Sei sulla pagina 1di 145

Indice

Capitolo primo
Premessa……………………………………………………………………………..pag. 2

Introduzione allo studio dei simboli dell'Alfabeto Fonetico Internazionale……..pag. 3


Tipologia dei simboli………………………………………………………………….pag. 4
I suoni vocalici dell'inglese e i loro simboli…………………………………………pag. 5
Come sono articolati i suoni vocalici………………………………………………..pag. 6,7,8,9
Le posizioni delle labbra (foto)………………………………………………………pag. 6
Le posizioni e i movimenti della lingua (disegni)…………………………………..pag. 7,8,9
Riferimenti descrittivi per riprodurre correttamente i suoni vocalici……………...pag.10
Come si muove la lingua di Mr Brown (disegno)…………………………………..pag. 9
Italiano/inglese; suoni vocalici a confronto (foto)…………………………………..pag. 11

Capitolo secondo
La riproduzione dei 12 suoni vocalici e lo studio dei loro simboli fonetici……….pag.12-30
Esercitazioni di dettato………………………………………………………………..pag.14,17,
20,23,26,29
La riproduzione dei suoni dei dittonghi, delle combinazioni trivocaliche
e lo studio dei loro simboli fonetici…………………………………………………..pag. 31-33
Esercizi relativi e di riepilogo…………………………………………………………pag. 30,
34,
36,37
L'ABC dei suoni consonantici (1,2,3)…………………………………………….….pag. 38,39
La riproduzione dei suoni consonantici e lo studio dei loro simboli fonetici….…pag. 40-61

Esercitazioni relative………………………………………………………………..pag.41,43,46,
49,54,56,58,60,62
Esercizi di riepilogo sui suoni consonantici………………………………………pag. 63,64

Capitolo terzo
Qualcosa che è meglio sapere………………………………………………………pag. 65
La pronuncia delle desinenze………………………………………………………..pag. 66
L'interferenza ortografica sonora tra l'italiano e l'inglese………………………….pag. 70
La pronuncia dei prefissi e dei suffissi più ricorrenti……………………………….pag. 71-74
La durata dei suoni ……………………………………………………………………pag. 75
L'accento…………………………………………………………………………….….pag. 76

Capitolo Quarto
Pratica di pronuncia e di lettura in trascrizione fonetica…………………………..pag.77-116
Esercizi relativi…………………………………………………………………………pag.77-116
La pronuncia forte e debole

Per i più curiosi


Quanti suoni può avere la stessa vocale?………………………………………….pag.119

- Bibliografia……………………………………………………………………………pag. 2
- Ringraziamenti……………………………………………………………………….pag. 2

1
Capitolo primo

Premessa

Iniziare lo studio di una lingua diversa dalla propria, senza sapere come i suoni di quella lingua siano prodotti é
come iniziare lo studio della musica "ad orecchio."
Le esecuzioni, se non si è dei geni, saranno sempre incerte, non accurate e difficilmente si riuscirà, ascoltando
un brano, a capire le differenze tra i singoli suoni che, governati da regole severe e dalla creatività, si
trasformano in melodia.
Per studiare e capire meglio la musica è necessario saper leggere le note, per studiare e capire meglio le lingue
nella loro manifestazione sonora è utilissimo avere a disposizione dei punti di riferimento simbolici, che
funzionano come delle vere e proprie note musicali, ma sono meno difficili da imparare.
“Perdere un po’ di tempo" guidati dall’insegnante, per capire come i suoni dell’inglese sono articolati e
prodotti, e conoscere i simboli fonetici che li rappresentano, facilita la comprensione dell’inglese parlato e
permette di pronunciare correttamente qualsiasi parola leggendola in trascrizione fonetica comunemente
riportata sui dizionari nella sezione inglese - italiano.

Per quanto riguarda l'ambito traguardo della pronuncia perfetta, i modi di produzione dei suoni sono talmente
differenti da lingua a lingua, che da adulti è molto difficile modificare i propri.
A nostro avviso, l'obiettivo non dovrebbe essere quello di rincorrere il perfezionismo nella riproduzione sonora,
ma di apprendere una pronuncia corretta che, pur conservando l'accento di provenienza attenuato dalla
conoscenza dei suoni, non penalizzi la comunicazione.

Non ce ne vogliano inoltre, gli esperti del campo, per aver trattato l'argomento evitando di fare uso dei termini
propri della materia e tralasciando volutamente parti di essa. L'intento del lavoro non era di scrivere un
ennesimo saggio sulla fonetica dell'inglese da aggiungere ad altri molto più completi e particolareggiati, ma di
rendere la materia accessibile ad un pubblico più vasto di quello degli addetti ai lavori, in modo da fornire uno
strumento utile a chiunque studi l'inglese.

I aI È hope h«Up you’ll jUl Èfind faind this Dis booklet ÈbUkl«t useful.Èjuùsf«l.
See siù you juù soon, suùn

the Diù author.ÈヘùT«?

Ringraziamenti

2
Un ringraziamento particolare agli occhi acuti e competenti del prof. Kenneth Thomson, che ha
revisionato il lavoro, suggerito utili precisazioni e consentito una stesura più accurata della
trascrizione fonetica delle parole, soggetta per la sua natura complessa e laboriosa già nella
digitazione, a inevitabili sviste e refusi.
Grazie anche alla pazienza del collega Peter A.Wolley,che ha dovuto posare infinite volte per poter
ottenere una documentazione fotografica delle posizioni delle labbra mentre articolano i suoni.

Opere consultate
Daniel Jones, An Outline of English Phonetics,Cambridge University Press.Daniel Jones, English Pronouncing
Dictionary,15th Edition,Cambridge.Daniel Jones, Phonetic Readings in English,Heidelberg.AC Gimson,
An introduction to the pronunciatin of English, 4th Edition,Edward Arnold.Otto Jespersen, A Modern English
Grammar,Heidelberg.Otto Jespersen, Storia della lingua inglese, Edizioni Unicopli.Felicina Rota, Grammatica
storica della lingua inglese, Edizioni Principato. A. D'eugenio, Manuale di fonologia contrastiva italiano-inglese,
Atlantica. Walter Belardi, Elementi di fonetica generale, Edizioni dell'Ateneo 1964. Aniello Gentile, Lessico di
terminologia linguistica, Liguori Editori. Aniello Gentile, Principi di trascrizione fonetica, Liguori Editori. Carlo
Tagliavini, La corretta pronuncia italiana, Libraria Capitol. Nullo Minissi, Principi di Trascrizione e
Traslitterazione, Editrice Cymba. C.Izzo,V.Gentili, L'inglese del nostro secolo, Editrice G. D'anna
V.Grasso, U.Bottalla, Elementi di lingua inglese, Edizioni Li Bassi.
I disegni delle posizioni della lingua sono di Bosco Tonino.
La caricatura di Mr Brown è di Attilio Novelli.
Le foto delle posizioni delle labbra per l'inglese sono del prof. Peter A.Woolley.
e per l'italiano della dott.ssa Sandra Del Rosso.
Bibliografia internet
Tutti i links relativi alle query ENGLISH PHONETICS

EDIZIONE COLLEGE PER USO INTERNO

Copyright College

3
Introduzione allo studio dei simboli dell'Alfabeto Fonetico Internazionale
Dopo aver letto ad alta voce le parole nella seconda colonna della tabella, prova a rileggerle in
trascrizione fonetica.Nonostante le “strane” grafie, non avrai difficoltà nel far corrispondere a ciascun
simbolo il suono corretto della tua lingua.
Simboli dei suoni vocalici come nella parola trascritta foneticamente
a asta |Èasta|
e bevi |Èbevi|
Î era |ÈÎra|
i vino |Èvino|
o sole |Èsole|
ヘ modo |Èmヘdo|
u uva |Èuva|
Simboli dei suoni delle semivocali come nella parola trascritta foneticamente
j piede |ÈpjÎde|
w ruota |Èrwta|
Simboli dei suoni consonantici come nella parola trascritta foneticamente
p pane |Èpane|
b bene |Èbene|
m mare |Èmare|
t tetto |Ètetto|
d dente |ÈdÎnte|
n nero |nero|
ɲ gnomo |Èɲmo|
k cane |Èkane|
kj chiesa |ÈkiÎza|
kw quadro |Èkwadro|
ts zio |tsio|
dz zaino |dzaino|
tS cena |ÈtSena|
tSi ciao |ÈtSao|
dZ giro |ÈdZiro|
f fine |Èfine|
v vero |Èvero|
s sera |Èsera|
z smonto |Èzmonto|
S scena |ÈSena|
r rovo |Èrovo|
λ gli |Èλ i|
λλ aglio |Èaλ λ o|

4
Tipologia dei simboli fonetici

Nella maggior parte dei dizionari, nella sezione inglese/italiano, tutte le parole sono scritte due volte,
una in grafia comune ed un’altra in simboli, ora identici alle lettere dell’alfabeto, ora fatti di "strani
segni". Guarda sul tuo dizionario...Visto? Proviamo a classificare i simboli per ricordarli meglio.

PRIMO GRUPPO, SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL'ALFABETO italiano e inglese

Per rappresentare due suoni consonantici particolari dell’inglese che il gruppo th può produrre, sono
usati due simboli:
T per il suono th sordo*, thin |Tin|
D per il suono th sonoro, then |Den|
* Per la differenza tra consonanti sorde e sonore vedi Capitolo terzo

Per rappresentare il suono del gruppo ng il simbolo è:


N king |kIN|

L'italiano e l’inglese per rappresentare i suoni scena, cena, getto. usano gli stessi simboli:
S per il suono di scena |Sena|, shy |SaI|
tS per il suono di Cina |tSina|, China |ÈtSaIn«|
dZ per il suono di getto |dZetto|, jet |dZet|

SECONDO GRUPPO,SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL'ALFABETO it./ingl

bcdefghilmnprstuvzwkj

TERZO GRUPPO, SIMBOLI PARTICOLARI USATI PER RAPPRESENTARE I SUONI


VOCALICI

|iù| |I | |e| |Q| |Aù| |Ã| |ヘù| |チ| |uù| |U|


|Îù| |«|
I due puntini che seguono il simbolo del suono vocalico indicano il suo lieve prolungamento

ALTRI SIMBOLI
Per convenzione le parole trascritte foneticamente si trovano tra due barrette / /
Il segno È che appare in alto indica l’accento tonico principale posto prima della sillaba con la vocale
da accentare. Lo stesso segno in basso Ç indica l’accento secondario.

Leggi le parole in trascrizione e capirai l'importanza dell’accento principale.

|ÈaNkora| |aNÈkora| |Èkapitano| |kapi Ètano|

5
I suoni vocalici e i loro simboli

L’inglese è una lingua “musicale” molto piacevole da ascoltare anche grazie al maggior
numero di suoni vocalici. Essi sono dodici,contro i sette dell’italiano. Pensiamo, per
fare un esempio, ad una melodia eseguita con una tastiera che emetta soltanto sette
suoni “note” (suoni vocalici).

a e Î I o ヘ u
1 2 3 4 5 6 7

La stessa melodia, eseguita con una tastiera che disponga di dodici “note” (suoni vocalici),
sarà senza dubbio più armoniosa. Così, nella " tastiera vocalica della lingua
inglese" in accordo alle note principale (a, e, i, o, u) ne suoneranno anche delle
secondarie, come dei semitoni, dei diesis e bemolle.

10 11 12

iù I e Q Aù Ã ヘù チ Uù U « Îù
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Impariamo a riprodurre i suoni vocalici e a riconoscere i loro simboli.

6
7
Come sono articolati i suoni vocalici dell'inglese 1)

Per imparare o correggere la riproduzione dei suoni vocalici osserva e rifletti su quattro riferimenti
articolatori principali:

Uno; posizione delle labbra

A) Neutrali (rilassate), più o meno aperte e distese B) Più o meno aperte e arrotondate

A) B)
|Iù| eat,leave |チ| dog,pot

|I| it,live |ヘù| door,for

|e| bed, men |U| good,put

|Q| bad,man |uù| foot,rule

|Aù| park,half

|Ã| up,come

|Îù| her,girl

|«| osserva e riflettii


I movimenti delle
about,teacher labbra
sono minimi

8
Come sono articolati i suoni vocalici dell'inglese 2)

Due; tensione muscolare della lingua

1) In tensione 2) Rilassata

per articolare per articolare

|iù| |iùt| eat (mangiare) |I| |It| it (esso-


|Îù| |gÎùl| girl (ragazza) a,pron.neutro)
|Aù| |kAù| car (auto) |e| |men| men (plurale di
|ヘù| |dヘùr | door (porta) man)
|uù| |fuùd| food (cibo) |Q| |mQn| man
(singolare,uomo)
|«| |ÈlÃnd«n| London
|Ã| |Ãp| up (su)
|チ| |dチg| dog (cane)
|U| |gUd| good (buono)

Osserva e rifletti

Prova a controllare la tensione/rilassatezza della lingua alternando la pronuncia di leave con


quella di live.

9
Come sono articolati i suoni vocalici dell'inglese 3)

Tre; posizione della lingua all'interno della cavità orale

1) Sollevata verso la parte alta del palato 2) Alto mediana


eat,food,it,good bed,door

|iù| alta
|uù| alta
|I| meno alta |e|
|U| meno alta |ヘù|
3) Basso mediana 4) Bassa, appiattita
girl, London man,up,car,dog

|Q|
|Ã| dopo il centro
|Îù| bassa mediana
|Aù| piu'arretrata
centrale
| チ | piu'arretrata delle
|«| piu’ in basso,
precedenti
centrale

10
Come sono articolati i suoni vocalici dell'inglese 4)

Quattro; direzione della lingua all'interno della cavità orale e classificazione delle vocali in
anteriori, centrali e posteriori

1) Verso l'esterno per le vocali 2) Verso il centro per le vocali 3) Arretrata per le vocali
anteriori centrali posteriori
eat , bed, man, it girl , London, up car,dog,food,good,door

|iù| |e| |Q| | |Eù| |«| |Ã| |Aù| |チ| |uù| |


I| U| |ヘù|

Come si muove la lingua di Mr Brown per articolare i suoni vocalici

11
Riepilogo dei principali riferimenti descrittivi per riprodurre correttamente i suoni vocalici.

1) Posizione delle labbra 2) altezza della lingua 3) direzione della lingua

Suoni vocalici anteriori


Suono /iù| labbra distese, poco spazio tra i denti. La lingua sollevata in posizione alta,
in tensione e appiattita avanza verso l’esterno della cavità orale.Suono
lievemente prolungato.
Suono /I| labbra leggermente neutrali distese, poco spazio tra i denti. La lingua sollevata
in posizione alta centrale, rilassata e appiattita avanza di poco verso l’esterno della cavità
orale.Suono molto breve.
Suono /e| labbra neutrali leggermente distese (poco aperte senza tensione), spazio
medio tra i denti. La lingua sollevata in posizione centrale, rilassata e appiattita, arretra di più
verso il centro della cavità orale rispetto al movimento delle vocali precedenti.Suono breve
Suono /Q| labbra neutrali (poco aperte senza tensione), spazio moderato tra i denti. La
lingua in posizione più bassa rispetto alla |e/, molto rilassata e appiattita, avanza verso
l’esterno della cavità orale.Suono lievemente prolungato

Suoni vocalici centrali

Suono /«| labbra neutrali (poco aperte senza tensione) leggermente distese, poco
spazio tra le mascelle. La lingua sollevata in posizione bassa centrale, molto rilassata e
appiattita, tende a posizionarsi al centro della cavità orale, il suono diviene più aperto se la
/«| è finale.Suono moderatamente breve.
Suono /Îù| labbra neutrali (poco aperte senza tensione) leggermente distese, poco
spazio tra le mascelle. La lingua sollevata in posizione meno bassa della precedente vocale
centrale, in tensione e appiattita, arretra al centro.Suono lievemente prolungato.
Suono /Ã| labbra distese, ampio spazio tra le mascelle. La lingua in posizione bassa
centrale, rilassata e appiattita, arretra leggermente dopo il centro della cavità orale.Suono
breve.

Suoni vocalici posteriori

Suono /Aù| labbra neutrali (poco aperte senza tensione), spazio moderato tra le
mascelle. La lingua in posizione abbassata e in tensione arretra dopo il centro
più che per la vocale precedente.Suono lievemente prolungato
Suono / チ | labbra appena arrotondate, spazio moderato tra le mascelle. La lingua
sollevata, rilassata e arrotondata, arretra ancora di più che per la vocale
precedente, dopo il centro.Suono breve.
Suono / ヘ ù| labbra arrotondate e lievemente protruse (sporgenti), spazio ampio tra le
mascelle.La lingua sollevata in posizione bassa mediana, in tensione e arrotondata, arretra
molto dopo il centro.Suono lievemente prolungato
Suono /U| labbra molto arrotondate, ma non protruse, spazio medio tra i denti.La lingua in
posizione media alta, rilassata e arrotondata, arretra dopo il centro, ma meno che per la
vocale precedente.Suono breve.
Suono |uù| labbra arrotondate e lievemente protruse, poco spazio tra le mascelle. La
lingua sollevata in posizione alta, in notevole tensione e arrotondata, arretra dopo il
centro.Suono lievemente prolungato.

12
Suoni vocalici a confronto

ITALIANO INGLESE
posizione delle labbra per articolare il suono posizione delle labbra per articolare i suoni
\a\ |Ã| cup, |Aù| car, |Q| man, |«| about, |Îù| girl
mamma neutrali
aperte

|e| chiuso, stelle, |Î| aperto, era |I| it, |Iù| eat, |e| men
piu'o meno aperte e distese distese

|i|, filo |チ| dog, |ヘù| door


piu' distese arrotondate

|ヘ| aperto modo, |o| chiuso sole U good, uù food


piu' o meno aperte e arrotondate arrotondate e protruse

|u| fumo osserva e rifletti ù


protruse come puoi notare dalle foto, per
articolare i suoi suoni vocalici l'italiano
apre la bocca un po' di piu' dell'inglese,
che ha un grado minore di apertura delle
labbra.

13
Capitolo secondo

LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

1) Suono vocalico anteriore lievemente prolungato |


iù|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. EVENING, RECENT, HE, ME, SHE, WE, COMPLETE ,THESE, e
2. MACHINE, POLICE, MAGAZINE, ROUTINE I
3. TREE, THREE, WEEK, KEEP, SEE, GREEN ee
4. SEAT,EAT, CLEAN, LEAVE, EASY,SPEAK ea
5. CHIEF, FIELD, NIECE, PIECE, BELIEVE, ACHIEVE ie
6. RECEIVE, CEILING, SEIZE ei
7. KEY ey
8. PEOPLE eo
9. CAESAR ae

Il suono è percepito come quello di una /i/ lievemente prolungata.

Per imparare a distinguerlo e a riprodurlo correttamente ascolta di nuovo le parole, segui i riferimenti e
ripetile. L'insegnante ti correggerà se necessario.

Segui i riferimenti

Le labbra sono distese e lasciano poco spazio tra i denti. La lingua in tensione, appiattita e sollevata verso la
parte dura del palato, avanza verso l'esterno.

PROVA ANCHE TU

Posizione delle labbra

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


DISTESE IN TENSIONE SOLLEVATA VERSO L'ESTERNO

Il simbolo fonetico, a differenza da altri, è semplice e logico; una /i/ normale seguita da due puntini, che come sai, indicano il
lieve prolungamento del suono della vocale che li precede

14
La riproduzione dei suoni vocalici

2) Suono vocalico anteriore breve |I|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. IT, IS, CITY, WILL, RICH, LIVE, FIT, GIVE, ILL, I
MISS, INK, WIND
2. CITY, PRETTY, RHYTHM, SYSTEM, SYMBOL y
3. PRETTY, ENGLAND, WOMEN, BELIEVE, e
RELATION, KINDNESS, HOMELESS
4. VILLAGE, COTTAGE, SAVAGE, COURAGE, a
PALACE, PURCHASE, CLIMATE
5. MARRIAGE, CARRIAGE ia
6. ADDED, POINTED, MARRIED maggior parte
dei participi
passati in ed
preceduti da t,
d
ie
7. BUILD, GUITAR, GUINEA, BISCUIT ui
8. BABIES, LADIES ies
9. BUSY, MINUTE, LETTUCE u
10. MONEY, HONEY, JOURNEY, DONKEY, ey
CEYLON
11. CAPTAIN, MOUNTAIN, PORTRAIT, FOUNTAIN ai
12. FOREIGN, SOVEREIGN ei
13. COFFEE, COMMITTEE, BEEN ee
14. HOLIDAY, SUNDAY + gg. sett. (I giorni della settimana hanno ay
doppia pronuncia: sia /ei/, sia |I|)

ll suono è percepito come quello di una i molto breve tendente alla /e/.

15
Per imparare a distinguerlo e a riprodurlo correttamente ascolta di nuovo le parole, segui i riferimenti e ripetile.
L'insegnante ti correggerà se necessario.

Con le labbra leggermente distese, la lingua molto rilassata, appiattita, avanzata verso l'esterno, sollevata in
posizione alta centrale verso la parte dura del palato, articola una i che sarà brevissima e tendente alla /e /, anche
a causa della mancanza di tensione dei muscoli della lingua.

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


DISTESE RILASSATA SOLLEVATA VERSO L'ESTERNO

Osservazione sulla trascrizione fonetica dei suoni 1 |iù| 2 |I |


La quindicesima edizione del Dizionario di pronuncia del D.Jones riporta un ulteriore simbolo per trascrivere il suono della i , |i|
che viene usato di solito quando il suono i é finale: happy,family,many,Berkley ,ecc.

