Sei sulla pagina 1di 3

Quanti file e quante cartelle e quanti collegamenti ci sono sul

tuo desktop?
Se eri come me fino a qualche anno fa, tantissimi!

Ricordo quando “appoggiavo/parcheggiavo” tutto sul desktop e il caos regnava sovrano!

Poi, un giorno, mi resi conto che così non poteva più andare!!!!

Quel caos sul mio desktop:


• mi faceva perdere tempo prezioso nella ricerca;
• non mi dava modo di organizzare il lavoro in modo coordinato ed efficiente;
• non mi dava una visione d'insieme chiara della mia giornata;
• si rispecchiava in tutto quello che facevo.

Tutto è cambiato quando ho scoperto lo Zen To Done!

Leo Babauta, con il suo metodo, ci da modo di organizzarci la vita,


perché non organizzarci anche il desktop del nostro Lap-top o del nostro PC, in modo da
essere più efficienti e più produttivi, risparmiare tempo e fatica?
Perché non iniziare a fare ordine nella propria vita, iniziando proprio dove passiamo intere
giornate, dal desktop del nostro computer?

Come fare?

Per fare ordine ABITUATI ad utilizzare lo


Zen To Done Desktop!

Il tuo desktop è pieno zeppo di cartelle?

Bene, risolviamo immediatamente il problema!


Fase 1
Decomprimi la cartella ZIPPATA sul desktop (se stai leggendo questo PDF l'avrai già fatto ;) ).

Fase 2
Determina la risoluzione del tuo monitor ed installa il Zen To Done Desktop più adatto (viene dato
da http://singleitaly.com in tutti i formati più utilizzati).
Standard: 1024 x 768 | 1280 x 1024 | 1600 x 1200
Widescreen: 1280 x 800 | 1920 x 1200

Fase 3 La prima volta....


Fai quattro cartelle nuove sul desktop
• Archivio
• Da fare
• Un giorno forse
• Da delegare

L'icona del cestino c'è?


Se non c'é trovalo e mettilo con un collegamento sul desktop!

Fase 4 prima volta


Raggruppa tutte i vecchi file/cartelle/collegamenti che avevi al centro del desktop in modo da
“vedere” il bordo di destra e di sinistra del nuovo Desktop Zen To Done fresco d'installazione!

Sposta le cartelle create precedentemente


• Archivio
• Da fare
• Un giorno forse
• Da delegare
dove sono i rispettivi nomi.

Per le cartelle/File/collegamenti vecchi che avevi spostati al centro

Inizia dalla prima cartelle/File/collegamenti in alto a sinistra e prosegui verso destra fino a
completare ogni fila
Per ogni cartelle/File presente sul desktop (se è un collegamento passa al successivo)

Determina innanzitutto se è utile o meno!


Se non lo è eliminalo e spostalo nel cestino, che la tieni a fare? Occupa spazio e memoria!

Se è utile
Se sono degli appunti su progetti futuri spostala nella cartella “Un giorno Forse”
L'informazione può essere delegata immediatamente a qualcun altro?
Se è si spostala nella cartella “Da delegare”
Se non è da delegare richiederà una tua azione quindi
Per svolgere la tua azione su questo ci vogliono più di due minuti?
Se è si mettilo nella cartella “Da fare”
Se è no
Compi l'azione
Mettilo nella cartella “Archivio”
(ti faccio notare che le cartelle, file dei tuoi precedenti lavori sono cartelle file utili che richiedono
meno di due minuti per essere processati ossia spostati nell'appostita cartella “Archivio” ;) )

Ricomincia da sopra....

Per i collegamenti che ti incasinano la vita sul Desktop


Sono utili?
Se no eliminali
Se si
Spostali e raggruppali in alto al centro in una fila unica

Terminata questa operazione:

Vai nella cartella da delegare e svuotala, se è possibile subito, mandando ciò che contiene con i
mezzi idonei per delegare (mail, fax ecc.) processando ogni singolo file e ogni singola cartella
presente. Ricorda di conservare traccia della delega. Compiuta l'operazione elimina ciò che hai
processato.

Poi passa alla cartella da fare e... buon lavoro, quanto lavoro arretrato c'era?!

Ogni giorno
Appena arriva o crei un file processalo secondo il Flow-Chart/Schema che vedi sul DeskTop
Breve riepilogo con esempio

Hai scaricato un file dalla posta elettronica?


E' utile ora?
No elimina
Oppure sposta nella cartella “Un giorno Forse”
Se è utile
Può essere delegato?
Fallo immediatamente
Non può essere delegato?
Richiede una tua azione
Per essere processato ci vogliono più di due minuti?
Spostalo nella cartella “Da fare”
Non richiede più di due minuti?
Processalo
Ed archivialo

Lo scopo del Desktop Zen To Done è di avere a fine giornata la cartella “Da Fare” Vuota,
quindi tutti i processi a medio e lungo termine dovranno essere spostati nella cartella “Un
giorno forse” e processati quotidianamente almeno in parte!

Come fare?

Con i Big Rock e i M.I.T settimanali ad esempio!