Sei sulla pagina 1di 38

Lezione 3 (09-03-2011) AG Onu org plenario (tutti gli st membri) colleg (volont unica espressa diversa dalle singole

volont particolari degli St Membri )di stati (ind che vi risedono come rappr dei og ve non a titi ind,eseguono le direttive) non permanente (non ha sedutap emente,ma convocato una volta all'anno in seduta ordinaria ( ( ) interim committee,piccola assemblea nel 1947,aperto alla partecip di tutti gli st membri,eche a sd prmente tratterebbe quest dell'ass gen per il per in cui non riunita non convocata < > la risouz che lo hai stitutoto prevede duplicazione ,e abuso del pricnipio di autorig dell'AG <--ha diritto di poter discplinare il suo oerato con opportunit e in attinenza alle proprie competenze-->si resa permanente l'AG + < > -2 nelle competenze di mantenim di pace e sic int non vi rispetto limiti procedurali<--art.12 + non convocato dal 1961 <-->se ua quest non ancoa conlusa e sufficientmente tratta,la sessione ordinaria pu proseguire <-->possiiblit di sessioni speciali<-concovc dal sg su rich o del cd o della maggioranza st membri + un solo stato purch entra 30 giorni dal deposito si raggiunga lo amggioranza --> tout-court e d'urgenza (convovcata dal sg su rich o del cds o della maggior dei membri del cds<--la ris unity for peace 1950) -org int (fa parte di un org int) + complesso (per str artic) 5 max rappresentanza per Stato Membro <--> possibilit di avaleris di esperti,consulenti accreditati, senza poteri di rappresentanza per dicsuetere di questioni tecniche ( ) 1 solo voto STRUTTURA -->organi interni -organi la cui istituzione e funzionamento<--prevista reg int AG-->funzione e competenza predefintia da atto normativo scro che l'ag SE DATA -->peemanentemente presenti -->org sussidiari -org costituit ad hoc con risoluzioni PER L'ESPLATAMENTO DI FUNZIONI TECNHCIE CHEL'AG non potrebbe espletare <--necessariet : costituz necessaria-->se non venisse costituito non si potrbbero svolgere quelle mansioni <--svolgimento ausiliraie e di semplificazione di mansioni di natura tecnica,+ o - complessi e delicati, ma sempre nell'ambito delle sue competenze,delle materie di sua competenza -Distinzione non in 2 categ completamente distinte Organi Interni -->Presidente <--iutato da un Ufficio di Preidenza (Presidenza + 21 Vicepresidentie di cui 5 assegnati ai Mmembri Permenenti del CDS --> USA ,UK,RUS,CHN,FRA + Presidenti 6 Commissioni dell'Asemblea<-eletti sulla base di competenze personali in materia e di equa distribuz geografica<--il mondo si divide in aree geo-politiche in cui com.int. si struttura Occidente - Am.Latina - Africa - Asia --> potenza interna diversa da forza economica-->euqa rappresentaza negli organi elettivi) -->Comitati Procedurali-->Comitato Generale (Ufficio di Presidenza-->organizzazione preparazione delle sessioni,dividendo le quest nnell odg nelle commissioni di competenza-->una voltavalgiate da queste venono messe in disc e votaz nella sessione plenaria dell'AG) + Comitato delle Credenziali (valuta la cofnomrit e regolarit formale delle credenziali rilascdagli St infavroe dei loro rappresentnati e destinate al SG) -->Comitati Permanenti-->Comitato consultiv su quest ammi e di bil (aiuta AG nella ripartizione delle quote e cura i rapporti con gli istituti specializzati delle NU + valuta i piani di bilancio degli ist specializzi + val propsote di accordo finaziarie) + com per le conribuzioni (si occupa dele quote che ogni st dvee versare per il sostent delle NU + RIPARTIZIONE DELE SPESE FRA GLI sT mMEMBRI) -->Comm Disarmo e Sic Int + Econ e Finanz + Sociale,Uman,Cult + sulla decolonizze quest pol speciale + ammin e di bil + giuridica (una stessaquest anazliaabile da pi commiss contemporaneamente) ATTI -->Risoluzioni (categ genrica di atti)

-racc-->non hanno effic giu vinc/obbligatoria e stringente-->non producono norme e diritto (esortazioni nell'adottare un det comp e adeguarsi ad una determinata rich) ( ) lo st che non di adegua non vuola nessun obbligo giuridico e non commette alcun illecito internazionale ( ) principio di elae collaboraz e cooper con l'org di appartnenza (lo st non pu ignoarne il contenuto) -->effetto di liceit degli atti dell'org-->se nel coformarsi al comportamento richiesto nella racc si viola un obbligo internazionale-->non si considera causa di eslcusione dell'illecito<--Art.103-->gli obblghi chen axono dalla carta (non nascono nelle raccomandazioni) sono prevalenti rispetto agli altri obblighi di diritto pattizio ( ) interpetazione estensiva non accolta dalla Commissione del Diritto Internazionale -Arti 18 --> quorum magg.2/3 dei membri presenti e votanti (rifeirmento specificato nel Reg.Int<-non si tiene conto delle astensioni) su questioni importanti,valutate come tali sulla base del contesto,man mano che si profila e si evolve il caso specifico (-->nomina membri non permenent cds + nomina membri cons ec e soc + nomina giudici CIG + ammissione o espussione dall'rog di uno st membro-->elencazione non tassativa aperta ad altre questioni di complessit rienuti dalla maggioranza semplice) ( ) altre questioni procedurali<--mggioranza semplice ( ) pratica del consensus ,ma che non indc dell'effciacia giuridica della risoluzione + Dicairazioni di principio (racc)<--precedute da negoziati intensi e trattatn oquest partic import + assuomono sollennit per il modo particolare con cui vengono adottate + sorrette da una volont politica particolamente trasversale e condivisa,incisiva + influenti nel sistema delle relazioni internazionali -'48 sui diritti dell'uomo e libert fondamentali -->Patti del '66 + CEDU -sulla definizione di aggressione -sul nuovo ord ec int (-->carta dei dir e dov ec degli stati ( ) opposizione parte + produttiva della com int) -sui diritti del fanciullo -->strumento di soft-law ? improtanti s riflettono i suddetti requisiti nello sviluppo progressivo del dir int consuetudinario --> conlsuione di nuovi accorid,su base regionale o unviersale-->infleuzna diritto pattizio e meccanismi di controllo del diritto pattizio () -dec -->hanno effic giuridica vincolante/obbligatoria -->Art.17,2-->l'AG decide sulla ripatizione delle spese,del bilancio e quote contrib con una atto vincolante (unico atto di efficacia giuridica vincoltante)<--principio dellacapacit contributiva (si calcola sulla base di paramteri/criteri fissati dall'ag a maggioranza e che variano nel corso dell'anno) ( ) principio temperato da una soglia massima e minima stabiliti da risouzioni dell'AG nel corso del tempo COMPETENZE -->art.10-->l'ag pu sic quls questione e arg che rientri nei fini del presente statuto (competrenza genrerale),specificata negli art.11 e 14 -->potere di discussione ampio ( ) potere di racc limitato alle quest limitate a quelle del settore del manentimento della pace e della sic int (casi di litispedenza) <--resp princiapel in materia spettante al CDS (inserimentio dela questione di agenda del CdS,e sua iscrizione)-->Lmiti: di naturaprocedurale --> art.12--> l'ag non pu fare nessun racc su quest rispe alle uqali il cds sta svolg le sue funzioni avendo posto le quest tra quelle all'rod del giorno,a meno che lo stesso cds non cheida all'ag di intervenire sull'arg eserc il suo potere di racc,che viene sospeso nei confronti degli Stati in quel lasso temporale in cui il cds deve effettivamente trattarlo nella sua seudta -->una volta conslusa e decisa la questione,l'ag si riappropria delle sue competenze ( ) l'ag pu adottatere in qualsiasi momento racc al cds ,che sar tenuta liberamente in considerazione accogleidnola o non accogleindola,distattendendola o meno + di natura sostenziale<--necesit di un'azione,un intervento mirato nella trattazione,nella valutazione della questione da parte della cds<--rif al Capitolo VII della Carta se il cds accerta un situaz che ammonta sti di minaccia o diviolazione della pace, o di atto di aggressione (misure coerticive implicante l'uso della forza armata,sanzoni economiche non implicanti l'uso della forza armata) --> periodo di veti incrociati-->politica sedia vuota + raccomandazione uniting for peace 1950 (Kor Sud<--Kor Nord<--embargo di materiale bellico) + 1961,nell'ambito della crisi del canale di suez,nazionalizzato dall'egitto e chisuura della navigaz int marittiman,attacco isr,intervento franco britannico + ag autorizza unef/1 nel sinai con dispeigamento di caschi blu

-->non pu sostituris al cd nel richeidere l'uso di musre implic l'uso della forza arm -->funzioni conciliativa dim ediaz per la risoluz delle controversie internazionali ( ) no si prevede potere di fare inschieste (difatto istituite -->funzione di odific e sviluppo progress del dir int consuetdinario-->codificaz = attiv atrr cui si mette nero su bianco ci che diritto consuetidnario,non scirtto,di difficle it,soprattutto quando due stati sono in contrversia ( ) sviluppo progrss = mettere nero su ibanco non le soncuetdini esist,ma delle norme verso le quali si dovrebbe evolvere il dir int consuetidnario<--Commissione del dit (15 MEMBRI CHE VI RISIEDONO A TITOLO INDIVIDUALE)-->lavoro di srsui e ricognizione della prassi -->agenda di temi da afrrontare-->assegnati agruppi di lav che raccoglnoo la giurspudenza e legislazione su questa per capire la prassi seguita dagli Stati --> normianto relatore speciale che elbora un testo,approvato in 2 letture -->passa poi all'AG,che o apre negoziati tra gli Stati,per arrivare testo definitivo (convenzioen di codificazione --> DIG ,efficacia erga omense + Norma di sviluppo progressivo,vicola solo gli St Membri della Convenzione). POTERE DI DECISIONE -->Ammissione(1),Sopsensione,Espuslsione degli St Membri (Membership<--Art.4,5,6) (1)-->poteri esercitati da CdS 9-15 con st membri e AG magg 2/3 Non totalmente aperta-->manfi volont di accesso (non basta) + si pronuncia la Org Int e i suoi Membri + AERPTA ALLA PARTECIPAZIONE DI SOLI STATI ( ) STUATUS DI OSSERVASTORE CON LIMITATI DIRTTI DI PARTECIPAZIONE AI LAV DELL'ORG neogziazione --> trrattato di adesione (UE) WTO (Apertta a org int competenti nelle materie di attivit + partizioni interne a stati senza soggettivit int,come terrotori-regioni dognanali autonomi + autonomi nelle mterie interessate dall'attivit)-->St emembro fa dom d'ingr-->comincia un negoziato parallelo condotto su un piano direttam con l'org e sull'altro pianoo con singoli st membri che hanno int partic,specifico,speciale all'eventuale ingresso dello Stato nell'org-->a loro conlsuione-->doppio accordo -->tute le cluasole che li caratterizzano-->accordo di ades che si perfez nel mom in cui lo st ha notific l'accettaz delle condzi da parte degli org competente + org dell'org danno il loro assenso all'ingresso ONU-->Stato = appar di gov effett e originario che esercita un controllo pieno,eff ed esclusivo su una com territoriale-->entre ternario che si individua con organizzazione,popolo,territorio-->il preusspoto della soggettivit internezionae (DIG classico-->enti indipendenti e sovrani laddove indipendenza va misurata/apprezzato con il dato formale del possesso di un ordinamento giuridico autonomo e originario che non trovsa lasua base nell'ord giu di un altro Stato) < > Anche nelle NU ai fini del'ammissione vale tale nozione-->esistena fra i membri originari Rep federate sov Ucr e Bielorussia + Filippine,ancora prottettorato USA + India,ancora dominion britannico < > la loro presenza influenzata da fattori politici -->Materia del bilancio<--Art.17-->compito ad AG all'inizio di ogni anno contabile-->bilancio di prevsioen + alla fine dell'anno ripartizione obbligatoria delle spese tra gli Stati Membri (Art.19-->il mancato pagemtn per 2 anni di seguito dei contributi per le spese di funzionamento--->condizione automatica di sospensione) -Condizione girudica di uno Stato -->Stati manif di volont d'adesione reciproca -->amanti della pace -->disposti a cooper/fari carico per il conseg de fini dell'org e che siano capaci di farlo (essen oeff in grado di partecip a pieno titoli ai lav dell'org universale)<--discrez degli org chiam a pronucnairsi sull'ammissione Problema-->partecip ale NU degli St Neutralizzati -->mis san implico non implic l'uso della forza contro uno St Membro ( ) obblighi di neutralizzazione (permenente in tempo di pace,come status giurido sogg definito (Art.27 con vdi vienna sul diritto dei trattati,lo st non pu vvalersi di disp.di interno per sottrasi a esecuzione degli obblighi di trattato + art.103 gli obblgih deriv dalla carta prevalgono sugli obbligi contratti mediante accord e tr int) < > che si assume di volta in volta in conflitti arm che si sivluppanodi volnta in volta tra pi stati)-->che

sulla base di disp diri int o sulla base di un tratt int si sia dich pernne neutrale-->impegna a non faris ocinvolg in futuro attivam e direttamente in nesun ocnflitto armato contro un altro stato ( < > diritto di legittima difesa) + non pu far parte di allenza mil difensive + non deve solo asteneris,ma deve naternesi permenanetei in una sit di equidist rispt agi altri st della com int,non solo per l'uso delle misure belliche ma anche per l'impiego si sanzioni economkiche,ecomm,non implicanti l'uso della forza armata-->non mettersi in un a sit in cui favorisce dir e indrett uno dei due bellig a danno dell'altro blliegerante) ( ) Art.2,5-->lo st membro si impegna a collab con le nu in ogni inziativa che esse intraprendono per il cosneg dei fini + Cap.VII-->obbligo di conformarsi alle decis del cds che decretino sanzioni contro un altro st membro colpevole di bvarp orodtto minaccia alla pace,violazione alla pace,atto di aggrssione Neutr perme-->da westaflia,1648 + ufficializzata nel Cgr di Vienna ,1814-15 + disp cost notificata a tutti gli st con cui avvea rapp dipl --> nel consiglio sdn,di cui era parte ma con caveat legati allo stato di neutr permanente-->ottnne 1920 ottenen una deoga una volta per tutte alla partecip alla comminazione delle sanz militari e commerciali/ec-->astensione alla partecip al sistema NU dal 1945,ma collaborazione entro limiti,anche spont aderendo ad alcune decis del Cds che ceectev san ec nei confronti di alcuni st -->198,5il cons fed elv si pose il problema dell'ingresso,referendum con esito contrario aut cheise e ottenne di far parte nel 1955 + disp.costit. notificata poco priam dell'ngresso a tutti li st con cui rappo.diplom,57 di questi i 4 membri eur e am + altri stati lo accettarono ( ) status speciale? No,ma in base all'art.48 il CdS pu,di volta in volta,per circost legate alla sit ec di un paese,per esonarre dalle saznioni deciese -Costa rica che si dich st neutr<--disp.cost notificata a tuti gli st con cui ha rapp comm nel 1985 -Turkmensitan-->una volta acwq l'indip nel 1995 ha dich il suo status di neutralizzato -Rep di Malta-->ha dich la propria neutra<--disp costitu.nel 1981 notificando questo statusi a tutti gli altri paesi che l'hanno accettata senza muovere obiezioni al riguardo (Neutrali gratantia da ITA,sulla base di accordo con scambio di note nel 1980,ed entrato in vigore nel 1981 + Accordi di garanzia con altri paesi--->obblgio di consultaz ogni qual volte nello spazio soggetto alla sovranit di malta-->si produca qualche situazi che si configuri che come minaccia alla sovranit e indip della rep di malta + ita deve perorare la casua presso le nu + per ita onere di assumere misure nec per difendere integr terr e indip pol non oltre i limiti contenuti nella richiesta maltese) () Non esistono ammissioni condizionate <--> -L'ingresso nellOrganizzazione-->rinuniza a far uso dell'f arm in autotutela + per dif int e e portare avanti pretese diritto di fare guerra + -->Art.24 CdS che li esercito in loro nome e per loro conto -Non pi nel sistema attuale dele rel int (partecip universale all'ONU -->coincidenza Com-Internaz. = Stati Membri dell'ONU)nozione di guerra (unitaria,secondo il IDC)-->sit di legittima difesa,in cui lecito utilizz di froza arm per srespingere attacc arm e il CdS non in grado di intervenire + di aggress,uso unilaterale della forza armata + di sanzione internazionale,decretata da Cds ai sensi del Cap VII Art.24 patto lateranense-->neturalit permenante dello Stasto cdv -Alcuni grandi partner delle nu hanno costit riconosciuto il loro imepgno a non faris coinvolgiere in un confl arm -->ITA-->art.11-->ripudia la gu come str di offesa ala dignit di altri popoli e come mezzo di soluzione controverse int -->GER-->articolo legge fondamentale poi formalmente modificato-->non poteva mandare truppe all'estero-->impossibile patecip a operazioni di peacekeeping -->JPN-->art.9 Costituzione-->modifica di fatto dell'articolo,perch negli ultimi anni a certte odnzi ha

cominciato a partecip a oper di peakceeping nell'ambito delle nu-->non pu mantenere truppe armate stabili e che ocmunque le truppe non possono mai essere utilizz furoi dai confini dello st -Ulteriore problema sorto negli ann'60-->Ammissione e Partecipazione dei Mini - Stati o Micro-Stati (Fiji,Andorra,Rep di San Marino)-->partecipano a pieno titolo,si fanno carico delle spes dell'rog ed esecr in ag e negli altri org in cui presenz deldiritto di volot,come gli altri stati ( ) questione sollevata dagli USA in AG dal 1965 (nonsotante fori di concertazioni alternativi alle nu + fori istituzionali settoriali commercio internazionale,come nella WTO con 153 formali o relazioni finanziarie,come nei vertici g,che si tengono a ridosso di riunnioi del FMI,impegni pol che si traducono in vere delibere nei fori istituzio settoriali) organo in cui tutti gli st emembri votano secondo principio democratico uno stato un voto -->da riepsnare il ruolo dei mini stati,epr dare loro una forma di parreci attnuata,garantneoi l dir di voto risp a questioni che li interessano direttamente,non dir di questioni pi generali ( ) no per la vocazione universalistica -->la maggioranza-->sroti per il fenomeno della decolonizzazione -->radicale trasf com int in senso quantitativo (allargamento) e qualitativo (introduzione enrome variet di situazioni nella com int stessa<--diverso sviluppo economico + diverse dimensioni territoriali) -Diirtti deriv alal patrecip -->di voto -->di inviare delgati in orgnai dove sono pres gli stati -->di presentare le propsote -->discutere le proposte Reovcati per un periodo di tempo determinato nel caso di sospensione ( casi di sosp sostanziale,non passati attarervso la discplinat dell'art.5 < > di fatto,Sud AFrica nel 1974,semrpe attraverso un delibera sulle credenziali,sospeso dalla partecip all'AG eagli altro rgani in cui era presente,fino al 1994,con le elezioni cheh anno varato la conlsuione la politica di apartheid +Rep Fed di Jugoslavia<--R Fed Soc Jugoslava sospesa dalla partecip,non espulsa,perch avrebbe ricnosciuta --> pretendva di onti la partecipazione di ques'tultima alle nu-->non partecip),e per tempo indetermin per espuslsione CIG FYROM < > GRE ( veto su ingresso NATO) CdS a compertrnza speciale -->manentimento pace e sic int Credenziali-->doc che evidenzno loro generato e il fatto che rappr a live int lo Stato il suo Gov in una detemrinata qualit (Comitato per le credenziali delle AG-->in astratto controllo formale ( ) non esite una procedure atta a dar conto delle vicende che riguardano,interessano uno Stato come sogg di dir int-->tutte le quest risolte in ambito di verificia delle credenziali) -FRA-->non dicsonsocere form la rep di taiwan,ma sfrattando i deleg di twian dell'edificio di ambasciata,facendo entrare i deleg delle rep-.pop.cinese -USA e altri stati-->non chiusura ambasciata,ma gli edifici pre-esistenti non pi chiamate ambasciate o rappresentanza perm degli stati presso i gov esteri nei loro territori-->ma uffici di rappresentanza commerciale-->non pi rapporto formale da st a st --> rapporto sostanziali privilegiati da st a ente senza statualit ma che ha int da difendere nel territorio dello st con cui intrattengono rapporti con accordi,non trattati--> riconsocimento da numero limitato di st dell'area latino-americana ( consentito quell'apparato ......................perch consentito dalla Rep.Pop.Cinese) Lezione 6 (16-03-2011) -Riflessio dello status di membro e conseguenza dello statusi di membro sulla partecipazione<-applicazione norme di diritto internazionale generale -Rep Fed di Germania (Trattato di Unione-->Incorporazione successiva dei lander che costituianvo la RDT nella RFT CON FORNTIERE E POP + AMPIA)