La scelta di una /I / senza puntino come simbolo fonetico, evidenzia la brevità e la "robustezza" di questo suono della / i / breve,
tipico dell’inglese.

16
Esercitazione,suoni 1 |iù| 2 |I |

L'insegnante detterà alcune parole scelte dagli esempi dati alle pagine precedenti.

1) Prova a scriverle senza preoccuparti della grafia.


2) Presta attenzione ai suoni e impara a distinguerli scrivendo le parole nella colonna
corrispondente.
3) Correggi i tuoi errori con una penna rossa.
4) Scopri il significato delle parole con un po’ d'intuito, cercandole sul dizionario e qualche volta
chiedendo all'insegnante.

parole con il parole con il


suono iù suono I

Alla fine della passeggiata tra i suoni e i simboli fonetici dell'inglese, "avrai fatto amicizia" con circa
600 parole tra le più ricorrenti della lingua.

17
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

3) Suono vocalico anteriore breve |e|

PAROLE GRAFIE
1. MANY, THAMES, ANY a
2. MEN, BED, LET, SUGGEST, WHETHER e
COMPEL, AUSTERITY
3. BREAKFAST, BREAD, BREADTH, BREATH, ea*
BREAST, HEAVY, HEAVEN, HEALTH, HEAVY,
HEAVEN, MEADOW, JEALOUS,INSTEAD,
DEAD,DEAF,DEATH,HEAD,READ,THREAT,
MEASURE,TREASURE, PLEASURE

4. FRIEND ie
5. SAYS, SAID ay-ai
6. LEOPARD, LEONARD eo
7. LEISURE, LEICESTER(1) ei
8. BURY u
9. GUEST, GUESS ue
10. LIEUTENANT(2) ieu

Il suono è percepito come quello di una /e/

Per imparare a distinguerlo e a riprodurlo correttamente ascolta di nuovo le parole e ripetile


seguendo i riferimenti. L'insegnante ti correggerà se necessario.
Con le labbra leggermente distese in posizione neutrale, la lingua rilassata, appiattita, sollevata
verso la parte dura del palato e in posizione centrale, articola una /e/

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


DISTESE RILASSATA SOLLEVATA VERSO IL CENTRO

* Nella pronuncia di queste parole con grafie ea, é errore comune sostituire il suono /e/ con quello
di /i/. Correggi subito questa tendenza con un piccolo espediente, che ti aiuterà in seguito a ricordare
la pronuncia di /ea/ nelle parole dell'esempio. Ripeti la sequenza di parole n° 3 separando il
dittongo /ea/ dal resto della parola e chinando la testa mentre pronunci /e/.
Es. plea-sant, hea-d, wea-ther , ecc.

LEICESTER(1) LIEUTENANT(2) sono difficili da pronunciare |Èlest«|, |lefÈten«nt|, ma si ricordano facilmente proprio per le
loro particolarità grafico sonora

18
19
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

4) Suono vocalico anteriore lievemente prolungato |Q|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. LACK,ADDED,FAT, ATTITUDE, ABANDON, MAN, 1) a (in quasi tutte le
ACCENT,AZURE,ARISTOCRACY,FAMILY,RAN,BAG, parole)
TRAFFIC
2. PLAID, PLAIT 2)ai (eccezionalmente)

Il suono è percepito come quello di una " specie di e aperta". Una certa somiglianza con questo
suono, assente in italiano, si riscontra nel dialetto pugliese: \bQri \ Bari.

Per imparare a distinguerlo e a riprodurlo correttamente ascolta di nuovo le parole e ripetile


seguendo i riferimenti. L'insegnante ti correggerà se necessario.
Con le labbra in posizione neutrale (poco aperte senza tensione), lascia ampio spazio tra i denti. Con
la lingua rilassata, appiattita, abbassata e avanzata fino al centro del palato articola una e molto
aperta.

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


NEUTRALE RILASSATA ABBASSATA VERSO IL CENTRO

Il simbolo fonetico, alquanto logico, ricorda che "dall'unione dei suoni a + e, ne nasce" un altro più
vicino ad una /e/ aperta che alla /a/

Un espediente per imparare l’articolazione di questo suono è quello di velocizzare l’articolazione di


/ae/, fino ad ottenere un unico suono.
Prova a ripetere sempre più velocemente ae,ae,ae,ae,ae,ae.

20
Esercitazione ,suono 3 |e | 4 |Q |
1) Scrivi sotto dettatura
2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

parole con il suono |e| parole con il suono |Q|

21
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

5) Suono vocalico posteriore lievemente prolungato |


Aù|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. CAR, PARK, HALF, FAST, GLASS, a seguita da:
BATH, AFTER,STAFF, r, l, s, ss, th,
PHOTOGRAPH, DANCE f, ff, ph, nc
2. HEART, HEARTH ear
3. CLERK, DERBY , BERKELEY er
4. SERGEANT
5. AUNT, LAUGH, DRAUGHT au
6. GUARD, GUARDIAN, GUARDRAIL ua
7. GARAGE, MIRAGE age
8. MOUSTACHE ache
9. PROMENADE, CHARADE ade
10. TOMATO, BANANA a

L'udito di un italiano, non riconoscendo perfettamente questo suono, "per registrarlo" tende a
sostituirlo con una /a/ lievemente prolungata.
La sua riproduzione imitativa come tale, sebbene comprensibile per un "native speaker", non è esatta.
Il suono ha una certa somiglianza con la a del dialetto napoletano ove sussiste una tendenza ad
arretrarne l'articolazione, es: “vin’a ca' ".
Una volta capito come il suono è articolato in inglese sarà più semplice distinguerlo dagli altri suoni
vocalici e riprodurlo correttamente.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra in posizione neutrale (poco aperte) lascia ampio spazio tra le mascelle. Con la lingua in tensione,
appiattita, abbassata e arretrata, articola una /a/ prolungando lievemente la sua durata

Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /Aù/.
Segui i riferimenti
Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione
NEUTRALE IN TENSIONE ABBASSATA ARRETRATA

Il simbolo è stato ricavato tagliando lateralmente la /o/ con la barretta della /a/ per differenziarlo dalla grafie
comune della / a/

22
23
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

6) Suono vocalico centrale molto breve |


Ã|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che lo
producono.

PAROLE GRAFIE
1. STUDY, BUT, CUT, BUTTER, HUNDRED, NUMBER, RUN, HUNGRY, u
JUST, CULTURE, FUN, GUN, PUNK.
2. COUNTRY, YOUNG, COUPLE, COUSIN, COURAGE, DOUBLE, TOUCH, ou
TROUBLE, ENOUGH, ROUHG.
3. SOME, SON, ONION, MOTHER, GOVERN, MONTH, DONE, MONDAY, o
NOTHING, BROTHER, NONE
4. BLOOD, FLOOD oo
5. DOES oe

Il suono è stato percepito come quello di una a, e la sua riproduzione imitativa come tale,spesso
genera confusione,e risulta poco comprensibile per un nativo,es.CUT/CAT,FUN/FAN,ecc.Una certa
somiglianza con questo suono é riscontrabile nella a della parola “oca”.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra distese, lascia ampio spazio tra le mascelle. Con la lingua rilassata, appiattita, abbassata e
arretrata verso il centro del palato articola una a molto breve.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /Ã/
Segui i riferimenti

POSIZIONE DELLE TENSIONE DELLA POSIZIONE DIREZIONE


LABBRA LINGUA
DISTESE RILASSATA ABBASSATA VERSO IL CENTRO

Il simbolo fonetico, come molti altri, è stato preso in prestito dalle lettere dell'alfabeto greco, in questo caso
la L maiuscola / Ã / che si legge "lambda. Nel pronunciare la parola lambda il suono delle /a/, che sono
seguite e precedute da un gruppo di tre consonanti la-mbda, lambd-a è articolato in posizione centrale e
arretrata ed è simile al suono dell'inglese.

24
Esercitazione ,suoni 5 |Aù | 6 |Ã|
1) Scrivi sotto dettatura
2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

parole con il suono | parole con il suono


Aù| |Ã|

25
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

7) Suono vocalico posteriore lievemente prolungato |ヘù|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. FOR, OR, ORDER, MORNING, INFORM, or
LORD, HORSE, SORT
2. WAR, WARM ar
3. ALL, BALL, SALT, TALK, ALMOST, al
ALWAYS
4. LAUNDRY, AUTUMN, AUGUST, PAUL, au
AUTHOR
5. BOARD, ABROAD, BROAD oa
6. FOUR, YOUR, POUR, COURT ou
7. THOUGHT, BOUGHT, OUGHT, ECC. ough
8.CAUGHT, TAUGHT, DAUGHTER, augh
NAUGHTY
9. DOOR, FLOOR oo
10. SAW, LAW, LAWN, DAWN, AWKWARD aw
11. SWORD wo
12. GEORGE eo
13. BEFORE, SORE, CORE, MORE ore
14. QUARTER uar

L'udito di un italiano percepisce il suono come una /o/ lievemente prolungata. Riprodotto come
tale é comprensibile per un nativo, ma prova ad articolarlo correttamente.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra arrotondate, lascia ampio spazio tra i denti. Con la lingua abbassata, arrotondata, in
tensione e arretrata dopo il centro, articola una o prolungandone lievemente la durata.
Segui i riferimenti
Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /ヘù/

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


ARROTONDATE IN TENSIONE ABBASSATA ARRETRATA

La scelta di una /o/ aperta come simbolo, evidenzia la tendenza ad aprirsi del suono vocalico.

26
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

8) suono vocalico posteriore breve |チ|

Ascolta e ripeti le parole.


Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. DOG, OFF, HOT, BOTTLE, o
NOT, LOST, COST, ORIGIN
2. WAS, WANDERFUL WANT, a
YACHT, QUALITY, WASH,
3. BECAUSE, AUSTRALIA, au
SAUSAGE, CAULIFLOWER
4. KNOWLEDGE ow
4. COUGH, TROUGH * ou

Il tuo udito percepisce il suono come una /o/. Riprodotto come tale, è comprensibile per un
nativo, ma proviamo ugualmente ad articolarlo in modo corretto.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra appena arrotondate, la lingua rilassata, arrotondata, sollevata verso la parte molle del
palato in posizione media e arretrata verso il centro, articola una o breve
Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /チ/
Segui i riferimenti

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


ARROTONDATE RILASSATA SOLLEVATA VERSO IL CENTRO

La scelta di un semicerchio ben chiuso da una barretta come simbolo, evidenzia la “rotondità” e la chiusura di questo
suono della /o/

* TROUGH, abbeveratoio, e in senso figurato depressione, (risparmiati la fatica di cercarla).Ogni parola é utile, ma
meglio imparare prima quelle d'uso più comune.

27
Esercitazione, suoni 7 |ヘù| 8 |チ|

1) Scrivi sotto dettatura


2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

parole con il suono | parole con il suono


チ| |ヘù|

28
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

9) Suono vocalico posteriore prolungato |uù|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE

1. LOSE, PROVE, WHO, WHOSE, DO, IMPROVE o


2. FOOD, FOOL, BOOT, CHOOSE, SCHOOL, SPOON, TOOTH oo
3. JUNE, JUICE, CRUISE, PURSUIT, SUIT u-ui
4. BLUE, GLUE, TRUE ue
5. YOU, YOUTH, GROUP, WOUND, THROUGH, ROUTINE ou
6. SHOE, CANOE oe
7. JEW, CREW, FLEW, CHEW ew

Il suono che é percepito come una /u/ lievemente prolungata, simile alla /u/ di luna, riprodotto come
tale è comprensibile per un nativo, ma la sua articolazione in inglese è diversa da quella dell’italiano.

Vediamo come migliorarne la riproduzione.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra arrotondate, lascia poco spazio tra i denti. Con la lingua in posizione alta, in tensione,
arrotondata e arretrata dopo il centro, articola una /u/ prolungandone lievemente la durata.

Segui i riferimenti

Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /uù|

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


PIU’ARROTONDATE IN TENSIONE SOLLEVATA ARRETRATA

29
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

10) Suono vocalico posteriore breve |U|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che
lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. BOOK, GOOD, FOOT, oo
UNDERSTOOD
2. COULD, SHOULD, WOULD ou
3. PUT, FULL, SUGAR, PULL u
4. WOMAN, WOLF o
5. WORCESTER or

Il suono, udito come una /u/ breve e riprodotto come tale, é comprensibile per un nativo, ma la sua
articolazione in inglese è diversa.
Prova a migliorarne la riproduzione.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra e arrotondate, lascia uno spazio medio tra i denti. Con la lingua in posizione media
bassa, rilassata, arrotondata e arretrata dopo il centro, articola un /u/ interrompendone subito la
durata.

Segui i riferimenti

Ascolta di nuovo le parole e ripetile cercando di migliorare il suono della tua /U|

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


ARROTONDATE RILASSATA ABBASSATA DOPO IL CENTRO

La scelta come simbolo fonetico della lettera dell’alfabeto greco omega capovolta, evidenzia la
tendenza al lieve arrotondamento di questo e suono.

30
Esercitazione ,suoni 9 |uù |10 |U|

1) Scrivi sotto dettatura


2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

parole con il suono | parole con il suono


チ| |ヘù|

Coraggio, per completare lo studio delle vocali mancano solo due suoni, ma cerca d'imparare a riprodurli
correttamente, sono tra i più importanti.

31
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

11) Suono vocalico centrale lievemente prolungato |


Îù|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che lo
producono.

PAROLE GRAFIE
1. HER, VERB, PERSON, PREFER er
2. SIR, GIRL, DIRTY, BIRD, FIRM, MYRTLE ir, yr
3. EARLY, EARTH, PEARL, LEARN, HEARD ear
4. WORK, WORD, WORLD, WORSE, WORTH or
5. JOURNEY, JOURNAL our
6. BURN, HURT, TURN, CURTAIN PURPOSE URGENT, CHURCH ur
7. COLONEL* ol

* Osservazione: tranne che in COLONEL, le diverse combinazioni vocaliche che producono


questo suono sono sempre seguite dalla /r/

Il suono è stato percepito come una /e/ molto aperta lievemente prolungata.Nel riprodurlo per
imitazione, si è portati a far sentire la /r/ che lo segue.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra in posizione neutrale lievemente distese, lascia poco spazio tra le mascelle. Con la
lingua in tensione, appiattita, arretrata e sollevata verso la parte medio-centrale del palato, articola
una e prolungandone lievemente la durata ed evitando di far sentire la /r/

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione

NEUTRALE IN TENSIONE SOLLEVATA VERSO IL CENTRO

Per imparare a riprodurre il suono di vocali seguite dalla /r/ è più semplice "dimenticare " la pronuncia
italiana della /r/ e prolungare la durata della vocale che la precede. Es ARE, YOUR, DOOR, HER ecc

Il simbolo fonetico scelto per rappresentare questo suono é la lettera epsilon minuscola |E| invertita
dell'alfabeto greco /Î/.

32
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

12) Suono vocalico centrale breve |«|

Ascolta e ripeti le parole. Presta attenzione al suono che hanno in comune e alle diverse grafie che lo
producono.

PAROLE GRAFIE
1. ABANDON, ABOVE, ABOUT, CHINA, BANANA, ADVICE, a
AGAIN (meno aperto)
2. INSTRUMENT, PARLIAMENT (meno aperto) e
3. PARLIAMENT (meno aperto) ia
4. PATIENCE (meno aperto) ie
5. HOLIDAY (meno aperto) i
6. ONION, STATION (meno aperto) ion
7. VILLAIN (meno aperto) ai
8. FAMOUS (meno aperto) ous
9. LEMON, CARROT, SECOND, WELCOME (meno aperto) o
10. INDUSTRY (meno aperto) u
11. CENTRE, THEATRE, METRE (più aperto) re
12. ACTOR, TORTOISE (più aperto) Or /oi
13. FATHER, TEACHER, SISTER, WORKER (più aperto) er
14. PARTICULAR, BEGGAR (più aperto) ar
15. COLOUR, HONOUR (più aperto) our
16. PICTURE, MEASURE, FURNITURE (più aperto) ure

Il suono percepito dal tuo udito a volte come una /e/ poco chiara (sequenza di parole 1-10), a volte
come una /e/ più aperta tendente verso la /a/ (sequenza di parole 11-16). La sua riproduzione sembra
molto difficile perché é Inesistente in italiano mentre, è tipico dell'inglese e ricorrente in moltissime
parole.Una certa somiglianza con questo suono particolare si riscontra in molti dialetti italiani, per
esempio quello della /e/ in fine di parola di molti dialetti meridionali; dialetto abruzzese: quest’, vin’,
jamm’ (questo, vieni, andiamo), o quello di oe nel dialetto piemontese "dui puirùn bagnà nt'l’oe li " (due
peperoni intinti nell’olio), simile al suono eu del francese.
Impara a distinguere le differenze (meno aperta, più aperta) ascoltando di nuovo le sequenze di parole
1-10 ABANDON, ABOVE ecc. e 11-16 CENTRE THEATRE ecc.

Per imparare a riprodurre il suono


Con le labbra in posizione neutrale lievemente distese, lascia poco spazio tra le mascelle. Con la lingua molto rilassata,
appiattita e arretrata verso la parte bassa centrale del palato articola una /e/ breve, e il suono tenderà ad aprirsi
lievemente verso la /a/, in modo particolare se finale.

Posizione delle labbra Tensione della lingua Posizione Direzione


NEUTRALE RILASSATA ABBASSATA VERSO IL CENTRO

Come simbolo fonetico è stata scelta una e rovesciata per ricordare il carattere indistinto, neutro di

33
questo suono molto ricorrente e caratteristico dell'inglese.

34
Esercitazione ,suoni 11 |Eù | 12 |« |
1) Scrivi sotto dettatura
2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

parole con il suono | parole con il suono


Eù | |«|

35
Esercizio di riepilogo sui suoni vocalici, i loro simboli fonetici e le diverse grafie che
producono lo stesso suono.

Suono N° Grafie Cerca e scrivi tante parole quante sono le grafie che producono lo stesso suono
vocalico possibili

1) iù 9
2) I 14
3) e 10
4) Q 2
5) 10

6) Ã 5
7) 14
ヘù
8) チ 5
9) 7

10) U 5
11) 7

12) « 16

Tot. Words____ save them they'll be useful

36
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI, i dittonghi

Primo gruppo, dittonghi che terminano con il suono |I |

Suoni |eI| |aI| |


ヘI|

Ascolta le sequenze di parole e ripetile.


Presta attenzione ai suoni dei dittonghi da studiare e alle diverse grafie che li producono.

Parole con il suono /eI| in comune Grafie


1. THEY, EIGHT, GREY Ey,ei
2. GREAT, STEAK, BREAK ea
3. GAOL* ao (rara)
4. HALFPENCE, HALFPENNY al
5. STRAIGHT aigh
6. BALLET, CAFÉ’, BUFFET é,et
Parole con il suono /aI/ in comune Grafie
1 TIME, ICE, CLIMATE, CIVILIZATION, MY, FLY I,y
2 LIE, PIE, DIE, MULTIPLIED, EYE, BYE ie,ey, ye
3 EITHER, NEITHER, HEIGHT Ei
4 GUIDE, BUY, GUY ui,uy
Parole con il suono /ヘI/ in comune Grafie
1 CHOISE, POISON, OIL, NOISE, JOIN, BOIL Oi
2 BOY, JOY, TOY, EMPLOYMENT, ANNOY oy

l suoni dei dittonghi che terminano con |I | percepiti e riprodotti come "ei ai oi”, sono comprensibili per
un nativo anche se la loro articolazione in inglese, come quella delle singole vocali, è diversa da quella
dell’italiano.

Per migliorare la riproduzione dei dittonghi che terminano con |I|, prolunga lievemente la durata del
suono delle prime vocali |e|, |a|, |ヘ | e abbrevia quella della \I\

Ascolta di nuovo le parole e ripetile. Se necessario l'insegnante ti correggerà.


Segui i riferimenti per articolare le singole vocali, già noti.

* Se ne hai la curiosità puoi ascoltare la pronuncia della parola GAOL dalla voce di Elvis Presley nella
famosissima canzone “Jail house rock”, dove “Jail” è la semplificazione grafico-sonora americana di “gaol”.

37
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

Secondo gruppo, dittonghi che terminano con il suono |U |

Suoni |aU|
|«U|

Ascolta le sequenze di parole e ripetile.


Presta attenzione ai suoni dei dittonghi da studiare e alle diverse grafie che li producono.

Parole con il suono |aU| in comune Grafie


1 HOUSE, SOUTH, OUT, GROUND, NOUN, WITHOUT, AROUND ou

2 NOW, HOW, TOWN, COW, ALLOW CLOWN, ow


3 BOUGH, PLOUGH ough
Parole con il suono |«U| in comune Grafie
1 NO, OLD, OVER, AGO, GOLD, COLD, GO o
2 SOAP, BOAT, ROAD, COAT, COAST, COACH oa
3 POTATOES, TOMATOES, TOE, FOE, JOE oe
4 LOW, SNOW, SHOW, WINDOW, KNOW ow
5 THOUGH, ALTHOUGH ough
6 SEW ew
7 BROOCH oo

l suoni dei dittonghi che terminano con il suono |U | percepiti e riprodotti come "au eu”, sono
comprensibili per un nativo anche se la loro articolazione in inglese, come per le singole vocali, è
diversa da quella dell’italiano.Particolarmente scorretta inoltre, è la sostituzione del suono |«| con la
vocale / e /. Cerca di evitarla ricordando quanto già detto su come riprodurre il suono |«|

Per migliorare la riproduzione dei dittonghi che terminano con il suono |U|
Prolunga lievemente la durata del suono della prima vocale |a| |«| e abbrevia quella della U,
ricordando quanto già detto sul suo suono breve e arrotondato

Ascolta di nuovo le parole e ripetile.


