Sei sulla pagina 1di 4

Papa Francesco e l'invito al dialogo con l'Islam

di Samir Khalil Samir 19/12/2013 12:17


http://www.asianews.it/notizie-it/Papa-Francesco-e-l al-dialo"o-con-l 27#slam-29$%$.html 27in!ito-

A. ESIGENZE DI UN DIALOGO AU EN I!O ". #erit$ e Amore (n. 2%0+ ,a prima cosa positi!a da rile!are al n. 2%0 2 5'anto si dice s' .'n atte""iamento di apert're nella !erit: e nell-amore. che de!e caratterizzare il rapporto con le altre reli"ioni.

buona notizia (bishra e i suoi !erivati. "i !ice spesso che Maometto 2 mandato .portando la 9'ona notizia. (m'9ashshiran+. /d 2 proprio Bristo che3 secondo il Borano (C1:C+3 dice ai 4i"li d-#sraele: .Sono !en'to per apportare il lieto ann'ncio (m'9ashshiran+ di 'n pro4eta che !err: dopo di me3 il c'i nome sar: )hmad.. # m's'lmani interpretano 5'esto .)hmad. come e5'i!alente a 8'hammad. Ara3 l-azione di portare la 9'ona notizia 2 in ara9o ta9sh#r, e! 2 la 4'nzione tipica dei Pro4eti. # m's'lmani 'sano o""i 5'esta parola per criticare i cristiani3 acc'sati di 4are del .ta9sh#r", nel senso !i proselitismo3 coranico. de4ormando il si"ni4icato ara9o

sincretismo3 il Papa dice: ?'n sincretismo conciliante sare99e in 'ltima analisi 'n totalitarismo@. '. Accogliere gli emigrati m&s&lmani (n. 2%3+ )nche alla 4ine3 al n. 2%33 il papa ha il cora""io di dire: ?*oi cristiani do!remmo acco"liere con a44etto e rispetto "li immi"rati dell-#slam che arri!ano nei nostri PaesiI@. >'i il ponte4ice trae di 'na conse"'enza e dalle 2 a44ermazioni .!erit: amore.:

Vi sono tante cose positive nell'Evangelii gaudium, che spingono cristiani e musulmani a un rapporto nell'amore e nella verit; a lavorare per la pace; ad arricchirsi reciprocamente; ad accogliere gli immigrati... Ma vi sono anche alcuni spunti critici: il Dio dei musulmani "clemente e misericordioso" davvero lo stesso della Trinit E il !es" e Maria del #orano sono gli stessi dei Vangeli E il $ondamentalismo cristiano uguale a %uello musulmano E' davvero urgente &come suggerisce 'rancesco& "un'adeguata interpreta(ione del #orano", a cui i musulmani resistono. &eir't apostolica presentata ()sia*ews+ ./!an"elii spesso come il ,-esortazione 2 pro"ramma

;'tto ci< 2 importante per la nostra societ: "lo9alizzata3 in c'i ormai !eniamo spesso a contatto 4ra mem9ri di reli"ioni di!erse. #l papa sottolinea che la strada "i'sta per l-incontro e il dialo"o 2 4ar andare insieme .!erit: am9i"'a e amore.: e non c-2 !erit: nella 2 che d'rezza= non c-2 amore nella com'nicazione approssimati!a. corretto3 >'esto l-atte""iamento e5'ili9rato3

necessaria l-acco"lienza de"li emi"rati e non chi'dersi da!anti a loro come si 2 spesso tentati di 4are in occidente. ,'i stesso ha dimostrato 5'est-atte""iamento andando personalmente a ,amped'sa3 l-$ ,'"lio 20133 con 5'esto discorso che inizia: ? #mmi"rati morti in mare3 da 5'elle 9arche che in!ece di essere 'na !ia di speranza sono state 'na !ia di morte. BosJ il titolo dei "iornali. >'ando alc'ne settimane 4a ho appreso 5'esta notizia3 che p'rtroppo tante !olte si 2 ripet'ta3 il pensiero !i 2 tornato contin'amente come 'na spina nel c'ore che porta so44erenza. / allora ho sentito che do!e!o !enire 5'i o""i a pre"are3 a compiere 'n "esto di !icinanza3 ma anche a ris!e"liare le nostre coscienze perchF ci< che 2 accad'to non si ripeta. *on si ripeta per 4a!ore @021. (. I Paesi m&s&lmani devono accogliere i cristiani (n. 2%3+ )llo stesso tempo3 il papa a""i'n"e: ?BosJ come speriamo e pre"hiamo di essere accolti nei paesi di tradizione islamica. Pre"o e imploro 'milmente tali Paesi 0e 5'i si pensa all-)ra9ia sa'dita3 all-#ran3 all-)4"hanistan3 ...1 a44inchF assic'rino li9ert: ai cristiani a44inchF possano cele9rare il loro c'lto e !i!ere la loro 4ede3 tenendo conto della li9ert: che i credenti dell-#slam "odono nei paesi occidentaliI @.