-Egitto e Siria (RAU) --> unificazione (1958-62)?No ma fu incorporazione della SYR in EGY-->SYR ripropose poi domanda di ammissione -Collasso 2 compafini federali -->URSS (Unione delle Repubbliche Federative Socialiste Sovietiche) -soluz non in senso strettamente girudico -fu ipotesi di smembramento-->lo stato era cessato,la costituz,la compagine governative-->pluralit di rep indipendenti neiconfini di quelle che erano le rep fed dell'URSS-->tutti gli stati nati dal collasso avrebbero dvotuo proprorre dom di ammissione,secondo il rito dell'art.4 ( ) Volont ad individuare il continuatore de facto nella Fed.Russa nella partecipaz all'ONU E A TUTTE LE oRG.iNT E ATUTTI I tR.mULTIALTERLIA (anche quelli conslusi sotto l'egida delle NU) DI CUI ERA PARTE --> Dich congiutna notificata a tutti gli stati del mondo,Intesa di Alma Ata -->comunit int che accolgie per evitare il vuoto di potere che sabrebe emerso con la sparizione dell'URSS,soprattotto in sede di CdS -->JUG (Rep Federativa Socialista Jugolosava) -fu ipotesi di smembramento (fen in cui a partiree da uno st unitario si sono formate nuovi stati sovrani e indipendneti tante quante erano le repubbliuche federate dello stato federal)->SLO,CRO,BHV,MKD loro secessione-->Serbia Montegrao (Rep Fed di Jugosl) cheha continuato per i primi mesi del '92 a prendere parter ai lav delle NU facendo sedere i propri rapprsentatik,preteneod di continuare la personalit giuridica internazionale de iure nella partecipazione all'Org ( ) Dopo alcuni mesi,gli org dell'ONU prima Cds ha adottato una racc e poi AG con decisione + ulteriore decisione del CdS nel '93 cihdiarvno di non riconoscere e inviantdo a riproporore la dom di ammissione-->non sospensione,n espuslsione (come provvedime nei confronti di uno Stt membro-->la rfj non lo era),ma non partecipazione dei rappr della RFDJ negli organi nei quali essa era presente-->MNT,utilizzando una disp cost si separato-->oggi Repubblica Serba -->CZE (2 Nuovi Stati indpendenti e sovrani,non continuatori o successori dell'anteriore soggetto->entrambi ammissione) -organi in cui presente / rappresentata -Alla luce Mutamenti riv di gov -->guerra civile,a seconda degli esiti (uscita vittorioso,governo),rispettando principi -per cui i mut riv di gov-->sono nella forma del gov non icndono sulla soggett int dell'ente (forma regimisi mutata,ipsa societas non mutatur) -principio di effetivit-->nel mom in cui c' un gov che eserct eff,concr il controllo esclus su quella compagine statale-->era rienuto come rappresentate st membro e i suoi rappres legittimi (anche nei rapporti ONU - Stati Membri) ( ) le org int hanno loro principi che costiuscono linnee guida per l'az dell'org e degli st membri per realiz i ifini in vista dei quali stata creata (promz risp univ dir um + promz princ di autodeterm dei popoli)-->pu darsi regole diverse dal DIG che l'org applica nella sua attivit e aal valutaz della condo degli str membri e delle situaz di diritto internaz,secondo una scelta leggittima finch le regole non sono contro nrome ius cogens -->fra questi principio di legalit,che porta a nona dare spazio a situaz che di psorcuano in violaz a regole/principi dell'org int o a rgoel di DIG condovidise dall'org int -I esempio SdN (JPN,faceva parte del COnsiglio come membro perm insieme a ger,ita,fra,uk)decise di invadere la Mnaicuria mantendo le prorpie truppe nel territorio occupato e faovrendo la costiotuzione dellao st fantoccio,repubb del manciuko (comapgine gov mantnuta in vita da truppe giapponesi)-->non fu riconosicta dagli st mmmbr della snd che condannarono al Giappone-->recesso nel 1935-->usicta nel 1937 (ex iniruia ius no oritur (da un atto illecito non pu nascere un diritto)-->compkmento del principio ex factis ius oritur,il dir da ric giu a situaz che iste effettiv) -Guerra per chisarebbe arrivato per prima a berlino (met alleati + met sovietici)-->div ger,div eur,div mondo-->nessuna deflagraz modniale,ma conflitti reg dichiarati o mascherati (non intern ma interno per ocnslidam predominio URSS su gov dei paesi dell'europa orientale-->intervento repssivo di movim int per la dmeocraticizzazione dei governi interni -->UNG nel 1956,quando la class gov legittima e costituito comicnio a dviare dalle linee pure del marx leniismo verso i principi democratici-->sostituito con nuova compagine di Janos

Kadar,sostneuta da URSS e stati mbmeri del Patto di Vrsavia,di difesa collettiva scheirata per fronteggiare aggresioni della NATO-->che presento i delgati alle NU-->in questi casi si repvedva di presndere atto ,accogliendo le credenziali,e non ric pi le credzn dei rappr del vecchio gov -->controllo formale da parte del comitato sulle credenziali,di accertare la valdit formale delle lettere di credenziali ( ) non fu cos in tal caso (in caso di discussione veto soveitoc presso il CdS) con obiezione del membro cileno,non sulla repparwsnetiavit del governo,ma sulla regolarit formale delle credenziali,chiendo all'AG di pornucniarsi-->partecipaziojne accettata ma a titolo provvisorio tra '56 e '62 (si voleva con tale procedura sottlolienare la irrpovaz da parte della magg degli st membri di quanto era avvenuto in ungheria) -->1979,Cambogia-->il gov del principe Sianouk insidato dal movimento di opposzi facente capo ai khmer rossi che in pochi anni si impadorni del potere,nel 1974-->governo sanguinario di pulizia etnica massiccia,con gran patr popolaz trasfertita verso le cmapgne + crimi contro l'um nei cofnroti della sua pop (inchiesta indipendente-->pOl Potincirmnato per crimini contro l'um-->tribunale speciale cambogiano)-->a motivo di questo - ma anche per rispodnere a straesig stregico egemoico-->intervento vietnam sostenedo apparentmente militarmaneot un movimento di opposizione al gov costiutito-->cambio di gov:la vecchai classe dirig estormessa ,anhde dal paese + inseidmento nuovo gov Heng Samrin che ha potuto usufurire della presenza contia delle truppe vietnamite per oltrew un anno,per consolidarsi-->all'apertura della essione ord i delegati del nuovo gov si sono presentati al cmoitato con lettere ceeddenziali + anche i delgati del vecchio gov -->in contraddizi del principio di effettiv ha respinto le crednziali del nuovo e uniuco gov effettivo cambogiano effeitivo,abppigiando li delgati del vecchio gov-->situazione protrattasi nella met degli '80 con elezioni democratiche sotto controllo ONU (per stigmatizzare invasione contro stato indipendnemtnee e sovrano-->atto d'aggressione e violaz art,2,4 della Carta)-->accolgiere -pricnipi diveito uso della forza,aggressione o intervento armato,in vioalz principi fondamentali dell'organizzazione stessa,della vita sociale dell'org stessa<-->rispetto diritti umani fondamentali (ESTREMI OSCILLANTI NELLA FATTISPECIE,rpima proitirario rispetto a qualuqneu altro principio promosso dalla Carta ONU --> IL PRIMO PRINCIPIO)-->alcuni paesi NATO senza autorizzaz cel CdS von bombardamenti sul Kosovo -Gov in esilio -->posiz ricnosciuta alla Sdn all'Etiopai dopo inv ita nel 1936-->contiuua ad accredfitare e rappresentare -possiblti o meno di porre fina alla sua partecipazione alle NU (di recesso volotnario) che non si riconsoce pi nella sua attivit -->espress consentito dsal patto della SdN (NOTIFICATO AGLI ORG COMPETENTI + effettivo 2 anni dopo-->se in regola con il pagamento dei contributi nec per le spese di funzionamento) --> evitare si inserire nella cartaqulzunuer dispsiozi che si riferisse,sia pur indirettamente,per la possibilit di iritraris furoi-->la partcipaz alle NU intesa essenz a tempo indetermianto -->ma non obbligatoria (la carta >=tr int soggetta a reg consuetud in materia di trattato-->recesso o denunzia espress previste in esso perch possano aver luogo-->altre cause diverse + clausola del mutam fond delle circostanze fond rebus sic stantibus) -->qaundo invoc leggittiamente?Quando peres,in virt di un memndam alla carta (entran oi n vigore per tutti lgi st membri quando sono stati approvati da magg qualif di AG e CdS) CON RILEIVO SIGNFIC SULLA CONTIUAZ ALLA PARTECIP DELLO sTATO-->MODIFCA DI DIRITTI O DI OBBLIGHI IN CUI SI SOSTANZIA LO STATUS DI MEMBRO + l'ev em deve produrre un ewff trasf m degli elem di partecipaz dello stato -->una ipotesi di recesso sui generis-->Idonesia,nel '64,non aveva ragino sotanz per gitificarlo,e ragion pol perch uno stato che isera recentmne formato un territorio che poneva tra quelli di sua sovranit--Zmalaysia entra embor perm newl CdS-->Avrebbe dovuto fare cdomanda di ammiss ai sensi dell'art.4 ( ) procedura semplificata,il SG all'aperuta dellasessiojne plen dell'AG -le org int nella condotta della lro attivit eneirporeti con gli st membri funz AG mantniemtn o pace e sic int -->genrali che rsesicodno da qualuneu potere di azione o di deciusione<--Art.11,2 -->non che non abbia poteri nincisiv,bench racoandatori ,ma anche di discussione (per potrate al'atenzione dell'opinione pubblcia una quest-->non irrivleante sul piano dell'impatto politico-->)

art.12+14+15 funz AG in altir settori che ritnreano tra le finalit dell'org -Promz rispe dir um fond -->disuctere e racc su qualuqneu quest riguard il risp dir fon (2 poteri)-->racc (generali),tra queste particoalmr signficative quali dihciarazioni di principo (racc olsnni con cui ag dichiara enuncia una serie rdi priunc,affermando che questi pr corrisp a princi delle NU o del IDG) equoparando in cluasola finale a pr enunciati a princ carta o principi del DIG <-->Accordo in forma semplificata->fonte di obblighi internazionali + hanno peso > diquella che pu rivestire uqaluqnue altra racc dell'AG ,anch perchp sono assunte con larga maggioranza (Dich Univ dei dir dell'uomo-->adottata il 10/12/1948-->enuncia una serie di dri civ pol,ec,soc che spettan oa qualuqnei ndivdui in quanto inerenti la dign della persona,indipendnetemente che egli sia cittadino sviluppato o meno,socialista o democratico-->tali pricnipoi tradotti in strumenti giuridici internazionali vincolanti promossi dalle NU -->Patti si dir ec,soc,cult + sui dir pol,giuridi del 1976 - promovere sottoscrizioni di voncenzioni + facolt di creare organi sussidiarisecondo la Carta-->Comiss NU per diritti umani,trasformatasi nel 2006 in Consiglio delle NU per i diritt umani<--risolzuione AG nel corso della LX sessione plenaria "Our Common World" FORMATO DA 437 ST MEMBRI eletti a turno dall'AG secondo un cirterio di distirbuz geografico che preside alal forma sdegli org-->13 seggi paesi asiatic+ 13 per paesi afr + 7 seggi per paesi del blocco orientale + 8 per paesi occ + resto ai paesi americani-->sue funzioni : compito di monitroare sitz dei dri um all'itnenro egli st membri,sviluppandolo anlaiticamente pgni anno per un numero di stato di verse,ITA nel 2010, + possibi su sollcitax di uno st emmbro o di un org int non gov accreditate con lo stuatsi do oservt--> di situaz specifiche interne a singoli paesi ; Org sussidiario nel aLTO CoMM DELL nu per diri um.istituto nel 1985; alto comm delle nu per i irifugati che sovlge un az nei confronti dei rifug di qualsunque paesi formatisi in estio di una uqalunque situaz interna di un paese) -->discutere qualunque quest rel ai dir fond,anche quando questa riguarda un paese (individualizzata),purch ag non violi il principio della riserva della competenza domestica (fini->poteri ampi,vast,kgeneralissimi intervneti (utoritativamewnte) del'organzizzazione anche nelle vite stati,lrelaz int,cos come vita i nterna <--> margine di ocmpetenza interna eslcusiva degli stati,per non dinsicetivare la partecipazione degli stati-->Art.2,7-->aRT.15,I8 PATTO sDn-->NESSUAN DISP DELLE PRESENTE ST autoriza le nu a intervnirein quest che apprtengono essenz alal comept interna dello st e non obbliga fgli .............................................................................. < > non pregiduica l'adozione di musre coericitva in conformti al cp.vii della carta)-->non parla di quest che apprtengono escclus , ma essenzialmente rivleano della ocmept interna degli st membri-->le NU si occupa di quest pace e guerra rispe dei trattati + molto + vaste rispetto alla SdN (concessioenbasi militari < > sovr territoriali + possibilit di assumere liber le proprie linee di politica < > partecipazione banca mondiale?)-->la pres di obblgihi int non sottrae comeptenza degli Stati a materia che ritnrano tradizi nella compete escl udegli stati(quelle che si ricollegano agli elemtni costitui-->organizzazio di ogv,territorio e sue risorse naturali,popolazione = sudditi nel DIClassico) ( ) movimento internazonale limite che vien meneo della dom jursidcir -Coop ec e soc -Aiuti allo sviluppo

Lezione -Il consiglio dei diritti umani + Alto commisariato delle NU per i Diritti Umani* *-->MOMENTO FODNAMTE DEL LORO INGRESSO IN MODO IMPORTANTE --> dichiarazione (atto non vincolante,am di contributo all'ev e allo sviluppo del diritto) unviersale (tutti in quanto ind,senza carattere sotirco-temporali) dei diritt dell'uomo (10/121948<--9/12/48-->esistenza convenzione per prevenzione e punzizione del crminie di genocidio (parola creata da Rafael Lanking per tesimonaire quanto accaduto per la persecuzione armena)-->ripudio del genocido prch l'identificaz di gruppi di ind che secondo me non sono pi individui-->cerco l'alienazione dall'ind nemico il carattere di essere umano normale,deumanizzazione e persecuzione del prossimo in quanto tale < > come essere umani,siamo tutti guguali-->fondamento della dich univ

dei dir dell'uomo) ( ) Esistenza allora e persistenza di regimi che non li rispettano-->Diritti Um e loro tutela = obiettivo delle relazioni internazionali che le NU si pongono -->Si fa s che non solo gli Stati siano attori delle relazioni internazionali (volti alla protezione dei loro cittadini),ma anche gli esseri umani -->Si procede sulla scia di quanto prodotto dalle convenzioni di Ginevra-->fino a rendere precondizione delle relaz int = protezione dei diritti umani,che si sono moltiplicati in numero (ipotesi di infinit<--accrescere delle necessit e capacit + doveri dello Stato) -A partire dal 1945 la dottrina dei diritti dell'uomo apparsa sulla scena internaz con conseguenze dirompenti.Per taluni,essa ha creato condizioni di turbamento e sovversione,per altri invece ha rappresentato un elemento di impulso e di stimolo,coinvbolgendo singoli individui,gruppi e organizz non governative,ministri,agenti diplomatici e funzionari statali. Dopo la seconda gu mond questa dottrina divenuta per molti stati uno dei postulati con cui conformare le scelte di pol estera + un parametro di valutaz per guidare le proprie politiche all'ijnterno di org in.Al contrario,per altri paesi questa dottrina divenuta un incubo:essa divenuta un criterio per valutare e persino censurare ,nedlle assiste internazionali,in comportamento degli Stati Sovrani -->UA (nella Carta-->sotolienata capacit intervenrie senza necessit di accordo con lo Stato Mmembro che sa esercitando violazioni dei diritti umani) -->Lega Araba (<--Nazioni che non eccellono nella protez degli ind)-->che si arma di una ragi di stato assurdo rispetto alla situazione reale -Distinzione in termini di scansione processuale storica -->dir umani -->dir civili e politici Imeccanism idi granzia -->quelli situiuti a mezzo di tr int (treaty-based bodies) -hanno incisivit per queli Stati,che manifestano volont di istiturilo aderendo al trattato + si basano sulla respo degli stati che li vogliono a mantenerli in maniera contributiva -Esempio:Corte Penale Internazionale -Comitato de dir um -comitati de dir ec,soc,e cult -.mcomtiato per l'eliminaz delle adiscriminaz riazziale -comitato dei diritti del fanciullo -->quelli stabiliti atrtaverso risoluzioni degli organi delle NU competenti (Charter-based bodies) -tutti i membri delle NU sono vincolati a presenziarvi + hanno portata globale -Human Rights Council -Commiss dei dri umani (replaced by the human rights council) -Special Procedures of the Human Rights Council ...... ...... -All'interno dell'AG-->vari comitati -->il comitato 3 si occupa dei dir umani (Third Comittee Assembly) <--> a Ginevra human rights council,riunito permanentmente -->ci che si discute a ginvra viene abbandonato a new york e viceversa + diversi ritmi di lavoro,anche sulla base della competenza tematica dei partecipanti->competenza linguistica -I tratt in materia di tutela dei dir umani istitusiconjo un comitato compostoa di esperiti che siedono a itolo individuale,che veglia sul rispetto dei diritti convenioznalmente garantito attraverso 3 procedure -->l'esame dei rapporti periodici trasmessi dagli Stati contraenti

-->l'esame di presunte violazioni di diritti da parte di uno stato contraente su iniziativa di un altro Stato contraente -->l'esame di presunte violazioni di diritti da parte di uno Stato contraente ........................................................ -Proecedure di controllo istitutie da risoluzioni degli organi competente delle NU sosno princiaplmente -->quelle stabilite nel 1967 dalla risoluzione 1235 da parte dell'ecosoc -->altre rgolate dalla ris 1503 del 1970 dall'ecosoc ........................................... -La posizione di alto commissario delle NU istitutia nel 12/1993 dall'Assemblea generale (Risoluzione 48/141),a seguito di un'esplicita raccomdnazione fomrulata nella Dich finale della conferenza mondiale sui dirtitti umani di vienna (06/1993),al fine di rafforzare il coordinamento,l'efficienza e l'effettivit degli organi del sistema delle NU per i diritti umani (2 tribunali speciali<--facolt per il Cds-->per il ruanda e -->ASG decide si isitutire la poszi di ACPERI DIR UMANI sotto la drieazione e l'autorit del SG,nel lavoro di corncice svolto dall'AG,nella sua aurotir.,ennel sue decisioni,nella sua vasta competenza........................... -La pi grande istituzione non onsuaian che riside a ginvra-->CICR E MLR -Nel G 77-->Conferenza dei paesi non allineati-->branca di stati che di base sotengo che la dem nion il fondam dell'organizz dello stato che rispetta i diritti umani -Fundmental rights agency (Agenzia contro il razzismo e la xenofobia,dal 2007 nuovo nomre)-->ha sede a vienna,e ha come socpo quello di tutelare i dir um all'int dei paesi memebri dell'ue (nell'UE incaridnare nelle strutture un meccanismo di controllo sui dir uma<--vicenda Haider) -IL mandato dell'ato commissario molto ampio,e incldue la prevenzione delle violazioni dei dirtitti umani,la garanzia del rispetto di tutti i idiritti umani e il coordinamento di tutte le attivit delle NU in materia di diritti umani -Tra le respo -->promozione protez di tutti i dir a liv civile,cult,ec,pol e soci .............................................................................. -->NU =epsressione dei diritti umani attraverso gli org che lo compongono -Per realizzare tale mandato,nel corso degli anni l'Alto Commissariato ha innanzitutto provveduto a consolaidare la propria presenza sul terreno,isituendo circa 10 uffici egbolnali e altrterttanti uffici nazionali,invando proprio esperti in missioni di pace integrate delle NU o pianificando operazioni indipendenti di fact finding,nonch integrando la componente diritti umani nelle attvit dei team delle NU a livello pease o di Programmi e Agenzie specializzare delle NU (come l'UNDP) -L'alto commissariato amministra circa 50 progetto di cooperzionetencica nel campo di diritti umani,in tutte le regioni del mondo,finalizzati alla creazione e al rafforzamento dei sistemi nazionali di protezione dei diritti umani e dello stato di diritto in questo contensto una delle attivit strategicamente pi importanti per l'alto commissariato e il sostegno alla creazione e allo sviluppo di Commissioni nazionali indipendenti per i diritti umani Dunque operazioni sul terreno,cooperazione tecnica e campagne di educazione e di informazione in materia di diritti umani rappresentano,oggi,le priorit su cui l'alto commissariato fonda le proprie attivit per favorrire l'effettiva realizzazione delle norme internazionali e la loro traduzione in leggi e politiche comaptibili a livello internazionale -nozione di pace unviersale (futuri problemi di guerra) ( < > in una guerra tra due stati)

