Sei sulla pagina 1di 105

1.

ABBÀ MISERICORDIA (1) Entrate nelle sue porte


(De Luca – Aguila) con degli inni di grazia,
i suoi atri nella lo__de,
Do Fa/Do Benedite, lodate il suo nome.
Non sono degno di essere qui,
Sol/Do Do Sol/Si Poiché buono è il Signo_re,
ho abbandonato la tua casa, eterna la sua misericordia,
La- Re- la sua fedeltà si estende
ho dissipato i tuoi beni, sopra ogni generazione.
Sol Mi7/Sol#
Padre ho peccato contro il cielo 3. ACCOGLI I NOSTRI DONI (3)
La- Sol4 Sol (Buttazzo)
e contro di te, Sol7+ La/Sol Fa#-4 Sol7+ La/Sol Fa#-4
Mi-7 La4 La Re La/Do# Si- Mi-7 La6 Re4 Re
Do Fa Sol Do Re Fa#-7
Abbà, misericordia Abbà, Accogli i nostri doni,
Fa Mi La- Re-7 Sol4 Sol Mi-7 La4 La
misericordia Abbà, Ab - bà. Dio dell'universo
Do Fa Sol Do Si- Fa#-7
Abbà, misericordia Abbà, in questo misterioso
Fa Mi La- Re-7 Sol4 Sol Do Sol La4 La
misericordia Abbà, Ab – bà, Ab-bà incontro col tuo Figlio.
Non sono degno di esser tuo figlio, Si- Fa#-7
in Gesù Cristo rialzami Ti offriamo il pane
e in lui ridammi la vita, Sol Sol/Si Re La/Do#
Padre ho peccato contro il cielo che tu ci dai:
e contro di te. Si- Mi-7 Sol/La La Re Sol/La
trasformalo in te, Si gnor.
Non sono degno del tuo amore,
riempi il mio cuore del tuo Spirito,
insieme a te farò festa per sempre, Re Mi-7 La4 La
Padre ho peccato contro il cielo Benedetto nei secoli il Signore
e contro di te. Sol Sol/La Fa#-7 Fa#-5+
infinita sorgente della vita.
Do Fa Sol Do Fa#- Mi-7 La4 La Re La/Do# Si-
Abbà, misericordia Abbà, Bene-detto nei se -co -li ,
Fa Mi La- Re-7 Sol4 Sol Mi-7 La6 Re Re4 Re
misericordia Abbà, Ab - bà. benedetto nei secoli.
Do Fa Sol Do
Abbà, misericordia Abbà, Accogli i nostri doni,
Dio dell'universo
Fa Mi La- Re-7 Sol4 La7 in questo misterioso
misericordia Abbà, Ab – bà, incontro col tuo Figlio
Re Sol La Re Ti offriamo il vino
Abbà, misericordia Abbà, che tu ci dai:
Sol Fa# Si- Mi-7 La4 La trasformalo in te, Signor .
misericordia Abbà, Ab - bà.
Benedetto nei secoli il Signore
Re Sol La Re infinita sorgente della vita.
Abbà, misericordia Abbà, Benedetto nei secoli,
Sol Fa# Si- Mi-7 La4 La Re Mi-7 La6 Sol Re
misericordia Abbà, Ab - bà, Ab-bà Benedetto nei secoli.

2. ACCLAMATE AL SIGNORE (2) 4. ACCOGLI I NOSTRI DONI (4)


(Frisina) (Gen Verde)
Re Si- Sol Re Do
Acclamate al Signo-re, Accogli, Signore, i nostri doni
Si- Mi- La La- Do
voi tutti della terra in questo misterioso incontro
Si- Fa#- Sol Re Fa Do La-
e servitelo con gio_ia, tra la nostra povertà
Si- Sol La Fa Sol Do Sol
andate a lui con lieti canti. e la tua grandezza.
Sol Fa#- Si- Mi- La Re La- Do
Acclamate voi tut__ti _al Signo_re. Noi ti offriamo le cose
La- Do
Re Si- Sol Re che tu stesso ci hai dato
Riconoscete che il Signo_re,
Fa Do La-
Si- Mi- La e tu in cambio donaci,
che il Signore è Dio,
Re- Sol Sol Fa
Si- Fa#- Sol Re donaci te stesso.
Egli ci ha fatti siamo suo_i,
Si- Sol La
suo popolo e gregge del suo pascolo.

1
5. ACCOGLIENZA ‘80 (5) 7. ACQUA SIAMO NOI (7)
(Rizzato - Spoladore) (Cento)
Mi La Mi 7 Re La Re
Sto cercando una storia che sia vera, Acqua siamo noi
La Si Mi Sol La Re
per donare un vero senso alla mia vita. dall'antica sorgente veniamo,
La Sol# Re La Re
Sto cercando nuovi spazi fiumi siamo noi
La Si Mi Si7 Sol La Re
per seminare i miei passi in libertà. se i ruscelli si mettono insieme,
Mi La Mi 7 Re La Re
Non cercare lontano da te stesso mari siamo noi
La Do#7 Fa#- Si7 Sol La Re
e sperare di trovare un uomo vero se i torrenti si danno la mano,
La Sol# Do#- Re La Si-7
apri gli occhi, ho posto in te la verità, vita nuova c'è
Fa#7 Si4 Si Sol La Re
io ti guiderò. se Gesù è in mezzo a noi.

Sol Re Fa#- Si-


Sono mille e mille voci E allora diamoci la mano
Mi- Si- Fa#- Si-
che si uniscono al tuo canto, e tutti insieme camminiamo
Do La- Re4 Re Fa#- Si- La4 La
oltre il tempo questa festa ci unirà. ed un oceano di pace nascerà.
Si7 Mi- Mi- Do
Noi cerchiamo il tuo volto E l'egoismo cancelliamo,
Re Sol Mi- Do
di Padre e di Fratello; un cuore limpido sentiamo
Re- Mi7 Mi- La
questa vita che ci hai dato è Dio che bagna del suo amor
La- Ladim Re Sol La
è una festa accanto a te. l’umanità.
Sol Re Sol Si7
Oltre il tempo questa festa ci unirà. Su nel cielo c’è
Dio Padre che vive per l'uomo,
Sempre uguali dipanano i miei giorni, crea tutti noi
sempre nuovo io mi scopro ogni domani, e ci ama di amore infinito,
tengo viva la speranza figli siamo noi
che il mio dono un giorno fiorirà. e fratelli di Cristo Signore,
Conserva pure le tue mani vita nuova c'è
perché puro possa essere il tuo dono; quando lui è in mezzo a noi.
la freschezza del tuo cuore
è la forza della mia presenza in te. Nuova umanità
oggi nasce da chi crede in lui,
Sono mille e mille voci nuovi siamo noi
che si uniscono al tuo canto, se l'amore è la legge di vita,
oltre il tempo questa festa ci unirà. figli siamo noi
Noi cerchiamo il tuo volto se non siamo divisi da niente,
di Padre e di Fratello; vita eterna c'è
se tu guidi questi passi quando lui è dentro a noi.
che facciamo in nome tuo
oltre il tempo questa festa ci unirà. 8. AL DI LÀ DI NOI (8)
(Meregalli)
6. ACCOGLIMI (6) Do Sol Do Sol
(Sequeri) Al di là di noi c’è un mondo che
Si- 7 Mi-7 Do Sol Do Do
Accoglimi, Signore, sogna tutti i mondi che può
La7 Re4 Re Do Sol Do Sol
secondo la tua Parola. (2v) al di là di noi c’è un mondo che
Re6 Si-7 Do Sol Do Sol
Ed io lo so che Tu, Signore, ancora sognare non può
Sol Mi- Fa# Re Do Fa Do Sol
in ogni tempo sarai con me (2v). orizzonti che presto svaniscono
Do Fa Do Sol
Ti seguirò, Signore, cuori che non battono più
secondo la tua Parola. (2v)
Do Fa Do Sol
Ed io lo so che in Te, Signore, desideri che piano si spengono
la mia speranza si compirà. (2v) Do Fa Sol Do
mani che non si aprono più.

2
Do Fa sacramento di salvezza,
Ecco per questo io vi mando segno d'amore, divina presenza.
Sol
andate per il mondo Benedetto sei, Signore,
che ci nutri col tuo pane:
Do Do7 rendi forte questa fede,
entrate in ogni casa che vi aprirà trasforma la vita in dono d'amore.
Fa Re-
portate a tutti il lieto annuncio Sei del Padre la Parola,
Mi La- Sol tu il Cristo Salvatore,
lo Spirito del Padre vi guiderà sei Pastore della Chiesa:
noi ti acclamiamo, nostro Signore.
Do Fa
ecco vi mando come agnelli
Sol 10. ALLELUIA
a voi non mancheranno (Gen Verde)
Do Do7 Sol La-/Sol Sol Fa/Sol
parole di speranza e di verità Alleluia Alleluia
Fa Re- Do Mi- La Re Sol
in mezzo agli altri da fratelli Alleluia Allelu - ia
Mi La- Mi Fa La7
vi riconosceranno dall’a - mo - re 11. ALLELUIA, AL SIGNORE DEI CIELI (10)
Re Sol Do (Martinez - Leone)
io sarò sempre con voi Re Mi- Fa#- Si-
Fa Do Lodate il Signore che è nei cieli,
sarò sempre con voi Re La Re Sol La
Re Sol lodate le sue meraviglie;
sarò sempre con voi Re Mi- Fa#- Si-
Lodate il Signore che è nei cieli,
Al di là di noi c’è un mondo che Mi- La Re Sol La
sogna tutti i mondi che può lodate la sua bontà.
al di là di noi c’è un mondo che
mondo chiamarsi non può
strade dove le vite si perdono Re La Si- Re Sol Mi- La4 La
case che non sorridono più Alleluia alleluia al Signore dei cieli;
vite che con le armi si affrontano Re La Si- Re Sol Re La Re
volti che non ritornano più Alleluia alleluia al Signore dei cieli.
Al di là di noi c’è un mondo che Cantate al Signore che viene in terra,
sogna tutti i mondi che può cantate la sua presenza;
al di là di noi c’è un mondo che Cantate al Signore che viene in terra,
ancora sognare non può. cantate perché è qui.

9. ALLA MENSA DEL SIGNORE (9) Parlate al Signore che tutti ama,
parlate al suo cuore grande;
(Buttazzo) Parlate al Signore che tutti ama,
Re- Re-/Do Sol/Si Sol-/Sib Fa/A parlate vi ascolterà.
Fa-6/Lab La4 La
12. ALLELUIA, CANTO PER CRISTO (11)
Re- La-7 Re- (Taizé)
Alla mensa del Signore Re Fa#- Sol Re
Fa Sib Fa La7 Canto per Cristo che mi libererà
noi facciamo comunione Sol Re La4 La
Re- La-7 Sib quando verrà nella gloria,
col suo corpo, col suo sangue, Re Fa#- Sol Re
Do Fa Sol- La4 La quando la vita con lui rinascerà,
dono d'amore, fonte di vita. Sol Re La Re
Re- La-7 Re- alleluia alleluia!
Alla mensa del Signore
Fa Sib Fa La7 Re Fa#- Sol Re
c'incontriamo coi fratelli, Alleluia, alleluia alleluia,
Re- La7 Sib Sol Re La4 La
per tornare alla fonte alleluia, allelu-ia.
Do Re- La-7 Re- Re Fa#- Sol Re
dov'è la speranza, la nostra fede. Alleluia, alleluia alleluia,
Sol Re La4 Re
Fa Sib7 Fa Fa/La alleluia, allelu - ia.
Il tuo popolo, Signore,
Sol- Sib Fa La7 Canto per Cristo: in lui rifiorirà
assetato del tuo amore, ogni speranza perduta,
ogni creatura con lui risorgerà
Re- Do6 Sib7
alleluia alleluia!
è smarrito e cerca te,
La-7 Sol-7 Sib La4 La Canto per Cristo: un giorno tornerà!
per avere la luce, la luce del cuore. Festa per tutti gli amici,
festa di un mondo che più non morirà
Il tuo Spirito ci guida alleluia alleluia!
alla mensa tua, Signore,
3
13. ALLELUIA, CHI ASCOLTA (12) Si- Fa#- Sol Re
(Buttazzo) E si diffonde la pace nel mondo,
Fa Re-7 Sib Sib/Do Do Sol Re Sol La
ogni vivente proclamerà:
Fa Re-7 Sib7+ Do
Alleluia, alleluia, alleluia. Si- Fa#- Sol Re
il Redentore è risorto da morte,
Fa Re-7 Sib Sib/Do Do
Alleluia, alleluia, alleluia. Do Sol La
lo vuoi cantare anche tu?
Fa Re-7 Sib7+ Do
Alleluia, alleluia, alleluia.
Re La Sol Re
Fa Re-7 Sib Sib/Do Do Fa Alleluia, Cristo è risorto,
Alleluia, alleluia, alle luia .
Sol Re Mi- La4 La
alleluia, vive con noi.
Fa Re-7 Sol-7 Do4
Chi ascolta la Parola è come uno che Re La Sol Re
Alleluia, Cristo è risorto,
Do Fa7+ Re-7
attinge acqua alla sorgente Sol Re Mi- La4 La
alleluia, resta con noi.
Sol-7 Do (Re7/La)
che lo disseterà. Corre veloce l’annuncio di gioia:
Chi ascolta la Parola vinta è la morte, vive Gesù!
è come uno che Occhi riaperti, cuori stupiti,
ha costruito sulla roccia torni a sperare anche tu!
e mai vacillerà. E si diffonde il vangelo nel mondo,
di bocca in bocca rifiorirà;
Sol Mi-7 Do7+ Re un canto nuovo d’un tratto si sente:
Alleluia, alleluia, alleluia. lo riconosci anche tu?
Sol Mi-7 Do Do/Re Re
Alleluia, alleluia, alleluia. Corre veloce l’annuncio di vita:
un giorno nuovo dona Gesù;
Sol Mi-7 Do7+ Re tutta la terra vedrà la salvezza:
Alleluia, alleluia, alleluia. vivi con fede anche tu!
Sol Mi-7 Do Do/Re Re Sol
Alleluia, alleluia, alle luia.
16. ALLELUIA ECCO LO SPOSO (15)
(Ricci - Galliano)
14. ALLELUIA, CHI ASCOLTA (13) La Mi/Sol# Fa#- MiRe Re/Mi
(Comunità Spello)
Re La La Mi Fa#- Do#-
Chi ascolta le mie parole Alleluia, Allelu - ia,
Re Fa#- Si- Re Mi La Mi
e le mette in pratica Alleluia, Alleluia, Allelu - ia,
Re La Re Fa#- Si- La Mi/Sol# Fa#- Do#- Re Mi Fa#- Re
alleluia, alleluia, alleluia Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia,
Sol La Re Fa#- Si-
rimane saldo come la casa costruita La Mi Fa#- Do#-
La Ecco lo sposo, andategli incontro
sopra la roccia. Re Mi La Mi
Egli è il più bello dei figli dell’uomo.
Re La Re Fa#- Si- La Mi Fa#- Do#-
1°: Cade la pioggia alleluia alleluia Ecco lo sposo, andategli incontro
2°: alleluia alleluia alleluia
Re Re/Mi Mi
Re La Re Egli è l’amato che parla nel cuore
1°: soffia il vento alleluia alleluia
2°: alleluia alleluia alleluia Ecco la sposa adorna di grazia
Fa#- Si- Sol La ReFa#-Si- È la più bella che lui ha amato
1°: ma quell’uomo alleluia alleluia alleluia Ecco la sposa adorna di grazia
2°: rimane saldo come la casa costruita È la prescelta che accoglie l’amore
La Sol Re
1°: alleluia allelu - ia Oggi si compie la santa alleanza
2 : sopra la roccia, sopra la roccia. (2v) Oggi il Signore si unisce alla Chiesa
Oggi si compie la santa alleanza
Oggi lo sposo si unisce alla sposa.
15. ALLELUIA CRISTO È RISORTO (14)
(Auricchio) La Mi Fa#- Do#-
Alleluia, Allelu - ia,
Re Sol Re La Re Sol Re La4
Re Re/Mi La
Re Sol Re La Re Sol Re La4 Re Allelu - ia

Re La Sol Re La Mi/Si Fa#- La


Corre veloce l’annuncio di Pasqua:
Sol Re Do La
vuoto è il sepolcro, vivo è Gesù!
Re La Sol Re
Tempo di gioia e vita nuova:
Do Sol La
credi al Signore anche tu!
4
17. ALLELUIA, ED OGGI ANCORA (16) 21. ALLELUIA, LE TUE MANI (20)
(Sequeri) (Giombini)
Re- Sol- Do7 Fa Sib6 Sol- La7 Re- La7 Re La7 Re
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, Le tue mani son piene di fiori:
Re- Sol- Do7 Fa Sib6 Sol- La7 Re- Si- Fa#- Sol Re
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. dove li portavi, fratello mio?
La7 Re
Re- Sol- Li portavo alla tomba di Cristo,
Ed oggi ancora, mio Signore, Sol Re La7 Misol Re
Do Fa ma l'ho trovata vuota, fratello mio!
ascolterò la tua parola,
Sib Sol- La4 La Sol Si Fa#- Si- La7 Re La
che mi guida nel cammino della vita. Al - le-lu - ia! Alleluia!
Sol Si Fa#- Si- Mi- La7 Mi Sol Re
Al - le-lu - ia! Al le - lu-ia!
18. ALLELUIA IRLANDESE (17)
(Carrol-Lecot) I tuoi occhi riflettono gioia:
dimmi, cosa hai visto, fratello mio?
Sol Mi- La- Sol Ho veduto morire la morte,
Noi lodiam te Signor (bis) ecco cosa ho visto, fratello mio!
Mi- Re Sol
Cantiam la grande tua gloria (bis) Hai portato una mano all'orecchio:
Sol La- Do Re Mi- Do Sol dimmi, cosa ascolti, fratello mio?
Sì, tu ami noi tutti, l’amor tuo è fedele. Sento squilli di trombe lontane!
Sento cori d'angeli, fratello mio!
Sol Mi- Re Sol Re Do Re Sol La- Re
Al - le - lu - ia Al - le - lu - ia Stai cantando una allegra canzone:
Sol Mi- Re Sol Re Do Re Sol La- Re Sol dimmi, perché canti, fratello mio?
Al - le - lu - ia Al - le - lu - ia Perché so che la vita non muore!
Ecco perché canto, fratello mio!
19. ALLELUIA, LA NOSTRA FESTA (18)
(Trasc. Varnavà) 22. ALLELUIA, OGGI LA CHIESA (21)
Do Fa Do Sol (Giombini)
Al-leluia, alleluia, al-leluia, alleluia. La Mi Re La Mi Re La
Do Fa Do Sol Do Alleluia, alleluia! Alleluia, alleluia!
Al-leluia, alleluia, al-leluia. (2v) La Mi Re La Mi Re La
Alleluia, alleluia! Alleluia, alleluia!
Do Fa Sol Do
La nostra festa non deve finire La Re Mi La
La- Re- Sol Do Oggi la chiesa di Cristo è festa!
non deve finire e non finirà. (2v) Re Si Mi
Fa Sol La- Do Chiesa sei bella, sei viva, sei vera!
Perché la festa siamo noi,
Cristo cammina sempre con noi!
Fa Sol Do7 Chiesa più forte! Chiesa più nuova!
che camminiamo verso te,
Fa Sol La- Mi-
perché la festa siamo noi, 23. ALLELUIA, PASSERANNO I CIELI (22)
(Varnavà - Costa)
Re- Fa Sol
cantando insieme così. Re La Si- Fa#-
Alle-Alle-luia, Al-leluia, Alleluia,
20. ALLELUIA, LA TUA PAROLA (19) Sol Re Mi- La7 Re Sol La7 Re
Alleluia, alleluia! Al-leluia, alleluia!
(Cento)
Re La Re Sol Re La Re Sol Re La Re Re La Si- Fa#-
Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia (2v) Passeranno i cieli e passerà la terra,
Sol Re Mi- La7
Re La Re la sua Parola non passerà!
La tua parola creò la Terra,
Re Sol La Re
Sol La Alleluia, Alleluia.
il mare, il cielo e i fili d'erba.
Re Sol Re
La tua parola creò l'amore 24. ALLELUIA, QUESTA TUA PAROLA (23)
(Spoladore)
Re La Re
e poi lo disse ad ogni cuore. Re Re4 Re5 Re4 Re Re4 Re5 Re4
Re La Si- Fa#4/7
La tua parola si fece carne Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia
e sulla croce versò il suo sangue. Sol Re Mi La4/La
Risorto, vive e parla ancora, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
vangelo eterno di vita vera.
Re La-7
Questa tua parola non avrà mai fine,
Sol Re (2°v.: La4/7 )
ha varcato i cieli e porterà il suo frutto.
(2v)

5
25. ALLELUIA, SIGNORE SEI VENUTO (24) Re9 Si-4/7
(Scaglianti) e nessun uomo può credersi degno
La Do#- Fa#-4/7 Mi-7
Signore, sei venuto di poterti nominare.
Re Mi Laudato sii, mi Signore
fratello in mezzo a noi, con tutte le tue creature,
Fa#- Re specialmente per frate sole
Signore, hai portato così bello e radioso,
Si7 Mi con la sua luce illumini il giorno
amore e libertà. ed illumini noi
e con grande splendore ci parla
Fa#- di Te Signore.
Signore sei vissuto
Mi Re Do#- Re La Si-7
nella povertà: Lodate, benedite il Signore,
La Re Mi4-7 Sol Re
noi ti ringraziamo, Gesù. ringraziate e servite
La Si-7
La Fa#- Re Mi con grande umiltà.
Alleluia, alleluia,
Sol Re
La Fa#- Si7 Mi Lodate, lodate,
alleluia, alleluia.
La Si-7
La Fa#- Re Mi benedite il Signore,
Alleluia, alleluia,
Sol Re
Do#- Re La Re La con grande umiltà,
Alle-lu-ia!
La Si-4/7
Signore sei venuto, fratello nel dolore. ringraziate e servite,
Signore, hai parlato Sol Fa#-4/7 Mi-7
del regno dell’amore. con grande umiltà.
Signore, hai donato la tua vita a noi. Laudato sii, mi Signore,
Noi ti ringraziamo Gesù. per sora luna e le stelle,
le hai formate nel cielo
Sei qui con noi Signore, così chiare preziose e belle.
fratello in mezzo a noi. Per frate vento, per l’aria
Tu parli al nostro cuore e il sereno ed ogni tempo.
d’amore e libertà Così la Vita Tu cresci
tu vuoi che ti cerchiamo nella povertà. e sostieni in ogni tua creatura.
Noi ti ringraziamo Gesù.
Laudato sii, mi Signore,
per sora acqua così preziosa,
26. ALLELUIA SHALOM per frate fuoco giocoso e potente
(Spoladore) che ci illumina la notte.
Mi La/Fa# Mi/Sol# La Laudato sii, mi Signore,
1° voce: Alleluia, Alleluia, per sora nostra madre la terra,
2° voce: Shalom Shalom ci sostiene, governa
Mi/Si Fa#/7 Fa# La Si4/7 Si7 e ci dona fiori, frutti ed erba.
1° voce: Alleluia, Alleluia,
2° voce: Shalom Shalom Laudato sii, mi Signore
per quelli che per il tuo Amore
perdonano e sopportano in pace
Do#- Si La Mi ogni persecuzione,
Resta sempre con noi e la tristezza va via che sora morte ha trovato viventi
Do#- Si La nella tua volontà,
sei risorto Signore. Sei vita per noi da Te Altissimo un giorno
Do#- Si La Mi saranno da Te incoronati.
Con la luce che dai vinci il buio fra noi
Finale: Mi- 7/9
Do#- Si La
La Tua voce Signore è un fuoco per noi
28. AMAR COME GESÙ
Re Sol La7 Re Sol La7
27. ALTISSIMO (25) Re La7
(Spoladore) Un giorno una bambina mi fermò
Re 4/9 Re La Re 4/9 Re
Re9 Si-4/7 aveva carta e penna, lì, con sé;
Altissimo, Onnipotente, La7
Re9 Si-4/7 doveva fare un compito e perciò
Buon Signore, Re
Re9 Si-4/7 guardandomi negli occhi e domandò:
tue son le lodi, la gloria, l’onore Re7 Sol
Re9 Si-4/7 «Vorrei sapere, Padre, cosa fare
e ogni benedizione, Mi-7 Re La7 Re
Re9 Si-4/7 per avere la felicità»
che a Te solo e al tuo Nome Altissimo
Re9 Si-4/7
possiamo elevare,
6
Re7 Sol Mi-
Amar come Gesù amò, per conoscere la gente
La7 Re Sol4 Sol
sognar come Gesù sognò, capire quel che ha dentro
Si- La7 La-
pensar come Gesù pensò, In questo lungo viaggio
Re Mi7
scherzar come Gesù scherzò, la sua casa era la strada
Re7 Sol
sentir come Gesù sentiva, sua famiglia era la gente
La Sol La-
gioir come Gesù gioiva, e chiunque lo incontrava
Si-7 Sol Do7+ Mi-7
e quando arriverà la sera aveva mani che parlavano di pace e di fatica
La7 Fa Sol Do Do4/9
tu ti senti pazza di felicità. segnate dal lavoro per un pane mai
Re7 Sol Sol9 Do Do7+ Do7 La Re- Re-7 Sol
sentir come Gesù sentiva, solo per lui mai solo per lui
La7 Fa#-
gioir come Gesù gioiva, Mib
Lui mi ha insegnato
Si-7 Sol
e quando arriverà la sera Sib Sol7
a guardare oltre il cielo
La7 Re
tu ti senti pazza di felicità. Do- Mib
ad accogliere ogni uomo
Sentendomi dettare tutto ciò, Lab Do
mi disse c’era bello, ma però senza giudicarlo mai
mi chiese di ripetere perché La- Re7 Sol Mi-
potesse calma scrivere con me. Lui diceva sempre non fermarti dai
Con un sorriso angelico ricominciò
pensando alla felicità La-7 Re7 Sol Sol7
e correva correva più avanti e poi sorrideva
La- Re7 Sol Mi-
Lui diceva sempre non fermarti dai
29. AMATEVI FRATELLI (26)
(Macchetta)
La-7 Re7
e correva correva più avanti
Re Si Sol Mi Fa#7
Amatevi fratelli Do Do-6 Fa La-
e poi sorrideva
Si- Mi La7
come io ho amato voi. È vero che a volte il suo dire era strano
Fa#- Re Si- Lui diceva che era
Avrete la mia gioia prima del tempo e delle cose
Sol Mi- La7 Re io non capivo molto
che nessuno vi toglierà. ma Lui non mi ingannava
e stava ad ascoltarmi in tutti i miei perché
Fa#- Re Si- e lì a ragionare sotto un tetto di stelle.
Avremo la sua gioia Mi conosceva dentro
Sol Mi- La7 Re ma discreto come un fiore
che nessuno ci toglierà! e a volte mi diceva
che da sempre mi aspettava
Vivete insieme uniti, e che il cielo e la terra ancora non erano
come il Padre è unito a me! che Lui già pensava al colore
Avrete la mia vita degli occhi miei, degli occhi miei
se l’Amore sarà con voi!
Avremo la sua vita Poi una sera mi disse me ne vado
se l’Amore sarà noi! tu non mi seguire continua questa strada
ma ricorda sempre che io sarò con te
Vi dico queste parole e ricorda quelle sere
perché abbiate in voi la gioia! a ballare intorno al fuoco
Sarete miei amici e in ginocchio in riva al mare
se l’Amore sarà con voi! a pregare per il mondo
Saremo suoi amici Io non l’ho più visto
se l’Amore sarà con noi! ma Lui è ancora in viaggio
dove c’è ancora un uomo da aprire al sorriso
nessuno sa il suo nome
30. AMICO io non l’ho saputo mai
(Spoladore) ma chi l’ha conosciuto lo chiama ancora
La- Mi7 Maestro Buono, Maestro buono
Lasciatemi dire solo due parole
La-
su di un vecchio amico incontrato anni fa
Do7+ Mi-7
Lui non è di qui è di un paese molto lontano
Fa
aveva in cuore un grande sogno
Sol
girare per il mondo
7
31. AMO (27) Re Sol La Re
(Fioravanti) Nel vostro cammino annunciate il Vangelo,
Re La Si- Mi- Fa# Si-
Amo il Signore perché ascolta dicendo:"È vicino il Regno dei cieli".
Sol Re La Re7 Sol La Re
il grido della mia preghiera, Guarite i malati, mondate i lebbrosi,
Re La Si- Fa#- Do# Fa#+
su di me ha steso la mano rendete la vita a chi l'ha perduta.
Sol Re La Vi è stato donato con amore gratuito,
nel giorno che lo cercavo. ugualmente donate con gioia e amore.
Con voi non prendete né oro né argento,
Sol Re perché l'operaio ha diritto al suo cibo.
Ho invocato il nome del Signore
La Re Re7 Entrando in una casa donate la pace;
ed egli mi ha risposto. se c'è chi rifiuta e non accoglie il dono
la pace torni a voi e uscite dalla casa
Sol Re scuotendo la polvere dai vostri calzari.
Buono e giusto è il nostro Dio
Fa# Si- La
protegge gli umili e gli oppres_si.
34. ANDRÒ A VEDERLA (30)
Anima mia torna alla tua pace (Canto Tradizionale)
il Signore ti ha ascoltato Do Re-7 Sol7
Ha liberato i tuoi occhi dalle lacrime Andrò a vederla un dì
e non son più caduto Re-7 Sol7 Do7+ Do6
in cielo patria mia;
Ho creduto anche quando dicevo
sono troppo infelice Do7+ Do6 Re-7 Sol7
che cosa posso rendere al Signore andrò a veder Maria
per quello che mia ha dato Re-7 Sol7 Do
mia gioia e mio amor.
Il calice della salvezza innalzerò
e invocherò il nome tuo Signore Do Sol La-
Tu lo sai sono il tuo servo Al ciel, al ciel, al ciel
a te offrirò sacrifici.
Do Re7 Re-7 Sol7
andrò a vederla un dì
32. ANDATE IN TUTTO IL MONDO (28) Do Sol La- Lab7
(Cento) Al ciel, al ciel, al ciel
Mi- Re Sol Do Re-7 Sol7 Do Fa Do
Andate in tutto il mondo andrò a veder - la un dì
Do Re Sol Re
e annunciate il vange - lo Andrò a vederla un dì
Do Re Mi- Re Mi-6 è il grido di speranza,
ad ogni creatura, ad ogni creatura che infondemi costanza
nel viaggio e fra i dolor.
Sol Re Andrò a vederla un dì
Cristo è la salvezza dell’uomo: lasciando quest’esilio;
Do La- Si7 le poserò qual figlio,
andate, ditelo a tutti! il capo sopra il cor.
Sol Re
Cristo è una notizia di gioia: Andrò a vederla un dì
le andrò vicino al trono
Do La- Si7 ad ottenere in dono
andate, ditelo a tutti! un serto di splendor.
Cristo è una speranza di pace:
andate, ditelo a tutti! 35. ANGELO DI DIO
Cristo è una presenza d’amore: (Spoladore)
andate, ditelo a tutti! Do Fa Do Do Fa Do
Angelo di Dio, che sei il custode mio,
Cristo è un amico dell’uomo:
andate, ditelo a tutti! Do Sol La- Do7 Fa Sol Do
Cristo è una forza nel pane: veglia su di me, io dormirò con Te.
andate, ditelo a tutti!

33. ANDATE PER LE STRADE (29) 36. ANNUNCEREMO CHE TU (31)


(Roncari - Capello) (Auricchio)
Si- La Si- Re Sol Re
Annunceremo che Tu sei verità,
Si- Re Sol La Sol
Andate per le strade in tutto il mondo lo grideremo dai tetti
Fa# Si- Sol6 Re Re
chiamate i miei amici per far festa: della nostra città,
Fa# Si- La Si- La- Sol Do
c'è un posto per ciascuno alla mia mensa. senza paura anche tu
Sol Re
lo puoi cantare.
8
La Re
Sol Do per annunziare l’Emmanuele:
E non temere, dai,
Sol Re La Si- Fa#-
che non ci vuole poi tanto, «Ave Maria di grazia piena
Sol Do Re La Si- La7
quello che non si sa Iddio Signore è con Te.
Sol Re Do Sol Re
non resterà nascosto. Tra tutte le donne
Si- La7 Re
Se ti parlo nel buio, sei tu la benedetta
Do Sol Re
lo dirai nella luce, Madre dell’Amore
Re Do La Re
ogni giorno è il momento sarai, dice il Signor ».
Re
di credere in me. La Re
Santa Maria Madre di Dio
Con il coraggio tu porterai La Re
la parola che salva, prega per noi, noi peccatori (2v)
anche se ci sarà chi La Re
non vuole accogliere il dono, ora e nell’ora della morte.
tu non devi fermarti,
ma continua a lottare, La Re
il mio Spirito sempre A - men.
ti accompagnerà.

Non ti abbandono mai, 39. APOSTOLI DI GIOIA (33)


io sono il Dio fedele, (Inno Del Giubileo Dei Ragazzi)
conosco il cuore tuo,
ogni tuo pensiero mi è noto, La
la tua vita è preziosa, Apostoli di gioia
vale più di ogni cosa, Re Mi
è il segno più grande apostoli d'amore
del mio amore per te. La Mi Mi7
cantiamo insieme alleluia
La
37. ANNUNCEREMO IL TUO REGNO (32) apriamo i nostri cuori
(Halffter - De La Figuera) Re Mi
Re- Sol- Fa Sib ad una vita nuova
Annunceremo il tuo Regno, Signor: La Mi Mi7 La
tutti fratelli dell'uma - ni - tà
Fa Sol- Re Do- Re Sol-
il tuo Regno, Signor, il tuo Regno! La
Noi siamo il sorriso
Sib Sol- Re7 Mi/Sol#
Regno di pace e di giustizia, che porta la speranza
Sib Sol- Re7 Fa#- Mi
Regno di vita e Verità. a chi la pace più non ha
Fa Sol- Re Do- Re Sol- Re
il tuo regno, Signor, il tuo Regno! e se il futuro è incerto
Regno di amore e di grazie, Do#-
Regno ch’è già nei nostri cuori. tu ci terrai per mano
il tuo regno, Signor, il tuo Regno! Re Mi Mi7
cammineremo insieme a te
Regno che soffre violenza,
Regno che non è di quaggiù Tu sei la vera luce
il tuo regno, Signor, il tuo Regno! che illumina la strada
ai nostri passi stanchi ormai
Regno ch’è già cominciato, nel buio della notte
Regno che non avrà mai fine. nel sogno di ogni uomo
il tuo regno, Signor, il tuo Regno! per sempre in noi
risplenderà
38. ANNUNCIAZIONE La festa dell'incontro
(Gen) è festa dell'amore
Mi- Sol Re trionfo della tua bontà
Venne un angelo dal cielo resta con noi Signore
La Re e non ci abbandonare
si chiamava Gabriele; vogliamo vivere con te
La
era lui del cielo
Re
divin messaggero

9
40. APRI LE TUE BRACCIA (34) 42. ASTRO DEL CIEL (36)
(Macchetta) (F. Gruber)
Sol Re Mi- Si- La
Apri le tue braccia Astro del ciel, Pargol divin,
Do La- Re Mi La
corri incontro al Padre, mite agnello redentor!
Sol Mi- La- Do#- Sol Re7 Sol Re La
oggi la sua casa sarà in festa per te. Tu che i Vati da lungi sognar,
Re La
Mi- Re Mi- tu che angeliche voci annunziar,
Hai cercato la libertà lontano, Mi La Fa#-
Si- Fa Do Luce dona alle menti,
hai trovato la noia e le catene, La Mi La
La-Mi- La- Mi- pace infondi nei cuor. (2v.)
hai vagato senza via
La- Fa Re Astro del ciel, Pargol divin,
solo con la tua fame. mite agnello redentor,
tu di stirpe regale decor,
Se vorrai spezzare le catene tu virgineo mistico fior.
troverai la strada dell’amore,
la tua gioia canterai: Astro del ciel, Pargol divin,
questa è libertà. mite agnello redentor
tu disceso a scontare l’error,
I tuoi occhi ricercano l’azzurro tu sol nato a parlare d’amor.
c’è una casa che aspetta il tuo ritorno,
e la pace tornerà: 43. AVE O STELLA
questa è libertà. (Spoladore)
La La6 La7+ La6
41. ASCOLTERÒ CHE COSA DICE DIO (35) Ave o stella del mare
(Meregalli) La La6 La7+ La6
Do Do- Sol o Porta aperta verso il cielo
Quando il Signore elargirà il suo bene Si- Si-6 Si-7 Si-6
Re Do Sol in quel messaggio della luce
la nostra terra darà il suo frutto. Si- Si-6 Do#4/7 Do#7
Sol Re cambia il destino di ogni uomo
Ascolterò che cosa dice Dio
Do Re Fa#- Fa#-7/Mi Re
Egli annuncia la pace Sorride al mondo la tua pace
Sol Re Si- Si-7 Sol Sol7+
pace nel cuore di chi si volge a Dio offri la luce a chi non vede
Do Re Mi Mi7 La Do#-
di chi si affida a Lui con tutto il cuore. libera l’uomo da ogni male
Mi- Re Do Si7 La- Mi4/7 Mi7
La sua salvezza è vicina a chi lo teme chiedi per tutti tutto il bene
Sol Re Do Si7
e la sua gloria abiterà la nostra terra La Ladim Si- Mi7 Do#- Fa#4/7 Fa#7
Mi- Re Do Si7 Ave Maria, Ave Maria
misericordia e verità si incontreranno Re Re7+
Sol Re Do Si7 Mostraci il volto
giustizia e pace si baceranno Redim Do#- Fa#4/7 Fa#7
del Cristo tuo Figlio
Re Sol Re Do Re Re Do#4/7 Do#7
La verità germoglierà dalla terra in ogni uomo
Sol Re Do Re Fa#- Fa#-7 Re7+ Mi7 La
e la giustizia si affaccerà dal cielo in ogni fratello quaggiù
Sol Re Do Re
davanti a Lui camminerà la giustizia Sei nostra Madre o Maria
Sol Re Do Re tu puoi spezzare le catene
e sulla via dei suoi passi la salvezza. donaci giorni più sereni
in tutta gioia ed umiltà.
Quando il Signore elargirà il suo bene
la nostra terra darà il suo frutto. 44. AVE, O STELLA DEL MARE (37)
Ascolterò che cosa dice Dio (Stefani-Zardini)
Egli annuncia il perdono
ogni peccato commesso contro Dio La Si-
a braccia aperte è stato perdonato. Ave, o Stella del mare,
Sei ritornato Signore a darci vita Mi Re La
ed hai voluto che abbondassimo di gioia nobile Madre di Dio,
ci hai convocato in una terra di delizia Fa#- Si-
ed hai mostrato la tua misericordia. Vergine sempre, Mari - a,
Mi Re La
porta felice del ciel.

L’«Ave» del messo celeste


10
reca l’annunzio di Dio, Il Signore può venire all’improvviso
muta la sorte di Eva, e nascondersi in un pianto
dona al mondo la pace. o in un dolore.

Spezza i legami agli oppressi,


rendi la luce ai ciechi,
47. BEATI QUELLI (39)
scaccia da noi ogni male, (Sequeri)
chiedi per noi ogni bene. Fa Sib Do7

Mostrati Madre per tutti, Do7 Fa Sib Fa


offri la nostra preghiera; Beati quelli che poveri sono,
Cristo l’accolga benigno,
lui che si è fatto tuo figlio. La7 Re- Do7 Fa
beati quanti son puri di cuore.
Vergine santa fra tutte, Do7 Fa Sib Fa
dolce regina del cielo, Beati quelli che vivono in pena
rendi innocenti i tuoi figli, La7 Re- Sib Do7
umili e puri di cuore. nell'attesa d'un nuovo mattino.
Donaci giorni di pace,
veglia sul nostro cammino, Fa Sib
fa’ che vediamo tuo Figlio, Saran beati, vi dico,
pieni di gioia nel cielo. Fa La7 Re- Sib
be__a_____ti perché di essi
Lode all’altissimo Padre, Sib- Do7
gloria al Cristo Signore, è il regno dei cieli.
salga allo Spirito Santo
l’inno di fede e d’amore. Amen. Fa Sib
Saran beati, vi dico,
Fa La7 Re- Sib
be__a_____ti perché di essi
45. AVE MARIA
Sol7 Fa Do9 Fa
(Gen Verde)
è il regno dei cie____li.
La Mi Re La
Ave Maria, piena di grazia Beati quelli che fanno la pace
Fa#- Si- beati quelli che insegnano l’amore
il Signore è con te beati quelli che hanno la fame
Mi La (Mi) e la sete di vera giustizia.
il Signore è con te. (2v)
Beati quelli che un giorno saranno
Fa#- Re La perseguitati per causa di Cristo
Tu sei benedetta tra le donne perché nel cuore non hanno violenza
Re Si ma la forza di questo Vangelo.
e benedetto è il frutto
Mi Mi7 48. BEATI QUELLI CHE ASCOLTANO (40)
del tuo seno, Gesù. (Bonfitto)
La Mi Re La Mi- Si7 Mi-
Santa Maria, Madre di Dio
Fa#- Si- Mi La Mi- Si7 Mi- La- Re7 SolMi-
Santa Maria, Madre di Dio Beati quelli che ascoltano la parola di Dio
Fa#- Re La Si Si7 Mi- La- Mi-
prega per noi peccatori e la vivono ogni giorno.
Re Si Mi Mi7
ora e nella nostra morte. Amen. Mi- La-
La Mi Re La La tua parola ha creato l'universo,
Santa Maria, Madre di Dio Si7 Mi-
Fa#- Si- Mi La tutta la terra ci parla di Te, o Signore.
prega per noi, prega per noi.
La tua parola si è fatta uno di noi,
mostraci il tuo volto Signore.
46. BEATI COLORO (38)
(Gen)
Re Sol La Re Si- 49. BEATI VOI (41)
Be_ati coloro che troverà
(Cento)
Sol La7 Re Re7
con le lucerne acce_se. Fa Sib Sol- Do Fa
Beati voi, _____ beati voi,
Sol La Re Si-
Beati coloro che troverà Re- Sol- Sib Sib- Fa
beati voi, bea_______ti!
Sol La7 Re
col cuore pronto ad amar.
Fa La-
Se un uomo vive oggi
Si- Sol
Il Signore può venire Re- Re-7
nella vera povertà
Fa#- Sol
ogni momento in un prossimo Sib Sol-
il regno del Signore
La Re Si- Sol- Re
e bussare alla tua por__ta. Do
dentro lui presente è già.

11
Fa La-
Per voi che siete tristi Re Mi- Fa#-
Re- Re-7 Benedetto sei Tu, Signor!
e senza senso nella vita Sol La7 Re
Sib Sol- Benedetto sei Tu, Signor!
c'è un Dio che può donarvi
Do Do7 51. BENEDETTO TU SIGNORE (43)
una speranza nel dolor. (Ricci)
E quando nel tuo cuore Re-7 Do Fa Re-7 Do Fa6/9 Do
nasce tanta compassione,
è Dio che si commuove Do Fa Do
come un bimbo dentro te. Benedetto tu, Signore,
Beati quelli che Fa Do
nel loro cuore sono puri: benedetto tu nei secoli.
già vedono il Signore
totalmente anche quaggiù. Fa Do Fa
Benedetto tu, Signore.
Beato chi diffonde
pace vera intorno a sé, Do Fa
il Padre ch’è nei cieli Prendi da queste mani
già lo chiama «Figlio mio». Do
Chi soffre per amore il pane che offriamo a te,
e sa morire oggi per lui
riceve il regno subito Fa La- La-/Sol Fa Sol4 Sol Do
e la vita eterna ha in sé. fanne cibo che porterà la vita tua.

Voi che lottate Prendi da queste mani


senza violenza e per amore il vino che offriamo a te,
possederete un giorno Fa La- La-/Sol Fa
questa terra, dice Dio. fanne linfa che porterà l'eternità.
Voi che desiderate Sol Fa Do Fa Sol
ciò che Dio vuole per voi Queste nostre offerte accoglile Signore,
un infinito all'alba pioverà
dentro di voi. Fa Do Fa Sol
e saranno offerte pure.
Se poi diranno male Fa Do Fa Sol
perché siete amici suoi, Queste nostro mondo accogli, o Signore,
sappiate che l’han fatto Fa
già con lui prima di voi. e saranno cieli e terre
Se poi diranno male
Do
perché siete amici suoi,
che tu farai nuovi.
sappiate che l’han fatto
già con lui prima di voi.
Prendi da queste mani
il cuore che offriamo a te,
Siate felici, siate felici,
siate felici. Amen! La- Fa Sol4
fanne dono che porterà la vita tua.
50. BENEDETTO SEI TU (42) Do Fa Do Fa Do Fa Do
(Gen Verde)
La7 Re Mi- Fa#- 52. BENEDICI (44)
Benedetto sei tu, (Spoladore)
Sol Re Si- Re Re Sol La Re
Dio dell'universo: Padre buono che sei in cielo
Sol La Re Si- La Mi- Re La
dalla tua bontà il tuo nome è ogni uomo
Sol La Re Si- Mi- Sol Re La
abbiamo ricevuto questo pane, ogni cuore è il tuo cielo
Sol La Re Sol La Re
frutto della terra la tua casa siamo noi.
Re Si- Sol La Re
e del nostro lavoro: Benedici questa terra
Sol Fa#- La Mi- Re La
lo presentiamo a Te, che Tu abiti e fai bella
Mi- Re Mi- Sol Re La
perché diventi per noi benedici questo giorno
Mi- La La7 Re Re7
cibo di vita eterna. che ci cresce tra le mani.

Benedetto sei Tu, Sol Si7


Dio dell’universo: Benedici questa vita
dalla tua bontà Mi- Sol7
abbiamo ricevuto questo vino, che per tutti sia felice
frutto della vite
e del nostro lavoro Do
Lo presentiamo a Te, e il coraggio di donare
perché diventi per noi La Sol
bevanda di salvezza. sia lo spirito del mondo
12
Re 54. BENEDICI O SIGNORE (46)
benedici o mio Signore (Gen Rosso)
Do Sol La7 Re Re- Do
benedici o mio Signore. Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari
Benedici questo tempo Re-
ogni uomo che lavora mentre il seme muore.
ogni mamma e il suo bambino Fa Do
che di Te sono il sorriso. Poi il prodigio antico e sempre nuovo
Benedici chi Ti cerca Sib
nel silenzio del deserto del primo filo d'erba.
e chi invece Ti ha confuso
con la fretta ed il rumore. Fa Do Re- Fa
E nel vento dell'estate ondeggiano le spighe
Benedici chi Ti prega Do La Re Re7
e non sa il nome tuo. avremo ancora pa_ne.
Ogni figlio che ha paura
di essere solo e del futuro. Sol Re Sol Re
Benedici i tuoi poveri Benedici o Signore
ed il grido della fame
prendi questo nostro pane Do Sol La La4
per la mensa dell'amore. questa offerta che portiamo a Te
Sol Re Si- Fa#-
Il dolore e la fatica facci uno come il pane
benedici o Signore Mi Sol Re
chi ha il fucile fra le mani che anche oggi hai dato a noi.
e il perché lui non lo sa.
Benedici la speranza Nei filari dopo il lungo inverno
che sa nascere dal buio fremono le viti.
benedici questa gioia La rugiada
che cantiamo assieme a Te. avvolge nel silenzio
Do- Sol Soldim La-7 Sol i primi tralci verdi.
benedici o mio Signore Poi i colori dell'autunno
coi grappoli maturi
avremo ancora vino.
53. BENEDICI IL SIGNORE (45)
(Frisina) Benedici o Signore
Si- La Re questa offerta che
Benedici il Signore anima mia portiamo a te;
Sol La Re facci uno come il vino
quanto è in me benedica il suo nome che anche oggi hai dato a noi. (2v)
Mi- La Fa#- Si-
non dimenticherò tutti i suoi benefici 55. BENEDICIAMO IL SIGNORE (47)
Sol Fa#- Si- (Julien – Stefani)
benedici il Signore anima mia. Mi- La-
Benediciamo il Signore,
Sol La Re Do Mi- Re Si- Mi-
Lui perdona tutte le tue colpe a lui onore e gloria nei se__co__li!
Mi- La Si-
e ti salva dalla morte Mi- La- Mi-
Sol La Fa#- Si- Angeli del Signore, benedite il Signore
ti corona di grazie e ti sazia di beni Mi- Re Si- Mi-
Sol La Fa# e voi, o cieli, benedite il Signore!
nella tua giovinezza. Mi- La- Mi-
Acque sopra il cielo, benedite il Signore
Il Signore agisce con giustizia, Mi- Re Si- Mi-
con amore verso i poveri. potenze del Signore, benedite il Signore!
Rivelò a Mosè le sue vie, ad Israele
le sue grandi opere. Mi- La- Mi-
Sole e luna, benedite il Signore
Il Signore è buono e pietoso, Mi- Re Si- Mi-
lento all’ira e grande nell’amor, astri del cielo, benedite il Signore!
Non conserva in eterno il suo sdegno e la sua Mi- La- Mi-
ira Pioggia e rugiade, benedite il Signore
verso i nostri peccati.
Mi- Re Si- Mi-
Come dista oriente da occidente o venti tutti, benedite il Signore!
allontana le tue colpe Fuoco e calore, benedite il Signore.
Perché sa che di polvere siam tutti plasmati Freddo e rigore, benedite il Signore.
come l’erba i nostri giorni. Rugiada e brina, benedite il Signore.
Gelo e freddo, benedite il Signore.
Benedite il Signore voi angeli, Ghiaccio e nevi, benedite il Signore.
voi tutti suoi ministri Notti e giorni, benedite il Signore.
beneditelo voi tutte sue opere e domini: Luce e tenebra, benedite il Signore.
benedicilo tu anima mia. Lampi e tuoni, benedite il Signore.

Tutta la terra, benedica il Signore.


