wagner Lima da Silva. chiarire l’entità del proble-
L’attaccante degli Allievi re- ma, che si aggiunge all’inter-
gionali ’94, la squadra più cal- minabile e variegata lista di
da del vivaio biancorosso al- malanni che hanno tartassa-
lenata da Giuseppe Manarin, to l’ex Venezia sin dai primi
si è aggiudicato la tappa di giorni di ritiro.
novembre raccogliendo il E le sorprese negative non
55% dei voti. La giovane pun- sono finite qui. Al ritorno in
ta biancorossa sarà premiata campo dopo l’1-1 del Braglia Carlo Gervasoni deve smaltire una botta al ginocchio La rovesciata di Malatesta non ha scacciato la sfortuna
oggi alle 17.30 all’Ansauto di mister Michele Serena ha re-
Cittadella. gistrato anche la defezione al piede, il capitano a scopo della delicatissima e cruciale tra qualche giorno ed un suo difensori Marco Esposito,
di Carlo Gervasoni, rimasto precauzionale. Completa- sfida di sabato al Martelli rientro anticipato per il ma- Riccardo Fissore e Federico
PREVENDITA APERTA in palestra per smaltire un mente fuori causa, invece, il contro il Crotone. Anche per- tch contro i calabresi è quasi Rizzi. Tutti e tre stanno conti-
ematoma al ginocchio provo- baby Federico Coppiardi, feb- ché l’infermeria biancorossa impossibile. Al lavoro diffe- nuando il loro recupero.
Su TicketOne cato da una botta rimediata bricitante. Questi ultimi era sufficientemente piena. renziato poi ha partecipato Con la certezza dei forfait
i biglietti per sabato proprio sabato. Si sono fer-
mati prima della fine della se-
quattro però non dovrebbero
essere in dubbio per sabato.
Ieri si è rivisto sul Centrale
Te Tomas Locatelli, che dopo
anche Simone Cavalli, che
prosegue con il suo program-
degli infortunati ‘storici’, i fa-
ri in questi giorni resteran-
Nei punti vendita autoriz- duta di ripresa invece Mauri- Resta comunque una nuo- il lavoro in palestra è arriva- ma riabilitativo dopo la lesio- no ovviamente puntati su
zati TicketOne (in città Box zio Nassi e Mattia Notari. Il va infornata di acciacchi di to al campo per una corsa ne muscolare patita nella ga- Malatesta e Gervasoni. Oggi
Office, Punto Snai, Media primo per un dolore ad un- cui il Mantova non aveva as- leggera. Il fantasista però po- ra contro il Cittadella. Sicu- il gruppo sosterrà una dop-
World; in provincia: bar Tor- ’unghia causato da un colpo solutamente bisogno in vista trà tornare a calciare solo ramente out sabato inoltre i pia seduta d’allenamento.
resani a Bagnolo, centro Dy-
namica a Goito e Videoteque

Spinale è in cima ai desideri del Sassuolo


a Viadana), sul sito internet
www.ticketone.it e al Manto-
va Point, sono disponibili i ta-
gliandi per la sfida contro il
Crotone in programma saba-
to alle 15.30 al Martelli.
I neroverdi vogliono un incontrista e potrebbero offrire Zampagna
LE ALTRE
MANTOVA. Il tempo delle dei suoi giocatori solo a fron- (Chievo). A prescindere dai
Il Cesena ingaggia offensive non è ancora arri- te di una cifra rilevante o di nomi però sarà fondamenta-
Giuseppe Colucci vato. Il Sassuolo però sem-
bra avere le idee chiare. Vuo-
uno scambio in cui potrebbe
essere inserito Riccardo
le ingaggiare subito un cen-
travanti da impiegare sin dai
Il Cesena ha ingaggiato il le rinforzarsi e ha messo il Zampagna, bomber che ha primi turni di gennaio.
centrocampista Giuseppe Co- Mantova nel mirino. Nessun proprio le qualità che cerca Discorso diverso per quan-
lucci, presentato ieri pome- passo ufficiale ma l’interesse l’Acm. Simile per caratteri- to riguarda gli altri ruoli, vi-
riggio al “Manuzzi”. Il gioca- per Manuel Spinale e Gae- stiche è un altro attaccante sto che le esigenze potrebbe-
tore, 29 anni, era svincolato tano Caridi. E nella lista dei sul taccuino di Viale Te: Giu- ro variare a seconda di come
e ha firmato un accordo fino Manuel Spinale neroverdi pare essere pro- seppe Greco del Bari, che si svilupperà il mercato in
al giugno 2011. Intensa la sua è finito prio questo l’ordine di prefe- potrebbe arrivare in presti- uscita, non è escluso che al-
carriera: Foggia, Roma, Bor- nel mirino renza, vista la necessità di to. Con la stessa formula l’A- tri pezzi pregiati oltre a Cari-
deaux (in queste due ultime del Sassuolo un incontrista. In attesa di cm può puntare ad ottenere di, da Tomas Locatelli (Tori-
squadre non ha però mai gio- che è in cerca contatti ufficiali (che per Ca- due punte meno d’area ma no, Padova e Bologna piazze
cato), lo scorso anno al Chie- di un ridi potrebbero arrivare og- più utili alla manovra come ipotizzabili) a Davide Car-
vo in A da gennaio con 12 ga- incontrista gi), il Mantova dal canto suo Luigi Della Rocca (Triesti- rus a Emiliano Tarana pos-
re e una rete. a metà campo potrebbe pensare di privarsi na) e Mirco Gasparetto sano interessare altri club.

2072BZS.cdr

IL POSTICIPO
LA CLASSIFICA DI B
La Reggina respira LECCE 34
battendo la Triestina ANCONA
SASSUOLO
33
31
EMPOLI 31
REGGINA 3 CESENA 29
TRIESTINA 1 FROSINONE 28
MODENA 28
- REGGINA: Marino, Lanzaro, Ca- TORINO 26
scione, Capelli, Adejo, Rizzato, Morosi- GROSSETO 26
ni, Carmona, Missiroli (Brienza 28’ s.t.), PADOVA 25
Pagano (Viola B. 39’ s.t.), Bonazzoli VICENZA 24
(Viola A. 45’ s.t.). All.: Iaconi
CROTONE (-2) 24
- TRIESTINA: Agazzi, Nef, Cottafava, TRIESTINA 24
Scurto, Magliocchetti (Gorgone 30’ s.t.), GALLIPOLI 22
Cossu, Pani, Tabbiani (Volpe 18’ s.t.), BRESCIA 22
Testini, Sedivec (Brosco 43’ s.t.), Go- REGGINA 22
deas. All.: M. Somma CITTADELLA 21
PIACENZA 17
ARBITRO: Ciampi ALBINOLEFFE 17
RETI: pt. Testini all’11’, Missiroli al 37’;
ASCOLI 16
st. Missiroli al 12’, Pagano al 27’
MANTOVA 15
104SERB

SALERNITANA 11
NS6POM...............14.12.2009.............22:04:49...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 39

L’Asola cerca un ‘nuovo’ campionato


ASOLA. Il momento diffici- alla fondamentale sfida casa-
le dell’Asola di mister Carlet- linga con il Navecortine che
ti prosegue e anche la trasfer- dovrà portare ad ogni costo
ta di Travagliato non ha por- il ritorno alla vittoria. «Do-
tato l’atteso ritorno ai tre
punti. Le buone sensazioni
Promozione. Il presidente Tozzo: domenica con il Navecortine comincia menica dovremo cominciare
un altro campionato — spie-
lasciate dal derby con la Ri- il torneo che non possiamo fallire contro avversari alla nostra portata ga Tozzo — e contro una for-
valtese avevano fatto pensa- mazione alla nostra portata i
re ad una svolta ma anche «Nel primo tempo abbia- to segnare il 3-2. Purtroppo nati si sta confermando un tre punti non dovranno asso-
domenica in terra bresciana mo trovato una squadra for- non siamo stati precisi e ab- ottimo acquisto, anche a Tra- lutamente sfuggirci. Dopo
è arrivata una sconfitta che te e ben messa in campo e biamo sbagliato qualche oc- vagliato ha segnato un bel una buona partenza abbia-
rende ancora più complicata non siamo riusciti a ribatte- casione. Non si trattava co- gol. Romano forse ha sentito mo avuto un passaggio a vuo-
la graduatoria. L’incredibile re alle loro iniziative — com- munque della partita ideale un po’ l’emozione di giocare to incredibile a novembre,
vittoria del fanalino di coda menta il 3-1 il patron Tozzo per dare una svolta alla no- contro la sua ex società». quando in 5 gare abbiamo
San Zeno con la capolista Nu- —. Nella ripresa siamo stati stra stagione, visto il valore Il presidente comunque collezionato altrettanti ko.
volera ha ridotto ad una sola bravi a reagire e abbiamo ac- dell’avversario. Poi nel cal- conferma la massima fiducia Ora però non possiamo più
lunghezza il margine sull’ul- corciato con Bornati. Poi cio può capitare di tutto, ba- della società nei confronti di far passare le giornate così,
tima piazza quando manca non so se siano calati loro o sta guardare a cosa ha fatto mister Carletti, escludendo bisogna guardare avanti con
un solo turno alla fine del- sia cresciuto l’Asola ma nel il S. Zeno. Per quanto riguar- novità in panchina. L’atten- fiducia e ripartire».
Mister Carletti (Asola) l’andata. finale avremmo anche potu- da i singoli devo dire che Bor- zione, intanto, è già rivolta Matteo Sbarbada

Il Savoia si è rimesso in marcia


Eccellenza. I tre punti nel derby hanno riavvicinato la vetta
CASTIGLIONE. Si sono rivelati tre punti molto impor-
tanti quelli ottenuti dal Castiglione Savoia nel derby
con il Volta di domenica. Nonostante i rossoblù non stia-
no attraversando uno dei loro momenti migliori la vitto-
ria sui collinari ha ridato vitalità alla classifica: ora gli
uomini di D’Innocenzi si ritrovano a sole tre lunghezze
da Desenzano e Rudianese, che guidano il Girone C.

Dopo l’insidiosa trasferta corsa iniziata a fine agosto


con la Grumellese, la prima ed è indubbio che il calo si
del girone di ritorno, arri- stia vedendo in questi ultimi
verà la provvidenziale pausa impegni».
natalizia. «Ci siamo aggiudi- Meriti poi agli avversari.
cati un incontro difficile — «C’è poi da sottolineare che
dice il patron del Savoia, Ros- abbiamo sofferto non solo
sano Zilia, tornando sull’ulti- per demeriti nostri, ma per-
mo impegno di campionato ché i ‘cugini’ hanno sfodera-
—, sapevamo sarebbe stato to un’ottima prestazione. In La formazione così equilibrato è da rivaluta- re le pile». Il mediano nile del calcio castiglionese e
così perché i derby sono sem- periodi come quello che at- del Castiglione re. Sono comunque soddisfat- Stasera alle 18, presso la sa- rossoblù coglierà l’occasione per rin-
pre sfide particolari. Noi sia- traversiamo è importante Savoia che ha to — conclude Zilia — dell’at- la Supercinema a Castiglio- Sciannimanico novare il tradizionale appun-
mo in un momento un po’ de- muovere la classifica e an- vinto il derby teggiamento dei ragazzi e la ne, ci sarà un incontro in cui Elemento tamento con lo scambio di
licato, stiamo pagando a li- che il punto di Valcalepio nel- contro sosta che arriverà tra poco ci la società rossoblù presen- cardine del auguri natalizi.
vello fisico e mentale la rin- l’economia di un campionato il Volta darà la possibilità di ricarica- terà l’articolato settore giova- centrocampo Davide Casarotto

Prima. Il vice presidente Leoni non è sazio dopo il successo sul Pego

«Casalromano, ora la Virtus»


CASALROMANO. «Noi dob- ria e, forse, la differenza tra
biamo crescere, loro sono noi e il Pego è stata questa».
più avanti di noi in classifi- Leoni accenna al credito
ca, andiamo a prenderli». Al- con la fortuna che il suo Ca-
la vigilia del match col Pego- salromano ha nei confronti
gnaga si era detto che la sfi- di questo campionato. Ricor-
da all’ex capolista rappresen- da, ad esempio, alcuni punti
tava una sorta di spartiac- persi malamente nei pareggi
que. In caso di sconfitta interni con Olmese e Psg poi
avrebbe relegato il Casalro- guarda avanti. «La classifica
mano nel “limbo” di metà non ci rende ancora onore —
classifica. La vittoria avreb- afferma — Adesso abbiamo
be aperto nuove prospettive la possibilità di dare un col-
alla stagione dei gialloblù. po di coda al torneo e voglia-
Sono arrivati i tre punti e mo sfruttarlo». Il cambio di
le parole del vice presidente Claudio Leoni (vice presidente) modulo testato da Bevini con-
Claudio Leoni rappresenta- tro il Pegognaga pare pro-
no l’umore del Casalromano, portanti al “Romano” oltre a prio essere iniziato sotto i mi-
già proiettato al match di do- un’altra robusta dose di auto- gliori auspici e il gol, il pri-
menica prossima a Guidizzo- stima. Leoni prima si soffer- mo in assoluto, del giovane
lo. Quell’«andiamo a prender- ma sul match vinto con il Pe- centrocampista Veneroni
li» è riferito proprio al Gui- gognaga. «Un’ottima squa- premia ed incoraggia il mi-
dizzolo, in un altro match da dra — la definisce — ma noi ster nell’utilizzo dei giovani.
vincere per dare tre punti im- volevamo fortemente la vitto- Nicola Vareschi

Seconda. Vittoria in dubbio, Malagola: una svista l’errore nel cambio dei quota
Don Bosco, la goleada è a rischio beffa
Il Porto può ottenere il 3-0 a tavolino
MARCARIA. Una Don Bosco super il punteggio rotondo ci sta tutto. An-
con il Porto, ma ora rischia la sconfit- zi, ancora prima del rigore che ha
ta a tavolino. Sarebbe un vero pecca- sbloccato il risultato, avevamo già
to per un errore tecnico, che una ga- creato due limpidissime palle gol. E’
ra così giocata bene, dove la squadra stato un dominio totale. Credo che in
ospite è stata letteralmente travolta questa gara nessuno ci avrebbe fer-
sul campo, alla fine finisca con la vit- mato».
toria a tavolino, sempre che il Porto E pensare che in attacco mancava
Il ds della faccia reclamo, il termine è scaduto Borghi. Ci ha pensato Fregni però a
Don Bosco ieri. «Sono 24 le ore di tempo per pre- caricarsi il peso del reparto e andare
Malagola sentare il ricorso. Vedremo cosa fa- a segno per ben tre volte. In casa
ranno — dichiara malinconicamente Don Bosco ora sono tutti in attesa di
il ds della Don Bosco, Aldo Malagola vedere cosa farà il Porto. Nel frattem-
—, e pensare che in panchina aveva- po la società si gode il successo otte-
mo ben cinque ragazzi in quota, per- nuto sul campo, che dimostra ancora
tanto si è proprio trattato di una svi- una volta come questa squadra pos-
sta». Tornando alla gara, Malagola sa tranquillamente puntare ai
elogia la sua squadra, che ha giocato playoff: l’obiettivo stagionale.
un calcio ad altissimi livelli. «Perciò Sergio Ballarini
NS2POM...............14.12.2009.............23:24:35...............FOTOC21 NS3POM...............14.12.2009.............23:24:38...............FOTOC21

40 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 SPORT GAZZETTA GAZZETTA SPORT MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 41

CALCIO Seconda Categoria Il personaggio di Prima. Il bomber modenese ancora decisivo: «Mi sento un governolese in tutto e per tutto»
SAVI