-la sovr dello stato<--responsabilit primaria e richiesta capacit di protezione e di dfiesa dei propri cittadini da crimini di massa (genocidio,cr contro l'um,crimi di guerra,pulizia etnica)(principio della responsabilit di proteggere,del 2001) -->compito della com in di aiutare lo stato qualora non vi riesca -->accuse critiche per delegazione eccessiva dei poteri -Zimbabwe (st ec indipendente dal sudafrica,con dittiatura ostacolta fortmente da uk-->siccit forza) -Myanmar (inondazioni-->blocco agli aiuti) -Kenya (dopo le elezioni del 2007,vinte ocn enromi brogli dal 50% e 50% da leader dell'opposizione e presidente uscente-->cxontro le attese di vittoria dell'opposizione-->chiamat alal guerra contro la maggioranza-->meccanism odi raziolanizzazione politica delle 2 etnie pi diffuse-->guerra intertenica-->diviene una repubblica semi-presidenziale con insturazione primo ministro <=leader opposizione-->elezioni di quest'anno) -Consiglio per i dir um delle NU --> -iespa@luiss.it -affare interno (guerra civile) -enl unico rappresentante -aspetti problematici degli atti adottati? -->legittimit delle operazioni ( --> -risoluzioni onu -eu for libia -NATO -UA (19/3 - 25/3) -L.Araba

-coop ec e soc -->anzione non partic effiace -->serie amplissima negli org sussidiari -Consiglio ec e soc (ix -x) <--54 st membri 1971-73 (DISTRUBZ GEOGRAFICA-->Org di Stati-->3 14 affr 11 as 10 am lat 13 stati eur occid e altri st + 6 stati eur or)-->memendamento formale alla carta,g porpnente e st embmri l'hanno approvata con maggioranza di 2/3 e CdS -p fare studi o relazioni su questioni ec + pu fare racc per promuvere ri -curare il racco tra NU e ist specializzate (org int <--tr autonomo + hanno un raccp ermanente delle NU<--tr = accordo di collegamento),siglandoli--> COMPETENZA SPEFICIA e tecnica ,specifica tecniche <-- org.pol =ONU IFAD,OHG,Org + WTO-->non istuto specializzato + IAEA -->non tecnica un istituto specializzato) -->possono partecip alle riun di AG e CdS -->posso essere destinatair -->obbligo di sottoporre ill oo bilancio ANN all'AG,ce non pu invadere il settore di competenza -2 disp dei Patti del 1966

-->gli st membri vinc al risp delle disposiz anche quando agiscono all'interno delle org int di cui sono membri -->raccomanza agli st e agli istituti spec di predisporre rapporti annuali al'attenzone del cons ec e soc ( ) poco rispettosi dell0ambiente + spost coatto di popolazioni da un luogo alla'ltro dislocaz forzosa -curare racc con la soc siv attraverso i suoi rappre-->ONG (non costitue da state) a cui riconsocible stato di osservatore,su imulso dello stesso ECOSOC (che valuta se opera in ofmrt con i principi delle nu nei settori di interesse delle NU) -istituisce org sussidiari (Commiss tecniche ed ec - Commissioni Economcihe Reg-Asia,Africa,Eur) + rapporti UNCTAD (org suss dell'AG in stretta collab con il ECOSOC-->si occupa di commercio int + fondato nel 1964,COME CONFERENZA INTERGOV HA UNA STTTURA TRIPARTITA DELL'ORG INT --> molto vitale fino all'avvio dei negoziati che preluderanno alla nascita WTO,met anni '80* -->Vicende storiche alla base:Gen Agee of Trade and Tiarfis (1947,doveva nascere come costola dell'ITO espressione dei paesi ivcitori e lader nelle relaz int + disciplina nel commercio delle merci,di beni + ispirazione ai principi del neo-liberismo economico < > interessi dei apesi di nuova indipenden<--assenza salda struttra istituzionale + assenza infrastr ec + assenza ris naturali o le posseido,ma non hanno str ec e istituzionali-->entrare nel comercio int,ma non alle condizioni delineati dal GATT-->i paesi hanno ceracto di portare avanti le rivendica nell'AG che,per dare eco a queste eisgenze,aha creato l'UNCTAD,in modo anche scoperto in antitesi al negoziato commerciale condotto nel GATT,PROMUVENDO CONVENZIONI E MODIFIHCE RECEPITE dal gatt 47,come il sistema delle preferneze genralzte + raccogliere gli stimoli per modifcare il diritto consuetudinario --> nuovo ordijne eci nt-_>dieguaglianza riequilbiratrice <--risoluzioni e dich dell'AG <--studi elaborati dall'UNCTAD) *-->dal '94-'95-->il fronte dei PVS si differnziato al suo interno-->alcuni paesi hanno fatto passo avanti (tigri asiatiche) ,accettndo di entra nel commercio anche nele condizoni tradizionalemtne posti (i NEGOZIATI = uURGUAY rOUND)-->abbandono dell'UNCTAD,che bbandona il suo ruolo di contraltare al GATT-->1992-1994-->l'UNCTAD cambia volto = sviluppare assist ecnica ai PVS pr guidarli in una strada di riforme infrastrutrali e istituzionali + il neogz comerciale si svolge esclusiv nel WTO e nei suoi accordi materiali + UNDP -agisce nel campo dello sviluppo e dell'amb -Attivit non incisiva <--rteicenza dei governi ad assumere impegni precisi (obblighi non precisi , programatici,di agire coll in ccop con l'org per raggiungere i fini-->55-56 < > precisi obblgihi di fare o di non fare) -CdAMM Fiduciaria (org sussidiario)--> -->mandati = (fra-sir,lib;uk=iraqtragi,ppalestin+ jpn=isole del pacifico) =mminsitrava per cocnessione nellinteresse del territ sotto mandato e della popo per condurre graulm all'indip <--Acc Potenza mandataria + SdN ( ) colonia=possedimentodellap otenza che lo amministravano nel suo interesse -da raccomandaz / impulso positivo --> poteri + incisivi -->gli acc mantuti in vigore e che l'AG subentri al Consiglio come organo competent + mandati mantenuti + Stati obblgiati a relazionari ad AG annualm sullo stato di avanzamento (1960-avvio del proc di indip di tutti ipaesi sotto ammin fiduc o ancora colonie) + terriotri in ammin fiduciari (idea che il territ viene affid ad uno Stato)--> -1994 indiedna di Plau (mmin fiduc degli USA)-->NON ESISTONO + TERRITORI sotto mandato -cap.xiii -settore del disarmo-->

-fUNZIONE dell'AG che svlge nell'autodeterminaz dei popoli --> da principio + diritto -CdS (org assemb a competenza generale-->AG,ine essa no differenze esecirizo dir di voto) -->org tecnico,a comp specifica = matenimeno della pace e sic int -->a composizione ristretta (11- st membri-->modifca propsota dall'AG del 1963-65-->15,5 membri permanenti con il diritto di veto,vincitori della IIGM URSS+CHN+USA+FRA,UK-->+ 10 membir eletti ogni 2 anni,scelti seconod un criterio di equa distribuz geografica ->5 afric,2 am lat,2 as,3 eur occ,1 segg eur or < > crtierio che vincola gli t mmebri?<-dec interna dell'AG mai dsattesa e chea incontrato il favore) -possono bloccare col loro veto delibere di tipo sostanziale -voto 9 su 15 -non procedruali --> tra i fav tutti i membri permanenti -necesit di modifcare LA COMPONENTE PERMANNETE <--GER,JPN-->pretesa di seggio perm-->posiz condivisa da IND e BRA <--gruppo ampio di paesi-->allarg dei membri non permanenti del consiglio,con creazione di membri semi-permanenti (certo N di st membri con mandato di durata di 4 o 6 anni),che odvrbbero esseee le medie potenze=stati come princiapli contributori dele NU e alle operazioni di peacke keeping e bulding,che si distgnuo per un contributo particolare all'attivit dell'org-->desingati dall'AG con consultazione delle ONG (turnazione a cerchi differenziati) <--53 paesi afric UA-->allarg dei membri perm e non perm-->compito delle ort reg nella desginazione dei membri ( ) QUALUNQUE MODIFCA NELL A COMPOSIZ = EMEENDAMENTO ALLA CARTA ONU,approtabili seguendo detemrinte procedure,che prevede intervento AG, e CdS che votano con le maggioranze + gravose --> + N permaneut-->laimentereb quela parvenza di non leggitit delle delibereche segono un N assai ristretto di interessi + N perm e non perm-->il desideri + legitti sabree parz soffisatto,perch porrebbe a distanza di anni lo stesso problema della rappresentanza per stati che meetere in un successivo momento storico <--ev ciclica della storia + N non ermaneit-->paralizzazione dell'attivit del CdS -Creazione +N semi-permanenti-->non si perpetua la differenza tra st imp e signfic e - signfic->+ visibit a una certa fascia singficativa di paesi membri + stabilizzazione del consiglio di sic + sotporebbe la scelta dei membri all'AGsenza legittimare posiz di prevalenza permanenti + spazio all'org reg chiamate a indicare e a desginarli -Seggio all'UE (porsta tedesca del 21001,elez politice)<--rag iurdiche (le NU sono aperte solo a partecip si stati + la psizione non potrebbe essere riconsciuto alla sola uE, MAACHE ALLE ALTRE ORg REG,fra cui UA,similmente struutrata) + rag pratiche-politiche (si dovrebero ritiare gi st europei membri permanenti) -dstinzione quest proced e non proecdurali (sostanziali) --> diritto di veto st membri pemrnaeit < > la decis del onsiglio -l'astensione pu bloccare l'aodizione di delibera non procedruale (che richiede 9 voti su 15 compresi ivoti dei membri non permanenti)-->Art.27,3 disp pattizia derogata dalla prassi (un tratt si modifica secondo procedure stabiltie dallo stsso tr <--> conv di vienna-->consetinde derogante un trattato e viceversa) --> < > prassi ocnusetdnari (sit spagnola,1946) --> nei primi anni di vita,gli st membri erm,pur non ssndo d'accrodi n sens pol,non hanno inteso ostacolarne l'aodzione -1946--> LIBLIBLIBLIBLIB + prassi inaugrata dalla chn (su ris istutive di missioni / forze di peace keeping)-->partecipa alla disc, presenta ala momento del voto,ma non partecipa ( = astensione = non obiezione giuridico,ma contestazione politica,non condivisione,ma non intenzione di bloccare la delibera)

-astensione =/= assenza di uno st membro =/= partecipazione al voto (non pu essere paragonata all'astensione) in quanto ad effetti sull'adozione della libera -->la cons <-- prassi (assenza membro perm = blocca l'adesione della delibera,riguarda la sostanza) <--comport rietato nel tempo sostenuta da oun opini oirus i qualificata (violaz e proprisizione nuova regola) (URSS -->non riconosc delibera in sua assenza-->1950,per 6 mesi assenza ocnutativa dai lavori per portestare al modo in cui ag trattava quest cinese - scelta di mantnere comem mbembor pemranente di conservare la delgeazione della Repubblica di Cina) -chi decide se una quest o non procedruale /sostanziale --> problema del doppio veto,a cui la Carta non fornisce esplicita risposta,sollevato soprattutto dall'URSS (che emerse in prassi nei primi anni di vita dell'ONU,risolto giuridicamente con uno sttemente = delle potenze invitanti,con la formula di Yalta,fortemente voluto dall'URSS-->in principio la Carta chiara nella distinzione -->delibere che rientrano in una serie di articoli dell'art.28-32 ( )qualora sorgsse unqquestione signficativa,dovr votare votare sulla quest + maggioranza + pesante < > prassi non omogenea rispetto allo statemnte (magg semplice per la quest preliminare ) -Acc int < > non ha carattere vincolante per l'attivit futura dell'Organo perch nel sistema onu manca un organo o una procedura specifica a cui ivene affid il compito di interpetarei n modo autentico la Carta vinc per stati membri e istituioni dell'Organizzazione-->ciasucn organo competente nel farlo nella propria competenza ultra vires = non nei limiti delle competenze delineate dalla Carta -La delibera venga assunta per consensus (non partic forma di votazione),su proposta del Pres,quando non vnegono mosse obiezioni all'adozione -->aspetti positivi-->la procedura seguita soprattutto nell'ambtio delle org int economiche < > -->il consensu formale pu nascondere divergenze signficiative apianate per ragioni politiche-->fare dichiarazioni interpetative su taluni passaggi -Disc-->per tutti gli Stati Membir + Stati che non ne fanno parte (art.31-->qualora il CdS si occupi id una sit risp alla quale riteganodi essere coinvolti interessi di uno stato membro-->pu partecipare senza diritto di veto alla discussione-->potere discrezione di invito -Uno st membro o stato terzo deve essere ivntiato a partecip alle disc in senso al CdS<--Art.32->qualora sia parte di una controversia in esame e in discussione al CdS,e in condizioni che il CdS riterr opportuno) -Altra possib per il CdS di far partecipare alle sue dic persone fisiche,la cui testimn pu essere utile per hcarire i termini di una quest<--Art.29 Reg.Int (potere di audizione discrezionale) ( ) Problema a partire dagli anni '70 , decisone AG allargare status osservtore ai Movim di Lib Naz (Rappr di popoli in lotta per l'autodeterminazione) riconosciuti dalle oRG Reg Competenti-->a q uale titolo tali movim potessero o devessereo essere invitati?-->OLP,quando nel 1975,l'AG adott una delibera con cui,in via generale,ttribuiva all'OLP il diritto di partecip senza diri di voto ,alle runioni di tutti gli Org delle NU in relaziojne alla questione Palestinese < > su quale basi? < > Il Cds scelse di equiaprare l'OLP di equiparlo ad uno Stato non Membro,con uinvito ai sensi dell'art.32 -Sostanza dell'attivit -->l'AG = organo a compisz plenaria e competenza generale < > CdS = a compiz ristretta e a competenza speciale (<--Art.24-->resp princaple mantneimento pace e sic internazionale,per norme per conto degli Stati Membir)

-Poteri per assolvere tale responsabilit -->rpecisatiin 2 capitoli-->vi (SOLUZ PACFICA DELEL CONTROV<--Art.2,3) + cap vii (aioni per il mantneimento della pace e della sic int-->Art.2,4-->divieot ricoroso unilaterale all'uso della forza armata = str di autottuela + str al quale gli st ricorrevano sia per far valere o difendere loro diritti da attacch idi altri attori per portare avaeit pretese,legittime o illgittime che fossero + principio di obbligo di risoluz pacfici delle controverise int,messa al bando della guerra=mezzo di ris delle controversie internaz<--Patto Briand-Kellogg) -Il CdS,per conseguire l'obiettivo pu esercitre 2 funzioni -di tipo conciliativo<--cap.vi-->favorire con ogni mezzo la soluz di controversie che possono ins -di tipo coercitivo o sanzionatorio (che implica un'az)<--cap.vii -I prespussposti pr attivarsi -->nel cap vi-->controversia tra St Membri o sit suscettibile (minaccia potenziale) di metterei n perciolo pace e sic int -->nel cap.vii-->sit che concretamente --> minaccia attuale alla pace int,o atto di aggressione,violazione della pace da fronteggiare effettivamente -Diff.Cap VI -VII -diversi presupposti -diversi attori princiapli -->nel cap vii-->gli attori di innesco sono gli St Membri parte di una controversia che si rivolgono e soleictano a un org per ottenre indic sulla risoluzione pacifica nel cap.vii-->l'attore trainante il CdS,CHE ADOTTA DELIBERE E AGISCE PE FRONTEGGIARE,si attiva motu proprio -diversi strumenti -->nel cap.vi-->raccomandazione (potere di racc agli st membri certi metodi di risoluz delle controversie + o la sostanziale e specifica soluzione-->funzione di agevolazione)-->le delibere nn hanno mai tale carattere sanzionatorio (onon idviduazione di responsabilit e intenzione di colpire) nel cap.vii-->raccomandazione + decisione (atto rinvolante,che crea obblgihi di fare e di non fare in capo agli St Membri + potre di azione in riferimento ad inziaitivem ilitari idonee)-->le delibere a tali sensi hanno sempre un carattere sanzionatorio -Tale distinzione importante per altri profili -->art.27,3,ultima parte-->nelle delibere ex cap.vi,o nelle delibere di cui all'art.52-->uno Stato Membro del CdS parte della controversia ha l'obbligo di astenersi dal voto <--principio di civilt giuridica,enmo iudex in re sua -->problemi in senso alle NU (<--definizione di controversia in DI = conflitto attuale di interessi (non divergenza idopinoni su ucentrto punto giurdico)tra 2 o pi stati,in cui lla pretesa di un ostato a che l'altro stato tenga un certo contegno i uno Stato che si asitenre o si rifitua dal tenerlo,resistendo o contestando)-->non soluzioni univoche a tale problema --> epiosido emt anni '50,periodo caldo medi-or-->l'egitto decise di chiudere ingresso al cnaale di suez a navi hceportavano rifornimenti allo stato israeliano (accordo di fine '800 + arminsitizo con Israele) -->bloccate navi uSA,UK,FRA,NED,TUR-->porteste er libero transito di tutte le nav degli stati membri-->Israele cheide la convc del CdS,che elaoro un progetto di risoluzione,ma la momento di messa ai voit,non si disucse sul se qualche stato dovvesse asteneris-->venner approvata da tutti < > il delegato egizione,che ai sensi del'art.31 era stato invit,protsto ai sensi dell'art.27,3,tima parte che hciedva l'astensione di tutti coloro che protestarono ormalmente --> UK oppose a tali tesi ,bisognav aoddtare una liena di ocndotta formalistica,tenedo conto del solo Stato che avevano adito al CdS,Israele-->la deliber passo comunque,anche se tra varie contestazioni < >1 nozione di diritto classico + < >2 prestaonem sollecitante per loro conto --> occorbere guardare alm odo in cui concremtnete ocncepito il progetto di ris,e vedere gli stati che,in base al concreto progetto di delibera , posizione positiva o negativa in termini di interessi coinvolti = stati parti della controversia

