Sei sulla pagina 1di 2

Eventi

Ente Regionale Servizi allAgricoltura e


alle Foreste, partnership che per la se-
conda volta vede il progetto Tuberfood
approdare al Pirellone per la conferenza
stampa di presentazione il 30
settembre, per lillustrazione di obiettivi,
programmi, stato dei lavori e ricerche.
Altra prerogativa quella di proporre
Borgofranco come piccolo centro di
studi e documentazione sul tartufo:
anche questanno sar allestito al Tru.
mu il Convegno Lombardo sul Tartufo
(XIX edizione), che approfondir dal
punto di vista scientifco le tematiche
correlate al prestigioso alimento.
Tuberfood, Sinergie dal Tartufo
Come arrivare
Il percorso di valorizzazione del tartufo
bianco di Borgofranco sul Po era nato
grazie alla determinazione di alcuni vo-
lontari, che da ventanni a questa par-
te si sono impegnati, attraverso la Pro
Loco, per fare del fungo ipogeo uno
strumento in grado di attirare visitatori.
Questo percorso culminato lanno
scorso con lesordio del progetto Tuber-
food Sinergie dal Tartufo, che stato
abbinato per la prima volta alledizione
2013 della Fiera del Tartufo di Borgo-
franco sul Po.
Lobiettivo comune dei tanti soggetti
coinvolti nel progetto era ampliare gli
orizzonti della Fiera attirando pi visi-
tatori, trasformando il tartufo bianco in
una risorsa di promozione del territorio
a 360, facendo rientrare questo alimen-
to nel novero delle eccellenze nazionali.
Tante le iniziative che hanno arricchi-
to la scorsa edizione: manifestazioni
gastronomiche, incontri culturali, pre-
stigiosi gemellaggi e collaborazioni con
importanti realt regionali ed extra-re-
gionali che hanno fatto della Fiera di
Borgofranco un evento
di primordine, capa-
ce di accorciare pian
piano le distanze
con centri di im-
portanza nazio-
nale come Alba e
Acqualagna (con
cui Borgofranco
condivide il ti-
tolo di Citt del
Tartufo).
Il progetto ha otte-
nuto questanno il
patrocinio di enti di altissimo livello,
come quello del Ministero dei Beni e
delle Attivit Culturali e del Turismo,
del Ministero delle Politiche Agricole
e Forestali, del Padiglione Italia di Expo
2015 e del Fai Fondo Ambiente Ita-
liano. Altra notizia da festeggiare, oltre
allottenimento del titolo di Mani-
festazione Nazionale per la pros-
sima edizione.
Anche questanno, poi, prosegue
la collaborazione della Fiera con la
Regione Lombardia e lERSAF
20