Se necessario, l'insegnante correggerà la tua pronuncia.

38
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI, i dittonghi

Terzo gruppo, dittonghi che terminano con il suono |« |

Suoni |I« | |e«| |


U«|
Ascolta le sequenze di parole e ripetile.

Presta attenzione ai suoni dei dittonghi da studiare e alle diverse grafie che li producono

Parole con il suono |I«| in Grafie


comune
1 SPHERE, SINCERE, SEVERE, ere
HERE

2 CASHIER, FIERCE, PIERCING Ier


3 PERIOD, MATERIAL, SERIOUS, er
HERO, ZERO
4 BEER, ENGINEER, CAREER, eer
VOLUNTEER
5 REAL, THEATRE, IDEA ea
6 DEAR, EAR, CLEAR, HEAR, ear,
APPEAR
7 THEORY eo
8 MUSEUM eu
Parole con il suono |e«| in Grafie
comune
1 CARE, COMPARE, PREPARE, are
AWARE ar
2 MARY, VARIOUS,
3 AIR, HAIR, FAIR, PAIR, CHAIR, air
AFFAIR
4 THERE, WHERE er
5 THEIR, THEIRS, HEIR eir
6 PEAR, BEAR, WEAR ear
7 AEROPLANE, AERIAL aer
8 MAYOR ayor
Parole con il suono |U«| in Grafie
comune
1. SURE, PURE, CURE, ENDURO ure
2. TOURIST, TOUR ou
3. POOR, MOOR oo
4. DUEL, CRUEL, FUEL ,DUAL uel,eul,ual
5. EUROPE, EUROPEAN eu
6. NEWER, FEWER ewer
7. FURIOUS, CURIOUS, DURING ur

I dittonghi che terminano con il suono |«|, percepiti e riprodotti come “ie, ea, ue" anche se
comprensibili per un orecchio nativo, oltre ad essere sgradevoli, sono scorretti a causa della
sostituzione del suono |«| con quello della vocale /e/ dell'italiano e penalizzano la pronuncia.
Per migliorare la riproduzione dei suoni dei dittonghi che terminano con la vocale |«| Rivedi quanto
detto su come articolare questo tipico e frequentissimo suono dell'inglese nelle sue due

39
manifestazioni: indistinta |«| e lievemente più prolungata e aperta |Eù|. Ascolta di nuovo le parole e
ripetile.Il suono è presente 71 volte nelle parole degli esempi e senz'altro imparerai a riprodurlo
correttamente.
Ove necessario, l'insegnante correggerà la tua pronuncia.

40
41
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI VOCALICI

I suoni delle combinazioni trivocaliche

Suoni |aI« | |aU«| |eI«| |ヘI«|


|«u«|

Ascolta le parole e ripetile.


Presta attenzione ai suoni che, anche se prodotti da grafie diverse, sono sempre trivocalici per la
presenza del suono |«| finale.

1) Parole con il suono |aI« | in comune Grafie


FIRE, TIRED, ADMIRE, INQUIRE ire
SOCIETY, ANXIETY, QUIET, SCIENCE ie
GIANT, DIALOGUE, DIARY, LIAR ia
LION io
2) Parole con il suono |aU«| in comune Grafie
HOUR, OUR, FLOWER, SHOWER, TOWEL our,ower/l
NOWADAY owa
3) Parole con il suono |eI«| in comune Grafie
PLAYER, MAYONNAISE, LAYER aye, ayo
4) Parole con il suono |eI«| in comune Grafie
EMPLOYER, ENJOYABLE, LOYAL, ROYAL oye, oya
5) Parole con il suono |«u«| in comune Grafie
SLOWER, LOWER ower

I suoni sono percepiti come sequenze di tre vocali e nel riprodurli sono di solito sostituiti con "aie, aue,
eie, oie, eue". La loro riproduzione approssimativa penalizza senz’altro la pronuncia, mentre una
corretta articolazione evidenzia le conoscenze fonetiche e la capacità di farne buon uso pratico.

Prova a migliorare il suono delle combinazioni trivocaliche


Ricorda e rivedi ancora una volta quanto già detto su come articolare le vocali.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile.


Se necessario, l’insegnante correggerà la tua pronuncia.

I suoni vocalici sono terminati. A questo punto dello studio puoi iniziare a vedere i primi risultati del tuo
impegno; chiedi ad un amico, che ha imparato l’inglese senza aver studiato i suoni e i simboli fonetici, di
pronunciare le parole degli esempi.

42
Esercitazione sui suoni dei dittonghi e sulle combinazioni trivocaliche

Dittonghi
Primo gruppo |eI | |aI | |ヘI |, secondo gruppo |aU | |«U|, terzo gruppo |I« | |e«|
|U«|
Totale suoni,8

Combinazioni trivocaliche
|aI« | |aU«| |eI«| |ヘI«| |«u«|
Totale suoni,5

1) Scrivi sotto dettatura


2) Impara a differenziare i suoni
3) Correggi
4) Scopri il significato delle parole

1 |eI | 2 |aI | 3 |ヘI | 4 |aU | 5 |«U| 6 |I« | 7 | 8 |


e«| U«|

1 |aI«| 2 |aU«| 3 |eI«| 4 |ヘI«| 5


|«u«|

43
Riepilogo sui dittonghi e sulle combinazioni trivocaliche

1) Impara a distinguere i dittonghi dai tre suoni con cui terminano

suono I suono U
suono « 2) Impara a distinguere i
suoni delle cinque combinazioni trivocaliche

suono aI« suono aU« suono eI« suono ヘI«


TAVOLA DI suono «u«
RIEPILOGO SUI
SUONI VOCALICI

Riassumi i punti essenziali di quanto detto su come articolare i suoni e scrivi accanto a ciascun
simbolo tre o più parole che più t' interessano, scegliendole tra quelle degli esempi dati.

Simboli fonetici Riferimenti per la riproduzione Come nelle parole

Vocali Labbra distese, lingua in evening, eat,…


1 iù tensione, sollevata, avanza
verso…...
2 I
3 e
4 Q
5 Aù
6 Ã
7 ヘù
8 チ
9 uù
10 U
11,12 Îù | «
1) Dittonghi in /iù|
1 eI
2 aI
3 ヘI
2) Dittonghi in |U|
1 aU
2 «U
3) Dittonghi in |«|
1 I«
2 e«
3 U«
4) Combinazioni
trivocaliche
1 aI«
2 eI«
3 aU«
4 ヘI«
5 «U«

44
45
L'ABC dei suoni consonantici 1)

Differenza tra consonanti sorde e sonore

Un esperimento ti aiuterà a capire meglio il semplice meccanismo che regola il comportamento dei
suoni consonantici;
Poggia tre dita sulla gola e dì Tino/Dino.
Nel dire la parola Tino noterai una lieve vibrazione delle corde vocali percepibile nella t.
Nel dire la parola Dino noterai che la vibrazione delle corde vocali percepibile nella d è maggiore che
in quella della t.
Lo stesso accade per tutte le consonanti, che sono pertanto suddivise in sorde, con minor vibrazione
delle corde vocali e sonore, con maggiore vibrazione.

Consonanti consonanti
sorde sonore
p b
t d
k g
f v
T D
s z
S Z
tS dZ
h
m
n
N
L
r
J
w

FAQ (frequently asked questions)

”E le vocali?”
“Sono tutte sonore.”

Capirai presto l'importanza di conoscere la distinzione tra consonanti sorde e sonore.

46
L'ABC dei suoni consonantici 2)

Ascolta e ripeti

Put that can of Pepsi on the table.


Put, can, Pepsi, table

L'articolazione dei suoni /p/, /t/, /k/ é diversa da quella dell'italiano;


il loro suono é marcato da un lieve soffio d'aria udibile tra la consonante e la vocale che la segue
quando essa è accentata: pùt, càn, Pèpsi, tàble.

Per imparare a riprodurre i suoni ripeti la frase e le parole facendo seguire i suoni /p/, /t/, /k/ da
un'acca.

Phut that chan of Phepsi on the thable


phut,chan, Phepsi,thable

L'ABC dei suoni consonantici 3)

Ascolta e ripeti

Britain, garden, cotton, sudden

Queste semplici e ricorrenti parole, se pronunciate velocemente, spesso sfuggono alla comprensione,
poiché caratterizzate da un 'esplosione nasale, che indebolendo il suono della vocale, lo rende
impercettibile

Per imparare a riprodurre il suono, ma soprattutto per capire com'è articolato, in modo da riconoscerlo
in fase d'ascolto,
1) prima prova a dire -tain,-den,-ton,-gan,-bon, -pen,-con, cercando di eliminare il suono delle vocali e
facendo "esplodere nel naso" il suono delle consonanti,/tn/,/dn/,/gn/,/bn/,/pn/,/cn/

2)Poi ripeti la sequenza di parole Britain,ecc.

47
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

1,2 Suoni e simboli |T| |D|

Ascolta le parole e ripetile.


Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE*
1. THANK YOU, THURSDAY, THIN, THOUGHT, th
THEME, EARTH
2. THAT, THEN, THIS, THOUGH, THE, THESE th

Ripeti l’ascolto prestando attenzione alle diversità sonore che il nesso th produce:

THANK YOU/ THAT THURSDAY / THEN THIS/ THIN


THOUGH / THOUGHT EARTH / THE THEME / THESE

I due suoni prodotti dal th, assenti in italiano, sono percepiti dal tuo udito come strane t o d e
sostituiti nella loro riproduzione con suoni simili a f, s, z.
I due suoni non sono difficili da articolare correttamente. I simboli sono stati presi in prestito dalle
lettere dell’alfabeto greco e si leggono rispettivamente: |T| TETA, |D| DELTA. Una casa
automobilistica ha usato il simbolo |D| come marchio per una famosa vettura, la Delta.

Per imparare ad articolare i due suoni


Prova a dire “teta” e “delta” prestando attenzione alla parte del palato che la punta della lingua deve
toccare per articolare t/d; sia per l’una, che per l’altra consonante, essa toccherà rapidamente la
parte posteriore dei denti. (alveoli)
Ancora, prova a pronunciare teta/delta soffiando lievemente dopo la t e la d e sfiorando con l'apice
della lingua la punta degli incisivi superiori, riprodurrai i due suoni che il th inglese può avere. Evita
di far uscire la lingua.

ITALIANO INGLESE
teta, delta thin, that

(1)

Ripeti diverse volte l’articolazione invertendo l’ordine dei due suoni T D \ D T.


Se necessario, l'insegnante correggerà la tua pronuncia.

* L'a grafie th produce anche il suono t nei nomi propri e geografici,ricorda ANTHONY e THAMES.
(1)I disegni delle articolazioni consonantiche sono tratti e adattati dalle opere citate in bibliografie, rispettivamente per l'italiano e per
l'inglese: C.Tagliavini , La corretta pronuncia dell'italiano, AC Gimson, An introduction to the pronunciation of English.

48
Dettato per i suoni 1 |T| , 2 |T|

Impara a distinguere i diversi suoni del th


Correggi
Scopri il significato delle parole

|T| |T|

FAQ
Quando th si legge T e quando D ?
Rifletti sulle sequenze di parole e prova a dare una risposta.

suono sordo T suono sonoro D


1) thin, thief, think 1) this, they, then, though, the
2) author, cathedral, method 2) father, southern, gather
3) bath, month, mouth 3) bathe, breathe,loathe
E’un po' difficile….
Help!
1) In posizione iniziale di parole 1) In posizione iniziale di parole strutturali;
(agg.dimostrativi, pronomi, avverbi, congiunzioni e
articolo det.)
2) In posizione mediana in parole d'origine non 2) All'interno di parole d'origine germanica
germanica
3) In posizione finale 3) In posizione finale seguito da e muta

49
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

3,Suono e simbolo |N|

Ascolta e ripeti le parole imitando i suoni così come il tuo udito li percepisce.
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE *
1. RANG, ENGLAND, STUDYING, READING, LONG, SING ng
2. THINK, INK nk
3. CONQUEST nq

Dall’unione della n con la g è nato il simbolo /N|, molto logico, per ricordarti di non far sentire troppo il
suono della g, della k e della q se preceduti dalla n.
Il suono è assente in italiano.Una certa somiglianza si riscontra nei suoni di ing e inch, come nei casi
di
“in gamba” o di “inchiostro”.

Per imparare ad articolare il suono

Nel ripetere le parole, influenzato dalla grafie, probabilmente hai fatto sentire la g, la k e la q dei
rispettivi gruppi consonantici ng, nk, nq.
I suoni della g, della k e della q sono attutiti dal suono della n e si percepiscono appena, poiché per
articolarli il dorso della lingua si schiaccia contro la parte più arretrata del palato, (velo palatino).

Ascolta di nuovo le parole prestando più attenzione al suono che i gruppi ng, nk, nq producono.
Per migliorarne la riproduzione ripeti le parole facendo una breve pausa tra la n e la /g/, /k/ /q/ che
seguono: En gland, studyin g ,thin k, con quest.. Se necessario, l'insegnante correggerà la tua
pronuncia.

50
Dettato per il suono 3 |N|

Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono


Correggi
Scopri il significato delle parole

|N|

The finishing line isn't far

51
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

4, Suono e simbolo |
S|

Ascolta e ripeti.
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. SURE, INSURANCE, SUGAR s
2. SHIP, SHE, SHORT, SHY sh
3. SCHEDULE sch
4. COMPREHENSION, PENSION, DIMENSION si
5. CONSCIOUS, CONSCIENCE sci
6. EXPRESSION, ASSURE ss
7. EDUCATION, NATION, PARTIAL, ti
SUPERSTITIOUS
8. SOCIAL, GRACIOUS, PROFICIENCY ci
9. CHAMPAGNE, MACHINE, MOUSTACHE ch

I suoni, simili a quelli dell'italiano sci, sce, ecc., non comportano alcuna difficoltà nella riproduzione.

Il simbolo /S|, alquanto logico, è dato da una s allungata che ricorda un serpentello e il rumore del suo
strisciare.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile.

Se necessario, l'insegnante correggerà la tua pronuncia.

52
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

5, Suono e simbolo |tS|

Ascolta e ripeti le parole imitando i suoni così come il tuo udito li percepisce.
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. CHINA, MUCH, CHAT, CHOICE, CHURCH ch
2. WATCH, STRETCHING, WITCH tch
3. NATURE, FUTURE, CULTURE, VIRTUE tu

Così come il precedente, anche questi suoni sono simili a quelli di cia, ce, ci, ecc. e semplici da
riprodurre.

Per capire come il suono è articolato


Prova ad articolare isuoni /t/ e /S| separatamente.
Unisci i due suoni velocizzandone l’articolazione. Stai producendo il suono /tS|.

Dall’unione dei simboli dei due suoni t e S, nasce appunto il simbolo /tS|.
Ascolta di nuovo le parole e ripetile.
Se necessario, l'insegnante correggerà la tua pronuncia.

are you tired ?

53
Dettato per i suoni 4 |S|, 5 |tS|

Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono


Correggi
Scopri il significato delle parole

|S| |tS|

54
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

6, Suono e simbolo |Z|

Ascolta e ripeti le parole imitando i suoni così come il tuo udito li percepisce.
Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono

PAROLE GRAFIE
1. PLEASURE, TREASURE, MEASURE, su
CASUAL
2. AZURE zu
3. DIVISION, CONCLUSION si
4. MIRAGE, PRESTIGE ge

Il suono, assente in italiano, è tipico del francese, presente anche in inglese.Esso è semplicissimo da
riprodurre poiché udito spesso in parole francesi d’uso comune come BIJOUX, JOUR, PAGE, ecc.

Per rappresentare questo suono è stata scelta una z scritta in calligrafia/Z|.

55
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

1) SIMBOLI DIVERSI DALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

7, Suono e simbolo |dZ|

Ascolta e ripeti
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. PAGE, GENTLE, GENIUS ge
2. JOYSTICK, JAM, JET j
3. JUDGE, EDGE, EDGWARE ROAD dg
4. SUGGEST, EXAGGERATE gg
5. ADJUST, ADJOINING dj
6. SANDWICH, GREENWICH, SPINACH ch
7. GYM, GYPSY, LOGIC g+y,i
8. SOLDIER di
9. GRADUAL du
10. GRANDEUR de

I suoni, simili a quelli di, gia, ge, gi, ecc. dell’italiano, non sono per niente difficili da riprodurre.

Stai attento! Non pronunciare le grafie ja, je, ji, jo, ju con il suono /Z/ di bijoux.

Dall’unione di /d/ con /Z| è nato il simbolo del suono /dZ|.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile, se necessario l’insegnante correggerà la tua pronuncia.

56
Dettato per i suoni 6 |tS| , 7 |dZ|
Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono
Correggi
Scopri il significato delle parole
Copia i simboli fonetici.

|tS| |dZ|

57
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

1, Suono e simbolo |k|

Ascolta e ripeti
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono

PAROLE GRAFIE
1. FABRIC, CAKE, BECOME, CUT, OCCUR c / c+a+u+o/cc+u
2. CHEMIST, MELANCHOLY, MONARCH ch
3. LOCK, HACKER, SICK, BACK ck
4. ACQUAINT cq
5. LIQUOR, CONQUER q
6. KEEP, UNKIND, CHEEK k

L'udito di un italiano assimila i suoni a quelli di, ca, che, ecc., e tende a riprodurli come tali
tralasciando l'aspirazione che segue il suono di /k/.
Rivedi i suoni di /p/ /t/ /k/ nell'ABC dei suoni consonantici 2 ) pag.39

Il simbolo è identico alla lettera k dell’alfabeto inglese.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile. Ove necessario, l’insegnante correggerà la tua pronuncia.

58
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

2, 2 bis, Suoni e simboli |w| |kw|

Ascolta e ripeti le parole


Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. WANT, WAY, TWICE, WOMAN FORWARD, w
2. ONE, ONCE o
3. WHITE, WHETHER wh
4. QUIET, QUEEN, QUESTION qu
5. ACQUAINT cq

I suoni simili a quelli di guanto, uomo ecc., riprodotti come tali sono sufficientemente comprensibili per
un nativo.

I simboli che li rappresentano sono identici alle lettere k e w dell’alfabeto inglese e i suoni quo, qui,
que, qua, uo, ui, ua, ue sono trascritti rispettivamente nella successione di kw + suono vocalico e di
w + suono vocalico.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile, l’insegnante correggerà, se necessario, la tua pronuncia.

59
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

3, Suono e simbolo |j|

Ascolta e ripeti
Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. YACHT, YOUNG y
2. ONION i
3. UNIVERSITY u
4. EUROPE eu
5. BEAUTIFUL eau
6. FEW ew
7. SUIT ui

I suoni non sono difficili da riprodurre, poiché simili a quelli dei dittonghi dell’italiano composti dalla i +
vocale.
Ascolta le parole e ripetile, se necessario l’insegnante ti correggerà.
Il simbolo fonetico scelto è la lettera J /dZeI/ dell'alfabeto inglese e per le prime volte può trarre in
inganno nella sua lettura in trascrizione fonetica in quanto si è portati a leggerlo spontaneamente con
il suono di Gianni.

Cerca di ricordare queste parole per distinguere i due simbol e i relativi suoni:

Jet (aereo), trascritta foneticamente /dZet/


Yet (ancora), trascritta foneticamente /jet/

Osservazioni sulle consonanti W e Y.

Presta attenzione ai suoni che le consonanti w e y possono produrre leggendole nelle parole trascritte
foneticamente.

1) WELL /wel, WEST /west|, WIN /wIn|, NOW /nau|, CROWD |kraud|.
In principio di parola la w ha suono consonantico (ue ui, ecc.), quindi il simbolo che rappresenta il
suono è una consonante |w|.
Alla fine e in corso di parola la w ha suono vocalico (au eu ecc.), quindi i simboli che rappresentano i
suoni sono quelli delle vocali /a| |e|, ecc.

2) YET /jet|, CITY /sItI|, LADY /leIdI|.


La stessa cosa avviene per la y: in principio di parola ha suono consonantico e simbolo /j/, (ieri, juve),
in fine di parola ha suono vocalico e come simbolo la vocale dell’inglese i breve /I|.

FAQ (Frequently asked questions)

1) ”Ma allora la W e la Y sono vocali o consonanti?"


Proprio per il loro duplice comportamento sonoro definite semivocali, o semiconsonanti.

2) " Ho capito dal suono che la parola termina con una i ma come si scrive, con la i o con la y ?”
Tutte le parole che terminano con il suono /I/, si scrivono con la y, eccetto la parola taxi.

60
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

4, Suono e simbolo |h|

Ascolta e ripeti le parole


Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1.HOPE, COMPREHENSION h aspirata
2.WHO, WHOM, WHOLE wh aspirata
3.HEIR, HONEST, HONOUR, HOUR h muta

Assente in italiano, ma non difficile da riprodurre, il suono lievemente aspirato dell'h è udibile in
inglese nella maggioranza delle parole che iniziano con essa. La lieve aspirazione, che precede il
suono della vocale, è trascritta con la stessa lettera h.
Solo nelle poche parole della sequenza n.3 e derivati l'acca è muta e quindi non è trascritta
foneticamente.

