Sei sulla pagina 1di 4

Lezioni dEuropa Lassociazione Europ@ insieme al Gruppo dei Socialisti e Democratici del Parlamento Europeo promuove un corso formativo

ed informativo sul funzionamento dell'Unione Europea e sulle modalit di accesso ai principali strumenti di finanziamento comunitari Il corso si terr nella sala conferenze di via Rivani 35 a Bologna, il primo ciclo articolato in cinque lezioni che si terranno a partire dal 27 ottobre 2012 al 9 febbraio 2013.

PRIMA GIORNATA - 27 ottobre 2012 L'UNIONE EUROPEA - Origini e Sviluppi


Nel corso si illustreranno le principali fasi del processo di integrazione europea nonch il suo funzionamento. Verranno inoltre trattati, in chiave politica, le principali sfide per fronteggiare la crisi economica e i possibili strumenti per incoraggiare la crescita e lo sviluppo. 10.00 - 10.15: Introduzione al corso e alla giornata 10.15 - 11.00: Le tappe fondamentali della costruzione dell'Unione Europea 11.00 - 11.45: Le competenze dell'Unione Europea, 11.45 - 12.30: Il processo decisionale e gli atti legislativi 12.30 - 13.00: Dibattito 13.00 - 14.00: Lunch 14.00 - 14.45: Verso un'autentica unione economica e monetaria 14.45 - 15.30: La nuova governance economica europea, il meccanismo di stabilit e il fiscal compact 15.30 16.30: Domande e risposte

SECONDA GIORNATA - 10 Novembre 2012 LE OPPORTUNITA' DALL'EUROPA - Il quadro dei finanziamenti europei
La giornata si prefigge l'obiettivo di fornire una visione approfondita sui principali strumenti di finanziamento erogati dall'Unione Europea e sulle modalit di accesso ai bandi. Verr inoltre presentato un progetto presentato da una onlus dell'Emilia - Romagna che ha utilizzato con successo i fondi europei.

10.00 - 10.15: Introduzione al corso e alla giornata 10.15 - 11.30: Gli strumenti finanziari della politica di coesione e la relazione con le politiche nazionali di sviluppo territoriale 11.30 - 12.30: Il quadro degli strumenti finanziari europei a gestione diretta 12.30 - 13.00: Domande e risposte 13.00 - 14.00: Lunch 14.00 - 15.00: Le modalit per reperire informazioni sui fondi comunitari. Uno strumento di successo: il sito "Europa Facile" 15.00 - 16.00: Come si accede ad un finanziamento comunitario: esempio pratico di progetti finanziati dall'UE in programmi di cooperazione territoriale europea nella Regione Emilia Romagna 16.30 - 17.00: Domande e risposte

TERZA GIORNATA - 1 Dicembre 2012 La progettazione comunitaria nella realt locale italiana
10.00 - 10.15: Introduzione al corso e alla giornata 10.15 - 11.30: Nuovo assetto amministrativo italiano e conseguenze sulla progettazione europea 11.30 - 12.30: La struttura amministrativa del comune e le competenze necessarie per la gestione di progetti europei 12.30 - 13.00: Domande e risposte 13.00 - 14.00: Lunch 14.00 - 15.00: Gemellaggi istituzionali e patti d'amicizia

15.00 - 16.30: Casi di studio/progetti di successo e working group per la generazione di idee progettuali (con la partecipazione di delegazioni europee provenienti da Francia, Spagna, Germania e Austria) 16.30 - 17.00: Domande e risposte

QUARTA GIORNATA - 19 gennaio 2013 LA POLITICA DI COESIONE 2014-2020


Con una dotazione finanziaria cha ammonta a circa 376 miliardi di euro, la politica di coesione rester anche per la futura programmazione 2014-2020 il principale strumento di finanziamento a favore degli enti locali. Verranno illustrati il percorso che ha portato all'adozione del nuovo pacchetto legislativo e descritti gli attori istituzionali che hanno partecipato alla definizione di questa politica. Un'attenzione particolare verr riservata alle future priorit di investimento anche rispetto alle eventuali modifiche alla programmazione in corso. 10.00 - 10.15: Introduzione al corso e alla giornata 10.15 - 11.00: Verso il 2014: il cammino della nuova politica di coesione 11.30 - 12.30: La Governance multilivello nell'attuazione delle politiche di sviluppo del territorio 12.30 - 13.00: Domande e risposte 13.00 - 14.00: Lunch 14.00 - 15.00: L'integrazione dei Fondi e lo sviluppo territoriale nella futura politica di coesione 15.00-16.00: Le priorit di investimento e il contratto di partenariato per il 20142020 16.30 - 17.00: Domande e risposte

Quinta giornata (9 febbraio 2013) Giovani, cultura e i diritti di cittadinanza


10.00 -10.15: Introduzione alla giornata 10.15 - 11-30: DallUnione Europea agli Stati Uniti dEuropa: una sfida importante per il futuro delle nuove generazioni

11.30 - 13.00: Strumenti e fondi: Giovent in Azione, Europa per i Cittadini, Cultura, Media, apprendimento permanente 13.00 - 14.00: Lunch 14.00 - 15.30: Strumenti e fondi: cittadinanza e solidariet 15.30 17.00: Casi di studio / progetti di successo e working group per la generazione di idee progettuali 17.00 17.30: Question time e conclusione della giornata Daphne, Progress, diritti fondamentali ,