Il paese di BORGOFRANCO SUL PO, che si


trova a ridosso dellargine maestro del Po, un
piccolo centro abitato caratteristico della Bassa
mantovana. La sua collocazione nella Pianura
Padana lo pone al cuore della Valle del Tartufo
Mantovano e la sua notoriet legata al suo pre-
ziosissimo e profumatissimo tartufo bianco (Tu-
ber magnatum pico).
Borgofranco sul Po fa parte della prestigiosa As-
sociazione Nazionale Citt del Tartufo.
La coltura popolare legata al tartufo talmente
radicata da avere sul proprio territorio unampia
offerta di proposte imperiate sul tartufo bianco.
Vari sono anche i ristoranti che propongono piatti
profumati con il tartufo bianco assieme a piatti
della cucina mantovana e specialit locali.
FESTIVALETTERATURA
Dopo il successo riportato lanno scorso alla
kermesse mantovana, Tuberfood - Fiera del
Tartufo di Borgofranco sul Po, sar presente al
Festivaletteratura (3-7 settembre 2014) con
il proprio stand in Piazza Sordello, con de-
gustazioni a base di tartufo e la nuova ricetta
Tartartufo, la tartare al tartufo (piatto che sar
incluso nel men della XX Fiera del Tartufo).
Inoltre sabato 6 settembre sar presente
allinterno della rassegna Le parole del cibo
per la presentazione dei libri: Tipico di
Alessandro Marzo Magno (ore 12.00) e Mi-
nestrina di Lella Costa (ore 19.00)
IL GP TAZIO NUVOLARI
Data storica, quella del 21 settembre 2014:
per la prima volta in assoluto, la celebre gara
di regolarit dedicata al grande pilota di Ca-
stel dArio tocca il comune di Borgofranco
sul Po. Oltre 300, gli equipaggi che parte-
ciperanno alla corsa e che passeranno per il
centro di Borgofranco dalle 11,30 alle 14,30
circa. A questo evento lo staf della Fiera del
Tartufo si attrezzato preparando un comita-
to di benvenuto e programmando un pranzo
con cui festeggiare levento, ideando anche il
nuovo Risotto alla Nuvolari.
Animazione, degustazioni e una speciale
tribuna da cui seguire il passaggio dei piloti
permetteranno di trascorrere una mattinata
memorabile. Inoltre, vi sar un raduno delle
auto Lamborghini, in collaborazione con
Museo Ferruccio Lamborghini, che
si ritroveranno in piazza Malavasi
fra le 10 e le 11, e che
potranno essere am-
mirate di fronte alla
tensostruttura dove si
svolge la Fiera fno alle 14,30 circa,
quando passeranno gli ultimi equipaggi.
Per info e prenotazioni: 349 1291899
PRO LOCO BORGOFRANCO SUL PO Via Pascoli, 1
Borgofranco sul Po (Mn) - Tel. 349 1291899- prolocoborgofranco@gmail.com
www.prolocoborgofrancosulpo.net www.tuberfood.it
Pianicazione strategica, marketing e comunicazione:
Gruppo Editoriale LUMI - 0532 894142 www.gruppolumi.it
Patrocini:
Associazione Strada del Tartufo Mantovano nellambito del progetto le Oasi mantovane del Tartufo misura 313 Innovazione Attivit Turistiche PSR 2007-2013 dom. N. 201000107347
Da visitare Appuntamenti in pillole
il programma dettagliato consultabile sul sito: www.tuberfood.it
In
c
a
s
o
d
i m
a
lte
m
p
o
le
a
ttiv
it
a
lla
ria
a
p
e
rta
s
a
ra
n
n
o
a
n
n
u
lla
te
IL TRUMU Trufe Museum
In localit Bonizzo di Borgofranco sul Po,
nato nel 2007 per promuovere la ricerca
scientifca, la conoscenza del tartufo e la
valorizzazione della tradizione tartufcola
di Borgofranco sul Po. Ospita un centro
di documentazione con pareti attrezzate e
percorsi di visita scientifci multisensoriali;
allesterno, unarea dedicata ai bambini per
mettere in pratica e riscoprire nella realt
quanto imparato nel museo.
Per informazioni: www.trumu.org,
tel. 0386 41101, prenotazioni@trumu.org;
Orari di apertura, con servizio di visita gui-
data gratuita, per tutta la durata della fera
provinciale del tartufo mantovano:
Venerd dalle 18.00 alle 21.00
Sabato dalle 18.00 alle 21.00
Domenica dalle 10.30 e dalle 12.30
e dalle 14.30 alle 21.00
(In occasione di eventi lapertura del museo
sar prolungata.)
Durante lanno il museo aperto su pre-
notazione ed in occasione di eventi.
ANTICO MULINO PRETI
Il piccolo edifcio, che si trova in prossimit
del TRUMU, custodisce le testimonianze
della cultura e della civilt contadina della
zona. Il Mulino Preti aperto nelle stesse
giornate e agli stessi orari del Museo del
Tartufo e ospita impianti e attrezzature del-
la tradizionale attivit molitoria, oltre che
attrezzi agricoli depoca e alcuni importanti
reperti archeologici. Orari di apertura: Ve-
nerd dalle 18.00 alle 21.00; Sabato dalle
18.00 alle 21.00; Domenica dalle 10.30 e
dalle 12.30 e dalle 14.30 alle 21.00.
STAND GASTRONOMICO (COPERTO E RISCALDATO)
VI ACCOGLIEREMO CON LAPERITIVO DI BENVENUTO
VENERD E SABATO APERTURA DALLE ORE 19.30
DOMENICA APERTURA ORE 12.30 E 19.30
Venerd e sabato sera, domenica a pranzo
ANGOLO DEI BAMBINI
CON ANIMAZIONE
festeggiare tutti insieme e che premia
limpegno di coloro che hanno parteci-
pato al progetto: enti, istituzioni, part-
ner e volontari.
La strada da percorrere non ancora
finita: vi aspettiamo alla XX Fiera del
Tartufo di Borgofranco per compiere
insieme un altro passo, sempre allin-
segna del gusto e della tradizione.
Massimo Malavasi
Presidente Pro Loco
Borgofranco sul Po