-->mai nei confronti del diritto di veto nei confronti del CdS -Tale dsitnzione impotante per l'art.94 della Carta dell NU (le sentenze CIG sono sentenze obbligatorie ,ma necessita,per essere autate,dalla collaborzione degli Stati Membri parte-->si apre unaaltra controversia per l'esecuzione -->ciasc st membro si imepgna a confromarsi alla decisione della CIG di cui lo St Membro sia parte < > se per una delel parti no nadmpie agli obblighi-->l'altra parte pu ricore al cds che ha la facolt,se necessario,di fare raccomanda,zioni,o di cediere misure per l'esecuzione-->disposizione ce da vita a questioni intpertative-->a base di quale cap dovr assumere la deliber?-->obbligo di astensione <--<--<--<--<--<-- 1986,la CIG con una setneza lcmaorosa decise la contrverisa fra niCARAGUA 8che si era rivolto alla cig perch gli usa,armando o appoggiando riblelli che operavano nenll'area di forntier,violando art.2,4-->atto di aggressione-->E sTATIUNI-->IIMPENDO AGLI usa di risarcirli -->gli USA non si diedero carico di attuare tale decisione-->il NIC SI RIVOLSE AL cDs,CHE DISCUSSE e mise in ovtaz un prog di delibera con contenuto neturale e non precisa nel rfierimento normativo,in cui le parti venivano invitate a cofnromaresei ai termini della sentenza-->il delegato USA si opponeva all'adozione,esercitando il diritto di veto-->il NIC si rivosle poi all'AG < > intesa , con cui USA iderdero a NIC somma risarcitoria ) -Questione del limite della competenza domestica/interna (pricipi a cui unformare la condotta->clausola di autonomia-->Art.2,7-->questioni che appartengono essenzilamnete)< > intento di agire attuto tondo nella vita delle relaz internazionali come potere sovranaz (indirizzare gli st membri in discipline e raport che irentravano in esclsuva competenza degli Stati,con paletti precisi,anche nei rapporti tra St,individuo,cittadino + rete degli acc int che si amplia,fino ad annullare il limite->pochissimi settorii n cui uno St non avese asunto impegno garantito dal DI ) -protez dei diritti umani fond della persona umana-->citt o citt di uno stato nazionale diverso o apolide (< > norma sulla portez dello straniero-->protegge ind come appartnente a uno Stato diverso da quello nel quale si torva o risiede)-->la dvoe il cds si colloci nel uadro del cap vi,lo Stato pu eccepire il limte per escldere l'interento < > limti no nfatto valere,obiezione fatta eccepire ai sensi del cap.vii -Quali le materie che ricadono nel dominio riservato<--Patto sdn,art.15-->eslcudeva che la SdN poteseo ccuparsi di materi che secondo il DI ,pparteneva esclusiv alla competenze interna degli Stti -Non c' il riferimento al DI (-->limite chiaro e inqueivoco,ogni qual volta in una metaria aveva assunto un obbligo di dir int -->era automatic sottratta alla domesti cjursidciotn,regolata in qualche modo dal DIC + da accordi conclusi ,e sottratta al diritto int)-->riferimento implicito,ma non presente -Patto SdN-->esclusivamente < > essenzialmente alla compet int degli Stati (anche se per caos,in quel settor,lo Stao ha assunto un impegno sporadico per uno o due accordi bilaterali->articolaz.interna die poteri,forma di gov,rapporti stato-cittadini,diritti e doveri che integrano lo status di cittadino < > quando nei rapp tra lo St e cittadino sono coinvolte questioni di riconsocimenti di dir um fondamentali) -Siginificato del termine Intervenire = pu estnedersi anche alla discussione (poteri ag), non solo intervento corcitivo -Funz conciliativa (art.33-38) <--controversia int tra st membri susci di mettere in eric la pace e la sic int (controversia-->ppetea di uno stato < > rifiuto,contestazione,resistenza di un altro-->conflitto attuae tra 2 o + stati) <--situazione sus -->non distinzione tra le fattispecie-->decisa dal CdS -art.33 specificazione rincopiao generale Art.2,3 i membri dev risolvere le loro controersie ocn mezzi pacfici in maniera che la pace e la sic int non siano messe in pericolo -art.35-->se richesti da uno degli st membri o da uno Stato terzo,estraneo alla Carta-->se si booblgia ad accettare i termini di regolam che il CdS o l'Ag indicher (presid->rich AG<--ART.11 o

SG<--art.99),il CdS deve convocarsi -->valutera se sit o controv sia tale se si debba attivare ponendo in atto le mis o le inziativa che la Carta le onsente di assumere -->pu intervenire in 2 modi -sollecitare ad esperirireu no dei mezzi specifici consueti definiti dal DI classico , anche ricorso CIG + art.37,se agire ai sensi dell'art.36 o raccomandare esso stesso i termini della soluzione adeguata -Tra le procedure per agevolare la soluz -->ricorso a procedure<--accordi di org reg di cui gli st parti della controv facciano parte<-Art.52,3,pref le controversie di car loc dovrebbero rssere ris attraverso il ricorso ad accordi od org reg (Cap.VIII 3 articoli,lab direttmente a San Francisco--> Rapp ONU e Org Reg--cap itoeodtto a s.francisco inisme a naozioni di leg dif ollcettiva in sollecitazione egli st latino americani,che si era no gi dototiai di un accordo di sic coll<--Atto di Chapultepec,dich solene concepita obblig e annunai il principio di leg dif coll = un attacco contro un ost americano = attacc ocontro utti gli altri che si impegngano a reagire con misure ocmuni a fianco dello stato leso-->hanno un timore-->gli Usa che ,era unic sueprpote del continente,meneb permenente del CdS-->DI VERDERE ACCRESCIUTI I SUOI POTERI-->attraverso l'ONU,gli Usa potesser intervenire in question iinterne e indirizzare le soluz dei problemi regionali in termini confacenti ai loro interessi-->hanno premuto insieme ad alcuni stati arabi (membri Lega Araba,che nasceva come aptto di sic coll) premettero sui negoizati affinch nella Carta venisse introdotta nozione di leg idf ind e coll -->il ruolo adi accordi di org della dif com e leg dif coll ruolo di promz e di soluz pacifica delle controversii nt che possono nascere tra gli St Membri (Cart di Bogoto + Patto di bogot,ememndato negli anno'80 contneva una disp secondo cui gli stati am,rpima di rivogl al CdS, sovevano perseguirei n ambito reg la risoluz pacifica delle controversie) < > emednata -Potere d'inch per il CdS<--art.34 -->dal CdS o dall'AG pu fare indag su qualqune controv o quls sit -->l'inch = mezzo pacifico di soluz delle controv->nomina di una ocmmiss (isituzione di un organo sussidiario<--ar-29 reg.int cds) ocmpetente ad accertare i fatti che sono all'orogine della contversia,nelle loro dinamche,non le le questioni di diritto->suscettibile di mettere in perciolo + affid al SG (delbi di carattere sostanziale) -->la delib rel all'inch --> n racc n dec in senso prrip -->negli obblgihi che deriv per gli st coinolti dagli st membri dalla controv,qualora il CdS valuti di approtnare un'iniziativa di inchiesta,aprire le forntiere e cooperare*-->delibere operative (in base allqe quali il CdS direttamente agisce) *-->gli st devono cooperare con il CdS e con la Commissione dinceista,mettendo a disp chiariemtni ed elemnti che aiutino a fare chiarezza<--Art.2,5 + Altre disp,e dal fatto stesso di essere membri,dalla partecipazione -->l'obbligo pu arrivare fino all'apertura delle frontiere < > la delib non definsicep recisi obblighi di fare e di non fare -ladove l'inch generica,preodirndaa alle' eserci delle funz conciliativo-->lo Stato parte memb ro in ordinedella quale l'inch stata decisa deve astenrrsi obbligatoriamente nella votazione < > possono anche non essere preordinate , possono essere geenriche,come in gran parte-->valuter in seguito -limite della dom jurisdiction cede di fonte all'esercizo di poteri coercitivi -> se lal dleib sull'inch espressap reodinata all'esercizio delel funz ocerciitva sttroatta al limtie < > limite hce pu essere fqatto valere -->se generica = non potr essere eccepita,perch linch opotr portare all'esecrizio dei poteri coercitivi -->Sulla base di tali delibere-->commiss di monitoraggio) (In Libia possibile,anche tramite il sostegno dell'UA,della comm d'inch,ma occorre il consenso tra le parti)

-Cap.VII <--tutte le delbi assune ai suoi sensi sono sottratte al im della dom jru , e al limitedell'astesn obblig del voto dello Stato coinvolto <--E FUNZIOI DA ESSOPREVISTE bloccate dal veto reciproco delle grandi potenze-->attivismo ai suoi sensi a seguito del crollo del sistema bipolare <--violaz. dir umani guerra civile + 2005,Peace Bulding Commission (<-risolzu per clebrazione sessant'anni di vita dell'Org + 2 delibere parallele AG,CdS),ORGANO formato da 31 Stati eletti a rotaz con mandato biennale,di cui 7 nomianti dall'ag + 7 nominati dal CdS + 7 DALL'ecosoc + 5 SCELTI TRA I PRINCIPALI contributi + 5 pirncipali contributi -->trahgjettare paesi con grosse crisi interne o vittime di conflitti nazionali verso la normalit,e un testtuo democratico + per raffrozare le sue iniziativ,eistituzione di un apposti ofondo nel 2006 <--presuppoti di esercizo delle funzioni ai suoi sensi,elencati nell'art.39 (tassativamente indicati dalla Carta) , prima di asumere qualunque deliberaz,deve giustifcare la circostanza di collocarsi nel cap vii, -la carta non cotiene da nessuna parte o in atti succesvvi una definizione di questi < > nozione intutivamente percepibili < > -minaccia alla pace int -->conflitoo interstatuale in atto , conflitto potenziale, conflitto bellico to corto,o stiuaz ono di foncl armato ma complessa?No rispsote certe-->ma prassi rec del CdS si evoltua nel senso si accert minaccia alla pce sempre pi con rif a situazioni merm int,di guerra civile,violaz diritti um fond,di dir di una com minort della popo (Curdi,Iraq,'90-'91,corridio umanitario) + capovoglim violento dell'ord costituto (Haiti,missione OSA e missione decisa dal CdS) + situaz di conflitti interetnici (BHV INIZI ANNI'90) + condottadi enti non statali (dopo il 2001,la celebre ris .1373 definsicei att du lterr internaz =minaccie alla pace-->punto di partenza di una prassi-->il CdS avvia alla prassi delle sanzioni individualizzate,che colp0iscono persone fisiche o giuridiche tassativ indicate in liste formulate dallo stesso CdS nei confronti delle quali gli St Membri sono obligati,senza svolgere indagini supplmentari usl loro terri,ad assumere misure di conglemaneto di beni) + 2008,pirateria (al largo delle coste somale) -violazione della pace int -->esistenza di un conflitto internazionale o interno,in cui vien coinvolto l'uso della forza bellica e il ricorso alle armi -atto d'aggressione -->violaz della pace int particolarmente grave,pesante e preoccupante (uso + massiccio e +diretto della forza bellica) -->idea di una resp penale dello Stato della condotta ( < > vietata da norma di ius cogens,inderogabile di DI --> regime di resp aggravata per lo Stato) -->gi all'epcoa della SdN si tent di definirlo < > una delle prie proccupazioni dare un punto di riferimno-->inzii anni '50-->creazione nel '54 di un Comitato ad hoc con 19 Stati per procedere alla definizione < > ando anvanti per alcni anni chiudendo i suoi lavori con un nulla di fatto < > nel 1967 II Comitati Speciale con 35 Stati da parte dell'AG con molti stati dell'am lat-->ando avanti fino al 1974,con soluz di compromesso --> AG adotta la ris con solenne dich di principi sulla definizione < > quali limti dei lavori e della definizione? 1-->la natura dell'atto:dich di principi dell'AG-->non sono dir vinc per Stati Membri e orgasni onusiani,non creano obblgihi di fare e di non fare per gli Stati Membir (<--se prassi confrome nel tempo +++++ opinio iuirusi per cui approvata-->percorso di ev rev di norme cons) -->linea guida che indirizza la ocndotta degli Stati per evitare attivit che potrebbero essere qualific come aggrssione + per gli CdS,senza tuttavia comportmere la discrzionalit per stabilire se un 'atto d'aggressione e se una condotta,per quanto riflettente o meno la def,sia o meno un atto d'aggressone 2-->la defizione inerisce solo la'ggrressione a mezzo dell'aggressione armata < > forme di aggress irlevati in trattati afferenti a raggruppam regionali (Trattato di Rio che organizza il sist di difesa collettiva interamiericano degli st del cont americano,1947-->acc internaz vincolante per st parti<--

trasferimento dei principi dell'atto di chapultepec del 1945,dich solenne stati lat-am,con eff quasi vincolanti-->uno ei principi del sist reg di sic colletti<--aggressione a mezzo di attacco marmato-->fa nascere nello st attaccato dir alla legittima difesa e fa nascere il dir d'intervento unilaterale degli altri Stati,a prescidnere che l'org societario si irunisca e decida le misure collettive per respingere l'attacco marmaot + aggressione contro St parti che non avviene con strum della forza militare<-precluse iniz unilterali degli atri Stati parte,che devono aiutare lo St parte,ma attendere la ruinione dell'org societario competnete per decidere o raccomandare misure collettive per tutelare lo Stato vittima di aggressionre < > resp pirnicpale della CdS + si riconosce org int ai sensi del cap.viii della carta delle NU + Art.103 mella ipotesi di contrasto ,tra gli obblghi der Carta prevalgono + l'org societario dell'OSA,competnete a decid mis coll di dif pu assumere dec o racc,ma l'uso della forz armata pu solo essere racc e non deciso + divieto di rocrrere alla forza armata nei rapp reciproci + principio di dir pubblic oamericano = divieto d'intervento , d ingerenza negli affar internaz e interni di uno stato,esprimibile anche atteavero misure di progopanaga,osotegno a mov di opposizione al gov costituto --> sospensione Cuba del 1963,finita nel 2009 con rinnovati pieni diritti di partecipazione) <> -MAI RICORSO ALL'USO DELLA FORZA ARMATO (divieto st membri di minaccia e ricorso all'uso della forza amrata-->contro l'integrit terr,indi pol e sovranit dello Stato in modo incompatibile con i fini delle NU) 2 eccezioni <-leg dif ind e coll<--Art.51 <-uso forza da parre del CdS<--Art.2 -Contrasto apparente -Grosse difficolt nei comitati ad hoc di elborazione proprio da parte degli st-am,che avrebbero voluto una def dell'aggressione pi ampia ,economica o ideologica-->sit o condotte che possono essere per un paese debole e fragile < > grandi potenze,ritenevano che ogfspi semplcie limitare la def di aggressione alla'ggress armata 2 modalit di aggressione indiretta -->Stato aggredsice u naltro Stato non con truppe regolari ma mercenari = organo di fatto , ancorch nopn formali dello Stato stesso,qualoria siano poste sotto il controll oeffettivo dello Stato -->Appoggio in vaire forme date a mov di opposzi interna,gr terro,gr eversivi,bande armate non poste dir sotto il controllo di uno stato ma che portano avnti atti di forza arm contro uno Stato con gravit tale da intraprendere un attacco armato contro uno Stato (2001<--Attacco di Bin Laden +AFGH, operaz nduring freedom,di leg difesa ind e coll + fedayn,stati vicini,Israele-->mai accaduto) < > la ris dell'AG definisce l'aggresscome aggress armata --> la defizi dell'aggress deifniscel edcodnzi e lcircostanze in cui si pu ricorrere alla legittima difesa<--art51-Art.51-->NIENETE NELLO sT PERCLUDERE ALAL LEGITTIMA DIFESA IND E COLL CONTRO UNO STATO MEMBRO <--Hard Aggression,Hard Attack,Aggression arme,< > LA DEFIZ DELL'AGGRESS OCNTIENE UNA CLAUSOAL DI RSERVARE,IN CUI NON VUOLE SPCEIFICARE I CASI IN CUI RICORRERE ALLA LEG DIF IND E COLLE-->il cds sovrano nell'accertare l'esistenza -Limti a discrezionealit del CdS (pu decidere quanto come utilzz tali poteri in qualunque sit,senza limiti?) -->rispetto delle dis della Carta che speicif attengoo all'esercizio dei suoi poteri,ma di tutta la Carta (ricorda l'interpetaz e l'applci del trattato della convenz di vienna) -->art.24-->nell'ademp dei compiti affidati,il CdS agisce in loro nome in cofnrmit con fini e principi delle NU < >possibili contestazione 1(minaccia Pan Am e Uta ,battenti bandier uk e usa--> cedno numerose vittime , oltre i passeggeri,con naz uk usa e fra + int del cd con obbligo di estradizione o assoggettamento a sanzioni,facendo a riferimento a obblighi di dir interna* -->embargo di voli + divieto vendita di armi e cambi e forntirua di xambi di aerei -->sospense nel 1999

*-->LA LIBIA RITNEVA CHE LAQUALIFIC OPERATA DAL CDS VIOLASSE LA CARTA ONU-->il cds era andato al di l dei poteri conferiti e la ris non era legittima<--2 considerazioni-->una di dir internaziale,riferim alla convenzione sui dirottamenti aerei (tutti gli st coinvotli erano membri) che pone acarico dello Sto sulcui territ si trovano dirottatori obllgo di processare esso stesso questi ind oppure di estraradli + una di dri iternos,econdo il dir libico era ivetata estradiz di cittadini libici <> NO ORGANO O MECCANISMO -per la risoluzi controversie ocntenzioso per motivo di applciazione delle norme tra st - membri e organi -interpteaz autentica delle norme -->necessit della'ccordo,e del consenso dello Stato,come elemento di legittimit delle delibere del CdS UK che riconsegna uno dei due,apparentmente malato perf malattia incurabile) -Accertati i presupposti -->fare raccomandazi<--art.39-->posson essere sia rcc finalizz all'adozione di mis coercitive ex art.41 e 42 + riconducibili a dispozi del cap.vi,rela lla funz conciliativa del CdS < > come ristnguerle --> vedere il preambolo se il cd opera un richiamo espress , testuale -->guardare il dispositivo della ris,se ilcds si limita racc il ric a mtetoi di regolamento o ilric a misure sostanziali,ricondubiili ad altre disp del cap.vii -->-->tra le misure raccomandabili-->art.40-->per previre aggreavari la sit (crisi nel nascere),fare racc o decidere misure provvis che consideri necessarie o desiderabili-->non devono pregiduc dri,posz o pretese delle parti interessati (il cesate i lfuoco + fissaz di una linea di armistiz + apertura di ocrrdiro umanitari) (mis allq quali gli st dest devono dar contor nellal oro attviti) + Il CdS tiene conto del mancato contegno a tali misure da parte degli Stati coinvolti (minaccia alla pace) -Accordi CdS e stm membir per lam essa a dis di contignentinazionali di prtonti inervnto,che non abbandonano la propria sede nazionalie -Peace kke orperion o missions (non previste dallacart dele NU-->rcondiciibli alcap.vi o vii < > Min De Michelis = operazioni ex cap.VI e mezzo)-->riginariamente le pkop (mantneimento della pace) per molto tempo per i primi anni di ita sonostate op di caratterei neturale svilupp cn il consenso delle partit in lotta,con l'implicazione possib di difendere s stessi con le armi = leg dif <--> o per dfi la popo locale o difendere gli obiettivi della missione = leg dif (uso consentito <-->esmrpe con il consenso dello St territoriale) -autorizz-->solo il Cds pu utilizzare ir la forza armata < > aggirare l'ostacolo dea mancata attuazioni degli art.42 e seguenti (autorizz a uso della forza arm agli Stati Membri su sua delega) -->1 solo-->1950,uerra di Corea-->il CdS 2 RISOLUZI (in una prima dopo aver constato a corsud,esort gli st membmri a esortare di intervneire in favore della cor-sud,per leg dif collettiva <--> in una seconda risol,per intevento di alcni stati-->raccomando gli st membmri per intervnire a unficiarsi sotto comando statuintense,autorizz gli stati della coalizizon a utilizzare il vessillo ONU COME SE QUESTA OP,CONDOTTA DALI ST EMBIR,dovesser ere attirubita elle NU) < > URSS non contesto il merito,ma contest che una delibera sostanziale in usa assenza -->1990-->I Guerra del Golfommfine 1990-->S.Hussein invase il territorio kuwaitiana considerandolo come stori appartnente all'Iraq (che nella guerra Iran-Iraq aveva rice uto suporto) < >USA-URSS che ocnsentinva al CdS di deliberare-->adozione misure ex cap.VII raccomandando mis sanzionatorie se iraq non avesse otteperaro al ritiro (art.41) + ris.11/90,ultimatum,invita l'iraq gl iinvid delle prec irs entro il 15/17/91,se non lo avesse fattto,gli St Membri erano autorizati ad usare tutti i mezzi necessari (ocmpr uso delal forza amrata) di concerto e di cooperazione con il govkuwaitan per garantire il rispetto delle risoluzioni < > leg dif collettiva solo su autoriz del CdS? Legi dfi coll = = unica ipotesi di uso legittimoe uniltaerale delal forza armata nei rapporti internazionae? < > non la necessiterebbe una risuoluz. 51,in caso di attacco armato,fintato che il CdS non pronto ad intervenire,possono difendere -->Prassi seguita e sviluppata dell'autorizz all0uso della forza armata < > legittima,giustificabie a