Monti e colli, benedite il Signore.
Ogni vivente, benedica il Signore.
Acque e fonti, benedite il Signore.
13
Mari e fiumi, benedite il Signore. La Mi/Sol# Fa#-7 Si4/7 Si7
Cetacei e peci, benedite il Signore. nel silenzio qualcuno chiama già
Uccelli del cielo, benedite il Signore. Mi Si/Mib
Belve e armenti, benedite il Signore. Buon Natale a tutti quelli
Figli degli uomini, benedite il Signore. La/Do# Mi/Si
Popolo di Dio, benedite il Signore. che si danno una mano
Sacerdoti del Signore, benedite il Signore. La Mi/Sol# Fa#-7 Si4/7
Servi del Signore, benedite il Signore. che il dolore il suo volto sanno già
Anime dei giusti, benedite il Signore.
Umili di cuore, benedite il Signore. Mi Si/Mib La9/Do# Mi/Si
Santi di Dio, benedite il Signore. Buon Natale alla piccola mia gente
Ora e per sempre, benedite il Signore.
Mi Sol#- La
per quel Gesù che non si stanca mai di noi
56. BONUM EST CONFIDERE Si/La Mi/Sol# Mi7
(Taizé) che tutti i giorni sceglie la sua casa
Re- La Re-- Do Fa La Si/La Mi/Sol# Mi7
Bonum est confidere in Do___mi__no in qualche parte qui in mezzo a noi
Sol- Re- Sol- La Re- La Si/La Mi/Sol# Mi7
Bonum sperare in Do___mi___no. che tutti i giorni sceglie la sua casa
La Si/La Mi
57. BUON NATALE (48) in qualche parte qui in mezzo a noi
(Spoladore)
Re La/Do# 58. CAMMINERÒ (49)
Buon Natale a questa terra (Marani-Gen Rosso)
Sol/Si Re/La Re Si- Sol La
che si sveglia con il sole Camminerò, camminerò, nella tua strada Signor
Sol Re/La Mi-7 La4/7 Re Si-
Buon Natale alla buona gente di domani dammi la mano, voglio restar
Re La/Do# Sol La Re
Buon Natale a tutti i bimbi per sempre insieme a te.
Sol/Si Re/La
nelle loro vesti bianche Re Sol
Sol Re/Fa# Quando ero solo, solo e stanco nel mondo,
e a tutti quei bambini Mi- La
Mi-7 La4/7 La7 quando non c'era l'amor,
che non li vedremo mai Re Sol
tante persone vidi intorno a me,
Re La/Do# Sol9/Si Re/La La Re
Buon Natale, al mondo degli amici sentivo cantare così.
Re Fa#- Sol
nel nostro cuore non ci lasceremo mai Io non capivo, ma rimasi a sentire
La/Sol quando anch'io vidi il Signor.
Buon Natale a chi si ama Lui mi chiamava, chiamava anche me,
ed io gli risposi così.
Re/Fa# Re7
ed ha fiducia ancora Or non m'importa se uno ride di me
Sol La/Sol lui certamente non sa
Buon natale a chi ha finito del gran tesoro che trovai quel dì,
Re/Fa# Re7 e dissi al Signore così.
l’ultimo sorso della vita
A volte son triste, ma mi guardo intorno,
Sol La/Sol scopro il mondo e l'amor
Buon Natale a chi si ama sono questi i doni che Lui dona a me
Re/Fa# Re7 felice ritorno a cantar.
ed ha fiducia ancora
Sol La4 La7 Re La4/7 La7 59. CAMMINIAMO SULLA STRADA (50)
Buon natale a chi ha finito (Varnavà-Spiritual)
E se scenderà la neve Mi 7 La
e ci coprirà i pensieri Camminiamo sulla strada
quei cattivi pensieri Mi Fa#7 Si7
che non dovremmo fare mai che han percorso i santi tuoi
sotto il filo della luna Mi 7 La
spenderemo con le mani tutti ci ritroveremo
tanti abbracci quanto il tempo ci rimane
Buon Natale al mondo che cammina Mi Si7 Mi
dietro i suoi sogni e in fretta se ne va dove eterno splende il sol.
con il freddo che fa restare soli
Buon Natale a chi s’incontrerà Mi
con il freddo che fa restare soli E quando in ciel dei santi tuoi
Buon Natale a chi s’incontrerà Fa#7 Si7
la grande schiera arriverà
Mi Si/Mib Mi 7 La
Buon Natale a chi ci ha dato o Signor come vorrei
La/Do# Mi/Si Mi Si7 Mi
questa vita e questo nome che ci fosse un posto per me.
14
Sib- Sol/Si Sol-/Do
E quando il sol si spegnerà per questa umanità.
e quando il sol si spegnerà
o Signor come vorrei La gioia del Signore in noi
che ci fosse un posto per me. per sempre abiterà
se in comunione noi vivremo
C’è chi dice che la vita nella sua volontà.
sia tristezza sia dolor
ma io so che viene il giorno È lui che guida i nostri passi,
in cui tutto cambierà. è lui la verità,
se siamo figli della luce
E quando in ciel risuonerà in noi risplenderà.
la tromba che tutti chiamerà
o Signor come vorrei
che ci fosse un posto per me.
62. CANTIAMO TE (52)
(Gragnani)
Il giorno che la terra e il ciel Fa Sol-7 Fa Sol- Do4 Do7
a nuova vita risorgeran Cantiamo Te Signore della vita:
o Signor come vorrei Fa Sol-7 Fa Sol- Do4 Do
che ci fosse un posto per me. il nome tuo è grande sulla ter-ra
Fa La- Sol- Do
60. CANTA, CANTA LA GIOIA tutto parla di te e canta la tua gloria.
(Gen) Fa La- Sol- Do
Do Fa Grande tu sei e compi meraviglie:
Canta, canta la gioia Fa Re- Sol- Do7
Sol Do tu sei Dio.
di restar sempre insieme.
Do Fa Cantiamo Te Signore Gesù Cristo:
Canta, canta di gioia Figlio di Dio venuto sulla terra,
fatto uomo per noi nel grembo di Maria.
Sol Do Dolce Gesù risorto dalla morte,
c'è chi ama anche te sei con noi.
Sol Do
così, come tu sei Cantiamo te, amore senza fine:
Sol7 Do tu sei Dio lo Spirito del Padre
così, come tu sei. vivi dentro di noi e guida i nostri passi.
Accendi in noi il fuoco
dell’eterna carità.
Mi- La-
E quando tu, tu sentirai il dolor,
Mi- Fa Sol7 63. CANTICO DEI CANTICI (53)
quando la vita verrà a mancarti. (Arguello)
Mi- Re
Canta, canta più forte Vieni dal Libano mia sposa,
fatti ancor più sentire Re Mi-
canta, canta e la gioia vieni dal Libano, vieni.
dentro a te tornerà
e tu nuovo sarai, Re
e tu nuovo sarai. Avrai per corona le vette dei monti,
Do Re Mi-
E quando sol ti sentirai le alte cime dell'Ermon.
perché intorno a te non vedi amore Re
Tu m'hai ferito, ferito nel cuore,
Canta, canta più forte
fatti ancor più sentire Do Re Mi-
canta, canta e la gioia o sorella mia sposa.
dentro a te tornerà Re
e tu nuovo sarai, Vieni dal Libano mia sposa,
e tu nuovo sarai. Do Re Mi-
vieni dal Libano, vieni.
61. CANTA E CAMMINA (51)
(Buttazzo) Sol Re
Fa Do Sib Fa Sib Sol-/Do Fa Sol-/Do Do Cercai l'amore dell'anima mia,
Fa Do Sib Fa La- Mi-
Canta e cammina con la pace nel cuore lo cercai senza trovarlo.
Sib Fa Sol-7 Do4 Do Sol Re
canta e cammina nel bene e nell'amore, Trovai l'amore dell'anima mia,
Fa Do/Mi Sib/Re Fa/Do Do Re Mi-
canta e cammina, non lasciare la strada, l'ho abbracciato, non lo lascerò mai.
Sib Sol-/Do Fa Sol-/Do Fa/Do Io appartengo al mio diletto
Cristo cammina con te. ed egli è tutto per me.
Vieni usciamo alla campagna
Sol- Do7 Fa Re-7 dimoriamo nei villaggi.
Cantiamo a tutto il mondo che Andremo all’alba nelle vigne,
Sol-7 So7 Fa7+ Re/Fa# vi raccoglieremo i frutti.
è lui la libertà, Io appartengo al mio diletto
ed egli è tutto per me.
Re Sol- Sib
in lui c'è una speranza nuova
15
Alzati in fretta o mia diletta, Laudato sii mi Signore
vieni colomba vieni. per sora morte corporale
L’estate ormai è già passata, dalla quale homo vivente
il tempo dell’uva è venuto. non potrà mai, mai scappare.
I fiori se ne vanno dalla terra,
il grande sole è cessato, Laudate e benedite,
Alzati in fretta o mia diletta, ringraziate e servite
vieni colomba vieni. il Signore con umiltà
ringraziate e servite.
Come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio.
Che l’Amore è forte come la morte
66. CANTO LA TUA GLORIA (56)
e le acque non lo spegneranno. (Giombini)
Dare per esso tutti i beni della casa, Re Si- Sol La Re Si- Sol La
sarebbe disprezzarlo. Canto la tua glo-ria, Dio della vi - ta
Come sigillo sul tuo cuore, Re Si- Sol La Re Si- Sol La
come sigillo sul braccio. cantano i secoli per te!
Re Si- Sol La Re Si- Sol La
64. CANTICO DEI REDENTI (54) Canto la tua gloria, Dio dell’amo - re,
(Marani) Re Si- Sol La Re Si- Sol La
Mi- Re Mi- Si- gnore della verità.
Il Signore è la mia salvezza
Do Re Sol Mai cesserò di cantare per te,
e con lui non temo più e canterò la tua bontà,
la tua pazienza di Padre
La- Mi- che vede e comprende,
perché ho nel cuore la certezza e la tua forza che mi sostiene.
Do Re Mi-
la salvezza è qui con me. Alleluia, Alleluia, Alleluia.
Alleluia, Alleluia, Alleluia.
Sol Re Mi-
Ti lodo Signore perché 67. CANTO PER JAHVÈ (57)
Do Re Sol Re (Cento)
un giorno eri lontano da me, Re Sol Re
Sol Re Mi- Canto per Jahvè un canto di speranza,
ora invece sei tornato Sol Re La Re
Do Re Mi- un canto di speranza per Jahvè. (2v)
e mi hai preso con te.
Re Sol Re
Berrete con gioia alle fonti Signore sei grande, io ti esalto,
alle fonti della salvezza
e quel giorno voi direte: Sol Re La Re
lodate il Signore, io ti canto: alleluia! (2v)
invocate il suo nome.
Opere grandi tu fai, Signore,
Fate conoscere ai popoli tutto tu crei con sapienza (2v)
tutto quello che lui ha compiuto
e ricordino per sempre Tu mandi lo Spirito: siamo creati,
ricordino sempre nuova è la faccia della terra.(2v)
che il suo nome è grande.
Finché sono vivo canterò al Signore,
Cantate a chi ha fatto grandezze a Lui inneggerò finché esisto (2v)
e sia fatto sapere nel mondo;
grida forte la tua gioia, abitante di Sion, 68. CANZONE DELL’AMICIZIA (58)
perché grande con te è il Signore. (Fontana)
Do Sol
65. CANTICO DELLE CREATURE (55) In un mondo di maschere
(Varnavà - Mancinoni) La- Mi-
Re- Sol- Re- dove sembra impossibile
Laudato sii mi Signore Fa Do
Do Re- La7 Re- riuscire a sconfiggere
per frate sole sora luna Re- Sol7
Re- Sol- Re- tutto ciò che annienta l’uomo
frate vento, il cielo e le stelle, Do Sol
Do Re- La7 Re- il dolore, la falsità,
per sora acqua e frate focu. La- Mi-
la violenza l’avidità
Sib Do La Re- Fa Do
Lau - dato sii mi Signore sono mostri da abbattere
Sol- Re- La Re- Re- Sol7
per la terra e le tue creature. (2v.) noi però non siamo soli…
Laudato sii mi Signore
quello che porta la tua pace Do Sol
e saprà perdonare Canta con noi. Batti le mani.
per il tuo amore saprà amare. La- Do Fa Sol
Alzale in alto. Muovile al ritmo del canto!

16
Do Sol sono le più grandi.
Stringi la mano del tuo vicino
La- Do Fa Sol Do Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore,
e scoprirai che è meno duro il cammino così! una pietra dopo l’altra alto arriverai.

Ci hai promesso il tuo Spirito 71. C’ERI TU (61)


lo sentiamo in mezzo a noi (Varnavà - Spiritual)
e perciò possiam credere
che ogni cosa può cambiare. Re Mi- La7 Re
Non possiamo più assistere C’eri tu alla croce di Gesù?
impotenti ed attoniti Fa#- Si- Si7 Mi-7 Mi7 Si7
perché siam responsabili C’eri tu alla croce di Ge - sù?
della vita attorno a noi…
Re Sol Re La7 Re Fa# Si-
69. CANZONE DI MARIA CHIARA (59) Oh questo pensier fa sì
(Chieffo) Sol Sol- Re
Re- Do Re- ch’io pianga, pianga, pianga!
Se non ritornerete come bambini Sol Sol- Re Sol- La Re Sol Re
Sol Fa Re- C’eri tu alla croce di Gesù?
non entrere - te mai (2v)
C’eri tu al sepolcro di Gesù?
C’eri tu al sepolcro di Gesù?
Re- Do Re-
La mia porta sarà chiusa Oh questo pensier fa sì
Re- Do Fa ch’io pianga, pianga, pianga!
per il ricco e per il forte, C’eri tu al sepolcro di Gesù?
Sol- Sib Re-
per tutti quelli che non hanno amato, 72. CESAREA DI FILIPPO (62)
Do La- Re- (Nadalin)
per chi ha giocato con la morte. Re- Do
Re- Do Re- La gente chi dice che io sia?
Per gli uomini per bene, Do
Re- Do Fa (Che sei Geremia.)
per chi cerca la sua gloria, Re- Do
Sol- Sib Re- Che pensa del Figlio dell'uomo?
per tutti quelli che non hanno amato Re-
Do La Re- (Che tu sei il Battista.)
e per i grandi della storia. Sol-
Uno mi ha detto che
Non c’è posto per quell’uomo
che non vende la sua casa Do
per acquistare il campo (Ma io credo che)
dove ho nascosto il mio tesoro. Fa
Ma per tutti gli affamati, sei un rivoluzionario
gli assetati di giustizia, Sib
ho spalancato le mie porte, (che tu sei il Messia)
ho preparato la mia gioia.
Sol-
Per chi fu perseguitato, sei un profeta vero
per chi ha pianto nella notte, Sol-
per tutti quelli che hanno amato, (che sei il Figlio)
per chi ha donato la sua vita; La
la mia casa sarà aperta, o un illuso?
la mia tavola imbandita,
per tutti quelli che hanno amato, La
per chi ha perduto la sua vita. (di Dio!)

Re Sol La Re Si- Mi-


70. CANZONE DI SAN DAMIANO (60) Ma Cristo è un amico che non condanna mai,
(Ortolani)
La
Re- Do Re- Do Re- Do Re- Do (non condanna mai)
Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno
Re
Re- Do Re- Do Re- Do Re- Do non tradisce mai
con amore e umiltà potrà costruirlo.
Re
Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do (non tradisce mai.)
Se con fede tu saprai vivere umilmente
Sol La Re
Re- Do Re- Do Re- Do Re- Do Ma Cristo è la speranza per noi,
più felice tu sarai anche senza niente.
Si-
è la forza che
Sol Sib Fa Do
Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore Mi-
(è la forza che)
Sol Sib Fa Do
una pietra dopo l'altra in alto arriverai. La Re
ci accompagnerà
Nella vita semplice troverai la strada Sol Re Re-
che la calma donerà al tuo cuore puro. (ci accompagnerà.)
E le gioie semplici sono le più belle
sono quelle che alla fine Io sono la strada e la vita.
17
(Sei la verità.) 74. CHI (64)
Io sono il Pastore che cerca. (Gen Rosso)
(Tu sei il mio papà)
Uno mi ha detto che Do
(ma io credo che) Filtra un raggio di sole
non hai vinto il mondo Fa7
(che tu hai vinto il mondo.) fra le nubi del cielo,
tutto è rimasto il male Re-
(Tu mi dai) strappa la terra al gelo:
come prima.
(speranza!) Do Sol
e nasce un fiore!
Nessuno di voi mi domanda Do Fa7 Re-7
(Dove va il Signore?) E poi mille corolle rivestite di poesia
L'angoscia si abbatte su voi. Do Sol
(Tu ci lasci soli) in un gioco di armonia e di colori.
Uno mi ha detto che
(ma io credo che) La- Mi-
tu non ritornerai Ma chi veste i fiori dei campi?
(manderai il tuo Spirito) Fa Sol
che tu non sarai Chi ad ognuno dà colore!
(a cambiare)
più con noi. Va col vento leggera
(il mondo!) una rondine in volo:
il suo canto sa solo
di primavera!
73. CHE GIOIA CI DÀ (63) E poi intreccio di ali
(Gen Rosso) come giostra di allegria,
Re La Si-7 La Re La Si-7 La mille voli in fantasia fra terre e mari.
Re Mi-7 Fa#- Sol Si- La Ma chi nutre gli uccelli del cielo?
Re La Si-7 La Re Fa Re
Che gioia ci dà averti in mezzo a noi, Chi ad ognuno dà un nido? Chi?
La Si-7 La
esplode la vita, splende di La
Tu, Creatore del mondo.
Re Mi-7 Fa#- Sol Si- La
lu-ce la cit - tà. Do#-7 Fa#-7
Tu, che possiedi la vita.
Re La Si-7 La Re
Vogliamo gridare a tutto il modo che Re Mi La Mi
Tu, sole infinito: Dio Amore.
La Si-7 La
non siamo mai soli: La
Tu, degli uomini Padre.
Re Mi-7 Fa#- Sol Si- La
sei sem - pre con noi. Do#- Fa#-
Tu, che abiti il cielo.
Re Re Mi La Mi
Ci hai cercato tu Tu, immenso mistero: Dio Amore.
Mi-7 La Re Mi
e ci hai guidato nel cammino, Dio Amore
Re Un’immagine viva del Creatore del mondo
ci hai rialzato tu un riflesso profondo della sua vita.
Mi-7 La L’uomo al centro del cosmo ha un cuore per
quando non speravamo più; amare
Si- e un mondo da plasmare con le sue mani.
ed ognuno ormai Ma chi ha dato all’uomo la vita?
Chi a lui ha dato un cuore? Chi?
Mi7 Sol
ti sente sempre più vicino
Re Fa#-7
perché sappiamo che tu 75. CHI È COSTUI?
(Gen)
Sol La
cammini in mezzo a noi. Re Sib Re
Un tempo lontano duemila anni fa
Che gioia ci dà averti in mezzo a noi, Sol Re
esplode la vita: cantiamo il cielo, la terra, son fermi a guardar.
di felicità. Re Sol Re- Sol Mi- Fa#
Sei un fiume che avanza e Una luce appar su una capanna che sembra d’or
porti via con te le nostre paure:
chi ti fermerà? Mi- Re La7 Re
Gli angeli fan festa cantando in coro:
Strappi gli argini Sol Re Sol Fa#
e corri verso la pianura, Svegliati pastor, in questa notte non riposar
steppe aride, Mi- Re La7 Re
terre deserte inonderai: il più grande Re è qui vieni ad adorar
dove arriverai
germoglierà una vita nuova
che non appassirà mai Sol Fa#
perché tu sei con noi. Gloria, gloria al Signor
Mi- Re La Re
pace in terra agli uomini.

18
Sol Fa# Mi- Re Mi
Gloria, gloria al Signor, gloria! Grideremo insieme
Si
E come poesia ritorna Natale tutta questa forza
candele il presepe, la pace, bontà.
Ma chi è Costui che scuote i cuori e fa Mi Si Mi
pensar. nata dalla libertà.
Che or come allor pastori e re vanno ad adorar
Sì sei tu Gesù, luce del cielo resta con noi Sopra quella pietra che si chiama Pietro
che la nostra vita sia tutto un canto a Te. ieri la fondò il Signore.
Oggi siamo noi quelle pietre vive
che la costruiamo ancor.
76. CHIESA DI DIO (65)
(Costa - Villeneuve) Noi spezziamo il pane noi preghiamo insieme
Fa Do Sib Do Fa sempre in fraternità.
Chiesa di Dio, popolo in festa La Parola è un dono che ci fa felici
oggi e per l'eternità.
Sib Do Re- Sib Do Fa
alleluia, alleluia. Dividiamo i beni nelle nostre case
Re- Sib Do Fa con tanta semplicità e se c'è una legge
Chiesa di Dio, popolo in festa, è quella dell'amore è l'amore del Signor.
Sib Do Re- Sib Do7 Fa
canta di gioia, il Signore è con te. 78. CHI MANGIA DI QUESTO PANE
(Rpg)
Re- Sib Sol- La- Do La- Mi- La-
Dio ti ha scelto, Dio ti chiama Per la nostra fame: Tu ci dai il tuo corpo!
Do Re- Sol- Fa- Do La- Fa Do
nel suo amore ti vuole con sé Per la nostra sete: Tu ci dai il tuo sangue!
Sib Sol- Do Re- Do La- Mi- Fa
spargi nel mondo il suo Vangelo, Per la nostra attesa: tu ci dai la vita!
Sol- Fa Do Do Sol7 Do
seme di pace e di bontà. Credo, mio Signor!
Dio ti guida come un padre:
tu ritrovi la vita con lui. Do Mi-
Rendigli grazie, sii fedele, Chi mangia di questo pane
finché il suo Regno ti aprirà. La- Fa Sol
vivrà per sempre con Te.
Dio ti nutre col suo cibo, Do Mi- La- Sol Do
nel deserto rimane con te. Si, donaci il tuo pane: resta sempre con noi!
Ora non chiudere il tuo cuore:
spezza il tuo pane a chi non ha. Per la nostra forza: Tu ci dai il tuo corpo!
Per la nostra pace: tu ci dai il tuo sangue!
Dio mantiene la promessa: Per la nostra gioia: tu ci dai la vita!
in Gesù Cristo ti trasformerà. Credo, mio Signor!
Porta ogni giorno la preghiera
di chi speranza non ha più. Come tuo ricordo: Tu ci dai il tuo corpo!
Per il nuovo patto: tu ci dai il tuo sangue!
Chiesa che vivi nella storia, Sino al tuo ritorno tu ci dai la vita!
sei testimone di Cristo quaggiù: Credo, mio Signor!
apri le porte ad ogni uomo,
salva la vera libertà. Per unirci insieme: Tu ci dai il tuo corpo!
Segno di perdono: tu ci dai il tuo sangue!
Chiesa, chiamata al sacrificio Con amore eterno: tu ci dai la vita!
dove nel pane si offre Gesù, Credo, mio Signor!
offri gioiosa la tua vita
per una nuova umanità.
79. CHI POTRÀ VARCARE (67)
(Turoldo - Passoni)
77. CHIESA DI MATTONI (66)
(Cento) Re La Sol Re La
Chi potrà varcare Signor la tua soglia
Mi Si
Chiesa di mattoni, no. Fa#- Si- Sol Re
Chi fermare il piede sul tuo monte santo.
Mi Si
Chiesa di persone, sì Uno che per vie diritte cammini
Mi Si Mi Si uno che in opere giuste s’adopri.
siamo noi, siamo noi.
Mi Si Uno che conservi un cuore sincero
Nasce la comunità uno che abbia monde le labbra da inganni.
Mi Si Uno che al prossimo male non faccia
vive nella libertà, uno che al fratello non rechi offesa.
Mi Si Mi Si
siamo noi, siamo noi. Uno che all’infame la stima rifiuti
uno che onori gli amici di Dio.
Mi Si
Quando ci incontriamo nasce la speranza Uno che mantenga le sue promesse
uno che non presti denaro ad usura.
Mi Si
che nel mondo c'è l'amore. Uno che non venda per lucro il giusto:
costui mai nulla avrà da temere.
19
80. CIELI E TERRA NUOVA (68) Come un vento silenzioso,
(Piatti) ci hai raccolto dai monti e dal mare;
come un’alba nuova tu sei venuto a me,
Re Si- Sol Re la forza del tuo braccio mi ha voluto qui con
Cieli e terra nuova il Signor darà, te.
Si- Mi- La7 Re
in cui la giustizia sempre abiterà. Com’è chiara l’acqua alla tua fonte
per chi ha sete ed è stanco di cercare:
Si- Fa#- Do#7 Fa#- sicuro di trovare i segni del tuo amore
Tu sei Figlio di Dio e dai la libertà; che si erano perduti nell’ora del dolore.
La7 Re Fa#- Do#7 Fa#- La7 Come un fiore nato tra le pietre
il tuo giudizio finale sarà la carità. va a cercare il cielo su di lui,
così la tua grazia, il tuo Spirito per noi
Vinta sarà la morte: in Cristo risorgerem; nasce per vedere il mondo che tu vuoi.
e nella gloria di Dio per sempre noi vivrem.

Il suo è regno di vita, di amore e di verità: 84. COME FUOCO VIVO (72)
di pace e di giustizia di gloria e santità. (Gen Rosso – Gen Verde)
Do Re-/Do Do Sol/Si La-7 Mi-7 Fa/Do Do
81. COME È BELLO (69)
Do Sol/Si La-
La Fa#- Si- Fa#- Come fuoco vivo si accende in noi
Com’è bello, Signor, stare insieme Re-7 Sol Do
Si- Si7 Mi un'immensa felicità
ed amarci come ami tu; Fa Sol Do/Mi Fa
Do#Fa#- ReLa che mai più nessuno ci toglierà
qui c’è Dio, alleluia! Re-7 Sol4 Sol
perché tu sei ritornato.
La Fa#- Mi Re La Do Sol/Si La-
La carità è paziente, la carità è benigna, Chi potrà tacere da ora in poi,
Re La Mi Re La Re-7 Sol Do
comprende, non si adira e non dispera mai. che sei tu in cammino con noi,
Fa Sol Do/Mi
La carità perdona, la carità si adatta, si che la morte è vinta per sempre,
dona senza sosta con gioia e umiltà.
Fa Re-7 Sol4 Sol
La carità è la legge, la carità è la vita, che ci hai ridonato la vita?
abbraccia tutto il mondo La- Fa Do
e in ciel si compirà. Spezzi il pane davanti a noi
Do Sol4 Sol
Il pane che mangiamo, il corpo del Signore, mentre il sole è al tramonto:
di carità è sorgente e centro di unità.
resta con noi fino al nuovo mattino. Sol- La Re-
ora gli occhi ti vedono,
Fa Sol4 Sol
82. COME È BELLO (70) sei tu! Resta con noi.
(Marciani)
La- Re- La- Mi E per sempre ti mostrerai
Come è bello, come dà gioia in quel gesto d'amore:
La- Re- La- Mi La- mani che ancora spezzano
che i fratelli stiano insieme. pane d'eternità.

La- Sol Fa Do Re-/Do Do Sol/Si


È come unguento che dal capo La-7 Mi-7 Fa/Do Do
Mi La- Re- Mi7
discende giù sulla barba di Aronne. (2v) 85. COME IL CERVO (73)
(Mejia)
È come unguento che dal capo
discende giù sugli orli del manto. (2v) Sol- Re7 Sol
Come il cervo all’acqua va,
Come rugiada che dall'Ermon discende Re7 Sol
giù sui monti di Sion. (2v) noi così da te veniam;
Re7 Sol
Ci benedica il Signore dall'alto: grande sete abbiam di te,
la vita ci dona in eterno. (2v)
Re7 Sol
Dio, fonte dell’amor.
83. COME È GRANDE (71) La- Re7 Sol Re7 Sol
(Grotti) Camminiamo verso te, fra gioiosi cantici;
Re-(Re-4) Sol- Re- La La- Re7 Sol Re7
Come è grande la tua bontà, noi veniamo al tuo altar, per amarti, o
Fa Sol- Do Fa Sol
che conservi per chi ti teme. Signor.
Sol- Re- Do Fa
E fai grandi cose per chi ha rifugio in te, Chi mi vede piangere
chiede: dov’è Dio?
Sol- Re- La Re- Re-4
Il Signore è fr di noi
e fai grandi cose per chi ama solo te.
nel clamor di gioi.
20
Ma ormai non piangerò ché il signor è il Re Mi Do#-
Salvator che vince il mondo con l'amore
e, se io soffrirò, penserò a te, Signor. Re Si- Do#-
e offrire sempre la tua vita
Gloria a Dio Padre,
gloria al Figlio Redentor, Re La
gloria allo spirito, che viene dal cielo.
che ci unisce nell’amor.
Vien, Signore, vien fra noi. Amen! alleluia! Accetta dalle nostre mani
Vien, Signore, vien fra noi. Amen! alleluia! come un'offerta a Te gradita
i desideri di ogni cuore,
le ansie della nostra vita.
86. COME IN CIELO COSÌ IN TERRA
(Spoladore) Vogliamo vivere Signore
Re accesi dalle tue parole
Ti preghiamo, Signore del cielo, per ricordare ad ogni uomo
la fiamma viva del tuo amore.
Mi-
Tu sei guida al nostro cammino
Fa#-
88. COME TI AMA DIO (75)
sei sorgente di vita e di amore Re Si- Sol7 La
Sol Re Si- Sol
sei l’amico in terra straniera Io vorrei saperti amare come Dio
Mi- La Re
sei la strada di chi s’è perduto che ti prende per mano,
Fa#- La4 La Si- Sol
la festa per chi è ritornato. ma ti lascia anche andare
La Re Si- Sol
Tu consoli chi piange tristezza vorrei saperti amare senza farti mai domande
dai la pace a chi cerca la pace
compassione per chi sa soffrire La Re Si- Sol
con amore abbraccia la croce felice perché esisti e così io posso darti
sei il tesoro di chi sa cercare La Re
il Risorto che vogliamo incontrare. il meglio di me.

Sib7 Do Re La Si- Sol Re


Come in cielo così in terra Con la forza del mare l'eternità dei giorni,
Fa Sib La Si- Sol Re
guidaci tu Signore. la gioia dei voli, la pace della sera,
Sol- La7 La Si- Sol Re
Resta per sempre con noi! l'immensità del cielo, come ti ama Dio.

Sei speranza e dolce certezza Io vorrei saperti amare come ti ama Dio
per chi pensa col cuore di Dio; che ti conosce e ti accetta come sei
sei letizia e gioia profonda tenerti tra le mani come i voli nell'azzurro
per chi soffre tradito dal mondo; felice perché esisti e così io posso darti
dai coraggio e forza infinita il meglio di me.
ai tuoi piccoli e umili figli.
Io vorrei saperti amare come Dio
Il tuo regno è un cammino di fede: che ti fa migliore con l'amore che ti dona
cielo e terra ci fai abbracciare. seguirti tra la gente con la gioia che hai
È il contagio del nuovo messaggio dentro
che tu hai vinto il male del mondo; felice perché esisti e così io posso darti
è il tuo Spirito Santo d’amore il meglio di me.
che ogni giorno ci cresce nel cuore.
Re La Si- Sol Re
87. COME MARIA (74) Con la forza del mare l'eternità dei giorni,
(Gen Rosso) La Si- Sol Re
La- Do la gioia dei voli, la pace della sera,
Vogliamo vivere, Signore, La Si- Sol Re
La- Mi- l'immensità del cielo, come ti ama Dio.
offrendo a Te la nostra vita; Mi Si Do#- La Mi
Fa Re Con la forza del mare l'eternità dei giorni,
con questo pane e questo vino Si Do#- La Mi
La- Mi la gioia dei voli, la pace della sera,
accetta quello che noi siamo. Si Do#- La Mi
l'immensità del cielo, come ti ama Dio.
Vogliamo vivere, Signore,
abbandonati alla tua voce,
staccati dalla cose vane,
fissati nella vita vera.

La Re Mi Fa#-
Vogliamo vivere come Maria,
Re Mi Re
l'irraggiungibile,
Mi
la Madre amata,
21
89. COME TU MI VUOI (76) 91. CONFITEMINI DOMINO
(Branca) (Taizé)
Sol Do/Sol Re7/Sol Sol Re Si- Re La
Mi- La-7 Re4 Sol Confitemini Domino quoniam bonus
Sol La-7/Sol Mi- Do La Re
Eccomi Signor, vengo a te mio Re confitemini Domino alleluia!
Mi- Sol Re
che si compia in me la tua volontà 92. COME CANTO D'AMORE (78)
Sol La-7/Sol (Sequeri)
Eccomi Signor, vengo a te mio Dio Re Mi-
Mi- Si-7 Con il mio canto, dolce Signore,
plasma il cuore mio e di te vivrò Fa#- Si- Fa#-
Sol/Do Do Re/Do Mi-/Do voglio danzare questa mia gioia,
Se tu lo vuoi Signore manda me Sol Mi-
La-/Re Si- Sol Do voglio destare tutte le cose,
e il tuo nome annun - ce - rò. La La7
un mondo nuovo voglio cantare.
Sol Re/Fa#
Come tu mi vuoi io sarò, Con il mio canto, dolce Signore,
voglio riempire lunghi silenzi,
Mi- Si-7 voglio abitare sguardi di pace,
dove tu mi vuoi io andrò. il tuo perdono voglio cantare.
Do Si-7 Mi-
Questa vita io voglio donarla a te Re Mi- Fa#-
Fa Do Re4 Tu sei per me,
per dar gloria al tuo nome mio Re. Si-Fa#- SolMi- La7
Re Do7+ Re/Fa# come un canto d’amore
Come tu mi vuoi io sarò, Re Mi- Fa#-Si-Fa#- Sol Mi- La7 (Re)
Si7/Re# Mi- Si-7 resta con noi fino al nuovo mattino.
dove tu mi vuoi io andrò.
Do7+ La4 Si7 Mi- Con il mio canto, dolce Signore,
Se mi guida il tuo amore paura non ho, voglio plasmare gesti d'amore
voglio arrivare oltre la morte,
La-Si- Do Do#-7re4 la tua speranza voglio cantare.
per sempre io sa - rò
Re Sol Con il mio canto, dolce Signore
come tu mi vuoi. voglio gettare semi di luce,
voglio sognare cose mai viste,
Eccomi Signor, vengo a te mio Re la tua bellezza voglio cantare.
che si compia in me la tua volontà
Eccomi Signor, vengo a te mio Dio Se tu mi ascolti-dolce Signore-
plasma il cuore mio e di te vivrò questo mio canto-sarà una vita,
Tra le tue mani mai più vacillerò e sarà bello-vivere insieme,
e strumento tuo sarò. finché la vita-un canto sarà

90. COME UNICO PANE (77) 93. CON VOCE DI GIUBILO (79)
(Rossi) (Cento)
Sol Re Mi- Do La- Fa4 Fa Fa4 Fa Do4 Do Do4 Do Sib Fa/La Sol4 Do4
Come unico pane anche noi qui formiamo un solo
Re Sol Re Mi- La Fa Sol- Fa
corpo perché tutti mangiamo il pane vivo di Con vo - ce di giubilo
Re Sib Do4 Do
Cristo. date il grande annuncio,
Sib Fa Sol-7 Do4 Do
Sol Si7 Mi- Re-Sol7 Do La- fatelo giungere ai confini del mondo.
È questa la vita per noi, è questa la Fa Sol- Fa/La
Re Sol Do Sol Do Con vo - ce di giubilo
gioia il vivere uniti con Cristo facendo la Sib Do4 Do
SolFa Sol date il grande annuncio,
Chiesa. Sib Fa/La Sol- Do Fa
il Signore ha liberato il suo po - po - lo.
Per un’unica fede noi crediamo a questa santa
cena e cantiamo all’amore di un Dio fattosi
carne. Fa Sol- Fa Sol-
Lodate il Signore egli è buono.
Siamo quelli di sempre ma l’amore di Cristo ci Do Sib Fa Sol-7 Sol-7/Do
trasforma e vogliamo gridarlo a chi ricerca la Egli ha fatto meraviglie, alleluia.
pace.
Eterna è la sua misericordia
Siamo quelli che ha scelto per portare nel suo nome siamo salvi, alleluia.
la vita ai suoi fratelli:
noi saremo la voce di Cristo, Dio e uomo. La sua gloria riempie i cieli e la terra,
è il Signore della vita, alleluia.

Fa Sib Fa Fa Sib Fa
Alle-luia, alle-luia,
22
Sib Fa Sol-7 Sol-7/Do Sol Fa
il Signore ha liberato il suo popolo. E stando soli ci si sente
Fa Sib Fa Sib Fa Fa Do
Alle-luia, alle-luia, su un ramo d'inverno
Sib Fa Sol-7 Sol-7/Do Sol
il Signore ha liberato il suo popolo. bruciati dal freddo
Fa Sib Fa Fa Sib Fa Fa
Alle-luia, alle-luia, e stando soli sembra di essere persi
Do
su un'aspra montagna
94. COSTELLAZIONI Sol
(Gen Rosso) sospesi nel vuoto
Sol2/5 La-7 Do Re Fa
e stando soli che cosa sei
Sol2/5 La-7 Do Re4 Re
Se le nostre anime fossero stelle non lo sai più.
Sol2/5 La-7 Do Re4
noi dovremmo fare una costellazione Re4 Re Sol2/5 La-7 Do Re4 Sol2/5 La-7 Do Re4
Sol2/5 La-7 Do Re4
se le nostre anime fossero foglie La-7 Si-7 Do
Sol2/5 La-7 Do Re4 ...Come uno stormo che migra
noi dovremmo fare un albero d'estate. (2v) Re4 La-7 Mi- Re Do
migra verso il mare, i l mare.
Sol2/5 La-7 Do Re4
Se le nostre anime fossero gabbiani La2/5 Si-7 Re Mi4
Sol2/5 Do Mi-7 Re4 Se le nostre anime fossero stelle
noi dovremmo migrare verso paesi lontani La2/5 Si-7 Re Mi4
La-7 Si-7 Do noi dovremmo fare una costellazione
come uno stormo che migra, La2/5 Si-7 Re Mi4
Re4 Mi- se le nostre anime fossero foglie
migra verso il mare. La2/5 Si-7 Re Mi4
noi dovremmo fare un albero d'estate.
La Fa#-7 Mi La Mi La
Queste mie mani sono le tue mani
Se le nostre anime fossero gocce
Fa#-7 Re Mi La Re noi dovremmo fare una pioggia di suoni
i miei pensieri sono i tuoi pensieri se le nostre anime fossero fuochi
Mi La Fa#-7 Re noi dovremmo fare una traccia nella notte
trasparenti come bolle di sapone se le nostre anime fossero coralli
La noi dovremmo fare un'immensa barriera
incontro al vento se le nostre anime fossero neve
noi dovremmo fare un mantello sulle case.
Fa#-7 Re
siamo come gli aquiloni
Mi4 Re
che non vogliono atterrare.
95. CRISTO È RISORTO VERAMENTE (80)
(Giottoli)
Sol2/5 La-7 Do Re4
Se le nostre anime fossero stelle Fa Do Fa Do
Cristo è risorto veramente Alleluia!
Sol2/5 La-7 Do Re4
noi dovremmo fare una costellazione Fa Do Re- Do4 Do
Gesù, il Vivente, qui con noi resterà.
Sol2/5 La-7 Do Re4
se le nostre anime fossero foglie Re- Sib Fa Sib
Cristo Gesù, Cristo Gesù
Sol2/5 Do Re4 La Fa#-7
noi dovremmo fare un albero d'estate. Fa/Do Do Sib Fa
è il Signore della Vi - ta.
Re Mi4 La Fa#-7 Re Mi4
Fa Sib Fa
Queste mie mani sono le tue mani Morte, dov'è la tua vittoria?
i miei pensieri sono i tuoi pensieri La- Re- Do4 Do
colorati come il sole Paura non mi puoi far più.
che si specchia in un riflesso Sib Do/Mi Fa Do/Mi Re-
siamo come una cordata Se sulla croce io morirò insie-me a lui,
che cammina sul crinale.
Sib Fa
Se le nostre anime fossero stelle poi insieme a lui risorgerò.
noi dovremmo fare una costellazione
se le nostre anime fossero foglie Tu, Signore amante della vita,
noi dovremmo fare un albero d'estate. mi hai creato per l'eternità.
Se le nostre anime fossero gabbiani La vita mia tu dal sepolcro strapperai,
noi dovremmo migrare verso paesi lontani con questo mio corpo ti vedrò.
come uno stormo che migra,
Tu mi hai donato la tua vita,
Re4 Do io voglio donar la mia a te.
migra verso il mare. Fa' che possa dire “Cristo vive anche in me”
E quel giorno io risorgerò.

23
Sol Re Sol Re La- Fa
Cristo è risorto veramente alleluia! Non avere paura,
Sol Re Mi- Re4 Re Sol- Do Sib Fa
Gesù, il vivente, qui con noi resterà. Il Signore ti accompagne - rà. (2 v.)
Mi- Do Sol Do
Cristo Gesù, Cristo Gesù Cristo non ha labbra
ha soltanto le nostre labbra
Sol/Re Re Do Sol per parlare agli uomini.
è il Signore della vi - ta.
Cristo non ha mezzi
96. CRISTO NON HA MANI (81) ha soltanto i nostri mezzi
(Bianchi) per guidarci fino a lui.
Do Mi-
Cristo non ha mani 98. CRISTO UOMO NUOVO (83)
Fa Sol (Facciotti)
ha soltanto le nostre mani, Re La Re Fa#- Si- Mi- Sol La
Do Mi- Cristo nostra Pasqua, è per sempre vivo
per fare il suo lavoro Re Si- Mi7 Mi La7 Sol Re Sol
Fa Sol Do è per noi la vita, alleluia.
oggi Cristo non ha mani. Re La Re Fa#- Si- Mi- Sol La
Nasce l’uomo nuovo fatto come Cristo,
Do Mi- Re Si- Mi7 Mi La7 SolReSol
Cristo non ha piedi, nasce a vita nuova, alleluia.
Fa Re7 Mi-
ha soltanto i nostri piedi Re Do6 Re Do Re
La- Mi- Fa Do E quando questo corpo mio sarà distrutto,
per guidare gli uomini sui suoi sentieri, Do Sol Mi- Re
Fa Sol Do Sol7 diventerà frumento di salvezza,
il Cristo non ha piedi. Do6 Re7 Sol Si7
maturerà nel sole dell’amore,
Do Mi- Mi- Mi7 La4 La7
Cristo non ha mezzi trasformerà la morte in nuova vita.
Fa Sol7
ha soltanto il nostro aiuto Cercate senza fine la bellezza di quel volto
trasfigurato in luce dal dolore
Do Mi- e di virtù vestite l’uomo nuovo,
per condurre gli uomini a sé a immagine creato dall’Eterno.
Fa Sol7 Do
il Cristo non ha mezzi. Andiamo verso Cristo
che ci aspetta alla sua mensa,
La- Mi- lavati dentro al sangue dell’Agnello
Noi siamo l'unica Bibbia la morte è stata vinta dalla vita,
corriamo incontro a Cristo, nostro sposo.
Fa Do
che i popoli leggono ancora,
Sib La- 99. CRISTO RISORGE
siamo l'ultimo messaggio di Dio (Gazzera-Damilano)
Mi7 Fa Sol Fa Sib Fa Sol- Fa
scritto in opere e parola. Cristo risorge, Cristo trionfa, alle-luia.

La- Mi- Fa Sol- Re- Fa


Noi siamo l'unica Bibbia Al Re immortale dei secoli eterni,
Fa Do Sib Do Re- Sol-
che i popoli leggono ancora, al Signor della vita che vince la morte
Sib La- Re- Sol- Fa Sol-7 Fa
siamo l'ultimo messaggio di Dio risuoni perenne la lode e la glo-ri-a.
Sol Do
All’agnello immolato che salva le genti,
scritto in opere e parola.
al Cristo risorto che sale nei cieli
risuoni perenne la lode e la gloria.
97. CRISTO NON HA MANI (82)
(Martelli - Giora) Pastore divino che guidi il tuo gregge
ai pascoli eterni di grazia e d’amore
(Sib Do)
ricevi perenne la lode e la gloria.
Fa La- Sol- Sib Fa Do
Cristo non ha ma - ni Nei cori festanti del regno dei cieli,
Fa Sib Do Re- nel mondo redento dal Figlio di Dio
ha soltanto le nostre mani, risuoni perenne la lode e la gloria.
Sol- Sib Sol-7 Do Do7
per cambiare il mondo di oggi

Cristo non ha piedi,


ha soltanto i nostri piedi
per guidarci fino a lui.

Fa Sib
E allora va’, fratello,
24
100. CRISTO RISUSCITI (84)
(Stefani) Tu che anche quando ho sbagliato
mi chiami "amore".
Fa Do La- Re- La- Sib Tu che hai fiducia in ogni uomo
Cristo risusciti, in tutti i cuori. e lo vuoi salvare.
Fa La Sib Tu basta che ti guardiamo
Cristo si celebri, Cristo si adori, e riprendiamo la croce
Sol- La- Sol- che la vita propone tu, Amore, Gesù.
Gloria al Signor!
103. CUSTODISCI L’AMORE (87)
Fa Do Fa Re- (Ricci - Galliano)
Cantate, o popoli del regno umano, Sol Re/Fa# Do Re4/7 Sol Re/Fa# Do Re4/7
La Sol- Sol Mi-
Cristo sovrano. Per questa nuova famiglia,
Noi risorgiamo in te, Dio salvatore, Do Si4 Si/La
Cristo Signore. per la sua felicità

Tutti lo acclamano, angeli e santi, Sol


tutti i redenti. Ti preghiamo Signore;
Re Si-
Egli sarà con noi nel grande giorno, custodisci l’amore
al suo ritorno.
Re Mi- Do
Cristo nei secoli! Cristo è la storia! con la tua fedeltà.
Cristo è la gloria.
Do Re Mi-
Il tuo amore, Signore sia spazio di vita
101. CRISTO VIVE, CRISTO REGNA (85)
(Costa - Stefani)
Sol Re/Fa# Do/Mi
Per gli sposi che accolgono
Fa Do Re- La-
Cristo vive! Cristo regna! La- Si- Mi-
La sua forza infinita
Sib Do Fa Re- Fa Do Fa
Cri-sto, Cristo ritorne-rà! La tua Chiesa, Signore sia casa amicizia
Per gli sposi che attingono
Tu sei degno, o Signore e Dio nostro, Alla fonte di grazia
di ricevere la gloria, l’onore e la potenza.
La tua santa Parola sia guida e sostegno
Perché hai creato tutte le cose, agli sposi che cercano
e per la tua volontà furono create e una luce al cammino
sussistono.
La tua mensa, Signore, sia gioia e speranza
Gloria al padre e al Figlio, Agli sposi che vivono
e allo Spirito Santo. Nella tua alleanza.
Com’era in principio e ora e sempre
nei secoli dei secoli. Amen Il tuo Spirito Santo sia fonte di bene
per gli sposi che vivono
102. CROCIFISSO (86) una vera missione
(Cento)
Re La Si- Sol La Sol La Sol (2v) Sol Re/Fa# Do Re4/7 Sol Re/Fa# Do Re4/7 Do
Re La Si-
Tu che da duemila anni stai 104. CUSTODISCIMI (88)
Sol La Sol9 (Chemin Neuf)
a braccia aperte. Mi- La- Si7 Mi-
Re La Si- Ho detto a Dio, senza di te,
Tu che da duemila anni frughi Re Sol La-Si7
Sol La Sol9 alcun bene non ho, custodiscimi.
negli occhi della gente. Mi- La- Si7 Mi-
Sol Re Fa# Magnifica è la mia eredità,
Tu che accogli sempre e ovunque Re Sol La- Si7 Mi-
Si- benedetto sei Tu, sempre sei con me.
chi si perde ma sente
Sol La Sol La Re La Mi-La-Re Sol La-
te, Amore, Gesù, tu, Amore, Gesù. Custodiscimi, mia forza sei Tu,
Mi-La-Re Do Mi-
Re Si- Re Fa#- Sol Re Mi- La Re Custodiscimi, mia gioia Gesù (2v)
Ge-sù, Ge-sù, Ge- sù, Ge - sù.
Ti pongo sempre innanzi a me
Tu che nel tuo amore sconfinato al sicuro sarò, mai vacillerò!
conosci tutti. Via, verità e vita sei;
Tu che stai su quella croce vivo Mio Dio credo che Tu mi guiderai.
perché ci sia la vita.
Tu che guardi questo mondo
e hai già dimenticato
ogni nostro peccato, tu, Amore, Gesù.

Re La Si- Sol La Sol La Sol (2v)


25
105. DACCI PACE Re6
(Spoladore) lasciandosi dietro un Villaggio
Re- Do Sol Sib Do7+ Re6
O Signore dacci pace senza idee.
Re- La7 Re-La7 (Re7) Mi- Re6
tutto infatti è dono tuo (2v) Cambiano, cambiano, cambiano, cambiano
Do7 Re
Sol-Re Re7 Sol- ma le cose cambiano, cambiano,
La pace del silenzio, Sol La-/Sol
SibFa Re7 Sol- cambiano, oh
la pace della festa, Do Re
MibSib Fa SibLa7 finché ci saranno uomini che
la pace senza fine. Do/Mi Re/Fa# Do#-7 Fa#
non avranno paura di cominciare prima da sé.
Dagli l'anima che hai,
106. DAGLI UN’ANIMA dagli il cuore che tu sei
(Gen Rosso) dagli l'anima che hai,
Si- La6 Sol7+ Fa#-7 Mi-7 Fa#-7 (2v) dagli il cuore che tu sei
Re La Si- Sol
Si- La6 Sol7+ La6 dagli grinta, dagli amore
Che cosa c'è tanta confusione Re La Si
Si- La6 Sol7+ La6 e respirerà.
in questa città che disillusione
Si- La6 Sol7+ La6 Sol Sol/Si Do
sta crollando addosso a noi Io, io la voglio guardare
Si- La6 Sol7 La6 La-7 Fa Do/Mi Re
un Palazzo senza Eroi dritto negli occhi la vita che ho.
Re La Si- Sol Sol Sol/Si Do
smarrimento da riempire Io, io ci voglio provare
Re La Si- La-7 Fa Do/Mi Re
al Market delle Vanità. a spaccare la scorza che dice di no.

Si- La6 Sol7+ La6 107. DALL’AURORA AL TRAMONTO (89)


Che cosa c'è voglia di cambiare (Casucci-Balduzzi)
Si- La6 Sol7+ La6 Do#- Mi/Si | La7+ Si
in questa città da ricostruire
Do#- Mi/Si | Fa#- Si
Si- La6 Sol7+ La6
che assomigli un po' più a noi Do#- Mi Fa#- Si
Dall'aurora io cerco te
Si- La6 Sol7+ La6
che non siamo mica eroi Do#- Mi Fa#- Si
fino al tramonto ti chia - mo
Re La Si- Sol
ma che non ci tiriamo indietro Do#- Sol#- La
ha sete solo di te
Re La Si
non ci fermeremo mai. Si Do#- Sol#- La Si
l'anima mia come terra deserta
Mi Mi/Sol# La
Io, io la voglio guardare Do#- Mi Fa#- Si
Non mi fermerò un solo istante
Fa#-7 Re La/Do# Si
dritto negli occhi la vita che ho. Do#- Mi Fa#- Si
sempre canterò la tua lode
Mi Mi/Sol# La
Io, io ci voglio provare Do#- Sol#-
perché sei il mio Dio
Fa#-7 Re La/Do# Si
a spaccare la scorza che dice di no. La Si
il mio riparo
Che cosa c'è manca solo un cuore Do#- Sol#-
a questa città a un secolo che muore mi proteggerai
dagli l'anima che hai La Si4
dagli il cuore che tu sei all'ombra delle tue ali.
dagli grinta, dagli amore e respirerà.
Non mi fermerò un solo istante
Che cosa c'è un modo di pensare io racconterò le tue opere
in questa città quello che più vale perché sei il mio Dio
è far di tutto perché sia unico bene
un po' migliore questa mia nulla mai potrà
questa parte di esistenza sulle spalle mie. la notte contro di me.

