Sei sulla pagina 1di 1

Düsseldörp, IPA: [ˈdʏsl̩ dœɐ̯p]) è una città extracircondariale della Germania, capitale del Land della

Renania Settentrionale-Vestfalia. Situata sulle rive del Reno (Rhein in tedesco) è a circa 40 km a nord
di Colonia e a circa 20 km a sud della Regione della Ruhr con le città Duisburg, Essen e Dortmund. La
città, dopo Colonia, è la seconda del Land e la settima dell'intera Germania e conta quasi 600.000
abitanti. Situata al centro della regione metropolitana Reno-Ruhr e al centro dell'area economica
europea, Düsseldorf fa parte, dopo Francoforte sul Meno, Berlino, Amburgo e Monaco, dei cinque
centri più intrecciati e più importanti per quanto riguarda l'economia, il traffico, la cultura e la politica
tedesca.

La città è nota per essere un polo fieristico ed è sede di parecchie aziende quotate in borsa, fra cui la
Uniper e la Henkel che appartengono anche al DAX 30, il più importante indice della Borsa di
Francoforte. Il volume d'affari di Düsseldorf è il più alto della Germania negli ambiti della moda,
pubblicità, revisione contabile, consulenza giurisprudenza e consulenza aziendale, e anche una sede
importante per banche e la borsa. L'aeroporto di Düsseldorf è il punto nodale internazionale del Land
Renania Settentrionale-Vestfalia.

La metropoli possiede due porti interni ed è la sede di alcune università, tra cui la famosa accademia
d'arte e l'Università Heinrich-Heine. È nota in tutta la regione per l'elegante boulevard Königsallee, il
centro storico, il carnevale e la squadra di calcio Fortuna Düsseldorf. Una moltitudine di musei, gallerie
e il lungofiume attirano tanto abitanti quanto turisti. La quantità di abitanti dell'Asia orientale è notevole,
tra questi c'è la grande comunità giapponese. Nelle indagini sulla qualità di vita nazionali ed
internazionali continua ad avere un ottimo risultato.
Nella parte più orientale della Germania, a poca distanza dai confini con Belgio e Paesi Bassi, sorge
la città di Düsseldorf, secondo centro della regione della Renania Settentrionale-Vestfalia e settimo
del Paese. Dusseldorf conta circa 600.000 abitanti, ed è nota per essere uno dei luoghi principali in
Germania sul piano economico e politico.Seppure la prima ‘segnalazione’ della città risalga al 1135,
Dusseldorf viene documentata ufficialmente solo nel 1288. Come buona parte dei maggiori centri
tedeschi, la città sorge sulle rive di un fiume. Anzi, del fiume tedesco per eccellenza: il Reno, e non
è certo un caso se la città nasce e si sviluppa come antico villaggio di pescatori.Con le altre città
della Germania condivide le atroci distruzioni subite nella Seconda Guerra Mondiale e la
conseguente ricostruzione. All’interno di Dusseldorf, infatti, convivono in maniera armoniosa due
anime apparentemente molto distinte tra loro: quella affaristica e commerciale, con la presenza di
numerose aziende quotate in borsa e tante fiere, e quella culturale, vista l’importanza della sua
Università e la bellezza del suo centro storico, colmo di musei, gallerie e accademie. Senza
dimenticare i tanti eventi folkloristici come il Carnevale, che attraggono ogni anno centinaia di
migliaia di turisti.Un soggiorno a Düsseldorf è senza dubbio un’esperienza da fare, anche per via
dell’eccellente qualità della vita, che potrebbe convincervi a rimanere qui per un periodo un po’ più
lungo di una semplice vacanza. - Nella regione della Renania Settentrionale-Vestfalia il Carnevale
più noto è quello di Colonia, ma quello di Dusseldorf non è affatto da meno. Per una settimana la
città vive una festa emozionante e travolgente, tra bevute, canti, balli, amicizie e perchè no, anche
amori.Inoltre, altro appuntamento fisso nel calendario eventi di Dusseldorf sono i suoi cinque
mercatini di Natale, si svolgono generalmente dal 19 novembre al 23 dicembre. Da quello sulla
Markplatz, passando per l’Engelchenmarkt e il mercatino di Fingelstrasse, in ognuno di questi
sarete avvolti da luci, colori e profumi tipici: le casette e gli stand sono in tutto circa 210. -
https://www.germania.info/dusseldorf/