Sei sulla pagina 1di 13

I Quattro Pensieri che

orientano la Mente

Lopon Tsechu
Ogni pratica del Dharma è Il primo di questi aspetti
preceduta da alcune descrive le così dette "libertà"
preparazioni che rappresentano che caratterizzano la preziosa
le solide basi per una pratica esistenza umana. Avere
corretta. Tali preparazioni si un’esistenza umana ha un
dividono in due categorie: le grande valore perché significa
preparazioni generali e quelle aver evitato altre forme di
speciali. rinascita che ci porterebbero di
fronte a situazioni
I "quattro pensieri che guidano completamente diverse da
la mente fuori dal samsara" quelle del regno umano.
appartengono alle preparazioni
generali o ordinarie. Immaginate che un piccolo
anello galleggi sull’oceano e che
Che cosa significa orientare la sul fondo dell’oceano viva una
mente fuori dal samsara? particolare tartaruga che salga
Significa liberare se stessi da per un attimo in superficie una
ogni attaccamento alla vita nei volta ogni cento anni. La
tre regni del samsara. probabilità che il suo capo infili
l’anello galleggiante è davvero
I quattro pensieri, le quattro minima, eppure è molto più
preparazioni generali, ci grande della possibilità di
permettono di sviluppare questa ottenere un prezioso corpo
libertà, riflettendo sulla preziosa umano.
esistenza umana,
sull’impermanenza, sul Karma Queste sono le otto possibili
(o causalità) e sulle sofferenze forme di esistenza:
del samsara.
1. Nascita nello stato di
Il prezioso corpo umano paranoia, dove si hanno
continue esperienze di
Si parla di "prezioso corpo sofferenza per
umano" riferendosi alla insopportabile gelo o
preziosità dell’umana esistenza, calore.
che è molto difficile da ottenere. 2. Nascita nel regno degli
Essa ha un grande valore in spiriti famelici dove si
quanto è dotata di alcune libertà soffrono ininterrottamente
e abilità. La sua preziosità è la fame e la sete.
definita da tre aspetti: 3. Nascita nel regno animale,
paragonata alla situazione più dove si viene
ampia, ad un aspetto costantemente cacciati o
quantitativo e attraverso sfruttati, dove ci si sbrana
analogie. a vicenda o si viene
maltrattati.
4. Nascite in luoghi (terre)
non civilizzate, dove non
vi è alcuna possibilità di In queste otto forme di
apprendere nulla che esistenza non si sperimenta
orienti ad un sentiero altro che sofferenza. Non si
positivo sperimenta libertà non avendo
5. Nascita come un essere possibilità di praticare il
divino, precisamente un Dharma.
essere divino con una vita
assai lunga. Per Possedere un prezioso corpo
conseguenza di precedenti umano non significa solo avere
azioni positive un dio evitato questi stati dolorosi di
longevo sperimenta esistenza, ma anche avere a
felicità e gioia nel corso disposizione alcune abilità. Ecco
della sua vita. Sebbene descritti dieci aspetti di cui
ciò sia l’esito di un buon cinque ci riguardano
karma, in questo modo direttamente.
anche tale opportunità si
esaurirà. Dopo le loro • Avere un corpo umano
lunghe vite questi déi • Essere nati in una regione
rinascono in stati dove gli insegnamenti del
necessariamente inferiori Buddha siano accessibili
e dolorosi. • Avere sani organi
6. Nascita in un essere sensoriali
mentalmente disabile, • Non avere visioni errate
dove è impossibile • Avere una naturale fiducia
comprendere il significato nel Dharma
del Dharma e tantomeno
praticarlo. Gli altri cinque aspetti
7. Vita con una costante riguardano maggiormente
visione scorretta che porta l’ambiente e la situazione
ad accumulare azioni esterna:
negative e di conseguenza
cause di sofferenza futura. • Essere nati in un’epoca in
8. Nascita in un periodo in cui un Buddha si è
cui nessun Buddha si è manifestato
incarnato, non vi sono • Tale Buddha ha scelto di
insegnamenti buddhisti e trasmettere degli
quindi non si possono insegnamenti; non
ricevere aiuti per liberare necessariamente tutti i
sé stessi dalle sofferenze Buddha lo fanno.
del samsara. • Tali insegnamenti, benché
antichi, sono stati
preservati e tuttora resi
accessibili verso la liberazione individuale.