Fa#- Mi6 Re7+ Mi (2v) Do#- Mi Fa#- Si


La Re7+ Mi Mi- Re6 Do Re6 (2v) Dall'aurora io cerco te
Sol Do7+ Re Do#- Mi Fa#- Si
Mi- Re6 fino al tramonto ti chia - mo
Nuvole, nuvole, nuvole, nuvole Do#- Sol#- La
Do7+ Re Mi- ha sete solo di te
passano le nuvole, nuvole, nuvole Si Do#- Sol#- La Si
l'anima mia come terra deserta
26
Do#- Sol#- La Cammina sulle orme del Signore
ha sete solo di te Non solo con i piedi ma
Si Mi La Si Mi Usa soprattutto il cuore
l'anima mia come terra deserta Ama... chi è con te.
Cammina con lo zaino sulle spalle:
(cammina con lo zaino sulle spalle)
108. DAL PROFONDO La fatica aiuta a crescere
(Spoladore) (la fatica aiuta a crescere)
Do Mi- Nella condivisione
Dal profondo a Te grido Signore (nella condivisione)
Canta e cammina, canta e cammina
Re- La-
ascolta la mia preghiera. Se poi, credi non possa bastare,
Signore dammi ascolto segui il tempo
non guardare alle mie colpe. stai pronto e...
Io confido nel mio Signore
confido nella sua parola. 111. DAVANTI A QUESTO AMORE (92)
In Lui è la vita (De Luca – Marranzino - Conte)
perdono dei peccati. Do- Sol-/Lab Lab7+ Sol-/Sib
Do- Sol- Lab7+ Sol4 Sol
109. DAMMI PACE (90) Do- Sib/Do
Hai disteso le tue braccia
Re Sol Do- Sib/Do
Dammi pace nel cuor, dammi pace, anche per me Gesù;
Re Si- Mi- La Lab7+ Sib
dammi pace nel cuor Gesù. dal tuo cuore, come fonte,
Re /7 SolSol- Mib Sib/Re Do- Sik/Sib
Dammi pace nel cuor, dammi pace, hai versato pace in me,
Re La Re (Sol Re) Fa-7 Sol7
fammi cantare per l’eternità. cerco ancora il mio peccato,
Re Sol Lab7+
Canta osanna, canta osanna, ma non c’è.
La Re Sol Re La Fa-7 Sib
canta osanna al Re dei re! Tu da sempre vinci il mondo
Re Sol Lab Sib/Re Sib
Canta osanna, canta osanna, dal tuo trono di dolo - re.
La Re Sol Re
canta osanna al Re dei re! Mib Lab Sib
(dammi gioia… - amore… - vita…) Dio, mia grazia, mia speranza,
Do- Sib Sol
110. DANZA LA VITA (91) ricco e grande Redento - re.
Mi La Mi La Lab Sib Sib/Lab Mib/Sol
Canta con la voce e con il cuore, Tu, re umile e potente,
Mi La Lab Mib/Sib
con la bocca e con la vita, risorto per amore,
Mi La Mi La Lab Sib Sib/Re
canta senza stonature, risorgi per la vita.
Mi La Mi
la verità... del cuore. Mib Lab Sib
Mi La Mi La Vero agnello senza macchia,
Canta come cantano i viandanti: Do-7 Sib Sol7
(canta come cantano i viandanti) mite e forte Salvatore sei.
Mi La Mi La Lab Sib Mib
Non solo per riempire il tempo, Tu, Re povero e glorioso
(non solo per riempire il tempo) Lab Mib
Mi La Mi La risorgi con potenza,
Ma per sostenere lo sforzo. Lab Sib
(ma per sostenere lo sforzo) davanti a questo amore
Mi La Mi La Sol7 Do- Lab7+ Sib Do- Sol/Sib La7
Canta e cammina, canta e cammina la morte fuggirà.
Si Do#-
Se poi, credi non possa bastare, Re- Do/Re
Fa# Hai disteso le tue braccia
segui il tempo Re- Do/Re
La Si anche per me Gesù;
stai pronto e... Sib7+ Do
dal tuo cuore, come fonte,
Mi La Si Mi Fa Do/Mi Re- Sib/Do
Danza la vita al ritmo dello Spirito oh hai versato pace in me,
Spirito che riempi i nostri cuor.
Sol-7 La7
Do#- La Si Mi cerco ancora il mio peccato,
Danza, danza al ritmo che c'è in te
Danza assieme a noi Sib7+
ma non c’è.
27
Sol-7 Do Dio non può non volerla.
Tu da sempre vinci il mondo Pace agli uomini – Alleluia! (2v)
Sib Do/Mi Do
dal tuo trono di dolo - re. Dio è nato fra noi – Alleluia (2v)
Gloria a Dio nel Ciel
pace agli uomini in terra.
Fa Sib Do Gloria e pace – Alleluia! (3v)
Dio, mia grazia, mia speranza,
Re- Do La
ricco e grande Redento - re. 114. DIO SI È FATTO COME NOI (94)
(Stefani - Giombini)
Sib Do Do/Sib Fa/La
Tu, re umile e potente, Re Sol Re La Re
Dio si è fatto come noi
Sib Fa/Do
risorto per amore, Sol ReFa#- Sol Re Sol Re
per farci come lui
Sib Do Do/Mi
risorgi per la vita.
SolMi Mi-La Fa#- Si- Re
Vieni Gesù resta con noi!
Fa Sib Do
Vero agnello senza macchia, SolMi- La7 Sol Re SolRe
resta con noi.
Re-7 Do La7
mite e forte Salvatore sei. Viene dal grembo di una donna
Sib Do Fa la Vergine Maria.
Tu, Re povero e glorioso
Sib Fa Tutta la storia lo aspettava
risorgi con potenza, il nostro Salvatore.
Sib Do Egli era un uomo come noi
davanti a questo amore e ci ha chiamato amici.
La7 Re-
la morte fuggirà. Egli ci ha dato la sua vita
La-/Do Sib7+ La-Do Re- La/Do Sib7 La4 Re- insieme a questo pane.

Noi che mangiamo questo pane


112. DEL TUO SPIRITO, SIGNORE (93) saremo tutti amici.
(Gen Verde & Gen Rosso)
Re Sol Re Sol Re Noi, che crediamo nel suo amore,
Del tuo Spirito, Signore, vedremo la sua gloria.
Si- Fa#-Sol Re Mi- Re
Vieni, Signore, in mezzo a noi:
è piena la terra, è piena la terra.
resta con noi per sempre.
Do Sib Re- La- Sib
Benedici il Signore, anima mia, 115. DOLCE SIGNORA DELL’ALLEANZA (95)
(Ricci - Galliano)
Fa Do Sol Do
Signore, Dio, tu sei grande! La Si Do#- La Mi Si/Re# La Si
Do Sib
Sono immense, splendenti La Si Do#- La
Re- Sib Fa Sol- Re Vergine sposa, madre dell’amore
tutte le tue opere e tutte le creature. Mi Si/Re# Do#- Mi/Si
Che il tuo Signore hai fatto innamorare
Se tu togli il tuo soffio muore ogni cosa La Si Do#- La
e si dissolve nella terra. La sua bellezza splende sul suo volto
Il tuo Spirito scende e tutto si ricrea
Mi Si/Re# Do#- Si/Re#
e tutto si rinnova.
E la sua grazia è nel tuo cuore santo
La tua gloria, Signore, resti per sempre.
Gioisci, Dio, del creato. Mi Si/Re#
Questo semplice canto salga a Te, Signore: Dolce Signora dell’alleanza
sei Tu la nostra gioia. Fa#- Mi Si4 Si
Vieni, Maria vieni alla festa
113. DIO È NATO FRA NOI Mi
(Gen) Come a Cana prega il tuo Figlio
Re Sol La Re Sol La Si
Dio è nato fra noi – Alleluia (2v) E l’acqua in vino trasformerà
Sol La Fa#- Mi Si4 Si
Gloria a Dio nel Ciel Per la nostra felicità.
Re La Re
pace agli uomini in terra. Fa#- Mi Si4 Si
Vergine sposa madre della vita,
Sol La Re
Gloria e pace – Alleluia! (2v) Fa#- Mi Si4 Si
che dal tuo grembo nasce immacolata:
Chiediamo di dio la gloria – Alleluia! (2v) Fa#- Mi La Mi La
La fede lo dice a noi. dona anche a noi la fedeltà sincera
Dio non può non volerla. Si Si4 Si Si/Re#
Gloria a Dio – Alleluia! (2v) e in noi la vita troverà dimora.
La pace per gli uomini in terra–Alleluia!(2v)
per l’amore che dio ha per noi,
28
Mi Si/Re# 118. DONA LA PACE
Dolce Signora dell’alleanza (Taize)
Fa#- Mi Si4 Si La- La-7 Fa Mi
Vieni, Maria vieni alla festa Dona la pace Signore
Mi La- Fa Mi7
Come a Cana prega il tuo Figlio a chi confida in te.
Si La- La-7 Fa Mi
E l’acqua in vino trasformerà Dona, dona la pace Signore.
Fa#- Mi Si4 Si La-Re-6 Mi4MiLa-
Per la nostra felicità. Dona la pace.

Mi Si Do#-7 Mi La Mi Fa#- Fa#-/si Mi


119. DOVE SEI
(Spoladore)
116. DONA DONA
Sol
(Variati - Folk Ebraico) Quello che conta sai,
Re Sol- Re- Re/Fa# Mi-Mi-/Re
Se vuoi viver la pace è invisibile agli occhi della gente e ai tuoi.
Sol- Re- Sol-7 Re- La Do7+
se vuoi avere spazi di libertà Con tutto il nostro fare, fare, fare
Re Sol- Re- Sol/Si La- Re4/7 Re7
cerca senza stancarti per scappare via, via da noi
Sol- Re- Sol-7 Re- La Re-
e vivi in giustizia e veri-tà. Sol
Do Fa Do Fa Quello che conta sai,
Se vi amerete Dio rimane in voi Re/Fa#
Do Fa La7 Re La Re- La7 Re- non si lascia cercare e prendere
ed il suo a - mo-re sarà perfetto in voi.
Mi- Mi-/Re
La 7 Re- con la mente o con le mani
Dona, dona, dona, dona Do7+
Do La- Do7 Fa Re- con tutto il nostro andare, andare, andare
dona pace e libertà Sol/Si La-7
La 7 Re- più lontano da noi, fuori di noi.
dona, dona, dona, dona Sol Si-7
La7 Re- La7 Re- Sol- Re- La Re- Di noi.
e vivremo in unità.
Do Sol Si-7 Do
Se vuoi essere giusto, Quello che conta sai,
se vuoi annunciare la verità
guarda a Dio con fiducia Sol Si7
e credi nell’amore che nasce in te. è chiederti dove sei,
Se vi amerete Dio rimane in voi Mi- Mi-/Re La-7 Sol Si-7 Do
ed il suo amore sarà perfetto in voi. è chiederti dove sei.
Ora che conosciamo il Padre Sol Si-7 Do
attendiamo che anche per voi Quello che conta sai,
valga più delle cose al mondo
la speranza che abbiamo in Lui. Sol Si7
è chiederti dove sei.
117. DONACI SIGNOR Mi- Mi-/Re
(Deiss – Zardini) Per quanta forza hai
Fa La- Sib Sol- Do 7 La-7 Sol
Donaci, Signor, un cuore nuovo, Tu ci sei
Fa Sib Fa Sol- Sib Fa La-7 Sol
poni in noi, Signor, uno spirito nuo - vo. Tu ci sei.

Fa Do Fa Sol-Do Fa
Ecco verranno giorni, così dice il Signore,
120. DOVE DUE O PIÙ (96)
(Scuola Sacerdotale Di Frascati)
Sib Fa Do Re-
e concluderò con la casa d’Israele Re Si- Fa#- Si- Solsi7
Dove due o più sono uniti nel mio nome,
Sol-Fa Sib Fa
una nuova alleanza. Mi- La Re Sol La7 Re
là sono io in mezzo a loro: è parola di Gesù.
Fa Sib Do Re-
Metterò la mia legge in loro
Re- Sol- La
Sib Fa Sol- Fa Se pure ci trovassimo insieme per pregare, ma
e la scriverò nei loro cuori.
Re- Sib Fa
Fa Do Re- fossimo divisi da rancori o diffidenze,
Io sarò loro Dio,
Sol- La
Sib Fa Sol- Fa o anche solamente indifferenti l’un per
ed essi saranno mio popolo.
Re- Sib
Fa Re- Do Re- l’altro: come possiamo dire che Gesù è in
Io perdonerò la loro iniquità
La
Sib Fa Sol- Fa mezzo a noi?
E non ricorderò il loro peccato
29
Se pure ci riuniamo per discorrere di Lui, o della tua vita, fatto per conoscere
andiamo in capo al mondo ad annunciare i suo in Te il mistero della Trinità
Vangelo, ma non mettiamo in pratica tra noli
la sua parola: come possiamo dire che Gesù è È bello dare questa lode a Te
in mezzo a noi? portando a tutto il mondo
il nome tuo Signor che sei l'amor.
Se invece noi ci amiamo come lui ha amato noi, Uscire e per le vie cantare
essendo sempre pronti a dar la vita l’un per che abbiamo un Padre solo e tutti quanti
l’altro, mettendo i nostri beni in comunione siamo figli veri nati dal Signor.
coi fratelli: allora possiamo dire che Gesù è
in mezzo a noi?
123. È BELLO LODARTI (99)
Non basta aver deciso una volta solamente di (Gen Verde)
vivere tra noi sempre con Gesù in mezzo: SolRe Do Sol
occorre dichiararlo mille volte ogni giorno, È bello cantare il tuo amore,
ricominciare sempre e consumarsi in unità. La- 7 Re
è bello lodare il tuo nome.
Potranno abbatter chiese seminari e monasteri,
potranno proibire associazioni ed assemblee, SolSi4 Do
potranno conculcare libertà e diritti umani; È bello cantare il tuo amore,
vietare non potranno Gesù in mezzo a due o Sol Re Do
più. è bello lodarti, Signore,
Sol Re Do
121. DOV’È CARITÀ E AMORE (97) è bello cantare a te!
(Merloni-Zanettin-Zardini)
Si7 Mi La Si La Si7 Mi Mi- Si-6
Dov’è carità e amore, qui c’è Dio. Tu che sei l’amore infinito
Do
Mi La Mi che neppure il cielo può contenere,
Ci ha riuniti tutti insieme Cristo amore: La- 7 Re6
La Mi La Si ti sei fatto uomo, Tu sei venuto qui
godiamo esultanti nel Signore! Si7 Do Sol
Mi Si La Si7 Do#- ad abitare in mezzo a noi, allora...
Temiamo e amiamo il Dio vivente,
Tu che conti tutte le stelle
Si7 Mi Si7 La Si7 e le chiami una ad una per nome,
e amiamoci tra noi con cuore sincero. da mille sentieri ci hai radunati qui,
ci hai chiamati figli tuoi, allora...
Noi formiamo, qui riuniti, un solo corpo:
evitiamo di dividerci tra noi: Sol Re Sol
via le lotte maligne, via le liti! Finale: (E’ bello cantare a Te!)
e regni in mezzo a noi Cristo Dio.

Chi non ama resta sempre nella notte 124. ECCO L'UOMO (100)
e dall’ombra della morte non risorge; (Sequeri)
ma se noi camminiamo nell’amore,
noi saremo veri figli della luce. Mi- Re Mi-
Nell’amore di colui che ci ha salvati, I nostri occhi hanno visto
rinnovati dallo Spirito del Padre, Re Mi- Re Mi-Remi-
tutti uniti sentiamoci fratelli, quello che noi non avremmo voluto vedere mai!
e la gioia diffondiamo sulla terra. Mi- Re Mi-
I nostri orecchi hanno udito
122. È BELLO (98) Re Mi- Re Mi-ReMi-
(Gen Rosso) quello che noi non avremmo voluto sentire mai!
Mi Si
È bello andar con i miei fratelli L’uomo che non ha mai giudicato:
eccolo condannato!
Mi La L’Uomo che noi non avremmo lasciato:
per le vie del mondo e poi scoprire Te ora è rimasto solo!
Mi
nascosto in ogni cuor. L’Uomo che tanto abbiamo cercato:
Si noi non l’abbiamo amato!
E veder che ogni mattino Tu L’Uomo che noi non abbiamo creato:
ora l’abbiamo ucciso!
Mi La
ci fai rinascere e fino a sera Nacque tra noi, visse con noi.
Mi Si Uno di noi lo consegnò
sei vicino nella gioia e nel dolor. Fu crocifisso dall’uomo che amava.
E dopo aver perdonato morì.
Mi La Mi
Grazie perché sei con me, Mi-7 La-7
Mi La Mi Nella memoria di questa Passione
grazie perché se ci amiamo Re7 Sol Si7
Si7 Mi noi ti chiediamo perdono, Signore
rimani con noi. Mi-7 La-7
per ogni volta che abbiamo lasciato
È bello udire la tua voce Re7 Si Si7
che ci parla delle grandi cose il tuo fratello soffrire da solo.
fatte dalla tua bontà.
Vedere l'uomo fatto a immagine
30
Mi- La- Fa#- Do#-
Noi ti preghiamo per dividere nel mondo il pane
Re7 Sol Re Mi La
Uomo della Croce; che tu hai dato a noi.
Mi- Fa#-dim
Figlio e Fratello, Fa#- Do#-
Si7/9 Mi- Solo una goccia hai messo fra le mani mie,
noi speriamo in te! (2v) Do#dim Fa#
solo una goccia che tu ora
Nella memoria di questa tua Morte Re Mi Do#-Fa#-
noi ti chiediamo coraggio, Signore chiedi a me...
per ogni volta che il dono d’amore
ci chiederà di soffrire da soli. Si- Do#- Re
una goccia che in mano a te
Nella memoria dell’Ultima Cena Re Si-
noi spezzeremo di nuovo il tuo Pane una pioggia diventerà
ed ogni volta il tuo Corpo donato Re La/Re La
sarà la nostra speranza di vita. e la terra feconderà.

125. ECCOMI (101) Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue,


(Frisina)
saranno linfa di una nuova civiltà...
E la terra preparerà
Re La Mi- Si- la festa del pane che
Eccomi, eccomi! ogni uomo condividerà.
Sol Re La4 La
Signore io vengo. Sulle strade il vento da lontano porterà
Si- Fa#- Sol Re il profumo del frumento che tutti avvolgerà.
Eccomi, eccomi! E sarà l'Amore che il raccolto spartirà
e il miracolo del pane in terra si ripeterà.
Sol Si-
Si compia in me
La4 La Re
127. E CHISSÀ
la tua volontà. (Spoladore)
Sib Fa Do7 Sol Fa Sib Do Re
Re Sol Re
Nel mio Signore ho sperato Sol Do Sol
Si- La4 La E chissà, chi lo sa,
e su di me si è chinato Do Sol Re
Mi- La7 Si Fa# se questo mondo poi resisterà
ha dato ascolto al mio grido Mi-
Sol Mi7 La4 La a questa immensa corsa fatta a testa in giù
m’ha liberato dalla morte. Re Sol Do Sol
senza fiato e libertà
I miei piedi ha reso saldi Do Sol Do Sol
sicuri ha reso i miei passi. e gira gira ma non va
Ha messo sulla mia bocca
un nuovo canto di lode. Sol7 Do Fa Do
c'è carestia di gioia e fantasia
Il sacrificio non gradisci Do-6 Sol Re Mi-
ma mi hai aperto l'orecchio ma se pace guiderà i pensieri tuoi
non hai voluto olocausti, La-7 Re Sol Re
allora ho detto: io vengo! La nuova Vita ti sorprenderà.
Sul tuo libro di me è scritto:
si compia il tuo volere. Sol Do Sol Re
Questo, mio Dio, desidero, Come è vero che vivi e senti
la tua legge è nel mio cuore. Mi- Re Do
questo mondo ha bisogno di te,
La tua giustizia ho proclamato Mi- Re Do
non tengo chiuse le labbra; questo mondo ha bisogno di noi
non rifiutarmi, Signore,
la tua misericordia. Sol Do Sol Re
Vivo, sen to
Mi- Re Do
126. ECCO QUEL CHE ABBIAMO (102) una luce più forte che mai
(Gen Verde)
Mi- Re Do
La Do#- che può vincere il buio che c'è
Ecco quel che abbiamo:
Sol La-7
Re La corre in te se lo vuoi
nulla ci appartiene, ormai.
Sol Re
Fa#- Do#- corre qui tra di noi
Ecco i frutti della terra
Mi- Re Do
Re Mi questo ponte con l'umanità
che tu moltiplicherai.
Mi- Re Do SolSibFaDo7Sol
La Do#- arcobaleno di pace sarà.
Ecco queste mani:
Re La E chissà, chi lo sa
puoi usarle, se lo vuoi, cosa ciascuno di noi sceglierà
dentro ogni cosa che ti segna nella vita
31
o impari amore o rabbia avrai. Mi
Non temere, non temere mai fiume d’acqua viva, (viva)
che un caldo abbraccio dentro arriverà
e tra gli inganni della mente il cuore sa fiume d’acqua viva dentro me
che Dio ci ama e mai ci lascerà. Mi Si7
Alza le braccia e loda il tuo Signor,
E chissà se lo sai
quanta dolcezza e gioia puoi provare Mi
se fai pace fino al centro del tuo cuore Alza le braccia e loda il tuo Signor,
non c'è tempesta che ti porta via. Mi La
E gira e gira dai che va Dà lode a Dio, gloria a Dio, lode a Lui.
se cambi il cuore cambia la città Mi Si7 Mi
in ogni volto c'è l'umanità Alza le braccia e loda il tuo Signor.
in ogni volto Dio ti parla già.

128. E CON TE Ed ho la pace nel cuore, pace nel cuore,


(Spoladore) pace nel cuore dentro me,
alleluia, Gloria a Dio.
Do7+ Re-7 Do7+ Re-7
E con Te non è difficile parlare Ho l’A.C.R. nel cuore, A.C.R. nel cuore,
Do7+ Re-7 Do7+ Re-7 A.C.R. nel cuore dentro me,
E con Te non è difficile sognare alleluia, Gloria a Dio.
Do7+ Re-7 Do7+ Re-7
E con Te non è impossibile cambiare 130. È FESTA
Do7+ Re-7 Sol4 Sol (Gen)
E con Te non è difficile capire Si7 Mi
Re- Mi C’è tanta gente lungo le strade
Quella pietra che scartiamo La Si7 Mi
La- Fa s’è risvegliata per incanto la città
regge il mondo il tempo e noi Si7 Mi
Do Fa Sol Do ci si saluta con allegria
Questo canto per chi ascolta griderà La Si7
ogni tristezza ogni rancor
E con Te non è finita mai la vita
Per cambiare questo mondo che non va Mi
Ed amare fino in fondo e non tradire se n’è andato via.
Per capire quanto costa libertà
Non c’è prezzo per un cuore La Re La
Perché smetta di cercare È festa in tutta la città
Quella pace questa pace che verrà Fa#- Si7
si sente la voglia di cantar
Re7+ Mi-7 Re7+ Mi-7 Mi La Si
E con Te saranno forti questi figli è il giorno più bello per ritrovarci
Re7+ Mi-7 Re7+ Mi-7 La Mi Si7 Mi
Più forti di ogni triste schiavitù a scoprire l’amicizia fra di noi.
Re7+ Mi-7 Re7+ Mi-7 La Re La
E dal buio anche più nero si risorge Le luci risplendono lassù
Re7+ Mi-7 La4 La Fa#- Si7
Solo Tu Signore puoi cambiarci il cuore la gioia si sente ancor di più
Mi- Fa# Mi La Si
E con te si può anche spendere il sole non deve mai tramontare
Si- Sol La Mi Si7 Mi
la vita per Amore su questa festa che è nei nostri cuor.
Re Sol La Re
In un gesto una Parola per l’Unità
Quando domani andrò al lavoro
E con Te non è difficile parlare ritornerà come ogni giorno la città
E con Te difficile sognare ma se in ognuno vedrò un amico
E con Te non è impossibile cambiare come stasera questa gioia troverò.
E con Te non è difficile capire
E con te si può anche spendere 131. È FESTA GRANDE (104)
La vita per Amore
In un gesto una Parola per l’Unità (Cento)
Fa Do Re- Sib Fa Do Sib
Fa Do Re- Sib Fa Do Sib
129. ED HO LA GIOIA NEL CUORE (103) Fa Sib Do4 Do Fa Sib Do4 Do Fa4 Fa
(A.C.R.) Fa Fa/Sib Fa Fa/Sib Fa Fa/Sib Fa Fa/Sib
Mi Fa Do Fa
Ed ho la gioia nel cuore, gioia nel cuore, È festa grande oggi a Gerusalemme,
Si7 Do Fa Fa7
gioia nel cuore dentro me, lo sposo porta in casa la sua sposa;
Mi Sib Do La-
alleluia, Gloria a Dio. è festa in cielo, festa sulla terra,
Re- Sib Do Fa
Mi amica, vieni a stare insieme a me.
È come un fiume d’acqua viva, (viva)

32
Fa Do Re-
Ricordi, amica, la tua giovinezza? Ogni gioia e dolore ti portiamo, Signore,
Sib Do Fa Fa7 la risposta troveremo in te.
Sognavi mondi forse un po’ irreali Tu ci doni te stesso, vita dentro di noi,
Paradiso, vera eternità.
Sib Do/Sib
e un grande amore per dar senso
La- Re- 134. È LA FESTA DELL’AMORE (107)
a questa vita tua... (Ricci – Galliano)
Sib Do Do Sol4 Sol (4v)
io ti parlai al cuore. Do Fa Sol4 Sol
È la festa dell’amore,
Dimentica la casa di tuo padre, Do Fa Sol
le strade di una terra e la tua gente; il re dello sposo e della sposa:
ti aspetta, innamorato
della bellezza tua, vivrai con lui per sempre. Do Fa Sol4 Sol Do Fa Sol
a chi dona la vita il Signore dà felicità.
Rivestiti di amore e di dolcezza, al tuo La- Mi-
Signore offri il tuo sorriso, vostri figli È la festa senza fine
sono fiori di questa umanità, Fa Do
un dono del tuo Dio. Signore Gesù per chi ama nel Signore
La- Mi-
132. È GIUNTA L'ORA (105) per chi vuole tutto il bene
(Scaglianti) Sol
La7 Re Sol Re nella vera fedeltà
È giunta l'ora Padre per me
Si- Sol Sol6 È la festa della vita
ai miei amici ho detto che che rinasce nell’amore:
la speranza infinita
La9 Fa#- Si- Fa#- di una nuova umanità
questa è la vita: conoscere Te
Sol La La9 Re È la festa della Chiesa,
e il Figlio tuo Cristo Gesù. alleanza col Signore:
il mistero della sposa
Erano tuoi, li hai dati a me che rimane unita a lui.
ed ora sanno che torno a te
hanno creduto, conservali tu
nel tuo amore, nell'unità.
135. E LA STRADA SI APRE (108)
Tu mi hai mandato ai figli tuoi (Gen Arcobaleno)
la tua parola è verità. (Versione in Fa#-)
E il loro cuore sia pieno di gioia Fa#- Mi La
la gioia vera viene da te. Raggio che buca le nubi
Mi Fa#-MiLaMi
Io sono in loro e tu in me; ed è già cielo aperto
e sian perfetti nell'unità;
e il mondo creda che tu mi hai mandato; Fa#- Mi La Mi Sol
li hai amati come ami me. acqua che scende decisa scavando da sé
Fa#-
l’argine per la vita.
133. È IL GIORNO DEL SIGNORE (106)
(Cento) Si- La Mi
La traiettoria di un volo che
Re- Do Sib7+ La Re- Sol
Fe__sta fe____sta festa per noi Fa#- Mi Re
sull’orizzonte di sera
Sib La4 La
oggi è domenica Si- Do#- Re
tutto di questa natura ha una
Re- Do Sib7 La Rem Sol
fe__sta fe___sta festa per noi Mi Fa#-MiLaMi
strada per sé.
La Re- Do Sib Do Re- Do Sib
è il giorno del Signor. Fa#- Mi La
Attimo che segue attimo
Do Re-7 Mi Fa#- Mi La Mi
Ci ha chiamato il Signore un salto nel tempo
Do Fa#- Mi La
per parlare con lui passi di un mondo che tende
Sib La4 Mi Sol
condividere la gioia che ci dà oramai all’unità
La Re-7 Fa#-
ci ha chiamato il Signore che non è più domani
Do Si- La Mi
per spezzare il suo pane usiamo allora queste mani
Sib La4 La Fa#- Mi Re
condivider la fraternità. scaviamo a fondo nel cuore
Si- Do#- Re Mi4 Mi
Dio scende fra noi, ci rivela il suo amore, solo scegliendo l’amore il mondo vedrà...
fa di noi una comunità.
Cuore a cuore ci parla e capisce i problemi
d’ogni uomo che lo ascolterà.

33
La Mi Re Re La Sol
Che la strada si apre passo dopo passo Che la strada si apre passo dopo passo
La Mi Si- Do#- Re La Mi- Fa#-
ora su questa strada noi. ora su questa strada noi.
Fa#- Si-
E si spalanca un cielo E si spalanca un cielo
Mi Re Fa#- Si- La Sol Si- Mi-
un mondo che rinasce si può vivere un mondo che rinasce si può vivere
Mi4 Mi La4 La
per l’unità. per l’unità.

Fa#- Mi La Si- La Re
Nave che segue una rotta Nave che segue una rotta
Mi Fa#- Mi La Mi La Si- La Re La
in mezzo alle onde in mezzo alle onde
Fa#- Mi La Si- La Re
uomo che s’apre la strada uomo che s’apre la strada
Mi Sol La Do
in una giungla di idee in una giungla di idee
Fa#- Si-
seguendo sempre il sole, seguendo sempre il sole,
Si- La Mi Mi- Re La
quando si sente assetato quando si sente assetato
Fa#- Mi Re Si- La Sol
deve raggiungere l’acqua deve raggiungere l’acqua
Fa#- Mi La Si- La Re
sabbia che nella risacca sabbia che nella risacca
Mi Fa#- Mi La Fa# La Si- La Re Si
ritorna al mare. ritorna al mare.
Si- La Mi Mi- Re La
usiamo allora queste mani usiamo allora queste mani
Fa#- Mi Re Si- La Sol
scaviamo a fondo nel cuore scaviamo a fondo nel cuore
Si- Do#- Re Mi4 Mi Mi- Fa#- Sol La4 La
solo scegliendo l’amore il mondo vedrà... solo scegliendo l’amore il mondo vedrà...

(Versione in Si-)
136. È L’ORA CHE PIA (109)
(Lourdes)
Si- La Re
Raggio che buca le nubi Re La7 Re
È l’ora che pia – la squilla fedel
La Si-La ReLa
ed è già cielo aperto Re La7 Re
le note c’invia – dell’Ave del ciel
Si- La Re La Do
acqua che scende decisa scavando da sé
Sol Re La La7
Si- Ave, ave, ave Maria.
l’argine per la vita.
Sol Re La7 Re
Mi- Re La Ave, ave, ave Maria.
La traiettoria di un volo che
Si- La Sol Umil Bernadetta – del messo divin
sull’orizzonte di sera per mano s’affretta – al fiume vicin.
Mi- Fa#- Sol
tutto di questa natura ha una Un soffio di vento – l’avviso ne dà
che questo il momento - di grazia sarà.
La Si- La Re La
strada per sé.
137. EMMANUEL (GMG 2000) (110)
Si- La Re (Brusati - Labellarte - Mammoli - Versaci)
Attimo che segue attimo Mi
La Si- La Re La Dall’orizzonte una grande luce
un salto nel tempo Si
Si- La Re viaggia nella storia
passi di un mondo che tende La
La Do e lungo gli anni ha vinto il buio
oramai all’unità Si
Si- facendosi Memoria,
che non è più domani Mi
Mi- Re La e illuminando la nostra vita
usiamo allora queste mani Si
Si- La Sol chiaro ci rivela
scaviamo a fondo nel cuore La
Mi- Fa#- Sol La4 La che non si vive se non si cerca
solo scegliendo l’amore il mondo vedrà... Fa#- Si Mi Si
la Verità...
34
Mi Si7 Mi
Da mille strade arriviamo a Roma 4. La morte è uccisa, la vita ha vinto,
Si è Pasqua in tutto il mondo,
sui passi della fede, un vento soffia in ogni uomo
lo Spirito fecondo.
La Che porta avanti nella storia
sentiamo l’eco della Parola la Chiesa sua sposa,
Si Sol# sotto lo sguardo di Maria
che risuona ancora comunità.
Do#-
da queste mura, da questo cielo Re7 Sol
Sol#- 5. Noi debitori del passato
per il mondo intero: di secoli di storia,
di vite date per amore,
La di santi che han creduto,
è vivo oggi, è l’Uomo Vero di uomini che ad alta quota
Fa#- Si insegnano a volare,
Cristo tra noi. di chi la storia sa cambiare,
come Gesù.
Do#-
Siamo qui Si7 Mi
La 6. È giunta un’era di primavera,
sotto la stessa luce è tempo di cambiare.
È oggi il giorno sempre nuovo
Fa#- per ricominciare,
sotto la sua croce per dare svolte, parole nuove
Re Si e convertire il cuore,
cantando ad una voce. per dire al mondo, ad ogni uomo:
Mi Si
È l’Emmanuel 138. È PACE INTIMA (111)
La Si (Gen Rosso)
Emmanuel, Emmanuel.
La Re Mi Re Mi La Si7 Sol4/9 La
Mi Si La Si
È l’Emmanuel, Emmanuel.
La Sol-7
Le ore volano via
2. Dalla città di chi ha versato
il sangue per amore La Sib Do
ed ha cambiato il vecchio mondo il tempo s'avvicina,
vogliamo ripartire. La Sol- Fa Do4 Do7
Seguendo Cristo, insieme a Pietro, lungo la strada canto per te.
rinasce in noi la fede, Re- La-7 Sib Fa
Parola viva che ci rinnova Nella tua casa so che t'incontrerò
e cresce in noi.
Sol-7 Fa Sib Sol9 Fa Do4 Do
e sarà una festa trovarti ancora.
Re7 Sol
3. Un grande dono che Dio ci ha fatto
La Re Mi Re Mi La
Re È pace intima la tua presenza qui
è Cristo il suo Figlio,
Si7
Do mistero che non so
l’umanità è rinnovata,
Sol4/9 La
Re spiegarmi mai.
è in Lui salvata.
Sol Sembra impossibile ormai pensare
È vero uomo, è vero Dio, ad altre cose, non posso fare a meno di te.
Re Sembrano eterni gli attimi che non ci sei
è il Pane della Vita, ed aspetto solo di ritrovarti.
Do
È la più bella poesia dirti il mio si per
che ad ogni uomo ai suoi fratelli
sempre e nel segreto parlare con te:
La- Re7 Semplici cose, parole che tu sai,
ridonerà. note del mio canto nel tuo silenzio.

Mi- 139. È PAROLA DI VITA


Siamo qui
Do
sotto la stessa luce Sol Re Mi- Si
È parola di vita, Amen!
La-
sotto la sua croce Sol Re Mi- Si
È parola di vita, Amen,
Fa Re
cantando ad una voce. Do Re7 Sol Re7
la tua parola, Signore! (2v)
Sol Re
È l’Emmanuel
Do Re
Emmanuel, Emmanuel.
Sol Re Do Re
È l’Emmanuel, Emmanuel.
35
140. È RISORTO (112) Fa Re- Do
(Baggio-Buttazzo-Ricci-Zambuto) E sei rimasto qui, cuore del mondo intero.
Sol4 Sol Sib
È risorto! Alleluia E rimarrai con noi
La- Re- Sol
Do Re-7 Mi- Sol finché quest’universo girerà
È risorto è vivo in mezzo a noi Do Fa Do
La- Do/Sol Re/Fa# Sol4sol Salvezza dell’umanità.
Cristo è vivo nel cuore di ogni uomo.
Fa Mi7 La- Do/Sol Fa Re Sol/Re
Inneggiate, esultate, cantate a Di – o Si apre il cielo del futuro,
Do Sib Sol Mi- Si- La
perché Cristo è la nostra Pasqua. il muro della morte ormai non c’è.
Re Sol/Si
Alleluia, è risorto, Tu, Pane vivo, ci fai Uno:
È vivo fratello fra fratelli Mi- Re La
Inneggiate, esultate, cantate a Dio richiami tutti i figli attorno a Te.
Fa Do Sib Do5sus Mi- Re/Fa# Sol Re/Fa#
Al – le – lu - ia. E doni il tuo Spirito che lascia dentro noi
Mi- Re/Fa# La
141. ESCI DALLA TUA TERRA (113) il germe della sua immortalità.
(Cocquio)
Sol Do Re Sol/Re
Esci dalla tua terra e va’ E sei rimasto qui, visibile mistero.
Re Sol Re Si- La
dove ti mostrerò. E sei rimasto qui, cuore del mondo intero.
Sol Do Sol
Esci dalla tua terra e va’ E rimarrai con noi
Re Sol Fa#- Si- Mi
dove ti mostrerò. finché quest’universo girerà
La Re Do
Sol- Do- Salvezza dell’umanità.
Abramo non andare, non partire non lasciare la
Sol- Re 7 Sol- Presenza vera nel mistero,
tua casa, cosa speri di trovar? ma più reale di ogni realtà,
da te ogni cosa prende vita
Sol- Do- e tutto un giorno a te ritornerà.
La strada è sempre quella, ma la gente è Varcando l’infinito
Sol- Re 7 tutti troveremo in Te
differente, ti è nemica, dove speri di un Sole immenso di felicità.
Sol
arrivar? Fa/La Sib/Re Do Fa Sib
Do Re Noi, trasformati in Te, saremo il seme che
Quello che lasci tu lo conosci, il tuo Signore Sol- Fa/La Sib Do
Si7 Sol farà fiorire l’universo nella Trinità.
cosa ti dà? Un popolo, la terra e la Fa/La Sib/Re Do Fa Sib
Re Re7 Sol Noi, trasformati in Te, saremo il seme che
promessa... Parola di Jahvè Sol- Fa/La Sib Do
farà fiorire tutto l’universo insieme a Te.
La rete sulla spiaggia abbandonata l'han
lasciata i pescatori, son partiti con Gesù. 143. E SONO SOLO UN UOMO (115)
La folla che osannava se n'è andata, ma il
silenzio una domanda sembra ai dodici portar. (Sequeri)
Quello che lasci tu lo conosci, il tuo Signore Re Fa#- Sol Re
cosa ti dà? Il centuplo quaggiù e Io lo so, Signore, che vengo da lontano
l'eternità... Parola di Gesù. Re Fa#- Sol La7
prima nel pensiero e poi nella tua mano,
142. E SEI RIMASTO QUI (114) Re La Sol Re
(Gen Rosso - Congresso Eucaristico di Bologna 1997) io mi rendo conto che tu sei la mia vita
Fa Sib/Fa Sol Mi- Mi7 La7
Perché la sete d’infinito? e non mi sembra vero di pregarti così.
Sib/Re Re- Do Re Fa#- Sol Re
Perché la fame d’immortalità? «Padre d’ogni uomo» - e non t’ho visto mai
Fa Sib/Fa Re Fa#- Sol La7
Sei Tu che hai messo dentro l’uomo «Spirito di vita» - e nacqui da una donna –
Sol- Fa/Do Do Re La Sol Re
Il desiderio dell’eternità! «Figlio mio fratello» - e sono solo un uomo
Sol- Fa/La Sib Fa/La Sol Mi- Mi7 La7
Ma Tu sapevi che quel vuoto lo colmavi Tu, eppure io capisco che tu sei verità!
Sol- Fa/La Do
per questo sei venuto in mezzo a noi. Re Sol La Re7
E imparerò a guardare tutto il mondo
Fa Sib/Fa Sol La9 Re Re7
E sei rimasto qui, visibile mistero. con gli occhi trasparenti di un bambino
36
Sol La Re Re7 Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem
e insegnerò a chiamarti «Padre nostro»
Mi- Mi7 La7 Y sea la paz con nosotros (3 v)
ad ogni figlio che diventa uomo. (2v) Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem
Mi-7 La7 Re Sol Re Und sei der friede mit uns (3 v)
(2^v.: ad ogni figlio che diventa uomo). Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem

And the peace be with us (3 v)


Io lo so, Signore, che tu mi sei vicino, Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem
luce alla mia mente, guida al mio cammino,
mano che sorregge, sguardo che perdona,
e non mi sembra vero che tu esista così. 146. FAMMI PARLARE SEMPRE
Dove nasce amore tu sei la sorgente, dove c'è (Gen Verde)
una croce tu sei la speranza, dove il tempo ha Mi-La- Fa Mi-
fine tu sei vita eterna: e so che posso sempre Fammi parlare sempre
contare su di te!
La Re
E accoglierò la vita come un dono come fosse l’ultima parola che dico.
e avrò il coraggio di morire anch’io Si7 Mi-
e incontro a te verrò col mio fratello, Fammi agire sempre
che non si sente amato da nessuno.(2v) Do La- Si7
come fosse l’ultima azione che faccio.
144. È UN TETTO (116) Mi- Re
(Giombini) Fammi soffrire sempre come fosse
Re Si- Sol La7 Re Do Si7
È un tetto la mano di Dio! l’ultima sofferenza che ho da offrirti.
Re Si- Sol La7 Re Mi- Re Mi-
è un rifugio la mano di Dio! Oh, oh… oh… oh… oh…
Re Sol La Re Re Mi-
è un vestito la mano di Dio! Fammi pregare sempre
Si- Sol La7 Re La Si-
è un fuoco la mano di Dio! come fosse l’ultima possibilità
Sol Re La Re
Re Si- Sol La che ho qui in terra, per parlare con Te.
È un mistero la mano di Dio
Fa# Si- Mi La Sì Gesù!
perché scrive la vita e la morte Fammi pregare sempre
come fosse l’ultima possibilità
Sol Fa# Si- La che ho qui in terra, per parlare con Te.
e separa, congiunge, solleva,
Re Mi7 La
umilia, distrugge e crea.
147. FRAGILE PANE (118)
(CENTO)
È potente la mano di Dio! Do Sol/Si La- Do/Sol Fa Do/Mi Re- Sol
È verace la mano di Dio ! Do Sol/Si La- Sol6
È severa la mano di Dio! Fragile Pane, immenso Dio,
È leale la mano di Dio!
Fa Do/Mi Re- Sol
È una nave la mano di Dio Cristo Gesù fratello mio.
che trionfa su ogni tempesta Do Sol La- Mi-
verso terre dai cieli sereni Fragile Pane, Ostia d’amore,
la spinge un vento d'amore. Fa Do Re- Fa/Sol Do Fa
Cristo Gesù vieni nel cuo - re.
È la pace la mano di Dio!
È la gioia la mano di Dio!
È la luce la mano di Dio! Do Fa Do Fa
È l'amore la mano di Dio! Come la cerva cerca un ruscello d’acqua,
Do Sol4 Sol Fa
l’anima mia cerca te Signore.
145. EVENU SHALOM (117)
(Trad. Ebraica)
Do Fa Da Fa
Come un bimbo cerca il volto di sua madre
Re-
Evenu Shalom Alejem Do Fa Sol4 Sol
l’anima mia cerca te Signore.
Sol-
Evenu Shalom Alejem Come la terra bruciata invoca la pioggia,
La7 Re- (Sib) l’anima mia invoca te Signore.
Evenu Shalom Alejem Tu rispondi dal cielo al nostro grido,
La La7 Re- sei un Dio d’amore e di tenerezza.
Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem
Come è alto il cielo sulla terra,
E sia la pace con voi (3 v) così è infinito l’amore tuo per noi.
Evenu Shalom, Shalom, Shalom Alejem Come è profonda l’acqua del mare,
così è profonda la tua vita in noi.
Diciamo pace al mondo
Cantiamo pace al mondo Do Sol/Si La- Sol6
La nostra vita sia gioiosa Fragile Pane, immenso Dio,
e il mio saluto: «Pace!» giunga fino a voi. Fa Do/Mi Re- Sol
Cristo Gesù fratello mio.
Et la paix soit avec nous (3 v)
37
Do Sol La- Mi- 150. GERUSALEMME (121)
Fragile Pane, Ostia d’amore, (Ferretti)
Fa Do Re- Fa/Sol Do Do/Mi SolSi-Do Re Sol Si- Do Re Sol
Cristo Gesù vieni nel cuo - re. Gerusalemme, noi ti rivedremo
Fa Do/Mi Sol4 Sol Do Do6 Si-Mi- Do La7 Re La7 Re
Cristo Gesù immenso amo - re la speranza ci palpita nel cuore.
Mi- Si- Do Re Sol Do6 La Re
148. FRANCESCO VAI (119) La strada è lunga eppure arriveremo,
(Bizzeti) Si- Mi- Do La- Mi- Do Re9 Sol
Mi- Re Mi- Gerusalemme, casa del Signore.
Quello che io vivo non mi basta più,
Re Mi- Mi- Re Sol
tutto quel che avevo non mi serve più: Quando fummo salvati dall’Egitto
Si Mi- Do Mi- Do La- Sol Re
io cercherò quello che davvero vale, camminammo e pregammo con Mosè;
La- Do Si Mi- Re Sol
e non più il servo, ma il padrone seguirò! quando eravamo schiavi in Babilonia
Mi- Do La- Sol Re
Mi- Re Mi- noi piangevamo e pensavamo a te.
Francesco, vai, ripara la mia casa!
Re Mi- Re Sol Senza fermarsi in sterile rimpianto
Francesco, vai, non vedi che è in rovina? i tuoi figli camminano nel mondo;
lungo le strade libere del canto
La- Do Si Mi- vengono avanti in cerca del tuo volto.
E non temere: io sarò con te dovunque andrai.
Re Mi- Do Re Mi- Cristo fratello, mostraci il cammino,
Francesco, vai! Francesco, vai! tu che sei morto, tu che sei risorto.
Tu che conosci il Padre da vicino,
Nel buio e nel silenzio ti ho cercato, Dio; Cristo fratello che ci vivi accanto.
dal fondo della notte ho alzato il grido mio
e griderò finché non avrò risposta
per conoscere la tua volontà. 151. GIOCO D’AMORE
(Gen)
Altissimo Signore, cosa vuoi da me? Mi Si7 Mi
Tutto quel che avevo l’ho donato a te. Sempre riaccendo il mio lume
Ti seguirò nella gioia e nel dolore Si7 Mi
e della vita mia una lode a te farò. Sempre si spegne perché?
Quello che cercavo l’ho trovato qui: Si7 Mi
ma ho riscoperto nel mio dirti sì Forse perché mi vuoi dire
la libertà di essere figlio tuo, Si7 Mi
fratello e sposo di Madonna povertà. ch’è tutto un gioco d’amore.
fratello e sposo di Madonna povertà. Do#-
Volevo offrirti dei doni
149. FRATELLO SOLE SORELLA LUNA (120) Sol#- Si7
(Ortolani) un vaso colmare di virtù
Re Fa#- Sol La Re Do#- La Do#-
Dolce sentire come nel mio cuore, ma sempre vuoto è il mio vaso
Si-LaSol Fa#-Si-Mi- Mi7 La Sol#- Si7
ora umilmente sta nascendo amore. e sempre spoglia la casa.
Re Fa#- Sol La Fa#- La Fa#- Mi
Dolce capire che non son più solo Prendi, Signore, il mio nulla.
Si-LaSol Fa#-Si- Mi- La Re Si7 Mi
ma che son parte di una immensa vita, Quel che io sono ti do.
Si- Sol-ReSol Sol- La Re
che generosa risplende intorno a me:
Come un bambino che piange
Si-Sol- ReSol Sol- La7 Re poi guarda un alto e sorride,
dono di lui del suo immenso amore. metto e rimetto una veste
come in un gioco d’amore.
Ci ha dato il cielo e le chiare stelle
fratello sole e sorella luna Vengo, continuo a giocare
la madre terra con frutti prati e fiori questo mi basta perché
Si- LaSol Fa#-Si-Mi- Mi7 La so già che tu vincerai,
il fuoco, il vento l'aria e l'acqua pura solo m’importa d’amare.
Si-La SolFa#-Si-Mi- La7 Re Sempre ricerco il Tuo volto;
fonte di vita, per le sue creature sempre ritorno da te.
dono di lui del suo immenso amore
dono di lui del suo immenso amore. In quest’istante so amare,
cogli, Signor, questo fiore
Sia laudato, nostro Signore, ho messo ancor la tua veste,
che ha creato l'universo intero; continuo il gioco d’amore. (2v)
sia laudato, nostro Signore,
noi tutti siamo sue creature
dono di lui, dei suo immenso amore.
Beato chi lo serve in umiltà.

38
152. GIOVANE DONNA (122) Glory, glory Alleluia
(Scaglianti) Re La
Re Mi- Sol Re Glory, glory Alleluia
Giovane Donna, attesa dell’umanità, La Do#- Fa#-
Re Mi- Sol Re Glory, glory Alleluia
un desiderio d’amore e pura libertà. Si- Mi7 La
Fa#- Sol La L’amore vincerà.
Il Dio lontano è qui, vicino a Te,
Sempre la strada della croce resterà
Re Fa#- Sol La4 La l’unica strada di ogni grande realtà!
voce e silenzio, annuncio di novità. Sempre la strada della croce resterà
la strada del Signor!
Re Fa#7Si-Sol6Sol-
A – ve Mari - a! Nel mio Vangelo c’è la sola verità
ReFa#7Si- Sol6 Sol- Re la mia parola è come spada dentro il cuor.
A – ve Mari - a! Nel mio Vangelo c’è la sola verità
la vera libertà!