Ascoltando la sequenza di parole 1 e 2, l'udito percepisce una lieve aspirazione prima del suono delle
vocali.
Ascoltando la sequenza di parole 3, si percepisce solo il suono delle vocali senza aspirazione.
Il simbolo che dice di far sentire la sua aspirazione, è /h|.
In sua assenza pronuncerai solo il suono della vocale che la segue.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile, se necessario, l’insegnante correggerà la tua pronuncia.

fai sentire
l'aspirazione

61
2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

Dettato per i suoni 1 |k| , 2 e 2 bis |w| |kw| , 3 |j| , 4 |h|

Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono


Correggi
Scopri il significato delle parole

|k| |w| |kw| |j| |h|muta e aspirata

62
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

5,6 Suoni e simboli |s| |z|

Ascolta e ripeti le parole


Presta attenzione ai due suoni da studiare e alle diverse grafie che li producono.

PAROLE GRAFIE
Suono e simbolo s
1. SPOON, EAST,BUS s
2. SCENE,SCENT,SCIENCE,SCISSORS,SCYTHE sc+e, i, y
3. PER CENT, CIGARETTE, CYBER c+ e, i,y
4. EXERCISE, EXCITE x
Suono e simbolo z
1. NOSE, BECAUSE, LADIES s
2. POSSESSION ss
3. CRITICISM, COMMUNISM, FASCISM, ENTHUSIASM sm
4. EXAMPLE, EXACT x
5. ZEBRA, ZED, AMAZING z
6. JAZZ, PUZZLE zz

I suoni sono simili a quelli dell'italiano nella s iniziale di parole come stadio, sera ecc., e nella s
intervocalica di parole come casa, sposa ecc.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile differenziando correttamente i due suoni /s / e /z/

FAQ (frequently asked questions)

“Quando la /s/ ha suono s e quando z?”

Ricordi quanto detto sulla distinzione tra consonanti sorde e sonore?

La s ha suono sordo /s/ quando è iniziale o preceduta da consonante sorda.


Ha suono sonoro/ z/, se preceduta da consonante sonora, vocale o dittongo.

63
Dettato per i suoni 5 |s|,6 |z|

Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono


Correggi
Scopri il significato delle parole

|s| |z|

64
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL’ALFABETO ITALIANO E INGLESE

7,8,9 Suoni e simboli |t| |d| |l|

Ascolta e ripeti le parole


Presta attenzione al suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
1. TRAIN t
2. DENTIST d
3. LAMP l

Le consonanti t, d, l, pur conservando gli stessi simboli dell’alfabeto, in inglese hanno un’articolazione
diversa da quella dell’italiano, non difficile da riprodurre. Oltre ai suoni relativi e ai modi d'articolazione
descritti, secondo la posizione nella parola, queste consonanti presentano diverse sfumature sonore
che riuscirai a cogliere per mezzo della pratica d'ascolto e sotto la guida dell’insegnante.

Per imparare ad articolare il suono


Prova a dire treno, dentista e lampada prestando attenzione alla posizione che la lingua assume per
articolare t, d, l, noterai che essa si distende rapidamente per toccare i denti. Prova a dire train,
dentist, lamp toccando con la lingua la parte del palato posteriore ai denti (alveoli).

Italiano inglese
t/d t/d

l l

65
Dettato per i suoni 7 |t|,8 |d| , 9 |l|

Presta attenzione alle diverse grafie che producono lo stesso suono


Correggi
Scopri il significato delle parole

|t| |d| |l|

"Your pronunciation is improving a lot!"

66
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL'ALFABETO ITALIANO E INGLESE

10-16 Suoni e simboli |p| |b| |g| |f| |v| |n|


|m|

Ascolta e ripeti le parole imitando i suoni così come il tuo udito li percepisce, presta attenzione al
suono da studiare e alle diverse grafie che lo producono.

PAROLE GRAFIE
(1)
1. PINE, APRIL, STOP, UPPER p, pp(2)
2. BACK, COMBINE, EBB, HOBBY b, bb
3. BARGAIN, GET, GOT, DOG, GUEST, LUGGAGE, GHOST, g+a/e/o/u
gg, gh,
4. FARM, COMFORTABLE, HALF, STAFF, PHILOSOPHY, COUGH, f, ff, ph, gh

5. VASE, SILVER, OF, STEPHEN v, f, ph


6. NOT, UNCOUNTABLE, PEN, PENNY, n, nn,
KNOW, PNEUMONIA, SIGN kn, pn, gn
7. MINE, EMBASSY, ARM, SUMMER, AUTUMN, LAMBSWOOL m, mm, mn,
mb

I suoni consonantici descritti, simili ai corrispondenti suoni dell'italiano, in inglese presentano


numerose varietà sonore secondo la loro posizione nella parola, che imparerai a distinguere sotto la
guida dell'insegnante.

Ascolta di nuovo le parole e ripetile. Se necessario l’insegnante correggerà la tua pronuncia.

(1)
I suoni consonantici sono riportati nelle diverse posizioni che possono avere in corso di parola:
iniziale, mediana e finale

(2)
Le doppie consonanti esistono anche in inglese ma, come avrai notato dall’ascolto, in questi casi se
ne sente solo una.

67
Dettato per i suoni 10,16 |p| |b| |g| |f| |v| |n| |m|

Non dimenticare l'autocorrezione

Impara a distinguere i suoni

Occhio alle diverse grafie

|p| |b| |g| |f| |v| |n| |m|

68
LA RIPRODUZIONE DEI SUONI CONSONANTICI

2) SIMBOLI IDENTICI ALLE LETTERE DELL'ALFABETO ITALIANO E INGLESE

17, Suoni e simboli della erre /r/ /ù/


/*/
Ascolta e ripeti
Presta attenzione ai tre suoni che produce la r e alla sua posizione nelle parole.

PAROLE GRAFIE
1. ROME Inizio parola
2. PARK in corso
3. SISTER finale

I simboli per rappresentare i suoni della r sono tre:

/r/ trascrive il suono all' inizio di parola (run, red) o dopo una consonante (trouble, frighten);
/ù/ trascrive il suono della r preceduta da vocale (park);
/*/ trascrive la r in fine di parola e generalmente si trova nella trascrizione riportata da alcuni dizionari:
SISTER |Èsist«?| (Il nuovo dizionario Hazon Garzanti, 1990).
La quindicesima edizione del DANIEL JONES, ENGLISH PRONOUNCING DICTIONARY, riporta
come simbolo della r finale una r in apice: SISTER |Èsist«r |

Per imparare ad articolare il suono


Nell’articolazione della r iniziale di Rome la lingua è rovesciata all’indietro. Nel caso di park la r non si
percepisce, mentre in sister è appena percepibile e il suono finale è aperto.

italiano inglese

69
Dettato per il suono della erre,17

Non dimenticare l'autocorrezione

Impara a distinguere i suoni

Occhio alle diverse grafie

/r/ /ù/ /*/

Hai annotato il significato di tutte le parole degli esempi?

I simboli dei suoni consonantici in cifre

Simboli diversi dalle lettere dell'alfabeto italiano e inglese, 7


Simboli identici alle lettere dell'alfabeto italiano e inglese, 17
---------
TOT……24

Let's have
a break

70
71
Esercizio di riepilogo sui suoni consonantici

Riassumi i punti essenziali di quanto detto su come articolare i suoni e scrivi accanto a ciascun
simbolo, tre o più parole che più t' interessano o incuriosiscono scegliendole tra quelle degli esempi
dati.

N° Per ricordare il suono Simbolo Come nelle parole


1 Simile all’italiano... penna p pen...
2 b
3 In “TRENO” la lingua tocca i denti... t
In “TRAIN” tocca gli alveoli...
4 d
5 ... dire T con la lingua tra i denti T
6 ... la DELTA ... l’auto D
7 k
8 g
9 h
10 m
11 n
12 Non devo far sentire la g finale... N
13 f
14 v
15 s
16 ... il ronzio degli insetti... zzzzzzz... z
17 ... lo strisciare … S
18 ...”BIJOUX” del francese... Z
19 tS
20 dZ
21 ... nel dire “LAMP” la lingua....... l
22 r
23 j
24 w

72
Esercizio di riepilogo su suoni identici prodotti da grafie diverse

Cerca delle parole con grafie diverse, che producono lo stesso suono.

suono |N| suono |S| suono |tS| suono |Z|


king
think

suono |dZ| suono |T| suono |D| suono |k|

suono |w| suono |j| suono |z| suono |s|

suono |f| suono |v| suono |n| suono |h| aspirato

suono |h| muto suoni della erre


|ù| |r| |?|

73
Capitolo terzo

ANCHE SE A QUESTO PUNTO DELLO STUDIO SEI IN GRADO DI LEGGERE LE PAROLE IN


TRASCRIZIONE FONETICA,

c' è qualcos’altro che è meglio sapere

Sulla pronuncia delle desinenze


Sull'interferenza ortografica sonora tra l'italiano e l'inglese
Sui prefissi e i suffissi
Sulla durata dei suoni
Sull'accento
Sulla pronuncia forte e debole

L'enunciazione delle “ regole di fonetica” non è l’obiettivo principale del presente


manuale, tuttavia la conoscenza delle più ricorrenti è indubbiamente un ulteriore
strumento per migliorare la capacità di pronunciare correttamente.

Come apprendere le regole fondamentali di fonetica

Per ciascuna delle regole principali saranno riportate parole o frasi esempio, seguite da alcune
domande

1) Osserva e rifletti sulla grafia e sui suoni delle parole degli esempi
2) Prova a dedurre le regole
3) Confronta “le tue regole” con quelle delle spiegazioni.

74
La pronuncia della -s finale

Leggi le parole in trascrizione fonetica.


L'insegnante correggerà la tua pronuncia se sarà necessario.

1 ) /buks/ books ,/lQmps/ lamps ,/mÃnTs / months ,/ruùfs/ roofs ,


/stチps | stops
2) /r«Udz/ roads ,/flQgz/ flags ,/gÃnz/ guns,/lヘùdz/ lords, |hI«z| hears

Osserva e rifletti
La s finale nelle parole del primo gruppo ha suono sordo /s/, in quelle del secondo ha
suono sonoro /z/ come mai?
La distinzione tra consonanti sorde e sonore permette di pronunciare con più sicurezza e
in modo corretto la s finale.
Suono /s/ sordo se preceduta da consonante sorda, suono sonoro /z/ se preceduta da
consonante sonora.

Inoltre impara a distinguerla dalle sue funzioni grammaticali che sono le seguenti:

1) s come segno del plurale della maggior parte dei sostantivi


(Cats, dogs, boys, ladies, houses, ecc.)
2) s come segno del “genitivo sassone “ Frank’s house"
3) s come segno della terza persona del presente indicativo di tutti i verbi comuni,
regolari e irregolari; (he /she /it works/sleeps/goes, ecc.)

La pronuncia della e nella desinenza -es

Leggi le parole in trascrizione fonetica. L'insegnante correggerà la tua pronuncia se sarà


necessario

1) |lÃvz| loves, |laInz| lines , |Èke«z| cares, |biÈkÃmz| becomes, |draIvz|,

drives.

2) /ÈleIdIz| ladies, /ÈkIsiz| kisses , |ÈpeIdZIz| pages , /ÈtSÎùtSIz |

churches, /ÈfInISIz| finishes, /ÈwチtSIz| watches,/ÈsensIz / senses, /ÈboksIz/

boxes,/ÈfeIsIz/ faces,/ÈbÃzIz /buzzes,/QÈksIz / axes.

Osserva e rifletti
Il problema riguarda la pronuncia/non pronuncia della e nella desinenza -es.
Nella prima sequenza di parole la e della desinenza -es è muta
nella seconda ha suono |I|
Che cosa differenzia i due modi di pronunciare/non pronunciare la e ?

75
La e della desinenza -es è generalmente muta, (sequenza di parole 1), ma si pronuncia |
I| quando le parole teminano in -ies, -sses-ges -ches, -shes, -tches, -ses, -ces, -zes,
-xes. (sequenza 2)

76
La pronuncia delle desinenze -en -ed

Leggi le parole in trascrizione fonetica

1)
citizen |ÈsItIzn|, garden |ÈgAùdn|, open |È«Up«n|, driven |
ÈdrIvn|
cooked |kUkt| , helped |helpt|, cried |kraId|, robbed |Èrチbd| ,
learned |ÈlÎùnd|

added |ÈQdId| , wanted |ÈwチntId|


4) learned |ÈlÎùnId| , naked |ÈneIkId| , wicked |ÈwIkId| ,
wretched |ÈretSId|,
blessed |ÈblesId|, sacred |ÈseIkrId| crooked |ÈkrUkId|

Osserva e rifletti
1) Alquanto semplice la pronuncia della desinenza -en, parole dell'es.1), ove in tutti i casi la e è
muta o molto indebolita per diventare una « appena percettibile: /gAùd«n| Nella maggior parte
dei dizionari il suono |«| in posizione interconsonantica non è trascritto:/dn,tn,bl,sm/,ecc.,ma la
sua presenza, anche se indebolita,è percettibile nell’articolazione tra le due consonanti,
d«n,t«l,b«l.

Meno semplici le pronunce di -ed se non si riflette sulla duplice funzione grammaticale della
desinenza:

a) -ed è desinenza verbale quando aggiunta all’infinito dei verbi regolari forma il passato e il participio
passato:
es. learned (imparai ) I have learned (ho imparato ),in questi casi la pronuncia della desinenza-ed è:
nd |ÈlÎùnd|

b) -ed è suffisso utilizzato per ricavare l’aggettivo dal verbo :


“ He’s a very learned person” (è una persona molto erudita),
in questo caso la pronuncia è Id ÈlÎùnId
REGOLE
1) Quando -ed è desinenza verbale la / e/ è generalmente muta e la /d/ segue le regole sonore delle
consonanti che la precedono :
pronuncia sonora /d / se preceduta da consonante sonora, vocale o dittongo:
robbed rチbd , cried kraId
pronuncia sorda /t/ se preceduta da consonante sorda:
cooked kUkt , helped helpt
2) Quando -ed è suffisso con funzione d'aggettivo ha suono Id
learned ÈlÎùnId erudito, blessed ÈblesId benedetto, wretched |ÈretSId| disgraziato,
crooked |ÈkrUkId|,sleale
Preceduta da t,d, (-ted -ded) la desinenza ha sempre suono |tId, dId|
es: added, wanted.

77
Il silenzio delle consonanti

Ascolta le parole, rifletti sulla differenza tra suono e grafie e prova a ricavare le regole.

b lamb, comb, dumb, thumb, climbing, bomb, womb, tomb, debt, doubt, subtle
La b é muta................................................................................................................
c muscle, indict, indictment, corpuscle, Connecticut,
La c é muta................................................................................................................
ch,ck yacht, drachm, fuchsia, blackguard
I gruppi ch,ck sono muti ...........................................................................................
d Wednesday, Windsor, sandwich, handsome, handkerchief, grandfather, grandchild
La d é muta................................................................................................................
f halfpenny, halfpence
la f é muta ..................................................................................................................
g sign, gnat, campaign, reign,
La g é muta................................................................................................................
gh bought, height, high, night, daughter, through, although
Il gruppo gh è muto .....................................................................................................
h hour, heir, honour, hostler, honest, John, forehead, shepherd, vehicle, Birmingham
l'h è muta.....................................................................................................................
k know, knife, knight, knee
La k é muta....................................................................................................................
l half, halves, calm, talk, should, could, would
La l è muta.....................................................................................................................
n autumn, hymn, damn, condemn
La n é muta.....................................................................................................................
p cupboard, receipt, empty, coup,corps, Campbell, raspberry, attempt, psychology,
pneumonia, psalm
La p é muta ...................................................................................................................
r iron, Ireland,car,park
La r è muta.....................................................................................................................
t listen, often, mustn't, castle, whistle, Christmas, mortgage, waistcoat, chestnut, postscript
La t é muta.......................................................................................................................
w write, wrong, answer, sword, two ,who ,whose, Greenwich, Norwich, Warwick
La w é muta......................................................................................................................

Troverai le risposte alla pagina seguente

78
Il silenzio delle consonanti
b lamb, comb, dumb, thumb, climbing, bomb, womb, tomb, debt, doubt, subtle,
la b é muta nel gruppo finale mb e nel gruppo bt finale o sillabico (subt-le).
c muscle, indict, indictment, victuals, corpuscle, Connecticut.
La c é muta solo in queste parole, prevalentemente gruppo ct, ma anche nella
combinazione consonantica scl.
ch,ck yacht, drachm, fuchsia, blackguard
I gruppi ch,ck sono muti in queste parole.
d Wednesday, Windsor, sandwich, handsome, handkerchief, grandfather, grandchild.
La d é muta quando é seguita o preceduta dalla n e nelle combinazioni di tre
consonanti.
f halfpenny, halfpence
La f é muta in queste due parole
g sign, gnat, campaign, reign.
La g é muta nel gruppo gn all'inizio di parola (gnat) e in fine di parola,preceduto da
dittongo grafico (reign) o fonetico (sign).
gh bought, height, high, night, daughter, through, although.
Il gruppo gh è muto in fine di parola o seguito dalla t; in alcune parole ha suono f (vedi il
suono f).
h hour, heir, honour, hostler, honest, John, forehead, shepherd, vehicle, Birmingham,
l'h è propriamente muta (non aspirata) solo nelle prime cinque parole e derivati. Nella
seconda sequenza di parole, non si sente perché assimilata dalle vocali o consonanti
che la precedono.
k know, knife, knight, knee.
La k é muta nel gruppo kn all'inizio di parola,
l half, halves, calm, talk, should, could, would.
La l è muta nei gruppi alf ,alv, lm, lk, e nel passato e condizionale degli ausiliari.
n autumn, hymn, damn, condemn
La n é muta nel gruppo finale mn, ma si pronuncia nei derivati., es. autumnal, in quanto
perde la posizione di finale.
p cupboard, receipt, empty, coup, corps, Campbell, raspberry, attempt, psychology,
pneumonia, ptisan, psalm
La p é muta in corso e in fine di parola, perchè assimilata dal suono vocalico che la
precede. E’ altresì muta nei gruppi inziali pn, ps, pt
r iron, Ireland, car, park.
La r è muta, o meglio ha suono vocalico quando è finale o seguita da consonante
t listen, mustn't,castle,whistle,Christmas,waistcoat,chestnut,postscript,ballet,bouquet
mortgage.
La t é per lo più muta quando in corso di parola é preceduta dalla s e seguita da n, l, m,
c, s. E’ altresì muta in parole d'origine francese.
w write, wrong, answer, sword, two ,who ,whose, Greenwich, Norwich, Warwick
La w é muta nei gruppi iniziali wr, wh, e nei nomi geografici e di alcune parole, quando si
trova tra una consonante ed una vocale.

Non è necessario che impari le regole a memoria, con la pratica ricorderai facilmente le
parole con le consonanti mute proprio perché molto particolari.

79
Promemoria per evitare le interferenze con l’italiano
AVVERTENZA.La diversità grafie /pronuncia tra l’italiano e l’inglese es: italiano ce, ci grafie identica
alla pronuncia, inglese grafie ce, ci, pronuncia se, si, spesso trae in inganno il principiante a causa
dell’interferenza. Le interferenze possibili non sono molte.
Osserva e rifletti sulle grafie e sui suoni delle parole degli esempi evidenziando le differenze tra
l'italiano e l'inglese
Con un po’ di pratica di lettura e di pronuncia e dopo aver imparato a dare il suono corretto ai simboli
fonetici, assimilerai le regole senza troppa fatica.

ce, ci, cy Si pronunciano come in gh a) Il gruppo gh è muto quando


cent |sent|, city |ÈsItI|, se, si high |haI| , height |haIt| , segue i dittongi ai, ei e in
cybernetic |Ç genere un suono lungo di
saib«Ènetik| through |Truù| laugh | una vocale.
lAùf| , cough |kチf| , b) In genere si
enough |IènÃf| pronuncia f se segue a,o

cce,cci Si pronunciano come in sc llsuono a,osc si pronuncia s, quand


gruppo
success |s«Èks«s| , ex science |Èsai«ns|, scent precede le vocali e, i, y
accident |ÈQksId«nt| |sent| scenery |
Èsiùn«rI|, scissors |
ÈsIz«z|
cha,che,chi a) Si pronunciano z a) La zeta ha sempre suono
chat |tSQt| , chest | come in ciao,cena,Cina zebra |Èzibr«| , zed | sonoro z
tSest|, chin |tSIn|, lunch | all’inizio di parola e zed| ,
lÃntS|, catch |kQtS| , come la C in fine di zero |ÈzI«r«U|
stretch |stretS| parola. b) eccezionalmente ha suono Z
b) Si pronunciano azure ÈQZ«? come il suono j del francese
machine |m«Èsiùn| ,chic come in scia, sce, sci, (bijoux, page)
|Siùk|, chandelier | in parole d'origine o
SQndIÈlI«?| prese in prestito dal
francese.
ache |eIk| , chemist | c)che,si pronuncia
ÈkemIst| come in ch/ che, in
parole d'origine greca

ge, gi, gy a) Si pronunciano


gentle |ÈdZentl|, gym | come in ge, gi in parole
dZIm| d'origine latina e
simili all’italiano
b) Si pronunciano
come in ghe, ghi, nelle
get |get| , give |gIv| parole d'origine
germanica.