Semeraro show e i Pirati volano


404TOP1.CDR

DILETTANTI Top 11
Top 11
stagione
(Marmirolo)

settimana CARNEVALI SCHIAVO


L’ANALISI (Don Bosco) BARRACO (Castel d’Ario)
(Monzambano) Superato anche l’ostacolo Dosolo. La punta vuole entrare nella storia rossoblù
Savoia ok nel derby FERRETTI
(S. Egidio S. Pio X)
PREVIDI
(Castel d’Ario) FRANCIOLI
(Villimpenta) di Andrea Gabbi afferma il giocatore - e forse po-
trebbe essere l’anno buono. Ci stia-
beniamino: «Io sono modenese - os-
serva il bomber - ma dentro sento
MANTOVA Doveva essere un derby tirato GHIZZI GIAVARDI MAGNANI MANTOVA Tatanka. Questo il mo dando tutti da fare per questa di essere un governolese al 100%
quello tra Castiglione Savoia e Volta e così è (Pomponesco) (Cannetese) (Sermide) soprannome dato a Dario Hubner maglia». perchè qui la gente è molto terra
stato: sorridono gli aloisiani che ora devono CALLINI FREGNI per la sua grande cattiveria agoni- Nel big match col Dosolo è basta- terra, proprio come piace a me. So-
ingranare la quinta per raggiungere la vetta. (Cannetese) (Don Bosco) RAGNI PALMIERI stica. Una citazione pescata dal to un guizzo dell’attaccante mode- no molto legato a questo ambiente
I collinari hanno comunque confermato mi- GAVAZZA (Porto) mondo degli indiani d’America: ta- nese per spedire i biancorossi a -9: e spero di poter regalare una gioia
ster Manini. Il Castellucchio ferma la capoli- (Olimpia)
(Curtatone) tanka infatti vuol dire bisonte e a «La partita è stata davvero tirata - a tutta la gente che ci segue». Al
sta Rudianese sul suo terreno e vede la fine BARONI Governolo c’è un giocatore che di racconta Semeraro - e noi ci siamo momento il bottino di Paolo Seme-
del periodo nero. In Promozione l’Asola re- (Monzambano) grinta, come i bisonti appunto, ne divorati diverse occasioni. Devo raro è di 6 reti: «Devo ringraziare
sta in crisi mentre la Rivaltese festeggia nei ha da vendere. Il suo nome è Pao- dire che la nostra difesa ha fatto tutti i miei compagni - conclude -
minuti finali contro la Bedizzolese dell’ex mi- NODARI VIARDI BASSI ECCEZZEMBERGHER lo Semeraro, bomber classe 1977 un lavoro perfetto e in questo pe- perchè qui siamo tutti titolari e
ster del Castiglione Tavelli. Per i granata la (Iacp) (Rodigo) (Cerlongo) che sta trascinando i Pirati verso riodo siamo concentratissimi sui siamo davvero uniti. In più c’è un
campagna acquisti paga visto che il gol parti-
(Iacp) un sogno chiamato Promozione: particolari».Per Governolo Seme- grande allenatore come Ferro e
ta è stato segnato da Rosa. MALAFRONTE PRETE La grinta di Semeraro «E’ un gran bel momento per noi - raro non è solo un giocatore. E’ un una società seria».
(Marmirolo) (Atl. Viadanese)
Il ritorno in panchina di Araldi porta bene
al Casteisangiorgio: di valore il pari esterno
nella tana del Pedrocca. (an.ga) IL PUNTO DI PRIMA

Il personaggio di Seconda. Doppietta al Monzambano per l’ex bomber di Governolese e Nogara San Lazzaro in risalita
Pirati all’arrembaggio
Francioli profeta in patria MANTOVa. Salgono a cinque i punti di van-
taggio della Governolese capolista sul Pego-
gnaga. Domenica i Pirati hanno espugnato
«Sono di Villimpenta ma non avevo mai giocato qui. Possiamo risalire» Dosolo con un punteggio striminzito che non
rende giusto merito alla superiorità dei ros-
MANTOVA. Nemo propheta in tratta di un passo avanti in classi- cante - ho trovato una squadra in soblù.
patria, ovvero nessuno è profeta fica: «Ho esordito contro il Sermi- difficoltà ma allo stesso tempo con- La penultima giornata dell’anno ha regi-
nella sua patria. Una citazione lati- de - dichiara Francioli - ma solo sapevole di poter risalire. Se ci aiu- strato due soli pareggi, quello tra Sustinente
na che però può essere facilmente col Monzambano sono riuscito a tiamo tutti dall’inizio alla fine pos- e Gonzaga e quello inaspettato tra Sargine-
smentita facendo un salto in quel segnare. Il primo gol è stato un po’ siamo farcela: in questo senso cre- sco e Olmese. Nei tanti scontri diretti della
di Villimpenta dove Giacomo fortunoso mentre il secondo è sca- do abbia ragione mister Re quan- domenica oltre alla Governolese che ha pie-
Francioli è tornato per stupire. turito da un bel lancio di Benedi- do dice che da qui alla fine per noi gato il Dosolo, sono da sottolineare la prima
La punta, originaria proprio di ni». saranno tutte finali». sconfitta casalinga del Leoncelli ad opera del-
Villimpenta, ha accettato l’offerta La situazione di classifica della Giacomo Francioli è arrivato al- la Virtus. Il Casalromano probabilmente
della società e alla seconda partita Villimpentese resta critica visto il la Villimpentese dopo gli anni tra- prenderà coraggio dalla sua vittoria sul Pego-
con la maglia gialloverde ha sigla- penultimo posto con soli 10 punti scorsi nelle fila del Nogara, della gnaga e del fatto che ha rimarginato quella
to una doppietta in quel di Mon- all’attivo in 14 gare disputate. Governolese e nel Casteisangior- frattura di cinque punti che si era creata tra
zambano. Per Francioli però ci sono ampi gio. L’obbiettivo è quello di dare la zona playoff e quella di centro classifica.
Alla fine la gara è si è chiusa sul margini di miglioramento: «Quan- una mano nella corsa alla salvez- In coda il San Lazzaro sembra ormai uscito
L’attaccante Giacomo Francioli 2 a 2 e per i ragazzi di mister Re si do sono arrivato - osserva l’attac- za. (a.g) dalla crisi. (Nivar)

IL PUNTO DI SECONDA IL PUNTO DI TERZA IL PUNTO DEI BABY I NUMERI DEI BABY
CHI SALE CHI SCENDE
Exploit del Cerlongo Ecco le tre regine Monzambano super Porto: che difesa
MANTOVA. Il Marmirolo si confer- MANTOVA. Cavrianponti, Pozzole- MANTOVA Tra gli Juniores regio- MANTOVA Nel calcio è vero che
ma alla grande anche contro un Cur- se (girone A) e Hostilia (girone B) so- nali la nota di merito va al Castiglio- chi vince ha a disposizione un attac-
tatone che veniva da ben tre vittorie no i campioni d’inverno. Il girone ne Fc che sabato dopo sabato sta rosi- co super (vedi la Poggese Allievi),
consecutive. L’ennesima prova di for- d’andata tutto sommato chiude con i cando punti alla capolista Nave. Die- ma è altrettanto vero che senza una
za per i nerverdi che ora comandano pronostici della vigilia rispettati ecce- tro la lavagna ci finiscono invece sia difesa solida non si va da nessuna
con 8 punti di vantaggio sulle inse- zion fatta per uno strepitoso Cavrian- il Savoia (sconfitto a Caravaggio) che parte. Ecco allora il dato incredibile
guitrici. Tutto facile anche per la ponti. il S. Egidio S. Pio X (battuto di misu- del Porto che negli Allievi girone A
Don Bosco, trascinata da Fregni, ha Girone A. La Pozzolese stecca (0-0 ra dal Castrezzato). Nel fascia B inve- ha chiuso l’andata con sole 6 reti in-
travolto un Porto anche lui reduce Campitello) all’ultima giornata e ora ce i derby hanno sorriso al Castei e saccate: merito di un portiere solido
da alcuni risultati utili. deve dividere la prima posizione con al Castellucchio. come Rufo e di una retroguardia stre-
Il Sermide ha perso terreno, ma in un grandissimo Cavrianponti che rie- Nei campionati provinciali la Ro- pitosa.
casa del Cerlongo non era facile fare sce a mandare ko il quotato San Mar- verbellese e il Dosolo sono avviate Male invece il Pomponesco che ha
risultato viste le grandi qualità della tino. Terza posizione per il Goito che verso un traguardo storico per en- una media di 5,1 gol subiti a incon-
squadra di Mazzoni. Passando alla va a dettare legge sul difficile campo trambe. Tra gli Allievi mantovani la tro. Tra gli Juniores provinciali una
zona playoff tutte hanno pareggiato: del Maialetto. VIRTUS. Vittoria nel big BAGNOLOSANGIACO- notizia arriva da Guidizzolo dove il sola doppietta nel fine settimana:
il Rodigo ha segnato altre tre reti do- Girone B. L’Hostilia soffre ma al- match con la Leoncelli e MO. I ragazzi allenati da Monzambano è riuscito a sconfigge- quella messa a segno da Serino del
po le quattro all’Olimpia ma non so- la fine batte il modesto Bigarello e terzo posto agguantato. Gola sono in un momen- re una delle battistrada, la Virtus. Monzambano nel 6 a 1 dei collinari
no bastate, mentre nel derby cittadi- chiude al comando. La Poggese rifila La squadra di mister Or- taccio: secondo 3 a 1 subi- Nel girone B invece prosegue la cor- sul Marmirolo. Chiude il girone d’an-
no botta e risposta tra Eccezember- tre reti al Magnacavallo e ora lancia landi non è più una sor- to nel giro di 7 giorni. Do- sa a 2 tra Peggese e Curtatone. Giova- data il Viadana targato Piscina e il
gher e Fumagalli. L’Atletico Viadane- la sfida per il primato. Per il Magna- presa e può ambire a un po la debacle di Gonzaga nissimi regionali senza sorprese: il trend è positivo: 6 gol rifilati al San
se non è andata oltre ad un pareggio cavallo un buon terzo posto. Sambe- piazzamento nei playoff ecco la disfatta casalinga San Lazzaro non è riuscito a stoppa- Leo che portano a 5 il numero delle
con l’Olimpia. nedettina e Dinamo Gonzaga passe- di Prima categoria. contro La Psg. Urge un’in- re la capolista Montichiari che così vittorie per un totale di 17 punti.
Sergio Ballarini ranno ottime vacanze. (ger.cic.) Poggese e Mangacavallo in azione Eroe di giornata Margo- versione di marcia per evi- Juniores provinciale, una fase di Rivaltese-Monzambano allunga sulla Castellana. (a.g.) (an.ga)
nari con un gol fantasma. tare il peggio.

Tommasini ferma la Pozzolese Lungu a suon di gol LA SQUADRA

Il portiere: domenica di routine sognando il connazionale Mutu


MANTOVA Per fermare una capolista ci MANTOVA. Nel campionato Juniores giro-
vuole cuore, grinta, fortuna e anche un por- ne A la Roverbellese sta dettando legge. Nel-
tiere con la P maiuscola. Ecco spiegata l’im- l’ultima fatica di campionato è arrivata la vit-
presa del Campitello che domenica è riuscito toria per 4 a 2 sul quotato San Lazzaro: la re-
a fermare la corazzata Pozzolese sullo 0 a 0. te della sicurezza l’ha firmata Adrian Lungu,
Bene, anzi benissimo ha fatto Marco Tomma- attaccante classe 1991: «Possiamo vincere il
sini, estremo difensore classe 1985: «Sono sta- torneo - dichiara il giocatore - perchè abbia-
to abbastanza impegnato - ammette - ma alla mo una formazione molto forte. Col San laz-
fine per me è stata una domenica di routine. zaro abbiamo giocato una buna gara e quindi
Sono contento perchè finalmente siamo riu- non possiamo fare altro che continuare co-
sciti ad ottenere un risultato positivo contro sì».
una squadra forte». CANNETESE. Pareggio CERESARESE. Una Lungu è di origine rumena e proviene dal-
Durante la partita va detto che il Campitel- di sostanza contro una del- brutta sconfitta quella di la cittadina di Pitesti, vicino a Bucarest. Una
lo non si è limitato a difendersi come spiega le regine del girone K di domenica contro un Soa- località famosa perchè ha dato i natali al fan-
l’ex portiere di Suzzara e Don Bosco: «In di- Seconda, il Castelverde. ve attardato in classifica. tasista viola Adrian Mutu: «Gioco da 12 anni
Il portiere versi frangenti abbiamo fatto noi la partita - Si allunga così la striscia Per chi punta ai playoff Adrian Lungu - racconta Lungu - e nelle ultime 2 stagioni so-
del Campitello commenta Tommasini - anche se loro alla fi- positiva e la zona playoff come la Ceresarese questi della no stato aggregato anche alla prima squadra.
Tommasini ne hanno avuto più occasioni. La Pozzolese è li a 4 punti. L’esordio in scivoloni non si possono Roverbellese Fino ad ora ho segnato 10 gol».
può contare su alcuni elementi di livello e se panchina di mister Raffae- perdonare. Il tecnico Pan- Curiosamente la Juniores Roverbellese ha
è in testa alla classifica un motivo c’è». Ora è le Redini ha portato soli- dolfo ha esperienza e sa- sempre vinto quando Lungu ha giocato (ecce-
tempo di feste: alla riapertura delle danze ci dità alla squadra. prà dare la scossa. zion fatta per un pari col Pozzolengo).
sarà da battagliare contro il Maialetto. (a.g) (an.ga) La formazione Giovanissimi del Cerlongo
NS4POM...............15.12.2009.............01:06:48...............FOTOC21

42 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 SPORT GAZZETTA

Ecco i campioni del volley


Sala Coni affollata per le premiazioni di fine anno
MANTOVA. La Fipav pro- volgendosi in particolare ai
vinciale ha celebrato i suoi giovani. Alberto Guandalini
campioni 2008/2009. Sala con- porta il saluto e l’in bocca al
siliare e corridoio d’ingresso lupo anche del Crl: «La palla-
gremiti per la consegna delle volo lombarda è in salute e
coppe e delle targhe della sta crescendo anche nel ma-
scorsa stagione. Il padrone schile. Il nostro rappresenta
di casa, il un grande
Il presidente Fipav presidente
Ernesto Tor-
movimento
a livello na-
Il consigliere regionale
provinciale Torre: re, nota con zionale e la Guandalini: aumenta
piacere «la premiazione
la crescita continua sala affolla- ufficializza il anche il maschile
Il presidente Torre con l’Op Under 16 femminile ta: lo so che risultato di Gelati premia la Splendor Marmirolo Under 13 misto
si potrebbe organizzare que- una stagione. Ringrazio le fa-
sto evento da un’altra parte, miglie, senza le quali sareb-
ma mi piace di più questa sa- be impossibile operare». Alla
la perché ci ha visto cresce- fine una sorpresa: il presi-
re. Mi soddisfa vedere tanta dente viene omaggiato con
gente, vuol dire che abbiamo una targa a nome di tutte le
lavorato bene». Torre presen- società e si emoziona.
ta i propri collaboratori, ri- Benedetta Montagnoli

La premiazione dell’Avis Castellucchio (2ª divisione) La premiazione della Mogliese

Guandalini premia la Bagnolese La sala del Coni affollata per le premiazioni della pallavolo mantovana L’arbitro Colella premiato da Scarsini

NOVITA’, tailandese giovane ti aspet-


ta tutti i giorni, massaggi rilassanti.
3274915415
PICCANTI casalinghe 899.00.54.86
Supersexy 899.544.571.
Mediaservice Via Gobetti Arezzo 1,80/
minuto max 8min. Vietato minorenni
SUZZARA novità orientale giovane bel-
la calma. 327 6808106.
TRANS piacevole, trasgressiva, fisico
MASSAGGI orientali rilassanti, olistici, seducente, molto solare, completa, ACQUISTIAMO conto terzi attività in-
antistress, thailandesi, partire 30 bravissima. 3277084744 dustriali, artigianali, commerciali, tu-
euro. 3348693689 ristiche, alberghiere, immobiliari,
ULTIMI giorni!!! Sabrina bellissima
aziende agricole, bar. Clientela sele-
diavoletta 23enne maliziosa, insazia- zionata paga contanti. Business
bile, completissima. 3334143341 Services 0229518014

A A A A A A Affascinante italiana Jessy.


