Sei sulla pagina 1di 2

Schede audio (firewire...

assolutamente NO usb):
-Terratec phase88 rack FW prezzo: 400-500 euro. (ora è in offerta su strumentimusicali.net).

-Presonus Firestudio, con 8 preamplificatori microfonici. Prezzo: 700-800 euro.

Consiglio una di queste due schede, ovviamente la presonus è superiore (eccezionale), ma costa
anche di più. La terratec comunque non è per niente un ripiego.

Microfoni
-sm57, da comprare di sicuro, se si potesse comprare usato se ne troverebbero tranquillamente
anche sotto i 60 euro in ottime condizioni. Standard per chitarre, ma io lo userei per il rullante di
batteria e non per la chitarra, perchè l'sm57 è un buon dinamico, ma tende a sgranare i suoni
(specialmente distorti) dell'ampli e a lavorare ottimamente solo sui medi.

-Sennheiser e903, per rullante. Se si vuole abbondare coi microfoni, è davvero ottimo per il rullante
e costa attorno tra i 100 e i 150 euro. Altrimenti per rullante va benone lo shure.
Per voce:

-Samson C03, (a condensatore) sui 90 euro (attenzione, non samson C01) ,

-oppure il classico shure sm58, una garanzia, a soli 100 euro. Però secondo me è meglio il Samson.

Per chitarra:

-Sennheiser e609, e606 o ancora meglio e906


-audix D3, ottimo, ma difficile da trovare. Questi sono meglio dello shure. Prezzo di poco superiore
(meno di 200 euro comunque). L'e606 si trova su musikproduktiv a 99 euro. Il sennheiser e906 a
169 euro.

Per batteria:

-Set Microfonico Takstar DMS 7A, si trova anche a meno di 200 euro, ne parlano bene in molti, ma
non l'ho mai visto in azione.

-set di microfoni per batteria stagg dms-5700, del quale ho sentito il risultato: ottimo. Si trova a 250
euro circa.

Per il basso:

-si può usare anche un D.I. Box, (scelta classica in studi di registrazione piccoli) ma se si vuole una
qualità superiore c'è:

-AKG D 112, microfono adatto per basso o per gran cassa che rende alla grande (e se comprato si
potrebbe usare per tutti e due), costa tra i 150 e i 200 euro.

Per registrazioni acustiche:

-voce e chitarra acustica, consiglio bei microfoni a condensatore tipo il rodeNT1A che ha un ottimo
rapporto qualità prezzo: 220 euro, ed è un rode...
-scendendo di fascia c'è il versatile Behringer B1, che costa intorno ai 100-120 euro.
Sennò si registrano le chitarre acustiche con i microfoni per voce e/o con quelli per cono di chitarra
elettrica sopra citati.
Negozi on line consigliati: www.strumentimusicali.net
www.mercatinomusicale.com
http://www.musik-produktiv.com/shop/shop01_it.asp/sid/!x05ititc

Musikproduktiv in particolare è consigliatissimo. Se si potesse fare come si vuole, io farei così. Mi


farei fare un preventivo (credo proprio che li facciano) da musikproduktiv, puntando a prendere non
i prodotti standard, ma quelli meno famosi e migliori, puntando più su una buona scheda audio che
su un buon mixer, e su buoni microfoni. Musikproduktiv è sicurissimo, fa spedizioni assicurate in
un batter d'occhio e c'è la garanzia e sul prodotto, e sulla spedizione.

Per quanto riguarda le altre attrezzature: su cose come cuffie, monitor, ecc... guarderei soprattutto
alla Behringer, che permette di risparmiare tantissimo. Un paio di buone cuffie behringer si trova
anche a 20 euro.

Cavi e connessioni: Proel.

Per quanto riguarda i monitor da studio (necessari in cabina di regia) si può risparmiare con M-
audio o Behringer, rimanendo sui 100 euro.

Nella scheda (sia mia che del tipo) mi sembra che manchi tutto il discorso dei rack: preampli,
compressore, effetti, equalizzatore. Sono cose in più che migliorano molto la qualità. Su questi
accessori non sono esperto. Certo che tra utilizzare un compressore a rack e un compressore di
cubase... ci deve essere differenza. Ma per uno studio senza pretese non sono assolutamente
necessari.