Sei sulla pagina 1di 32

ACCIAIO

PRODUZIONE
Minerali di ferro (ossidi di ferro) + combustibile (coke)
+ fondenti (carbonati di calcio e magnesio)

ALTOFORNO ghisa (contiene ferro e carbonio al 3,5 4,5 %)


(1800 C)
Convertitori affinazione (riduzione della
percentuale di carbonio fino ad un massimo
dell1,5%) ACCIAIO
Il tenore di carbonio dellacciaio direttamente correlato
alla sua durezza (da dolce a duro, fino alle ghise acciaiose)

PRODUZIONE: OTTENIMENTO DELLA


FORMA FINALE
In alternativa:

solidificazione in pezzi semilavorati e poi deformazione


plastica a caldo
solidificazione dei getti in fonderia tramite colata in
stampi
lavorazioni di metallurgia delle polveri

LAVORAZIONI FINALI:
-Trattamenti termici
-Asportazioni di truciolo con macchine utensili
- Rivestimenti e finiture
- Collegamenti e giunzioni

Tecniche di deformazione plastica

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE


tensione massima di rottura a trazione (ftk)
curva reale
curva ingegneristica
tensione di snervamento (fyk)
Legge di Hooke: = E

(valida fino al limite elastico lineare)

rottura

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE


Determinazione della tensione di snervamento

fyk

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE


INCRUDIMENTO:
per effetto di una precedente deformazione plastica, aumenta la
resistenza del materiale ad una ulteriore deformazione plastica

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE

TENACIT
capacit di un materiale di assorbire energia prima della rottura

PROVA DI RESISTENZA A TRAZIONE

PROVA DI RESILIENZA

PROVA DI RESILIENZA

PROVE DI DUREZZA

PROVE DI FATICA

PROVE DI FATICA

COMPORTAMENTO AD ALTA TEMPERATURA


SCORRIMENTO VISCOSO o CREEP
a temperatura elevata, anche per una tensione inferiore a quella
di snervamento, lacciaio pu subire una deformazione plastica
progressiva nel tempo che lo pu portare a rottura:

a temperatura ambiente

MECCANISMI DI RINFORZO
Incrudimento
Dimensione del grano
Soluzioni solide
Precipitazione
Trattamenti termici

INCRUDIMENTO

INCRUDIMENTO

Recupero e cristallizzazione

DIMENSIONE DEL GRANO

DIMENSIONE DEL GRANO

SOLUZIONI SOLIDE

SOLUZIONI SOLIDE

PRECIPITAZIONE
La presenza di una dispersione di
piccole particelle, di fase diversa,
aumenta la resistenza del metallo
in funzione del contenuto,
della forma
e delle dimensioni delle particelle.

TRATTAMENTI TERMICI DELLACCIAIO


Sono operazioni in cui il materiale metallico
viene riscaldato fino ad una certa temperatura,
mantenuto a tale temperatura per un dato tempo
e poi riportato a temperatura ambiente con una
certa velocit di raffreddamento.
RICOTTURA
COMPLETA

NORMALIZZAZIONE

TEMPRA

+
RINVENIMENTO
aumento della velocit di raffreddamento
aumento di resistenza e fragilit

SALDABILIT
CE= C+Mn/6 + (Cr+Mo+V)/5 + (Ni+Cu)/15

CE<0.45

Acciai per armature secondo il D.M. 9-1-1996


fyk = tensione di snervamento
ftk = tensione di rottura a trazione
A5 = allungamento percentuale relativo ad un tratto lungo 5 diametri

prove di piegamento a 180 o su mandrino

ACCIAI PER C.A.P

ACCIAI DA
COSTRUZIONE

ACCIAI INOSSIDABILI