3339959941
A A A A A Nogara massaggiatrice
orientale bellissima. 3201164954
A A Bellissima ragazza bel
AMANTI vista Lago Garda da... urlo! fondoschiena, preliminari bollenti...
Mansarda tutta arredata nuovo. Completissima. 3275809002
Grande terrazzo panoramico, parco, A Cerese bellissima giapponee 20 anni
piscina, solarium... Euro 199.000. tutti i giorni. 3663074518.
0309140277. ASSOLUTAMENTE sexy, bel decoltè,
BANCOLE mezza bifamiliare in ottime favolosi preliminari, piedini fantasti-
condizioni, taverna con camino, dop- ci, padroncina. 3334857846
pio garage, cucina abitabile, sala, 3 BORGO Angeli orientale 20 anni, mol-
letto, 2 bagni + mansarda vendo prez- to dolce, massaggi. 3883423488
zo interessante. Tel. 347/2484851 CASALINGA 50enne italiana passiona-
CITTÀ appartamento ristrutturato le per reciproco relax, divertimento.
signnorilmente su due livelli, con 3463916431.
ampia zona giorno, studio o letto, CERESE affascinante russa 23enne,
bagno + matrimoniale con possibili- curve generosissime, un’esperienza
tà secondo bagno, vendo pagamen- indimenticabile. 3409115022
to dilazionatissimo. Tel. 347/4013791 CERESE bambolina moldava 22enne,
ZONA P.le Michelangelo vendo appar- bionda, sensuale, decoltè abbondan-
tamento ristrutturato, bello, con cu- te. Chiamami 3404501418
cina, ampio soggiorno, 2½ letto, 2
bagni, 2 balconi + soffitta e garage. CERESE bambolina ungherese
Tel. 0376/360777 20enne, fisico mozzafiato, seducen-
te e raffinata. 3274759519
CERESE bellissima giapponese giova-
ne carina massaggio tutti i giorni
3382518777.
CERESE super novità trans Vicky bel-
lissima bionda femminile,
completissima. 3401456377.
GUASTALLA nuovissima bionda, bel-
la, dolce, paziente, completissima.
Cercami 3452173456
JENNIFER transex niente da dire, solo
da verificare. 3474076143
MANTOVA, novità assoluta, bellissima
AFFITTO Bancole appartamento nuo- spagnola, prosperosa, disponibilissi-
vo, piano terra con giardino, cottu- ma 9.00/24.00. 3278827128
ra-sala con blocco cucina, letto ba- NOVITA’, bellissima bionda, prima vol-
gno garage, riscaldamento a pavi- ta, sensuale dolce 22enne.
mento, pannelli solari, tel. 339- 345266416
3653835
NS5POM...............14.12.2009.............23:25:33...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 43

TENNIS TAVOLO SERIE A1 IN BREVE


VOLLEY: L’INCONTRO

E’ la notte del derby storico Brugno Bagnoli


a Montata Carra
Stasera alle 21 alla sala Falcone e
Borsellino di Montata Carra si terrà
uno stage tecnico organizzato dall’A-
Ad Asola la matricola Transfilm riceve la plurititolata Sterilgarda sd Porto con l’intervento del coach
della Marmi Lanza Verona, Bruno
Bagnoli, sul tema «Ruolo dell’allena-
tore e gioco di squadra». La serata è
aperta al pubblico.
ASOLA. Serata storica per 3B e la sconfitta delle tede-
il tennis tavolo mantovano. sche contro l’Herleen, ha re- VOLLEY: 1ª FEMMINILE
Alle 20.30 al PalaSchiantarel- so euforico il clima e il mora-
li di Asola andrà in scena il le non può che essere alle Lo Sportime San Lazzaro
primo derby di serie A1 fra
le padrone di casa della Tran-
stelle. C’è fiducia insomma
ma anche la volontà di non
fa sudare il Bottari Group
sfilm e la Sterilgarda Castel sottovalutare un impegno Prima divisione femminile di vol-
Goffredo. che nasconde comunque del- ley. Risultati: Bagnolese-Veman Au-
Una sfida molto attesa non le insidie. tosì 3-1 (25-11, 25-21, 17-25, 25-20); Ma-
solo per ragioni di vicinanza Finora il cammino in cam- trix-Pego 3-1 (24-26, 25-17, 29-27,
territoriale: in palio ci sono pionato è stato quasi perfet- 25-20); Volta-Pol.Riva 3-0 (25-16, 25-16,
punti pesanti per entrambe to: sono arrivate quattro vit- 25-19); Sportime San Lazzaro-Bottari
le squadre. La Sterilgarda de- torie ed un solo pareggio con- Group 2-3 (25-19, 26-24, 13-25, 21-25,
ve vincere per proseguire tro l’eterna rivale Sandonate- 12-15); Auto Aurora-Op 0-3 (16-25,
nella sua fuga in cima alla se. Chiudere con un successo 25-27, 17-25); Ngs Porto-Avis Castel-
graduatoria, l’Asola cerca il il girone di andata sarebbe lucchio 3-2 (24-26, 25-21, 25-11, 21-25,
colpo per allontanarsi dalle dunque il perfetto corona- 15-11); Piubeghese-San Luigi Goito
zone a rischio. mento di uno splendido av- 1-3 (21-25, 13-25, 25-13, 15-25). Classifi-
La Transfilm Asola si ac- vio di stagione. ca: Matrix 27; Op 20; Bottari Group
cinge ad affrontare il diffici- Intanto sempre questa se- 19; Bagnolese 18; Volta 15; Auto Auro-
lissimo derby in un clima di ra, ma con inizio alle ore 20, ra, Porto e Castellucchio 13; Sporti-
serenità. Da un lato non ci so- scendono in campo per la 9ª me 9; Veman Autosì 8; Pol.Riva 6;
no problemi di formazione in asolane hanno condotto rego- La cinese In casa della Sterilgarda si giornata anche i ragazzi di Piubeghese 5; Pego e S. Luigi 4.(b.m.)
quanto Wang Yu, Cristina Se- larmente i loro allenamenti della guarda con fiducia alla deli- Yang Min. Al Palatennistavo-
menza ed Alessia Turrini so- e lo staff tecnico è soddisfat- Transfilm cata sfida di Asola. Il divario lo di via Puccini sarà il Bre- VOLLEY: 1ª MASCHILE
no in buone condizioni fisi- to soprattutto per il rapido Asola fra le due compagini in clas- scia a sfidare i campioni d’I-
che e di forma; d’altro canto, recupero di Alessia Turrini Wang Yu sifica è molto ampio e il ruo- talia per una gara dal prono- L’Apericena passa al quinto
contro un avversario del cali-
bro della Sterilgarda che van-
che fino a qualche settimana
fa era afflitta da dolori al go-
lo di favorite
spetta di di-
stico quasi chiuso. Gli avver-
sari odierni stazionano con
contro il San Leone Magno
ta al suo attivo non solo tanti
titoli nazionali ma anche due
mito. Con il derby di questa
sera si chiude il girone d’an-
Sempre oggi il team ritto alle ra-
gazze allena-
soli 6 punti nelle ultime posi-
zioni della graduatoria e non
Prima divisione maschile di vol-
ley. Risultati: Aics Acquadolce-Solfe-
coppe europee, la Transfilm, data e il presidente Romano maschile castellano te da Catalin dovrebbero rappresentare rino 3-0 (25-18, 26-24, 25-14); Crio Co-
matricola della serie A1 fem- Rodella si è detto abbastanza Negrila. La un ostacolo insuperabile. L’u- struzioni-Transfilm Medole 3-0
minile, può avere dalla sua soddisfatto per i risultati sin ospita il Brescia splendida nica insidia potrebbe essere (25-14, 25-20, 25-16); Apericena-San
la tranquillità di non aver qui ottenuti che permettono qualificazio- la presenza dell’ex di turno Leone Magno 3-2 (23-25, 25-23, 22-25,
nulla da perdere, spesso pre- alla Transfilm di essere per- ne alle semi- Tsiokas, di sicuro l’elemento 25-21, 15-8). Classifica: Apericena 11;
messa per buone prestazioni fettamente in corsa rispetto finali di Champions League, più temibile della formazio- Acquadolce 10; San Leone Magno e
sportive. agli obiettivi fissati ad inizio giunta dopo l’impresa com- ne bresciana. Crio 9; Solferino 6; Viadana e Medole
In settimana le giocatrici stagione. piuta in Germania contro il Matteo Sbarbada 0.(b.m.)

Rugby serie B. Col Bologna terzo centro di fila, domenica arriva il Romagna

MANTOVA. Il Dak Rugby


Mantova archivia la convin-
cente vittoria di Bologna, ter-
zo centro consecutivo, e pen-
Dak, esperimenti positivi
sa all’ultimo impegno del Ottima ripresa con Cittadini apertura e Parrott centro
2009 di domenica prossima,
al Migliaretto contro il coria- La potenza neozelandesi a Mantova per
ceo Romagna Rugby. di capitan un periodo di studio ed espe-
Più alti che bassi dopo gli Lorenzi rienza all’estero. Bene anche
ottanta minuti contro gli emi- contro l’Under 16 di Panigalli che sa-
liani: rientrato a pieno regi- Pesaro bato a Bergamo ha sotterra-
me il seconda linea Biagi, to i pari età orobici con 9 me-
buona tenuta della mischia te a una, ma dalla quale ci si
nelle fasi ordinate e interes- Il Dak attende un gioco più organiz-
santi sperimentazioni nella Mantova zato e meno individualismi.
linea arretrata. in attacco Anche i piccoli si sono fatti
Preoccupa un colpo al gi- contro onore: l’Under 14 passa a Mo-
nocchio subito dal giovane Firenze glia con i padroni di casa e
Canteri che salterà probabil- viene sconfitta di misura in
mente il prossimo match. ruolo di secondo centro per to pesanti e statici in mi- una prova di grande sacrifi- risultati delle giovanili. Nel finale contro Viadana men-
«Nella ripresa — commenta il guizzante inglese Parrott: schia, ma vulnerabili al lar- cio». weekend l’under 18 di Benna- tre i giovanissimi di Federi-
il veterano mediano di mi- chissà che Torricella non ri- go. E le nostre frecce hanno Se la serie C di Francesco ti si è imposta 35 a 12 sul cam- ca Scemma, Balconi e Cavaz-
schia Selmini — si è vista un- tenti l’esperimento anche dimostrato di saper colpire Celin ha subìto una battuta po di Gossolengo: prova zoni hanno disputato un
’inedita coppia in regia con contro il Romagna. Gli ospi- se opportunamente alimenta- d’arresto contro la più esper- maiuscola per capitan Berra buon test sabato pomeriggio
Cittadini adattato all’apertu- ti, che occupano il secondo te da palloni di qualità forni- ta e organizzata Bassa Bre- e compagni, con il gradito de- al Migliaretto contro Asola e
ra e molto spazi di corsa al posto in classifica, sono mol- ti da una mischia attesa a sciana, confortano gli ottimi butto di due nuovi ragazzi Guastalla.(se.sc.)

La Canottieri ha premiato i suoi campioni Basket Promozione femminile:


Spilla d’oro o d’argento a 11 atleti va alla Faiplast il derby col Panvit
BORGOFORTE. Serata di gala per la Ca- ci di tutte le discipline istitu- FAIPLAST CANNETO 67 CANNETO. Non si ferma
nottieri Mincio che, come da tradizione, zionali della Mincio, sorri- nemmeno di fronte al derby
fa sfilare i suoi campioni al termine del- denti non solo per i risultati PANVIT SAN GIORGIO 51 la marcia della Faiplast Can-
l’anno. Una passerella di quantità e qua- dei loro ragazzi ma anche neto nel campionato di Pro-
lità alla discoteca Bambù piena di tanti per un video, creato con vec- - FAIPLAST CANNETO: Piacca ne, mozione femminile di palla-
giovani atleti e dei loro accompagnatori. chi spezzoni, che li ritrae in Brusatassi 4, Ferri 3, Favalli 4, Bottarel- canestro.
gioventù, impegnati in veste li 10, Ternardi 6, Cecchin 2, Bignotti 3, La squadra di Milly Busat-
Erano circa 800 in tutto ie- di atleti. La serata, condotta Frigerio 13, Aldi 22 ti si è imposta contro la Pan-
ri sera coloro che hanno ade- dal giornalista di Mantova All. Busatti vit San Giorgio trascinata da
rito all’invito del Cda, l’orgo- Tv Gianni Veronesi, tra vi- Aldi, top scorer, con pure Fri-
glio e la speranza del circolo deo ed applausi è terminata - PANVIT SAN GIORGIO: Russo 2, gerio e Bottarelli in doppia ci-
di Cittadella. con la consegna ad undici Uno dei gruppi premiati alla festa della Can. Mincio Maselli 2, Benedetti 2, Molinari 9, Ber- fra. Per la squadra ospite in
«Ci siamo impegnati per atleti di un nuovo riconosci- nardelli 0, Zamboni 6, Cestari 15, Fochi evidenza Cestari e Bertasi.
un rinnovamento della Ca- mento, la spilla della Canot- na Leskiv, Alessia Zardi, An- 0, Scandola 4, Bertasi 11 Il Canneto parte forte quin-
nottieri — ha detto il presi- tieri in oro o argento, a colo- drea Brognara e Alessio All. Regattieri di ha un piccolo calo nel se-
dente Diego Rossi — ed il ri- ro che si sono distinti a livel- Franzoni, i velisti Andrea Bo- condo parziale per poi ripren-
lancio di questa società pas- lo nazionale o internaziona- nezzi, Giulia Masotto, Fran- ARBITRO: Ambrosi di Medole dere la corsa con decisione fi-
sa attraverso il rilancio delle le. A riceverla c’erano la tuf- cesca Masotto e Giacomo Bot- PARZIALI: 20-12, 32-26, 49-37 no alla sirena, che ha sancito
discipline sportive e di colo- fatrice Sara Borghi, i canoi- toli, i tennisti Martina Fran- NOTE: tiri liberi 17/35 e 7/8; uscite per il netto successo delle padro-
ro che le praticano, cioè i gio- sti Serena Pontara, Eleonora zetti e Mattia Sartori. falli Cestari e Bertasi ne di casa con un +16 che
vani». C’erano anche i tecni- Rebecchi, Elena Ceron, An- Davide Dalai non ammette repliche.
NS7POM...............14.12.2009.............20:14:21...............FOTOC21

44 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 PRONOSTICI GAZZETTA

BARI. Sulla ruota della Puglia le scana consigliamo per ambo e ter- MILANO. Sulla ruota della Lom- ne 18-36-63-88, 18-81-84-88, le terzine 50-52-54-56 e 6-60-66-69. Per ambo
quartine 1-5-10-50, 3-6-36-63, i massi- no i massimi ritardatari bardia consigliamo per ambo e ter- 11-41-71 e 36-46-48. L’ambo 10-36 1-11-21 e 88-89-90. L’ambo 10-69 non
mi ritardatari 50-36-59-79-29, in par- 88-65-48-39-6, in particolare l’ambo no i ritardatari 12-30-11-62-74 e le manca da 3932 estrazioni. La terzi- esce da 1817 estrazioni.
ticolare 29-59-79 e le terzine 48-88 e le quartine 5-15-50-51 e quartine 72-74-75-77 e 12-62-72-82. na 6-36-66 non esce per ambo da 624 VENEZIA. Per ambo e terno i
20-50-80, 50-53-57, 23-53-83. 1-86-87-88. La terzina 17-47-77 non L’ambo 9-22 non esce da 3491 estra- estrazioni. massimi ritardatari 52-30-16-15-86,
CAGLIARI. Sulla ruota della esce per ambo da 904 estrazioni. zioni. Per ambo 4-12-26-62. ROMA. Per ambo e terno i massi- le quartine 1-15-51-52 e 10-15-51-90 e
Sardegna consigliamo i massimi ri- GENOVA. Sulla ruota della Ligu- NAPOLI. Per ambo e terno i ri- mi ritardatari 83-27-64-76-36 e le le terzine 10-30-40 e 7-17-71. L’ambo
tardatari 22-37-29-33-25 e ancora le ria consigliamo per ambo e terno i tardatari 24-9-50-81-22 e le quartine quartine 6-36-63-76 e 3-30-34-43. Per 52-43 manca da 1968 estrazioni.
quartine 33-35-37-39 e 2-11-21-22. La massimi ritardatari 51-80-46-11-82 e 9-18-81-88 e 5-50-55-59. L’ambo 5-51 ambo le terzine 3-11-33 e 6-18-36.
terzina 6-36-66 manca per ambo da le quartine 7-8-78-87 e 80-82-87-88. manca da 3395 estrazioni. L’ambo L’ambo 83-41 non esce da 2071 estra- A tutte le ruote, l’ambo 43-53
579 estrazioni. Per ambo 1-33-35 e L’ambo 8-87 non esce da 3398 estra- 24-68 non esce da 1716 estrazioni. zioni. La smorfia: il fatto del giorno.
22-33-44. zioni. Per ambo le terzine 1-11-31 e PALERMO. Per ambo e terno i TORINO. Per ambo e terno i ri- La Regina Elisabetta preferisce il
FIRENZE. Sulla ruota della To- 15-51-55. ritardatari 43-71-54-18-36, le quarti- tardatari 10-49-6-80-85 e le quartine nipote. 3-6-16-68
NS9POM...............14.12.2009.............23:26:09...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 45

