Sei sulla pagina 1di 6

NOME DEL VINO: SE ...

SE avcssimo potuto continuare a chiamarlo Nakone 10 avremmo fatto molto volentieri.



Ma qualcuno, pik lesto, ci ha soffiato il nome, registrandom il dominio.

Dunque, SE fossimo stati piil welti, piil svegli e meno innamorati di SEgesta 0 dei suoi terreni, 112 magia di N akono, citta mai trouata degli Elimi, avrebbe continuato ad aceompagnare 112 nostra avventura all'ombra del tempio.

Benvenuto aIlora SE ... ipotesi di realta, emoilone ehe sgor;ga liquitia, ehe pervade I'anima e ci invita a lasciarci andare alf entusiasma.

DENOMINAZIONE: Sicilia igt ANNATA: 2009 VARIETA: chardonnay ENOLOGO: Federico Curtaz AGRONOMO: Federico Curtaz

NOTE DI DEGUSTAZIONE COLORE: giallo paglierino con tonalita verdi PROFUMI: delicate, elegante, fruttato GUSTO: gradevolmente fresco, sapido ed armonico

CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO DI PRODUZIONE ZONA DI PRODUZIONE: comune di Calatafimi-Segesta SUPERFICIE VITATA: 5 ettari ANNo IMPIANTO VIGNETI: 1995 ESPOSIZIONE: nord/ovest ALTITUDINE: s.l.m. 600/700 mt NATURA DEL TERRENO: medio impasto calcareo DENSITA DI PIANTAGIONE: 5.000 piante per ettaro SISTEMA DI ALLEVAMENTO: controspalliera DATA VENDEMMIA: meta agosto RESA PER HA: 70 q.li/ha CONDUZIONE DI VENDEMMIA: manuale in cassette forate

ANDAMENTO CLIMATICO ANNATA 2009: primavera piuttosto umida e piovosa, Estate breve con un unico picco di calorc importante a fine luglio. Un autunno umido e piuttosto fresco con una finestta di buon tempo fra fine settembre e meta ottobre; seconda meta di settembre caratterizzata da un' insolita piovosita.

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO PIGIATURA: soffice CONTENITORI DI FERMENTAZIONE: acciaio inox a temperatura controllata TEMPERATURA DI FERMENTAZIONE: 12°/14°C.

BOTTIGLIE PRODOTTE: 9.000 da 75cl e 500 magnum (l,Slim)

TENUT

I FESSIN , C NT

NAME OF THE WINE: SE ...

SE ... (IF .. .)

IF we could still call it Nakone, we would have gladfy done it. But someone quicker than us stole the name, registering the domain.

Therefore, IF we would havo been quicker and smarter and less in love with SEgesta and its hills, the ml2f!,ic of Nakone, never found town of the Elimi, could have accompanied our adventure.

Welcome SE ... , ypothesis of reality, emotion which flows and pervades the soul, generating enthusiasm.

DENOMINATION: Sicilia i.g.t VINTAGE: 2009

VARIETAL: chardonnay OENOLOGIST: Federico Curtaz AGRONOMIST: Federico Curtaz

TASTING NOTES COLOUR:

straw yellow with green nuances NOSE:

delicate, elegant, fruity TASTE:

pleasantly fresh, salty and harmonious

CHARACTERISTICS

OF PRODUCTION LAND PRODUCTION AREA:

comune di Calatafimi-Segesta AREA UNDER VINE: 5 hectares

YEAR OF VINEYARDS PLANTING: 1995 EXPOSURE: north-west

ALTITUDE ABOVE THE SEA LEVEL: mt. 600-700 (1330-1400 fect)

'J:'yPE OF SOIL: medium textute, calcareous VINE DENSITY: 5,000 plants per hectare/ 2,000 plants per acre

TRAiNING SYSTEM:

controspalliera

HARVEST:

half August

YIELD PER HECTARE: 70 q./ha HARVEST TECHNIQUE:

by hands using perforated crates

2009 YEAR CLIMATIC TREND: rainy and quite humid spring. Short summer with a hot end

of July. Humid and cool aututnn, with good weather between

the end of September and the first half of October; quite rainy second half of September.