>'esto !ersetto C1:C 2 citato sempre dai m's'lmani per con4ermare che DesE stesso ha ann'nciato la !en'ta di 8aometto. #l proselitismo !a criticato3 perchF in 5'esto modo io cerco di "'ada"nare l-altro a me stesso con dei tr'cchi. 8a l-ann'ncio 2 la proposta della cosa 9ella che mi ha li9erato= e t'3 a t'a !olta3 mi porti il t'o ann'ncio. A"n'no di noi 2 con!into di a!ere 'na .9'ona notizia. per l-'manit:3 che coincide con la propria 4ede. #l m's'lmano3 e la com'nit: m's'lmana3 ha l-o99li"o di propa"are l-#slam con la 6a-wa3 cio2 .l-appello. a di!entare m's'lmano= sicch2 o"ni Stato m's'lmano ha 'n ministero della 6a-wa. G"'almente3 il cristiano e la com'nit: cristiana hanno l-o99li"o di ann'nciare la propria 4ede3 ad in!itare l-altro a scoprire il Han"elo (la &'ona *otizia+I #nteso in modo corretto 2 'n atto di amore dell-altro. Percio- il Papa c-in!ita ad ann'nciare il Han"elo insieme al dialo"are3 per compiere 'n "esto di amore e di !erit:. #n!ece3 il sincretismo l-amore nF la !erit:. se"'ente3 condannando non con rispetta nF nella 4rase il cora""io Percio-

spesso manca o""i. %. Dialogo e Ann&ncio (n. 2%1+ ,o stesso tema si ritro!a al n. 2%1: ?#n 5'esto dialo"o3 sempre a44a9ile e cordiale3 non si de!e mai trasc'rare il rapporto 4ra dialo"o ed ann'ncio@. ;al!olta3 nei dialo"hi3 5'ando si parla di ann'ncio3 la cosa sem9ra dispiacere ai nostri interloc'tori3 che s'9ito acc'sano noi di proselitismo. #n!ece il proselitismo non c-entra niente. Si tratta di amore: per amore3 io ti ann'ncio la 9'ona notizia che mi li9era e mi d: "ioia. / anche t' mi o44ri ci< che di 9'ono hai incontrato nella t'a 4ede. Accorre 'scire dalle diatri9e3 dalla lotta intellett'ale o pratica per !incere l-altro3 ma testimoniarsi la !erit: l-'no con l-altro. 6el resto3 la parola .ann'ncio.3 .9'ona notizia.3 2 presente nella &i99ia3 ma anche nel Borano. La parola "buona notizia" "euanghelos" nella Bibbia, la si ritrova in Isaia, in Marco, Luca, ecc... Nel Corano la ritroviamo nel verbo "bashshara" = portare la

"a'di'm.011

pastorale di papa Francesco3 a pochi mesi dall-inizio del s'o ponti4icato. #n esso si percepisce l-animo aperto3 cordiale3 positi!o e "ioioso di 5'esto papa nel tentare di di44ondere l-ann'ncio cristiano al mondo. 6ata la mia esperienza3 di contin'o contatto con il mondo medio-orientale3 sono rimasto molto colpito dalla parte !olte ri"'ardante 5'esti 9rani il e dialo"o interreli"ioso (ai nn. 2%0-2%7+ 8a rile""endo alc'ne analizzando sopratt'tto la parte dedicata all-islam (ai nn. 2%2-2%3+3 mi permetto di e!idenziare interessanti3 pro9lematico alc'ni ma e p'nti anche critico s'l importanti 5'alche rapporto ed con aspetto

l-#slam. #l papa nel s'o /!an"elii "a'di'm 2 molto positi!o e 5'esto 2 da!!ero 9ello nella nostra societ: "lo9alizzata.

