Sei sulla pagina 1di 10

Repertorion.

8366/2017
Protn.105803del14luglio2017
Decreton.105768(576)
Anno2017


BANDOPERLAMMISSIONEAICORSIDILAUREADELLEPROFESSIONISANITARIE:
Assistenzasanitaria[ClasseL/SNT4]
Dietistica[ClasseL/SNT3]
Educazioneprofessionale[ClasseL/SNT2]
Fisioterapia[ClasseL/SNT2]
Infermieristica[ClasseL/SNT1]
Logopedia[ClasseL/SNT2]
Ostetricia[ClasseL/SNT1]
Tecnichedellaprevenzionenellambienteeneiluoghidilavoro[ClasseL/SNT4]
Tecnichedilaboratoriobiomedico[ClasseL/SNT3]
Tecnichedineurofisiopatologia[ClasseL/SNT3]
Tecnichediradiologiamedica,perimmaginieradioterapia[ClasseL/SNT3]
Tecnicheortopediche[ClasseL/SNT3]
ANNOACCADEMICO2017/2018
ILRETTORE
VISTA lalegge2agosto1990n.241recante"Nuovenormeinmateriadiprocedimentoamministrativo
edidirittodiaccessoaidocumentiamministrativi"esuccessivemodificazionieintegrazioni;
VISTA lalegge19novembre1990,n.341,recante"Riformadegliordinamentididatticiuniversitari";
VISTA lalegge5febbraio1992,n.104,recante"Leggequadroperl'assistenza,l'integrazionesocialeei
diritti delle persone handicappate" e successive modificazioni e integrazioni e, in particolare,
l'articolo16,comma5;
VISTO il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, recante "Riordino della disciplina in materia
sanitaria,anormadell'articolo1dellalegge23ottobre1992,n.421";
VISTO ildecretolegislativo25luglio1998,n.286,recante"Testounicodelledisposizioniconcernentila
disciplinadell'immigrazioneenormesullacondizionedellostraniero"esuccessivemodificazioni
eintegrazioni,e,inparticolare,l'articolo39,comma5;
VISTA lalegge2agosto1999,n.264,recante"Normeinmateriadiaccessiaicorsiuniversitari"esuccessive
modificazionieintegrazioni,e,inparticolare,gliarticoli1,comma1,letteraa),e4,commi1e1bis;
VISTO ilD.P.R.31agosto1999n.394esuccessivemodificazionirubricatoRegolamentorecantenorme
di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dellimmigrazione e
normesullacondizionedellostraniero,anormadellarticolo1,comma6,deldecretolegislativo

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.1di10
25luglio1998n.286,inparticolarelart.46AccessodeglistranierialleUniversit;
VISTO ildecretodelPresidentedellaRepubblica28dicembre2000,n.445,recanteTestounicodelle
disposizionilegislativeeregolamentariinmateriadidocumentazioneamministrativa;
VISTA lalegge30luglio2002,n.189Modificaallanormativainmateriadiimmigrazioneediasiloed
inparticolarelart.26;
VISTO il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante "Codice in materia di protezione dei dati
personali"e,inparticolare,larticolo154,commi4e5;
VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 18 ottobre 2004, n. 334, concernente Regolamento
recantemodificheeintegrazionialdecretodelPresidentedellaRepubblica31agosto1999,n.394,in
materiadimigrazione;
VISTO il decreto del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e della Ricerca 22 ottobre 2004, n. 270,
contenente "Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli
Atenei,approvatocondecretodelMinistrodell'universitedellaricercascientificaetecnologica
3novembre1999,n.509";
VISTO il decreto del Ministro dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca 7 dicembre 2006, n. 305
concernenteRegolamentorecanteidentificazionedeidatisensibiliegiudiziaritrattatiedellerelative
operazioni effettuate dal Ministero della Pubblica Istruzione, in attuazione degli articoli 20 e 21 del
decretolegislativo30giugno2003,n.196,recanteCodiceinmateriadiprotezionedeidatipersonali;
VISTO ildecretodelMinistrodell'UniversitedellaRicerca,diconcertoconilMinistrodelLavoro,della
SaluteedellePoliticheSociali19marzo2009,pubblicatonellaGazzettaUfficialedel25maggio
2009,n.119,conilqualesonostatedeterminateleclassideicorsidilaureaperleprofessioni
sanitarie,aisensideldecretoministeriale22ottobre2004,n,270;
VISTA lalegge8ottobre2010,n.170,recante"Normeinmateriadidisturbispecificidiapprendimento
inambitoscolastico"e,inparticolare,l'articolo5,comma4;
VISTO il decreto del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e della Ricerca 12 luglio 2011, n. 5669,
recante"Lineeguidadisturbispecificidell'apprendimento";
VISTO loStatutoemanatocondecretorettoralen.329del6aprile2012;
VISTO ilRegolamentoDidatticodiAteneo,emanatoconDecretoRettoralen.731dell8luglio2015 e
successivemodificheeintegrazioni;
VISTO il decreto del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e della Ricerca del 12 dicembre 2016, n.
987,recanteDecretoautovalutazione,accreditamentoinizialeeperiodicodellesediedeicorsi
distudioevalutazioneperiodicaesuccessivemodificazionieintegrazioni;
VISTE le disposizioni interministeriali del 28 febbraio 2017 e successive modificazioni e integrazioni,
recanti "Procedure per l'accesso degli studenti stranieri richiedenti visto ai corsi di formazione
superioredel20172018";
VISTA ilD.M.n.477del28giugno2017erelativiallegati,rubricatoModalitecontenutidelleprovedi
ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso programmato
nazionaleannoaccademico2017/2018;
VISTO ilManifestodegliStudidellUniversitdegliStudidiFirenzeperlannoaccademico2017/2018;
DECRETA
lemanazionedelBandoperlammissioneaiseguenticorsidistudio:
Assistenzasanitaria[ClasseL/SNT4],Dietistica[ClasseL/SNT3]
Educazioneprofessionale[ClasseL/SNT2],Fisioterapia[ClasseL/SNT2]
Infermieristica[ClasseL/SNT1],Logopedia[ClasseL/SNT2],Ostetricia[ClasseL/SNT1]
Tecnichedellaprevenzionenellambienteeneiluoghidilavoro[ClasseL/SNT4]
Tecnichedilaboratoriobiomedico[ClasseL/SNT3],Tecnicheortopediche[ClasseL/SNT3]
Tecnichedineurofisiopatologia[ClasseL/SNT3],
Tecnichediradiologiamedica,perimmaginieradioterapia[ClasseL/SNT3]