TORNEO PER CLUB E’ QUARTO IL ‘BIDONE D’ORO’

Barça al mondiale Parma non si illude Vince Felipe Melo


MADRID. «A un passo dalla leggenda», stril- PARMA. Settimana dopo settimana i limiti, ROMA. Continua il momento poco brillan-
la a tutta pagina El Mundo Deportivo, il quo- ed i sogni, del Parma si spingono sempre più te della Juventus: il centrocampista bianco-
tidiano sportivo catalano: il Barcellona di in alto. La quarta posizione è nelle mani del nero Felipe Melo è il vincitore del premio ‘Bi-
Pep Guardiola è da ieri ad Abu Dhabi per cer- club gialloblù. Ma l’Europa resta un sogno, Felipe done d’oro’ per il 2009. Si tratta di un ‘ricono-
care di vincere l’ultimo titolo che ancora almeno così dicono tecnico e dirigenti emilia- Melo scimento’, parodia del Pallone d’oro, che vie-
manca alla sua stagione esagerata: il Mondia- ni che continuano a parlare di obiettivo sal- ne assegnato da una trasmissione radiofoni-
le dei Club, l’ex Coppa Intercontinentale. Do- vezza. «Niente scaramanzia, solo equilibrio» ca in onda su Radio Rai 2. «Una vittoria sul fi-
mani è in semifinale contro l’Atlante. Ghirardi (Parma) commenta Pietro Leonardi, ad del Parma. lo di lana» annuncia il sito del programma.

Per il Gup del Tribunale di Napoli esisteva un’associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva

Calciopoli, Giraudo condannato a 3 anni JUVE: DIEGO


Possiamo vincere il titolo
L’ex ad della Juventus come gli altri imputati aveva chiesto il rito abbreviato «Battere l’Inter nella corsa scudetto non
è una ‘mission impossible’». Nonostante il
NAPOLI. La prima pronuncia della giu- associazione italiana arbitri, momento di crisi, personale e della squa-
stizia penale sullo scandalo di Calciopoli, Tullio Lanese (due anni), e dra, Diego non si arrende. «Basta compara-
ovvero il sistema illecito che avrebbe con- l’ex arbitro Tiziamo Pieri (ri- re la qualità dei giocatori che abbiamo in
dizionato per anni il calcio in Italia, giun- conosciuto responsabile an- squadra - spiega il fantasista brasiliano del-
ge poco dopo l’una di pomeriggio, ed è so- che di due episodi di frode, 2 la Juventus in un’intervista al sito della Fi-
stanzialmente una conferma di quanto anni e 4 mesi e 22emila euro fa -. L’Inter ha tanta qualità, come la Juve.
già sancito dalla magistratura sportiva. di multa); mentre 2 anni di Certamente siamo di fronte a una battaglia
reclusione e 20mila euro di in salita, dato che raramente i nerazzurri
Esisteva cioè un sodalizio multa è la pena inflitta, solo perdono punti in campionato». Diego poi
criminale che aveva forti ad- per frode, all’ex arbitro Pao- sgombra il campo dalle voci su un rapporto
dentellati nelle istituzioni lo Dondarini. difficile con Ciro Ferrara. «Anche se è agli
calcistiche e influenzava i ri- Assolti con la formula inizi della carriera di allenatore - aggiunge
sultati sul «per non aver commesso il - conosce benissimo il campionato italiano;
campo. Que- fatto» in massima parte accu- per noi è un ottimo allenatore. Io credo che
Puniti anche l’ex sto, in estre-
ma sintesi, il
sati di singoli episodi di frodi
sportive gli assistenti Duccio
la Juve sia perfettamente in grado di lotta-
re per lo scudetto».
presidente Aia Lanese significato Baglioni (assolto anche dal-
principale l’accusa di associazione), INGHILTERRA
Pieri e Dondarini della senten- Antonio Giraudo Giuseppe Foschetti, e Ales-
za
dal
emessa
gup quali, tre anni di reclusione, ce, ha riconosciuto la sussi-
sandro Griselli, nonchè l’ar-
bitro Gianluca Rocchi, gli ex
Liverpool in crisi
Eduardo De Gregorio a con- inflitta all’ex ad della Juven- stenza dell’associazione per arbitri Stefano Cassarà, Mar- Nel 50º anniversario dall’arrivo sulla pan-
clusione del processo nei con- tus Antonio Giraudo - e sette delinquere finalizzata alla co Gabriele (entrambi assolti china di Anfield di Bill Shankly, il leggenda-
fronti di 11 imputati che han- assoluzioni. Il giudice, acco- frode in competizioni sporti- dal reato associativo che è rio manager del Liverpool, la squadra di Ra-
no scelto il rito abbreviato. gliendo sia pure parzialmen- ve, condannando per tale rea- l’unica contestazione formu- fa Benitez è sulle ginocchia, fuori dall’Euro-
L’epilogo è di quattro con- te le richieste dei pm Giusep- to tre imputati: oltre a Girau- lata nei confronti di Gabrie- pa che conta e staccata in Premier League,
danne - la più pesante delle pe Narducci e Filippo Beatri- do, l’ex presidente dell’Aia, le), e Domenico Messina. alle prese con una crisi nera senza uscita.
Domenica contro l’Arsenal i Reds hanno su-
bito l’ennesima battuta d’arresto, la secon-

Il caso Mou turba l’Inter


da casalinga, la sesta in campionato. Sei
LA CAPOLISTA stop in 16 incontri, settimo posto in classifi-
ca a -13 dalla capolista Chelsea. Per vincere
E Moratti La Procura federale apre un’indagine
il titolo nazionale, che manca da 20 anni, la
Kop dovrà dunque attendere almeno un’al-
chiede scusa sull’aggressione del tecnico a un giornalista
tra stagione.

SCI: ALLENAMENTI
MILANO. Il prossimo prima in classifica con cin- gine degli insulti ci sarebbe-
round è fissato per oggi ad
Appiano Gentile, alle ore 18.
que punti sul Milan e sei sul-
la Juve, che ha guadagnato
ro alcuni articoli sgraditi a
Mourinho scritti dal giornali-
C’è anche Fill
Orario inconsueto per una terreno anche pareggiando, sta e da suoi colleghi del quo- Sono iniziati gli allenamenti della nazio-
conferenza stampa di vigilia, sia alle prese con l’insoffe- tidiano negli ultimi mesi. Da nale americana di sci alpino maschile nella
stavolta della gara di Coppa renza sempre più evidente parte dell’Inter, Mourinho Paganella skiarea, in Trentino, che anche
Italia con il Livorno a San Si- del proprio tecnico. Negli ul- potrebbe andare incontro ad quest’anno è la sede europea ufficiale per
ro. Josè Mourinho tornerà a timi tempi si sono moltiplica- una multa. A decidere sarà la preparazione Usa in Europa. Non c’è Bo-
incrociare i giornalisti, due te le ricostruzioni giornalisti- Moratti, improbabile che l’e- de Miller sottoposto in Austria a delle cure
giorni dopo averne insultato che che raccontano di una ventuale decisione venga re- alla caviglia. Da domani la Val di Fassa
e strattonato uno a Bergamo speculare, crescente insoffe- sa pubblica. Intanto all’Unio- ospita invece i velocisti della nazionale az-
al termine di Atalanta-Inter. ro. E ha telefonato alla vitti- Mourinho renza di Moratti nei confron- ne stampa sportiva (Ussi), zurra capitanati da Werner Heel, reduce
L’escalation di nervosismo ma di Bergamo, l’inviato del in tribuna ti del suo allenatore. Una ver- che chiede un intervento dal terzo posto nel superG della Val d’Isere.
dello Special One con la Corriere dello Sport Andrea a Bergamo sione che le fonti della so- energico, il patron risponde: In pista anche Patrick Staudacher, Stefan
stampa non deve piacere af- Ramazzotti, per dirgli la stes- cietà non avallano, anzi nega- «Parlerò col loro responsabi- Thanesi e Silvano Varettoni per un allena-
fatto a Massimo Moratti, che sa cosa. Doemnica sera era no decisamente, ma il dub- le, chiederò cosa intendono». mento di superG all’Alpe di Lusia. Paralle-
pure ieri ai cronisti ha detto stato l’amministratore dele- bio rimane. «Il nostro allenatore - ha lamente Peter Fill farà i primi test sugli sci,
di non avere ancora tutti gli gato Ernesto Paolillo a scu- La procura della Federcal- detto Cordoba - vuole sem- dopo l’incidente autunnale, anche se per ri-
elementi per giudicare l’ulti- sarsi con il cronista a nome cio ha aperto un fascicolo sul- pre tenere il livello di atten- vederlo in pista bisognerà attendere la pros-
ma uscita del portoghese. del club. l’episodio di Bergamo e sen- zione e di concentrazione al sima stagione. Un segnale comunque che il
«Mi dispiace», ha ammesso Sembra incredibile che tirà Ramazzotti, oltre ad alcu- massimo e per questo a volte recupero sta iniziando.
però il presidente nerazzur- una società con la squadra ni testimoni oculari. All’ori- sembra un po’ arrabbiato».

Milan, chiusa la telenovela Gattuso Ora Montezemolo libera Schumacher


Contratto rinnovato fino al 2012 Il presidente Ferrari: il contratto di consulenza non è vincolante
MILANO. Se per Rino Gattuso il Milan è me mettono in secondo pia- ROMA. Trulli alla Lotus, Schuma- restare in Formula 1 e far parlare il
un albergo, come ironizzò caustico Adria- no la netta sconfitta di dome- cher sempre più vicino alla Merce- Circus un po’ più italiano. Dopo Vi-
no Galliani nei giorni delle polemiche, il nica a San Siro con il Paler- des. Mentre infatti in Germania scri- tantonio Liuzzi confermato pilota ti-
mediano della Nazionale ha deciso di fer- mo, che ha interrotto di bot- vono che per l’annuncio ufficiale del tolare alla Force India con l’approdo
marsi nella sua suite almeno fino al lu- to la rincorsa all’Inter. ritorno alle gare del sette volte cam- alla Ferrari di Giancarlo Fisichella
glio 2012. L’ad Galliani ha fatto capi- pione del mondo con la casa tedesca alla fine della scorsa stagione, anche
re che potrebbero arrivare servirà un colloquio con la Ferrari, l’abruzzese Trulli conquista ufficial-
Il centrocampista ha infat- rinforzi a gennaio - Beckham Luca Cordero di Montezemolo è espli- mente un volante per il Mondiale
ti prolungato il contratto che bis a parte - consapevole che cito: «Il contratto di consulenza con 2010 legandosi per i prossimi tre an-
scadeva a giugno del prossi- il tecnico brasiliano sta già Schumi non è vincolante». ni alla Lotus, vecchia conoscenza del-
mo anno, mettendo fine a un facendo il massimo con una Via libera di fatto, per il ‘caro ami- la velocità che conta, tornata in pista
tormentone che nelle ultime rosa non eccezionale. Intan- co’ Schumi il cui ritorno al volante a 15 anni di distanza grazie a capitali
settimane sembrava prelude- to però si assicura la perma- di una Rossa è durato lo scorso anno malesi.
re a un doloroso addio. La fir- nenza di uno dei senatori, lo spazio di qualche giorno, complice «Abbiamo davanti a noi un compi-
Rino Gattuso ma di ‘Gatto’, come lo chia- che dopo l’infortunio al gi- Il presidente il dolore al collo. Ora che i problemi to duro ma è anche una sfida emozio-
ha prolungato ma Leonardo, accusato dal nocchio fatica a ritrovare la della Ferrari fisici sono passati, la Ferrari ha già nante - le parole del 35enne pescare-
il contratto centrocampista di non farlo forma. Montezemolo preso Alonso. Così per Schumi la via se nella conferenza stampa di Kuala
che lo lega giocare, arriva nel giorno del- E Ringhio è tornato pro- libera possibile è la Marcedes. Lumpur - Si tratta di una squadra
al Milan la preoccupazione per la salu- prio ieri ad allenarsi con il Schumacher Intanto un altro italiano si accasa: completamente nuova, però siamo
te di Silvio Berlusconi. gruppo, come annuncia il si- è Jarno Trulli, dall’addio della Toyo- estremamente motivati e pronti ad
E le due circostanze assie- to del Milan. ta alla nuova sfida targata Lotus, per affrontare le difficoltà».
NX1POM...............14.12.2009.............20:25:01...............FOTOC21

28 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

DALLA PRIMA ri principali sono sempre gli


stessi? Ognuno, ben inteso,
L’OPINIONE gare del tutto il declino della
città.
spesso l’appagamento che fa
venire meno la voglia d’intra-
Conclusosi il tanto atteso
congresso del Pd di città,
qual è il quadro che ci si pre-
con le proprie ragioni e con le
proprie certezze, che poi sono
le stesse evocate negli ultimi
Mantova appagata: le manca l’anima Queste verità, infatti, secon-
do me, non ci portano ancora
al dunque. E il dunque è che
presa e la volontà di essere an-
cora una volta protagonisti,
almeno per i nostri figli, del-
senta davanti?
Una ventina di partiti, par-
titini, comitati di quartiere e
vent’anni. Rari, peraltro, i
segni di una credibile autocri-
tica. Tanti “de profundis”,
per sconfiggere il suo male oscuro a Mantova, da tempo, manca
l’anima, manca la capacità
di vincere il male oscuro che
la ripresa e del riscatto.
L’invito, comunque, alle for-
ze politiche e sociali di porta-
malpancisti che ci propongo- tanti “mea culpa” battuti sem- qualche non secondaria re- Con la politica, e da essa da decenni la vede locupleta- re a sintesi le tante suggestio-
no una città divisa e litigiosa. pre sul petto degli altri. Di- sponsabilità. La dura verità spesso contaminate, le asso- ta e seduta sul benessere che ni che pur non mancano divie-
E in questa frantumazione scontinuità, appunto... di Mantova “bella addormen- ciazioni di categoria da tem- la circonda, diversamente da ne quindi naturale e irrinun-
c’è dentro di tutto, ma soprat- Ma discontinuità non vuol tata” non è di ieri. Ce l’ha rac- po tendono ad un progressivo altre realtà vicine (Verona, ciabile.
tutto ci sono i vecchi vizi di dire cambiamento reale di contata Umberto Bonafini sfaldamento. tanto per non fare nomi, al- Nel ’45 i nostri padri trova-
Mantova con assessorati ed progettualità e di uomini? trent’anni fa. Qual è allora il male oscu- trettanto ricca e pasciuta, ma rono di peggio e senza recri-
enti che ballano di qua e di là Sennò di che discontinuità si La Brioni, se questa è la sto- ro che colpisce Mantova? La ancora piena di slancio). E a minare si fecero su le mani-
e con la soluzione dei nostri tratta? ria, appare allora come l’ulti- solfa antica, ma ahimè vera, pagare sono i giovani e le lo- che e ricostruirono una nuo-
problemi a volte affidata alla Noi tutti che in questi gior- mo tassello di una cruda delle infrastrutture mancan- ro prospettive. va Mantova.
logica del Bar Sport. ni ci tiriamo per i capelli at- realtà che ha radici antiche. ti, dei parcheggi carenti, del- Quarantasettemila abitan- Un po’ di sana autocritica e
Si può pensare, allora, che torno alle passate responsabi- Purtroppo è la politica nel la viabilità faticosa, della ti, con quasi settanta sportelli un recupero di generosità e di
in queste condizioni si sostan- lità mica abitavamo in Au- suo insieme, maggioranza li- città strangolata dai super- bancari ammiccanti verso i concordia possono forse gio-
zi la tanto evocata disconti- stralia, prima! tigiosa e minoranza assente, mercati, dei circuiti culturali cittadini: cosa vogliamo di vare e riavvicinarci ai nostri
nuità che produca, finalmen- Bene o male abbiamo vissu- che ha deragliato negli ulti- asfittici e di tante altre “di- più? vecchi.
te, novità salutari, se gli atto- to nei pressi del potere con mi decenni. strazioni”, non sembra spie- Invece è da qui che nasce Carlo Grazioli

