Sei sulla pagina 1di 9

Gil AZZETTIsenese

NO
Settimanale gratuito di informazione edito da Alsaba Grafiche • Anno III • numero 107 • Registrazione n. 7 del Tribunale di Siena dell’8 aprile 2008 • www.alsaba.it
Chiuso in redazione il 31 maggio 2010 • Tiratura 9.000 copie • Stampato su carta 100% riciclata con marchio ecologico “Angelo Blu”

il
g o
i a go
g l
Ta La cultura nel mirino
di Tremonti: da noi
colpite le accademie
Chigiana e Fisiocritici.
Proposto anche
il pedaggio per
l’AutoPxalio.
I provvedimenti
contestati da più parti.

Alle pagine 5 e 10
NOTIZIE IN BREVE Gil AZZETTIsenese
NO 4 3

A pezzi
e bocconi
Grande musica Il cittadino
Giuliano Catoni

a cielo scoperto Spannocchi


In via della Sapienza,nella facciata del palazzo segnato col

Dal Don Giovanni a Malika Ayane numero 41, una lapide ricorda il conte Girolamo Spannoc-
chi, che “in tempi d’oppressione” – si legge – aprì la sua
nella stagione di Opera Festival che sta per partire dimora “alle cospiranti Contrade Drago, Oca e Selva, so-
stenendo i principi dell’unità e indipendenza della Patria”.
Nato nel 1781, lo Spannocchi iniziò assai giovane la carrie-
ra militare nell’esercito austriaco, raggiungendo il grado di
colonnello. Era a Siena, ormai in pensione, quando – il 4
settembre 1847 – venne istituita la Guardia Civica dopo la
tragica morte dello studente Petronici per mano poliziesca.
Lo scopo e il dovere di quel corpo, composto da volontari,
era quello di “garantire l’ordine sociale e la sicurezza pubbli-
ca e privata”. La sua forza numerica era, secondo un docu-
mento ufficiale del dicembre ’47, di 1796 uomini, divisi in
otto Compagnie, che per una città di circa ventimila abitanti
Grande attesa per l’apertura to magico (24, 31 luglio) opera mo 2010 con Pupo ed Ema- non erano certo pochi.
della stagione 2010 di Opera- misteriosa e misterica, capace nuele Filiberto e il trionfo al Forse proprio per l’importanza che la Guardia assunse in
Festival, che da quattro anni si di essere letta sotto molte chia- San Carlo di Napoli nella Ve- quel delicato momento storico, nacque in alcuni l’ambizione
svolge nell’incanto dell’Abba- vi, da quella della formazione dova Allegra. di comandarla e chi – pensò allora Girolamo Spannocchi –
poteva ricoprire quell’incarico meglio di lui, già colonnello
zia di San Galgano. amorosa del Principe Tamino, Per il programma concertistico
dell’esercito austriaco ? Purtroppo anche il giovane e ricco
Il debutto quest’anno è affida- a quella della lotta tra tenebre il travolgente Carmina Burana patrizio Augusto Gori Pannilini aveva lo stesso obbiettivo
to a un capolavoro immortale, e luce, al percorso iniziatico di Carl Orff nella emozionan- e per ingraziarsi almeno una parte del popolo senese, dimo-
il Don Giovanni di W.A. Mo- del protagonista, che rimane te versione per due pianoforti, strando di stare dalla parte dei più poveri, non esitò a orga-
zart, che inaugura il cartellone uno degli indiscussi capolavori percussioni, Soli, Coro (100 nizzare assalti e saccheggi ai negozi dei fornai che avevano
il 26 giugno, con repliche il 4, 9 del melodramma. L’allestimen- elementi) e Coro di Voci bian- aumentato il prezzo del pane.
Anche lo Spannocchi allora, per smentire un’opinione pub-
e 17 luglio. to de Il Flauto magico è affi- che (23 luglio, 6 agosto) diretto
blica che, dati i suoi trascorsi, lo riteneva un perfetto rea-
Il nuovo allestimento, firma- dato alle scene ed ai costumi dal Maestro Maurizio Preziosi. zionario, cominciò a frequentare le stanze della Contrada
to dallo scenografo Giaco- di Nicola Visibelli, la regia è Le stagioni di Vivaldi (7 ago- dell’Oca, dove un Circolo politico senese – dietro le bandie-
mo Andrico, insiste su scene di Aldo Tarabella (ripresa da sto) con l’Orchestra Opera- re bianche, rosse e verdi – raccoglieva democratici e repub-
monumentali che evocano il Renato Bonajuto), che hanno Festival ed il violino solista blicani locali.
clima notturno e misterioso immaginato, per l’eterna favola Lorenzo Fuoco. OperaFestival Fra i due litiganti però, come dice il proverbio, il terzo gode
e l’agognato comando della Guardia fu affidato dal gonfa-
dell’opera, e si avvale della re- mozartiana un vero e proprio non è solo lirica, ma è attenta loniere Piccolomini Clementini a un altro nobile senese,
gia “cinematografica” di Luca omaggio alle macchinerie tea- alle proposte più interessanti Alessandro Saracini, che – a dir la verità – accettò la carica
Verdone, regista d’opera, tele- trali barocche con tripudio di del panorama della musica assai contro voglia. Grandemente offeso, lo Spannocchi del
visione e cinema (che ci porta effetti a vista che illustrano i leggera di qualità: ecco quindi disorientato Leopoldo II a fine gennaio 1849, alcuni toscani
al clima senese, per di più, vari, molteplici e fantasiosi am- l’appuntamento con una nuo- furono inviati a Roma alla Costituente italiana. Fra quelli
lo Spannocchi rappresentò addirittura i “repubblicani rossi”.
sempre respirato in famiglia bienti della storia di Tamino, va primadonna della canzone,
Cadute poi le speranze dei liberali con la fine del governo
in virtù del padre Mario e del Papageno, della Regina della Malika Ayane (16 luglio). La Guerrazzi e col rientro del granduca allo scadere di luglio,
fratello Carlo Verdone). La Notte. La direzione dell’or- voce di Malika Ayane, intrisa il vecchio colonnello fu condannato agli arresti domiciliari,
direzione è affidata al maestro chestra sarà affidata al Maestro di struggimento, “evocatrice di alla perdita del grado, della pensione e della carica di capi-
Matteo Beltrami, una giovane Bruno Nicoli, attualmente alla tramonti che sfumano i contor- tano del Drago, Contrada dove era stato anche Maestro dei
ma già acclamata bacchetta alla Scala di Milano. Il cast vede ni accesi di rosso”, è ciò che più novizi.
Processato nel 1852 insieme con molti altri liberali dopo
guida dell’Orchestra e Coro di nella interpretazione di Pami- si adatta all’incanto dell’Abba-
l’omicidio di un poliziotto e il ferimento del Delegato di go-
OperaFestival. Nel ruolo del na la straordinaria presenza zia di San Galgano, uno dei verno, ammise di essere stato il cassiere del Circolo politico
Don Giovanni il baritono Al- di Eva Mei, uno dei soprano più affascinanti palcoscenici di Fontebranda per due anni e di non voler essere più chia-
varo Lozano, al suo fianco Ugo più ammirati dei nostri tempi, all’aperto della Toscana. Ma- mato conte ma solo “cittadino”. Condannato a nove mesi di
Guagliardo interprete di Le- dalla carriera internazionale e lika Ayane è una giovane ed carcere, dopo uno sciopero della fame gli fu commutata la
porello, Daria Masiero nel ruo- dalla voce amata in tutti i teatri estremamente talentuosa can- pena, data l’età, nel domicilio coatto a Livorno. Qui si occu-
pò della Banca Commerciale, divenne membro della Chiesa
lo di Donna Anna e Debora del mondo. Accanto a lei can- tante italiana, vera nuova diva
Valdese e – prima di morire nel 1861 – lasciò alla Biblioteca
Beronesi come Donna Elvira. tanti di eccellenza capitanati consacrata dall’ultimo festival Labronica la sua biblioteca, ricca di oltre tremila volumi e
In un ideale omaggio al genio da Luca Canonici, direttore di Sanremo: è il simbolo del di una cinquantina di manoscritti, fra cui un Canzoniere del
di Salisburgo, OperaFestival artistico di OperaFestival, che raggiungimento di un sogno, Petrarca e un Quadragesimale de Evangelio
programma come secondo ti- torna alle scene liriche dopo il è un’ icona per gran parte dei
tolo lirico della stagione Il Flau- clamoroso successo di Sanre- giovani artisti del nostro paese.
cultura
NOTIZIE IN BREVE cultura 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 Gil AZZETTIsenese
NO 4 5