• Comprendere e praticare Dall’altro ha a che fare con
tali insegnamenti (un l’evitare le dieci azioni negative.
aspetto personale anche
se elencato tra gli Comunque la definiamo,
esterni): ci si può trovare l’attitudine alla condotta etica è
anche nell’eccellente la causa diretta che ci fa
situazione descritta, ma, ottenere la preziosa esistenza
senza praticare, l’accedere umana.
agli insegnamenti non
produce nulla di buono. Vi sono immagini che
• Avere un cuore buono ed descrivono la difficoltà di
una naturale disposizione ottenere la preziosa esistenza
amorevole verso gli altri umana. Immaginiamo, ad
esseri; ancora un aspetto esempio, una casa di vetro con
personale. pareti completamente lisce. Se
qualcuno lanciasse dei piselli
Queste otto libertà e dieci crudi sulle pareti di vetro, la
opportunità costituiscono le maggior parte di essi
diciotto condizioni che, se si rimbalzerebbe cadendo a terra.
realizzano tutte insieme, E’ assolutamente improbabile
rappresentano un "prezioso che un pisello si attacchi al
corpo umano". Se una di queste vetro; ma continuando a
condizioni viene perduta, non si lanciare, prima o poi uno vi si
può parlare di "esistenza attaccherà. La probabilità di
preziosa". ottenere un prezioso corpo
umano è di molto inferiore di
Tutti noi abbiamo avuto una quella che un pisello si attacchi.
nascita definibile "preziosa". Ciò
non è facile da ottenere, anzi è Oppure immaginate che un
estremamente difficile perciò è piccolo anello galleggi
possibile che ciò sia l’esito sull’oceano e che sul fondo
dell’aver accumulato un enorme dell’oceano viva una particolare
potenziale positivo e un ottimo tartaruga che salga per un
karma nelle vite precedenti. attimo in superficie una volta
ogni cento anni. La probabilità
Soprattutto c’è una causa che ci che il suo capo infili l’anello
consente di essere rinati in galleggiante è davvero minima,
circostanze così preziose: è eppure è molto più grande della
l’aderire ad una condotta etica. possibilità di ottenere un
prezioso corpo umano.
Da un lato, la condotta etica ha
a che fare con i vari gruppi di Immaginiamo, per esempio, un
voti che prendiamo nella via mucchio di erba secca grande
come una montagna. Se a Sarebbe come avere intrapreso
questa catasta fosse appiccata un viaggio unicamente per
anche la più piccola scintilla, procurarci qualcosa e
l’intero mucchio di erba tornassimo invece a mani
andrebbe in fiamme. Allo stesso vuote; o come se portassimo un
modo, anche la più piccola secchio vuoto per raccogliere
azione negativa può avere un dell’acqua e tornassimo con il
effetto assolutamente secchio ancora vuoto. In
distruttivo. Ciò avviene anche entrambi i casi un viaggio
per le azioni utili. Non si deve sprecato.
mai pensare che una piccola
buona azione non abbia valore e Dobbiamo inoltre impegnarci
quindi non fare lo sforzo di per ottenere il massimo dalla
compierla. nostra fortunata situazione e
non disperderla inutilmente.
Si può descrivere il valore e la
rarità di un’esistenza umana Riempire la propria vita di
paragonandola al grande significato significa praticare il
numero delle diverse forme di Dharma e tutti i diversi metodi
esistenza. Per esempio è che il Buddha insegnò. Il
facilmente calcolabile il numero Buddha trasmise un numero
di persone che vivono in una così grande di metodi che non è
nazione, mentre se cercheremo possibile ad una persona
di contare quanti insetti vivono praticarli tutti. Perciò ciascuno
in un piccolo pezzo di terreno, dovrà praticare i metodi che
sarà praticamente impossibile. corrispondono alle proprie
capacità.