Dio t’ha prescelta qual Madre piena di Chi in mezzo agli uomini difendermi saprà
bellezza, ed il suo amore t’avvolgerà con la anch’io davanti al padre lo difenderò!
sua ombra. Chi in mezzo agli uomini difendermi saprà
Grembo per Dio venuto sulla terra tu sarai l’amico mio sarà.
Madre di un uomo nuovo.
155. GRANDI COSE (126)
Ecco l’ancella che vive della sua parola, (Gen Rosso)
libero il cuore perché l’amore trovi casa.
Ora l’attesa è densa di preghiera e l’Uomo Do Sol Re- La-
nuovo è qui in mezzo a noi. (123 Grandi cose ha fatto il Signore per noi
124 Do Fa Do Sol4 Sol
ha fatto germogliare fiori fra le rocce.
153. GLORIA A TE CRISTO GESÙ (125) Do Sol Re- La-
(Lécot)
Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
Sol Si- Do Fa Do Sol4 Sol
Gloria a te, Cristo Gesù, ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Mi- Sol La- Si La- Re-7 Mi-7
oggi e sempre tu regnerai. Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare
Re Do Sol Re Fa Sol4 Sol
Gloria a te! Presto verrai: l'amore che Dio ha versato su noi.
Mi- Do La- Sol
sei speranza solo tu. Do Sol Re- La-
Tu che sai strappare dalla morte,
Sol Re Mi- Si- Do Fa Do Sol4 Sol
Sia lode a te! Cristo Signore, hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Do Fa Do Do Sol Re- La-
offri perdono, chiedi giustizia: Tu che hai sentito il nostro pianto,
La- Fa Mi- Do Fa
l¹anno di grazia apre le porte. nel nostro cuore hai messo
La- Sol Re Si- Do Sol4 Sol
Solo in te pace e unità! un seme di felicità.
Sol Do Re
Amen! Alleluia! 156. GRAZIE ALLA VITA
(Violeta Parra)
Sia lode a te! Prega con noi Si- Mi- Fa# Si-
la benedetta Vergine Madre: Grazie alla vita, che mi ha dato tanto:
tu l'esaudisci, tu la coroni.
Solo in te pace e unità Amen! Alleluia! Re La Re
m'ha dato due stelle che, quando le apro,
Sia lode a te! Tutta la Chiesa Re/Fa# Sol
celebra il Padre con la tua voce io vedo e distinguo il nero dal bianco
e nello Spirito canta di gioia. Fa# Si-
Solo in te pace e unità. Amen! Alleluia! e nell'alto cielo il fondo stellato
Mi- Fa# Si-
e in mezzo la folla di Cristo che amo.
154. GLORY GLORY, ALLELUIA
(Spiritual “John Brown”) Grazie alla vita, che m'ha dato tanto:
La m'ha dato il suono e l'abecedario,
Ecco s’avanza in mezzo a noi la verità: come le parole che penso e proclamo:
figlio, madre, amico e cammino chiaro,
Re La e la dolce voce di Colui che amo.
abbiamo visto in lui la gloria del Signor!
La Do# Fa#- Grazie alla vita, che m'ha dato tanto:
Ecco s’avanza in mezzo a noi la verità: m'ha dato la marcia dei miei piedi stanchi;
Si- Mi7 La con essi ho varcato pozzanghere e spiagge,
la gloria del Signor! città e deserti, montagne e pianure
e la strada tua, la casa, il cortile.
La Grazie alla vita che m'ha dato tanto:
39
m'ha dato il cuore che vuole fuggire Re- Sol- Do Fa
quando guardo il frutto della mente umana, Nella tua Messa la nostra Messa,
quando guardo il bene lontano dal male, Sib Do Do7 Fa
quando vedo dentro il tuo sguardo chiaro. nella tua Vita la nostra vita. (2v)
Grazie alla vita che m'ha dato tanto: Che possiamo offrirti
m'ha dato il riso e m'ha dato il pianto; nostro Creator?
così io distinguo la pena e la gioia, Ecco il nostro niente
i due elementi che fanno il mio canto, prendilo Signor!
e il canto di tutti, il mio stesso canto.

157. GRIDA NUOVA UMANITÀ (127) 159. HAI DATO UN CIBO (129)
(Chiarini)
Sol Re
Grida nuova umanità, Sol Do Sol Do
Hai dato un cibo a noi Signore
Mi- Si-
grida il canto dell’amore. Do Fa Sol Do
germe vivente di bontà.
Do Sol Re4 Re
Il futuro è già presente dentro te. Sol Do Sol Do
Nel tuo Vangelo o buon Pastore
Sol Re
È la sua armonia che Do Fa Sol Do
sei stato guida e verità.
Mi- Si-
spezza il pianto della notte.
Do Fa So La-
Do Sol Re4 Re Grazie diciamo a Te, Gesù.
Sul tuo viso un nuovo sole risplenderà.
Sol Fa Sol La-
Resta con noi non ci lasciare.
Mi-
Gente per le strade che non ama più, Do Fa Sol Do
Sei vero amico solo Tu!
Do
figli di una storia che si intreccia ormai Alla tua mensa accorsi siamo
Re Mi- Re pieni di fede nel mister.
senza pace e senza libertà. O Trinità noi t’invochiamo,
Mi- Cristo sia pace al mondo inter.
Troppi volti pieni d’ansia
Do 160. HO LOTTATO TANTO
troppe le paure di un futuro che (Giombini)
Re Mi- Re
non sorride non si accende ormai. Ma Re-
Ho lottato tanto in questo giorno…
Sol
anche tra le strade la fatica La
ho sofferto tanto in questo giorno
Do
guarda questo mondo che tu costruirai La7
ne ho sentite tante,
La- Re4 Re
se ogni giorno ancora tu amerai. Sol- Re- La Re-
ne ho vedute tante in questo giorno…
No, non dire che non ce la farai,
che non riuscirai a sorridere La7 Re-
a colmare il vuoto dentro te. Ma ora voglio addormentarmi
È un fuoco che torna ad ardere, Do Fa
nei tuoi giorni e nella storia tua, fra le tue braccia, o Signore,
nuova luce, nuova libertà.
Canta insieme a noi questa umanità, Sol- La7 Re- Sol-
questo mondo ormai che rinascerà sicuro che domani, che domani
perché ogni giorno ancora si amerà. Re La7 Re-
sarà un giorno migliore. (2v)
Mib Fa
Grida nuova umanità Non c’è stato amore in questo giorno…
Non c’è stata pace in questo giorno…
Fa hanno pianto tanti,
grida il canto dell'Amore! sono morti tanti in questo giorno…
Mib Fa
Grida nuova umanità,
Fa Sol 161. HO TANTA GIOIA
il futuro è dentro te! (Gen)
Fa Sol Sol Si- Do
Il futuro è dentro te! Perché dentro di me c’è tanta gioia?
Re
Perché tutte le cose d’intorno cantano?
158. GUARDA QUESTA OFFERTA (128)
Re7
(Gen Rosso) Perché?
Re- Do Re-
Guarda questa offerta guarda noi Signor, Sol Do
Sib Sol- La Oggi nel cuore ho tenta gioia
tutto noi t’offriamo per unirci a te. Re7 Sol
e voglio amare il mondo inter.

40
Do Si- Sol La Re
In ogni volto vedo un amico non è un linguaggio non sono parole
Re7 Sol Si- Mi La
tutta la gente sorride a me. di cui non si oda il suono.

Sol Si- La- Re7 Là pose una tenda per il sole che sorge
Oggi ho capito cos’è la vita: è come uno sposo dalla stanza nuziale
esulta come un prode che corre
Sol Si- Do Re7 con gioia la sua strada.
è un avventura meravigliosa
Sol Si- Do Lui sorge dall'ultimo estremo del cielo
perché ho scoperto da te e la sua corsa l'altro estremo raggiunge.
Re7 Sol Nessuna delle creature potrà
cos’è l’amor. mai sottrarsi al suo calore.

La legge di Dio rinfranca l'anima


Sol Do la testimonianza del Signore è verace.
Solchi dorati sono le strade Gioisce il cuore ai suoi giusti precetti
Re7 Sol che danno la luce agli occhi.
che mi conducono vicino a te.
Do 164. IDDIO DIMORA NEL SUO TEMPIO (131)
Vorrei gridare a tutti quanti (Cole)
Re7 Sol Mi- Re Do Si7
l’immensa gioia che hai dato a me. Iddio dimora nel suo tempio santo:
Mi- Re Mi-
162. HO TROVATO UN TESORO adoriamo il Signor!
(Gen Sole) Mi- Re Do Si7
Sol Si- Iddio dimora tra noi qui riuniti:
Ho trovato un tesoro Mi- Re Mi-
Do Sol adoriamo il Signor!
più splendente del sole
La- Sol Re Sol La- Mi-
mai nessuno potrà ru_bar Gloria a Lui! Gloria a Lui!
Do Re Sol Re Mi-
perché è dentro di me. Adoriamo il Signor!
Sol Si- La- Mi-
Ciò che avevo era niente Gloria a Lui! Gloria a Lui!
Do Sol Re Mi-
come niente è passato: Adoriamo il Signor!
La- Sol Re Sol
ho lasciato ogni cosa che Iddio dimora nel suo tempio santo:
contempliamo il Signor!
Do Re Sol Iddio dimora tra noi qui riuniti:
non parlava di te. contempliamo il Signor!
Mi- Si- Gloria a Lui! Gloria a Lui!
Tu sei il mio grande tesor Contempliamo il Signor!
Do Sol Gloria a Lui! Gloria a Lui!
tu, che mi hai dato l'amore Contempliamo Gesù!
Re Do
Iddio dimora nel suo tempio santo:
vivo e ogni giorno ritrovo
diamo lode al Signor!
Sol Iddio dimora tra noi qui riuniti:
nella gioia di amare diamo lode al Signor!
Re7
la mia libertà. Lode a Lui! Lode a Lui!
Diamo lode al Signor!
Ho perduto il mio cuore Lode a Lui! Lode a Lui!
me l’hai preso quel giorno Diamo lode a Gesù!
ma so che lo ritroverò
là dov’è il mio tesor. Iddio dimora nel suo tempio santo:
inneggiamo al Signor!
Iddio dimora tra noi qui riuniti:
inneggiamo al Signor!
163. I CIELI NARRANO (130)
(Frisina) Inni a Lui, Inni a Lui!
Re Sol Re La Inneggiamo al Signor!
I cieli narrano la gloria di Dio Inni a Lui, inni a Lui!
Si- Sol Re La Inneggiamo a Gesù!
e il firmamento annunzia l'opera sua.
Si- Mi- La Re Si- Sol Mi-7 La Re
Alleluia alleluia alleluia allelu______ia.

Re Sol Re La
Il giorno al giorno ne affida il messaggio
Si- Sol Re La
la notte alla notte ne trasmette notizia

41
165. IL CANTO DELL’AMORE (132)
(Federico Russo) La- Re-
Re Si- Avevi scritto già
Se dovrai attraversare il deserto Sol Do Mi7
Sol Re il mio nome lassù nel cie_lo,
non temere io sarò con te. La- Re-
Re Si- avevi scritto già
Se dovrai camminare nel fuoco Sol Do Mi7
Sol Re la mia vita insieme a Te,
la sua fiamma non ti brucerà. La- Mi
La Sol Re avevi scritto già di me.
Seguirai la mia luce nella notte,
E quando la tua mente fece splendere le stelle
Mi- La Si- e quando le tue mani modellarono la terra,
sentirai la mia forza nel cammino, dove non c’era niente quel giorno.
Do Sol Re
io sono il tuo Dio, il Signore. E quando hai calcolato la profondità del cielo
e quando hai colorato ogni fiore della terra
Sono io che ti ho fatto e plasmato, dove non c’era niente quel giorno.
ti ho chiamato per nome.
Io da sempre ti ho conosciuto E quando hai disegnato le nubi e le montagne
e ti ho dato il mio amore. e quando hai disegnato il cammino di ogni
Perché tu sei prezioso ai miei occhi, uomo,
vali più del più grande dei tesori l’avevi fatto anche per me.
Io sarò con te, ovunque andrai.
La- Re-
Non pensare alle cose di ieri, Se ieri non sapevo oggi
cose nuove fioriscono già;
aprirò nel deserto sentieri, Sol Do Mi7
darò acqua nell’ aridità. ho incontrato Te
Perché tu sei prezioso ai miei occhi, La- Re-
vali più del più grande dei tesori e la mia libertà
Io sarò con te, ovunque andrai. Sol Do Mi7
è il tuo disegno su di me
Re Si- Sol Re La- Mi7
Io ti sarò accanto, sarò con te; non cercherò più niente perchè
Re Si- Sol Re La-
per tutto il tuo viaggio sarò con te.(2v) tu mi salverai.

166. IL DIO DELLA FESTA (133) 168. IL GIORNO DELLA SPERANZA


(Naso) (Greensleeves)
Re Si- Mi- Sol Re Si-
Il mio Dio è il Dio della festa Verrà una vergine donna
Fa#- Sol6 La7 Mi- La- Si7
il Dio della gioia e dell’amor! (2v.) il suo nome è donna Maria.
Re Sol La Re Sol La Re Sol La7 Mi- Sol Re Si-
Allelu - ia, allelu - ia, allelu - ia! Nessuno vede il mistero in lei
Mi- Si7 Mi-
Re Si- Sol lo conosce il silenzio di un uomo.
Canterò tutta la vita canterò,
La Re Si- Sol Re Si-
a lui che salva canterò, Gloria, alleluia:
Si- Si7
a lui che ama chi è piccolo, ecco il giorno della speranza.
Sol Mi-7 La7 Si- Sol Re Si-
chi è povero, chi è solo e chi è misero. Gloria, alleluia:
Canterò, a lui che vive canterò, Mi- Si7 Mi-
nel nostro cuore canterò, è l’annuncio di pace al mondo.
a lui che chiama noi tutti suoi amici
e per noi dona la vita. E tu Betlemme, città di Dio
hai sognato un grande momento.
Canterò, al Dio fedele canterò Così hai tutto esaurito,
al mio Signore canterò per Maria c’è solo una stalla.
Perché è lui la mia forza e il mio canto,
è il mio cielo qui in terra. Ed ecco è nato il bambino
e la madre guarda incantata.
Giuseppe ha un nodo di pianto:
167. IL DISEGNO (134) gli darà solo il nome di «Gesù».
(Marani)
La- Fa Sol Do Mi7 Chi accoglie un simile evento
Nel mare del silenzio una voce si alzò, non è certo l’uomo potente.
Chi aspetta il messia
La- Fa Sol Do Mi7 è ancora la povera gente.
da una notte senza confini una luce brillò
La- Mi7 Sarà un domani migliore
dove non c'era niente quel giorno. per chi attende liberazione.
42
Vi do un annuncio profetico: Do Sol
sta per nascere un «popolo nuovo». Il mattino di Pasqua,
Do Mi-
nel ricordo di Lui,
169. IL LUNGO VIAGGIO La- Fa
(Spoladore) siamo andate al sepolcro:
Mi- Re Mi- Re7 Sol
Noi sappiamo, non era più là.
Re Do Do7 Do Sol
noi sappiamo del lungo viaggio, Senza nulla sperare,
Mi- Re Mi- Do Mi-
che faremo tutti nel mondo con il cuore sospeso,
Re Si4 La- Fa
al ritmo di un solo canto, siamo andati al sepolcro:
Si7 Mi- Re Do Si7 Re7 Sol
Al-le-lu-ia. non era più là.

Mi- Re Mi- Sulla strada di casa parlavamo di lui e


Non sappiamo, l’abbiamo incontrato: ha parlato con noi!
Sulle rive del lago pensavamo a quei giorni e
Re Do Do7 l’abbiamo incontrato: ha mangiato con noi!
non sappiamo il giorno ancora,
Mi- Re Mi-
ma al suono di quella tromba,
171. IL PANE (136)
(Pianori)
Re Si4
ma al suono di quella tromba, Re Sol La
Dove troveremo tutto il pane
Si7 La- Re7
si partirà Al-leluia, Re Sol La
per sfamare tanta gente,
Sol7+ Mi7 La- Si4
al-leluia, al-leluia Re Sol La
dove troveremo tutto il pane
La-7 Re7 Sol7+ Mi7
al-leluia, al-leluia. Re La7 Re
se non abbiamo niente.
La- Si4
al-leluia.
Re Mi7 La7
Carovana, Io possiedo solo cinque pani
carovana di amici e gente. Re Sol La7
Tra ricordi di gioia e pianto io possiedo solo due pesci
dove il tempo non è un rimpianto, Re Sol La7
andremo là. io possiedo un soldo soltanto...
Troveremo, Re Mi7 La7 Re
il raccolto dei nostri frutti, io non possiedo niente.
e guidati dalla grande Luce,
e guidati dalla grande Luce, Io so suonare la chitarra
si canterà. Al-leluia, io so dipingere, fare poesie,
al-leluia, al-leluia, io so scrivere e penso molto…
al-leluia, al-leluia, io non so fare niente.
al-leluia.
Io sono un tipo molto bello
io sono intelligente,
170. IL MATTINO DI PASQUA (135) io sono molto furbo…
(Sequeri) io non sono niente.
Do Re- Mi- La- Fa
Dio ci ha dato tutto il pane
Do Re- Mi- La- Fa Mi- Re- per sfamare tanta gente
Al_le__lu__ia Dio ci ha dato tutto il pane
Sol La- Re- Sol Do Fa Do anche se non abbiamo niente.
Al__le__lu__ia
Do Re- Mi- La- Fa Mi- Re- 172. IL PANE DEL CAMMINO (137)
Al_le__lu__ia (Motta - Sequeri)
Sol La- Re- Sol Do Fa Do Mi Si7 Do#- Do#-7
Al__le__lu__ia. Il tuo popolo in cammi___no
Do Sol La Fa# Fa#7 Si4
Il Signore è risorto: cerca in Te _la __guida
Do La- Mi Si Si7 Do#- Mi Mi7
cantate con noi! sulla strada verso il Re___gno
Re7 Sol La Fa#9 Mi Si Si7
Egli ha vinto la morte, sei sostegno col tuo corpo
Re Sol4 Sol Sol#- Mi Do#7 Fa#- Mi Si Mi
alleluia! re____sta sempre con noi, o Signo____re.
Do Sol Do La- Re7 Sol
Alleluia, alleluia, alleluia, Mi Mi- Re Do La- Si7 Mi- Si7
Re Sol4 Sol È il tuo pa__ne Gesù che ci dà for_za
alleluia! Mi- Re Mi-
e rende più sicuro il nostro passo
43
Si7 Do Mi+ 175. IL SIGNORE È LA MIA FORZA
se il vigore del cammino si svilisce (Taizé)
La- La#dim Si4 Si7 Fa Sib Do Fa Sib Do
la tua mano dona lieta la speranza. Il Signore è la mia for-za ed io spero in lui
È il tuo vino Gesù che ci disseta Re- Da Fa
e sveglia in noi l’ardore di seguirti. Il Signore è il Salvator.
Se la gioia cede il passo alla stanchezza Do Fa Sib Do
la tua voce fa rinascere franchezza. In lui confido, non ho timor,
La- Sib Do Fa
È il tuo corpo Gesù che ci fa Chiesa in lui confido non ho timor.
fratelli sulle strade della vita.
Se il rancore toglie luce all’amicizia,
dal tuo cuore nasce giovane il perdono. 176. IMMACOLATA VERGINE BELLA (140)
Do Fa Do Sol Do
È il tuo sangue Gesù il segno eterno Immacola-ta, Vergine bel-la,
dell’unico linguaggio dell’amore.
Se il donarsi come te richiede fede, Sol Fa Do
nel tuo Spirito sfidiamo l’incertezza. di nostra vita Tu sei la stella.
Fa Do Sol Do
173. IL SIGNORE È IL MIO PASTORE (138) Tra le tempeste, deh guida il core
(Turoldo - Passoni - De Marzi) Sol Sol7 Do
di chi T'invoca Madre d'amo - re.
La Re La
Il Signore è il mio pastore,
Do Fa Sol Do La-
Fa#- Si- La Re Siam peccatori, ma figli Tuoi,
nulla manca ad ogni atte_sa,
Re- Sol Fa Do
La Do#- Re La Mi7 La Immacolata, prega per no-i.
in verdissimi prati mi pa____sce,
Re Mi La Tu che nel cielo siedi regina,
mi disseta a placide acque. a noi pietosa lo sguardo inchina.
Pel divin Figlio che stringi al petto,
È il ristoro dell’anima mia, deh, non privarci del Tuo affetto.
in sentieri diritti mi guida
per amore del Santo suo nome,
dietro lui mi sento sicuro.
177. IN CAMMINO (141)
(Spoladore)
Pur se andassi per valle oscura La- Re-7 Mi7 La-
non avrò a temere alcun male: Signore mio sei la mia strada sicura
perché sempre mi sei vicino, Re-7 Mi7 La-
mi sostieni col tuo vincastro. la mia strada buona
Quale mensa per me tu prepari Re- Sol/Si Fa+7
sotto gli occhi dei miei nemici! strada di ogni verità.
E di olio mi ungi il capo: Re-7 Sol/Si+7 Fa7+
il mio calice è colmo di ebbrezza! Signore guida il servo tuo
Re-7 Sol/Si Fa7+
Bontà e grazia mi sono compagne e cammina insieme a me
quanto dura il mio cammino;
io starò nella casa di Dio Re-7 Sol/Si Mi4/7 Mi7
lungo tutto il migrare dei giorni. nel pericolo stai con me.

La- Mi-
174. IL SIGNORE È LA LUCE (139) In cammino noi siamo
(Giombini)
Fa Do
La Re La Sol Re fa che un giorno torniamo
Il Signore è la luce che illumina il mondo.
Re- La-
Noi torniamo da Te
Re Fa#- Sol
Gloria! Glo_ria! Sib7+ La4/7 La7
ricchi di bontà
Mi- Re La4 Re
Cantiamo al Signo_re. La- Mi-
In cammino noi siamo
Re Fa#- Sol
Gloria! Gloria! Fa Do
fa che un giorno torniamo
Mi- Re La4 Sol Re
Cantiamo al Signo_re. Re- La-
Noi torniamo da Te
Il Signore è la vita che vince la morte! Sib7+ La4/7 La7
ricchi di bontà
Il Signore è la gioia che vince l'angoscia!
Signore mio concedimi la tua pace
Il Signore è il coraggio che vince il terrore! il dolce tuo buon sorriso,
difendimi da ogni male
Il Signore è l'amore che vince il peccato! per vivere la tua Parola
Proteggimi dalla paura
Il Signore è la pace che vince la guerra! per vivere nel tuo amore.

44
178. IN CERCA D’AUTORE (142) Re- Do
(Sequeri) Per tutti i dolori che hai sopportato,
Do Fa Sol Mi- Re- La
Una vita in cerca d’Autore: per tutte le lacrime che hai versato,
Fa Sol4 Do Re- Do
un ragazzo come me. per tutte le gioie che non mi hai negato,
Do Fa Sol Mi- Re- La
Una vita in cerca d’Autore: per tutto l'amore che mi hai donato.
Fa Sol4 Do
una ragazza come me. 180. INNO A S. ANTONIO (143)
(Dalla Zuanna – Montico)
Mi- Re La Re Sol La
Osservate i prati in fiore: A te sorrise inva - no,
Fa Re- Re Si- Fa#- Sol La
chi li veste mai? o poverel di Cri - sto,
Sol 7 La Sol La Mi Re
Ed i passeri del cielo: ogni tesor mon-da-no
Do Si- La Mi
chi li nutre mai? Tu bramavi l’acquisto
La Si- Mi La La7
Mi- del gran Regno dei Cie - li
Il più piccolo tra voi Re Sol Mi- La
Fa Re- Sant’Antonio di Padova,
vale molto più, Si- Mi- Fa#- Sol
Sol Fa6 fa che ogni cuore al paradiso aneli!
la mia vita io darò Sol Re Sol La Re
Re7 Do6 Sol7 al paradi - so ane - li!
per gli amici miei.
Riparasti col pianto, con digiuni e flagelli,
Il Signore ti pensa ogni giorno di Dio l’onore infranto da cattivi fratelli
non si scorda mai di te. nella colpa perduti.
Il Signore ti ama da sempre Sant’Antonio di Padova
vuole vivere con te. contro la colpa il tuo poter ci aiuti!

Il Signore lo guardò Umile fosti e mite e dio ti fè potente;


e gli disse: vuoi? han tue parole udite i pesci in mar fremente
Il ragazzo se ne andò. e i popoli del mondo.
Era ricco lui… Sant’Antonio di Padova
dona all’umanità senso profondo!
Il Signore la chiamò,
disse: alzati! 181. IN MANUS TUAS PATER
La ragazza ritornò
alla vita lei… (Taizé)
Re Fa#- Sol Re Sol Fa#
Il Signore non usa violenza In manus tuas Pa - ter commendo spiritum meum
ti domanda se tu vuoi. Si- Fa# Si- Re Sol La7 Re
Il Signore non teme la morte In manus tuas Pa - ter commendo spiritum meum
e con Lui risorgerai
Il Signore rimane fedele
puoi contare su di Lui. 182. INNALZATE NEI CIELI (144)
Il Signore sarà la tua forza (Albisetti – Martorell)
se all’amore crederai. Si7 Mi- Re Do Re Mi
Innalzate nei cieli lo sguardo:
179. IN COMUNIONE Sol Do Sol
(Pianori) la salvezza di Dio è vicina.
Re- Do Si7 Mi- Re Do Re Sol
Signore ti ringrazio perché Tu hai voluto Risvegliate nel cuore l’attesa
Fa La La- Si- Mi-
che io sedessi a mensa con Te, per accogliere il Re della gloria
Re- Do
e per il tuo corpo che in cibo mi hai dato, Do Sol Mi- Do Si-
Fa La Vieni Gesù, vieni Gesù!
e per il tuo sangue che nel calice Mi- Re Sol
hai versato. Discendi dal cielo,
Mi- Re Do La- Si7 Mi
Re- La7 Re- discendi dal cielo.
Allora vieni con me,
Fa Do Fa La7 Sorgerà dalla casa di David
in comunione con me il Messia da tutti invocato:
prenderà da una Vergine il corpo
Re- Sib La per potenza di Spirito Santo.
sino all'eternità.
Re- Do Fa La7 Re- La-7 Re- Benedetta sei tu o Maria,
La, la, la ,... che rispondi all’attesa del mondo;
come aurora splendente di grazia
Signore. porti al mondo il sole divino.
45
183. IN PRINCIPIO (145) il Figlio che lo rivela sta qui fra noi.
(Ricci)
Do Fa Sol Do Fa Sol Re Sol La Re Sol La La/Do# Re Sol La Re Sol Re
Do Fa Sol
In principio era il Verbo, 184. IN NOTTE PLACIDA (146)
Do Fa Sol Sol/Si
ed il Verbo era presso Dio Re La7 Re Sol Re La Re
Do Fa Sol In notte placida, per muto sentier
in principio era il Verbo, 7 Mi- La7 Fa#-
Do Fa Sol dai campi del ciel discende l'amor
ed il Verbo era Dio. Si- Mi- Mi7 La7
La- all'alme fedeli il Redentor.
E ogni cosa creata Re La7 Re Sol Re La Re
Mi- Fa Re7 Nell'aura il palpito d'un grande mister
fu per mezzo di lui: 7 Mi- La7 Fa#-
Do Mi7 del nuovo Israel è nato il Signor
nulla di ciò che esiste Si- Mi- La Re
La- Sol Do Fa Sol il fiore più bello di tutti i fior,
fu fatto senza lui. 7 Mi- La7 Fa#-
del nuovo Israel è nato il Signor
E nel mondo arrivava la luce vera Si- Mi- La Re
luce vera che illumina ogni uomo. il fiore più bello di tutti i fior,
Lui veniva nel mondo
che fu fatto per lui,
ma non lo riconobbe il mondo ed era lui. Re- Do Sib La
Cantate popoli gloria all'Altissimo,
La- Re- Do Sib La (7)
Ma a quanti l'accolsero cantate popoli gloria al Signor!
Do Mi7 La- Re- Do Sib La
diede il potere di essere figli di Dio, Cantate popoli gloria all'Altissimo,
Do Do Mi7 La- Re- Do Sib La (7)
a tutti coloro che credono nel nome su - o. l'animo aprite a speranza ed amor!!
Fa Do Se l’aura è gelida, se fosco è il ciel
Perchè non son nati da sangue o da carne si, qui sul mio mio cuor, ti vieni a posar,
Mi7MiLa- ti vo’ col mio amore riscaldar
o volere di uo - mo, Se il fieno è rigido, se il vento è crudel
Fa Do un cuore che T’ama voglio a Te dar
ma sono nati da Dio, un sen che Te brama, Gesù, cullar;
un cuore che T’ama voglio a Te dar
Mi7 MiLa- Sol un sen che Te brama, Gesù, cullar.
ma sono nati da Dio.

Do Fa Sol
185. INSIEME È FORTE (147)
Ed il Verbo è disceso (Spoladore)
Do Fa Sol Sol/Si Do Do Sol/Si
tra noi sulla terra Noi vogliamo Signore
Fa Sol Re- La-
e si è fatto bambino che tu ci insegni ancora
Do Fa Sol Fa Sol La-
come uno di noi. ad amare il mondo intero
La- Fa Sol Do
Contempliamo la gloria sua e cominciare tra noi
Sol Fa7+ Re9
di unigenito Figlio di Dio Padre, Sol/Si
La vita ci corre incontro
Do Mi7 La- Sol Do Fa Sol La7
gloria di grazia e verità. Re- La-
è come una grande corsa
Re Sol La Re Sol Fa Sol La-
Fra di noi, nessuno ha veduto Dio, sei tu il maestro Signore
La La7 Fa Sol Do
solo il Figlio ci dai le regole del gioco
Re Sol La Re Sol La
fra di noi, nessuno ha veduto Dio. Fa Do
Insieme è forte
Si-Fa#- Sol Mi7
Lui sì, ed è qui fra di noi: Mi7 La-
insieme è grande
Re Fa#7 Sol
il Figlio che lo rivela Fa- Do
sotto questo cielo
La Re Sol La
sta qui fra noi. Fa- Do/Mi
come un grande abbraccio
Fra di noi, nessuno ha veduto Dio, Re- Sol Do
solo il Figlio che fratelli ci fa (2v)
fra di noi, nessuno ha veduto Dio.
Lui sì, ed è qui Fra di noi: Chi cerca la gloria e le cose
46
è lontano dal cuore di Dio La-
Chi pensa solo a sé stesso è La mano nella mano
senza ali per volare Fa
Uniti nel cammino
Nel buio della tempesta
non si perde chi ha il cuore pulito Do Sol/Si Fa/La
chi è umile e sa ringraziare Insieme noi andremo
nel mondo è un segno di pace Do
uniti nel cammino
186. INSIEME È PIÙ BELLO (148) Fa/Sol
(Gen Verde)
saremo noi.
Re La A te consegnerò il dono del mio cuore
Dietro i volti sconosciuti E i sogni che farai con te farò
Sol Re E i sogni che farai con te farò
della gente che mi sfiora
Sol Re Mi- La In te abiterò gli spazi dell’amore,
quanta vita, quante attese di felicità, le gioie che vivrai con te vivrò.
Le gioie che vivrai con te vivrò.
Re La
quanti attimi vissuti,
Sol Re Do Mi-
mondi da scoprire ancora Insieme noi andremo
Sol Re La La-
splendidi universi accanto a me. La mano nella mano
Fa
Sol La Uniti nel cammino
È più bello insieme Do Sol/Si Fa/La
Si- Si-7 Insieme noi andremo
è un dono grande d’altra gente Do
Sol La Si- uniti nel cammino
è più bello insieme Fa/Do
Sol La uniti nel cammino
è più bello insieme Do
Si- Si-7 uniti nel cammino noi
è un dono grande d’altra gente
Sol La Sol Re
è più bello insieme 188. IO CON VOI (150)
(Giombini)
E raccolgo nel mio cuore La Mi
la speranza ed il dolore, Io con voi mi trovo bene,
il silenzio, il canto,
della gente attorno a me. Re Mi
In quel pianto, in quel sorriso perché siete sinceri come me.
è il mio pianto, il mio sorriso : La Re
chi mi vive accanto è un altro me. Io con voi sono felice,
La Mi7
Fra le case e i grattacieli, perché amate la pace come me.
fra le antenne lassù in altro
così trasparente
il cielo non l'ho visto mai. La Mi La
E la luce getta veli Come alberi piantati lungo il fiume,
di colore sull'asfalto Mi La Mi
ora che cantate insieme a me. noi aspettiamo la nostra primavera
La Mi La
187. INSIEME NOI (149) Come alberi piantati lungo il fiume,
(Ricci – Galliano) Mi La
Do Re-/Do Do7+ Re-/Do daremo i nostri frutti. (2v)

Io con voi mi sento forte,


Do Re-/Do perché odiate la violenza come me.
Per te io lascerò mio padre e mia madre, Io per voi darei la vita,
Do7+ Re-/Do perché amate la vita come me.
e dove tu andrai con te verrò.
Sol Fa/Sol 189. IO CREDO RISORGERÒ (151)
E dove tu andrai con te verrò. (Stefani)
Fa# Sol La Si7
Do Re-/Do Io credo risorgerò,
Con te camminerò le strade della vita,
Mi- Fa# Sol La Si-
Do+7 Re-/Do questo mio corpo vedrà il Salvatore!
le scelte che farai con te farò.
Sol Fa/Sol Re Si-
Le scelte che farai con te farò. Prima che io nascessi,
Sol Re
Do Mi- mio Dio tu mi conosci:
Insieme noi andremo
Fa#- Sol Fa#-
ricordati, Signore,
47
Sol Fa#- Re Siate come alberi dritti verso l'alto
che l’uomo è come l’erba, Danzino fra voi i venti del Suo cielo
Mi- Si- Fa# Che ogni vostro gesto sia carico d'amore
come il fiore del campo. Specchio di una mano che sempre vi unirà

Ora è nelle tue mani Re La Sol La Re


quest’anima che mi hai data: Io prendo te nelle mie mani
accoglila, Signore, La Sol La Mi-
da sempre tu l’hai amata, Custode sarò della tua vita
è preziosa ai tuoi occhi.
Si- Sol
L'amore sarà la nostra casa
La4 La Re
190. IO NON SONO DEGNO (152) Insieme noi due verso Lui
(Chieffo)
Re- Sol- Re- LUI+LEI:
Io non son degno di ciò che fai per me, Do Sol Re
Sib7 La7 Nella gioia e nel dolore
Tu che ami tanto uno come me. Do Sol Re
Re- Sol- Re- Nella salute e nella malattia
Vedi, non ho nulla da donare a Te, Do Sol Re
La7 Re- Prometto di esserti fedele sempre
ma, se Tu lo vuoi, prendi me. Do Sol La Si
Tutti i giorni della vita mia
Re- La- Re-
Sono come la polvere alzata dal vento, Mi Si La Si Mi
La- Re- Io prendo te nelle mie mani
sono come la pioggia piovuta dal cielo; Si La Si Fa#-
Custode sarò della tua vita
Fa Do Fa Do#- La
sono come una canna spezzata dall'uragano L'amore sarà la nostra casa
Re- La7 Re- Si4 Si Mi Si La Si
se Tu, Signore, non sei con me. Insieme noi due verso Lui

Contro i miei nemici tu mi fai forte, io non Mi Si La Si Mi


temo nulla e aspetto la morte. Sento che sei Vi ho amati sempre il mio amore ora è in voi
vicino, che mi aiuterai, ma non son degno di
quello che mi dai. Si La Si Fa#-
Vi ho scelti perchè siate una sola cosa in me
Do#- La
Io sarò con voi ogni giorno della vita
191. IO PRENDO TE (153)
(Riondato) Si4 Mi
Passo dopo passo al vostro fianco sulla via
Re La Sol La Re La Sol La
Mi Si La Si Mi
Re La Sol La Re
Adesso siamo in due nel cammino della vita
192. IO TI PREGO
La Sol La Mi-
Sbocciati nell'amore ad immagine di Dio (Spoladore)
Si- Sol Re La/Do#
Siamo come angeli con un'ala solamente O Signore io ti prego
La Re La Si- Si-/Sib Re/La Si-/Sol# Sol-7 Re/Fa#
Destinati a rimanere abbracciati per vola - re l’ardente e dolce forza del tuo amore
Mi-7 La4 La
rapisca la mia mente
Sol La Re La Sol La
O Signore io ti prego
Dio mi ha affidato te per esserti vicino l’ardente dolce forza del tuo amore
Per darti ciò di cui hai bisogno nella vita rapisca la mia mente
Ti aiuterò a sperare pregare e perdonare
E ringrazierò colui che ha voluto tutto ciò
Fa Do/Mi Sol- Fa
Da tutte le cose che sono sotto il cielo
Re La Sol La Re
Io prendo te nelle mie mani Re- Re-/Do# Fa/Do Re-/Si
e io muoia per amore
La Sol La Mi-
Custode sarò della tua vita Sol-7 Fa Sib Fa
del tuo amore come tu per amore
Si- Sol
L'amore sarà la nostra casa Sol-7 La Re- Do7/Mi Fa Sol-7 La4 La7
sei morto per noi, per noi
La4 La Re La Sol La
Insieme noi due verso Lui Fa Do/Mi
O Signore io ti prego
Re La Sol La Re- Re-/Do# Fa/Do Re-/Si Sib7+ Fa/La
che io muoia per amore del tuo amore
Siate come musica orchestra di strumenti Sib Fa/La
Sempre un solo canto ma voci differenti come tu per amore
Siate come l'acqua fresca e trasparente Sol-7 La Re-
Oasi d'amore per il tempo che verrà sei morto per noi.

48
193. IO TI PRENDO COME SPOSA 194. I PONTI
(Baglioni) (Gen Verde)
Re- Re-7 Sol Mi- Fa#-
Che silenzio qui dentro, Dappertutto nel mondo
Sib Do Re- Si Mi-
quanto tempo che non metto più piede in chiesa scorrono tanti fiumi
Re- Do Sol Fa#-
Dio è proprio da tanto fiumi lunghi profondi
Re- Si Mi-
che non vado più d’accordo con te che ci dividono.
Re- Do La- Do- Sol
ma è da te che io chiedo una cosa: Attraverso l’acqua ci guardiamo
Sib La Si La- Do- Sol
benedici qui in chiesa, ma, non ci conosciamo il nostro sguardo
Sib La Re- Si7
me suo sposo e lei mia sposa porta solo diffidenza.

Tra le gioie e i dolori, Mi Si


tra la vita e la morte, nel bene e nel male, Perché non costruiamo i ponti sopra i fiumi
con le spine e coi fiori
col sorriso e col pianto con te… Mi Si
Amor mio… ti prendo da adesso Perché non costruiamo i ponti sopra i fiumi
fino all’ultimo passo Mi
e… con tutto l’amore che posso… Perché non costruiamo i ponti
La
Re Do così ci incontriamo
Io ti prendo come mia sposa Mi Si Mi
Sol Re Perché non costruiamo i ponti
davanti a Dio e ai verdi prati
Do Fiumi fanno barriere
ai mattini colmi di nebbia fra anziani e giovani
sopra sponde diverse
Sol Re vanno i ricchi e i poveri
ai marciapiedi addormentati Il popolo nero vede da lontano
Do i suoi fratelli bianchi
alle fresche sere d'estate sull’altra riva.
Sol Re
a un grande fuoco sempre acceso 195. JESUS CHRIST YOU ARE MY LIFE
Do (Frisina)
alle foglie gialle d'autunno Re La Sol Re
Sol Re Jesus Christ you are my life
al vento che non ha riposo Mi- Si- La4 La
Do alleluia alleluia
alla luna bianca signora Re La Si- Fa#-
Sol Re Jesus Christ you are my life
al mare quieto della sera Sol Re La Re
you are my life allelu -ia
Re Do
io ti prendo come mia sposa Fa# Si- Fa# Si-
Sol Re Tu sei via, sei verità,
davanti ai campi di mimose Sol Re Mi- La
Do tu sei la nostra vi - ta
agli abiti bianchi di neve Fa# Si- Sol Re
Sol Re Camminando insieme a te,
ai tetti delle vecchie case Sol Re Sol La
Do vivremo in te per sempre
ad un cielo chiaro e sereno
Sol Re Tu ci raccogli nell’unità
al sole strano dei tramonti riuniti nell’amore
Nella gioia dinnanzi a te,
Do cantando la tua gloria
all'odore buono del fieno
Sol Re Nella gioia camminerem
all'acqua pazza dei torrenti portando il tuo vangelo
Do Testimoni di carità
io ti prendo come mia sposa figli di Dio nel mondo
Sol Re- Do Sol Sib Sib6 Fa Mib6
davanti a Dio ...
196. JUBILATE DEO
(Taizé)
Do Fa Sol Do Fa Sol
Ju-bi-late De-o,
Do Fa Sol Do Sol Do Sol Do
Ju-bi-late Deo, Al-leluia!

49
197. JUBILATE, SERVITE Mi/Re
(Taizé) Si può anche sbagliare
Re Sol La Re Sol La Re Sol La Do#-7 Fa#-7 Fa Fa7
Jubilate Deo, omnis terra. e ricominciare, ricominciare da zero
Re Sol La Re Sol La Re Sol La Re Sol La
Servite Domino in laetitia. Sib
Che strana la vita la vita che siamo
Re Sol La Re Sol La
Alleluia, alleluia, Re-7
cerchiamo l’amore ma non so bene quale
Re Sol La Re Sol La
in laetitia. Sol7
ne sento parlare ma senza coerenza
Re Sol La Re Sol La
Alleluia, alleluia, Do-
dillo anche tu l’Amore che vuoi
Re Sol La Re Sol La
in laetitia. Lab
L’Amore è tutto, tutto è amore
Fa
198. L’ACQUA DELLA SALVEZZA (154) è ricamo di sogni, è un dolore che taglia
(Roncari-Capello)
Sib
Re- Sol- Re- è forza di pace è liberazione
Il Signore ci ha salvato dai nemici
Sol4 Sol
Sol- Do7 Fa non farsi aspettare mai da nessuno
nel passaggio del Mar Rosso:
Sol- Re- Do
l'acqua che ha travolto gli Egiziani L’amore è povero è rugiada è festa
Sol- La7 Re- Re Mi-7 Mi4/7 Mi7
fu per noi la salvezza. è un piccolo gesto fatto col cuore
La7 La9-
Re Sol- Do Fa è quello che cerchi in tutte le cose
Se conoscessi il dono di Dio
Re-7
Sol- La Re- è il primo giorno è l’ultimo giorno
e chi è Colui che ti chiede da bere,
Sib
Sib Do Fa L’amore è un fiume un fiume in piena
lo pregheresti tu stesso di darti
Sol
Sol- La è un solco per terra per la fame degli altri
quell'acqua viva che ti salverà.
Do
Re l’amore è grande perché resta bambino
(Finale: che ti salverà)
La
è fede e coraggio è delicatezza
Eravamo prostrati nel deserto,
consumati dalla sete: Re
quando fu percossa la roccia, L’amore è il cielo è gli occhi e le ali
zampillò una sorgente. Fa#-
è un uomo che scopre che può migliorare
Dalle mura del tempio di Dio
Si4/7 Si
sgorga un fiume d' acqua viva:
è sentirsi soli e non odiare nessuno
tutto quello che l' acqua toccherà,
nascerà a nuova vita. Mi-7
sentire che soli non lo siamo poi mai
Venga a me chi ha sete e chi mi cerca, Do
si disseti colui che in me crede: L’amore è il mattino che nasce di nuovo
fiumi d' acqua viva scorreranno Sol/Si
dal mio cuore trafitto. è il senso di tutto ma lo devi cercare
Sulla croce, il Figlio di Dio Sol-
fu trafitto da una lancia: è sentirsi pare di infinita interezza
dal cuore dell'Agnello immolato La4 La Sol La
scaturì sangue ed acqua. è la vita è la vita che non finirà mai

Chi berrà l'acqua viva che io dono


non avrà mai più sete in eterno: 200. LA LEGGE DELLA VITA (155)
in lui diventerà una sorgente (Gen Rosso)
zampillante per sempre. La/ Fa Sol La-7 / Sol# Sol La/
Fa Sol La-7 / Sol# Sol La

199. L’AMORE CHE SEI La Re


C'è una legge vera nella vita
(Spoladore)
La Re Mi La
Re impressa in ogni co-sa
Tu che cerchi l’amore
La Re Mi
Mi/Re legge che muove gli astri del cielo
hai scelto la parte migliore
Mi-7 Re La
Do#-7 Fa#-7 Fa Fa7 in un concerto d'armonia;
beato sarai se poi la vivrai
La Sol Re
Re e in terra canta nei colori della natura,
Non ti ingannare
50
La Si-7 Mi-7 Si-7
canta nella natura; e portava dentro di sé
La Sol Re Mi9 Sol La Sol La
e in terra canta nei colori della natura, l'ansia di unirsi al Padre
La
canta nella natura. Il suo corpo ci ha donato
come cibo per l'eternità
e su tutti noi mando'
La/ Fa Sol La-7 / Sol# Sol La/ lo Spirito d'amore

La Fa#-7 Mi Fa#-7 Mi
Il giorno cede il passo alla notte E una Madre ci lasciò
Re Mi La La Re7+
per amo - - re, che custodisse in noi
La Re Si-7 Mi9 La
la notte saluta il giorno tutta la sua verità
La Mi Fa#-
per amo - - re. Re7+ La
La Re Mi La La Madre che ci aspetta sai chi è,
Dal mare sale l'acqua al cielo per amo - - re, Re7+ Do#-7 Fa#-7
Re La Si-7 La la casa sua che accoglie sai dov'è
e l'acqua discende dal cielo al mare Si-7
Re Mi Fa#- dove l'amore è vero,
per amo - - re. Mi4/9 Mi La
La Fa#-7 dove l'amore è vita fra noi
La pianta dà le foglie alla terra
Re Mi La Quella Madre ci conduce
per amo - - re, alla fonte della verità,
là dove ci sazierà
La Re La Mi Fa#- col cibo che non muore.
La terra ridona le foglie per amo - - re, È una Madre che ci svela
La Re Mi La il mistero della Trinità,
un seme cade in terra e muore per amo - - re, là dove ogni cosa è
La Re La Fa#- canto di vita e amore.
la vita germoglia dal solco della morte Lei, segno dell'unità,
segno di santità,
Re Mi Do# cuore dell'umanità.
per amo - - re.
Rivestita di Parola,
La Re La Mi La una luce nella Chiesa c'è
Questa è la legge eterna, legge di Di - - o, che nel mondo irradia gia'
Re/Mi Mi La4 La la nuova primavera.
un Dio che per amore ha creato ogni cosa, È il riflesso della Madre
che ora vive nell'umanità
Do Sol Re
e degli uomini farà
ed ha nascosto amo - re
una famiglia sola.
Fa/Sol Sol Mi4 Mi È luce dell'unità,
dietro apparenze di morte e di dolo - re. fiamma di carità,
La Re La Mi La armonia di Dio fra noi.
Questa è la legge eterna, legge di Di - - o,
Re/Mi Mi La4 La
un Dio che per amore ha creato ogni cosa, 202. LA MANO DELLA VITA
Do Sol Re Sib7+ (Spoladore)
ed ha nascosto amo - re La-7
La Fa Sol La Questo giorno da salvare
dietro apparenze di morte e di dolore. Re7
nel mattino di domani
E' la legge vera della vita La-7
impressa in ogni cosa questi cuori senza nome
legge che muove gli astri del cielo Re7
in un concerto d'armonia, affollati in due parole
e in terra canta nei colori della natura, Sol7+
canta nella natura, Una bolla di sapone
e in terra canta nei colori della natura,
Do7+
canta nella natura.
senza giochi senza luce
La-7
La/ Fa Sol La-7 / Sol# Sol La/
tutta dentro quelle mani
Fa Sol La-7 / Sol# Sol La
Si
trasparenti di paura
Do7+ Si7
201. LA MADRE (156) In un barattolo di latta
(Gen Rosso) Mi-7 Sol7+
La Sol venduto anche il cuore
Dagli abissi del suo cielo Do9 La-7
La Sol in un cielo così stretto
la Parola è scesa fra di noi
51
Si4/7 Si7 Sol La Sol Re
da non starci mai il sole Pa - ce, pa - ce.
Do7+ Si7
In un gomitolo di stracci
Mi-7 Sol7+ 204. LA PACE, SÌ LA PACE
non si perdona mai la colpa (Mayhew)
Do La-7 Re Mi- La7 Re
d’esser vivi e nati La pace, sì, la pace te la dona Gesù
Si4/7 Si7 Si- Mi- La7 Re
già sbagliati dall’inizio La pace, sì, la pace te la dona Gesù.
Sol Mi- La7 Re
Do Re/Do Sol/Si Mi-7 Così il suo nome lodato sarà.
Dio com’è bello vivere Re Mi- La7 Re
Do Re/Do La pace, sì, la pace te la dona Gesù.
in questo mondo anche sbagliato
Sol/Si Mi- (la gioia… - la fede… - l’amore…)
da non perdere un secondo
Do Si 205. LA PREGHIERA DI GESÙ È LA NOSTRA (158)
da trattenere il fiato (Gaetano Castiglia)
Mi-7 Re/Fa# Sol9 Mi4/7 Mi7 Do Sol La- Fa Sol7
per non dire più Parole già morte Dove due o tre sono riuniti nel mio nome
Do Fa Re- Mi
La9 io sarò con loro, pregherò con loro,
Disegnati d’infinito La-
Si-7/La amerò con loro perché il mondo
dalla mano della vita Fa Sol
Re9 venga a Te, o Padre,
e con gli occhi nelle dita Do La- Fa Sol Do
La9 La conoscere il tuo amore è avere vita con Te.
ingombranti più del mondo
Fa#-7 Voi che siete luce della terra, miei amici,
senza numero né voce risplendete sempre della vera luce,
perché il mondo creda nell'amore
Mi/Sol# che c'è in voi. O Padre,
per ridere o per piangere consacrali per sempre e diano gloria a Te.
La
o solo per scappare (La)Re La Si- Sol La7
Mi4 Mi Ogni beatitudine vi attende nel mio giorno,
più veloce dei ricordi Re Sol Mi- Fa#
Do7+ se sarete uniti, se sarete pace,
radici verso il cielo Si-
Re-/Do se sarete puri perché voi
le preghiere delle mani Sol La
Fa- vedrete Dio, che é Padre,
con gli occhi consumati Re Si- Sol La Re
Do9 in Lui la vostra vita gioia piena sarà.
di sperare la speranza
Sol- La7 Voi che ora siete miei discepoli nel mondo
è un mistero esser vivi siete testimoni di un amore immenso,
date prova di quella speranza
Re-
che c'è in voi, coraggio,
per la terra e per il cielo
vi guiderò per sempre, io rimango con voi.
Si
un sorriso per ‘stanotte
(Si)Mi Si Do#- La Si7
Sol Spirito che animi la Chiesa e la rinnovi,
il pane per domani
Mi La Fa#- Sol#
donale fortezza, fa' che sia fedele,
Dio com’è bello vivere
in questo mondo regalato Do#-
da respirare ancora come Cristo che muore e risorge
una famiglia attorno al cuore La Si
per chi deve ancora ancora perché il regno del Padre
arrivare qui Mi Do#-
si compia in mezzo a noi che
La Si Mi
203. LA PACE SIA CON TE (157) abbiamo vita in Lui,
(Gen Verde) Mi Do#-
Re Sol La Sol Re Sol La, Sol Re si compia in mezzo a noi che
E la pace si-a con te, pa - ce pa - ce La Si Mi
Re Sol La Sol Re Sol La Sol Re abbiamo vita in Lui.
ogni giorno si-a con te, pa - ce pa - ce
Re Sol La Sol Re
La Sua pace data a noi
Re Sol La Sol Re
che dovunque andrai porterai
52
206. LASCIATI ANDARE (159)
(Wimber) Re Do
Re Sol7+ Si-/Fa# Mi-7 La Laudato sii mi Signore
Lasciati andare nelle ma___ni Sol Re
La/Sol Fa#- Si-7 per Sora Luna e le stelle luminose e belle.
di Gesù il Figliol di Dio. Re Do
Mi-7 La7 Re7 Laudato sii mi Signore
La tua anima e il tuo cuor soddisferà. Sol Re
Mi-7 Fa#-7 Sol7+ Si-/Fa# Mi-7 La Per Sora Acqua tanto umile e preziosa.
Tutte le cose a cui ti appog__gi Do
La/Sol Fa#- Si-7 Laudato sii mi Signore
lascia che le prenda lui Sol Re
Mi-7 Sol/La La Re Per Frate Foco che ci illumina la notte
e ripieno del suo Spirito sa_rai! Sol Do
Ed esso è bello robusto e forte.
Sol7+ La/Sol Fa#-7 Si-7 Sol Re
Ge____sù, o Ge____sù, Laudato sii, laudato sii mi Signore
Mi-7 La Re7+ Do/Re Re7 Do Sol
riempici di Te. Per Frate Vento e Sora Aria
Sol7+ La/Sol Fa#-7 Si-7 Re
Ge____sù, o Ge____sù, per le nuvole e il sereno
Mi-7 La4/7 La7 Re7+ Si La4 La7
riempici di Te. Per la pioggia e per il cielo.
Do Sol
Su, canta una melodia Per Sora nostra Madre Terra
con la gioia nel cuor;
dolcemente le tue mani innalza al ciel. Re
Dai a Gesù la tua tristezza, che ci nutre e ci governa
i tuoi anni di dolor, La4 La7 La4 La7 Re
ed allora nella vita entrerai. O altissimo Signore.