VINIFICATION AND AGEING:

CRUSHING: soft

FERMENTATION: in stainless steel at controlled temperature FERMENTATION TEMPERATURE: 12°-14°C.

YEARLY AVERAGE PRODUCTION: 9,000 (750ml), 500 magnums (1,5 liters)

VITTELL , C STIGLI NE I SICILI (CT) - SILVI M EST ELLI TENUT IFESSIN.C M

A' Puddara e un oino dedicato alia Sicilia e, come le P leiadi, che sono un oggetto pulsante ne! cielo, e un piccolo continente cbe ha un cuore che pulsa in

mezzo al Mediterraneo. A' Puddara - "Ie gallinelle" 0 lila chioccia" per i pescatori e gli agricoltori, a memoria della poesi« di Ovidio - costituiua un segnale cbe indicava la direzione ne! lavoro e nella vita. Immaginiamo i pescatori di

Riposte che rientrano dal mare e cbe, guardando in alto sui vu/cano, avvistano le P leiadi nascoste dietro alla vetla proprio nel punto in cui, come fasse, un giardino pensile, riposa it uigneto del

nostro Cerricante. E' un oino rigoroso e delineato come A' Muntagna cbe si staglia nella notte ...

IL VINO: A'PUDDARA DENOMINAZIONE: ETNA Doc ANNATA: 2009 VARIETA: 100% CARRICANTE ENOLOGO: FEDERICO CURTAZ AGRONOMO: FEDERICO CURTAZ

Note di degustazione COLORE:

GIALLO PAGLIERINO CON RIFLESSI VERDI PROFUMI:

TAGLIENTI E DELINEATI. PIETRA FOCAIA, ERBE AROMATICHE

GUSTO:

PROFILATO SULL'ACIDITA, MOLTO LUNGO CON ENTRATA SOTTILE IN BOCCA ED UN'ESPANSIONE DI FRUTTA MATURA

Caratteristiche del territorio di produzione ZONA DI PRODUZIONE: S.MARIA DI LICODIA SUPERFICIE VITATA: 1 HA

ANNO IMPIANTO VIGNETI: 1970 ESPOSIZIONE: SUD ALTITUDINE: S.L.M. 900 MT.

NATURA DEL TERRENO:

SUOLI SABBIOSI, RICCHI DI SCHELETRO E CENERE VULCANICA DI COLORE SCURO

TIPICHE DELLE COLATE DELL'ETNA DENSITA DI PIANTAGIONE: 6000 PlANTE SISTEMA DI ALLEVAMENTO: ALBERELLO DATA VENDEMMIA: 20 OrrOBRE 2009.

RESA PER HA: 70 QL./HA CONDUZIONE VENDEMMIA:

MANUALE IN CASSETTE FORATE

Andamento climatico annata 2009 PRIMAVERA PIUTTOSTO UMIDA E PIOVOSA. ESTATE BREVE CON UN PICCO DI CALORE IMPORTANTE A FINE LUGLIO. UN AUTUNNO UMIDO E PIUTTOSTO FRESCO CON UNA FINESTRA DI BUON TEMPO FRA FINE SETTEMBRE E META OTTOBRE, SECONDA META DI SETTEMBRE CARATTERIZZATA DA UN'INSOLITA PIOVOSITA.

Vin;ficaz;one ed affinamento PIGIATURA: SOFFICE E DECANTAZIONE, DOPO UN'ACCURATA SELEZIONE DELLE UVE AVVENUTA IN VIGNA ED IN CANTINA SUL NASTRO DI CERNITA.

CONTENITORI DI FERMENTAZIONE:

IN BOTTE GRANDE DI LEGNO DI ROVERE.

BOTTIGLIE PRODOTTE: 3000 BOTTIGLIE DA 75 CL. E lOO MAGNUM DA 1,5 L.

