Sei sulla pagina 1di 2

Turisti per Caso Per stampare l'itinerario di viaggio scelto selezionare dal menu FILE la voce STAMPA Questa

pagina stata stampata Sabato 21 Giugno 2008 ore 10:39 da questo indirizzo internet: http://www.turistipercaso.it/viaggi/itinerari/testo.asp?id=10010

24/05/06 INDIA Eravamo in coppia Partenza il 26/12/2005, ritorno il 08/01/2006 Spesa approssimativa, da 1500 a 2500 Euro

INDIA: consigli pratici di . Non avendo il tempo di fare un vero e proprio racconto di viaggio vorrei comunque poter dare delle indicazioni che spero possano essere utili a chi si appresta ad organizzare un viaggio in India. TOUR OPERATOR Normalmente noi siamo viaggiatori fai da te ma il tour del Rajastan (+ Agra e Dehli) non era fattibile da soli. Noi non sopportiamo assolutamente i viaggi organizzati in pullman con altre persone per cui abbiamo contattato un piccolo tour operator locale che mi era stato suggerito da una persona attraverso il forum di TpC. Mai scelta stata pi azzeccata: abbiamo speso circa la met di quello che avremmo speso se fossimo partiti con un tour dall Italia. Inoltre avevamo un auto privata con autista per cui eravamo completamente indipendenti. Il nostro autista ci portava nei posti che valeva la pena visitare, ma si fermava ogni volta che glielo chiedevamo per cui, con il suo aiuto, (dato che molte persone parlano solo Indi) ho potuto fotografare donne, bambini, ed il viaggio in India non stato solo una sequenza di (seppur bellissimi) forti, tombe e monumenti. Gli alberghi che ci hanno proposti erano tutti molto belli e pulitissimi e tutto era organizzato alla perfezione, non ci sono stati contrattempi di nessun genere. Il nostro autista era Gajendra, ed una persona riservata, onesta e deliziosa. VACCINAZIONI Noi siamo vaccinati da sempre contro tifo, epatite A e tetano. Siamo stati in India tra Natale e Capodanno e NON abbiamo fatto la profilassi antimalarica che ci stata sconsigliata dato il rischio davvero basso di contrarre la malaria. CIBO In India ci sono bei ristoranti pulitissimi in cui si spendono dai 3 ai 5 Euro a testa per un pranzo completo. Noi non siamo paranoici e abbiamo mangiato di TUTTO, compresa la verdura cruda. Abbiamo sempre mangiato benissimo e non abbiamo mai avuto alcun tipo di disturbo. Il nostro autista ha sempre pranzato e cenato con noi, all inizio non voleva perch gli pareva di approfittarne, ma poi, insistendo, lo abbiamo convinto. Pagare per una persona in pi non vi manda certo in rovina per cui vi invito a farlo. Se avete una mentalit tale per cui ritenete che non sia opportuno...forse l India non fa per voi e magari meglio

rivedere la meta del vostro viaggio! Non abbiamo mai mangiato nei ristoranti degli alberghi in cui alloggiavamo perch con la stessa cifra fuori si cenava in tre! POVERTA Sappiate che un viaggio in India non un viaggio n allegro n facile perch si costantemente circondati dalla povert e vedere certe cose fa soffrire. Vi offre comunque l opportunit di vedere cose bellissime e di potere, nel vostro piccolo, aiutare qualcuno. Abbiamo visitato una comunit di zingari nel deserto e le donne chiedevano dei rossetti per cui, se ne avete, portateli. I bambini chiedono caramelle e penne a biro. Se avete il vostro telefono cellulare vecchio ancora funzionante, portatelo, perch potreste regalarlo al vostro autista o comunque a qualcuno che ne potrebbe fare buon uso. Lo stesso dicasi per magliette e vestiti (in buone condizioni, si intende). CLIMA Nel periodo in cui siamo andati noi il tempo stato sempre bellissimo, non si vista una sola goccia di pioggia! Da Aprile in poi per il clima si fa afoso e d estate il monsone porta molta pioggia. SICUREZZA Nonostante la povert noi abbiamo avuto la sensazione che nessuno cerchi di derubarti per cui ci siamo sentiti sempre tranquilli. Nelle citt italiane c sicuramente un pericolo maggiore di venire borseggiati!

ATTENZIONE: turistipercaso.it e i nomi di prodotti, servizi, grafici e logo Turisti per caso sono marchi registrati dalla Per Caso S.r.l. Altri prodotti, servizi, nomi di societ citati potrebbero essere marchi registrati dei rispettivi proprietari. Il sito turistipercaso.it potrebbe contenere informazioni non gestite dalla Societ, le quali sono fornite come semplice consultazione e per il cui contenuto la Societ non pu essere ritenuta responsabile. La Societ non fornisce alcuna garanzia e declina qualsiasi responsabilit in relazione ai medesimi. Nel caso in cui l'utente decida di consultarli lo fa a proprio rischio. Questa pagina stata stampata Sabato 21 Giugno 2008 ore 10:39 da questo indirizzo internet: http://www.turistipercaso.it/viaggi/itinerari/testo.asp?id=10010