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.2di10
ANNOACCADEMICO2017/2018

Art.1POSTIACONCORSO
1. indetto presso questo Ateneo, nellambito del complessivo numero di posti programmato a livello
nazionale,ilconcorsoperlammissioneaiseguenticorsidilaureadellUniversitdegliStudidiFirenzeper
lannoaccademico2017/2018periqualisiindicailnumerodipostidisponibiliperleimmatricolazioni:
Postiriservati Postiriservati
Posti Postiriservatiai
Sededidatticaedeventualesezione aicittadini aicittadini
riservatiai cittadiniextraUE
Corsodistudio formativaaisensidelDM50/2010 dellUEedextra
non residenti
cinesiinseriti
allegatoB)art.3.335) UEresidentiin nelProgetto
vedenti allestero
Italia MarcoPolo
Assistenzasanitaria[ClasseL/SNT4] Firenze 25 2
Dietistica[ClasseL/SNT3] Firenze 10 2 2
Educazioneprofessionale[ClasseL/SNT2] Firenze 40 3
SededidatticaFirenze
18 5 2 5
SezioneformativadiFirenze
Fisioterapia[ClasseL/SNT2]
SezioneformativadiEmpoli 18
SezioneformativadiPistoia 18
SededidatticaFirenze
170 20 10
SezioneformativadiFirenze
SezioneformativadiEmpoli 150
Infermieristica[ClasseL/SNT1] SezioneformativadiPrato 100
SezioneformativadiPistoia 95
SezioneformativadiBorgo
50
S.Lorenzo
Logopedia[ClasseL/SNT2] Firenze 14 1
Ostetricia[ClasseL/SNT1] Firenze 14 2 3
Tecnichedellaprevenzionenellambiente
Firenze 20 2
eneiluoghidilavoro[ClasseL/SNT4]
Tecnichedilaboratoriobiomedico[Classe
Firenze 16 1
L/SNT3]
Tecnichedineurofisiopatologia[Classe
Firenze 8 1
L/SNT3]
Tecnichediradiologiamedica,per
Firenze 24 2
immaginieradioterapia[ClasseL/SNT3]
Tecnicheortopediche[ClasseL/SNT3] Firenze 14 1

Ai sensi del D.M. n. 477 del 28 giugno 2017, art. 14, comma 2 la programmazione dei posti in via
definitivasardeterminataconsuccessividecretiacuisifarinvio.

Art.2REQUISITIPERLAPARTECIPAZIONEETITOLIDIACCESSO
1. Possonoparteciparealconcorsodicuialprecedentearticolo1:
icittadinidellUnioneEuropeaovunquesoggiornanti
icittadiniextraUnioneEuropeadicuiallart.26dellaleggen.189/2002(1)
icittadiniextraUnioneEuropearesidentiallestero
Nelcasoincuiuncandidatosiainpossessodidoppiacittadinanza,unadellequalisiaquellaitalianao
di un altro Paese UE, la cittadinanza italiana o quella di altro Paese UE che prevalgono (legge 31
maggio1995,n.218,art.19paragrafo2).
2. Perlammissioneallaprovaeperleventualesuccessivaimmatricolazione,glistudentidevonoesserein
possessodiundiplomadiscuolasecondariasuperioreconseguitoinItaliaoallestero.Iltitolodistudio
conseguitoallesterodeveesserericonosciutoidoneoedeveessereconseguitoalterminediunpercorso
scolasticopariadalmeno12anniedeveconsentire,nelPaesenelqualestatoconseguito,laccessoa
uncorsodilaureaanalogoaquelloprescelto;qualoranelPaesediprovenienzasiarichiestaperlaccesso
allUniversitunaprovadiidoneitaccademicanecessariodocumentarneilsuperamento.

