Sei sulla pagina 1di 7
COMUNE DI BINAGO Provincia di Como (Cod. ente 10479) Deliberazione n, 159 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L’anno duemilatre, il giorno sei. deh_—=Ss meses di_—novembre alle ore ventuno nella sala delle adunanze. Previa l'osservanza di tutte te formalita prescritte dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. All’appello risultano: Presenti —-Assenti Lurati Pier Gerardo - Sindaco x Speltoni Massimo - Vicesindaco x Lanzarotti Roberta - Assessore x Larghi Augusta - Assessore x Ruffa Adriano - Assessore x Rimoldi Pierluigi - Assessore x Partecipa il Segretario Generale Dr. Cosima Montalto il quale provvede alla redazione del seguente verbale, Essendo legale if numero degli intervenuti, il Sindaco Pier Gerardo Lurati, assume la presidenza e dichiara aperta la sedata per la trattazione dell’oggetto segnato all'ordine del giorno. G.C.n, 159 del 6 novembre 2003 OGGETTO: Lavori di costruzione della nuova Scuola Materna di Via Leopardi - 1° Lotto - Richieste economiche dell’Impresa appaltatrice Liuzzi di Como ~ Atto di indirizzo. Ul Sindaco, riassume l'allegata relazione del Tecnico Comunale, Geom. Pietto Maraschi Responsabile del Procedimento, in merito ai lavori di costruzione del I° lotto della nuova Scuola Materna. E, in particolare chiarisce come dalla suddetta relazione emergano delle differenze economiche tra il valore di mercato ¢ la valutazione economica di progetto delle seguenti lavorazioni: ~ Pacchetto di copertura piana ‘Serramenti in legno per te aule ~ Controsoffitti in cartongesso - Porte inteme € si renda necessario eseguire le seguenti lavorazioni: - modifica tiranteria copertura - assistenza alla realizzazione dell’impianto di aspirazione - impianto elettrico per impianto di aspirazione - fornitura e posa di pannelli ERACLIT per isolamento aule - tessuto anticondenza coperture inclinate Relativamente alla quantificazione economica il Sindaco precisa come la stessa ammonti complessivamente a €. 40.000,00 oltre LLV.A., dei quali €, 29,000,00 per adeguamenti economiici ¢ €, 11,000,00 per maggioti lavorazioni. Dopo ampia discussione, I Sindaco propone alla Giunta Comunale di adeguare i prezzi di progetto delle lavorazioni di cui sopra, ai riscontrati valori di mercato ¢, di finarziare le ‘maggiori lavorazioni non previste in progetto, il tutto nel rispetto delle indicazioni tecniche € valutazioni economiche fornite dal Direttore dei lavori, cosi come riassunte nella allegata telazione del Responsabile del Procedimento, LA GIUNTA COMUNALE Richiamate: ~ la deliberazione di Giunta Comunale 0. 13 del 29 gennaio 2002, con la quale & stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di realizzazione della nuova Scuola Matema di Binago — I° Lotto ~; ~ la determinazione del Responsabile del Servizio n. 42 del 12 marzo 2002 con la quale, a seguito di pubblico incanto, i Javori venivano affidati ali"Impresa LIUZZI S.n.c. di Fermando © Claudio Liuzzi con sede in Como, Via Zezio n. 34, Codice Fiscale ¢ Partita IVA 01754460135, ~ la deliberazione di Giunta Comunale n, 30 del 28 febbraio 2003; Visto il contratto rogato dal Segretario Comunale in data 10 aprile 2002, Rep. n. 1247, tegistrato presso I’Ufficio del Registro di Como, in data 12 aprile 2002, Rep. n. 2519, Volume I/Pubb., ¢ lo Schema di Contratto allegato alla deliberazione di Giunta Comunale n. 13 del 29 gennaio 2002; Vista la Legge 11 febbraio 1994, n.109 “Legge quadro in materia di Lavori Pubblici”e sue successive modifiche ed integrazioni ¢ il D.p.x. 21 dicembre 1999, n. 554 “Regolamento d’Attuazione della Legge quadro in materia di lavori pubblici” e sue successive integrazioni e modificazionis . Visto il Decreto Ministero LP 19 aprile 2000, n. 145 “Regolamento recante il capitolato generale d’appalto dei lavori pubblici, ai sensi dell’art. 3, comma 5, della legge 11 febbraio 1994, n, 109, e successive modificazioni”; Esaminati i contenuti dell’art. 1664 del Codice Civile, della sentenza 13 febbraio 2003, 1n, 634 della Corte di Cassazione Sezione I civile, della determinazione dell’ Autorita per la vigilanza sui lavori pubblici n. 30 del 09 giugno 2000 e, deli’art. 24 coma | lettera a) della Legge 109/94 e sue successive modificazioni ed integrazioni, ricorrendo le condizioni di cui all’art. 41 comma I punti 5 ¢ 6; Fatta propria la proposta del Sindaco; Accertato che sulla proposta di atto di inditizzo sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi dell’art. 49 del T.U. degli enti Locali; Visto lo Statuto Comunale ed i regolamenti di contabilita ¢ per la disciplina dei contrat; Con voti unanimi e palesi; DELIBERA Art, 1) di prendere atto dellallegata relazione del Tecnico Comunale, Geom. Pietro Maraschi Responsabile del Procedimento, in merito ai lavori di costruzione del I° lotto della nuova Scuola Matera; Art. 2) di indirizzare il suddetto Responsabile del Procedimento per le lavorazioni sottoelencate: ~ Pacchetto di copertura piana - Serramenti in legno per le aule ~ Controsoffitti in cartongesso - Porte interne - modifica tiranteria copertura - assistenza alla realizzazione dell’impianto di aspirazione - impianto elettrico per impianto di aspirazione ~ fornitura e posa di pannelli ERACLIT per isolamento aule ~ tessuto anticondensa coperture inclinate ad adeguare il preventivato costo di contratto, sulla base delle indicazioni proposte nella relazione allegata, per I’importo a corpo di €. 40.000,00.= oltre IVA 10% che non comporta aumenti nella spesa complessiva di progetto. Successivamente, con voti unanimi ¢ favorevoli espressi in forma palese il presente provvedimento é dichiarato immediatamente eseguibile. Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita tecnica, contabili e amministrativa. Il Responsabile del Servizio II Segretario Generale .to Dr. Cosimo Montalto