GRADAZIONE: 130•

A' Puddara is a wine dedicated to Sicily. Like the Seven Sisters in the sky it is a small continent with a beating heart in the middle of the Mediterranean

sea.

A' Puddara, like in the Ovidio poem, means hen, mothering woman for fishermen and peasant; a sign to show the way, to direct their lives. If you imagine a fisherman coming home, you will see him looking up at the volkano, where he finds the seven sisters exactly where the carricante vineyard is.

It is a rigorous and outlined wine, like the mount Etna rising up in the night ...

THE WINE: 11: PUDDARA DENOMINATION: ETNA Doc VINTAGE: 2009 VARIETAL: 100% CARRICANTE OENOLOGIST : FEDERICO CURTAZ AGRONOMIST: FEDERICO CURTAZ

Tasting notes COLOUR:

STRAW YELLOW WITH GREEN NUANCES NOSE:

SHARP AND OUTLINED AROMAS; FLINT AND AROMATIC HERBS.

TASTE:

LIGHT ENTRY IN THE MOUTH WITH INTENSE RIPE FRUITS AND A GOOD ACIDITY.

Characteristics of production land PRODUCTION AREA:

SANTA MARIA DI LICODIA AREA UNDER VINE: 1 HA

YEAR OF VINEYARD PLANTING: 1970 EXPOSURE: SOUTH ALTITUDE: 900 S.L.M.

TYPE OF SOIL:

DARK AN SANDY WITH SKELETON GRAIN AND VOLCANIC HASH, TYPICAL OF THE ETNA LAVA FLOWS.

VINE DENSIY:

6,000 PLANTS TRAINING SYSTEM: ALBERELLO HARVEST:

20 OCTOBER 2009.

YIELD PER HA:

70 QL./HA HARVEST TECHNIQUE:

BY HAND, USING PERFORATED CRATES.

2009 year climatic trend

RAINY AND QUITE HUMID SPRING. SHORT SUMMER WITH A HOT END OF JULY. HUMID AND COOL AUTUMN, WITH GOOD WEATHER BETWEEN THE END OF SEPTEMBER AND THE FIRST HALF OF OCTOBER, QUITE RAINY SECOND HALF OF SEPTEMBER

Vinification and ageing CRUSHING:

SOFT, AFTER A CAREFUL SELECTION OF GRAPES IN THE VINEYARDS AND IN THE CELLAR. FERMENTATION:

IN OAK BARRELS

YARLY AVERAGE PRODUCTION: 3,0000.75 L.BOTTLES AND 100 1,5L.

MAGNUM BOTTLES

ALCOHOL CONTENT: 13%

TENUTA Dr FESSINA, CONTRADA ROVITTELLO, CASTIGLIONE Dr SICILIA ( CT ) - SILVIAMAESTRELLI@TENUTADrFESSINA.COM

NOME DEL VINO: Ero

Evoca'.{jone del nero, essenza di un vitigno che arriva da lontano.

Radici. Tempo passato del verbo essere. In prima persona, essen in que/fa terra, fare quel sino. Una sfida at presente reclamame Ie radici. Oscuro. Eros che si nasconde.

In eticbetta, un serpente piumato. Un soffio, e si svefa un vino cefato.

L 'antico mito di Amore. e Psiche a/imenta la ricerca di un vino oscuro.

Eppur amato incondizionatamente.

DENOMINAZIONE: igt Sicilia ANNATA: 2009 VARIET!.: Nero d'Avola in purezza ENOLOGO: Federico Curtaz AGRONOMO: Federico Curtaz

NOTE Dr DEGUSTAZIONE COLORE: rosso violaceo intenso PROFUMI: marasca, more e frutti rossi.