(1)
Stranierititolaridicartadisoggiornoovverodipermessodisoggiornoperlavorosubordinatooperlavoroautonomo,permotivifamiliari,perasilopolitico,perasiloumanitario,
opermotivireligiosi,ovverostranieriregolarmentesoggiornantidaalmenounannoinpossessodititolodistudiosuperioreconseguitoinItalia,nonchglistranieri,ovunque
residenti,chesonotitolarideidiplomifinalidellescuoleitalianeallesteroodellescuolestraniereointernazionali,funzionantiinItaliaoallestero,oggettodiintesebilateralio
dinormativespecialiperilriconoscimentodeititolidistudioesoddisfinolecondizionigeneralirichiesteperlingressoperstudio.

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.3di10
Art.3PROVADICONOSCENZADELLALINGUAITALIANA
1. I cittadini extra Unione Europea residenti allestero per essere ammessi alle prove di concorso
devono obbligatoriamente superare la prova di conoscenza della lingua italiana, salvo i casi di
esoneroindicatinelManifestodeglistudiannoaccademico2017/2018,sezione4.3.
2. Laprovadiconoscenzadellalinguaitalianasiterrilgiornovenerd1settembre2017.Lasedeele
modalit di svolgimento della prova di conoscenza della lingua italiana saranno pubblicate in tempo
utileallindirizzo:www.unifi.it/studentistranieri.

Art.4DOMANDADIPARTECIPAZIONEALLAPROVADIAMMISSIONE
1. Icandidatidovrannocompilareladomandadipartecipazioneallaprovasoloedesclusivamenteon
linecollegandosiallindirizzohttps://ammissioni.unifi.it.Ilserviziosarattivoapartiredalleore9:00
del14luglio2017finoalleore13:00dell11agosto2017.Oltretalescadenzailcollegamentoverr
disattivatoenonsarpipossibilecompilareladomandaniscriversiopartecipareallaprovadi
ammissione. Non saranno accettate domande di partecipazione pervenute con modalit e tempi
diversidaquelliriportatinelpresentecomma.
2. Ad ogni candidato non consentito presentare pi di una domanda di partecipazione alla prova.
consentitoaicandidatidiesprimerenelladomandadiammissionefinoa3opzionidisceltainrelazione
aicorsidilaureadicuiallarticolo1.Pericorsidilaureachesonoarticolatiinpisezioniformativeil
candidatodovrobbligatoriamenteindicareunordinedipreferenzatralesezioniproposte.
3. Dopo aver completato la suddetta procedura informatica i candidati dovranno provvedere al
pagamento di euro 50,00 quale contributo di partecipazione alla prova. Il pagamento potr essere
effettuato secondo le modalit che saranno proposte dallapplicativo informatico, che prevedono
ancheilpagamentoconcartadicredito.Ilpagamentodelcontributodovressereeffettuatoapena
diesclusioneentroleore13:00dell11agosto2017.
4. I candidati saranno considerati regolarmente iscritti e quindi ammessi alla prova solo dopo aver
effettuato il pagamento del contributo. I candidati sono invitati aconsultarelo stato della propria
ammissione alla prova collegandosi allindirizzo https://ammissioni.unifi.it verificando, dopo aver
effettuatolaccesso,nellasezionestampaepagamenticheliscrizionesiaandataabuonfineeche
il pagamento risulti acquisito. Nel caso si riscontrassero anomalie, queste devono essere segnalate
tempestivamentetramitelhelponlinedelsistema.
5. Pernessunmotivopotressererichiestoilrimborsodelcontributoperlapartecipazioneallaprova
versato,ancheinipotesidimancatapartecipazioneallaprova.