80
LA PRONUNCIA DEI SUFFISSI PIU' RICORRENTI (1)

Leggi le parole in trascrizione


L'insegnante correggerà la tua pronuncia se necessario

actress |Qktr«s , Is| lioness | ÈlaI«n«s, Is| conclusion |


k«nÈkl
|
occasion |«ÈkeIZ«n| mansion |ÈmQnS n|«
ocean |«US«n
Venetian |vIÈnIS«n| nation |ÈneIS«n| musician |mjuùÈ
optician |チpÈtIS«n|, christian /ÈkristS«n| Roman /Èr«Um
partial |ÈpAùS«l| financial «
|faInÈQnS l| local |Èl«Uk«
angel |ÈeindZ«l| jewel |ÈdZuù«l| usual | ÈjuùZ
casual | ÈkQZu«l| portable |Èpヘùt«bl| suitable |Èsuùt«
«
merchant |ÈmÎùtS«nt| patient |ÈpeIS nt| parliament |
ÈpAùl«
|
government | entrance |Èentr«ns| distance |ÈdIst«
ÈgÃv«nm«n
t|
sentence |Èsent«nse| delicious |diÈlIS«s| ambitious |QmÈb
famous |Èfeim«s| curious |Èkju«rI«s| neologism |
ÈnIチl«d
m|
criticism | diagnosis | hypnosis |hipÈn«
«
ÈkrItisiz m| daI«gÈn«Usi
s|
ordinary |Èヘùdn«rI| contemporary | pleasure |ÈpleZ«
k«nÈtemp«r«
rI|
treasure |ÈtreZ«?| measure |ÈmeZ«?| insure |InÈSU
pressure |ÈpreS«?| picture |ÈpIktS«?| signature |ÈsIgnI
centre |Èsent«?| theatre |ÈTI«t«?| volunteer |
Èvチl«nÈ

81
Tutte le parole elencate hanno un suffisso.
Prova a sottolinearlo con il tuo fedele evidenziatore.
ATTENZIONE! Le parole che somigliano all’italiano spesso sono le più difficili da
pronunciare, ma se imparerai a distinguere i suffissi e la loro pronuncia
diventeranno semplici.
Controlla alla pagina seguente

82
Suffissi latini (1)

Suffissi Pronuncia Significato


1)actr –ess «s \ Is Femminile di alcuni nomi

2) occa- sion S«n prec. da cons. Z«n Azione, stato,condizione


prec. da voc.
3) oce-an,Vene-tian,na-tion S«n Appartenente a...,
proveniente da...di,
appartenente a..., relativo
a...
4) musi- cian S«n Che ha a che fare con...
5) Rom-an «n Che viene da...seguace di.
6) part-tial,finan-cial S«l Che riguarda ...
«
7) loc-al,ang -el l Relativo a...azione, luogo
8) u-sual Su«l Zu«l Relativo a...
9) port- able «bl non accentato Che si può...
10 ) merch- ant pati-ent «nt Che sta facendo...
11) parlia -ment m«nt Funzione di...
12) entr-ance, «ns Funzione di...
sent-ence
13)deli-cious, S«s Qualità
ambi -tious
14) fam-ous «s Qualità
15)critici-ism Iz«m Teoria,azione astratta
116)hypn-osis «Usis \ «Uzis Stato,condizione
17) ordin-ary «rI Appartenente a...
118) plea-sure Z«? preceduto da Azione,stato
pres-sure vocale S«?preceduto da
consonante
19)pic -ture tS«? Condizione,ufficio
20) theat- re «? Luogo
121) volunt-eer I«? Occupato in...

Osservazione: t
2) utti i suffissi elencati possono avere il suono |«|, che nella pronuncia comune odierna di solito è
divenuto quasi impercettibile, tanto da essere riportato nell’ultima edizione del dizionario di pronuncia
D.Jones con una |«| in apice.Tuttavia una pronuncia più accurata si sofferma maggiormente sul
suono,che in trascrizioni precedenti veniva riportato |S«n|, |Z«n|, |iz«m| ecc.

83
LA PRONUNCIA DEI SUFFISSI PIU' RICORRENTI (2)

Leggi le parole in trascrizione fonetica


L'insegnante correggerà la tua pronuncia se necessario

childhood | brotherhood | friendship |


ÈtSAIldhU ÈbrÃT«hU ÈfrendSIp
d| d| |
partnership | length |ÈleNT| depth |ÈdepT|
ÈpAùtn«Si
p|
truth |ÈtruùT| English |ÈINglIS| childish |
ÈtSaildIS|
saucy |ÈsヘùsI| dirty |ÈdÎùti| shortly |ÈSヘùtlI|
lately |ÈleItlI| daily |ÈdeIli| freedom |
Èfriùd«m|
wisdom |ÈwIzd«m| handsome | troublesome |
ÈhQnds«m ÈtrÃbls«
| m|
illness |ÈIln«s,Is| goodness | wooden |ÈwUd«n|
ÈgUdn«s,I
s|
golden |Èg«Uld«n| mother |ÈmÃD«?| cellar |Èsel«?|
«
actor |ÈQkt«?| cheerful |ÈtSI«f l| useful |Èjuùsf«l|
«
beautiful |bjuùtIf l| forward |Èfヘùw«d| downward |
ÈdaUnw«
d|
govern |ÈgÃv«n| northern |ÈnヘùD«n| pattern |ÈpQt«n|
useless | endless |
Èjuùsl«s,Is| Èendl«s,Is|

84
Fai una pausa per prendere fiato...
I suffissi non sono terminati, ce ne sono altri, ma quelli elencati sono sufficienti per capire
la formazione delle parole più comuni.
Prova ad evidenziare anche questi.

85
86
87
Suffissi germanici (2)

1)child- hood hUd Appartenenza, nella condizione


di...
2) friend-ship Sip Stato, condizione, qualità ufficio,
sponsor-ship
3) dep-th T Agg+ th=nomi astratti
4) Engl-ish IS Nazionalità, alla maniera di...
child-ish
%5) nois- y I Tendente a...

6) late- ly lI Agg+ly=avv.dimodo, ricorrenza


dai-ly periodica
7) bore-dom d«m Stato, condizione

8) trouble- some s«m Nella condizione di... handsome,


bello, al maschile significa
d'aspetto, al femminile di figura,
originariamente significava facile
da trattare, alla mano.
99) ill-ness n«s Stato, condizione,
kind-ness nIs agg+ness= astratto
10) gold-en «n Della stessa materia di...
11) burgl-ar,work-er-act-or «? Colui che fa, condizione
«
12) beauti-ful f l fUl Pieno di...
13) for-ward w«d Direzione, verso
14) norh-ern «n Appartenente a...
15) hope-less les Privo di...(less= meno privativo)
use-less lIs
Durata dei suoni

Leggi le parole in trascrizione fonetica

sIt siùt hIl hiùl


lIv liùv pIl piùl
It iùt tSIk Siùk
sIn siùn Sit Siùt
Sip Siùp lIk liùk
bIn biùn fIt fiùt

Saresti capace di trascrivere le parole e differenziarle per suono e sigificato?


Cerca le parole sul dizionario e mettile in ordine.
Nave, posto a sedere, fagiolo, tacco, adatto, abitare, leccare, esso\a, peccato, pattumiera,
pecora, vivere, mangiare, pulcino, piedi, guancia, pillola, visto, (part. pass), collina, sedersi,
pelare, porro, foglio di carta...e quella con il suono breve simile a foglio di carta...cercala sul
dizionario e capirai meglio perché è importante differenziare i suoni delle vocali nella loro
durata.

Trascrizione Parola Significato Trascrizione Parola Significato


sIt
siùt

89
L'importanza dell'accento

Leggi le parole in trascrizione prestando attenzione alla posizione dell'accento principale.

TRANSPORT | l'accento principale cade


ÈtrAùnspヘùt| OBJECT sulla a l'accento
|ÈチbdZIkt| principale cade sulla o
EXPORT |Èekspヘùt| l'accento principale cade
sulla e
PRESENT |Èpreznt| l'accento principale cade
PROTEST |Èpr«Utest| sulla I e
CONDUCT |ÈkチndÃkt| l'accento principale cade
sulla o
l'accento principale cade
sulla o

Leggi di nuovo le stesse parole prestando attenzione allo spostamento dell'accento

TRANSPORT | l'accento principale cade sulla


trQnsÈpヘùt| OBJECT o l'accento principale
|«bÈdZekt| cade sulla e l'accento
EXPORT |IksÈpヘùt| principale cade sulla o

PRESENT |prIÈzent| l'accento principale cade sulla


PROTEST |pr«Ètest| II e
CONDUCT |k«nÈdÃkt| l'accento principale cade sulla
e
l'accento principale cade sulla
u

Osserva e rifletti

Nel primo caso hai detto TRASPORTO, OGGETTO, ESPORTAZIONE, REGALO, PROTESTA,
CONDOTTA

Nel secondo caso hai detto TRASPORTARE, OBIETTARE, ESPORTARE, REGALARE,


CONDURRE

Ricorda
In numerose parole generalmente d'origine latina, lo spostamento dell'accento principale
modifica il significato:
accento principale sulla prima sillaba; SOSTANTIVO/AGGETTIVO
accento principale sulla seconda sillaba; VERBO

90
Capitolo quarto

PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA (Suoni vocalici)

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente,se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

1) SUONO VOCALICO ANTERIORE /iù/


1) /«ÈtSiùv/ 20) /miù/ ………………………….
………………………. 21) /niùs/ …………………………
2) |bIliùv| …………………….. 22) /Èpiùpl/ ……………………….
3) /Èsiùz«/……………………… 23) /piùs/ …………………………
4) /ÈsiùliN/ 24) /p«Èliùs/
……………………… ……………………..
5) /kliùn/ ………………………. 25) /siù/ …………………………..
6) /tSiùf/ ………………………. 26) /riÈsiùv/
7) /k«mÈpliùt/ ………………………
…………………… 27) /Èriùsnt/
8) /ÈiùzI/ ……………………….. ………………………
9) /iùt/ ………………………… 28) /ruùÈtiùn/
10) /ÈiùvnIN/ ………………………
…………………….. 29) /siù/ ……………………………
11) /IksÈtriùm/ 30) /siùz/ …………………………
…………………… 31) /Siù/ …………………………..
12) /Èfiùld/ 32) / spiùk/
……………………… ………………………..
13) / griùn/ ……………………… 33) /Diùz/ ………………………….
14) /hiù/ ………………………… 34) /Triù/ ………………………….
15) /kiùp/……………………….. 35) /triù/
16) /kiù/ ……………………….. …………………………..
17) /liùv/ ……………………….. 36) /wiù/ …………………………
18) /m«ÈSiùn/ 37) /wiùk/
…………………….. ………………………….
19) /ÇmQg«Èziùn/ ...................
......

91
CONTROLLA E CORREGGI

1) SUONO VOCALICO ANTERIORE /iù/


1) ACHIEVE /«ÈtSiùv/ 20) ME /miù/
2) BELIEVE |bIliùv| 21) NIECE /niùs/
3) CAESER /Èsiùz«/ 22) PEOPLE /Èpiùpl/
4) CEILING /ÈsiùliN/ 23) PIECE /piùs/
5) CLEAN /kliùn/ 24) POLICE /p«Èliùs/
6) CHIEF /tSiùf/ 25) SEA /siù/
7) COMPLETE 26) RECEIVE /riÈsiùv/
/k«mpÈliùt/ 27) RECENT /Èriùsnt/
8) EASY/ÈiùzI/ 28) ROUTINE
9) EAT /iùt/ /ruùÈtiùn/
10) EVENING /ÈiùvnIN/ 29) SEE /siù/
11) EXTREME /IksÈtriùm/ 30) SEIZE /siùz/
12) FIELD /Èfiùld/ 31) SHE /Siù/
13) GREEN / griùn/ 32) SPEAK / spiùk/
14) EAT /hiù/ 33) THESE /Diùz/
15) KEEP /kiùp/ 34) THREE /Triù/
16) KEY /kiù/ 35) TREE /triù/
17) LEAVE /liùv/ 36) WE /wiù/
18) MACHINE /m«ÈSiùn/ 37) WEEK /wiùk/
19) MAGAZINE
/ÇmQg«Èziùn/

92
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

2) SUONO VOCALICO ANTERIORE /I/


1. |ÈQdId/ ………………………. 25. /It/ ………………………………
2. /beIbiz/ ……………………. 26. /
3. /bIÈliùv/ ……………………… ÈkaIndn«s/ ..................................
4. /bIn/ ............................... 27. /leIdiz/ ...................................
5. /ÈbIskIt/ ................................. 28. /ÈletIs/ ....................................
6. /bIld/ ................................ 29. /lIv/ ....................................
7. /ÈkQptIn/ ................................ 30. /ÈmQrIdZ/ ……………………….
8. / 31. /ÈmQrId/ ……………………….
ÈkQrIdZ/ .................................. 32. /ÈmInIt/ …………………………
9. /sIÈlチn/ .................................. 33. /mIs/ …………………………
10. /ÈsItI/ ................................... 34. /ÈmaUntIn/ ………………………
11. /ÈklaImIt/ ............................... 35. /ÈpQlIs/ ……………………….
12. /ÈkチtIdZ«/ 36. /pヘntId/ ……………………….
………………… 37. /ÈpヘùtrIt/ ……………………….
13. / 38. /ÈpÎùtSIs/ ………………………..
ÈkÃrIdZ/ ............................ 39. /rIÈleISn/ ………………………..
14. / 40. /ÈrID«m/ ……………………….
ÈINgl«nd/ ................................ 41. /rItS/ …………………………..
. 42. /ÈsQvIdZ/ …………………………
15. /fIt/ ................................... 43. /ÈsチvrIn/ …………………………
16. ÈfチrIn/ .................................... 44. /ÈsÃndeI/ ………………………..
17. / 45. /ÈsImbl/ …………………………
ÈfaUntIn/ ................................ 46. /ÈsIst«m/ …………………………
.. 47. /ÈvIlIdZ/ ………………………….
18. /gIv/ ..................................... 48. /wIl/ …………………………..
19. / 49. /wInd/ …………………………
gItAù/ .................................... 50. /ÈwImIn/ ………………………….
.
20. /Èhチl«deI/
……………………….
21. /Èh«Uml«s/lIs
…………………….
22. /Il/ ………………………….
23. /INk/ …………………………..
24. /Iz/ ……………………………

93
Controlla e correggi

2) SUONO VOCALICO ANTERIORE /I/


1. ADDED |ÈQdId/ 25. IT /It/
2. BABIES /beIbiz/ 26. KINDNESS /ÈkaIndn«s/
3. BELIEVE /bIÈliùv/ 27. LADIES /leIdiz/
4. BEEN /bIn/ 28. LETTUCE /ÈletIs/
5. BISCUIT /ÈbIskIt/ 29. LIVE /lIv/
6. BUILD /bIld/ 30. MARRIAGE /ÈmQrIdZ/
7. CAPTAIN /ÈkQptIn/ 31. MARRIED /ÈmQrId/
8. CARRIAGE /ÈkQrIdZ/ 32. MINUTE /ÈmInIt/
9. CEYLON /sIÈlチn/ 33. MISS /mIs/
10. CITY /ÈsItI/ 34. MOUNTAIN /ÈmaUntIn/
11. CLIMATE /ÈklaImIt/ 35. PALACE /ÈpQlIs/
12. COTTAGE /ÈkチtIdZ«/ 36. POINTED /ÈpヘIntId/
13. COURAGE /ÈkÃrIdZ/ 37. PORTRAIT /ÈpヘùtrIt/
14. ENGLAND /ÈINgl«nd/ 38. PURCHASE /ÈpÎùtSIs/
15. FIT /fIt/ 39. RELATION /rIÈleISn/
16. FOREIGN /ÈfチrIn/ 40. RHYTHM /ÈrID«m/
17. FOUNTAIN /ÈfaUntIn/ 41. RICH /rItS/
18. GIVE /gIv/ 42. SAVAGE /ÈsQvIdZ/
19. GUITAR /gItAù/ 43. SOVEREIGN /ÈsチvrIn/
20. HOLIDAY /Èhチl«deI/ 44. SUNDAY /ÈsÃndeI/
21. HOMELESS 45. SYMBOL /ÈsImbl/
/Èh«Uml«s/lIs 46. SYSTEM /ÈsIst«m/
22. ILL /Il/ 47. VILLAGE /ÈvIlIdZ/
23. INK /INk/ 48. WILL /wIl/
24. IS /Iz/ 49. WIND /wInd/
50. WOMEN /ÈwImIn/

94
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

3) SUONO VOCALICO ANTERIORE /e/


1. /Èeni/ 22. /ÈdZel«s/
…………………………….. ………………………………
2. /チsÈter«ti/ 23. /Èlest«/
……………………….. ………………………………..
3. /bed/ ……………………………. 24. /ÈleZ«/
4. /bred/ …………………………………
……………………………. 25. /Èlen«d/
5. /bredT/ ………………………………..
…………………………… 26. /Èlep«d/
6. /Èbrekf«st/ ………………………………..
………………………. 27. /let/
7. /brest/ …………………………………..
…………………………… 28. /lefÈten«nt/
8. /breT/ ……………………………
……………………………. 29. /Èmeni/
9. /Èberi/ ……………………………….
…………………………… 30. /Èmed«U/
10. /k«mÈpel/ ……………………………..
………………………… 31. /ÈmeZ«/
11. /ded/ …………………………….. ……………………………….
12. /def/ 32. /men/
……………………………… …………………………………
13. /deT/ …………………………….. 33. /ÈpleZ«/
14. /frend/ ……………………………….
…………………………… 34. /red/
15. /ges/ ……………………………………
…………………………….. 35. /sed/
16. / …………………………………..
gest/ ......................................... 36. /sez/
. …………………………………..
17. /hed/ 37. /s«ÈdZest/
…………………………….. ………………………………
18. /helT/ 38. /temz/ ………………………………
…………………………….. 39. /Tret/
19. /Èhevn/ …………………………………..
……………………………. 40. /ÈtreZ«/
20. /Èhevi/ ………………………………….
…………………………….. 41. /ÈweD«/
21. /InÈsted/ …………………………………
……………………………

95
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente , se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

3) SUONO VOCALICO ANTERIORE /e/


1. ANY /Èeni/ 22. JEALOUS /ÈdZel«s/
2. AUSTERITY /AsÈter«ti/ 23. LEICESTER /Èlest«/
3. BED /bed/ 24. LEISURE /ÈleZ«/
4. BREAD /bred/ 25. LEONARD /Èlen«d/
5. BREADTH /bredT/ 26. LEOPARD /Èlep«d/
6. BREAKFAST /Èbrekf«st/ 27. LET /let/
7. BREAST /brest/ 28. LIEUTENANT /lefÈten«nt/
8. BREATH /breT/ 29. MANY /Èmeni/
9. BURY /Èberi/ 30. MEADOW /Èmed«U/
10. COMPEL /k«mÈpel/ 31. MEASURE /ÈmeZ«/
11. DEAD /ded/ 32. MEN /men/
12. DEAF /def/ 33. PLEASURE /ÈpleZ«/
13. DEATH /deT/ 34. RED /red/
14. FRIEND /frend/ 35. SAID /sed/
15. GUESS /ges/ 36. SAYS /sez/
16. GUEST /gest/ 37. SUGGEST /s«ÈdZest/
17. HEAD /hed/ 38. THAMES /temz/
18. HEALTH /helT/ 39. THREAT /Tret/
19. HEAVEN /Èhevn/ 40. TREASURE /ÈtreZ«/
20. HEAVY /Èhevi/ 41. WHETHER /ÈweD«/
21. INSTEAD /InÈsted/

96
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

4) SUONO VOCALICO ANTERIORE /Q/


1. /«ÈbQnd«n/ 9. /fQt/ …………………
…………………… 10. /lQk/ …………………
2. /ÈQksent/ 11. /mQn/
……………………… …………………
3. |ÈQdId/ 12. /plQd/ ………………
………………………… 13. /plQt/ ……………
4. /ÇQrIÈstチkr«si/ 14. /rQn/ ………………
………………… 15. /ÈtrQfIk/
5. /ÈQtItjuùd/ ……………….
……………………
6. /ÈQZ«/
…………………………
7. /bQg/ …………………………
8. /ÈfQmli/
………………………

97
Controlla e correggi

4) SUONO VOCALICO ANTERIORE /Q/


1. ABANDON /«ÈbQnd«n/ 9. FAT /fQt/
2. ACCENT /ÈQksent/ 10. LACK /lQk/
3. ADDED |ÈQdId/ 11. MAN /mQn/
4. ARISTOCRACY 12. PLAID /plQd/
/ÇQrIÈstチkr«si/ 13. PLAIT /plQt/
5. ATTITUDE /ÈQtItjuùd/ 14. RAN /rQn/
6. AZURE /ÈQZ«/ 15. TRAFFIC /ÈtrQfIk/
7. BAG /bQg/
8. FAMILY /ÈfQmli/

Let' s have a break and ….a nice cup of tea

98
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

5) SUONO VOCALICO POSTERIORE |Aù|


1. |ÈAùft«|
…………………………………… 17. |ÈgAùdi«n|
2. |Aùnt| ……………………………..
……………………………………. 18. | ÈgAùdreIl|
3. |b«ÈnAùn«|. …………………………….
……………………………… 19. |hAùf|
4. |bAùT| ………………………………….
…………………………………… 20. |hAùt|
5. |ÈbAùkli| ………………………………….
……………………………….. 21. |hAùT|
6. |kAù| …………………………………. ………………………………….
7. |S«ÈrAùd| 22. |lAùf| ……………………………….
……………………………… ….
8. |klAùk| 23. |ÈmIrAùZ|
………………………………… ……………………………….
9. |dAùns| ………………………………. 24. |m«ÈstAùS|
10. /ÈdAùbi| ……………………………..
……………………………….. 25. /pAùk|
11. |drAùft| …………………………………
………………………………… 26. |Èf«Ut«grAùf|
12. |fAùst| ………………………….
…………………………………. 27. |Çprチm«ÈnAùd|
13. |ÈfAùD«| ………………………..
………………………………… 28. |ÈsAùdZ«nt|
14. |ÈgQrAùZ| …………………………….
……………………………… 29. |stAùf|
15. /glAùs| ………………………………..
………………………………… 30. |t«ÈmAùt«U|
16. |gAùd| …………………………..
…………………………………. 31. |vAùz| ………………………………..