indietro, perché quando si ri-


mane indietro, spessissimo
ASSESSORI
ci si resta per sempre.
E a farne le spese sono
sempre i cittadini che paga-
Idv, una pretesa
no queste scelte in termini di
salute, di benessere, di sere-
nità e di sicurezza. Ma il PRI
irragionevole
vede una speranza per l’avve- gregio Direttore,
nire. Si tratta di un consi-
stente segmento di elettorato
che non si riconosce nella di-
E leggo nell’edizione di
domenica 6 dicembre
una interessante lettera di
fesa di particolarismi cliente- Sergio Ciliegi, già candidato
LETTERINE 1) lari, mai come oggi biparti- della Rosa nel Pugno alle
san. La necessità di un cam- scorse elezioni provinciali, re-
Non chiediamo miracoli biamento è vissuto da molti lativa alla richiesta dell’Ita-
Meglio essere responsabili cittadini come la fame d’aria
di un naufrago rimasto trop-
lia dei valori di un assessora-
to nella Giunta Provinciale
L’avvocato Cesare Nicolini po tempo sott’acqua. Una in carica. Essendo stato mem-
scrive a S. Lucia e l’architetto
Giampaolo Benedini a S. Lu-
LA VISITA nuova forza con radici nel
passato e nelle culture lai-
bro del Coordinamento Pro-
vinciale della Rosa nel Pu-
cia, Babbo Natale e Befana in- che, repubblicane, liberali e gno, nonché candidato nel
sieme, per chiedere le buone
cose di cui secondo loro ha bi-
sogno Mantova. Nicolini, ad-
Auguri del vescovo ai disabili democratiche ma, allo stesso
tempo, novità seria e credibi-
le sarà brezza marina rivita-
Collegio 1 di Mantova, vorrei
chiarire il quadro che ha por-
tato all’elezione di Enos Zuin
dirittura, deluso per non esse- Il vescovo Roberto Busti ha visitato ieri la che con ospiti e operatori della residenza Ros- lizzante. e alla nomina dell’assessore
re stato esaudito nei 5 anni residenza per disabili ‘Il posto delle fragole’, sonano. Attiva dal 2004, ‘Il posto delle frago- Il PRI scende in campo per Giorgio Rebuschi.
precedenti, fa sapere a S. Lu- gestita in via Alpi dal consorzio di coop socia- le’ accoglie soggetti con gravi compromissio- il Comune di Mantova con Zuin, unico eletto della Ro-
cia che metterà anche questa li Solco per uno scambio di auguri. Un mo- ni mentali e motorie, che non possono resta- un progetto unitario con la sa nel Pugno, era un candida-
volta farina gialla e acqua mento di incontro e preghiera condiviso an- re in famiglia. Ospitare fino a 26 persone. Lega Nord: un progetto alter- to proposto dalla componente
per l’asinello sulla finestra, nativo alle due maggiori com- SDI E Giovani Socialisti che
ma sarà l’ultima. Non vi vie- ponenti del panorama politi- con Radicali Italiani e Asso-
ne il dubbio che la povera S. giamo ai santi anziché a noi LETTERINE 2) scrivevo e sognavo e non co, PD e PDL. Questo è il no- ciazione Luca Coscioni aveva
Lucia e Babbo Natale e la Be- stessi, alla nostra individuale avrei mai pensato di rifarlo stro impegno. L’impegno che promosso la lista, senza tutta-
fana non c’entrino in quello quota di responsabilità. Non Capisco che è tanto, oggi. Ma voglio essere fidu- chiediamo ai mantovani tut- via appartenere ad alcuna
che chiedete o lamentate; che
non sia di loro competenza?
vi pare che qualcosa non tor-
ni? Che è il momento di fer-
ma mi associo alle richieste ciosa e ringraziarvi per ciò
che il vostro impegno riu-
ti è di non deludere il nostro
sogno di riscatto di Mantova.
delle due componenti. La no-
mina di un assessore espres-
S. Lucia porta doni ai bam- marsi a riflettere? Che se il Mi associo totalmente alla scirà ottenere. Vi abbraccio Partito Repubblicano sione della suddetta lista, de-
bini buoni non ai grandi catti- modello produce inscindibil- letterina inviata dall’avv. Ce- tutti. Mantova riva sì dall’aver espresso un
vi. Non mi riferisco alle signo- mente benessere economico sare Nicolini a S. Lucia e la Ermana Galdi consigliere eletto in consiglio,
rie vostre illustrissime, ovvia- e malessere della vita quoti- estendo a Babbo Natale e al- CASO TETTAMANZI ma è avvenuta in modo auto-
mente, ma qualche domanda diana, misurabile nel tributo la Befana per coinvolgere an- MANTOVA AL VOTO ritario senza aver consultato
la pongo. Se a Mantova non di salute pagato all’inquina- che loro perché di aiuto ne Il Cristo dei cattolici il Coordinamento della Rosa
vengono fatte le cose buone e mento, è ora di fare qualche serve tanto per avere come Il pri scende in campo è lo stesso dei leghisti? nel Pugno, nonostante ci fos-
se ne fanno di cattive non è
forse anche colpa di tutti noi?
scelta? Non si tratta di chiede-
re miracoli, ma di decidere
chiesto dall’arch. Giampaolo
Benedini tanti importanti e
a fianco della Lega Alla luce degli avvenimen-
se stato un’espressa sollecita-
zione anche dal Coordina-
Benedini lamenta l’inquina- noi, per noi e i nostri figli e ni- indispensabili regali. Mala tempora currunt. Il ti di questi giorni ed in parti- mento regionale della Rosa
mento patogeno (Mantova è poti, cosa vogliamo fare delle Carissimi S. Lucia, Babbo bipolarismo mantovano è sta- colare lo contrapposizione nel Pugno. La decisione di
quarta in Italia per carico di nostre vite. Sono davvero im- Natale, Gesù Bambino e Befa- to tutt’altro che benefico per della Lega al Cardinale di Mi- Enos Zuin di aderire all’Ita-
polveri sottili) portato dalle proponibili stili di vita più so- na sono consapevole che vi la nostra città. Da una parte lano Tettamanzi mi chiedo lia dei Valori, pur essendo
industrie del polo chimico. bria? E’ sconveniente per la chiedo troppo tutto in una la sinistra sempre vincente e se il Cristo dei cattolici prati- stato eletto nella Lista della
Giusto ma troppo facile e un cultura della modernità invo- volta ma sono altrettanto dall’altra la destra sempre canti e quello sostenuto dal- Rosa nel Pugno, non può cer-
po’ elusivo. All’industria è do- care meno crescita e più salu- convinta che voi con la vo- perdente. la Lega sia lo stesso o se, in- tamente legittimare la nomi-
vuto in larga parte il benesse- te e benessere spirituale? stra immensa saggezza sapre- Nelle oscure ombre di que- vece, non si tratti semplice- na di un nuovo assessore, ri-
re economico di cui gode que- Io chiederei a S. Lucia que- te ordinare tutte le nostre ri- sto stato comatoso precipita mente di un caso di omoni- chiesta avanzata più volte
sta città. Un benessere visibi- sto regalo: una risposta a que- chieste in un preciso ordine una Mantova sempre più mia. La divaricazione dei va- dalla coordinatrice provincia-
le e vistoso, spesso ostentato. ste domande. E l’asinello si di priorità. Questo vi chiedo, anestetizzata, più periferica, lori sostenuti dai due fronti è le dell’IdV Graziano.
Soprattutto dalle classe socia- fermerebbe volentieri alla fi- sicura che questo vogliono più tenacemente legata ai tale, infatti, che questa sem- Ritengo, infatti, che la com-
li cui appartengono i due illu- nestra, con farina gialla e ac- tutti i cittadini che amano la giochi dei poteri forti. Pro- bra essere l’unica spiegazio- posizione della Giunta, se tut-
stri professionisti. Io ho visto qua, di chi se le pone. loro Mantova. Sono passati prio oggi che non ci si può ne plausibile. tora sorretta da una propria
e vedo residenze lussuose, au- Sergio Ciliegi tantissimi anni da quando vi più permettere di rimanere Giovanni Tosi maggioranza, non possa esse-
to costosissime lunghe e lar- re in balia di decisioni perso-
ghe più delle stradine che per- nali di singoli consiglieri.
corrono, stili di vita dispen- Tuttavia, bisogna però evi-
diosi (vacanze esotiche, abbi- ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 denziare che la nomina del-
gliamento solo di firma, risto- Il vostro desiderio di emer- Vi si prospetterà Avvertirete il desiderio di Non lasciatevi abbattere da l’assessore Rebuschi non può
gere e di rendervi utile sul la- l'occasione di fare un lungo crescere e di migliorarvi inte- una modesta contrarietà,
ranti in, feste sontuose...). E voro sarà momentaneamente osta- riormente. La possibilità per attuarlo che dovrebbe aguzzare il vostro in-
essere riconducibile alla lista
viaggio. Ne sarete entusiasti, per-
vedo che i bambini vengono colato da un collega competitivo e ché conoscerete gente nuova e pae- vi verrà offerta dalla richiesta di col- gegno. Vi attende una serata molto della Rosa nel Pugno (il Coor-
portati in Suv fino alla porta poco sincero. IN amore non siete an- si sconosciuti, ma soprattutto per- laborazione di un'opera di volonta- stimolante e piacevole. Amore feli- dinamento, infatti, non l’ha
della scuola, a 200 metri da ca- cora pronti al grande passo. ché perfezionerete una lingua stra- riato. ce. mai indicato), ma evidente-
sa. Muoversi a piedi è fuori niera. mente ad una scelta autono-
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1
moda, quasi plebeo. Vi verrà proposto di conclu- Tutte le preoccupazioni del- ma del presidente della pro-
Ecco, questo è il benessere.
Dei molti che ce l’hanno, de-
gli altri che lo perseguono: in-
dere un importante affare
all'estero. Questa opportunità vi re-
galerà sorprese non solo professio-
nali. Godetevi in allegria questo for-
OROSCOPO la mattinata le potrete supe-
rare, sia pure con qualche difficoltà.
Il pomeriggio in compenso trascor-
rerà senza difficoltà di sorta e quindi
vincia, il quale, invece, do-
vrebbe dar corso agli accordi
elettorali che hanno portato
somma un modello di vita, il
nostro modello di vita. O ci
sei dentro o sei fuori dal giro,
e tutto a esso si sacrifica. E
tunato momento.
GEMELLI 21/5~20/6
Un problema familiare con-
del giorno sarà molto redditizio.
ACQUARIO 20/1~19/2
Un avvenimento imprevisto
alla sua elezione con la nomi-
na oggi (meglio tardi che
mai) di un assessore indicato
dalla Rosa nel Pugno, indi-
tinuerà ad impensierirvi e modificherà la situazione di
per farci stare dentro tutti oc- non vi permetterà di concentrarvi ieri in una direzione che non avevate pendentemente dalle scelte di
VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11
corre crescita, cioè incremen- sul lavoro. Il vostro desiderio di indi- immaginato. Ciò confonderà un po' Zuin.
pendenza creerà qualche problema Non sempre si può parlare Avrete dei riconoscimenti
to di sviluppo produttivo e di dei propri progetti, ma so- ed ulteriori facilitazioni, le le vostre idee. Alla luce di ciò la pretesa
ricchezza: tutti lo invocano. all'interno della coppia. prattutto non con tutti. Reazioni im- circostanze vi verranno generosa- dell’IdV, appare quindi politi-
Ma quando questo benessere CANCRO 21/6~22/7 previste nel campo degli affetti. mente incontro, quindi approfittate PESCI 20/2~20/3 camente e istituzionalmente
economico generato dal mo- Accettate un invito per la sera: vi di- di tutto ciò. Buone entrate extra. inopportuna e irragionevole.
Le vostre risorse economi- vertirete. La giornata si trascinerà
dello di produzione e svilup- che miglioreranno grazie a ri- stancamente anche perché Tommaso Tonelli
po in essere si imbatte negli sparmi, a piccoli investimenti e a di- non volete reagire alla depressione Radicali Italiani
screte entrate di denaro dovute a che oggi vi opprime. Possibilità di
effetti negativi del modello, qualche lavoretto extra. Vi attende equivoci poco piacevoli in campo la-
membro del Coordinamento
soprattutto sanitari e di qua- una serata allegra. vorativo. provinciale della
lità della vita, allora ci rivol- Rosa nel Pugno
NX2POM...............14.12.2009.............20:13:47...............FOTOC21

GAZZETTA LETTERE & OPINIONI MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 29

No alla violenza
Andavo a 150 all’ora in democrazia
ndavo a cento all’o- Anzi, 150 sono pochi. Io lo ele- i faccio portavoce della della nostra storia insegna, e
«A ra per trovar la
bimba mia...» «Al-
tri tempi. Adesso se vai a cen-
verei a 200...» «Sì, ma più cor-
ri e più carburante consumi e
più inquini». «Beh, per non
M condanna nei confron-
ti del gesto con il quale
è stato ferito il presidente del
dobbiamo tenercelo come am-
monimento sempre presente.
Va ribadito, una volta per
to all’ora, tutti ti sorpassano inquinare bisognerebbe torna- Consiglio. tutte, che la dialettica e le con-
e ti guardano con commisera- re ai carri trainati dai caval- A nome dell’ANPI rilevo trapposizioni politiche debbo-
zione pensando che sei un di- li o alle portantine sostenute che, allorché il contrasto e per- no sempre essere esercitate in
versamente abile...» «Quindi dagli schiavi...» «Non sareb- fino il conflitto tra diverse con- forma democratica per una
tu sei favorevole al progetto be male: Silvio entra in Roma cezioni della politica sfociano elementare forma di civiltà,
del ministro am arcòrd mia sul carro di trionfo. Scende nella violenza, si verificano ma anche in coerenza con la
com as ciama, che vuole eleva- dal carro e sale sulla portanti- un imbarbarimento e un de- conquista delle libertà sancite
re il limite da 130 a 150 chilo- na sostenuta dai comunisti. grado dei rapporti dai quali dalla nostra Costituzione re-
metri orari sulle autostrade Scende dalla portantina, dà non possono che derivare pro- pubblicana, che difenderemo
nei tratti dove c’è il tutor che due o tre frustate ai comuni- fondi guasti per l’intera comu- sempre e comunque.
misura la velocità media?» sti e si distende sul triclinio nità nazionale. Questa è la le- Rodolfo Rebecchi
«Certo che sono favorevole. di Putin». zione che il passato doloroso Presidente prov.le ANPI