Tutti noi qui siamo nati in
circostanze che rendono la Praticare il Dharma nel modo
nostra vita umana migliore significa praticare come
estremamente preziosa. Milarepa ed allontanarsi da tutti
gli interessi mondani.
Dovremmo ricordare che
abbiamo questa preziosa Nel mondo di oggi, tuttavia, vi
esistenza perché abbiamo sono solo poche persone in
accumulato un grande grado di praticare il Dharma a
potenziale positivo e purificato questo livello. Se non si è capaci
le nostre menti da molti veli di praticare in questo modo, si
oscuratori. Proprio ora stiamo dovrebbe decidere di praticare
godendo i risultati di tutto secondo i propri limiti personali.
questo, ma è importante usare Ciascuno dovrebbe fare quanto
questi esiti nel modo migliore e più gli è possibile. Ciò vale per
più sensibile possibile, altrimenti ognuna delle nostre pratiche –
li staremo soltanto sprecando. meditazione, accumulo di meriti,
pratiche di purificazione e,
naturalmente, le pratiche
preliminari. La terza possibilità consiste
nell’essere generosi con tutti gli
Il modo per accumulare esseri senzienti. Bisogna fare
costantemente meriti positivi tutto ciò che ci è possibile per
consiste nel fare offerte ai aiutarli. Per esempio, passando
Buddha. Il meglio sarebbe vicino ad un animale assetato, si
offrire una grande quantità delle può dargli dell’acqua.
cose che abbiamo. Quando ciò
non è possibile, si può sempre Tutti questi diversi esempi
offrire acqua pura. Se neppure mostrano come sia sempre
ciò è possibile, si possono offrire possibile praticare azioni utili e
molti fiori. Oppure, in meritevoli a diversi livelli.
mancanza, con una mente Bisogna realmente tentare di
colma di devozione, possiamo agire così per aprirsi il più
immaginare dei fiori e offrirli ai possibile, così da rafforzare il
Buddha. Con la mente si proprio potenziale positivo e
possono offrire tutti i fiori che distruggere la negatività che
vediamo durante il giorno. opprime la mente.
Facendo offerte ai Buddha in
qualsiasi forma possibile, si Per ciò che distingue le azioni
accumulano impressioni positive virtuose da quelle nocive, non si
nella propria mente. deve pensare che devono essere
evitate le azioni gravemente
Dobbiamo veramente essere negative, senza preoccuparsi di
consapevoli della grande quelle lievemente nocive.
opportunità qui e ora e fare Un’azione negativa, poco o
tutto il nostro meglio per usarla tanto che sia, è sempre
finché possiamo. Prendetevi il negativa e produrrà difficoltà e
tempo per studiare il Dharma e sofferenza. L’esito sarà sempre
per praticare. Ciò è utile ed io negativo perché corrisponde
desidero incoraggiarvi a all’azione originale.
continuare a farlo.
Non scoraggiatevi mai nella Perciò non ci si deve
vostra pratica del Dharma. concentrare soltanto nell’evitare
le gravi azioni negative, ma si
Un’altra possibilità è essere devono prendere le distanze
generosi con il Sangha. anche da quelle piccole azioni in
Dobbiamo essere il più generosi cui ci si imbatte così facilmente.
possibile e sostenere il Sangha
con una mente piena di rispetto. Immaginiamo, per esempio, un
mucchio di erba secca grande
come una montagna. Se a
questa catasta fosse appiccata corrisponde alla situazione di
anche la più piccola scintilla, una persona non ancora nata.