GUSTO: entrata molto dolce in bocca Buona acidita con tannini misurati e grande ricchezza aromatics Vino fresco c di grande lunghezza

CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO Dr PRODUZIONE ZONA Dr PRODUZIONE:

Comune di Noto, Val di Noto SUPERFICIE VITATA: 1,5 ettari ANNO IMPIANTO VIGNETI: 1998 ESPOSIZIONE: sud/ovest ALTITUDINE: s.l.m. 50 mt NATURA DEL TERRENO: basamento calcareo con vulcaniti sparsi, Particolare anomalia geologica DENSITA Dl PIANTAGIONE: 8.000 piante per ettaro SISTEMA DI ALLEVAMENTO: alberello con sesto quadro 1,15 x 1,15 DATA VENDEMMIA: settembre RESA PER HA: 70 q.li/ha CONDUZIONE DI VENDEMMIA: manuale in cassette forate

ANDAMENTO CLIMATICO ANNATA 2009: primavera piuttosto umida c piovosa.

Estate breve con un unico picco di calore importante a fine luglio. Un autunno umido e piuttosto fresco con una finestta di buon tempo fra fine settembre e meta ottobre; seconda meta di settembre caratterizzata da un' insolita piovosita,

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO PIGIATURA: soffice CONTENlTORI DI FERMENTAZIONE: acciaio inox a temperatura controllata TEMPI DI MACERAZIONE SULLE BUCCE: 48/72 ore FERMENTAZIONE MALOLATTICA: spontanea in acciaio inox

BOTTIGLIE PRODOTTE: 5.600 da 75cl e 500 magnum (1,5 lim}

TENUT

I FESSIN , C NT

NAME OF THE WINE: Ero

Evocation if the black colour,

essence if a vine that comes from for awqy. Roots. Past if the verb 'to be" in the first person. To be in that territory, to do that wine. Obscure.

Eros bides itse!f.

On the labe4 a feathered snake.

AJI air blow to reveal a hidden wine. The "!Jlh if Love and Psyche favours the research if an obscure wine.

A wine that is unconditionalfy loved.

DENOMINATION: Sicilia i.g.t. VINTAGE: 2009

VARIETAL: Nero d'Avola, monovarietal OENOLOGIST: Federico Curtaz AGRONOMIST: Federico Curtaz

TASTING NOTES

COLOUR: intense purplish red NOSE: morello cherry, blackberry, red fruits

TASTE: good acidity with measured tannins and rich and complex aromas. The wine has a good acidity, measured tannins, fresh with a nice persistence in the mouth

CHARACTERISTICS

OF PRODUCTION LAND PRODUCTION AREA:

comune di Noto, Val di Noto

AREA UNDER VINE: 1.5 hectares (4 acres) YEAR OF VINEYARDS PLANTING: 1998 EXPOSURE: south-west

ALTITUDE ABOVE THE SEA LEVEL: mt.50 (165 feet)

TYPE OF SOIL: clay loam with spread "vulcaniti", a peculiar geological anomaly VINE DENSITY: 8,000 plants per hectare/ 3,200 plants per acre

'TRAINING SYSTEM:

head-trained, planted at 1.15 x 1.15 HARVEST: September

YIELD PER HECTARE: 70 q./ha HARVEST TECHNIQUE:

by hands using perforated crates

2009 YEAR CLIMATIC TREND: rainy and quite humid spring. Short summer with a hot end

of July. Humid and cool autumn, with good weather between

the end of September and the first half of October; quite rainy second half of September.

VINIFICATION AND AGEING:

CRUSHING: soft

FERMENTATION: in stainless steel at controlled temperature

TIME OF MACERATION ON THE SKINS: 48/72 hours

MALOLACTIC FERMENTATION: spontaneous in stainless steel

YEARLY AVERAGE PRODUCTION:

5,600 bottles (750ml), 500 magnums (1,5 liters)

VITTELL , C STIGLI NE I SICILI (CT) - SILVI M EST ELLI TENUT IFESSIN.C M

Dionisio attenua la sua inquietudine bevendo vino giovane nelle brume di Gennaio.

Al crepitio delle brad, nella sera, vino e carne si fan sangue e sentimento, forza interiore, coraggio davanti al nascere del tempo nuovo.