BERLUSCONI 1) tura. Inoltre questo continuo munitari. Le previsioni di ri-


riferirsi alla «sinistra» come presa per il prossimo anno
Colpito dalla mano di chi fosse una colpa o un attestato non sono certamente impron-
non accetta le sconfitte di disonestà, oltre che insop-
portabile mi pare chiarisca
tate all’ottimismo. La perdita
di posti - lavoro non accenna
La triste vicenda di cui è abbastanza, quale spirito de- ad arrestarsi e coinvolge tut-
stato vittima Silvio Berlusco- mocratico animi il «nostro to il mondo occidentale. L’ul-
ni a Milano rappresenta un premier» e i suoi sodali, e timo dato disponibile sulla di-
grave sintomo, un segnale quanto rispetto abbiano per soccupazione negli Usa ha
che può portarci a situazioni le opinioni diverse dalle loro. raggiunto un livello record.
ancor peggiori. Le opposizio- Cosa c’è di «moderato» nelle Potrei accennare anche alle
ni, quelle non democratiche esternazioni di Berlusconi? evidenti difficoltà che devono
che non accettano un respon- Nerio Beltrami affrontare commissioni e Par-
so delle urne inequivocabile, lamento sulla Finanziaria
cercano di eliminare l’avver- SCONTRO FRA POTERI 2010 e ad altri indici che non
sario con ogni mezzo. In pri- inducono all’ottimismo. E’ op-
ma fila c’è un ex magistrato, Basta con le vostre liti portuno soprassedere, per
Antonio Di Pietro, il quale ha
dichiarato che gli scontri di
Pensate tutti al Paese non ripetere concetti già
espressi ed approfittare trop-
piazza avrebbero potuto ac- La Gazzetta del 12/12 pub- po della disponibilità dei letto-
centuarsi. Ecco il risultato. blica una lettera del dr. Luigi ri. Credo che gli italiani, alme-
Sarebbe interessante sapere Spezia sui pentiti di mafia no buona parte delle persone
se il malato di mente che ha che mi suggerisce un inter- di buona volontà, condivida-
lanciato la statuetta è stato vento. Credo che il recente no la mia domanda: signori
consigliato da un terzo. Im- inasprimento dei rapporti fra amministratori del nostro
magini come quelle del pre- le autorità delle istituzioni Paese non vi pare l’ora di ac-
mier col volto insanguinato sia addebitabile anche ai con- cantonare le vostre questioni
fanno il giro del mondo e, in- MANTOVA. Negli accoglienti saloni della Parrocchia di Col- trasti emersi in materia di politiche o personali per ap-
sieme a quelle di Spatuzza, COLLE APERTO le Aperto si è svolta la tradizionale giornata conviviale orga- pentiti di mafia. Mi pare che plicarvi con impegno e massi-
contribuiranno a dare dell’I- nizzata dal gruppo locale; dopo il pranzo, al quale hanno par- il metro di valutazione di tali mo rispetto dell’etica alla buo-
talia una reputazione pessi-
ma. Il quadro è chiarissimo:
Tombola benefica tecipato un centinaio di persone, ha avuto luogo la tombola,
che ha permesso di raccogliere un cospicuo contributo a favo-
«personaggi» non sia unifor-
me; Spatuzza (un «infame»,
na amministrazione del Pae-
se?
violenza, odio e livore malva-
gio stanno da una parte sola, in Parrocchia re del Comitato di Mantova del «Forum per i diritti dei bam-
bini di Chernobyl». Anche grazie all’impegno del gruppo
come dicono in gergo) non è
credibile, anzi, secondo il se-
Armando Lomellini

a sinistra. L’aggressore sem- coordinato dal parroco don Giorgio e dalle signore Daniela natore dell’Utri, «non sa nien- ACQUA DOMESTICA
bra essere un malato di men- Cremaschi e Giordana Prati sarà possibile effettuare il risa- te», mentre i fratelli Gravia-
te non schierato, ma su Face- namento del tetto dell’orfanotrofio bielorusso di Disna. no rappresentano la verità in- Un nuovo balzello
book ha già un nutrito grup-
po di sostenitori imbecilli.
discutibile. E’ degno di rilie-
vo il fatto che le due deposizio-
e anche retroattivo
Berlusconi potrà avere tut- BERLUSCONI 2) in galera Berlusconi, reo sol- ora anche quelle della «Con- ni non sono concordi: uno dei Cosa ne pensate del nuovo
ti i difetti di questo mondo, tanto di avere opinioni politi- sulta e Presidenti della Re- due si è avvalso della facoltà balzello di un euro al giorno
ma non l’abbiamo mai senti- Ma cosa c’è di moderato che diverse dalle loro? Se han- pubblica rossi» come fossero di non rispondere. Perché? per il prelievo di acqua a uso
to istigare allodio. Non l’ho
votato alle ultime elezioni,
nelle sue esternazioni? no prove certe, facciano nomi
e cognomi e sporgano forma-
fatti accertati, è oltre che fal-
sificante anche un tantino
L’ex presidente Ciampi ha
espresso le sue preoccupate
domestico con retroattività
dal 1999? Si ricorda che l’im-
ma se si votasse domani, lo fa- In quale altra democrazia, le denuncia. In mancanza di eversivo! Soprattutto se a opinioni sulla materia. L’ac- pianto idraulico/elettrico è di
rei, solo per solidarietà perso- un capo di governo può per- queste e di formale denuncia, muovere queste accuse, sono cennato disagio che domina proprietà di chi ha costruito
nale. Quanto agli oppositori mettersi un così violento at- le loro accuse hanno solo un governanti che hanno giura- la scena politica italiana è l’immobile, e non è stato ero-
violenti, li manderei per qual- tacco alle istituzioni? Come effetto devastante sulle istitu- to sulla Costituzione all’atto grave anche in considerazio- gato nessun aiuto provincia-
che mese in Iran per assaggia- possono primo ministro e mi- zioni democratiche! Ricordo del ricevimento dell’incarico ne della pesante situazione le/regionale/statale, per la
re la vera dittatura o la vera nistri della Repubblica, accu- a tutti che in uno stato di dirit- di governo! Mi piacerebbe che caratterizza la congiuntu- messa in opera di tale siste-
censura. Notizia di oggi è che sare impunemente altri pote- to vige il principio della pre- tanto sentire il parere di un ra economica del mondo occi- ma. Descrizione impianto: tu-
laggiù cancelleranno l’opposi- ri costituzionali, di reati così sunzione d’innocenza che se costituzionalista in proposi- dentale. La Cancelliere Mer- bo che si sviluppa in senso
zione e scommetto che nessu- gravi come quelli che abbia- vale per gli indagati, a mag- to. Tutte le moderne democra- ckel, in sintonia con il presi- verticale nel sottosuolo, mo-
no si azzarderà a scagliare og- mo letto e sentito in questi gior ragione deve valere per zie, si basano sui principi del- dente della BCE Trichet, ha tore di prelievo acqua, serba-
getti in faccia al leader. giorni? Hanno le prove per so- tutti quelli che indagati non la diversificazione dei poteri espresso le proprie preoccu- torio o autoclave che contie-
In Italia c’è troppa libertà, stenere che giudici, Consulta sono, a partire dai giudici. per creare contrappesi a chi pazioni per gli effetti domino ne l’acqua e sistema di depu-
questo è un danno. In Italia il e capi di stato, hanno ordito Per cui ripetere all’infinito governa, in mancanza dei che potrebbero comportare razione in serie all’impianto.
diritto di parola si è tramuta- trame occulte per mandare la tesi delle «toghe rosse» ed quali si precipita in una ditta- le crisi dei suddetti Paesi Co- Romano Mozzina
to in diritto di calunnia, di in-
sulto, di diffamazione, di isti- NATALE E DINTORNI
gazione al vandalismo. I ma- n un periodo in cui la qua- CRISI E CONSUMI lavoro che metta in condizio-
nifestanti sfasciano le nostre
città impuniti e indisturbati;
decine di programmi televisi-
I lità dei consumi interni,
può fare la differenza nel-
la velocità di uscita da una Non conta solo risparmiare subito
ni chi acquista una merce, di
sapere se sta pagando equa-
mente i lavoratori che l’han-
Luci nelle vetrine
Fuori ragnatele e sporcizia
vi pubblici fanno un’insisten- crisi profonda come quella no prodotta; oppure se, al con- In questi giorni di clima na-
te propaganda, spesso sleale,
contro il governo, decine di
giornali anche: questa non è
che stiamo attraversando, di-
venta interessante soffermar-
si su un comportamento piut-
Si mette a rischio il proprio lavoro trario, sta contribuendo a per-
petuare la schiavitù di moltis-
simi e l’arricchimento di po-
talizio, tutti i negozi sono tira-
ti a splendore, decorati con lu-
cine e nastrini, per attirare i
libertà di stampa? Di Pietro è tosto diffuso. Se qualcuno cer- venti svuotati in poche ore. co e poco affrontato sia dalla chi, scaltri importatori e delo- passanti, possibili clienti.
presente in tv più di chiun- ca di ledere i diritti del nostro Che il cliente cerchi il ri- politica, sia dai media, che te- calizzatori ancorché illumi- Tutto brilla e scintilla, ma
que altro politico ed è colui lavoro, la nostra reazione è sparmio è comprensibile, com- mono di disturbare i grandi nati. Evidentemente non vie- una cosa risulta stonata. I bei
che più grida alla dittatura. decisa e sacrosanta, scendia- ’è comprensibile che migliaia inserzionisti della loro raccol- ne percepito il pericolo del negozzi sotto i portici, salotto
Si vergogni. Sia onesto e leale mo in piazza, scioperiamo, de- di mantovani che stanno sof- ta pubblicitaria in gran par- confronto con economie abis- buono della città, fanno a ga-
e abbia un minimo di serietà nunciamo, utilizziamo tutte frendo per la crisi, inseguano te forti importatori e deloca- salmente arretrate sul piano ra per rendere invitanti le ve-
quando si guarda allo spec- le armi che una società media- i prezzi più convenienti senza lizzatori. Resta tuttavia aper- dei diritti, mercati ancora og- trine, ma se si sposta lo sguar-
chio. Spero che gli italiani mente libera come la nostra pensarci tanto. Si fatica di ta la questione di fondo: è ra- gi decantati come grandi op- do sotto il soffitto dei portici
comprendano chi appoggia la ci consente di usare; quando più a comprendere come mai gionevole, da consumatori, portunità commerciali, che di stessi, si vede tutto ricoperto
violenza e chi ha, invece, una però ci troviamo dall’altra il lavoratore che diventa con- sentirci fuori da ogni valuta- fatto stanno, invece, rapida- di nere ragnatele e sporco
garbata educazione democra- parte, quando cioè non si trat- sumatore non si faccia do- zione morale o non è forse mente svuotando i nostri di- «stagionato», (non tutti in ve-
tica. Spero che nel marzo ta di vendere il frutto del no- mande sul suo comportamen- miope il comportamento di stretti industriali. Il lavorato- rità). I proprietari o gestori di
2010 esca dalle urne un risul- stro lavoro ma acquistare to riguardo al lavoro degli al- chi vuole essere pagato digni- re/consumatore tende a non questi negozi, potrebbero per-
tato ancor più trionfante per quello degli altri, ci sentiamo tri. Possiamo ragionevolmen- tosamente ma cerca di pagare avvertire la possibilità che la dere un quarto d’ora e pulire
chi è stato ferito nel corpo e in diritto di pagarlo il meno te ritenere di aver rispettato i gli altri 10 volte meno? moltiplicazione del suo com- il soffitto davanti alla loro ve-
nell’animo. La mano violenta possibile. diritti di quei lavoratori, ac- Forse ha ragione chi propo- portamento volto al rispar- trina, magari al mattino pre-
di oggi non è solo di colui che La Gazzetta ha riferito in quistando un paio di scarpe a ne che sulle etichette, oltre al- mio immediato, ponga indi- sto. Tutti i portici ne guada-
ha scagliato l’oggetto, ma è la cronaca della recente apertu- venti euro? Siamo certi di la provenienza, alla qualità rettamente le basi per la pros- gnerebbero molto in decoro e
mano di tutti coloro che non ra di un bazar di una grande aver rispettato quei diritti dei materiali o ingredienti, sima perdita di altri posti di immagine.
sanno umilmente accettare catena cinese e del notevole che pretendiamo vengano ri- venga pretesa anche una indi- lavoro. E che, forse, tra quelli O deve sempre pensarci
le sconfitte. successo dell’inaugurazione, conosciuti al nostro lavoro? cazione «etica», un marchio ci sarà anche il suo. qualcun altro?
Marco Chierici con scaffali di scarpe ad euro Il ragionamento è antipati- di certificata «moralità» del Riccardo Pozzi Carlo Tosi
NX3POM...............14.12.2009.............20:29:42...............FOTOC21

30 MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2009 AGENDA GAZZETTA

METEO IERI
CALENDARIO SERENO NUVOLOSO
Temperatura massima:
Temperatura minima:

-1°
CASTIGLIONE d/S. Umidità: 58%
FARMACIE DI TURNO
311ARPA.CDR
PIOGGIA VARIABILE CINEMA
Dall’11 al 17 dicembre compreso: Pressione barometrica: 1008.2 mb ARISTON Multisala Tel.0376/328139
NEVE NEBBIA Via P.Amedeo 20
- CITTÀ - Delfini, C.so Garibaldi 89, tel. 0376/320608 (anche notturno OGGI: le previsioni che in generale at-
con sospensione del servizio dalle 12.30 alle 15.30); Al Moro, P.zza Ca- tengono la Lombardia parlano di nu- - A serious man Martedi 20.15/22.30
vallotti 12, tel. 0376/320506 (servizio continuato dalle 8.30 alle 20.00). volosità variabile per l'intera settima- - Il mio amico Eric Martedi 20
- PROVINCIA - Monzambano, P.zza Vittorio Emanuele II, tel. na, sulla pianura per oggi di cielo da
- L’uomo nero Martedi 22.30
0376/800014; Ceresara, Via Roma, tel. 0376/87000; Bozzolo, Via Matteotti GOITO
molto nuvoloso a nuvoloso e di pre-
8, tel. 0376/91142; Motteggiana, Via Merlino 5, tel. 0376/527038; Moglia, cipitazioni assenti, pur non potendo CINEMA DEL
Via XX Settembre, tel. 0376/598113; Revere, C.so Italia 63, tel. escludere la presenza di nevischio CARBONE Rassegna Natura Film: Micromater
0386/46034; San Giorgio, Via Legnaghese 20, tel. 0376/370710; Roverbel- CANNETO s/0. sulla bassa. P.zza Don Leoni 18 di L.Gonzales. Ingresso libero.
la, Via Custoza, tel. 0376/694014. DOMANI: passaggio da cielo irrego- Tel.0376/369860 Ore 21.15
Per le farmacie di turno in ZTL chiedere il Pass in farmacia. Apertura: MANTOVA larmente a parzialmente nuvoloso
dalle 8,30 alle 12,30, dalle 15,30 alle 20. Per la dispensazione di medicina- per addensamenti sparsi e progres- MIGNON
li nelle ore notturne a battenti chiusi sono dovuti euro 3,87 (farmacie ur- OSTIGLIA siva comparsa di schiarite. CINEMA D’ESSAI Radio Singer
bane), euro 4,91 (Farmacie rurali sussidiate) D.M. Sanità 18/08/1993. In- Via G. Benzoni 22 Anteprima alla presenzadel regista
formazioni farmacie di turno: ASL MN al n. verde 800228521; ASL BS al TENDENZA: nuvole, e freddo. Tel. 0376/366233 Ore 20.45
n. verde 800231061.
MERCATI SUZZARA
CINECITY Multisala
Viale La Favorita
Tel.0376/340.740
www.cinecitymantova.it
Martedì: Buscoldo, Casaloldo, Ceresara, Cerese, Dosolo, Ostiglia, Pom-
ponesco, Ponti sul Mincio, Porto Mantovano, Roverbella, San Benedetto - Jennifer’s Body V.M. 18 Tutti i gg. 20.15/22.40
Po, San Martino dell’Argine, San Michele in Bosco, Schivenoglia, Suzza- VIADANA - Ninja Assassin V.M. 14 - Tutti i gg. 22.40
ra, Villastrada, mercato contadino a Cittadella, p.zza Porta Giulia, SO2 = Biossido di zolfo - A Christmas Carol 3D Tutti i gg. 20/22.30
16.00-20.00 (15.00-19.00 orario invernale). PM10 = Polveri inferiori a 10 micron
Mercoledì: Acquanegra sul Chiese, Belforte, Canneto sull’Oglio, Castel- PM2,5= Polveri inferiori a 2,5 micron - L’isola delle coppie Tutti i gg. 20.10/22.30
lucchio, Castiglione Mantovano, Gonzaga, Guidizzolo, Mottella, Sabbio- Agenzia Regionale O3 = Ozono
- La dura verità Tutti i gg. 20.20
neta, San Giacomo delle Segnate, San Giorgio, Sermide, Sustinente. Accadde oggi GAZZETTA per la Protezione
dell’Ambiente
NO2 = Biossido di azoto

