Sei sulla pagina 1di 3

Lo spermatozoo matura in provetta 0

di Tina Simoniello | Pubblicato il 27 Febbraio 1999 00:00


Unquipe composta da ricercatori italiani !rancesi spa"noli e turc#i #a !orse tro$ato una nuo$a
strada per combattere lin!ertilit% masc#ile& 'l team interna(ionale #a in!atti ottenuto in $itro de"li
spermato(oi in "rado di !econdare o$uli !emminili a partire da cellule sessuali immature prele$ate
da uomini a!!etti da a(oospermia una "ra$e !orma di sterilit% masc#ile caratteri((ata dallassen(a di
spermato(oi nel liquido seminale& Se do$esse essere con!ermata la sua innocuit% e passasse il $a"lio
delle le"isla(ioni na(ionali la nuo$a tecnica c#e ) stata descritta recentemente sulle pa"ine di T#e
*ancet potrebbe ridurre il numero delle coppie in!ertili c#e o""i per a$ere un !i"lio ricorrono a un
donatore di seme estraneo alla coppia& +rmanno ,reco androlo"o e coordinatore della ricerca #a
illustrato a ,alileo il suo la$oro&Dottor Greco, quanti uomini sono affetti da azoospermia e in
cosa consiste esattamente questa patologia del sistema riproduttivo maschile?-'l 1./20 per
cento de"li uomini in!ertili ) a(oospermico: cio) non eiacula spermato(oi& 0uesto non si"ni!ica c#e
tutte queste persone non producano "ameti capaci di !econdare& 1ella met% dei casi in!atti nei
testicoli de"li a(oospermici sono presenti spermato(oi utili alla !econda(ione ma in una quantit%
molto ridotta& 0ueste persone possono ricorrere a una tecnica c#e risale al 199. e c#e consiste nel
prele$are da un !rammento di tessuto testicolare cellule sessuali mature c#e andranno poi a
!econdare in $itro o$uli !emminili& 1el 2. per cento dei pa(ienti a(oospermici in$ece non c)
traccia di spermato(oi maturi neanc#e nei testicoli& 3on la nostra tecnica possiamo inter$enire su
queste !orme di sterilit%& 0uesti pa(ienti ora possono sperare di a$ere !i"li a partire da cellule anc#e
molto immature& 1on possiamo !are nulla purtroppo per quel 1. per cento de"li a(oospermici nei
cui testicoli non c) traccia di epitelio "erminale cio) del tessuto da cui ori"inano le cellule
sessuali4&La spermatogenesi, il processo che da cellule diploidi, e cio con un corredo
cromosomico completo, porta alla cellula sessuale aploide, con met patrimonio genetico e una
forma adatta alla riproduzione, consiste di varie fasi. Su quale di queste siete intervenuti con
la vostra tecnica? -1oi abbiamo la$orato su no$e uomini tutti a(oospermici& 'n cinque di questi il
processo di spermato"enesi si blocca$a molto precocemente: prima della prima !ase della meiosi la
di$isione cellulare tipica delle cellule sessuali c#e ser$e a dime((are il numero dei cromosomi& 'n
questo stadio la cellula masc#ile prende il nome di spermatocita primario e il suo 5na ) addirittura
doppio rispetto a quello diploide e quadruplo rispetto a quello aploide& ,li altri quattro pa(ienti
in$ece a$e$ano un arresto post/meiotico& *e loro cellule sessuali erano aploidi perc# a$e$ano
superato la meiosi& Tutta$ia si tratta$a di elementi molto immaturi c#e tecnicamente c#iamiamo
spermatidi rotondi& Uno spermatide rotondo contrariamente allo spermatocita primario ) in "rado
di !econdare in $itro un o$ulo ma le probabilit% di successo sono molto basse4& allora cosa avete
fatto esattamente? -6bbiamo messo a punto un sistema c#e permette sia a"li spermatociti primari
c#e a"li spermatidi rotondi di completare in $itro il processo di matura(ione& 6bbiamo prele$ato le
cellule seminali dei testicoli dei pa(ienti le abbiamo messe in coltura con due ormoni: testosterone
e Fs# ricombinante ottenuto con le biotecnolo"ie4& cosa successo a questo punto? -5a
spermatociti primari si sono !ormati spermatidi aploidi molto simili per li$ello di matura(ione a"li
spermato(oi& Utili((ando la tecnica della 'ntrac7toplasmic sperm in8ection la 'csi abbiamo
e!!ettuato la !econda(ione in $itro& 6bbiamo cos9 ottenuto de"li embrioni: di questi sei per o"ni