Si-7 Re/Si Mi-7 Sol/La Laudato sii mi Signore


Oh____ ed allora nella vita anche per Sora nostra morte corporale.
Per quelli che perdonano per il tuo amore.
La Sol Sol/La Re Per Sora nostra Madre Terra
entrerai. che ci nutre e ci governa
o altissimo Signo-re.
207. LAUDATE OMNES GENTES
(Taizé) 209. LAUDATO SI', SIGNORE MIO (160)
Mi La Si7 Do#- Mi La Si7 (Cento)
Laudate omnes gen-tes Laudate Dominum Re Mi-
Mi La Si7 Do#- La Si7 Mi Laudato sii, Signore mio
Laudate omnes gen-tes Laudate Dominum La Si-
Laudato sii, Signore mio
208. LAUDATO SII (Forza Venite Gente) Sol La
(Castellacci – Biagioli - Paulicelli) Laudato sii, Signore mio
Re Do Sol Re Sol Re
Re Do Laudato sii, Signore mio.
Laudato sii mi Signore
Sol Re Re Mi-
con tutte le tue creature Per il sole d'ogni giorno
Do Sol La Si-
Specialmente Frate so -le che riscalda e dona vita;
Sol La
che dà luce al giorno egli illumina il cammino
Re Do Sol Mi- La
E che ci illumina per Tua volontà di chi cerca te, Signore.
Sol Re Mi-
Raggiante e bello con grande splendore Per la luna e per le stelle,
La Si-
di Te è l’immagine io le sento mie sorelle;
Re La4 La7 Sol La
Altissimo, altissimo Signore. le hai formate su nel cielo
Re Do Sol Mi- La
Laudato sii mi Signore e le doni a chi è nel buio.
Sol Re
per Sora Luna e le stelle luminose e belle. Per la nostra madre terra,
Re Do Sol Re Re Do Sol Re che ci dona fiori ed erba;
su di lei noi fatichiamo,
per il pane di ogni giorno.
Re Do Sol Re Per chi soffre con coraggio
A- alleluia, a- alleluia e perdona nel tuo amore;
Do Sol Re La4 La tu gli dai la pace tua,
A- alleluia, a- alleluia, alleluia. alla sera della vita.

53
Per la morte che è di tutti, Sib Fa La La7
io la sento ogni istante; piccoli siam davanti a Te.
ma se vivo nel tuo amore Re- Sol- Re- La Re-
dona un senso alla mia vita. Come ruscelli siamo d'acqua lim_pi_da,
Per l'amore che è nel mondo,
tra una donna e l'uomo suo, Sib Fa La7
per la vita dei bambini semplici e puri innanzi a Te.
che il mio mondo fanno nuovo.
Guardaci tu, Signore, siamo tuoi
sei via, vita e verità.
210. LA VERA GIOIA (161) Se ci terrai la mano nella mano,
(Frisina) il cuore più non temerà.
Reb Lab Reb Mib- Lab
La vera gioia nasce nella pace, 212. L’ETERNO RIPOSO
7 Reb Mib Lab 7
la vera gioia non consuma il cuore, L’eterno riposo dona a loro, o Signore,
Reb Lab Sib- Mib-
come fuoco con il suo calore e splenda ad essi la luce perpetua.
Reb Mib- Lab 7 In Sion, Signore ti si addice la lode,
e dona vita quando il cuore muore;
Reb Lab Sib- Mib- in Gerusalemme a te si compia il voto
la vera gioia costruisce il mondo
Reb Sib- Mib- Lab Reb La7 Ascolta la preghiera del tuo servo,
e porta luce nell’oscurità.
poiché giunge a te ogni vivente
Re Mi- La 7
La vera gioia nasce dalla luce, 213. LE TUE MERAVIGLIE (163)
Re Mi- La 7 (Casucci - Balduzzi)
che splende viva in un cuore puro, La- Mi- Fa Do Re- La- Fa Sol
Re La Si- Mi- La- Mi- Fa Do Re- La- Fa Sol La-
verità sostiene la sua fiamma Fa Sol Mi- La-
Re Mi- La 7 Ora lascia, o Signore, che io vada in pace,
perciò non teme ombra né menzogna, Re- Do Sib Sol
Re La Si- Mi- perché ho visto le tue meravi - glie.
vera gioia libera il tuo cuore, Fa Sol Mi- La-
Re Si- Mi- La Re Sib7 Il tuo popolo in festa per le strade correrà
ti rende canto nella libertà. Re- Do Sib Sol
a portare le tue meravi - glie!
Mib Fa- Sib 7
La vera gioia vola sopra il mondo La- Mi- Fa Do
Mib Fa- Sib 7 La tua presenza ha riempito d’amore
ed il peccato non potrà fermarla, La- Mi- Fa Do
Mib Sib Do- Fa- le nostre vite, le nostre giornate.
le sue ali splendono di grazia, Sib Fa
Mib Fa- Sib 7 In te una sola anima,
dono di Cristo e della sua salvezza Sol- Fa
Mib Sib Do- Fa- un solo cuore siamo noi:
tutti unisce come in un abbraccio, Sib Fa
Mib Do- Fa- Sib Mib Si7 con te la luce risplende,
e tutti ama nella carità Sol- Do
splende più chiara che mai!
Mi Fa#- Si 7 Mi Fa#- Si 7
La tua presenza ha inondato d’amore
Mi Si Do#- Fa#- Mi Fa#- Si 7
le nostre vite, le nostre giornate,
fra la tua gente resterai,
Mi Si Do#- Fa#- per sempre vivo in mezzo a noi
E tutti unisce come in un abbraccio, fino ai confini del tempo:
Mi Do#- Fa#- Si Mi così ci accompagnerai.
e tutti ama nella cari-tà.
214. LIETA ARMONIA (164)
211. LE MANI ALZATE (162) (Bracci – Casimiri)
(Vercruysse - Meloni) Re La
Re Sol Re Fa#- Si- Lieta armonia
Le mani alzate verso Te Si___gnor Fa#- Si- Sol La
Sol Re Mi La7 nel gaudio del mio spirito si espande:
per offrirti il mondo. Re La Si- Fa#-
Re Sol Re Fa#- Si- l'anima mia magnifica il Signor.
Le mani alzate verso Te Si___gnor Sol Re La
Sol Re La7 Re Lui solo è grande,
gioia è in me nel profon_do. Sol Re La4 Re
Lui solo è grande.
Re- Sol- Re- La Re-
Guardaci Tu Signore siamo tuo_____i, Umile ancella
degnò di riguardarmi dal suo trono.

54
E grande e bella mi fece il Creator: (Parlato) Ti ringraziamo, Spirito d'amore,
lui solo è buono, lui solo è buono. perché rinnovi la faccia della terra.
Tu dai luce e conforto ad ogni cuore.
E me beata Ti ringraziamo perché con i tuoi santi doni
dirà in eterno delle genti il canto. ci dai la forza di avanzare nel nostro cammino
Mi ha esaltata per l’umile mio cuor: per giungere uniti alla gioia della tua casa.
lui solo è santo, lui solo è santo.
217. LODATE IDDIO (167)
215. LODATE DIO (165) (Cento)
(Albisetti – Stefani) Re- Fa Do Re-
Re La Sol La7 Re Sole, vento e fiori di campo
Lodate Dio, schiere beate del cielo, Fa Do Re-
La Sol La7 Re lodate, lodate, lodate Iddio.
lodate Dio, genti di tutta la terra: Re- Fa Do Re-
Si- Re La Terra, uomo, uccelli del cielo
cantate a lui, che l’universo creò, Fa Do Re-
Si- La Re lodate, lodate, lodate Iddio.
somma sapienza e splendore. Re- Do Fa Do
Voi che amate la vita e i fratelli
Lodate Dio, Padre che dona ogni bene,
lodate Dio, ricco di grazie e perdono, Sib Re- Do Re-
cantate a lui, che tanto gli uomini amò, lodate, lodate, lodate Iddio.
da dare l’unico Figlio. Re- Do Fa Do
Voi che siete felici o tristi
Lodate Dio, uno e trino Signore, Sib Re- Do Re-
lodate Dio, meta e premio dei buoni: lodate, lodate, lodate Iddio.
cantate a lui, sorgente di ogni bontà,
per tutti i secoli amen. Fuoco e nebbia e cime dei monti
Nevi eterne e acque dei fiumi
216. LODATE DIO (166) Voi che avete la pace nel cuore
(Gen Rosso) Voi che lottate sul posto di lavoro
Con le stelle accese nel cielo
Sol Do Sol Fa Do con i bimbi felici nel mondo
Sol Do Sol Re7 Fa Con i ragazzi che cercano amore
La Do Re7 Sol Lam Re Con gli oppressi di ogni colore
É Gesù la speranza dell'uomo
Sol Do Sol Fa Do Sol Noi cristiani viviamo di Lui
Sol Do Sol E cantiamo la gioia e l'amore
Lodate Di--o Che rinasce in chi crede in Lui.
Fa Do Sol
cieli immen-si ed infiniti. 218. LODATE MARIA (168)
Do Sol Re Sol Re Si- Mi- La Re
Lodate Di--o Lodate Mari-a o lin-gue fedeli,
Re-7 La- Do Re Sol Re Si- Mi- La Re
cori eterni d'Angeli. risuoni nei cie-li la vo-stra armoni - a.
Re7
Lodate Dio Re Sol Re Si- Mi- La Re
Sol La-7 Re/4 Re+ Lodate, loda - te, loda - te Mari - a.
Santi de-l Suo Re----gno.
Sol La-7 Re Maria sei giglio di puri candori
Lodatelo uomini, il cuore innamori del Verbo tuo Figlio.
Mi- Re
Dio vi ama. 219. LODE E GLORIA (169)
Sol La-7 Re (Spoladore)
Lodatelo uomini, Sol Re La- Mi-
Do Sol Sol Re La- Mi-
Dio è con voi. Lode e gloria a te o Signore
Sol Re La- Do Re Mi-
(Parlato) Ti ringraziamo, Dio nostro Padre Lode e Gloria a Te o Signo-o-re
perché sei Amore.
Tu ci hai fatto dono della vita
e ci hai creati per essere figli tuoi. Re Sol Re
Ti ringraziamo perché ci fai partecipi Date lode al Signore o Figli di Dio
della tua opera creatrice La- Mi-
dandoci un mondo da plasmare benedite il suo nome su tutta la terra.
con le nostre mani. Re Sol Re
Il suo amore per noi è fedele per sempre,
(Parlato) Ti ringraziamo, Signore Gesù,
perché per amore nostro La- Do Re Mi-
sei venuto in questo mondo il suo amore per noi è per sem - pre.
per riscattarci dal ogni male
e riportarci al Padre. Acclamate al Signore da tutta la Terra
Ti ringraziamo perché sei rimasto ci ha creati e voluti a lui apparteniamo
in mezzo a noi per sempre il Signore ci guida e ci tiene per mano
per far di tutti gli uomini una sola famiglia, senza fine è il suo amore per noi
un corpo solo in te.

55
220. LODE E GLORIA A TE (170) 222. L'ULTIMO GIORNO
Mi La Mi La (Spoladore)
Lode e gloria a te, La- Sol6 F7+
Mi Si Mi Si Quando l'ultimo giorno
lode e gloria a te. Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
Do#- Fa#- saremo tutti insieme là
Luce del mattino, La- Sol6 Fa7+ Mi
Mi La Mi Bianchi e neri, piccoli e grandi,
lode e gloria a te. Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
tutti insieme da te
M’ha fatto camminare, m’ha fatto camminare, La- Sol6 Fa7+
per questo canto: lode e gloria a te. In quella grande casa
Lodatelo nel tempio, lodatelo nel ciel, Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
io sempre canto: lode e gloria a te. che spazio ne ha
La- Sol6 Fa7+
Lo loderò con l’arpa, io loderò il Signore, Per tutta questa storia
ha fatto grandi cose: lode e gloria a te. Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
dell'al di qua
Lo loderò con danze, m’ha fatto camminar
per questo canto: lode e gloria a te.
La- Sol6 Fa7+
Tu ci dirai:
221. LUI VERRÀ E TI SALVERÀ (171) Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
(Fitts –Sadler) "Venite con me amici miei
Mi Si Do#- La Si La- Sol6 Fa7+
A chi è nell’angoscia tu dirai: Avevo fame, avevo
Mi Si La Si Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
Non devi teme-re, sete, ero nudo,
Mi Si Do#- La- Sol6 Fa7+
il tuo Signore è qui, Ero solo, solo
La Si Mi Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi Mi7
con la forza sua. dietro le sbarre,
Si La Si La- Sol6 Fa7+
Quando invochi il suo no-me E nel letto freddo
La Si4 Si Mi Mi Mi7 La- Sol6 Fa7+ Mi
Lui ti salverà. del dolore.

Mi La Si Mi Mi7 Re- Si7 Mi


Lui verrà e ti sal - verà, Ma voi siete venuti da me
Mi La Si Do#- Mi7 La- Sol Fa
Dio verrà e ti sal - verà, Siete venuti da me, da me
La Si4 Si Re-7 Mi7 La-
di’ a chi è smarrito che certo Lui tornerà. E non mi avete mai lasciato solo.
Mi/Sol# La Si Mi
Lui verrà e ti sal - verà, Al di là del muro esiste una legge
Mi La Si Mi Legge dell’amore che regola il mondo
Lui verrà e ti sal - verà, Saremo giudicati dal nostro cuore
Per tutta questa storia dell'al di qua
Mi La Si Do#-
Dio verrà e ti sal - verà, Tu ci dirai: «Via da me, lontani da me
La Si4 Si Avevo fame, avevo sete, ero nudo,
alza i tuoi occhi a lui, presto ritornerà, Ero solo, solo dietro le sbarre,
Mi/Sol# La Si Mi E nel letto freddo del dolore.
lui verrà e ti sal - verà.
Ma voi avete pensato a voi
À chi ha il cuore ferito tu dirai: Sempre soltanto a voi, a voi
Confida in Dio, ed io sono rimasto solo»
il tuo Signore è qui,
con il suo grande amore. 223. L’UOMO NUOVO (172)
Quando invochi il suo nome (Espinosa)
Lui ti salverà.
Si- Fa# Si-
Dammi un cuore, Signor,
Do#- Si/Re#
Egli è rifugio nelle avversità, Sol La Re
grande per amare.
Mi Fa#-7
dalla tempesta ti riparerà. Si- Fa# Si-
Dammi un cuore, Signor,
Mi/Sol# La
E il tuo baluardo e ti difenderà, La Si-
pronto a lottare con te!
Fa#-7 Si4 Si
la forza sua Lui ti darà.
Si- Sol La Re
L'uomo nuovo creatore della storia,
Sol La Re
costruttore di nuova umanità.

56
Si- Sol La Si- Si-7 Fa7 La7
L'uomo nuovo che vive l'esistenza non era per te.
Sol Mi- Fa#
come un rischio che il mondo cambierà. Re-7 Sol-7 Do7 Fa7
Ave Mari__a, ave Maria,
L'uomo nuovo che lotta con speranza, Re-7 Sol-7 Do7 La7
nella vita cerca verità. ave Mari –a, ave Maria, ave Maria.
L'uomo nuovo non stretto da catene,
l'uomo libero che esige libertà. Io vorrei tanto sapere da te
se quand'era bambino
L'uomo nuovo che più non vuol frontiere, nè tu gli hai spiegato che cosa sarebbe
violenze in questa società. successo di Lui
L'uomo nuovo al fianco di chi soffre e quante volte, anche tu, di nascosto,
dividendo con lui il tetto e il pane. piangevi, Madre,
quando sentivi che presto
224. MADONNA NERA (173) l'avrebbero ucciso per noi...
Sol Io ti ringrazio per questo silenzio
C'è una terra silenziosa che resta tra noi;
Do Mi7 io benedico il coraggio di vivere
dove ognuno vuol tornare, sola con Lui.
La- La7 Ora capisco che fin da quei giorni
una terra e un dolce volto pensavi a noi.
Per ogni Figlio dell'uomo che muore
Re Re7 ti prego così...
con due segni di violenza;
Sol
sguardo intenso e premuroso
226. MAGNIFICA IL SIGNORE (175)
(Amadei)
Do La-7
che ti chiede di affidare Re Fa#- Si-
Magnifica il Signore anima mia;
Re Re7
la tua vita e il tuo mondo Mi- La7 Re
il mio spirito esulta in Dio.
Do Sol
in mano a lei. Fa#- Si-
Alleluia, alleluia, alleluia,
Sol Do Mi-7 La7 Re
Madonna, Madonna nera, allelu___ia, alleluia.
Re 7 Sol Re7
è dolce essere tuo figlio! Re Re7
Perché ha guardato l'umiltà della sua serva:
Sol Do
O lascia, Madonna nera, Sol La Re7
ecco ora mi chiameran beata
Re 7 Sol
ch’io viva vicino a te. Sol
perché il Potente
Lei ti calma e rasserena, La
lei ti libera dal male mi ha fatto grandi cose
perché sempre ha un cuore grande Re
per ciascuno dei suoi figli; e santo è il suo nome.
lei ti illumina il cammino
se le offri un pò d'amore, Mi-7 La7 Re
se ogni giorno parlerai a lei così: Alleluia, alleluia!

Questo mondo in subbuglio Ha spiegato la potenza del suo braccio


cosa all'uomo potrà offrire? ha disperso i superbi di cuore,
Solo il volto di una madre i potenti rovescia dai troni
pace vera può donare. e innalza gli umili e li ricolma di ogni bene.
Nel tuo sguardo noi cerchiamo Il suo servo Israele egli solleva
quel sorriso del Signore ricordando la sua misericordia
che ridesta un po' di bene promessa ad Abramo e ai nostri padri
in fondo al cuor. e a tutti i suoi figli,
perché santo è il suo nome.
225. MADRE IO VORREI (174)
227. MAGNIFICAT
(Sequeri)
(Taizé)
Re-7
Io vorrei tanto parlare con te Sol Re Do Sol
A: Magnificat, magnificat.
Sol-7
di quel Figlio che amavi. Sol Re Do Sol
B: Magnificat, anima mea Dominum.
Do7
Io vorrei tanto ascoltare da te Sol Re Do Sol
C: Magnificat, magnificat,
Fa7 La4 La7
quello che pensavi Sol Re Do Sol
D: Magnificat anima mea.
Re-7
quando hai udito che tu non saresti
Sol-7
più stata tua
Do7
e questo Figlio che non aspettavi
57
228. MAGNIFICAT (176) ed io cammini dove cammineresti Tu.
(Gragnani) Tu soffio di vita prendi la mia giovinezza
con le contraddizioni e le falsità
Sol Do Si- Mi- Strumento fa che sia per annunciare il Regno
Dio ha fatto in me cose grandi. a chi per queste vie Tu chiami Beati...
Do7 La-7 Re Sol7
Lui che guarda l'umile servo Do Sol
Do La- Mani, prendi queste mie mani,
e disperde i superbi Fa
Si Mi- Mi fanne vita, fanne amore
nell'orgoglio del cuo_re. La- Sol
braccia aperte per ricevere...Chi è solo.
La- Re7 Sol Do La- Do Sol
L'anima mia esulta in Dio Cuore, prendi questo mio cuore,
Si Mi- Mi Fa
mio salvato__re. fa che si spalanchi al mondo
La- Re7 Sol Do La- La-
L'anima mia esulta in Dio germogliando per quegli occhi
Si Mi- Mi Sol Fa Sol
mio salvatore. che non sanno pianger più.
Do Re Sol
La sua salvezza canterò. Do Fa
Noi giovani di un mondo
Lui, onnipotente e santo,
Lui abbatte i grandi dai troni Sol Do
e solleva dal fango il suo umile servo. che cancella i sentimenti
Fa Do
Lui, misericordia infinita, e inscatola le forze
Lui che rende povero il ricco Re- Sol
e ricolma di beni chi si affida al suo amore. nell'asfalto di città
Lui, amore sempre fedele, La- Sol
Lui guida del suo servo Israele Siamo stanchi di guardare
e ricorda il suo patto stabilito per sempre. Fa Do
siamo stanchi di gridare
229. MANI (177) Fa Do
ci hai chiamati siamo Tuoi
Fa Sol
Do Fa Sol Do cammineremo insieme...
Vorrei che le parole mutassero in preghiera
Fa Do Re- Sol Do Sol
rivederti o Padre che dipingevi il cielo Mani, prendi queste mie mani,
Do Fa Sol Do Fa
Sapessi quante volte guardando questo mondo fanne vita, fanne amore
Fa Do Re- Sol Do La- Sol
vorrei che tu tornassi a ritoccarmi il cuore. braccia aperte per ricevere...Chi è solo.
La- Sol Fa Do Do Sol
Vorrei che le mie mani avessero la forza Cuore, prendi questo mio cuore,
Re- Re Sol Fa
per sostenere chi non può camminare fa che si spalanchi al mondo
La- Sol La-
Vorrei che questo cuore germogliando per quegli occhi
Fa Do Sol Fa Sol La
che esplode in sentimenti che non sanno pianger più.
Re- Re-7 Fa Sol
diventasse culla per chi non ha più madre... Re La
Mani, prendi queste nostre mani
Do Sol Sol
Mani, prendi queste mie mani, fanne vita fanne amore,
Fa Si- La
fanne vita, fanne amore braccia aperte per ricevere chi è solo.
La- Sol Re La
braccia aperte per ricevere...Chi è solo. Cuori, prendi questi nostri cuori
Do Sol Sol
Cuore, prendi questo mio cuore, fa che siano testimoni
Fa Si- La Sol
fa che si spalanchi al mondo che Tu chiami ogni uomo a far festa con Dio.
La- La Re
germogliando per quegli occhi
Sol Fa Sol
che non sanno pianger più.

Sei tu lo spazio che desidero da sempre,


so che mi stringerai e mi terrai la mano.
Fa che le mie strade si perdano nel buio

58
230. MARIA (178) Vogliam di Te in eterno cantar:
(Spoladore) immenso ciel, che traspare il Signor.
Sei tu la Madre, e per Te
La Re7 La Re7 Mi7 venuto è il Signor qui tra noi.
La Re La Re
Promessa da Dio dalla terra di Israele 232. MARIA VOGLIAMO AMARTI
La Re La Mi7 (Gen Verde)
attesa dall’uomo come stella del mattino.
Re Mi- Si- Sol La Re
Fa#- Do#- Re La Maria, Maria,
Nel vento leggero hai udito la voce
Sol Fa# Si- Re Sol La Re
Si-7 Do#- Maria, Maria
e all’ombra del Padre
Re Mi-
Mi-7 Fa# ... siamo tutti tuoi
come incenso hai bruciato.
Si- Sol
Si-7 Mi La7 Fa#- e vogliamo amarti,
E lo Spirito Santo ha tessuto di vita
La Re
Si-7 Mi La7 Fa#- come nessuno ti ha amato mai!
il tuo giovane grembo per il Figlio dell’Uomo.
Sol Fa#
Si-7 Mi La7 Fa#- ... siamo tutti tuoi
Nel silenzio nascosto hai riempito la terra
Si- Sol Re
Si-7 Mi e vogliamo amarti
di un canto per l’Uomo
La Sol Re
Re Si7 Mi7 come nessuno ti ha amato mai!
sbocciato alla vita per noi.
Mi-9 Re Mi-9
La Do#- Re Mi La Fa# Con te, sulla tua via,
Maria, Maria, vieni qui tra noi
Re Mi-9
Si- La7dim La Fa#- Si- il nostro cammino è sicuro,
e porta all’uomo quella pace che hai
Do Re Mi-9
Do# Fa#- Re Si7 Mi7 Con te ogni passo conduce alla meta,
nel cuore tu, dolce Madre mia. (2v.)
Re Mi-9
La luce è venuta ed è brillata la notte e anche nella notte
perché il mondo conosca l’amore del Padre. Re Mi-9
E tu porti nel mondo colui che è la vita tu ci sei vicina,
perché abbiamo la gioia Do Re Mi- Re La4 La
e la gioia sia piena. trasformi ogni timore in certezza.
Nella croce del Figlio
hai abbracciato ogni dolore La tua corona di rose vogliamo essere noi;
ogni attesa e fatica di questa umanità. una corona di figli tutti tuoi.
La tua casa ora è il mondo, La tua presenza nel mondo ritorni attraverso
la tua grazia una lode di noi
e la gloria di Dio come un canto di lode senza fine.
ha dipinto una veste per te.
233. MIA FORZA E MIO CANTO (179)
231. MARIA (Comi)
(Gen Rosso)
Mi- Do Re Sol
Re Mi- Sol La7 Re Fa#-Si-Re Mia forza e mio canto è il Signore
Quando l'amor vol_le in terra regnar
Do La- Re Mi
Mi- Sol La7 ReFa#-Si-Re d'Israele in eterno è il salvato_re.
la sua Parola vol_le a tutti annunziar.
Fa#- Mi- La-
Le sue celesti armonie Voglio cantare in onore del Signore
Sol La7 Re La7 Re Re Mi-
bramavano qui tra noi risuonar. perché lui è il mio salvatore,
Mi- La-
Re Mi- Sol La7 ReFa#-Si-Re è il mio Dio, lo voglio lodare,
Per realizzare questo piano, il Signor Re Do La- Si7
Mi- Sol La7 Re Fa#- Si- Re è il Dio di mio padre, lo voglio esalta-re.
volle trovar uno sfondo in un cuor.
Fa#- Il Suo nome è “il Signore”
La luce su quest'ombra brillò la Sua destra è ricolma di potenza,
la Sua destra annienta il nemico
Sol La7 Re La7 Re e lo schiaccia con vittoria infinita.
e l'armonia sul silenzio d'amor.
Chi è come Te, o Signore?
Sol Chi è come Te fra gli dei?
Chi è questa ombra mirabile Sei maestoso Signore e Santo
Fa#- tremendo nelle imprese, operatore di prodigi.
si perde nel sole, risplende più.
Hai guidato il Tuo popolo nel deserto,
Si- Fa# il popolo che Tu hai riscattato,
Chi è questo silenzio altissimo d'amor? lo conducesti con forza, o Signore
La7 Re La7 Re e con amore alla Tua santa Dimora.
Maria sei tu.

59
234. MI ALZERÒ (180) Lab Sib Lab Mib Sol-7
(Meja) Mio Signore e mio Dio sei tu.
Mi- La- Mi- Lab Sib4 Sib Lab Mib Sol-
Mi alzerò e andrò da mio Padre Mio Signore e mio Di - o sei tu.
La- Mi- Si Mi- Lab Sib Lab Mib Sol-7
e dirò: "Padre ho peccato!". Mio Signore e mio Dio sei tu.
Lab Sib4 Sib Lab Mib Sol-
La- Mi- Mio Signore e mio Di - o sei tu.
Alzatosi andò da suo padre; Lab Sib Lab Mib Sol-7
Re7 Sol Mio Signore e mio Dio sei tu.
e lo vide il padre da lontano, Lab Sib4 Sol- Do- Sol-
La- Mi- Mio Signore e mio Di - o sei tu.
preso da pietà gli corse incontro Lab Sib4 Sib7 Lab Mib
La- Si7 Mi- Mio Signore e mio Di - o sei tu.
e con grande tenerezza lo baciò.
237. MIRA IL TUO POPOLO (181)
Io non sono degno d’essere tuo figlio
mettimi nel numero dei servi; Si- 7 Fa# Si-
perdona il dolor che t’ho arrecato, non Mira il tuo popolo o bella Signora,
guardare la mia grande infedeltà. La Re Sol7 Do#- Fa# Si-
che pien di giubilo oggi ti onora

235. MIO SIGNORE Re Dodim Mi- La Mi


(Spiritual)
Anch'io festevole corro ai tuoi pié:
Sol Do#- Fa#- Si7 Mi- La7 Si (La) Re
Mio Signore, ricordati di me, O Santa Vergine, pre-ga per me. (2v)
Do Sol In questa misera valle infelice,
o mio Signore, ricordati di me. tutti ti invocano soccorritrice.
Sol Si- Mi-
Mio Signore, ricordati di me, Questo bel titolo conviene a te:
La7 Re7 Sol Do Sol O Santa Vergine prega per me.
non lasciarmi solo quaggiù.
238. MISERICORDIAS DOMINI
Mio Signore, sei qui rimani in me, (Taizé)
o mio Signore, sei qui rimani in me.
Mio Signore, sei qui rimani in me, Re- La- Re-7 Do
la mia gioia vera sei tu. Misericordia Domi_ni
Fa Do Re- La7 Re-
Vieni, Signore, a vivere con me, in aeternum can_ta__bo.
Vieni, Signore, a vivere con me.
Vieni, Signore, a vivere con me: 239. MISTERO DELLA CENA (182)
ch’io mi senta vivo per te.
(Stefani - De Pearsall)
Re7 Sol Re Sol Mi- Re
Miste-ro della ce - na
236. MIO SIGNORE E MIO DIO
Sol Do Sol Re7 Sol
è il corpo di Gesù.
Si- Fa#- Fa Do Si- Sol- Re La7 Re
Re7 Sol Re Sol Mi- Re
Sol La Re Sol Re Miste-ro della cro-ce
Gesù, Gesù,
Sol La7Si- Sol La7 Re
Sol La Re è il Sangue di Ge- sù.
il tuo nome è salvezza Gesù
Sol Do Sol La Re Mi-
Sol La Si- Fa#- E questo pane e vino
Gesù, Gesù,
Re Sol Re Mi- Si7 Mi-
Sol Do#dim Fa# Si- Fa#- è Cristo in mezzo ai suoi.
mio Signore e mio Di - o sei tu
Do Re7 Sol Mi- Re Do Sol
Sol La 4/7 Re Sol Re Gesù risorto e vi-vo
Mio Signore e mio Dio sei tu
Do La- Sol Re Sol
Gesù, Gesù, il tuo nome è potenza Gesù Sa-rà sempre con noi.
Gesù, Gesù, mio Signore e mio Dio sei tu
Mio Signore e mio Dio sei tu Mistero della Chiesa
è il corpo di Gesù.
Mistero della pace
Si- Fa#- Fa7+ Do Si- Sol- Re Mi Re Mi La7 Sib7 è il sangue di Gesù.
Il pane che mangiamo
Lab Sib Mib Lab Mib fratelli ci farà.
Gesù, Gesù, Intorno a questo altare
Lab Sol7 Do- Sol- l’amore crescerà.
il tuo nome è salvezza Gesù
Lab7+ Sib Do- Sol-
Gesù, Gesù,
Re-7 Sol7 Do- Sol-
Mio Signore e mio Di - o sei tu
Lab Sib4 Sib Lab Mib Sol-
Mio Signore e mio Di - o sei tu.
60
240. MUSICA DI FESTA (183)
(Sands - Jotti) come sabbia fra le dita
Mi- Si- Mi- Si- La Sol7+
scorrono i miei giorni insieme a te.
Mi- Si- Mi- Si-
Cantate al Signore un cantico nuovo:
Do6/9
Do Re Sol Si7 Inquietudine, o malinconia:
splende la sua gloria!
Sol Re La
Mi- Si- Mi- Si- non c'è posto per loro in casa mia.
Grande è la sua forza, grande la sua pace,
Do6/9
Do Re Mi- Si- Sempre nuovo è il tuo modo
grande la sua santità.
Sol Re Si-
di inventare il gioco del tempo per me.
La- Re7/9 Sol7+ Do7+
In tutta la terra, popoli del mondo,
| Si- La Si- La |
La-6 Si Mi- Re Sol Mi7
gridate la sua fe - del - tà!
Re La Si- Sol
La- Re7/9 Sol7+ Do7+ Nascerà dentro me,
Musica di festa, musica di lode,
Re La Si- Sol
La-6 Si7 Mi- Si- Mi- Si- sul silenzio che abita qui,
musica di libertà.
Re La Si- Sol
Agli occhi del mondo ha manifestato fiorirà un canto che
la sua salvezza! Re La Si- Sol
Per questo si canti, per questo si danzi, mai nessuno ha cantato per te.
per questo si celebri!
Re | La4 La |
Con l’arpa ed il corno, con timpani e flauti,
con tutta la voce! Se la strada si fa dura,
canti di dolcezza, canti di salvezza, come posso aver paura?
canti d’immortalità! Nel buio della notte ci sei Tu.
Se mi assale la fatica
Al Dio che ci salva, Gloria in eterno, di cancellare la sconfitta,
Amen! Alleluia! dietro ogni ferita sei ancora Tu.
Gloria a Dio Padre, Gloria a Dio Figlio,
Gloria a Dio Spirito! È una cosa che non mi spiego mai:
cosa ho tatto perché Tu scegliessi me?
241. NASCE L’AMOR Cosa mai dirò quando mi vedrai,
(Gen Rosso)
quando dai confini del mondo verrai?
Sol Si- Do Sol Mi- La7 Sol Nascerà dentro me,
sul silenzio che abita qui,
Sol Mi- Do Re fiorirà un canto che
Fredda è la notte, buio d'intorno, mai nessuno ha cantato per te.
Sol Mi- Do Re
silente attesa, sacro timor; Re | Do | Sol Re | Do
Sol Mi- Do Re
brilla una stella, veglia la terra, Sol Re Mi- Do
Sol Mi- Do Re Nascerà dentro me,
s'apre la vita, palpita un cuor. Sol Re Mi- Do
sul silenzio che abita qui,
Sol Si- Do Sol Sol Re Mi- Do
Nato è Gesù, nasce l'Amor, fiorirà un canto che
Mi- La7 Re Sol Re Mi- Do
gli Angeli in cielo cantano in cor. mai nessuno ha cantato per te.
Sol Si- Do Sol
Nasce Gesù, nasce l'Amor, | Sol | Re | Re4/9 | Re | Sol
Mi- La7 Sol
gli Angeli in cielo cantano in cor. 243. NELLA CHIESA DEL SIGNORE (185)
(Ferretti - Bagni – Confitto)
E se l’Amore regna fra noi
nei nostri cuori vive Gesù. Sol Mi- Do La- Fa
Splende la luce in tutti è pace: Nella Chiesa del Signore
il Paradiso è in mezzo a noi. Sol Mi- La7 Re-
tutti gli uomini verranno
242. NASCERÀ (184) Sol Sol9 Do La-
(Gen Rosso)
se bussando alla sua porta
Re Re Re7 Sol
Non c'è al mondo chi mi ami, solo amore troveranno.

non c'è stato mai nessuno Sol La- Fa Sib


Quando Pietro, gli Apostoli e i fedeli
La Sol7+
in fondo alla mia vita, come te. Sol- Fa Do
vivevano la vera comunione,
Re
È con te la mia partita; La- Mi-7 Fa
mettevano in comune i loro beni
61
La7 Re Re7 Sol7 246. NEL TUO SILENZIO (188)
e non v'era fra loro distinzione. (Gen Rosso & Gen Verde)
E nessuno soffriva umiliazione, Re Sol/Si La/Do# Re Si-7 Mi-7 La7
ma secondo il bisogno di ciascuno Re Sol/Si La/Do# Re Si-7 Mi-7 Sol/La
compivano una giusta divisione Re Mi-7 Re/Fa# Sol/La
Perché non fosse povero nessuno.

Spezzando il pane nelle loro case Re Sol/Si La/Do# Re


esempio davan di fraternità, Nel tuo silenzio accolgo il mistero
lodando insieme Dio per queste cose, Si-7 Mi-7 La7 Re/Fa#
godendo stima in tutta la città. venuto a vivere dentro di me.
Sol/Si La/Do# Re
244. NELLA NOTTE TUTTA LUCE (186) Sei tu che vieni, o forse è più vero
(Les Anges dans nos Campagnes) Si-7 Mi-7 Sol/La Re
Fa Do Fa che tu mi accogli in te, Gesù.
Nella notte tutta luce
Fa Do7 Fa Fa#- Sol Do/Sol Sol Si-
Per noi nato è il Salvator Re Do/Re Sol La/Sol Sol
Fa Do Fa
Gloria in cielo pace in terra Re Sol/Si La/Do# Re
Fa Do7 Fa Sorgente viva che nasce nel cuore
Acclamiamo il Dio d’Amor Si-7 Mi-7 La7 Re/Fa#
è questo dono che abita in me.
Fa Sol- Fa Do7 Fa Sol/Si La/Do# Re
Glo - - - - - - - ria La tua presenza è un Fuoco d'amore
Do Fa Sib Fa Do Si-7 Mi-7 Sol/La Re
in ex - cel - sis De - o che avvolge l'anima mia, Gesù.
Fa Sol- Fa Do7 Fa
Glo - - - - - - - ria Fa#- Sol Do/Sol Sol Si-
Do Fa Sib Fa Do Fa Re Do/Re Sol La/Sol Sol Mi-7 Sol/La
in ex - cel - sis De - o
Fa Sib7+/Re La-7/Do Sib7+
O Signore ci hai ridato Ora il tuo Spirito in me dice: "Padre",
innocenza e verità.
Ti rendiamo grazie e lode Fa/La Sib7+ Do7 Do-7
fonte eterna di bontà non sono io a parlare, sei tu.
Fa7 Sib/Re Do7/Mi Fa
La tua pace, o Redentore Nell'infinito oceano di pace
dono sia del tuo Natal Sib7+/Do Sib-/Do Fa
il più caro e salutare tu vivi in me, io in te, Gesù.
per l’intera umanità.
247. NOEL (189)
(Melodia Popolare XVII Sec – “The First Nowel”.)
245. NELLE MANI DELLA CREAZIONE (187)
(Cento)
Do Sol La- Do
Dall’alto del ciel scese un messo divin,
Do La4 La- Re- Sol6 Sol Fa Sol Do
l’annuncio ad umil pastori portò.
Mi- La4 La- Re- Sol6 Sol
Do Sol La- Do
È nato Gesù, è nato l’Agnel
Do Sol/Si La- Do/Sol
Nelle mani della creazione Fa Sol Do
il gregge lasciate e correte a Betlem.
Re- Fa So Sol4 Sol
nasce pane e vino per amore.
Do Sol La- Do
Do Mi- La- Sol6 Noel, Noel, Noel, Noel,
Pane è Gesù che si è donato,
Fa Sol Do
Fa Re- Sol4 Sol Oggi è nato il Re d’Israel
vino è il suo sangue che è versato.
La stella guidò i re magi a Betlem
Do Mi7 La- Sol6 Splendente di luce la grotta indicò.
È l’offerta a te, o Creatore, Nel fieno al gel giaceva Gesù
Re- Fa/Sol Do Sol6 Sol A lui, adoranti, offrono i don.
perché ci trasformi in te, Signore.
Su cantate con noi esultate ognor
Pane è la fatica di ogni uomo, un grande mistero a noi svelò.
vino è il sorriso di un bambino. Gesù redentor a noi venne quaggiù
Pane è il dolore di un malato, donando salvezza e pace nei cuor.
vino è l’amore che è sbocciato.

Pane è sentirsi tutti uniti,


vino è sapore della fede.
Pane è sentire una presenza,
vino è impegnare l’esistenza.

62
248. NOI CANTEREMO GLORIA A TE (190) Do#-
(Stefani) così chiusi nelle loro storie.
Sol Mi- Do Re Sol La Si La Si7
Noi canteremo gloria a te Storie senza luce, storie senza pace.
Si- Mi- Do Mi- Re Mi La/Si
Padre che dai la vi - ta Cosa cercano è difficile capirlo:
Mi- Do Re7 Mi- Do#- La Si
Dio d’immensa carità solo maschere sanno offrire.
Sol Mi- Do Sol Re Sol Fa#- 7 Sol#7
Tri - ni - tà infini - ta. Ma dov’è? Ma dov’è la verità.

Tutto il creato vive in te Do#-


segno della tua gloria Come isole con mani incapaci
tutta la storia ti darà Sol#-7
onore e vittoria d’intrecciarsi in un abbraccio d’amore.
La tua parola venne a noi Do#- Sol#- La6
annuncio del tuo dono La gente vuole vivere così! La gente vive cosi
la tua promessa porterà Mi
salvezza e perdono. Perché continuare a camminare
Re La Si7
Dio si è fatto come noi, su sponde diverse senza incontrarsi mai?
è nato da Maria
egli nel mondo ormai sarà Mi Si7 Do#- Sol#-
Verità , Vita, Via. Vogliamo essere ponti gettati
La Si7
Cristo è apparso in mezzo a noi
dall’una all’altra sponda.
Dio ci ha visitato;
tutta la terra adorerà Mi Si7 Do#- Sol#-7
quel Bimbo che ci è nato. Ponti che collegano, ponti che uniscono
Fa#- Si
Cristo il padre rivelò, ciò che si divide.
per noi aprì il suo cielo; Sol#- La Si7
egli un giorno tornerà, Questa terra piena di ponti sarà
glorioso nel suo regno.
Do#- La Si7
Manda Signore in mezzo a noi se nella pace si vivrà.
manda il Consolatore
lo Spirito di Santità Ci sono ponti non certo sicuri
Spirito dell’amore. e quante strade spezzate dall’odio
che afferra il cuore del mondo.
Vieni, Signore, in mezzo ai tuoi, Mondo senza voce. Mondo senza pace.
vieni nella tua casa: C’è bisogno di disarmare i cuori.
dona la pace e l’unità le armi strette tra le mani.
raduna la tua chiesa. Ma cos’è? Ma cos’è la libertà?

Città vuote tra fuochi di guerre.


249. NOI CREDIAMO IN TE bambini uccisi lungo le strade.
(Kum Ba Ya) La gente vuole vivere così!
Re Sol Re La gente vive così?
Noi crediamo in te, o Signor, Perché continuare a frantumare
su questo pianeta le attese di unità?
Fa#- La
noi speriamo in te, o Signor,
Mi Si Do#- Sol#- Fa#- Si7
Re Si- Fa#- Noi siamo ponti. noi vogliamo essere ponti.
noi amiamo te, o Signor,
Mi Si Do#- Sol#- Fa#- Si7
Mi- Re La7 Re Noi siamo ponti, noi vogliamo essere ponti.
tu ci ascolti, o Signor.

Noi cerchiamo te, o Signor, 251. NOI SIAMO GENTE DI FESTA (191)
noi preghiamo te, o Signor, (A.C.R.)
noi cantiamo a te, o Signor, Sol Do Sol
tu ci ascolti, o Signor.

Sei con noi, Signor, sei con noi, Sol Do Sol


nella gioia tu sei con noi, Noi siamo gente di festa, noi,
nel dolore tu sei con noi, Do Sol
tu per sempre sei con noi, siamo gente di gioia, noi,
La
C’è chi prega, Signor: vieni a noi. e camminiamo insieme
C’è chi soffre, Signor: vieni a noi.
C’è chi spera Signor: vieni a noi. Re Re7
O Signore vieni a noi. sulle strade della vita. (2 V.)