Art.5CANDIDATICONDISABILITAOCONDIAGNOSIDIDISTURBISPECIFICIDELLAPPRENDIMENTO(DSA)
1. I candidati con disabilit ai sensi della Legge 104/92 e successive modifiche e integrazioni,
debitamente certificata, possono fare richiesta, in relazione al proprio deficit, degli ausili necessari
per sostenere la prova e possono fare, altres, esplicita richiesta di un tempo aggiuntivo per
sostenerelaprovanellamisuramassimadel50%rispettoaltempocomplessivo.
I candidati che intendono concorrere per i posti riservati a non vedenti del corso di laurea in
Fisioterapia [Classe L/SNT2] sono tenuti a presentare la documentazione che attesti la disabilit
entroiterminieconlemodalitdicuialsuccessivocomma4delpresentearticolo.
2. I candidati con diagnosi di disturbi specifici di apprendimento (DSA) ai sensi della Legge 170/2010 e
successivemodificheeintegrazioni,conidoneacertificazionerilasciatadanonpiditreannidastrutture
del SSN o da specialisti e strutture accreditati dallo stesso SSN, possono fare richiesta di un tempo
aggiuntivopersostenerelaprovanellamisuramassimadel30%rispettoaltempocomplessivoe,altres,
possonochiederelusodistrumenticompensativinecessariinrelazionealtipodiDSAcertificato.
3. Secondodisposizioniministerialidettateinmateriadisvolgimentodelleprovediammissioneaicorsi
distudiosonostrumenticompensativiammessi:
a. calcolatricenonscientifica;
b. videoingranditore;
UniversitdegliStudidiFirenze Pag.4di10
c. affiancamentodiuntutorincasodicomprovatanecessit.
Nonsonoammessiiseguentistrumenticompensativi:
dizionarioe/ovocabolario;
formulario;
tavolaperiodicadeglielementi;
mappaconcettuale;
personalcomputer/tablet/smartphone/smartwatchoaltrastrumentazionesimilare.
4. Lerichiestedovrannoessereinviateentroleore13:00dell11agosto2017esclusivamenteallindirizzo
email certificazioni.proveammissioni@unifi.it (specificare inoggetto: cognomee nome del candidatoe
prova a cui si intende partecipare) inviando lapposito modulo disponibile sulla pagina
https://ammissioni.unifi.it,dalqualerisultilatipologiadihandicapoDSAelausilionecessariorichiesto
perlosvolgimentodellaprova.Allarichiestadovressereallegatoinununicofilepdf,penalamancata
concessionedeibenefici,idoneadocumentazionecheattestiilriconoscimentodelladisabilitdaparte
delleAutoritpreposte,nonchcopiadiundocumentodiidentitincorsodivalidit.
5. Il mancato invio della documentazione o linvio di documentazione nonconformeai criteri indicatio
linvio a indirizzo di posta diverso da certificazioni.proveammissioni@unifi.it o linvio tardivo oltre il
termineprevistonelprecedentecomma4,comporterperilcandidatolosvolgimentodellaprovasenza
lafruizionedegliausilirichiesti.
6. IcandidaticondisabilitoconDSAresidentiinPaesiesteri,cheintendanousufruiredellemisuredicui
ai commi precedenti, devono presentare la certificazione attestante lo stato di disabilit o di DSA
rilasciata nel paese di residenza, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in
lingua inglese. Gli organi di ateneo incaricati di esaminare le certificazioni accerteranno che la
documentazionestranieraattestiunacondizionedidisabilitodidisturbospecificodellapprendimento
riconosciutadallanormativaitaliana.

Art.6CANDIDATIEXTRAUNIONEEUROPEARESIDENTIALLESTERO
1. Saranno ammessi a partecipare alla prova di cui al presente bando soltanto i candidati extra Unione
EuropearesidentiallesteroeicandidaticittadinicinesiinseritinelProgettoMarcoPolocheabbiano
presentato domanda di ammissione presso lAutorit diplomatica o Consolare italiana competente
perterritorio,aisensidiquantoprevistonellenormeministerialiperlaccessodeglistudentistranieriai
corsiuniversitari(http://www.studiareinitalia.it/studentistranieri/).
2. Tali candidati sono altres tenuti a presentare domanda di partecipazione alla prova secondo le
modaliteitempidescrittinellarticolo4delpresenteBando,presentandodomandaallaprovain
modalit online attraverso il portale Universitaly e completando liscrizione collegandosi
allindirizzohttps://ammissioni.unifi.it,percompletaretuttalaprocedurainformatica.
3. Icandidatisonotenutiaversarealtresilcontributodicuiallarticolo4,comma3,dipartecipazione
allaprovadellimportodieuro50,00entroiltermineultimodelleore13:00dell11agosto2017.Il
pagamento potr essere effettuato secondo le modalit che saranno proposte dallapplicativo
informatico,cheprevedonoancheilpagamentoconcartadicredito.

Art.7COMMISSIONE
1. La commissione sar composta dai docenti nominati dal Rettore. I nominativi saranno resi noti
mediantepubblicazionesulsitohttps://ammissioni.unifi.it.
2. Allacommissionerimessaogniresponsabilitinordinealregolaresvolgimentodellaprova.

Art.8DATA,LUOGOEMODALITDIACCESSOALLAPROVA
1. Laprovadiammissionesiterrilgiorno13settembre2017pressolaFortezzadaBasso,VialeFilippo
Strozzi,1,Firenze.
2. I candidati dovranno presentarsi alle ore 8:30 per le operazioni di identificazione muniti di un
documento di identit valido (preferibilmente quello indicato nella domanda di ammissione), della