La Fiera compie ventanni
tutte le DOMENICHE
(5-12-19 OTTOBRE)
presso il Parco Casari
ore 10.00 12.00 / 15.00 19.00
Gare e dimostrazioni di
cani per ricerca di tartufo
Centro Storico - ore 10.00 18.00
Animazioni con artisti vari
(musicisti, comici, attori, ecc.)
SABATO 18 ottobre
Tru.Mu - XIX Convegno
Lombardo sul Tartufo
dalle ore 10.00
In collaborazione con lassociazione
Citt del Tartufo e la Strada del Tar-
tufo Mantovano.
DOMENICA 19 ottobre e
LUNED 20 ottobre
Piazza Malavasi - ore 22.30
Men
Apertura stand gastronomi co TUTTE LE SERE DALLE ORE 19.30
DOMENICA APERTURA DALLE ORE 12.00 E DALLE ORE 19.30
Prenotazioni al numero 349 1291899
AREA CAMPER
A Borgofranco sul Po
troverete anche unarea
sosta camper attrezzata.
Per info: 0386-41101
DOMENICA 5 ottobre
Centro Storico - ore 9.00 19.00
Mercatino dellantiquariato
DOMENICA 12 ottobre
ore 9.00 19.00
Mostra Mercato e Fiera di Bonizzo
DOMENICA 19 ottobre
Centro Storico - ore 10.00 18.00
Primo Raduno di auto
storiche Nuvolari
La Fiera del Tartufo di Borgofranco sul
Po festeggia questanno la sua XX edi-
zione: nel 1995 era stata realizzata la
prima edizione della Fiera, per rendere
omaggio alla lunga tradizione di cerca
del tartufo nel nostro comune e, quindi
allidentit culturale di Borgofranco sul
Po, con i suoi tanti racconti legati al tar-
tufo e ai trifuln (tartufai).
Oggi, la Fiera del Tartufo continua a ri-
scuotere lapprezzamento del pubblico:
un record di presenze stato registrato
alledizione dellanno scorso, in cui per
la prima volta la manifestazione stata
abbinata al progetto Tuberfood Si-
nergie dal Tartufo, in un connubio che
ha dato ulteriore slancio alla valorizza-
zione del tartufo bianco (oro bianco)
di Borgofranco sul Po.
Gli sforzi compiuti finora da parte di chi
ha creduto in questo progetto sono stati
ripagati dal riconoscimento dellimpor-
tanza di Borgofranco a livello nazionale.
Mi riferisco non solo al Festivaletteratu-
ra, ma anche alla prestigiosa corsa dau-
to depoca Gran Premio Nuvolari, con
la sua tappa a Borgofranco di domenica
21 settembre.
E giunta inoltre, di recente, la notizia
che la Fiera ha ottenuto il titolo di Ma-
nifestazione Nazionale: una novit da
Da sx: l illustrazione di Severino Baraldi; Una
veduta del fume Po; La chiesa di San Giovanni
Battista, recentemente riaperta dopo i lavori post
sisma, grazia anche al contributo della Pro Loco.
Spettacoli di chiusura
con le
FONTANE
DANZANTI
(acqua e fuoco)
COMUNE DI BORGOFRANCO SUL PO
Borgofranco sul Po un piccolo centro di circa otto-
cento abitanti, a ridosso dellargine del ume Po, nel
cuore del Basso Mantovano e punta di diamante della
Strada del Tartufo. Il territorio consiste in una fascia
rivierasca con terreni alluvionali e clima umido conti-
nentale, condizioni ideali per lo sviluppo del pregiato
fungo ipogeo, che cresce solamente in suoli senza la
minima traccia di inquinamento. Il pre-
gio del tartufo bianco di Borgofranco e
delle attivit di valorizzazione del terri-
torio ad esso associate nellambito di
Tuberfood hanno valso a questo piccolo
comune lingresso nel ristretto gruppo
delle Citt del Tartufo italiane insieme a
realt celebri come Alba e Acqualagna.
Foto a sx: Licurgo Tito Ferraresi, lumin
dla trifula, un pioniere della cerca del tartufo
bianco (oro bianco). Nel 1962 trov, con i suoi
fedeli cani, un esemplare di oltre un chilo, che lo
fece diventare famoso grazie a un servizio sul Re-
sto del Carlino. Conosciuto per le sue grandi doti
di addestratore di cani da tartufo, talvolta li ba-
rattava per automobili, attrezzi da cucina o altro.
Secondi piatti
Controfletto al tartufo bianco
Scaloppine al tartufo bianco
con spinaci
Uova al tartufo bianco
Piatto formaggi
(parmigiano con miele al tartufo,
e formaggella al tartufo
con mostarda mantovana)
Controfletto senza tartufo
con cipolline allaceto balsamico
Piatti bambini senza tartufo
(wurstel con patatine)
Contorni
Patatine fritte
Patatine fritte con maionese al tartufo
Spinaci tartufati
Cipolline allaceto balsamico
Dolci
La sbrisolona mantovana Salame dolce
Torta Elvezia Turti Sguasarot
Tartufni dolci con bicchierino di Recioto
NOVIT 2014
Antipasti
Polenta con lardo
e pancetta al tartufo
Afettati misti al tartufo
(salame, mortadella e pancetta)
Piatto con salame mantovano
(senza tartufo)
Tartartufo
Tartare al tartufo
Primi Piatti
Risotto al tartufo bianco
Tagliolini al tartufo bianco
Tortelli di zucca al tartufo bianco
Tagliolini al rag (senza tartufo)
Piatto tris (risotto, tortelli e
tagliolini al tartufo bianco)
SPECIALIT A BORGOFRANCO SUL PO
PRODUTTORI
I TARTUFI DEL BORGO,
Vendita e commercio tartufo e prodotti a base di
tartufo mantovano. Via San Francesco, 27.
RIVENDORI
ALIMENTARI CARRERI DANIELE
Rivendita di tartufo fresco e prodotti a base di
tartufo. Via San Francesco, 23.
RISTORAZIONE
RISTORANTE PADUS Via San Francesco, 11;
LOCANDA DEL POZZO Via Ado Barbi, 18;
RISTORANTE VILLA DEL BORGO
Via Matteotti, 20;
TRATTORIA DA ATHOS Via Antonio Gramsci, 6;
CIRCOLO LA CONTRADA Via I. Bardini, 38.
AGRITURISMO CORTE BANCARE
Via Bancare II, 20