250. NOI PONTI Sol Mi-


Anche (anche) quando (quando)
(Valerio – Di Luglio)
La Re
Do#- niente sembra parlare;
Troppe frontiere dividono il mondo
Sol Mi-
Sol#-7 Anche (anche) quando (quando)
e tanti uomini non cercano amore,
63
La Re e rinnovi per noi
non si vede un sorriso, la promessa del mondo futuro
Sol La- Re
E tu (e tu) vorresti scappare, Tu, amico degli uomini,
tu ci chiami fratelli
Mi- Si- e rivivi con noi l’avventura di un nuovo
vorresti volare, cammino.
Do Re
vorresti andar via (via, via, via)... Sol Re/Fa# Mi- La- Sol
Questa (questa) vita (vita)
è nelle tue mani; 254. NOI VERREMO A TE
Vivi (vivi) ora (ora) (Musica di We Shall Overcome)
la speranza e la gioia; Do Fa Do La-
E tu (e tu) trasforma la tua noia, Noi verremo a te, Signor.
dona il tuo futuro,
canta insieme a noi (noi, noi, noi,): Do Fa Do La-
Noi verremo a te, Signor.
Per le (strade) per le (piazze) Do Fa La- Re Sol 7
giriamo tutti insieme Noi verremo a te, Signor.
Canta (grida) corri (vieni)
insieme a noi; Fa Do
E noi (con te) ci metteremo a danzare, Nel profondo del cuor
diventeremo più amici,
saremo sempre di più (u, u, u,). Fa La-
io credo che
Do Fa Do Sol Do
252. NOI VEGLIEREMO (192) noi verremo a te, Si - gnor.
(Macchetta)
Re Sol Mi-7 La Re Ci darai la pace,
Nella notte, o Dio, noi veglieremo, ci darai la gioia
Si- Fa#- Si e la vera vita,
con le lampade, vestiti a festa: Nel profondo del cuor
io credo che
Mi- Fa#- Sol6 noi verremo a te, Signor.
presto arriverai
Mi7 La Re Noi ci darem la mano.
e sarà giorno. Noi ci darem la mano.
Noi ci darem la mano, oggi.
Si- Mi- La Re7+ Nel profondo del cuor
Rallegratevi in attesa del Signore: io credo che
noi t’incontrerem, Signor.
Si- Mi-7 La9
improvvisa giungerà la sua voce.
Sol Re7+ 255. NOSTRA SIGNORA DELLA SPERANZA (194)
Quando Lui verrà, sarete pronti (Spoladore)
Mi- Sol Fa# La7 Do Re-
e vi chiamerà "amici" per sempre. Nostra Signora della Speranza
Sol7 Do
Raccogliete per il giorno della vita noi ti invochiamo o nostra Madre
dove tutto sarà giovane in eterno. La- Mi-
Quando lui verrà sarete pronti Tu sei la stella, Stella del mare
e vi chiamerà amici per sempre.
Fa Do
nella tempesta di questa vita
253. NOI VENIAMO A TE (193) Sib Fa
(Buttazzo) splendi su noi, splendi su noi
Sol4 Sol
Sol Re/Fa# Mi- Do Sol/Si Do Do/Re La-7/Re come il sole
Fa Sol Do
Sol Re Mi- Do l’oscura nuvola del male
Noi veniamo a te, ti seguiamo Signor
Sib Fa
Sol La- Do La-/Re che ci copre mente e cuore
Solo Tu hai parole di vita
Sol4 Sol
Sol Re/Fa# Mi- Do scaccia via o Maria
e rinascerà dall’incontro con Te
Sol Do Sol Nostra Signora della Speranza
una nuova umanità. ricolma il vuoto del nostro cuore
con la tua presenza e il tuo calore
La- Re Sol Mi-7 o Mamma nostra non ci lasciare
Tu, maestro degli uomini, risplenda nuova in questo mondo
la Tua Pace
La- Re Sol Fa Sol portaci al Figlio Tuo Gesù
tu ci chiami all’ascolto e tra le braccia di nostro Padre
Do Si7 Mi-7 nella luce dell’amore.
e rinnovi con noi
La7 La-7 La-7/Re
l’alleanza d’amore infinito

Tu, speranza degli uomini,


ti ci apri alla vita
64
256. NULLA TI TURBI Tutto il mondo canta alleluia.
(S. Teresa D’avila - Taizé) Anche il cielo canta alleluia.
Canta la terra, canta il mare
La- Re- Sol Do7 e nei campi le messi rispondono agli alberi.
Nulla ti turbi, nulla ti spaventi:
Fa Re- Mi La- Do Fa La- Sol
se hai Dio nulla ti manca. Alleluia.
La- Re- Sol Do7 Do Fa La- Sol
Nulla ti turbi, nulla ti affanni: Alleluia
Fa Re- Mi La- Do Fa La- Sol Fa Fa Sol Fa Sol
solo Dio ba_sta.
Tutto il mondo canta alleluia.
Nada te turbe, nada te esponte: Anche il cielo canta alleluia.
quien a Dios tiene, nada le falta. Canta la terra, canta il mare
Nada te turbe, nada te esponte:
solo Dios basta. Fa Sol
Alleluia, alleluia,
Fa Sol Do La- Do
257. OGGI È NATO GESÙ (195) alleluia, allelu - ia.
(Brahms)
Do 259. OGGI PRENDO TE (197)
Oggi è nato Gesù il celeste bambino
(Ruaro)
Sol Do
oggi è nato Gesù il divin redentor. Mi- La-
Davanti a Dio ed al suo popolo
Fa Do Re7 Sol
Cantan gli angeli in ciel: riunito qui in preghiera
Sol7 Do Si7 La Si7 Do
«sia gloria al Signor!» io oggi prendo te come mio sposo
Fa Do Re Re7 Sol
Cantan gli angeli in ciel: e ti sarò fedele ogni giorno
Sol7 Do Fa# Si7 Mi-
«sia pace nei cuor!» per far della mia vita un dono d’amore

Ninna nanna Gesù, o celeste bambino; Mi- La-


tu sei il figlio di Dio, tu sei il nostro Davanti a Dio ed al suo popolo
Signor. Re7 Sol
riunito qui in preghiera
Noi ti offriamo Gesù i nostri cuor;
noi ti offriamo Gesù il nostro amor. Si7 La Si7 Do
io oggi prendo te come mia sposa
Re Re7 Sol
258. OGGI È NATO (196) per essere con te tutta la vita
(Ricci)
Fa# Si7 Mi-
La- un solo cuore ed una sola carne.
Oggi per noi è nato il Salvatore.
Tutta la terra canta a lui, benedice lui.
Re Re7 Sol
Ed ora Signore ti preghiamo
Fa Sol La- Fa
Fa# Si-
E ogni giorno si leva un canto,
di benedire questa nostra unione
Sol La- Fa
La Re
canto nuovo di gioia e vita.
perché davanti al mondo
Sol La-
Fa#7 Si-
E ogni giorno si narra la gloria
il nostro stare insieme
Fa
Mi
ed osannano i popoli che
sia il segno dell’amore
Fa Sol
La Si Fa#7
oggi è na-to.
con cui nutri la tua Chiesa
Do Fa La- Sol
Mi Sol#7 Do#-
Tutto il mondo canta alleluia.
Ascolta Signore la preghiera
Do Fa La- Sol Do
Mi La Do#7 Fa#-
Anche il cielo canta alleluia.
che per questi nostri amici rivolgiamo
Fa La- Sol
Si7 Mi Sol# Do#-
Canta la terra, canta il mare
sostienili tu, con la tua parola
Fa Sol Fa Sol
La Si Mi
e nei campi le messi rispondono agli alberi.
affinché il loro amore sia fecondo.
La Si
La-
E in questo loro dono
Oggi per noi è nato il Salvatore.
Tuta la terra canta a lui, benedice lui. Sol# La
risplenda come luce
E ogni giorno si leva un canto, Fa#- Si7 Mi
canto nuovo di gioia e vita. la tua presenza in mezzo a noi
e ogni giorno si narrab la gloria, La Si
ed osannao i popoli che oggi è nato. e in questo loro dono

65
Sol# La Do Re
risplenda come luce Insieme io e Te – è forte sai!
Fa#- Si7 Do La-6 Mi7 Do Re
la tua presenza in mezzo a no - i Se chiamerai anche me – risuonerà il mio sì
Do Re
260. OGNI MIA PAROLA (198) Ti giuro, ok! – wow!
(Gen Verde)
Do Sol Do Sol Sol Re Do
Come la pioggia e la ne_ve Sì, voglio un mare d’amore,
Do Fa Sol Sol Do Sol Re
scendono giù dal cielo il sole e un cielo sempre più blu.
La- Sol Mi- Si-
e non vi ritornano Camminare sulla strada
Fa Sol Do Re
senza irrigare è fortissimo con te.
Fa Sol Fa Sol Do Re
e far germogliare la terra, O Signore non t’arrabbiare
Do Fa La- Re
così ogni mia parola e cerca di capire se
Do Sol La- Re
non ritornerà a me il mio cuore per ora vola
Do Fa Sol7 Sol
senza operare quanto desidero, e non ama solo te.
La- E sono sale e sono luce
senza aver compiuto e ora è ora di capire
Sol Fa Do Sol quanto costa maturare
ciò per cui l'avevo manda_ta. ed esser felici.
Fa Sol So che hai detto mio Signore
Ogni mia parola, di pregare per avere;
io ti chiedo di guidare
Fa Sol quest’avventura…
ogni mia parola.
263. O MIO GESÙ VENGO DA TE (200)
261. OH, OH CANTERÒ (199)
(A.C.R.)
Re La Re
Re Si- Mi- La7 O mio Gesù, vengo da Te
Santa è la speranza di raggiungere il cielo:
Sol Re La
Re Sol Re Sol La so che potresti farmi anche re,
Fratello spera con me. (2v)
Re La Re
ma io chiedo a te solo l'amor
Sol La Si- La
Oh, oh canterò Sol Re La Re
che hai dato al mondo morendo per noi.
Sol La Re
un cantico nuovo davanti al Signore (2v)
La Sol Re Sol
Solo con l’amore puoi raggiungere il cielo: Io son la vite e voi i tralci
Fratello ama con me. (2v) Re La Re
chi vive in me molti frutti darà.
Tutti noi insieme per raggiungere il cielo: La Re
Fratello canta con me. (2v) Questo è il mio comandamento:
Sol Re
"Siate tra voi fratelli
262. OK, WOW Sol Re
(Antonioli) amatevi gli uni gli altri
Sol La/7
E trovo scritto nel mio cuore come io ha amato voi"
Re Sol
che ora è ora di giocare Io son la vite e voi i tralci
Do chi vive in me molti frutti darà.
quando è tempo di cantare Non voi avete scelto me,
ma io ho scelto voi
Re e vi ho costituiti
sono felice. perché andiate e portiate frutto.
Sol
So che hai detto mio Signore
Re Sol
di morire per amore
Do
ecco il tempo di partire
Re
per l’avventura…

Do Re
Se Tu sarai con me – vedrai che bello è!
66
264. ORA È TEMPO DI GIOIA (201) e con gli angeli cantiamo: “Gloria al Signor”.
(Gen Rosso)
Do Re-7 Do Re-7 267. PACE, COI GIOVANI CAMMINA (204)
Do Fa Do Fa Sol (Gen Verde)
L'eco torna d'antiche valli Re Sol La7
Do Fa Do Sol Pace, coi giovani cammina la
la sua voce non porta più Re Sol La7
La- Sol Fa Sol pace, camminano insieme
ricordo di sommesse lacrime Re Sol La7
Do Sol Fa Sol Do pace, per un mondo unito
di esili in terre lonta__ne. Re Sol La7
pace, e lottano per la
Fa Do Fa Sol Re Sol La7
Ora è tempo di gio_ia pace, coi giovani cammina la
Fa La- Sol Re Sol La7
non ve ne accorgete pace, camminano insieme
Fa Do Sol- Re- Re Sol La7
ecco faccio una cosa nuova pace, per un mondo unito
La Sib La- Re- Re Sol La7
nel deserto una strada aprirò. pace, e lottano per la pace.

Come l’onda che sulla sabbia Si-


copre le orme e poi passa e va, Le nostre mani uniamo
così nel tempo si cancellano
le ombre scure del lungo inverno. Fa#-
in una sola catena d'amore
Tra i sentieri dei boschi il vento Si-
con i rami ricomporrà arma potente che spezza
nuove armonie che trasformano Fa#-
i lamenti in canti di festa. le catene di odio e rancore
Si-
265. OSANNA AL FIGLIO DI DAVID (202) le nostre vite uniamo
Re7 Sol Re Sol Fa#- Si-
O - sanna al Figlio di David, perché Dio ci sia tra noi.
La- Re Sol Re Si-
osanna al Redentor! è Lui la pace del mondo
Fa#- Si-
Sol Re Sol la certezza più vera dell'unità.
Apritevi, o porte eterne,
Do Re Sol 268. PACE A TE, FRATELLO MIO (205)
avanzi il Re della gloria, (Giombini)
La- Do Re Sol Re
adori cielo e terra, Pace a te, fratello mio,
Re Sol Si- La Re
l'eterno suo poter. pace a te, sorella mia,
Fa#- Si- Fa#-
O monti stillate dolcezza
pace a tutti gli uomini
il re d’amor s’avvicina
si dona pane vivo Sol La Re
ed offre pace al cuor. di buona volontà.

O vergine presso l’altissimo Re Si-


trovasti grazia ed onor: Pace nella scuola e nella fabbrica,
soccorri i tuoi figlioli Re La7
donando il Salvator. nella politica e nello sport.
Sol Fa#- Si-
266. OSANNA AL RE DEI RE (203) Pace in famiglia pace in automobile,
(Pesare) Sol La7 Re
Sol Re Do Re Sol Re Do Re pace nella Chiesa.
O___san_na, o___san_na,
Sol Re Do Re Sol Do Re Sol
o___san_na, osanna al Re dei re. (2v) 269. PACE A TE (Io ti do la pace) (206)
(Costa-Varnavà)
Sol Re Do Re Do Fa Do
Su cantiamo al Signore un canto nuovo
Nel Signore io ti do la pace:
Sol Re Fa Do
e gioiosi proclamiamo
pace a te, pace a te;
Do Re/Fa# Do/Mi Re/Fa# Sol La- Fa Do
che Ge_____sù è il Re. nel suo nome resteremo uniti;
Lui ci porta alla vittoria, è un Dio potente. La- Fa6 Sol7 Do
Innalziamo a Lui la gloria: egli è il Signor pace a te, pace a te.
Fa Do
Eleviamo su nel cielo la nostra lode E se anche non ci conosciamo
67
Fa Do La Mi Si Do#-
pace a te, pace a te, "Pace a voi": come un canto all'unisono
Mi7 La- Re2/5 Si7
Lui conosce tutti i nostri cuori: che sale dalle nostre città.
Fa Do Fa6 Sol7 Do
pace a te, pace a te; "Pace a voi": sia un'impronta nei secoli.
"Pace a voi": segno d'unità.
Se il pensiero non è sempre unito "Pace a voi": sia l'abbraccio tra i popoli,
pace a te, pace a te, la tua promessa all'umanità.
siamo uniti nella stessa fede La La4 La La2 Mi
pace a te, pace a te, Pa-ce
E se noi non giudicheremo:
pace a te, pace a te,
il Signore ci vorrà salvare:
272. PADRE DEL CIELO (208)
pace a te, pace a te. (Spoladore, “In Memoria Di Mons. Filippo Franceschi”)
(l’originale è in Sol)
Mi Fa#-7
270. PACE A TE (Vedo un giorno nuovo) Padre, padre del cielo
(Scaglianti – Roda)
Si7 Si Mi Mi7+
Re-7 Sol Sib Do Fa La7 Padre di questo mondo
Pace a te, fra - tello mi-o
Si-6 Do#7
Re- Sol Sib Do7 Fa Tu che hai raccolto la vita
è risorto per noi Gesù.
Fa#- Fa#-7 Si7
da questo piccolo cuore
Sol-7 Do Fa Sib
Vedo un giorno nuovo che nasce per noi Do#- Do#-7 La7+
del nostro fratello
Sol- La7 Re- Re7
quando la tempesta sarà passata. Fa#7
che ora viene da Te
Sol- Do Fa Sib
Vedo un sole nuovo che splende su di noi Si4 Si7
per sempre.
Sol- Sol#Dim La7
sopra un mondo libero ormai. Prendi, prendi le tue stelle
e fanne un mantello immenso,
Vedo un mondo nuovo che nasce per noi che sorella morte
ed ogni uomo avrà un amico. non gli faccia del male
Vedo un uomo nuovo creato da lui, ma lo accompagni da Te
senza paura, ormai. in questo tramonto
che non muore.
Noi saremo più forti, più forti perché
la sua vita è stata donata a noi.
Noi saremo liberi, liberi ormai: Mi Sol#7
dillo a tutti amico mio. Nel silenzio della vita
Do#- Si7
il pianto di chi resta ancora,
271. PACE SIA, PACE A VOI (207)
(Gen Verde & Gen Rosso)
Sol La-7
il silenzio della morte
Mi
“Pace sia, pace a voi”: Re Sol4 Sol
non lo possa far temere,
La Si
la tua pace sarà Si7 Mi-4/7 Mi-7
che la Madre in cielo vede
Do#- Si
sulla terra com'è nei cieli. Re7 Sol4/7 Sol
le sue braccia apre ancora
Mi
“Pace sia, pace a voi”: Si7 Mi-4/7 Mi-
sotto questa croce buia
La Si
la tua pace sarà Do Dodim Si7 Mi- Mi
che risplende - rà.
Sol Re La Si
gioia nei nostri occhi, nei cuori. Padre, Padre del cielo
Mi tu lo sai capire
“Pace sia, pace a voi”: se in questo viaggio
La Si lui ti parlerà di noi
la tua pace sarà ti racconterà di se
quello che tu sai già
Do#- Si da sempre.
luce limpida nei pensieri.
Mi Prendi, prendi le sue mani
“Pace sia, pace a voi”: e stringile più forte
La Si se gli mostri la tua luce
la tua pace sarà e gli apri la tua casa
lontano da qui,
Mi Si Mi La Mi lontano da noi,
una casa per tutti. nel cielo.

La Mi Si Do#-
"Pace a voi": sia il tuo dono visibile.
La Mi Si Do#-
"Pace a voi": la tua eredità.

68
273. PADRE MIO (209) 275. PANE DEL CIELO (210)
(Gen Rosso) (Gen Rosso)
Re Re Mi- Sol Re
Padre mio mi abbandono a Te,
Mi- La Re Fa#- Sol Re
di me fa quello che ti piace, Pane del cielo, sei tu Gesù,
Fa# Si- Si- Mi- Sol Re
grazie di ciò che fai per me, via d'amore: Tu ci fai come Te.
Mi La
spero solamente in Te. Sol Mi- La
Re Re6 Mi5+ Mi5 Mi5+ Re6 Mi5+ No, non è rimasta fredda la terra:
Purché si compia il tuo vole__re Fa#- Sol Re
Mi- Fa5+ Mi-6 Mi-7 La Tu sei rimasto con noi
in me _________e in tutti i miei fratelli, Sol Re
Fa# Si- Si+ per nutrirci di Te,
niente desidero di più, Si- La
Mi La Pane di vita,
fare quello che vuoi Tu. Si- La Fa#-
ed infiammare col tuo amore
Re Mi7 La Sol Re
Dammi che ti riconosca, tutta l'umanità.
La7 Re
dammi che ti possa amare sempre più, Si, il cielo è qui su questa terra:
Tu sei rimasto con noi ma ci porti con Te
Mi7 nella tua casa dove vivremo insieme a Te
dammi che ti resti accanto. tutta l'eternità.
La7 Re
dammi d'essere l'Amor. No, la morte non può farci paura:
Tu sei rimasto con noi. E chi vive di Te
Fra le tue mani depongo la mia anima, con vive per sempre. Sei il Dio con noi, sei Dio
tutto l’amore del mio cuore, per noi, Dio in mezzo a noi.
mio Dio la dono a te
perché ti amo immensamente.
Sì ho bisogno di donarmi a te 276. PARLANO DI TE
senza misura affidarmi alle tue mani (Spoladore)
Perché sei Padre mio, Do Re-7 Do Fa
perché sei Padre mio! Parlano di Te i tramonti tra le stelle
La- Sol4 Sol Re-7
274. PADRE SANTO l’acqua, la terra, il ven- to parlano di Te.
(Bonfitto) Do Re-7 Do Fa
Do7 Fa Sib Parlano di Te le cascate e le foreste
Padre Santo quando stavo con loro La- Sol4 Sol Re-7
Sol- Re- Do e i giochi dei bambini che corrono laggiù.
custodivo quelli che mi hai dato
Sib Sol- La- Do La- Sol Fa Do
ma ora a Te io ritorno; Ci manchi Tu, nel cuore e nel respiro
Fa Sol- Fa Do Sol4 Sol
non ti chiedo di toglierli dal mondo, ciechi in questa luce, sordi alla tua voce
Re- Sib Do 7 Fa La- Sol
ma di custodirli dal maligno, alleluia. ci manchi Tu, ci manchi Tu
Fa Do
Fa Sib Fa per strapparci dall’inganno
Tutte le genti del mondo a te accorrano, Fa Do Sol4 Sol Do Sol-7 Fa Do
Sol- Do Re- e ricominciare a vivere di Te.
tu solo sei certezza di eterna vita,
Parlano di Te questi occhi e queste mani,
Sib Mi La gioie, pianti e amori parlano di Te.
nel segno del tuo amore tutti i fratelli, Parlano di Te l’armonia e la dolcezza
Re- Sib Do7 e la musica del cuore che canta dentro noi.
sentirci un solo gregge con te Pastore.

Custodiremmo nel cuore la tua grazia 277. PER LA GIOIA CHE CI DAI, ALLELUIA
per dare al mondo la gioia della tua pace; (Rpg)
risplendi sempre la tua presenza sul nostro Re Sol Re
volto; Per la gioia che ci dai, alleluia
beato chi pone in te la sua speranza. Mi- La Re La Re
Ringraziamo Te, Signor, alle-lu-ia
T’acclameremo, Signore, in ogni tempo, Per il bene che ci vuoi, alleluia
sulla bocca avremo sempre la tua lode; Per la vita e per l’amor, alleluia
in te, Signore, si glorierà la nostra anima, Il tuo amore ci riunì, alleluia
nutrita di verità alla tua mensa

69
278. PER NOI UOMINI Per la gente, gente
(Spoladore) che non ti ha avuta mai
Fa Sol- Do Fa Cara la libertà, cara la libertà
Per noi uomini fatti a tua immagine Giocare una vita in qualche minuto
Fa Sol- Do7 Fa e non vincere più
figli della terra, stelle del tuo cielo Cara la libertà obbedire alla Luce
Sol- Re7 Sol- Do7 alla Voce che sai
a quante porte ancora il nostro cuore busserà Povera libertà restare con te
ci costerà caro, cara libertà
Sib Fa Scommettere chiaro con questo “SÌ”
per poi scoprire che la porta Alla grande Signora: la LIBERTÀ
Sol Do7
tua è aperta già.
280. PREGHIERA A MARIA (211)
Per noi uomini la speranza c'è (Semprini)
costruire un mondo e farlo insieme a te Re La Si- Sol Mi- La7
per sciogliere le ali che il vento riempie già
Sib Fa Sib Do Fa7 La7 Re Re7+ Si- Si-7 Sol Mi-
faremo un coro immenso di vita e libertà. Ma__ri_a, __tu che hai atteso nel silen_zio
La Si-
Sib Do La- Mib Re la sua Parola per noi:
Dio della vita, Dio della gio-ia,
Sol- Mib Sol- Fa Sol La Fa#- Si- Sol Re
non lasciarci soli, non lasciarci mai; Aiutaci ad accogliere il Figlio tuo
Re7 Sol- Do- Sol- Mi- La
lottiamo insieme a te: guarda su di noi, che ora vive in noi.
Do- Fa Do Do7
guarda su di noi! Maria, tu che sei stata così docile
davanti al tuo Signore.
Per noi uomini c'è un confine in più
lo scopre chi si dona e cresce in umiltà Maria, tu che hai portato dolcemente
se non c'è guadagno e servire festa dà l’immenso dono d’amore.
operai della tua vigna noi lo siamo già.
Maria, madre umilmente tu hai sofferto
Per noi uomini il sole è alto già del suo ingiusto dolore.
e di tutto il tempo alla sera resterà
solo quanta gioia è fiorita attorno a noi, Maria, tu che ora vivi nella gloria
coglieremo insieme un frutto: la fraternità. assieme al tuo Signore.

279. POVERA LIBERTÀ 281. PREGHIERA DEI POVERI DI JAHVÈ (212)


(Spoladore) (Amadei)
Sol Do Sol Do Mi- Do
O cieli, piovete dall'alto,
Sol Do/Sol
Povera libertà (oh libertà) Re Mi-
o nubi mandateci il Santo,
Sol La-/Sol Sol Do/Sol
povera liber – tà (oh libertà) Si7 Mi-
o terra, apriti o terra
Sol Do
messa sotto le stelle di questo cielo Si7 Mi-
e germina il Salvatore.
Sol Do Sol
sempre meno blu
Mi- Do Re
Do Siamo il deserto, siamo l'arsura:
Dietro queste catene che stringono stringono
Re Si Re Si
Sol Re7 Maranathà, Maranathà!
Non si aprono mai
La- Re7 La- Siamo il vento, nessuno ci ode:
Povera libertà per chi resta qui Maranathà, Maranathà!
Re7 Sib7+ Sol Re7 Mi-7 Do-
Tra mille pro - blemi e le poche stagioni, Siamo le tenebre, nessuno ci guida:
Maranathà, Maranathà!
Sol Do Sol
stagioni che ha Siam le catene, nessuno ci scioglie:
Maranathà, Maranathà!
Povera libertà, povera libertà
dorme dentro i pensieri dei cuori di pietra
chi la sveglierà?
Dentro quelle fatiche, fatiche di persi, 282. PURIFICAMI, O SIGNORE (213)
non finiscono mai (Martorelli – Gelineau)
Povera libertà sempre più cara sei Re- Sol- La- Re-
Per la gente, gente Purificami, o Signore,
che non ti ha avuta mai
Do7 Fa La7
Cara la libertà, cara la libertà sarò più bianco della neve.
cerca nuove radici nei fiori di campo
dell’umanità Re- Sib Sol- Do
cerca semplici cuori che vivono, vivono Pietà di me, o Dio, nel tuo amore,
e non rinunciano mai Re- Sib Do Fa
Povera libertà sempre più cara sei nel tuo affetto, cancella il mio peccato
70
La- Re- La- avrò grappoli d'amore.
e lavami da ogni mia colpa, Avrò frutti...
Fa Sol La- o mio Signore.
purificami da ogni mio errore.
Quando busserò alla tua porta
Il mio peccato io lo riconosco, avrò amato tanta gente,
il mio errore mi è sempre dinanzi; avrò amici da ricordare
contro te, contro te solo ho peccato; e nemici per cui pregare.
quello che è male ai tuoi occhi, io l’ho Avrò amato...
fatto. o mio Signore.

Crea in me, o Dio un cuore puro, 285. QUANDO CAMMINO (216)


rinnova in me uno spirito fermo; (Giombini)
non cacciarmi lontano dal tuo volto,
non mi togliere il tuo spirito di santità. Sol Mi-
Quando cammino per il mondo
Ritorni a me la tuo gioia di salvezza, Do Re7 Sol
sorreggi in me uno spirito risoluto. il Signore cammina avanti a me
Insegnerò ai peccatori le tue vie Mi-
e gli erranti ritorneranno a te. lo riconosco tra le gente
Do Re7 Sol
283. QUALE GIOIA (214) d'ogni razza e nazionalità. (2v)
(Calisi - Bagniewski)
Re La Mi- Sol Do Sol Mi-
Quale gioia mi dissero A volte però mi fermo perché
Re La Mi- Sol La La- Re7 Sol Sol7
andremo alla casa del Signore la strada è faticosa
Re La Mi- Sol Do Re Sol Mi-
ora i piedi, o Gerusalemme allora anche Lui si siede laggiù
Re La Re La- Sol Re
si fermano davanti a te. e mi aspetta sorridente.

Re La Mi- Sol La Quando cammino per il mondo


Ora Gerusalemme è ricostruita il Signore cammina avanti a me…
E per le strade della vita
Re La Mi- Sol La7 Grido a tutti la mia felicità…
come città salda, forte e unita.

Salgono insieme le tribù di Jahvè 286. QUANTA SETE NEL MIO CUORE (217)
per lodare il nome del Dio di Israele. (Stefani)
Fa Sib Do7
Là sono posti i seggi della sua giustizia Quanta sete nel mio cuo - re.
i seggi della casa di Davide.
Fa Re- Fa Do Fa
Domandate pace per Gerusalemme solo in Dio si spegnerà
sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura Fa Sib Do7
Quanta attesa di salvez - za:
Su di te sia pace, chiederò il tuo bene Fa Re- Fa Do Fa
per la casa di Dio chiederò la gioia. solo in Dio si sa - zie - rà.
Noi siamo il suo popolo, Egli è il nostro La-
Dio possa rinnovarci la felicità. L'acqua viva che egli dà
Fa Re- Sib Do
sempre fresca sgorgherà:
284. QUANDO BUSSERÒ (215)
(Giombini)
Fa Sib La Re-
Re Sol Re La Re Sol La Il Signore è la mia vita
Fa Sib Do Fa
La Re Sol Re il Signore è la mia gioia.
Quando busserò alla tua porta
Sol Mi La Sol La Re Se la strada si fa oscura,
avrò fatto tanta strada spero in lui, mi guiderà.
Si- Fa#- Sol Re Se l’angoscia mi tormenta,
avrò piedi stanchi e nudi spero in lui, mi salverà.
Non si scorda mai di me,
Sol Re La7 Re7 presto a me riapparirà.
avrò mani bianche e pure
Sol La Re Nel mattino io t’invoco:
avrò fatto tanta strada tu mio Dio risponderai.
Sol La Re Nella sera rendo grazie:
avrò piedi stanchi e nudi tu mio Dio mi ascolterai.
Al tuo monte salirò
Mi- La7 Si- e vicino ti vedrò.
avrò mani bianche e pure
Sol Re La Re
o mio Signo - re.

Quando busserò alla tua porta


avrò frutti da portare,
avrò ceste di dolore
71
287. QUELLO CHE ABBIAMO UDITO (218) 289. QUESTA FAMIGLIA (219)
(Buttazzo) (Giombini)
Sol La- Re Re La Si- Mi7 La
Quello che abbiamo udi - to, Questa Famiglia Ti Benedice,
Sol Re7 Sol Mi- Re Sol Re Do La (Do7 Re)
quello che abbiam vedu - to, Ti Benedice Signore! (2v)
La- Si Mi-4 Mi-
quello che abbiam toccato Re La
Do Re7 Sol Ti benedice perché ci hai fatti incontrare,
dell'amo - re infinito Mi-
Do Re4 Re Do perché ci hai dato amore e gioia
l'annunciamo a voi! Si-
per vivere insieme,
Do Sol La- Sol Fa#- Sol
Grandi cose ha fatto il Signore! Perché ci hai dato uno scopo per continuare:
Do Sol Do Re Re La7 Sol
Del suo amore vogliamo parlare: questa famiglia ti benedice.
La-7 Si7 Mi-7
Dio Padre il suo Figlio ha donato, Ti benedice perché ci doni pazienza
e nel dolore ci dai la forza di sperare
Do Sol Do Re4/7 Do Do/Sol Perché lavoro e pane non ci fai mancare:
sulla croce l'abbiamo vedu - to. questa famiglia ti benedice.
In Gesù tutto il cielo si apre,
ogni figlio conosce suo Padre;
alla vita rinasce ogni cosa 290. QUESTA NOTTE (La Tènébre)
e l'amore raduna la Chiesa. (Taizé)
Fa# Si- La Re Sol Fa#
Nello Spirito il mondo è creato Questa notte non è più notte davanti a Te:
e si apre al suo dono infinito;
il fratello al fratello dà mano Si- La Re Fa#4 Fa#
per aprire un nuovo cammino. il buio come luce risplen - de.

Viene il regno di Dio nel mondo La ténebre n’est point ténebre devant toi:
e l'amore rivela il suo avvento; la nuit comme le jour est lumière
come un seme germoglia nell'uomo
che risponde all'invito divino. 291. QUESTO È IL GIORNO DELL‘ALLEANZA (220)
(Ricci-Galliano)
288. QUESTA È LA MIA FEDE La- Do Sol Fa Sol
(Branca) La- Do
Mi Sol#- La Do#-7 Sol#-7 La Questo è il giorno dell’alleanza
Mi Sol#- La-7 La-6 Do#-9 Sol#-/Si Sol Re- Mi-
La- Si- Do Re Mi è il mistero di un grande amore
Fa La-
Mi Sol#- La Mi Si Benedetto sei tu, Signore,
Questa è la mia fede, proclamarti mio re, Do Sol
Do#- Mi La7 Si4 Si che per primo hai amato noi
unico Dio, grande Signo-re.
Mi Sol#- La7 Sol# Do# Fa
Questa è la speranza, so che risorgerò È grande come il cielo
La/Si Mi (La/Si) La- Do
E in Te dimorerò.(2v) l’amore del Signore
Mi- Fa Re- Sol
Mi Sol#-7 La- Si- Do Si7 per ogni creatura è fonte della vita
Fa
Mi- Do7+ Abbraccia l’universo
Canterò la gioia di esser figlio, canterò, La- Do
Sol Do7 Re Si7 l’amore del Signore
che Tu non abbandoni, non tradisci mai Mi- Fa Re- Sol4 Sol
Mi- Do7+ per ogni figlio suo è grazia infinita
dammi sempre la tua grazia e in Te dimorerò
E forte come il bene
Sol Do Re La/Si l’amore del Signore
per adorarti, per servirti in verità, mio Re. per ogni suo fedele è dono di salvezza
Ricolma la sua Chiesa
Canterò che solo Tu sei vita e verità, l’amore del Signore
che sei salvezza, che sei vera libertà. Lo sposo e la sposa d’immensa tenerezza.
Io porrò la mia fiducia in Te che sei la via,
camminerò nella tua Santa volontà, mio Re. È puro come l’oro
l’amore del Signore
per ogni nostro giorno è luce che non muore
Sostiene i nostri passi
l’amore del Signore
è come una presenza che abita nel cuore

Fa Do/Mi La- Sol Fa Do


72
292. QUESTO NUOVO GIORNO La-7 Do Re Sol (2°volta: Mib)
(Spoladore) quando un giorno ti vedrò.
Mi Tutto in Te riposa,
Questo è un nuovo giorno che la mia mente il mio cuore
Sol#- trovo pace in Te Signor,
che sarà con noi e con te Tu mi dai la gioia vera
La Mi voglio stare insieme a Te,
e risveglierà in noi la forza di cercare non lasciarti mai
Gesù Re di gloria mio Signor.
Fa#- Sol#-
quella gioia che ci fa vivere
Mib7 Lab Reb7+ Mib
La Si4 Si Dal Tuo amore chi mi separerà...
dell’amore tra noi.
Sib-7 Reb7+ Mib
Sol Mib7 Lab Reb7+ Mib4 Mib
Questo è un nuovo giorno che Sib-7 Reb Mib Lab
Fa#- Si7
risveglierà in noi Sib-7 Reb7+ Mib Fa- Lab
Mi- Do Si4 Si7 io ti aspet - to mio Signor
quella gioia che ci fa vivere (2v) Sib-7 Lab Mib Do Fa- Lab
io ti aspet - to mio Si - gnor
La- Re- Sib-7 Lab Mib Lab4 Lab
Non lasciarti andare io ti aspet - to mio Re!
Sol7 Do7 La-
alla critica e al ma - le 294. RESTA ACCANTO A ME (222)
Si7 (Gen Verde)
la vita è grande Re Sol La4
Mi- Si7 La-
e non si ferma alle tue parole. Re La Sol Re
Re7 Ora vado sulla mia strada
Non pensare male Mi- Fa#- Sol La
Sol7 Do7 La- con l'amore tuo che mi guida.
degli uomini e del loro cuore Re La Sol Re
Si7 Mi- Si7 O Signore, ovunque io vada
resta sempre ancora molto da imparare. Sol La Re Re4 Re
resta accanto a me.
Lotteremo insieme
per le cose che han valore Re La Sol Re
per quello che rimane Io ti prego stammi vicino
nel tempo il vero bene. Mi- Fa#- Sol La
E se nessuno ascolta lo canteremo al vento ogni passo del mio cammino,
che porti la vita dove c’è chi spera ancora. Re La Sol Re
ogni notte, ogni mattino,
293. RE DI GLORIA (221) Sol La Re
(Marranzino - De Luca) resta accanto a me.
Sol
Ho incontrato Te Gesù La Sol Si-
Re Il tuo sguardo puro sia luce per me
e ogni cosa in me è cambiata La Sol Re
La- La-7 e la tua parola sia voce per me.
tutta la mia vita Sol La
Re La-7 Re che io trovi il senso del mio andare
ora ti ap - par - tiene Si- La Re
Sol solo in te
tutto il mio passato La Sol Re
Do Si7 Mi- Mi-7 nel tuo fedele amare il mio perché.
io lo affi - do a Te
Fa' che chi mi guarda non veda che te
La- Do7+ Re4 Re7 Fa' che chi mi ascolta non senta che te
Gesù Re di gloria mio Signor. E chi pensa a me, fa' che nel cuore
Pensi a te
Tutto in Te riposa, E trovi quell'amore che hai dato a me.
la mia mente il mio cuore
trovo pace in Te Signor,
Tu mi dai la gioia
voglio stare insieme a Te,
non lasciarti mai
Gesù Re di gloria mio Signor.

Re7 Sol Do7+ Re


Dal Tuo amore chi mi separerà
La-7 Do7+ Re
sulla croce hai dato la vita per me
Re7 Sol Do7+ Re4 Re
una corona di gloria mi darai

73
295. RESTA CON NOI, SIGNORE, LA SERA (223) 297. RESTATE IN ME (225)
(Macchetta) (Spoladore)
Sol Mi- La7 Re Re- Mi7
Chi rimane in me e io in lui,
Sol Mi- La- Re Sibdim La7 Re-
Resta con noi, Signore la sera, fa molto frutto perché,
Sol Mi- La7 Re Re- Mi7
resta con noi e avremo la pace. senza di me, senza di me
Sibdim La7 Re-
La- Re Mi- voi non potete far nulla.
Resta con noi, non ci lasciar,
Do La-7 Re7 Sol7 Do7 Fa Do
la notte mai più scenderà. Restate in me, restate in me,
Do Sol Do Sol Re- Sib
Resta con noi, non ci lasciar, io son la vite voi i tralci.
Do Re4 Re Sol La- Re-
per le vie del mondo, Signor! Restate in me, restate in me,
Sol Sib Do Re-
Ti porteremo ai nostri fratelli, amici miei la mia forza vi darò.
ti porteremo lungo le strade.
Io vi chiamerò amici miei
Voglio donarti queste mie mani e do la vita per voi
voglio donarti questo mio cuore Amatevi così nel nome mio,
la vostra gioia sarà.
296. RESTA QUI CON NOI (224)
(Gen Rosso) Scenderà tra voi la Verità,
il mio spirito in voi.
Re Re7+ Sol7 Re Sib7 Mi- Mi4 Mi7 Re Resterà tra voi l’Amore mio,
Re Re7+ farà di voi una cosa sola.
Le ombre si distendono,
Sol Mi- 298. RESURREZIONE (226)
scende ormai la sera (Gen Rosso)
Re Mi-7 Re Sol6 Re Sol6
e si allontanano dietro ai monti
Si- Si-7 Re Sol6 Re Sol6
i riflessi di un giorno che non finirà Che gioia ci hai dato, Signore del cielo
Mi7 Sol Re Re Sol6 La4 La
di un giorno che ora correrà sempre Signore del grande univer_so.
Fa#-7 Sol Mi-7 Re Sol6 Re Sol6
perché sappiamo che una nuova vita Che gioia ci hai dato, vestito di luce
Re Sol La4 La Re La Si-
da qui è partita e mai più si fermerà. vestito di gloria infinita
Re La Sol Re
vestito di gloria infini__ta.
Re Fa#- Sol Re
Resta qui con noi il sole scende già,
Vederti risorto, vederti Signore
Mi-7 La Sol La Re il cuore sta per impazzire.
resta qui con noi, Signore è sera ormai. Tu sei ritornato, Tu sei qui tra noi,
Re Fa#- Sol Re e adesso ti avremo per sempre,
Resta qui con noi, il sole scende già e adesso ti avremo per sempre.
Mi-7 La Sol La Re
Chi cercate, donne, quaggiù,
se Tu sei tra noi la notte non verrà.
chi cercate, donne, quaggiù,
quello ch’era morto non è qui
S'allarga verso il mare è risorto! Sì, come aveva detto anche a voi.
il tuo cerchio d'onda Voi gridate a tutti che è risorto Lui,
che il vento spingerà fino a quando tutti che è risorto Lui.
giungerà ai confini di ogni cuore
alle porte dell'amore vero; Tu hai vinto il mondo, Gesù,
come una fiamma che dove passa brucia, Tu hai vinto il mondo Gesù,
così il tuo amore, tutto il mondo invaderà. liberiamo la felicità e la morte no
non esiste più, l’hai vinta Tu
e hai salvato tutti noi, uomini con Te,
Davanti a noi l'umanità tutti noi, uomini con Te.
lotta, soffre e spera
come una terra che nell'arsura
Sol
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole, Uomini con te uomini con te
ma che sempre le può dare vita.
Re Sol
Con te saremo sorgente d'acqua pura,
che gioia ci hai dato
con te fra noi il deserto fiorirà.
Re Sol Re
ti avremo per sempre.

74
299. RICORDATE (227) 301. RIEMPICI DI TE (228)
(Spoladore) (Spoladore)
Sol La-7 Sol/Si Mi- Re
Non abbandonate mai Riempici di Te Padre Creatore
Do Sol/Si La-7 Sol La-7 Sol La-7 Sol Do9
la strada che porta alla Vita. Riempici di Te Figlio Salvatore
Sol La-7 Sol/Si Sol Re9
Non rincorrete la strada Riempici di Te Spirito d’Amore
Do Sol/Si La-7 Sol La-7 Sol La-7 Do7+
la strada che porta alla morte. Riempici di Te
Sol La-7 Sol/Si
Non distruggete voi stessi Mi-7 Re
Do Sol/Si La-7 Sol La-7 Sciogli il cuore dei tuoi figli
e la luce immortale che è dentro di voi. Sol Do9
dalle catene dell’inganno
Sol La-7 Sol Re9
dalla cieca indifferenza
Re Do9
Ricordate sempre, dalla vanità del mondo.
Do9
Dio non ha creato la morte Mi-7 Re
Re Sciogli il cuore dei tuoi figli
ma ha posto in tutte le cose Sol Do9
Do9 con la vera libertà
un seme di vita e di luce Sol Do9
Sol con la dolcezza del perdono
E non vuole la morte degli uomini Do7+
Re con la lieta povertà.
degli uomini mai.
302. RISPOSTA
Dio ha creato ogni cosa (Musica Di «Blowin’ In The Wind» Di B. Bylan
perché tutto esista e non muoia mai
Ogni forza presente nel mondo
è per la Vita e per la Vita sarà Do Fa Do Mi7 La-
La Vita non è un ombra che passa Quante strade che un uo_mo farà
ma è un dono che non finirà Do Fa Sol
e quando fermarsi potrà?
Do Fa Do Mi7 La-
300. RICORDATI MARIA Quanti mari un gabbiano dovrà attraversar
(Spoladore) Do Re- Sol7
Re Re7+ Sol per giungere a riposar?
Ricordati Maria della nostra umanità, Do Fa Do Mi7 La-
La Re Quando tutta la gente del mondo riavrà
di ogni figlio che cammina sotto il cielo; Do Fa Sol7
Re7 per sempre la sua libertà...
sostieni le nostre braccia
Sol Redim Re Re7 Sol7 Do Mi7 La-
quando stringono le croci di ogni giorno Risposta non c'è o forse chi lo sa,
Fa#7+ Si- Mi7 La7 Re7 Sol7 Do
e da soli ci sentiamo nel mistero della vita. caduta nel vento sarà.

Sol Re La Si- Mi- Quando dal mare un’onda verrà


Ave Maria, scelta per Madre da Dio, che i monti lavare potrà?
Quante volte un uomo dovrà litigar
La Re7 Re7+ sapendo che è inutile odiar?
per Madre dal mondo. E poi quante persone dovranno morir
Redim Re Mi- Re perché siano troppe a morir?
Ave Maria, ricordati di noi.
Quanti cannoni dovranno sparar
Ricordati Maria di cercarci anche lontano; e quando la pace verrà?
ci basta il tuo sorriso per capire tanti Quanti bimbi innocenti dovranno morir
errori e senza saperne il perché?
e riprenderemo ancora Quanto giovane sangue versato sarà
le parole di speranza che il Signore finché un’alba nuova verrà?
ha seminato in tutti noi, nella sua buona
terra.

Ricordati Maria di portarci insieme a te


nel cuore di ogni uomo dove Dio vede un
figlio,
e con tutto questo mondo
canteremo il tuo nome sulla strada
verso casa, in quel giorno senza fine.

75
303. RISUSCITÒ 305. RIUNITI NEL SUO NOME (230)
(Arguello) (Zardini)
La- Sol Do Re
Risuscitò, risuscitò Padre nostro, Padre buono:
Fa Mi Do Re
risuscitò, alleluia! nel tuo nome ci raduni
La- Sol Do Si
Alleluia, alleluia, nel tuo Figlio ci redimi
Fa Mi Re Sol Mi- Re
alleuia, risuscitò! nello Spirito ci unisci
La- Re
La- Sol in un popolo pregante
La morte, dove sta la morte?
Fa Sol (Mi-) Re
Dov'è la sua morte? Dove siamo riuniti
Mi (Si) Mi- Do
Dov'è la sua vittoria? nel Suo nome,
La- Re Sol
Allegria, allegria fratelli, Dio verrà, Dio verrà
ché se oggi noi amiamo
è perché risuscitò. Do La- Mi- La- Si Mi
e in mezzo a noi a-bi - te - rà
Grazie siano rese al Padre La- Re Sol
che ci porta al suo regno Dio verrà, Dio verrà
dove si vive d'amore. Do La- Sol Re Sol
e in mezzo a noi a-bi - te - rà
Se con lui moriamo,
con lui viviamo, Padre nostro, Padre buono:
con lui cantiamo: Alleluia! a noi venga sulla terra,
il tuo regno nella pace;
304. RITMATE SUI TAMBURI (229) il tuo regno nella gloria,
(Fant-Rohr) a noi venga su nel cielo
Re- Sib
Ritmate sui tamburi un inno al mio Dio,
306. SALDO È IL MIO CUORE (231)
Sol- Sol-6 Re- Sib Do Re-
sull’arpa e sulla cetra la lo- de per lui. (Remigi – Martinez)
Si-7 Fa#-7 Sol Re
Re- Sol-6 Mi-7 Re Sol
Ti dirò grazie,
Re- Sib Do Re- Re Sol Re Sol
ti bene-di-rò, Signore, Saldo è il mio cuore, Dio,
Re- Sol-6 Re Sol La4 La7
Ti dirò grazie, voglio cantare al Signor.
Re- Sib Do Re- Si-7 Fa#-7
ti bene-di-rò. Svegliati mio cuore,
Re- Sol Re
Dio, sei mia forza, svegliatevi arpa e cetra,
Do- Re- Mi- Mi Fa#4/7 Fa# Fa#
se m’abbandono in te; voglio svegliare l'auro - ra.
Do- Si-7 Fa#-7
sei la mia salvezza, Svegliati mio cuore,
Sol- La- Re- Sol Re
se confido in te, Signore. svegliatevi arpa e cetra,
Re- Sol-6 Mi-7 Re Sol Re Sol Re
Ti dirò grazie, voglio svegliare l'auro - ra.
Re- Sib Do Re-
ti bene-di-rò, Signore, Sol Re4 Re
Re- Sol-6 Ti loderò tra i popoli, Signo - re,
Ti dirò grazie, Sol La Sol-6 Re
Re- Sib Do Re- a te canterò inni fra le gen - ti,
ti bene-di-rò. Sol Fa#4/7 Fa#7 Si-7 Mi
poiché la tua bontà è grande fino ai cie - li
Andate per il mondo, portate la sua luce; Mi-7 Sol La7/6 La9
donate nella vita amore e verità. e la tua fedeltà fino alle nu - bi.
Lodate il Signore con gioia e allegria. Innalzati sopra i cieli, o Signore,
giovani del mondo cantate con noi. su tutta la terra splenda la tua gloria.
Perché siano liberati i tuoi amici,
salvaci con la tua potente destra.

Dio ha parlato nel suo santuario,


contro il nemico ci darà soccorso.
Con Dio noi faremo cose grandi
ed egli annienterà chi ci opprime.

76
307. SALGA A TE SIGNORE (232)
(Shubert - De Stefani) Resta in mezzo a noi tu sorriso della terra;
attorno a te la fede ci unirà!
Mi Si MiLa Mi La Si Mi Si
Salga a te Signore l’inno della Chiesa
Mi Simi7 Lami La Si Mi 310. SALVE REGINA (235)
l’inno della fede che ci unisce a te.
(Gen Verde)
Mi Mi7 Do# Fa#- Si Mi Si7
Sia gloria e lo - de alla Trinità Sol Re Do Sol
Salve Regina, Madre di misericordia.
Mi7 La La-Mi La Si7 Mi
santo santo san - to per l’eternità. Re Do Sol
Vita, dolcezza, speranza nostra salve!
Una è la fede una la speranza Re7
uno è l’amore che ci unisce a te. Salve Regina!
L’universo canta lode a te Gesù
gloria al nostro Dio gloria a Cristo Re. Sol La- Re7 Sol
A te ricorriamo, esuli figli di Eva.
Fonte d’acqua viva per la nostra sete
fonte di ogni grazia per l’eternità. Si- Do
Cristo uomo e Dio vive in mezzo a noi A te sospiriamo, piangenti
egli nostra via vita e verità. Re Re7
in questa valle di lacrime.
Venga il tuo regno, regno di giustizia Sol La- Re7 Sol
regno della pace regno di bontà. Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi,
Torna o Signore non tardare più
compi la promessa vieni o Gesù. Si-
mostraci dopo questo esilio
Do SiRe7
308. SALGA DA QUESTO ALTARE (233) il frutto del tuo seno, Gesù.

Re Si- Re Sol Re Do Sol


Salga da questo altare Salve Regina, Madre di misericordia.
Si- La4 La Re Do Sol
l'offerta a Te gradita: O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.
Re Sol Si- Re7
dona il pane di vita Salve Regina!
Sol Re4 Re Sol Re Do Sol Do Sol
e il Sangue saluta-re. Salve Regina, sal_ve, sal_ve!

Si- 311. SALVE REGINA (latino) (236)


Nel nome di Cristo uniti,
Sol Re Do FaSol Fa Do Fa Do
il calice, il pane t'offriamo: Salve, Regina, mater misericordiae;
Si- Re Sol Re- La- Fa Sol Do
per i tuoi doni elargiti, vita, dulcedo, et spes nostra, sal - ve.
La Si- Fa SolDo Fa Do Fa Sol
Te Padre, ringraziamo. Ad Te clamamus, exules, filii Evae.
Re- La- Do Fa Sol
Noi siamo il divin frumento Ad Te suspiramus, gementes et flentes
e i tralci dell'unica vite: Fa Sol Do
del tuo celeste alimento in hac lacrimarum valle.
son l'anime nutrite.
Sol Do
Eia ergo, Advocata nostra,
309. SALVE, MADRE DELL’AMORE (234) Fa Do Fa Sol
(Macchetta) illos tuos misericordes oculos
Sol Mi- Sol7 Do
Salve madre dell’amore, ad nos converte.
Do La Re Fa Do Mi- Fa Do Sol
salve fonte della vita! Et Jesum, benedictum fructum ventris tui,
La- Re Si7 Mi- Do Fa Do Sol7 Do
Come una mamma vivi accanto a noi… nobis post hoc exilium ostende.
Do Re Sol Sol7 Do Sol7 Do Fa Sol
come una mamma! O clemens, o pia,
Do Sol Do Sol Do Re- La- Mi- Re- Sol7 Do
Se sentiremo il tuo amore, (Maria!) o dul-cis Virgo Mari - a.
Do Sol Re Sol
se seguiremo la tua voce, (Maria!)
Do Si-
se vestiremo la tua forza
La- Re7 Sol Do Sol
cambieremo il mondo, Maria! (Maria!)

