Sei sulla pagina 1di 5
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) N° 118 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DI MASSIMA ED ESECUTIVA E PER LA DIREZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI VILLA AMALIA. L’anno duemilaquattro, il giorno sedici del mese di Luglio alle ore 22:00 nella sala delle adunanze. Previa losservanza di tutte le formalita prescritte dalla legge, dallo statuto ¢ dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. All’appello risultano: LURATI PIER GERARDO Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco Presente LANZAROTTI ROBERTA Assessore Presente USLENGHI MAURO Assessore Assente SPELTONI MASSIMO Assessore Presente Partecipa il Segretario Comunale ARTURI DR. ERNESTO il quale provvede alla redazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza dichiara aperta la seduta per Ia trattazione dell'oggetto segnato all’ordine del giomo. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 118 del 16/07/2004 Oggetto: Affidamento incarico per la progettazione di massima ed esecutiva e per la direzione dei lavori di adeguamento degli impianti elettrici di Villa Amalia. LA GIUNTA COMUNALE Ritenuto opportuno provvedere all’adeguamento degli impianti elettrici presso lo stabile di Villa Amalia; Vista Vallegata relazione resa in data 2 febbraio 2004 dal Tecnico Comunale Geom, Pietro Maraschi Constatato che il personale tecnico amministrativo presente all"Ufficio Tecnico Comunale risulta essere “appena” sufficiente per portare a compimento le progettazioni e le Direzioni dei lavori in essere ¢ non & in possesso della qualifica richiesta dalla Legge e riuscirebbe a svolgere nel rispetto dei tempi di programmazione e compatibilmente con le ordinarie funzioni istituzionali dell’ufficio un ulteriore carico di lavoro se non a scapito della qualita della progettazione e della Direzione dei lavori, e che pertanto é necessatio far ricorso a prestazioni professionali esterne; Visto il disciplinare d’incarico trasmesso in data 12 gennaio 2004 dallo Studio Tecnico G. Zanirato di Appiano Gentile per il conferimento dell’incarico per la redazione della “progettazione di massima ed esecutiva e per la Direzione dei lavori di adeguamento degli impianti elettrici di Villa Amalia” che quantifica l’importo dell’onorario pid spese in €. 3.200,00, oltre 2% contributo integrativo € 20% LV.A. per un totale di €. 3.916,80; ‘Accertato che sulla proposta di deliberazione & stato espresso ill parere favorevole del Responsabile del Servizio, ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 267/2000, parere riportato in calce al presente atto; ‘Visto lo Statuto comunale ed i regolamenti di contabilita e per la disciplina dei contratti; Con voti unanimi, espressi in forma segreta, DELIBERA 1) di approvare, per i motivi espressi in premessa, l’allegato disciplinare d’incarico trasmesso in data 12 gennaio 2004 dallo Studio Tecnico G. Zanirato con sede ad Appiano Gentile in via M. Carmelo n.14 (C.F.: ZNRGPPS1SO6H620E — P.1: 01676160136) per il conferimento dell’incarico per la progettazione di massima ed esecutiva e per la direzione lavori di adeguamento degli impianti elettrici di Villa Amalia; 2 Vincarico sopra citato per un importo pari a € 3.200,00. 3.916805; i affidare allo Studio Tesnico G. Zanirato con sede ad Appiano Gentile in via M. Carmelo n.14, tre IVA al 20% per un totale di € 3) di imputare la spesa di € 3.916,80.= sul Cap. 3130 “Incarichi professionali” dell’intervento 1n.2.01.05.06 del Bilancio Preventivo 2004 che presenta la necessaria disponibilita; 4) di dare atto che il responsabile di ragioneria ha attestato la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell’art.151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000. SUCCESSIVAMENTE, ai sensi del 4° comma dell’art.134 del D.Lgs. 267/2000, con voti unanimi_ espressi in forma palese, il presente provvedimento é dichiarato immediatamente eseguibile. Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita tecnica, contabile ed emministrativa: 11 Responsabile del Servizio 1 Segretario Comunale F.to Dr. Ernesto Arturi 2 B. U8G.C. GS 16-0 = TRO COMUNE DI BINAGO Via Vittorio Veneto, 5 - 22070 BINAGO (Como) c.f. e p:lVA: 00490260130 © 031.940142 - fax. 031.942327 Prot. n? 120, li 02 febbraio ‘04 Alla Giunta Comunale diBINAGO Incarico professionale allo Studio Tecnico G. ZANIRATO di Appiano Gentile per la progettazione di massima ed esecutiva e per la Direzione dei lavori di adeguamento degli impianti elettrici di Villa Amalia. Richiamata la nota precedentemente trasmessa, avente ad oggetto le condizioni dell’impianto elettrico di Villa Amalia, con particolare riferimento alla porzione di edificio sita nel piano interrato evidenziando la carenza di adeguata illuminazione di emergenza, condizioni per le quali si rende necessario programmare un adeguato intervento di messa a norma; ‘Accertato che per esecuzione di un’intervento puntuale e mirato alla risoluzione dei problemi rilevati, si rende pressoché necessario inquadrare gli stessi in una progettazione di dettaglio che alla luce della vigente normativa in materia e allo stato di fatto dei luoghi, garantisca con il giusto impegno economico il raggiungimento dell’ obbiettivo prefissato; Preso atto che l’art. 6 della Legge 05 marzo 1990, n. 46 “Norme per la sicurezza degli impianti, prescrive che la progettazione di impianti tecnologici sia eseguita da parte di professionisti iscritt negli albi professionali, nell’ambito delle rispettive competenze; Aceertato che il personale tecnico amministrativo presente all’Ufficio Tecnico Comunale, risulta essere “appena” sufficiente per portare a compimento le progettazioni ¢ le Direzioni dei lavori in essere, non & in possesso della qualifica richiesta dalla Legge ¢ in ultimo non riuscirebbe a svolgere nel rispetto dei tempi di programmazione e compatibilmente con le ordinarie funzioni istituzionali dell’ufficio un ulteriore carico di lavoro se non a scapito della qualita della progettazione e della Direzione dei lavari; Tutto cid premesso con la presente si propone per la redazione della “progettazione di massima ed esecutiva ¢ per la Direzione dei lavori di adeguamento degli impianti elettrici di Villa Amalia” il ricorso a prestazioni professionali esteme offerte dallo Studio Tecnico G. ZANIRATO, con sede in Appiano Gentile (CO), Via M. Carmelo, 14, Codice Fiscale ZNR GPP 51806 H620E Partita IVA 01676160136, il quale ha trasmesso in data 13 gennaio 2004, con numero di protocollo 178, il disciplinare d’incarico che quantifica importo dell’ onorario pitt spese in €. 3.200,00, oltre 2 % contributo integrativo e 20 % LV.A. per un totale di €. 3.916,80; Pertanto dovendo procedere nello studio ¢ quantificazione economica per la risoluzione delle carenze riscontrate sull'impianto elettrico di Villa Amalia, si rimette la presente all’esame della Giunta Comunale, al fine di acquisire le necessarie indicazioni in merito alla formalizzazione dell incarico. fe del Servizio chi Pigtro)