Il Beat delle Chigiana e Fisiocritici Al


origini nel mirino di Tremonti Contrario
e la new Roberto Barzanti
generation
Tagliato
La festa di San Quirico La musica pop nasce da situazioni
sperimentali, in parallelo alle arti vi-
Bondi
sive, al diffondersi del teatro dell’as-

Barbarossa ha 50 anni
surdo, alla letteratura della beat
generation degli anni cinquanta e La cieca scure che s’è abbattuta su tanti istitu-
della neoavanguardia. ti culturali non ha risparmiato Siena. Ma sia
Il PopArt Music Contest Anche le attività culturali di Siena risentiranno sono state espresse anche da Gabriello Manci- dall’Accademia Chigiana che da quella dei Fi-
cerca di rinnovare que- pesantemente della manovra finanziaria del go- ni, Presidente della Fondazione Mps ma anche siocritici si è risposto con gelida sobrietà. Il di-
sto clima promuo- verno Berlusconi. Secondo le prime indiscrezio- dell’Accademia Chigiana che, a questo proposito, rettore amministrativo Lauro Mariani ha fatto
Anche quest’anno San Quirico d’Orcia, per un’intera Castello, Prato) rievocano ogni anno tra le mura me- vendo ni, infatti, se il provvedimento verrà firmato così ha ricordato che sebbene gran parte dei contributi notare che la parte cospicua del bilancio della
settimana, si trasformerà in culla della tradizione: ri- dioevali di San Quirico con spettacoli e cene, sfilate la sperimenta- com’è, i suoi effetti si riveleranno da subito molto per questa organizzazione culturale derivino dalla creatura del Conte Guido deriva dalla casse del-
evocazioni storiche e suggestive atmosfere medievali storiche in costumi d’epoca, gare di abilità di sbandie- zione, accompa- gnando le penalizzanti anche per il nostro territorio a causa Fondazione «i fondi del governo sono sempre sta- la Fondazione Mps. E Sara Ferri ha detto che se
da sabato 12 giugno a domenica 20 caratterizzeranno ratori e tiro con l’arco nei suggestivi Horti Leonini per esibizioni live con mostre fotografiche ed inve- dei tagli previsti. Tra gli enti che subiranno una di- ti determinanti per sviluppare le attività della Chi- lo immaginava già di dover, prima o poi, fare a
il suggestivo borgo della Val d’Orcia. San Quirico, aggiudicarsi le tanto ambite Brocche dell’Imperatore. stendo su una giuria qualificata. Al concorso minuzione dei fondi, infatti, figurerebbero anche giana». La battaglia politica sulla manovra, quin- meno dei magri sostegni statali. In questa tra-
giunto alla 50esima edizione della Festa del Barbaros- E così è stato svelato il programma di questa cinquan- partecipano le band che dimostrano un impe- l’Accademia Chigiana e l’Accademia dei Fisiocri- di, si preannuncia molto calda, data l’evidente gicomica vicenda a suscitare rabbia non è tanto
sa, si tufferà nel passato per ricordare l’incontro più tesima edizione che il Comune di San Quirico, insie- gno nel campo artistico musicale volto al cre- tici, da sempre esponenti di spicco del panorama disattenzione del governo verso la realtà culturale il fine generale proclamato: pretendere resocon-
importante della storia cittadina avvenuto nell’anno me all’Eab, Ente Autonomo Barbarossa, ha curato nei scere in maniera professionale con impegno e culturale senese e non solo. Oltre a questi due im- senese; a questo proposito, si è già pronunciato in ti, verificare quanti lavorano e quanti tirano
1155 fra l’Imperatore Federico I Hohenstaufen det- minimi dettagli e che ha voluto dedicare all’invento- determinazione. portanti enti, poi, nella lista delle organizzazioni maniera molto negativa il partito “Sinistra Ecolo- a campare. Per fare una selezione seria non ci
to Il Barbarossa ed i messi papali di Papa Adriano re della festa il Prof. Orfeo Sorbellini, recentemente Nella cornice senese si esibiscono il 20 giugno coinvolte dai tagli statali, ci sarebbero addirittura gia Libertà” che, attraverso il suo rappresentante si può affidare all’estro contabile di Tremonti
IV. La consegna dell’eretico Arnaldo da Brescia alle scomparso. Le iniziative prenderanno il via sabato 12 gli Ucronia, sono e suonano rock, quello de- 232 istituti, a testimonianza del grave taglio che provinciale Alessandro Cannamela, dalle pagine o al cipiglio semplificatorio dell’odontotecnico
guardie pontificie, valse al Barbarossa il lasciapassare giugno e avranno il loro gran finale domenica 28 con il rivato dalla contaminazione new-wave della questa Finanziaria prevede ai danni del comparto del Corriere di Siena ha condannato apertamente Calderoli. Bisogna vagliare bene le situazioni,
per l’incoronazione ad Imperatore. Un evento storico, corte storico e le disfide degli arcieri e degli alfieri nel scena italiana dei primi anni ‘80, e il 25 giugno culturale del nostro Paese. La notizia della ridu- gli effetti di questa manovra su Siena. Ci attendo- dialogare, capire e riclassificare dopo puntiglio-
che dal 1962 i quattro rioni cittadini (Borgo, Canneti, giardino degli Horti Leonini. Luke Crumb, cantautore solista che presente- zione dei fondi statali è arrivata inoltre proprio a no quindi mesi difficili, fatti di importanti batta- se analisi. Le forbici hanno preso la mano e sono
rà nell’occasione il suo progetto sperimentale ridosso dell’Inaugurazione del 320° Anno Fisio- glie politiche che si incentreranno sicuramente su state azionate senza criteri. E c’ è chi , a com-

La “nostra Italia” nelle fotografie con protagonista un’essenziale evoluzione ver-


so le liriche in italiano.
Le associazione e manifestazioni musicali del
critico, prevista per il prossimo 4 giugno presso
la sede dell’Accademia. Parole di preoccupazione
questo delicato tema.
Elena Vannucci
mento della falcidie che si ha in animo di perpe-
trare ha fornito subito le giustificazioni del caso.
Il solito Pierluigi Battista è arrivato a teorizzare
Il sito unastoriaitaliana.it, punto di riferimento del
Gruppo Montepaschi per la pubblicità istituzionale sul
ria”. Quello che si richiede al pubblico è l’invio, dal 26
maggio al 4 agosto, di immagini fotografiche che parlino
territorio che parteciperanno in giuria durante
tutto l’evento sono: La Fenice (Birranthology Niguri e Vivamazzonia vincono che, se la cultura muore per i tagli dei fondi sta-
tali, vuol dire che non è libera. Da un principio