l’intero mucchio di erba Una lampada che ha esaurito
andrebbe in fiamme. Allo stesso completamente il carburante
modo, anche la più piccola corrisponde ad una persona
azione negativa può avere un morta di vecchiaia. Tra queste
effetto assolutamente due condizioni vi è un enorme
distruttivo. Ciò avviene anche numero di possibilità. Vi sono
per le azioni utili. Non si deve infatti molte più condizioni che
mai pensare che una piccola possono causare la morte di
buona azione non abbia valore e quante possano sostenere la
quindi non fare lo sforzo di vita. La nostra vita può essere
compierla. paragonata ad una goccia di
rugiada sull’erba: è molto fragile
E’ facile assumere questa e appena spunta il sole evapora.
visione. Si pensa di non essere
in grado di compiere azioni La vita è preziosa non solo
positive ad un livello perché è così difficile da
significativo e così non ci si ottenere, ma anche perché è
prova nemmeno. Ma un’azione così facile perderla. Il corpo
positiva produrrà sempre un umano ha molte possibilità, ma
effetto corrispondente e una è certa: la morte. Incerto è,
ciascuno deve fare ciò che gli è tuttavia, l’esatto momento in cui
possibile al proprio livello. verrà. Non segue alcuna regola.
I bambini non necessariamente
Relativamente alla pratica non si sopravvivono ai loro genitori. Gli
deve mai pensare che sia vano insegnanti non necessariamente
iniziare perché non si riesce a muoiono prima dei loro allievi.
fare molto. Ognuno deve Anche se la gente oggi
praticare quanto può, di apprende questo dalla propria
qualunque quantità sia capace. esperienza, sembra ancora
pensare che sia normale per i
Impermanenza bimbi vivere più a lungo dei
genitori. Tuttavia se ci diamo
Il secondo dei quattro pensieri uno sguardo attorno e
tratta dell’impermanenza. Vi consideriamo la nostra
sono molti modi per una vita esperienza, concluderemo che
umana di concludersi prima di tutto ciò non è predeterminato.
morire di vecchiaia. Una
lampada a olio consiste in un Sebbene una persona abbia la
contenitore con dell’olio e uno fortuna di essere ancora viva,
stoppino. Quando la lampada è non è affatto scontato che
piena fino all’orlo e lo stoppino debba continuare ad esserlo. Il
non è ancora acceso, ciò momento della propria morte
può giungere a qualsiasi ora. sensazioni positive e lasciare
quelle fastidiose dietro di noi.
Ecco il problema della vita: è Queste impressioni
così facile da perdere, facile da determineranno lo stato della
distruggere. mente. Determineranno la
nostra esperienza della morte e
Al momento della morte il tempo seguente.
ciascuno è comunque solo per
quanto possa essere legato alla Se avremo accumulato molte
propria famiglia, per quanti esperienze positive nella mente,
fratelli e sorelle possa avere, sperimenteremo l’effetto
per quanti cari e veri amici appropriato.
possieda. Essi non possono
accompagnarci o aiutarci nel Sperimenteremo una grande
momento della morte. Anche le gioia e non incontreremo la
cose materiali che sembrano sofferenza collegata alle
così importanti, per quanto attitudini negative. Tuttavia, se
denaro avremo accantonato, per le impressioni negative sono
quanto grande e bella possa maggiori nella nostra mente,
essere la nostra casa o la nostra esse segneranno la nostra
auto, non potremo portare nulla esperienza che sarà di dolore e
di tutto ciò con noi alla morte. sofferenza.

Ciò avviene anche per ciò che Dobbiamo esserne consapevoli:


abbiamo di più intimo e caro, il nulla può aiutarci per la nostra
nostro corpo. La nostra ombra ci morte e ciò che segue, se non
ha accompagnato attraverso ciò che abbiamo vissuto.
l’intera vita. Non dovevamo
portarla con noi, né Karma: causa ed effetto
preoccuparci che ci fosse o non
ci fosse: c’era, Il karma ha a che fare con la
automaticamente. Ma persino la causalità.
nostra ombra non ci
accompagnerà in punto di Un’azione precisa conduce ad un
morte. preciso risultato. Un gesto
positivo porterà ad un esito di
La sola cosa che realmente natura positiva, quindi,
conterà al momento della morte un’esperienza di felicità e gioia.