>'i papa Francesco ha il cora""io di dire ai Paesi piE ricchi del mondo3 l-)ra9ia Sa'dita e alc'ni Paesi del Dol4o )ra9ico3 di "arantire la li9ert: di c'lto. Ha detto che e"li non tocca la li9ert: di coscienza3 ossia la li9ert: di con!ertirsi da 'na reli"ione all-altra. 8a 5'esto della li9ert: di c'lto 2 "i: importante3 !isto che i d'e milioni di cristiani che si tro!ano nella Penisola ara9ica non hanno neanche il diritto di a!ere 'na loro capellaI ) me sem9ra sia che in t'tti la i Paesi di d-Accidente "arantita li9ert:

pace. >'esta 2 la !isione molto concreta e pastorale del papa att'ale. #n4ine3 2 da notare l-accoppiamento di ."i'stizia. e di .pace.: ?Bon 5'esto metodo3 potremo di!entare ass'mere 'n insieme il do!ere di di ser!ire la "i'stizia e la pace3 che do!r: criterio 4ondamentale 5'alsiasi interscam9io@. *on si p'o- ra""i'n"ere la pace senza "i'stizia. in"i'stizia3 FinchF non ci 5'alc'no sar: sentir: Penso 'n al pace.

pre"hiera e di partecipare 4edelmente ai loro riti reli"iosi@ (n. 2%2+. *oi cristiani do!remmo imparare da loro a dedicare tempo alla pre"hiera3 in modo re"olare. #l papa mette in rilie!o la positi!it: della testimonianza islamica di 4ronte a 'n certo lassismo del cristianesimo occidentale. /salta p're la reli"iosit: m's'lmana3 la dipendenza da 6io: ?8olti di loro sono pro4ondamente con!inti che la loro !ita3 nella s'a totalit:3 2 di 6io e per ,'i@ (n. 2%2+. >'esta attit'dine p'o- corre""ere il mondo occidentale att'ale3 tentato dal prometeismo. )l n. 2%3 ricorda 'na condizione per dialo"are: essere ?solidamente e "ioiosamente radicati nella propria identit:@3 essere pro4ondamente con!inti del !alore della propria identit:3 ma allo stesso tempo3 essere ?capaci di riconoscere i !alori de"li altri3 di comprendere le preocc'pazione so""iacenti alle loro richieste3 per 4are emer"ere le con!inzioni com'ni@. Bi< che il papa dice dell-islam 2 !ero3 ed 2 !iss'to da molti m's'lmani. )d esempio3 molti di loro prendono s'l serio il !alore della pre"hiera. 8a penso che 5'esta 4edelt: alla pre"hiera a99racci 4orse solo il 10 dei m's'lmani. )lc'ni "iorni 4a ho incontrato 'na 4ami"lia m's'lmana di ;ripoli nel ,i9ano. ;'tta 5'esta 4ami"lia - i "enitori e i d'e 4i"li - rispetta "li orari della pre"hiera. Solo per rispetto !erso di me non si sono ritirati a pre"are. 8a il loro tele4ono Fra i s'ona sempre all-ora poi3 il "i'sta per ricordare l-appello alla pre"hiera. m's'lmani3 sentimento reli"ioso 2 piE 4orte che nei cristiani a9it'ali. / papa &er"o"lio sottolinea 5'esti aspetti positi!i nell-islam per corre""ere s4asat're e dimenticanze 4ra i cristiani. !. PUN I !,E -I!,IEDONO !,IA-I.EN O ". I m&s&lmani /adorano con noi &n Dio &nico0 misericordioso/ (n. 2%2+ #o prenderei con ca'tela 5'esta 4rase. /!ero: i m's'lmani adorano 'n 6io 'nico e misericordioso. 8a 5'esta 4rase s'""erisce che le d'e concezioni di 6io sono '"'ali. #n!ece nel cristianesimo 6io 2 ;rinit: nella s'a essenza3 pl'ralit: 'nita dall-amore: 2 'n po- piE che sola clemenza e misericordia. )99iamo d'e concezioni a99astanza di!erse dell-'nicit: caratterizza !isione di!ina. 6io cristiana >'ella dell-'nicit: m's'lmana ,a trinitaria come inaccessi9ile. Passiamo ora ai p'nti che richiedono chiarimenti. )l n. 2%2 il ponte4ice cita il 4amoso testo di *ostra )etate3 del Boncilio Haticano ##3 s'l 4atto che i m's'lmani3 ?pro4essando di a!ere la 4ede di )9ramo3 adorano con noi 'n 6io 'nico3 misericordioso3 che "i'dicher: "li 'omini nel "iorno 4inale@031.019$1

con4litto tra Palestinesi e #sraeliani. # primi sentono come in"i'stizia il 4atto che "ran parte della loro terra3 do!e !i!ono e !i!e!ano da secoli3 2 stata tolta loro3 senza colpa da parte loro3 per essere data ad altri !en'ti da lontano. FinchF 5'esta in"i'stizia non sar: riconosci'ta e riparata3 non ci sar: paceI

coscienza. Prima o poi do99iamo chiedere la li9ert: di coscienza anche nei Paesi islamici: 5'esta 2 la condizione di 'na !era con!i!enza3 nel rispetto della persona3 nella !erit: e nell-amore.