il festival di Luca Zingaretti


web, cresce ancora e si arricchisce di una nuova sezio- del rapporto d’affetto che li unisce al nostro paese: un – Scrofiano), Tv Spenta (Tv Spenta dal Vivo del genere si evince che solo l’investimento, o
ne con l’apertura del concorso “La nostra Italia”, il cui paesaggio mozzafiato, un piatto tipico, una festa paesa- – Rapolano T.), Art Lover (Marciano Art Con- il mecenatismo, dei privati sarebbero in grado
sviluppo sarà seguito dalla web agency Milc. Un’ini- na, sono tutti elementi che raccontano dei luoghi e delle test), Insanamente (Cortona Sound Festival), di assicurare la continuità di istituzioni che non
ziativa pensata per essere un viaggio ideale lungo tutta tradizioni che ci accompagnano nella vita di tutti giorni Fuorionda (Fuorionda Festival – Foiano della È “Niguri” di Antonio Martino il vincitore di dell’Enoteca Italiana. Il documentario che possono far leva solo sui profitti del mercato.
la penisola; un modo per celebrare le infinite bellezze e che sono parte integrante del nostro essere Italiani. Si Chiana), La Frontiera (Rock Festival La Fron- “Hai Visto Mai?”. Il miglior documentario del- ritrae la realtà di una piccola scuola rurale Ritiene il mesto corsivista che i denari dati da
del paese, esaltando il patrimonio ambientale, artistico costruirà così, si auspicano i realizzatori, una mappa fisi- tiera - Bettolle) e il Mattatoio N° 5 (Montepul- la quinta edizione della Festa del documentario, dell’Amazzonia brasiliana è stato premia- imprese sarebbero meno costrittivi e meno inte-
e culturale che ha contraddistinto e reso così speciale ca dell’Italia di immagini con cui ogni visitatore del sito ciano). La finale vedrà invece la presenza di diretta da Luca Zingaretti è una panoramica sul to per la presenza discreta, che ha colto luci, ressati di quelli assegnati da uno Stato governa-
i suoi cinque secoli di storia e che si inserisce perfetta- potrà interagire e che potranno essere votate fino al 14 professionisti ed esperti del settore musicale: microcosmo del villaggio calabrese di Sant’An- riflessi, silenzi, tra testimonianza e racconto. to con equilibrio? Costoro confondono il ruolo
mente sul solco dello spot che proprio in questi mesi settembre direttamente dal pubblico, messo a scelta fra Monica Granchi, produttore culturale, storico na “invaso” dai “nìguri”, i “neri” in dialetto L’esperienza narrata in Vivamazzonia testimo- di uno Stato consapevole dei suoi compiti con la
è tornato sugli schermi televisivi. Una testimonianza di le quattro categorie: “luoghi”, “tradizioni”, “gastrono- e critico della musica, il Prof. Fabio Pianigiani, calabrese, dove ha sede uno dei più grandi cam- nia come il cammino della consapevolezza e faziosa improvvisazione di un effimero governo.
quanto ben radicato sia il legame di Banca Monte dei mia” e “materie e creazioni”. Previsti inoltre anche due compositore, docente e musicista internazio- pi d’accoglienza d’Europa. La pellicola è stata dell’assunzione di responsabilità sia universale, Tra le singolari proteste è da annoverare quella
Paschi con il paese perché, come recita la home page premi estratti a sorte, uno fra tutte le immagini inviate e nale, e Sergio Daviddi direttore dell’associazio- scelta per l’onestà e la sensibilità di sguardo, la valido tanto in una scuola rurale quanto in una di Sandro Bondi, non informato della s t r a g e
dell’iniziativa, “È l’Italia a rendere unica la nostra sto- uno fra tutti gli utenti che hanno lasciato il proprio voto. ne culturale e musicale Diapason di Siena. sapiente fotografia e il ritmo di montaggio su città italiana, ed anche quanto la condivisione messa in atto. Il Ministro per i beni e
un argomento cruciale per l’Italia di oggi, che sa sia l’unica strada di futuro, in una polis allarga- le attività culturali ignorato ed equipa-
coniugare il contesto tradizionale con la trasfor- ta grande come il mondo. rato ad un ente superfluo? Di taglio
mazione profonda indotta dall’immigrazione. Nel frattempo non è mancato qualche com- in taglio le forbici hanno tagliato
La galleria di ritratti, presentati con ritmo di mento. In un momento in cui il Comune, per anche Bondi.
commedia, sa offrire più del consueto campo e motivi di bilancio, ha tagliato i fondi alla cul-
controcampo, mettendo a nudo ricordi, nostalgie, tura cinematografica, Pietro Staderini, coordi-
speranze, paure senza perdere la cifra del repor- natore Pdl, su La Nazione si è espresso sulla
tage e illuminandolo con momenti d’ironia. Con rassegna di Zingaretti. Il quesito è semplice:
la scelta di un finale positivo si sottolinea quanto dove si sono trovati i soldi per finanzarla,
l’opzione dell’impegno non sia fuori dalla portata dal momento che il festival Hai visto mai ha
di ciascuno di noi, facendo del documentario una usufruito di un finanziamento di ben 100mila
forma di resistenza e di speranza. euro e «in comune con il nostro territorio ha
A “Vivamazzonia” di Francesco Cannito, solo il luogo dove viene ospitata?».
invece, è andato il premio “Vino e giovani” Francesca Guglielmi
6 3 Gil AZZETTIsenese
NO 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 vita di
NOTIZIE IN città
BREVE università

Due
candidati
a confronto
Si è svolto lo scorso 28 maggio il dibattito
pubblico tra i due candidati Rettore dell’Uni-
versità di Siena Angelo Riccaboni e Antonio
Vicino. All’incontro, svoltosi nella sala de-
gli specchi dell’Accademia dei Rozzi, non

Un cuore verde per la città


ha partecipato il terzo candidato, il Rettore
uscente Silvano Focardi, assente giustificato
per impegni istituzionali. Durante il dibattito,
organizzato dal Corriere di Siena, non sono
mancate numerose domande da parte del
numeroso pubblico presente, composto in

Inaugurato il parco Unità maggioranza da docenti, addetti del settore


e giornalisti. I due candidati hanno risposto
d’Italia nell’ex area in maniera ampia e dettagliata, generando

del tiro a segno. Una vera


così un dibattito acceso e produttivo.