pa(iente sono stati tras!eriti in utero& +bbene lo scorso no$embre sono nate due bambine "emelle&
3on lo stesso procedimento dalla matura(ione de"li spermatidi rotondi siamo riusciti a pro$ocare
due "ra$idan(e: da una ) nato un bambino4&!uali sono, a suo giudizio, le prossime tappe
nell"evoluzione della terapia della sterilit maschile? -Tra ./: anni la quota di uomini c#e per
di$entare padri de$ono ricorrere al seme di un donatore eterolo"o potrebbe ridursi di molto "ra(ie
alle tecnic#e c#e permettono alle cellule sessuali immature di e$ol$ersi !uori dai testicoli& ;a la
nostra speran(a ) c#e un "iorno si arri$i a !econdare lo$ulo !emminile con cellule aploidi c#e non
deri$ino dalla linea "erminale ma da elementi somatici masc#ili e cio) dalle comuni cellule c#e
costituiscono i tessuti del corpo umano4&
S#$%&' ( )#%*L*G$'
*a scoperta dai ricercatori americani apre la strada alla crea(ione della <pillola< per uominiblocca la
matura(ione dei "ameti sen(a e!!etti collaterali& Presto i test
#ontraccezione maschile, arriva 'd+udinla molecola che ,frena, gli spermatozoi
di CRISTINA NADOTTI
-*.' / Un passo a$anti si"ni!icati$o per la produ(ione del contraccetti$o masc#ile ) stato !atto
da un "ruppo di ricercatori americani& *a ri$ista 1ature ;edicine pubblica nel numero di no$embre
i risultati di uno studio condotto da 3&=an 3#en" del <3entro di ricerca biomedica< di 1e> =or? nel
quale si ) osser$ata l<e!!icacia di una molecola di recente s$iluppo per indurre in!ertilit% nei ratti&
Sen(a alcun e!!etto secondario&
*a ricerca americana ) stata !atta in un campo "i% in$esti"ato per la produ(ione di un
corrispondente masc#ile per la pillola !emminile& 5a tempo "li scien(iati #anno indi$iduato nel
blocco della spermato"enesi c#e a$$iene nei testicoli il punto sul quale concentrare le ricerc#e&
1el 200@ un !armaco atti$o contro il cancro la ionidamina era stato indicato come e!!icace
nell<interrompere un processo essen(iale per la !orma(ione de"li spermato(oi c#e a$$iene a li$ello
cellulare e si era intuito c#e l<elabora(ione di molecole capaci di a"ire su tale processo sarebbe stato
il settore di s$iluppo di un poten(iale contraccetti$o masc#ile&
1ella spermato"enesi in!atti i "ameti c#e si stanno s$iluppando aderiscono alle cellule di Sertoli
c#e sono una sorta di Acellule nutriciA in "rado di alimentare lo sperma in $ia di matura(ione& '
ricercatori statunitensi sono stati capaci di interrompere l<intera(ione tra i "ameti e le cellule
AnutriciA usando una nuo$a molecola c#iamata 6d8udin& Per portare la nuo$a molecola direttamente
nelle "onadi do$e a$$iene la spermato"enesi i ricercatori l<#anno abbinata a una !orma mutante
dell<ormone c#e stimola il !ollicolo cio) l<FSB&
+< stata proprio l<e!!icacia di questo A$ettoreA a "arantire il successo dell<esperimento: i ratti masc#i
sono stati trattati con dosi relati$amente basse della nuo$a molecola c#e si ) dimostrata perC
su!!iciente a interrompere la matura(ione dei "ameti e quindi a rendere non !ertile lo sperma ma
sen(a e!!etti collaterali& Dra il passo successi$o sar% quello di $eri!icare se la molecola )
u"ualmente atti$a nella matura(ione dello sperma masc#ile&
E29 ottobre 200:F
INFERTILITA DI COPPIA: LA STERILITA MASCHILE
Nuove scoperte sulla sterilit asc!ile: la tec"ica #elle"er$ia
%io&oto"ica pre'ipia"to !a aue"tato i successi #i
$ravi#a"(e)
Linfertilit di coppia un problema di vaste proporzioni e anche in Italia
coinvolge decine di migliaia di persone. LOrganizzazione Mondiale della
Sanit (OMS stima intorno al !"#$%& le coppie con problemi di fertilit nei
paesi industriali avanzati. 'ale percentuale purtroppo destinata ad
aumentare per varie ragioni( ma soprattutto per il problema ambientale( per la
sofisticazione degli alimenti e lo stile di vita.
Linfertilit di coppia legata nel )"& circa dei casi ad infertilit femminile( nel
)%& a sterilit maschile* nel $%& dei casi si rilevano problemi in ambedue i
partner e nel !"& dei casi linfertilit rimane sconosciuta (infertilit
inspiegata.