Si- Fa#- Si- La


Tu sei come noi, tu fiore della terra;
Sol Re Mi- Re7
tu sei tra noi la madre di Dio!
77
312. SAMUEL La- Do6 Sol
(Cento) (2° volta: nella povertà.)
(Fa#) Si- La Sol Fa# O Signore fà di me il tuo canto,
Samuel! Samuel! Samuel! Samuel! fà di me il tuo canto di pace;
a chi è triste che io porti la gioia,
Si- a chi è nel buio che io porti la luce.
La mia notte non finisce mai È donando che si ama la vita
La Re è servendo che si vive con gioia.
e la luce non si spegne quasi mai: Perdonando che si trova il perdono,
è morendo che si vive in eterno.
Sol Mi- Perdonando che si trova il perdono
non ti avevo conosciuto, è morendo che si vive in eterno.
Fa#
ma sentivo la tua voce.
314. SANTA MARIA DEL CAMMINO (238)
Ai miei sogni ho detto: «Siete voi (Espinosa)
che turbate la mia vita inutilmente!» Do Fa Do
«Forse no, non siamo noi, Mentre trascorre la vi_ta
è un Altro che ti chiama!» Sol Sol7 Do Do7
solo tu non sei mai
Ho capito eri tu Signor
e ti ho detto: «Parla, ecco io ti ascolto!» Fa Re- Do La-
E così ti ho conosciuto, Santa Maria del cammi_no
ho sentito la tua voce. Re- Sol7 Do Do7
sempre sarà con te.
«Tu sei mio da quando ti creai,
la mia luce cammina insieme a te; Fa Do
va’ nel mondo con amore, fa’ sentire la mia Vieni o Madre in mezzo a noi
voce».
Sol Sol7 Do Do7
«Se dovrai soffrire in nome mio vieni Maria quaggiù
ti darò la mia parola in quel momento; Fa Mi- La-
il mio Spirito ti guida, io ti porto tra le cammineremo insieme a te
mani». Re- Sol7 Do
verso la libertà.
313. SAN FRANCESCO (237)
(Spoladore)
Quando qualcuno ti dice:
«Nulla mai cambierà»
Re Re5+ Re6 Re5+ Re lotta per un mondo nuovo,
Re Re5+ Re6 Re5+ lotta per la verità!
O Signore fa di me un tuo strumento
Re Re5+ Sol Si7 Lungo la strada la gente
fa di me uno strumento della tua pace, chiusa in se stessa va;
offri per primo la mano
Mi- Sol-7 La a chi è vicino a te.
dov'è odio che io porti l'amore,
Sib La Re Sol La Quando ti senti ormai stanco
dov'è offesa che io porti il perdono, e sembra inutile andar,
Re Re5+ Re6 Re5+ tu vai tracciando un cammino:
dov'è dubbio che io porti la fede, un altro ti seguirà.
Re Re5+ Sol Si7
dov'è discordia che io porti l'unione, 315. SANTA MARIA DELLA SPERANZA (239)
Mi- La Fa#- Si7 (Espinosa)
dov'è errore che io porti verità, La- Re-6 La-
Mi- La Re Re7 Santa Maria della speranza
a chi dispera che io porti la speranza. La-7 Fa6 Mi7 Fa La-
Mi- La Fa#- Si7 mantieni vi - va la nostra attesa,
Dov'è errore che io porti verità, La-7 Fa 7+ Re- Mi4 Mi- La- Re- La- Re-
Mi- La Re Re7 mantieni viva la nostra attesa.
a chi dispera che io porti la speranza.
La- Sol La-
Sol Si7 Mi- Mi+ Ci hai dato l’aspettato di ogni tempo,
O Maestro dammi tu un cuore grande, Do Sol7 Do
La- La-7 Re Re7 tante volte promesso dai profeti.
che sia goccia di rugiada per il mondo, Re- La- Mi-
Do Re Ora noi con fiducia domandiamo
che sia voce di speranza, Sol La4 La-
Si- Mi- la forza che dà vita al mondo nuovo.
che sia un buon mattino
Sei apparsa come aurora del gran giorno
Do7+ Re Sol Sol7 che ha visto Dio venire sulla terra.
per il giorno d'ogni uomo Ora noi attendiamo il suo ritorno,
Do Re Si- lottiamo per l’avvento del suo Regno.
e con gli ultimi del mondo
Mi- Do7+ Re Univi al tuo dolore la speranza,
sia il mio passo lieto nella povertà, vivendo nell’amor la lunga attesa.
Ora noi con impegno lavoriamo
La- Re7 al nuovo rifiorire della terra.
nella povertà. (2v)
78
Do (vers. corta: Do4 Do)
Speravi quando tutti erano incerti240 ancora in mezzo a noi.
che Cristo risorgesse dalla morte. 241
Ora siamo certi che il Risorto242 Do Do Do Re- Do Re- Do Re- Do Re-
è vita per il mondo ora e sempre.243
Mille grappoli maturi sotto il sole,
316. SCUSA SIGNORE (244) festa della terra, donano vigore,
(Biagioli-Aliscioni) quando da ogni perla stilla il vino nuovo:
vino della gioia, dono tuo, Signore.
Mi Si7 La Fa#- Si7 La Si7

Mi Si7 Mi La
318. SEGNI NUOVI (246)
Scusa, Signore, se bussiamo alla porta (Gen Rosso)
Mi Si7 Mi- Re Sol Do
del tuo cuore, siamo noi. Sol Do Re Sol
Mi Si7 Mi La ...e segni nuovi oggi nascono già.
Scusa Signore se chiediamo mendicanti Sol Do Re Mi-
Mi Si7 Mi Si7 E c'è più sole nelle nostre città.
dell'amore un ristoro da te. Mi- Do Re Sol
Il mondo unito splende qui fra di noi.
Mi La La- Mi Sol Do Re Mi-
Così la foglia quando è stanca cade giù È un ideale che la storia farà.
Do#- Sol#- La Si7 Re Mi- Do
ma poi la terra ha una vita sempre in più. Un ideale che storia si fa. (2v)
Mi La La- Mi
Così la gente quando è stanca vuole te, Mi- Do7+
Do#- Sol#- La Si7 Vedo cambiare le cose che stanno attorno,
e tu Signore hai una vita sempre in più Mi- Do7+
Mi crollare muri e barriere fin dal profondo.
sempre in più. Re Sol
Vedo gente che vive la vita,
Scusa, Signore, Re Sol
se entriamo nella reggia della luce vedo in al - to
siamo noi.
Scusa, Signore, Do Re
se sediamo alla mensa del tuo corpo un cielo chiaro.
per saziarci di Te…
Ormai non è così strano sentir parlare
Scusa, Signore, di una "casa comune", dove abitare,
quando usciamo dalla strada del tuo amore e l'amore fra noi lo farà
siamo noi. invadendo
Scusa, Signore, il mondo intero.
se ci vedi solo all’ora del perdono
ritornare da Te… 319. SEI IL MIO PASTORE
(Giombini)
317. SEGNI DEL TUO AMORE (245) Mi Si7 Mi Fa#- Si
(Gen Verde & Gen Rosso) Sei il mio pastore, nulla mi mancherà
Do Do Do Re- Do Re- Do Re- Do Re- Fa#- Sol# So#- Fa#- Si Ma
Do Sei il mio pastore, nulla mi mancherà
Mille e mille grani
Re- Do Re- Do Re- Do Re- 320. SEI IL MIO PASTORE (247)
nelle spighe d'oro (Spoladore)
Do Re
mandano fragranza e Il Signore è il mio pastore:
Re- Do Re- Do Re- Do Re- Sol
danno gioia al cuore, io non manco mai di nulla
Do Re
quando, macinati, e su prati d'erba fresca
Re- Do Re- Do Re- Do Re- Sol
fanno un pane solo: Lui mi fa' riposare
Do Re
pane quotidiano, e ad acque tranquille mi conduce,
Re- Do Re- Do Re- Do Do Sol
dono tuo, Signore. mi rinfranca e mi dà forza
Re
Sol Fa Do Lui mi guida per il buon sentiero
Ecco il pane e il vino, segni del tuo amore. Sol La
Sol Fa Do per Amore dei suo nome.
Ecco questa offerta, accoglila Signore:
Fa Sol Do Anche se un giorno andassi
tu di mille e mille cuori fai un cuore solo, per la valle più oscura
io di nulla avrei paura
Sol perché sempre sei con me.
un corpo solo in te Io mi appoggio al tuo bastone
Fa Sol con fiducia e sicurezza
e il Figlio tuo verrà, vivrà
79
mi abbandono al tuo Amore diviso qui fra noi:
mi abbandono tutto a Te. formiamo un solo corpo
e Dio sarà con noi.
Fa Do Sib
E sei Tu il mio Pastore Se porti la sua croce,
in lui tu regnerai
Sol- Sib Do La Se muori unito a Cristo
e sei Tu il mio Pastore con lui rinascerai.
Re- La- Sib Fa
e sei Tu il mio pastore Verranno cieli nuovi
Sib la terra fiorirà.
mia vita mio sole Vivremo da fratelli:
la Chiesa è carità.
Fa
mia sola speranza o mio
Do Sib 323. SE M'ACCOGLI (250)
Signore. (Sequeri)
Do Fa
Tu prepari per me un banchetto Tra le mani non ho niente
una festa nella tua gioia Mi- La-
Tu prepari per me un banchetto spero che mi accoglierai,
sotto gli occhi dei miei nemici;
e con olio profumato Do Fa
Tu profumi il mio capo chiedo solo di restare
e con olio profumato Sol4 Sol
fai risplendere il mio volto. accanto a Te.
Do Fa
Il mio calice trabocca Sono ricco solamente
e trabocca della tua Vita
e lo riempi fino all'orlo Mi- La-
e lo riempi della tua gioia dell'amore che mi dai,
mie compagne saranno sempre Do Fa
la felicità e il tuo Amore è per quelli che non l'hanno
e abiterò per sempre Sol4 Sol
nella casa tua Signore avuto mai.

321. SE IL CHICCO DI FRUMENTO (248) Do Mi7


Se m'accogli, mio Signore,
Fa Sol- La Re- Sol- Do7 Fa Sib Fa La- Do7
Fa La- Sol-6 altro non ti chiederò
Se il chicco di frumento Fa Re-
Do7 Re- e per sempre la tua strada
non cade nella terra Mi7 La-
La- Sib Fa Re- la mia strada resterà
e non muore rimane solo, Fa Do
Sol- Do7 Fa Sib Fa nella gioia, nel dolore
se muore crescerà. Fa Re- Mi
fino a quando Tu vorrai
Re- La- Sib Do La- Sol Fa Do
Troverà la sua vita chi la perde per me con la mano nella Tua camminerò.
Fa Sib La- Re- Sol- Do7 FaSibFa
Viene la primave - ra, l’inverno se ne va. Io ti prego con il cuore,
so che tu mi ascolterai
Come il tralcio che piange, anche tu fiorirai rendi forte la mia fede più che mai.
Viene la primavera, l’inverno se ne va. Tieni accesa la mia luce fino al giorno
che tu sai,
con i miei fratelli incontro a te verrò.
322. SEI TU, SIGNORE IL PANE (249)
(Shubert - Stefani) 324. SEMINA LA PACE (Hopes of peace)
Fa Do Re- Sib Fa (Gen Rosso)
Sei tu, Signore, il pane
Do Fa Do
Do Fa Do Sol 7 Do7 Senti il cuore della tua città,
tu cibo sei per noi.
Do Fa Do
Fa Sib Fa Do Re- La batte nella notte intorno a Te,
Risorto a vita nuova,
Do Fa7 La- Sol
Fa Do Re- Sib Do Fa sembra una canzone muta che
sei vivo in mezzo a noi.
Do Fa Do
Nell’ultima sua cena cerca un'alba di serenità
Gesù si dona ai suoi:
«Prendete pane e vino Re Sol Re
la vita mia per voi». Semina la pace e tu vedrai
Re Sol Re
«Mangiate questo pane: che la tua speranza rivivrà;
chi crede in me vivrà.
Chi beve il vino nuovo, Re Sol7 Si-La
con me risorgerà». spine tra le mani piangerai,
Re Sol Re Re7
È Cristo il pane vero, ma un mondo nuovo nascerà.
80
Sol
Sol La sulla barca in mezzo al mare
Sì, nascerà Re Si-
Re La Sol e mentre il cielo si imbianca già,
il mondo della pace, Do Mi-
Sol Re La Sol tu guardi le tue reti vuote.
di guerra non si parlerà mai più, Sol
Sol La Ma la voce che ti chiama
la pace è un dono Re Sol
Re La Sol un altro mare ti mostrerà
che la vita ci darà, Do Sol
Re La4 La e sulle rive di ogni cuore,
un sogno che si avvererà... La- Do Sol
le tue reti getterai.
325. SE QUALCUNO HA DEI BENI (251)
(Bonfitto) Mi- Sol Re
Offri la vita tua come Maria
Re Mi- La7 Re
Se qualcuno ha dei beni in questo mondo Si- Do Mi-
ai piedi della croce e sarai
Fa#- Si- La Fa#7
e chiudesse il cuore agli altri nel dolor, Sol Re Sol
servo di ogni uomo, servo per
Si- Re7 Sol
come potrebbe la carità di Dio Do Sol La- Do Sol
amore, sacerdote dell'umanità.
Re Si- La7 Re
rimane__re in lui?
327. SE SIAMO UNITI
Fa#- Si- (Gen Rosso)
Insegnaci Signore, a mettere la nostra vita La
Re La Un raggio di sole
a servizio di tutto il mondo. Re La Re
ha illuminato la nostra vita
Il pane e il vino che noi presentiamo, La
siano il segno dell’unione fra noi. e ci ha svelato
Fa#-7 Do#-7
326. SERVO PER AMORE (252) il mistero che vive là
(Gen Rosso) Re Mi
Si- dove gli uomini si amano
Una notte di sudore Fa#- Mi
Re e lega terra e cielo, perché
sulla barca in mezzo al mare La Mi
La Fa#- se siamo uniti
e mentre il cielo si imbianca già, Re La
Sol Si- Dio è fra noi,
tu guardi le tue reti vuote. Re Mi
Re e questo vale,
Ma la voce che ti chiama La Mi Fa#- Fa#-7
La Re questo vale più,
un altro mare ti mostrerà Re#- La Mi
Sol Re questo vale più d'ogni tesoro
e sulle rive di ogni cuore, Fa#-7 Si9 Re7+
Mi- Sol Re che può possedere il nostro cuore.
le tue reti getterai. La Mi
Vale di più
Si- Re La Re La
Offri la vita tua come Maria della madre e del padre,
Fa#- Sol Si- Re Mi
ai piedi della croce e sarai della casa nostra.
Re La Re Fa#- Do#-7 Re Mi
servo di ogni uomo, servo per Vale più del lavoro delle nostre mani,
Sol Re Mi- Sol Re Fa#- Do#-7 Re
amore, sacerdote dell'umanità. vale più delle opere dell'umanità,
Avanzavi nel silenzio Mi La Mi Re
fra le lacrime e speravi vale di più; vale di più.
che il seme sparso davanti a te
cadesse sulla buona terra. Fa#- Do#-7
Ora il cuore tuo è in festa, Dio fra noi
Perché il grano biondeggia ormai, Re Mi
è maturato sotto il sole, vale più della nostra vita,
puoi riporlo nei granai.
Fa#- Do#-7
(Versione originale in Mi-) Dio fra noi
Mi- Re Mi
Una notte di sudore vale più dell'anima:

81
Fa#- 331. SIAMO ARRIVATI (253)
è fuoco che divampa, (Giombini)
Do#-7 Do Sol
è vento che trascina, Siamo arrivati da mille strade diverse,
Re Fa
è gioia che dilaga, in mille modi diversi,
Si Mi Do
è pace che non abbandona mai. in mille momenti diversi
Se siamo uniti... Sol Fa Do
perché il Signore ha voluto così.
Vale più degli amici e dei figli,
delle nostre cose. Fa Sol Do
Vale più degli affetti, Ci ha chiamato per nome,
vale più del tempo, Fa Sol Do
vale più dei pensieri e d'ogni nostro affanno. ci ha detto: "Siete liberi!
Vale di più; vale di più.
Fa Sol Do La7
Dio fra noi... Se cercate la mia strada,
Re- Sol7 Do Sol
la mia strada è l'amore!"
328. SE UNO È IN CRISTO
(Comi) Ci ha donato questa casa
Re Sol Re ci ha detto «Siate uniti!
Se uno è in Cristo Se amate la mia casa
Re La7 Re la mia casa è la pace!»
è una creatura nuova:
Siamo arrivati da mille strade diverse
Re Sol Re con mille cuori diversi
le cose di prima sono passate, ora siamo un unico cuore
La7 Re perché il Signore ha voluto così; ha voluto
ne sono nate di nuove! così.
Re Sol Re La7 Re
Alleluia! Alleluia! Allelu - ia ! 332. SIGNORA DELLA PACE (254)
(Spoladore)
329. SE UN UOMO… La Re La Re La
(Gs) Dolce Signora vestita di cielo
Re Sol Re Sol La7 Re La Re Fa#- Mi4 Mi
Se un uomo ha fame... là ci sei Tu Madre dolce della speranza
La Sol Si- Sol La7 Re La Re La Mi4 Mi
Se un uomo ha sete... là ci sei Tu gli uomini corrono senza futuro
La La7 Re Sol Re Do#-7 Si
Se un uomo ha soffre... là ci sei Tu ma nelle loro mani c'è ancora quella forza
La La7 Si- Sol#7 Do#- Si Mi
Se un uomo ha cade... là ci sei Tu per stringere la Pace e non farla andare via
La Si7
La Re dal cuore della gente.
C'è sempre qualcuno che paga per tutti
Sol Re La Mi Si Do#-
c'è sempre qualcuno Ma tu portaci a Dio
La Re La- Mi
C'è sempre qualcuno che paga per tutti nel mondo cambieremo
Sol Re La Fa#-7 La Si
c'è sempre qualcuno le strade e gli orizzon- ti
Mi Si Do#-7
Se un uomo piange, là ci sei Tu… e noi apriremo nuove vie
Se un uomo ama, là ci sei Tu… La- Mi
che partono dal cuore
Se un uomo prega, là ci sei Tu… Fa#-7 La Si
e arrivano alla Pa - ce
Se un uomo muore, là ci sei Tu… Do Re7 Sol
e noi non ci fermeremo mai
330. SHALOM Si7 Mi-
(Bonfitto) perché insieme a Te
Re Mi- Si7 Mi Mi4/7
Shalom, shalom l'Amore vincerà.
La Re
ai popoli fratelli d’ogni lingua: Dolce Signora vestita di cielo,
Madre dolce dell'innocenza,
Sol Re libera il mondo dalla paura,
la primavera della storia del mondo dal buio senza fine
La7 Si- della guerra e della fame,
è fiorita in Gerusalemme, dall'odio che distrugge
Fa#- La Re gli orizzonti della vita
shalom, shalom, shalom. dal cuore della gente.

82
333. SIGNORE, ASCOLTA (255) La Re La
(Stefani) Tanti ragazzi siamo qui
Re La Sol Re Mi Re La
Signore, ascolta: Padre, perdona! per cantare e stare insieme nella gioia.
Si- Mi- Fa#- Mi- Re La Re La
Fa' che vediamo il tuo amore. Siamo diversi e si sa
Mi Re La
Re Si- Sol Mi- Re Fa#- ma viviamo tutti un’unica speranza.
A te guardiamo, Redentore nostro;
Per fare festa siamo qui,
Si- Sol Mi- La per pregare e diventare veri amici.
da te speriamo gioia di salvezza, Tutta la gioia che c’è in noi
Sol La Fa#- Mi- Re la vogliamo far vedere sempre più.
fa' che troviamo grazia di perdono.
Da tanti posti siamo qui:
Ti confessiamo ogni nostra colpa, siamo certi che è più bello stare insieme.
riconosciamo ogni nostro errore E c’è bisogno anche di noi
e ti preghiamo: dona il tuo perdono. per cambiare e fare un mondo più felice.

O buon pastore, tu che dai la vita; Grazie, Signore, perché tu


Parola certa, Roccia che non muta: sei la forza che ci fa crescere insieme.
perdona ancora, con pietà infinita. Grazie, Signore, perché tu
sei l’amico che ci fa esser felici.
334. SIGNORE DELLE CIME (256)
(De Marzi) 337. SOLLEVAMI MARIA
Do Sol La- Re7 Mi- (Spoladore)
Dio del cielo, Signore delle cime Re- Fa Do Re-
Fa Do Re- Mi Sollevami Maria sulle ali della tua preghiera
un nostro amico hai chiesto alla montagna Re- Fa Do Re-
La- Re- Si Sol Sollevami sulle tue ali o dolce Madre mia
ma ti preghiamo, ma ti preghiamo Re- Fa Do Re-
Do Mi- Fa Do Sollevami Maria nel cammino fino al cielo
su nel paradiso, su nel paradiso Re- Fa Do Re-
Fa Mila- Fa Do Sol Do trasforma ogni cadere nella gioia del perdono
lascialo andare per le tue montagne.
Sib Do Fa Re-
Santa Maria, Signora della neve Soccorri ogni figlio della terra
copri col tuo bianco tuo soffice mantello Sib Do Fa Re-
il nostro amico il nostro fratello. dalla miseria del cuore e dalla guerra
Su nel paradiso, su nel paradiso
lascialo andare per le tue montagne. Sib La7 Re- Re-/Do
le Tue mani dolcissime e potenti
Sib La7 Re-
335. SIGNOR, QUAL MATTINO (257) ci sollevino dal male o Maria (2v)
(Spiritual)
Re Fa# Si- 338. SOLO CHI AMA (258)
Signor, qual mattino
(Macchetta)
Fa# Si-7 Mi- La Mi-
per me hai promesso! Fa Re- Sol- Do
Noi annunciamo la parola eterna:
Fa#- Si- Mi- Re Sol
Signor, quando in morte Fa Do
Dio è amore.
Sol- Re Mi Mi- La7 Re Sol Re
tu verrai incon - tro a me! Fa Re- Sol- Do
Questa è la voce che ha varcato i tempi:
Re Fa# Si- Fa# Fa Do7
Non più di mor - te Dio è carità.
Sol Re Si Mi- Sol7+ La La7
ma di gioia i canti sian per me; Fa Re- Sol-7 Do
Passa questo mondo, passano i secoli,
Re Mi- Fa# Si-
il Signore m’apre il ciel: Fa7+ Sib Do Fa
solo chi ama non passerà mai. (2v.)
Mi- La7 Re Mi- La7 Re Sol Re
E - gli viene incontro a me. Dio è luce e in Lui non c’è la notte:
Dio è Amore.
Tra volti amici Noi camminiamo lungo il suo sentiero:
per sempre felice io vivrò: Dio è carità.
nella casa del Signor
c’è un posto anche per me. Noi ci amiamo perché Lui ci ama:
Dio è amore.
336. SÌ, MA INSIEME Egli per primo diede a noi la vita:
(A.C.R.)
Dio è carità.
La Re La Re Giovani forti, avete vinto il male:
Sì, ma insieme, sì ma insieme, Dio è amore.
Fa#- Si- Mi La In voi dimora la parola eterna:
sì, ma insieme, insieme a noi. (2v) Dio è carità.

83
339. SOLO LA VITA 342. SPIRITO SANTO VIENI (261)
(Spoladore) (Bordini)
Sol9 Re/Fa# Sol9 Do9/Mi Sol/Si Re La Re La
Solo la vita ha il cielo con le stelle Spirito Santo, Spirito Santo,
Si- Sol Si- Sol Do9 Do7+ Re4 Re (Spirito Santo, vieni, vieni!)
e trema se è sola ma non sa scappare Si- La Fa#-
Sol9 Mi- Do9 Sol Re7 Sol9 Spirito Santo vieni!
e piange in silenzio ma ci saprà aspettare. (Spirito Santo vieni)
Si- La
Solo la vita al cuore non gli basta guarire di Vieni dai quattro venti,
guerra amare per paura vedere buio e nero (vieni, vieni!)
raccontare Re La Si-
Spirito del Signore,
Solo la vita ha luce per capire che il mondo (Spirito del Signore, vieni!)
non cambia a forza di parole c’è solo un
segreto che solo tu devi cambiare Sol Re Fa#-
Spirito dell’Amore,
Solo la vita ha il coraggio di lottare con (Spirito Santo, vieni!)
tutta la forza contro ogni male e parte Si- La Fa#- Mi-7Re
dall’anima nessuno la potrà fermare Spirito Santo vieni!

340. SOLO IN DIO (259) Re Fa#- Si-


(Zerlotti) Vieni Santo Spirito,
Re- Sib La-7 Re- Sol Mi- La
Solo in Dio riposa l'anima mia, riempi il cuore dei fedeli,
Sib La-7 Sol Re- Re Fa#- Si-
da lui la mia speran_za. accendi il fuoco del tuo amore.

Lava le nostre colpe


Fa Do Sib Re- trasformaci in primizia
Lui solo è mia rupe e mia salvezza. di creazione nuova.
Fa Do Sib Re-
Mia roccia di difesa, non potrò vacillare. Vieni Santo Spirito
fa splendere la tua luce
In Dio è la mia salvezza, la mia gloria, rinnova il volto della terra.
il mio saldo rifugio, la mia difesa.
Dal regno delle tenebre
Confida sempre in Lui o popolo guidaci alla sorgente
davanti a Lui effondi il tuo cuore. del primo eterno Amore.

Poiché il potere appartiene a Dio 343. STRINGICI INSIEME (262)


Tua Signore è la grazia.
Re Si-
Stringici insieme, insieme Signore,
341. SPIRITO DI DIO (260)
(Iverson) Mi- La7 Re La
con corde che non possan rompersi
Re La7 Re Sol Re
Spirito di Dio scendi su di noi. Re Si-
stringici insieme, insieme Signore
Si- Mi-7 Re Sol6 Re
Spirito di Dio scendi su di noi. Mi- La7 Re
stringici in nodi d’amor.
Sol Re Mi La7
Fondici, plasmaci, riempici, usaci. Re- Mi- Fa#-
Tu sei il nostro Signore
Re La7 Si- Sol Re
Spirito di Dio scendi su di noi. Re La7 Re
L’unico nostro gran Re
Rendici docili, umili, semplici. Mi- Fa#-Si-
Spirito di Dio scendi su di noi. In te noi siamo un sol corpo
Re La7 Re
Tu, che ti librasti sulla creazione. Col cuore ti ringraziam
Spirito di Dio scendi su di noi.
Fatti per gloria di Dio
Tu, che fecondasti le acque del Giordano. suo Figlio ci riscattò.
Spirito di Dio scendi su di noi. Nati per essere puri
Gesù vittoria acquistò.
Tu, che discendesti sulla prima Chiesa.
Spirito di Dio scendi su di noi. Noi siam famiglia di Dio,
noi siamo i figlioli suoi,
Guidaci, Spirito, salvaci, formaci! noi siamo la sua promessa,
Spirito di Dio scendi su di noi. suo patto nel nuovo dì.
Suscita vergini, donaci apostoli!
Spirito di Dio scendi su di noi.

Libera i poveri, dà pace ai popoli.


Spirito di Dio scendi su di noi.

84
344. SU ALI D'AQUILA (263) Maestro dimmi: cosa devo fare,
(Joncas) insegnami Signore dove andare;
Gesù dammi la forza di partire la forza
Sol7+ Re7+ di lasciare le mie cose.
Tu che abiti al riparo del Signore Questa famiglia che mi son creato
Sol7+ Re7+ le barche che a fatica ho conquistato:
e che dimori alla Sua ombra la casa, la mia terra, la mia gente
Fa7+ Sib7+ Signore dammi tu una fede forte.
di' al Signore mio rifugio
Pietro vai, fidati di me,
Sol-7 La4/7 La7 la mia chiesa su di te io fonderò.
mia roccia in cui confido. Manderò lo Spirito,
ti darà il coraggio
Re Re7+ donerà la forza dell'amore
E ti rialzerà, ti solleverà per il regno di Dio. (2v.)
Mi-7
su ali d'aquila (2° versione in La-)
La4 La7 La- Re7
ti reggerà sulla brezza dell'alba La- Re- La-
Signore ho pescato tutto il giorno
Sol Mi- Si- Fa#-7
ti farà brillar come il sole Fa Sol Do
le reti son rimaste sempre vuote.
Mi-7 La4/7 Re
così nelle sue mani vivrai. Mi Re- Mi La- Mi La-
S'è fatto tardi a casa ora ritorno
Dal laccio del cacciatore ti libererà Fa Sol La-
e dalla carestia che distrugge, Signore son deluso e me ne vado.
poi ti coprirà con le sue ali Re- La- Mi
e rifugio troverai. La vita con me è sempre stata dura
Non devi temere i terrori della notte Fa Sol Do
né freccia che vola di giorno, e niente mai mi dà soddisfazione
mille cadranno al tuo fianco Mi Re - Mi La- Mi La-
ma nulla ti colpirà. la strada in cui mi guidi è in__si__cura
Fa Sol Mi
Perché ai suoi angeli ha dato un comando di son stanco ed ora non aspetto più.
preservarti in tutte le tue vie,
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai. La Mi Fa#- Do#-
Pietro vai, fidati di me
E ti rialzerò, Re La Mi4 Mi
ti solleverò su ali d’aquila, getta ancora in acqua le tue re___ti.
ti reggerò sulla brezza dell’alba Fa#- Do#- Re La
ti farò brillar come il sole, Prendi ancora il largo sulla mia parola
così nelle mie mani vivrai.
Re La Si- Fa#-
con la mia potenza io ti farò
345. SULLA TUA PAROLA (Pietro vai…) (264) Re Mi Re Si La La-
(Paci-Santambrogio) pescatore di uomini.
Re- Sol- Re-
Signore ho pescato tutto il giorno
Sib Do Fa 346. SYMBOLUM ‘77 (Tu sei la mia vita) (265)
le reti son rimaste sempre vuote. (Sequeri)
La Sol- La Re- La Re- Mi- Do Re Sol
S'è fatto tardi a casa ora ritorno Tu sei la mia vita, altro io non ho.
Sib Do Re- Mi- Do Re Sol Mi
Signore son deluso e me ne vado. Tu sei la mia strada, la mia verità.
Sol- Re- La La- Re Sol Do
La vita con me è sempre stata dura Nella Tua parola io camminerò
Sib Do Fa La- Re
e niente mai mi dà soddisfazione finché avrò respiro,
La Sol- La Re- La Re- Sol Si7 Mi
la strada in cui mi guidi è in__si__cura fino a quando Tu vorrai.
Sib Do La La- Re Sol Do
son stanco ed ora non aspetto più. Non avrò paura sai se Tu sei con me,
La- Re Mi-
Re La Si- Fa#- io ti prego resta con me.
Pietro vai, fidati di me
Sol Re La4 La Credo in Te, Signore, nato da Maria,
getta ancora in acqua le tue re___ti. Figlio eterno e santo uomo come noi:
Si- Fa#- Sol Re morto per amore, vivo in mezzo a noi,
Prendi ancora il largo sulla mia parola una cosa sola con il Padre e con i tuoi;
fino a quando - io lo so - Tu ritornerai
Sol Re Mi- Si- per aprirci il regno di Dio.
con la mia potenza io ti farò
Sol La Sol Mi Re Re- Tu sei la mia forza altro io non ho.
pescatore di uomini. Tu sei la mia pace, la mia libertà.
Niente nella vita ci separerà:
so che la tua mano forte non mi lascerà.

85
So che da ogni male Tu mi libererai: La- Mi-
e nel tuo perdono vivrò. unico riferimento nel mio andare,
Do Re Si- Mi-
Padre della vita noi crediamo in Te; unica ragione tu, unico sostegno tu,
Figlio Salvatore noi speriamo in Te;
Spirito d’amore vieni in mezzo a noi. Do Re Sol
Tu da mille strade ci raduni in unità. al centro del mio cuore ci sei solo tu.
E per mille strade, poi, dove Tu vorrai,
noi saremo il seme di Dio. Anche il cielo gira intorno e non ha pace,
ma c'è un punto fermo è quella stella là,
la stella polare è fissa ed è la sola,
347. SYMBOLUM ‘80 (Ma la tua Parola) (266) la stella polare tu, la stessa sicura tu,
(Sequeri) al centro del mio cuore ci sei solo tu.
Mi- Mi-7 La- Mi-
Oltre la memoria del tempo che ho vissuto Sol Si- Do
Mi-9 La-6 Si Tutto ruota intorno a te
oltre la speranza che serve al mio domani Si- Mi-
Mi- Mi-7 La- Mi- in funzione di te
oltre al desiderio di vivere il presente Si- Do Re
Mi-9 e poi non importa il come, il dove, il se.
anch'io confesso ho chiesto
Che tu splenda sempre al centro
La-6 Si del mio cuore,
"che cosa è verità?" il significato allora sarai Tu,
Mi Si Do#- Sol#- quello che farò sarà soltanto amore.
E tu come un desiderio Unico sostegno Tu, la stella polare Tu.
La Si Do#- Fa# Fa#7 Si Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
che non ha memorie,Pa__dre buono,
Mi Si La Sol#- Mi- Sol Si- Mi-
come una speranza che non ha confini
La Si Do#- Fa# Fa#7 Si 349. TE DEUM LAUDAMUS (268)
come un tempo eterno sei per _me.
Te Deum laudamus,
Sol Re Mi- Si- te Dominum confitemur.
Io so quanto amore chiede Te aeternum Patrem,
omnis terra veneratur.
La- Re7 Sol Mi-
questa lunga atte__sa Tibi omnes Angeli,
La La7 Re tibi caeli et universae Potestates,
del tuo giorno o Dio. tibi Cherubim et Seraphim
Sol Re Mi- Si- incessabili voce proclamant:
Luce in ogni cosa io non vedo ancora
Sanctus, Sanctus, Sanctus,
La- Re7 Sol Mi-7 La La7 Si Dominus Deus Sabaoth.
ma la tua paro__la __mi rischiarerà.
Pleni sunt caeli et terra
Fa# Si7 Mi+ maiestatis gloriae tuae.
(2° volta: mi rischiarerà.)
Te gloriosus Apostolorum chorus,
Quando le parole non bastano all'amore, te Prophetarum laudabilis numerus,
quando il mio fratello te Martyrum candidatus
domanda più del pane, laudat exercitus.
quando l'illusione Te per orbem terrarum sancta
promette un mondo nuovo,
anch'io rimango incerto Patrem immensae maiestatis;
nel mezzo del cammino... venerandum tuum verum et
E tu, Figlio tanto amato,
verità dell'uomo, Sanctum quoque Paraclitum Spiritum.
mio Signore, come la promessa Tu Rex gloriae, Christe.
di un perdono eterno,
libertà infinita sei per me. Tu Patris sempiternus es Filius.
Tu ad liberandum
Chiedo alla mia mente suscepturus hominem,
il coraggio di cercare, non horruisti Virginis uterum.
chiedo alle mie mani la forza di donare,
chiedo al cuore incerto Tu, devicto mortis aculeo,
passione per la vita aperuisti credentibus
e chiedo a te fratello, di credere con me! Tu ad dexteram Dei sedes,
E tu, forza della vita, in gloria Patris.
Spirito d'amore, dolce Iddio, Judex crederis esse venturus.
grembo d'ogni cosa, tenerezza immensa,
verità del mondo sei per me. Te ergo quaesumus,
tuis famulis subveni,
348. TE AL CENTRO DEL MIO CUORE (267) quos pretioso sanguine redemisti.
(Gen Verde)
Aeterna fac cum sanctis tuis
Mi- Do Re Sol in gloria numerari.
Mi- Sol Salvum fac populum tuum, Domine,
Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore et benedic hereditati tuae.
Et rege eos,
Si- Do
et extolle illos usque in aeternum.
di trovare te, di stare insieme a te,
Per singulos dies benedicimus te.
86
Et laudamus nomen tuum in saeculum, 352. TESTIMONI DELL’AMORE (271)
et in saeculum saeculi. (Buttazzo)
Dignare, Domine, die isto
sine peccato nos custodire. Re Sol La Re Re7 Sol La-4 La-
Miserere nostri, Domine, Re La
miserere nostri! Testimoni dell’amore
Fiat misericordia tua, Domine, Sol Re
super nos, testimoni del Signore,
quemadmodum speravimus in te.
In te, Domine, speravi: Sol Re
non confundar in aeternum. siamo il popolo di Dio
Sol La
e annunciamo il regno suo.
350. TE LODIAMO, TRINITÀ (269)
Re La
(Stefani)
annunciamo la sua pace
Re La7 Re
Te lodiamo, Trinità Sol Re
la speranza della croce
La
nostro Dio, ti adoriamo; Sol Re
che lo spirito di Dio
Re La Re
Padre dell'umanità, La Re Sol Re
dona a questa umanità.
Si La
la tua gloria proclamiamo.
Fa#- Sol Re La
Il tuo Spirito, Signore, in ogni tempo
Sol Re
Te lodiamo, Trinità, Si- Fa#- Mi- La
ci fa segno del tuo amore per il mondo.
Sol Mi La Re
per l'immensa tua bontà. Re Sol Re La
Tra la gente noi viviamo la tua missione
Tutto il mondo annuncia te: Si- Fa#- Mi- La
tu lo hai fatto come un segno. nella fede che si fa condivisione.
Ogni uomo porta in sé
il sigillo del tuo regno. La Parola della vita noi proclamiamo
e la storia del tuo amore, raccontiamo.
Nato e morto sei per noi, Tra la gente noi viviamo una certezza:
Cristo nostro Salvatore; che tu offri ad ogni uomo giorni di grazia.
ora vivi in mezzo ai tuoi:
noi chiamiamo te: Signore. Tu Pastore sei con noi, guidi il cammino,
ci raduni come Chiesa per il regno.
Noi crediamo solo in te, Tra la gente noi viviamo nuova speranza
nostro Padre e Creatore; e la gioia che ci dà la tua presenza.
noi speriamo solo in te
Gesù Cristo, Salvatore. 353. TI ESALTO DIO MIO RE (272)
(Fabian - Lachance)
Infinita carità,
Santo Spirito d’amore, Sol Re7 Sol Mi-
luce pace e verità, Ti esalto Dio mio re,
regna sempre nel mio cuore. La- Sol Re Re7
canterò in eterno a te
351. TERRA TUTTA (270) Sol Mi- La- Re7
(Stefani) io voglio lodarti Signor
La Fa#- Re Sol Re7 Sol
Terra tutta, dà lode a Dio, e benedirti, alleluia!
Si- Fa#- Mi La
canta il tuo Si-gnor! Do Sol
Il Signore è degno di ogni lode,
La Mi Fa#- La Fa#- Do Sol Sol7
Servite Dio nell’allegrezza non si può misurar la sua grandezza;
La Si- La Mi Mi- Re7 Sol Do
con canti di gioia andate a lui ogni vivente proclama la sua gloria,
Mi- Re Sol
Poiché il Signore è nostro Dio; la sua opera è giustizia e verità.
da lui siam creati, noi siamo suoi.
Il Signore è paziente e pietoso.
Noi siamo il gregge che egli pasce; Lento all’ira e ricco di Grazia.
il popoli suo: gloria al Signor! Tenerezza per ogni creatura,
il Signore è buono verso tutti.
La sua bontà dura in eterno,
la sua fedeltà giammai finirà. Il Signore sostiene chi vacilla
e rialza chiunque è caduto.
Gloria al Signore, Padre e Figlio Gli occhi di tutti ricercano il suo volto,
e Spirito Santo. Lode al Signor! la sua mano provvede loro il cibo.

87
354. TI OFFRIAMO, SIGNORE (273) Sol La Re Re7
(Spoladore) e non mi sento più solo,
Mi- Re Sol La
Ti offriamo Signore il nostro vivere non sento la stanchezza
La-7 Si Mi- Re Re Fa# Si-
con tutto il peso e la gioia dei giorni. e guardo dritto avanti a me,
Mi- Re Sol La Re Sol Re
Ti offriamo Signore le nostre mani perché sulla mia strada ci sei Tu.
La-7 Si Mi- Re Se amate veramente
molte volte son vuote ma ricercano te. perdonatevi tra voi
nel cuore di ognuno ci sia pace;
Sol Do Sol il Padre che è nei cieli
Ti offriamo Signore la vita del mondo vede tutti i figli suoi
Do-7 Mi-7 Re Sol Re con gioia a voi perdonerà.
e nelle tue mani ricominciamo con te.
Sarete suoi amici
Ti offriamo Signore le nostre croci se vi amate tra di voi
il coraggio di amare dei santi di oggi e questo è tutto il suo Vangelo;
ti offriamo Signore le nostre forze l'amore non ha prezzo,
perché il tuo volere sia in cielo e in terra. non misura ciò che dà,
l'amore confini non ne ha.
Ti offriamo Signore queste speranze
le nostre famiglie e i bambini del mondo 357. TI RINGRAZIO, O MIO SIGNORE (276)
ti offriamo signore la nostra Chiesa (Gabrain)
la tua famiglia su tutta la terra.
Re La7 Re
Ti offriamo Signore i nostri errori Ti ringrazio, o mio Signore,
peccato e tristezza perdonaci ancora Sol La
Ti offriamo Signore chi soffre ancora per le cose che sono nel mondo
catene e ingiustizia e cerca la pace. Re Re7 Sol Sol-
per la vita che Tu ci hai donato,
355. TI RINGRAZIAMO (274) Re Mi- La7 Re
(Gen Verde) per le pene che la vita ci dà.
Re Mi- La
Veniamo da Te o Signore Re7 Sol Re
Fa#- Si- Alleluia, o mio Signore,
con il cuore pieno di gioia Mi- La7 Re Re7
Re Mi- La7 (Re) alleluia, o Dio del ciel.
ed insieme vogliamo ringraziarti. (2v) Sol Re
Alleluia, o mio Signore,
Re Mi- La7 Re Mi- La7 Re La Re
Per i giorni che ci doni: Ti ringraziamo. alleluia, o Dio del ciel.
Re Mi- La7 Re
Per i frutti della terra: Ti ringraziamo. Quando il cielo si tinge d'azzurro
io Ti penso, e Tu sei con me.
Fa# Si- Fa# Si- Non lasciarmi cadere nel buio
Per il lavoro, le gioie della vita: nelle tenebre che la vita ci dà.
Sol La7
ti ringraziamo. 358. TI SALUTO O CROCE SANTA (277)
Per le tue parole: ti ringraziamo. (Gazzera - Damilano)
Perché hai dato la tua vita: ti ringraziamo. Re- Fa
E per la Chiesa che tutti ci unisce Ti saluto o croce santa
ti ringraziamo. Re- La
che portasti il Redentor,
356. TI RINGRAZIO, MIO SIGNORE (275) Fa Sol- Fa
(Sequeri) gloria, lode, onor ti canta
Re Sol La Sol- Re-
Re Si- Sol La ogni lingua ed ogni cuor.
Amatevi l’un l’altro come Lui ha amato noi
Re Si- Sol La Fa
e siate per sempre suoi ami - ci Sei vessillo glorioso di Cristo,
Mi- La Fa#- Si- Do Fa
e quello che farete al più piccolo fra voi, sei salvezza del popol fedel,
Sol La Re Sol Re La7 Re-
credete l’avrete fatto a Lui. grondi sangue innocente sul tristo
Sib La Re-
Re Re5+ Sol che ti volle martirio crudel.
Ti ringrazio mio Signore
Tu nascesti tra braccia amorose
La Re Sol d’una vergine madre o Gesù,
non ho più paura, perché Tu moristi tra braccia pietose
La Re Re5+ Sol La Re Re7 d’una croce che data ti fu.
con la mia mano nella mano degli amici miei,
Sol La Re Fa# Si- O agnello divino immolato
cammino fra la gente della mia città sull’altar della croce pietà!
88
Tu che togli dal mondo il peccato Do- Sib Mib
salva l’uomo che pace non ha. Tu ci raccogli nelle mani
Fa- Sib
359. TI SEGUIRÒ (278) e di grazia riempi il cuore
(Frisina) Mib Sib Do- Sib7
Do Sol La- Fa di talenti e fantasia per noi
Ti seguirò, ti seguirò, o Signore, Lab Sib7 Sol- Sibdim
Do Sol Mi La- Fa Do e questo mondo si unirà
e nella tua strada camminerò. Fa- Fa-7
in questa fede grande
Ti seguirò nella via dell'amore Sib Sib-7 Sol-7 Do7
e donerò al mondo la vi_ta. grande come il cielo del tuo amo - re
Ti seguirò nella via del dolore Fa- Sib Lab Mib Sol7
e la tua croce ci salverà. grande come il cielo del tuo amor.

Ti seguirò nella via della gioia Tu che sei il presente non ci abbandonare mai
e la tua luce ci guiderà. tu che sei famiglia vieni nelle nostre case
no non riusciranno a dividerci le mani
stretti come siamo ad offrirti questo domani
360. TI SEGUIRÒ (279) Noi che amiamo tanto questa terra e la natura
(Ruaro) noi gettiamo via il tempo e il pane che ci dai
Mi La Si7 Mi Sol#- Do#- Fa#- Si7 Mi tu che sei Signore tu perdonaci la guerra
noi ti ringraziamo per la libertà che dai
Mi- Si7 Mi- Re
Non so da quando mi hai chiamato,
Do Re Sol 362. TU MI DONI QUESTO GIORNO (281)
non so perché tu mi hai voluto,
(Ricci-Galliano)
Si7 Do Si
ma ora la tua voce risuona dentro me, Do Mi- Fa Sol Do Sol Fa Sol
La- Si Si7 Do Mi-
mi dice: «Seguimi e vedrai», Tu mi doni questo giorno
Do Si La- Fa Sol
ma ora la tua voce risuona dentro me: come perla dei miei giorni:
Mi- Do6 Si Si7 Do Mi-
Signore, ti seguirò! la collana che lo sposo
Fa Sol
Mi Si7 Do#- dà in regalo alla sposa.
Sarò come una nave nel tuo mare, La- Fa Do Sol
Sol# La Sol# Do#4/7 La collana che lo sposo
andrò dove il tuo vento sof - fie - rà, La- Fa Do Sol
Fa#- Si7 Sol# Do#- dà in regalo alla sposa.
e se anche la tempesta io dovrò affrontare
Tu mi doni questo giorno,
Fa# Fa#- Si7 il gioiello dei miei giorni:
ancora ti ringrazierò, il diamante che lo sposo
La Si7 Mi Sol# Do#- dona in pegno alla sposa.
perché tu mi hai mostrato il tuo grande amore Il diamante che lo sposo
La6 Si7 Mi dona in pegno alla sposa.
chiamandomi vicino a te.
Re Fa#-
Non so se avrò forza di portare Tu mi doni questo giorno
la croce che tu mi dai; Sol La
ma ora la tua mano mi vuole accanto a te, come il fiore dei miei giorni:
m’invita a non aver paura,
ma ora la tua mano mi vuole accanto a te: Re Fa#-
Signore ti seguirò la corona che lo sposo
Sol La
Non so se avrò forza di portare pone in capo alla sposa.
la croce che tu mi dai; Si- Sol Re La
ma so che quando, stanco, mi fermerò La corona che lo sposo
pazienti tu mi aspetterai,
e se anche, peccatore, spesso io cadrò Si- Sol Re La
son certo mi perdonerai! pone in capo alla sposa.

Tu mi doni questo giorno


361. TU CI RACCOGLI (280) come il sole dei miei giorni:
(Spoladore) è l’anello che lo sposo
Do- Redim mette al dito della sposa.
Noi che ti cerchiamo a passi lenti nella vita È l’anello che lo sposo
mette al dito della sposa.
Do- Lab Re7 Sol
noi che ti cerchiamo dentro il poco delle cose È l’anello che la sposa
Do- Redim mette al dito dello sposo.
ci sentiamo soli anche se noi siamo tanti
Mib Lab Sol4/7 Re La/Do# Sol/Si La
ci sentiamo persi se nessuno guarda avanti Re Fa#- Sol La Re

89
363. TU QUANDO VERRAI (282) Lab Do
(Poma-Fant-Graft) soffierà sulle vele
Sol Mi- Re Sol Si- Do La- Re Sol Fa Sol Do
Tu, quando verrai, Signore Gesù, e le gonfierà di Te.
Re Mi- La7 Re Sol Re Mi- La7 Re Tu sei l'unico volto della pace,
quel giorno sarai un sole per noi. tu sei speranza nelle nostre mani,
Re7 Sol Re Sol Do La- Sol- La- Mi- Re tu sei il vento nuovo sulle nostre ali,
Un li – be – ro canto da noi nascerà sulle nostre ali soffierà la vita
La- Re Sol Re Mi- Do La- Re Sol e gonfierà le vele per questo mare. (2v)
e come una danza il cie – lo sa – rà.
366. TU SEI BAMBINO (285)
Tu quando verrai, Signore Gesù, (Ricci)
insieme vorrai far festa con noi. (in Re maggiore)
E senza tramonto la festa sarà,
Perché finalmente saremo con Te.
Re La Si- Sol Re La/Do# Si- Re
Tu quando verrai, Signore Gesù,
per sempre dirai: «Gioite con me!». Re La Si-
Noi ora sappiamo che il regno verrà: Tu sei bambino, tu sei bambino
nel breve passaggio viviamo di Te. Sol
Dio infinito, Dio vicino.
364. TU SCENDI DALLE STELLE (283) Re La Si-
(Alfonso De’ Liguori) Tu sei bambino, tu sei bambino,
Re Sol Re La7 Sol
Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, nel Natale il nostro destino.
Sol La Re
e vieni in una grotta al freddo e al gelo. Re La Si-
La7 Sol La Re Tu padrone dei cieli e dei popoli,
e vieni in una grotta al freddo e al gelo. Sol
Mi- La Re tu l'altissimo Dio degli eserciti,
O Bambino, mio Divino, Re La
Mi- La Re sei quaggiù tu minuscolo,
io ti vedo qui a tremar, Si- Sol
La7 sei quaggiù indifeso in mezzo a noi.
O Dio Beato;
Tu sei bambino, tu sei bambino,
Sol La7 Re solo paglia il tuo cuscino.
Ah! quanto ti costò l'avermi amato Tu sei bambino, tu sei bambino,
La7 Sol La7 Re tu l'immagine del divino.
Ah! quanto ti costò l'avermi amato Che dimentica il cielo e le nuvole
per venire quaggiù tra le lacrime.
A te che sei del mondo il Creatore, Il tuo amore è incredibile,
mancano panni e fuoco o mio Signore, ma sei sceso giù dal paradiso.
mancano panni e fuoco o mio Signore.
Caro eletto pargoletto Re La
quanto questa povertà più m’innamora Grazie,
poiché ti fece amor povero ancora
poiché ti fece amor povero ancora! Si- Sol
che sei venuto quaggiù a condividere.
Re La
365. TU SEI (284) Grazie,
(Spoladore)
Si- Sol Re
Do Re-7 per il tuo amore che non ha più limiti.
Tu sei la prima stella del mattino,
La Si- Sol
Mi-7 Fa Re-7 Tu bambino sei qui in questa grotta
tu sei la nostra grande nostalgia,
Re La Si-
Mi-7 Re- Sol Do e tu resti a tremare, resti a tremare,
tu sei il cielo chiaro dopo la paura,
Sol Re La Si- Sol
Sol La-7 Fa a tremare come noi.
dopo la paura d'esserci perduti
Re- Do Sol4/7 Re La Re Mib
e tornerà la vita in questo mare. (2v)
Mib Sib Do-
Fa Do Tu sei bambino, tu sei bambino
Soffierà, soffierà
Lab
Sol La- Dio infinito, Dio vicino.
il vento forte della vita,
Mib Sib Do-
Fa Do Tu sei bambino, tu sei bambino,
soffierà sulle vele
Lab
Fa Sol Do7 nel Natale il nostro destino.
e le gonfierà di Te.
Fa Do Mib Sib Do-
Soffierà, soffierà Tu padrone dei cieli e dei popoli,
Sol La- Lab
il vento forte della vita, tu l'altissimo Dio degli eserciti,
90
Mib Sib Fa Do Re-
sei quaggiù tu minuscolo, Tu sei bambino, tu sei bambino,
Do- Lab Sib
sei quaggiù indifeso in mezzo a noi. nel Natale il nostro destino.
Fa Do Re-
Mib Sib Tu padrone dei cieli e dei popoli,
Grazie, Sib
Do- Lab tu l'altissimo Dio degli eserciti,
che sei venuto quaggiù a condividere. Fa Do
Mib Sib sei quaggiù tu minuscolo,
Grazie, Re- Sib
Do- Lab Mib sei quaggiù indifeso in mezzo a noi.
per il tuo amore che non ha più limiti.
Sib Do- Lab Tu sei bambino, tu sei bambino,
Tu bambino sei qui in questa grotta solo paglia il tuo cuscino.
Tu sei bambino, tu sei bambino,
Mib Sib Do- tu l'immagine del divino.
e tu resti a tremare, resti a tremare, Che dimentica il cielo e le nuvole
Lab per venire quaggiù tra le lacrime.
a tremare come noi. Il tuo amore è incredibile,
Mib Sib Lab Mib ma sei sceso giù dal paradiso.
Grazie, gra - zie.
Fa Do
(originale in Mi maggiore) Grazie,
Re- Sib
Mi Si Do#- La Mi Si/Re# Do#- Mi che sei venuto quaggiù a condividere.
Fa Do
Mi Si Do#- Grazie,
Tu sei bambino, tu sei bambino Re- Sib Fa
La per il tuo amore che non ha più limiti.
Dio infinito, Dio vicino. Do Re- Sib
Mi Si Do#- Tu bambino sei qui in questa grotta
Tu sei bambino, tu sei bambino, Fa Do Re-
La e tu resti a tremare, resti a tremare,
nel Natale il nostro destino. Sib
a tremare come noi.
Mi Si Do#- Fa Do Sib Fa
Tu padrone dei cieli e dei popoli, Grazie, gra - zie.
La
tu l'altissimo Dio degli eserciti,
367. TU SEI COME ROCCIA
Mi Si (Poma)
sei quaggiù tu minuscolo,
Sol Do Re Sol Do Re Sol
Do#- La Tu sei co-me roccia di fedeltà:
sei quaggiù indifeso in mezzo a noi.
Sol Re Mi- La- Re Sol La- Mi
Tu sei bambino, tu sei bambino, se noi va - cil-liamo, ci sosterrai
solo paglia il tuo cuscino. Si- La- Sol La Re Sol Re
Tu sei bambino, tu sei bambino, Per-ché tu saldezza sarai per noi.
tu l'immagine del divino. Sol Re La- Si-Mi- Re Do Resol
Che dimentica il cielo e le nuvole Certo non cadrà questa tenace rupe!
per venire quaggiù tra le lacrime.
Il tuo amore è incredibile, Tu sei come fuoco di carità:
ma sei sceso giù dal paradiso. se noi siamo spenti, c’infiammerai
perché tu fervore sarai per noi.
Mi Si Ecco: arderà nuova l’inerte vita!
Grazie,
Do#- La Tu sei come lampo di verità:
che sei venuto quaggiù a condividere. se noi non vediamo, ci guarirai
perché tu visione sarai per noi.
Mi Si Di te la città splende sull’alto monte!
Grazie,
Do#- La Mi
per il tuo amore che non ha più limiti. 368. TU SEI PER ME (286)
(Spoladore)
Si Do#- La
Tu bambino sei qui in questa grotta Do Fa Do Sol-7 Fa
Tu sei per me Padre e Madre
Mi Si Do#-
e tu resti a tremare, resti a tremare, Do Fa Sol
Tu sei per me Fratello e Amico
La Mi Si Do#- La
a tremare come noi. Mi- Fa Do La-
Tu sei per me Servo e Signore
Mi Si Mi Fa Do Sol
Tu sei il mio tutto
Fa Do Re- Fa Do Re- Do Fa
Tu sei bambino, tu sei bambino e tutto è in me.
Sib Tu sei per me il Vivente ed io vivo in te
Dio infinito, Dio vicino.
91
nulla piò esistere fuori di Te 370. TUTTI UNO (288)
anche voi fratelli anche voi (Cento)
Do Sol Fa Do Re- Do Sib Fa Re Re/Fa# Sol La Re Re/Fa# Sol La
rifugiatevi solo, solo in lui.
Re Re/Fa# Sol La Re Re/Fa# Sol La
Re Sol Re La-7 Sol
Noi ti ringraziamo e ti lodiamo Re La Si- Re/La
Siamo figli tuoi e dell’Amore
Re Sol La
ti chiediamo quello che Tu hai promesso Sol Re La4 La
e portiamo in cuore te, Signore.
Fa#- Sol Re Si-
anche se deboli uomini noi siamo Fa# Fa#/La# Si- Re/La
Unica speranza sei per noi,
Re La Sol Re Mi- Re Solremi-Re
amiamo in Te il solo Amore. Sol Mi- La4 La
unico sorriso sei, Gesù.
Mi La Mi Si-7 La Siamo cercatori di una perla
Tu sei per me Padre e Madre del tuo regno vivo in mezzo a noi.
Mi La Si Siamo pescatori di speranza
Tu sei per me Fratello e Amico tutti sulla barca insieme a te.
Sol#- La Mi Do#-
Tu sei per me Servo e Signore Sol La Si- La Re
Mi Si Tutti uno noi saremo in te, Gesù,
Tu sei il mio tutto Sol Re La4 La
La Mi Fa#- Mi La Mi Fa#- Mi chicchi di frumento per un pane.
e tutto è in me. Sol La Si- La Re
Tutti uno noi saremo in te, Gesù,
Fa Sib Fa Do-7 Sib Sol Re La Re
Tu sei per me Padre e Madre Chiesa dell’Amore, te, Gesù.
Fa Sib Do
Tu sei per me Fratello e Amico Poveri ma ricchi del tuo amore,
seme di una nuova umanità.
La- Sib Fa Re- Vita che ci apre sull’eterno,
Tu sei per me Servo e Signore unica famiglia tua, Gesù.
Fa Do
Tu sei il mio tutto Tu eterno Padre ci hai creati,
Sib Fa Sol- Fa Sib Fa Sol-7 Fa7 tu Figlio, fratello ci hai salvati,
e tutto è in me. Spirito divino sei Amore
che ci rende Chiesa di Gesù.
369. TUTTA LA VITA È UN DONO (287)
(Gen Rosso) 371. TU UN GIORNO
(Macchetta)
Do Sib Do Do4/7 Do Sib Do Do4/7
Mi- Si- Mi-
Do Sib Do Do4/7 Do Sib
Tu un giorno nascesti
Re7 Sol4 Sol
Do Sol Fa Do
per noi nella stal-la,
Tutta la vita è un dono per ogni uomo
Do Sol
Re- La- Sol Fa Do
Dio in una stalla,
tutta la vita è un dono in ogni momento
Do Si-
La- Sib
Dio, per amore.
tutta la vita è un dono,
Sol Fa Do
Do Re 7 Sol
canta per lei, canta per lei.
Resta con noi Gesù
Do Oggi tu vivi ancora
Corri corri a perdifiato per noi ti fai pane
Mi-7 Dio, questo pane,
contro la corrente che trascina Dio, per amore.
La-7 Re-7
infrangi la marea di chi ti porta giù Tu ci parli di pace,
ci parli di amore,
Do Mi-7 Dio, la tua pace,
distruggi le barriere dell'indifferenza Dio, il tuo amore.
Fa La-
sorridi a chi non sa che la vita
Sib Sol4
non si ferma mai.

