Sei sulla pagina 1di 2

tecnologie, laboratorio che rappresenta oggi un cen tro di riferimento a livello mondiale riconosciuto come eccellenza dal Ministero

dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca. La Bogoni fino ad ora ha ottenuto 10 finanziamenti di ricerca, co-autrice di 45 bre vetti, 7 libri e numerosi contributi su riviste scientifiche, oltre ad aver recentemente ideato il primo radar fotonico per la sicurezza negli aeroporti, un sistema tanto innovativo da otte nere un finanziamento europeo di 2 milioni di euro. Lidea che ne sta alla base quella di utilizzare la fotonica, ossia la luce del laser, per sviluppare una nuova generazione di radar che superino le limitazioni di quelli odierni.

la SPECIALE ANTEPRIMA
Presentazione della serata allinterno del suggestivo cortile diVilla Mirra, con saluto delle istituzioni presenti ed esecuzione di brani per Liuto rinascimentale a cura del Maestro Gian Luigi Mutti. Seguir buffet con le specialit tipiche di Cavriana e deiColli Morenici.

la SERATA DI PREMIAZIONI
Allassegnazione del Premio Isabella dEste 2013 e delle targhe speciali individuate dal Comitato Scientifico del Premio, si alterneranno momenti di cultura e alcuni omaggi musicali. Interverr Lorenzo Bonoldi, storico dellarte impegnato da anni nello studio delle fonti sul la biografia di Isabella dEste e sul contesto artistico e culturale che la vide operare come Signora del Rinascimento, e in anteprima mondiale presen ter il suo nuovo singolo e un medley live dedicato alla grande musica internazionale Abaka Kay Foster Jackson, figlia di Melvin Jackson sassofonista del leggendario BB King jazzista di formazione, pop soul nellanima, per 15 anni nei club pi prestigiosi, nei Festival, nei teatri e nelle cattedrali di tutta Europa. Conduce la serata Gio Canevese. Testi teatrali e direzione artistica: Luca Bonaffini. Progetto grafico e video: Stefano Caprioli.

mosaico scienze
premio

cavriana PREMIO I S A B E LLA DESTE


inaugurazione mosaicoscienze giardini

4 a edizione

isa b ell a de s te

2013

MosaicoScienze rappresenta un percorso tra scienza e cultura nel territorio delle Colline Moreniche del Garda. Dagli incon tri con studiosi, scrittori e giornalisti pensati per stimolare il pubblico su temi dattua lit scientifica si dipanano eventi che valorizzano leno gastronomia, la cultura e le risorse naturalistiche locali. Una proposta integrale che coinvolge ragazzi e adulti, e che allo stesso tempo fornisce spunti agli intellettuali per formulare nuove iniziative e possibilit di didattica. Ognuno ha lopportunit e la libert di scegliere il proprio percorso tra le tante iniziative in program ma negli undici comuni dellAssociazione per la promozione turistica Colline Moreniche del Garda. Hanno gi ricevuto il Premio Isabella dEste il comico e scrittore Flavio Oreglio (2010), il cantautore Francesco Baccini (2011) eil jazzista Mauro Negri (2012).

sabato 14 settembre 2013


di villa
spettacolo e cultura si incontrano in collina ore 18.30 ore 21.00
speciale anteprima

mirra

* a seguire buffet con specialit di Cavriana e dei Colli Morenici

arte

musica

cultura

il comitato scientifico
Formano il comitato scientifico: Mario Benhur Tondini, sindaco di Cavriana; Raffaele Darra, consigliere delegato alPremio, ValentinoRamazzotti, architetto; Laura Tempesta, scrittrice eimprenditrice, Rossana Guandalini, professoressa e parte dellacommissione biblioteca.

e serata di premiazioni

info: Comune di Cavriana tel. 0376 811428 www.comune.cavriana.mn.it

IL CONSIGLIO

Comune di Cavriana

comunit del garda

il premio isabella deste


Il Comune di Cavriana per il quarto anno consecutivo sceglie di indire un premio in onore di Isabella dEste, Marchesa di Mantova colei checon la bella localit collinare ebbe un rapporto privilegiatogiacch abituale sosta estiva durante i suoi viaggi verso il Lago di Garda. Grande mecenate, Isabella amava attorniarsi dipersonalit di altissima caratura contribuendo, conlasua opera e la sua lungimiranza, alla creazione diun momento storico di ineguagliabile magnificenza. Il premio che ne porta il nome nasce con lobiettivo dirisvegliare lidentit artistica e culturale del nostro territorio attraverso un confronto fra artisti e intellettuali di ogni provenienza.