IL VINO: LAENEO DENOMINAZIONE: IGT SICILIA ANNATA: 2009 VARIETA: 100% NERELLO CAPPUCCIO ENOLOGO: FEDERICO CURTAZ AGRONOMO: FEDERICO CURTAZ

Note di degustazione COLORE:

GRANATO PROFONDO PROFUMI:

DOMINATO DALLE SPEZIE, PEPE, CHIODI DI GAROFANO E CANNELLA GUSTO:

TANNINI MOLTO SOFFICI, FRUTTI DI BOSCO MATURI. ACIDITA SPICCATA. MOLTO LUNGO NEL FINALE

Caratteristiche del territorio di produzione ZONA DI PRODUZIONE: S. MARIA DI LICODIA SUPERFICIE VITATA: I HA ANNO IMPIANTO VIGNETI: 1970 ESPOSIZIONE: SUD ALTITUDINE: 900 S.L.M.

NATURA DEL TERRENO: SUOLI SABBIOSI, RICCHI DI SCHELETRO E CENERE VULCANICA DI COLORE SCURO TIPICHE DELLE COLATE DELL'ETNA DENSITA DI PIANTAGIONE: 6000 PlANTE SISTEMA DI ALLEVAMENTO: ALBERELLO DATA VENDEMMIA: OTTOBRE 2009.

RESA PER HA: 70 QL.iHA CONDUZIONE VENDEMMIA: MANUALE IN CASSETTE FORATE

Andamento climatico annata 2009 PRIMAVERA PIUTTOSTO UMIDA E PIOVOSA. ESTATE BREVE CON UN PICCO DI CALORE IMPORTANTE A FINE LUGLIO. UN AUTUNNO UMIDO E PIUTTOSTO FRESCO CON UNA FINESTRA DI BUON TEMPO FRA FINE SETTEMBRE E META OTTOBRE, SECONDA META DI SETTEMBRE CARATTERIZZATA DA UN'INSOLITA PIOVOSITA.

Vinificazione ed affinamento PIGIATURA:

SOFFICE, DOPO UN'ACCURATA SELEZIONE DELLE UVE AVVENUTA IN VIGNA ED IN CANTINA SUL NASTRO DI CERNITA. CONTENITORI DI FERMENTAZIONE:

ACCIAIO INOX A TEMPERATURA CONTROLLATA TEMPI DI MACERAZIONE SULLE BUCCE: 2/4 GIORNI FERMENTAZIONE MALOLATTICA:

SPONTANEA

BOTTIGLIE PRODOTTE: 1.800

Dionysus softens his uneasiness by drinking young wine in misty January.

In front of the fireplace, in the evening, wine and body make themselves blood and sensation, inner force, heart and energy for the future.

THE WINE: LAENEO DENOMINATION: IGT SICILIA VINTAGE: 2009

VARIETAL:IOO% NERELLO CAPPUCCIO OENOLOGIST : FEDERICO CURTAZ AGRONOMIST: FEDERICO CURTAZ

Tasting notes COLOUR:

DEEP GARNET RED NOSE:

FRUITY WITH INTENSE SPICY NOTES, TYPICAL OF THE VARIETAL.

TASTE:

RIPE BERRIES.

IT HAS SOFT TANNINS AND AN INTENSE ACIDITY, WITH A LONG FINAL.

Characteristics of production land PRODUCTION AREA:

S. MARIA DI LICODIA AREA UNDER VINE: I HA

YEAR OF VINEYARD PLANTING: 1970 EXPOSURE: SOUTH

ALTITUDE: 900 S.L.M.

TYPE OF SOIL: DARK AN SANDY WITH SKELETON GRAIN AND VOLCANIC HASH, TYPICAL OF THE ETNA LAVA FLOWS. VINE DENSIY: 6,000 PLANTS

TRAINING SYSTEM: ALBERELLO HARVEST: OCTOBER 2009. V

YIELD PER HA: 70 QL.iHA

HARVEST TECHNIQUE: BY HAND, USING PERFORATED CRATES.