Ateneo, come rilanciarlo


e propria palestra all’aria
aperta per gli uomini
e i loro animali

Una due giorni del Pd senese sull’Università e il suo futuro


Un’area grande, attrezzata, ben tenuta e multifunzionale, dove fino a poco fa regna- i possessori di cani possano lasciare i propria animali liberi di correre in completa Visto dal Chiasso largo, il Rettorato dell’Università sarà anche l’occasione per fare il punto sulla situazio- zione democratica, sarà il secondo a salire sul palco
va l’incuria e l’abbandono. È prima di tutto questo il Parco Unità d’Italia, noto a tutti sicurezza e nel rispetto delle altre persone. Il tutto accompagnato dall’illuminazione degli Studi di Siena somiglia ad un fortino. Silvano ne nazionale del sistema universitario italiano, alla luce parlando di “Siena città universitaria e servizi del di-
come Ex Tiro a Segno, inaugurato in questi giorni dal sindaco di Siena, Maurizio pubblica, che consente di vivere il Parco anche la notte, e dalla conservazione dei Focardi, Angelo Riccaboni e Antonio Vicino, ad oggi, del progetto di riorganizzazione avanzato dal Ministro ritto allo studio”. L’Università e il rapporto con il ser-
Cenni e dal suo vice e assessore ai Lavori Pubblici, Mauro Marzucchi. resti del vecchio acquedotto romano, un accorgimento che non poteva venire meno sono i tre candidati che, tra circa un mese, tenteranno Maria Stella Gelmini, nel suo disegno di legge, che vizio sanitario e il legame fra ateneo, ricerca e mondo
«Mentre in tutta Europa si discute dell’importanza e della necessità dell’Unione in una città da sempre attenta alla tutela e alla valorizzazione del proprio patrimonio di espugnarlo in occasione dell’elezioni per il nuovo presto approderà alla discussione nelle aule parla- dell’impresa saranno i temi al centro degli interventi
Europea- ha commentato il vicesindaco- in Italia esistono ancora forze politiche artistico e culturale come Siena. rettore dell’Ateneo senese. A quel punto, chiunque mentari. L’iniziativa del Pd si aprirà giovedì 3 giugno, di Lorenzo Brenci e Francesco Carnesecche, entrambi
che mettono in discussione l’integrità del nostro Paese. È per questo che in questo «Uno spazio - ha aggiunto il vicesindaco Marzucchi - che da oggi è a disposizione sia il nuovo rettore, dovrà iniziare una fase nuova per giornata in cui i lavori saranno presieduti da Niccolò membri dell’esecutivo del Pd di Siena. I lavori si con-
150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, abbiamo voluto dare un segnale forte inti- di tutti e che si candida a diventare un asse strategico per tutta la città, visto che, rinforzare le fondamenta dell’Università indebolite Guicciardini, segretario provinciale di Generazione cluderanno alle ore 21, dopo che, dalle ore 18, sarà
tolando proprio a questo evento il nuovo polmone verde della città». dalla valle di Pescaia giunge fin sotto la collina occupata dall’Istituto superiore “Tito dalla grave crisi finanziaria, e per cercare di rilanciarla. democratica. Alle ore 16.30 la proiezione di un breve aperto il dibattito a tutta la platea. Venerdì 4 giugno,
Novecento metri di percorso lineare dove passeggiare o tenersi in forma grazie an- Sarrocchi”. In questo senso si aprono prospettive interessanti, soprattutto per la “Il rilancio dell’Università di Siena” è proprio il titolo video con interviste e commenti di studenti, docenti alle ore 17, sarà un nuovo filmato, dedicato allo stato
che ad 11 attrezzi fitness, una vera e propria palestra all’area aperta facile da usare mobilità delle persone che potranno comodamente raggiungere zone diverse della scelto dall’Unione comunale del Partito democratico e personale tecnico-amministrativo sull’Università di del sistema universitario italiano e alla proposta di ri-
e completamente gratuita. Ma anche una zona dedicata ai giochi dei bambini, tutti città a piedi». di Siena, per discutere del futuro e delle prospettive Siena darà il via alla discussione. Alle ore 17 Rita Pal- forma del governo, a stimolare la tavola rotonda, dal
in acciaio, forse diversi dalle solite strutture in legno a cui siamo abituati, ma belli ed Di fianco al Parco è stata realizzata anche un’ampia zona di sosta per quanti vogliano dell’Ateneo cittadino in una due giorni di lavori pre- lini, responsabile Università dell’Unione Comunale titolo “L’Università di Siena, il Polo toscano e la rifor-
innovativi, oltre che regolarmente omologati per bambini a partire dai tre anni. E la recarsi all’“Unità d’Italia” con mezzi propri, mentre i bagni pubblici, più volte tema vista per giovedì 3 e venerdì 4 giugno presso la Sala del Pd di Siena, presenterà gli interventi, che saranno ma del sistema universitario italiano”. L’iniziativa, ve-
possibilità di passare al Parco intere giornate in allegria, grazie ai barbecue e alla fonta- di dibattito nella stampa locale, sono in fase avanzata di progettazione e saranno delle Balie del Santa Maria della Scala. Esponenti del aperti con la relazione di Fulvio Mancuso, del Pd di drà la partecipazione di: Giuseppe Fioroni, deputato
nella dell’acqua. È tutto questo il Parco Unità d’Italia e ancora altro. Un’intera zona, realizzati al più presto. mondo accademico, politico, istituzionale, ma anche Siena, dal titolo “La qualità della didattica e la tipo- del Pd; Stella Targetti, assessore regionale all’Istruzio-
infatti, è stata recintata e dedicata interamente agli amici a quattro zampe, così che Elena Mugnaini semplici cittadini, potranno così esprimere la propria logia dell’offerta normativa”. Dino Marchese, coordi- ne; Maurizio Cenni, sindaco di Siena; Simone Bezzini,
opinione sulla situazione dell’Università di Siena e per natore del Forum Università del Pd senese, parlerà de Presidente della Provincia e Franco Ceccuzzi, segreta-
confrontarsi sulla proposte avanzate dal Partito demo- “Il sistema di governo dell’Università e la sostenibilità rio dell’Unione Comunale del Pd di Siena.
cratico della città per il suo rilancio. L’evento, però, economica”. Giovanni Avena, studente di Genera- Massimo Gorelli
8 3 Gil AZZETTIsenese
NO Gil AZZETTIsenese
NO 4 9

Onda, Istrice In contrada

e Drago: le tre A quila – Circolo il Rostro (0577 44749)


Giornata all’Acquavillage di Follonica, organizzata dal Gruppo Pic-
coli e Giovani Aquilini.

estratte a sorte
Domenica 13 giugno
B ruco – Società l’Alba (0577 286021)
Sonetto per la festa titolare. Posson partecipare tutti i Brucatoli
che dovranno consegnareo inviare i propri componimenti alla se-
greteria di contrada entro il 10 giugno. La Sedia deciderà il sonetto
ritenuto più idoneo alla ricorrenza.
La sorte ha parlato. Con l’estrazione di domenica si è comple- “L’orbaco” nel vicolo degli Orbaci (prenotazione obbligatoria)
tato il quadro delle contrade che si contenderanno sul campo il Giovedì 10, venerdì 11 e sabato 12 giugno ore 19.
drappellone che sarà dipinto dal pittore libanese Alì Hassoun. D rago – Società Camporegio (0577 285505)
Passeggiata sotto le stelle per le strade cittadine per ascoltare le
A saltare sono stati i contradaioli di Onda, Istrice e Drago, che
storie e fantastorie di Massimo Biliorsi in compagnia.
ha confermato la sua giornata fortunata nel 30 maggio: Campo- Martedì 15 giugno ore 21.15 in Piazza Matteotti
regio è al sesto sorteggio in questa data. È stato capitan Falciani I strice – Circolo il Leone (0577 47347)
a estrarre l’Onda, poi è toccato a un esordiente, il panterino Pescata al Lago Strolla a Poggibonsi
Ghelardi, far felice un altro esordiente, capitan Berrettini, che Domenica 6 giugno ore 7
è tornato in Camollia festeggiando con i suoi contradaioli. Il N icchio – Società La Pania (0577 222666)
Drago deve invece ringraziare la “mano fortunata” del nicchia- Merenda cena a cui sono invitate le Associazioni di volontariato che

Luglio, un Palio
iolo Corbelli. Da segnalare che solo in altre due occasioni era operano a Siena a sostegno delle persone diversamente abili.
Venerdì 4 giugno
capitato che la Pantera estraesse l’Istrice – nel giugno 1862 e
nell’agosto 1956 – e in entrambe le occasioni il palio era finito
O nda – Società G. Duprè (0577 48145)
Gita dei Piccoli Delfini all’acquario di Genova
in Camollia. Continua invece la serie negativa della Chiocciola, Mercoledì 2 giugno

con una rivalità


mai estratta il 30 di Maggio. S elva – Società Rinoceronte (0577 43830)
Definito il quadro delle partecipanti, in tutta Siena si comincia Fino a sabato 19 giugno sarà possibile acquistare in prevendita le
a dilettarsi con il gioco delle monte. I punti fermi vengono dai tessere per le cene dei giorni del Palio presso la società.
fantini “di contrada”. Il primo nome ovviamente è quello di Gigi T orre – Società Elefante (0577 222555)
Bruschelli. Nel binomio tra il fantino senese e la contrada dei Pi- Visita alla sede del Magistrato delle Contrade e del Consorzio per la
spini i nicchiaioli ripongono più di una speranza di vittoria. Do- tutela del Palio (prenotarsi in società).
Martedì 15 giugno
menica fortunata per il giovane Alessio Migheli detto Girolamo.
L’uscita di Camporegio ha aperto la strada al fantino senese per
un posto al canape per il prossimo Palio di Provenzano. Migheli