sono le impressioni che abbiamo
raccolto nella nostra mente. D’altro canto, un’azione
Entrambe le impressioni positive negativa avrà inevitabilmente
e negative ci accompagneranno, un esito doloroso. Certamente
che lo vogliamo o no. Non è causerà sofferenza. Ciò avviene
possibile trattenere solo le da sé, perché l’effetto
corrisponde inevitabilmente alla concepiti dal Buddha
natura della causa. Per esempio Shakyamuni. Il Buddha diede
se pianti un seme, da esso questi insegnamenti provenienti
nascerà una certa specie di dalla sua saggezza onnisciente,
pianta. Da un seme di riso, dalla sua amorevole dolcezza e
crescerà una pianta di riso e dalla sua eccezionale capacità.
nessun’altra specie. Ognuno ha forti turbamenti
nella propria mente, tra i quali i
Per questo è così importante più dannosi sono
essere attenti e fare tutto il l’attaccamento, la rabbia e
meglio possibile per i gesti l’ignoranza. Sulla base di queste
apparentemente insignificanti, emozioni perturbatrici, sorgono
per rafforzare il comportamento poi un’infinita quantità di altre
positivo. emozioni disturbanti nella
mente. Esse influenzano le
Le tendenze dominanti nella nostre azioni e conducono a
nostra mente saranno le prime molte altre attività negative.
a dare frutti. Se sono
caratterizzate da generi di Nella situazione attuale le
comportamento negativi, per emozioni perturbatrici sono
primo sperimenteremo questa dominanti e producono attività
negatività ed essa dominerà la fisiche, verbali e mentali
nostra vita. Proveremo pena e attraverso cui accumuliamo
non saremo felici. Ciò karma negativo.
esacerberà i nostri problemi
perché non sapremo cavarcela Parlando in generale, esistono
bene nella vita e avremo ancora molte attività negative, ma esse
più preoccupazioni. Se, al si dividono in diverse categorie.
contrario, rafforzeremo un Tre hanno a che fare con il
comportamento positivo e utile, corpo: uccidere, rubare e
la nostra gioia e il nostro causare sofferenza sessuale.
benessere cresceranno e Quattro concernono la nostra
diverranno l’esperienza parola: la menzogna, la
prevalente. maldicenza, parole di discordia,
discorsi oziosi.
Ciò accresce la nostra capacità
di rafforzare un comportamento Le tre azioni negative della
positivo. mente sono la malevolenza,
l’invidia ed il coltivare
I quattro pensieri non furono convinzioni errate.
semplicemente inventati da
qualcuno per illudere o Queste dieci azioni negative
ingannare. Sono autentici, devono essere evitate ad ogni
totalmente veri e furono costo. Nel contempo, ci si deve
impegnare all’opposto in dieci di realizzazione
atteggiamenti positivi che siano 3. uccidere il proprio lama
il contrario dei precedenti. 4. intraprendere relazioni
sessuali con un Arhat
Ci sono cinque azioni negative realizzato
che procurano la maggior 5. rubare ai tre Gioielli,
quantità di negatività. Sono Buddha, Dharma, Sangha
definite come "le cinque azioni – per esempio sottrarre
terribilmente dannose", esse un’offerta.
sono:
In generale le azioni negative
1. uccidere il proprio padre non hanno la minima buona
2. uccidere la propria madre, qualità, sono semplicemente
3. uccidere un Arhat dannose. Tuttavia il Buddha
4. danneggiare fisicamente disse che le azioni negative
un Buddha o chi lo hanno un risvolto positivo: la
rappresenti, come il possibilità di purificarsi dalla
proprio insegnante – ciò si negatività che si è generata.
riferisce anche alla
distruzione di Tale purificazione è realizzabile
rappresentazioni del attraverso i cosiddetti "quattro
Buddha e poteri": pentimento per l’azione
5. dividere il Sangha compiuta, fare ammenda degli
effetti dannosi, risoluzione a non
Compiere una di queste azioni ripeterla, rinnovare la presa di
significa accumulare un karma rifugio nei Tre Gioielli.
estremamente negativo.