). LO S!OPO DEL DIALOGO ". Il servi*io della pace (n. 2%0+ ,o scopo del dialo"o 2 "arantire la pace nel mondo: ?>'esto dialo"o interreli"ioso 2 'na condizione necessaria per la pace nel mondo3 e pertanto 2 'n do!ere per i cristiani3 come per le altre com'nit: reli"iose@ (nK 2%0+. / 'n po- piE a!anti dice il Papa: ?Bon 5'esto metodo3 potremo ass'mere insieme il do!ere di ser!ire la "i'stizia e la pace3 che do!r: di!entare 'n criterio 4ondamentale di 5'alsiasi interscam9io@ (nK 2%0+. Ser!ire 2 d'n5'e di 'n do!ere3 e particolarmente il ser!izio della "i'stizia e della pace. /d 2 'n do!ere per cristiani e credenti. #noltre3 mi pare molto importante la parola .insieme.: il dialo"o non 2 solo .io parlo e t' ascolti.3 e poi .t' parli e io ascolto.3 ma 2 il 4atto che .insieme. ci mettiamo al ser!izio della "i'stizia e della

%. Accettare l'altro con le s&e di++eren*e (n. 2%03 2%2 e 2%3+ Gna conse"'enza pratica di 5'esto dialo"o 2 il rispetto della di44erenza altr'i3 l-ascolto dell-altro3 a!endo 'n atte""iamento cordiale. )l n. 2%03 e"li dice: ?BosJ impariamo ad accettare "li altri nel loro di44erente modo di essere3 di pensare e di esprimersi@. >'esta accettazione dell-altro come di!erso da me3 2 4ondamentale. /?'n processo in c'i3 mediante l-ascolto dell-altro3 entram9e le parti tro!ano p'ri4icazione e arricchimento@. )scolto e dialo"o non sono per a""redire l-altro3 per 'miliarlo3 ma in 4'nzione di 'na p'ri4icazione e 'n arricchimento possi9ile per me. ,a di44erenza 2 !ista da 'n-an"olat'ra positi!a. >'esto tema 2 ripreso !arie !olte. )d esempio3 parlando dei m's'lmani3 dice alc'ne cose molto positi!e: ?/- ammire!ole !edere come "io!ani e anziani3 donne e 'omini dell-#slam sono capaci di dedicare 5'otidianamente tempo alla

sottolinea che 6io 2 )more che si com'nica: Padre-Fi"lio-Spirito3 opp're )mante-)mato)more3 comme s'""eri!a Sant-)"ostino. Poi3 anche la misericordia del 6io islamico cosa si"ni4icaL Bhe ,'i 4a misericordia a chi !'ole e non la 4a a coloro a c'i non !'ole. .6io 4a entrare nella S'a misericordio chi /"li !'ole. (Borano 7$:2%+. >'este espressioni si tro!ano in modo 5'asi letterale nell-)ntico ;estamento (/sodo 33:19+. 8a non si arri!a mai a dire che ?6io 2 )more@ (1 Dio!anni 7:1C+3 come si esprime san Dio!anni. ,a misericordia nel caso dell-islam 2 5'ella del ricco che si china s'l po!ero e "li concede 5'alcosa. 8a il 6io cristiano 2 Bol'i che scende !erso il po!ero per innalzarlo al s'o li!ello= non mostra la s'a ricchezza per