Chiti e Siri a Ferrara e Legnano Il battesimo di tanti piccoli dragaioli


è da quasi tre anni il fantino del Drago, ma mai ha corso un pa-
lio per Camporegio. Questa potrebbe essere la sua possibilità. 
Il Palio di Provenzano 2010 potrebbe segnare un cambio gene-
razionale fondamentale nella storia della Carriera. Fuori cinque Antonio Siri trionfa a Legnano e grida con forza la sua candidatura ad entrare nei dieci
fantini per squalifica, di cui quattro di grido, è facile immagi- di luglio. Ha portato alla vittoria il rione La Flora, con il cavallo Abbashan della scuderia
narsi tanti esordienti al canape. Senza Salasso, Tittia, Dè, Brio Veneri. Tre palii di fila per La Flora, con tre fantini diversi (Pusceddu, Mulas e Siri) e
e Filuferru, tantissimi saranno i giovani che proveranno a farsi tre purosangue diversi (Yanti, Zanzuela e Ababshan). Siri a Legnano aveva già vinto una
spazio sul tufo. Provaccia, e si è reso protagonista di una prova autoritaria. Ha dominato la betteria e la
Non sono fantini di contrada, ma sembrano avere solidi rappor- finale con la calma di un fantino di esperienza. Ha messo in fila, in batteria, campioni come
ti Ygor Argomenni e Virginio Zedde, rispettivamente con Selva Mari e Mulas ha costretto alla resa altri “big” in finale dello spessore di Atzeni e Zedde.
e Bruco. Sicuramente al canape saranno anche Jonathan Barto- A Ferrara invece c’è stato l’acuto di Alessandro Chiti. Per l’esperto fantino senese si tratta
letti, Gianluca Fais e Francesco Caria, mentre sperano Mulas, dell’ennesimo acuto nei paliotti ditutta Italia, a fronte di una carriera paliesca sfortunata.
Villella e alcuni possibili esordienti. Scalpitano Chessa, Siri e A Ferrara Voragine, che vestiva i colori di San Giorgio, ha condotto primo al traguardo il
Farris, sempre in vista nelle corse in provincia, senza dimenti- mezzosangue Grein in un’atipica finale a sette, vista l’esclusione dela cavalla Fantaghirò
care il giovane Ghiani, che è già nell’orbita aquilina. Saura del rione San Luca, rea di calciare al canape. Per Chiti un successo importante, che
Iniziano ora anche i contatti fra le dirigenze delle varie con- potrebbe aprirgli – perché no? – le porte di piazzza del Campo, dalla quale manca da quasi
trade che non sembrano mostrare particolari complicanze dal sette anni (agosto 2003, nella Lupa con Baresi). Paura, per Virginio Zedde, protagonista di
momento che in Piazza ci sarà solo una rivalità. una brutta caduta in finale. Per lui una contusione a una spalla.
10 3 Gil AZZETTIsenese
NO 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 NOTIZIE economia
IN BREVE economia 4 11

Gran festa Per il Gruppo Link & Still Rosalba Botta

E vorrebbero per Banca


Monteriggioni
Bassilichi un Global
farci pagare È prevista per il prossimo sabato 5 giugno la
bilancio record Position System
il pedaggio
grande festa organizzata dalla Banca Monte-
riggioni per la consegna delle borse si studio Il gruppo Bassilichi ha conseguito nel 2009 un fatturato consolidato di Tutti ci chiediamo: che cos’è?
“Don Muzzi”, iniziativa giunta ormai all’ottava 223,3 milioni di euro rispetto ai 185,8 milioni di euro dell’anno prece- Ma è il navigatore satellitare che dà le dritte a guidatori e camionisti e che gestisce le ope-
edizione. I premiati saranno 150 studenti, divisi dente (ricavi netti) con un incremento del 20,2 %. razioni dei bancomat delle banche e le varie transazioni in Borsa. È presente anche in
tra elementari medie e superiori, che riceve- Il margine operativo lordo del gruppo ha registrato un incremento del molti telefoni cellulari. È notizia di qualche giorno fa, per la gioia di molti, che il sistema
si sta migliorando in efficienza, con applicazioni meravigliose, utili o forse..inquietanti?
ranno rispettivamente premi di 250, 500 e 750 35,4 %, passando, nello stesso periodo, da 27,6 milioni di euro a 37,4
Il sistema resta sempre sotto il controllo degli Stati Uniti e in particolare del Pentagono,
Una novità, che suona quasi come una burla, modernamento della strada e alla messa in sicu- euro, per un totale di 42.00 euro. Inoltre, per milioni. Il risultato netto è cioè aumentato del 136,6% attestandosi su ed è impegnato in vari modi sia nel mondo militare che economico per esempio nella ge-
per i tanti pendolari, costretti quotidianamente rezza degli utenti. ogni categoria, sono stati previsti anche premi un valore pari a 2,5 milioni di euro contro 1,04 del 2008. stione delle rotte delle navi mercantili e altro. La sua utilità si riversa anche nei servizi:
a percorrere la Siena-Firenze, tra buche, avvalla- «Siamo in totale disaccordo- dice, infatti, il co- per ragazzi diversamente abili. Grande sod- In una nota emessa dal gruppo si precisa che, rispetto all’anno preceden- segue i pacchi in spedizione, indica la strada più veloce e libera in casi di emergenza, ecc
menti, deviazioni, cantieri esterni, corsie strette ordinatore dell’esecutivo provinciale del Pd se- disfazione è stata espressa sia dal presidente te, l’ultimo conto economico consolidato include i risultati di Consorzio Dal Pentagono hanno annunciato che impiegheranno circa 8 miliardi di dollari per il
prive di banchine e piazzole, e una decina di au- nese Fausto Bertoncini- sarebbe solo un balzel- Cram Claudio Corsi che ha parlato di «tremila Triveneto e di Krene (società consolidate nel 2008 solo a livello di stato piano di modernizzazione, che consisterà nel sostituire tutti i 24 satelliti che gestisco-
no l’intelligenza del sistema. Sul telefonino o sul classico “TomTom”, uno dei tanti
tovelox. Pare, infatti, che l’AutoPalio sia proprio lo imposto dal governo senza offrire ai cittadini studenti che hanno partecipato all’iniziativa, va- patrimoniale) oltre a quelli di due nuove controllate: Alfa Elettronica e
navigatori satellitari in commercio, otterremo facilmente istruzioni per raggiungere
fra la dozzina di raccordi autostradali nel mirino alcun servizio in cambio. sta risposta che conferma il successo dell’idea Secur B. La società  capogruppo, Bassilichi, ha realizzato 207,5 rispetto la nostra destinazione con un livello di precisione finora sconosciuto: un margine di
della Finanziaria e rischi, a breve, il pedaggio. Tra l’altro non ci sono le dimensioni minime per di dedicare un premio a don Alessandro Muzzi, ai 185,2 milioni di ricavi netti con un incremento del 12,1%. Il suo Mar- errore inferiore al centimetro. Ma contemporaneamente aumenterà prodigiosamente
«Sono esterrefatto – ha commentato il parla- introdurre il pedaggio». Intanto sta per essere fondatore della Banca», che dal presidente del- gine Operativo Lordo è cresciuto del 7,1% passando dai 13,4 milioni di anche la capacità altrui di sorvegliare i nostri movimenti.
mentare senese del Pd Franco Ceccuzzi – si in- convocato dall’Amministrazione Comunale un la Cram Robero Mugnaini. Il tema di ques’anno, euro del 2008 a 14,3 del 2009. Uomo avvisato…
troducono pedaggi invece di fare nuove strade Consiglio straordinario per discutere le conse- “Il mondo dei miei sogni”, è stato interpretato «Dopo una fase di forte espansione per le acquisizioni effettuate negli
e mettere insicurezza quelle vecchie». Non c’è guenze della manovra di Tremonti per il nostro dai ragazzi attraverso elaborati di diverso tipo, ultimi due anni l’obiettivo continua ad essere il consolidamento. Grande
dubbio che le peripezie avvengano in un’atmo- territorio. dai disegni ai testi veri e propri. Il programma attenzione verrà, dunque, riservata all’integrazione delle strutture, alla
sfera da cartolina, fra boschi, oliveti e vigneti, E anche i cittadini si sono messi all’opera: su Fa- del prossimo 5 giugno, quindi, si preannuncia ottimizzazione dei processi e alla razionalizzazione delle attività, passag-
enfatizzata dalla rocca di Monteriggioni e dal cebook è nato, ad opera del portale fiorentino come molto ricco, a partire dall’allestimento gi necessari in vista della quotazione che secondo il piano industriale
profilo di San Gimignano, ma rimane ben poco metropoliweb.it, il gruppo “Per dire no all’in- della “piazzetta del socio”: una mostra merca- dovrebbe attuarsi nel medio termine» ha commentato Marco Bassilichi,
tempo per ammirare il panorama quando si è troduzione del pedaggio sulla Siena-Firenze”; to di prodotti tipici come vino, olio e formaggi, amministratore delegato di Bassilichi.
alle prese tutti i giorni con gli slalom più fanta- gli iscritti sono già più di 2000 in pochi giorni, ma anche prodotti di artigianato. A seguire, nel «Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti sino ad oggi. Ma quello che ci
siosi nei 56 chilometri di strada, a velocità mas- centinaia i commenti e decine le fotografie, fra pomeriggio, la consegna delle borse di studio “ rende ancora più orgogliosi è contribuire al successo dei nostri clienti
sima consentita di 90 chilometri orari, dissemi- le quali, di forte impatto, alcune di inciden- Don Muzzi” e “Cantare per ricordare”, concerto aiutandoli nel raggiungimento dei loro obbiettivi di business e nell’at-
nati di autovelox. ti stradali troppo spesso connessi alle pessime tenuto dagli studenti e diretto da Leonardo An- tuazione di una politica di riduzione dei costi assolutamente necessaria
Gli animi si scaldano quindi e anche se pare che condizioni dell’AutoPalio. gelici, direttore di Music Ensamble. A chiusura per fronteggiare uno scenario di mercato in costante evoluzione come
per i costi si tratti solo di indiscrezioni, l’inse- Vanessa David della giornata, festa e brindisi. quello attuale» ha dichiarato Leonardo Bassilichi, direttore generale di menzionato la creazione a Padova di un Polo della Monetica per tutti i clienti del Gruppo e
rimento fra i raccordi è confermato. Uno o due Bassilichi. Analizzando i dati del bilancio si rileva che le linee di business l’apertura della sede torinese che si posiziona quale nuovo centro di competenza per soddi-

