Sei sulla pagina 1di 2

I vini della Tenuta di Fessina in degustazione a La Cantina del

Pescatore di Bordighera il 17 marzo 2011.

"Il modo più gradevole di bere


è bere solo quello che si
vuole.(...)

Per quanto mi riguarda, bere


soltanto quello che mi piace è
la giusta misura d'ogni gioia".

Da "Vino e poesia. Centocinquanta


epigrammi greci sul vino" a cura di
Simone Beta - Edizioni La vita
felice, 2006

I vini della Tenuta di Fessina si stanno preparando per offrirsi in degustazione a


La Cantina del Pescatore di Bordighera.

La Cantina del Pescatore è un wine bar enoteca gestito con cura da Mirco e
Fulvia: in un ambiente soft ed accogliente con arredi realizzati in legno di
olivo, che conferiscono al locale uno stile rustico ma stesso tempo elegante, si
possono gustare piatti della nostra tradizione mediterranea, con prodotti di
primissima qualità, preparati col pescato del giorno. Dalle crudità di pesce a
plateaux di coquillages, a freschissime verdure di stagione. La sera, uno
sfizioso aperitivo e, un giovedì al mese, insieme ai soci dell'Associazione
Italiana Sommelier, degustazioni
didattiche.

Il 17 marzo saranno ospiti dell'Enoteca


La cantina del Pescatore i vini di
Tenuta di Fessina, l'azienda
vinicola di Silvia Maestrelli,
Roberto Silva e Federico Curtaz
alle pendici dell'Etna, nel Comune di
Castiglione di Sicilia: per entrée una
Marinatura di Triglia e il Crudo di pesce con Nakone, da Chardonnay in
purezza; la Brandade di Merluzzo accompagna Ero, Nero d'Avola al
100% proveniente dai vigneti aziendali posti in Val di Noto; la Zuppa di Pesce
con l'Etna DOC Erse; al cru di Nerello Mascalese Il Musmeci si abbina dell'ottimo
formaggio Pecorino stagionato. Per finire, mousse chocolat con il Vin Santo del
Chianti DOC dell' azienda toscana di Silvia Maestrelli Villa Petriolo.

INFO LA CANTINA DEL PESCATORE: - Via Vittorio Emanuele, 302 - 18012


Bordighera – IM - Tel. 0184.26.18.40 - CHIUSO: LUNEDI pomeriggio e
MERCOLEDI' - www.lacantinadelpescatore.com
INFO Tenuta di Fessina: www.cuntu.it _ INFO Villa Petriolo: www.villapetriolo.com -
www.divinando.blogspot.com