singole disp,o alla luce della ratio complessiva che sottende ilcap.vii e lintera carta? -->si in contsti di conflitto internaz + di confl interno (pce keeping peace enforcement) -->10/2003<--occupaz illegititma-->si autorizava gli St Membri a costuire una forza di pek per liraq per controolare gli sviluppi della sit sul terrti rifeire al cds,richiando le potenze occupati ai doveri che incombevnao loro sulla base del DIG umanitari come potenze occupanti <--IV convenzioni di ginevra di dir umanitario,1949-->oobbligo di utilizz le risorse del territo a esclusivo beeficio della pop locale + obblighi di trattam della pop locale e istituzi locali -->RIS DEL 2008 che autorizz gli st membir,i concerto con il gov transit della osmalia,a svilupp az di contrasto ala pirateria nell'acque territ somale-->NATO,poi UE,Atlanta (volenti non fit inirua =con il consenso del gov territoriale , si pu etrare con truppe armate nei termini e nei limiti fissati per consenso allo stato accolgiente l'occupannte,l'interveniente<-SOFA,accordo che discplian lo status giuridco,la responsabilit 8per tutti gli ev illeciti nelle'srcizio dele miss-->rispondono ai comandi nazionali-->stato d'invio del componente della truppa) degli interventi possibili ,la delle forze di pk o pf che interviene in uno stato con il consenso del governo territoriale + costnemnte sotto il controllo del CdS-->GLI STM EMBRI EVONO ESSERE TENUTI A RIF PERIODIC SUGLI SVILUPP DELE OP E DEGLI INT MILIT ASSUNTI < > rischio di andare al di l del mandato,per ritirarla,modificarl,arinnovarla (Ris.1973-->Par.4-->autorizzazione agli st membri che hanno inf prevntiv il SG,sttravero < > occupazione militari straniera del territorio,ma non esclude limitate azioni terrestri,incursioni per proteggere le pop civili + par.8-->coordinamento costante tra stati che agiscon,SG CHE SU MANDATO del CdS controlla,SGdella lega degli st arabi + par.15 gli st membri informino SG ONU e SG nell'esercio dei poteri conferit dal par.8 + pr.11 e 12) -->prasi dell'autorizz (dev sostanz dell'impant sostanzi della carta) conforme allo sp generale che sottende la carta delle NU (AUT RILASCIATA DAL CdS,e controlo del CdS) -Modalit di conduzione dellle operazioni aturoizzat E CONTROLLATE DAL CdS inc modo contiuativo,effettivo + annche del SG (iniz.militare funzionale all'obiettivo + inzia.militare con sviluppo regolare rispetto alle regole del DIG-->regol della guerra-->il primo han kelse,gi negli 1950 affermo che ocn il varo della carta onu,da semrpe a voc e partecip universale + nascita onu->i principi rel al div dell'uso della forza e le corrispodenti eccez in carta potevano ritenersi identiche a quelle di DIG (< > Accordo a s.fRANCISO SCANTI,con reg fondam ,eccez leg dif -->regole di DIG<--prouce dela CIG usl caso Nicaragua -USA-->paraleismo disp carta e regole di DIG nel settore dell'uso della forza)-->la nozione classica di guerra non esite pi [-->guerra distinto da conflitto armato,per un elemtno materiale di intensit della forza amrata -->ricorso massiccio,intensivocontnuativo alla forza armata + sul piano formale,lpa guerra va dichiarata (Il Padr dichaira st di guerra delib dalle Camera)]-->la nozione venuta meno,si sciolta in 3 nozioni che fanno rif alla noz classica+ 1-leggitima difesa-->la forza armata pu essere utilizzabile in onformit con DIG e Carta ONU 2-aggressione int-->ricorso illecito alla forza armata 3-sanzione internazionae-->decisa dal CdS-->la forza armata pu essere utilizzabili in conformit con DIG e Carta ONU <--in rispetto del diritto bellico,del conflitto armato<-- delle convenzioni di ginevra di fine '800 + reg di diritto umnaitario (4 convenz di gineva e 2 protcollo addizionali)<-bollettino del SG del 1999->fatte valere davanti a comandi nazionali e tribunali nazionali -->al resp del singo componente del contgnete militare-->fatta vlaere alle aut militari -->la resp int?-->Lo Stato Mmembor che coordil suo cntinengte o della singola operazione o le NU attraverso l'attivit di controllo per mezzo di SG e CdS?-->Soprattutto in missioni di controlloe di gestione del territorio-->CEDU che si occupato dei ricorsi posti da 2 cittad kosovari nei confronti di alcuni contignenti nazionali francesi,e nord europeo ,citando gli St Nazionali (violaz. diritto i prioriet<--perqueisiz non autorizzate + resp.per omicidio,con vittime civili-->in 2 missioni UNMIC delle NU on a capo un rapprspeciale dele NU,condotta dal S su delega del CdS per l ricostru del territ e suo tssuto istituzionale + k-for,autorizata/decisa dal cds della ris. 1244 conto milosevic di mantneimento della pace interna,autorizz.del NU veros st membri che agiscono singolarmente o

nellambito delle org regionali-->obiettivo di antere la ci interna del territorio,con ob sic del territorio -->tutto ci che commesso dai compoenti della unMIC-->attivit ascrivible e imputabile esclusi e dirett alle NU < > tutto ci che commesso dai membri , ma ai singoli Stati Nazionali coordinanti il continengte nazionale -Che succede sulla base di una decisione del CdS-->che obbgia gli st membir che obbligh a porre in seeser u ncom aiecito rispetto il DI ?il CdS,o gli St embmri che ha posto in essere-->Prlblema sempre pi rilevanti nella prassi -Le racc,le aut che effetti hanno peer gli St membmri? -->PRIMA METTERE A DISP BASI E AREREI PER VOLI DI RICOGNIZIONE-->POI POTEVANO PTECI A OP MILIT ATTIVE NELL'AMBTO DELLA RISOLUZIONE < > Guerra 0 str si sggress e soluz delle controversie internaz. ricondciible alla sanzione internazionale) -->legittimit purch sia caratterizzai DAI REQUISTI -Art.51 -->legittima difesa ->divieto generale dell'uso e del ricorso unilaterlae dell'uso della forza armata (che nel DIG la forma tipica di garanzia del diritto dello Stato) < > accentrato nele mani del CdS dele NU che devev farsi garante del nmant pace sci int--> anche garanite del rispetto dei diritti degli Stati < > ma quando il mecc di sic collettiva non funzionae-->niente nella carta prgiudcia i ldir nat* di leg dif ind e coll se si erfica attacc armato contro St Membra e il cds non in grado di intervenire + le misure rif immediatamente al cds + le operazio di egi difsa deve cessare non appena il CdS si sarriapproriato delel propi fac adotter le misure ecessiare per la pce e l ci int <--si pu ricorrere vin presenza di respingimento di attacco armato (presupp materiale) preussp procedurle-->solo quando e fin tnto cheio cd non in grado intervenire,nelle'sericizio della sua resonabilit *-->ha una sua dispcina non solo dell'art. 51 + ma esserndo tradiz e imamnente negli stati --<>trova dicoslina nel DIG 8per essere lecito l'uso della ofrza in leg difesa--L>'az deve essere strettamente necessaria,non avendo altri mezzi per repsingere l'attacco + proprozionata,tra forza e obiettivo della difesa dello Stato dall'attacco + deve essere immediata-->se coincider con l'occupazi militare, o - durevole,prevede anchei l dir di leg dif) -->dottina naglos-->il ric all'uso della forza armata sarebbe legittimo non oltanto in presenza di unattaccogi sferta,ma nellimminenza dell'attaco con truppe poste al confine tra due stati ponte ai nvadere <--> missil isulla rapa di lancio ,dir di intercettare imissili prima hce si attualizzi l'attcco < > fughe da questo schema-->operazione enduring freedom USA-AFG(<--ipotsi di aggress indiretta) + intervento in kosovo (non autorixzzato,uniltterale,reazione di presa di idistanza del cds presentato com umanitario e che si pordotto unilterlmente da acuo stati della NATO < > prima volta in cui il CdS AUTORIZZA UN INTERVENTO MIL A FINI UMANITARI) + intervento USA-UK in Iraq (illegittimo all stregua del SIG,non autorizzato dal cds e condonato formalmente + che si tradtto nell'occup militare di uno st membmro-->l'op stata presentata in modo diveris da USA->teoria non convida da UK nellambito dell'0eneucna della strteg di siccid e di difesa-_difendere i cittad idu n teritroi oe di un paese contro un attacco o l'ev di unattacco provienenti da rog states -_>diritto ma dovere del gov di ogni Stato -->lgittima difesa preventiva,ria che si verifichino le condizioni + UK-->bisognava contigswere saddam a rispettare le ris onu che hciedvano + ccop con gli isp dell'aiea (un singolo gov naz non pul prednere il posto del cds e con un interfvneot marot il rispe delel risolu<) + eccezione umanitaria,essendo si saddam macchiato di gravi crimini contro pop irachena da abusi --> -Necessario a riglerre la Carta?-->il SG nomin el 2004 un Panel di 16 saggiesperti prov da variep arti -->presentaz rapporto all'inzio del 2004-_>i sg sullab ase del rapporto osservaz agli St Mmembri ,che nel 2005 si sono pronunciati sul se,la carta era ancora vitlae nelle dis effettive (numero delle compoent e articolaz interni degli st membmri)-->art.51 (dis da non mutare,semmai ,riguardo lo sv dele armi,fosse cosnentia anche in presenza di attacco imminente) + conaddan leg

dif prevneitv-->nel ip in cu st ritenga nec ricorre alal forza arm per prevenire un attacco evlo pu fare solo previa autorizz del CdS + Considerazione della prassi,dati i cambiamenti di attori e di bisogni,e dela natur delle minaccie)-->uunoe sit che costiusc minaccia allap ace,interne agli stati di disastri o emergenze umanitarie dovute a vioalz sistematiche dei diru m su larga scala perpetrate in un ost membri con il concorso del gov locale o l'inazione del ogvl ocale-->EX-JUG + Kos + Ruanda -->dir d'int umanitario teorizzato da Ppa Wotyja,resp collettiva non eserita individualmente,sulla base di misure decise ind -->Va presto ofmrlmaete atto di tale prasi per darne dcisplina nella Carta,senza che ofsse prevista nnel dis del 1945 + esistenza di val condivisi da ifnedere con az ocllettive e non singole-->prima la pace e la sic int + difesa dingit umana dellind delle'ssere umano in quanto tale <-- Noma consuetudinaria in itinere che ha ad oggetto la resposnabilit internazionale collettiva di proteggere,presente nel DIC in capo agli Stati,delle aut naz,poi di tutti gli Stati Mmembir della CI-->Esiste con aggancio + con esriz da parte del CdS di poteri legati al'esercizio di una responsabilit che il CdS in nome e per conto degli St Membri esercita in nome del DIG ? + 2002,conscarazione nromativa nel Trattato istituivo dell'UA art.4,LET H +divieto idi intervneire negli aff intern ie est di uno Stato dir di intervenire del'org autoritativamente nel territ di un st membro -->CRTIERI-->NECESSIT,LIMITATEZZA,,PROPRZIONALITA' ,vautazione di oppiruti delliterveto<--danni pordotti dall'int armato--chi predettmeirna questi criteri?AG o CdS -a cosa servono?Liitare la discrez -->Ris del 6 nniversario 24/10/2005-->non ne hanno fatto nulla-->non c' meznione dell'0interventod'umnt ma piccole consideraz nella sez deciata ia dir umani-->tutti i ogv hanno resp di tut prorpia popolaz contro ivoalz diru ani fond,aiutar lgi st NAZ di farsi caricadeella resp con tutti i mezzi pacfici a disposizione < > si veriifcato per la prima volta in Libia (in armato a tutela della pop civile di uno Stto) per coagulo di volont -Mntenimento pace e sic int --> Altri attori-->ruolo crescente delle org regionali --> ilrapporto tra nu e org reg discplinato dal Cap VIII formato da 3 articoli-->52,53,54-->non era previsto nelle propsote originarie di dumb oaks,ma a san francisco,quand venne introdtto l'art.51 (principp di legittima difesa collettiva)-->rapporto tra universalismo e regionalismo (minano realizzazione del pieno universalismo < > la realizz su scala reg di obiettivi che is possono raggiunge in lungo period al live universale agevola lintegrazione universale)-->rpporto dialettico costante-->situazione che diapieca a stati latio americano che da tempo si serano dati un org reg e che aveva no sviluppato in incontri peridioci l'Unione Panamericano-->principi di Diritto Pubblic Internazionale Americano,regole consuetudinarie + uno dei motivi che il Senato usa port a sostengo a rifuto del Convenat er a i lfatto hce la SdN nin tenesse conto dei principi di solidariet interamericana < > Patto SdN Art.21 con rifeimento blando e neutro-->niente pu pregducare precedenti accordi per promozione pace e sic int < > dottrina Monroe,enunciazione di principio,solenne dichiarazion nell'epoca del tenttivo di raffarsi dell'egemonia europea-->cos come gli USA si sitinteressano delle question iuorpeo,non gradivano alcun tipo di intervento sviluppaot dai paesi europei nel con am = minaccia d'ttacco agli USA a cui avrebbero reagito-->l'attuale OSA =sviluppo istituz ormativo dell'Un Panameircana che nasce nel 1890,non vera e porpria struttura con organi e sedei,ma con conferenze periodiche per discutere di questioni di interesse com pol,ec,commerciale-->a partire da tale consuetdine,quasi in condicenza con la nascita delle NU,forme pi istituzionali di collaborazione,con creazione nel 1948 dell'OSA-->prima della nascita del'OSA tali paesi,in previsione della nascita dell'ONU con poteri incisivi in settori hciavi,volevano precisare in una solenne dichiarazione , Atto di Cahpultepec , i principi della soldiariet a cui i paesi si sarebbero ispirati nella vita di relazioni reciproche e internazionali-->principio tra questi della legittima difesa collettiva-->qualunque attaccominaccio conto intregrat teritoriale,indip pol o sovranit di un apese americano = attacco contro tutti gli stati membri,con reazione collettiva-->Questo atto stato adottato l'8/3/1945 (Carta adottata a San Francisco il 26/6/45)-->ruolo riconsicuto in questa adu n grande stato maericano + Gli St arabi,2 mesi prima,il 22/3/45,si sotavano di un org int (Lega degli St Arabi) negli art.5 e 6 risoluzione pacfica dele ocntroversie e man pac e sic int-->qualunque attacc ocntro stato parte della lega sarebbe corrisposta adozione di efficaci misure collettive contro questo atto -->ccorreva che la Carta NU nei settori suddetti queste intese reg avevano un ruolo da giocare e qualcosa da dire-->introduzione Capitolo VIII + Intrudozune Art.5 principio leg dif ind e coll

-Acc o orgo reg -->testo fluido -->concluso esclusiv tra gli st appartenete ad una = area geografico <--> conclusi tra stati che si riconsocono in certi principi,ideali,interessi comuni?-->nozione ampia (-->NATO,acc-org reg nella lista redatta dal SG, pr comprendendo Stati di diverse areee geografiche + Lega degli Stati Arabi non raggruppa tutti gli stati dell'area,mancando Israeleche contesto vibratamente il fatto che si concepisse acc o og reg ai sensi del Cap VIII ( aperta alal partecip di qualunque stato sovrano arabo-->inseirimento Palestino pur non essendo emersa la questione dell'indipendenza palestinesee<--presa di posizione politica) -->la prassi del CDS l'ha resa ancora pi fluida per affida di interventi e mediazioni,appiggindo a intese reg sorte ad hoc per autare il CDS a risolvere la uqesitone locale,il conflitto regionale-->queste intese ad hoc hanno preso nomi differenti -Cap.VIII (Accordi Regionali) -->art.52-->ricoosce il ruolo degli acc e delle org reg per trattazione quest rel al mant e dela pac e dela ci int per az regionali<--se si riconsocon nei principi delle NU,-->fori di consultazione e azione collettiva complementari,e non antitatici + i mmembri NU parte di acc reg espriscano prima all'int di quest acc i mezzi pacifici di risoluz pacific delle ocntroversie deferendoe al CDS < > Art.52 non intende porre un ordine di ripriot tra mezzi regionali e ricorso al CDS + contestulmente al tr istituivo dell'OSA,Gli Stati Americ hanno adottato la Carta di Bogot per la risoluz pacifica delle contrverisa,hce offriva priorit di rimedi regionali < > emendato negli anni'80 per piena discrezionalit nella scelta -->art.53-->ruolo degli acc di org rg nel settore del mant della pace e della sic int -->sul rapporto NU e Org Reg nel settore del mantenimento delle pace e della sic int (precisando che tutte contengono dis rel sia alla soluz pacfica delel ocntroversie che relative ai meccanismi di sicurezza collettiva della regionale che repsingere attacco contro stato parte del trattato-->(TRatato di dif coll di Rio del 1947 complmentare alla Carta dell'OSA-->si ispira a principi diversi da quella della Carta NU sui preussposti che fano scattare il mecc di dif coll-->prende in consider a mezzo attacco armato,ma anche aggress ed c e aggressioni ideologiche)-->disposzi rel all'uso della forza in sede reg (Art.2,4 divieto generale al ricorso ae alla minaccia dell'uso della forza nelle ontroverise internazionali < > minaccia del CDS + legittima di dirfesa ex art.51 + autorizz all'uso della forza da parte della CDS che ospperisce all'entratam ancta in vigore agli art.42 e ss. sull'uso diretto della forza da parte del CDS) Quando l'uso della forza da parte della compatibile-->in caso di legittima difesa collettiva + ipotesi in cui gli statutit delle org reg o di acc reg per far adottaqre mis coericitve contro uno stato membro,che possono implicareo meno l'uso della forza-->possono essere adottate dalle org reg o se necesario che si eprima il CDS?L'art. 53 rispodne a questo interrogativo-->Il cds utilizza se opportuno,e sotto la sua direzione e controllo per l'inflizione di misre coericitive attravers l'org reg in coerenza con lo statuto = bracci marato del CDS (< > OSCE,consenso dello stato,attivit conciliative) < > l'org reg pu agire su sue disposizioni,o deve avere disp rpeventiva da parte del CDS?-->Nessu naz coercitivap u essere intrapresa in base ad cc reg o intese reg senza autorizz del CDS (< > MSIURE CONTRO UNO STATO EX-NEMICO =ogni st che nella IIGM nemico di un odei firmatari del presente Patto-->definiti nell'art.107 Carta-->nussun disp pu percludere un'az intrapresa contro essi-->nle 2005, l'art.107 e qesta parte dell'art.53 sono stati abrogati) + Art.54-->il CDS deve essere tenuto pien inf dell'az intrapresa o rogettata in base a org reg e acc reg-->I problema interpetativo-->cos' az coericitva che necessita dell'autorizz. esecutiva del CS?->esclusiv ric o minaccia di ricorso all'uso della forza armata<--Art.2,4? = Qualunqu misura sanzionatoria che si impone senza il cnonsenso di questo Stato che lo subisice perch nella sua condotta non ha rispettato principi e regole dell'org int<--sospensione dei diritti ed espulsione --> sono misure COERICITVE queste ai sensi dell'Art.53?No,con isoluzione del Problema solevato da Cuba-->Nell'ambito del sist di coop interaric non solo divieito uso forz armata nei rapp reciproci per indip pol,sovr,integr terr ma anche linternoto negli affari interni con qualunque mezzo effettuato,effettuato anche con progrpaganda,attacco economico-->Carta OSA prevede con la Crra di bogot peved msiure sanzionatorie percchi ha violato principi fondamentali->sospensione,espulsione,misure collettive come il blocco economico-->Castro prese il potere con riv marxista-->nei primi anni il gov riv di Castro si fa promotre di riv llinterno dei paesi limitrofi-->un