essere rispettato (o tem'to+ dal po!ero: dona se stesso per 4ar !i!ere il po!ero. %. Loro /conservano parte degli insegnamenti cristiani/ (n. 2%2+ Gn altro p'nto sensi9ile del doc'mento 2 l-a44ermazione secondo c'i ?"li scritti sacri islamici conser!ano parte de"li inse"namenti cristiani@ (n. 2%2+. /- !ero in 'n certo senso3 ma p'o- essere anche am9i"'o. /- !ero che i m's'lmani riprendono parole o 4atti dei !an"eli canonici3 ad esempio il racconto del l-)nn'nciazione si ritro!a 5'asi letteralmente nei capitoli 3 (la 4ami"lia di $Imrn e %& (Mariam . 8a piE 4re5'entamente il Borano s-ispira ai pii racconti dei Han"eli apocri4i3 e non ne tirano il senso teolo"ico che ci si tro!a3 e non danno a 5'esti 4atti o parole il senso che hanno in realt:3 non per catti!eria3 ma perchF non hanno la !isione "lo9ale del messa""io cristiano. '. La +ig&ra di !risto nel !orano e nel #angelo (n. 2%2+ #l Borano si ri4erisce a ?DesE e 8aria 0che 1 sono o""etto di pro4onda !enerazione@. ) dir il !ero3 DesE nella non 2 o""etto di !enerazione tradizione m's'lmana.

#n realt:3 t'tto ci< che si dice di DesE nel Borano 2 l-opposto de"li inse"namenti cristiani. /"li non 2 Fi"lio di 6io: 2 'n pro4eta e 9asta. *on 2 nemmeno l-'ltimo dei pro4eti perchF in!ece il .si"illo dei pro4eti. 2 8aometto (Borano 33:70+. ,a ri!elazione cristiana 2 !ista solo come 'na tappa !erso la ri!elazione 'ltima3 portata da 8aometto3 cio2 l-#slam. (. Il !orano si oppone a t&tti i dogmi cristiani +ondamentali ;'tti i do"mi cristiani sono ri4i'tati dal Borano e dall-#slam. ,a 4i"'ra di Bristo come seconda persona della ;rinit: 2 condannata. *el Borano si dice in modo esplicito ai cristiani: ?A Dente della Scritt'ra3 non eccedete nella !ostra reli"ione e non dite s' 6io altro che la !erit:. #l 8essia DesE3 4i"lio di 8aria3 non 2 altro che 'n messa""ero di 6io3 'na S'a parola che /"li pose in 8aria3 'no Spirito da ,'i 0pro!eniente1. Bredete d'n5'e in 6io e nei S'oi messa""eri. *on dite .;re.3 smetteteI Sar: me"lio per !oi. #n!ero 6io 2 'n dio 'nico. )!re99e 'n 4i"lioL Dloria a ,'i@ (Borano 7:171+. # !ersetti contro la ;rinit: sono molto chiari e non hanno 9iso"no di tante interpretazioni. #l Borano ne"a la di!init: di Bristo: ?A DesE3 4i"lio di 8aria3 sei t' che hai detto alla "ente: .Prendete me e mia madre come d'e di!init: all-in4'ori di 6ioL.@ (Borano %:11C+. / DesE ne"aI #n4ine3 nel Borano 2 ne"ata la redenzione. )ddiritt'ra si a44erma che DesE Bristo non 2 morto in croce3 ma 2 stato croce4isso 'n s'o sosia: ?*on l-hanno 'cciso3 non l-hanno croci4isso3 ma 2 sem9rato loro@ (Borano 7:1%7+. #n tal modo 6io ha sal!ato DesE dalla catti!eria dei "i'dei. 8a cosJ Bristo non ha sal!ato il mondoI #nsomma3 il Borano e i m's'lmani ne"ano i do"mi essenziali del cristianesimo: ;rinit:3

#ncarnazione e Medenzione. Si de!e a""i'n"ere che 5'esto 2 il loro diritto piE assol'toI 8a non si p'oallora dire che ?Dli scritti sacri dell-#slam conser!ano parte de"li inse"namenti cristiani@. Si de!e semplicemente parla del .DesE coranico. che non ha niente a che !edere con il DesE dei Han"eli.071 #l Borano cita DesE perchF pretende di completare la ri!elazione di Bristo per esaltare 8aometto. 6el resto3 !edendo a 5'anto DesE e 8aria 4anno nel Borano3 ci si accor"e che essi non 4anno altro che applicare le pre"hiere e il di"i'no secondo il Borano. 8aria 2 certamente la 4i"'ra piE 9ella tra t'tte 5'elle presentate nel Borano: 2 la 8adre Her"ine3 che ness'n 'omo ha mai toccato. 8a non p'o- essere la ;heotoNos= anzi3 2 'na 9'ona m's'lmana0%1. D. PUN I PI1 DELI!A I ". Etica nell'Islam e nel !ristianesimo (2%2+ ,-'ltima 4rase di 5'esto n'mero dice3 parlando dei m's'lmani: ?Miconoscono anche la necessit: di rispondere a 6io con 'n impe"no etico e con la misericordia !erso i piE po!eri@. >'esto 2 !ero e la piet: !erso i po!eri 2 'n-esi"enza dell-#slam. B-2 pero- 'na doppia di44erenza3 mi sem9ra3 tra l-etica cristiana e 5'ella m's'lmana. ,a prima 2 che l-etica m's'lmana non 2 sempre 'ni!ersale. Si tratta spesso di ai'to dentro la com'nit: islamica3 mentre l-o9li"o di ai'to3 nella tradizione cristiana 2 di per sF 'ni!ersale. Si nota per esempio3 5'ando c-2 'na catastro4e nat'rale in 5'alche re"ione del mondo3 che i Paesi di tradizione cristiana ai'tano senza considerare la reli"ione di chi 2 ai'tato3 mentre Paesi ricchissimi m's'lmani (5'elli del Penisola )ra9ica per esempio+ non lo 4anno in 5'esto caso.

