Sei sulla pagina 1di 1

Costanti

−34
h = 6 ,62608 ⋅ 10 J ⋅ s (di Planck)
m
c = 3 ⋅ 10 8
s
2π me 4
2
1
R= = 1,09737 ⋅ 10 7 (di Rydberg)
c⋅h 3
m
N = 6 ,022 ⋅ 10 (di Avogadro)
23

J
k = 1,38066 ⋅ 10 - 23
K

Simboli
me = massa dell'elettrone Q p = quantità di calore a P = cost
v = velocità dell'elettrone Qv = quantità di calore a V = cost
r = raggio dell'orbita del'elettrone ∆H = entalpia
n = numero quantico principale dQ p J
Cp = = calore spec. mol. a P = cost in
mv = quantità di moto dt gK
G
F = forza dQv J
Cv = = calore spec. mol. a V = cost in
m = massa dt gK
G
a = accelerazione M = molarità
E p = energia potenziale W = numero dei microstati posibili
Ec = energia cinetica ∆G = energia libera
Em = energia meccanica ∆G( f ) = energia libera di formazione
ε = enegia del quanto (fotone) kJ
∆G 0( f ) = allo stato standard in
ν = frequenza mol
λ = lunghezza d'onda
N = numero di Avogadro
kJ eV
Ei = energia di ionizzazione in oppure
mol mol
xa = elettronegatività dell'atomo A
kJ
∆ = surplus di energia in
mol
ψ = funzioe d'onda
ψ 2 = densità elettronica
U = energia interna
Q = calore
Qrev = calore scambiato reversibilmente
Qirr = calore scambiato irreversibilmente
L = lavoro
Lrev = lavoro compiuto reversibilmente
Lirr = lavoro compiuto irreversibilmente
Pe = pressione esterna
Pi = pressione interna