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.5di10
attestazione di versamento del contributo per la partecipazione alla prova nonch della ricevuta
delliscrizioneonlinesulportaleUniversitaly.Icandidatisprovvistididocumentodiidentificazione
nonsarannoammessiasostenerelaprova.
3. IcandidatiextraUnioneEuropeadovrannopresentarsimuniti,penalesclusione,delpassaportoconlo
specifico visto dingresso per studio e del permesso di soggiorno, ovvero della ricevuta rilasciata
dallenteprepostoattestantelavvenutodepositodellarichiestadipermesso.
4. Perconsentireilregolareavviodellaprovaalleore11.00,leportesarannoinderogabilmentechiuse
alle ore 10,30 e da quel momento in poi non sar consentito laccesso ai candidati. Non assume
rilevanzaalcunalamotivazionedelritardo.
5. Siinvitanoicandidatiapresentarsiinsedeconcorsualeprividiborse,zainioaltrisimilariperevitarei
tempi di attesa per la consegna presso lapposito guardaroba prima della fase di identificazione,
tenuto conto che fatto divieto di introdurre nelle aule telefoni cellulari, palmari, smartphone,
smartwatchodialtrastrumentazionesimilare,nonchmanuali,testiscolastici,appuntimanoscrittie
materialediconsultazione.
6. Icandidatiche,perqualsiasimotivo,nonsipresenterannoasostenerelaprovasarannoconsiderati
rinunciatariallastessa.

Art.9CARATTERISTICHEDELLAPROVA
1. Laprovadiammissioneconsistenellasoluzionedisessantaquesitichepresentanocinqueopzioni
di risposta, tra cui il candidato deve individuarne una soltanto, scartando le conclusioni errate,
arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; biologia;
chimica;fisicaematematica.SullabasedeiprogrammaidicuiallAllegatoAdelD.M.n.477del28
giugno2017,vengonopredisposti:
due(2)quesitidiculturagenerale;
venti(20)diragionamentologico;
diciotto(18)dibiologia;
dodici(12)dichimica;
otto(8)difisicaematematica.
2. I programmi relativi ai quesiti delle prove di ammissione sono reperibili sul sito web del MIUR
www.miur.it.

Art.10MODALITDISVOLGIMENTODELLAPROVAEOBBLIGHIDEICANDIDATI
1. Laprovaavrinizioalleore11:00.
2. Perlosvolgimentodellaprovaassegnatountempodi100minuti.consentitolasciarelaulasolo
30minutiprimadellaconclusionedellaprova.
3. Aicandidaticondisabilit(exlege104/1992)eaicandidatiaffettiDSA(exlege170/2010),certificatie
documentati, concesso un tempo aggiuntivo come indicato nellart. 5, commi 1 e 2 del presente
Bandorispettoaquellodefinitodalprecedentecomma2.
4. Icandidatisarannodistribuitiinpiauletenutocontodelletanagrafica,eccezionefattaperigemelli.
5. Prima dellinizio della prova sar consegnato a ogni candidato un foglio di istruzioni relativo allo
svolgimentodellaprovamedesima.
6. InsedediprovadeveessereutilizzataunapennanerafornitadallAteneo.
7. fatto divieto di introdurre nelle aule telefoni cellulari, palmari, smartphone, smartwatch o altra
strumentazionesimilare,nonchmanuali,testiscolastici,appuntimanoscrittiematerialediconsultazione.
8. Penalesclusionedallaula,fattodivietoaicandidatidicomunicaretradilorodurantelosvolgimento
dellaprova, sia verbalmentecheperiscritto, ovverodimettersiinrelazioneconaltrisalvochecon i
membridellaCommissioneoppureconilpersonaleaddettoallavigilanza.

Art.11CAUSEDIANNULLAMENTODELLAPROVA

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.6di10
1. Sonocausediannullamentodellaprova:
a. losvolgimentodellaprovainunauladesamediversadaquellaneicuielenchidaulailcandidato
iscritto,amenochelavariazionesiastataautorizzatadallaCommissionedesameeditantosia
datoattoaverbale;
b. lintroduzioneinaula,dapartedelcandidato,ditelefonicellulari,palmari,smartphone,smartwatcho
di altra strumentazione similare (fatti salvi i supporti necessari per i soggetti di cui allarticolo 5 del
presenteBando),nonchdimanuali,testiscolastici,appuntimanoscrittiematerialediconsultazione;
c. lapposizione sulla prova della firma ovvero di contrassegni del candidato o di un componente
dellaCommissione;
2. LannullamentodellaprovadispostodallaCommissioneenonverrdeterminatoilpunteggiodella
provaannullata.

Art.12CRITERIDIVALUTAZIONEDELLAPROVA
1. Per la valutazione della prove sono attribuiti al massimo novanta (90) punti, tenendo conto dei
seguenticriteri:
1,5puntiperognirispostaesatta;
meno0,4punti(0,4)perognirispostaerrata;
0puntiperognirispostaomessa.
2. Incasodiparitdipunteggio,nell'ordinedellagraduatoriaprevaleinordinedecrescenteilpunteggio
ottenuto dal candidato nella soluzione, rispettivamente, dei quesiti relativi agli argomenti di
ragionamentologico,culturagenerale,biologia,chimica,fisicaematematica.
3. In caso di ulteriore parit prevale il candidato anagraficamente pi giovane (Legge n. 191 del
16/6/98,art.2,c.9).