,a seconda 2 che l-#slam le"a etica e le"alit:. Bhi non di"i'na d'rante il mese di Mamadan commette 'n delitto e !a in pri"ione (in molti Paesi+. Se osser!a il di"i'no pre!isto3 dall-al9a al tramonto3 2 per4etto3 anche se dopo il tramonto man"ia 4ino all-al9a del "iorno se"'ente3 piE e me"lio del solito3 .si man"iano le cose mi"liori e in a99ondanza.3 come mi dice!ano alc'ni amici e"iziani m's'lmani. Sem9ra non esserci altro si"ni4icato nel di"i'no se non '99idire alla le""e stessa del di"i'no. #l Mamadan di!enta il periodo in c'i i m's'lmani man"iano di piE3 e man"iano le cose piE preli9ate. ,-indomani3 dato che per man"iare3 ness'no ha dormito3 ness'no la!ora. Per<3 dal p'nto di !ista 4ormale3 t'tti hanno di"i'nato per alc'ne ore. /- 'n-etica le"alista: se 4ai 5'esto3 sei nel "i'sto. Gn-etica esteriore. #l di"i'no cristiano 2 in!ece 5'alcosa che ha come scopo l-a!!icinarsi al sacri4icio di DesE3 alla solidariet: con i po!eri e non c-2 il momento in c'i si rec'pera 5'anto 'no non ha man"iato. Se 5'alc'no applica la le""e islamica3 t'tto 2 in ordine. #l 4edele non cerca di andare oltre la le""e. ,a "i'stizia 2 richiesta per le""e3 ma non 2 s'perata. Per 5'esto3 non c-2 nel Borano l-o99li"o del perdono= in!ece3 DesE nel Han"elo chiede di perdonare in modo in4inito (settanta !olte sette= c4r 8t 1$3 21-22+. *el Borano la misericordia non arri!a mai all-amore. ,o stesso !ale per la poli"amia: si p'< a!ere 4ino a 5'attro mo"li. Se !o"lio a!erne 'na 5'inta3 9asta rip'diare 'na di 5'elle che ho "i:3 ma"ari la piE !ecchia3 e prendermi 'na sposa piE "io!ane. / a!endo sempre e solo 5'attro mo"li3 sono nella per4etta le"alit:. B-2 anche l-e44etto contrario3 per esempio per l-omosess'alit:. #n t'tte le reli"ioni3 2 'n peccato. 8a per i m's'lmani3 2 anche 'n delitto che do!re99e essere p'nito con la

#n!ece3 per 8aria3 si p'o- parlare di 'na !enerazione3 in particolare da parte delle donne m's'lmane3 che !olentieri !anno ai l'o"hi di pelle"rina""io mariano. ,-assenza di !enerazione per DesE Bristo si spie"a pro9a9ilmente per il 4atto che3 nel Borano3 DesE 2 'n "rande pro4eta3 4amoso per i s'oi miracoli a 4a!ore dell-'manit: po!era e malata3 ma non 2 '"'ale a 8aometto. Solo da parte dei mistici3 si p'onotare 'na certa de!ozione3 che lo chiamano anche .Spirito di 6io..

