Sei sulla pagina 1di 4

PIANO PIANO M'INNAMORAI DI TE

(Spartito ricavato da file audio originale, da Pietro Marino)

Beat J= 65 Collage
Lentamente
l · Chit. elettrica J ~
J J lJ ~
~~~e l J J
D A Bm A G

Comin
1 ~ J le ~ J ~
lJ J J J le J J
l l Il

c1a mo
A

to ccan do ci
Bm

le ma
F#m

ni
G

1 1 cer
---·
~a ndo.in mezz'a
u
J J J ~
' hIl of· ~ ~. ~ l r· ~ r· ~
l
r· ~---
l
NC#
l• r r· ~ l

'h Ile
F#I7
rba sen

rGr·
sa

~ lr·
zio m

~ ---
l
j

---
J

~-
Ri fie

~
-2 ssi d'o

1r ~ r ~ 1r ~ r·
Bm
ro del

F#m7
la ca te

~ l

ni na sul se no tuo co per toama la ppe na Fi


r· r ~r J
'h d rD J J
l
4
7
lE" ~
~ Em7
~ l ~ l J. ; A7--- l
---
G A7sus4 ~
r
J ~er
m mmo pOI ru han docill]l tra monto che negl'occhi a
tuoi cape Ili sce se pn ma ve ra .
sta te.m ver no.au
e

--- ---
ve voi tuoi sol tan to non ~ n cjr do be ne se fu.il

; f IJ" r
tu nno.e poi fu se ra mi.hai de tto tan te COg_ se tu tto
~ l


- -

~ hJ r r· ~ ~r· ~ -
i J
l ~ ~ l ~ FFl
--- F#7
to.o ppu re 10 a sol le var ti.il men to per
Ilo che.im pa rai. Fu dir ti su Ile la bra: non

~ r ~ 1 r ì· ~ lE7F r F" ~ l r EJJ=r j


~ l
dir t'il no me fil 9 Pia no p1a no m'in na mo rru di
fil la scia e ma l
l":\ l":\
## F r F" ~ l r r- r r ~ l r p r· p l
l
r r l
' A7 D A
Pia no
te Fu l'a mo re.a par la rti per me Quel la

r ~ 1 r
sfio ra 1 sopra.un li bro che noi non le ggemmo
fermò e.u na ste Ila den tro gli.occhi ti la

Bm
ma Pia no pia no m'i nna mo rai di te Fu l'a
.,
SCIO

'~ 7
j J.
A sus4 A7
lj ;j
Vialone.
lr
Df
r r ~ IF" r~ ~· qr ;,~
Af
<
d l~
f F

,~
mo

r
re che scel

r ~ IF D7
se per me

F" ~ l r
G
Flauto~
l >~
GIF#
JF ~~l
Nel si

#
no

Em
~~.
g!~ pie no di
d ve~
l
A
t~ s~.
ma
fe~
._
l
gl a par lò soltall do la tua fan ta si a Fra.i
mo 1 J- 1 J- Je.un fio re tra.i
l # l. ca /":".,
l
,~
D
rr-
- -

1- ì· - ~ l t·
E7
~ F" ~ Il(· ~ r ~A7~i F A7
ì· ijl
~
j2. pe lli ti la sciò Pia no pia no m'i

A7sus4 A7 V/ne. Df D

fu l'a mo re.a pa rla rti per me Con le


,~ - r F lr r
Sfumando
~ l r
D7
~ lr
G
- -
GIP#l
#~ F

,~
m~
Em
mJ l)
t
l
B7
tJ tu1 fer

;l
mai

Em
r -
J 1 J
1 -
e Jquel fio

*- r-r t· 1

Bm
re nm

~ r- ~
non

*~ 'r·
lo to glie mmo mai

E7 ~ r ~An. - A7
Il
Cominciammo toccandoci le mani Fra l tuoi capelli scese primavera

Cercando in mezzo all'erba sensazioni Estate, inverno, autunno e poi fu sera

Riflessi d'oro della catenina Mi hai detto tante cose

Sul seno tuo Tutto quello che imparai

Fu dirti sulle labbra


Coperto a malapena
Non mi lasciare mai
Finimmo poi rubandoci un tramonto
Piano piano m'innamorai di te
Perché negli occhi avevo l tuoi soltanto
Fu l'amore a parlarti per me
Non mi ricordo bene se fu il vento oppure io
Piano piano la notte si fermò
A sollevarti il mento per dirti il nome mio
E una stella dentro gli occhi ti lasciò
Piano piano m'innamorai di te
Piano piano m'innamorai di te
Fu l'amore a parlarti per me
Fu l'amore che scelse per me
Quella sera che il viso ti sfiorai
Piano piano il vento si fermò
Sopra un libro che noi non leggemmo mai
E un fiore tra l capelli ti lasciò
Piano piano m'innamorai di te
Piano piano m'innamorai di te...
Fu l'amore che scelse per me
Fu l'amore a parlarti di me
Nel silenzio già pieno di magia
Con le mani le dita tue fermai
Pari' soltanto la tua fantasia E quel fiore noi non lo to gliemmo mai..