Sei sulla pagina 1di 2

‘Questa è la fiaba di

due rose sorelle, una


bianca, una rossa,
gentili e belle …
accolgono in casa un
orso silvano …
aiutano anche uno
gnomo villano …
trovano sempre la
giusta mossa, sono
Rosabianca e
Rosarossa …’. (Silvia
Maestrelli)

Mercoledì 16 febbraio, dalle ore 20.30, l’ Osteria-Enoteca Le due sorelle di


Messina ospiterà una degustazione dei vini della Tenuta di Fessina, alle
pendici dell’Etna, e Villa Petriolo, l’azienda vinicola di Silvia e Simona
Maestrelli a Cerreto Guidi (Firenze), sulle colline del Montalbano.

La cantina de “Le due sorelle”, ricca di oltre cinquecento etichette, è


rappresentativa di tutte le regioni italiane e di molte straniere: vi si trovano i
grandi vini tradizionali, ma anche realtà locali e poco conosciute, i
supertuscans, ma pure piacevoli vini di facile beva. L’Osteria - Enoteca “Le due
Sorelle”, inaugurata nel marzo 1995, rappresenta l’evoluzione spirituale
cittadina del mitico bar ristorante Puntazzo, che Riccardo e Renato Orlando
aprirono nel 1981 a Ginostra, nell’isola di Stromboli. L’originalità dei piatti, la
vastità della carta dei vini, la cordialità informale del servizio sono la
caratteristica di questa importante realtà della ristorazione messinese.

In un’ottica di ricerca continua delle particolarità enologiche italiane che


contraddistingue la passione dei gestori de “Le due sorelle”, i vini prodotti da
Silvia Maestrelli, presente a Messina, saranno protagonisti di una serata
dedicata alla poesia del vino.

In assaggio dalla
tenuta toscana il
Chianti DOCG
Rosae MnemoSis
2008, nato dal
vigneto delle rose, in
memoria della fiaba
delle due rose sorelle
che la nonna
raccontava alle
piccole Silvia e Simona prima di andare a letto, a testimonianza di un amore
per la terra che affonda le radici in una forte tradizione familiare.

Dall’azienda vinicola etnea Tenuta di Fessina, fondata nel 2007 dalla


produttrice toscana col marito Roberto Silva e l’enologo-agronomo Federico
Curtaz in Contrada Rovittello (Comune di Castigliane di Sicilia), l’Etna DOC Il
Musmeci 2007, ottenuto dalle viti secolari di Nerello Mascalese, e l’ultimo

www.divinando.blogspot.com – www.cuntu.it
nato in Sicilia Laeneo, Nerello Cappuccio in purezza dedicato alle feste
dionisiache dell’antica Grecia, annata 2009.

INFO LE DUE SORELLE: Osteria con Cucina Enoteca - Piazza Municipio, 4


Messina Tel. 09044720 - http://xoomer.virgilio.it/lore622/leduesorelle/

INFO Villa Petriolo/Tenuta di Fessina:

www.divinando.blogspot.com – www.cuntu.it

www.divinando.blogspot.com – www.cuntu.it