attivit di inflitrazione e di rog di gruppi di oppisiz al gov costituito-->l'OSA condann pi volte Cuba per queste forme di intervento,intimando a Cuba di cessarle-->di fronte alla persisitenza di questa attivit nl 1962 Cuba venne sospesa dall'esercizio dei diritti di partecipazi e l'OSA non ritenne necessario chiede l'autorizz al CDS-->Cuba lo riteneva mis coericitiva ai sensi dell'art.53 senza autorizz del CDS-->il CDS non ader alla richiesta di Cuba -In alcuni casi questi acc o org reg contengon isp che possono apparire non del tutto ocnform ap irncipi e reg delle NU-->nel tra di rio si parla di agressione a mezzo attacco amrato e mezzi diversi prevedendo in etrnambi i icasi una risposta collettiva coercitiva-->contraddizione superata in intereptazione tenendo conto che il tra di rio ricnosce fun principale e prioritaria della Carta + si riconoscen nell'art.51 NU + nel tra di rio l'organo dell'OSA non pu mai dec idere che uno stato membro usi la forza amrata come misura sanzionatoria,ma pu solo raccomandarlo -Potenziale area di confolittualit-->Trattato situtivo dell'UA di Lom nel 2001<--1963,nata l'OUA sulla base del'Accorod <--principi parzialmente coincidente con quelli dell'OUA-->le coscienze dei popoli sono mautrate per periodi storici diversi-->l'OUA nasce nel 1963a,,'linzi odel perido di cdeoloniz,ob princaple = traggiungimento dell'indp e realizz del pirncipio di autodterminazione --> nel 2001,la sit storica mutatai problemi collettivi sull base di forme di coop istituzionaleizzata sono legati a crisi di povert,di crescita,umanitarie-->Principi base della coop africana-->afermazione della loro fede nl principio dem e l'impegno a promuoverlo + promoz risp dri um e lib fond compresa lugug di genere rispetto princ di non int negli aff int e internazc di un ostato + rispetto del pri di autdet dei pop con principio del rispetto delel frontiere definite nel momento dell'indipendenza->evitando sterili e sanguinosi confitti <--CIG uti possidetis iuris = nel mom dellindip lo Stato assume com fr internaz le vecchie delimitazioni della provincia coloniale -->Il tra istitutivo ontiene un principio come novit assoluta = esprime come principio giuridico dell'intervento umanitario<--Art.4,let-h-->ribadendo il div di interferir per ciascuno Stato negli aff int e internaz di un'altro Stato,legittima l'int coercitivo senza l'aut del gov territoriale dell'org reg nello Stato territoriale in quanto tale in caso di genocido,crimini di guerra,crimini contro l'umanit<--voto a maggioranza nell'Assemblea (stabiltio) + varata dal Consiglio Afr della Pce e della Sc Int -->senza aut del CDS? Se leggiamo il protoccollo che sitituisce il CAPS-->la possbilit di contrasto stata messa in conto per superare l'antinomia con la Carta NU -->l'UA esempio di org int perch recente + formalizza la centralit del principio dem e stabil che un gov che non sia stato dem eletto possa essere osspeoso dall'esercizio dei diritti della membership e dei diritti di partecip all'org -->Il Tr ist del'UA-->Trattato quadro di Lom che crea l'org xtabilsice i principi istipratori e unifromanti la ocndotta degli stati + fissa le competenze + ifssa gli organi a cui imutata l'att dell'org + rinvia a trattati successivi chiamati Protocolli (Tr soggetti a ratifica uatonomi che si riferisoco al primo) he disicplianano la composz degli org e il modo in cui l'org chiaamto a esercitare le proprie funzioni + mecc di sicurezza interarficana (Patto Africa di Mutua Difesa e di non aggressione) + Protocollo che def poteri e prerogative del CAPS disposizione che esplicitamente si occupa dei rapport co il CDS,stabilendo una srota di colaborazione e coop tra i 2 organi e prevedendo che il CAPS in qualche modo interpelli il CDS in ordine alle emergenze che si verificano nel continente africano-->i SG delle 2 organizzazioni hanno siglato un acc di coop tra le 2 org chep revedono uno scambio reciproco ocntinuativo e isititui + organo sulle attivit dell'atr organizione + mette in piedi un sist di coop continuativa -Le misure adottata da un org reg devono rssere irp in ogni momenti l CDS affinch ne sia informato --> questo sistema che certamente si isprai n modo formale al principio della priroirt dell'attivit del CDS ma che di fatto si evoluto nel riconoscere l'importante funz sussid e ocmplemtnere delle org reg nl mantnemento dellap ce e della ci internazionale nell'ambito di crisi regionali e locali -->CDS che coord l'attivit sviluppata dalle org reg nell'area -Esempio di frizione del sist di sic interamericano con il sistem NU-->Crisi dei missili di Cuba del 1963-->l'URSS cerca di preidporre mecc di dif prev contro USA installando basi missilistiche usl territorio cubano attraverso un accordo-->URSS trasporta per nave questi materiali < > USA che reagiscono per mianccia imminente contro il territorio americnao + chiedono la convocazione del Consiglio dell'OSA e del CDS + deununciano l'attivit e l0inz cubana come minaccia e come

agressione siap ure non a mezzo attacco armato + chedono di adottare misure coeriticie contro Cuba-->il COnsiglio OSA s maggioranza adotta misure coercitive ,ra queste il blocco navale dllle coste cubane -->misura che implica il ricorso all'uso della forza , diversamente dal blocco economico --> Cuba e URSS,sollecita intervento CDS affermando che l'OSA aveva deciso l'adoz di misure coercitivei n violaz dell'art.53 senza preventiv a autorizz al CDS-->il CDS non discusse la questione per veto USA --> la decisione dell'OSA non vera e propria decisione perch ai sensi del tr di rio l'uso della forza armato pu essere solo oggetto di racc e non di decisione-->2 alternative-->eseguire la racc dell'OSA e vioalre Carta ONU --> rispettare ONU e non attenersi all'OSA -Org delle NU CHIAMTO A SVOLGERE N RUOLO-->il SG -->organo individuale non formato da Stati-->ind che + alto fun mm dell'org + a capo del segretariato,coordinando tutti ifunz delel NU -->nominato dall'AG (con aggior de 2/3) su propota del CDS (delibera con la magg + grave) -->non stabilita a durata del mandato-->dopo i primi anni di vita,in cui la durata-->si stabilizata la prassi di 5 anni e rinnovabili -->non rappresenta alcun gov e deve svolgere le sue fun in piena indip -->rappresenta l'ONU in cerimonie ufficiali -->svolge sia funz autonome o originarie (di car amminsitrativ-->nominare i funz delle NU,SECONDO NORME PROCEDURALI STABILTI DALL'ag-->Art.101 <--NECESSIT DEL MASSIMO GRADO DI EFFICIENZA,COMPLMENTARIET + IMPORTANZA DE CRITERIO GEOGRAFICO PI ESTESO POSSIBILE) che funz delegate degli org pirncipali delle NU-->dal CDS o dall'AG -->il CDS delga spesso la funz di curare l'auttazio di misure di pk o di curare i lraccordo dele mis imlic uso fora armata autorizzate agli Stati Membri)-->l'org deleg cnon pu che assolvere alle funz che gli vengono delgato,senza andare oltre il mandato-->le funz vengono degliate con un termine chedevi essserge eseguita -->unq questioen postasi solo una volta in prassi se poi ,una votla dato il mandato con termine,il CDS non pi in grado di deliberare->ciris congolese del 1960,con SG che decise di potrate avanti la missione con critiche di URSS e CHN --> I MANDATI PER PRSEGUIRE HANNO BISOGNO DI DECISIONE EPRESSA DA PARTE DELL'ORG DELEGANTE -La prassi delle NU vede che il SG ha svolto autonomanete di mediazion e di conciliazione->raramentei n crisi internazionali,spesso con acuiscenza del CDS in crisi interne ad un paese -->Il SG pu rch l'attenz su qualunque questone minacci pace e sic int del CDS < > il CDS pu essere convocato anche dal SG <--Art.99 -->beneficia immunit dpl piena (sa per atti nell'eserc delel funz + come private) <> immunit funzionale -Staff delle NU (irca 700 funzionari in principio-->oggi oltre 2000 + esperti in missione,persone che vengono reclutate per scopi sieficic,indagini,setesura di rapporti) -->reclutti rspettando un criterio di rappresentazione geografica-->spirito di assoluta indipendenza nell'adempimento delle funioni -->l'AG detta le regole per i lreclutamento + condizioni generali di impiego-->diritto del lavoro presso le NU -->controversie di licenzinamentoferie non pagate,vanzamnto di carriera?L'ind ha diritto di accesso ai trib nazp er far valeere le porpie reg--<ma quando l'ind lavor per un org int in uno stato estero->Convenzione di New York sull'imunit degli stati str per i loro beni-->stesso problema degli individuiali-->funz come gli St godoo dell'imm dalla giursidz pen e civ degli Stati --> nelle org int sono previste procedure paragiudiziiarie-->procedure di car amministrati o di car giudiziarie-->l'AG ccon una ris del 1949 ha istituit il Trib Amm (ha cessato di funz nel 12/2009,non ha ricevuto casi dal 07/2009-->7 esp indip nominati dall'AG davanti ai quali venivano portati dal funz rapres SG portava i casi-->le decisioni del TA non appellabili + prevista inzialnenteu na proecudra tra revisione e appello davanti all CIG avvita dal funzionario o dal SG < > rimedio soppresso nel 1995 + inappelabili salvo una rsiciato procedura di revisione-->nel 2005,nel'ambito della discussione sulle necessit di riform-->i ricorsi e le procedure davanti al TA presentassero un carattere di non nette trasparenza e imparzialit,perch era pur sempre crato dall'AG,e indipendenza scara-->le decisoni erano affidate a un org privo dei car di terizeitmenturalit imparzialit + garanzia dei dir

dell'individuo tipici di un tribunale interno-->nel 1954 si ra verfic un caosi ncu iAG sier rifutata di eseg una sentenza che prnucniandosi sulla ilegitimi di un licenziamento,prediposnendo una congura somma di indennizz,in fase di stesrua del bilanco,con molti Stati sollevanti perpelssit e riserve->richesta di parere all CIG reso nel 1954,che afferma che le dec del TA hanno nat giuridca,si imogon all'AG maglradi essa stessa la crei,e l'AG deve attuarla ed eseguirla + Casi simili + Problema nel rapp d'imiego-->livelo di protezione di cui possono beneficiare--> (Art.105-->regime di immunit per l'org e i suoi funz-->gli Stati Membri-->l'org gode,nel territo,di ciasuc dei suoi membir,di privlegi e imm funzionali ai fini,esercizio indipendente delle funzioni*)-->RIFORMA DEI MCCANISMI A EGIME DAL 1/1/2009-->creazione Ombudsman e Camera di mediaz per fase precontenziosa su interesse del funzionario + creazione di 2 Tribunali -->Tribunale del Contez Amm + Trib d'Appello-->hanno cmominacito a rieevere casi dopo il 1/7/2009-->) *-->norma redatta generica-->immunit funzionale (atti e ich nell'esercizo delle fun) e non personale (fatti e atti privati) -->il SG e i familairi e staff ristretto-->immunit diplomatica + -->Convenz generale dei privilegi e di immunit delle NU conclusa nel '47 fra gli Stati delle NU e adottata dall'AG-->Acc concluso tra St Membri e con l'Org-->pirncipio del'imm funzionale per i funz delle NU + i funz e l loro fam eslcusa dalle procedure per i ivsti d'ingresso + norme rel all'immigrazione + privilegi dgoanali e fiscali,tasse su emolumenti percepiti -->Dispsizioni pattizie in 2 trattati che vincolano solo gli Stati Parti -->Stati restii ad pprovarla-->ino al 1970 fuori < > CC DI SEDE,2 loghi che ospitano tutti gli uff delle NU,New York e Ginvera (Svizzera e USA hano conluso un accordo sede-->quello svizzero disicplina l'imm dei funz delle NU < > quello statuintensie non disciplianto,leggi nazionali pi restrittivi) + Sedi decentrate che ospitano singoli organo -Trattmento di fun negli St non membri,n vinclati dalla Conv gen del 1947 n dall'art. 105 della Carta -->esiste una norma di DIG hcei mpone agli Sti di riconsocere un certo tratt fav = immunit dalla giurisdizione?No,c' dalla norma dell'imm ge degli Stati-->immg gen delle Org Int-->non si formata per analogia una pari norma di car gen consuetdinaria rel all'immunit dei funz delle org int-->In assenza di un tr e di un acc di un vincol pattizio,i giudici degli Stati interessati devono applic il loro diritto alla luce del DIG--> -Porotezi e tutela al personale delle NU -->Convenzione di cui 90 St Parti-->sulla sic del pers delle NU adottata nel '94 ed entrata in ivgor nel '95-->si applcia a fun delel NU,ai membri delel Missioni delel NU,tutti coloro che sono impegnati nelle'sec di una operazione delle NU (attivit decisa dagli org delle NU in conformit con la Carta ,intrapresa in modo legittimo < > deve essere un'attiv condotta sotto il controllo e la direzione delle NU-->non tra quest per esempio mis coercitive autorizzate dal CDS ex Cap.VII )-->componenti milit,civili,ist, delel missioni e anche a mission ex.eprts che non hanno raport continuo ed esclusivo -->persone incaricate dalle NU di svolgere un compito di natura limitati e di tempo limitato,per inchieste o lavori,o monitoraggi elettorali + hanno il compito di redigere rapporto e analizzare dei dati-->la conv redatta in termini gen-->impone di garantire la max sicurezza al pers delle NU che operino nel terr dello St o o in transito nel territorio dello Stato <-- [Si ricorda St CPI = l'attentato contro pers UN in missioni PKO e PDO = crimine di guerra<--Art.8,let d.) e iii) ] + non prevede specifi rimedi nell'ip in cui il funz subisca danni personali o di beni o perde la vita < > riscaricmento o a chi rivolgersi? Guardare al DIG--> Pria norma in considerazione-->Norma sulla protez dello straniero(preventiva e repressiva) = lo st che accoglei lib nel proprio terr uno straniero deve garantire la sic fisica dello strnaiero e dei suoi beni,predisponendo le mis necessarie affinch danni vengo arrecati,con buon patronato < > per violaz,lo St naz dello stranieros pu reagire contro l'illecito interpetato nei suoi confronti come dir sogg non esercitato dallo Stato-->il riscaric chel osT ottine per lo Straniero va devoluto per lind vittima o ai suoi familiari < > Straniero = Ind-Organo dello St naz + che svogle funz in nome e per conto dello St-->se lo stran ferito,dannegiato,ucciso,avr un doppio titolo,sia per far valre il danno individuale + il danno arrecato alla funzione e allo St Naz

stesso,stta uvlenrata una funz svota i nnome e per contro dello Stato --> Ci che stato detto pu essere traerito alle Or Int?Il DIC attribusce alle org int diritti pari a quelli degli Stati?<--Si<--Parere della CIG,1949 rel ai danni subiti al servizio delle NU<--questione orginante il parere:il SG Ammarskjold iviato nei ter arabi per volgere una opera di medaz nel conflitto medio orientale->inviato con un Vice Sger Gen entrmabi ivttime di un attentato in terri isr-->le NU irvolsero a Isr una rich di risarcimento omnicomprensiva per danni ai funzionari-->lo Stato eccepi l'inconteptenza ->l'AG cheise alla IG un parere,se l'ONU era ocmpetnete come sogg di dirt int autonomo ad agire in protez diploamtica per funz danneggiato,al pari dello Stato con i suoi cittadini-->la CIG rispeo con s,e prenduon spunto da tale riicheista per fare considerazioni pi in gen su tuttel e org int come pers di DI ttolari di diritti e obblighi posti dal DI in questo campo-->considera sulla soggett dell'ONU->una volta accarata tale soggettivit,su questa base ric all'ONU il diritto ad esercit l'az diplom in favore dei propri funzinari < > la IG no ndstigue tra danno all ersona fisica e danno alla funz->l'ONU ttolare del diritto in entrambi i casi-->s questa strada il Paree non condivisible->non si pu rit che l'ONU possa agire al pari dello St Naz sul piano danno eprsonale-->il rapp di funzionariato non cos intenso come quello di cittadinanza-->l'Org no nha dritto pari allo Stato sul fronte personale -Carta = Acc rgiido-->prevede roc speciifche per emedam e revi indicati negli art.108 e 109-->non pu essere modificata tacitamente e implicitamente (dal DI-->le modifche dei TI-->psrocedure speicifche inersite nel Trattto <--> introdotte tcit da tute le parti <->> introdot solo nei rappo tra lcune parti purch on siano in contrasto con l'ogetto e lo scopo del trattato) -->Art.108 -->emednamenti (traformazione limitata,per una 2 o poche disposizione)-->adottada da magg 2/3 AG e successivamente ratificata dai 2/3 delle NU compresi Membri Permanenti CDS->gli m vincolano per tutti gli Stati Parti -->Art.109--> revisione (emedam i generale-->modifica impanto complssivo della Carta)-->la Conf gene per i Mmebir della revisione<--voto a magg 2/3 AG o con 9 voti fa qualsiasi del CDS->prospote dala Conf a maggi dei 2/3 e ratifica dei 2/3 compresi membri Permanenti -->-->non differenza qualitativa ma quantiativo -Bilancio -->poteri in materia-->AG-->ripartir spese dell'org all0inzio di ogni eserc finanziario --> la riprtiz uno dei 2 casi in cui pu avvalersi di una decisione vinclante -->gi Stati i nrtiardo per 2 anni consecutivi nei pagamenti-_>sospesi dai diritti di partecip in AG->dovrebbe operare automaticamente senza vagli discr dell'AG -->copre soltnato le spese amm di mantneiemtno in vita (pag dei locali degli emolumenti) + tutte le sp dell'org per portare avanti le sue attivit<--Parere CIG su rich AG su riparto tra St Membri delle spese relative alle missioni UNEF I (costiutia dall'AG->forze cuscinetto in Libano < > URSS->rifiuto di ocntriburie all spse sostenute per la missione) e ONUC -->la CIG concluse nel senso che tali spese erano spese dell'org da essere ripartite tra gli St Membri < > no disitnzioni tra UNEF e ONUC-->in base alla disp che preclude all'AG di effett operazioni,bench possa discuetere qualune materia nei obiettivi e fini,facendo racc del genere o a Stati, a CDS o a entrambi <--Art.10par 2 ) -le op mil aut dalle NU sono condotte dagli St Membir o nell'Org Int -->a carico degli st che le sviluppano -T dei pot imlciit = md di interpta dei tr int mutuato dal dir costituz degli st fed-->all'organo poteri che sono esplciti ndicati nella Carta Costituz o nello Statuto poteri propedeutici e prelimari per l'esercizio dei poteri esplciti

-paul kennedy - parlamento dell'uomo -nell'UE c' un sistema (Europ genocide networ,composto da procuratori e proc gen dello st e min della giustizia e min degli interni-->capacit di indi vittime o criminali che si sono macchiato o anno poutotvedrere eventuali crimini )