L’effetto di queste azioni si Anche con i quattro poteri è
manifesta immediatamente molto difficile rimuovere le
dopo la morte, senza uno spazio impressioni negative generate
intermedio. Come conseguenza dalle cinque azioni
di ciò ci si ritrova in uno stato di estremamente dannose. E’
paranoia. E’ per questo che tali altrettanto difficile trattare con
azioni vengono definite " le le impressioni negative quando
cinque azioni con cui non vi è non si ha nessuna fiducia nel
uno stato intermedio". Tre Gioielli e ci si aggrappa a
false visioni.
Vi sono altre cinque azioni molto
simili a queste: La natura di sofferenza del
samsara
1. distruggere uno stupa,
2. uccidere un "normale" A causa del nostro karma che
Bodhisattva che non ha porta a maturare certe
ancora raggiunto un livello esperienze, il ciclo dell’esistenza
condizionata continua a girare. totale di diciotto. In tutti questi
Questo è il samsara. Azioni e stati non si sperimenta altro che
karma si sommano ed calore e gelo.
attraverso questo le esperienze
si manifestano. Si può pensare che nel regno
della paranoia vi sia la maggior
Quando le azioni positive sono sofferenza, ma che negli altri
predominanti si sperimenta un stati non sia così male.
esito più o meno gioioso. Dovremmo allora dare uno
Quando prevalgono le azioni sguardo al mondo degli spiriti.
negative, si sperimenterà Gli "spiriti famelici" nati in
soprattutto sofferenza. In questi regni soffrono
questo modo, all’interno del enormemente la fame e la sete.
samsara si distinguono sei In una descrizione di questi
diversi stati di esperienza: mondi si dice che per cento anni
uno spirito famelico non ode
regno della paranoia, stato degli neppure una volta la parola
spiriti, esistenza animale, "cibo" o "acqua" e non ha
esistenza umana, semi-divina e alcuna possibilità di ottenerli. Gli
divina. spiriti famelici vengono descritti
con lo stomaco grande come
In queste situazioni non si trova una montagna e bocche sottili
altro che sofferenza. Il samsara come un capello.
è nient’altro che sofferenza
perché è l’esito delle azioni E’ assolutamente impossibile
accumulate. per loro avere nutrimento per
saziare la propria fame e la
Diamo un rapido sguardo a propria sete. Quand’anche essi
questi sei stati per comprendere trovino cibo o acqua, nel
cosa significa vivere in ciascuno momento in cui stanno per bere
di essi. o per mangiare, il nutrimento si
trasforma in qualcosa di
Lo stato di paranoia non è solo repellente come sangue o pus.
un regno dove si può nascere. E’
la definizione dello stato della Questa è la loro costante
mente divisa in diversi sotto- esperienza.
regni. Vi sono, ad esempio,
diciotto differenti regni infernali. Si potrebbe ancora una volta
In otto di questi gli esseri pensare che le cose non siano
soffrono soprattutto per così tremende nel mondo
l’intenso calore, e in altri animale. Tuttavia, dandoci uno
soffrono invece per il grande sguardo, ci si trova solo
gelo. Vi sono altri due regni sofferenza: E’ semplice vedere
infernali simili a questi per un quanto soffrono gli animali
nell’acqua e sulla terra, come sofferenza regna anche nel
vengano continuamente cacciati mondo degli dei.
e sfruttati. Questi regni vengono
definiti i tre regni "inferiori" Infine nel regno umano si
perché in essi la sofferenza è sperimenta la sofferenza della
predominante e di natura nascita, della vecchiaia, della
brutale. Ma del resto non malattia e della morte.