Montepaschi è forte in Puglia


euro, il prezzo che si mormora. «Per far scatta- contribuiscono a produrre il fatturato del gruppo nella seguente manie- sfare le esigenze dei clienti presenti nel nord-ovest, in quanto fungerà  da base operativa per
re il pedaggio, per sapere se si pagheranno due ra: Monetica (36,4%), Back office ( 9,7%), Licensing (6,0%), Sicurezza la struttura tecnica e da punto di stoccaggio per le parti di ricambio di apparati tecnologici.
euro o meno da Firenze a Siena – ha commenta- (20,1%). La parte restante è composta dal Facility Management che rap- Nel corso del 2009 il Gruppo ha, inoltre, avviato un processo di consolidamento strutturale
to l’assessore regionale alle infrastrutture Luca presenta il 27,80%. In coerenza con le linee guida del piano industriale allo scopo di perseguire appieno le sinergie di ricavo e di costo. È stata completata una prima
Ceccobao – bisognerà aspettare i decreti sulla Banca Monte dei Paschi estende la sua presenza in Puglia. Dopo l’acquisizione di Antonveneta quello che è il terzo il gruppo Bassilichi ha proseguito – è scritto nella nota sul bilancio – il fase di revisione della struttura organizzativa e avviato un programma di revisione e sviluppo
manovra. La scadenza del primo luglio è un’an- gruppo bancario in tutta Italia detiene in Puglia una quota pari al 13,5% del mercato. Banca Monte dei Paschi è percorso di crescita, rafforzando la leadership in Italia nell’outsourcing dei sistemi informativi per migliorare i processi interni e massimizzare lo sviluppo di servizi
ticipazione, o meglio un’intenzione governativa presente in tutta la regione, forte dei suoi 193 sportelli distribuiti in maniera capillare su tutto il territorio. I numeri dei processi relativi alla Monetica, ovvero alla gestione del denaro sia per il cliente.
per accelerare i tempi». Non c’è certezza dun- parlano inoltre di 10 direzioni retail, 3 direzioni territoriali corporate e una Direzione private (5 centri Private) per fisico che elettronico. La crescita è stata sostanzialmente di natura orga- Dopo aver segnalato tanti altri interventi compiuti nei diversi settori la nota emessa dal grup-
que, ma la Regione, così come la Provincia di un totale di ben 1.700 dipendenti impiegati. Le direzioni territoriali Corporate dedicate alle aziende operanti nella nica; anche grazie all’integrazione con le competenze ed i servizi offerti po dichiara .che per inserirsi nel «contesto internazionale rimane prioritaria la ricerca di un
Firenze e gli esponenti senesi, si sono dichiarati regione sono tre: Foggia con un Centro PMI e un centro Enti; Bari con 3 Centri PMI e un Centro Enti; Lecce con da Consorzio Triveneto, si è rafforzato il posizionamento sui principali partner strategico» con l’ obiettivo di catturare le opportunità  offerte dai mercati ad elevato
pronti a contrastare la manovra, o perlomeno 2 Centri PMI e un Centro Enti, per un totale complessivo di 38 specialisti a disposizione delle piccole e medie clienti nel mondo banking. La sviluppo del business è stato affiancato potenziale di sviluppo. La strategia definita consentirà al grppo Bassilichi di raggiungere nel
ad evitarla fino a che non si ricorra ad un am- imprese pugliesi. Responsabile dell’area è Carlo Desiderio. da un progressivo adeguamento in termini logistici e organizzativi. Va 2012 un fatturato stimato in oltre 284 milioni .

Tutti i mercoledì è possibile leggere il settimanale free Il Gazzettino Senese nella versione scaricabile
in pdf grazie a Siena News. Nella home page del giornale elettronico più letto di Siena e provincia
troverete infatti un link che vi permetterà questa operazione.
www.sienanews.it
12 3 Gil AZZETTIsenese
NO 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 il mago
NOTIZIE IN di oz
BREVE giochi della gioventù 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 Gil AZZETTIsenese
NO 4 13

Ariete Toro
Il medico vi prescriverà
almeno un’ora di cammi-
Il sogno ricorrente che con-
tinuate a fare non ha bisogno
Annunci Confesercenti Anche quest’anno grande
nata a passo veloce 3 volte della chiromante: quella chio-
a settimana e con quanto ma bionda e quei tacchi alti successo dei Giochi
Licenze&Lavoro
della Gioventù:
costa la benzina questo po- sono inconfondibili. È lei, solo
trebbe fare bene anche al che non è la vostra fidanzata. Ragazza trentatreenne residente a Siena cerca la-
vostro conto in banca. Ma non fermatevi a guardare Fate uno sforzo, resistete e semmai proponete alla vostra at- voro in città o dintorni. bella presenza. Esperienza protagonisti oltre 550
le vetrine. Tentati. tuale compagna taglio, colore e scarpe nuove. Sognatori. pluriennale in bar e pasticcerie. buona conoscen-
za inglese e portoghese. Disponibile anche per la- ragazzi. Canzoni e balli
Gemelli Cancro
vori domestici. automunita. Tel: 388 3414091.
Se è vero che siamo quel- L’attuale vena romantica non hanno accompagnato
lo che mangiamo, siete dei vi abbandonerà tanto presto Cedesi in gestione ristorante in casolare finemente
porci, ecco la triste verità. E ma difficilmente troverete nel ristrutturato immerso nella campagna chiantigia- le gare e le esibizioni
non è che l’inizio: alle prime partner la giusta comprensio- na, incluso in struttura ricettiva comprendente otto
sagre, seguiranno le cene ne per questa vostra fase me- camere e parcheggio. 50 coperti + 70 in giardino.
delle associazioni senesi
in contrada e le mangiate lensa. E non dovrete restarci Ottimo avviamento ventennale. Tel: 338 9893323.
vacanziere. Le stelle consigliano: un giro alla Coop e al male se risponderà ai vostri post-it romantici sulla porta del
Autista con esperienza nel trasporto terra e carbu-