2009 year climatic trend

RAINY AND QUITE HUMID SPRING.

SHORT SUMMER WITH A HOT END OF JULY. HUMID AND COOL AUTUMN,

WITH GOOD WEATHER BETWEEN THE END OF SEPTEMBER AND THE FIRST HALF OF OCTOBER, QUITE RAINY SECOND HALF

OF SEPTEMBER

Vinification and ageing CRUSHING:

SOFT, AFTER A CAREFUL SELECTION OF GRAPES IN THE VINEYARDS AND IN THE CELLAR.

FERMENTATION:

IN STAINLESS STEEL AT CONTROLLED TEMPERATURE

TIME OF MACERATION ON THE SKINS: 2/4 DAYS

MALOLACTIC FERMENTATION:

SPONTANEOUS

YARLY AVERAGE PRODUCTION: 1,800

ALCOHOL CONTENT: 13.5%

TENUTA DI FESSINA, CONTRADA ROVITTELLO, CASTIGLIONE DI SICILIA ( CT ) - SILVIAMAESTRELLI@TENUTADIFESSINA.COM

NOME DEL VINO: Erse

Em, il richiamo del sorgm del sole e della rugiada aI/'aiba. L 'aif(!lfTO delle gocce della rugiada.

L 'aif(!lfTO del cielo dell'Etna

DENOMINAZIONE:

Etna rosso doc ANNATA: 2009 VARIETA:

Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio ENOLOGO: Federico Curtaz AGRONOMO: Federico Curtaz

NOTE Dr DEGUSTAZIONE COLORE: rubino chiaro PROFUMI: profumi di frutti con note speziate intense, tipiche della varieta GUSTO: tannini soffici e austeri; vino avvolgente, semplice e immediato.

Erse e un vino semplice, elegante ed infinitamente "femminile"

CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO Dr PRODUZIONE ZONA Dr PRODUZIONE:

Contrada Rovittello, Etna SUPERFICIE VITATA: 6 ettari ANNo IMPIANTO VIGNETI: 1950 ESPOSIZIONE: nord/est .ALTITUDrNE S.L.M.: 670mt.

NATURA DEL TERRENO: suoli sabbiosi, ricchi di scheletto e cenere vulcanica di colore scuro tipiche delle colate dell'Etna DENSITA Dr PIANTAGIONE: 8.000 piantc per ettaro I vigneti di Fessina sono situati tta due antiche seiare semicireolari, che, come due grandi braccia, li cingono in un gesto quasi materno. Sono colate laviche del passato, che si susseguono da 500.000 anni SISTEMA Dr ALLEVAMENTO: alberello con sesto quadro 1,15 x 1,15 DATA VENDEMMIA: ottobre, la maturazione e molto tardiva CONDUZIONE DI VENDEMMIA: manuale, in cassette forate

RESA PER HA: 80 q.li/ha

ANDAMENTO CLIMATICO ANNATA 2009: primavera piuttosto umida e piovosa.

Estate breve con un unico picco di calore importante a fine luglio. Un autunno umido e piuttosto fresco con una finestra di buon tempo fra fine settembre e meta ottobrc; seconda meta di scttembre caratterizzata da un' insolita piovosici.

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO PIGIATURA: soffice CONTENITORI Dr FERMENTAZlONE: acciaio inox a temperatura controllata TEMPI DI MACERAZIONE SULLE BUCCE: 5/6 giorni FERMENTAZIONE MALOLATTICA: spontanea BOTTIGUE PRODOTTE: 16.000

TENUT

I FESSIN , C NT

NAME OF THE WINE: Ersc

Erse, the call 0/ the crack 0/ down and the dew at sunrise. Blue the colour 0/ the dew drops,

0/ the Etna s~

DENOMINATION:

Etna Rosso do.c. VINTAGE:

2009

GRAPE VARIETY:

Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio OENOLOGIST: Federico Curtaz AGRONOMIST: Federico Curtaz

'TAsTING NOTES COLOUR:

light ruby NOSE:

fruity with intense spicy nuances, typical of the varietal

'TAsTE:

strong and austere tannins.

