Sei sulla pagina 1di 3
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) N° 229 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE, OGGETTO: STORNO DAL FONDO DI RISERVA. L’anno duemilaquattro, il giomo trenta de! mese di Dicembre alle ore 19:00 nella sala delle adunanze. Previa l’osservanza di tutte le formalita prescritte dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. AlVappello risultano: LURATI PIER GERARDO- Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco, Assente LANZAROTTI ROBERTA. Assessore Presente USLENGHI MAURO Assessore Presente SPELTONI MASSIMO Assessore. Presente Partecipa il Segretario Comunale TORRE DOTT.SSA ASSUNTA il quale provvede alla redazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’ oggetto segnato all’ordine del giorno. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 229 del 30/12/2004 OGGETTO: Storno dal fondo di riserva, LA GIUNTA COMUNALE Premesso che alcuni interventi del Bilancio Preventivo 2004 non risultano adeguati alle nze dell’anno di riferimento e che pertanto occorre prowvedere all’integrazione degli stessi; ‘Vista I’allegata tabella predisposta dall’Ufficio Ragioneria dal quate si evincono gli interventi che necessitano di integrazione agli impegni di spesa, mediante prelievo dal fondo di riserva, per un importo complessivo pari a €. 6.790,00. Preso atto che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi dell’art.49 del D.Lgs. 267/2000 ed é stata altresi attestata dal responsabile di ragioneria la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell’art.151, comma 4, del D.Lgs. 267/200; Visto lo Statuto Comunale ed i regolamenti di contabilita e per la disciplina dei contratti; Con voti unanimi legalmente resi ed accertati, DELIBERA 1) di aumentare, per i motivi espressi in premessa, gli stanziamenti agli interventi del Bilancio Preventivo 2004, gestione competenza, come meglio specificato nell’allegata tabella predisposta dall'Ufficio Ragioneria, con prelevamento di €. 6.790,00.= dal Cap. 150 “Fondo di riserva ordinario” del!’intervento n.1.01.08.11, che presenta la necessaria disponibilita. SUCCESSIVAMENTE, ai sensi del 4° comma dell’art, 134 del T.U. degli Enti Locali, con voti unanimi espressi in forma palese, il presente provvedimento & dichiarato immediatamente eseguibile. Sulla proposta di deliberazione si esprime parere favorevole in merito alla regotarita tecnica € contabile. 11 Responsabile del Servizio Il Segretario Comunale Fto Dott.ssa Assunta Torre S e Sper ewes oC) ezuaaA| 3 WOES SuoRAUIUIp Ul OEeR SeH01 _ 3 OTOErS oyvauune UrTuoizeLen 61 STs oe STSS0eL TOOT 6/04 a Oo 0arL e oooest | oo'00eS mremuen|oses | SOFOOrt ‘oo'000'es | = ‘00'000% | 00'000-08 Suoweurun aseds[oeze 607060 ‘0'000:4» [= ‘00'0007t | 60000'0%. ‘uorzeuuuniiforee | €0°20°80 1 sree [O006LS sro | Shree opv0s|OSt 11'80-10"h ovosost DOTT joer yt OURO V1 ToweueseAlizis | S00 101 : ov'0sePL = ‘0010s (00°008"bt poess BByjovie | EUVOIOY auoaruTaNp wi] weTUNE UL BuoReUTMOUEG, “deg | SapeS BeSOSSE STESTSSE paca BNOIZvINVA an OLNANBLNI VWLIOSN :VaNODAS aLuvd VAMASIY Id OGNOd 1Vd ONNOLS ‘owog Ip e19uIAoLd oBeulg 1p eunwog