Sport e divertimento
Pam con orate e tonno in offerta. Pesanti. frigo con un secco “manca la mozzarella”. Sdolcinati.
ranti, cerca lavoro come mulettista, magazziniere
Leone Vergine e/o autista generico per trasporto di qualsiasi
Indecisi sul da farsi: par- Inizierete a pensare che il merce, con esclusione di trasporti fuori regione e
tire o restare? Cambiare vostro lui non vi porterà mai di linea. Garantisco e richiedo la max serietà, one-
lavoro o temporeggiare? all’altare. E neanche in co- stà, disponibilità e volenterosità. Tel: 340 4804576.
Spendere o mettere da mune. Sarà per via di quella Cinquecentocinquanta ragazzi, tutti protagonisti, sciute. Dalle bocce al tennis tavolo, dal rugby alla guida
Vendesi attività di agenzia viaggi in San Gimignano.
parte i soldi per il mutuo? atavica paura maschile dei
Occasione. Chiedere di Roberto. Tel: 0577 941249. nessuno escluso. È stato un grande successo anche di un aeromodellino fino alla danza della scuola “Mg di
Le stelle consigliano: non legami o per via dell’inegua-
seguite i consigli del consulente di banca e nemmeno gliabile cucina materna. In settimana dovrete cercare di Estendi o crea la tua attività in palazzo storico – quest’anno la giornata dei Giochi della Gioventù che, Siena” che ha coinvolto i ragazzi in un ballo di gruppo,
quelli delle stelle. Dubbiosi. farvene una ragione. Meglio se non da sole. Attendiste. Siena nord. Scrivere a bgaluppi@gmail.com. mercoledì 26 maggio ha chiuso, presso il Campo Scuola che ha animato le tribune. Grande entusiasmo anche
di Viale Avignone a Siena, un percorso di educazione per le dimostrazioni dei Vigili del Fuoco che si sono
Bilancia Scorpione Ristorante nel Chianti specializzato in menu to-
scano cerca personale qualificato di cucina con sportiva che ha coinvolto i ragazzi delle scuole medie esibiti, insieme al pastore tedesco, Kira, nella ricerca
Vi sentirete in forma come da Le vacanze saranno splen-
tempo non accadeva. È l’ef- dide, soprattutto se sapre- buona esperienza pregressa. Necessità immedia- della provincia per tutto l’anno scolastico. Canzoni e di persone disperse, nascondendo realmente uno dei
fetto della bontà: avete aiuta- te organizzarle per tempo ta. Tel: 338 9893323. balli hanno accompagnato una giornata indimenticabi- bambini. Rilevamenti, campioni, identikit e tamponi
to amici, parenti e colleghi e e se sceglierete la compa- Cercasi diplomato/a, laureato/a per attività di con- le, in cui si è respirato lo spirito di serenità e complicità per la polvere da sparo, invece, sono state le attrazioni
tutti ve ne saranno grati. Per gnia giusta. Quindi, niente sulenza e percorso di carriera all’interno di Alleanza alla base di questa manifestazione: a partecipare e a far dello stand della Polizia scientifica di Siena.
la beatificazione, però, manca parenti, niente coppie di Toro spa. Sono garantite formazione, tutorial e porta- punti, infatti, non sono stati i singoli bambini, ma le in- I ragazzi hanno ricevuto una coppa di partecipazio-
ancora qualcosa. Per esempio, dovreste smetterla con le amici in crisi e niente bambini vocianti. Partirete soli, foglio clienti da seguire e sviluppare. Tel: 0577 921204. tere classi. Un grande successo anche per le novità di ne per classe, mentre le classifiche ufficiali saranno
telefonate anonime nel cuore della notte. Ipocriti. ma starete benissimo. Egoisti.
Ragazza senese trentacinquenne cerca lavoro a Sie- quest’anno: i “Punti Sport” delle delegazioni provincia- elaborate successivamente sommando i risultati tota-
Sagittario Capricorno na. Automunita, buona conoscenza del computer, lin- li delle Federazioni sportive, le esibizioni dell’associa- li ottenuti dalle diverse scuole nelle tre tipologie di
La colpa sarà soltanto vo- Lo diceva anche Arbore qual- gue parlate: inglese, francese, spagnolo. Esperienza zione senese aeromodellismo Asa, della Polizia scienti- attività, con un punteggio cumulativo delle singole
stra. E tutti ve lo faranno che anno fa “che stress, che come receptionist, centralinista, commessa, rappre- fica di Siena e dei Vigili del Fuoco di Siena con il loro classi. Sono stati, invece, premiati gli elaborati par-
presenti, statene certi. A stress, che stress di giorno, sentante vendita porta a porta. Tel: 328 8262728.
cane, Kira, che hanno incantato e incuriosito tutti i par- tecipanti ai concorsi di creatività, 133 in totale di cui
voi cercare di volgere a vo- ma la notte no”. Uscite, ve-
Avviata attività fiori piante e articoli da regalo ce- tecipanti. Non è mancato lo stand dell’Unicef che ha 128 proposte di mascotte per i Giochi della Gioven-
stro favore il risentimento dete gente, fate cose, bevete
desi, zona esclusiva, buon contratto di locazione.
e il rancore altrui. A costo ma con moderazione, andate confermato il tradizionale sostegno alla manifestazione. tù; 4 storie di sport a fumetti e un’intervista doppia a
Astenersi perditempo. Tel: 349 0705644.
di prenotare un corso nel più vicino centro yoga. Giove a ballare, insomma approfittate di tutto quel ben di Dio che Sono state ventotto le classi che hanno preso parte con due personaggi della Festa dello sport: Flavio Miche-
consiglia: negare tutto, anche l’evidenza. Mal visti. c’è là fuori. E vi passerà anche il mal di testa. Festosi. Vendesi attività di commercio al dettaglio di gene- spirito di festa e di squadra alle prove di abilità pensate lucci della I B della scuola media di Torrita di Siena
ri alimentari e non alimentari in San Gimignano.
Acquario Pesci per questa giornata: abilità atletica, ginnica e abilità nei ha ottenuto il primo posto per “Crea la mascotte”; la
Tel: 0577 941249.
L’erba del vicino è sempre Vi daranno del pesce in giochi con la palla che, quest’anno, ha visto l’introdu- I A della scuola media “Cecco Angiolieri” di Siena,
più verde ma, a guardar barile ma non sarà per via Cercasi add. amministrazione / contabilità per zione del basket e del tiro a segno. A fare da cornice invece, il secondo e il terzo posto. Ad ottenere il pri-
bene, la moglie è sempre dell’alcool né per via dei part time. scopo inserimento a tempo indetermi-
alla mattinata le esibizioni delle Federazioni sportive: mo posto per il concorso “Inventa il tuo fumetto” ,
più grassa e quindi con- chili in più. Rischierete nato, disponibilità immediata. sede di lavoro: Val-
delsa. Tel: 0577 983310.
FIPAV, federazione italiana pallavolo; FIDS, federa- invece, è stata la I B della “San Bernardino” di Siena;
solatevi: non sarete i mi- di fare una figuretta non
gliori ma ci andate molto prendendo mai posizione. zione italiana danza sportiva; FBI, federazione italiana il secondo posto è andato alla I C della “San Bernar-
Inserimenti ed altri annunci su www.licenzelavoro.it.
vicino. E il meglio deve ancora venire. Si spera pre- Vi sentirete da lago e da riviera ma, benché difficile, bocce; FITET, federazione italiana tennis tavolo; FIR dino” di Siena e il terzo ad Arianna Biliorsi della I A
sto. Ottimisti. alla fine schierarsi sarà inevitabile. Timorosi. federazione italiana rugby e ASA, associazione senese sempre della “San Bernardino”. Il premio per “In-
aeromodellismo che hanno allestito dei veri e propri tervista doppia”, infine, è andato alla I B della “San
Inviate le vostre domande e le vostre proposte alla no-

Da adottare Lara stra redazione: graficaredazione@alsaba.it


Il Gazzettino
“Punti Sport”, presso i quali i bambini hanno potuto
toccare con mano attività sportive, spesso poco cono-
Bernardino” di Siena.
Francesca Guglielmi