DI MANTO della Lombardia


CO = Monossido di carbonio
- Dorian Gray V.M. 14 Tutti i gg. 20.10/22.30
ORARI UFFICI VA * valori ottenuti utilizzando i dati
GAZZETTA DI 100 ANNI FA orari disponibili (< 75%) - Cado dalle nubi Tutti i gg. 20.15/22.40
Servizi cimiteriali — Tea s.p.a. — Via Nenni 6c, tel. 0376.321371, fax Stazioni SO2 PM10 PM2,5 NO2 CO O3 BENZENE
0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lunedì e giov. anche pome- Nozze ebree in città. In casa del signor Achille Levi si celebra- - The Twilight Saga New Moon Tutti i gg. 20/22.30
rono ieri le nozze della figlia Ines con il dottor Coen Marcello, Mantova
riggio 14.30-17.30. chimico farmacista. Dopo la cerimonia civile, durante la quale Ariosto 1 21 - 38 - - 1
Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli 19 da lunedì a sabato ASOLA
l'avvocato Achille Finzi pronunciò sentite parole d'occasione, Gramsci 2 18 - 25 nd - 2 SAN CARLO OGGI CHIUSO
8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14.00-17.00. ebbe luogo la cerimonia religiosa celebrata dal Rabbino in ca- Lunetta 2 6 - - 26 - 42 - CASTEL GOFFREDO
VISITE sa Levi. Erano presenti più di duecento invitati. S. Agnese - 18 nd 36 0.6 - nd S.LUIGI OGGI CHIUSO
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 Tridolino - 18 - 28 0.4 - - CASTIGLIONE
ore 7.30-19.00. Suzzara feriali 8-12 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israeliti- Almanacco B. Fontana - - - nd - 43 - d/STIVIERE OGGI CHIUSO
co: 9-12 / 15-17, escluso venerdì pom. e sabato. Porto Mant. 4 - - 20 - 28 - SUPERCINEMA
Ospedale - tutti i giorni 15-16 / 19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato. MARTEDI' 15 DICEMBRE 2009 Provincia CURTATONE Loc.Quattro Venti
Obitorio: feriali 8-12.00 / 13.30-18.30. Dom. e festivi 9-12 / 15-18. 349° giorno dell'anno, ne restano 16. Il Sole sorge alle 7.48 e Borgofranco 3 20 20 26 - - nd STARPLEX www.starplex.it
S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30; 15-20. tramonta alle 16.36, la Luna alle 7.02 e alle 15.31. Magnacavallo - - - 18 - 36 - Tel.0376/348395
MUSEI & MONUMENTI IL SANTO: Beata MARIA VITTORIA de FORNARI STRATA, Monzambano - - - 34 0.2 - nd - A Christmas Carol Tutti i gg. 20/22.20
vedova e religiosa (Genova, 1562 - 1617). Sposa felice a 17
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla anni, dopo la morte del marito e in seguito ad una crisi terribile
Ostiglia - nd - 19 0.3 - - - New Moon Tutti i gg. 20.15/22.45
domenica 9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, tel. emise i voti di castità, di non indossare vesti lussuose e di non Pieve di Coriano - - - 12 - 40 - - Cado dalle nubi Tutti i gg. 20.10/22.15
0376/227745 gg. feriali: per gruppi e scolaresche (telef.) sab. 14.30/18; partecipare alla vita mondana. Fondò l'ordine delle suore Ponti s/Mincio - 13 11 21 - 49 -
dom. e fest. 10/12-14.30/18. Museo Internaz. CRI, Castiglione/S., via Gari- «Annunziate celesti», così chiamate per il colore della loro veste Schivenoglia 11 17 nd 24 0.4 14 nd - Dorian Gray Tutti i gg. 20.10/22.30
baldi 50, tel. 0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) 9-12/15-19; lun. chiuso. Mu- e devote alla Beata Vergine dell'Annunciazione. L'Ordine di clau- Sermide - 20 - 31 - - - - L’isola delle coppie Tutti i gg. 20/22.20
seo Archeol. A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. sura si proponeva oltre ad un'ardente devozione alla Vergine la Viadana 5 - - 33 0.3 25 - - Jennifer’s Body Tutti i gg. 20.15/22.30
0376/806330-826038 (cell. 347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, salvezza delle anime attraverso la preghiera e la penitenza. Salionze - 15 - 33 - - -
p.zza Ossario, tel. 0376/850419; tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiuso). - 2012 Tutti i gg. 21.30
Museo Civico Polironiano, S. Benedetto Po, tel. 0376/623036, da martedì
a domenica 9.00-12.00, 14.30-17.30 (lunedì chiuso); Palazzo Ducale, S.O.S. EMERGENZA CASTEL GOFFREDO 0376 77.471 DOSOLO
p.zza Sordello, tel. 0376/352100; tutti i gg. (lun. chiuso) 8.45-19.15. A paga-
mento. Palazzo Te, viale Te, tel. 0376/365886; lunedì 13/18, mart/dom.
EMERGENZA SANITARIA
EMERGENZA ANZIANI
118
0376 262975
NUMERI UTILI OGLIO PO
OGLIO PO (urgenze)
0375 2811
0375 200.831
COMUNALE
GOITO
OGGI CHIUSO

9/18. A pagamento. Palazzo Arco, p.zza D’Arco 4, tel. 0376/322242; mart. POLIZIA DI STATO 113 SUZZARA 0376 5171 SALA VERDE Programm.non pervenuta.
CARABINIERI 112 AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) PIEVE 0386 717.111
dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiuso. A pagamento. Museo della G.d.F. (pubbl. util.) 117 0376 375011-91146-539911 0375 781495 PIEVE (urgenze) 0386 717.207
Città-Palazzo S. Sebastiano, Largo XXIV Maggio 12, tel. 0376/367087, lu- VIGILI DEL FUOCO 115 GUIDE TURISTICHE 0376 368.917 POG. RUSCO (P.R.) 0386 733753 GONZAGA
nedì 13/18, da mart. a dom. 9/18. A pagamento. Museo Archeol. Naz., ACI 803 116 GUIDE TUR. VIRGILIO 0376 225989 SERMIDE (P.R.) 0386 62.961 TEATRO COMUNALE OGGI CHIUSO
piazza Castello (provv.) Mantova, tel. 0376/320003/329223 - Lun. chiuso. POLIZIA STRADALE 0376 330.611 CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO 0376 397155 QUISTELLO (P.R.) 0376 62.761
POLIZIA MUNICIPALE 0376 320255 PALAZZO DUCALE 0376 352.100 BOZZOLO (P.R.M.) 0376 9091
Mart./sab. 8.30-18,30, dom. e fest. 8.30-13.30. Ingr. libero. Museo Numi- 323181 - 322724 - 338806 PALAZZO TE 0376 365.886 PR: pt riferim. PRM: pres. riabil.
MARMIROLO
smatico Fondazione Bam C.so Vittorio Emanuele, 13 mart./sab NUMERO VERDE 800 505454 UNIV. 3ª ETA' 0376 220392-362654 ASL MANTOVA SALA GONZAGA OGGI CHIUSO
9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a pagamento. Istituto storia contempora- Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 TELEFONO ROSA 0376 225.656 CENTRALINO 0376 334.111
nea, corso Garibaldi 88, tel. 0376/352713, orari di apertura al pubblico: da AMBULANZE TELEFONO GIOVANE 800 560990 VETERINARI 0376 334.512-334.505 MOGLIA
lun. a ven. (tranne merc.), ore 9,30-13, lun. e giov. anche 14,30-18,30. Ca- CROCE VERDE 0376 366.666 TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376 225959 PRENOTAZ. VISITE 0376 334.705 MONDO TRE OGGI CHIUSO
CROCE ROSSA 0376 262.626 TELEFONO AMICO 199 284284 INFERMIERI/DOMIC. 0376 334.607
sa del Mantegna, martedì/domenica 10-12.30 e 15-18 (lunedì chiuso) in PORTO EMERGENZA 0376 396.000 EMERGENZA INFANZIA 114 TAXI BUS TRENI AEREI
caso di mostre. Altrimenti visite concordate con nº 0376/360506. Museo CROCE MEDICA 0376 557.557 NARCOTICI ANONIMI 392 7138197 TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). OSTIGLIA
delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, p.zza Pasotti n. 26, do- VIRGILIO SOCC. 0376 280.737 ALCOLISTI TRATT. 0376 329771 Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491 (7- TEATRO SOCIALE Julie & Julia Ore 21.15
menica 8.30-12.30. SOCCORSO AZZURRO 0376 648091 ALCOLISTI ANONIMI 334 7341327 20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
SOCCORSO LUNA BLU 348 2949871 DIRITTI DEL MALATO 0376 326323 RADIO TAXI: 0376 368844 (ore 5-1) servizio 7
S. MESSE PROTEZIONE CIV. GUIDIZZOLO 349 8608653 giorni su 7 QUISTELLO
A.M.I.C.I. 339 3663495
CROCE GIALLA 0376 252496 TRIB. MALATO 0376 201026-517600 AUTOBUS APAM: Linee urbane ed extraurbane TEATRO LUX OGGI CHIUSO
Messe giorni feriali: Duomo 7.15/8.15/18; S. Andrea 8/9/10; S. Barnaba AVIA (14/17) 0376 369000 0376 230346
ANDOS 0376 221960
18.30; S. Caterina 17.30; S. Egidio 18.30; S. Filippo Neri 18; S. Francesco SERVIZI VARI AVIS (MN) 0376 364944 e 363222 INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale) REVERE
7/18.30; S. Gervasio 18; S. Giuseppe 18; S. Leonardo 18.15); S. Luigi GAS ACQUA 800 637637 PRONTO CUORE 0376 360659 892021 (fisso) - 199 166177 (cell.) TEATRO DUCALE 2012 Ore 21.15
18.30 (martedì, giovedì); S. Maria del Gradaro 7,30, 18.00; S. Maria della ENEL 800 900800 OLTRE LA SIEPE 0376 201535-223732 (dalle 7 alle 21 tutti i giorni).
SUOLO PULITO TEA 800 169981 BIGLIETTI + PRENOTAZIONI
Carità 18.30; Ognissanti 18.30; S. Pio X 8/18; S. Teresa 7.30/9/18.30; Bor- ANPANA guardie ecozoofile 339 3177183
OSPEDALI E ASSIMILATI
Ostiglia 0386 802.329 * S.MATTEO
go Angeli 18; Castelletto Borgo 16 (mart., giov.); Cittadella 18; Clinica S. CUP MANTOVA 800 638638
ENPA protezione animali 335 6462907 Poggio Rusco 0386 51171 * CINEMA LUX Questione di cuore Ore 21.15
Clemente 6.30; Colle Aperto 18.30; Formigosa 16 (lun., merc. ven.); Fras- MANTOVA CITTÀ 0376 2011
GUARDIE ZOOF. 338 1209509 Suzzara 0376 521757 *
CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376 6351
sino 17.30 (lun., mer., ven.), Lunetta 17.30 (martedì, giovedì); Santuario DIR. PROV. DEL LAVORO 0376 322691
VOLTA MANTOVANA 0376 83.293
* (da lun. a ven. 6/13)
SERMIDE
Beata Vergine delle Grazie (Curtatone) 8/16. SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376 364233 AEROPORTO VILLAFRANCA:
INFORMAGENITORI 0376 289287 VOLTA M. (urgenze) 0376 83.774 045 809.56.66 -Telecheck 800 402402 CAPITOL MULTISALA A Christmas Carol Ore 21.15
www.alcenero.org ASOLA 0376 7211 Cado dalle nubi Ore 21.30
SUZZARA
CINEMA DANTE OGGI CHIUSO
412TREN.CDR

AEREI Aeroporto Catullo di Villafranca


In vigore
dal 29/3/2009 TRENI Trenitalia info tel. 892021 Dal 18 aprile 2009
CINEMA POLITEAMA
VIADANA
TEATRO VITTORIA
OGGI CHIUSO

