Sei sulla pagina 1di 5

\\

\\\\\\\
\_ \
“_,_…‘\\
\\\\ Î

& \\\\\\\\\\\ \

\ '
"
\\ x \\
ORNELLA wmom npmpone .… g…… Su…… di MINA
|):1rAlbum "ARGILLA" . di… cm)

BUGIARDO E INCOSCIENTE
(LA TILT/U

'
P…1e ongin e Musica di
Parole italiane di P. LIMITI J…M. SERRA‘I'
STRUMENTI IN ho
Lento

Lf _
|.… @;U
1 1
n… n…
Tu dvr—micio so..… quì quan—{n non lo
hai : lc ci . ,m …

,
|.… @u- …-
7
,u 4

su su che af—4‘owdo co - s‘: dtn4m l’a.din che ho - tra! .“ len<li -


mi lc cn-ghalunghcinnui un-pri-gin-u-vi me. Bu<5iar-do p.;. …

…. sù ….
‘l

-m, a; svbsliar- … pui ci Mmm: d'hoo no, o«aèm>glìo di


…;
.— … …i n…... .
pxùiwo4cìcn—te che pe rìw …. a-mn—u con

,—. …

s.… $i # N
,,, …a
.…. 1-- glande men-(re ui ab-hcm»do-na-tn n n—dintut-(o di
:. e …. . dio di più per»chìll-le IL…: M,… no:-mida
; (o

:..-1

lc,
x...
nr . …… E a) ..". «: In grì-de . rò e …
“‘
u.pnipcr-
i qucl»lccrr . (o ch: .… nnncnr-n . v……

’É—r
. chè ...... cè ..i... . :. n.. q... che s:.ere4 di le c......
v. ...e 90 .
... su . x.. .. s... p. a. ;. … ...—...mi cn .
qui .. «e, .…
.—.

A .—. .—

fi “
.. .… …
.s‘. a… v. - ci . .… . sen—noche“ A; ...mm d.\ h.….-
...ì 4… vi <...... \ . ci . …. c': | …...umm. n ....vuxa
du bm.

Salma .s_.
|.…1
… .…. s......a ….

- hi ...o ::.-..e v..…. w . s . ci . .… chzham-himonhz


. h. ..… e. v: a.... «> . :.. m c'èilsunnach: :.
.—.
n.... ...-1 …… |...7 a....

su.. Guanda gli “‘E che

…mi/GL |... ...a/.; …. a....


pa’ quan-do .. waglm-lui t..—sm,..." lu»cc . .:. m.…. …..4 \...-
5 :. … un...-......ì {. . mi 1..
z......j .. .… . pu.gn.a…r.ghg.

n… ..… ’ sub

...… : ….sne. o .… .. quel-le pa- rn . |. a.. fa..-…. …... a;


, …; … .… sc-can-do c.. la hwu sch' a: . …. . q...-.; mg.…

.… s..…. .. #

più van-neinlun—vlo di piìn “m…… .… .a..,,ai . .:. "maunrimvyinn-(o ::


pai mio uo....e «. . . . E….. g.…..1n s.... q… mi chi—no su «.

;} .…..
—-
W
@ Y,

,… ...-. …
l'ho
..
; , vc-re mm.l.\o (: xn.1uunvc-rnpct— (hè muso to . <.1 An .
……
q...… vo.... ..... …... …....e . r‘o pc!-chì ‘. q…. dal . cc

slk
-rd perm… Juwc-m mai peu—fibre … … «.. m;. , sw mon
…; p…«u…ri che nc—sunnulmm dn …; tio-d fa;…"- di

«=". E … wd…»nn
…. sm per farla

some |..7 n…

"'mi… u..h..m »bi .….


r————.
…:.Aer. cn . sì . nn, vi.

s….. … m… n.7 salme Ln


liberamente
nn cucù-…:. uno:!!! ad. (i svaghch tuo r
3 ?
a… Solm8 L.. su… :..-1

-chm-mo rhspamde se… qui n-mo-re …… (i . - ma. sm… {.:-Ln p:»

n… su...»: :..-1 a… un
.… :; mix.… mo ri -chin—mo ri-spon-dn sn—ne quì ..….rg

Sohnfi :..-1 k…
s…..
/ l 1..1
’ /
«

….
, EÈ%LI Lr
.5’LRS'LRÉ‘ : MHR
ORNELLA VANO… npmponc un grande successo dl MINA.
Dalk‘Album “ARGILLA“ . di… con
.
BUGIARDO E IN COSCIENTE
(LA TIETA)
Parole ilaliane di P. LIMITI Parole unynah :: MLI\ICd. dl
SIERRA'I‘:
JM.
Tu dormi e io sono qui, lo ti odio e fra un po‘,
da quando non lo so, quando ti sveglierai,
so che affondo così, basta,
dentro l‘odio che ho. non tacerò,
tanto è inutile ormai.
A tratti sentirei
di svegliarti ma poi E sceglierò per te
ci penso e dico no, quelle parole che
ora è meglio di no. fanno male di più,
vanno in fondo di più.
Ti guardo mentre sei
abbandonato lì, “Me ne vado", dirò,
odio tutto di te, ma un rimpianto ce l‘ho,
oramai è così. avere amato te,
senza un vero perché.
E te lo griderò
e tu saprai perché Non so cosa darei
non c‘è niente fin qui per non dovere mai
che salverei di te. pensare che son stata
insieme a te.
Certo, visto così
da vicino, E a vederti così
c‘è il sonno che ti dà da Vicino,
un‘aria da bambino. c‘è il sonno che ti dà
un’aria da bambino.
Certo, visto così
da vicino Vicino, E a vederti così
che bambino che sei. da vicino vicino,
che bambino che sei.
Guardo gli occhi che hai
e le ciglia che hai, Ti muovi e so già che
le ciglia lunghe in cui un sospiro farai,
imprigionavi me. la testa girerai,
i pugni allargherai
Bugiardo più che mai, %
più incosciente che mai, E tra un secondo tu
che tristezza però la bocca schiuderai
l’amore con te. e, quasi sveglio poi,
il mio nome dirai.
E ti odio di più
perché alle altre tu Ecco, guarda, son qui,
tu non hai dato mai mi chino su di te,
i giorni tristi e bui. ma questa volta no,
non cederò perché
Quelle certo che no,
non correvano qui È quasi dolce, sai,
a consolare te, poter gridare che
ma lo stupida, si. nessuno al mondo mai
ti odierà più di me.
E a vederti così
da Vicino, Sto per farlo però
c‘è il sonno che ti dà ti svegli e al tuo richiamo
un‘aria da bambino. rispondo “sono qui,
amore mio, ti amo".
E a vederti così %
da vicino vicino, Sto per farlo però
c‘è il sonno che ti dà ti svegli e al tuo richiamo
un‘aria da bambino. rispondo “sono qui,
amore mio, ti amo".
05152 (9515151

Interessi correlati