Sei sulla pagina 1di 1

1.

E non avr paura dei suoi occhi

MEMY Perch non sia uno sguardo muto


Sol
Quante parole ho detto INSIEME
Si-
Quante ne ho sprecate Io non so cosa ci accadr in futuro
Fa#- Mi- Ma so che ti vorr trovare
Quante ne ho solo ripetute Perch se trovo te scopro chi sono
Perch colori
Quante parole al vento I miei minuti, le mie ore
Poi dimenticate
Quante per strada ne ho perdute E non avr paura dei tuoi occhi.

Re Re7+
Allimprovviso me ne rendo conto
Re7 Sol
Posso vederle ad una ad una
Re Re7+
Ad accusarmi in fila indiana tutte
Re7
Di non amarle
Sol La
Non ne ho amata mai nessuna, io

Entra Emanuele. Memy canta rivolgendosi a


lui
Sol Re
Non vorrei aver paura dei tuoi occhi
Sol Re
Di quel tuo sguardo strano che mi scruta
Fa#-
E della stessa mia paura
Sol La
Adesso che mi siedi accanto e ridi

INSIEME
Ma guarda questa luna e il cielo
Come puoi dire solo un sogno?
Voglio sognare ancora
E solo in sogno scoprir chi sono.

EMANUELE
Ascolta Memy
Io ti voglio raccontare
Ogni minuto che ho vissuto

Voglio che le parole


Seguano il mio sguardo