The wine is enveloping and immediate. Erse is a simple, elegant and infinitely 'feminine' wine

CHARACTERISTICS

OF PRODUCTION LAND PRODUCTION AREA:

Contrada Rovittello, Etna AREA UNDER VINE:

6 hectares (15 acres)

YEAR OF VINEYARDS PLANTING: 1950

EXPOSURE:

north-east

ALTITUDE ABOVE THE SEA LEVEL: mt. 670 (about 1400 feet)

'IYPE OF SOIL:

dark and sandy with skeleton grain and volcanic hash, typical of the

E tna lava flows

VINE DENSITY: 8,000 plants per hectare/ 3,200 plants per acre

The Fessina vineyards are surrounded by two semicircular sciare (screes), which embrace them, like a mother. They are made of lava flows of the past, which followed one after the other since 500.000 years

ThAINING SYSTEM:

head-trained, planted at 1.15 x 1.15 HARVEST:

October

HARVEST TECHNIQUE:

by hands using perforated crates YIELD PER HECTARE:

80 q./ha

2009 YEAR CLIMATIC TREND: rainy and quite humid spring. Short summer with a hot end

of July. Humid and cool autumn, with good weather between

the end of September and the first half of October; quite rainy second half of September.

VINIFICATION AND AGEING CRUSHING:

soft

FERMENTATION: in stainless steel at conttolled temperature

TIME OF MACERATION ON THE SKINS: 5/6 days

MALOLACTIC FERMENTATION: spontaneous

YEARLY AVERAGE PRODUCTION: 16,000 bottles

VITTELL , C STIGLI NE I SICILI (CT) - SILVI M EST ELLI TENUT IFESSIN.C M

TENUT

2007

ETNARosso

• CON'rRADA ROVI'f'I'ELLO • CASTIGLIONE DI SICILIA.

I FESSIN , C NT

NOME DEL VINO: il Musmcci

Abbiamo deciso di dedicare il nostra cru di Nerel/o Mascalese alia famiglia ''Aiusmeci'' e, in particolar modo, al signor Musmeci, colui che per molti anni ha conseruato

"1' V{gne di Fessina" con cOSI tanto amore da permetterci di iavorare viti di oltre ottant' anni.

E' la storia di questa terra straordinaria, con i suoi paesaggi, i suoi colori, la sua civiltd, che si intrecaa al destino delle persone.

E a quello delvino cbe ne nascerii

DENOMINAZIONE:

Etna rosso doc ANNATA: 2008 VARIETA:

Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio ENOLOGO: Federico Curtaz AGRONOMO: Federico Curtaz

NOTE DI DEGUSTAZIONE COLORE:

rubino scuro carico PROFUMI:

profumi evoluti con note di spczic intense tipiche del Nerello Mascalese GUSTO:

tannini robusti e austeri.Grande pienezza al palato; vinosita fusa a note di lcgno

CARATTERISTICHE

DEL TERRITORIO DI PRODUZIONE ZONA DI PRODUZIONE: contrada Rovittello, Etna SUPERFICIE VITATA: 6 ettari ANNO IMPIANTO VIGNETI: 1920 ESPOSIZIONE: nord/est ALTITUDINE S.L.M.:

670mt.

