Sei sulla pagina 1di 4

IL CANTO DEL MARE

Marco Frisina

Rem

Lam

RIT. Cantiamo al Signore,


Fa

Sol

Lam

stupenda la sua vittoria.


Sib

Solm

Signore il suo nome.


Rem Lam Rem

A l l e l u i a ! (si ripete tutto il RIT 2 volte)


Sib

Fa

Solm

Rem

Voglio cantare in onore del Signore


Sib

Solm Rem Lam Rem

Perch ha trionfato, a l l e l u i a .
Sib

Fa

Solm

Rem

Ha gettato in mare cavallo e cavaliere.


Sib

Solm7

Rem Lam Rem

Mia forza e mio canto il S i g n o r e ,


Sib

Fa

Lam Sol

Lam

il mio Salvatore il Dio di mio padre


Sib Fa

Lam Rem Fa Mib Rem

ed io lo voglio esalta-----------------re. RIT


Dio prode in guerra, si chiama Signore.
Travolse nel mare gli eserciti,
i carri dellEgitto sommerse nel Mar Rosso,
abissi profondi li coprono.
La tua destra, Signore, si innalzata,
la Tua potenza terribile. RIT
Si accumularon le acque al tuo soffio
salzarono londe come un argine.
Si raggelaron gli abissi in fondo al mare.
Chi come te, o Signore?
Guidasti con forza il popolo redento
e lo conducesti verso Sion. RIT