Editore Alsaba Grafiche, Siena


Meticcia, pastore tedesco. È stata trovata vi-
Direttore responsabile Fabio Di Pietro
cino a una discarica.
Sta cercando una casa perchè la famiglia che Hanno scritto: Pancrazio Anfuso, Roberto Barzanti, Sonia
Boldrini, Giuliano Catoni, Vanessa David, Anna Maria Di
momentaneamente l’ha accolta ha molti gatti Battista, Claudia Gasparri, Massimo Gorelli, France-
e purtroppo lei non li ama. sca Guglielmi, Elena Mugnaini, Nicola Panzieri, Elena
Lara è buona, dolce, sa andare al guinzaglio e Vannucci.

sa stare da sola. Ama vivere all’aperto Fotografie Fabio Di Pietro


Grafica di Claudia Gasparri
Per informazioni: Pubblicità RS Service, Siena
Laura 339 8111506 Tel. 0577 531053/247533
anpana.siena.adozioni@gmail.com
Stampa AL.SA.BA. Grafiche, Siena
http://www.adottaunpelosino.it/index.html
http://www.adottaunpelosino.myblog.it Registrazione n. 7 del Tribunale di Siena dell’8 aprile 2008
14 3 Gil AZZETTIsenese
NO 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 bianconero
NOTIZIE IN BREVE biancoverde 4 mercoledì 2 giugno 2010 4 4 15

Tutti gli occhi su Big Mac Montepaschi, adesso arriva il bello


La stagione del calcio giocato è fini- Iniziate le semifinali dei play off: la squadra da battere è quella dei tradizionali avversari di Cantù
ta mestamente in archivio per i colori
bianconeri ma, mentre la società sta già
lavorando per costruire una formazione La Mens Sana è pronta per un’altra battaglia. Anche stavolta si troverà di fronte dire lo stesso per Caserta. I campani hanno dimostrato durante tutta la stagione
da vertici della B, hanno avuto inizio le una rivale storica, quella Cantù – nobile decaduta – che quest’anno, sotto la una solidità impressionante e si aggrapperanno alla loro stella Jumaine Jones
danze dei nomi del “fantamercato”. guida di coach Trinchieri ha raggiunto risultati insperati. Gli uomini di coach per cercare di vivere il sogno di un’altra finale, a distanza di quasi vent’anni dal
Il Siena, dopo la retrocessione, è ripartito Pianigiani, d’altronde, sono pronti a tutto pur di centrare l’obiettivo principale, titolo conquistato.
proprio dal nuovo ds. Giorgio Perinetti il quarto scudetto, pur sapendo di dover combattere anche contro le statistiche. Nicola Panzieri
ha infatti lasciato il Bari per fare ritorno Nessuna delle grandi squadre del passato recente, infatti, è riuscita a portare a
sotto l’ombra della Torre del Mangia e, casa il tricolore per quattro anni consecutivi: non ci sono riusciti la Kinder di
intervistato ai microfoni di Radio Marte, Ettore Messina (che pur aveva conquistato due titoli europei), non c’è riuscita la
ha parlato del futuro del Siena, in parti- Benetton di D’Antoni e neppure la grande Philips-Tracer Milano di Dan Peter-
colar modo degli incroci di mercato tra son. Per trovare una squadra che si è imposta per quattro anni consecutivi, biso-
Siena e Napoli: «Calaiò (in comproprietà gna andare a scavare negli archivi fino agli anni ’50, con la Simmenthal Milano.
proprio con il Napoli, ndr) insieme con Tutti presenti all’appello i giocatori agli ordini di coach Pianigiani, con l’unico
Maccarone e Vergassola, rappresenta un dubbio sulle condizioni di Henry Domercant, alle prese con alcuni guai a un
simbolo per i tifosi. Cercheremo di non ginocchio. Niente di grave, perché se il buon Henry avesse bisogno di riposo, il
arrivare alle buste e trovare un accor- coach può contare sull’apporto di Shammond Williams, che negli allenamenti
do. Ho già parlato con Bigon. Non mi ha destato un’ottima impressione, tanto che lo staff non esiterebbe a gettarlo
ha ancora chiesto Maccarone: parlerò nella mischia.
con il giocatore venerdì e vedremo cosa Nello schieramento canturino invece il morale è alto per la conquista delle semi-
succederà. Lui può giocare in tutte le finali, ma il giovane e brillante coach Trinchieri cerca di tenere tutti con i piedi
squadre di Serie A». I tifosi, d’altronde, per terra: «La Mps non avrà pietà, vorrà parcheggiare il suo pullman sulla nostra
sanno benissimo che Big Mac è conteso faccia – ha detto in un’intervista alla Gazzetta dello Sport – Bisogna porsi degli
da più di un club di alto livello in serie A. obiettivi plausibili per non sentirsi frustrati. Il nostro, logico, è di giocare contro
La Gazzetta dello Sport intanto si occupa di loro una grande gara-3. Ma se qualcuno lo pretende, mi arrabbio».
anche del mercato bianconero: il Siena Nell’altra semifinale se la vedranno la Pepsi Caserta di coach Sacripanti – altra
potrebbe cedere il centrocampista croato grande sorpresa di questa stagione – e l’Armani Jeans Milano di Bucchi, che
Mato Jajalo, arrivato in Toscana la scorsa nei playoff riesce sempre a fare buone cose ma contiuna a dare l’impressione
estate, ed ora seguito con insistenza dal Colonia in Germania. Per Tuttosport invece i dirigenti senesi di essere incompiuta. Se per Milano gli sforzi economici del “patron” Armani
hanno lanciato la sfida al Novara per Stephan El Shaarawy, talento naturalizzato italiano del Genoa possono far considerare la semifinale come l’obiettivo minimo, non si può certo
che ha dichiarato apertamente di essere disposto ad un anno in prestito altrove pur di giocare con con-
tinuità. Anche il Corriere dello Sport dice la sua:Palermo e Genoa starebbero seguendo con attenzione
l’evolversi della trattativa tra Roma e Siena per la comproprietà di Aleandro Rosi (23 anni), esterno
ex primavera giallorossa che ha disputato una grande stagione in Toscana, tanto da diventare uno dei
punti di riferimento dell’undici di mister Malesani.
Mentre un ex senese (non molto amato al momento, per la verità), mister Marco Giampaolo, ha trovato
casa in quel di Catania per la prossima stagione, i tifosi attendono con trepidazione le mosse della diri-
genza, con la paura di vedere il proprio parco giocatori saccheggiato dalle formazioni di serie A, pronte
a “spennare” il Siena dei suoi pezzi migliori. Ma Perinetti non è certo nato ieri e in passato ha sempre
dimostrato di saper costruire grandi formazioni anche senza nomi altisonanti e il suo affiatamento con
il nuovo allenatore bianconero Conte è di per sé una sicurezza.

“Il vero sportivo”


su Antenna Radio Esse
Inizia giugno e su Antenna Radio Esse partono nuove trasmissioni di intrattenimento e informa-
zione. Nel mese dei Mondiali del Sud Africa, la redazione apre una finestra sulla manifestazione
il lunedì dalle ore 18 alle ore 19,30 con “La tribù del calcio edizione Mondiale”. Il tema della set-
timana approfondito con opinionisti e personaggi del calcio italiano oltre ai collegamenti dal Sud
Africa per le ultime notizie dal ritiro Azzurro.
Sempre il calcio in primo piano il giovedì su Antenna Radio Esse con “Arrivi e partenze” il nuovo
programma sul Siena calcio, i movimenti di mercato dei dirigenti bianconeri per la costruzione
della squadra del prossimo campionato di serie B.
Rimangono gli appuntamenti dedicati al grande basket con la fortunata trasmissione del martedì
(ore 18-19,30) “Siena chiama Europa” e le dirette delle partite dei play off della Montepaschi
Siena.
Tutte le trasmissioni possono essere seguite on line su www.antennaradioesse.it.