regista albanese Gjergj Xhuvani. Dal 2010 ritorna altre tre volte a dirigere lorchestra di Sanremo per Ruggeri e altri giovani arti sti come Nina Zilli e Andrea Nardinocchi. A maggio 2012 esce il suo nuovo album da solista Elettra e Calliope.

simona cremonini
ta r g a l e t t e r at u r a

gli ospiti premiati


andrea mir
ta r g a c a n z o n e d a u t o r e

Nata a Montanara, vicino a Mantova, inizia a collaborare con la rivista letteraria Inchiostro di Verona e latelanera.com , per cui cura una rubrica sulle leggende metropolitane horror e noir. Come autrice di narrati va, ha presentato racconti su e-book e antologie cartacee tra cui Bambini cattivi (Melquades, 2005), Lanima e la carne (Chimera, 2006) e 666 passi nel delirio (Larcher Editore, 2006). Ha partecipato a diversi concorsi letterari, arrivando seconda a GHoST 2003 e vincen do il Premio Akery 2005, nella sezione horror. Nel 2012 pubbli ca con PresentARTs il saggio Leggende, curiosit e misteri del Lago di Garda e lantologia di racconti (I) racconti fantastici del Garda. Nel 2013 ha pubblicato tre libri, di cui due nuovi inediti: il saggio La paura danza in collina e il saggio Misteri Morenici. Lelenco completo delle sue pubblicazioni sulla pagina libri e racconti del sito www.simonacremonini . it.

Stelline (Milano), Palazzo Borgia del Casale e Galleria Civica Montevergnini (Siracusa), Villa Manin (Codroipo, UD). Oltre allampia sede espositiva nel centro storico di Mantova, nel 2006 si aggiunta anche la sede di BonelliLab a Canneto SullOglio, negli spazi recuperati dellex fabbrica di bambo le Furga. Attualmente BonelliLab si caratterizza come realt nella quale la sperimentazione, il lavoro di talentscouting, il continuo rinnovarsi dei progetti e delle attivit definiscono un unicum a livello nazionale e internazionale.

adalberto piccoli
ta r g a ricerc a archeolog ic a

La sua carriera artistica cominciata negli anni Ottanta come solista. Ha vinto unedizione del Festival di Castrocaro (1986); ha partecipato tre volte al Festival di Sanremo e dopo una breve pausa entrata a far parte della band di Enrico Ruggeri di cui divenuta compagna. Nel 2001 pubblica lalbum Lucidamente, del quale autrice della mag giorparte delle musiche e dei testi. Nel 2002 dirige lorche stra di Sanremo per il compa gno Enrico Ruggeri che parte cipa con Primavera a Sarajevo di cui coautrice. Sempre a fianco di Enrico a Sanremo nel 2003 con il brano Nessuno tocchi Caino e alla fine del 2008 rea lizza la colonna sonora del film East West East - Volata f inale del

bonelli arte contemporanea


ta r g a contempor anea arte moderna e

Bonelli Arte Contemporanea nasce nel 2002 per valorizzare il lavoro di giovani artisti italiani ed europei, creando importanti occasioni di dialogo a pi voci sullarte contemporanea. Obiettivo perseguito attraverso la partecipazione a fiere nazio nali e internazionali, la pubblicazione di una collana editoriale e lorganizzazione di mostre in prestigiosi spazi istituzionali come Palazzo Te (Mantova), Palazzo della Permanente e Fondazione

Archeologo e Direttore del Museo Archeologico dellAlto Mantovano di Cavriana, il prof. Adalberto Piccoli stato direttore delle campagne di scavo condotte a Bande di Cavriana e a Castellaro Lagusello dal 1966 al 1998 luoghi oggi inseriti tra i 92 siti palafitticoli europei rico nosciuti dallUnesco come patrimonio dellumanit. Dal 1973 si occupa di uninteressante tipologia di reperti denominati Tavolette Enigmatiche o Brotlaibidole e dal 2007 presiede il relativo Progetto Internazionale Enigma, culmina to nel 2010 con un congresso e una mostra tenutesi presso Villa Mirra a Cavriana. anche Direttore della rivista archeologica Annali Benacensi, ispettore onorario della Soprintendenza Archeologica della Lombardia per la Provincia di Mantova e membro dellIstituto Italiano di Preistoria e Protostoria. Autore di circa 70 pub blicazioni attualmente impegnato nella costituzione della nuova sezione naturalistica del Museo Archeologico dellAlto Mantovano.

antonella bogoni
ta r g a ricerca scientifica

Nata a Mantova, dopo il liceo, Antonella Bogoni si iscri ve a Ingegneria Elettronica e, in seguito alla laurea in Telecomunicazioni, si reca a Pisa per contribuire alla fonda zione di un laboratorio di ricerca su reti fotoniche e nuove