Art.13OBBLIGHIFORMATIVIAGGIUNTIVI[OFA]
1. A coloro che si saranno collocati in posizione utile per liscrizione ai corsi di studio oggetto del
presentebandomacheavrannoottenutounpunteggioinferiorea4puntineiquesitisuargomenti
difisicaematematica,sarannoassegnatiObblighiFormativiAggiuntivi(OFA).
2. Taliobblighiformatividovrannoessereassolticonlafrequenzaobbligatoriaminimadel80%acorsi
direcuperodimatematicadibase.InformazionididettagliosarannopubblicatesulsitodellaScuola
diScienzedellaSaluteUmanahttp://www.scsaluteumana.unifi.it/.
3. Ilmancatoassolvimentodegliobblighiformativiaggiuntivicomporterl'impedimentoperlostudente
diprenotarsiesosteneregliesamidiprofittodelcorsodilaureamagistralealqualerisultaiscritto.
4. I candidati sono tenuti ad iscriversi ai corsi di studio oggetto del presente bando seguendo le
disposizionidicuialsuccessivoart.14,indipendentementedalpunteggioottenutoneiquesitidifisica
ematematica,cheassumerilevanzaesclusivamenteaifinidelleproceduredicuialpresentearticolo.

Art.14ASSEGNAZIONEDEIPOSTIAICANDIDATI
1. Lassegnazione dei posti di cui allart. 1 del presente bando sar effettuata tenuto conto del
punteggioottenutodaisingolicandidatinellaprovadiammissione.
2. In seguito ai risultati della prova verranno elaborate Commissione esaminatrice tre graduatorie
generalidimeritocosdistinte:
a) lagraduatoriacomprendenteicittadinidellUnioneEuropeaedextraUnioneEuropearesidentiin
Italiadicuiallart.26dellaleggen.189del30luglio2002;
b) lagraduatoriacomprendenteicittadiniextraUnioneEuropearesidentiallestero;
c) lagraduatoriadeicittadinicinesidelProgrammaMarcoPolo.
e,tenutocontodelleopzioniesercitatedapartediciascuncandidato,sarannodeterminatelesingole
graduatorieperognicorsodilaureadicuiallarticolo1delpresentebando.
3. Ipostieventualmenterisultatinoncoperti,nellambitodellegraduatoriedeicandidatiextraUnione
UniversitdegliStudidiFirenze Pag.7di10
Europea residenti allestero e deicandidati cinesi inseriti nel Progetto Marco Polo, non potranno
essereutilizzatiabeneficiodeicandidaticittadinicomunitarienoncomunitaridicuiallarticolo26
dellaleggen.189/2002inquantoappartenentiacontingentiseparatiedestinatiafinalittraloro
distinte,nonrientrandoipostiriservatiaicandidaticittadiniextracomunitariresidentiallesteronella
programmazionedipostidicuiallart.1dellaleggen.264/1999Normeinmateriadiaccessiaicorsi
universitari.Ipostieventualmenterisultatinoncoperti,nellagraduatoriariservatadeicittadininon
comunitari residenti allestero, possono essere utilizzati dagli Atenei per i trasferimenti ad anni
successivialprimodistudentidicittadinanzanondellUnioneeuropeasoggiornantiinItalia,aisensi
dellart.26 della legge n.189/2002 nonch studenti iscritti presso una Universit italiana ai sensi
dellart.46delDPR394/1999.
4. Le graduatorie saranno pubblicate sul sito: https://ammissioni.unifi.it. Non sar data alcuna
comunicazionepersonaleaisingolicandidati.
5. PerilcorsodilaureainFisioterapia[ClasseL/SNT2]eperilcorsodilaureainInfermieristica[Classe
L/SNT1]lassegnazioneallesezionidellareteformativasareffettuatainragionedellepreferenze
espresse dai candidati, secondo lordine di graduatoria, nei limiti dei posti disponibili per ciascuna
sede. Resta fermo che lassegnazione alla sezione della rete formativa attribuita allatto
dellimmatricolazione non sar modificabile in ragione degli scorrimenti della graduatoria e della
successivaimmatricolazionedapartediulterioricandidati,anchenelcasoincuiquestisitrovassero
inposizionedigraduatoriamiglioredichiPRENOTATOoASSEGNATOsiavvalsoperprimodel
diritto di iscriversi. Si specifica altres che coloro i quali si vedono proporre lassegnazione di una
sezione della rete formativa, ma non procedono a concludere limmatricolazione PRENOTATI
perdonoildirittoallassegnazionedellasezionesecondolapreferenzaespressa.
6. Ogniinformazionerelativaalloscorrimentoesuccessiveimmatricolazionisarpubblicatasulsito:
https://ammissioni.unifi.it.
7. Legraduatoriesarannochiusecondecretorettorale.
8. Nonsardataalcunacomunicazionepersonaleaisingolicandidati.