99
Controlla e correggi

5) SUONO VOCALICO POSTERIORE |Aù|


1. AFTER |ÈAùft«|
2. AUNT |Aùnt| 17. GUARDIAN |ÈgAùdi«n|
3. BANANA | 18. GUARDRAIL | ÈgAùdreIl|
b«ÈnAùn«| 19. HALF |hAùf|
4. BATH |bAùT| 20. HEART |hAùt|
5. BERKELEY | 21. HEARTH |hAùT|
ÈbAùkli| 22. LAUGH |lAùf|
6. CAR |kAù| 23.MIRAGE |ÈmIrAùZ|
7. CHARADE | 24.MOUSTACHE |m«ÈstAùS|
S«ÈrAùd| 25.PARK /pAùk|
8. CLERK |klAùk| 26.PHOTOGRAPH |
9. DANCE |dAùns| Èf«Ut«grAùf|
10. DERBY /ÈdAùbi| 27.PROMENADE |
11. DRAUGHT |drAùft| Çprチm«ÈnAùd|
12. FAST |fAùst| 28.SERGEANT |ÈsAùdZ«nt|
13. FATHER |ÈfAùD«| 29.STAFF |stAùf|
14. GARAGE |ÈgQrAùZ| 30.TOMATO |t«ÈmAùt«U|
15. GLASS /glAùs| 31.VASE |vAùz|
16. GUARD |gAùd|

100
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

6) SUONO VOCALICO CENTRALE /Ã/


1. |blÃd| 19. |ÈhÃndr«d|
…………………………….. …………………………….
2. |ÈbrÃD«| 20. |ÈhÃNgri|
…………………………. ……………………………….
3. |bÃt| 21. |dZÃst|
……………………………. ………………………………..
4. |ÈbÃt«| 22. |ÈmÃndeI|
…………………………… …………………………….
5. |ÈkÃntri| 23. |mÃnT|
………………………….. ……………………………..
6. |ÈkÃpl| 24. |ÈmÃD«|
…………………………. ………………………………
7. |ÈkÃrIdZ| 25. |nÃn|
…………………………. …………………………………
8. |ÈkÃzn| 26. |ÈnÃTIN|
………………………….. ………………………………
9. |ÈkÃltS«| 27. |ÈnÃmb«|
………………………… ……………………………..
10. |kÃt| ……………………………. 28. |ÈÃnj«n| .
11. |dÃz| ……………………………..
……………………………. 29. |pÃNk|
12. |dÃn| ………………………………
……………………………. 30. |rÃf|
13. /ÈdÃbl| ………………………………..
……………………………. 31. |rÃn|
14. |IÈnÃf| ………………………………
…………………………….. 32. |sÃm|
15. |flÃd| ……………………………….
…………………………….. 33. |sÃn|
16. |fÃn| ………………………………..
……………………………… 34. |ÈstÃdi|
17. |ÈgÃvn| ………………………………..
…………………………….. 35. |tÃtS|
18. |gÃn| ………………………………..
………………………………… 36. |ÈtrÃbl|
………………………………..
37. |jÃN|
………………………………….

101
Controlla e correggi

6) SUONO VOCALICO CENTRALE/Ã/


1. BLOOD |blÃd| 19. HUNDRED |
2. BROTHER |ÈbrÃD«| ÈhÃndr«d|
3. BUT |bÃt| 20. HUNGRY |ÈhÃNgri|
4. BUTTER |ÈbÃt«| 21. JUST |dZÃst|
5. COUNTRY |ÈkÃntri| 22. MONDAY |ÈmÃndeI|
6. COUPLE |ÈkÃpl| 23. MONTH |mÃntT|
7. COURAGE |ÈkÃrIdZ| 24. MOTHER |ÈmÃD«|
8. COUSIN |ÈkÃzn| 25. NONE |nÃn|
9. CULTURE |ÈkÃltS«| 26. NOTHING |ÈnÃTIN|
10. CUT |kÃt| 27. NUMBER |ÈnÃmb«|
11. DOES |dÃz| 28. ONION |ÈÃnj«n|
12. DONE |dÃn| 29. PUNK |pÃNk|
13. DOUBLE /ÈdÃbl| 30. ROUHG |rÃf|
14. ENOUGH |IÈnÃf| 31. RUN |rÃn|
15. FLOOD /flÃd| 32. SOME |sÃm|
16. FUN |fÃn| 33. SON |sÃn
17. GOVERN |ÈgÃvn| 34. STUDY |ÈstÃdi|
18. GUN |gÃn| 35. TOUCH |tÃtS|
36. TROUBLE |ÈtrÃbl|
37. YOUNG |jÃN|

102
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

7) SUONO VOCALICO POSTERIORE /ヘù|


1. |«Èbrヘùd| 26. |Èlヘùndri|
……………………… ………………………
2. |ヘùl| 27. lヘù| …………………………….
…………………………… 28. |lヘùn|
3. |Èヘùlm«Ust| ……………………………
……………………… 29. |lヘùd|
4. |ÈヘùlweIz| ……………………………
……………………… 30. |mヘù|
5. |Èヘùg«st| ……………………………
………………………. 31. |ÈmヘùniN|
6. |ÈヘùT«| ………………………
………………………… 32. |Ènヘùti|
7. |Èヘùt«m| …………………………
……………………… 33. |ヘù| ……………………………..
8. |Èヘùkw«d| 34. |Èヘùd«|
……………………… ……………………………
9. |bヘùl| 35. |ヘùt| ……………………………
………………………… 36. |pヘùl|
10. |bIÈfヘù| …………………………….
……………………… 37. |pヘù|
11. |bヘùd| ……………………………
…………………………. 38. |Èkwヘùt«|
12. |bヘùt| ………………………
………………………… 39. |sヘùl…………………………

103
13. |brヘùd| 40. |sヘù| … ………………….
………………………… ……
14. |kヘùt| 41. /sヘù| ………………………….
………………………… 42. |sヘùt|
15. |kヘù| …………………………….
………………………… 43. |sヘùd|
16. |kヘùt| …………………………
………………………… 44. |tヘùk|
17. |Èdヘùt«| …………………………
………………………… 45. |tヘùt|
18. |dヘùn| ……………………………
………………………… 46. |Tヘùt|
19. |dヘù| ……………………………
…………………………… 47. |wヘù|
20. |flヘù| ……………………………
……………………………. 48. |wヘùm|
21. |fヘù| ……………………………
…………………………… 49. |Èwヘùt«|
22. |fヘù| ………………………… …………………………
23. |dZヘùdZ| 50. |jヘù|
………………………… …………………………….
24. |hヘùs|
……………………………
25. |InÈfヘùm|
………………………

Controlla e correggi

7) SUONO VOCALICO POSTERIORE /ヘù|


1. ABROAD |«Èbrヘùd| 26. LAUNDRY |Èlヘùndri|
2. ALL |ヘùl| 27. LAW |lヘù|
3. ALMOST |Èヘlùm«Ust| 28. LAWN |lヘùn|
4. ALWAYS |ÈヘùlweIz| 29. LORD |lヘùd|
104
5. AUGUST |Èヘùg«st| 30. MORE |mヘù|
6. AUTHOR |ÈヘùT«| 31. MORNING |ÈmヘùniN|
7. AUTUMN |Èヘùt«m| 32. NAUGHTY |Ènヘùti|
8. AWKWARD |Èヘùkw«d| 33. OR |ヘù|
9. BALL |bヘùl| 34. ORDER |Èヘùd«|
10. BEFORE |bIÈfヘù| 35. OUGHT |ヘùt|
11. BOARD |bヘùd| 36. PAUL |pヘùl|
12. BOUGHT |bヘùf| 37. POUR |pヘù|
13. BROAD |brヘùd| 38. QUARTER |Èkwヘùt«|
14. CAUGHT |kヘùt| 39. SALT |sヘùlt|
15. CORE |kヘù| 40. SAW |sヘù|
16. COURT |kヘùt| 41. SORE /sヘù|
17. DAUGHTER |Èdヘùt«| 42. SORT |sヘùt|
18. DAWN |dヘùn| 43. SWORD |sヘùd|
19. DOOR |dヘù| 44. TALK |tヘùk|
20. FLOOR |flヘù| 45. TAUGHT |tヘùt|
21. FOR |fヘù| 46. THOUGHT |Tヘùt|
22. FOUR |fヘù| 47. WAR |wヘù|
23. GEORGE |dZヘùdZ| 48. WARM |wヘùm|
24. HORSE |hヘùs| 49. WATER |Èwヘùt«|
25. INFORM |InÈfヘùm| 50. YOUR |jヘù|

PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

8) SUONO VOCALICO POSTERIORE /チ|


1. |ÈnチlIdZ| 12. |nチt| ………………………..
……………………… 13. |チf| …………………………
2. |チsÈtreIli«| 14. |ÈチrIdZIn|

105
……………………... ……………………
3. |bIÈkチz| 15. |Èkwチl«ti|
………………………… ……………………
4. |Èbチtl| 16. |ÈsチsIdZ| …………………….
………………………….. 17. |trチf| ………………………..
5. |ÈkチlIflaU«| 18. |wチnt| ……………………….
……………………… 19. |wチz| ………………………..
6. |kチst| 20. |wチS| ………………………...
…………………………… 21. |jチt| …………………………..
7. |kチf| ……………………………
8. |dチg|
……………………………
9. |gチn|
……………………………
10. |hチt|
……………………………
11. |lチst|
……………………………

106
Controlla e correggi

8) SUONO VOCALICO POSTERIORE /チ|


1. KNOWLEDGE |ÈnチlIdZ| 12. NOT |nチt|
2. AUSTRALIA |チsÈtreIli«| 13. OFF |チf|
3. BECAUSE |bIÈkチz| 14. ORIGIN |ÈチrIdZIn|
4. BOTTLE |Èbチtl| 15. QUALITY |Èkwチl«ti|
5. CAULIFLOWER | 16. SAUSAGE |ÈsチsIdZ|
ÈkチlIflaU«| 17. TROUGH |trチf|
6. COST |kチst| 18. WANT |wチnt|
7. COUGH |kチf| 19. WAS |wチz|
8. DOG |dチg| 20. WASH |wチS|
9. GONE |gチn| 21. YACHT |jチt|
10. HOT |hチt|
11. LOST |lチst|

107
108
109
1. 8.
2. 9.
3. 10.
4. 11.
5. 12.
6. 13.
7. 14.
15.

110
1. 2.
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

9) SUONO VOCALICO POSTERIORE /uù/


1. |bluù| ……………………………. 18. |luùz|…………………………………
2. |buùt| ……………………………. 19. |pruùv|
3. |k«Ènuù| ……………………………….
………………………… 20. |p«Èsjuùt|
4. |tSuù| …………………………… …………………………….
5. |tSuùz| 21. |ruùÈtiùn|
…………………………… ……………………………
6. |kruù| 22. |skuùl|
……………………………. ………………………………
7. |kruùz| 23. |Suù|
……………………………. …………………………………
8. |duù| 24. |spuùn|
…………………………….. ………………………………
9. |fluù| ……………………………. 25. |suùt| ………………………
10. |fuùd| …………………………… 26. |Truù| ……………………………
11. |fuùl| …………………………… 27. /tuùT| ………………………………
12. |gluù| 28. |truù| ……………………………
……………………………. 29. |huùz| ………………………….
13. |gruùp| 30. |wuùnd| …………………………
…………………………… 31. |juù|
14. |ImÈpruùv| ………………………………….
……………………… 32. |juùT|
15. |dZuù| ………………………………….
…………………………….
16. |dZuùs|
…………………………….
17. |dZuùn|
…………………………….

111
CONTROLLA E CORREGGI

9) SUONO VOCALICO POSTERIORE /uù/


1. BLUE |bluù| 18. LOSE |luùz|
2. BOOT |buùt| 19. PROVE |pruùv|
3. CANOE |k«Ènuù| 20. PURSUIT |
4. CHEW |tSuù| p«Èsjuùt|
5. CHOOSE |tSuùz| 21. ROUTINE |
6. CREW |kruù| ruùÈtiùn|
7. CRUISE |kruùz| 22. SCHOOL |skuùl|
8. DO |duù| 23. SHOE |Suù|
9. FLEW |fluù| 24. SPOON |spuùn|
10. FOOD |fuùd| 25. SUIT |suùt|
11. FOOL |fuùl| 26. THROUGH |Truù|
12. GLUE |gluù| 27. TOOTH /tuùT|
13. GROUP |gruùp| 28. TRUE |truù|
14. IMPROVE |ImÈpruùv| 29. WHOSE |huùz|
15. JEW |dZuù| 30. WOUND |wuùnd|
16. JUICE |dZuùs| 31. YOU |juù|
17. JUNE |dZuùn| 32. YOUTH |juùT|

112
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

10) SUONO VOCALICO POSTERIORE /U/


3. |bUk| 10.
………………………………… 11. |Sud| ………………………………
4. ||kUd| 12. |ÈSUg«|
………………………………. ……………………………
5. |fUt| 13. |ÇÃnd«ÈstUd|
…………………………………. ……………………….
6. |fUl| 14. |wUlf| …………………………….
…………………………………. 15. |ÈwUm«n|
7. |gUd| …………………………
……………………………….. 16. |ÈwUst«|
8. |pUl| …………………………..
…………………………………. 17. |wUd| ……………………………..
9. |pUt|
…………………………………

113
CONTROLLA E CORREGGI

10) SUONO VOCALICO POSTERIORE /U/


18. BOOK |bUk| 26.
19. 27. SHOULD |Sud|
20. COULD |kUd| 28. SUGAR |ÈSUg«|
21. FOOT |fUt| 29. UNDERSTOOD |
22. FULL |fUl| ÇÃnd«ÈstUd|
23. GOOD |gUd| 30. WOLF |wUlf|
24. PULL |pUl| 31. WOMAN |ÈwUm«n|
25. PUT |pUt| 32. WORCESTER |ÈwUst«|
33. WOULD |wUd|

38. 54.
39. 55.
40. 56.
41. 57.
42. 58.
43. 59.
44. 60.
45. 61.
46. 62.
47. 63.
48. 64.
49. 65.
50. 66.
51. 67.
52. 68.
53. 69.
70.
71.
72.

114
38. 39.

115
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà la


tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

11) SUONO VOCALICO CENTRALE /Îù/


1. /bÎùd/ ………………………………. 16. |lÎùn|……………………………….
2. |bÎùn| 17. |ÈmÎùtl|
………………………………. ……………………………
3. |tSÎùtS| 18. |pÎùl| ……………………………..
……………………………….. 19. |ÈpÎùsn| ………………………….
4. |ÈkÎùnl| 20. /prIÈfÎù| …………………………..
……………………………… 21. |ÈpÎùp«s|
5. |ÈkÎùtn| …………………………..
…………………………….. 22. |sÎù| ……………………………….
6. |ÈdÎùti| 23. |tÎùn|
…………………………….. ……………………………….
7. |ÈÎùli| 24. |ÈÎùdZ«nt|
…………………………….. ……………………………
8. |ÎùT| 25. |vÎùb| ……………………………..
……………………………….. 26. |wÎùd|
9. |fÎùm| ……………………………….
……………………………….. 27. |wÎùk|
10. |gÎùl| ……………………………….
……………………………….. 28. |wÎùld|
11. |hÎùd| ………………………………
……………………………….. 29. |wÎùs|
12. |hÎùr| ……………………………….
………………………………. 30. |wÎùT|
13. /hÎùt| ……………………………….
………………………………
14. |ÈdZÎùnl|
………………………………
15. |ÈdZÎùni|
………………………………

116
CONTROLLA E CORREGGI

11) SUONO VOCALICO CENTRALE /Îù/


1. BIRD /bÎùd/ 16. LEARN |lÎùn|
2. BURN |bÎùn| 17. MYRTLE |ÈmÎùtl|
3. CHURCH |tSÎùtS| 18. PEARL |pÎùl|
4. COLONEL |ÈkÎùnl| 19. PERSON |ÈpÎùsn|
5. CURTAIN |ÈkÎùtn| 20. PREFER /prIÈfÎù|
6. DIRTY |ÈdÎùti| 21. PURPOSE |
7. EARLY |ÈÎùli| ÈpÎùp«s|
8. EARTH |ÎùT| 22. SIR |sÎù|
9. FIRM |fÎùm| 23. TURN |tÎùn|
10. GIRL |gÎùl| 24. URGENT |ÈÎùdZ«nt|
11. HEARD |hÎùd| 25. VERB |vÎùb|
12. HER |hÎùr| 26. WORD |wÎùd|
13. HURT /hÎùt| 27. WORK |wÎùk|
14. JOURNAL | 28. WORLD |wÎùld|
ÈdZÎùnl| 29. WORSE |wÎùs|
15. JOURNEY | 30. WORTH |wÎùT|
ÈdZÎùni|

117
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1)Leggi ad alta voce le parole trascritte foneticamente, se necessario l’insegnante correggerà


tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente.
3) Troverai le parole alla pagina successiva.

12) SUONO VOCALICO CENTRALE /«/


1. /«ÈbQnd«n/ 20. /Èlem«n/……………………….
………………………… 21. /ÈmeZ«/……………………….
2. /«ÈbaUt/ 22. /Èmiùt«/
…………………………. ………………………….
3. /«ÈbÃv/…………………………. 23. /ÈÃnj«n/
4. /ÈQkt«/…………………………. ………………………..
5. /«dÈvaIs/……………………… 24. /ÈpAùl«m«nt/ ………………
6. /«Ègen/……………………….. 25. /p«ÈtIkj«l«/ ……………….
7. /b«ÈnAùn«/ 26. /ÈpeIS«ns/…………………….
………………………... 27. /ÈpIktS«/
8. /Èbeg«/ ………………………..
…………………………… 28. /ÈprチdÃkt/
9. /ÈkQr«t/………………………… ……………………..
10. /Èsent«/ 29. /Èsek«nd/
………………………….. …………………………
11. /ÈtSaIn«/ 30. /ÈsIst«/
……………………………. ……………………………
12. /ÈkÃl«/…………………………. 31. /
13. /ÈfeIm«s/………………………. ÈsteIS«n/................................
14. /ÈfAùD«/ ..
…………………………… 32. /ÈtiùtS«/
15. /ÈfÎùnItS«/…………………….. ………………………..
16. /Èhチl«deI/ 33. /ÈTI«t«/
……………………….. …………………………
17. /Èチn«/…………………………… 34. /Ètヘùt«s/
18. /ÈInd«stri/…………………….. ………………………..
19. /ÈInstr«m«nt/…………….. 35. /ÈvIl«n/
……………………………
36. /Èwelk«m/
……………………..
37. /ÈwÎùk«/
…………………………

118
CONTROLLA E CORREGGI

12) SUONO VOCALICO CENTRALE /«/


1. ABANDON /«ÈbQnd«n/ 20. LEMON /Èlem«n/
2. ABOUT /«ÈbaUt/ 21. MEASURE /ÈmeZ«/
3. ABOVE /«ÈbÃv/ 22. METRE /Èmiùt«/
4. ACTOR /ÈQkt«/ 23. ONION /ÈÃnj«n/
5. ADVICE /«dÈvaIs/ 24. PARLIAMENT /ÈpAùl«m«nt/
6. AGAIN /«Ègen/ 25. PARTICULAR /p«ÈtIkj«l«/
7. BANANA /b«ÈnAùn«/ 26. PATIENCE /ÈpeIS«ns/
8. BEGGAR /Èbeg«/ 27. PICTURE /ÈpIktS«/
9. CARROT /ÈkQr«t/ 28. PRODUCT /ÈprチdÃkt/
10. CENTER /Èsent«/ 29. SECOND /Èsek«nd/
11. CHINA /ÈtSaIn«/ 30. SISTER /ÈsIst«/
12. COLOUR /ÈkÃl«/ 31. STATION /ÈsteIS«n/
13. FAMOUS /ÈfeIm«s/ 32. TEACHER /ÈtIùtS«/
14. FATHER /ÈfAùD«/ 33. THEATRE /ÈTI«t«/
15. FURNITURE /ÈfÎùnItS«/ 34. TORTOISE /Ètヘùt«s/
16. HOLIDAY /Èhチl«deI/ 35. VILLAIN /ÈvIl«n/
17. HONOUR /Èチn«/ 36. WELCOME /Èwelk«m/
18. INDUSTRY /ÈInd«stri/ 37. WORKER /ÈwÎùk«/
19. INSTRUMENT/ÈInstr«m«
nt/

119
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA (Dittonghi)

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) Troverai le parole alla pagina successiva

(1) Dittonghi che terminano con il suono /I|


/eI|
1. |eIdZ| ………………………… 11. |ÈheIpni| ……………
2. |ÈbQleI| 12. |meIk| ……………………...
……………………… 13. |neItS«| ………………….
3. |breIk| ……………………… 14. |pleI| ………………………
4. |ÈbUfeI| 15. |reIn| ……………………….
……………………… 16. |seI| …………………………
5. |ÈkQfeI| 17. |steI| ………………………..
……………………… 18. /steIk| ……………………
6. /deI| ………………………… 19. |streIt| ………………
7. |eIt| ………………………… 20. |teIk| ………………………
8. |dZeIl| ……………………… 21. |DeI| …………………………
9. |greIt| ………………………
10. |greI| …………………….
/aI|
1. |bIÈhaInd| 10. |flaI|
……………………… …………………………
2. |bIÈnaIn| 11. |gaId| ………………………
………………………… 12. |gaI| …………………………
3. |ÇbaIÈbaI| 13. |aIs| ………………………
………………………… 14. |laI|
4. |baI| ……………………………
…………………………… 15. |ÈmÃltIplaId|
5. |ÇsIvlaIÈzeISn| ……………………
…………………… 16. |maI|...
6. |ÈklaIm«t| ………………………
……………………… 17. |ÈnaID«| …………………
7. |daI| 18. |taIm|
…………………………… …………………………
8. |ÈaID«| ………………………
9. |aI| …………………………
/ヘI/
1. |«ÈnヘI| ……………………… 7. |dZヘI|..........................
2. |bヘIl| ………………………… 8. |nヘIz| ................................
3. |bヘI| ……………………… 9. |ヘIl|
4. |tSヘIs| ……………………… ........................................
5. |ImÈplヘIm«nt| 10. |
....................... ÈpヘIzn|..................................
6. |dZヘIn| 11. |tヘI| ......................................
...................................