NATURA DEL TERRENO: suoli sabbiosi, ricchi di schclctro c ccncrc vulcanica, colore scuro, tipiche delle colate dell'Etna

DENSITA DI PIANTAGIONE:

8.000 piante per etraro

I vigneti di Fessina sono situati tra due antiche sciare semicircolari, che, come due grandi braccia, li cingono in un gesto

quasi materno. Sono colate laviche del passato, che si susseguono da 500.000 anni

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: alberello con sesto quadro 1,15 xl, 15 DATA VENDEMMIA: ottobre;

a Fcssina la maturazione c molto tardiva CONDUZIONE DI VENDEMMIA: manuale, in cassette forate

RESA PER HA: 70 q.li/ha

ANDAMENTO CLIMATICO ANNATA 2008: primavera fresca, buona piovosita; estate molto calda, autunno fresco

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO PIGIATURA: soffice CONTENITORI DI FERMENTAZIONE: acciaio inox a temperatura controllata TEMPI DI MACERAZIONE SULLE BUCCE: 8/10 gg.

FERMENTAZIONE MALOLATTICA: spontanea AFFINAMENTO:

20 mesi in legno

(botte grande da hl 36 e tonneaux) BOTTIGLIE PRODOTTE:

16.000 da 75cl c 1000 magnum (1,5 litti)

Gli obiettivi ai}endaii sono quelli di fore un autentico "cru'~ delimitato con molta preasione daif'ambiente circostante, selei}ondJIdo ogni anno le uve migliori r:kl vigneto.

Fessina e un niclo fotto di mille piccoli eeppi di site, di una terra scura e generosa e del/a laboriositii delle persone coinvolte nel progetto

NAME OF THE WINE: il Musmcci

We decided to dedicate our cru wine obtained from Nerello Mascalesegrapes to the ''Aiusmeci''

familY. In particular to Mr. Musmeci, who has taken care of the vineyards "1' V{gne di Fessina"for ma'!Y years and with so much love that todqy we are able to cultivate eifthy

years old vines. The history of this extraordinary land, with its cotosrs, its landscapes, its culture, that's what we would like to tel/with this wine

that is coming to life

DENOMINATION:

Etna Rosso do.c.

VINTAGE: 2008 VARIETALS:

Nerello Mascalesc, Nerello Cappuccio OENOLOGIST: Federico Curtaz AGRONOMIST: Federico Curtaz

TASTING NOTES COLOUR: dark ruby NOSE:

evolved aromas with intense spicy nuances, typical of Nerello Mascalese TASTE:

strong and austere tannins. The wine is round, heady with hints of wood

CHARACTERISTICS

OF PRODUCTION LAND PRODUCTION AREA; contrada Rovittello, Etna

AREA UNDER VINE: 6 hectares (15 acres) YEAR OF VINEYARDS PLANTING: 1920

EXPOSURE: north-est ALTITUDE ABOVE THE SEA LEVEL: mt.670 (about 1400 feet)

TYPE OF SOIL: dark and sandy, with skeleton grain and volcanic hash, typical of the Etna lava flows VINE DENSITY: 8000 plants per hectare/3200 plants per acre The Fessina vineyards are surrounded by two semicircular sciare (screes), which embrace them, like a mother.

They are made of lava flows of the past, which followed one after the other since 500.000 ycars

TRAINING SYSTEM: head-trained, planted at 1.15 x 1.15 HARVEST: October

Thc ripening is late HARVEST TECHNIQUE:

hands using perforated crates YIELD PER HECTARE: 70 q./ha

2008 YEAR CLIMATIC TREND: cool and quite rainy spring, very hot summer and a cool autumn

VINIFICATION AND AGEING CRUSHING: soft FERMENTATION: in stainless steel at controlled temperature

TIME OF MACERATION ON THE SKINS: 8/10 days

MALOLACTIC FERMENTATION: spontaneous EVOLUTION:

20 months in wood

(bl36 large barrel and tonneaux) YEARLY AVERAGE PRODUCTION: 16,000 (750ml), 1,000 magnums (1,5 liters)

The objective is to produce real "crx", clearlY defined I!Ji the surrounded environment, I!Ji selecting each year the best grapes.

Fessina is like a nest made of thousand small vine stocks, of the !ypical dark and fertile loam and the laboriousness of the people involved in the pro/eet

VITTELL ,C STIGLI NE I SICILI (CT) - SILVI M EST ELLI TENUT IFESSIN.C M

Potrebbero piacerti anche