Art.15CONFERMAPOSTIASSEGNATIAICANDIDATI
1. TUTTI I PARTECIPANTI alla prova dovranno collegarsi allindirizzo https://ammissioni.unifi.it entro la
scadenzaindicataalmomentodellapubblicazionedellegraduatorieedeffettuareleoperazionisotto
descrittesecondolasituazionediciascuno.
VINCITORIindueotregraduatorie:dovrannoscegliere(selezionandolopzioneCONFERMAin
corrispondenza del corso interessato) a quale dei posti vinti presentare domanda di
immatricolazione.Limmatricolazioneaunodeipostivinticomporterlesclusionedatuttele
altregraduatorie;LamancataimmatricolazionedeicandidatiVINCITORIneiterminicomporta
ladecadenzadallarelativagraduatoria.
VINCITORI in una sola graduatoria: dovranno scegliere se immatricolarsi selezionando lopzione
CONFERMA in corrispondenza del corso interessato. Questa operazione comporta
automaticamentelarinunciaallaposizioneconseguitanellealtregraduatoriedovenonvincitore;
Inentrambiicasiivincitoripotrannosceglierediattenderegliscorrimentisuccessividellegraduatoria
in cui risultino soltanto idonei(2) selezionando lopzione VOGLIO RIMANERE IN GRADUATORIA.
Questaoperazionecomporterautomaticamentelarinunciaaipostivintinellealtregraduatorie.
ATTENZIONE: Confermando il posto vinto si conferma automaticamente anche la sezione della rete
formativadidestinazione.Nonpossibilerifiutareladestinazionemantenendoildirittoalpostovinto.
LutilizzodellopzioneVOGLIO RIMANERE IN GRADUATORIAesclusivamente legato allassegnazione
delposto;setaleopzionesarutilizzataimpropriamenteperilrifiutodellasezionedellareteformativa,
cicomporterancheilrifiutodelpostovintoelaconseguenteesclusionedallagraduatoria.

(3)
Idoneo=candidatocheNONrisultaassegnatariodiunodeipostimessiabando.

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.8di10
2. La mancata osservanza di quanto sopra comporter lesclusione irrevocabile dal procedimento
concorsuale.

Art.16 MODALIT DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE DEI CANDIDATI


DELLUNIONEEUROPEAEDEQUIPARATI
1. IcandidatiASSEGNATIeicandidatiPRENOTATIdovrannoimmatricolarsientrounterminemassimo
di 4 (quattro) giorni dalla pubblicazione della graduatoria, incluso il giorno di pubblicazione della
graduatoria ed esclusi sabati e festivi, collegandosi allindirizzo https://ammissioni.unifi.it e,
seguendoleindicazionipresenti,dovranno:
confermareilpostoloroassegnatoinbasealrisultatodellaprova;
compilare e stampare la domanda di immatricolazione seguendo le indicazioni fornite
dallapplicativoinformatico.Laprocedurarichiedeluploaddellapropriafotografia.Attenzione:il
sistema non consentir di salvare i dati se non stato effettuato lupload della foto. Al termine
dellaproceduralostudentedovrstampareilbollettinodipagamentodellaprimaratachedovr
essereversatosecondolemodalitchesarannopropostedallapplicativoinformatico.
2. Ladomandadiimmatricolazione,conlaricevutadiversamentoeundocumentodiidentitincorso
di validit, dovr quindi essere presentata, nei termini di scadenza indicati al momento della
pubblicazionedellegraduatorie,pressolasedeindicatadallapplicativoinformatico(orarieindirizzi
sonodisponibilisuwww.unifi.it/segreteriestudenti).
Icandidatiinpossessodititolodistudioconseguitoallesterodovrannoallegareallalorodomandadi
immatricolazione la seguente documentazione: titolo di studio in originale o copia autenticata con
traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore in loco a cura della
Rappresentanza diplomatica o consolare italiana del Paese in cui il documento stato rilasciato.
Limmatricolazionesarsubordinataallavaliditdelladocumentazionepresentata.
3. I candidati gi iscritti a un corso di laurea di questo Ateneo che risultino vincitori dei posti di cui
allarticolo 1 dovranno stampare, direttamente al termine della procedura on line di conferma del
posto assegnato, il nullaosta al passaggio di corso di studio e, per conferma del posto, consegnarlo
corredatodalladomandadipassaggiodisponibilesulsitowebwww.unifi.itsezionestudentipressola
sedeindicatadallapplicativoinformatico,entroenonoltrelascadenzadicuialprecedentearticolo
14penalesclusionedalprocedimentoconcorsuale.
4. I candidati gi iscritti a un corso di laurea di altro Ateneo che risultino vincitori dei posti di cui
allarticolo 1 potranno stampare, direttamente al termine della procedura on line di conferma del
posto assegnato, il nullaosta da consegnare alla Segreteria del proprio Ateneo e dovranno invece
consegnarepressolasedeindicatadallapplicativoinformaticoentroenonoltrelascadenzadicuial
precedente comma 1, copia o ricevuta della domanda di trasferimento, debitamente firmata e
timbrata dalla Segreteria dellUniversit di provenienza (oppure dichiarazione sostitutiva di
certificazione dellavvenuta domanda, resa ai sensi del DPR 445/00), pena lesclusione dal
procedimentoconcorsuale.
5. La mancata immatricolazione o iscrizione degli aventi titolo nei termini e nei modi sopra indicati
comporter la decadenza dal diritto all'iscrizione ai corsi di laurea delle Professioni Sanitarie della
ScuoladiScienzedellasaluteumanadellUniversitdegliStudidiFirenzeperlA.A.2017/2018.
6. Liscrizione agli anni successivi al primo di uno studente proveniente da altro Ateneo dellUnione
EuropeaodaaltroAteneodiPaeseextraUnioneEuropeasempresubordinataallaccertamento,da
parte dellUniversit italiana di destinazione, del percorso formativo compiuto dallo studente che
richiedeiltrasferimento,consegnatoriguardoallepeculiaritdelcorsodilaurea,agliesamisostenuti,
agli studi teorici compiuti e alle esperienze pratiche acquisite nellAteneo di provenienza, nonch
allineludibilelimitedelnumerodipostidisponibiliassegnatoallUniversitstessaperciascunannodi
corsoinsedediprogrammazioneannuale.Nonrichiestoilsuperamentodellaprovadiammissione
esclusivamente a coloro che sono gi iscritti ai medesimi corsi di laurea magistrale a ciclo unico in
altra sede universitaria italiana o dellUnione Europea o extra Unione Europea. Per lanno