120
CONTROLLA E CORREGGI

(1) Dittonghi che terminano con il suono /I|


/eI|
1. AGE |eIdZ| 12. HALFPENNY |
2. BALLET |ÈbQleI| ÈheIpni|
3. BREAK |breIk| 13. MAKE |meIk|
4. BUFFET |ÈbUfeI| 14. NATURE |
5. CAFE’ |ÈkQfeI| ÈneItS«|
6. DAY /deI| 15. PLAY |pleI|
7. EIGHT |eIt| 16. RAIN |reIn|
8. GAOL |dZeIl| 17. SAY |seI|
9. GREAT |greIt| 18. STAY |steI|
10. GREY |greI| 19. STEAK /steIk|
11. HALFPENCE |ÈheIpns| 20. STRAIGHT |streIt|
21. TAKE |teIk|
22. THEY |DeI|
/aI|
1. BEHIND |bIÈhaInd| 10. FLY |flaI|
2. BENIGN |bIÈnaIn| 11. GUIDE |gaId|
3. BYE-BYE |ÇbaIÈbaI| 12. GUY |gaI|
4. BUY |baI| 13. ICE |aIs|
5. CIVILIZATION | 14. LIE |laI|
ÇsIvlaIÈzeISn| 15. MULTIPLIED |
6. CLIMATE |Èklam«t| ÈmÃltIplaId|
7. DIE |daI| 16. MY |maI|
8. EITHER |ÈaID«| 17. NEITHER |
9. EYE |aI| ÈnaID«|
18. TIME |taIm|
/ヘI/
1. ANNOY |«ÈnヘI| 7. JOY |dZヘI|
2. BOIL |bヘIl| 8. NOISE |nヘIz|
3. BOY |bヘI| 9. OIL |ヘIl|
4. CHOISE |tSヘIs| 10. POISON |ÈpヘIzn|
5. EMPLOYMENT | 11. TOY |tヘI|
ImÈplヘIm«nt|
6. JOIN |dZヘIn|

121
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) Troverai le parole alla pagina successiva

(2) Dittonghi che terminano con il suono /U/


/aU/
1. |«ÈlaU| 9. |naUn|
………………………………. ……………………………
2. |«ÈraUnd| 10. |naU|
…………………………… ………………………………
3. |baU| 11. |aUt|
……………………………… ………………………………
4. |klaUn| …………………………… 12. |plaU|
5. |kaU| ………………………………
……………………………… 13. |saUT|
6. |graUnd| ……………………………
……………………………. 14. |taUn|
7. |haUs| ……………………………
………………………………. 15. |wIÈDaUt|
8. |haU| …………………………
…………………………………
|«U|
1. |«Èg«U| 15. |n«U|
…………………………….. ………………………………
2. |ヘùlÈD«U| 16. |«Uld|
……………………………. ………………………………
3. |bUt| 17. |È«Uv«|
……………………………….. ……………………………
4. |br«UtS| 18. |p«Èt«It«Uz|
……………………………. …………………………
5. |k«UtS| 19. |r«Ud|
…………………………….. ………………………………
6. |k«Ust| 20. |s«U|
……………………………… ……………………………….
7. |k«Ut| …………………………… 21. |S«U|
8. |k«Uld| ……………………………….
……………………………… 22. |sn«U|……………………………
9. |f«U| 23. |s«Up|
………………………………… ……………………………..
10. |g«U| 24. |D«U|
……………………………… ……………………………….
11. |g«Uld| ………………………… 25. |t«U|……………………………….
12. |dZ«U| 26. |t«ÈmAùt«Uz|
……………………………… ………………………..
13. |n«U| 27. |ÈwInd«U|
……………………………… …………………………..
14. |l«U|
………………………………

122
CONTROLLA E CORREGGI

(2) Dittonghi che terminano con il suono /U/

/aU/
1. ALLOW |«ÈlaU| 9. NOUN |naUn|
2. AROUND |«ÈraUnd| 10. NOW |naU|
3. BOUGH |baU| 11. OUT |aUt|
4. CLOWN |klaUn| 12. PLOUGH |plaU|
5. COW |kaU| 13. SOUTH |saUT|
6. GROUND |graUnd| 14. TOWN |taUn|
7. HOUSE |haUs| 15. WITHOUT |wIÈDaUt|
8. HOW |haU|
|«U|
1. AGO |«Èg«U| 15. NO |n«U|
2. ALTHOUGH | 16. OLD |«Uld|
ヘùlÈD«U| 17. OVER |È«Uv«|
3. BOAT |b«Ut| 18. POTATOES |
4. BROOCH |br«UtS| p«Èt«It«Uz|
5. COACH |k«UtS| 19. ROAD |r«Ud|
6. COAST |k«Ust| 20. SEW |s«U|
7. COAT |k«Ut| 21. SHOW |S«U|
8. COLD |k«Uld| 22. SNOW |sn«U|
9. FOE |f«U| 23. SOAP |s«Up|
10. GO |g«U| 24. THOUGH |D«U|
11. GOLD |g«Uld| 25. TOE |t«U|
12. JOE |dZ«U| 26. TOMATOES |
13. KNOW |n«U| t«ÈmAùt«Uz|
14. LOW |l«U| 27. WINDOW |ÈwInd«U|

123
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) Troverai le parole alla pagina successiva

(3) Dittonghi che terminano con il suono /«|

/e«/
1) |Èe«ri«l| ……………… 13) |Ème«ri|
1) |Èe«r«pleIn| ……………………………
…………………… 14) |me«|
2) |«Èfe«| ……………………………..
………………………… 15) /pe«|
3) |e«| ……………ATTENTO! ………………………………
4) |«Èwe«| 16) |pe«| …………………………….
………………………. 17) |pre«| …………………………..
5) |be«| 18) |prIÈpe«|
…………………………. …………………………
6) |ke«| 19) |rIÈpe«|
………………………… ………………………….
7) |tSe«| 20) |De«|
…………………………. ……………………………
8) |k«mÈpe«| 21) |De«z|
…………………… …………………………….
9) |fe«| ……………………… 22) |De«|
10) |he«| ……………………… …………………………….
11) |e«| …………ATTENTO! 23) |Ève«ri«s|
12) |leI«| ………………………… …………………………
24) |we«| ………ATTENTO!
25) |we« | ………ATTENTO!
/I«/
1. |«ÈpI«| 16. |m«ÈtI«ri«l|
………………………… ………………………
2. .|bI«| ………………………… 17. |mjuùÈziù«m|
3. |k«ÈrI«| ………………………
……………………… 18. |ÈpI«ri«d|
4. |kQÈSI«| …………………… …………………………..
5. |klI«| ……………………… 19. |pI«|……………………..
6. |dI«| ……………………… 20. |ÈpI«sIN| …………………….
7. |I«| …………………. 21. |rI«l|………………
8. |ÇendZIÈnI«| . 22. |ÈsI«ri«s| …………………..
………………… 23. |sIÈvI«| ………………………
9. |IkÈspI«ri«ns| 24. |sInÈsI«| ……………………..
………………… 25. |sfI«|. …………….
10. |fI«s| 26. |ÈTI«t«| ………………….
………………………… 27. |ÈTI«ri| …………………..
11. |hI«| …...ATTENTO! 28. |Çvチl«nÈtI«| …………………
12. |hI«| ……ATTENTO! 29. |ÈzI«r«U| ………………………
13. |ÈhI«r«U| …………….
14. |aIÈdI«| ……………….
15. /Çint«ÈfI«r«ns|
………………..
/U«/

124
1. |bU«| ………….. 11. |fjU«|………………….
2. |ÈkrU«l| …………….. 12. |ÈfjU«ri«s| ………………….
3. |kjU«| ……………………… 13. |mU«| ………………………
4. |ÈkjU«ri«s| 14. |njU«| ……………………….
…………………… 15. |pU«| ………………………….
5. |ÈdjU«l| …………….. 16. |pjU«| ……………………..
6. |Èdjuù«l| …………….. 17. |SU«| ……………….
7. |ÈdjU«rIN| ……………….. 18. |tU«| ……………..
8. |InÈdjU«| …………………. 19. |ÈtU«rIst| ………………….
9. |ÈjU«r«p|
……………………….
10. |jU«r«Èpiù«n|
………………….

CONTROLLA E CORREGGI

(3) Dittonghi che terminano con il suono /«|

/e«/
1. AEREAL |Èe«ri«l| 14. MARY|Ème«ri|
2. AEROPLANE | 15. MAYOR|me«|
Èe«r«pleIn| 16. PEAR/pe«|
3. AFFAIR |«Èfe«| 17. PRAYER|pre«|
4. AIR |e«| 18. PREPARE |
5. AWARE |«Èwe«| prIÈpe«|
6. BEAR |be«| 19. REPAIR|rIÈpe«|.
7. CARE |ke«| 20. THERE|De«|
8. CHAIR |tSe«| 21. THEIRS|De«z|
9. COMPARE |k«mÈpe«| 22. THEIR |De«|
10. FAIR |fe«| 23. VARIOUS |
11. HAIR|he«| Ève«ri«s|
12. HEIR |e«| 24. WEAR |we«|
13. LAYER |leI«| 25. WHERE |we« |
/I«/
1. APPEAR |«ÈpI«| 16. MATERIAL |
2. BEER |bI«| m«ÈtI«ri«l|
3. CAREER |k«ÈrI«| 17. MUSEUM |
4. CASHIER |kQÈSI«| mjuùÈziù«m|
5. CLEAR |klI«| 18. PERIOD |ÈpI«ri«d|
6. DEAR |di«| 19. PIER |pI«|
7. EAR| I«| 20. PIERCING |ÈpI«sIN|
8. ENGINEER|ÇendZIÈnI«| 21. REAL |rI«l|
9. EXPERIENCE | 22. SERIOUS |ÈsI«ri«s|
IkÈspI«ri«ns| 23. SEVERE |sIÈvI«|
10. FIERCE |fI«s| 24. SINCERE |sInÈsI«|
11. HERE |hI«| 25. SPHERE |sfI«|
12. HEAR |hI«| 26. THEATRE |ÈTI«t«|
13. HERO |ÈhI«r«U| 27. THEORY |ÈTI«ri|
14. IDEA |aIÈdI«| 28. VOLUNTEER |
15. INTERFERENCE Çvチl«nÈtI«|
/Çint«ÈfI«r«ns| 29. ZERO |ÈzI«r«U|
/U«/

125
1. BOOR |bU«| 11. FEWER |fjU«|
2. CRUEL |ÈkrU«l| 12. FURIOUS |
3. CURE |kjU«| ÈfjU«ri«s|
4. CURIOUS |ÈkjU«ri«s| 13. MOOR |mU«|
5. DUAL |ÈdjU«l| 14. NEWER |njU«|
6. DUEL |Èdjuù«l| 15. POOR |pU«|
7. DURING |ÈdjU«rIN| 16. PURE |pjU«|
8. ENDURE |InÈdjU«| 17. SURE |SU«|
9. EUROPE |ÈjU«r«p| 18. TOUR |tU«|
10. EUROPEAN | 19. TOURIST |ÈtU«rIst|
jU«r«Èpiù«n|

PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA

COMBINAZIONI TRIVOCALICHE

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica, se necessario l’insegnante correggerà


la tua pronuncia.
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) Troverai le parole alla pagina successiva

1) /ai«|
1. |«dÈmaI«| ……………………. 7. |aI«n| ……………..
2. |QNÈzaI«ti|……………….. 8. |laI«n|…………….
3. |ÈdaI«lチg| ………………….. 9. | kwaI«t| ………….
4. |ÈdaI«ri| ……………………. 10. |saI«ns| ……………
5. |dZaI«nt| ………………….. 11. |s«ÈsaI«ti|
6. |InÈkwaI«| ………………… ……………….
12. |taI«d|
…………………
2) /aU«|
1. |flaU«| …………………….. 4. |aU«| ……………….
2. |aU«| ………………………. 5. |SaU«| ………………..
3. |ÈnaU«deIz| ………………… 6. |taU«l|
………………….
3) /eI«|
1. |leI«|……………….. 3. |ÈpleI«|
2. |ÇmeI«ÈneIz| ………………….
………………….
4) /ヘI«|
1. |ImÈplヘI«| 3. |lヘI«l| …………………
……………………… 4. |ÈrヘI«l|
2. |InÈdZヘI«bl| …………………
…………………….
5) /«U«|
1. |Èl«U«| ……………….. 2. |sl«U«|
…………………….

126
127
CONTROLLA E CORREGGI

COMBINAZIONI TRIVOCALICHE

1) /Ai«|
1. ADMIRE |«dÈmaI«| 7. IRON |aI«n|
2. ANXIETY | 8. LION |laI«n|
QNÈzaI«ti| 9. QUIET | kwaI«t|
3. DIALOGUE | 10. SCIENCE |saI«ns|
ÈdaI«lチg| 11. SOCIETY |s“ヘÈsaI«ti|
4. DIARY |ÈdaI«ri| 12. TIRED |taI«d|
5. GIANT |dZaI«nt|
6. INQUIRE |InÈkwaI«|
2) /aU«|
1. FLOWER |flaU«| 4. OUR |aU«|
2. HOUR |aU«| 5. SHOWER |SaU«|
3. NOWADAYS | 6. TOWEL |taU«l|
ÈnaU«deIz|
3) /eI«|
1. LAYER |leI«| 3. PLAYER |ÈpleI«|
2. MAYONNAISE |
ÇmeI«ÈneIz|
4) /ヘI«|
1. EMPLOYER | 3. LOYAL |lヘI«l|
ImÈplヘI«| 4. ROYAL |ÈrヘI«l|
2. ENJOYABLE |
InÈdZヘI«bl|
5) /«U«|
1. LOWER |Èl«U«| 2. SLOWER |sl«U«|

128
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA.I SUONI CONSONANTICI

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica,se necessario l'insegnante correggerà la


tua pronuncia
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) troverai le parole alla pagina successiva

SUONI E SIMBOLI /N/


1. |ÈkチNkwest| 6. |ÈriùdIN|
…………………… ……………………
2. |ÈINgl«nd| 7. |sIN|……………………
…………………… 8. |ÈstÃdiIN|
3. |INk|…………………… ……………………
4. | lチN|…………………… 9. |TINk|……………………
5. |RQN|……………………
|T| |D|
1. |ÎùT|…………………… 7. |Diùz|……………………
2. |ÈTQNk juù| 8. |TIn|……………………
…………………… 9. |DIs|……………………
3. |DQt|…………………… 10. |D«U|……………………
4. |DI|…………………… 11. |Tヘùt|……………………
5. |Tiùm|…………………… 12. |ÈTÎùzdeI|
6. |Ten|…………………… …………………
/S|
1. |«ÈSU«|…………………… 14. |ÈpAùSl|
2. |SQmÈpeIn| ……………………
…………………… 15. |ÈpenS«n|
3. |ÇkチmprIÈhenS«n| ……………………
……………… 16. |pr«ÈfIS«nsi|
4. |ÈkチnS«ns| …………………
…………………… 17. |ÈSedjuùl|
5. |ÈkチnS«s| ……………………
…………………… 18. |Siù|……………………
6. |ÇdaIÈmenSn| 19. |SIp|……………………
…………………… 20. |Sヘùt|……………………
7. |ÇedZUÈkeISn| 21. |SaI|……………………
…………………… 22. |Ès«USl|
8. |IkÈspreSn| ……………………
…………………… 23. |ÈSUg«|
9. |ÈgreIS«s| ……………………
…………………… 24. |Çsuùp«ÈstIS«s|
10. |InÈSU«r«ns| ……………
…………………… 25. |SU«|……………………
11. |m«ÈSiùn|
……………………
12. |m«ÈstAùS|
……………………
13. |ÈneISn|……………………
/tS/
1. |tSQt|…………………… 7. |mÃtS|……………………
2. |tSaIn« |…………………… 8. |ÈneItS«|
3. |tSヘIs|…………………… ……………………

129
4. |tSÎùtS|…………………… 9. |stretSIN|
5. |ÈkÃltS«|…………………… ……………………
6. |ÈfjuùtS«| 10. |ÈvÎùtSjuù|
…………………… ……………………
11. |wチtS|……………………
12. |wItS|……………………
/Z/
1. |ÈQZ«|…………………… 6. |ÈmIrAùZ|
2. |ÈkQZju«l| ……………………
…………………… 7. |ÈpleZ«|
3. |k«nÈkluùZ«n| ……………………
………………… 8. |preÈstiùZ|
4. |dIÈvIZ«n| ……………………
…………………… 9. |ÈtreZ«|
5. /ÈmeZ«|…………………… ……………………

130
CONTROLLA E CORREGGI

/N/
1. CONQUEST | 6. READING |ÈriùdIN|
ÈkチNkwest| 7. SING |sIN|
2. ENGLAND |ÈINgl«nd| 8. STUDYING |ÈstÃdiIN|
3. INK |INk| 9. THINK |TINk|
4. LONG | lチN|
5. RANG |RQN|
/T| |D|
1. EARTH |ÎùT| 7. THESE |Diùz|
2. THANK YOU |ÈTQNk 8. THIN |TIn|
juù| 9. THIS |DIs|
3. THAT |DQt| 10. THOUGH |D«U|
4. THE |DI| 11. THOUGHT |Tヘùt|
5. THEME |Tiùm| 12. THURSDAY |
6. THEN |Ten| ÈTÎùzdeI|
/S|
1. ASSURE|«ÈSU«| 14. PARTIAL |ÈpAùSl|
2. CHAMPAGNE | 15. PENSION |ÈpenS«n|
SQmÈpeIn| 16. PROFICIENCY |
3. COMPREHENSION | pr«ÈfIS«nsi|
ÇkチmprIÈhenS«n| 17. SCHEDULE |Èsedjuùl|
4. CONSCIENCE | 18. SHE |Siù|
ÈkチnS«ns| 19. SHIP |Sip|
5. CONSCIOUS |ÈkチnS«s| 20. SHORT |Sヘùt|
6. DIMENSION | 21. SHY |SaI|
ÇdaIÈmenSn| 22. SOCIAL |Ès«USl|
7. EDUCATION | 23. SUGAR |ÈSUg«|
ÇedZUÈkeISn| 24. SUPERSTITIOUS |
8. EXPRESSION | Çsuùp«ÈstIS«s|
IkÈspreSn| 25. SURE |SU«|
9. GRACIOUS |ÈgreIS«s|
10. INSURANCE |
InÈSU«r«ns|
11. MACHINE |m«ÈSiùn|
12. MOUSTACHE |
m«ÈstAùS|
13. NATION |ÈneISn|
/tS/
1. CHAT |tSQt| 7. MUCH |mÃtS|
2. CHINE |tSaIn“| 8. NATURE |ÈneItS«|
3. CHOICE |tSヘIs| 9. STRETCHING |
4. CHURCH |tSÎùtS| stretSIN|
5. CULTURE |ÈkÃltS«| 10. VIRTUE |ÈvÎùtSuù|
6. FUTURE |ÈfjuùtS«| 11. WATCH |wチtS|
12. WITCH |wItS|
/Z/
1. AZURE |ÈQZ«| 7. MIRAGE |ÈmIrAùZ|
2. CASUAL |ÈkQZU«l| 8. PLEASURE |ÈpleZ«|
3. CONCLUSION 9. PRESTIGE |
4. | k«k“nÈkluùZ n|
«
preÈstiùZ|

131
5. DIVISION |dIÈvIZ«N| 10. TREASURE |ÈtreZ«|
6. MEASURE /ÈmeZ«|

132
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA, I SUONI CONSONANTICI

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica,se necessario l'insegnante correggerà la


tua pronuncia
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) troverai le parole alla pagina successiva