Tutta la vita è un dono, non la sciupare;


tutta la vita è un dono, non la bruciare
tutta la vita è un dono:
vivi per lei, vivi per lei.

Anche nei giorni tristi la vita è amore;


anche tra le bufere la vita è amore;
la vita è sempre un dono
che Dio ci dà, che Dio ci dà.

92
372. UNA GOCCIA DI GIOIA (289) Re4/9 Re
ne sia felice?
Re Sol Re Sol
Sol Re
Re Sol Re Sol Re Oh! Come vorrei in ogni momento
Senti un canto una voce, un grido di pace
Sol Si-7
Sol Re La Re strappare questa oscurità
s'innalza nel cielo di queste giornate
Do Sol La-7 Sol
Sol Re Sol Re che scende e non mi fa guardare al di là
di sole e d'estate ma un po' calpestate
Re4/9 Re
Sol Re La dei passi miei.
dall'odio e dal male che c'è
Mi- La-7
Re Sol Re Sol Come vorrei amarti
Ma qualcosa nell’aria c'è già
Si-7 Do
Re Sol Re Sol in chi cammina accanto a me,
un sapore di libertà
La-7 Re
Si- Sol in chi incrocia la mia vita
una goccia di gioia è caduta
Si-7 Do
La in chi mi sfiora ma non sa
nel mare sei tu!
Sol La-7
Re Sol Re che tu sei lì con lui
Prendi n volo, corri come il vento
Sol Do
Sol Re La È quello che più vorrei
porta amore a chi non ce l'ha
La7 Sol Re4/9 Re
Re Sol Re è quello che più vorrei per te.
non stancarti vai verso il tramonto
Sol Re La La strada piena di gente
quella luce è verità, verità... ma all’orizzonte è tutto lì,
la folla se ne va
Re Sol Re La Re Sol Re tra un negozio e un bar indifferente.
Oh! come vorrei parlare ad ognuno,
Re Sol Re La Re Sol Re così come faresti tu,
della felicità, di quella pace che tu solo
Un fiore ed è primavera, dai.
la vita è sincera
se tendi la mano a chi ti è vicino. Così vorrò amarti
Sorridi a un bambino negli ultimi della città
che guarda spaurito nel buio di chi muore solo
al domani che lo aspetterà. in chi dispera e non sa
che tu sei lì con lui,
Così oggi ti amerò,
373. UN CUORE NUOVO (290) così oggi ti amerò di più.
(Buttazzo)
Mi- Si-7 Mi-7 375. UBI CARITAS
Ti darò un cuore nuovo popolo mio. (Taizé)
Sol Do Sol Fa Do Re- Sol- Fa Do
Il mio Spirito effonderò in te. Ubi caritas et a - mor,
La- Mi- Si- Mi- Fa Do Re- Sol-7 Do7 Fa
Toglierò da te il cuore di pietra ubi caritas Deus ibi est.
La- Mi- Si- Mi-
Un cuore di carne ti darò popolo mio. 376. VÀ PER LE VIE DEL MONDO (291)
(Pettenon - Spiritual)
Re Sol Re/Fa# Sol Fa Sib Fa
Da tutte le nazioni vi radunerò, Va’ per le vie del mondo
La- Sol6 Re/Fa# Re Sol- Do Fa Sib Fa
vi mostrerò la strada della vita dove la gente cerca pace.
Mi- Si-7 Mi- Fa Sib Fa
e vivrà chi la seguirà. Va’, porta la parola:
Vi aspergerò con acqua e puri vi farò. Sib Do7 Fa
Dagli idoli sarete liberati. è Cristo in mezzo a noi.
Questa è la mia libertà.
Fa La-
Mio popolo sarete, le genti lo vedranno. Quando cercavo luce
Abiterete dentro la mia casa. Sol- Fa
E vedrete il mio volto. vedevo il mondo triste,
Fa La-
374. UN GIORNO FRA LE MIE MANI pregavo notte e giorno
(Gen Rosso) Sib Sol7 Do7
Sol Re e Dio mi ha detto:
Un giorno fra le mie mani,
Sol Si-7 Oggi mi sento un altro,
un giorno qui davanti a te sono un cristiano nuovo,
rinato in questo giorno
Do Sol La-7 Sol mi sento l’ultimo.
che cosa mai farò perché alla fine tu
93
“Sia gloria nei cieli, pace sulla terra”,
Ora che abbiamo Dio un angelo annuncia a Betlemme.
vicino a casa nostra,
non lo cerchiamo in cielo
ma nel fratello.
379. VERBUM PANIS (294)
Uniti nel suo nome, (Casucci-Balduzzi)
Gesù è in mezzo a noi; Mi- Do7+ Re Mi-
Così la chiesa splende Mi- Re
per ogni uomo. Prima del tempo
Mi- Re
377. VENITE AL BANCHETTO NUZIALE (292) prima ancora che la terra
(Ricci - Galliano) Mi- Re
Fa Do Re- Sib Fa Do Re- Sib cominciasse a vivere
Fa Do Re- Sib Fa Do Re- Sib Mi- Re Mi- Re Mi- Re
il verbo era presso Di - o.
Fa Do Re- Sib Mi- Re
Venite al banchetto nuziale Venne nel mondo
Fa Do Re- Sib Mi- Re
del figlio di Dio. e per non abbandonarci
Fa Do Re- Sib Mi- Re
Il padre ci invita alla festa in questo viaggio ci lasciò
Fa Do Re- Sib Mi- Re Mi- Re
del figlio su - o. tutto se stesso come pa - ne
Mi-
Fa Do Re- Sib Verbum caro factum est
Il regno di Dio è una festa Mi-
Fa Do Re- Sib Verbum panis factum est
Di nozze e di amore infini - to Mi-
Fa Do Re- Verbum caro factum est
Amici per voi è l’invito, Mi- Do7+ Re4 Re
Sib Fa Do Sib Verbum panis factum est
per chi dal Signore è amato
Sol Re Do Re
Il regno di Dio è una casa Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
che accoglie lo sposo e la sposa Sol Re Do Re
amici venite con gioia: e chiunque mangerà non avrà più fame
l’incontro è per tutta la chiesa
Sol Re Do Re
IL regno di Dio è un convito Qui vive la tua Chiesa intorno a te
di grazia per ogni invitato Sol Re Do Re
amici venite al banchetto dove ognuno troverà la sua vera casa
l’amore sarà rinnovato Mi-
Verbum caro factum est
Fa Do Re- Sib Verbum panis factum est
Venite al banchetto nuziale Verbum caro factum est
Fa Do Fa Verbum panis
del figlio di Di - o.
Prima del tempo
quando l'universo
fu creato dall'oscurità
378. VENITE FEDELI (293) il verbo era presso Dio
(Stefani – Wade) Venne nel mondo
Sol Re nella sua misericordia
Venite fedeli, Dio ha mandato il figlio suo
tutto se stesso come pane
Sol Re Sol Do Sol Re Verbum caro factum est
l'Angelo c'invita, Verbum panis factum est
Mi- Sol Re La7 Re Sol Re Mi- Re La7 Re Sol Re Verbum caro factum est
venite venite a Betlemme. Verbum panis factum est

Sol Do Sol
Nasce per noi
Re Sol Mi- La- Re
Cristo Salvatore
Sol Re Sol Re Sol Sol Re Sol Do Sol Re
Venite adoriamo ,venite adoriamo
Sol La- Sol Re La7 Re Sol La- Sol Re Sol
venite adoriamo il Signore Gesù

La luce del mondo brilla in una grotta:


la fede ci guida a Betlemme.
La notte risplende, tutto il mondo attende:
seguiamo i pastori a Betlemme.

Il figlio di Dio, Re dell’universo


si è fatto bambino a Betlemme.
94
380. VI BENEDICA IL SIGNORE (295) La-7 La7
(Ricci - Galliano) lento all'ira.
Do La- Sol Fa Do/Mi Re- Do Sol4 Sol Re- Re-7Do Sib7+La-7 Re-
Vieni al Signor, ricevi il suo amor.
Do La- Sol Fa Do/Mi Re- Do Sol
Salva dalla fossa la tua vita
Do Sol e ti incorona di grazia.
Vi benedica il padre della vita, Come il cielo è alto sopra la terra
Fa Sol Do Sol così è la sua misericordia.
vi custodisca nella tenerezza
Ma la grazia del Signor dura in eterno
La- Sol Do Fa per quelli che lo temono.
e su di voi effonda la sua grazia: Benedici il Signor, anima mia
Do Sol Do quanto è in me lo benedica.
renda fecondi i vostri giorni
383. VIENI E SEGUIMI (298)
La- Sol Do (Gen Rosso)
Vi benedica oggi il Signo - re
La Si- La Si-
Fa La- Sol La-
e nulla vi separi dal suo amo - re. La Si- La
Lascia che il mondo vada per la sua strada;
Vi benedica il figlio Gesù Cristo, Do#- Fa#- Mi
e vi accompagni sempre nel cammino, lascia che l'uomo ritorni alla sua casa;
la sua parola sia per voi un dono: Re La
renda sereni i vostri giorni lascia che la gente accumuli la sua fortuna;
Vi benedica lo Spirito d’amore,
vi stabilisca nella sua alleanza Mi Re La
e vi rafforzi con la sua presenza: Ma tu, tu vieni e seguimi!
renda felici vostri giorni Mi Re La
Tu vieni e seguimi!
381. VI DARÒ UN CUORE NUOVO (296) Lascia che la barca in mare spieghi la vela;
(Amadei) lascia che trovi affetto chi segue il cuore;
La- Mi La- lascia che dall'albero cadano i frutti maturi;
Vi darò un cuore nuovo, Mi Re La
Fa Sol Ma tu, tu vieni e seguimi!
metterò dentro di voi Mi Re Fa#-
La- Mi La- Tu vieni e seguimi!
uno spirito nuovo.
Fa# Si
Do La- E sarai luce per gli uomini
Vi prenderò dalle genti, Fa# Do#-
Sol e sarai sale della terra,
vi radunerò da ogni terra Mi Fa#
Fa Mi 7 e nel mondo deserto aprirai
e vi condurrò sul vostro suolo. Si
una strada nuova.(2v)
Vi aspergerò con acqua pura
e vi purificherò Fa# Sol#- Fa#
e voi sarete purificati. E per questa strada va, va
Si Fa# Si
Io vi libererò E non voltarti indietro, va
da tutti i vostri peccati,
da tutti i vostri idoli. 384. VIENI NASCI ANCORA (299)
Porrò il mio Spirito dentro di voi, (Ricci)
voi sarete il mio popolo Do Fa
e io sarò il vostro Dio. Torni Signore, torni nel cuore
La- Sol
col tuo silenzio denso di te.
382. VIENI AL SIGNOR (297) Fa
(Calisi) E come i pastori un tempo
Re- Re4 Re- Re4 La-
Re- Do Re- Do ora noi ti adoriamo,
Benedici il Signor anima mia Sol Mi-
Sib7+ La-7 Re- Re4 e i nostri doni sono ciò che siamo noi.
quanto è in me lo benedica.
Eri la luce, venivi nel mondo,
Re- Do Re- Do venivi tra i tuoi e i tuoi però
Non dimenticare i suoi benefici, loro non ti hanno accolto.
Sib7+ La-7 Re- Ma noi ti invochiamo, vieni,
quanto è in me lo benedica. ma noi ti vogliamo accanto:
la nostra casa è tua, t'accoglieremo noi.
Fa La-7 Sib Sol- La La7
Egli perdona tut-te le tue colpe E tu che ritorni, tu che rinasci
dove c'è amore e carità,
Re- Do Sib7+ qui sei presente.
buono e pietoso è il Signore Tu per davvero vieni,
95
tu per davvero nasci. Do/Sol Sol
Noi siamo uniti nel tuo nome e tu sei qui. Dio tu sei, Amo - re.
Do Sol/Si Re Mi-7
Do Fa La- Tutto si ricrea in te, tutto vive in te.
Vieni, nasci ancora dentro l'anima. Do Sol/Si Re Mi-7
Sol Fa Scalda col tuo fuo-co terra e cie-lo.
Vieni, nasci sempre, nasci in mezzo a noi. Do Sol/Si Re Si Mi-
La- Sol Tu, che sai raccogliere ogni ge-mi-to,
Per le strade luci, feste e musiche, Do Sol/Re
Mi- semina nel nostro cuore
ma Betlemme è qui. La-7 Do-
una speranza d'eternità.
Re Sol
Torni Signore, torni nel cuore Do/Sol Sol Re/Sol Sol
Si- La Vie - ni qui tra noi
col tuo silenzio denso di te. Sol/Si Do Mi-/Do# Re4
Sol come fiamma che scende dal cielo.
E come i pastori un tempo Do/Sol Sol Re Mi-7
Si- Vie - ni qui tra noi,
ora noi ti adoriamo, La-7 Sol/Si Do Re4
La Fa#- rinnova il cuore del mondo.
e i nostri doni sono ciò che siamo noi. Do/Sol Sol Re/Sol Sol
Vie - ni qui tra noi
Eri la luce, venivi nel mondo,
venivi tra i tuoi e ituoi però Sol/Si Do Mi-/Do# Re4
loro non ti hanno accolto. col tuo amore rischiara la terra.
Ma noi ti invochiamo, vieni, Do/Sol Sol Re Mi-7
ma noi ti vogliamo accanto: Vie - ni qui tra noi,
la nostra casa è tua, t'accoglieremo noi. Do/La Do-
soffio di libertà.
E tu che ritorni, tu che rinasci
dove c'è amore e carità, La7/Do# Do/Re Sol
qui sei presente. Amore, Dio in mezzo a noi!
Tu per davvero vieni,
tu per davvero nasci.
Noi siamo uniti nel tuo nome e tu sei qui. 386. VIENI SANTO SPIRITO
(Piatti)
Re Sol Si- Fa Re- Sol- Do7
Vieni, nasci ancora dentro l'anima. Vieni, Santo Spirito!
La Sol Fa La- Sol- Do
Vieni, nasci sempre, nasci in mezzo a noi. Vieni, Santo Spirito,
Si- La Fa Sib Do La-
Per le strade luci, feste e musiche, riempi i cuori dei tuoi fedeli
Fa#- Re- Sol- Fa Do7 (Fa)
ma Betlemme è qui. accendi il fuoco del tuo amor. (2v)
La Re Re4 Re Re2 Re
Ma Betlemme è qui Fa Re- Sol- Do7
Ovunque sei presente, Spirito di Dio,
385. VIENI QUI TRA NOI (300) Fa Do Re7 Do7 Fa Do
(Gen Verde & Gen Rosso) in tutto ciò che vive infondi la tua forza;
Do/Sol Sol Re/Sol Sol Fa7 Sib Sib- Fa Sol- Do Fa
Vie - ni qui tra noi Tu sei parola ve -ra, fonte di speranza
Sol/Si Do Mi-/Do# Re4 Sib Fa Do7
come fiamma che scende dal cielo. e guida al nostro cuore.
Do/Sol Sol Re Mi-7 Tu vivi in ogni uomo, Spirito di Dio,
Vie - ni qui tra noi, in chi di giorno in giorno
La-7 Sol/Si Do Re4 lotta per il pane,
rinnova il cuore del mondo. in chi senza paura cerca la giustizia
Do/Sol Sol Re/Sol Sol e vive nella pace.
Vie - ni qui tra noi
Sol/Si Do Mi-/Do# Re4 387. VIENI SPIRITO
col tuo amore rischiara la terra. (Comunità Di Spello)
Do/Sol Sol Re Mi-7 Si- La Si- Si- La Si- Si- La Si-
Vie - ni qui tra noi, Vie - ni Spi-ri-to, vie - ni
La-7 Re4 Sol7 Do7 Sol Sol La Si-
soffio di libertà. grida: «Abbà Padre!»

Sol Do/Sol Sol 1° voce (donne):


Nel silenzio tu sei ... pace, Schiavi più non siete,
pieni di paura! Nello spirito
Do/Sol Sol 2° voce (uomini):
nella notte ..... luce, Vieni Spirito vieni
Do/Sol Sol insieme: grida: «Abbà Padre! ».
Dio nascosto, ... vita,

96
388. VIENI SPIRITO DI CRISTO (301) 390. VOCAZIONE (303)
(Arguello) (Sequeri)
Mi- La- Do Sol Fa
Vieni, vieni Spirito d'amore, Era un giorno come tanti altri
Mi- Si- Sol Do Fa Do Sol
ad insegnar le cose di Dio, e quel giorno lui passò.
Mi- La- Do Sol Fa
vieni, vieni, Spirito di pace Era un uomo come tutti gli altri
Mi- Si- Mi- Sol Do Fa Do Mi
a suggerire le cose che Lui ha detto a noi e passando mi chiamò.
La- Mi- Fa
Mi- La- Come lo sapesse che il mio nome
Noi ti invochiamo Spirito di Cristo, Sol
Mi- Si- era proprio quello
vieni Tu dentro di noi. Do Sol Fa
Mi- La- come mai vedesse proprio me
Cambia i nostri occhi, fa che noi vediamo Sol Do Fa Do Sol
Mi- Si- nella sua vita non lo so.
la bontà di Dio per noi. Do Sol Fa
Era un giorno come tanti altri
Vieni o Spirito dai quattro venti Sol Do Fa Do Mi
e soffia su chi non ha vita. e quel giorno mi chiamò.
Vieni o Spirito, soffia su di noi
perché anche noi riviviamo. La- Sol Fa Sol
Tu Dio, che conosci il nome mio
Insegnaci a sperare, insegnaci ad amare, La- Sol Fa Sol
insegnaci a lodare Iddio. fa' che ascoltando la tua voce
Insegnaci a pregare, insegnaci la via, Do Sol Fa Sol
insegnaci Tu l’unità. io ricordi dove porta la mia strada
Do Sol Fa Do Fa Do Sol
389. VIVERE LA VITA (302) nella vita all'incontro con te.
(Gen Verde)
Era l'alba triste e senza vita,
Do Sol Sol4 Sol e qualcuno mi chiamò.
Do Sol Era un giorno come tanti altri,
Vivere la vita ma la voce, quella no.
Re- Fa La- Quante volte un uomo
con le gioie e coi dolori di ogni giorno: con il nome giusto mi ha chiamato,
Sol Do Sol una volta sola l'ho sentito
è quello che Dio vuole da te. pronunciare con amore.
Do Sol Era un uomo come nessun altro
Vivere la vita e quel giorno mi chiamò.
Re- Fa La-
e inabissarsi nell'amore è il tuo destino: 391. VOGLIO CANTARE (304)
Sol Do Sol (Milan)
è quello che Dio vuole da te. Do Sol
Voglio cantare al mio Signore,
Fa Sol La- Fa
Fare insieme agli altri finché esisto, finché ho vita
Do Mi- Do Sol
la tua strada verso Lui e il mio canto sia gradito a lui
Fa Sol Do Mi- Fa Do
correre con i fratelli tuoi. che è la mia gioia. (2v.)
Re- Sol Sol7 Do6 Mi-
Scoprirai allora il cielo dentro di te: La- Re- Re4 Re-
Fa Re- Sol Benedici il Signore anima mia:
una scia di luce lascerai. Sol Do
Signore mio Dio quanto sei grande!
Vivere la vita
è l’avventura più stupenda dell’amore, La- Re- Re4 Re-
Rivestito di maestà e di splendore,
è quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita Sol Do
e generare ogni momento il paradiso, avvolto di luce come di un manto,
è quello che Dio vuole da te. Fa
Vivere perché ritorni al mondo l’unità, tu stendi il cielo come una tenda,
perché Dio sta nei fratelli tuoi. Sol
Scoprirai allora il cielo dentro di te, costruisci sull'acqua la tua dimora,
una scia di luce lascerai. Fa Do
Fa Sol Do fai delle nubi il tuo carro
(Finale: una scia di luce lascerai) Fa Do
cammini sulle ali del vento;
Fa Sol
fai eseguire i tuoi comandi
97
Fa Sol Sol7 Mi Si Mi
al soffio del vento, alla luce dei lampi. Tutte le rose della vita
Mi Si Do#-
Hai fondato la terra sulle sue basi il grano, i prati, i fili d’erba
ed essa non potrà più vacillare.
Come un manto l'avvolgeva il mare, Mi Si Mi
i monti dalle acque erano invasi; il mare, i fiumi, le montagne
al tuo comando sono fuggite, La Mi Si Mi
al fragore del tuono hanno tremato: ... è tutto vostro e voi siete di Dio.
d'incanto i mari sono emersi,
si sono aperte le valli, Sol Re Sol
hai arginato le acque: Tutte le musiche e le danze
non passeranno,
a coprire la terra non torneranno. Sol Re Mi-
i grattacieli, le astronavi
Sol Re Sol
392. VOGLIO CANTARE AL SIGNORE i quadri, i libri, le culture
(Villani)
Do Sol Re Sol
Fa Do Sib Do ... è tutto vostro e voi siete di Dio.
Voglio cantare al Signor e dare gloria a Lui,
Fa Do Sib Mi Si Mi
voglio cantare per sempre al Signor! (2 v.) Tutte le volte che perdono
Mi Si Do#-
Do Fa quando sorrido e quando piango
Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare.
Mi Si Mi
Do Fa quando mi accorgo di chi sono
Egli è il mio Dio e lo voglio esaltare.
La Do#- Si La
Sib Do ...è tutto vostro e voi sie - te di Dio,
Chi è come Te lassù nei cieli o Signor?
La Mi Si Mi
Sib Do ... è tutto nostro e noi siamo di Dio.
Chi è come Te lassù maestoso in santità? Rit.

La destra del Signore ha annientato il nemico 395. VORREI GRIDARE AL MONDO (307)
le sue schiere ha rigettato in fondo al mare. (Giombini)
Sull’asciutto tutto il suo popolo passò Fa Do
con timpani e con danze al Signore s’inneggiò. Vorrei gridare al mondo
Con la tua potenza Israele hai salvato, Sib Sib- Fa
per la tua promessa una terra gli hai dato. che cosa sei per me!
Per i suoi prodigi al Signore canterò, Fa Do
con un canto nuovo il suo nome esalterò! Vorrei gridare al mondo
Sib Do Fa
che cosa fai per me!
393. VOGLIO MORIRE COME TE (305) Sib Do Reb Mib Fa
(Giombini) (Finale: che cosa fai per me)
Mi La Mi
Voglio morire come te Fa Sol7
Così molti capirebbero
Do#- La Si La Mi
e risorgere co-me te (2v). Sib Do Fa
perché sono felice
Mi Si La Mi La Fa#dim Re Sol-
Perché ti sei accorto di me e non si stupirebbero
Fa#7 Si4 Si Fa Do Fa
e m’hai chiamato per nome. se non ho mai paura.

Perché mi hai liberato dal male,


perché hai sconfitto la morte.

Perché ho letto nei tuoi occhi l’amore


mentre ti uccidevamo!

394. VOI SIETE DI DIO (306)


(Balduzzi-Casucci)
Sol Re Do9 Mim7 Do9 Re

Sol Re Sol
Tutte le stelle della notte
Sol Re Mi-
le nebulose, le comete
Sol Re Sol
il sole su una ragnatela
Do Sol Re Sol
... è tutto vostro e voi siete di Dio.

98
396. SIGNORE PIETÀ Mi- Fa
(Buttazzo) Padre
Mi Fa#-7 Mi/Sol# La Do Re7 Sol4 Sol
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Mi La Si La
Do Sol7 Do Fa SolDo Sol7 Do Fa Sol
Mi La/Mi Mi La
Signore, che sei venuto a perdonare, Do Sol La- Fa Do Sol7 Do Do7
Do#- Sol#-7 La Mi/Sol#
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. Fa Do
Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore,
La Mi La/Si Mi Fa#-7 Mi La Fa Sol
Signore pietà, Signore pietà. tu solo l'Altissimo, Gesù Cristo
Cristo, che fai festa per chi ritorna a te, Do Sol7 Do Fa Sol
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. con lo Spirito,
Cristo pietà, Cristo pietà. Do Sol7 Do Fa Sol Do
San - to
Signore, che perdoni molto a chi molto ama Sol La- Fa
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. nella gloria di Dio Padre.
Signore pietà, Signore pietà.
Do Sol7 Do Fa Sol
A - men.
397. GLORIA Do Sol Do Fa Sol
(Giombini) con lo Spirito,
Do Sol7 Do Fa Sol Do Sol7 Do Fa Sol Do
Glo - ria! San - to
Do Sol7 Do Fa Sol Do Sol La- Fa
Glo - ria! nella gloria di Dio Padre.
Sol La- Fa Do Sol7 Do Fa Sol Do Sol7 Do Fa Sol Do
a Dio nell'alto dei cieli, glo - ria. A - men.
Do Sol7 Do Fa Sol Sol La- Fa
E pa - ce! nella gloria di Dio Padre.
Do Sol7 Do Fa Sol Do Do Sol7 Do Sol Do
E pa - ce! A - men.
Sol La- Fa Do Sol7 Do Do7
in terra agli uomini di buona volontà. 398. GLORIA ENSEMBLE
Fa (Spoladore)
Noi ti lodiamo (ti lodiamo).
Sol Do Re Sol
Do Gloria a Dio. Gloria!
Ti benediciamo (ti benediciamo).
Sol Do Re Sol
Fa Gloria a Dio. Gloria!
Ti adoriamo (ti adoriamo).
Sol Sol7 Sol Do
Ti glorifichiamo (ti glorifichiamo). Gloria a Dio nell’alto dei cieli
Do Sol7 Do Fa Sol Re Sol
Ti rendiamo, pace in terra agli uomini di buona volontà.
Do Sol7 Do Fa Sol Do Sol Do
gra - zie, Noi ti lodiamo, ti benediciamo
Sol La- Fa Do Sol7 Do Fa Sol Re Sol
per la tua gloria imme - nsa. Ti adoriamo, ti glorifichiamo
Sol Do Re Sol
Do Sol7 Do Fa Sol Do Sol7 Do Fa Sol Ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa
Do Sol La- Fa Do Sol7 Do Mi7 Sol Do Re Sol
Ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa.
La- Mi-
Signore, Figlio unigenito, Sol- Do- Re7
Fa Sol Do Mi7 Signore Dio, re del cielo, Dio Padre
Gesù Cristo, Signore Dio, Sol-
La- Sol Fa Mi4 Mi La- onnipotente
Agnello di Dio, Figlio del Padre, Sol- Do- Re7 Sol-
Mi- La- Signore figlio unigenito Gesù, Gesù Cristo
tu che togli i peccati, Sol- Do- Re7 Sol-
Mi- Fa Signore Dio Agnello di Dio, figlio del padre.
i peccati del mondo
Do Re Sol4 Sol La- Tu che togli i peccati del mondo
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi. abbi pietà di noi
Tu che togli i peccati del mondo
Mi- La- accogli la nostra supplica
Tu che togli i peccati, Tu che siedi alla destra del Padre
Mi- Fa abbi pietà di noi.
i peccati del mondo
Do Re7 Sol4 Sol Do Perchè tu solo il Santo, tu solo il Signore,
accogli, accogli la nostra supplica. Tu solo l’Altissimo Gesù, Gesù Cristo,
con lo Spirito Santo nella gloria di Dio.
Sol La-
Tu che siedi alla destra, alla destra del
99
399. GLORIA 401. SANTO
(Buttazzo) (Gen Rosso)
Sol Mi- Si-
La Mi/La Re/La La Fa#- Re Mi4 Mi Santo, Santo, Santo
La Sol/La Re/La La Fa#- Re Mi Mi- La-7 Re
il Signore Dio dell'universo.
La Mi/La Re/La La Do Sol La- Mi-
Gloria a Dio nell'alto dei cieli, I cieli e la ter_ra
Fa#- Re Mi4 Mi Do La7 Re
pace in terra agli uomini. sono pieni della Tua Gloria.
La Sol/La Re/La La Sol Re Sol Re
Gloria a Dio nell'alto dei cieli, Osanna, osanna,
Fa#- Re Mi La Mi- Re7 Sol
pace in terra agli uomini. osanna nell'alto dei cieli.
Sol Re Sol Re
Sol/La Re/La Do#/Fa Osanna, osanna,
Mi- Re7 Sol
Fa#- Re Mi La osanna nell'alto dei cieli.
Ti lodiamo, ti benediciamo. Sol Mi- La-
Fa#- Re Mi/Sol# La Benedetto colui che viene
Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo. Re7 Sol
nel nome del Signore.
Do# Fa#- Re La
Ti rendiamo grazie Sol Re Sol Re
Osanna, osanna,
Re Si- Mi4 Mi
per la tua gloria immensa. Mi- Re7 Sol
osanna nell'alto dei cieli.
Sol Re Sol Re
Signore Dio, Re del cielo, Osanna, osanna,
Dio Padre onnipotente. Mi- Re7 Sol
Gesù Cristo, Agnello di Dio, osanna nell'alto dei cieli.
tu, Figlio del Padre.

Tu che togli i peccati del mondo 402. SANTO


la nostra supplica ascolta, Signore. (Gen Rosso & Gen Verde)
Tu che siedi alla destra del Padre, Mi4 Mi Mi4 Mi
abbi pietà di noi.
Mi4 Mi Do#- Si Fa#- Mi/Sol#
Tu solo il Santo, tu solo il Signore, San - to, San - to, Santo il Signore,
tu, l'Altissimo, Gesù __Cristo, La Si
con lo Spirito Santo Dio dell'universo.
nella gloria del Padre. Mi4 Mi Do#- Si Fa#- Mi/Sol#
San - to, San - to. I cieli e la terra
La Mi/La Re/La La Fa#- Re Mi La La Fa#-/Si Mi
sono pieni della tua glo - ria.
400. SANTO La Si/La La Si/La
(Rossi) Osanna nell'alto dei cieli.
Fa Do Re- Sib Fa Do La- Re- Fa#- La/Si La
San - to, San - to, Santo il Signore Osanna nell'alto dei cie - li.
Sol Do Mi4 Mi Do#- Si Fa#- Mi/Sol#
Dio dell'universo. San - to, San - to, Santo il Signore,
Fa Sib Sol- La Si
I cieli e la terra Dio dell'universo.
La- Re- Do7 Mi4 Mi Do#- Si Fa#- Mi/Sol#
sono pieni della Tua Gloria. San - to, San - to. I cieli e la terra
Fa Do Re- Sib Fa Do La Fa#-/Si Mi
Osan - na, osan - na, sono pieni della tua glo - ria.
La- Re- Sib Do7 Fa Si La
osanna nell'alto dei cie - li. Benedetto colui che viene
Fa Sib Sol- Mi Si
Benedetto colui che viene nel nome del Signore.
La- Re- Do7 La Si/La La Si/La
nel nome del Signore. Osanna nell'alto dei cieli.
Fa Do Re- Sib Fa Do Fa#- La/Si La
Osan - na, osan - na, Osanna nell'alto dei cie - li.
La- Re- Sib Do7 Fa Mi4 Mi Do#- Si La La/Si Mi
osanna nell'alto dei cie - li. San - to, San - to, San - to.

100
Sol Mi- La
nell'alto dei cieli.
403. SANTO
(Gen Verde) Re La Sol Fa#-
Osanna, osan-na,
Sol Do Sol Do Sol Re Sol
San-to San-to San - to Sol Mi- La Sol La
nell'alto dei cie - li.
Sol Do Sol Do Sol Re Sol
San-to San-to San - to Si- La Sol
Benedetto colui che viene
Do Sol
il Signore Dio dell’universo Re Sol La
nel nome del Signore.
Do Sol
il Signore Dio dell’universo Re La Sol Fa#-
Osanna, osan-na,
Do Sol Re Sol
i cieli e la terra sono pieni della tua gloria Sol Mi- La
nell'alto dei cieli.
Do Sol6 Re Sol
Osanna osanna nell’alto dei cieli Re La Sol Fa#-
Osanna, osan-na,
Do Sol6 Re Sol
Osanna osanna nell’alto dei cieli Sol Mi- La Sol La
nell'alto dei cie - li.
Sol Do Sol Do Sol Re Sol
San-to San-to San - to
Sol Do Sol Do Sol Re Sol
406. SANTO
San-to San-to San - to (Bonfitto)
Do Sol Sol Re Do Re
Benedetto colui che viene Sol Re Mi- La- Re
Do Sol San-to, Santo, Santo il Signore
Benedetto colui che viene Sol Re Do Re La- Re
Do So l Re Sol Dio dell'univer - so.
Benedetto colui che viene nel nome del Signore Sol Do
Do Sol6 Re Sol I cieli e la terra
Osanna osanna nell’alto dei cieli La- Re
Do Sol6 Re Sol sono pieni della Tua Gloria.
Osanna osanna nell’alto dei cieli Sol Mi-
Sol Do Sol Do Sol Re Sol Osanna, osanna,
San-to San-to San - to Si- Mi- La- Re
Sol Do Sol Do Sol Re Sol osan-na nell'alto dei cieli.
San-to San-to San - to Sol Do
Benedetto colui che viene
404. SANTO La- Re
(Buttazzo) nel nome del Signore.
Fa Do/Fa Sib/Fa Fa Do Sol Mi-
Osanna, osanna,
Fa Do/Mi Re- Do4 Do
Si- Mi- La- Re
Fa Do/Fa Sib/Fa Fa Do osan-na nell'alto dei cieli.
Santo Santo Santo il Signore
Re- Sib Sol/Si Fa/Do Do
Santo il Signore Dio dell’Universo
407. SANTO
(Ruaro)
Re- Sol-7 Fa Do4 Do
I cieli e la terra sono pieni della tua gloria Do Sol Fa Re7 Sol4 Sol7
Re- Do6 Sib Fa/Do Do Do Sol Fa Do Re-
Osanna Osanna nell’alto dei cieli Santo Santo Santo il Signore Dio
Re- La- Sib Fa/Do Sol- Fa Re7 Sol4 Sol7
Osanna Osanna nell’alto dei cie____e___li dell’universo
Re- Sol-7 Fa Do4 Do Do Sol Fa Do Re-
Benedetto colui che viene nel nome del Signore Santo Santo Santo il Signore Dio
Re- Do6 Sib Fa/Do Do Re7 Sol4 Sol7
Osanna Osanna nell’alto dei cieli dell’universo
Re- La- Sib Fa/Do Sol- Fa Mib Sib
Osanna Osanna nell’alto dei cieli I cieli e la terra
Do- Lab Sol4 Sol
sono pieni della tua gloria
405. SANTO
(Machetta) Do Mi-7 Fa Fa- Do Sol
Osanna Osanna nell’alto dei cieli
Re Fa#- Sol La
Do Mi- Fa Fa- Do
Re La Si- Fa#- Sol Re La Osanna Osanna nell’alto dei cieli
Santo, San-to, Santo il Signore Dio
Mib Sib
Sol Fa# Benedetto Colui che viene
dell'universo.
Do- Lab Sol4 Sol
Mi- La7 nel nome del Signore
I cieli e la terra
Do Mi-7 Fa Fa- Do Sol
Re7+ Sol+7 Mi-7 Fa# Osanna Osanna nell’alto dei cieli
sono pieni della Tua Glo - ria.
Do Mi- Fa Fa- Do
Re La Sol Fa#- Osanna Osanna nell’alto dei cieli
Osanna, osan-na,
101
408. SANTO (I CIELI E LA TERRA…) La
(Spoladore) cieli e terra sono pieni,
Sol Re Mi- Re La7 Re
Santo santo santo il Signore sono pieni di Te(2v)
Do Sol Re Sol Re Benediciamo
Dio del cielo, Dio del cielo (2 v.) il Figlio di Maria
lui che viene in mezzo a noi,
Do nel nome del Signor. (2v)
I cieli e la terra con noi
Re 411. SANTO (OSANNA, EH)
si uniscono a cantare con te (Zaire)
Si7 Sol Do
per questa nostra vita che Tu Santo, Santo;
Mi- Sol Re Sol
regali ogni giorno a noi Osanna!
Do Sol Do
E canto la mia vita Signore Santo, Santo;
Re Sol Re Sol
un canto imparato da Te Osanna!
Si7
un canto imparato da Te. Sol Do Sol
Osanna eh, Osanna eh,
Mi Do Re Sol
Osanna Osanna Osanna a Cristo Signor.
Sol Sol Do Sol
Osanna a Dio nell’alto dei cieli Osanna eh, Osanna eh,
Re Do Re Sol
Osanna a Dio nell’alto dei cieli Osanna a Cristo Signor.
Do La (Fin.:Si7 Mi)
Osanna nei cieli e dentro di noi (2 v.) I cieli e la terra, o Signore,
sono pieni di te (2v)
Sol Re Mi- Re
Benedetto colui che viene, Benedetto colui che viene,
nel nome tuo Signor (2v)
Do Sol Re Sol Re
viene per noi, Dio del Cielo (2v)
412. SANTO ES EL SEÑOR
(Messico)
409. SANTO IL SIGNORE DIO
(Spoladore) Sol- Fa Do- Re Re7
Re- Do Re- Do Sol- Fa
Santo il Signore Dio Re del Cielo Santo es el Senor mi Dios
Re- Do Re- Sib Mi-7 Do- Re
Santo il Signore Dio Re dell’universo. Digno de alabansa,
La7 Re- Sol- Fa Do Re 7
Hai fatto tutte le cose con meraviglia a él el poder, honor y gloria. (2v)

Sol-
Sib Hosana, Hosana,
I cieli e la terra ti lodano, Dio
Fa
Do Hosana, Hosana,
vesti i fiori del campo
Do- Re7
Do Hosana, oh Senor. (2v)
dai la vita agli uccelli
La7 Sol- Fa
i cieli e la terra ti lodano, Dio! Bendito el que viene
Do- Re
Fa Sol- Do Sib Fa En el nombre del Senor.
Osanna Osanna nell’alto dei cieli
Sol- Fa
Re- Sol Do Con todos tus santos
Osanna nell’alto dei cieli (2v)
Do Re7
Cantamos para ti. (2v)
410. SANTO (OSANNA AH)
(Brasile)
Re Si-
Osanna Eh! Osanna Ah!
Sol La Re
Osanna Eh! Osanna Eh! Osanna Ah! (2v)

Re
Santo il Signore,
Sol
santo il Dio dell’universo

102
413. MISTERO DELLA FEDE Re- Sol Do
(Giombini) ai nostri debitori;
Do Fa Sol Fa Do
Mistero della fede e non ci indurre in tentazione,
Do Sol7 La- Fa Fa- Do
Annunciamo la Tua morte Signore ma liberaci dal male.
Do Mi- Fa Sol4 Sol7 Fa Fa- Do
proclamiamo la Tua Risurrezione ma liberaci dal male.
La- Re Mi- La- Fa Do
nell’attesa della Tua venuta E non ci indurre in tentazione,
Fa Sol7 Do Fa Do Fa Fa- Do
nell’attesa della Tua venu - ta ma liberaci dal male.
Fa Fa- Do
ma liberaci dal male.
414. MISTERO DELLA FEDE
(Bonfitto)
418. PADRE NOSTRO
Fa Sib
Mistero della fede (Spoladore)
Re Sol
Fa Sol- Re- Padre Nostro che sei nei cieli
Annunciamo la Tua morte Signore Mi- Sol- La4/7 La7
Sib Fa Sib Sol- Do sia glorificato il tuo santo nome
proclamiamo la Tua Risurrezione Re7+ Sol
Re- Sib Fa Sib Fa venga il tuo regno sia fatta la tua volontà
nell’attesa della Tua venuta Mi Sol-6 La
come in cielo così in terra
415. MISTERO DELLA FEDE Re Sol
Padre Nostro che sei nei cieli
(Rossi)
Do Fa Sol Mi- Sol- La4/7 La7
Mistero della fede sia glorificato il tuo santo nome
Re7+ Sol
Sol Re La- Re venga il tuo regno sia fatta la tua volontà
Annuncia - mo la Tua morte Signore Mi Sol-6 Fa#4 Fa#
Sol Re Fa Re come in cielo così in terra
Proclamia - mo la Tua Risurrezione Si- Si-/La Mi/Sol# Mi/Sol
Do Sol Sol4 Sol dacci oggi il nostro pane quotidiano
nell’attesa della Tua venuta La La/Sol Re
e rimetti a noi i nostri debiti
416. TU CI HAI REDENTI Sol Sol/Fa# Mi- Mi-/Re
come noi li abbiamo rimessi
(Cerino)
Do La4 La
Re Mi-
ai nostri debitori
Tu ci hai redenti
Si- Si-/La Mi/Sol# Mi/Sol
La Re
e non ci abbandonare
con la tua Croce e risurrezione,
La La/Sol Re
Si- Si+ Mi-
non ci abbandonare nella tentazione
salvaci o Salvatore,
Sol Sol/Fa# Mi- Mi-/Re
La Re
ma liberaci dal male
salvaci o Salvatore
Do Re
Mi- Sol Fa#
A - men
o Salvatore del mondo

417. PADRE NOSTRO 419. PADRE NOSTRO DI S. ANDREA


(Musica Di «The Sound Of Silence» Di P. Simon)
(Giombini)
La2 La-
Do Re Do
Padre nostro che sei nei cieli, Sol
Padre nostro tu che stai
Fa Re Fa
sia santificato il nome tuo, La-
in chi ama la verità
Do Sol Do
venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, Do Fa Do
ed il regno che lui ci lasciò
Fa Sol Mi- La-
come in cielo, così in terra, Fa Do
venga presto nei nostri cuor
Re- Sol Do
come in cielo così in terra. Fa Do
e l’amore che tuo figlio ci donò
Do Re Do
Dacci oggi il nostro pane, La- Do Sol La-
O Signor, rimanga sempre in noi
Fa Re Fa
dacci il nostro pane quotidiano,
E nel pan dell’unità
Do Sol Do dacci la fraternità
rimetti a noi i nostri debiti e dimentica il nostro mal
Fa Sol Mi- La- che anche noi sappiamo perdonar
come noi li rimettiamo non permettere che cadiamo in tentazion
O Signor, abbi pietà del mondo.
103
420. AGNELLO DI DIO
(Buttazzo)
Re Sol7+ Re Sol7+
Re Sol7+
Agnello Agnello di Dio
La4 La/Sol Fa#-7 Si-7
che togli i peccati del mon - do
Sol La4 La Fa#-7 Si-7
abbi pietà di no - i,
Mi-7 La7 Sol Sol/La
abbi pietà di noi (2v)
Re Re/Do Sol/Si Sol
Agnello Agnello di Dio
Re Mi-7 Re/Fa# Sol
che togli i peccati, che togli i peccati
La4 La
del mon - do
Sol Sol/La Re7+ Si-7
Dona a noi la Pace,
Sol Sol/La Sol/Re Re
dona a noi la pa - ce

104
La
The light of the world
421. VENIMUS ADORARE EUM
(Colonia 2005) Fa#-9
Christ is our light.
Re Sol
Chiedi perché partire Si-7
We shine with his brightness,
Mi- La
dal proprio regno La/Do# Re Si-7
The reflection of his light
Si- Sol
solo per inseguire Re/Mi Re2
From day to day!
Mi- La
una stella e perché Hay tantos que se pierden al buscar
Sol Mi7 Sentido de vivir, razones para amar.
per un Bimbo piegano Si los pudiéramos acompañar
Re Si- Compartir su dolor, presentarles a Jesús;
quelle ginocchia da Re? Quizás ellos pudiesen comprender
Que es en el partir del pan
Mi- La Que podemos renacer.
Tu la risposta sai che è:
La gente dove andare più non sa,
Re Do Sol Re In noi cercando va l’amore che non ha:
Venimus adorare Eum, Emmanuel - Dio con noi Il senso della vita troverà
Re Do Sol Facendo insieme a noi la Comunitá
Venimus adorare Eum, Emmanuel Così potrá conoscere Gesú
Spezzando il pane che
Chiedi perché lasciare Vita eterna donerá.
sui monti il gregge
solo per ascoltare
un canto e perché
per un Bimbo piegano 423. TELL THE WORLD OF HIS LOVE
quelle ginocchia, perché? (Manila 1995)
Tu la risposta sai che è: Fa
For God so loved the world
Ecco da lontano Do
per adorarlo He gave us His only son
siamo giunti anche noi,
noi, tutti figli suoi, Sib Do
profeti e sacerdoti ormai. Je-sus Christ our Saviour
Nel pane e nel vino Fa Do
noi siamo in lui e lui è in noi: His most precious one
e un canto qui si alza già. Fa
He has sent us His message of love
La-
422. LUMIÈRE DU MONDE (Light of the world) And sent those who hear
(Toronto 2002) Do Fa
La Re/La To bring the message to e-veryone
Celui que de nos yeux nous avons vu, Sib Do
Mi4 Mi La In a voice loud and clear
Celui que de nos mains nous avons pu toucher,
La Re/La Fa Sib
Celui que nos oreilles ont entendu, Let us tell the world of His love
Mi4 Mi La Si- La/Do# Re- Sib
Celui que dans nos cœurs nous avons rencontré The greatest love the world has known
Re Do#-7 Do Re-
Voilà Celui que nous vous annonçons Search the world for those
Fa#-7 La/Re Sib
Et qui a resplendi who have walked astray
Si-7 Mi4 Mi Do
Sur la terre ou nous vivons! And lead them home
Fa Sib
So many in our world drift into sleep, Fill the world's darkest cor-ners
while others only know a darkness without end.
Let brothers rise to call them from the deep! Re- Sib
Let sisters take their hands to heal and be With His light from up above
their friends. Do Re-
Together, let us stand against the storm Walk every step every mile every road
and in the heart of night Fa
be the watchers of the morn. And tell the world
Sib Fa
La Tell the world of His love
Lumière du Monde!
Fa#-9 Let us tell the world of His love
Sel de la Terre! The greatest love the world has known
Si-7 Walk every step every mile every road
Soyons pour le Monde And tell the world, tell the world
Tell the world of His love.
Sol9 Mi4 Mi
Visage de l’Amour!
105