troviamo altro che sofferenza
nei cosiddetti regni "superiori". Dunque, a qualunque regno di
esistenza si pensi, scopriremo
Per esempio il problema che la sofferenza e l’illusione
dominante per gli asura o esseri sono uniche e medesime. Si può
semidivini è la gelosia. Essi paragonare il samsara al restare
vedono la piacevole condizione seduti su di un ago. Non vi è un
degli dei e ne sono gelosi perché solo istante privo di sofferenza.
la loro esperienza a confronto
impallidisce. Perciò essi sono I quattro pensieri che orientano
continuamente in lotta contro gli la mente fuori dal samsara sono
dei, ma non vincono mai. Sono per noi molto importanti. Molti
eternamente perdenti e maestri antichi dissero: "le
continuamente gelosi. Questa è quattro pratiche preliminari
la condizione che essi patiscono. sono più profonde delle pratiche
principali". Per il proprio
Eppure anche i veri esseri divini sviluppo nel Dharma la pratica è
soffrono. Sebbene abbiano estremamente importante per
molto piacere durante le loro avere il tempo di realizzare una
vite, essi sperimentano molta comprensione di queste visioni
sofferenza prima della morte fondamentali.
poiché divengono consapevoli di
morire sette giorni prima. Sette Dopo che si è passati attraverso
giorni in un regno divino sono ogni particolare e compreso le
paragonabili a sette anni umani. spiegazioni del "prezioso corpo
Gli dei vedono dove umano" lo si può totalmente
rinasceranno e, poiché hanno apprezzare. Poi si va oltre con
esaurito il loro buon karma, essi l’impermanenza. Dopo avere
cadranno nei regni inferiori. Nel considerato attentamente si
processo di decadimento che comprende naturalmente come
precede la loro morte, il karma funziona, come il
riconoscono alcuni segni. samsara agisce e qual è la
sofferenza sperimentata nei
Per esempio i fiori che adornano diversi stati di esistenza.
i loro corpi cominciano ad
avvizzire ed i loro corpi hanno Quando si sono sviluppate
un cattivo odore. Così la queste visioni fondamentali, si
possiede un solido fondamento stato di liberazione dal samsara.
su cui costruire la successiva
pratica del Dharma e cioè "le Se, al contrario, non ci
quattro speciali pratiche impegneremo in azioni positive
preliminari" – prostrazioni, o nella pratica del Dharma e
Mente di Diamante, l’offerta del continueremo ad agire
Mandala e il Guru Yoga. Sopra negativamente, otterremo il
questa solida base si può essere risultato corrispondente e non
in grado di far sorgere la saremo in grado di affrancarci
realizzazione. Se non dal samsara.
dedicassimo il tempo necessario
a costruire fondamenta potenti, Continueremo con l’eterno ciclo
sarebbe difficile raggiungere i delle rinascite in uno stato di
risultati desiderati di tutte esistenza o nell’altro.
queste pratiche. E’ come la
costruzione di un edificio: senza Per questa ragione dobbiamo
buone fondamenta la casa veramente essere consapevoli
potrebbe facilmente crollare. della grande opportunità qui e
ora e fare tutto il nostro meglio
Molto c’è ancora da spiegare a per usarla finché possiamo.
questo proposito, ma vi chiedo Prendetevi il tempo per studiare
di conservare nella vostra il Dharma e per praticare. Ciò è
mente ciò che è stato detto. utile ed io desidero incoraggiarvi
Essere nel samsara significa a continuare a farlo.
sofferenza. Dobbiamo tuttavia
essere lieti di avere avuto il Non scoraggiatevi mai nella
karma per rinascere con un vostra pratica del Dharma.
prezioso corpo umano.

E’ una situazione fortunata


perché abbiamo le splendide
opportunità che non si trovano
negli altri regni dell’esistenza.

Abbiamo un certo grado di


libertà in quanto siamo in grado
di discriminare tra azioni buone
e dannose. Siamo in grado di
abbandonare la negatività e
concentrarci sulle azioni
positive. Se praticheremo
un’attitudine proficua in questa
vita, potremo raggiungere lo