--->quantita di tunisi inferiore rispetto a quella dei libici<--CPI dovrebbe rifieire sullo statusi delle indagini sospeso prima della riso onu (clausole non evidenziata-->o un trattato viene meno o si contninua-->nto meno le prerogtivedell'esistenaa dello Stato in una delle due parti --> richiesta possibile dell'intervento della CIG -definizione di guerra + tempsitica della guerra Italia - Libia european coiuncil of ofriegn relations ISPII di Milano + IAI di Roma Istuti odi studi strgici dell'UE che fa capo al Consiglio dell'UE (ISS-UE.ORG) American Istitute Karim Ezram + International Crisis Group -Ue status di osservatore che pu operarea condizioni pi ampie->posbb di fre emendm,proprorre risoluzione -art.39 (quasi rocedruale-->possibilit delle nu din trprende azi i carattere coercitivoc hefanno capo) -art.41 -->il cd pu decidere uqali mire non implicanti l'suo della forza armata--> interruz o parziale delle relaz economiche e relaz.diplomatiche (Sud Africa-Nambiia,unico caso in cui ha debitamente funzionato) + anche utilizzao di caschi blu non armati (esempio conflitto duanese-->oinvolgim stati volontari a inviare militari o forze di polizia < >) + articolo ai sensi del quale si approva il maggior numero di risoluzioni -->misure imposte dal cds < > attuazione affidata all'organizzazione degli stati -art.42 -->se il cds ritneh che lmsire previste all'art.41 non sono adeguate o si isnao dimostr inadeguate,pu inatrp con forze aee,nav,terrestr,eogni forza necessaria per risatb pace o sic int<-su base volotn degli Stati-->missione di cara milittre di una (bomardamenti) -->salvguardia dir um e fsca dei civili all'interno dei conflitti -art.43 -->+ specifico-->per contrib pace sci int utti membri delle nu si impefnare amattere a disp -art.49 -->uqalor una stato membor,colpito,gli st membir dell'organizzazione --> giustificazione fondamentale: ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Il principio di autodterm dei popoli -->concetti + interss de DI perch la sua evoluz ci mostra come il DI si evoluto dagli inzi del novecento fino ai giorni i nostri --> un principio vivente,che bench si riferisce a un certo specifico contenut positivo,questo ctn si adattato alle circostanze che si sono verificate nel tempo--> -I ondata di modifiche-->sensibilit al tema della decolonizza (indip di popoli sottoposto al dominio coloniale) -Tenativo di II ondata (ricostruzioni ala progressista della dottrina) di modifiche per estensione della portata (alla luce di elementi di prassi),al di fuori dei limiti ristretti attuali del principio,sempre pi

verso l'autodeterminazione interna: 1)<--norme consuetduinarie sui diritti umani<--affermazione dei drititti umani individuali fondamentali della persona,tra cui associazione,e mnanifestazione del pensiero->conseguenza:diritto politico derivato ulteriore alle libere elezioni (attualmente ricosciuto da alcuni strumenti convenzionali,fra cui CEDU-->protocollo sulle libere elezioni),diritto politico alla scelta democratica di governo<--alucuni elementi di prassi (tutela di valori fondamentali = diritto all'autodterm interna + scelta di un regime di gov da parte della pop-->diritto a un regime democratico --> esempio : situazione in Nord Africa interveni di repressione grave delll popolaz =minaccia alla pace internazionale e legittimo intervento dell'ONU nel CdS a base del Cap.VII --> diritto a riblellarsi a uno Stato ancora effettivo (nel governo del territorio) che adotti misure aggressive e oppressive della propria popolazione? 2)<--protezione delle minranze etniche nel quadro di una compagine statale che le riserva trattamento oppressivo,sulla scia di quanto accaduto in Ruanda e in ExJug con episodi di genocidio e di pulizia etnica = non + circostanze come pi meramente interne agli Stati,fatti interni ,ma come minaccia o violazione della pace-->esigenza di un intervento della CI risolutivo-->nascita del principio della responsabilit di proteggere-->nuova concezione del principio di autodtermina = da epsrimersi in forma rimediale qualora quella parte del popolo che sottposto a dominaz oppressiva dallo Stato territoriale che lo discrmina su base etnica,le nega diritti in qualit di minoranza + e approva e promuove atti di sicrminaz e di repressione-->diritto all'autoderterinazione "rimediale",qaundo non ci sono possibilit di ottenere in forme alternative la tutela della minoranza nel quadro della compagine statale-->diritto alla secessione e indipendenza dalla compagine Statale preesistente e discrminante,per fondare con legittimit internazionale,invocando l'autodterminazione,un nuovo Stato separato<-- esempio di precedente:Kosovo,sotto un ammin int mandata per acclarate condiz di sottposizione e di abuso a cui la pop ksovara era sottposta da parte dello Stato Serbo = minaccia alla pace internazionale per la CI,legittimante l'intervento di forze internaz-->nei testi costituvii dell'amin non si pregiudica la questione della sovranit serba->ma al termine del periodo previsto per trovare una soluzione concordata-->dichiarazione di indipendenza unilaterale del Kosovo-->pu invocare l'autodterminazione?Si ricorda inoltre che lo Stato non legata alla legittimit della sua origine < > non congruenza con le 2 ipotesi storiche applicative del principio-->non c' potenza strnaiera che controlla il suo territorio,non c' potenza coloniale nel suo territorio, ed era parte di uno dei tanti Stati multietnici,non sottposto a domini coloniale,e non era stato che aveva subito atti di aggressione-->la questione giuridica sottposta alla CIG,su richiesta dell'AG di accertare se la dich di indip uniltaetele del kosov fosse da rrtiensi compatibile e rispettosa del DI-->secondo la CIG il tipo di domanda che le stata sottposta non richiedeva di analziare se il popolo avesse diritto o no di fare quella richeista-->ma solo se quella dich era compatibile con il DI-->atteggiamento di self-restraint per non andare oltre la domanda posta + di non entrare nel mertio della questione-->la dich non contrasta con nessuna norma di DIG < > non significa per ce il kosov avesse diritto di farla o che questa producesse effetti giuridici in DI = determinasse accesso a quel regime proprio del popolo in autoderminazione di diritti procedurali e sostanziali che si applica a chi inovca il principio,accede all'autodterminaz ed escericta il diritto all'autodeterminazione) -Inizi e origni -->per la prima volta formalizzato all'interno della Carta delle NU-->in riferim alla circostanza speifica = come forma di opposizi forte alla politca espansionistaca del III Reich e del Regime Fascista Italiano-->conseguenza per cui non si possono mutare i confini attraverso annessioni di territori = stati sovrani e indipendenti<--corollario del principio del divieto dell'uso della forza e del divieto di aggressione (elmento fondamentale del sistema onusiano = monopolio dell'uso della forza nel CdS) --> subito utilizzato per promuovere nuovi valori<--processo di decolonizzazione + attivit dell'AG con risoluzioni in materia-->il principio assume nuova accezione = come autoditerminaz dei popoli soggetti a dominio coloniale -I limiti per come il principio (per come si configurato sino ad ora) -->traccando una linea di sperazione tra -autodterminaz interna (fac del popolo di scegliere autonom la propria forma di stato e di gov +

diritto del popolo di scegliere la prorpia forma di stato,e di prendere le armi per ribellarsi a un sistema che eserciti con la forza il potere statale-->diritto alla rivoluzione) < > autodterminaz esterna (-->comprende le 2 ipotesi storiche applicative--> 2 ipotesi applicative del principio,positivamente recepite nel DI-->rispetto a un ingerenza di uno St diverso da quello che sta esercitando il gov territoriale - aggressore o potenza coloniale - ) --> unico veste del principio con applicazione normativa positiva -->Primo limite-divieto di ingerenza negli affari interni degli Stati (costiutenti il loro dominio riservato) + -->Rispetto dei confini esistenti (principio di stabilit dei confini),che si applica non solo nel DI,ma anche nelle ipotesi di successione legate al fenomeno coloniale (uti possidetis)-->il nuov St deve tenredsi i confin che carterizzavano lo Stato precedenti ( ) problema in africa,con divisioni territoriali che non tengono conto della stratificazione etnica -Contenuto del principio di aut dei popoli -->dir ad autodeterminarsi (sostanzaile) = dir di accedere alla progress indip rispetto alla pot straniera o coloniale (obblighi specifici corrispettivi verso --> di garantire l'accesso progressivo all'indip - di dare progressiv risposta all'istanza di autodeterminazione + di garantire l'utilizzo delle risorse del territorio controllato a vantaggio della pop <--> di adottare un ammin fiduciaria -->distinzione al riguardo di presenza legittima (come nel quadro della decolonizzazione) o illegittima dello Stato*) + di obblighi spceifici corrispettivi verso la org int (pres rapp peridoci + dimostrare che il controllo era faovrevole alla pop) *-->esempi -->alture del Golan e Sinai nella Guerra dei Sei Giorni<--Ris CdS che delineava linea gialla dei 2 confini -->Marocco in Sahara Occidentale (colonia SPA,la SPA aveva avviato il processo di decolonizza-->MOR e MAUR rivendicavano la sovranit del territorio-->questione sottoposta alla CIG,che ha sostenuto che l vi una pop che avrebbe diritto all'autodeterminaz-->parere inascoltato-->conclusione di accordo con SPA e invasione dell'area-->ritiro successivo della Mauritania) -->Turchia in Cipro del Nord -->corollari -->-->esercizio della sovranit permanente sulle risorse naturali (che si manfiesta anche nel principio,ma trova soprattutto fondam nelle rel ec internazionali) (obbligo per cui la pot col che gov sul territ su cui insiste la pop che vuole autodterm pu assumere atti di gov ma con limiti<--di non sfruttamento per posizione illegale/illegittima,o di sfrutt per presenza legale/legittima ma sempre negli interessi e secondo le aspiraz del popolo che vi risiede-->ricorso a meccanismi di consultazione referndaria con funzione autorizzatoria,per esempio) -->diritti procedruali (defintii dall'AG nel quadro del proc di decolonizza-->ma ormai parte dell DIConsutdi) (regolano il modo con cui si accede all'autodeterminazione-->si deve consenitre,in ultima fase,l'espress di un opn del popolo in proposito circa l'accesso o meno <--> obblighi dello Stato straniero o coloniale --> compiere atti che non mutino permanente lo stato delle risorse e delle frontiere) -Status normativo del principio e conseugneze derivanti -->quale valore ha il principio di autodterminaz ne sistema delle fonti del DI? --> norma di diritto cogente = che non pu essere derogata da un trattato + un tr contrario alla norma invalido 1) conseguenze sul piano del diritto dei trattati-->l'invlaidt del trattato in tal caso gode di un particoloare regime procedurale (-->si ricorda che la conv di vienna sul diritto dei trattati del 1969 prevede una procedrua per far valere la valdiit e l'estinzione del trattato-->procedura meramente conciliatoria = in cui il conciliatore,soggetto terzo ed imparziale,giudica e analizza la questione sulla base delle norme di DI-->spinge le parti affinche risolvano la controversia in un accordo,altrimenti non si prosegue <--> arbitrato,in cui l'arbitro,soggetto terzo ed imparziale,giudica e analizza la questione sulla base delle norme di DI-->decide poi con efficacia vincolate + possibilit per

ciascuna delle 2 parti convolte nella controversia di sottpore la quest alla CIG - solo nel caso di norme di ius cogens - per un accertamento centralizzato su tali questioni)<--CIG + Documenti tra cui commenti alla Conv di Vienna sul dirit dei trattati negli Articoli sulla responsabilit degli Stati < > prassi<--UE concldue con MOR un accordo in materia di pesca,che si applica alle acqu su cui il MOR esercita la sua giursdizione (anche nel Sahara Occidentale-->??) + i pesc eur possono accerdvi con licenze + il MOR riceve un trasferimento in denaro che deve essere destinato a migliroare infrastrutturale portuali < > esercizo della sovranit permanente (principio corollario)->problema dato dallo stesso contrasto indiretto 2) conseguenze sul piano del diritto della resp int degli stati (complesso di particolari norme di importanza fondamentale per la CI,che proteggono valori condivisi e comuni,e che costituiscono obblighi erga omnes,dovuti verso tutti i membri della CI-->tutti i membri della CI potranno chiedere il rispetto di quegli obblighi-->potranno far valere la resp int dello Stato anche se non direttamente lesi dal comportamento illecito e violante dello Stato illecito e violante --> soggeto leso = popolo,con soggetvit internaz limitata,diversamente dallo Stato,che pu accedere a contromisure + ricorso a corti internazionali) -->Art.42 Porgetto di articoli sulla resp int degli Stati*-->per violaz di norme di imp fnodam per la CI-->Ipotesi di crimini degli Stai<--forma di resp aggravata<--violazione norme di carattere imperativo-->conseguenze aggravate = divieto di prestare aiuto o assistenza allo Stato che ha commeso l'illecito + divieto di ricnoscere come legali le sit create in conseguenza della violazione->obbligo di non riconoscimento (+ anche atti di governo posti in essere dall'autorit st nel territorio su cui insiste la pop sottpsota a controllo** --> si ricordi che non norma obbligatoria di carattere cogente) <--elbaorato in conseguenza della dottrina stingson =sgre di stato statuintense agli inzii degli anni '30 con invasione del JPN-->Manciuria (non riconscut come legittima la presenza in Manciuria) --> tenativo di intpertare l'lutimo divieto in via morbida,per scongiruare piena rottura (nella distinzione tra riconosc di fatto < > ricosnoc girudico-->distinzione che legittimava rapporti commrciali) < > interpetaz restrittiva e completa --> Consegunze negative dell'ultimo divieto *-->la resp int comporta generlamente e ordinariamente l'obbligo di cessare l'ilecito + riparazione (risarcimento,soddisfazione,restitutio) **-->tra questi acuni tuttavia utili per la pop civile,come il registro di stato civle,la tenuta dei doc d'intendeit,i registri commerciali,atti di ammin della giustizia civile (quando non sono aggravati da forme di discriminazione oppressiva) che rgolano la vita ordinaria < > quelle necessarie e indispenabile a tutelare il benessere della popolazione stessa

La Corte Penale Internazionale (in inglese: International Criminal Court - ICC) un tribunale per crimini internazionali che ha sede all'Aia, nei Paesi Bassi. La competenza del Tribunale limitata ai crimini pi seri che riguardano la comunit internazionale nel suo insieme, come il genocidio, i crimini contro l'umanit, i crimini di guerra (cosiddetti crimina iuris gentium) e il crimine di aggressione (art. 5, par. 1, Statuto di Roma). La Corte ha una competenza complementare a quella dei singoli Stati, dunque pu intervenire solo se e solo quando gli Stati non vogliono o non possono agire per punire crimini internazionali. La Corte Penale Internazionale non legata all'Onu e non va confusa con la Corte Internazionale di Giustizia delle Nazioni Unite, anch'essa con sede all'Aia.

Legittimazione e giurisdizione Lo Statuto di Roma della Corte penale internazionale stato stipulato il 17 luglio del 1998 e definisce in dettaglio la giurisdizione ed il funzionamento dell'ente. Lo Statuto entrato in vigore il 1 luglio 2002 alla ratifica dello Statuto di Roma da parte del sessantesimo stato.

Al 17 novembre 2010 gli stati parte sono 114, pi della met dei 192 stati membri dell'ONU. Il primo Procuratore generale della Corte dal 16 giugno 2003 Luis Moreno-Ocampo. La CPI ha giurisdizione sovranazionale e pu processare individui (non stati) responsabili di crimini di guerra, genocidio, crimini contro l'umanit, gravi violazioni delle Convenzioni di Ginevra, crimine di aggressione commessi sul territorio e/o da parte di uno o pi residenti di uno Stato Parte, nel caso in cui lo stato in questione non abbia le capacit o la volont di procedere in base alle leggi di quello stato e in armonia con il diritto internazionale. La giurisdizione della Corte si esercita nel caso di crimini commessi sul territorio di uno Stato parte o da un cittadino di uno Stato parte alla Corte. Ne consegue che quindi anche i crimini commessi sul territorio di uno Stato parte, da parte di un cittadino di uno Stato non parte, rientrano nella giurisdizione della Corte. Uno Stato non parte non tenuto ad estradare propri cittadini che abbiano commesso tali crimini in un paese parte ed al giorno d'oggi non esistono mezzi di coercizione internazionali per spingere gli stati non parte a cedere alle richieste della Corte Internazionale. Cenni storici Le origini della Corte penale internazionale sono da far risalire al periodo della seconda guerra mondiale, quando vennero istituiti dei tribunali Militari internazionali. Il primo era quello di Norimberga e il secondo era quello di Tokyo. Come tribunali militari, la loro competenza giurisdizionale si limitava ai crimini di guerra. Il tribunale di Norimberga durante gli anni ha formulato diverse sentenze, ampliando l'ambito dei crimini e inserendo oltre ai crimini di guerra, i crimini contro l'umanit e contro la pace. La campagna per l'istituzione della Corte Penale Internazionale fu poi ripresa e rilanciata negli anni novanta soprattutto dall'organizzazione Non C' Pace Senza Giustizia di Emma Bonino e dal Partito Radicale TransnazionaleHYPERLINK "http://it.wikipedia.org/wiki/Corte_Penale_Internazionale" \l "cite_note-1" ] . Contestualmente l'iniziativa dell'ONU e dell'Assemblea Generale var il progetto di formulare un codice sui crimini e uno Statuto per la Corte penale internazionale. Il 9 dicembre 1994, lAssemblea generale creava un apposito Comitato preparatorio che riprese il progetto elaborato precedentemente dalla Commissione di diritto internazionale, approfondendone gli aspetti pi controversi e sviluppandone i profili pi complessi anche alla luce della codificazione dei crimini internazionali avvenuta negli statuti e successive modifiche dei primi Tribunali ad hoc. Le pressioni da parte dell'ONU di terminare il progetto di realizzazione, infatti, si fecero pi pesanti durante il 1993-1994, proprio perch erano stati istituiti dei Tribunali ad hoc per la questione di ex-Jugoslavia e Ruanda. Nel 1996, conclusi i lavori della commissione, l'Assemblea delle nazioni unite convocava a Roma una conferenza diplomatica dei plenipotenziari degli Stati per l'istituzione di una corte penale internazionale. In esecuzione della risoluzione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite 51/207 del 17 dicembre 1996, il progetto finale (la cui redazione si protrasse sino al 3 aprile 1998) fu rimesso ad una Conferenza diplomatica di plenipotenziari, convocati a Roma nella sede della F.A.O. allAventino dal 15 giugno al 17 luglio 1998. Dopo intense discussioni (cui contribuirono anche molteplici organizzazioni non governative che avevano sostenuto la campagna dopinione pubblica per la giurisdizione universale sui crimini internazionali), la Conferenza si concludeva con lapprovazione dello Statuto (120 i voti favorevoli, 7 i contrari, 21 gli astenuti) e con la firma dellAtto finale, aperto a tutte le delegazioni partecipanti (160). Le progressive ratifiche dello statuto hanno consentito di raggiungere il quorum fissato dall'Art. 126 (60 Ratifiche) quattro anni dopo la conferenza di Roma: in virt di questa norma il testo quindi entrato in vigore il 1 luglio del 2002. La Corte ha iniziato le proprie attivit nel 2002 con un piccolo gruppo di quattro persone, detto 'advanced team' che aveva il compito di renderla operativa, si poi ampliata ad un numero di staff non superiore alle 30 unit che lavoravano negli ex uffici della compagnia telefonica olandese KPN, con altre organizzazioni internazionali e con distaccamenti del Ministero Olandese. Il primo nucleo operativo stato dapprima ampliato con l'elezione dei 18 giudici, la nomina del Presidente Philippe Kirsch e del Cancelliere Bruno Cathala, che aveva guidato l'advanced team a partire dall'estate del 2002, e successivamente con l'elezione del Procuratore Capo Luis Moreno-Ocampo. Il primo imputato di questo organo giudiziario stato il congolese Thomas Lubanga il cui processo iniziato il 26 gennaio del 2009. I processi in corso riguardano i presunti responsabili dei presunti crimini commessi nella Repubblica Democratica del Congo[3], nella Repubblica Centro Africana[4], in Uganda[5] e nel Darfur, Sudan[6]. C' la possibilit che in marzo-aprile o nei mesi successivi a questi possano apparire nuovi imputati

israeliani e palestinesi legati ad Hamas grazie al Rapporto Goldstone, il quale potr far crollare quel muro di immunit che hanno i paesi legati agli USA, alla Russia e alla Cina.[senza fonte] La sede Sebbene la sede della Corte dovrebbe essere a L'Aja, essa si trova in realt a pochi chilometri, nella cittadina di Voorburg nell'edificio 'The Arc', in concessione fino al 2012 da parte del governo olandese, i Paesi Bassi essendo per statuto lo 'stato ospite'. La sede della Corte dovrebbe essere situata nel complesso di Alexanderkazerne, a tal proposito venne indetto un concorso internazionale, vinto nell'ottobre 2008 da tre studi di architettura di Germania, Danimarca e Regno dei Paesi Bassi. Fino al novembre 2010 non vi notizia di progressi sostanziali per la costruzione del nuovo edificio, mentre si sono rese necessarie le modifiche dell'Arc dovute all'aumento esponenziale dello staff nel corso degli anni. Paesi membri Dal 24 marzo 2010 i paesi che aderiscono allo Statuto di Roma sono 114. Altri 40 paesi hanno firmato ma non ratificato il trattato. Fra questi, Israele e Stati Uniti hanno dichiarato di non avere intenzione di ratificarlo. Tra i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell'ONU (Francia, Regno Unito, USA, Cina, Russia) Russia e Cina, oltre agli USA, non hanno aderito alla Corte Penale Internazionale. Organi e loro competenze Gli organi della Corte Penale internazionale sono quattro: Presidenza, composta da un nucleo di Presidente e due Vice-Presidenti (Primo e Secondo Vice-presidente) eletti dai giudici riuniti in consiglio. I 18 giudici[7] vengono nominati dall'Assemblea degli Stati Parte, dal momento della loro elezione possono riunirsi in camera di consiglio ed eleggere ad assoluta maggioranza il Presidente e i due Vice Presidenti che manterranno la loro posizione per un termine di tre anni (o per un tempo minore, se il loro mandato finisce prima) rinnovabile una sola volta. La Presidenza responsabile per l'appropriato svolgimento delle attivit giudiziarie e della Corte con l'eccezione dell'Ufficio del Procuratore (OTP - Office of The Prosecutor) che dovrebbe mantenere un certo grado di indipendenza. Il Presidente comunque tenuto a cercare un coordinamento con le attivit dell'OTP. Il primo Presidente della CPI stato il canadese Philippe Kirsch, l'attuale il sudcoreano Song Sang-HyunHYPERLINK
"http://it.wikipedia.org/wiki/Corte_Penale_Internazionale" \l "cite_note-7" [8]