morte. *el cristianesimo 2 'n peccato3 ma non 'n crimine. #l moti!o 2 o!!io: l-#slam 2 reli"ione3 c'lt'ra3 sistema sociale e politico= 2 'na realt: inte"rale. /d 2 chiaramente cosinel Borano. #l Han"elo in!ece distin"'e chiaramente la dimensione spirit'ale e etica3 della dimensione socio-c'lt'rale e politica. ,o stesso !ale per la p'rezza3 come lo spie"a in modo chiaro Bristo ai Farisei: ?*on ci< che entra nella 9occa contamina l-'omo3 ma 2 5'el che esce dalla 9occa che contamina l-'omo@ (8t 1%3 11+. %. /I +ondamentalismi da entram2e le parti/ (n. 2%0 e 2%3+ Bi sono in4ine d'e aspetti che !orrei criticare: il primo 2 5'ello in c'i il papa mette insieme t'tti i 4ondamentalismi. )l n. 2%0 si dice: ?Gn atte""iamento di apert'ra nella !erit: ostacoli e nell-amore... e di44icolt: nonostante i !ari i particolarmente

'. La violen*a nel !orano e nella vita di .&3ammad (n. 2%3+ #n4ine3 il papa accenna alla !iolenza nell-islam. )l 2%3 si dice: ?#l !ero #slam e 'n-ade"'ata interpretazione del Borano si oppon"ono ad o"ni !iolenza@. >'esta 4rase 2 9ellissima3 ed esprime 'n atte""iamento molto 9ene!olo del Papa !erso l-#slam. 8i sem9ra pero- che essa esprima piE 'n desiderio che 'na realt:. Bhe la ma""ioranza dei m's'lmani possa essere contraria alla !iolenza3 p'< anche darsi. 8a dire che .il !ero islam 2 contrario ad o"ni !iolenza.3 non mi sem9ra !ero: la !iolenza 2 nel Borano071. 6ire poi che

6a noi in Ariente si comprende molto 9ene che il terrorismo islamico 2 moti!ato reli"iosamente3 con citazioni3 pre"hiere e 4atwa da parte di imam che spin"ono alla !iolenza. #l 4atto che nell-islam non !i 2 'n-a'torit: centrale3 che corre""a le manipolazioni. Bi< 4a sJ che o"ni imam si creda 'n m'4tJ3 'n-a'torit: nazionale3 che p'< emettere "i'dizi ispirati dal Borano 4ino a ordinare di 'ccidere.

"scopo" (ma(ase! , che avevano le in!icazioni !el Corano. I teologi e i giuristi musulmani !icono che si !eve ricercare gli "scopi !ella Legge !ivina" (ma(si! al)shar#$a . *uest$espressione corrisponde a ci< che il Han"elo chiama .lo spirito. del testo3 in opposizione alla .lettera.. Accorre cercare l-intento del testo sacro dell-islam. 6i!ersi st'diosi m's'lmani parlano dell-importanza di scoprire .lo scopo. dei testi coranici per ade"'are il testo coranico al mondo moderno. / 5'esto3 mi sem9ra3 2 molto !icino a 5'anto il Santo Padre intende s'""erire parlando

E. !ON!LUSIONE 4 UNA /ADEGUA A IN E-P-E AZIONE DEL !O-ANO/

di ?'n-ade"'ata interpretazione del Borano@.


011

?'n-ade"'ata interpretazione del Borano si oppone ad o"ni !iolenza@ ha 9iso"no di molta spie"azione. &asta ricordare i capp 23 9 del Borano. /- !ero com'n5'e 5'anto il ponte4ice a44erma s'l 4atto che l-islam ha 9iso"no di 'na ?ade"'ata interpretazione@. >'esta strada 2 praticata da alc'ni st'diosi3 ma non 2 a99astanza 4orte da contrastare 5'ella che !a per la ma""iore. >'esta minoranza di st'diosi cerca di reinterpretare i testi coranici che parlano della !iolenza3 mostrando che essi sono le"ati al contesto dell-)ra9ia dell-epoca ed erano nel contesto della !isione politico-reli"iosa di 8aometto. Se l-islam !'ole rimanere o""i in 5'esta !isione le"ata al tempo di 8aometto3 allora ci sar: sempre !iolenza. 8a se l-islam - e !i sono parecchi mistici che l-hanno 4atto - !'ole ritro!are 'na spirit'alit: pro4onda3 allora la !iolenza non 2 accetta9ile. ,-islam si tro!a da!anti a 'n 9i!io: o la reli"ione 2 'na strada !erso la politica e !erso 'na societ: politicamente or"anizzata3 opp're la reli"ione 2 'n-ispirazione a !i!ere con piE pienezza e amore. Bhi critica l-islam a proposito della !iolenza non 4a 'na "eneralizzazione in"i'sta e odiosa: mostra delle 5'estioni presenti3 !i!e e san"'inanti nel mondo m's'lmano.