SUONI E SIMBOLI /dZ|


1. | «dZヘIn| 13. |dZQm|……………………
…………………… 14. |dZet|……………………
2. |«ÈdZÃst| 15. |ÈdZヘIstIk|
…………………… ……………………
3. |edZ|…………………… 16. |dZÃdZ|……………………
4. |ÈedZwe«| 17. |ÈlチdZIk|
…………………… ……………………
5. |IgÈzQdZ«reIt| 18. |peIdZ|……………………
…………… 19. |r«Ud|……………………
6. |ÈdZiùnI«s| 20. |ÈsQndwIdZ|
………………… …………………
7. |ÈdZentl| 21. |Ès«UldZ«|
…………………… ……………………
8. /ÈgrQdZu«l| 22. |ÈspInIdZ|
………………… ……………………
9. |ÈgrQndZ«| 23. |s«ÈdZest|
………………… ……………………
10. |ÈgrenIdZ|
……………………
11. |dZIm|……………………
12. |ÈdZIpsi|
……………………
/h/
1. |ÇkチmprIÈhenS«n| 3. |huù|……………………
…………… 4. |h«Ul|……………………
2. /h«Up|…………………… 5. |huùm|……………………
/k|
1. | «ÈkweInt| 10. |ÈhQk«|……………………
………………… 11. |kiùp|……………………
2. |bQk|…………………… 12. |ÈlIk«|……………………
3. |bIÈkÃm| 13. |lチk|……………………
…………………… 14. |Èmel«nkli|
4. |keIk|…………………… ……………………
5. |tSiùk|…………………… 15. |Èmチn«k|
6. |ÈkemIst| ……………………
…………………… 16. |« ÈkÎù|……………………
7. |ÈkチNk«| 17. |sIk|……………………
…………………… 18. |ÃnÈkaInd|
8. |kÃt|…………………… ……………………
9. |ÈfQbrIk|
……………………
/s|
1. |bles|…………………… 6. |p«Èsent|

133
2. |ÇsIg«rÈet| ……………………
…………………… 7. |siùn|……………………
3. |ÇsaIb«ÈnetIk| 8. |sent|……………………
…………… 9. |saI«ns|……………………
4. |Èeks«saIz| 10. |spチt|……………………
…………………
5. |kIs|……………………

134
CONTROLLA E CORREGGI

/dZ|
1. ADJOIN |«ÈdZヘIn| 13. JAM |dZQm|
2. ADJUST |«ÈdZÃst| 14. JET |dZet|
3. EDGE |edZ| 15. JOYSTICK |ÈdZヘIstIk|
4. EDGWARE |ÈedZwe«| 16. JUDGE |dZÃdZ|
5. EXAGGERATE | 17. LOGIC |ÈlチdZIk|
IgÈzQdZereIt| 18. PAGE |peIdZ|
6. GENIUS |ÈdZiùni«s| 19. ROAD |r«Ud|
7. GENTLE |ÈdZentl| 20. SANDWICH |
8. GRADUAL /ÈgrQdZu«l| ÈsQndwIdZ|
9. GRANDEUR |ÈgrQndZ«| 21. SOLDIER |Ès«UldZ«|
10. GREENWICH |ÈgrenIdZ| 22. SPINACH |ÈspInIdZ|
11. GYMN |dZIm| 23. SUGGEST |s«ÈdZest|
12. GYPSY |ÈdZIpsi|
/h/
1. COMPREHENSION | 3. WHO |huù|
ÇkチmprIÈhenS«n| 4. WHOLE |h«Ul|
2. HOPE /h«Up| 5. WHOM |huùm|
/k|
1. ACQUAINT |«ÈkweInt| 10. HACKER |ÈhQk«|
2. BACK |bQk| 11. KEEP |kiùp|
3. BECOME |bIÈkÃm| 12. LIQUOR |ÈlIk«|
4. CAKE |keIk| 13. LOCK |lチk|
5. CHEEK |tSiùk| 14. MELANCHOLY |
6. CHEMIST |ÈkemIst| Èmel«nkli|
7. CONQUER |ÈkチNk«| 15. MONARCH |Èmチn«k|
8. CUT |kÃt| 16. OCCUR |«ÈkÎù|
9. FABRIC |ÈfQbrIk| 17. SICK |sIk|
18. UNKIND |ÃnÈkaInd|
/s/
1. BLESS |bles| 6. PER CENT |p«Èsent|
2. CIGARETTE |ÇsIg«rÈet| 7. SCENE |siùn|
3. CYBERNETIC | 8. SCENT |sent|
ÇsaIb«ÈnetIk| 9. SCIENCE |saI«ns|
4. EXERCISE |Èeks«saIz| 10. SPOT |spチt|
5. KISS |kIs|

135
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA, I SUONI CONSONANTICI

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica,se necessario l'insegnante correggerà la


tua pronuncia
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) troverai le parole alla pagina successiva

SUONI E SIMBOLI /z/


1. |«ÈmeIzIN| 9. |dZQz|…………………….
………………….. 10. |ÈleIdiz|
2. |bIÈkチz| …………………..
………………….. 11. |n«Uz|
3. |ÈkチmjunIz«m| ……………………..
…………… 12. |p«ÈzeSn|
4. |ÈkrItIsIz«m| ………………….
……………….. 13. |ÈpÃzl|
5. |InÈTjuùzIQz«m| ……………………..
…………… 14. |ÈsIz«z|
6. |IgÈzQkt| ………………………
………………….. 15. |Èziùbr«|
7. /IgÈzAùmpl| ……………………..
……………….. 16. |zed|………………………
8. |ÈfQSIzm|
……………………
/w/ /kw/
1. /«ÈkweInt|…………… 8. |twaIs|
2. |Èfヘùw«d|……………… ……………………..
3. |wÃns| 9. |wチnt|
…………………….. ……………………..
4. |wÃn|…………………….. 10. |weI|……………………..
5. |kwiùn| 11. |ÈweD«|
…………………….. ……………………..
6. |ÈkwestS«n| 12. |waIt|
……………. ……………………..
7. |kwaI«t| 13. |ÈwUm«n|
……………………. …………………..
/j|
1. |ÈbjuùtIfl| 5. |ÇjuùnIÈvÎùs«ti|
………………… ……………
2. |ÈjU«r«p| 6. |jチt|………………………
…………………….
3. |fjuù|
………………………..
4. |ÈÃnj«n|
……………………..

136
CONTROLLA E CORREGGI

/z/
1. AMAZING |«ÈmeIzIN| 9. JAZZ |dZQz|
2. BECAUSE |bIÈkチz| 10. LADIES |ÈleIdiz|
3. COMMUNISM | 11. NOSE |n«Uz|
Èkチmj«unIz«m| 12. POSSESSION |
4. CRITICISM |ÈkrItIsIz«m| p«ÈzeS«n|
5. ENTHUSIASM | 13. PUZZLE |ÈpÃzl|
InÈTjuùzIQz«m| 14. SCISSORS |ÈsIz«z|
6. EXACT |IgÈzQkt| 15. ZEBRA |Èziùbr«|
7. EXAMPLE /IgÈzAùmpl| 16. ZED |zed|
8. FASCISM |ÈfQSIz«m|
/w/ /kw/
1. ACQUAINT /«ÈkweInt| 8. TWICE |twaIs|
2. FORWARD |Èfヘùw«d| 9. WANT |wチnt|
3. ONCE |wÃns| 10. WAY |weI|
4. ONE |wÃn| 11. WHETHER |ÈweD«|
5. QUEEN |kwiùn| 12. WHITE |waIt|
6. QUESTION |ÈkwestS«n| 13. WOMAN |ÈwUm«n|
7. QUIET |kwaI«t|
/j|
1. BEAUTIFUL |ÈbjuùtIfl| 5. UNIVERSITY |
2. EUROPE |ÈjU«r«p| ÇjuùnIÈvÎùs«ti|
3. FEW |fjuù| 6. YACHT |jチt|
4. ONION |ÈÃnj«n|

137
PRATICA DI LETTURA E PRONUNCIA, SUONI CONSONANTICI

1) Leggi ad alta voce le parole in trascrizione fonetica,se necessario l'insegnante correggerà la


tua pronuncia
2) Scrivi accanto alla trascrizione la parola corrispondente
3) Troverai le parole alla pagina successiva

SUONI E SIMBOLI |t| |d| |l|


1. |ÈdentIst|……………………
2. |lQmp|……………………
3. |treIn|……………………
|p| |b| |g| |f| |v| |n| |m|
1. |ÈeIprl«|……………………
2. | Aùm|…………………… 19. |ÈlÃgIdZ|
3. |Èヘùt«m|…………………… ……………
4. |bQk|…………………… 20. |maIn|………………
5. |ÈbAùgIn|…………………… 21. |nチt|………………
6. |k«mÈbaIn| 22. |チv|…………………
…………………… 23. |pen|……
7. |ÈkÃmpft«bl| 24. |Èpeni| ……
……………………
8. |kチf|…………………… 25. |fIÈlチs«fi|………
9. |dチg|…………………… 26. |paIn|………………
10. |eb|…………………… 27. |njuùÈm«Uni«|
11. |Èemb«si|…………………… …………
12. |fAùm|…………………… 28. |saIn|………………
13. |get|…………………… 29. |ÈsIlv«|
14. |g«Ust|…………………… ………………
15. |gest|…………………… 30. |stAùf|
16. |hAùf|…………………… ………………
17. |Èhチbi|…………………… 31. |Èstiùvn|
18. |n«U| …………………… ………………
32. |stチp|……………
33. |ÈsÃm«|…………
34. |ÃnÈkaUnt«bl|
………
35. |ÈÃp«|
………………
36. |vAùz|
………………

suoni e simboli della r |r| |ù| |?|

|red|…………..
|Aù|……………
|sist«?|……….

138
CONTROLLA E CORREGGI

|t| |d| |l|


1. DENTIST |ÈdentIst|
2. LAMP |lQmp|
3. TRAIN |treIn|

|p| |b| |g| |f| |v| |n| |m|


1. APRIL |ÈeIpr«l|
2. ARM | Aùm| 19. LUGGAGE |ÈlÃgIdZ|
3. AUTUMN |Èヘùt«m| 20. MINE |maIn|
4. BACK |bQk| 21. NOT |nチt|
5. BARGAIN |ÈbAùgIn| 22. OF |チv|
6. COMBINE |k«mÈbaIn| 23. PEN |pen|
7. COMFORTABLE | 24. PENNY |Èpeni|
ÈkÃmpft«bl| 25. PHILOSOPHY |fIÈlチs«fi|
8. COUGH |kチf| 26. PINE |paIn|
9. DOG |dチg| 27. PNEUMONIA |NjuùÈm«Uni«|
10. EBB |eb| 28. SIGN |saIn|
11. EMBASSY |Èemb«si| 29. SILVER |ÈsIlv«|
12. FARM |fAùm| 30. STAFF |stAùf|
13. GET |get| 31. STEPHEN |Èstiùvn|
14. GHOST |g«Ust| 32. STOP |stチp|
15. GUEST |gest| 33. SUMMER |ÈsÃm«|
16. HALF |hAùf| 34. UNCOUNTABLE |
17. HOBBY |Èhチbi| ÃnÈkaUnt«bl|
18. KNOW |n«U| 35. UPPER |ÈÃp«|
36. VASE |vAùz|

suoni e simboli della r |r| |ù| |?|

RED |red|
ARE |Aù|
SISTER|
sist«?|

139
Pronuncia forte e debole
Leggi le frasi in trascrizione
Presta attenzione ai due suoni diversi che le parole strutturali* producono
Pronuncia forte Pronuncia debole delle Pronuncia Pronuncia debole
delle parole strutturali forte
parole strutturali
|ei| a « Èpiùs «f ÈkeIk |pÎù| per ten p« Èsent
|Qn|an ai v Ègot «n ÈQpl |seint| Saint sn Èpヘùlz k«ÈTiùdr«l
|Qm| Am ai m fain |SQl| shall S«l ai È«Up«n D« Èwind«U ?
|Qnd| and Èbed nd Èbrekf«st |Sud| should ai S«d «v bヘùt It
|Aù| are au« Èfrendz « Èhi« |sÎù| Sir Èjes s«
|Qz| as hi ÈwÎùks «z « ÈklÎùk |s«U| so Siù z s« naIs
|Qt| at Èluk «t hIm |sÃm| some ai l giv im s«m mÃni
|bÃt| but Èpヘùr b«t ÈチnIst |DQn| than Èmヘù D«n juù
|kQn| can Èai k«n Èg«U |DQt| that Èhwuù z D«t mQn?
|kUd| could Èai k«d Èstei |Dem| them ai Èsヘù D«m in D« ÈpAùk
|duù| do d juù Èsm«uk? |De«r| there D« z Èn«U ÈwaIn
|dÃz| does hiù d«z nt Èspiùk ÈINglIS |til| til ai m ÈsteIN tl t«Èmチr«U
|fヘù| for Èlet s Èg«U Èaut f«r « |taim,z| time meni t«mz « j«r
Èwヘùk
|frチm| from Siù z fr«m Èr«um |tuù| to t« g«U davanti a cons. tuù «Up«n
dav. a voc.
|hQd| had Dei «d left biÈfヘr «s |Ãs| us Dei Èleft bIÈfor«s
|hQz| has hiù z bin veri Èklev« |wチz| was ai w«z Èrait
|hQv| have Èai v got È«Unli «n Èeg |wÎù| were Dei w« Èveri Èleit
left
|hÎù| her Èai sヘù « ÈsIst« last nait |wIl| will ai l giv im s«m ÈmÃni
|hIm| him Èai l Ègiv im s«m mÃni |wUd| would ai d Èlaik t« ÈkÃm
|hIz| his Shiù z iz ÈwaIf | juù| you Èwチt d j« Èwチnt ?
|Iz| is hiù z veri Ètai«d |jヘù| your iz ÈDis j« Èk«Ut ?
|Èmeni| many wiù ÈhQvnt Ègチt m«ni
frendz
|mÃst| must Èai m«s Èg«U * Le parole strutturali sono tratte
|nヘù| nor Ènaid« mai Èwaif n«r Èai da D. Jones, An Outline of English
Èn«U im
|nチt| not hiù d«znt spiùk ÈinNglIS Phonetics, Cambridge U.P.
|«v| of « piùs «f ÈkeIk pag.130 e seg.
|ヘù| or ÈaID« Èjuù «r Èhim

Osserva e rifletti
a) Le parole elencate, semplici e ricorrenti in quanto parole strutturali (verbi, articoli, congiunzioni, preposizioni, ecc.),
pronunciate da sole sono facilmente comprensibili,pronunciate in corso di frase e a velocità naturale,
sfuggono spesso alla comprensione a causa dell'indebolimento o scomparsa delle loro vocali, che di solito
segue alcuni principi:

1) il suono vocalico della parola strutturale generalmente s' indebolisce e diventa |«| es. ai v Ègチt «n Èeg

2)
il suono vocalico della parola strutturale scompare,mentre resta quello delle consonanti,(contesto colloquiale,
velocità elevata della frase)
ai v Ègチt n Èeg
3)l'aspirazione dell 'H scompare
Èai l Ègiv im s«m mÃni , Dei «d left biÈfヘr «s

140
b) Presta attenzione all’accento tonico che ha il compito di “sottolineare con la voce” le parole più importanti da
comunicare;in una frase come “povero,ma onesto” le parole da sottolineare sono ” povero,onesto”,mentre
ma(but)non ha molta rilevanza e pertanto viene fortemente indebolita.

Luogo comune: "Gli inglesi mangiano le parole quando parlano”

141
ESERCITAZIONE
1) Trascrivi le frasi
2) Leggile velocemente prestando attenzione alla pronuncia debole delle parole strutturali

« Èpiùs «f ÈkeIk ........................................... ten p«


Èsent...............................................................
ai v Ègot «n ÈQpl..................................... sn Èpヘùlz k«ÈTiùdr«l.............................................
……..
ai m fain............................................. S«l ai È«Up«n D« Èwind«U
? ........................................
Èbed nd Èbrekf«st...................................... ai S«d «v Èbヘùt It.............................................
……….
au« Èfrendz « Èhi«........................................ Èjes s«.............................................
…………………
hi ÈwÎùks «z « ÈklÎùk..................................... Siù z s« ÈnaIs.............................................
…………..
Èluk «t Im.............................................…… ai l giv im s«m
ÈmÃni.............................................…
Èpヘùr b«t ÈチnIst............................................. Èmヘù D«n Èjuù.............................................
…….. …………...
Èai k«n Èhwuù z D«t mQn
Èg«U........................................................... ? ..................................................
Èai k«d ai Èsヘù D«m in D« ÈpAùk
Èstei........................................................... ...........................................…
d juù Èsm«uk? ............................................. D« z Èn«U
…….. ÈwaIn..........................................................
Èhiù d«z nt Èspiùk ai m ÈsteIN tl
ÈINglIS.................................. t«Èmチr«U................................................
Èlet s Èg«U Èaut f«r « meni t«mz «
Èwヘùk............................... j«r........................................................
Siù z fr«m Èr«Um............................................ t« Èg«U davanti a cons. tuù «Up«n dav. a
voc. ...............…….
Dei «d left biÈfヘr «s....................................... Dei Èleft bIùÈfヘr«s.............................................
…......
hiù z bin veri Èklev«.................................... ai w«z Èrait.............................................……….
Èai v got È«Unli «n Èeg Dei w« Èveri Èleit.............................................
left...................................... ……..
Èai sヘù « ÈsIst« Èlast ai l giv im s«m
Ènait.....................................…. ÈmÃni............................................….
Èai l Ègiv im s«m ai d Èlaik t« ÈkÃm.............................................
ÈmÃni.......................................... ……..
Shiù z iz ÈwaIf............................................. Èwチt d j« Èwチnt ? .............................................
……… …..
hiù z Èveri Ètai«d............................................. iz ÈDis j« Èk«Ut ? .............................................
…… ……..
wiù È hQvnt È gチt m«ni
Èfrendz...............................
Èai m«s Èg«U.............................................
……….
Ènaid« mai Èwaif n«r Èai n«U
im..........................….
hiù d«znt spiùk
ÈinNglIS........................................
« piùs «f keIk
....................................................
ÈaID« Èjuù «r
Èhim................................................

142
la passeggiata tra i suoni dell'inglese è terminata. A questo punto sei in possesso di uno strumento efficace
per mettere un po’ d'ordine nel "complicato" panorama della pronuncia. La pratica d'ascolto e l'uso frequente
della lingua completeranno l'opera e senz’altro diventerai un ottimo conoscitore dell'inglese.
Buon proseguimento.

(FAQ)
"l'insegnante che avevamo lo scorso anno ci ha detto che la parola… si pronuncia così…
l'insegnante che abbiamo quest'anno ci ha detto che la stessa parola … si pronuncia…(in modo diverso).
L'insegnante di madre lingua dice che la parola … si pronuncia…(in un altro modo)
Chi ha ragione?
La trascrizione fonetica della parola riportata sul dizionario, prova a dare un'occhiata.

143
Per i più curiosi

I suoni della vocali; quanti suoni può avere la stessa vocale?

I suoni della /a/


GRAFIA/a/ puo' avere suono
car,park,glass,father,dance,aunt,vase,half,past,ask,bath,dark,garlic,garden Aù
black,added,fat,attitude,cat,accent,savage,bad,man,flag,abandon,azure Q
page,grateful,ache,late,lane,bacon,made,lazy,chase,gave,cane,case, eI
village,signature,cottage,climate I
was,what,want,wasp,quantity,quality,quarrel チ
war,water,wall,walk,quarter ヘù
a, abandon,about,above,comfortable,policeman,again,china,advice,woman «
many,Thames e
I suoni della /e/
GRAFIA /e/ puo' avere suono
she,we,me,evil,secret,these,female,replay,Pekin,Stephen iù
rely,enjoy,exam,erase,resign,telephone,television,reserve,explore I
series,serial,vehicle,sphere,mere I«
permit,perhaps,perceive,perfect,per cent,Venetian «
permanent,person,term,prefer,Berlin,herd,Mercedes,mercy,fervent,terminal Îù
bet,get,nephew,relative,austerity,regret,egg,men,bed,let,telephone e
I suoni della /i/
GRAFIA/i-y/ può avere suono
my,mine,fly,bite,dine,fine,life,time,ice,climate,sign,try,by,rice,deny, aI
give,live,it,bit,him,this,drink,drill,ill,ink,sin I
thirsty,third,first,dirty,confirm,girl,Birmingham,virtue,bird,sir,firm,confirm Îù
I suoni della /o/
GRAFIA /o/ può avere suono
no,dont,go,home,telephone,bone,both,alone,only,open,won't,over,told,sold «U
top,dog,job,God,block,long,soft,doctor,stop チ
word,worth,work,world,worse Îù
north,or,morning,sort,more,before,lord,for,horse,torquay,port,short,form, ヘù
wolf,woman,bosom U
prove,to do,lose,whose,tomb,womb,two uù
some,son,love,come,onion,mother,brother,other,colour,company,done,once Ã
I suoni della /u/
GRAFIA /u/ può avere suono
put,full,pull,bullet,push U
university,use,pupil education attitude,monument,bureaucracy,future,duke juù
truth,rule,rude,june,conclude,intrusion uù
us,cup,study,club,bus,hungry,unknown,punk,nut,run,just,gun,culture,fun Ã
nurse,fur, burn,Burt Îù
busy,business,minute I

144
145