Divisioni composte dai giudici e suddivise in un numero variabile di omonime 'Camere'. Divisione Preliminare (Pre-Trial Division, di cui fanno parte le Pre-Trial Chambers), che analizza le richieste a procedere dell'Ufficio del Procuratore e autorizza o meno le indagini della Corte in un primo stadio e, in un secondo momento, quando le indagini hanno portato alla raccolta di elementi sufficienti per affrontare un processo, decide sull'ammissibilit del caso; Divisione Giudicante (Trial Division, di cui fanno parte le Trial Chambers), che si occupa del dibattimento vero e proprio e del processo di primo grado; Divisione d'Appello (Appeals Division, di cui fanno parte le Appeals Chambers), composta dal Presidente e 4 giudici, decide sui ricorsi in appello ed emette sentenze definitive. Ufficio del Procuratore - anche detto OTP dall'inglese Office of the Prosecutor, si occupa delle indagini, ha una sua indipendenza dalla CPI pur essendone un organo costitutivo. composto da uffici investigativi, dal Procuratore Capo e dai Procuratori. . L'OTP agisce in modo relativamente indipendente, indaga sui casi sottopostogli dagli stati, dal Consiglio di Sicurezza ONU, ma anche da semplici cittadini. Pu iniziare le indagini di propria iniziativa (motu proprio), ma deve chiedere autorizzazione alla Camera Preliminare, per l'autorizzazione a procedere nelle indagini preliminari. Oppure pu iniziare le indagini dietro segnalazione (referral) da parte del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite o di uno Stato Parte. Pu ricevere informazioni da qualsiasi fonte, incluse Ong e vittime, ma per iniziare le indagini vere e proprie deve chiedere un parere di ammissibilit ai Giudici preposti. L'ufficio del procuratore sostiene l'accusa durante il processo. L'OTP suddiviso in sezioni, con responsabili per le varie divisioni (divisions), con lo stesso nome ma da non confondere con le divisioni giudiziarie. Il Procuratore Capo viene eletto con voto segreto dagli stati membri, detti Stati parte, riuniti nell'Assemblea degli Stati Parte (ASP) e deve ottenere maggioranza assoluta, i due Vice Procuratori vengono eletti con il medesimo meccanismo ma con nomi scelti da una lista presentata dal Procuratore Capo. Il primo e attuale Procuratore Capo l'argentino Luis Moreno-Ocampo, eletto nel 2003 per un termine di 9 anni non rinnovabili. Cancelleria (Registry) - Il Cancelliere responsabile amministrativo della Corte. Nella Cancelleria

compresa un'unit di protezione per vittime e testimoni. Amministra lo staff della Corte e gli investigatori dell'ufficio del procuratore, organizza udienze e assiste i difensori. Regola e garantisce il corretto flusso di informazioni e il rispetto del diritto agli imputati di una giusta difesa con presunzione di innocenza fino a prova del contrario. Per tutelare questo principio sono state costituite associazioni di difesa e un Consiglio di Difesa che fa riferimento direttamente alla Cancelleria, pur non essendone formalmente parte integrante. Il Registrar responsabile inoltre delle Strutture Penitenziarie della Corte (ICC Detention Centre); delle unit per la Partecipazione e il Risarcimento delle Vittime e dei Testimoni(grossolanamente assimilabile alla 'parte civile'), dell'unit di Protezione e Sostegno di Vittime e Testimoni (protezione fisica e morale); del Programma di Outreach e Propaganda. Il cancelliere viene eletto dai 18 giudici della Corte riuniti in consiglio, tenendo nella dovuta considerazione le richieste e i suggerimenti dell'Assemblea degli Stati Parte. Il primo cancelliere della Corte stato il giurista francese Bruno Cathala, attualmente la posizione ricoperta dall'italiana Silvana Arbia, eletta nel 2008 per il termine di cinque anni rinnovabili una sola volta. L'Assemblea degli Stati Parte (ASP) non un organo della CPI ma ne parte costituente. I due organismi internazionali sono indissolubilmente correlati l'uno all'altra. L'ASP l'organismo composto dai rappresentanti degli stati membri, detti appunto Stati Parte, quindi dai rappresentanti di quegli stati che hanno firmato e ratificato lo Statuto di Roma. I rapprensentanti hanno uguali diritti in assemblea (uno stato un voto) e l'ASP si riunisce per deliberare su questioni procedurali, per l'elezione dei giudici e del procuratore capo, per segnalare situazioni da riferire all'OTP, per l'approvazione del budget e lo stanziamento dei fondi, e per svolgere una funzione di controllo sull'operato della CPI e di interlocuzione diplomatica e lobbistica con i paesi di riferimento. CPI e NU Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non assolutamente un organo della Corte Penale Internazionale, seppure ha limitati poteri di attivazione e sospensione temporanea dell'attivit investigativa della Corte. Il Cds pu, con la medesima procedura di qualunque Stato Parte, segnalare al procuratore l'opportunit di indagare su determinati fatti (situations) mediante lo strumento della segnalazione delle situazioni (referral of situations), pu chiedere, senza poter esercitare alcun veto, alla Camera per il processo preliminare (Pre-Trial Chamber) di sospendere temporaneamente una procedura di istruttoria se questa appare intralciare la sua azione per la pace e la sicurezza interna e pu intervenire in mancanza di collaborazione con gli stati. I rapporti tra la Corte Penale Internazionale e le Nazioni Unite sono regolati da trattati internazionali di tipo concordatario e i due organismi internazionali sono due entit differenti. Mentre i rapporti tra ONU e Corte Internazionale di Giustizia (con sede a L'Aia) o vari Tribunali ad hoc delle Nazioni Unite (es. Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda e Tribunale Penale Internazionale per l'ex-Jugoslavia) sono di diretta emanazione e dipendenza statutaria, quelli tra CPI e Nazioni Unite sono regolati da concordati e modalit differenti. Procedimento L'avvio del procedimento una fase molto delicata potendo essere attuata da tre fonti diverse: il Procuratore, che agisce motu proprio, o un referral che pu provenire da uno Stato che ha firmato il Trattato o dal Consiglio di Sicurezza dell'ONU. I referral degli Stati sono molto pi liberi, non avendo limiti, mentre il Consiglio di Sicurezza deve far rientrare il suo atto in casi di violazione della pace, minaccia della pace o aggressione. Il Consiglio ha tuttavia un potere molto criticato dalla dottrina di diritto internazionale, ovvero la possibilit di richiedere alla Camera Preliminare di bloccare le indagini del Procuratore per un anno qualora queste rientrino in un quadro complessivo sotto esame nello stesso Consiglio. La sospensione deve essere effettuata con un parere quantomeno non contrario all'unanimit dei membri permanenti del Consiglio. Se l'OTP inizia un'indagine motu proprio deve raccogliere un numero sufficiente di dati da presentare alla Pre-Trial Chamber per la richiesta di autorizzazione a procedere, in caso di parere affermativo della Camera preliminare l'OTP pu iniziare le indagini e presentarsi nuovamente alla Camera Preliminare per la disamina degli elementi accusatori, la Camera Preliminare decider quindi se gli elementi ricadono o meno nella giurisdizione della CPI, a quel punto l'OTP deve fornire al Consiglio di difesa elementi sufficienti per preparare un'adeguata azione difensiva volta a garantire un equo processo e il principio di presunzione di innocenza. Il Cancelliere preposto a controllare e a facilitare un corretto passaggio di informazioni tra accusa e difesa, nonch a vigilare per il rispetto dei

principi fondamentali del giusto processo. (Salvatore Zappal sulla giustizia penale internazionale) Corte Penale Int (International Criminal Court) -->Org int tra le + recenti ad essere stata creata < > non un organo di giustizia delle NU-->anche perche alucni membri importanti dell'ONU mancano,come USA (che parteciparono nell'Amministrazione Clinton e firmarono il trattato < > l'amministraz repubb che gli succeduta ha ritirato la firma degli USA e ha iniziato una politica attiva di aperta ostilit + ogni volta si faceva un accordo di aiuto con un paese terzo,ci mettevano una cloausola = gli aiuti li potrete ricevere qualora non ratifichertte il trattato istitutivo della CPI),CHN,RUS,IND,IRAN e maggioranza dei paesi arabi (vincolavano la ratifica del trattato e l'ingresso a un immediato giudizio sull'operato di Israele nei confornti dei crimini perpetrati ai danni della popolazione palestinerese) (i paesi esterni sono sostenitori del modello del tribunale ad hoc-->quando si crea una sit partic difficile-->creaz tribunale ad hoc su decisione del CdS < > i sostentiroi della CPI--> importante avere una istituzione separata e indipendente --> importante che,all'occorrere di tali crimini,dovunque avvengano e comunque avvengano,ci sia,guguale per tutti,un tribunale che li giudichi) -->creata con la conferenza di Roma nel 1998 (dopo 5 settimane di negoziati che hanno coinvolto 161 paesi)-->Trattato che ha creato la Corte,entrata in vigore nel 2002 con la ratifica del 60 paese (oggi 114),presenta uno Statuto + approvato che la Corte abbia una sua Assemblea degli Stati Parte - Main Body Decisionale dell'Organizzazione (che hanno fimrato e ratificato + che approva il bilancio presentato dalla Corte e finanziarlo + ITA socio fondatore e sesto contributore per il suo funzionamento,sulla base del proprio PIL-->il primo il JPN,il secondo GER,il terzo FRA,il quarto UK + che elegge i 18 giudici con mandato di 5 anni rinnovabile tra magistrati,professori di dir int,diplomatici,sulla base di una equa distribuzione geografica,il presidente,il procuratore (mandato di 9 anni non rinnovabile) ,il register o direttore generale per il funzionamento della Corte + che si riunisce almeno 2 o 3 volte l'anno a New York o a L'Aia + con suo segretariato,con un bureau dell'assemblea,organo direttivo di 10 Stati Membri,che assiste il Presidente + committee on budget and finances + oversight committee on permanent premises-->supervisionare spese di costruzione del palazzo dell'Aia + board of directors for trustfund for victims (prima volta che si parla di vittime nel DI-->aiuti eventuali in precedenza allo Stato,che provvedeva o non provvedeva,senza alcun dialogo diretto con esse) -->ha dato luogo e da luogo ad ampie polemiche e posizioni discordanti -->insieme di ong in favore di tale istituzione->unificato in un org int = the coalition for ICC ( ) non riuscita a crearsi quella popolair e quella nomea che forse ci si sarebbe aspettato<-diverse ragioni -->il 2003 servito per costituire l'istituzione in s -->dalla fine del 2003 e l'inizio del 2004 la corte ha cominciato a lavorare -->il metodo di decisione per consensus , fino a che qualcuno non richieda ufficialmente un voto < > ma per salvaguardare la buona armonia,la salute interna della corte,si cerca di lavorare per consenso (lavoro di convincimento delle maggioranze verso le minoranze ad accettare le proprie proposte) -->formata da 18 giudici ( di cui un Presid,2 vicepresid) -Ev storica del concetto di resp penale internazionale -Competenze -->ha un campo di competenze molto ristretto-->divisibile in 3 categorie [emerse soprattutto con le 2 guerre mondiali-->nell'800 la CICR viene creata nella battaglia di Magenta Solferino per un intervento umanitario + nel'900,cn le 2 guerre mondiali ci si accoge che esistono gli ind come persone fisiche e come soggetti attivi e passivi + hanno diritti inalienabiliriconsociuti dalla Carta ONU e CEDU,sono incoercibili e che anche gli Stati di apparteenza devono risettare-->ma nasce anche la responsabilit degli ind,soprattutto se agenti in qualit di capi di stato,di governo,di stato maggiore-->in caso di azioni criminose non solo lo Stato sar processato,ma anche l'individuo posto ai suoi vertici e decisori delle azioni condotte da quello Stato<--Processi di Norimberga e di

Tokyo-->dopo questi processi (nonostante le critche mosse da stuidosi = espressione giustizia dei vincitori) , la noz di una res ppen int degli ind e di una nroma che eviti i crimini di guerra e i crimini contro l'umajit un dato di fatto e non si pu pi negare (anche perch i cr di guerra sono fissati in convenzioni ratificate da grande magg di Stati-->Diritti consudtudinario applicato a tutti,indisicirminatamente + lo stesso vale per i crimini contro l'umanit)-->Il periodo di guerra fredda ha difatto impedito qualsiasi reale sviluppo di questa tendenza nella VI Commissione dell'AG,nonostante l'AG avesse chiesto alla Commissione di Diritto Int di perpare un progetto di crimini int e lo statuto di una corte penale internazionale-->nell'89,la situazione si sbloccata-->a seguito delle atrocit avvenute in ex Jug,il CdS ha deciso con la ris.827 del 25/5/93,di chiedere al SG di creare un tribunale ad hoc er giudicare questi crimini,con sede a L'Aia --> il modello del Tribunale ad hoc nel 11/94 si ripetuto,a seguito del genocidio e della guerra civile in Ruanda,con sede a Tarusha in Tanzania --> altre forme miste di trb int si sono succeute come quello per la Sierra Leone,per il Kosovo e per Timro < > fallimento della Special Chamber for Cambogia che era stata creata per indagare sui crimini dei khmer rossi,per mancanza di cooperazione da parte delle autorit cambogiane] 1-crimini di guerra-->riguardano i conflitti armati + riguardano sia il come vengono condotte le ostilit,sia per come si proteggono prgionieri,feriti,civili (35 tipologie,fattispecie specifiche) 2-crimini contro l'umanit (dozzina di tipologie,fattispecie specifiche) 3-crimini d'aggressione (categoria meno chiara)-->nel 1998 a Roma quando fu varato lo Statuto,sul crimine di aggress ci fu una battaglia terribileperch il crimine di aggression il + politico ed quello che - si presta ad una individuazione precisa-->paesi grandi erano contrari < > un vantaggio per i piccoli paesi poer contare nella CI su un ist internazionale al di sopra delle parti che le protegga-->a Roma fu deciso di inserire il crimine di aggressione come categoria di cui la CPI competente < > si disse che,siccome non c'era una definizione accettata del cr di aggress,il cr di aggress sarebbe entrato nella competenza della corte solo al momento in cui sarebbe stata fornita una sua definizione-->si satbili che,dopo 10 anni dall'entrata in vigore dello Statuo,ci sarebbe stata una Conferenza di Revisione a Kampala dove lo Statuto avrebbe avuto un processo di revisione + dove si sarebbe discusso del crimine atto di aggressione (patrecipazione di 150 paesi-->2 settimane di lavori-->la grande maggioranza era a favore dell'adoz del crimine di aggressione<-definizione largamente accettata a Kampala,rivenuta a Princeton,con volume The Princeton Process on the Crime of Aggressione-->si riconsicto che il crimine di aggressione era di competenza della CPI < > membri perm del CdS contrari 12 --> se non si accetta per consensu,dice la maggioranza,si dichiara il voto-->alla fine i contrari hanno cpaito che la partita era persa-->conseguenza 1) la CPI potr cominciare ad esaminare casi di crimini di aggressione solo a partire dal 2017,dopo che l'ASP avr riconfermato questa decisione + 2) i crimini di aggress si applica solo ai Paesi che sono parte della CPI< >ma in DI uno Stato pu essere tenuto respojnsabile per un trattato di cui non parte o di cui non vuole essere parte ( ) Nello Statuto ne inserita un'altra-->il genocidio ( ) come crimine rienta nei crimini contro l'umanit 1,2,3-crimini internazionali ( ) varie proposte per allargare le competenze,per il momento fallite-->non accettate dall'ASP a cui sono state sottposte -possibilit di perseguire-->reato di terrosimo,di traffico di drog,di traffico di armi,di traffico di armi nucleari,di inquinamento < > per ognuno di questi crimini esistono dei problemi -nell'ultima ASP del 12/2010 per evitare lunghe discussioni in sede plenaria -->creazione di un Gruppo di Lavoro con i lcomp0ito di studiare le nuove proiste presentate in materia di competenze per presentare all'ASP solo quando fosse stato accertato che un gran numero di Stati sarebbe stato a favore -Peculiarit della Corte -->la Corte lavora e funziona sulla base di due principi generali 1-principio di cooperazione-->siccome la corte ha i suoi giudici ,ha un suo segratiariato,ha un suo staff ma non uno Stato,non ha polizia,non ha esercito-->quando deve cheidere,ad uno Stato parte in grado di farlo,di eseguire le sue decisioni-->lo Stato deve farlo,e,qualora non possa assolvere tale obbligo,deve trovare ragioni giurdcamente accettabili-->ci incide sull'effettivit

dell'operato della Corta 2-principio di complentariet-->la cpi non ha una competenza esclusiva su tali crmini-->la cpi un tribunale di ultima istanza, un tribunale rimediale-->tribunale che interviene quando lo Stato nel cui territorio sono stati commessi i crimini int non vuole o non pu esercitare la propria giurisdizione < > il procuratore della CPI ha in tale ambito un dovere di sorveglianza,per eivtare che in quel territorio dove sono stati commessi i crimini si tegano processi artati o falsi semplciemente per evitare l'intervento della CPI-->il procuratore,qualora lo riscontri,interveniene dichiarando che il processo non ha basi legali -Come si attiva la CPI (a cui il Cds ha chiesto di investigare nei crimini di guerra o contro l'umanit che sarebbero stati perpatrati in Libia da Gheddafi,con sua responsabilit-->il CPI,nella persona del procuratore, ha aperto un'istruttoria-->ipoteticamente potrebbe emanare un mandato d'arresto per Gheddafi,e metterlo sotto processo)-->INTERVENTO CON APERTURA DI UN'ISTRUTTORIA -->solo in 3 modi -state referral-->richiesta di intervento da parte di uno Stato Parte ( anche uno Stato non parte,in linea astratta),se un crimine stato perpetrato nel suo territorio o nel territori o di un altro St in cui tra le vittime vi siano suoi cittadini -security council referral-->richiesta di intervento da parte del CdS (+ Art.16 Statuto-->Il CdS,nella sua attivit volta a preservare la pace e la sic int-->ha anche il potere di chiedere alla CPI e al Pubb Min di sospendere un processo o delle indagini per 6 mesi,con possibilit di rinnovo mai esercitata) (esempio del Sudan-->musulmani a nord < > animisti/cristiani a sud) -proprio motu-->il procuratore della CPI,se viene ifnormato o ha notizia di i crmini computi in un luogo qualsiasi,pu aprire un'inchiesta --> fino ad oggi raramente utilizzata tale possibilit < > critiche