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.9di10
accademico 2017/2018, tenuto conto del numero degli studenti iscritti allAteneo fiorentino nei vari
annidicorso,rispettoaipostiattribuitiallinternodellarispettivacoortedistudentinelleprecedenti
programmazioni,ilnumerodeipostidisponibiliagliannisuccessivialprimopubblicatonellatabella
alla pagina web http://www.unifi.it/upload/sub/studenti/1718/trasferimenti_numero_programmato.pdf.
Maggioriinformazionisonodisponibiliallapaginawebhttp://www.scsaluteumana.unifi.it/.
Colorocheperlannoaccademico2016/17sonoiscrittiadunodeicorsidistudiodelpresentebando
in altra sede universitaria italiana o dellUnione Europea o extra Unione Europea e intendono
trasferirsi allAteneo fiorentino al medesimo corso di studio, ad anni successivi al primo, devono
richiedere il NULLAOSTA (modulo NO_01 disponibile su www.unifi.it/modulistica) alla Segreteria
presso lo Sportello Unico, in viale Morgagni, 4044 (www.unifi.it/segreteriestudenti), entro e non
oltreil31luglio2017.Lamedesimarichiestadeveesserepresentata,entroglistessitermini,anche
dacolorocheabbianopresentatodomandadiriconoscimentodiuntitoloestero(traquellioggetto
del presente bando) e abbiano ottenuto, dalla struttura didattica del corso di studio prescelto, il
riconoscimentoparzialedeglistudisvoltiallestero,conlindicazionedeicreditidaacquisireperpoter
conseguireiltitolorichiesto.Restafermoillimiteineludibiledelnumerodipostidisponibiliassegnato
allUniversit stessa per ciascun anno di corso in sede di programmazione annuale. Maggiori
informazionisonodisponibiliallapaginawebhttp://www.scsaluteumana.unifi.it/.

Art.17IMMATRICOLAZIONECANDIDATIEXTRAUNIONEEUROPEARESIDENTIALLESTERO
1. I candidati che hanno presentato domanda per i posti riservati ai cittadini extra Unione Europea
residenti allestero dovranno presentare domanda di immatricolazione entro i termini previsti
dallarticolo 14 del presente bando, presso lo Sportello Studente Straniero (orari e indirizzi su
http://www.unifi.it/cmprovp10924.html.

Art.18TRATTAMENTODEIDATIPERSONALI
1. I dati personali relativi al presente procedimento sono raccolti e trattati per fini istituzionali
dellUniversitinconformitalD.lgs.30giugno2003,n.196nonchalRegolamentodiattuazionedel
codicediprotezionedeidatipersonaliinpossessodellUniversitdeglistudidiFirenzeapprovatocon
D.R.7luglio2004,n.449.
2. Ai candidati spettano i diritti previsti dal Codice in materia di protezione dei dati personali, in
particolarequellirelativiallart.7delD.lgs.196/2003.

Art.19PUBBLICIT
1. Il presente Decreto pubblicato in data odierna presso lalbo dellAteneo, ed consultabile
allindirizzohttps://ammissioni.unifi.it.Dettapubblicazionehavaloredinotificaagliinteressatiatutti
glieffettieconseguenzediLegge.

Art.20RESPONSABILEDELPROCEDIMENTO
1. Aisensidellart.5,comma1,dellaLegge241/90,ilResponsabiledelProcedimentoamministrativo
laDott.ssaMariaOrfeo,DirigentedellAreadellaDidattica.

Art.21DISPOSIZIONIFINALI
1. Per tutto quanto non espressamente previsto nel presente bando si fa rinvio alle disposizioni
normative,regolamentarieministerialicitateinpremessa.
2. QuestaUniversitsiriservadiescludereinqualsiasimomentoicandidatichepartecipanoallaprova
indetta con il presente bando per mancata osservanza delle disposizioni ivi impartite o dei termini
indicatiovveroperdifettodeirequisitirichiestiaicandidati.
Firenze,14luglio2017
ILRETTORE
f.toProf.LuigiDei

UniversitdegliStudidiFirenze Pag.10di10