OGGI CHIUSO
DA VERONA PER PER VERONA DA STAZIONE DI MANTOVA
Nazionali VOLO P / A FREQUENZA Nazionali VOLO P / A FREQUENZA
PARTENZE DA MANTOVA PER ARRIVI A MANTOVA DA CASALMAGGIORE
ROMA AZ 1490 07.20 08.25 1234567 ROMA I9 143 08.40 09.50 567 ZENITH OGGI CHIUSO
ROMA I900 142 07.00 08.00 12345 ROMA I9 143 08.45 09.55 1234 MILANO: 5.20 (anche festivo); 6.12 (solo festivo); 6.20; 6.47; MILANO: 7.35; 8.32; 10.00; 10.17; 12.17; 13.10; 14.13;
ROMA IG 519 07.40 08.40 12345 ROMA IG 512 09.20 10.25 1234567 9.43; 10.21 (cambia a Codogno); 11.43; 14.37; 15.43; 16.12 14.31 (f); 15.16; 16.17; 17.28; 18.15; 18.51; 19.17; 20.45;
ROMA AZ 1492 11.25 12.30 1234567 ROMA AZ 1489 09.35 10.40 1234567 (solo festivo); 17.37; 19.43. 22.17; 22.41. Note: (F) festivo; (f) feriale. CEREA
ROMA AZ 1488 15.15 16.15 1234567 ROMA AZ 1487 13.30 14.30 1234567 VERONA: 5.51, 6.38; 7.24; 8.25; 9.33; 12.21; 13.30; 14,46;
ROMA IG 517 17.05 18.05 12345 ROMA AZ 1491 17.15 18.25 1234567 VERONA: 6.23; 7.22; 7.42; 8.41; 9.31; 10.18; 10.49 (1); PRINCIPE Cado dalle nubi Ore 21
ROMA 123 567 ROMA IG 518 18.55 123 567 15.30; 15.47; 17.47; 19.01; 19.48; 21.15; 22.41.
I900 148 18.10 19.10 20.00 12.02; 13.23; 14.41; 15.40; 16.21; 16.33; 17.42; 18.31; www.cinemaprincipe.it
ROMA I900 148 19.10 20.10 4 ROMA I900 149 20.20 21.30 1234567 MODENA: 5.32; 6.32; 7.25; 8.43; 9.34; 10.20; 12.05; 12.36;
ROMA AZ 1494 19.10 20.15 1234567 ROMA I9OO 149 21.00 22.05 4 19.46; 20.47; 22.32. Note: (1) Cambia a Nogara.
13.30; 14.45; 16.35; 17.45; 18.34; 19.49; 20.50.
PALERMO IV 275 08.50 10.30 1 34567 ROMA AZ 1493 21.20 22.25 1234567 MODENA: 7.20 (f); 8.09; 9.20; 10.51 (f); 13.25; 14.37; 15.25; LONATO
PALERMO IG 590 12.30 14.00 12345 7 PALERMO IV 274 06.50 08.10 1 34567 PADOVA: 5.30; 5.51; 7.29; 8.25; 9.33; 12.34; 13.32; 14.46;
PALERMO IG 589 12.35 14.05 6 15.30; 15.47; 16.25 (Mon); 16.42 (VR); 17.32 (Mon); 17.47 (VR); 16.19; 17.33; 18.32; 19.30 (f); 20.26; 21.09 (IC 718); 21.36; MULTISALA KING
PALERMO IG 590 10.15 11.45 6
PALERMO IV 275 17.05 18.45 2 PALERMO IV274 14.45 16.15 123 567 19.01 (VR);19.48 (VR); 21.15 (VR); 21.15. 23.49 (IC). Note: (f) feriali; (F) festivi; (IC) interciti www.multisalaking.it Jennifer’s Body Ore 20.10/22.30
PALERMO IV 271 20.50 22.20 1 3 567 PALERMO IG589 14.50 16.20 1234567 Note: (VR) Verona; (Mon) Monselice PADOVA: 8.11 (1f); 9.03; 9.58 (F); 10.49 (1f); 14.34; 15.25;
CATANIA IG 584 07.05 08.35 1234567 PALERMO IV 272 18.25 19.55 5 A Serious Man Ore 20.30/22.45
CATANIA IV 527 09.25 11.15 1234 CATANIA IV 526 06.45 08.25 6 PARMA: 5.32; 5.32; 6.12; 7.05; 7.25; 8.43; 9.34; 10.20; 12.05; 16.43 (F); 17.50 (F); 19.26 (f); 20.00 (F); 22.06 (F). Note: (1) A Christmas Carol 3D
CATANIA IV 527 14.05 15.55 67 CATANIA IV 526 07.05 08.45 1234 12.36; 13.30; 14.45; 16.35; 16.58; 18.34 Monselice; (f) feriale. (F) festivo.
CATANIA IV 527 14.25 16.15 2345 CATANIA IV 524 09.20 11.00 1234567 BOLOGNA: diretti: 5.32 e 9,34 (solo giorni feriali); 12,05 tutti i
Ore 20.20/22.45
CATANIA IG 583 11.45 13.25 1234567 BOLOGNA: 5.30; 6.18; 6.27; 6.43; 7.30; 8.30; 9.24; 13.40; L’isola delle coppie Ore 22.40
CATANIA IV 527 18.00 19.50 1234567 giorni.
CATANIA IG 586 18.25 20.00 1234567 CATANIA IV 526 11.55 13.40 567 14.30; 14.37; 15.30; 15.48; 16.40; 18.03; 18.30; 19.56;
CATANIA IG 585 20.45 22.25 1234567 Cambio a Modena: 6.32; 7.25; 8.43; 10.20; 12.36; 13.30; Cado dalle nubi Ore 20.35/22.40
CAGLIARI IG 568 20.45 22.05 1234567 21.30
NAPOLI I9 156 07.10 08.25 12345 7 NAPOLI I9 157 07.10 08.25 12345 14.45; 15.42; 16.35; 18.34; 19.49; 20.50. The land of the lost Ore 20.30
NAPOLI I9 154 12.50 14.05 1234567 NAPOLI I9 155 12.10 13.25 67
NAPOLI I9 154 15.30 16.45 1234567 NAPOLI I9 155 14.15 15.30 1234567 MN-LECCE-MN INTERCITY/IC “Adige” 719/720
NAPOLI
NAPOLI
I9 158
I9 158
17.25
20.30
18.45
21.45 123456
67 NAPOLI
NAPOLI
I9 159
I9 159
17.30
20.30
18.45
21.45
1234567
1234567 Partenze da Mantova: 12.05 viene da Bolzano - Arr. 22.33 a Lecce TEATRI
CAGLIARI IG 569 08.05 09.25 1234567 Partenze da Lecce: 10.20 prosegue per Bolzano - Arr. 21.09 a Mantova MANTOVA
BARI I9 150 08.45 10.05 6
BARI I9 151 11.00 12.20 12345 7
BARI I9 150 09.00 10.20 12345
BARI I9 151 11.10 12.30 6 STAZIONE DI SUZZARA TEATRO SOCIALE Sabato 19/12 ore 20.30 e domenica
BARI I9 152 16.40 18.00 12345 p.zza Cavallotti 1 20/12 ore 15.30 La Traviata
BARI I9 153 18.40 20.00 1234567
BARI I9 152 19.20 20.40 7 1234567
BARI I9 153 21.30 22.50 PARTENZE DA SUZZARA PER ARRIVI A SUZZARA DA Tel.0376/323860 di G.Verdi Info 0376/323860
Internaz.li VOLO P / A FREQUENZA Nota: orari suscettibili di cambiamenti all'ultimo momento
consultare le compagnie
MANTOVA: 6.14 (f); 6.56 (f); 7.24 (f); 7.47; 9.01 (f); 9.55; 10.37; MANTOVA: 6.02; 6.52; 7.15; 7.43; 8.59; 9.53; 10.35; 13.03; MANTOVA
* Fuso orario locale

LONDRA BA 2597 16.00 17.00 1234567 13.05 (f); 14.16; 15.06; 15.47; 17.15; 18.10; 19.11 (f); 20.03; 21.16; 13.25; 13.52; 15.04; 16.48; 17.11; 18.06; 18.52; 19.59;
FRANCOFORTE LH 3949 06.25 07.45 3 567 TEATRO D’ARCO Sabato 19/12 ore 20.45 e domenica
FRANCOFORTE LH 3949 06.35 08.00 1 4 Internaz.li VOLO P / A FREQUENZA 23.26 (ic). Note: (f) feriale. 21.02. P.zza D’Arco 20/12 ore 16 Il canto del cigno di L.Lu-
FRANCOFORTE LH 3949 06.50 08.15 2 7 LONDRA 1234567 MODENA: 6.55 (f); 7.46; 8.56 (f); 9.50; 10.42; 14.15; 15.01;
FRANCOFORTE LH 3949 07.00 08.25 6
BA 2598 12.15 15.55 MODENA: 6.03 (f); 6.57; 7.48 (f); 9.00; 9.54; 10.36 (f); 13.04; 13.53 Tel. 0376/325363 nari. Pren. dal merc. al sab.ore
FRANCOFORTE LH 3944 12.50 14.15 7 15.57; 17.14; 18.09; 19.11 (f); 19.59; 20.03; 21.16; 23.56.
FRANCOFORTE LH 3945 14.55 16.20 1234567 FRANCOFORTE LH 3944 12.55 14.20 123456 (f); 14.52; 15.05; 16.49; 18.11; 18.53; 20.04; 21.18. Note: (f) feriale. 17/18.30
FRANCOFORTE LH 3947 18.55 20.20 3 FRANCOFORTE LH 3946 17.00 18.20 3 Note: (f) feriali.
FRANCOFORTE LH 3947 19.05 20.30 12 4 67 FRANCOFORTE LH 3946 17.10 18.30 12 4 67 FERRARA-SERMIDE: 6.20; 7.20; 9.40; 12.30 (S); 13.30; 14.00; MANTOVA
FRANCOFORTE LH 3947 19.15 20.40 5 FERRARA-SERMIDE: 5.05; 6.08 (PS); 7.10 (fS); 7.41 (S);
MONACO LH 3943 07.10 08.25 7
FRANCOFORTE LH 3946 17.20 18.40 5 17.20 (f); 18.20; 19.20 (S); 20.30 (S); 21.50. Note: (S) Sermide; (P)
8.31 (S); 13.05; 14.40; 15.42 (f); 19.18; 20.20 (f). Note: (S)
TEATRO MINIMO Sabato 19/12 ore 21.15 Fedra
FRANCOFORTE LH 3948 21.15 22.35 4 periodico; (f) feriale.
MONACO LH 3943 07.20 08.25 12345 FRANCOFORTE LH 3948 21.25 22.45 123 567 Sermide; (P) periodico; (f) feriale. Via Gradaro 7/a di Seneca, regia di B.Garilli.
MONACO LH 3935 10.45 12.00 1234567 MONACO LH 3934 09.00 10.10 1234567 Tel.0376/320407 Info e prenot. anche per le prox date
MONACO LH 3937 12.35 13.50 1234567 MONACO LH 3936 10.50 12.00 1234567 PARMA - Feriali: 5.00; 6.16; 7.15; 9.15; 12.10; 13.05; 16.05; 16.17; PARMA - Feriali: 7.50; 8.49; 11.50; 13.41; 14.50; 16.33;
MONACO LH 3939 17.15 18.30 1234567 MONACO LH 3938 15.30 16.40 1234567 17.35; 19.00; 17.27; 18.46; 20.15. 0376/320407 (18.30/19.30)339/6884328
PARIGI AF 5375 07.35 09.15 1234567 MONACO LH 3942 21.35 22.35 123456 Festivi: 7.15; 10.05; 14.00; 15.40; 17.40; 19.05.
PARIGI AF 5377 10.55 12.35 12345 PARIGI AF 5376 08.45 10.20 12345 Festivi: 10.00; 16.50; 18.40; 20.15; 21.40. MANTOVA
PARIGI AF 5377 13.05 14.45 67 PARIGI AF 5376 09.55 11.30 67 TEATRO S.LEONARDO Sabato 19/12 ore 21 e domenica 20/12
PARIGI AF 5379 15.20 17.00 12345 PARIGI AF 5376 10.05 11.40 12 4567 STAZIONE DI POGGIO RUSCO
PARIGI AF 5383 17.40 19.20 1234567 PARIGI AF 5378 12.55 14.30 1234567 ore 15.30 Ma che fat con la Compa-
VIENNA EN 8072 07.25 09.00 1234567 PARIGI AF 5382 15.35 17.10 1234567 gnia Il Teatro dei Cocci
VIENNA EN 8072 07.35 09.10 6 PARIGI AF 5384 20.50 22.25 7 PARTENZE DA POGGIO RUSCO PER ARRIVI A POGGIO RUSCO DA
VIENNA EN 8074 17.35 19.10 1234567 PARIGI AF 5384 21.00 22.35 1234567 VERONA: 6.09; 6.35; 7.12; 8.25; 8.40; 10.26; 10.46; 11.25 VERONA: 5.23; 6.07; 6.32 (f); 7.15; 7.56; 10.21 (1); 12.24;
Info e prenot. 0376/323647
AMSTERDAM HV 5466 16.25 18.20 12345 7 VIENNA EN 8071 10.05 11.40 1234567
AMSTERDAM HV 5466 16.25 18.20 4 6 VIENNA EN 8073 20.00 21.35 12345 7 (f); 12.35; 14.27; 16.28; 18.11; 18.15; 19.02; 20.26. Note: (f) 13.25; 14.30; 14.53; 15.23; 16.08 (f); 17.28; 17.33; 18.00;
AMSTERDAM HV 5466 21.05 23.00 12 456 AMSTERDAM HV 5465 14.00 15.45 12345 7 festivo. 19.30; 19.37; 21.24. Note: (f) feriale. BUSCOLDO
AMSTERDAM HV 5462 21.25 23.20 234 67 AMSTERDAM HV 5461 19.00 20.45 7
AMSTERDAM HV 5462 21.45 23.40 123456 AMSTERDAM HV 5465 19.20 21.05 2 BOLOGNA: 6.35; 7.12; 7.53; 8.25 (f); 8.40; 9.32; 10.26; TEATRO VERDI Domenica 27/12 ore 16.30
ARAD OB 120 10.20 12.55 4 ARAD OB 119 09.35 12 45
BOLOGNA: 5.23 (f); 6.07; 6.52; 7.15 (f); 7.56; 8.15; 10.21 (1); Armonie Viennesi Gran galà
09.00 10.46; 11.25; 12.58; 14.27 (f); 15.26; 15.50 (f); 16.26; 17.27;
ARAD OB 120 18.40 21.15 1 6 ARAD OB 119 17.20 17.55 12 4567 11.29; 12.24; 13.25; 14.30; 14.53; 16.08 (f); 17.28 (f); 18.30;
BARCELLONA XG 1139 12.40 14.15 12345 7 BARCELLONA XG 1138 10.20 11.55 234 67 18.25; 19.26 (2); 20.26; 21.02; 21.54; 22.50. Note: (1) circ. con l’Orchestra di Sibiu (Romania)
19.27; 21.24; 21.59 (3). Note: (2) non circola sabato e festivi;
BARCELLONA XG 1139 14.30 16.05 2 4567 BARCELLONA XG 1138 12.10 13.45 123 567 sab. e festivi, no 25/12 e 1/1; (2) non circola sabato e Festivi; Info e prenotazioni 0376/410008
BARCELLONA XG 1139 16.00 17.35 123 5 7 BARCELLONA XG 1138 13.50 15.25 12 4567 (3) non circola 24-25-31/12.
BUCAREST 0B 120 10.10 13.25 2 4567 BUCAREST OB 119 08.10 09.25 123 7 (3) non circola 24-25-31/12. CANNETO S/OGLIO
BUCAREST OB 120 19.00 22.15 3 BUCAREST OB 119 17.00 18.15 234567 SUZZARA-MANTOVA: 4.25; 5.29 (f); 6.27 (f); 7.01 (f-1); SUZZARA-MANTOVA: 6.59 (f-2); 8.04 (f-2); 13.10 (f-1); TEATRO PAGANO Venerdi 18/12 ore 21 Concerto del
CHISINAU IH 577 11.05 13.00 2 67 CHISINAU IG 578 16.10 17.30 12345 7 7.49 (2); 12.22 (2); 13.58 (2); 15.02 (f-2); 18.28 (2), 19.44 (f-2).
COLONIA 4U 843 14.10 15.40 5 PRISTINA IG 574 13.50 15.45 1234567 14.13 (f); 14.45 (2); 17.57; 18.59 (f); 19.59 (2); 21.07 (2); 22.29 quintetto swing We pop all stars
COLONIA 4U 843 14.55 16.25 7 COLONIA 4U 842 12.15 13.40 1 34567 Note: (1) circ. sab. e festivi, no 25/12 e 1/1; (2) non circola (P-1). Note: (f) feriali; (1) diretto da Suzzara; (2) cambio a Info 0376/717006
PRISTINA IG 573 09.35 11.30 7 COLONIA 4U 842 13.00 14.25 7 sabato e festivi.
TEL AVIV GJ 5540 07.00 11.50 4 COLONIA 4U 842 13.35 15.00 12 Suzzara. CASTIGLIONE STIV/
TIMISOARA V 3368 11.00 13.35 123456 COLONIA 4U 842 16.15 17.40 1 34567
TIRANA LZ 122 15.30 17.10 34 67 TIMOSOARA V3 367 09.20 10.00 12 7 FERRARA: 7.08; 8.10; 9.42; 10.16; 13.18; 14.46; 19.00 FERRARA: 7.48 (f); 12.19; 13.57; 15.01 (f); 18.27; 18.58; TEATRO SOCIALE OGGI CHIUSO
TIRANA LZ 121 12.50 14.30 1234567 19.43 (f). Note: (1) fino Suzzara; (2) cambio a Suzzara. MARMIROLO
AEREI
DA MONTICHIARI PER
Aeroporto "G. D'Annunzio" Montichiari
PER MONTICHIARI DA
In vigore
dal 29/3/2009
STAZIONE DI OSTIGLIA TEATRO COMUNALE OGGI CHIUSO

CAGLIARI FR 4804 08.40 10.25 1 5 CAGLIARI FR 4803 06.30 08.15 1 5


PARTENZE DA OSTIGLIA PER ARRIVI A OSTIGLIA DA
CAGLIARI FR 4804 13.00 14.45 3 7 CAGLIARI FR 4803 10.50 12.35 3 7 BOLOGNA: 5.56; 6.49; 7.48; 12.15; 13.17; 14.15; 14.40; BOLOGNA: 6.48; 7.26; 8.37; 10.37; 11.38; 12.37; 14.37; PEGOGNAGA
ROMA IA 111 07.10 08.15 123456 ROMA IA 112 12.45 13.50 123456 15.15; 15.57; 17.16; 19.16; 21.16. 16.37; 18.42; 19.39; 20.37; 22.05. TEATRO ANSELMI Sabato 19/12 ore 20.45
ROMA IA 113 14.40 15.45 1 3 5 7 ROMA IA 114 20.15 21.20 12345 7 Al cagabali Commedia dialettale
ROMA IA 113 18.20 19.25 2 4 LONDRA FR 314 11.40 14.40 1 3 5 7 VERONA P.N.: 6.10; 6.48; 7.26; 8.37; 8.50; 10.37; 11.38; VERONA P.N.: 5.56; 6.49; 7.48; 9.24; 8.09; 10.15; 12.15;
LONDRA STANSTED FR 315 15.05 16.15 1 3 5 7 12.37; 14.37; 16.37; 18.22; 18.42; 19.17; 20.37; 22.05. 13.17; 14.15; 14.40; 15.15; 15.57; 17.16; 17.50; 19.16; 21.16. Info 349/0730089 dal 12/12 ore 9-12.30