Sei sulla pagina 1di 1

Main

• SECONDA FASE DEL CONFLITTO MONDIALE


• Tra il1942-43 vi fu una svolta decisiva per il conflitto
• La Germania trovò difficoltà sul fronte russo Anche le truppe italiane dell'ARMIR nel
dicembre 1942 dovettero iniziare la ritirata e perdite elevatissime
• L'europa è occupata dai nazisti che instaurano un vero e proprio regime del terrore
• nel 1943 gli alleati ottengono vincite anche nel nord africa
• i campi di lavoro diventano lager, campi di concentramento e di sterminio
• L'europa è scossa dall'orrore della Shoah in cui vengono uccisi più di sei milioni di
ebrei.
• L'estate del 1944 fu decisa la sorte del conflitto. Il 6 giugno 1944 fu effettuato lo sbarco
in Normandia che consentì agli alleati di aprirsi nuovi fronti in Europa. In poco tempo
la Francia e il Belgio vengono liberati
• La Germani firma la resa incondizionata il 30 Aprile 1945
• Nell'agosto 1945 vengono lanciate le due bombe atomiche a Horoshima e Nagasaki che
pongono fine al conflitto.
• il Giappone si arrende il 2 settembre 1945