Per

concl'dere3 2 5'ello

il

p'nto s'lla

da!!ero .ade"'ata

importante

http://www.!atican.!a/holOP4ather/4rancesco/apostPeQhortations/ doc'ments/papa-4rancescoPesortazione-apP20131127Pe!an"elii"a'di'mPit.html

021
http://www.!atican.!a/holOP4ather/4rancesco/homilies/2013/doc' ments/papa-4rancescoP2013070$Pomelia-lamped'saPit.html .

interpretazione.. *el mondo m's'lmano3 il di9attito piE 4orte - anzi piE proi9ito - 2 proprio 5'ello s'll-interpretazione del li9ro sacro. # m's'lmani credono che il Borano sia sceso s' 8aometto3 completo3 in 5'ella 4orma che conosciamo. *on c-2 il concetto d-ispirazione spazio a del testo sacro3 che lascia 'n-interpretazione 'n esempio. dell-elemento )i tempi di

4ondamentalismi da entram9e le parti@. ,-altro 2 la concl'sione della sezione s'l rapporto all-#slam che termina con 5'esta 4rase: ?6i 4ronte ad episodi di 4ondamentalismo !iolento che ci preocc'pano3 l-a44etto !erso "li a'tentici credenti dell-#slam de!e portarci ad e!itare odiose "eneralizzazioni3 perchF il !ero #slam e 'n-ade"'ata interpretazione del Borano si oppon"ono ad o"ni !iolenza@ (n. 2%3+. Personalmente3 non metterei i d'e 4ondamentalismi s'llo stesso piano: i 4ondamentalisti cristiani non portano le armi= il 4ondamentalismo islamico 2 criticato3 anzit'tto proprio dai m's'lmani3 perchF 5'esto 4ondamentalismo armato cerca di riprod'rre il modello maomettano. *ella s'a !ita3 8aometto ha 4atto piE di C0 "'erre0C1= ora se 8aometto 2 il modello eccellente (come dice il Borano 33:21+3 non sorprende che certi m's'lmani 'sano anche loro la !iolenza ad imitazione del Fondatore dell-#slam.

031 Bonc. /c'm. Hat. ##3 Bostit'zione do"matica s'lla Bhiesa ,'men "enti'm3 1C. 071 S' t'tto 5'esto !edi Samir Khalil S)8#M3 ?Bristiani e m's'lmani: !i!ere insieme con DesE di!ersi@3 in: )sia*ews del 1 )prile 200$. B4r http://www.asianews.it/notizie-it/Bristiani-em's'lmani:-!i!ere-insieme-con-Des B3 &9-di!ersi-11$9$.html

'mano presente nella parola di 6io. Facciamo 8aometto3 con tri9E che !i!e!ano nel deserto3 la pena per 'n ladro era il ta"lio della mano. ) cosa ser!i!aL >'al era lo scopo di 5'esta penaL *on permettere che il ladro r'9asse piE. )llora do99iamo chiederci: come possiamo o""i sal!a"'ardare 5'esto scopo3 cio2 che il ladro non r'9iL Possiamo 'sare altri metodi al posto del ta"lio della manoL A""i t'tte le reli"ioni hanno 5'esto pro9lema: come reinterpretare il testo sacro3 che ha 'n !alore eterno3 ma che risale a secoli o millenni. >'ando incontro amici m's'lmani3 io metto in luce il 'atto che oggigiorno bisogna !oman!arsi sullo

0%1 B4r 8ichel 6AGSS/3 8aria la m's'lmana. #mportanza e si"ni4icato della madre del 8essia nel Borano (Fd. )rNeios3 200$+. +,- .e!i la biogra'ia !el /ro'eta !ell$Islam, 0itb al) Maghz# ("Il libro !elle campagne militare" scritta !a 1l)2(i!# (345)566 , consi!erata come la piE antica !ita di 8aometto. ,a trad'zione in"lese (RistorO o4 8'hammad-s Bampai"ns+ di 8arsden Sones e )l4red !on KM/8/M (Balc'tta 1$%C+ 2 disponi9ile s' internet :
https://archi!e.or"/details/Nit9alma"hz00Nrem"oo" .

071 B4r Samir Khalil S)8#M3 Hiolence et *on!iolence dans le Boran et l-#slam3 coll. ?Bahiers de l-Arient BhrFtien@ 7 (&eOro'th : B/6M)B3 200%+3 C7 pa"ine.